Responsabile di collana Alessandro Banchelli Copertina Enrico Albisetti Redazione Studio-newt, Firenze.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Responsabile di collana Alessandro Banchelli Copertina Enrico Albisetti Redazione Studio-newt, Firenze. www.giunti.it"

Transcript

1

2

3 Danilo Pontone

4 Responsabile di collana Alessandro Banchelli Copertina Enrico Albisetti Redazione Studio-newt, Firenze Giunti Editore S.p.A. Via Bolognese Firenze Italia Piazza Virgilio Milano Italia ISBN Prima edizione digitale: Maggio 2015

5 > INTRODUZIONE Quando la casa editrice Giunti Editore mi ha contattato per chiedermi disponibilità per una collana sul web marketing, imbastendo il tutto con le mie competenze in ambito turistico, ero molto entusiasta per due motivi. Prima di tutto perché a livello personale rappresentava un opportunità di crescita professionale e in secondo luogo perché ho pensato subito che fosse una grande occasione per tutto il settore turistico ricettivo. Sia ben chiaro che non ho la presunzione di pensare e affermare che quanto ho sia solo frutto della mia esperienza e che come tale debba essere preso per assoluta verità. In modo molto umile, voglio invece dire di essere convinto che nell oceano del web marketing turistico ci siano tanti altri professionisti che quotidianamente offrono il loro sapere per la crescita del settore turistico ricettivo. Proprio da molti di questi professionisti ho avuto io stesso la fortuna di imparare molti aspetti di approccio con il mondo virtuale : con loro tutt oggi mi sento quotidianamente e alle volte riusciamo anche a scambiarci valide considerazioni per affrontare sempre al meglio il mercato del web. Per questo motivo parlo di occasione per le strutture alberghiere: in queste pagine voglio cercare, nel limite del possibile, di riportare considerazioni che rispecchiano il pensiero di altri colleghi, citare fonti utili, presentare case history personali che meglio possano rappresentare ciò che vado scrivendo. Mi piace vedere in queste pagine una sorta di documento che, capitolo dopo capitolo, possa illuminare in prima battuta i responsabili di strutture alberghiere, ma anche ampliare le conoscenze di giovani che vogliono avvicinarsi al turismo online e, perché no, rinfrescare la memoria a colleghi professionisti che col tempo potrebbero aver indebolito alcuni punti salienti del web marketing. Presenterò, step by step, con un linguaggio quanto più colloquiale possibile, tutte le pratiche fondamentali e necessarie che una struttura ricettiva dovrebbe seguire per essere presente online e per raggiungere quindi l obiettivo di aumento delle prenotazioni online, cercando di fare della sana disintermediazione, un concetto con il quale tante strutture dovrebbero lavorare ogni giorno per cercare di veicolare prenotazioni dirette e non intermediate. Siamo infatti in un epoca in cui le Online Travel Agency (OTA 1 ), con potenti mezzi e investimenti, 1 - Il termine OTA viene spesso utilizzato per identificare i principali portali di prenotazione alberghiere come Booking.com, Expedia, Venere e molti altri ai quali le strutture alberghiere si iscrivono per intercettare la domanda di potenziali clienti e ricevere prenotazioni, a fronte

6 stanno saturando il mercato delle transazioni online e le strutture si vedono sempre più costrette ad appoggiarsi a loro per riuscire a ottenere maggiore visibilità e aumentare le prenotazioni. Una via senz altro percorribile, ma che sottopone al pagamento di commissioni a detta di molti albergatori elevate sulle prenotazioni dei clienti. Sin dall introduzione, però, ci tengo a dire le OTA non vanno viste come un nemico, e nel prosieguo della lettura avrai modo di comprendere la mia personale visione nei confronti di questi colossi del turismo. Ciò che invece può e deve fare una struttura è munirsi della consapevolezza e conoscenza dei mezzi necessari per incamerare profitti in modo diretto senza intermediazione alcuna: questo è ciò che intendo presentarti pagina dopo pagina sia a livello basilare sia con aspetti leggermente più tecnici. Non mi resta che augurarti una buona lettura! Danilo Pontone Consulente Web Marketing e SEO del pagamento di una provvigione stabilita dal portale stesso.

7 > 1 RIPRENDI IN MANO LE REDINI DELLA TUA STRUTTURA ALBERGHIERA Come prima cosa voglio partire dallo sfatare un mito, o forse dovrei dire una falsa credenza o aspettativa: il web non è un salvagente. Dico questo, perché mi capita spesso di imbattermi in persone o ascoltare discorsi secondo i quali Internet viene visto come la speranza per salvare il salvabile. Come a dire che se fino a oggi non è stato fatto nulla per una struttura alberghiera nulla inteso come nient altro al di fuori dei vecchi canali promozionali ecco che il web, come una moda sulla bocca di tutti, inizia a presentarsi come la via della luce, la soluzione per la probabile resurrezione. Di fatto potrebbe essere proprio così, perché è fuori da ogni dubbio che la rete può realmente essere un trampolino di lancio o rilancio per una struttura, così come per una qualsiasi altra attività extra turistica. Tuttavia subentrano aspetti teorici e pratici che non possono essere lasciati al caso. Diversamente, il pegno da pagare sarà solo uno: insuccesso dettato da scarse fondamenta e un impalcatura strutturale che fa acqua da tutte le parti. Tale premessa non vuole scoraggiare le persone che hanno visto nel web un potenziale, ma vuole essere un freno che induca a comprendere come pure Internet, se approcciato nel modo sbagliato, non può rivelarsi assolutamente una strada di successo bensì, alla lunga, potrebbe trasformarsi in pesanti costi da sostenere e comportare grosse perdite di tempo. Da sempre sono convinto di una cosa: Internet è un po come ciò che si diceva un tempo dell America, il Paese delle grandi opportunità, dove però alla base devi sempre avere un talento naturale da mettere in campo. Lo stesso deve avvenire per una struttura alberghiera. Che cosa mai potresti mettere in campo sul web, se poi alla luce dei fatti non mostri di avere alcun talento? Quindi, per un momento, cerca con me di svincolarti dal mondo virtuale, dai siti Internet, da social network, blog e portali di prenotazione alberghiera che hai immaginato essere una potenziale strategia risolutiva per la tua attività e poniti una domanda, quella domanda che avresti dovuto porti sin dal primo giorno in cui hai preso in mano la tua struttura: Sono realmente a conoscenza di che cosa voglia dire essere albergatori?. Penserai che la domanda sia banale, ma secondo me è proprio da questa stupida domanda che nascono mille problematiche, che si riversano non solamente nel mondo on-line. Ai miei clienti

