LE PICCOLE IMPRESE E I PROCESSI DI TOTAL QUALITY MANAGEMENT

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LE PICCOLE IMPRESE E I PROCESSI DI TOTAL QUALITY MANAGEMENT"

Transcript

1 LE PICCOLE IMPRESE E I PROCESSI DI TOTAL QUALITY MANAGEMENT (Rif. PA /PR Approvato con delibera n. 618 della Giunta Provinciale del 28 ottobre 2010) Febbraio-Dicembre 2011

2 LE PICCOLE IMPRESE E I PROCESSI DI TOTAL QUALITY MANAGEMENT PRESENTAZIONE DEL PROGETTO Il progetto, promosso da UNIONE PARMENSE INDUSTRIALI COMITATO PICCOLA INDUSTRIA e GRUPPO IMPRESE ARTIGIANE, è rivolto alle piccole e piccolissime imprese e propone tematiche altamente innovative per la crescita e la competitività delle imprese. Vengono proposti contenuti volti a migliorare i processi e la competitività aziendale, ad ottimizzare i sistemi di produzione, ad acquisire nuove strategie per competere, ad imparare a fare rete tra imprese e creare modelli innovativi di organizzazione aziendale, intesi quali nuove modalità per affrontare la crisi e sostenere l azienda. Per questo si vuole puntare sul concetto di Total Quality Management, ben sapendo che il concetto di qualità non deve essere limitato solo al prodotto, ma deve coinvolgere tutta l attività aziendale: dalla progettazione di un idea di prodotto/servizio alla sua distribuzione sul mercato. In particolare il Total Quality Management (TQM) è una modalità di gestione dell azienda, centrata sul raggiungimento e mantenimento del vantaggio competitivo attraverso il perseguimento della qualità, intesa come miglioramento continuo, associato al concetto di innovazione. L obiettivo strategico, quindi, è quello di far sì che le risorse umane diventino il cardine portante delle politiche di sviluppo economico e di coesione sociale per meglio affrontare la globalizzazione dei mercati. L'attività è finanziata dalla Provincia di Parma con il contributo del Fondo Sociale Europeo e la partecipazione è gratuita. DESTINATARI: I corsi sono rivolti a lavoratori/trici dipendenti, imprenditori, imprenditrici lavoratori/lavoratrici autonomi/e che lavorino in PMI di qualsiasi settore produttivo presente nella Provincia di Parma. ARTICOLAZIONE: il percorso formativo prevede 5 corsi della durata di 20 ore, ciascuno preceduto da un Focus di circa due ore pre-serali, che si svolgeranno tra febbraio e dicembre Gli interessati possono scegliere di partecipare ad una o più attività.

3 LE PICCOLE IMPRESE E I PROCESSI DI TOTAL QUALITY MANAGEMENT FOCUS SULL INNOVAZIONE IL MONDO È CAMBIATO! E LA MIA IMPRESA? STRATEGIE PER LA MIA INNOVAZIONE Giovedì 24 Febbraio 2011 ore Dott. Pietro Bazzoni - Know Net Il mondo è cambiato! Bisogna rivedere la distruzione creativa dei vecchi schemi e la riformulazione / rigenerazione del proprio business model. Il percorso proposto muove dal quadro scenariale che costantemente Know Net elabora sui fattori macroeconomici ed i trend di lungo periodo in essere. Verranno quindi mostrati gli elementi necessari per svolgere un piano d innovazione esauriente e completo, indicando per ciascuna fase le aree/funzioni da attivare e i tempi/costi richiesti. SERVONO ALLE NOSTRE PMI SPALLE PIU LARGHE PER CONQUISTARE NUOVI MERCATI? LE RETI D IMPRESA E LA COMPETIZIONE GLOBALE Lunedì 21 marzo 2011 ore Prof. Franco Mosconi - Università di Parma Oggi più che mai per competere occorre avere conoscenze distintive di governance dell innovazione e strumenti-modelli usufruibili per forme di impresa aggregate o filiere d impresa per fronteggiare il mercato globale con maggiore credibilità. ALLINEARE LA GESTIONE ALLA STRATEGIA: LE LEVE DELLA QUALITÀ PER COMPRENDERE E MIGLIO- RARE I PROCESSI INTERNI, DALLA CACCIA AGLI SPRECHI AL TOTAL QUALITY MANAGEMENT Mercoledì 4 maggio 2011 ore Ing. Franco Zurlini - Dirigenti Associati Parma L attuale contesto economico richiede la capacità di riadeguare rapidamente i processi interni alle esigenze del mercato; ciò deve essere realizzato con una serie di strumenti che permettono di agire in una prospettiva organizzata, di lungo periodo, piuttosto che in emergenza continua. CRESCERE FA BENE ALL IMPRESA? LE STRATEGIE POSSIBILI IN UN MONDO SEMPRE PIÙ GLOBALE Mercoledì 14 settembre 2011 ore Prof. Franco Mosconi - Università di Parma In questo contesto cercheremo di fare luce sulle strategia di crescita delle imprese in questa fase di intensa globalizzazione dei mercati, fornendo le chiavi di lettura per fronteggiare mercati sempre più agguerriti e complessi per le PMI. NUOVE STRATEGIE PER COMPETERE ATTRAVERSO LA DRASTC INNOVATION OCEANO BLU E LA CO-CREATION Mercoledì 19 ottobre 2011 ore Dott. Mario Gibertoni - Studio Base Nell ambito dell attuale scenario competitivo globale, risulta necessario soffermarsi a riflettere sulle capacità di innovazione e riorganizzazione delle proprie aziende. La metodologia denominata Oceano Blu propone la sfida di uscire quanto prima dall Oceano Rosso dalla concorrenza spietata, aprendo all azienda nuovi spazi di mercato e spingendola alla continua ricerca di innovazioni di valore. L Experience Co-Creation è una particolare evoluzione della metodologia Oceano Blu, già applicata a livello mondiale da aziende leader, che punta a coinvolgere il cliente nella creazione di valore. La Drastic Innovation sintetizza infine l approccio russo TRIZ con quello americano Genesis, consentendo drastiche innovazioni.

4 LE PICCOLE IMPRESE E I PROCESSI DI TOTAL QUALITY MANAGEMENT SCHEDA ISCRIZIONE / FOCUS SULL INNOVAZIONE Da rispedire via fax al n. 0521/ o compilando il modulo elettronico sul sito Azienda (ragione sociale e indirizzo) Partecipante/i Rif. Telefono Rif. Ricordiamo che la partecipazione è gratuita. Si prega di comunicare la propria partecipazione almeno 4 giorni prima. Gli incontri si terranno presso Palazzo Soragna - Str. al Ponte Caprazucca 6/a - Parma Desidero patecipare ai seguenti Focus: [ ] IL MONDO È CAMBIATO! E LA MIA IMPRESA? STRATEGIE PER LA MIA INNOVAZIONE Giovedì 24 Febbraio 2011 ore [ ] SERVONO ALLE NOSTRE PMI SPALLE PIU LARGHE PER CONQUISTARE NUOVI MERCATI? LE RETI D IMPRESA E LA COMPETIZIONE GLOBALE Lunedì 21 marzo 2011 ore [ ] ALLINEARE LA GESTIONE ALLA STRATEGIA: LE LEVE DELLA QUALITÀ PER COMPRENDERE E MIGLIORARE I PROCESSI INTERNI, DALLA CACCIA AGLI SPRECHI AL TOTAL QUALITY MANAGEMENT Mercoledì 4 maggio 2011 ore [ ] CRESCERE FA BENE ALL IMPRESA? LE STRATEGIE POSSIBILI IN UN MONDO SEMPRE PIÙ GLOBALE Mercoledì 14 settembre 2011 ore [ ] NUOVE STRATEGIE PER COMPETERE ATTRAVERSO LA DRASTC INNOVATION OCEANO BLU E LA CO-CREATION Mercoledì 19 ottobre 2011 ore

