- PADOVA, Via S.Francesco, n 87 / 91-

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "- PADOVA, Via S.Francesco, n 87 / 91-"

Transcript

1 - PADOVA, Via S.Francesco, n 87 / 91- GIORNATA F.A.I. di PRIMAVERA 2015 Gli alunni della classe 3B sez.musicale della Scuola Secondaria di Primo Grado B.Cellini di Mortise quest anno partecipano al progetto del F.A.I. APPRENDISTI per le giornate di Primavera 2015 nelle quali vengono aperte le porte ai diversi siti artistico- culturali che fanno parte del patrimonio italiano. I nostri Apprendisti Ciceroni avranno il compito di illustrare gli ambienti della storica residenza ed allietare i visitatori con le loro performance musicali. Quest anno, il F.A.I. ha proposto la visita di Palazzo Giusti in quanto il 24 maggio 2015 ricorre il centenario dell entrata in guerra dell Italia. BREVI CENNI STORICI E DESCRIZIONE DEL PALAZZO Il Palazzo Giusti del Giardino, nel XV secolo fu la residenza dello storico Sertorio Orsato nella cui famiglia si annoverarono altri illustri personaggi, successivamente dei Lazara, illustre casata padovana che nel 1574 ospitarono Enrico di Valois re di Polonia che divenne poi Enrico III re di Francia. Nel 1870 il palazzo fu acquistato dal conte veronese Gerolamo Giusti del Giardino e in seguito divenne la residenza del figlio Vettore Giusti del Giardino (Venezia 29/12/1855 Padova 12/2/1926) senatore padovano dal 1914, dopo essere stato sindaco di Padova negli anni e Vettore ospitò in questa casa l allora Principe e futuro re d Italia Vittorio Emanuele III ( ) e nel novembre 1918 mise a disposizione la sua casa di campagna, alla Mandria, per la firma dell Armistizio con l Austria, che pose fine alla Grande Guerra. Nel medesimo palazzo, nei venti mesi (settembre 1943 aprile 1945) della Seconda Guerra Mondiale, ebbe sede una famigerata banda di nazi- fascisti guidata dal sottufficiale di polizia Carità, (chiamata quindi Banda Carità ) che vi imprigionò e torturò partigiani e patrioti antifascisti, per estorcere loro informazioni. La poesia La Canzone della Nave scritta su una lapide murata a fianco del portone d ingresso, sotto il portico prospicente via S. Francesco, ricorda quel tragico periodo. In alcune sale del Palazzo oggi ha sede una delle più antiche Associazioni private cittadine, la Società del Casino Pedrocchi, nata con l avvio dell omonimo e famoso Caffè nel lontano 1855, e qui trasferita nel 1999, dopo essere stata soppressa nel 1938 e risorta nel 1945.

2 Il palazzo, dal punto di vista architettonico, è il risultato delle trasformazioni e rimaneggiamenti avvenuti nel corso dei secoli ed ora, presentando solo pochi e visibili pregi architettonici, resta pur sempre uno tra i grandi e famosi edifici storici della città, sia per la sua estensione che per il ruolo ricoperto dalle non poche persone che nel passato, ma anche in tempi recenti, vi hanno abitato. TAPPE 1) Androne d ingresso: Saluto ai visitatori Presentazione personale (nome, scuola ) e cos è il F.A.I.; Illustrazione del luogo; Funzione dell androne d ingresso nei palazzi padovani (carrozze/cavalli ); Illustrazione dello stemma del soffitto raffigurante l arma araldica delle famiglie Pisani e Giusti del Giardino

3 La Colonna e del Capitello con la figura dello stemma dell Orso (fam. Orsato)

4 Il Palazzo e la facciata su via S. Francesco, la Canzone della Nave II palazzo, sviluppato con ben otto fornici sulla via San Francesco (da molti autori ritenuta un decumano della Padova romana), fu abitato, sin dall'epoca medioevale, probabilmente da una comunità religiosa legata al vicino convento di San Francesco. L'edificio, posto quasi dirimpetto al complesso conventuale medievale di S. Francesco, sorge immediatamente al di fuori della cinta muraria trecentesca della città di Padova. Alcuni resti architettonici e frammenti ceramici conservati nel palazzo fin da un periodo non precisabile indicano che l'edificio fu abitato fin dal primo Medioevo. Dell antico palazzo sopravvivono solo alcune tracce: la travatura del soffitto dell'ex- androne pedonale (su via S. Francesco 89), che reca formelle dipinte con lo stemma Lazara e l'aquila imperiale. Visti i numerosi rimaneggiamenti e restauri avuti nel corso della sua storia, dell antica struttura medievale restano pochi e significativi segni; l aspetto esterno, sia nel prospetto su via S.Francesco che verso il cortile interno dal punto di vista architettonico, presentando solo pochi e visibili pregi architettonici, anzi denotando invece un certo decadimento e fatiscenza. Pur tuttavia resta comunque uno tra i grandi e famosi edifici storici della città, sia per la sua estensione che per il ruolo ricoperto dalle non poche persone che nel passato, ma anche in tempi recenti, vi hanno abitato. CORTILE INTERNO PROSPETTO SU VIA S.FRANCESCO

5 La Banda Carita e la Canzone della Nave Nel medesimo palazzo, nei venti mesi (settembre 1943 aprile 1945) della Seconda Guerra Mondiale, ebbe sede una famigerata banda di nazi- fascisti guidata dal sottufficiale di polizia Carità, (chiamata quindi Banda Carità ): vi furono imprigionati e torturati illustri rappresentanti della Resistenza, che denominarono il palazzo «La Nave», per la forma rotonda delle finestre del granaio ove furono rinchiusi in piccolissime celle dalle pareti lignee. Una lapide posta nel portico su via san Francesco, con una composizione poetica di Meneghetti, ricorda quei duri momenti. La poesia La Canzone della Nave scritta su una lapide murata a fianco del portone d ingresso, sotto il portico prospicente via S. Francesco, ricorda quel tragico periodo. Ricordiamo quindi che quest anno 2015 ricorrono quindi anche i 70 anni dalla fine della Seconda Guerra Mondiale.

6 Salita al piano superiore, il bellissimo scalone: Particolare della panca

7 Piano primo al termine della rampa:

8 Il Palazzo, decorazioni e illustrazione del soffitto:

9 Chi e perché l ha eseguito (nozze di Laura Pisani Zusto con Girolamo Giusti del Giardino, genitori di Vettore e di quest ultimo poi con Maria Giustiniani), prima del 1855.

