?LK 4-68MN HJI DR TSU"T$'VT( ) *,+-.XWY:7Z :79 >[<5\]189 :^182X_189 <5139 :a`] ?LK 4-68MN HJI DR TSU"T$'VT( ) *,+-.XWY:7Z :79 >[<5\]189 :^182X_189 <5139 :a`]

Esame di Matematica I - 17 gennaio 2001

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Esame di Matematica I - 17 gennaio 2001"

Transcript

1 Œ K Esame di Matematica I - 17 gennai 2001! #"%$'&!( ) *,+-.0/ :;2=<5>?LK 4-68MN HJI DR TSU"T$'VT( ) *,+-.XWY:7Z :79 >[<5\]189 :^182X_189 <5139 :a`]<cbed f gh2ji 689 `]<5\]:a`]<X<5\]k]\X<=Z :7Ml<=>[6 mn:79peqs `]:-2=251 tvux\]w7<568\]: x N5 2=68{nN ^ U K Ml<=\RT K K bxn z ~ I! #"%$'ƒ!( ) *,+-. ]<518\]6T d f g :YˆN N K 2=68{ŠT #Œ Š N < / =189 : <2=<5>[<5ZŽ<18{82=<:-M Z 9 :7>[<`]:-2=2 i <=\XM <5:7>[: `X<`]:7kX\]<5w7<563\X: `X< ˆ 132_189 <5189 : `X<Š Bdf glœ N <5< ]<51T 8Œ ]Z u]`x<=189 : 2=1[`X:79 <5_13Z 1[mX9 <=>[1[`X< ˆ : `X<=Ml:7{8\]189 : <52{89 18k]476[`X< ĉœ N <=<5< WY:7Z :-9 >[<=\X139 : <52,\ u]>[:-9 6[`]<w7:-9 <,`X<nˆ 182_189 <=189 : `]<z d f gœ zn H Ž X Ž N X ŽœX Ž TV#"T$'&T() *,+-.] X<=1! f g qsf g 2ji 18m]mX2=<54718w7<568\]: zn X H š N X H 25<=\X:7189 : Ml6`X`]<5M tv1847:-\z : 2=: ZŽ9 : 4768\]`X<=w-<=68\]<1[2518Z 6#Œ zn X ŽX š N X Ž X Ž š žÿ- 8Œ WY<59 : mn: : 25: Z 9 : 4768\]`]<5w7<568\]<`]:-k]\]<5M 4-63\X6[4768>[m]25:7Z 18>[:7\ ZŽ: u]\ i ux\]<5471[18m]m]25<54718w7<568\]: 25<5\]:7189 : Œ žÿ- Œ ]4-9 <=_8:-9 : 251[>[18ZŽ9 <547: h18m M 6 47<513Z 1[1T ZŽ9 18>[<5Z : 251[ ]18M : 4718\]68\]<5471 Œ žÿ- Œ ]4-9 <=_8:-9 :Z uxzžz <n{825<n18u]z 6_ <,`]<Š z >[6825Z :7m]25<547<5Z 1L:YZŽuXZ ZŽ<,{325<n18uXZŽ6_8:7Z Z 689 <n:y`]<59 :YM :L «:Y`]<518{863\X182=<5w7 w718ẍ<=25:œ K K ³ K K #"s$'v ( )*+7.RWY13Z 1 2ji 18m]mX2=<54718w7<568\]: 25<=\X:7189 : x f g q±f g 18M M 6 47<518Z 1eZ 9 18>[<=Z :[25:[ ]18M <Š4-13\X68\]<54 X:L e>[18Z 9 <=4-:T²:[`]<5m :7\X`]:7\ Z :[`]182 m]189 18>[:7Z 9 6T d f g 8Œ0WY<59 : mn:79^ u]182=<z d f gl <52_8:7Z Z 639 : x N H H H 4768<5\]4-<=`X: 47682_8:7Z Z 639 : x N H H ŽX Œ / =189 : `]<5>%Nvf µ N x : `X<=>%N f > N x m :79^68{8\]<z d f gœ Œ0WY<59 : mn:79^ u]182=<z [<=2_8:7Z Z 639 : N H ŽX Ž 13mXm]189 Z <=:-\]: 1[f >²N x [ƒ#" $'&[( ) *,+-.8 :725256^M mx18w7<56^\]:-28 u]1825:^ :zm Z 13Z 6ak]M Ml18ZŽ6au]\ Ml<=MlZŽ:->[1^`X< `]<5\]18Z :z47189 ZŽ:-M <518\]:z689 Z 63{868\]1825< >[68\]68>[:7Z 9 <54 X: `]:-M Z Ml:[¹º#, Ml68\]6[`]18Z <,251[M tv:-9 1[`]<:7 ux18w7<=68\x: T ½ K ¾ T % H [: <52,mX<=18\X6eb%`X< :7 u]18w7<568\]:y K X Œ 8Œ0WY<59 :m : :2 i <5\ ZŽ:-9 M :7w-<=68\]:LZ 9 1 2=1 M t :79 1 :L<=2pm]<518\]6 b :Lu]\X1 47<=9 4-68\]tv:-9 :7\]w-1ÁÀ«:`X:7Z :79 >[<5\]189 \]: ^<5247:7\ Z 9 6 Âpà <52,9 18{8{8<56 ux\]1[9 18m]m]9 :-M :7\ Z 13w-<=68\X: Z :7M <518\]1 Œ Œ0Äz:79 <5k]47189 : 4~ ]: ¹NvX ŽX Ž : u]\tm]u]\ Z 6[`]<nÀ : M 479 <5_8:79 : 2=1[9 :-ZŽZ 1[Z 18\]{8:7\ ZŽ: 1À <5\E¹Œ «Å#" $ «( ) *,+-.WY:-ZŽ:-9 >[<=\X139 : Z uxzžz : 25: 9 18`]<547<4-63>[mX2=:-M M : `X:72m 6825<5\]68>[<=6U m]25<547<5z 1[: `]<5M :-{3\X189 2=: \]:72mX<=18\]6[`X<È9 {818\]`X ÉR18u]MlMŒ Æ ~Ç 251 2=689 6 >[682=Z :7

2 Ê Esame di Matematica I - 1 febbai 2001 K à x Œ! #"%$'&!( ) *,+-.0/ :Ë2=<5> Z nì Í!S«"U$'&«() *,+-.WY:7Z :79 >[<5\]189 : M : 251[t u]\]w-<=68\]:yˆn Š M <5\N 2563{ : `X:79 <5_13Ẍ<=25: \]:72m]uX\Z 6! #"%$'Å!( ) *,+-. ]<51 N ¾ K Š2568{nN ÍN 2568{nN Š N < / =189 : <2=<5>[<5ZŽ<18{82=<:-M Z 9 :7>[<`]:-2=2 i <=\XM <5:7>[: `X<`]:7kX\]<5w7<563\X:Œ N <5< WY<5M 47uXZ :79 : 251[>[68\]68Z 68\]<51[: `]:-ZŽ:-9 >[<=\X189 : M : :7M <5M Z 68\]6 >[18M M <5>[<: >[<5\]<5>[<9 :72518ZŽ<5_ <: 18M M 6825u]Z < Œ N <=<5< WY<5M 47uXZ :79 : 251[4768\ _8:7M M <5Z 1 Œ Nv<5_ WY<5M :7{8\X139 : <52,{89 18k]4-6[ ux182=<5z 13Z <5_86#Œ Kº¾ V "Î$'VÍ() *,+-. ]<51% Î f g qïf g 2 i 18m]m]25<54718w7<563\X:B25<=\X:7189 :B`X<=m :-\] Kº¾ `]:-\Z : `X1T d f g : 18M M 6 47<518ZŽ1[Z 9 18>[<5ZŽ: 251[ ]18M : 4-18\]68\]<5471[18252=1[>[18Z 9 <547:[ Œ ¾ Kº¾ K Ë K Ð :79a63{8\X<Š Bd0ÑÒ`]:-ZŽ:-9 >[<=\X189 : `]<5>%Nvf µ N x :ÁN M : :7M <5M Z : ux\]1[m ux1[ ]18M : Œ `]<5>%Nvf > N Ž x :ÁN M : :7Ml<=M Z : ux\]1[m ux1[ ]18M : Œ! #"%$'!( ) *,+-. ]<51 x 2 i 18m]m]25<54718w7<563\X: 25<5\]:7189 : `]:7kX\]<5ZŽ1[ [m]18{8<=\X1[m]9 :74-:7`]:7\ Z : : M <51T 3Œ WY<59 : m :79 4~ Ó :[² : `]<518{863\X182=<5w7w718Ẍ<=25: : `X:7Z :79 >[<5\]189 : u]\x1l>[18z 9 <=4-: <=\ _8:79 Z <5 ]<52=:[Ô : u]\x1l>[18z 9 <547: `]<518{868\]182=:[ÕÖZŽ1825< 4~ ]:[Ô Ô Õ Œ [ƒ#" $'&[( ) *,+-.8 :725256^M mx18w7<56^\]:-28 u]1825:^ :zm Z 13Z 6ak]M Ml18ZŽ6au]\ Ml<=MlZŽ:->[1^`X< `]<5\]18Z :z47189 ZŽ:-M <518\]:z689 Z 63{868\]1825< >[68\]68>[:7Z 9 <54 X: `]:-M Z M :[¹º# M 68\X6[`]18Z <,<Z 9 : m]u]\ Z <  N nôbn X Ž X n BN K H ŽX 8Œ0Äz:79 <5k]47189 : 4 X: <=2cZ 9 <518\]{8682=6 Â Ô Ö : <5M 68M 4-:72=: : Ml479 <=_8:-9 : ux\]1á9 13mXm]9 :7Ml:7\ ZŽ18w7<568\]: Z :7Ml<=18\]1Ám :792=1Á47< \] t :79 :7\]w-1À `]<4-:7\Z 9 6  : mx13mlm 18\Z : m :79 Ô : Œ Œ0 ]4-9 <=_8:-9 : u]\x1[9 18m]m]9 :-M :7\ ZŽ18w-<=68\]: Z :7M <518\]1[m :-9^2=1[9l:7Z ZŽ1[Z 18\]{8:7\ Z : 1À <5\!¹BŒ Å "e$ & ( )*+-.ØWY<59 :RM :R2=1Y>[18ZŽ9 <547:Y Z u]z Z <,{825<18u]Z 6_182=689 < Œ ga<5m 6825_8:79 : <5\½/Ý[2ji :7 u]18w7<568\]: Î^ Ù ÚjÛ ~Þ ^ ÍÙ aújû drü NŽ/ Ý :R`]<513{868\]1825<5w7w718 ]<525:R:0Ml479 <5_8:79 \]: l [`]<5M :7{8\X13\X`]68\]: 182=>[:-\]6[`]uX: M 6825u]w-<=68\]<\X:72m]<518\]6[`]<0ÉR18uXM MŒ 3Œ