8 vado spesso ripetendo questa cosa perché devono capire realmente che cosa voglia dire fare questo mestiere. E la domanda viene posta da assoluto ignorante della materia. Non ho una struttura alberghiera, quindi non saprei e non potrei mai darti la risposta giusta: sei tu che la devi dare a me. Sei tu che devi convincermi su ciò che sai fare e ciò che hai da offrire. Stai pur certo che se io e te ci incontrassimo, come prima cosa ti chiederei come svolgi il tuo lavoro. Probabilmente poi ti domanderei anche di farmi vedere la struttura. Come ti comporti con i tuoi clienti. Che cosa hai fatto fino a oggi per promuoverti. Cercherei di prendere tutte le informazioni utili non tanto per svolgere attività di promozione, quanto piuttosto per capire se tu stesso sei convinto della soddisfazione dei tuoi clienti. Senza girarci troppo attorno, devi riuscire ad avere piena consapevolezza di ciò che stai facendo, di ciò che vuol dire essere albergatori e vendere ospitalità turistica alle persone. È da questo che dipende, in prima battuta, il successo del tuo lavoro e della tua struttura. Sto dicendo tutto questo per rispondere a quello che anticipavo poc anzi quando affermavo che il Web viene visto come la terra della nuova speranza. Non potrà essere mai così, se poi nel mondo reale i tuoi clienti dovranno lasciare ogni speranza una volta varcata la soglia della tua struttura. Nel corso della mia esperienza, e qui ti parlo più da turista/cliente che non da consulente di web marketing turistico, mi sono trovato di fronte a tante strutture alberghiere diverse tra loro: dagli hotel ai Bed and Breakfast, dagli agriturismi ai residence, dalle dimore d epoca agli appartamenti e così via. Ognuna di esse mi ha sempre regalato emozioni e informazioni diverse. Non soltanto per come appariva la struttura fisica in sé quanto piuttosto per le capacità degli albergatori di farmi vivere o rivivere emozioni che loro stessi hanno esperimentato in prima persona. Poi ovviamente ho avuto modo di imbattermi in strutture un po più anonime, dove tutto nasce e finisce con la prenotazione. Sono consapevole del fatto che esistono strutture dove puoi vivere esperienze, e altre in cui non si può parlare di vacanze trascorse per piacere perché legate più a un concetto di business, dove il soggiorno viene speso tra lavoro e affari di vario genere. Eppure io sono convinto che anche in queste strutture aleggi una certa aria di emozione. Mi discosto per un momento dalle strutture nelle quali è più facile vivere emozioni: parlo di quelle situate in luoghi di relax, montagna, mare, collina o in altri luoghi e che magari presentano servizi wellness e spa. Mi concentro invece su quelle in cui per motivi di lavoro sono spesso portato a soggiornare: per esempio le strutture con clientela business. In tali casi potrebbe sembrare difficile far vivere esperienze turistiche originali e indimenticabili. È vero è molto complesso, ma questo non vuol dire che sia impossibile. Quando faccio i miei viaggi di lavoro, il tutto non può nascere e finire con una prenotazione, con il dormire in una camera d hotel e fare una buona colazione seguita da un buon pranzo e cena. Ci sono momenti nella giornata di un lavoratore in cui è bello staccare la spina, riposare la mente e scoprire cose alternative che possono trovarsi dentro ma soprattutto fuori dal portone d entrata di una struttura. Alle volte mi rendo conto di come non ci sia un livello umano, quasi intimo, con la struttura e con le persone che in essa lavorano. Non c è uno scambio di informazioni. Non c è quella trasmissione di curiosità che dovrebbe indurmi a dire: Bene! Terminata la mia giornata di lavoro andrò a fare proprio questa cosa che mi hanno consigliato!. Quello spirito d iniziativa che è facile trovare in alcune strutture, magari a conduzione familiare, non è così scontato trovarlo in altre strutture che prevedono invece una conduzione svincolata dalla cultura della famiglia.

9 Perché accade questo? Perché se fuori dal tuo hotel c è un mondo ricco di cose da fare, da scoprire non vengono energicamente proposte? Sono certo che se chiedessimo alle persone comuni una definizione personale del concetto di albergatore, in tanti direbbero: Colui che gestisce una struttura alberghiera in cui andare a trascorrere vacanze, momenti di relax o lavoro. Ma è proprio da questa definizione quasi mitologica che bisogna rifuggire. È vero che questa è la funzione principale di un direttore d albergo, ma oltre a questo non va dimenticato che si tratta di colui che gestisce una struttura alberghiera in cui andare a trascorrere vacanze, momenti di relax o lavoro e nel contempo, facendo leva sulle attrazioni turistiche del suo territorio, lo promuove e invoglia i suoi clienti a scoprirlo, esplorarlo e amarlo come lui da sempre lo vive al punto tale che ivi ha deciso di costruire il suo lavoro, la sua vita e probabilmente il suo futuro. Forse ho un po troppo romanzato la definizione di albergatore, però convieni con me che potrebbe anzi deve essere così, sia una struttura di mare, montagna, collina, business o quant altro. Non va poi dimenticata un altra cosa importante. Quando le persone decidono di soggiornare presso una struttura alberghiera lo fanno perché pensano, in base alle numerose informazioni reperibili dal web, che questa faccia al caso loro. Ma non è detto che sia così. Tuttavia è compito tuo mantenere fede alle loro aspettative, regalare un soggiorno qualitativamente positivo e soddisfacente, perché sarà proprio questo che verrà trasmesso sul web, proprio come si faceva una volta e ancor oggi con il classico passaparola tra amici e parenti. Se ci fai caso, soprattutto quando si parla di recensioni nel post-soggiorno, i clienti tendono sempre a enfatizzare alcuni aspetti: i servizi, lo staff della struttura, i dintorni dell hotel. Nei servizi includo un po tutto: camere, pulizia, bar, ristorante, piscina, wellness ecc. Se questi non sono da te valorizzati e curati, come puoi pensare che sortiscano effetti positivi su future prenotazioni? Se lo staff non è competente, solare, disponibile ecc., come puoi pensare che vengano lasciati feedback costruttivi per una solida brand reputation? Sui dintorni della tua struttura non ci puoi fare molto, quelli sono e quelli restano: però sta sempre a te valorizzarli, promuoverli, farli conoscere, incuriosire i clienti. Attuare quello che viene tecnicamente definito: marketing territoriale. Lo so, lo so, stai pensando che sto toccando subito un tasto dolente: quello delle recensioni. So bene che esiste un grosso problema al riguardo. So bene che ci sono anche tanti clienti frustrati che colgono la palla al balzo per tormentare il sano lavoro degli albergatori. Hai ragione! Sono dalla tua parte. Però, vieni anche dalla mia parte per un momento, dalla parte di quel cliente corretto che effettivamente ti lascia un feedback per il puro piacere di darti il suo parere. Puoi ammettere che se la tua struttura ha delle lacune, allora dovrai correre ai ripari per garantirne il miglioramento? Il gioco inizia proprio da qui. Se da parte tua c è la volontà di migliorarti e crescere per il bene della tua struttura e per entrare in quel rapporto di fidelizzazione con i clienti, allora avrai quella giusta predisposizione per dire che tutto ciò che stai facendo nel mondo reale potrà essere tanto di guadagnato per il mondo virtuale (Internet). Diversamente, se sei convinto che non ci siano motivi per far persistere tutto il discorso fin qui fatto, allora ti ritroverai a dover fare i conti con una realtà che a lungo andare si farà sempre più difficile e competitiva.

