CAMPIONATO NAZIONALE DANTE BERRETTI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CAMPIONATO NAZIONALE DANTE BERRETTI 2012-2013"

Transcript

1 COMUNICATO UFFICIALE N. 88/L DELL 11 SETTEMBRE 2012 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 88/191 CAMPIONATO NAZIONALE DANTE BERRETTI Si allega al presente Comunicato il calendario del Campionato Nazionale D. Berretti (47^ Edizione) per la stagione sportiva Pubblicato in Firenze l 11 Settembre 2012 IL SEGRETARIO Avv. Sergio Capograssi IL PRESIDENTE Rag. Mario Macalli

2 C A M P I O N A T O N A Z I O N A L E "D A N T E B E R R E T T I" 47^ E D I Z I O N E C A L E N D A R I O Stagione Sportiva

3 REGOLAMENTO DEL CAMPIONATO "D. BERRETTI " (Allegato al Com. Uff. n. 59/L del ) * * * * art. 1 - ORGANIZZAZIONE - La Lega Italiana Calcio Professionistico organizza per la Stagione Sportiva la 47^ edizione del Campionato Nazionale "D.Berretti", con la partecipazione obbligatoria delle società di 1^ e 2^ Divisione. La Lega consente la partecipazione alle società di Serie A e Serie B, che ne facciano richiesta, previa autorizzazione della loro Lega di appartenenza. L inizio del Campionato è fissato per Sabato 22 Settembre art. 2 - GIORNATA DI GARA Le gare della prima fase saranno disputate nella giornata di Sabato con l orario ufficiale previsto dai Calendari della Lega Italiana Calcio Professionistico. art. 3 - DURATA DELLE GARE - Le gare del Campionato avranno la durata di 90 minuti, in due tempi di 45. art. 4 - ORDINAMENTO DEL CAMPIONATO - Il Campionato Nazionale "D.Berretti" si articola in due fasi successive : Gironi Eliminatori e Fase Finale. Le squadre iscritte sono suddivise,con criteri di vicinanza geografica, in 4 gironi da 15 squadre e 1 girone da 14 squadre. Avrà svolgimento con gare di andata e ritorno secondo le norme vigenti. La Fase Finale sarà disputata separatamente per le società di 1^ - 2^ Divisione e per le società di Serie A-B. Al termine dei gironi eliminatori le prime tre squadre meglio classificate di ogni girone tra le squadre di 1^ - 2^ Divisione più la migliore quarta classificata tra i gironi a 15 squadre, sono ammesse alla Fase Finale. Alla Fase Finale per le società di Serie A B è ammessa la prima squadra di ogni girone più una migliore seconda. Per designare le società ammesse alla Fase Finale si terrà conto dei punti in classifica complessivamente acquisiti nel girone eliminatorio. In caso di parità di punteggio, fra due o più squadre nella Fase Eliminatoria, si procede alla compilazione di una graduatoria fra le squadre interessate, tenendo conto dell ordine: a) dei punti conseguiti negli incontri diretti; b) a parità di punti, della differenza tra le reti segnate e quelle subite negli stessi incontri; c) della differenza tra reti segnate e subite negli incontri diretti fra le squadre interessate; d) della differenza tra le reti segnate e subite nell intero Campionato; e) del maggior numero di reti segnate nell intero Campionato; f) del maggior numero di reti segnate in trasferta; g) del sorteggio. Il criterio adottato per determinare la migliore squadra classificata tra i gironi di 1^ - 2^ Div. e di Serie A B è il seguente: a) della differenza reti nell intero Campionato; b) del maggior numero di reti segnate nell intero Campionato; c) del maggior numero di reti segnate in trasferta; d) del sorteggio.

4 art.5 - PARTECIPAZIONE DEI CALCIATORI - Possono partecipare al Campionato "D.Berretti", qualunque sia il tipo di tesseramento ed indipendentemente dall'attività svolta in altre manifestazioni ufficiali, in deroga a quanto previsto dall art. 34 n. 1 N.O.I.F.: a) i calciatori nati dal 1 Gennaio 1994 in poi, e che abbiano, comunque, compiuto anagraficamente il 15 anno di età nel rispetto delle condizioni previste dall art. 34 n. 3 delle N.O.I.F., non essendo il Campionato D.Berretti una competizione riservata esclusivamente ai giovani calciatori. b) in ogni gara del Campionato della Fase Eliminatoria e della Fase Finale possono, inoltre, essere impiegati TRE calciatori "fuori quota" della Classe art.6 - SOSTITUZIONE DEI CALCIATORI - Potranno essere sostituiti TRE calciatori per ogni squadra indipendentemente dal ruolo ricoperto. Prima dell' inizio di ogni gara le società devono presentare all' arbitro un elenco massimo di 18 calciatori, dei quali undici inizieranno la gara ed i rimanenti saranno designati quali riserve. Le società devono riportare nell elenco da presentare all arbitro i numeri di tessera e la data di nascita dei calciatori che partecipano alla gara compresi i calciatori di riserva; devono essere indicati anche i nominativi e i numeri di tessera dei dirigenti e degli altri tesserati da ammettere sul terreno di gioco. I numeri delle maglie dei calciatori dovranno corrispondere a quelli indicati sugli elenchi di gara consegnati all'arbitro. Tutti i calciatori devono essere identificati dall'arbitro prima di essere ammessi nel recinto di gioco. I calciatori espulsi non possono essere sostituiti con quelli di riserva. art.7 - DISCIPLINA - I giudizi previsti dal Codice di Giustizia Sportiva riferendosi alle gare del Campionato saranno svolti dal Giudice Sportivo Nazionale presso la Lega. L'efficacia delle sanzioni disciplinari irrogate per infrazioni riferite alle gare del Campionato "D.Berretti" è regolata dal Codice di Giustizia Sportiva. In relazione al disposto di cui al punto 9 dell'art. 19 del C.G.S., la successione ed il computo delle ammonizioni inflitte nelle gare del Campionato "D.Berretti" seguiranno iter autonomo dalle ammonizioni inflitte in altre manifestazioni ufficiali di Lega. art. 8 - DICHIARAZIONE DI RINUNCIA - La società che intende rinunciare alla disputa di una gara deve darne comunicazione alla Lega Italiana Calcio Professionistico ed all'altra società, a mezzo telegramma o telefax almeno tre giorni liberi prima di quello fissato per la gara. La rinuncia alla disputa di una gara comporta, oltre le conseguenze sportive previste dall'art. 53 N.O.I.F., il pagamento delle seguenti sanzioni: 1^ rinuncia 1.000,00; 2^ rinuncia 2.000,00; 3^ rinuncia 4.000,00. Per ulteriori rinunce vengono applicate le norme previste dall'art. 53 N.O.I.F. 4^ rinuncia ,00, con esclusione dal Campionato D.Berretti. La società che rinuncia ad una gara esterna dovrà inoltre corrispondere alla società avversaria l'indennizzo fisso di 500,00, oltre al rimborso delle spese di organizzazione in caso di rinuncia non dichiarata nei termini o di mancata presentazione della squadra in campo. art. 9 - SGOMBERO DELLA NEVE - Le società non sono tenute allo sgombero della neve caduta sui campi di gioco. art.10 - INDENNIZZI GARA - Le società non sono tenute a versare alcun indennizzo di gara alle società ospitate.