3 b à à Œ ß Esame di Matematica I - 19 febbai 2001! #"%$'&!( ) *,+-. ]Z 18 ]<52=<59 : mn:79^ u]182=<_ <`]:7<m]189 18>[:7Z 9 <zà 7â 7ãzd f g²2=1[t u]\]w-<=68\x: 139l47Z 13\ N à- Ml: äí : 4768\Z <5\uX1[\]:7252 i 689 <5{8<=\X:Œ x N Š ~å K Ml: Ml: æí!s«"u$'v«() *,+-.0/ 182= : 2 i 689 `]<5\]: `X<<=\Xk]\]<5Z 6[m :79REqç èé`]<nˆn N Š! #"%$'ƒ!( ) *,+-. ]Z 18 ]<52=<59 : 182_189 <=189 : `]<z d f g u]18\z : M 682=uXw7<568\]<<=\½N H Yè U 2568{p ]ê Í M <5\ 18>[>[:7Z Z : 2 i :- ux13w-<=68\x: ÒV#"ë$'&Ò( ) *,+-.0 X63\X6%`]18ZŽ: 2=: >[18ZŽ9 <547<ì:% 1 K :725:7>[:-\Z <9 :71825<,`X<=mn:7\]`X:7\Z <`]182m]189 18>[:7Z 9 6Tà d f g à K K K à B à 8Œ Ð :79a63{8\X<zàYd f g²`]<59 : u]18\z : M 68\]6[25: >[18Z 9 <547<nTdRÜ N fg Z 1325<4 X:[ Ú Œ0 ]<51Tà K 8Œ ]4-9 <=_8:79 : Z u]z ZŽ: 25: >[18Z 9 <=4-< ZŽ1825<4 X:[ Új -Œ! #"%$!( ) *,+-., ]<51Tbed^/ ÝL<=2\uX>[:79 6Tb ¾í Û~P~î 9 <5M 6825_3:-9 : <=\½/ÝL25: M :-{3uX:7\ ZŽ<`]uX: :7 u]18w7<563\x<,<5\e `]<5M :-{3\X18\]`]68\]: m :79a47<513Ml47u]\X1[1325>[:7\X6[`]u]: M 6825u]w7<568\]<\]:-2m]<513\X6[`]<È9 {813\X`] ɺ13uXM M b P7 Þ!ƒ#"%$'&!( ) *,+-. 8Œ0WY<59 : mn:79^ u]182=<zà 7â 7ãÓdf g²:7m <5M Z : u]\i 18m]mX2=<54718w7<568\]: 2=<5\]:-139 : x f g qsf g M 6 `]`X<=Mltv1847:7\ Z : 25: u]18z Z 9 6[4768\]`]<5w7<568\]<1[2518ZŽ6 Œ Œ Ð :79a ux:7m Z <zà -~ -ãrm 4-9 <=_8:79 : 251[>[13Z 9 <547: 13MlM 6 47<513Z 1[1 x Z 9 18>[<=Z : 251[ ]18Ml: 4718\X63\X<=4-1#Œ Œ0WY<59 : Ml: x : Ml:7>[m]25<547:Œ x N H Ž X Ž x N H H Ž x N X Ž X Ž x N X ŽX N K H H NŽH N à 7â 7ã NvX ] [Å#" $'V[( ) *,+-.8 :725256^M mx18w7<56^\]:-28 u]1825:^ :zm Z 13Z 6ak]M Ml18ZŽ6au]\ Ml<=MlZŽ:->[1^`X< `]<5\]18Z :z47189 ZŽ:-M <518\]:z689 Z 63{868\]1825< >[68\]68>[:7Z 9 <54 X: `]:-M Z M :[¹º# M 68\X6[`]18Z : 25: Z 9 : 9 :-ZŽZ : M :7{8u]:-\Z < ¾ ^ % Hï K ï K ^ % Hï Á ½ 8Œ0WY<59 : mn:79, : 2=: Z 9 : 9 :7Z Z : t 689 >[13\X6[u]\TZŽ9 <518\]{868256# Ml479 <5_3:-9 \]: <,_8:79lZŽ<547<: `]<59 : m : :[ : 9 :-ZŽZ 18\]{868256#Œ Œ / =189 : 2=1[mX9 68<=:7w-<=68\X: M ux2=2 i <=mn63z :7\ u]ml1[`]:72_8:79 Z <547: 68mXm 68M Z 6#Œ Œ0 ]4-9 <=_8:-9 : u]\x1[9 18m]m]9 :-M :7\ ZŽ18w-<=68\]: Z :7M <518\]1[m :-9^2=1[4-<=9 4-68\]tv:-9 :7\]w-1À 47< M 4-9 <=Z Z 1[182,Z 9 <518\]{8682=6 Œ

4 D D D ò Œ Õ ð Esame di Matematica I - 11 giugn 2001! #"%$'!( ) *,+-. ]<51 u]\t<=\ Z :79 6[m 68M <5Z <=_86[: M <51 x N5?0M <5\R z 2563{YN K NvMl<=\R N < ]Z 18 ]<525<=9 : m :79a u]1825<_182=689 <`]< 251[tvuX\]w7<568\]: x : <5\]k]\X<=Z :7Ml<=>[1[m :-9REqs Œ N <5< Ð :79a<_ <`]< Z 9 6_18ZŽ<182m]uX\Z 6%N < Ml<`]:7Z :79 >[<5\]<2 i 639 `X<=\X: `X<,<5\]kX\]<5Z :7M <5>[6[`]< x m :79REqs Œ!S#"%$'ñ!( ) *,+-. ]<51ˆN K ¾ P7 z [ò N < [m]u]\ Z <=ô0/ : <2=<5>[<5Z <,`X<nˆ 18{82=<:7MlZŽ9l:7>[<`]:72Mlu]6[<5\]M <5:7>[: `]<`]:-k]\]<5w7<568\]:œ eó N <5< [m]u]\ Z <=ôwy:-z :79 >[<5\]189 : 2 i <=\XM <5:7>[: `X<`]:79 <5_18 ]<52=<5Z 1[`]<nˆ : =189 :Yˆ õ Œ eó N <=<5< [m]u]\ Z <=ôwy<5m 4-u]Z :79 : 2=1[>[68\]68Z 68\]<51[`]<nˆŒ eó Nv<5_ [m]u]\ Z <=ôwy:-z :79 >[<5\]189 : :7_8:-\Z u]1825<m]u]\ Z <,`X<:7M Z 9 :7>[6[9 :-2=18Z <5_36[:-ö86[13MlM 682=uXZ 6[`]<nˆŒ eó #" $'S () *+7.ŠWY:7Z :79 >[<5\]189 :[<=2Š>[6 `]u]256e:lux\ 189 {868>[:7\ ZŽ6em :-9 47<518M 47u]\X1e`]:72525:LM 6825u]w-<=68\]<Š4768>[mX2=:-M M : `]:-2=2 i :7 u]18w7<563\x:[ N ¾ %î í Û P ¾ : `]<5M :7{8\X139 25: Nv4-63\T18`]:7{8uX13Z : <=\X`]<54718w7<568\]< \X:72m]<518\]6[`X<Óɺ13uXM MŒ Ò!&#"%$'&!( ) *,+-. ]<518\]6TÍdRÜ N f g :[zdrü N f g >[18Z 9 <547<`]<5m :7\]`X:7\ ZŽ<`X1T d f g ø 8Œ Ð :79a63{8\X<z df g²`]:-zž:-9 >[<=\X189 : u]\tm <5M Z :7>[1[25<5\]:7189 : 9 <=`X63Z Z 6[:7 u]<5_182=:-\z : 182M <5M Z :7>[1T Új 7Œ Œ0WY<59 : u]18\ ZŽ: M 6825u]w7<568\]< ]1[<52M <5M Z :7>[1[: ùøú-ûýüþaÿ ú-œ Œ0ga<5M 6825_8:79 256%NvMl: m 68M Ml<=Ẍ<=25: m :-9 [: m :-9 8Œ x N H K H Ž N K H H Ž ½V#"!$'&½( ) *,+-. ]<51 x 3f g q f g 2 i 13mXm]25<=4-18 x N H H Ž NŽH ¾ w7<568\]: 2=<5\]:-139 : `]:-k]\]<5z 1[`]18252=: 4768\]`]<5w7<568\]<1[2518ZŽ6 x N H H Ž NvîX î] 8Œ0WY<59 :Ym : :Y25:YZ 9 :Y4768\X`]<5w7<563\X<,`]:7kX\]<5M 4768\]6LuX\i u]\]<5471 x 2=<5\]:-189 :Y:Y u]1825<,13uxzž6h_ <,:Y u]1825<n18u]z 6_8:7Z Z 689 <n`x< x M <m 68M Ml63\X6[`]:7`Xu]9 9 : `]182=25: 4768\]`]<5w7<568\]<`]18Z :Œ Œ0 ]4-9 <=_8:-9 : 251[>[18ZŽ9 <547: h18m M 6 47<513Z 1[1 x Z 9 18>[<=Z : 251[ ]18Ml: 4718\X63\X<=4-1#Œ Œ0 ]4-9 <=_8:-9 :ux\]1l>[13z 9 <547:Y<5\_8:79 Z <5 ]<525:ÔÒ:Yu]\X1>[18Z 9 <=4-:`X<=18{868\]1825:LÕ ZŽ1825<n4~ ]:LÔ Ô N \]68\ M <n9 <54~ ]<5:7`]: < `X<RÔ Œ[N È^ZŽZ :7\Xw7<568\]: ºuXZŽ<525<=w-w718\]`X <5M mn63mlzž =1 `]68>[18\]`]1!8ŒM < mxu 6 :7_ <=Z 189 :< `]:-2m 682=<5\]68>[<56[ ZŽZ :79 <5M Z <5476[`X<Š Œ K! #"%$'V!( ) *,+-.WY18ZŽ<\X:7252=6[Mlm]18w7<56[<ZŽ9 : m]u]\ Z <z¹bn X ŽX Ž ^YN H H Ž [N X H Ž 8Œ0Äz:79 <5k]47189 : 4~ ]: <=2Z 9 <518\]{8682=6T ¹ : 9 :7Z Z 18\]{8682=6[<5\!YŒ Œ0 ]4-9 <=_8:-9 :Yu]\X1L9 18m]m]9 :-M :7\ Z 13w-<=68\X:Y47189 Z :7Ml<=18\]1[m :79º251L47< \Xtv:79 :-\]w71bà `]<,47:-\Z 9 6e 18M M : ¹B m]18m M 18\ ZŽ: m :79 [Œ Œ0 ]4-9 <=_8:-9 : 251[9 :7Z Z 1[ZŽ18\]{8:-\Z : 1À <=\ LŒ