10 Il Web è una vetrina gigantesca dove ti puoi far vedere, essere competitivo, raccontarti, intercettare nuovi clienti, rafforzare la tua immagine, fidelizzare i tuoi clienti e fare innumerevoli altre attività che andremo a vedere nelle prossime pagine. Ma alla base di tutto ci sei tu albergatore, il tuo staff e la tua struttura alberghiera. Se il tuo prodotto non è di qualità, allora venderlo e promuoverlo on-line sarà più complicato che mai, perché la spontaneità e naturalezza di chi ama il proprio mestiere traspare in modo significativo anche tra le righe di un semplice sito web. Esci per un momento dagli schemi business, fai finta che ciò che offri ai tuoi clienti non sia fonte di guadagno per te ma solamente un modo naturale per offrire un regalo o un sogno da non dimenticare. Pensa se quello che hai per le mani è realmente ciò che puoi e vuoi presentare ai clienti. I guadagni ci saranno è ovvio, ma non c è nulla che ti possa appagare più di un cliente che si complimenta per il tuo lavoro, per la tua struttura e che in modo spontaneo ti promuoverà positivamente su Internet. Una volta un albergatrice mi disse: Danilo, tra queste mura c è tutto quello che di meglio so fare. Qui è iniziata la mia vita. Qui sono cresciuta da bambina, da ragazza e da mamma e qui, se Dio me lo concederà, sarà il luogo in cui tutto avrà fine proprio come tutto è iniziato. Non so se ci sarà qualcuno dopo di me a prendere in mano quello che in tanti anni è stato costruito, ma se ci sarà qualcuno, dovrà essere una persona che, prima di essere un gestore d albergo, amerà questo lavoro, le persone che varcano la soglia di quel cancello e tutta la cornice in cui si erge la struttura. Parole che mi sono rimaste nel cuore e che credo siano l emblema di quello che è l ospitalità turistica. È chiaro che questa prima parte alla quale ho voluto dare il titolo provocatorio Riprendi in mano le redini della tua struttura alberghiera, è solamente un piccolo passo teorico e quasi filosofico di ciò che bisogna fare per aumentare le prenotazioni nella tua struttura. Sono certo che il tuo essere albergatore ti ha portato fino a oggi grandi successi e che sei intenzionato a migliorarti ulteriormente per offrire un eccellente ospitalità turistica. Ora, da Perfetto Albergatore, bisogna anche cominciare a guardare tecnicamente che cosa puoi fare per essere presente in modo efficace su Internet.

11 > 2 STRUTTURAZIONE DEL SITO WEB Veniamo dunque alla prima parte, direi cruciale ed essenziale, per costruire una strategia di web marketing turistico efficace: il sito istituzionale. Da anni, sul mio blog 2 o nei corsi formativi che tengo, mi piace affermare che il sito web di una struttura è come un biglietto da visita. Proprio come nelle public relations professionali, in cui si è abituati a omaggiare il nostro interlocutore con un biglietto da visita, lo stesso avviene metaforicamente sul web. Perché sarà inevitabile che il cliente andrà a curiosare il sito Internet. Ed è nel momento in cui accade questo che si viene a creare un primo passo di conquista e convincimento del cliente nel processo decisionale di prenotazione. Adesso supponiamo che il tuo sito sia piuttosto vecchio, scarso di informazioni, privo di una gallery fotografica che faccia evincere le qualità della tua struttura, sprovvisto di un modulo contatti che ti metta in relazione diretta con il cliente, e magari sprovvisto pure di un software di booking e di tutti gli altri elementi strutturali che vedremo nel dettaglio in questo capitolo. Non pensi che probabilmente staresti perdendo una valida occasione per acquisire un nuovo cliente? Un buon sito Internet inoltre facilita tutta quella serie di attività tra SEO, Web e Social Media Marketing che evitando dispersioni di clienti, riescono piuttosto a mantenerli nelle pagine del sito web inducendoli a prenotare in modo diretto, bypassando, non a caso, le OTA. Lo sai vero come funzionano le modalità di ricerca e prenotazione di una struttura da parte di un utente? Se non lo sai, te lo spiego andando oltre il mio ruolo di consulente, indossando quindi i panni del turista. Come prima cosa eseguo una ricerca generica su Google: Hotel a Verona 3. Naturalmente troverò in prima pagina i risultati dei principali portali turistici di prenotazione, per esempio Booking.com, Venere, Expedia, Trivago e altri. A questo punto decido di cliccare su Booking. com che mi farà trovare una serie di strutture ubicate a Verona e provincia. È proprio nel portale, che riesco a farmi una prima idea e valutazione sulla struttura che può fare al caso mio. Una volta trovata quella che può interessarmi, non eseguo la prenotazione diretta ma abbandono il portale e mi dirigo nuovamente su Google. Digito il nome brand della struttura individuata ed entro nel sito istituzionale. A questo punto buona parte dell opera di convincimento per prenotare 2 - Consultabile sul sito alla voce di menù Blog. 3 - In questo caso e nelle pagine successive, viene utilizzata la città di Verona solamente per illustrare esempi concreti.