10 Ingresso al piano, sede della Società del Casino Pedrocchi: SOCIETA DEL CASINO PEDROCCHI Quando e perché nasce la Società; Nel Febbraio del 1855 alcuni padovani ottennero il permesso di potersi riunire nella sala dell'istituto Filarmonico di Santa Cecilia per trattare dell'istituzione di un "Casino Sociale" Fu così fondata l'attuale So- cietà del Casino Pedrocchi e, approvato il regolamento, questa ebbe vita il 23 Gennaio Definita dallo Statuto, Art. 1 - "La Società del Casino Pedrocchi, con sede in Padova, è un'associazione privata, centro d'amichevole convegno, di cultura, di lettura e di memorie storiche da cui è escluso ogni carattere e fine politico" La sede sociale comprese sin dall'inizio le sale al piano nobile presso l'edificio del celebre Caffè Pedrocchi, centro della vita cittadina, fatto costruire dal caffettiere padovano Antonio Pedrocchi. La Società, invisa alle autorità austriache per alcune sue affermazioni di poca simpatia verso i dominatori, potè prendere ampio e libero sviluppo nel 1866, non appena fu liberato il Veneto. Dal 1866 al 1938, la Società fu partecipe alla vita cittadina. Organizzò ed ospitò Convegni e Congressi scientifici. In occasione di fatti luttuosi per la popolazione italiana contribuì con soccorsi ed aiuti finanziari per i sofferenti. Durante la guerra sospese ogni manifestazione festiva e tenne aperta la sede, con grandi sacrifici, per accogliere uomini politici, giornalisti, ufficiali. Si rese promotrice nelpospitare i ricevimenti per gli intervenuti ai grandi festeggiamenti in occasione dei cente- nari della fondazione dell'università, della presenza a Padova di Francesco Petrarca e di Galileo Galilei, e del cinquantenario della rivolta padovana antiaustriaca dell' 8 Febbraio Nell'Ottobre 1938, la Società fu soppressa per imposizione delle autorità politiche del regime allora vigente. Con il decreto prefettizio 27 Giugno 1945 fu riconosciuta l'invalidità dell'atto di scioglimento e fu nominato un Commissario per l'amministrazione patrimoniale. Nonostante fosse stata immessa con lo stesso decreto a rioccupare la storica sede, la Società non potè riprendere la propria attività, prima per requisizione della sede da parte del Comando Britannico, poi perché l'amministrazione Comunale destinò ad altri i locali. La deliberazione unanime dell'assemblea assunta in data 11 Novembre 1947, condusse alla sistemazione nel palazzo degli Zabarella, all'inizio della Via San Francesco, dove la Società potè riprendere la normale attività il 1 Gennaio 1949.Successivamente nel Maggio 1988 la Società si trasferì al Palazzo San Bonifacio, al n.30 di Via del Santo. Quando si trasferisce qui: Dal 1999 la Società del Casino Pedrocchi trova la sua sede attuale presso il Palazzo Orsato - Lazara - Giusti del Giardino, al n di Via San Francesco, sempre nel cuore della città di Padova. L'attuale sede è ripartita in importanti ambienti che comprendono sei sale, interconnesse tra loro e con il "salone delle feste" per le varie destinazioni di specifico utilizzo. È presente la sala lettura, fornita di libri, riviste e giornali, con la storica biblioteca del Circolo costituita da oltre seimila volumi, ora adeguata nella sistemazione per rendere agevole ogni consultazione. L attività della Società:

11 Si tengono concerti ed incontri culturali su vari temi d'interesse. Si svolge il gioco delle carte, quali il bridge, ed il gioco del biliardo, con tornei e corsi di vario grado. Si effettuano corsi di ballo e sono indette serate di ballo libero e feste danzanti. Gli ambienti e gli arredi: mobili, lampadari, pavimento (terrazzo veneziano): Il Il Gioco del biliardo delle carte lettura: Illustrazione delle decorazioni alle pareti; Le tre sale: la Sala del biliardo la Sala del Gioco delle carte il pavimento ad intarsi

12 la Sala Blu Il Lampadario Veneziano della Sala blu La sala di lettura (con il pavimento a Terrazzo Veneziano)

13 Il Salone delle feste: (Il pavimento, Il soffitto con il grande lampadario, Il matroneo, le decorazioni e gli specchi)

14 L organigramma della Società Casino Pedrocchi I nostri musicisti - APPRENDISTI CICERONI

15

16

17 ATTESA SOTTO LA CANZONE DELLA NAVE

Costruito a partire dal 1583, è uno dei più importanti palazzi della capitale sia dal punto di vista artistico sia dal punto di vista politico.

Costruito a partire dal 1583, è uno dei più importanti palazzi della capitale sia dal punto di vista artistico sia dal punto di vista politico. Di Valeria Scarciafratte Il Palazzo del Quirinale è la residenza ufficiale del presidente della Repubblica Italiana. Costruito a partire dal 1583, è uno dei più importanti palazzi della capitale sia dal

Dettagli

Palazzo Stanga Trecco

Palazzo Stanga Trecco Palazzo Stanga Trecco Venerdì 21 novembre 2014, in occasione della Festa del Torrone, il piano nobile di palazzo Stanga, in via Palestro, è stato eccezionalmente aperto al pubblico. Le nostre classi, la

Dettagli

Scheda N. 347. museo DEFINIZIONE : Deposito Museale. Comune Oppeano Frazione Localita Via Roma 13

Scheda N. 347. museo DEFINIZIONE : Deposito Museale. Comune Oppeano Frazione Localita Via Roma 13 Scheda N. 347 Deposito Museale archeologico Destinazione Attuale : Deposito Museale di Oppeano Comune Oppeano Localita Via Roma 13 Datazione Unico ambiente ubicato all'interno della Biblioteca comunale

Dettagli

MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA

MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA Comitato Regionale per le Celebrazioni del 1 Centenario della morte di Aristide Naccari Fondazione Santi Felice e Fortunato Diocesi di Chioggia (VE) MUSEO DIOCESANO D ARTE SACRA DI CHIOGGIA (2014-2015)

Dettagli

L urbanistica di Segesta è ancora in corso di indagine: sono segnalati alcuni probabili tracciati viari, l area dell agorà e alcune abitazioni.