5 Œ! #"%$'ñ!( ) *,+-. ]<51 8Œ N < [mxu]\z <5ô0/ 182= :Ë2=<5> Esame di Matematica I - 4 lugli 2001 x N5 x N5 z : C 2563{,NŽ^ Œ N <5< [m]ux\z <5ô, XZ u]`]<5189 : 251[>[68\]68Z 63\X<=1 `]< x Œ ^ó Œ N <5<=< m]u]\ Z <=ôwy:7z :79l>[<=\X139 : :7_8:7\ Z u]182=<mxu]\ ZŽ<`X<,:-M Z 9 :7>[6[9 :72518Z <=_86[:7ö86[18M Ml6325u]Z 6[`X< x Œ ^ó x N ¾ Œ N <5_ [m]u]\ Z <=ô0/ : <52,mn6325<5\]68>[<56[`]< %413uX9 <5\e`]<Ml:74768\]`X6[{89 13`X6[`]< x Œ ^ó!s#"%$'!( ) *,+-. ]<51T d f g : M <51ˆ 251[tvu]\Xw7<568\]: `X:7k]\X<=Z 1[<5\«N K Yè `]18252=1[t 689 >Bu]251 ˆN Z 18\ Š ^ U T Í ]ê 8Œ N < [mxu]\z <5ôWY:7Z :79 >[<5\]189 : m :79^ u]1825<,_h <`]<z d f g ˆ : <5\]<5:7Z ZŽ<5_1[<5\«N K Yè ºó Œ N <5< [m]ux\z <5ô, XZ 13Ẍ<=25<59 : 182_139 <5189 : `X<z d f g <52,\ u]>[:-9 6[`]:7{825<w7:79 <`]<nˆœ ^ó ½ "½$ S ( )*+7.ga<5M 6825_8:79 : <5\ / Ý 2 i :7 ux18w7<563\x: N K K Û BM 479 <5_8:7\]`X6Á2=:BM 682=uXw7<563\X<<=\%tv689 >[1Á:7M m 68 \]:-\]w7<5182=: : `X<=Ml:7{8\]18\]`X682=: \]:72mX<=18\]6[`X<È9 {818\]`X ÉR18u]MlMŒ!&#"%$'&!( ) *,+-. ]68\X6 `]18Z : 25: >[18Z 9 <547< : B1 :-2=:->[:7\Z < 9 :71825<`]<5m :7\]`X:7\ ZŽ<`X132mX189 13>[:-ZŽ9 6Tà d f g 8Œ Ð :79a63{8\X<zàYdRÑÒ`]<59 : u]18\ ZŽ: M 68\]6[25: > 13Z 9 <547<nTdRÜ Œ Ð :79 à [M 4-9 <=_8:-9 : Z u]z Z : 25: >[18Z 9 <547<nō Z 1325<4 X:[ Ú X N f g -Œ ^ à à % à % à Í Xà à % Z 1325<4~ ]:[ Új!V#"%$'!( ) *,+-. ]<51 x f g qsf g `X:7k]\X<=Z 1[4768>[: x N p, - N T H U T K Š ] z 8Œ0 ]4-9 <=_8:-9 : u]\x1[ ]18M : m :79^<52\uX4725:76[: u]\]1[m :-9^2 i <5>[>[18{8<=\X: `]< x Œ WY:7Z :-9 >[<=\X139 : u]\x1[ ]18M : `]<f g Z u]z Z 1[4768M Z <=Z ux<=z 1[`]1[18u]Z 6_8:7Z Z 689 <m :79 x Œ à Œ0WY:7kX\]<59 : ux\i 182=Z 9 1[18m]mX2=<54718w7<568\]: 2=<5\]:-139 :YˆT f g K qsf g Z 182=: 4 X: :79N ˆ f >²N x f >²N ˆ :79N x ˆ 18 ] ]<51[{825<,MlZ :7M M <18u]Z 6_ <,`X< x Œ Š z [ #" $' [( ) *,+-.8 :725256^M mx18w7<56^\]:-28 u]1825:^ :zm Z 13Z 6ak]M Ml18ZŽ6au]\ Ml<=MlZŽ:->[1^`X< `]<5\]18Z :z47189 ZŽ:-M <518\]:z689 Z 63{868\]1825< >[68\]68>[:7Z 9 <54 X: `]:-M Z M :[¹º# M <518\]6 T U ïó à : H `Xu]: 9 :7Z ZŽ: Œ Hï K 8Œ0WY<59 : mn:79^ u]182=: à d f g :M 68\]6[<5\]4-<=`X:7\Z <: `]:7Z :79 >[<5\]189 : <=2mX<=18\]6[4~ ]: 2=: 4768\ ZŽ<5:7\X:Œ Œ0 ]<51Tà #Œ W :7Z :79 >[<5\]189 : <m]ux\z <zô: Ô`]<>[<=\X<=>[1 `]<5M Z 13\Xw71[`]< :HŒ Œ0 ]:->[m]9 :^m :-9^à HM 4-9 <=_8:79 :^ux\]1 9 13mXm]9 :7Ml:7\ ZŽ18w7<568\]:^4-139 Z :7Ml<=18\X1 m :79z251 4-<=9 4-63\Xtv:79l:7\]w71YÀ `]<]18MlM : mx13mlm 18\Z : m :79a<=2mXu]\ ZŽ6TÔ: `]<59 : M : : Z 18\]{8:7\ Z : 1À <5\!ÔHŒ