12 spetta al tuo sito web. Ricorda quindi questa modalità di ricerca perché tornerà anche nei capitoli successivi: Naturalmente, nel passaggio da OTA a Sito Web, possono subentrare un altra infinita serie di ricerche da parte del cliente. Immagina con i social network, i siti di comparazione prezzi, i forum di viaggi, i blog o le applicazioni mobile quante informazioni può reperire un cliente. Statisticamente si dice che vengano guardati all incirca 20 siti prima di convincersi a prenotare una camera. Di fatto resta quanto dicevo poc anzi: il sito istituzionale resterà sempre il primo biglietto da visita. Sarà da lì che il cliente potrà contattarti per qualsiasi ulteriore informazione. Nell immaginario collettivo di noi consulenti, sarebbe fantastico poter avere a che fare con siti Internet costruiti, non dico in modo perfetto, ma quanto meno sufficienti. Invece ancora oggi è facile trovare siti istituzionali obsoleti che non rispecchiano adeguatamente la realtà e le caratteristiche intrinseche di una struttura. In tali casi, il lavoro di promozione, e quell opera di convincimento che dicevo, sarà senz altro più faticosa se non improbabile. Risultato? È più semplice prenotare tramite altre strade o nella peggiore delle ipotesi presso il concorrente più vicino, che a parità di servizi resi, è riuscito a convincere efficacemente il cliente. Come dicevo nella parte introduttiva, il web è il Paese delle grandi opportunità, ma bisogna attrezzarsi nel modo giusto per far emergere il proprio talento. Sebbene gli aspetti da tenere presenti per la costruzione di un sito web siano molteplici, in questa parte prenderò in considerazione essenzialmente gli elementi principali per la corretta strutturazione del proprio sito istituzionale. Quelle cose che, oggi, proprio non possono mancare! Prima però cerchiamo di capire come classificare la tua struttura alberghiera. 2.1 COME SI CLASSIFICA LA TUA STRUTTURA ALBERGHIERA NEL MERCATO Per comprendere come si classifica la tua struttura alberghiera non è necessaria alcuna strumentazione specifica. Bisogna solo coscientemente comprendere quali servizi la propria struttura può offrire ai clienti. Si può trattare di Hotel Bed and breakfast Agriturismo Residence Casa vacanze Dimora d epoca

13 Affittacamere Campeggio Villaggio turistico Ostello altro Quelle che ho appena citato sono solamente alcune delle più diffuse e conosciute, ma le tipologie di strutture presenti in ogni regione italiana sono moltissime. Occorrerebbero molte pagine per fare un elenco e descrizione dettagliata per ogni tipologia, e forse ai fini di ciò che voglio farti comprendere non avrebbe senso. Tuttavia qualche anno fa è stato redatto un bel documento ISTAT 4 il cui link inserisco in nota a piè di pagina. Torna interessante dare una rapida lettura al documento in quanto per ogni singola regione italiana sono elencate le tipologie di accoglienza turistica presenti nel territorio. Inoltre viene offerta una definizione per ciascuna categoria, quelli che devono essere i servizi minimi e gli obblighi amministrativi. Starai pensando che è normale e oltretutto scontato sapere quale sia la tipologia di struttura alberghiera che stai gestendo. Lo so bene questo. Ma alle volte, per qualcuno, le cose si complicano leggermente nel momento in cui decide di andare a promuovere l attività sul web. Sai bene che oggi gran parte delle ricerche on-line da parte dei clienti nascono dai motori di ricerca, in particolare Google, Yahoo, Bing 5 per citare solamente tre delle centinaia di motori oggi attivi. Quando un potenziale cliente cerca una struttura in una determinata località, è solito digitare parole chiave come hotel verona, hotel verona centro, hotel 3 stelle verona ecc. A questo punto i motori di ricerca restituiscono dei risultati più o meno pertinenti sulla base della ricerca eseguita. Se fin qui ti è tutto chiaro, devi però sapere che alcune volte, in base a ricerche più o meno specifiche, possono comparire strutture alberghiere che non hanno nulla a che fare con gli hotel, ma che desiderano ugualmente essere trovate per tale ricerca. Come a dire che un Bed and Breakfast debba comparire anche per la ricerca hotel. Oppure una Dimora d epoca debba comparire anche come Agriturismo. O una Casa Vacanze debba uscire nei motori di ricerca in correlazione agli Affittacamere. E così via Elenco brevemente di seguito i motivi per cui è sbagliato vendersi per ciò che non si è, ingannando così il cliente: 1. Quando costruirai il tuo sito web, al suo interno dovrai mettere in chiara luce la tua identità. 4 - Documento file Word ISTAT scaricabile al seguente indirizzo Web: doc_2003/2003_9.doc Le informazioni presenti nel documento non sono aggiornate. 5 - Per comodità nelle pagine a seguire quando parlerò di motori di ricerca farò riferimento in particolare a Google, il più conosciuto e utilizzato a livello italiano e internazionale.

14 2. Farti trovare su Google e gli altri motori di ricerca, o su altre risorse, con parole chiave che non rispecchiano concretamente ciò che sei, manderà in confusione i tuoi potenziali clienti. Se questi cercano informazioni per un Hotel, che per sua natura prevede specifici servizi, non puoi far loro trovare pagine web che ti classificano come Bed and Breakfast. Subentra proprio un aspetto concettuale e contenutistico secondo cui, quando l utente esegue una ricerca, ha delle aspettative d informazioni che devono essere esaudite. Fargli trovare qualcosa che non volevano è il primo motivo di abbandono del sito. Immagina per esempio che un utente stia navigando su Facebook e trovi un inserzione pubblicitaria che parla di te come Hotel a Verona situato vicino l Arena. Lì per lì potrebbe non cliccare sull inserzione. Il giorno dopo, ricordandosi di aver visto la tua pubblicità su Facebook, decide di andare a colpo sicuro su Google digitando il nome della tua struttura. Una volta entrato nel tuo sito però si rende conto che trattasi di un B&B e non dell hotel che avrebbe sperato. Il click di chiusura e abbandono del sito è quasi sicuro. Quando costruirai il tuo sito web, dovranno essere previste le regolari attività di ottimizzazione (la cosiddetta SEO Search Engine Optimization), che vedremo in dettaglio in seguito. In questa fase bisognerà identificare il tuo core business e in particolare quelle parole chiave con cui posizionare il tuo sito nei risultati di ricerca dei motori. Queste attività di ottimizzazione e posizionamento, richiedono una continuità di lavoro che durerà mesi se non addirittura anni. Dovrai scegliere accuratamente queste parole chiave. Se sei un hotel dovrai essere trovato come tale, se sei un b&b altrettanto, se sei un agriturismo pure ecc. Non potrai cambiare le carte in tavola continuamente, perché ogni cambiamento SEO prevede anche un drastico cambiamento di visibilità del sito su Google. Se concordi con il tuo Webmaster di svolgere un lavoro di visibilità concentrato sulle keywords che prevedono la matrice hotel o altra tipologia, questa scelta dovrà sempre essere tale. Quando i tuoi clienti prenoteranno e soggiorneranno presso la tua struttura, come ben sai è pratica ormai diffusa che vadano a rilasciare una recensione. Se il loro soggiorno non è stato all altezza delle aspettative e dei servizi che dicevi loro offrire, questo sarà un primo motivo sicuro per ricevere una recensione negativa. È brutto leggere le considerazioni di persone che hanno soggiornato presso una struttura che si classificava per ciò che realmente non era. Ma soprattutto si tratta di una recensione negativa che si poteva facilmente evitare. Al riguardo potrei farti degli esempi, ma per non ledere in modo diretto l immagine di nessuna struttura, ti invito a fare questa ricerca tu stesso, per renderti conto di quante recensioni esistano che mettono in luce questo problema legato alla classificazione della struttura. Segui questi semplici passaggi: Vai su Google; Digita nel box di ricerca queste parole esatte che ti evidenzio in corsivo non è un agriturismo tripadvisor oppure non è un b&b tripadvisor o ancora