L urbanistica di Segesta è ancora in corso di indagine: sono segnalati alcuni probabili tracciati viari, l area dell agorà e alcune abitazioni. SEGESTA La città Situata nella parte nord-occidentale della Sicilia, Segesta fu una delle principali città degli Elimi, un popolo di cultura e tradizione peninsulare che, secondo lo storico greco Tucidide,

Dettagli

XX GIORNATA FAI DI PRIMAVERA Da 20 anni, ogni volta un Italia mai vista 24 25 marzo 2012 I BENI APERTI NEL MOLISE

XX GIORNATA FAI DI PRIMAVERA Da 20 anni, ogni volta un Italia mai vista 24 25 marzo 2012 I BENI APERTI NEL MOLISE XX GIORNATA FAI DI PRIMAVERA Da 20 anni, ogni volta un Italia mai vista 24 25 marzo 2012 I BENI APERTI NEL MOLISE Con il Patrocinio di:» Le Delegazioni FAI della Regione Molise ringraziano Controllare

Dettagli

Le dimore dei marchesi Arconati nell'ottocento

Le dimore dei marchesi Arconati nell'ottocento Le dimore dei marchesi Arconati nell'ottocento a cura di Patrizia Ferrario In occasione della giornata di studi Lettere di liberta'.costanza Arconati Trotti Bentivoglio (biblioteca A. Manzoni, Trezzo sull'adda

Dettagli

la scuola è coinvolta in un servizio culturale per il pubblico

la scuola è coinvolta in un servizio culturale per il pubblico La Delegazione FAI di Siena e provincia in occasione delle celebrazioni per il 150 anniversario dell'unità d'italia è lieta di presentare i seguenti progetti: Apprendisti Ciceroni al Museo la scuola è

Dettagli

La Chiesa di S. Giovanni a Carbonara

La Chiesa di S. Giovanni a Carbonara La Chiesa di S. Giovanni a Carbonara La Chiesa di S. Giovanni a Carbonara è ubicata nell'omonima strada del centro storico, così chiamata in quanto era destinata in epoca medievale a luogo di scarico dei

Dettagli

I materiali estratti e lavorati da Toscana Pietra sono pietre arenarie, calcaree e altre tipiche della

I materiali estratti e lavorati da Toscana Pietra sono pietre arenarie, calcaree e altre tipiche della profilo aziendale i la storia La storia di Toscana Pietra inizia nel 1969 quando dopo anni di esperienza nell estrazione di pietra arenaria e calcarea, il signor Urbano Sercecchi fondò un azienda in grado

Dettagli

Il centro storico di Castellaneta

Il centro storico di Castellaneta Il centro storico di Castellaneta La parte più antica di Castellaneta si trova sul punto più alto, il colle Archinto (241 metri s. l. m.) ed è circondato da due lati dalla gravina. Il centro storico mantiene

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

ALLEGATO 3. Elemento architettonico: la prospettiva dal Battistero alla Cattedrale nel suo intrecciarsi di linee e percorsi.

ALLEGATO 3. Elemento architettonico: la prospettiva dal Battistero alla Cattedrale nel suo intrecciarsi di linee e percorsi. Elemento architettonico: la prospettiva dal Battistero alla Cattedrale nel suo intrecciarsi di linee e percorsi. 1 2 3 La Cattedrale di Padova La Cattedrale rappresenta il cuore e l espressione più viva

Dettagli

MODULO DI PRENOTAZIONE.. pag. 5

MODULO DI PRENOTAZIONE.. pag. 5 PER LA SCUOLA PRIMARIA Indicato per tutte le classi ArteMa propone un programma di visite guidate con lo scopo di far conoscere la città, la sua storia, i suoi monumenti più significativi, i suoi grandi

Dettagli

www.abitarepesciastorica.it Pescia Storica Abitare Abitare

www.abitarepesciastorica.it Pescia Storica Abitare Abitare www.abitarepesciastorica.it Lo straordinario recupero di un pezzo di storia di Pescia. Il palazzo si trova nel centro storico di Pescia. Ubicato in una posizione particolarmente felice, gode di scorci

Dettagli

Montemagno: cenni storici

Montemagno: cenni storici Montemagno: cenni storici Il paese di Montemagno ha molto probabilmente origini romane piuché si conoscce l esistenza di un villaggio, Manius, presente su questo territorio. Le prime testimonianze scritte

Dettagli

CHIESA DI SAN GIACOMO

CHIESA DI SAN GIACOMO CHIESA DI SAN GIACOMO La chiesa di San Giacomo sorge nel centro del rione Liparlati ed è una delle più antiche di Positano. Fondata nel XII secolo in onore di Santiago de Compostela( San Giacomo dal Campo

Dettagli

Praga Vie, Piazze e Quartieri

Praga Vie, Piazze e Quartieri Praga Vie, Piazze e Quartieri Legenda dei punti riportati sulla mappa A Malà Strana Il Piccolo Quartiere, o Malà Strana, è la zona più caratteristica di Praga. Ospitò le eleganti residenze della nobiltà

Dettagli

Stazione di Santa Maria Novella

Stazione di Santa Maria Novella CONCORSO CONOSCERE LA PROPRIA CULTURA ITINERARIO NELLA FIRENZE DELLA GUERRA Stazione di Santa Maria Novella Il progetto per il potenziamento della stazione di Santa Maria Novella ricevette l approvazione

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 1449

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 1449 Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 1449 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore VACCARI COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 12 MARZO 2009 Disposizioni per la valorizzazione del Santuario dei SS. Vittore

Dettagli

PIAZZA VENEZIA LA PICCOLA PIAZZA VENEZIA, NEL 1870

PIAZZA VENEZIA LA PICCOLA PIAZZA VENEZIA, NEL 1870 PIAZZA VENEZIA LA PICCOLA PIAZZA VENEZIA, NEL 1870 A DESTRA, PALAZZO VENEZIA; IN FONDO, PALAZZETTO VENEZIA CHE SARA INTERAMENTE SMONTATO E RIMONTATO ALCUNE DECINE DI METRI PIU INDIETRO PER DARE SPAZIO

Dettagli

VILLA MEMO GIORDANI VALERI

VILLA MEMO GIORDANI VALERI VILLA MEMO GIORDANI VALERI VILLA MEMO GIORDANI VALERI Ora di proprietà del Comune di Quinto La villa, che si trova in via Borgo in prossimità dell incrocio con via Noalese, chiamata Memo, Giordani, Valeri

Dettagli

ITINERARIO 1. Sito UNESCO Orto Botanico dell Università di Padova ; Centro storico di Padova; Anello fluviale di Padova e Mura storiche.

ITINERARIO 1. Sito UNESCO Orto Botanico dell Università di Padova ; Centro storico di Padova; Anello fluviale di Padova e Mura storiche. ITINERARIO 1. Sito UNESCO Orto Botanico dell Università di Padova ; Centro storico di Padova; Anello fluviale di Padova e Mura storiche. Elaborazione su immagine tratta dal sito www.padovanavigazione.it

Dettagli

UN GIORNO NELLA CITTA ETERNA : ROMA CAPITALE

UN GIORNO NELLA CITTA ETERNA : ROMA CAPITALE UN GIORNO NELLA CITTA ETERNA : ROMA CAPITALE Lunedì, 23 Marzo 2015, noi alunni delle classi 5B e 5C della Scuola Primaria G. Cozzoli, accompagnati dalle maestre Cetta e Annamaria e da un gruppo di genitori,

Dettagli

Planimetria Unità Organica. Iconografia. Cono di ripresa n. 1 Cono di ripresa n. 2