6 ï ò Ú ò ï ï žÿ- žÿ- Esame di Matematica I - 17 settembe 2001! #"%$'&!( ) *,+-.0/ : 182_139 <5189 : `X<Ld f g 2 i 689 `]<5\X: `]<<5\]kX\]<5ZŽ:-M <5>[6[m :79REqs[`X:7252=1[t u]\]w-<=68\]: x N Š4768MHN8 K ŠÒ~!S«"U$' «() *,+-. ]<51Tà d f g : M <4768\]M <5`]:-9 <2=1[t u]\]w-<=68\x: 8Œ N < Œ N <5< 2=68{nN ^ à7 M : äí ˆN M : Š K 4-63MØ M <5\R M : æíxê X<`]:7Z :79 >[<5\]<m :-9^ u]182=<_ <,`X<zà df gl M : _8: \]: Ml68\]6 ˆ% : 4-63\ Z <=\ u]1[\x:7252ji 689 <5{3<5\]: Œ X<,`X:7Z :79 >[<5\]<m :79a ux1325<_182=689 <`]<zà d f g M : _8: \X: M 68\X6# ˆ : `]:-9 <=_18Ẍ<=25: \X:7252ji 689 <5{3<5\]: Œ! #"%$'!( ) *,+-.WY:7Z :79 >[<5\]189 : >[18MlM <5>[<,: >[<5\]<5>[<9 :72513Z <5_<:-ö36[18M Ml682=uXZŽ<`X:7252=1[t u]\]w-<=68\]: N K M <5\R z ev#"t$'&e( )*+7.]WY18Z 6Y<52]M <5M Z :7>[1 K à 25<=\X:7189 :º\]:72525:R<5\]4-63{8\]<5Z : N5p ý, 7 ï d f ga º182 _189 <5139 : `]<zà d f gœ à K à à K Xà 8Œ Ð :79T68{8\]<[à d f g `X<=9 :EMl: <52 M <5M Z :7>[1 : 9 <5`]68Z Z 6Í:E<5\Ò4-13Ml6Í4768\ ZŽ9 189 <56Í`X:7Z :79 >[<5\]189 :Eu]\ M <5M Z :7>[1Í9 <5`]68Z Z 6 :7 u]<5_1825:7\z : 132`X13Z 6 Œ Œ0WY<59 : m :79a68{3\X<zàYd f g²m : <52M <5M Z :7>[1[ X1[M 6825u]w7<568\]<: u]18\ ZŽ: Œ Œ Ð :79 à [: m :79 à [M 479 <5_8:79 : ZŽuXZŽZ : 2=: :7_8:7\ Z u]182=<ml6325u]w-<=68\x<,`x:72m <5M Z :7>[1 Œ #" $' ( )*+7.WY18Z 6Á<52\uX>[:79 6Á4768>[mX2=:-M M 6% {8\] [\]:72mX<=18\]6[`X<0ÉR18u]M MHŒ TV#"T$'&T() *,+-.] X<=1! f g qsf g 2ji 18m]mX2=<54718w7<568\]: 25<=\X:7189 : Ml6`X`]<5M tv1847:-\z : 2=: ZŽ9 : 4768\]`X<=w-<=68\]<1[2518Z 6#Œ 8Œ Œ NŽ^ UÛ PÙ N ^ % í Û P ¾ X`]:7Z :79 >[<5\]189 : zn H H Ž zn X K H zn X ŽX WY<59 : mn: : 25: Z 9 : 4768\]`]<5w7<568\]<`]:-k]\]<5M 4-63\X6[4768>[m]25:7Z 18>[:7\ ZŽ: u]\ i ux\]<5471[18m]m]25<54718w7<568\]: 25<5\]:7189 : Œ ]4-9 <=_8:-9 : 251[>[18ZŽ9 <547: h18m M 6 47<513Z 1[1T ZŽ9 18>[<5Z : 251[ ]18M : 4718\]68\]<5471 Œ XÈ9 {#Ný :B`]<5M :7 Nv X ] NvX K H NvX K X Ž žÿ- Œ ]4-9 <=_8:-9 :Z uxzžz <n{825<n18u]z 6_ <,`]<Š z >[6825Z :7m]25<547<5Z 1L:YZŽuXZ ZŽ<,{325<n18uXZŽ6_8:7Z Z 689 <n:y`]<59 :YM :L «:Y`]<518{863\X182=<5w7 w718ẍ<=25:œ K ^ Tï B Uï!ƒ#"%$'&!( ) *,+-. ]68\]6[`X13Z : 2=: `]u]: 9 :7Z Z : \X:7252=6[Mlm]18w7<56 ^ Hï 8Œ Ð 9 6_189 : 4~ ]: :M 68\]6[<5\X47<=`X:7\ ZŽ<: `]:7Z :79 >[<5\]189 : u]\ i :7 u]18w7<568\]: m :79^<52m]<518\]6[4~ ]: 2=: 4768\Z <5:7\]: Œ Œ0 ]4-9 <=_8:-9 : ux\]1 9 13mXm]9 :7Ml:7\ ZŽ18w7<568\]:B47189 Z :7Ml<=18\]1 m :79251Á47< \Xtv:79 :-\]w71 1_8:7\Z :B47:-\Z 9 6Á\X:72mXu]\ ZŽ6EN K H ŽX Ž : ZŽ18\]{8:-\Z : 13Œ `X<

TABELLA VOCI BILANCIO INTEGRALE

TABELLA VOCI BILANCIO INTEGRALE TABELLA VOCI BILANCIO INTEGRALE Codice Descrizione Stato Patrimoniale ATTIVO 1001 P4 A. CREDITI VERSO SOCI 1002 P2 CREDITI VERSO SOCI di cui: Parte richiamata 1039 R9 B. TOTALE IMMOBILIZZAZIONI sep.ind.

Dettagli

recent exhibition: A Blow-by-Blow Account of Stonecarving in Oxford (2014) at Modern Art Oxford, Dublin City Gallery The Hugh Lane, and

recent exhibition: A Blow-by-Blow Account of Stonecarving in Oxford (2014) at Modern Art Oxford, Dublin City Gallery The Hugh Lane, and Av: C k S L I V I Pv B A 2015. Av: C v j vv v j v. S L xv - z q v vk. T L vk I x v v. T j I B Av: C /. P L v v I k j v. T x Av: C k x. T j L v v Av: C v. S x x v. Lv v x. M k k. 1 Av: C è v S L I V P B

Dettagli

CORSO GARIBALDI. Dall Expo 1906. All Expo 2015 LA FONTE LE ANNATE CONSIDERATE LE ANNATE CONSIDERATE

CORSO GARIBALDI. Dall Expo 1906. All Expo 2015 LA FONTE LE ANNATE CONSIDERATE LE ANNATE CONSIDERATE LA SCUOLA MEDIA DEL QUARTIERE PER IL QUARTIERE g nn S Sn I g ICS Mn Sg, Mn E - A.S. - Sn (M Pn) A zzzn nn gn nn: Cn P, C Mn, G P, L Lnz, Lzz C, Mngn M, Mzz G, Mn C N, R An, Sn P, Sg Lnz, T N, Vnzn S. A

Dettagli

P a r m a e P i a c e n z a

P a r m a e P i a c e n z a F o n d i t o r e E p o c a S e d e f o n d e r i a N o t e A l e s s i B IB L IO G R A F IA : S c a r a b e l l i Z u n t i ; E n r i c o D a l l ' O l i o. La campana grossa della torre della piazza,

Dettagli

Riduttori epicicloidali Planetary Gearboxes

Riduttori epicicloidali Planetary Gearboxes Riduttori epicicloidali Planetary Gearboxes FS G/G 21000 26000 31000 40000 45000 53000 61000 85000 C H39 ø FU2 FU1 FU4 FU3 G G FS FU1 21000 26000 31000 40000 45000 53000 61000 85000 N200x5x9H DIN 5480

Dettagli

Plasterpaint colorato Rivestimento per esterni tipo intonachino

Plasterpaint colorato Rivestimento per esterni tipo intonachino CARTELLA COLORI Cartella colori Plasterpaint colorato Rivestimento per esterni tipo intonachino Rivestimento in pasta per esterni, idrorepellente, a base di silicato di potassio, arenaria calcarea e pigmenti

Dettagli

CASTEL VOLTURNO (Caserta) - La Polizia di Stato al passo coi tempi e dei social network con

CASTEL VOLTURNO (Caserta) - La Polizia di Stato al passo coi tempi e dei social network con C V L Pz d S v Tk: U v d S d v Mdì 7 Mz 205 0:5 CASTEL VOLTURNO (C) - L Pz d S m d wk UNA VITA DA SOCIAL è Cm m dv m d wk ybbm dm zz vz d vy. U d: 2 3 d d ybbm. E R d Pzz d Q Rm ù m m m dv zz d Pz d S

Dettagli

vedere bologna tutta l arte da vedere a gennaio e febbraio il giornale dell arte un periodico allemandi 9, gennaio-febbraio 2016

vedere bologna tutta l arte da vedere a gennaio e febbraio il giornale dell arte un periodico allemandi 9, gennaio-febbraio 2016 A N. m 9, - 2016 Sm «I G A». 360 2016 T Pz m m TERRA PROVOCATA A M Z G M Fz M B R V Dz, 2 B 24 20 mz 2016 Iz 23 2016, 18 I z : M C Z, Fz Iz B M M C M I www.zm. SISSI Im, 2016 A M Pzz O S F N V Mz, 5 B

Dettagli

SISTEMI DIGITALI DI CONTROLLO

SISTEMI DIGITALI DI CONTROLLO Sistemi Digitali di Controllo A.A. 2009-2010 p. 1/45 SISTEMI DIGITALI DI CONTROLLO Prof. Alessandro De Luca DIS, Università di Roma La Sapienza deluca@dis.uniroma1.it Lucidi tratti dal libro C. Bonivento,

Dettagli

Prova di coltivazione di varietà di pomodoro resistente a virosi in territorio di Termini Imerese (PA)

Prova di coltivazione di varietà di pomodoro resistente a virosi in territorio di Termini Imerese (PA) Pg fzz R m v u p mp, vzzz puz mzzz h u Avà 2011 Pv vz và pm v Tm Im (PA) (: Gh p Rpb.O.P.A.T.. 57 m) PREEA 2001 z Opv EA m h vu ff v pbmh g h vu vz p mp; p, puz pm u p pm 80% puz vb. vgh ffu p Uvà g u

Dettagli

6. Trasformate e Funzioni di Trasferimento

6. Trasformate e Funzioni di Trasferimento 6. Trasformate e Funzioni di Trasferimento 6.3 Richiami sulla Trasformata di Laplace Definizione La trasformata di Laplace di f(t) è la funzione di variabile complessa s C, (s = σ + jω), F (s) = e st f(t)dt

Dettagli

Controllo concorrenza

Controllo concorrenza Controllo concorrenza Esercitazioni - Basi di dati (complementi) Autore: Dr. Simone Grega Esercizio. Dati gli schedule: s r w r w r w s r w r w r3 w r r3 s3 r r3 rz w w3 Specificare, con una breve giustificazione,