5 LE PICCOLE IMPRESE E I PROCESSI DI TOTAL QUALITY MANAGEMENT I CORSI Rif. PA /PR Approvato con delibera n. 618 della Giunta Provinciale del 28 ottobre 2010 IL MONDO È CAMBIATO! E LA MIA IMPRESA? Marzo 2011 STRATEGIE PER L INNOVAZIONE RETI DI IMPRESA Aprile - Maggio 2011 PER COMPETERE OTTIMIZZARE I PROCESSI INTERNI, Maggio - Giugno 2011 ATTRAVERSO L AUMENTO DI PRODUTTIVITÀ LA RIDUZIONE DELLA CAPACITÀ INUTILIZZATA, LA CACCIA AGLI SPRECHI IN UN OTTICA DI LUNGO PERIODO PROFILI DI CRESCITA DELL IMPRESA Settembre - Ottobre 2011 SUI MERCATI GLOBALI NUOVE STRATEGIE PER COMPETERE Novembre - Dicembre 2011 ATTRAVERSO LA DRASTIC INNOVATION, L OCEANO BLU E LA CO-CREATION

6 IL MONDO È CAMBIATO! E LA MIA IMPRESA? STRATEGIE PER L INNOVAZIONE Focus sull innovazione: IL MONDO è CAMBIATO! E LA MIA IMPRESA? STRATEGIE PER L INNOVAZIONE Giovedì 24 Febbraio 2011 ore DESTINATARI: Il corso è rivolto a lavoratori/trici dipendenti, imprenditori, imprenditrici lavoratori/lavoratrici autonomi/e che lavorino in PMI di qualsiasi settore produttivo presente nella Provincia di Parma. OBIETTIVO: l obiettivo del corso è di fornire le conoscenze di base per definire la "catena del valore" delle aziende e sviluppare la capacità di reperimento dei dati per meglio confrontarli. Saranno forniti anche i metodi di analisi dei dati per un confronto delle performance. DURATA DEL CORSO: 20 ORE CONTENUTI: - Catena del valore di Porter - Definizione della catena del valore delle aziende concorrenti - Metodi per l acquisizione dei dati - Analisi dei dati - Individuazione dei vantaggi e svantaggi competitivi propri delle attività aziendali - Messa a punto di azioni volte a migliorare la competitività - Benchmarking nelle attività di marketing commerciale DOCENTE: Pietro Bazzoni è ideatore e fondatore di Know Net Srl Officine Italiane Innovazione, società multidisciplinare di consulenza, aggregazione e formazione all innovazione e al cambiamento. Formatore e consulente di direzione d innovazione, affianca l imprenditore, cura la genesi e l'attuazione di piani di sviluppo d'impresa, nei vari aspetti dall analisi valoriale, prodotto, processo, economico/finanziario alle persone. Coordina il team di Know Net nella generazione e gestione dei processi di innovazione in aziende multinazionali, associazioni d impresa, camere di commercio, enti territoriali ed istituzioni. Porta il suo contributo in comitati scientifici e think tank. Date Corso: 1) giovedì 3 marzo ) martedì 22 marzo / ) mercoledì 9 marzo 9: ) giovedì 31 marzo

7 RETI DI IMPRESA PER COMPETERE Focus sull innovazione: SERVONO ALLE NOSTRE PMI SPALLE PIU LARGHE PER CONQUISTARE NUOVI MERCATI? LE RETI D IMPRESA E LA COMPETIZIONE GLOBALE Lunedì 21 marzo 2011 ore DESTINATARI: Il corso è rivolto a lavoratori/trici dipendenti, imprenditori, imprenditrici lavoratori/lavoratrici autonomi/e che lavorino in PMI di qualsiasi settore produttivo presente nella Provincia di Parma. OBIETTIVO: l obiettivo del corso è quello di fornire una corretta ed esaustiva informazione per creare e/o potenziare «reti d impresa» fra diverse realtà imprenditoriali del nostro specifico contesto territoriale. Si vuole innanzitutto sviluppare negli operatori una sempre maggiore attitudine a cooperare, nella consapevolezza che la competizione globale è una realtà e richiede di raggiungere una certa massa critica. Dopodiché, si vogliono fornire strumenti e modelli per creare forme di impresa aggregate sia al fine di cogliere nuove opportunità di sviluppo che per accrescere la propria rappresentatitività nei confronti delle Istituzioni locali. DURATA DEL CORSO: 20 ORE CONTENUTI: - Le reti d impresa: la normativa italiana («Il contratto di rete», 2010) ed europea e i suoi possibili sviluppi: governance, patrimonio intangibile e tutela del know how - Un modello per la valutazione di imprese e reti d impresa: Business in rete - Innovazione e cambiamento organizzativo - Percorsi di crescita della piccola impresa ed evoluzione dei distretti industriali, delle filiere e dei clusters - Forme organizzative delle imprese della Net Economy - Conquistare i mercati internazionali facendo sistema con le Reti d'impresa" - L'attività di Confindustria a favore delle Reti d'impresa: esperienze di integrazioni tra imprese Docente: FRANCO MOSCONI è Professore associato di Economia Industriale all Università di Parma, ove ricopre la Cattedra Jean Monnet e insegna sia presso la Facoltà di Economia che quella di Scienze Politiche. Insegna inoltre European Industrial Policy al Collegio Europeo di Parma ed Economia dei Media alla Scuola Superiore di Giornalismo dell Università di Bologna. In precedenza, ha insegnato all Università di Bologna e all Università di Ferrara, ed è stato Funzionario presso la Commissione europea di Bruxelles. Date Corso: 1) giovedì 14 aprile ) giovedì 28 aprile ) giovedì 12 maggio ) giovedì 21 aprile 9: ) giovedì 5 maggio

8 OTTIMIZZARE I PROCESSI INTERNI, ATTRAVERSO L AUMENTO DI PRODUTTIVITÀ LA RIDUZIONE DELLA CAPACITÀ INUTILIZZATA, LA CACCIA AGLI SPRECHI IN UN OTTICA DI LUNGO PERIODO Focus sull innovazione: ALLINEARE LA GESTIONE ALLA STRATEGIA: LE LEVE DELLA QUALITÀ PER COMPRENDERE E MIGLIORARE I PROCESSI INTERNI DALLA CACCIA AGLI SPRECHI AL TOTAL QUALITY MANAGEMENT Mercoledì 4 maggio 2011 ore DESTINATARI: Il corso è rivolto a lavoratori/trici dipendenti, imprenditori, imprenditrici lavoratori/lavoratrici autonomi/e che lavorino in PMI di qualsiasi settore produttivo presente nella Provincia di Parma. OBIETTIVO: L obiettivo del corso è quello di fornire i metodi per analizzare e riorganizzare i processi interni, allineandoli alle esigenze strategiche dell azienda. DURATA DEL CORSO: 20 ORE CONTENUTI: - L organizzazione per processi per aumentare l efficienza del sistema azienda - Il metodo Toyota TPS per la caccia agli sprechi - I sistemi di produzione snella, il modello Bonfiglioli - I sette strumenti della qualità Totale ed i piccoli geni per il miglioramento continuo - Elementi di performance management nei processi interni DOCENTE: Zurlini Fabio si occupa di organizzazione ed in particolare di temi riguardanti la gestione della qualità ed il performance management. E socio fondatore del Gruppo Altissima che opera nella distribuzione food-service in Regno Unito, di cui ha ricoperto la carica di Direttore esecutivo ed è partner di Dirigenti Associati Parma. Si è occupato di diversi progetti di cambiamento organizzativo e reintgegnerizzazione dei processi aziendali. Collabora con Len Consulting dove coordina la practice agroalimentare Food & Beverage. In passato ha lavorato nel Regno Unito in consulenza organizzativa occupandosi di crisi aziendale. Dopo la laurea in ingegneria gestionale a Bologna, ha conseguito l abilitazione alla professione di ingegnere in Italia e Regno Unito. Date Corso: 1) giovedì 19 maggio ) giovedì 9 giugno ) giovedì 23 giugno ) giovedì 26 maggio 9: ) giovedì 16 giugno