Planimetria Unità Organica. Iconografia. Cono di ripresa n. 1 Cono di ripresa n. 2 N 14 Planimetria Unità Organica Iconografia Cono di ripresa n. 1 Cono di ripresa n. 2 Cono di ripresa n.3 PIANO di GOVERNO del TERRITORIO di PALOSCO- Nuclei di Antica Formazione N.14 Disciplina Spazi Edificati

Dettagli

Profilo storico dell Istituto "Betlem" in Abbiategrasso

Profilo storico dell Istituto Betlem in Abbiategrasso Profilo storico dell Istituto "Betlem" in Abbiategrasso I. Breve storia dell Istituto L istituto Betlem in Abbiategrasso affonda le sue radici nel 1945 quando dal testamento datato 6 giugno 1945 di don

Dettagli

Città di Castano Primo

Città di Castano Primo Città di Castano Primo Variante Piano delle Regole 2012 Nucleo di Antica Formazione Doc C02 Catalogo Elementi decorativi e di interesse artistico Sindaco Franco Rudoni Città di Castano Primo Assessorato

Dettagli

Centro Culturale Vita e Pace. Quaderno del volontariato culturale

Centro Culturale Vita e Pace. Quaderno del volontariato culturale Centro Culturale Vita e Pace 97 98 Quindicesimo anniversario della fondazione (1999-2014) Domenica 19 ottobre 2014 nella Chiesa di Santa Maria Maggiore in Borgo Vecchio di Avigliana è stato celebrato il

Dettagli

AL CENTRO DEGLI EVENTI

AL CENTRO DEGLI EVENTI PALAzzO GIuRECONsuLTI E PALAzzO TuRATI AL CENTRO DEGLI EVENTI Palazzo Giureconsulti CAMERA DI COMMERCIO MILANO Palazzo Turati CAMERA DI COMMERCIO MILANO AL CENTRO DI MILANO Palazzo Giureconsulti CAMERA

Dettagli

VILLINO SIMON VIOLET INTERVENTO DI FRAZIONAMENTO E VENDITA DESCRIZIONE

VILLINO SIMON VIOLET INTERVENTO DI FRAZIONAMENTO E VENDITA DESCRIZIONE VILLINO SIMON VIOLET INTERVENTO DI FRAZIONAMENTO E VENDITA DESCRIZIONE L immobile è ubicato nella primissima periferia cittadina in un contesto di alta qualità, con abitazioni circostanti prevalentemente

Dettagli

La parole mosaico viene dal termine greco muse. La tecnica, nota anche come incrostazione, prevede il fissaggio di elementi decorativi di piccole

La parole mosaico viene dal termine greco muse. La tecnica, nota anche come incrostazione, prevede il fissaggio di elementi decorativi di piccole La parole mosaico viene dal termine greco muse. La tecnica, nota anche come incrostazione, prevede il fissaggio di elementi decorativi di piccole dimensioni su un supporto rigido fino alla sua completa

Dettagli

CITTÀ DI IMOLA LA CELEBRAZIONE DEL MATRIMONIO CIVILE EDIFICI ADIBITI ALLA CELEBRAZIONE. Palazzo Comunale. Palazzo Tozzoni.

CITTÀ DI IMOLA LA CELEBRAZIONE DEL MATRIMONIO CIVILE EDIFICI ADIBITI ALLA CELEBRAZIONE. Palazzo Comunale. Palazzo Tozzoni. LA CELEBRAZIONE DEL MATRIMONIO CIVILE EDIFICI ADIBITI ALLA CELEBRAZIONE La celebrazione dei matrimonio civile può avvenire in GIORNATE e ORARI da concordare con l Ufficiale di Stato Civile. E possibile

Dettagli

PERCORSO DANTESCO A VERONA

PERCORSO DANTESCO A VERONA PERCORSO DANTESCO A VERONA In giro per Verona sulle orme di Dante SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CAVALCHINI - MORO PIAZZA BRA Al tempo di Dante non esistevano i palazzi che vediamo ora, c'erano solo

Dettagli

INTERVENTO DI RIPARAZIONE PALAZZO DEL GOVERNATORE CENTO (FE) RELAZIONE STORICO CRITICA

INTERVENTO DI RIPARAZIONE PALAZZO DEL GOVERNATORE CENTO (FE) RELAZIONE STORICO CRITICA INDICE 1. GENERALITA... 2 1.1. Premessa... 2 2. RELAZIONE STORICA... 2 1 1. GENERALITA 1.1. Premessa La presente relazione illustra l evoluzione storica dell edificio denominato Palazzo del Governatore,

Dettagli

La reggia di Versailles

La reggia di Versailles La reggia di Versailles LA STORIA La reggia di Versailles (in francese château de Versailles) è un'antica residenza reale dei Borbone di Francia. La città di Versailles è nata dalla scelta di questo luogo

Dettagli

ELENCO DELLE FESTIVITÀ CIVILI, MILITARI E RELIGIOSE

ELENCO DELLE FESTIVITÀ CIVILI, MILITARI E RELIGIOSE ELENCO DELLE FESTIVITÀ CIVILI, MILITARI E RELIGIOSE Le festività civili, militari e religiose scandiscono, come le stagioni, la vita scolastica e i componimenti degli alunni, in particolare nella scuola

Dettagli

Il Manierismo nel Veneto

Il Manierismo nel Veneto Liceo Scientifico Paritario Ven. A. Luzzago Il Manierismo nel Veneto Jacopo Robusti detto il Tintoretto Paolo Caliari detto il Veronese Andrea Palladio Prof. Antonino Fallanca Tintoretto (1519 ca 94) Fu

Dettagli

Offerta didattica per alunni/e delle scuole primarie e studenti/esse delle scuole secondarie

Offerta didattica per alunni/e delle scuole primarie e studenti/esse delle scuole secondarie useo Mercantile 2014/15 Offerta didattica per alunni/e delle scuole primarie e studenti/esse delle scuole secondarie Elisabetta Carnielli, tel. 0471 945530 e-mail: elisabetta.carnielli@camcom.bz.it http://www.camcom.bz.it/it-it/altriservizi/museo_mercantile.html

Dettagli

USO ATTUALE. Museo, ingresso al parco delle Grotte, punto di ristoro con servizio di bar, sala per conferenze o esposizioni.