5 art.11 - UFFICIALI DI GARA - La Lega Italiana Calcio Professionistico provvederà a far designare gli arbitri e gli assistenti dell arbitro. art.12 - ASSISTENZA MEDICA - Le società ospitanti hanno l' obbligo di far presenziare a ciascuna gara un loro medico sociale ed un massaggiatore che possano contemporaneamente essere utilizzati sia dalla squadra ospitante, sia dalla squadra ospitata. art.13 - SOSTITUZIONE DELLE MAGLIE La società ospitante ha l' obbligo di sostituire le maglie dei propri calciatori, qualora le stesse siano di colore confondibile con quelle della società ospitata. art.14 - CAMPO DI GIOCO Le società dovranno indicare il campo di gioco principale ed uno sussidiario, entrambi con relativo verbale di omologazione rilasciato dalle competenti autorità. Le dimensioni minime dei campi di giuoco sono fissate in mt. 100 x 60. art.15 - NORME REGOLAMENTARI - Per tutto quanto non contemplato nel presente regolamento valgono, in quanto applicabili, le Norme Organizzative Interne della F.I.G.C.(N.O.I.F.), del C.G.S. ed il Regolamento di Lega, nonchè le norme tecniche previste dalle "Regole del gioco e decisioni ufficiali" attualmente in vigore. art.16 - PALLONE UFFICIALE In tutte le gare del Campionato Nazionale D.Berretti le società di 1^ e 2^ Divisione devono utilizzare esclusivamente il pallone ufficiale della Lega Pro, fatta eccezione per le società di Serie A e Serie B. art.17 - PREMI La società prima classificata riceverà il Trofeo "Dante Berretti" definitivo e n. 25 medaglie in oro per i calciatori ed i tecnici della squadra. La società seconda classificata riceverà una coppa e n. 25 medaglie in argento per i calciatori ed i tecnici della squadra. Art.18 - VALIDITA DEL REGOLAMENTO Il presente Regolamento è valido per la Stagione Sportiva * * * *

6 CALENDARIO Si riporta il Calendario del Campionato Nazionale D.Berretti (47^ Edizione) per la Stagione Sportiva Inizio: 22 Settembre 2012 Soste: 29 Dicembre 2012 (sosta natalizia) 30 Marzo 2013 (Pasqua) Ulteriori soste per il Girone E 14 squadre 22 Dicembre Gennaio Febbraio Marzo 2013 Termine: 27 Aprile ) ORARIO UFFICIALE DI INIZIO DELLE GARE dal 22 Settembre 2012 ore 15,00 ora solare dal dal 28 Ottobre 2012 ore 14,30 ora legale dal dal 31 Marzo 2013 ore 15,00 dal 18 Maggio 2013 ore 16,00 * * * *

7 CAMPIONATO D.BERRETTI GIRONE A 22/09/12 1^ GIORNATA 12/01/13 - CASALE - TORINO - - COMO - CUNEO - - PAVIA - PRO PATRIA - - RENATE - V. ENTELLA - - SAVONA -ALESSANDRIA - - TRITIUM - VALLEE D'AOSTE - - VARESE - CREMONESE - Riposa MONZA 29/09/12 2^ GIORNATA 19/01/13 - ALESSANDRIA - COMO - - CREMONESE - RENATE - - MONZA - VARESE - - PRO PATRIA - CASALE - - TORINO - SAVONA - - V. ENTELLA - TRITIUM - - VALLEE D'AOSTE - PAVIA - Riposa CUNEO 06/10/12 3^ GIORNATA 26/01/13 - COMO - SAVONA - - CREMONESE - MONZA - - PAVIA - ALESSANDRIA - - RENATE - CUNEO - - TRITIUM - TORINO - - VALLEE D'AOSTE - V. ENTELLA - - VARESE - PRO PATRIA - Riposa CASALE 13/10/12 4^ GIORNATA 02/02/13 - ALESSANDRIA - RENATE - - CUNEO - CASALE - - MONZA - VALLEE D'AOSTE - - PRO PATRIA - COMO - - SAVONA - TRITIUM - - TORINO - VARESE - - V. ENTELLA - PAVIA - Riposa CREMONESE 20/10/12 5^ GIORNATA 09/02/13 - CREMONESE - TORINO - - MONZA - PRO PATRIA - - PAVIA - SAVONA - - RENATE - COMO - - V. ENTELLA - ALESSANDRIA - - VALLEE D'AOSTE - CASALE - - VARESE - CUNEO - Riposa TRITIUM 27/10/12 6^ GIORNATA 16/02/13 - ALESSANDRIA - TRITIUM - - CASALE - VARESE - - COMO - PAVIA - - CUNEO - V. ENTELLA - - PRO PATRIA - CREMONESE - - SAVONA - RENATE - - TORINO - MONZA - Riposa VALLEE D AOSTE

8 03/11/12 7^ GIORNATA 23/02/13 - CREMONESE - CASALE - - MONZA - CUNEO - - PAVIA - TORINO - - RENATE - PRO PATRIA - - TRITIUM - COMO - - VALLEE D'AOSTE - SAVONA - - VARESE - ALESSANDRIA - Riposa V. ENTELLA 10/11/12 8^ GIORNATA 02/03/13 - ALESSANDRIA - MONZA - - CASALE - TRITIUM - - COMO - VALLEE D'AOSTE - - CUNEO - CREMONESE - - PRO PATRIA - TORINO - - RENATE - PAVIA - - SAVONA - V. ENTELLA - Riposa VARESE 17/11/12 9^ GIORNATA 09/03/13 - CREMONESE - PAVIA - - MONZA - CASALE - - PRO PATRIA - CUNEO - - TRITIUM - RENATE - - V. ENTELLA - COMO - - VALLEE D'AOSTE - ALESSANDRIA - - VARESE - SAVONA - Riposa TORINO 24/11/12 10^ GIORNATA 16/03/13 - ALESSANDRIA - CREMONESE - - CASALE - V. ENTELLA - - COMO - VARESE - - CUNEO - TORINO - - PAVIA - TRITIUM - - RENATE - VALLEE D'AOSTE - - SAVONA - MONZA - Riposa PRO PATRIA 01/12/12 11^ GIORNATA 23/03/13 - CASALE - PAVIA - - CREMONESE - VALLEE D'AOSTE - - MONZA - V. ENTELLA - - PRO PATRIA - ALESSANDRIA - - TORINO - COMO - - TRITIUM - CUNEO - - VARESE - RENATE - Riposa SAVONA 08/12/12 12^ GIORNATA 06/04/13 - ALESSANDRIA - TORINO - - COMO - CREMONESE - - RENATE - CASALE - - SAVONA - CUNEO - - TRITIUM - MONZA - - V. ENTELLA - PRO PATRIA - - VALLEE D'AOSTE - VARESE - Riposa PAVIA 15/12/12 13^ GIORNATA 13/04/13 - CASALE - COMO - - CREMONESE - SAVONA - - CUNEO - VALLEE D'AOSTE - - MONZA - RENATE - - PRO PATRIA - TRITIUM - - TORINO - V. ENTELLA - - VARESE - PAVIA - Riposa ALESSANDRIA 22/12/12 14^ GIORNATA 20/04/13 - ALESSANDRIA - CUNEO - - PAVIA - MONZA - - RENATE - TORINO - - SAVONA - CASALE - - TRITIUM - CREMONESE - - V. ENTELLA - VARESE - - VALLEE D'AOSTE - PRO PATRIA - Riposa COMO

9 05/01/13 15^ GIORNATA 27/04/13 - CASALE - ALESSANDRIA - - CREMONESE - V. ENTELLA - - CUNEO - PAVIA - - MONZA - COMO - - PRO PATRIA - SAVONA - - TORINO - VALLEE D'AOSTE - - VARESE - TRITIUM - Riposa RENATE