9 PROFILI DI CRESCITA DELL IMPRESA SUI MERCATI GLOBALI Focus sull innovazione: CRESCERE FA BENE ALL IMPRESA? LE STRATEGIE POSSIBILI IN UN MONDO SEMPRE PIÙ GLOBALE Mercoledì 14 settembre 2011 ore DESTINATARI: Il corso è rivolto a lavoratori/trici dipendenti, imprenditori, imprenditrici lavoratori/lavoratrici autonomi/e che lavorino in PMI di qualsiasi settore produttivo presente nella Provincia di Parma. OBIETTIVO: Obiettivo del percorso è quello di fornire strumenti di crescita alle imprese in particolare le PMI - in questa fase di intensa globalizzazione dei mercati. Il crescente ruolo assunto dai Paesi emergenti (Cina, India, Brasile e molti altri ancora) porta, infatti, a due conseguenze di segno opposto: da un lato, vi è per le nostre imprese una sempre maggiore apertura di nuovi (potenziali) mercati di sbocco, con milioni di consumatori che desiderano i prodotti del Made in Italy; dall altro, l affermazione dell industria manifatturiera di quei Paesi genera crescenti pressioni competitive per le nostre PMI all interno del mercato domestico (quello nazionale e quello europeo). Trovare il giusto bilanciamento fra queste due forze è la questione strategica oggi fondamentale. DURATA DEL CORSO: 20 ORE CONTENUTI: - Le architetture di crescita delle imprese: crescita interna (nuovi investimenti) e crescita esterna (fusioni e acquisizioni, M&A); - Il nuovo quadro dell economia internazionale con l ascesa dei Paesi BRIC, e non solo; - La ripresa del commercio internazionale (import/export) di beni e servizi dopo il grande crac del ; - Gli IED (investimenti diretti esteri) quale strategia chiave per operare sui mercati internazionali; - M&A, joint-venture, reti d impresa ; - L importanza del sistema-paese. Docente: FRANCO MOSCONI è Professore associato di Economia Industriale all Università di Parma, ove ricopre la Cattedra Jean Monnet e insegna sia presso la Facoltà di Economia che quella di Scienze Politiche. Insegna inoltre European Industrial Policy al Collegio Europeo di Parma ed Economia dei Media alla Scuola Superiore di Giornalismo dell Università di Bologna. In precedenza, ha insegnato all Università di Bologna e all Università di Ferrara, ed è stato Funzionario presso la Commissione europea di Bruxelles. Date Corso: 1) giovedì 29 settembre ) giovedì 13 ottobre ) giovedì 27 ottobre ) giovedì 6 ottobre 9: ) giovedì 20 ottobre

10 NUOVE STRATEGIE PER COMPETERE ATTRAVERSO LA DRASTIC INNOVATION, L OCEANO BLU E LA CO-CREATION Focus sull innovazione: NUOVE STRATEGIE PER COMPETERE ATTRAVERSO LA DRASTIC INNOVATION, L OCEANO BLU E LA CO-CREATION Mercoledì 19 ottobre 2011 ore DESTINATARI: il corso è rivolto a lavoratori/trici dipendenti, imprenditori, imprenditrici, lavoratori/lavoratrici autonomi/e che lavorino in PMI di qualsiasi settore produttivo presente nella Provincia di Parma. OBIETTIVO: l obiettivo del corso è quello di fornire una corretta ed esaustiva informazione sulle metodologie dell Experience Co-Creation, dell Oceano Blu e della Drastic Innovation come buone pratiche per migliorare i propri processi aziendali, rendendoli più efficienti, innovativi e capaci di creare un vero differenziale competitivo in termini di valore aggiunto. di valore aggiunto. DURATA DEL CORSO: 20 ORE CONTENUTI: - Pensare in modo nuovo - La Drastic Innovation - Concetti base di Oceano Blu e Oceano Rosso - Come sviluppare e realizzare una strategia Oceano Blu - Come superare le resistenze interne e gli ostacoli organizzativi nella sua introduzione - Quali criteri per creare un mercato senza concorrenti - Che cosa è l'experience Co-Creation: la co-creazione a livello di strategia e processo - Metodologia e strumenti dell Experience Co-Creation - La logica TRIZ - La logica Genesis - Modelli applicativi DOCENTE: Mario Gibertoni presidente di Gruppo StudioBase Management Consulting Company, ha maturato la sua professionalità in aziende multinazionali. Ha ricoperto, in circa 30 anni di attività in Italia e all estero, crescenti responsabilità operative e manageriali, sia nell ambito delle aree tecniche-organizzative, che nella direzione generale d impresa. Si è specializzato prima in Giappone, presso il Kaizen Institute di Masaaki Imai e il prestigioso JUSE (Union of Japanese Scientists and Engineers), studiando a fondo il modello Toyota e, infine, ha completato la sua formazione negli USA. Attualmente collabora con importanti università italiane e americane. E autore di diversi libri di successo, riguardanti la gestione d impresa e l innovazione. Date Corso: 1) giovedì 10 novembre ) giovedì 24 novembre / ) martedì 15 novembre 9: ) giovedì 1 dicembre

11 LE PICCOLE IMPRESE E I PROCESSI DI TOTAL QUALITY MANAGEMENT SCHEDA ISCRIZIONE / CORSI Da rispedire via fax al n. 0521/ o compilando il modulo elettronico sul sito Azienda (ragione sociale e indirizzo) Attività n.posizione INAIL n. dipendenti fatturato ultimo anno società partecipanti al capitale P.IVA telefono fax Banca d appoggio IBAN I corsi si terranno presso Cisita Parma - Via G. Cantelli 5 - Parma Desidero patecipare ai seguenti corsi: [ ] Il Mondo è cambiato! E la mia Impresa? Strategie per la mia innovazione [ ] Reti di Impresa per competere [ ] Ottimizzare i processi interni, attraverso l aumento di produttività la riduzione della capacità inutilizzata, la caccia agli sprechi in un ottica di lungo periodo [ ] Profili di crescita dell impresa sui mercati globali [ ] Nuove strategie per competere attraverso la drastic innovation l oceano blu e la co-creation Nome Cognome luogo e data di nascita Breve descrizione dei compiti svolti Residenza Prov. Indirizzo n. Cod. Fiscale Titolo di studio L'attività è finanziata dalla Provincia di Parma con il contributo del Fondo Sociale Europeo e la partecipazione è gratuita. Si prega di far pervenire l'adesione almeno 5 gg. prima della data di avvio corso. In conformità alla legge 196/2003 sulla tutela dei dati personali, Cisita garantisce la massima riservatezza dei dati fornitici e la possibilità di richiederne gratuitamente la rettifica o la cancellazione scrivendo a Cisita via G. Cantelli Parma. I dati verranno utilizzati da Cisita al solo scopo di inviare informazioni sui programmi e le iniziative future. Qualora il corso preveda un cofinanziamento pubblico, i presenti dati saranno inoltre trasmessi all'ente pubblico finanziatore. data Timbro e Firma dell Azienda