Dettagli

Ammessi alla semifinale Kangourou della Lingua inglese 2015

Ammessi alla semifinale Kangourou della Lingua inglese 2015 237 A D D A R I A N A S T A S I A WALLABY 54 45 IH Accademia Britannica 237 D I C O S I M O S A R A WALLABY 51 39 IH Accademia Britannica 237 F E R R A R O G I A D A WALLABY 53 45 IH Accademia Britannica

Dettagli

Breve introduzione al metodo del Analytic Hierarchy Process (AHP)

Breve introduzione al metodo del Analytic Hierarchy Process (AHP) Breve introduzione al metodo del Analytic Hierarchy Process (AHP) Massimo Paolucci (paolucci@dist.unige.it) DIST Università di Genova 2 Il metodo SAW costruisce un peso con cui valutare le alternative

Dettagli

6060 0,1 0,1-0,3 0,1 0,35-0,6 0,3-0,6 0,15 0,05 0,1 RESTO 6030 0,1 0,35 0,1 0,45-0,9 0,2-0,6 0,1 0,1 0,1 RESTO

6060 0,1 0,1-0,3 0,1 0,35-0,6 0,3-0,6 0,15 0,05 0,1 RESTO 6030 0,1 0,35 0,1 0,45-0,9 0,2-0,6 0,1 0,1 0,1 RESTO PROFILI ESTRUSI IN LEGA DI ALLUMINIOPRIMARIO EN AW 6060 (AlMgSi 0,5) EN AW 6063 (A1MgSi1) STATO METALLURGICO: T6, SOLUBILIZZATO, TEMPRATO ED INVECCHIATO ARTIFICALMENTE NORMATIVE E TOLLERANZE DIMENSIONALI

Dettagli

ELENCO AUTOBUS SOSTITUIBILI. n. matricola aziendale. anno di 1^ immatricol. targa veicolo. n. progr. telaio tipologia:

ELENCO AUTOBUS SOSTITUIBILI. n. matricola aziendale. anno di 1^ immatricol. targa veicolo. n. progr. telaio tipologia: TABELLA N. 3 ELENCO AUTOBUS SOSTITUIBILI n. progr. n. matricola aziendale targa veicolo telaio tipologia: anno di 1^ immatricol. TEMPI SPA - PIACENZA 1 102 PC 425966 63452 urbano 1992 2 212 PC 371882 00316

Dettagli

3) DIFFUSIONE DELLA LUCE E SPETTROSCOPIA RAMAN

3) DIFFUSIONE DELLA LUCE E SPETTROSCOPIA RAMAN DIFFUSION DLLA LU STTROSOIA RAAN La uso lla lu a pa u aomo quval al sgu posso (l aomo è l lvllo : (A Assobmo u oo quza vo oa k passaggo allo sao ao aua (sao al o msso u oo quza vo oa k. Oppu: (B msso u

Dettagli

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013 RELAZIONE FINANZIARIA AL 31 DICEMBRE 213 PAGINA BIANCA 3/58 Indice Organi Sociali... 6 Consiglio di Amministrazione... 6 Collegio Sindacale... 6 Società di Revisione... 6 Specialist... 6 Nomad... 6 Struttura

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

.CE 1BH=JEL +6 4,1)41 ) +57 +J?HHAJA =?IK HEIAHL=J =E?IK=JHE 1.4)11 57) *)+) +0 +5 1 +6 +446 54811 +/)61 ) +6 +446 241+12)1 +,111 +1+0 37)6 27 +56)4 1 +6 +446 1@E?=JHA 5EJAJE? @E +IJ 15+ 37)6 27 +56)4

Dettagli

2. Differenze Finite. ( ) si

2. Differenze Finite. ( ) si . Differenze Finite In questa Nota tratteremo della soluzione numerica di equazioni a derivate parziali scalari attraverso il metodo delle differenze finite. In particolare, affronteremo il problema della

Dettagli

1.4)11 57) *)+) +0 +5 1 + 6 +446.CE 1BH=JEL +6 4,1)41 ) +57 +J?HHAJA =?IK HEIAHL=J =E?IK=JHE 54811 +/)61 ) +6 +446 241+12)1 +,111 +1+0 37)6 27 +56)4 1.1, 37)6 27 +56)4 1 +6 +446 1@E?=JHA 5EJAJE? @E +IJ

Dettagli

TEAM ANALYSIS. SPEZIA vs BRESCIA

TEAM ANALYSIS. SPEZIA vs BRESCIA CAMPIONATO SERIE BWIN -3 TEAM ANALYSIS s A u ll Uff Sm Sz Cl Sz - Bs Sz - Als gl R f 3 R sub m R f R sub Dsbuz m R f R sub -5 5-3 3-45 Ru s R f Dsbuz su ll R sub R f R sub fu Dgl su ll R f R sub s ss s

Dettagli

9 788891 802279 euro 14,90

9 788891 802279 euro 14,90 9 8889 80229 u 4,90 k COP ITA. 2 09/02/5 4.55 Sb F M Fug L Lb L M M pù u gu, u vgg L Gu EK Mpp M 2 3 4 5 8 9 2 3 4 Du Pzz R Mu Nv Pzz M 5 8 9 C Sfz T Mu Dg P Sp A P Aqu 0 2 3 4 G v P P Mu S Nu V R PAC

Dettagli

Lezioni di Geometria e Algebra. Fulvio Bisi, Francesco Bonsante, Sonia Brivio

Lezioni di Geometria e Algebra. Fulvio Bisi, Francesco Bonsante, Sonia Brivio Lezioni di Geometria e Algebra Fulvio Bisi, Francesco Bonsante, Sonia Brivio CAPITOLO 4 Applicazioni lineari 1. Definizioni ed esempi. In questo capitolo ci proponiamo di studiare le funzioni tra spazi

Dettagli

www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco

www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco Le Malformazioni dei Genitali nell'infanzia Un sito dedicato ai pediatri ed ai genitori di bambini con patologie acquisite o congenite degli organi genitali EPISPADIA

Dettagli

Associazione Deruta Nuova sede Deruta. Associazione Cidis sede di Deruta 250,00 mensili dal 01/04/2013 al 31.12.2013

Associazione Deruta Nuova sede Deruta. Associazione Cidis sede di Deruta 250,00 mensili dal 01/04/2013 al 31.12.2013 Numero Progressivo Titolo base attribuzione ( vedi nota in calce) Oggetto Beneficiario Importo vantaggio economico Responsabile del procedimento 1 G.M. 7/13 Concessione uso gratuito locale Casa della Associazione

Dettagli

KIT REVISIONE PER POMPA FRENO ANTERIORE

KIT REVISIONE PER POMPA FRENO ANTERIORE BATTERIE KIT REVISIONE PER POMPA FRENO ANTERIORE CINGHIE V839100501 TOURMAX ANT.HONDA TRANSALP 650 01-07, SH 125/150 Principali applicazioni Honda Transalp 650 01-07; CB 600 F Hornet 00-09; CBF 600 04-10;

Dettagli

Anello commutativo. Un anello è commutativo se il prodotto è commutativo.

Anello commutativo. Un anello è commutativo se il prodotto è commutativo. Anello. Un anello (A, +, ) è un insieme A con due operazioni + e, dette somma e prodotto, tali che (A, +) è un gruppo abeliano, (A, ) è un monoide, e valgono le proprietà di distributività (a destra e

Dettagli

Rassegna Stampa. Romeo: il nuovo network per la ricerca in radioterapia oncologica

Rassegna Stampa. Romeo: il nuovo network per la ricerca in radioterapia oncologica Rassegna Stampa Romeo: il nuovo network per la ricerca in radioterapia oncologica Roma, Marzo 2015 COMUNICATO STAMPA Videoconferenza e medicina: nasce Romeo, network per la ricerca in radioterapia oncologica

Dettagli

- i pannelli con finitura MJ sono realizzabili fino ad altezza 120cm - non abbinare stessi colori su materiali diversi. FASCIA PREZZO L5 MU ALLUMINIO

- i pannelli con finitura MJ sono realizzabili fino ad altezza 120cm - non abbinare stessi colori su materiali diversi. FASCIA PREZZO L5 MU ALLUMINIO ARTEMATICA LAMINATO Anta componibile con telaio in alluminio anodizzato sul quale viene montato un pannello in laminato statificato multiline. - i pannelli con finitura MJ sono realizzabili fino ad altezza

Dettagli

Archivistic Open Data

Archivistic Open Data C fz p hv Ahv Op D (f yu lv hg, f) ISAAR l p p qu è f gl gl p l lzzz ll z hvh gg pu hv l puz ll uz hv, ì pbl: - l' gl hv u b ull pblà z l puz gl hv h ll z gl hv, p f gu; - l p p gl u l puz u hv u, hé p

Dettagli

SI Morbegno, In occasione del Trofeo Vanoni, ad ottobre 200 ricambiata da una delegazione di Llanberis Edwards, Roland Evans, Ken Jones.