10 CAMPIONATO D.BERRETTI GIRONE B 22/09/12 1^ GIORNATA 12/01/13 - ALBINOLEFFE - CARPI - - BASSANO V. - ATALANTA - - FERALPISALO' - REGGIANA - - INTER - LUMEZZANE - - MANTOVA - U. VENEZIA - - SUDTIROL - GIACOMENSE - - TREVISO - PORTOGRUARO - Riposa CASTIGLIONE 29/09/12 2^ GIORNATA 19/01/13 - ATALANTA - ALBINOLEFFE - - CARPI - SUDTIROL - - CASTIGLIONE - INTER - - GIACOMENSE - FERALPISALO' - - PORTOGRUARO - MANTOVA - - REGGIANA - BASSANO V. - - U. VENEZIA - TREVISO - Riposa LUMEZZANE 06/10/12 3^ GIORNATA 26/01/13 - ALBINOLEFFE - MANTOVA - - BASSANO V. - CASTIGLIONE - - FERALPISALO' - CARPI - - INTER - U. VENEZIA - - PORTOGRUARO - REGGIANA - - SUDTIROL - LUMEZZANE - - TREVISO - GIACOMENSE - Riposa ATALANTA 13/10/12 4^ GIORNATA 02/02/13 - CARPI - BASSANO V. - - CASTIGLIONE - SUDTIROL - - GIACOMENSE - ATALANTA - - LUMEZZANE - ALBINOLEFFE - - MANTOVA - FERALPISALO' - - REGGIANA - INTER - - U. VENEZIA - PORTOGRUARO - Riposa TREVISO 20/10/12 5^ GIORNATA 09/02/13 - ATALANTA - CASTIGLIONE - - BASSANO V. - LUMEZZANE - - FERALPISALO' - U. VENEZIA - - INTER - SUDTIROL - - PORTOGRUARO - ALBINOLEFFE - - REGGIANA - GIACOMENSE - - TREVISO - MANTOVA - Riposa CARPI 27/10/12 6^ GIORNATA 16/02/13 - ALBINOLEFFE - TREVISO - - CASTIGLIONE - PORTOGRUARO - - GIACOMENSE - CARPI - - LUMEZZANE - FERALPISALO' - - MANTOVA - INTER - - SUDTIROL - ATALANTA - - U. VENEZIA - REGGIANA - Riposa BASSANO V.

11 03/11/12 7^ GIORNATA 23/02/13 - ATALANTA - INTER - - BASSANO V. - SUDTIROL - - CARPI - LUMEZZANE - - FERALPISALO' - ALBINOLEFFE - - GIACOMENSE - U. VENEZIA - - REGGIANA - MANTOVA - - TREVISO - CASTIGLIONE - Riposa PORTOGRUARO 10/11/12 8^ GIORNATA 02/03/13 - ALBINOLEFFE - BASSANO V. - - INTER - FERALPISALO' - - LUMEZZANE - CASTIGLIONE - - MANTOVA - CARPI - - SUDTIROL - PORTOGRUARO - - TREVISO - REGGIANA - - U. VENEZIA - ATALANTA - Riposa GIACOMENSE 17/11/12 9^ GIORNATA 09/03/13 - ATALANTA - LUMEZZANE - - BASSANO V. - MANTOVA - - CARPI - TREVISO - - CASTIGLIONE - U. VENEZIA - - FERALPISALO' - PORTOGRUARO - - GIACOMENSE - ALBINOLEFFE - - REGGIANA - SUDTIROL - Riposa INTER 24/11/12 10^ GIORNATA 16/03/13 - ALBINOLEFFE - CASTIGLIONE - - INTER - CARPI - - LUMEZZANE - REGGIANA - - MANTOVA - ATALANTA - - PORTOGRUARO - GIACOMENSE - - TREVISO - FERALPISALO' - - U. VENEZIA - BASSANO V. - Riposa SUDTIROL 01/12/12 11^ GIORNATA 23/03/13 - ATALANTA - REGGIANA - - BASSANO V. - TREVISO - - CARPI - PORTOGRUARO - - CASTIGLIONE - MANTOVA - - GIACOMENSE - INTER - - LUMEZZANE - U. VENEZIA - - SUDTIROL - ALBINOLEFFE - Riposa FERALPISALO' 08/12/12 12^ GIORNATA 06/04/13 - FERALPISALO' - CASTIGLIONE - - INTER - BASSANO V. - - MANTOVA - GIACOMENSE - - PORTOGRUARO - ATALANTA - - REGGIANA - CARPI - - TREVISO - LUMEZZANE - - U. VENEZIA - SUDTIROL - Riposa ALBINOLEFFE 15/12/12 13^ GIORNATA 13/04/13 - ATALANTA - FERALPISALO' - - BASSANO V. - PORTOGRUARO - - CARPI - U. VENEZIA - - CASTIGLIONE - GIACOMENSE - - INTER - ALBINOLEFFE - - LUMEZZANE - MANTOVA - - SUDTIROL - TREVISO - Riposa REGGIANA 22/12/12 14^ GIORNATA 20/04/13 - CARPI - ATALANTA - - FERALPISALO' - SUDTIROL - - GIACOMENSE - BASSANO V. - - PORTOGRUARO - LUMEZZANE - - REGGIANA - CASTIGLIONE - - TREVISO - INTER - - U. VENEZIA - ALBINOLEFFE - Riposa MANTOVA

12 05/01/13 15^ GIORNATA 27/04/13 - ALBINOLEFFE - REGGIANA - - ATALANTA - TREVISO - - BASSANO V. - FERALPISALO' - - CASTIGLIONE - CARPI - - INTER - PORTOGRUARO - - LUMEZZANE - GIACOMENSE - - SUDTIROL - MANTOVA - Riposa U. VENEZIA

13 CAMPIONATO D.BERRETTI GIRONE C 22/09/12 1^ GIORNATA 12/01/13 - FANO A.J. - BORGO BUGGIANO - - FORLI' - RIMINI - - PISA - GUBBIO - - POGGIBONSI - BELLARIA I. M. - - PRATO - CARRARESE - - SAN MARINO - PONTEDERA - - VIAREGGIO - SANTARCANGELO - Riposa GAVORRANO 29/09/12 2^ GIORNATA 19/01/13 - BELLARIA IGEA M. - PISA - - CARRARESE - POGGIBONSI - - GAVORRANO - PRATO - - GUBBIO - FORLI' - - PONTEDERA - VIAREGGIO - - RIMINI - SAN MARINO - - SANTARCANGELO - FANO A.J. - Riposa BORGO BUGGIANO 06/10/12 3^ GIORNATA 26/01/13 - CARRARESE - GAVORRANO - - FANO A.J. - VIAREGGIO - - FORLI' - SANTARCANGELO - - GUBBIO - BELLARIA IGEA M. - - PISA - PONTEDERA - - POGGIBONSI B. BUGGIANO - - PRATO - RIMINI - Riposa SAN MARINO 13/10/12 4^ GIORNATA 02/02/13 - BELLARIA IGEA M. - FORLI' - - BORGO BUGGIANO - SAN MARINO - - GAVORRANO - GUBBIO - - PONTEDERA - PRATO - - RIMINI - FANO A.J. - - SANTARCANGELO - POGGIBONSI - - VIAREGGIO - PISA - Riposa CARRARESE 20/10/12 5^ GIORNATA 09/02/13 - BELLARIA I.M. SANTARCANGELO - - CARRARESE - PONTEDERA - - FORLI' - VIAREGGIO - - GAVORRANO - RIMINI - - GUBBIO - SAN MARINO - - POGGIBONSI - FANO A.J. - - PRATO - BORGO BUGGIANO - Riposa PISA 27/10/12 6^ GIORNATA 16/02/13 - BORGO BUGGIANO - BELLARIA I.M. - - FANO A.J. - FORLI' - - PONTEDERA - GAVORRANO - - RIMINI - CARRARESE - - SAN MARINO - PRATO - - SANTARCANGELO - PISA - - VIAREGGIO - POGGIBONSI - Riposa GUBBIO