12 LE PICCOLE IMPRESE E I PROCESSI DI TOTAL QUALITY MANAGEMENT (Rif. PA /PR Approvato con delibera n. 618 della Giunta Provinciale del 28 ottobre 2010) Febbraio-Dicembre 2011 Ricordiamo che la partecipazione agli incontri è gratuita. I Focus sull innovazione si terranno a Palazzo Soragna - Str. al Ponte Caprazucca 6/a - Parma I corsi si terranno presso la sede di Cisita Parma - Via G. Cantelli 5 - Parma Per maggiori Informazioni: Cisita Parma Via Girolamo Cantelli Parma telefono: fax: web: Gruppo Imprese Artigiane Strada al Ponte Caprazucca 6/a Parma telefono: fax: web: Unione Parmense Industriali Strada al Ponte Caprazucca 6/a Parma telefono: fax: web:

LA STRADA MAESTRA. Marzo 2012 - Dicembre 2012

LA STRADA MAESTRA. Marzo 2012 - Dicembre 2012 NUOVE POLITICHE COMMERCIALI E DI MARKETING (Rif. PA 2011-816/PR Approvato con delibera della Giunta Provinciale n. 671 del 22 dicembre 2011) Marzo 2012 - Dicembre 2012 Cisita Parma in partnership con il

Dettagli

La formazione per le aziende. Un percorso per sviluppare la leadership, conoscere le persone e ottenere risultati extra-ordinari

La formazione per le aziende. Un percorso per sviluppare la leadership, conoscere le persone e ottenere risultati extra-ordinari La formazione per le aziende C HA N G E T HE GAME Un percorso per sviluppare la leadership, conoscere le persone Finalità e obiettivi del corso I mutamenti del quadro economico nel quale si muovono oggi

Dettagli

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 2010 www.ailog.it LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 18 gennaio

Dettagli

Executive Master INNOVAZIONE E SVILUPPO DI PRODOTTI E SERVIZI

Executive Master INNOVAZIONE E SVILUPPO DI PRODOTTI E SERVIZI Executive Master INNOVAZIONE E SVILUPPO DI PRODOTTI E SERVIZI OBIETTIVI E evidente, soprattutto nei momenti di crisi, quanto importante sia lo sviluppo e la gestione della gamma prodotti per il successo

Dettagli

Aziende familiari e competitività: mercati internazionali, managerialità e scenari strategici

Aziende familiari e competitività: mercati internazionali, managerialità e scenari strategici La sapienza è figliola dell esperienza. (Leonardo da Vinci, Codici Forster II e III, 1493/1505 Aziende familiari e competitività: mercati internazionali, managerialità e scenari strategici Convegno del

Dettagli

Corso di Specializzazione LEAN DESIGN EXPERIENCE WORKSHOP Progettare nuovi prodotti in modo snello

Corso di Specializzazione LEAN DESIGN EXPERIENCE WORKSHOP Progettare nuovi prodotti in modo snello Corso di Specializzazione LEAN DESIGN EXPERIENCE WORKSHOP Progettare nuovi prodotti in modo snello OBIETTIVI Il Lean è una filosofia che sta cambiando il modo di operare delle imprese e che può portare

Dettagli

a nuove opportunità Creatività ed inventiva per affrontare la crisi 8 e 10 aprile 2014 6 e 8 maggio 2014 3 e 5 giugno 2014

a nuove opportunità Creatività ed inventiva per affrontare la crisi 8 e 10 aprile 2014 6 e 8 maggio 2014 3 e 5 giugno 2014 Aprire la mente Corsi di specializzazione per agenti e rappresentanti di commercio Se non cambi, soccombi Nuove prospettive per la professione di agente di commercio in un mondo che cambia Aprirsi a nuove

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA IL BISOGNO CHE VOGLIAMO SODDISFARE Accompagnare amministratori e manager delle

Dettagli

RETI D IMPRESA. Un alternativa a società e consorzi per integrare e valorizzare in modo innovativo la propria individualità e le proprie competenze

RETI D IMPRESA. Un alternativa a società e consorzi per integrare e valorizzare in modo innovativo la propria individualità e le proprie competenze 110 BUSINESS & IMPRESE Maurizio Bottaro Maurizio Bottaro è family business consultant di Weissman Italia RETI D IMPRESA Un alternativa a società e consorzi per integrare e valorizzare in modo innovativo

Dettagli

Corso di Specializzazione PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLA PRODUZIONE E DEGLI ACQUISTI

Corso di Specializzazione PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLA PRODUZIONE E DEGLI ACQUISTI Corso di Specializzazione PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLA PRODUZIONE E DEGLI ACQUISTI OBIETTIVI Il tema della pianificazione e controllo della produzione, unitamente alla gestione degli approvvigionamenti,

Dettagli

Marchi, brevetti e proprietà intellettuale

Marchi, brevetti e proprietà intellettuale LA PICCOLA SI FA GRANDE 4 percorsi per la crescita formativa delle PMI RELAZIONE BANCA/IMPRESA Lean thinking Marchi, brevetti e proprietà intellettuale internazionalizzazione Con il patrocinio di Piccolindustria

Dettagli

Un gruppo di specialisti al servizio delle imprese, per fornire agli imprenditori e alle loro aziende una consulenza integrata e di qualità,

Un gruppo di specialisti al servizio delle imprese, per fornire agli imprenditori e alle loro aziende una consulenza integrata e di qualità, Un gruppo di specialisti al servizio delle imprese, per fornire agli imprenditori e alle loro aziende una consulenza integrata e di qualità, condividendo il rischio d impresa. Caro Imprenditore, Ho trascorso

Dettagli

Export manager per il settore della nautica da diporto

Export manager per il settore della nautica da diporto PROGETTO COFINANZIATO DALL UNIONE EUROPEA Progetto formativo per Export manager per il settore della nautica da diporto FORMAZIONE SUPERIORE Progetto formativo per Export manager per il settore della nautica

Dettagli

ICT: le leve nella creazione del valore

ICT: le leve nella creazione del valore ICT: le leve nella creazione del valore di Alessio Piccioni Consulente Mondaini Partners Srl Le soluzioni ICT rappresentano un investimento sempre più di rilevanza strategica, che incide profondamente

Dettagli

innovazione PER del business IL business 15 e 16/06/2012 6 e 7/07/2012 20 e 21/07/2012 Polo Tecnologico di Pordenone Andrea Galvani Via Roveredo, 20/b

innovazione PER del business IL business 15 e 16/06/2012 6 e 7/07/2012 20 e 21/07/2012 Polo Tecnologico di Pordenone Andrea Galvani Via Roveredo, 20/b PER Polo Tecnologico di Andrea Galvani Via Roveredo, 0/b Innovazione, Innovazione per il business è un ciclo di incontri di formazione breve indirizzati ai decisori aziendali per stimolare le capacità

Dettagli

INTERNATIONAL MARKETING MANAGEMENT Organizzazione e gestione dell attività sui mercati esteri

INTERNATIONAL MARKETING MANAGEMENT Organizzazione e gestione dell attività sui mercati esteri INTERNATIONAL MARKETING MANAGEMENT Organizzazione e gestione dell attività sui mercati esteri OBIETTIVI Il corso mira a far comprendere le ragioni che stanno alla base dell orientamento aziendale verso

Dettagli

PRESENTAZIONE. In collaborazione con: E un iniziativa della:

PRESENTAZIONE. In collaborazione con: E un iniziativa della: E un iniziativa della: In collaborazione con: LEAN COMMUNITY Laboratorio di approfondimento e diffusione di concetti, metodologie e buone pratiche di Lean Transformation a favore delle PMI Padovane PRESENTAZIONE

Dettagli

LM Ingegneria Gestionale Orientamento BUSINESS ECONOMICS

LM Ingegneria Gestionale Orientamento BUSINESS ECONOMICS LM Ingegneria Gestionale Orientamento BUSINESS ECONOMICS 2 Il progetto formativo e la figura professionale Globalizzazione e aumento della complessità del sistema economico (come l attuale crisi dimostra)

Dettagli

TERZO CICLO DI SEMINARI CNA INDUSTRIA REGGIO EMILIA

TERZO CICLO DI SEMINARI CNA INDUSTRIA REGGIO EMILIA INVITO PERSONALE Self empowerment Delegare TERZO CICLO DI SEMINARI Il passaggio generazionale Logistica Organizzazione aziendale Change management TERZO CICLO DI SEMINARI CNA INDUSTRIA REGGIO EMILIA TERZO

Dettagli

Internazionalizzazione & efficienza

Internazionalizzazione & efficienza LAB INTEGRATO DI FORMAZIONE E INFORMAZIONE PER IMPRESE ORIENTATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DEL BUSINESS Internazionalizzazione & efficienza OBIETTIVO Trasmettere un approccio metodologico che aiuti l imprenditore

Dettagli

"Disagio e nuovo governo "

Disagio e nuovo governo News Marzo 2013 Dal 1983. Idee e Metodi per eccellere Un uomo deve fare quello che è suo dovere fare, quali che siano le conseguenze personali, quali che siano gli ostacoli, i pericoli o le pressioni.