15 non è un hotel tripadvisor Prova a leggere alcune delle recensioni il motore di ricerca ti restituisce Naturalmente puoi provare a sostituire la ricerca con la tipologia di struttura che preferisci e testare se ne trovi altre. Presentarti on-line in modo lineare, corretto ed esaustivo ti solleva insomma da una serie di problematiche che in modo trasversale coinvolgono sia gli aspetti promozionali del tuo sito sia aspetti legati prettamente alle esperienze di soggiorno dei tuoi clienti. L identificazione del tuo essere sarà il seme originario del tuo sito web e su questo si fonderà pure la credibilità e riconoscibilità del brand. 2.2 LO SVILUPPO DEL SITO: SEO, WEB E GRAPHIC DESIGNER La realizzazione di un sito web è un operazione che coinvolge diverse competenze. Le figure professionali implicate variano in funzione della complessità del progetto e del budget: l analista che raccoglie le richieste del cliente il graphic designer che progetta l interfaccia grafica, il web designer che codifica la bozza grafica creata in pagine web in codice. 6 Parto da queste definizioni per farti comprendere come nello sviluppo del sito subentrino una serie di figure professionali intente a mettere in piedi quell opera web che dovrà rappresentare al meglio la struttura alberghiera. C è però anche un altra figura indispensabile oltre a quelle menzionate: il SEO e Web Marketer 7. Il momento della creazione di un sito web è spesso sottovalutato, tanto che è facile trovare siti che non sono costruiti in modo tale da agevolare la produttività del business. Con questo intendo dire che ancora prima di realizzare tutta l impalcatura del sito bisognerebbe avere ben chiaro in testa ciò che si vuole ottenere, ma soprattutto affidarsi alla mente e mani di un professionista che sappia realmente cosa vuol dire sviluppare un sito che produca dei risultati. Ci sono due casi di cui tenere conto quando si prende la saggia decisione di avere un Sito Web: l albergatore che deve costruire un sito ex novo e quello che invece deve ricostruirlo partendo da qualcosa di già esistente. Che cosa cambia in questi casi? Per risponderti parto da un articolo che scrissi un paio di anni fa sul mio blog e che s intitola Prima del Sito nuovo dell Hotel ti serve un addetto al SEO 8. Il SEO, la persona che si occupa dell ottimizzazione del sito per i motori di ricerca, dovrà prendersi cura nei minimi dettagli dello sviluppo del sito, perché da una buona impalcatura scaturiranno 6 - Definizione da Wikipedia 7 - SEO e Web Marketer intesa come la figura che si occupa delle attività di Ottimizzazione del sito web e del Web Marketing (inclusa la sfera del Social Media Marketing) 8 - Qui il link all articolo:

16 effetti positivi in futuro, sia da un punto di vista del posizionamento e visibilità su Google, ma anche per quanto concerne la reddittività degli investimenti pubblicitari, ossia il cosiddetto ROI (Return On Investment). Questo è ovvio: un sito eseguito con cognizione di causa produrrà risultati migliori di uno costruito solamente per dire di avere una vetrina online. Se inoltre il SEO sarà colui che accompagnerà la struttura nelle scelte più prettamente strategiche di Web Marketing, il lavoro di pianificazione per aumentare le prenotazioni via web risulterà maggiormente integrato e più completo. Torniamo alla prima casistica, cioè quando l albergatore dovrà creare un sito ex novo: sarà compito del SEO affiancarlo nello sviluppo, pianificare al meglio la strutturazione della pagine, pensare con lui ai contenuti che bisognerà inserire nelle varie sezioni del sito, le immagini che arricchiranno e faranno da corollario ai contenuti stessi, implementare le call to action 9 e ragionare insieme su quelle che saranno le parole chiave che dovranno essere inserite nel sito per agevolare la comparsa nelle SERP 10 di Google e tutta una serie di altri dettagli del mestiere che vedremo in dettaglio nei prossimi paragrafi. Puoi praticamente considerare il SEO e Web Marketer come una sorta di Angelo Custode dell Albergatore, perché il cammino da intraprendere insieme per il raggiungimento dei risultati sarà lungo e soprattutto ricco di ostacoli da affrontare, strategie da costruire per risolvere qualsiasi tipo di problema, soluzioni da escogitare per raggiungere l obiettivo dell aumento di visibilità e prenotazioni. Quindi hai capito che prima di tutto devi chiedere l affiancamento di questa figura professionale, che può essere un consulente e libero professionista (come nel mio caso specifico) oppure una Web Agency all interno della quale vi sarà qualcuno che ricopre il medesimo ruolo. Tutto questo discorso di pre-affiancamento però deve sussistere anche per la seconda casistica, ossia quella in cui l albergatore ha già un suo sito, magari datato, e che ha deciso di rinnovare per adattarsi ai tempi moderni del web. In tal caso il supporto della figura del SEO e Web Marketer è ancor più necessario: dovrà essere messo al corrente di ciò che è stato prodotto con il vecchio sito, dovrà analizzarlo per capirne la struttura e per valutarne l indicizzazione 11 e posizionamento delle varie pagine, identificare quelli che erano i pregi e difetti di quanto è esistito fino a quel momento. Dovrà successivamente sviluppare insieme all albergatore, o chi per lui, un nuovo sito strutturato in maniera tale che tutto ciò che apparteneva al precedente potrà in un certo senso essere recuperato da quello nuovo (immagini, contenuti, documenti pdf, brochure ecc.), oltre che offrire suggerimenti per una migliore usabilità lato utente. 9 - La Call To Action, tradotta come Chiamata all azione, sono quei mezzi e pulsanti visibili sul sito che mettono in contatto diretto il potenziale cliente con l albergatore. Per fare un esempio: mettere in evidenza il numero di telefono per una telefonata, mettere in evidenza un form contatti per la richiesta disponibilità, mettere in evidenza il pulsante di check-in e check-out delle date di prenotazione per agevolare la prenotazione on-line SERP è l abbreviazione di Search Engine Results Page: i risultati nella pagina del motore di ricerca, quindi i risultati che l utente trova nelle pagine di Google a fronte di una ricerca Se non sai cosa s intende per indicizzazione e posizionamento delle pagine di un sito, puoi leggere questo articolo: danilopontone.it/seo-hotel/conosci-la-differenza-tra-indicizzazione-e-posizionamento/