SI Morbegno, In occasione del Trofeo Vanoni, ad ottobre 200 ricambiata da una delegazione di Llanberis Edwards, Roland Evans, Ken Jones. P p phé Mb è Lb b f p f pp 1980 q CSI Mb pp p p v Lb (G) Sw R zz v D. K J Mb q G v p f R Sw ì N. V Tf v p z K à B p G v p h J CSI Mb. M p p C Mb G R p S w I S 03 N 20 b L. v à M p p v L N 1993 I C SI Mb

Dettagli

Fenicotteri rosa a Grado

Fenicotteri rosa a Grado 2014 2 z, 9 ì h Hk 10 N T, 5/B 33100 - U () T +39 0432/299664 E-: f@ f T T NO N DO q :, h h wh ff hff Th f: hff Th E OE EBT H O: HUNTE ON NO ND N DO NEKOEN, ZHEHE TOUTEN UND BDWTHE WUN DUH E NEOKT UND

Dettagli

COPYRIGHT 2014 O.M.M.A. SRL

COPYRIGHT 2014 O.M.M.A. SRL Via dell'artigianato n.30 48018 - Faenza (RA) ITALIA Tel. +39-0546 620026 - Fax +39-0546 622483 www.idroguide.com - info@idroguide.com INDICE SEMIASSI - GIUNTI LATO e GIUNTI LATO CAMBIO ALFA ROMEO (G)

Dettagli

5, 99 0, 95 1, 99. dal 3al 18 Maggio. dal 8 al 25 Maggio. Offerte valide. Offerte valide. DASH Liquido Lavatrice 24 DOSI X 2 PEZZI Actilift.

5, 99 0, 95 1, 99. dal 3al 18 Maggio. dal 8 al 25 Maggio. Offerte valide. Offerte valide. DASH Liquido Lavatrice 24 DOSI X 2 PEZZI Actilift. DASH Lqud Lv 24 DOSI X 2 PEZZI Af Imbb d m Bu In C FELCE AZZURRA Ammbdn 3 L Off vd Off vd d 3 d 25 NELSEN P L www.pn. Pzz! ndb n P d f! BIONSEN Shmp 250 m 9 d. BIONSEN D 250 m A BREEZE Ddn Squz 250 m Um

Dettagli

Decorazione pasquale. Per te: il poster. Jamadu corre COMPLETAMENTE GRATUITO CHE BELLO LAVARSI

Decorazione pasquale. Per te: il poster. Jamadu corre COMPLETAMENTE GRATUITO CHE BELLO LAVARSI L C gzz h N 14 CHE BELLO LAVARSI COMPLETAMENTE GRATUITO Dz q J P wwwjh/ G C? J C 4 2 z C f H H Sh, Ky, D Vw; g 2/3 Th Cg; f Bé Th-Sök, F, ; Iz C K, Shff & Cz AG H f L I I f / h wj ww L «T h g g b?» T «bb»

Dettagli

STATISTICA DESCRITTIVA BIVARIATA

STATISTICA DESCRITTIVA BIVARIATA STATISTICA DESCRITTIVA BIVARIATA Si parla di Analisi Multivariata quando su ogni unità statistica, appartenente ad una determinata popolazione, si rileva un certo numero s di caratteri X 1, X 2,,X s. Si

Dettagli

QUATTRO PASSI PER RISCOPRIRE LA CITTÀ Percorsi ed itinerari per una Firenze in forma

QUATTRO PASSI PER RISCOPRIRE LA CITTÀ Percorsi ed itinerari per una Firenze in forma u / h O Iu u h ff, u Nu 00 I ION I HI IN UTOU yz - T Tu 0//9 O u - I u u u T -u/ - Nu INTOOI u O INTITUT u u, Nu 00 T 0/099 @u wwwu QUTTO I IOI ITTÀ u f QUTTO I IOI ITTÀ u f I T ONI, UN IO INZ N f j? h

Dettagli

Lo studio del campo di tensione e di deformazione esistente in una qualsiasi struttura, in conseguenza dell applicazione di sollecitazioni esterne, è

Lo studio del campo di tensione e di deformazione esistente in una qualsiasi struttura, in conseguenza dell applicazione di sollecitazioni esterne, è Lo studio del campo di tensione e di deformazione esistente in una qualsiasi struttura, in conseguenza dell applicazione di sollecitazioni esterne, è di fondamentale importanza per poterne definire il

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE Art. 1 Oggetto 1. L Ente parco nazionale Dolomiti Bellunesi (di seguito, locatore), come rappresentato,

Dettagli

Corso di Laurea magistrale in Lavoro, cittadinanza sociale,interculturalità

Corso di Laurea magistrale in Lavoro, cittadinanza sociale,interculturalità Corso di Laurea magistrale in Lavoro, cittadinanza sociale,interculturalità Tesi di Laurea L accompagnamento delle istituzioni nell inserimento e integrazione del minore straniero nel nucleo adottivo.

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) E g: L ASSOCIAZIONE IL SENTIERO f u gg gg f g g b f h,, u ( g),, g gu : ) u gg; b) u g ; ) uu, uu u à f ; ) u ugug, gà u

Dettagli

Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco"

Formula Bonus-Malus l'abito non fa (più) il monaco Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco" Limiti e criticità dell'attuale formula Giovanni Sammartini Coordinatore Commissione Danni Roma, 7 giugno 2013 2000-2011: com'è cambiata la distribuzione

Dettagli

VERSIONE 1 / Base R Stelo passante H Fondello (alimentazione posteriore in asse) VERSIONE 2 D Doppio effetto S Semplice effetto molla anteriore

VERSIONE 1 / Base R Stelo passante H Fondello (alimentazione posteriore in asse) VERSIONE 2 D Doppio effetto S Semplice effetto molla anteriore Cilindri DESCRIZIONE I cilindri serie U, conformi alla normativa ISO 6432, sono fornibili per tutti gli alesaggi nella versione base, con alimentazione posteriore in asse, magnetici e con ammortizzi regolabili

Dettagli

VERsioNE 1 / Base R Stelo passante. VERsioNE 2 D Doppio effetto. TiPo PisToNE C Non magnetico E Magnetico* VARiANTE 1 X Ammortizzato**

VERsioNE 1 / Base R Stelo passante. VERsioNE 2 D Doppio effetto. TiPo PisToNE C Non magnetico E Magnetico* VARiANTE 1 X Ammortizzato** serie AU Cilindri INOX a norma ISO 6432 DEsCRiZioNE I cilindri INOX cianfrinati serie AU, conformi alla normativa ISO 6432, sono fornibili dal Ø 6 al Ø 25, nella versione base e stelo passante, magnetico

Dettagli

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I S E Z I O N E I ) : A M M I N I ST R A Z I O N E A G G I U D I C A T R I C E I. 1 ) D e n o m i n a z i o ne, i n d ir i z z i e p u n t i d i c o

Dettagli

Punteggio disabilità. totale. 80 100 Adeguamento bagno-servizi e impianti e opere connesse

Punteggio disabilità. totale. 80 100 Adeguamento bagno-servizi e impianti e opere connesse Allegato D (riferito all articolo 7, comma 5) COMUNE DI UDINE SERVIZIO AMMINISTRATIVO APPALTI Unità Operativa Amministrativa 4 Elenco delle domande pervenute al 31.12.2014 e ritenute ammissibili ai sensi

Dettagli

RIMBORSO ORDINARIO. Luogo GENERALITÀ RICHIEDENTE CERTIFICATO DI PROVENIENZA

RIMBORSO ORDINARIO. Luogo GENERALITÀ RICHIEDENTE CERTIFICATO DI PROVENIENZA RIMBORSO ORDINARIO DENOMINAZIONE DEL FONDO (indicare il nome del oggetto del rimborso) Spett. EURIZON CAPITAL SGR S.p.A. Via Pianezza, 289 10151 Torino Luogo : (vedi tabella sul retro) N. Data iniziativa

Dettagli

San Zanobi San Zanobi è stato vescovo di Firenze ed è venerato come santo dalla Chiesa cattolica: è il patrono principale dell arcidiocesi

San Zanobi San Zanobi è stato vescovo di Firenze ed è venerato come santo dalla Chiesa cattolica: è il patrono principale dell arcidiocesi SANTI TA I ERI... ... ...SANTI TA OGGI S Zb S Zb è vv d Fz d è v m d Ch : è p pp d d f. Zb bb Fz v mà d IV, fu bzz, bb u'duz mpg d' vv Td. Cbb Ambg d pgg Fz 394 bb u f Rm, dv Ambg vbb p pp Dm I, qu vbb

Dettagli

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA Siamo fermamente convinti che redigere un preciso quadro di riferimento, attestante le coperture Assicurative di un Cliente, consenta allo stesso di potersi

Dettagli

LISTA STOCK - KM ZERO - USATO IN CASA

LISTA STOCK - KM ZERO - USATO IN CASA WWW.AUTOGHINZANI.IT E-MAIL : LANCIA@AUTOGHINZANI.IT CALUSCO D'ADDA (BG) VIA G. MARCONI n 1340 TEL 035/791220 LISTA STOCK - KM ZERO - USATO IN CASA N MODELLO/TIPO CC. AL. ANNO TARGA TELAIO COLORE OPT VARIE/DANNI

Dettagli

al Braglia! Campagna Abbonamenti Stagione Sportiva 2013/2014

al Braglia! Campagna Abbonamenti Stagione Sportiva 2013/2014 V l Bgl! g bb g v 213/214 2 g bb g v 213/214 BBNMN P BUNM UÀ 1.25 BUNM LL 1.5 BUNM P BUN B F BUN P 7 42 28 8 21 PXYZ BUN P v B PLNM 38 225 14 8 21 F N LL 23 145 125 8 21 G H L M N Q GN P N NN.GV. NN UN

Dettagli

Filtri Digitali FIR e IIR

Filtri Digitali FIR e IIR Capitolo 8 Filtri Digitali FIR e IIR I filtri digitali che studiamo in questo capitolo sono particolari sistemi LTI causali a tempo discreto. Essi possono essere implementati e simulati su macchine digitali

Dettagli

6. Calcolare le derivate parziali prime e seconde, verificando la validità del teorema di Schwarz:

6. Calcolare le derivate parziali prime e seconde, verificando la validità del teorema di Schwarz: FUNZIONI DI PIU VARIABILI Esercizi svolti. Determinare il dominio delle seguenti funzioni e rappresentarlo graficamente : (a) f log( x y ) (b) f log(x + y ) (c) f y x 4 (d) f sin(x + y ) (e) f log(xy +