Dettagli

MARKETING COMUNICAZIONE E VENDITE percorso formativo per un approccio competitivo al mercato

MARKETING COMUNICAZIONE E VENDITE percorso formativo per un approccio competitivo al mercato Marchet_formazione EXECUTIVE PROGRAM edizione_2012 MARKETING COMUNICAZIONE E VENDITE percorso formativo per un approccio competitivo al mercato Il fiuto dell imprenditore è stato per interi decenni il

Dettagli

I contenuti I giorno : Lo sviluppo della strategia complessiva dell azienda grafica e la governance d impresa Il business plan come strumento di gestione complessivo L evoluzione del mercato grafico: situazione

Dettagli

CORSO EXECUTIVE FULL TIME SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA

CORSO EXECUTIVE FULL TIME SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA CORSO EXECUTIVE FULL TIME SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA Export 2.0: la gestione dell impresa nell attività con l estero Programma Executive Intensive Milano, 16 21 novembre 2015 SHORT

Dettagli

Accogliere il conflitto,

Accogliere il conflitto, Formazione manageriale L Arte della Negoziazione in azienda Accogliere il conflitto, governare e gestire il contraddittorio, negoziare soluzioni, costruire senso e consenso www.cisita.parma.it L arte della

Dettagli

GLI SCENARI ECONOMICI INTERNAZIONALI E LE OPPORTUNITA DI INTERNAZIONALIZZAZIONE PER LE PMI TRENTINE

GLI SCENARI ECONOMICI INTERNAZIONALI E LE OPPORTUNITA DI INTERNAZIONALIZZAZIONE PER LE PMI TRENTINE GLI SCENARI ECONOMICI INTERNAZIONALI E LE OPPORTUNITA DI INTERNAZIONALIZZAZIONE PER LE PMI TRENTINE Raffaele Farella Dirigente con incarico speciale per l internazionalizzazione e la promozione estera,

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI SETTEMBRE 2013 GENNAIO 2014 Fondazione CUOA Da oltre 50 anni Fondazione CUOA forma la nuova classe manageriale e imprenditoriale.è la prima business school

Dettagli

DA EXPORT MANAGER A PROJECT MANAGER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE

DA EXPORT MANAGER A PROJECT MANAGER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE FORMAZIONE.Upgrading DA EXPORT MANAGER A PROJECT MANAGER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE Come elaborare un strategia e pianificare un progetto per crescere nei mercati internazionali PERCHE La globalizzazione

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE Esperto in Lean Manufacturing luglio/novembre 2011 CONFINDUSTRIA VENEZIA CONFINDUSTRIA PADOVA CONFINDUSTRIA VENEZIA Obiettivi L obiettivo formativo è di accompagnare i partecipanti

Dettagli

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI OPEN YOUR MIND 2.0 Programma di formazione per lo sviluppo delle capacità manageriali e della competitività aziendale delle Piccole e Medie Imprese della Regione Autonoma della Sardegna PRESENTAZIONE DEL

Dettagli

DALL IDEA AL PITCH: COME DARE VITA AD UNA STARTUP - PROGETTO PER SUPPORTARE LA CREAZIONE DI NUOVE STARTUP E LO SVILUPPO DELLE NUOVE AZIENDE MANTOVANE

DALL IDEA AL PITCH: COME DARE VITA AD UNA STARTUP - PROGETTO PER SUPPORTARE LA CREAZIONE DI NUOVE STARTUP E LO SVILUPPO DELLE NUOVE AZIENDE MANTOVANE DALL IDEA AL PITCH: COME DARE VITA AD UNA STARTUP - PROGETTO PER SUPPORTARE LA CREAZIONE DI NUOVE STARTUP E LO SVILUPPO DELLE NUOVE AZIENDE MANTOVANE Obiettivi del progetto Un percorso per chi decide di

Dettagli

Corso ed esame Foundation Certificate

Corso ed esame Foundation Certificate Training Partner Corso ed esame Foundation Certificate MILANO E ROMA Autunno 2015 Docenti qualificati grazie ai quali Quasi il 100% dei partecipanti ai nostri corsi ha superato l esame, con punteggi oltre

Dettagli

Alta Formazione Manageriale

Alta Formazione Manageriale R e n d e r e c o m p e t i t i va l a z i e nd a : da l l ' 8 o t t o b r e 2 0 1 5 a l 1 8 f e b b r a i o 2 0 1 6 Se de Cisita Parma La difficile congiuntura di questi anni ha creato per molte aziende

Dettagli

Innovation Manager 2.0

Innovation Manager 2.0 Iniziativa promossa e finanziata da Ottobre 2014 Dicembre 2014 Innovation Manager 2.0 Giornate di formazione per portare innovazione nelle PMI Realizzata in collaborazione con Di cosa si tratta? Innovare

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO KNOWITA

CATALOGO FORMATIVO KNOWITA Il Catalogo Formativo 2015 di Knowità è composto da incontri pensati per soddisfare le esigenze di figure di responsabilità che necessitano di risposte concrete alle principali e più attuali priorità aziendali.

Dettagli

14 settembre 24 novembre 2012 CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN. Rovigo. GESTIONE e SVILUPPO delle RETI di IMPRESA. Con il contributo di

14 settembre 24 novembre 2012 CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN. Rovigo. GESTIONE e SVILUPPO delle RETI di IMPRESA. Con il contributo di 14 settembre 24 novembre 2012 Rovigo CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN GESTIONE e SVILUPPO delle RETI di IMPRESA Con il contributo di OBIETTIVI LUISS Business School, la scuola di formazione manageriale dell

Dettagli

Centro di Alti Studi Superiori per la Cultura e il Territorio

Centro di Alti Studi Superiori per la Cultura e il Territorio Media partner Con la collaborazione di Incubatore non tecnologico di imprese giovanili Centro di Alti Studi Superiori per la Cultura e il Territorio NOVEMBRE - DICEMBRE 2015 SEMINARI DI ALTA FORMAZIONE

Dettagli

INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012

INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012 INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012 Area Commercio e Promozione Estero Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Treviso www.tv.camcom.it promozione@tv.camcom.it

Dettagli

Nuovi seminari e Study-Tour all estero 2013

Nuovi seminari e Study-Tour all estero 2013 News Ottobre 2012 Dal 1983. Idee e Metodi per eccellere Nuovi seminari e Study-Tour all estero 2013 StudioBase, che festeggerà nel 2013 il suo trentesimo anno di attività, aggiorna ogni semestre il suo