17 È proprio in questa fase così importante, in cui stai rimodernizzando ciò che ti rappresenterà per tanto tempo su Internet, che avviene l errore più grossolano. Vengono sottovalutati troppi aspetti: si pensa solo al cambiamento perdendo di vista ciò che invece può essere recuperato, migliorato, potenziato risparmiando così tanta fatica. È vero che la via più semplice è quella di abbattere ciò che non ci serve più, per ripartire da nuove fondamenta. Però su Internet non funziona così. Se il tuo obiettivo come sappiamo è quello di migliorare la tua visibilità e aumentare i tuoi profitti, per quale motivo devi ripartire da zero? Perché smantellare tutto? Ti faccio un esempio molto banale che può aiutarti a capire meglio il senso del mio discorso. Ipotizziamo che il tuo sito aveva una pagina indicizzata e posizionata su Google in cui parlavi in modo molto dettagliato del tuo territorio e di tutto ciò che i tuoi clienti possono fare quando soggiornano presso la tua struttura. Un bel giorno, quello in cui hai deciso di rifare il sito, elimini tutte le pagine che esistevano e chi ti sta costruendo il nuovo website non s interessa di guardare cosa può essere recuperato o deve essere mantenuto. La tua pagina che parla del territorio cessa definitivamente di esistere. Poi un giorno ti accorgi che sul tuo nuovo sito non arrivano più tutte le visite che giungevano un tempo. Il nuovo sito, per quanto bello, non è produttivo come quello vecchio. Ecco che il motivo dipende dal fatto che quella pagina del territorio, non più esistente, non più trovabile nelle SERP di Google, ti sta facendo perdere tanti accessi da parte degli utenti. Precedentemente tramite quella pagina oltre a trovare informazioni utili relative al territorio, le persone si rendevano conto che potevano pure prenotare il soggiorno nella struttura. Spero di averti convinto sul ruolo essenziale della SEO e non ascoltare quelle voci che affermano che oggi la SEO è morta, perché non è affatto così. L ottimizzazione di un sito è e sarà sempre una parte integrante della costruzione del sito stesso. Puoi vedere e considerare il SEO al pari di un architetto e ingegnere di case. Tutta questa lunga premessa è fondamentale prima di arrivare a parlarti di quelle altre due figure che rispondono ai nomi di Web e Graphic Designer. Il Web Designer, come dice la definizione riportata a inizio paragrafo, si occuperà della codifica della bozza grafica. In sostanza è il programmatore che metterà in piedi il sito, che formerà il codice delle pagine, che permetterà la formazione dell ossatura del sito, come una sorta di scheletro. A tal proposito potrei dirti che il programmatore con buone conoscenze di SEO sarebbe un ottima cosa. Sì, perché come vedremo più avanti, se tra i vari aspetti del SEO c è quello di ottimizzare il codice delle pagine, allora il Web Designer potrebbe anticipare o quantomeno predisporre questa parte indispensabile di sviluppo. Sia chiaro che non è una predisposizione comune a tutti i programmatori, ma ce ne sono tanti che si sono formati per ampliare le proprie conoscenze sotto questo punto di vista. Un programmatore con conoscenze SEO, così come un SEO con conoscenze di programmazione, sono peculiarità indispensabili per avere una base completa ed efficace quando si crea un sito. Il Grafico invece avrà il ruolo di realizzare la veste del sito. Pure questo momento alle volte viene sottovalutato in quanto si tende a lasciar fare le cose come vengono, senza invece tenere presente che ciò che esprimerà il layout grafico sarà un disegno virtuale di quello che i clienti troveranno

18 nella struttura. Nella parte introduttiva dicevo che è compito dell albergatore far capire ai propri clienti quelle che sono le emozioni che si possono vivere durante il soggiorno. Il sito deve offrire questa impressione sin da una prima consultazione. Se tu avessi una struttura alberghiera classificabile come Dimora d epoca, vorrebbe dire che tra quelle mura si può respirare una storia. Quell edificio avrebbe tantissime cose da raccontare, anni se non addirittura secoli di storia, camere oggi adibite a ospitare clienti un tempo utilizzate per altri scopi, dipinti che raffigurano momenti di vita reali delle persone che abitavano quel luogo, servizi aggiuntivi di un certo valore che potresti aver predisposto per il benessere dei clienti, arredamento antico che fa rivivere la storicità del luogo ecc. Un sito che deve trasmettere questo ai potenziali clienti non può essere costruito in modo semplice senza fare un ragionamento tale che induca a realizzare qualcosa che enfatizzi e valorizzi tutti questi aspetti. La grafica dovrà essere sontuosa, evidenziare il lusso, la storia e tutte le sue caratteristiche migliori. Non dimenticare mai che una grafica, e te lo dico non da grafico ma da persona che lavora con professionisti di questo campo, deve giocare due ruoli fondamentali: rivelare ciò che è una struttura alberghiera ma nel contempo raggiungere il proprio target di riferimento. Un sito nasce per comunicare con il proprio pubblico, per intercettare quei potenziali clienti che realmente possono permettersi un soggiorno da te. La clientela che solitamente è abituata a prenotare in piccole/medie strutture alberghiere, difficilmente sarà interessata a strutture di lusso o hotel a cinque stelle. Se quindi la tua Dimora d epoca o Hotel di lusso dovesse imporsi come obiettivo il coinvolgimento di un target appartenente a una fascia economica alta, il sito non potrà essere qualcosa di anonimo e con uno stile piatto, ma dovrà essere qualcosa che si elevi a tali aspettative. Diversamente si accetterà di avere un sito come tanti altri che permetterà a chiunque di avvicinarsi per poi sparire nel momento in cui vengono rivelate le tariffe. Nella vita di tutti i giorni siamo soliti fare discorsi simili. Se vediamo una bella macchina, che non potremmo mai permetterci, si pensa che quella persona abbia un certo tenore di vita. Se qualcuno indossa sempre vestiti eleganti, si fa lo stesso tipo di ragionamento. Una cosa simile avviene anche per i siti web. Certamente vale il detto che l abito non fa il monaco; tuttavia su Internet le prime impressioni contano tantissimo perché ci sono aspettative negli utenti che attendono una conferma o certezza immediata. Sarà il passaggio successivo, ossia il soggiorno diretto del cliente, a dare effettiva conferma se l ospitalità turistica ricevuta è stata al pari o meno di quanto atteso. Se hai compreso il ruolo importante delle tre figure del SEO, Web e Graphic Designer e della loro funzione di strutturazione della tua vetrina online, possiamo adesso passare a vedere nel dettaglio alcune parti principali di un sito tipico per una struttura alberghiera.