14 03/11/12 7^ GIORNATA 23/02/13 - CARRARESE - SAN MARINO - - FORLI' - PONTEDERA - - GAVORRANO B. BUGGIANO - - GUBBIO - VIAREGGIO - - PISA - FANO A.J. - - POGGIBONSI - RIMINI - - PRATO - SANTARCANGELO - Riposa BELLARIA IGEA M. 10/11/12 8^ GIORNATA 02/03/13 - BORGO BUGGIANO - CARRARESE - - FANO A.J. - GUBBIO - - POGGIBONSI - FORLI' - - RIMINI - PONTEDERA - - SAN MARINO - PISA - - SANTARCANGELO - GAVORRANO - - VIAREGGIO - BELLARIA IGEA M. - Riposa PRATO 17/11/12 9^ GIORNATA 09/03/13 - BELLARIA IGEA M. - FANO A.J. - - CARRARESE - FORLI' - - GAVORRANO - SAN MARINO - - GUBBIO - SANTARCANGELO - - PISA - POGGIBONSI - - PRATO - VIAREGGIO - - RIMINI - BORGO BUGGIANO - Riposa PONTEDERA 24/11/12 10^ GIORNATA 16/03/13 - BORGO BUGGIANO - PONTEDERA - - FANO A.J. - PRATO - - FORLI' - PISA - - POGGIBONSI - GUBBIO - - SAN MARINO - BELLARIA I. M. - - SANTARCANGELO - CARRARESE - - VIAREGGIO - GAVORRANO - Riposa RIMINI 01/12/12 11^ GIORNATA 23/03/13 - CARRARESE - GUBBIO - - GAVORRANO - BELLARIA IGEA M. - - PISA - BORGO BUGGIANO - - PONTEDERA - FANO A.J. - - PRATO - POGGIBONSI - - RIMINI - SANTARCANGELO - - SAN MARINO - FORLI' - Riposa VIAREGGIO 08/12/12 12^ GIORNATA 06/04/13 - BELLARIA IGEA M. - RIMINI - - FANO A.J. - CARRARESE - - GUBBIO - PRATO - - PISA - GAVORRANO - - POGGIBONSI - SAN MARINO - - SANTARCANGELO - PONTEDERA - - VIAREGGIO - BORGO BUGGIANO - Riposa FORLI' 15/12/12 13^ GIORNATA 13/04/13 - BORGO BUGGIANO - GUBBIO - - CARRARESE - VIAREGGIO - - GAVORRANO - POGGIBONSI - - PONTEDERA - BELLARIA IGEA M. - - PRATO - FORLI' - - RIMINI - PISA - - SAN MARINO - FANO A.J. - Riposa SANTARCANGELO 22/12/12 14^ GIORNATA 20/04/13 - BELLARIA IGEA M. - PRATO - - FORLI' - GAVORRANO - - GUBBIO - RIMINI - - PISA - CARRARESE - - POGGIBONSI - PONTEDERA - - SANTARCANGANGELO - B.BUGGIANO - - VIAREGGIO - SAN MARINO - Riposa FANO A. J.

15 05/01/13 15^ GIORNATA 27/04/13 - BORGO BUGGIANO - FORLI' - - CARRARESE - BELLARIA IGEA M. - - GAVORRANO - FANO A.J. - - PONTEDERA - GUBBIO - - PRATO - PISA - - RIMINI - VIAREGGIO - - SAN MARINO - SANTARCANGELO - Riposa POGGIBONSI

16 CAMPIONATO D.BERRETTI GIRONE D 22/09/12 1^ GIORNATA 12/01/13 - ARZANESE - ASCOLI - - AVELLINO - L'AQUILA - - AVERSA N. - BENEVENTO - - FOLIGNO - APRILIA - - FROSINONE - CHIETI - - PERUGIA - LATINA - - TERAMO - FONDI - Riposa CAMPOBASSO 29/09/12 2^ GIORNATA 19/01/13 - ASCOLI - PERUGIA - - BENEVENTO - FROSINONE - - CAMPOBASSO - TERAMO - - CHIETI - FOLIGNO - - FONDI - ARZANESE - - L'AQUILA - AVERSA NORMANNA - - LATINA - AVELLINO - Riposa APRILIA 06/10/12 3^ GIORNATA 26/01/13 - ARZANESE - APRILIA - - AVELLINO - CHIETI - - FOLIGNO - FROSINONE - - FONDI - CAMPOBASSO - - LATINA - ASCOLI - - PERUGIA - BENEVENTO - - TERAMO - L'AQUILA - Riposa AVERSA NORMANNA 13/10/12 4^ GIORNATA 02/02/13 - APRILIA - AVERSA NORMANNA - - ASCOLI - AVELLINO - - BENEVENTO - TERAMO - - CAMPOBASSO - LATINA - - CHIETI - ARZANESE - - FROSINONE - PERUGIA - - L'AQUILA - FOLIGNO - Riposa FONDI 20/10/12 5^ GIORNATA 09/02/13 - ARZANESE - FOLIGNO - - ASCOLI - CHIETI - - AVELLINO - FROSINONE - - CAMPOBASSO - L'AQUILA - - FONDI - BENEVENTO - - LATINA - AVERSA NORMANNA - - TERAMO - APRILIA - Riposa PERUGIA 27/10/12 6^ GIORNATA 16/02/13 - APRILIA - ASCOLI - - AVERSA NORMANNA - TERAMO - - BENEVENTO - CAMPOBASSO - - CHIETI - PERUGIA - - FOLIGNO - AVELLINO - - FROSINONE - ARZANESE - - L'AQUILA - FONDI - Riposa LATINA

17 03/11/12 7^ GIORNATA 23/02/13 - ARZANESE - L'AQUILA - - AVELLINO - BENEVENTO - - CAMPOBASSO - APRILIA - - FONDI - AVERSA NORMANNA - - LATINA - FROSINONE - - PERUGIA - FOLIGNO - - TERAMO - CHIETI - Riposa ASCOLI 10/11/12 8^ GIORNATA 02/03/13 - APRILIA - FONDI - - ARZANESE - AVELLINO - - AVERSA NORMANNA - PERUGIA - - CHIETI - CAMPOBASSO - - FOLIGNO - LATINA - - FROSINONE - ASCOLI - - L'AQUILA - BENEVENTO - Riposa TERAMO 17/11/12 9^ GIORNATA 09/03/13 - ASCOLI - FOLIGNO - - CAMPOBASSO - AVERSA NORMANNA - - FONDI - AVELLINO - - L'AQUILA - APRILIA - - LATINA - CHIETI - - PERUGIA - ARZANESE - - TERAMO - FROSINONE - Riposa BENEVENTO 24/11/12 10^ GIORNATA 16/03/13 - APRILIA - BENEVENTO - - ARZANESE - LATINA - - AVELLINO - PERUGIA - - AVERSA NORMANNA - ASCOLI - - CHIETI - FONDI - - FOLIGNO - TERAMO - - FROSINONE - CAMPOBASSO - Riposa L AQUILA 01/12/12 11^ GIORNATA 23/03/13 - AVERSA NORMANNA - AVELLINO - - BENEVENTO - FOLIGNO - - CAMPOBASSO - ASCOLI - - FONDI - LATINA - - L'AQUILA - CHIETI - - PERUGIA - APRILIA - - TERAMO - ARZANESE - Riposa FROSINONE 08/12/12 12^ GIORNATA 06/04/13 - ARZANESE - AVERSA NORMANNA - - ASCOLI - L'AQUILA - - CHIETI - BENEVENTO - - FOLIGNO - FONDI - - FROSINONE - APRILIA - - LATINA - TERAMO - - PERUGIA - CAMPOBASSO - Riposa AVELLINO 15/12/12 13^ GIORNATA 13/04/13 - APRILIA - LATINA - - AVERSA NORMANNA - FOLIGNO - - BENEVENTO - ASCOLI - - CAMPOBASSO - ARZANESE - - FONDI - FROSINONE - - L'AQUILA - PERUGIA - - TERAMO - AVELLINO - Riposa CHIETI 22/12/12 14^ GIORNATA 20/04/13 - ARZANESE - BENEVENTO - - ASCOLI - TERAMO - - AVELLINO - CAMPOBASSO - - CHIETI - APRILIA - - FROSINONE - AVERSA NORMANNA - - LATINA - L'AQUILA - - PERUGIA - FONDI - Riposa FOLIGNO