Dettagli

1. 4 ) 1 1 57 ) *) +) +0 + 5 1 + 6 +)46) 4 " 2 + 6. C E 1 B H =JEL + 6 +)46) 4 " 2 + 6 + J? HHA JA = F=??DAJJ HEIAHL=J =E? IK =J HE o o o o o 241 +12) 1 +,1 1 1 + 1+0 37) 6 27 + 56)4 1 + 6 + 44 6 1 @E?=J

Dettagli

. C E 1 B H =JEL + 6 +)46) -4 " 2 + -6 + J? HHA JA = F=??DAJJ HEIAHL=J =E? IK =J HE 1. 4 ) 1 1 57 ) *) +) +0- + 5 1 + 6 +)46) -4 " 2 + -6 o o o o o 241 +12) 1 +,1 1 1 -+ 1+0-37) 6 27 + 56)4-1 + 6 + 44-6-

Dettagli

1. 4 ) 1 1 57 ) *) +). C E 1 B H =JEL + 61 + 44-61 + 7* 5 +1 2418)61 + 6 5 +1 ; 7 / + 6 5 +1.) 1 ; + 6 5 +1 /, + JE? HHA JE = F=??DAJJ HEIAHL=JE =E? IK =J HE +0- + 5) 1 + 6 + 44-6- 5-481 1 + -/)61 ) +

Dettagli

. C E 1 B H =JEL + 61 + 44-61 + 7* 5 +1 2418)61 + 6 5 +1 ; 7 / + 6 5 +1.) 1 ; + 6 5 +1 /, 1. 4 ) 1 1 57 ) *) +) +0- + 5) 1 + 6 + 44-6- 5-481 1 + -/)61 ) + 6 + 44-6- + JE? HHA JE = F=??DAJJ HEIAHL=JE =E?

Dettagli

6HOH[6,3URJHWWR6,6/ 20 Ottobre 2008

6HOH[6,3URJHWWR6,6/ 20 Ottobre 2008 6HOH[6,3URJHWWR6,6/,O6XSSRUWR/RJLVWLFRHGLO0DQWHQLPHQWRGHOOH &RQGL]LRQL2SHUDWLYHGHJOL$VVHW (QWHUSULVH 20 Ottobre 2008,QJ)UDQFHVFR6DYHULR'L6LELR $JHQGD Presentazione azienda: Selex-SI LoB Customer Support

Dettagli

Matematica Attuariale

Matematica Attuariale Matematica Attuariale Insieme di modelli matematici relativi all attività assicurativa. Attività assicurativa: attività economica consistente nella gestione dei rischi trasferiti ad un assicuratore da

Dettagli

BERLINA DUE VOLUMI FAMILIARE

BERLINA DUE VOLUMI FAMILIARE codice tipo carrozzeria AA AB AC AD AE AF AM AR AS AT A0 A1 A2 A3 A4 A5 A6 A7 A8 A9 BA BB BC BD BE BG BH BL BM BN BP BR BS B0 B1 descrizione tipo carrozzeria BERLINA DUE VOLUMI FAMILIARE COUPE' DECAPPOTTABILE

Dettagli

Sistemi LSTD: rappresentazione esplicita

Sistemi LSTD: rappresentazione esplicita Trasformata Zeta Outline Sistemi LSTD: rappresentazione esplicita x(k+1) = Ax(k)+Bu(k), x R n, u R m, k Z y(k) = Cx(k)+Du(k), y R p x R n : vettore delle variabili di stato; u R m : vettore dei segnali

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

Rosetando. La Tua Guida Turistica di Roseto Capo Spulico

Rosetando. La Tua Guida Turistica di Roseto Capo Spulico R L T G T R R L T G - V è f fz : V y R I è vzz v v v v f v v z ù A J A v à z z v v f à zz P v v f R F N Z j B ffè v ù f R If f h f R f à z -j z - N z v v f f D D F & D wwwf A v zz V y R Az z zz ù v v zz

Dettagli

0.2 Lingua per la corrispondenza con l UAMI la stessa lingua indicata per la domanda internazionale da trasmettere all OMPI

0.2 Lingua per la corrispondenza con l UAMI la stessa lingua indicata per la domanda internazionale da trasmettere all OMPI Ufficio per l Armonizzazione nel Mercato Interno (UAMI) Riservato all UAMI: Data di ricezione Numero di pagine Domanda internazionale esclusivamente in base al Protocollo di Madrid Modulo UAMI V. 3/04

Dettagli

CAPITOLO 16 SUCCESSIONI E SERIE DI FUNZIONI

CAPITOLO 16 SUCCESSIONI E SERIE DI FUNZIONI CAPITOLO 16 SUCCESSIONI E SERIE DI FUNZIONI Abbiamo studiato successioni e serie numeriche, ora vogliamo studiare successioni e serie di funzioni. Dato un insieme A R, chiamiamo successione di funzioni

Dettagli

B3. Scomposizione di polinomi - Esercizi

B3. Scomposizione di polinomi - Esercizi B. Scomposizione di polinomi - Esercizi RACCOGLIMENTO TOTALE 1) 15a 0 ) ax 6x ) x + 6a 4) 1a + 60a 5) 16a + 6) 18 x 7) 4a4 6a 8) ab ab 9) ab4x ab 10) ab + ab 11) abc abc4 1) xy xy + xyz 1) 5a 0b 14) xy

Dettagli

M08/2/ANITA/SP1/ITA/TZ0/XX/T+

M08/2/ANITA/SP1/ITA/TZ0/XX/T+ M08/2/NIT/SP1/IT/TZ0/XX/T+ 22082817 ITLIN B INITIO STNDRD LEVEL PPER 1 ITLIEN B INITIO NIVEU My é 1 ITLINO B INITIO NIVEL MEDIO PRUEB 1 My 19 My 2008 (g) L 19 2008 () L 19 y 2008 (ñ) 1 h 30 TEXT BOOKLET

Dettagli

49/10 2500 ott-93 5 proprio diesel 640,31 SI Ducato

49/10 2500 ott-93 5 proprio diesel 640,31 SI Ducato n. Targa Tipo Veicolo 1 BOG09685 Autovettura Fiat 2 BO E45447 Autocarro Fiat 3 BO E79120 Autocarro Fiat 4 CJ 637 SV Autovettura Fiat Marca Modello cilindrat a (cc) Kilowatt cavalli fiscali mese/anno di

Dettagli

Circolo S. Luigi GLI ITALIANI HANNO SCELTO ANSPI SAN LUIGI SI RINNOVA L IMPEGNO! FESTA DELLA COMUNITÀ PER IL TESSERAMENTO 2008

Circolo S. Luigi GLI ITALIANI HANNO SCELTO ANSPI SAN LUIGI SI RINNOVA L IMPEGNO! FESTA DELLA COMUNITÀ PER IL TESSERAMENTO 2008 X º 54 G B B D FZ D G D V D -: b@b WB: ://b/ FÙ? D m m q b q m m m m m mm m q b B Bb m m G b à m q b b ù m b q m m m q m m bb m b m m m mm bà m bm bà V m b m mm m : b@b mbb D b B m B m q q è mb : m b m

Dettagli

NITÀ DI GUIDA SERIE UG

NITÀ DI GUIDA SERIE UG 606_082-093 Serie UG-CC* 18-10-2004 18:19 Pagina 82 82 U NITÀ DI GUIDA SERIE UG Unità di guida per cilindri a normativa ISO 6431 e ISO 6432 Diametri 12, 16, 20, 25, 32, 40, 50, 63, (80, 100 solo per serie

Dettagli

Profilati in alluminio, sezioni

Profilati in alluminio, sezioni Profilati in alluminio, sezioni Caratteristiche e tolleranze Tipo di lega: EN AW 6060 T6 Trattamento superficiale: Ossidazione anodica 10-15 µm Tolleranze generali: UNI EN 12020-2 Quote generali per tutti

Dettagli

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Perché? Le recenti azioni giudiziarie hanno indotto nelle aziende la necessità di dotarsi di un modello

Dettagli

Mobilità URBANA: il nuovo futuro possibile

Mobilità URBANA: il nuovo futuro possibile Mobilità URBANA: il nuovo futuro possibile LITE MOT IVE: SMART URBAN MOBILITY ( versione in Progress - richiedere aggiornamenti ) 0 1 07 2012 A B S T R A C T I l P r o g r e s s o è u s c i t o d a i b

Dettagli

" ##$! " % &' ## & & (# !"&". """"""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""+ ( )& (

 ##$!  % &' ## & & (# !&. + ( )& ( !! #$#% $ #$%& ''!! ( )* ''!+!, + $ $- '!&! %!!!. +!+ / %!, #. *!0! ##$! % &' ## & & (#!&. + ( )& ( + #.. +, + # +1 +!,1 ++. & * +, &!, &! +( &,+$,! -& &1!! ,+ & )&1& + $ & 2 0 &. 2 0 &! *01. / 1 ( %!