Dettagli

LO SVILUPPO DEI DIRIGENTI: COMPETENZE PER LO SCENARIO ATTUALE

LO SVILUPPO DEI DIRIGENTI: COMPETENZE PER LO SCENARIO ATTUALE FORMAZIONE PER I DIRIGENTI CORSI GRATUITI 2011 Piano Formativo LO SVILUPPO DEI DIRIGENTI: COMPETENZE PER LO SCENARIO ATTUALE (FDIR 3136) QUALE FORMAZIONE PER I DIRIGENTI NEL CONTESTO ATTUALE? E risaputo

Dettagli

Marketing del fine food & beverage

Marketing del fine food & beverage 2009 Marketing del fine food & beverage I MOTIVI DI VALORE Meravigliosi prodotti che esprimono una naturale forza per essere brand, prodotti, ciascuno speciale terre ricche di cultura e bellezza passione

Dettagli

Alta Formazione Manageriale

Alta Formazione Manageriale Rendere competitiva l azienda: dal al Sede Cisita Parma La difficile congiuntura di questi anni ha creato per molte aziende un forte stato di difficoltà e di tensione. Le garanzie che tutto torni come

Dettagli

Corso di Specializzazione ESPERTO IN LEAN MANUFACTURING

Corso di Specializzazione ESPERTO IN LEAN MANUFACTURING Corso di Specializzazione ESPERTO IN LEAN MANUFACTURING OBIETTIVI L obiettivo formativo del Corso di Specializzazione è quello di permettere ai partecipanti di costruirsi il proprio bagaglio di conoscenze

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Dott. Ing. Sergio Cimino CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM ALLEGATO ALLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE alla procedura di nomina del componente unico dell organismo indipendente di valutazione della performance

Dettagli

è una ricerca sul tema dell'internazionalizzazione d'impresa promossa da

è una ricerca sul tema dell'internazionalizzazione d'impresa promossa da BECOMING INTERNATIONAL è una ricerca sul tema dell'internazionalizzazione d'impresa promossa da CUOA Esploratorio Studio Legale Tonucci&Partners Bonucchi e associati srl Research Draft 1, febbraio 2013

Dettagli

Creazione e Start-up di NUOVEIMPRESE

Creazione e Start-up di NUOVEIMPRESE Creazione e Start-up di NUOVEIMPRESE I servizi del sistema camerale emiliano romagnolo per il sostegno alla creazione e allo start up di impresa» Bologna, 14 dicembre 2015 L iniziativa Creazione e start-up

Dettagli

Percorso di specializzazione: Sviluppo Nuovi Prodotti Tecniche potenti di progettazione e industrializzazione

Percorso di specializzazione: Sviluppo Nuovi Prodotti Tecniche potenti di progettazione e industrializzazione Percorso di specializzazione: Sviluppo Nuovi Prodotti Tecniche potenti di progettazione e industrializzazione Un percorso dedicato Riduzione costi Qualità Oobeya Room Product Development Value Stream Map

Dettagli

Tecnico manutentore di macchine e impianti per l industria agroalimentare

Tecnico manutentore di macchine e impianti per l industria agroalimentare ASSESSORATO COORDINAMENTO DELLE POLITICHE EUROPEE ALLO SVILUPPO, SCUOLA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, UNIVERSITÀ, RICERCA E LAVORO Tecnico manutentore di macchine e impianti per l industria agroalimentare

Dettagli

Marketing e Finanza. Report Credito al Consumo. settembre 2008. Evoluzione del mercato Strategie competitive Gestione del rischio Social lending

Marketing e Finanza. Report Credito al Consumo. settembre 2008. Evoluzione del mercato Strategie competitive Gestione del rischio Social lending Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria. settembre 2008 Report Credito al Consumo Evoluzione del mercato Strategie competitive Gestione del rischio Social lending ASSOCIAZIONE

Dettagli

Nel seguito, viene presentato il punto di vista di UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE sul tema new business model Articolazione dell intervento

Nel seguito, viene presentato il punto di vista di UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE sul tema new business model Articolazione dell intervento MODELLI DI BUSINESS E MACCHINE UTENSILI UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE 1 Razionale Nel seguito, viene presentato il punto di vista di UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE sul tema new business model Articolazione dell

Dettagli

SMART CITIES: Innovative Public Procurement

SMART CITIES: Innovative Public Procurement SCUOLA NAZIONALE DELL AMMINISTRAZIONE e FONDAZIONE COLLEGIO EUROPEO DI PARMA SEMINARIO SMART CITIES: Innovative Public Procurement PARMA, 23-24 novembre 2015 COLLEGIO EUROPEO VIA UNIVERSITÀ, 12 1. Premessa

Dettagli

HAI UNA PICCOLA IMPRESA? INSIEME A NOI PUOI FARLA CRESCERE!

HAI UNA PICCOLA IMPRESA? INSIEME A NOI PUOI FARLA CRESCERE! HAI UNA PICCOLA IMPRESA? INSIEME A NOI PUOI FARLA CRESCERE! 2014 FORMAPER SVILUPPO DELL IMPRENDITORIALITÀ Formaper è un azienda speciale della Camera di Commercio di Milano nata nel 1987 con la missione

Dettagli

SCHEDA BIOGRAFICA Le informazioni contenute in questa scheda verranno pubblicate sul sito dell Università Telematica UNINETTUNO

SCHEDA BIOGRAFICA Le informazioni contenute in questa scheda verranno pubblicate sul sito dell Università Telematica UNINETTUNO SCHEDA BIOGRAFICA Le informazioni contenute in questa scheda verranno pubblicate sul sito dell Università Telematica UNINETTUNO Corso di Laurea: Economia e Gestione delle Imprese, Facoltà di Economia Insegnamento/i:

Dettagli

Marketing del fine food & beverage

Marketing del fine food & beverage Milano Italy www.sdabocconi.it Empower your vision significa confrontarsi e acquisire prospettive differenti e qualificate per sviluppare una visione manageriale completa. Empower your vision è il nostro

Dettagli

PEOPLE STRATEGY 2014-2016 FARE LA DIFFERENZA

PEOPLE STRATEGY 2014-2016 FARE LA DIFFERENZA PEOPLE STRATEGY 2014-2016 FARE LA DIFFERENZA PEOPLE STRATEGY FARE LA DIFFERENZA 3 4 Marco Polo sta parlando della sua Venezia con il Kan Imperatore della Cina Marco Polo descrive un ponte, pietra per pietra.

Dettagli

CNA Romagna Estero: con CNA le piccole imprese nel mercato globale 15 gennaio 2014

CNA Romagna Estero: con CNA le piccole imprese nel mercato globale 15 gennaio 2014 RASSEGNA STAMPA CNA Romagna Estero: con CNA le piccole imprese nel mercato globale 15 gennaio 2014 A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena COMUNICATO STAMPA Con CNA le piccole imprese nel

Dettagli

La gestione integrata dei rischi aziendali

La gestione integrata dei rischi aziendali Facoltà di SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERATURE STRANIERE La gestione integrata dei rischi aziendali Strumento competitivo e a supporto della valutazione del merito creditizio Master Universitario di secondo

Dettagli

L OFFERTA PER L ORDI NE DEGLI ARCHITETTI DI VARESE

L OFFERTA PER L ORDI NE DEGLI ARCHITETTI DI VARESE L OFFERTA PER L ORDI NE DEGLI ARCHITETTI DI VARESE L Ordine degli architetti di Varese è interessato a sviluppare a) un ciclo di incontri di formazione sulle tematiche dell internazionalizzazione da offrire

Dettagli

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale Academy Lindt Academy Percorso di Formazione Manageriale EDIZIONE 2010-2011 Academy Da dove siamo partiti Dal desiderio di definire un percorso che miri a soddisfare i fabbisogni formativi di giovani con