18 05/01/13 15^ GIORNATA 27/04/13 - APRILIA - AVELLINO - - AVERSA NORMANNA - CHIETI - - BENEVENTO - LATINA - - CAMPOBASSO - FOLIGNO - - FONDI - ASCOLI - - L'AQUILA - FROSINONE - - TERAMO - PERUGIA - Riposa ARZANESE

19 CAMPIONATO D.BERRETTI GIRONE E 22/09/12 1^ GIORNATA 12/01/13 BARLETTA - NOCERINA CATANZARO - HINTERREGGIO MARTINA FRANCA VIGOR LAMEZIA MELFI - ANDRIA BAT PAGANESE - LECCE SALERNITANA - TRAPANI SORRENTO - MILAZZO 29/09/12 2^ GIORNATA 19/01/13 ANDRIA BAT - MARTINA FRANCA HINTERREGGIO - SALERNITANA LECCE - MELFI MILAZZO - BARLETTA NOCERINA - SORRENTO TRAPANI - PAGANESE VIGOR LAMEZIA - CATANZARO 06/10/12 3^ GIORNATA 26/01/13 BARLETTA - ANDRIA BAT CATANZARO - LECCE MARTINA F. - HINTERREGGIO PAGANESE - MELFI SALERNITANA - NOCERINA SORRENTO - VIGOR LAMEZIA TRAPANI - MILAZZO 13/10/12 4^ GIORNATA 02/02/13 ANDRIA BAT - CATANZARO HINTERREGGIO - SORRENTO LECCE - MARTINA FRANCA MELFI - SALERNITANA MILAZZO - PAGANESE NOCERINA - TRAPANI VIGOR LAMEZIA - BARLETTA 20/10/12 5^ GIORNATA 16/02/13 BARLETTA - HINTERREGGIO CATANZARO - NOCERINA MILAZZO - VIGOR LAMEZIA PAGANESE - MARTINA FRANCA SALERNITANA - ANDRIA BAT SORRENTO - MELFI TRAPANI - LECCE 27/10/12 6^ GIORNATA 23/02/13 ANDRIA BAT - TRAPANI HINTERREGGIO - MILAZZO LECCE - SORRENTO MARTINA FRANCA - CATANZARO MELFI - BARLETTA PAGANESE - NOCERINA VIGOR LAMEZIA - SALERNITANA

20 03/11/12 7^ GIORNATA 02/03/13 BARLETTA - CATANZARO MILAZZO - MELFI NOCERINA - HINTERREGGIO SALERNITANA - LECCE SORRENTO - ANDRIA BAT TRAPANI - MARTINA FRANCA VIGOR LAMEZIA - PAGANESE 10/11/12 8^ GIORNATA 16/03/13 ANDRIA BAT - NOCERINA BARLETTA - SORRENTO CATANZARO - TRAPANI LECCE - MILAZZO MARTINA FRANCA - SALERNITANA MELFI VIGOR LAMEZIA PAGANESE - HINTERREGGIO 17/11/12 9^ GIORNATA 23/03/13 HINTERREGGIO - LECCE MILAZZO - MARTINA FRANCA NOCERINA - MELFI SALERNITANA - CATANZARO SORRENTO - PAGANESE TRAPANI - BARLETTA VIGOR LAMEZIA - ANDRIA BAT 24/11/12 10^ GIORNATA 06/04/13 BARLETTA - SALERNITANA CATANZARO - MILAZZO LECCE - VIGOR LAMEZIA MARTINA FRANCA - NOCERINA MELFI - HINTERREGGIO PAGANESE - ANDRIA BAT SORRENTO - TRAPANI 01/12/12 11^ GIORNATA 13/04/13 ANDRIA BAT - LECCE CATANZARO - PAGANESE HINTERREGGIO V. LAMEZIA MARTINA FRANCA - BARLETTA NOCERINA - MILAZZO SALERNITANA - SORRENTO TRAPANI - MELFI 08/12/12 12^ GIORNATA 20/04/13 HINTERREGGIO - ANDRIA BAT LECCE - NOCERINA MELFI - MARTINA FRANCA MILAZZO - SALERNITANA PAGANESE - BARLETTA SORRENTO - CATANZARO VIGOR LAMEZIA - TRAPANI 15/12/12 13^ GIORNATA 27/04/13 ANDRIA BAT - MILAZZO BARLETTA - LECCE CATANZARO - MELFI MARTINA FRANCA - SORRENTO NOCERINA - VIGOR LAMEZIA SALERNITANA - PAGANESE TRAPANI - HINTERREGGIO

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Roma, aprile 2015 c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Bolzano, Pesaro, Ferrara e Treviso capitali della bici, almeno un quarto degli abitanti in bici tutti

Dettagli

IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI

IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI DAGLI AMATORI AI PROFESSIONISTI DI FATTO ATTRAVERSO LO STUDIO DELLE SOCIETÀ CALCISTICHE a cura di MATTEO SPERDUTI 2 0 1 5 INDICE ACRONIMI E ABBREVIAZIONI......

Dettagli

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 ANALISI COMPARATIVA DATI 2011-2012-2013 ANALISI DATI AGGREGATI 2011-2012- 2013 ANDAMENTO INFORTUNI NEL QUADRIENNIO

Dettagli

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE C o m i t a t o P r o v i n c i a l e M e s s i n a Via Rossini, 4-98076 Sant'Agata Militello (Me) Tel. / Fax 0941/721948 e-mail: segreteria@pgsmessina - www.pgsmessina.it COMUNICATO UFFICIALE N 49 Stagione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO REGOLA 5 DECISIONI UFFICIALI FIGC

REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO REGOLA 5 DECISIONI UFFICIALI FIGC REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO ALL. D) REGOLA 5 Persone ammesse nel recinto di gioco 1) Per le gare organizzate dalla LNP, dalla Lega PRO e dalla Lega Nazionale Dilettanti in ambito nazionale sono ammessi

Dettagli

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014)

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014) GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014 (Ottobre 2014) I dati presenti in questa pubblicazione fanno riferimento agli studenti con cittadinanza non italiana dell anno scolastico

Dettagli

VADEMECUM GARE. Fipav Monza Brianza CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14

VADEMECUM GARE. Fipav Monza Brianza CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14 Fipav Monza Brianza VADEMECUM GARE CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14 Il presente fascicolo è parte integrante delle Circolari di Indizione

Dettagli

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 di Andrea Cammelli, Serena Cesetti e Davide Cristofori 1. Aspetti introduttivi Dal 1998 AlmaLaurea, attraverso

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ALTRE DISPOSIZIONI

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ALTRE DISPOSIZIONI ALTRE DISPOSIZIONI Vengono di seguito fornite le informazioni relative a: campo di gioco attrezzature controlli preliminari modulo CAMP3 componenti delle squadre assenza della squadra o degli Ufficiali

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri

2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri 2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri 2.1 La concentrazione degli alunni con cittadinanza non italiana in specifiche scuole e nei differenti ordini e gradi scolastici Dall analisi

Dettagli

Regioni, province e grandi comuni

Regioni, province e grandi comuni SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 0 4 Settore Popolazione Tavole di mortalità della popolazione italiana Regioni, province e grandi comuni Anno 2000 Informazioni n. 28-2004

Dettagli

NORME DI FUNZIONAMENTO DEGLI ORGANI TECNICI DELL A.I.A.