USO ATTUALE. Museo, ingresso al parco delle Grotte, punto di ristoro con servizio di bar, sala per conferenze o esposizioni. 2.3 Comune di Valstagna, Oliero, Grotte di Oliero. Cartiera Parolini e area degli antichi opifici. LUOGO. Comune di Valstagna, Grotte di Oliero. OGGETTO. Cartiera Parolini. CATASTO. CRONOLOGIA. Fine XVII

Dettagli

Benvenuto a questa nuova giornata da passare nell ufficio di mamma e papà promossa dall ateneo di Roma 3. L anno scorso ci siamo divertiti facendo

Benvenuto a questa nuova giornata da passare nell ufficio di mamma e papà promossa dall ateneo di Roma 3. L anno scorso ci siamo divertiti facendo Benvenuto a questa nuova giornata da passare nell ufficio di mamma e papà promossa dall ateneo di Roma 3. L anno scorso ci siamo divertiti facendo delle attività molto interessanti e simpatiche! Anche

Dettagli

Palazzo Cagnola Via Cusani

Palazzo Cagnola Via Cusani 5 5 Lo spazio nel cuore di Milano Per chi desidera vivere la storia di Milano, Palazzo Cagnola offre quest opportunità con esclusivi appartamenti nel cuore della città a pochi passi da piazza del Carmine,

Dettagli

VIA MILANO. Via Milano unisce Via Foglia a Via Mattei. Sitratta di una breve strada a senso unico posta subito dietro l attuale Ufficio Postale.

VIA MILANO. Via Milano unisce Via Foglia a Via Mattei. Sitratta di una breve strada a senso unico posta subito dietro l attuale Ufficio Postale. VIA MILANO Via Milano unisce Via Foglia a Via Mattei. Sitratta di una breve strada a senso unico posta subito dietro l attuale Ufficio Postale. 2005 Via Milano La via è dedicata alla città di Milano, capoluogo

Dettagli

Amma. presenta. Prestigiose location nel cuore di Milano

Amma. presenta. Prestigiose location nel cuore di Milano Amma presenta Prestigiose location nel cuore di Milano Sono quattro chiostri Ciascuno di essi è identificato da un nome che porta con sé scie deliziose e antiche sensazioni: dei Glicini, dei Pesci, delle

Dettagli

LA FACCIATA DELLA CATTEDRALE DI ANDRIA.

LA FACCIATA DELLA CATTEDRALE DI ANDRIA. Vincenzo Zito LA FACCIATA DELLA CATTEDRALE DI ANDRIA. Appunti storici di resistenza Fascicolo 1 Novembre 2014 Il presente opuscolo raccoglie una serie di appunti sul tema pubblicati sul sito Facebook Andria

Dettagli

LA SEDE DEL REGIO UFFICIO GEOLOGICO

LA SEDE DEL REGIO UFFICIO GEOLOGICO LA SEDE DEL REGIO UFFICIO GEOLOGICO Palazzo Canevari, Largo di S. Susanna 13, Roma Il Palazzo già sede del Museo Geologico Nazionale di Largo Santa Susanna, voluto da Quintino Sella alla fine dell 800,

Dettagli

www.fierasposilainate.it

www.fierasposilainate.it LAINATE LAINATE(MI) 10 11 12 FEBBRAIO 2012 VILLA BORROMEO VISCONTI LITTA www.fierasposilainate.it L Evento La storica ed incantevole Villa Borromeo Visconti Litta di Lainate, ospiterà la seconda edizione

Dettagli

RITORNO A SANTA MARTA. Un pittore, una santa e un drago, alla ricerca del luogo perduto MOSTRA CON SPAZIO CREATIVO

RITORNO A SANTA MARTA. Un pittore, una santa e un drago, alla ricerca del luogo perduto MOSTRA CON SPAZIO CREATIVO RITORNO A SANTA MARTA Un pittore, una santa e un drago, alla ricerca del luogo perduto MOSTRA CON SPAZIO CREATIVO 2 30 ottobre 2015 Bergamo sede di Banca Popolare di Bergamo (Piazza Vittorio Veneto) libero

Dettagli

I Cristiani e gli Ebrei

I Cristiani e gli Ebrei I Cristiani e gli Ebrei La casa del Papa: Basilica di San Pietro e Musei Vaticani Le catene di San Pietro e la neve estiva nella Basilica di San Pietro in vincoli e nella Basilica di Santa Maria Maggiore

Dettagli

ANDRANO PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE. Si richiede di verificare la bontà delle informazioni e di suggerire eventuali beni

ANDRANO PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE. Si richiede di verificare la bontà delle informazioni e di suggerire eventuali beni ANDRANO PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE Si richiede di verificare la bontà delle informazioni e di suggerire eventuali beni territoriali che fossero sfuggiti al censimento. Cripta dello Spirito Santo

Dettagli

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Unesco quando e perché Firenze è la città artistica per eccellenza, patria di molti personaggi che hanno fatto la storia

Dettagli

Morano Calabro Chiesa di San Bernardino

Morano Calabro Chiesa di San Bernardino Itinerario stampabile scaricato dal sito Morano Calabro Morano Calabro Chiesa di San Bernardino La chiesa di San Bernardino da Siena e l annesso convento sono un importante esempio di architettura francescana

Dettagli

La voce de "Gli Amici"

La voce de Gli Amici Gli Amici La voce de "Gli Amici" domenica 11 agosto 2002 La domenica con Gesù Tempo ordinario Domenica 11 agosto 2002 Gesù si ritira a pregare L'artista della settimana Carmela Parente La scuola della

Dettagli

Il Convitto Nazionale Paolo Diacono

Il Convitto Nazionale Paolo Diacono Il Convitto Nazionale Paolo Diacono La storia Il Convitto Nazionale Paolo Diacono ha sede in un importante complesso monumentale, un monastero che nella sua forma attuale risale al 1600-1700, ma il sito

Dettagli

Architettura plateresca

Architettura plateresca SALAMANCA Geografia e storia Geografia 800 m s.l.m. 190.000 abitanti ca. Regione della Castilla y Leon Sulle rive del fiume Tormes È stata colonia romana (rimane il ponte) 712 invasa dagli Arabi e riconquistata

Dettagli

CEDOC E CIFR: ANCORA INSIEME

CEDOC E CIFR: ANCORA INSIEME 1 CEDOC E CIFR: ANCORA INSIEME Dopo l ottima e significativa collaborazione con il Cedoc (ex Distretto Militare di Milano, ora Centro Documentale) avvenuta ad Ossona (MI) nella primavera scorsa; i due

Dettagli

Dall area del Grande Palazzo proviene una colonna romana del II secolo d.c.