Dettagli

COACHING ACADEMY FOUNDATION

COACHING ACADEMY FOUNDATION COACHING ACADEMY FOUNDATION In collaborazione con:!!! Riccardi Coaching Introduzione Sviluppatosi negli anni 80 in America con eccellenti risultati, il coaching si è poi esteso in Europa, prevalentemente

Dettagli

BUSINESS FOCUS. CINA e FAR EAST VINCERE LE SFIDE DEI MERCATI EMERGENTI

BUSINESS FOCUS. CINA e FAR EAST VINCERE LE SFIDE DEI MERCATI EMERGENTI BUSINESS FOCUS CINA e FAR EAST VINCERE LE SFIDE DEI MERCATI EMERGENTI Corso Executive formula week end: Milano, 2 ottobre - 28 novembre 2015 INTRODUZIONE La Cina e i Paesi dell Asia Orientale rappresentano,

Dettagli

Offerta formativa AIEA per il 2014

Offerta formativa AIEA per il 2014 Training Partner Offerta formativa AIEA per il 2014 ESCLUSIVA AIEA Corsi con focus pratico ed interattivo Numero chiuso per favorire il confronto diretto Possibilità di organizzare corsi COBIT in base

Dettagli

Corso di Specializzazione VISUAL PLANNING EXPERIENCE WORKSHOP Pianificare e gestire i progetti in modo snello

Corso di Specializzazione VISUAL PLANNING EXPERIENCE WORKSHOP Pianificare e gestire i progetti in modo snello Corso di Specializzazione VISUAL PLANNING EXPERIENCE WORKSHOP Pianificare e gestire i progetti in modo snello OBIETTIVI Il pensiero Lean sostiene con forza che la complessità debba essere affrontata con

Dettagli

Regolamento IMPRENDOCOOP - IDEE COOPERATIVE DI NUOVA GENERAZIONE

Regolamento IMPRENDOCOOP - IDEE COOPERATIVE DI NUOVA GENERAZIONE Regolamento IMPRENDOCOOP - IDEE COOPERATIVE DI NUOVA GENERAZIONE ARTICOLO 1 - Il progetto Imprendocoop IMPRENDOCOOP Idee cooperative di nuova generazione è un progetto che nasce dalla collaborazione tra

Dettagli

Lean Enterprise II. Lean production e territorio : efficienza dei processi aziendali nelle imprese del FVG

Lean Enterprise II. Lean production e territorio : efficienza dei processi aziendali nelle imprese del FVG Titolo.. Fare clic per modificare lo stile del titolo Lean Enterprise II Lean production e territorio : efficienza dei processi aziendali nelle imprese del FVG Un progetto FRIULIA SPA e MIB-School of Management

Dettagli

www.centroestero.org

www.centroestero.org COMPETERE NEL MONDO Le attività del sistema Piemonte all estero Camere di commercio Province Comuni Regione Piemonte Centro Estero Associazioni di categoria Banche PROGETTI D AREA, D SERVIZI, INIZIATIVE

Dettagli

Ut Occat ora et eaquam esed modisit.

Ut Occat ora et eaquam esed modisit. Ut Occat ora et eaquam esed modisit. Go International! The UniCredit Learning Experience L offerta formativa UniCredit al servizio delle Imprese Catalogo 2014 Company Profile 2013 Benvenuto in Go International!

Dettagli

L A FOR MAZIONE A PAR MA, DA L 1987

L A FOR MAZIONE A PAR MA, DA L 1987 CO M PA N Y P R O F I L E L A FOR MAZIONE A PAR MA, DA L 1987 2 3 CISITA PARMA. La formazione a Parma, dal 1987 Cisita I NUMERI DI CISITA PARMA AZIENDE CLIENTI - 1.061 ORE DI FORMAZIONE EROGATE - 38.132

Dettagli

Il bando PII Made in Italy

Il bando PII Made in Italy Il bando PII Made in Italy di INDUSTRIA 2015 Cos è E un bando di finanziamento per attività di innovazione industriale, emanato dal Ministero dello Sviluppo Economico nell ambito dell iniziativa INDUSTRIA

Dettagli

C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a

C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a N.. VIIIIII/03 Marrzzo 2013 I N D I C E FOCUS 1. Università di Padova, Master in gestione ambientale

Dettagli

INNOVAZIONE E MANAGEMENT PER STARTUP INNOVATIVE CIMS

INNOVAZIONE E MANAGEMENT PER STARTUP INNOVATIVE CIMS INNOVAZIONE E MANAGEMENT PER STARTUP INNOVATIVE CIMS Corsi di Alta Formazione - Innovazione, Finanza e Management per le PMI Premessa Le startup, in special modo quelle caratterizzate da processi, servizi

Dettagli

Sistemi di Gestione Integrati Qualità, Ambiente, Sicurezza, Informazioni

Sistemi di Gestione Integrati Qualità, Ambiente, Sicurezza, Informazioni Bologna - Febbraio 2007 Il Master Gli Obiettivi I Destinatari Obiettivi: Scopo del Master è fornire ai partecipanti tutti gli elementi conoscitivi ed operativi necessari allo sviluppo di un Sistema di

Dettagli

PERCORSO DI FORMAZIONE IN 10 GIORNATE A FAVORE DI CENTRI DI COMPETENZA

PERCORSO DI FORMAZIONE IN 10 GIORNATE A FAVORE DI CENTRI DI COMPETENZA Dott., Dott. Ing. Sara Giordani, MBA Piazza Matteotti 17 36100 Vicenza Italy Tel. +39-0444-326515 Fax: +39-0444-327132 Mobile +39-348-1207924 E-m: sara@giordani-consulting.com E-m: sara.giordani@ttplab.com

Dettagli

BANKING BUSINESS SCHOOL 2015

BANKING BUSINESS SCHOOL 2015 BANKING BUSINESS SCHOOL 2015 AISM Associazione Italiana Marketing Via Olmetto,3 20123 Milano Tel/fax 02/863293 e-mail info@aism.org www.aism.org Corso di Formazione organizzato dal Dipartimento di Marketing

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

I titoli dei principali Convegni Galgano organizzati, negli anni, in occasione della Campagna Nazionale Qualità e Innovazione

I titoli dei principali Convegni Galgano organizzati, negli anni, in occasione della Campagna Nazionale Qualità e Innovazione I titoli dei principali Convegni Galgano organizzati, negli anni, in occasione della Campagna Nazionale Qualità e Innovazione 2013 Leadership Etica, l Etica della Responsabilità Innovazione sistematica,

Dettagli

L Evento Kaizen prevede 1 giornata di preparazione di visita preliminare in azienda e 5 giornate di intervento

L Evento Kaizen prevede 1 giornata di preparazione di visita preliminare in azienda e 5 giornate di intervento A TUTTE LE AZIENDE ASSOCIATE ULTIMI POSTI DISPONIBILI!! Con estremo piacere Skillab Vi presenta la terza edizione del viaggio studio in Giappone finalizzato a sperimentare sul campo l applicazione dei

Dettagli

SERVIZI ORGANIZZATIVI PER LE IMPRESE

SERVIZI ORGANIZZATIVI PER LE IMPRESE CONFINDUSTRIA MACERATA SEZIONE TERZIARIO INNOVATIVO SERVIZI ORGANIZZATIVI PER LE IMPRESE Percorsi e tecniche per ridefinire i modelli manageriali delle nostre imprese. Ridurre i costi preservando agilità

Dettagli

TECNICO IN AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO DI GESTIONE

TECNICO IN AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO DI GESTIONE TECNICO IN AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO DI GESTIONE Operazione Rif. PA n 2010-521/Pr Approvata con Delibera della Giunta Provinciale n 554 del 12 ottobre 2010 I SCHEDA DI PRESENTAZIONE DELL ATTIVITA