Dettagli

Risultati della sperimentazione: - Pareti semplici Si sono riscontrate le seguenti situazioni che servono ad avere una idea globale del fenomeno:

Risultati della sperimentazione: - Pareti semplici Si sono riscontrate le seguenti situazioni che servono ad avere una idea globale del fenomeno: IL POTERE FONOISOLANTE DI COMPONENTI IN LATERIZIO I dati che seguiranno si riferiscono a una indagine sperimentale sulle prestazioni acustiche di pareti e solai in laterizio. Le tipologie analizzate sono

Dettagli

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Ed. settembre 2013 Agenda Obiettivo della statistica Oggetto della statistica Grado di partecipazione Alcuni confronti con la statistica precedente

Dettagli

Inversione stabile ingresso-uscita per sistemi lineari e non lineari. 2 Esempio del pendolo sul carrello

Inversione stabile ingresso-uscita per sistemi lineari e non lineari. 2 Esempio del pendolo sul carrello Inversione stabile ingresso-uscita per sistemi lineari e non lineari Alcuni appunti per la Scuola avanzata Giovanni Zappa su tecniche di controllo e identificazione Udine 14-15 Novembre 28 Luca Consolini,

Dettagli

Atomi, molecole e ioni

Atomi, molecole e ioni Atomi, molecole e ioni anione + - catione Teoria atomica di Dalton 1. Un elemento è composto da particelle minuscole chiamate atomi. 2. In una normale reazione chimica, nessun atomo di nessun elemento

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA ED INSTALLAZIONE DI EMETTITRICI DI TITOLI DI VIAGGIO A BORDO AUTOBUS, DEL TIPO SELF-SERVICE

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA ED INSTALLAZIONE DI EMETTITRICI DI TITOLI DI VIAGGIO A BORDO AUTOBUS, DEL TIPO SELF-SERVICE PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA ED INSTALLAZIONE DI EMETTITRICI DI TITOLI DI VIAGGIO A BORDO AUTOBUS, DEL TIPO SELF-SERVICE FEBBRAIO 2015 Pagina 1 di 5 PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA ED INSTALLAZIONE

Dettagli

Rango: Rouchè-Capelli, dimensione e basi di spazi vettoriali.

Rango: Rouchè-Capelli, dimensione e basi di spazi vettoriali. CAPITOLO 7 Rango: Rouchè-Capelli, dimensione e basi di spazi vettoriali. Esercizio 7.1. Determinare il rango delle seguenti matrici al variare del parametro t R. 1 4 2 1 4 2 A 1 = 0 t+1 1 A 2 = 0 t+1 1

Dettagli

MODULO OFFERTA ECONOMICA

MODULO OFFERTA ECONOMICA N. 1 marca da bollo da 14,62 MODULO OFFERTA ECONOMICA relativo all'affidamento del servizio triennale di manutenzione, riparazione del parco automezzi del Comune di Mantova, di cui al Punto 12 OFFERTA

Dettagli

Giroscopio. Giroscopio. Fotocellule per la misura delle frequenze di nutazione e precessione. Sistema di ACQ

Giroscopio. Giroscopio. Fotocellule per la misura delle frequenze di nutazione e precessione. Sistema di ACQ Giroscopio Studio dei moti del giroscopio Studio della precessione di un giroscopio. Studio della dipendenza della frequenza di precessione dalla frequenza di rotazione e dalla distanza tra baricentro

Dettagli

LISTA STOCK - KM ZERO - USATO IN CASA

LISTA STOCK - KM ZERO - USATO IN CASA WWW.AUTOGHINZANI.IT E-MAIL : LANCIA@AUTOGHINZANI.IT CALUSCO D'ADDA (BG) VIA G. MARCONI n 1340 TEL 035/791220 ALFA ROMEO MITO 1 MITO 1.3 MJET 85CV UPLOAD 1300 DS feb-13 EP 380 YZ 2470 NERO ETNA Clima radio

Dettagli

O.M.M.A. srl Faenza COSTRUZIONI E REVISIONI RICAMBI AUTO POMPE IDROGUIDE ALFA ROMEO. LEGENDA Diametro Puleggia MISURE PUL FABBR.

O.M.M.A. srl Faenza COSTRUZIONI E REVISIONI RICAMBI AUTO POMPE IDROGUIDE ALFA ROMEO. LEGENDA Diametro Puleggia MISURE PUL FABBR. ALFA ROMEO G 800 POMPA IDRO. 05/83>12/93 Rif. 7681955164-7681955188 ZF G 802 POMPA IDRO. 05/85>02/92 Rif. 60533802-8601955112 ZF G 802 POMPA IDRO. 10/84>07/87 Rif. 60531766 ZF G 809 POMPA IDRO. da '93>'97

Dettagli

C.P.I.A BIELLA-VERCELLI

C.P.I.A BIELLA-VERCELLI Biella, 4 dicembre 2015 Prot. 436/B07 Dirigente Direz. Regionale Generale del Piemonte Dirigenti U.S.T. Biella e Province di Biella e Comuni di Biella e D.S. IIS Q. Sella Biella D.S. IIS Cavour D.S. IPSIA

Dettagli

Identificazione di sistemi dinamici

Identificazione di sistemi dinamici Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana SUP SI Dipartimento Tecnologie Innovative Identificazione di sistemi dinamici Ivan Furlan 21 dicembre 2011 Identificazione di sistemi dinamici

Dettagli

tana del pazzo e cocc è di meglio?

tana del pazzo e cocc è di meglio? d pzz B L V g v L f d M Cppè T d Luc M, g u... u G ccc è d mg? c c 72 TUTTOmb TUTTOmb 73 d pzz Ty cc. M cm qud u c p d p d k p I bk è M d, c v d u, dvv u u m v p d c I pcu f ch è p c u cpp d M + Hgh R

Dettagli

Corso di Laurea in Matematica. Dispense del corso di ALGEBRA II

Corso di Laurea in Matematica. Dispense del corso di ALGEBRA II Corso di Laurea in Matematica Dispense del corso di ALGEBRA II a.a. 2012 2013 2 Indice I GRUPPI 5 1 Operazioni 7 1.1 Operazioni associative............................ 7 1.2 Matrici.....................................

Dettagli

Schede e giochi per la lingua italiana. Gli obiettivi di ogni step sono indicati sotto di esso

Schede e giochi per la lingua italiana. Gli obiettivi di ogni step sono indicati sotto di esso Competenza/e da sviluppare Saper analizzare e discriminare; saper osservare; saper cogliere ed utilizzare i suoni della lingua; saper mettere in relazione ed associare; saper usare l attenzione selettiva

Dettagli

SISTEMA STANDARDIZZATO DI VALUTAZIONE DELLA VESCICA NEUROLOGICA NEL MIELOLESO

SISTEMA STANDARDIZZATO DI VALUTAZIONE DELLA VESCICA NEUROLOGICA NEL MIELOLESO SISTEMA STANDARDIZZATO DI VALUTAZIONE DELLA VESCICA NEUROLOGICA NEL MIELOLESO STRUMENTO ELABORATO DALLE SOCIETA SCIENTIFICHE S.I.UD E SO.M.I.PAR A Rb C 1 SCHEDA DI RACCOLTA DATI ANAGRAFICI D z / / N Cg

Dettagli

ANTIPASTI DI PESCE. Il misto dello Sloppy 12,00. Tapas ai tre sapori 9,00. Insalata di Seppia 9,00. Guazzetto di Cozze 9,00. Gratinato del Levante

ANTIPASTI DI PESCE. Il misto dello Sloppy 12,00. Tapas ai tre sapori 9,00. Insalata di Seppia 9,00. Guazzetto di Cozze 9,00. Gratinato del Levante v b m I S (Pm gmb m zz C) T Sz m I m Sy 9 9 Guzz Czz 9 * I bb g bà C OO C Ag g f G Lv 12 12 ANTIPASTI DI PESCE PRIMI DI PESCE R m C Sgh Vg Gg gù C Mf b S 1 9 1 9 * I bb g bà C 1 * I bb g bà C O T m u m

Dettagli

AN 0001 DR AN 0001 DG AN 0001 RR AN 0001 RD AN 0001 NX AN 0001 NG

AN 0001 DR AN 0001 DG AN 0001 RR AN 0001 RD AN 0001 NX AN 0001 NG AN 0001 DD Anello lucido 1 fila di palline 3,30 grammi (approx.) Packaging BQ1 Box quadrata bassa Base: Rodiata Prezzo 69,00 (Retail) Palline: Rodiate AN 0001 DR AN 0001 DG AN 0001 RR AN 0001 RD AN 0001

Dettagli

MOMENTI DI INERZIA. m i. i=1

MOMENTI DI INERZIA. m i. i=1 MOMENTI DI INEZIA Massa Ad ogni punto materiale si associa uno scalare positivo m che rappresenta la quantità di materia di cui è costituito il punto. m, la massa, è costante nel tempo. Dato un sistema

Dettagli

Cod. Articolo Descrizione Prezzo 101222000 CATENA OE 415 H S&B PREZZO AL ML 6,74 101222007 GIUNTO OE 415 H S&B PL A RIB. 0,30 101222086 CATENA OE 415

Cod. Articolo Descrizione Prezzo 101222000 CATENA OE 415 H S&B PREZZO AL ML 6,74 101222007 GIUNTO OE 415 H S&B PL A RIB. 0,30 101222086 CATENA OE 415 Cod. Articolo Descrizione Prezzo 101222000 CATENA OE 415 H S&B PREZZO AL ML 6,74 101222007 GIUNTO OE 415 H S&B PL A RIB. 0,30 101222086 CATENA OE 415 H S&B 86 MAGLIE 7,36 101222098 CATENA OE 415 H S&B

Dettagli

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA ANUGA COLONIA 05-09 OTTOBRE 2013 Ragione Sociale Inviare a : all'attenzione di : Padiglione Koelnmesse Srl Giulia Falchetti/Alessandra Cola Viale Sarca 336 F tel. 02/86961336 Stand 20126 Milano fax 02/89095134

Dettagli