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

L 8 maggio 2002 il Ministero

L 8 maggio 2002 il Ministero > > > > > Prima strategia: ascoltare le esigenze degli utenti, semplificare il linguaggio e la navigazione del sito. Seconda: sviluppare al nostro interno le competenze e le tecnologie per gestire in proprio

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città 1 Ciao!! Quando guardi il cielo ogni volta che si fa buio, se è sereno, vedi tanti piccoli punti luminosi distribuiti nel cielo notturno: le stelle. Oggi si apre l immaginario Osservatorio per guardare...

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Cenni su Preamplificatori, mixer e segnali

Cenni su Preamplificatori, mixer e segnali Cenni su Preamplificatori, mixer e segnali Preamplificazione: spalanca le porte al suono! Tra mixer, scheda audio, amplificazione, registrazione, il segnale audio compie un viaggio complicato, fatto a

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Nessuna parte di questo documento può essere usata o riprodotta in alcun modo anche parzialmente senza il permesso della

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Nessuna parte di questo documento può essere usata o riprodotta in alcun modo anche parzialmente senza il permesso della www.smartplus.it www.progettorchestra.com Per informazioni: info@smartplus.it info@progettorchestra.it Tel +39 0362 1857430 Fax+39 0362 1851534 Varedo (MI) - ITALIA Siti web e motori di ricerca Avere un

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

Domini, una guida per capire come avviare un business nel web. Il dominio, lʼinizio di qualsiasi attività sul web

Domini, una guida per capire come avviare un business nel web. Il dominio, lʼinizio di qualsiasi attività sul web Domini, una guida per capire come avviare un business nel web HostingSolutions.it, ISP attivo da 10 anni nel mondo della registrazione domini, vuole fornire ai propri clienti e non una breve guida che

Dettagli

6. Le ricerche di marketing

6. Le ricerche di marketing Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Corso di Laurea in Lingue e Cultura per l Impresa 6. Le ricerche di marketing Prof. Fabio Forlani Urbino, 29/III/2011

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità.

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità. Studio Le tue aspettative, il nostro Totem. Nella tradizione indigena il tucano rappresenta la guida per la comunicazione tra la realtà ed il mondo dei sogni. Per Tòco è il simbolo della comunicazione

Dettagli

Questa lettera informativa è quindi dedicata a tutti gli imprenditori che vogliono aumentare le vendite della loro azienda.

Questa lettera informativa è quindi dedicata a tutti gli imprenditori che vogliono aumentare le vendite della loro azienda. [D q Una delle domande più frequenti è: Cosa può fare la mia azienda per generare più richieste, avere più clienti e aumentare le vendite? Quasi tutte le aziende, anche le più piccole, oggi investono in

Dettagli

La Sua Salute e il Suo Benessere

La Sua Salute e il Suo Benessere La Sua Salute e il Suo Benessere ISTRUZIONI: Questo questionario intende valutare cosa Lei pensa della Sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere sempre aggiornati su come si sente e

Dettagli

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO Consigli e trucchi da esperti del settore IN QUESTA GUIDA: I. COME ORGANIZZARE UN TRASLOCO II. PRIMA DEL TRASLOCO III. DURANTE IL TRASLOCO IV. DOPO IL TRASLOCO V. SCEGLIERE

Dettagli

In collaborazione Gestionale per Hotel

In collaborazione Gestionale per Hotel In collaborazione Gestionale per Hotel Caratteristica Fondamentali E un programma di gestione alberghiera facile e intuitivo, in grado di gestire le prenotazioni, il check-in, i conti e le partenze in

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Ecco come farsi ascoltare dai clienti

Ecco come farsi ascoltare dai clienti Ecco come farsi ascoltare dai clienti L 80% dei clienti non guarda la pubblicità, il 70% rifiuta le chiamate di vendita, il 44% non apre le email: il cliente ha chiuso la porta. La soluzione al problema

Dettagli

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento!

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! GLI OGRIN Il sistema di Punti scambiabili nei servizi ANKAMA Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! Si tratta, in primo luogo, di un

Dettagli

Proteggi la tua faccia

Proteggi la tua faccia Proteggi la tua faccia Tutorial per i minori sull uso sicuro e consapevole di Facebook a cura di Clementina Crocco e Diana Caccavale È come se ogni giorno intingessimo una penna nell inchiostro indelebile

Dettagli

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo.

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo. Pag. 1/7 Prof. Like you Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01 Email / Web / Social Pag. 2/7 hottimo.crm Con CRM (Customer Relationship Management) si indicano tutti gli aspetti di interazione

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

E. Bisetto e D. Bordignon per

E. Bisetto e D. Bordignon per Personal Branding pensare, creare e gestire un brand a cura di E. Bisetto e D. Bordignon per Cosa significa Personal Branding Come si fa Personal Branding Come coniugare Brand Personale e Brand Aziendale

Dettagli

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network Di cosa parliamo? La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti,

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli

Bibione.com: Strategie webmarketing 2.0

Bibione.com: Strategie webmarketing 2.0 Bibione.com: Strategie webmarketing 2.0 La gestione del portale e la promozione on-line Nicola Grassetto Time2marketing Srl Bibione Online Cos è oggi Bibione.com Operatori presenti 5 Strutture open air

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

LAVORO DI GRUPPO. Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali

LAVORO DI GRUPPO. Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali LAVORO DI GRUPPO Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali Esistono molti manuali e teorie sulla costituzione di gruppi e sull efficacia del lavoro di gruppo. Un coordinatore dovrebbe tenere

Dettagli

Qual è il periodo di validità della promozione? Quali sono i modelli di multifunzione selezionati per l iniziativa?