NORME DI FUNZIONAMENTO DEGLI ORGANI TECNICI DELL A.I.A. NORME DI FUNZIONAMENTO DEGLI ORGANI TECNICI DELL A.I.A. Art. 1 - Organi tecnici A. ORGANI TECNICI NAZIONALI Gli Organi Tecnici Nazionali dell A.I.A. composti da un Responsabile e più componenti, sono:

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche Parte Prima Il censimento del calcio italiano Sezione 1 Statistiche 17 La Federazione Italiana Giuoco Calcio Settori Settore tecnico Settore Giovanile e Scolastico Società 14.90 di cui: Professionistiche

Dettagli

Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro

Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro 2013 MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento del Tesoro Direzione V, Ufficio VI (UCAMP) Ufficio Centrale

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA ARBITRI

ASSOCIAZIONE ITALIANA ARBITRI ASSOCIAZIONE ITALIANA ARBITRI Il Regolamento del Giuoco del Calcio corredato dalle Decisioni Ufficiali FIGC e dalla Guida Pratica AIA Edizione 2013 FEDERATION INTERNATIONALE DE FOOTBALL ASSOCIATION (FIFA)

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SETTORE TECNICO

REGOLAMENTO DEL SETTORE TECNICO REGOLAMENTO DEL SETTORE TECNICO Parte I Attribuzioni, struttura e organizzazione del Settore Tecnico Art. 1 Attribuzioni e funzioni 1. Il Settore Tecnico della F.I.G.C., tenuto anche conto delle esperienze

Dettagli

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 www.federnuoto.piemonte.it nuoto@federnuoto.piemonte.it INDICE REGOLAMENTO ATTIVITÀ...pag.4 AVVERTENZE DI CARATTERE GENERALE...pag.5 ISCRIZIONI...pag.6 Norme generali...pag.6

Dettagli

> MANGIARE E BERE IN ITALIA

> MANGIARE E BERE IN ITALIA Percorso 3 > MANGIARE E BERE IN ITALIA Guarda questi piatti della cucina italiana. Secondo te, di quali parti d Italia sono tipici? Ogni regione d Italia ha i suoi piatti tipici. Spesso quando pensiamo

Dettagli

1 Campionato Provinciale 2012-13 C7. Calendario incontri UNICO

1 Campionato Provinciale 2012-13 C7. Calendario incontri UNICO 1 Campionato Provinciale 2012-13 C7 Calcio a 7 Calendario incontri UNICO Squadre partecipanti AMICI DEL LIDER-UDINESE AUGURESE-SAMPDORIA BOSETTI BOYS-MILAN DARIO-JUVENTUS 2 MAGLIA DREAM TEAM-LAZIO VENI

Dettagli

Regolamento. sullo status e sui trasferimenti dei calciatori

Regolamento. sullo status e sui trasferimenti dei calciatori Regolamento sullo status e sui trasferimenti dei calciatori 1 REGOLAMENTO SULLO STATUS E SUL TRASFERIMENTO DEI CALCIATORI... 3 DEFINIZIONI... 4 I. DISPOSIZIONE INTRODUTTIVA... 5 II. STATUS DEI CALCIATORI...

Dettagli

FIN - Comitato Regionale Ligure

FIN - Comitato Regionale Ligure FIN - 1. 0 NORMATIVE GENERALI Iscrizioni alle gare 1. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate tramite procedura online dal sito http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocieta.php utilizzando il software

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA Agg. al 31/10/2014 1 INDICE Calendario Attività Agonistica 2014-2015 e scadenze pag. 3 Norme

Dettagli

Indice. Introduzione... 2. Definizioni... 3. Tecnologia degli Impianti fotovoltaici... 4. L irraggiamento solare in Italia nel 2012...

Indice. Introduzione... 2. Definizioni... 3. Tecnologia degli Impianti fotovoltaici... 4. L irraggiamento solare in Italia nel 2012... Indice Introduzione... 2 Definizioni... 3 Tecnologia degli Impianti fotovoltaici... 4 La fonte solare L irraggiamento solare in Italia nel 2012... 6 Mappa della radiazione solare nel 2011 e nel 2012...

Dettagli

DecOro Una ricca collezione di decorazioni che ampliano le soluzioni architettoniche dei Mosaici d Italia

DecOro Una ricca collezione di decorazioni che ampliano le soluzioni architettoniche dei Mosaici d Italia MOSAICI d ITALIA Il nome.. la materia.. l idea, un progetto di notevole spessore. Una innovazione certa tutto assolutamente ed esclusivamente Italiano. Gres porcellanato estruso, colori a tutta massa dalle

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 47 del 28/05/2015

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 47 del 28/05/2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Delegazione Provinciale di Cremona Via Milano, 10 d - 26100 Cremona Tel. 0372-27590 Fax 0372-23943 Sito Internet: http://www.lnd.it E.Mail: del.cremona@lnd.it Stagione

Dettagli

47 Anno Domini Triathlon Festival

47 Anno Domini Triathlon Festival 47 Anno Domini Triathlon Festival Campionati Italiani Assoluti di Triathlon Sprint Staffetta a squadre Coppa Crono a Squadre Sabato 05 ottobre 2013 Domenica 06 ottobre 2013 Parco Le Bandie, Lovadina (TV)

Dettagli

CON ADEGUAMENTO A NUOVI PRINCIPI INFORMATORI CONI APPORTATE DAL COMMISSARIO AD ACTA

CON ADEGUAMENTO A NUOVI PRINCIPI INFORMATORI CONI APPORTATE DAL COMMISSARIO AD ACTA STATUTO FEDERALE CON ADEGUAMENTO A NUOVI PRINCIPI INFORMATORI CONI APPORTATE DAL COMMISSARIO AD ACTA APPROVATO CON DELIBERA PRESIDENTE CONI N. 130/56 E RATIFICATO DALLA GIUNTA C.O.N.I. IL 4/9/2012 INDICE

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

L ITALIA NELL ERA CREATIVA

L ITALIA NELL ERA CREATIVA CREATIVITYGROUPEUROPE presenta L ITALIA NELL ERA CREATIVA Irene Tinagli Richard Florida Luglio 00 Copyright 00 Creativity Group Europe L Italia nell Era Creativa fa parte del Progetto CITTÀ CREATIVE Promosso

Dettagli

SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA divisione Quotidiani- con sede in via Rizzoli 8 20132 Milano (di seguito: Promotore )

SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA divisione Quotidiani- con sede in via Rizzoli 8 20132 Milano (di seguito: Promotore ) REGOLAMENTO ART.11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001,430 CONCORSO A PREMI DENOMINATO MAGIC+3 CAMPIONATO 2014-2015 PROMOSSO DALLA SOCIETA RCS MEDIAGROUP SPA MILANO CL 410/2014 SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

Regolamenti 2013: parti generali

Regolamenti 2013: parti generali Regolamenti 2013: parti generali Regole Generali Attraverso gli sport del nuoto, tuffi, sincronizzato, pallanuoto e nuoto in acque libere il programma Master deve promuovere il benessere, l'amicizia, la

Dettagli

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N.