Dall area del Grande Palazzo proviene una colonna romana del II secolo d.c. GRANDE PALAZZO Palatium Magnum Il Grande o Sacro Palazzo fu impiantato dall imperatore Costantino (324-337). Come modello fu assunto il Palazzo di Diocleziano a Spalato. Si estendeva per 100.000 mq fra

Dettagli

TOcCARE SUMMER SCHOOL 2015 CASCINA SANT AMBROGIO 15 SECOLI IN CASCINA CORSI SETTIMANALI

TOcCARE SUMMER SCHOOL 2015 CASCINA SANT AMBROGIO 15 SECOLI IN CASCINA CORSI SETTIMANALI Protocollo d intesa con il Comune di Milano SUMMER SCHOOL 2015 CORSI SETTIMANALI 1-27 giugno 6-18 luglio 24 agosto-5 settembre 9.00-12.00 / 13.00-17.00 TOcCARE CASCINA SANT AMBROGIO 15 SECOLI IN CASCINA

Dettagli

SCHEDE IDENTIFICATIVE CON DECRETI DI DICHIARAZIONE DI INTERESSE

SCHEDE IDENTIFICATIVE CON DECRETI DI DICHIARAZIONE DI INTERESSE SCHEDE IDENTIFICATIVE CON DECRETI DI DICHIARAZIONE DI INTERESSE Decreto Lgs. 22 gennaio 2004 n. 42 o Legge 22 aprile 1941 n. 633 Comune Località Classe Vincolo Tipo Vincolo N Tutela MODENA MONUMENTALE

Dettagli

CARMIGNAN CON SPESSA CAMAZZOLE E OSPITAL DI BRENTA

CARMIGNAN CON SPESSA CAMAZZOLE E OSPITAL DI BRENTA Per l intera opera vedere la home page del sito di Alberto Golin CARMIGNAN CON SPESSA CAMAZZOLE E OSPITAL DI BRENTA Particolare del portale del Palazzo Municipale di Carmignano di Brenta Villa Veneta del

Dettagli

Informazioni per la stampa. Castello di Schönbrunn. Castello. Dedalo, Labirinto & Labyrinthikon. Gloriette. Giardino del principe ereditario

Informazioni per la stampa. Castello di Schönbrunn. Castello. Dedalo, Labirinto & Labyrinthikon. Gloriette. Giardino del principe ereditario Informazioni per la stampa Castello di Schönbrunn Castello Dedalo, Labirinto & Labyrinthikon Gloriette Giardino del principe ereditario Museo per i bambini Vivere Schönbrunn Centro convegni Castello di

Dettagli

PIMP YOUR CUP. Concorso Ideazione Tazzine Caffè KENON 2014. Bando di Concorso

PIMP YOUR CUP. Concorso Ideazione Tazzine Caffè KENON 2014. Bando di Concorso PIMP YOUR CUP Concorso Ideazione Tazzine Caffè KENON 2014 Bando di Concorso Art. 1 Finalità del Concorso Cafè Centro Brasil SAS Caffè Kenon bandisce un concorso per l ideazione grafica dei decori della

Dettagli

Il racconto per immagini

Il racconto per immagini Arte cretese Pittura vascolare: Aiace e Achille Altare di Pergamo L opera artistica pittorica o scultorea talvolta riproduce immagini che descrivono episodi tratti da storie fantastiche o da fatti realmente

Dettagli

LA COLONIA MARITTIMA VITTORIO EMANUELE III V. CANTALUPO - D. CERAUDO - V. FRASCA - S. MASTROGIACOMO

LA COLONIA MARITTIMA VITTORIO EMANUELE III V. CANTALUPO - D. CERAUDO - V. FRASCA - S. MASTROGIACOMO LA COLONIA MARITTIMA VITTORIO EMANUELE III V. CANTALUPO - D. CERAUDO - V. FRASCA - S. MASTROGIACOMO 1 Argomento FASE STORICA 1 FASE : La prima colonia marina di Ostia nacque nel 1916, su progetto dell'architetto

Dettagli

Roma, Auditorium Parco della Musica, 20.21.22 maggio 2011

Roma, Auditorium Parco della Musica, 20.21.22 maggio 2011 Paesaggio, giardinaggio, design e architettura si incontrano per individuare e proporre soluzioni pratiche ed estetiche in linea con le più avanzate esigenze ecologiche. Roma, Auditorium Parco della Musica,

Dettagli

Villino Liberty, costruzione del 1910, di ca 250 mq coperti con annessa dependance di ca 50 mq ed altra costruzione (rudere, unità collabente) di ca 80 mq, (ex abitazioni dei coloni) per complessivi 380

Dettagli

Una Casa TUTTa per Te

Una Casa TUTTa per Te Casa Museo Milano Eventi Speciali Una Casa TUTTa per Te Il Museo Bagatti Valsecchi Una delle Case Museo più importanti e meglio conservate d Europa, ispirata ai palazzi signorili del Cinquecento lombardo,

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

FOTO VENETO. L'arena di Verona vista dall'alto. Foto inserita da Roberto Boccalatte. L'arena di Verona. Foto inserita da Roberto Boccalatte.

FOTO VENETO. L'arena di Verona vista dall'alto. Foto inserita da Roberto Boccalatte. L'arena di Verona. Foto inserita da Roberto Boccalatte. FOTO VENETO Lo Stemma Lo stemma della Regione è costituito dalla rappresentazione del territorio regionale con il mare, la pianura e i monti. In primo piano è raffigurato il leone di S. Marco; nel cielo

Dettagli

Arco. nella storia, nella natura. Itinerario di visita alla città

Arco. nella storia, nella natura. Itinerario di visita alla città Arco nella storia, nella natura Itinerario di visita alla città La visita ad Arco può cominciare, appena superato il ponte sul fiume Sarca, nella piazzetta San Giuseppe, all inizio di via G. Segantini.

Dettagli

VITTORIA AGANOOR E GUIDO POMPILJ

VITTORIA AGANOOR E GUIDO POMPILJ Comune di Magione e Soprintendenza Archivistica per l Umbria con il patrocinio di Regione Umbria e Provincia di Perugia VITTORIA AGANOOR E GUIDO POMPILJ Un romantico e tragico amore di primo Novecento

Dettagli

CUNEO: A SPASSO PER IL CENTRO STORICO

CUNEO: A SPASSO PER IL CENTRO STORICO Dati percorso / itinerario : Responsabile percorso / itinerario : ISTITUTO GRANDIS Roberto Delprete CUNEO 0171-692623 12100 CUNEO (CN) cnis00300e@istruzione.it Italia http://www.grandiscuneo.it Fondata

Dettagli

IL RISORGIMENTO LE SOCIETÀ SEGRETE

IL RISORGIMENTO LE SOCIETÀ SEGRETE IL RISORGIMENTO LE SOCIETÀ SEGRETE Gli Italiani vogliono essere indipendenti. Gli Italiani cercano di liberarsi dagli austriaci e dagli amici degli austriaci. Questo periodo si chiama RISORGIMENTO. Gli

Dettagli

Un avventura che continua nel tempo 1968/2013. CENTRO TURISTICO GIOVANILE GRUPPO di SEDICO via Alcide de Gasperi cell. 334/8023858 INFORMA SEDICO

Un avventura che continua nel tempo 1968/2013. CENTRO TURISTICO GIOVANILE GRUPPO di SEDICO via Alcide de Gasperi cell. 334/8023858 INFORMA SEDICO INFORMA SEDICO PROSSIMI APPUNTAMENTI DOMENICA 15 SETTEMBRE 2013 Pellegrinaggio Regionale Santuario del Tresto - Ospedaletto Euganeo con visita di Montagnana la chiesa la chiesa conserva una decorazione

Dettagli

OSTIA ANTICA DAL CASTRUM ALLA CITTA IMPERIALE. Un viaggio nel tempo tra Storia e curiosità.

OSTIA ANTICA DAL CASTRUM ALLA CITTA IMPERIALE. Un viaggio nel tempo tra Storia e curiosità. OSTIA ANTICA DAL CASTRUM ALLA CITTA IMPERIALE Un viaggio nel tempo tra Storia e curiosità. Prof.sse Cinque Caterina, Martani Rita, Rossi Francesca V., Sabatini Francesca, Tarsi Stefania Ficana e il re

Dettagli

Il Molino Stucky a Venezia - ora Hilton Molino Stucky Venice

Il Molino Stucky a Venezia - ora Hilton Molino Stucky Venice Il Molino Stucky a Venezia - ora Hilton Molino Stucky Venice Il Molino Stucky a Venezia è uno di quei siti di archeologia industriale in Italia nel quale l efficienza si è sposata con la volontà di erigere

Dettagli

CHRISTMAS TIME : FEEL THE MAGIC PARCO LETTERARIO FRANCESCO PETRARCA E DEI COLLI EUGANEI

CHRISTMAS TIME : FEEL THE MAGIC PARCO LETTERARIO FRANCESCO PETRARCA E DEI COLLI EUGANEI CHRISTMAS TIME : FEEL THE MAGIC PARCO LETTERARIO FRANCESCO PETRARCA E DEI COLLI EUGANEI DICEMBRE 2014 GENNAIO 2015 Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale 2007 2013, Asse 4 Leader Organismo

Dettagli

Programma D'Area - L.R. 19 agosto 1996 N 30 Piano di Recupero di Iniziativa Pubblica del Complesso dell'arcispedale Sant'Anna

Programma D'Area - L.R. 19 agosto 1996 N 30 Piano di Recupero di Iniziativa Pubblica del Complesso dell'arcispedale Sant'Anna 1949 Planimetria generale dell Arcispedale S. Anna Padiglione della divisione oculistica Adriana Ascoli (1948-1949) Tra il 1948 e il 1949 fu costruito il padiglione della divisione oculistica. Progettato

Dettagli

CHIESA DI SANTA CHIARA. Analisi storica della città di Trani e pianta della Chiesa e Convento di S. Chiara.

CHIESA DI SANTA CHIARA. Analisi storica della città di Trani e pianta della Chiesa e Convento di S. Chiara. Analisi storica della città di Trani e pianta della Chiesa e Convento di S. Chiara. Vista della chiesa prima dei lavori di restauro Vista della chiesa dopo i lavori di restauro Vista della controfacciata

Dettagli

Napoleone, la Francia, l l Europa

Napoleone, la Francia, l l Europa L Età napoleonica Napoleone, la Francia, l l Europa Nel 1796 Napoleone intraprese la campagna d d Italia. Tra il 1796 e il 1799 l l Italia passò sotto il dominio francese. Nacquero alcune repubbliche(cisalpina,

Dettagli

cantiere VIA CUSANI 5, MILANO Disponibilità e prezzi

cantiere VIA CUSANI 5, MILANO Disponibilità e prezzi www.filcasaimmobili.it cantiere VIA CUSANI 5, MILANO Tel. 02/89093172 Disponibilità e prezzi 1) APPARTAMENTO 1.5 1 piano Piano 1 e ammezzato Ammezzato Magnifico appartamento con alti soffitti riccamente

Dettagli

VISITA DEL ROTARY CLUB PADOVA ALLA BANCA POPOLARE DI VICENZA VICENZA, MERCOLEDI 27 GENNAIO 2010

VISITA DEL ROTARY CLUB PADOVA ALLA BANCA POPOLARE DI VICENZA VICENZA, MERCOLEDI 27 GENNAIO 2010 VISITA DEL ROTARY CLUB PADOVA ALLA BANCA POPOLARE DI VICENZA VICENZA, MERCOLEDI 27 GENNAIO 2010 Mercoledì 27 Gennaio 2010 il Rotary Club Padova, guidato dal suo Presidente Pier Luigi Cereda, ha avuto il

Dettagli

Borgo Castello Intorno all antico mastio, circondato anch esso da mura fortificate, sorge Borgo Castello, una sorta di città nella città che si

Borgo Castello Intorno all antico mastio, circondato anch esso da mura fortificate, sorge Borgo Castello, una sorta di città nella città che si LUOGHI DEL FESTIVAL Castello di Gorizia Il castello, risalente al XI secolo, è il cuore antico di Gorizia, situato sull altura che domina la città. Il suo aspetto attuale non rispecchia quello originario

Dettagli

Il testo è tratto da: Architettura religiosa in Ortigia di Lucia Acerra stampato nel 1995 da: EDIPRINT Chiesa di san Leonardo o san biagio piazza

Il testo è tratto da: Architettura religiosa in Ortigia di Lucia Acerra stampato nel 1995 da: EDIPRINT Chiesa di san Leonardo o san biagio piazza Il testo è tratto da: Architettura religiosa in Ortigia di Lucia Acerra stampato nel 1995 da: EDIPRINT Chiesa di san Leonardo o san biagio piazza Cavalieri di Malta Posta nella piazzetta dei Cavalieri

Dettagli

Locali ex Bazzi siti in Piazza Municipale, Ferrara LINEE GUIDA PER LA PROGETTAZIONE

Locali ex Bazzi siti in Piazza Municipale, Ferrara LINEE GUIDA PER LA PROGETTAZIONE SETTORE OPERE PUBBLICHE E MOBILITA SERVIZIO BENI MONUMENTALI Locali ex Bazzi siti in Piazza Municipale, Ferrara LINEE GUIDA PER LA PROGETTAZIONE 1) Localizzazione I locali ex Bazzi occupano parte del piano

Dettagli

RESIDENZA UNIVERSITARIA CASA DEL GOLIARDO Vicolo Sant Uffizio n 13,15 Tel.0916096000 CENNI STORICI

RESIDENZA UNIVERSITARIA CASA DEL GOLIARDO Vicolo Sant Uffizio n 13,15 Tel.0916096000 CENNI STORICI RESIDENZA UNIVERSITARIA CASA DEL GOLIARDO Vicolo Sant Uffizio n 13,15 Tel.0916096000 CENNI STORICI Posta nelle adiacenze di una delle più belle piazze di Palermo, piazza Marina con la bellissima villa

Dettagli

La casa colonica della mia Scuola

La casa colonica della mia Scuola La casa colonica della mia Scuola Viola Elisa, Rodella Michael, Maniezzo Marco La nostra scuola, Istituto Tecnico Agrario (ITAS)si trova a Sant Apollinare, piccola frazione in provincia di Rovigo, nella

Dettagli

Sestri Levante PRIMA FESTA DI PRIMAVERA. Promossa e Organizzata dall Associazione ViviAmo il Parco Assoc. di