Qual è il periodo di validità della promozione? Quali sono i modelli di multifunzione selezionati per l iniziativa? In cosa consiste la promozione? Acquistando uno dei multifunzione Epson selezionati per l iniziativa, puoi richiedere un soggiorno omaggio di una notte presso un hotel di categoria 4 stelle prenotato tramite

Dettagli

Soluzioni software per l ospitalità

Soluzioni software per l ospitalità Soluzioni software per l ospitalità GestioneAlbergo nasce dall integrazione di 4 società operanti da decenni nel settore alberghiero. Le risorse di ogni società del gruppo hanno permesso di sviluppare

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente...

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente... ISTRUZIONI: Il questionario intende valutare cosa lei pensa della sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere aggiornati su come si sente e su come riesce a svolgere le sue attività' consuete.

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

ANDREA FONTANA. Storyselling. Strategie del racconto per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda

ANDREA FONTANA. Storyselling. Strategie del racconto per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda ANDREA FONTANA Storyselling Strategie del racconto per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda Impostazione grafica di Matteo Bologna Design, NY Fotocomposizione e redazione: Studio Norma,

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

HDR. Come costruire. n e t w o r k. un Organizzazione. di Network Marketing. di successo. Parte I. m a n u a l e o p e r a t i v o

HDR. Come costruire. n e t w o r k. un Organizzazione. di Network Marketing. di successo. Parte I. m a n u a l e o p e r a t i v o HDR n e t w o r k Come costruire un Organizzazione di Network Marketing di successo Parte I m a n u a l e o p e r a t i v o M a t e r i a l e a d u s o e s c l u s i v o D e i Co P a r t n e r H D R SOMMARIO

Dettagli

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 2014 Catalogo formativo Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 Internet Training Program Email Marketing Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Mario Polito IARE: Press - ROMA

Mario Polito IARE: Press - ROMA Mario Polito info@mariopolito.it www.mariopolito.it IMPARARE A STUD IARE: LE TECNICHE DI STUDIO Come sottolineare, prendere appunti, creare schemi e mappe, archiviare Pubblicato dagli Editori Riuniti University

Dettagli

Guida sintetica per la redazione di un curriculum vitae e di una lettera di presentazione

Guida sintetica per la redazione di un curriculum vitae e di una lettera di presentazione Guida sintetica per la redazione di un curriculum vitae e di una lettera di presentazione 1 PREMESSA...3 PRIMA PARTE...4 1. Il Curriculum Vitae...4 Modello...5 Fac simile 1...6 2. Il Curriculum Europass...7

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO Tutte le aziende ed attività economiche hanno bisogno di nuovi clienti, sia per sviluppare il proprio business sia per integrare tutti quei clienti, che

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

SCHEDA RILEVAZIONE DELLE ATTIVITÀ

SCHEDA RILEVAZIONE DELLE ATTIVITÀ SCHEDA RILEVAZIONE DELLE ATTIVITÀ Cognome Nome: Data: P a g i n a 2 MODALITA DI CONDUZIONE DELL INTERVISTA La rilevazione delle attività dichiarate dall intervistato/a in merito alla professione dell assistente

Dettagli

Valutazione e valorizzazione di un sito web di una struttura alberghiera. Andrea Tiburzi Rimini, 9 marzo 2013

Valutazione e valorizzazione di un sito web di una struttura alberghiera. Andrea Tiburzi Rimini, 9 marzo 2013 Valutazione e valorizzazione di un sito web di una struttura alberghiera. Andrea Tiburzi Rimini, 9 marzo 2013 Introduzione Agenda La misura del valore: i fattori che influenzano il valore di un azienda

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

Sempre collegato al tuo comfort con evohome

Sempre collegato al tuo comfort con evohome Sempre collegato al tuo comfort con evohome Pag 2 Comfort e controllo Comfort più controllo: proprio quello che puoi aspettarti da evohome Pag. 3 evohome Il sistema intelligente per il riscaldamento a

Dettagli

Una risposta ad una domanda difficile

Una risposta ad una domanda difficile An Answer to a Tough Question Una risposta ad una domanda difficile By Serge Kahili King Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ Un certo numero di persone nel corso degli anni mi hanno chiesto

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE ONLINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SERVIZIO FRONT OFFICE GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Matteo Freddi L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Youcanprint Self-Publishing Titolo L arte di vincere al fantacalcio Autore Matteo Freddi Immagine di copertina a cura dell Autore ISBN 978-88-91122-07-0 Tutti

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Alberto Bartoli Presidente Corso di Studi Ingegneria Informatica Coordinatore Dottorato di Ricerca Ingegneria dell Informazione

Alberto Bartoli Presidente Corso di Studi Ingegneria Informatica Coordinatore Dottorato di Ricerca Ingegneria dell Informazione Alberto Bartoli Presidente Corso di Studi Ingegneria Informatica Coordinatore Dottorato di Ricerca Ingegneria dell Informazione Dipartimento di Elettrotecnica, Elettronica, Informatica Università di Trieste

Dettagli

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE RIEPILOGO CORSI Tecniche di negoziazione e di redazione dei contratti di vendita e di distribuzione commerciale Talenti & Vendite: la gestione della relazione commerciale Capire per vendere Tecniche di

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

Progetto Gruppo Stat 2014

Progetto Gruppo Stat 2014 Progetto Gruppo Stat 2014 Presenza e immagine sul web Sito del gruppo e mini siti di tutte le realtà Autolinee/GT e Viaggi App - mobile - Social Network Iniziative marketing Preparato per: STAT TURISMO

Dettagli

Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là,

Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là, Un uomo che dorme Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là, dove la memoria identifica senza sforzo

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze COMUNICATO STAMPA Torino, 23 maggio 2006 Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze Il turismo in Piemonte continua a crescere. Nel 2005 gli arrivi di turisti che hanno

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

Business Intelligence. Il data mining in

Business Intelligence. Il data mining in Business Intelligence Il data mining in L'analisi matematica per dedurre schemi e tendenze dai dati storici esistenti. Revenue Management. Previsioni di occupazione. Marketing. Mail diretto a clienti specifici.

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO di Sergio Mazzei Direttore dell Istituto Gestalt e Body Work TEORIA DEL SÉ Per organismo nella psicoterapia della Gestalt si intende l individuo che è in relazione con

Dettagli