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. 1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. A) Disposizioni generali [1] Il vincolo di tesseramento degli atleti in favore delle società è temporaneo e la sua durata e l eventuale

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA. Stagione Sportiva 2011/2012 Comunicato Ufficiale N 17 del 26/10/2011 ATTIVITA DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO

COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA. Stagione Sportiva 2011/2012 Comunicato Ufficiale N 17 del 26/10/2011 ATTIVITA DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA Via Alcide De Gasperi, 42-40132 BOLOGNA (BO) Tel. 051 3143.806 Fax: 051 3143.881 sito internet: www.figc-dilettanti-er.it

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA

NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA FEDERAZIONE ITALIANA VELA Settore Programmazione Attività Sportiva Nazionale NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA Edizione 2009 (versione n. 15 con variazioni del 25.03)

Dettagli

Raduno precampionato. 7/8 Se'embre 2013 Praca2nat. Il referto di gara. Indicazioni per la corre1a compilazione

Raduno precampionato. 7/8 Se'embre 2013 Praca2nat. Il referto di gara. Indicazioni per la corre1a compilazione Raduno precampionato 7/8 Se'embre 2013 Praca2nat Il referto di gara Indicazioni per la corre1a compilazione Il referto di gara Il referto di gara rappresenta il documento che completa l incarico arbitrale:

Dettagli

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE 1 INDICE INDICE...2 1. Date degli eventi... 2 2. Percorso... 3 3. L area dei Paddock... 4 4. Organizzazione... 5 5. Regolamento 12H Cycling Marathon... 6 Safety

Dettagli

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani Il programma ideato da Luigi Pelizzari con il Patrocinio del Comitato Regionale Lombardo della

Dettagli

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO Le comunicazioni che seguono sono suggerimenti che serviranno ad una buona gestione della Manifestazione e ad ottenere una uniformità interpretativa in tutte le gare. Sono suggerimenti

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il football a 9 contro 9 Master (o 7 contro 7) verrà giocato secondo le regole del regolamento ufficiale NCAA per i campionati a 11 giocatori,

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO BRIDGE

FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO BRIDGE FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO BRIDGE Norme Integrative al Codice Internazionale del Bridge Edizione 2012 a cura di Maurizio Di Sacco Direttore della Scuola Arbitrale Italiana Modificata con Delibera del C.F.

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio - Direzione Generale Ufficio III Coordinamento Regionale del Servizio di Educazione Motoria Fisica e

Dettagli

Comitato Regionale del Piemonte

Comitato Regionale del Piemonte Il Comitato Regionale ha programmato anche per quest anno il Progetto Giovani, il cui Regolamento Nazionale presenta una novità importante riguardante le sedi di svolgimento che saranno abbinate alle tappe

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO CURLING STAGIONE 2014-15

CAMPIONATO ITALIANO CURLING STAGIONE 2014-15 Pagina 1 CAMPIONATO ITALIANO CURLING STAGIONE 2014-15 FINALI NAZIONALI SERIE B MASCHILE DOCUMENTO INFORMATIVO PER IL TEAM MEETING Team Meeting Finali B Maschili Pagina 1 Pagina 2 Sommario 1 INTRODUZIONE...3

Dettagli

Corriamo. 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente. per l ambiente!

Corriamo. 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente. per l ambiente! Corriamo 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente per l ambiente! E la più grande corsa a tappe a favore dell e dello ambiente sport E una manifestazione non competitiva,

Dettagli

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO M A G A Z I N E PRINCIPI BASE DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO w w w. a l l f o1 o t b a l l. i t IL TUTOR MARIO BERETTA 1959 Milano, è ex calciatore e attuale allenatore professionista. Diplomato Isef e

Dettagli

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO Le capacità cognitive richieste per far fronte alle infinite modalità di risoluzione dei problemi motori e di azioni di gioco soprattutto

Dettagli

TITOLO I. Regolamento Organico F.I.N. INDICE CAPO I CAPO II CAPO III

TITOLO I. Regolamento Organico F.I.N. INDICE CAPO I CAPO II CAPO III Regolamento Organico F.I.N. INDICE TITOLO I CAPO I LE SOCIETA Art. 1 Affiliazione pag. 1 Art. 2 Domanda di affiliazione pag. 1 Art. 3 Domanda di riaffiliazione pag. 2 Art. 4 Accettazione della domanda

Dettagli

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 SOGGETTO PROMOTORE: F.C. Internazionale Milano Spa, Corso Vittorio Emanuele II 9, 20122 Milano P.IVA 04231750151 (di seguito Promotore ). SOGGETTO

Dettagli

Tessera del Tifoso. Linee guida per gli addetti ai lavori approvate dal Gruppo di Lavoro tecnico. Programma Tessera del Tifoso VERSIONE DEFINITIVA 1

Tessera del Tifoso. Linee guida per gli addetti ai lavori approvate dal Gruppo di Lavoro tecnico. Programma Tessera del Tifoso VERSIONE DEFINITIVA 1 Tessera del Tifoso Linee guida per gli addetti ai lavori approvate dal Gruppo di Lavoro tecnico Programma Tessera del Tifoso VERSIONE DEFINITIVA 1 Indice degli argomenti Cos è la tessera del tifoso I punti

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI PIEMONTE - VALLE D'AOSTA LIGURIA UNIONE COMMERCIO E TURISMO PROVINCIA DI 1 PF1335_PR418_av214_1 SAVONA ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI DELLA 2 PF1085_PR313_av214_1 PROVINCIA DI ALESSANDRIA ASCOM-BRA ASSOCIAZIONE

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

REGOLAMENTO CONCERNENTE INCOMPATIBILITA, CUMULO DI IMPIEGHI ED INCARICHI AL PERSONALE DIPENDENTE

REGOLAMENTO CONCERNENTE INCOMPATIBILITA, CUMULO DI IMPIEGHI ED INCARICHI AL PERSONALE DIPENDENTE REGOLAMENTO CONCERNENTE INCOMPATIBILITA, CUMULO DI IMPIEGHI ED INCARICHI AL PERSONALE DIPENDENTE Art. 1 Disciplina 1. Il presente regolamento concerne le incompatibilità derivanti dall'assunzione e dal

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014 Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

REGOLAMENTO DELL ASSOCIAZIONE ITALIANA ARBITRI

REGOLAMENTO DELL ASSOCIAZIONE ITALIANA ARBITRI REGOLAMENTO DELL ASSOCIAZIONE ITALIANA ARBITRI Titolo primo L Associazione Italiana Arbitri Capo primo: Natura, funzioni e poteri. Art. 1 Natura e funzione 1.L Associazione Italiana Arbitri (AIA) è l associazione

Dettagli

CALENDARIO NAZIONALE CICLISMO PARALIMPICO 2015

CALENDARIO NAZIONALE CICLISMO PARALIMPICO 2015 22 febbraio Misano Adriatico (RN) 1 Misano Circuit HandBike Grand Prix organizzazione C.O. Giro d Italia HandBike info@girohandbike.it 348.2856213 www.girohandbike.it 0001 67047 1 marzo Treviso Gara Nazionale

Dettagli

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA.