Dettagli

L'internazionalizzazione come scelta strategica per le imprese

L'internazionalizzazione come scelta strategica per le imprese L'internazionalizzazione come scelta strategica per le imprese settembre-novembre 2005 Formazione Manageriale in partnership con Trentino Sprint con il sostegno di Provincia Autonoma di Trento L'internazionalizzazione

Dettagli

Imprenditorialità e Innovazione per l Internazionalizzazione delle PMI

Imprenditorialità e Innovazione per l Internazionalizzazione delle PMI Corso di Alta Formazione Imprenditorialità e Innovazione per l Internazionalizzazione delle PMI Evento Finale 25 marzo 2013 -Bergamo Palazzo dei Contratti e delle Manifestazioni BERGAMO SVILUPPO AZIENDA

Dettagli

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA COMUNICATO STAMPA Siglato il quinto accordo tra il Gruppo bancario e Piccola Industria Confindustria DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE

Dettagli

Proposte formative CHANGE MANAGEMENT MANAGEMENT DELLE RISORSE UMANE GESTIONE EFFICACE DEL TEMPO E ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO NELLA PMI

Proposte formative CHANGE MANAGEMENT MANAGEMENT DELLE RISORSE UMANE GESTIONE EFFICACE DEL TEMPO E ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO NELLA PMI Proposte formative Un team di esperti in progettazione formativa è a disposizione per lo sviluppo di soluzioni personalizzate e la realizzazione di percorsi costruiti intorno alle esigenze di ciascuna

Dettagli

OPEN DAY IMPRENDITORIA FEMMINILE E GIOVANILE A ROVIGO VENERDI 3 OTTOBRE 2014

OPEN DAY IMPRENDITORIA FEMMINILE E GIOVANILE A ROVIGO VENERDI 3 OTTOBRE 2014 OPEN DAY IMPRENDITORIA FEMMINILE E GIOVANILE A ROVIGO INCONTRI E CONSULENZE GRATUITE PER ASPIRANTI E NEO IMPRENDITORI VENERDI 3 OTTOBRE 2014 presso il Salone del Grano della Camera di Commercio di Rovigo

Dettagli

Dalla fabbrica parte la sfida al manifatturiero avanzato

Dalla fabbrica parte la sfida al manifatturiero avanzato Dalla fabbrica parte la sfida al manifatturiero avanzato L occidente in cerca di economia reale Intervista a Maurizio Gattiglio Executive Vice President, Strategic Business Development Prima Industrie

Dettagli

Corso di formazione in Business Travel & Mobility Management

Corso di formazione in Business Travel & Mobility Management Corso di formazione in Business Travel & Mobility Management Travel for business Business Travel & Mobility Management: gestire le politiche di viaggio per contribuire al successo delle aziende. In un

Dettagli

SALES MANAGEMENT MASTER DI SPECIALIZZAZIONE. ROMA dal 23 NOVEMBRE 2012 - PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 59. 8 fine settimana non consecutivi

SALES MANAGEMENT MASTER DI SPECIALIZZAZIONE. ROMA dal 23 NOVEMBRE 2012 - PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 59. 8 fine settimana non consecutivi MASTER DI SPECIALIZZAZIONE INFORMAZIONE FORMAZIONE E CONSULENZA SALES MANAGEMENT 1 a edizione ROMA dal 23 NOVEMBRE 2012 - PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 59 FORMULA WEEKEND 8 fine settimana non consecutivi FOCUS

Dettagli

Destinatari. Coordinamento scientifico. Struttura. Docenti

Destinatari. Coordinamento scientifico. Struttura. Docenti 2009/ 2010 Scuola d Impresa La formazione continua è una condizione imprescindibile per la vita sociale ed economica, una questione che può decidere del futuro del nostro Paese e dell Europa nel suo insieme.

Dettagli

Teoria e pratica. La prima fra i banchi

Teoria e pratica. La prima fra i banchi Primo Piano Confindustria Informa A scuola di impresa non solo fra i banchi 4 Grande successo per l International Study Tour cui ha aderito Confindustria Catanzaro Teoria e pratica. La prima fra i banchi

Dettagli

GESTIONE e SVILUPPO delle RETI di IMPRESA CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN. 27 Maggio 22 Ottobre 2011 Reggio Emilia - Modena

GESTIONE e SVILUPPO delle RETI di IMPRESA CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN. 27 Maggio 22 Ottobre 2011 Reggio Emilia - Modena 27 Maggio 22 Ottobre 2011 Reggio Emilia - Modena CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN GESTIONE e SVILUPPO delle RETI di IMPRESA Con il patrocinio dell Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Sponsor OBIETTIVI

Dettagli

Risk management come opportunità per un nuovo welfare

Risk management come opportunità per un nuovo welfare Risk management come opportunità per un nuovo welfare Il contesto economico e sociale in cui operano i comitati Uisp condiziona la loro attività mettendoli di fronte a criticità di natura organizzativa,

Dettagli

IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO

IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO PERCORSO FORMATIVO PART TIME E MODULARE IN COLLABORAZIONE CON MAGGIO LUGLIO 2016 CUOA Business

Dettagli

IMPORTANZA DEI SERVIZI E DELLA LORO INTEGRAZIONE PER LO SVILUPPO DELLA COMPETITIVITA DEL SISTEMA ITALIA (Giorgio Merli FITA Confindustria)

IMPORTANZA DEI SERVIZI E DELLA LORO INTEGRAZIONE PER LO SVILUPPO DELLA COMPETITIVITA DEL SISTEMA ITALIA (Giorgio Merli FITA Confindustria) IMPORTANZA DEI SERVIZI E DELLA LORO INTEGRAZIONE PER LO SVILUPPO DELLA COMPETITIVITA DEL SISTEMA ITALIA (Giorgio Merli FITA Confindustria) ELEMENTI DI SCENARIO a) le evoluzioni strutturali del business

Dettagli

Regolamento Premio ROTARY STARTUP Edizione 2014-15

Regolamento Premio ROTARY STARTUP Edizione 2014-15 Regolamento Premio ROTARY STARTUP Edizione 2014-15 Il Premio ROTARY STARTUP è promosso dal Rotary Club Distretto 2072 Emilia Romagna e San Marino. Il Premio ROTARY STARTUP Edizione 2014-15 (d ora in poi

Dettagli

MANUALE PER IL CONTROLLO STRATEGICO E GESTIONALE

MANUALE PER IL CONTROLLO STRATEGICO E GESTIONALE MANUALE PER IL CONTROLLO STRATEGICO E GESTIONALE STRUMENTI PER L INNOVAZIONE DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE A CURA DI EZIO LATTANZIO E GABRIELLA VOLPI CONFERENZA DEI SERVIZI DI CONTROLLO DELLE REGIONI

Dettagli

PROGETTO CONTRACT Corso di formazione executive

PROGETTO CONTRACT Corso di formazione executive PROGETTO CONTRACT Corso di formazione executive Nell ambito del Progetto Contract Made in Italy promosso dal Ministero per lo sviluppo economico, l'istituto nazionale per il Commercio Estero organizza

Dettagli

Corso di Specializzazione SOCIAL WEB E INNOVAZIONE Percorso Social Web e Percorso Social Business

Corso di Specializzazione SOCIAL WEB E INNOVAZIONE Percorso Social Web e Percorso Social Business Corso di Specializzazione SOCIAL WEB E INNOVAZIONE Percorso Social Web e Percorso Social Business OBIETTIVI I Social Media rappresentano, oramai, un canale comunicativo dal quale le grandi aziende, come

Dettagli

MaMIT MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE E DELLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE. 1ª edizione a.a.

MaMIT MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE E DELLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE. 1ª edizione a.a. MaMIT MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE E DELLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE 1ª edizione a.a. 2012/2013 Obiettivi Al giorno d oggi l Innovazione è riconosciuta come

Dettagli