Sestri Levante PRIMA FESTA DI PRIMAVERA. Promossa e Organizzata dall Associazione ViviAmo il Parco Assoc. di Associazione ViviAmo il Parco Associazione di Promozione Sociale sede in Sestri Levante (16039 GE) Via Unione Sovietica, 26 Codice Fiscale 90065280100 tel. +39 0185 459040 cell. +39 333 8905098 e-mail:

Dettagli

INDUSTRIA CERAMICA VICENTINA

INDUSTRIA CERAMICA VICENTINA INDUSTRIA CERAMICA VICENTINA Vicenza, 1914-2009 Una storia lunga quasi un secolo. L' Industria Ceramica Vicentina venne fondata dalle famiglie Boschieri, Carta e Vaccari nel 1924 in Viale della Pace a

Dettagli

Majestic Mansion sogno 08171, Sant Cugat del Valles, Spagna () Sup. 942 m2 / Appezzamento: 1168 m2 / Locali: 7 / Bagni: 7 Prezzo: 2.350.

Majestic Mansion sogno 08171, Sant Cugat del Valles, Spagna () Sup. 942 m2 / Appezzamento: 1168 m2 / Locali: 7 / Bagni: 7 Prezzo: 2.350. Tipo operazione Vendita Tipo di immobile Casa / Villa / Villetta Metratura 942 m2 Appezzamento 1168 m2 Locali 7 Bagni 7 Prezzo 2.350.000 Riferimento Pagina 1 di 27 Descrizione della proprietà Torre impressionante

Dettagli

PREFETTURA DI ENNA UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO SETTE ANNI DI INTERVENTI SUL PATRIMONIO FEC

PREFETTURA DI ENNA UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO SETTE ANNI DI INTERVENTI SUL PATRIMONIO FEC PREFETTURA DI ENNA UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO SETTE ANNI DI INTERVENTI SUL PATRIMONIO FEC Relatore: Dott. Liborio Nasca responsabile FEC della Provincia di Enna OBBIETTIVI DA REALIZZARE VERIFICA

Dettagli

PROPOSTA DIDATTICA 2011/12

PROPOSTA DIDATTICA 2011/12 PROPOSTA DIDATTICA 2011/12 ATTIVITA DIDATTICHE 2011/12 SanGimignano1300 è uno spazio magico all interno del quale convivono armoniosamente Storia, Arte, Cultura e Tradizione. Un Museo particolarmente sensibile

Dettagli

LA SCUOLA ADOTTA UN MONUMENTO. A cura della Fondazione Napoli Novantanove

LA SCUOLA ADOTTA UN MONUMENTO. A cura della Fondazione Napoli Novantanove LA SCUOLA ADOTTA UN MONUMENTO A cura della Fondazione Napoli Novantanove 3 Maggio Ore 8/13 Casa Professa dei Gesuiti e Biblioteca del 1700 con gli affreschi dell epoca appena restaurati anche in francese,

Dettagli

PALAZZO PEPOLI BENTIVOGLIO

PALAZZO PEPOLI BENTIVOGLIO PALAZZO PEPOLI BENTIVOGLIO ZOLA PREDOSA - BOLOGNA il complesso La villa e le pertinenze Il complesso di Palazzo Bentivoglio, antica nobilissima residenza di campagna costruita tra la fine del XV e l inizio

Dettagli

F IRENZE CAPOLAVORO RINASCIMENTALE RIPORTATO A NUOVA VITA UN CAPOLAVORO RINASCIMENTALE

F IRENZE CAPOLAVORO RINASCIMENTALE RIPORTATO A NUOVA VITA UN CAPOLAVORO RINASCIMENTALE UN CAPOLAVORO RINASCIMENTALE RIPORTATO A NUOVA VITA UN CAPOLAVORO RINASCIMENTALE RIPORTATO A NUOVA VITA UN RIPORTATO A NUOVA VITA UN CAPOLAVORO RINASCIMENTALE RIPORTATO A NUOVA VITA F IRENZE CAPOLAVORO

Dettagli

Eventi unici in alcuni dei luoghi più straordinari al mondo.

Eventi unici in alcuni dei luoghi più straordinari al mondo. eventi corporate Eventi unici in alcuni dei luoghi più straordinari al mondo. Chi decide di rivolgersi a Zètema per un evento di media o piccola entità, può scegliere tra più di quindici location aperte

Dettagli

La quotidianità di Giorgio

La quotidianità di Giorgio Giorgio La Pira La Storia Nella vita di Giorgio La Pira, spicca l'eccezionale personalità di un uomo ispirato dalla vocazione, votato alla pace e alla fratellanza, che seppe coniugare gli ideali del cattolicesimo

Dettagli

Capodimonte: primo museo di Napoli

Capodimonte: primo museo di Napoli Capodimonte: primo museo di Napoli Un breve viaggio nel tempo a riscoprire ed a conoscere le origini del primo Museo di Napoli, centro di ricerche per la storia dell arte in città e nel Mezzogiorno, tra

Dettagli

TARIFFE DI PALAZZO E PARCO CHIGI APPROVATE CON ATTO DI GIUNTA MUNICIPALE N 86 DEL 29/06/2015

TARIFFE DI PALAZZO E PARCO CHIGI APPROVATE CON ATTO DI GIUNTA MUNICIPALE N 86 DEL 29/06/2015 TARIFFE DI PALAZZO E PARCO CHIGI APPROVATE CON ATTO DI GIUNTA MUNICIPALE N 86 DEL 29/06/2015 TARIFFE BIGLIETTERIA Intero - Visita guidata del Piano Nobile 8,00 - Visita guidata di Parco Chigi 6,00 - Visita

Dettagli

PRATO ACCADEMICO PADOVA

PRATO ACCADEMICO PADOVA PRATO ACCADEMICO FOTO DI GABRIELE CROPPI Una città antica, culla di università e commerci, che ha sempre avuto una particolare attenzione per l arte, la cultura e la scienza. Da scoprire a piedi, con lentezza

Dettagli

turismo HOTEL DESIGN RHEX RIMINI d Italia CITTÀ D ARTE E TURISMO COME SUPERARE LA STAGIONALITÀ INCREMENTARE LE VENDITE Dossier Hotel Hub Marketing

turismo HOTEL DESIGN RHEX RIMINI d Italia CITTÀ D ARTE E TURISMO COME SUPERARE LA STAGIONALITÀ INCREMENTARE LE VENDITE Dossier Hotel Hub Marketing turismo d Italia N. 7 Febbraio 2013 LA RIVISTA DELL OSPITALITÀ ORGANO UFFICIALE FEDERALBERGHI Dossier CITTÀ D ARTE E TURISMO Hotel Hub COME SUPERARE LA STAGIONALITÀ SPECIALE RHEX RIMINI Marketing INCREMENTARE

Dettagli