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA. CENTRO SPORTIVO ITALIANO CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI P A R M A P.le Matteotti, 9-43100 PARMA Telefono 0521281226-0521289870 Fax 0521.236626 e-mail: csi@csiparma.it web: www.csiparma.it

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE REGOLAMENTO 2015 ART. 1. IL CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE 2015 A CARATTERE INTERNAZIONALE SI SVOLGERA ATTRAVERSO VARIE TAPPE IN TUTTA ITALIA DA AGOSTO A NOVEMBRE. LE TAPPE

Dettagli

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana Campionati Regionali Giovanili Comitato Regionale Toscana Arezzo, 9-6-2013 Lista iscritti alle gare Campionati Regionali Giovanili Partecipanti 1-30/59 N.Tess... Giocatore NS. Cod.soc. Societa SMG SFG

Dettagli

L ITALIA DA BERE (E DA MANGIARE) FIPE RACCONTA I CONSUMI ALIMENTARI FUORI CASA DELLO STIVALE

L ITALIA DA BERE (E DA MANGIARE) FIPE RACCONTA I CONSUMI ALIMENTARI FUORI CASA DELLO STIVALE Approfondimenti Milano, 15 ottobre 2013 L ITALIA DA BERE (E DA MANGIARE) FIPE RACCONTA I CONSUMI ALIMENTARI FUORI CASA DELLO STIVALE Abstract della ricerca P.E. 24h/La Cas@fuoricasa a cura dell Ufficio

Dettagli

MODALITA DI PRENOTAZIONE

MODALITA DI PRENOTAZIONE DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA MEDICINA DELLO SPORT MODALITA DI PRENOTAZIONE U.O.C.- CENTRO DI MEDICINA DELLO SPORT DI 2 LIVELL O CASALECCHIO DI RENO AMBULATORI DI 1 LIVELLO Per prenotare le visite di

Dettagli

I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto

I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto ARTICOLO 1- COSTITUZIONE E' costituito il Club denominato I Borghi più Belli d'italia ai sensi dello Statuto dell Associazione Nazionale Comuni Italiani, in breve ANCI.

Dettagli

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n.

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n. INDICE pag. FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY PREMESSA 3 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA Under 14/12/10/ 8/ 6 TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5 TABELLA RIASSUNTIVA n. 2 6 REGOLAMENTO U14 8 REGOLAMENTO U12

Dettagli

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali Convegno PREVENZIONE E SALUTE UN BINOMIO INSCINDIBILE SANIT Roma, 25 giugno 2009 Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali I Ciaramella SISP - ASL RM B In collaborazione con D D

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Firenze, 27 novembre 2013 Classificazione Consip Public indice Il Programma per la razionalizzazione degli acquisti Focus: Convenzione per

Dettagli

Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette )

Regolamento Nazionale Specialità POOL 8-15 ( Buche Strette ) Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette ) SCOPO DEL GIOCO : Questa specialità viene giocata con 15 bilie numerate, dalla n 1 alla n 15 e una bilia bianca (battente). Un giocatore dovrà

Dettagli

REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015

REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015 REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015 Notti sul ghiaccio è una gara di pattinaggio a coppie ad eliminazione in cui alcune celebrità hanno accettato di far coppia con altrettanti

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO

REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO STAGIONE 2011 2012 INTRODUZIONE Qui di seguito trovate le Regole Ufficiali della Federazione Fantacalcio. Ogni anno, se necessario, vengono modificate e aggiornate

Dettagli

1 von 6 04.02.2012 18:49

1 von 6 04.02.2012 18:49 1 von 6 04.02.2012 18:49 Serie A Calendario Classifica Statistiche Squadre Alleghe Asiago Bolzano Cortina Fassa Pontebba Ritten Sport Valpellice Val Pusteria Vipiteno Serie A2 Classifica A2 Serie C Serie

Dettagli

Circolare n.20 Roma, 4 marzo 2011 Prot. n. 1483 Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI

Circolare n.20 Roma, 4 marzo 2011 Prot. n. 1483 Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI Circolare n.20 Roma, 4 marzo 2011 Prot. n. 1483 Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI Al Sovrintendente Scolastico della Provincia di BOLZANO Al Dirigente del Dipartimento Istruzione

Dettagli

GUIDA PROVVISORIA: versione 1.0.5 ATTENZIONE: Non tutte le features sono ancora elencate in questa guida. Saranno inserite di volta in volta dopo la

GUIDA PROVVISORIA: versione 1.0.5 ATTENZIONE: Non tutte le features sono ancora elencate in questa guida. Saranno inserite di volta in volta dopo la GUIDA PROVVISORIA: versione 1.0.5 ATTENZIONE: Non tutte le features sono ancora elencate in questa guida. Saranno inserite di volta in volta dopo la pubblicazione dei componenti. Invitiamo gli utenti a

Dettagli

con il patrocinio di in collaborazione con

con il patrocinio di in collaborazione con con il patrocinio di in collaborazione con La Traders Cup, organizzata dalla rivista TRADERS Magazine Italia punto di riferimento per il mondo del trading e dell investimento professionale, è l unica competizione

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

CALENDARIO NAZIONALE CICLISMO PARALIMPICO 2015

CALENDARIO NAZIONALE CICLISMO PARALIMPICO 2015 22 febbraio Misano Adriatico (RN) 1 Misano Circuit Grand Prix organizzazione C.O. Giro d Italia info@girohandbike.it 348.2856213 www.girohandbike.it Cod fatt k 0001 ID fatt k 67047 1 marzo Treviso Gara

Dettagli

XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F. GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F

XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F. GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F MAGGIO 2015 VENERDÌ 1 ODERZO (TV) Piazza Grande XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F XIX Trofeo Mobilificio

Dettagli

STATUTO ( di Associazione non riconosciuta)

STATUTO ( di Associazione non riconosciuta) 1 Articolo -1 Denominazione e sede sociale STATUTO ( di Associazione non riconosciuta) 1 - E costituita con sede in. ( ) Via un Associazione sportiva, ai sensi degli art. 36 e ss. Codice Civile denominata

Dettagli

SCHEMA SETTIMANA TIPO CON TRE SEDUTE DI ALLENAMENTO

SCHEMA SETTIMANA TIPO CON TRE SEDUTE DI ALLENAMENTO U.S. ALESSANDRIA CALCIO 1912 SETTORE GIOVANILE ALLENAMENTO PORTIERI SCHEDA TIPO DELLA SETTIMANA ALLENATORE ANDREA CAROZZO GRUPPO PORTIERI STAGIONE 2009/2010 GIOVANISSIMI NAZIONALI 1995 ALLIEVI REGIONALI

Dettagli

VIA GREI, 7-32030 CESIOMAGGIORE (BL) TEL.

VIA GREI, 7-32030 CESIOMAGGIORE (BL) TEL. ISTITUTO COMPRENSIVO DI CESIOMAGGIORE sc. dell Infanzia di Pez, sc. primarie di Cesio, Soranzen, San Gregorio nelle Alpi, sc. sec. di I gr. di Cesiomaggiore VIA GREI, 7-32030 CESIOMAGGIORE (BL) TEL. e

Dettagli

(N.132) Legge sulla divisione ed amministrazione delle province del regno.

(N.132) Legge sulla divisione ed amministrazione delle province del regno. (N.132) Legge sulla divisione ed amministrazione delle province del regno. Napoli 8 Agosto GIUSEPPE NAPOLEONE per la grazia di Dio Re di Napoli e di Sicilia, Principe Francese, Grand Elettore dell Impero.

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE TRA

CONTRATTO DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE TRA ALLEGATO E) CONTRATTO DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE TRA Regione Toscana DG Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale Settore Politiche di Welfare regionale, per la famiglia e cultura della legalità, C.F.

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli