CAMPIONATO NAZIONALE DANTE BERRETTI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CAMPIONATO NAZIONALE DANTE BERRETTI 2012-2013"

Transcript

1 COMUNICATO UFFICIALE N. 88/L DELL 11 SETTEMBRE 2012 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 88/191 CAMPIONATO NAZIONALE DANTE BERRETTI Si allega al presente Comunicato il calendario del Campionato Nazionale D. Berretti (47^ Edizione) per la stagione sportiva Pubblicato in Firenze l 11 Settembre 2012 IL SEGRETARIO Avv. Sergio Capograssi IL PRESIDENTE Rag. Mario Macalli

2 C A M P I O N A T O N A Z I O N A L E "D A N T E B E R R E T T I" 47^ E D I Z I O N E C A L E N D A R I O Stagione Sportiva

3 REGOLAMENTO DEL CAMPIONATO "D. BERRETTI " (Allegato al Com. Uff. n. 59/L del ) * * * * art. 1 - ORGANIZZAZIONE - La Lega Italiana Calcio Professionistico organizza per la Stagione Sportiva la 47^ edizione del Campionato Nazionale "D.Berretti", con la partecipazione obbligatoria delle società di 1^ e 2^ Divisione. La Lega consente la partecipazione alle società di Serie A e Serie B, che ne facciano richiesta, previa autorizzazione della loro Lega di appartenenza. L inizio del Campionato è fissato per Sabato 22 Settembre art. 2 - GIORNATA DI GARA Le gare della prima fase saranno disputate nella giornata di Sabato con l orario ufficiale previsto dai Calendari della Lega Italiana Calcio Professionistico. art. 3 - DURATA DELLE GARE - Le gare del Campionato avranno la durata di 90 minuti, in due tempi di 45. art. 4 - ORDINAMENTO DEL CAMPIONATO - Il Campionato Nazionale "D.Berretti" si articola in due fasi successive : Gironi Eliminatori e Fase Finale. Le squadre iscritte sono suddivise,con criteri di vicinanza geografica, in 4 gironi da 15 squadre e 1 girone da 14 squadre. Avrà svolgimento con gare di andata e ritorno secondo le norme vigenti. La Fase Finale sarà disputata separatamente per le società di 1^ - 2^ Divisione e per le società di Serie A-B. Al termine dei gironi eliminatori le prime tre squadre meglio classificate di ogni girone tra le squadre di 1^ - 2^ Divisione più la migliore quarta classificata tra i gironi a 15 squadre, sono ammesse alla Fase Finale. Alla Fase Finale per le società di Serie A B è ammessa la prima squadra di ogni girone più una migliore seconda. Per designare le società ammesse alla Fase Finale si terrà conto dei punti in classifica complessivamente acquisiti nel girone eliminatorio. In caso di parità di punteggio, fra due o più squadre nella Fase Eliminatoria, si procede alla compilazione di una graduatoria fra le squadre interessate, tenendo conto dell ordine: a) dei punti conseguiti negli incontri diretti; b) a parità di punti, della differenza tra le reti segnate e quelle subite negli stessi incontri; c) della differenza tra reti segnate e subite negli incontri diretti fra le squadre interessate; d) della differenza tra le reti segnate e subite nell intero Campionato; e) del maggior numero di reti segnate nell intero Campionato; f) del maggior numero di reti segnate in trasferta; g) del sorteggio. Il criterio adottato per determinare la migliore squadra classificata tra i gironi di 1^ - 2^ Div. e di Serie A B è il seguente: a) della differenza reti nell intero Campionato; b) del maggior numero di reti segnate nell intero Campionato; c) del maggior numero di reti segnate in trasferta; d) del sorteggio.

4 art.5 - PARTECIPAZIONE DEI CALCIATORI - Possono partecipare al Campionato "D.Berretti", qualunque sia il tipo di tesseramento ed indipendentemente dall'attività svolta in altre manifestazioni ufficiali, in deroga a quanto previsto dall art. 34 n. 1 N.O.I.F.: a) i calciatori nati dal 1 Gennaio 1994 in poi, e che abbiano, comunque, compiuto anagraficamente il 15 anno di età nel rispetto delle condizioni previste dall art. 34 n. 3 delle N.O.I.F., non essendo il Campionato D.Berretti una competizione riservata esclusivamente ai giovani calciatori. b) in ogni gara del Campionato della Fase Eliminatoria e della Fase Finale possono, inoltre, essere impiegati TRE calciatori "fuori quota" della Classe art.6 - SOSTITUZIONE DEI CALCIATORI - Potranno essere sostituiti TRE calciatori per ogni squadra indipendentemente dal ruolo ricoperto. Prima dell' inizio di ogni gara le società devono presentare all' arbitro un elenco massimo di 18 calciatori, dei quali undici inizieranno la gara ed i rimanenti saranno designati quali riserve. Le società devono riportare nell elenco da presentare all arbitro i numeri di tessera e la data di nascita dei calciatori che partecipano alla gara compresi i calciatori di riserva; devono essere indicati anche i nominativi e i numeri di tessera dei dirigenti e degli altri tesserati da ammettere sul terreno di gioco. I numeri delle maglie dei calciatori dovranno corrispondere a quelli indicati sugli elenchi di gara consegnati all'arbitro. Tutti i calciatori devono essere identificati dall'arbitro prima di essere ammessi nel recinto di gioco. I calciatori espulsi non possono essere sostituiti con quelli di riserva. art.7 - DISCIPLINA - I giudizi previsti dal Codice di Giustizia Sportiva riferendosi alle gare del Campionato saranno svolti dal Giudice Sportivo Nazionale presso la Lega. L'efficacia delle sanzioni disciplinari irrogate per infrazioni riferite alle gare del Campionato "D.Berretti" è regolata dal Codice di Giustizia Sportiva. In relazione al disposto di cui al punto 9 dell'art. 19 del C.G.S., la successione ed il computo delle ammonizioni inflitte nelle gare del Campionato "D.Berretti" seguiranno iter autonomo dalle ammonizioni inflitte in altre manifestazioni ufficiali di Lega. art. 8 - DICHIARAZIONE DI RINUNCIA - La società che intende rinunciare alla disputa di una gara deve darne comunicazione alla Lega Italiana Calcio Professionistico ed all'altra società, a mezzo telegramma o telefax almeno tre giorni liberi prima di quello fissato per la gara. La rinuncia alla disputa di una gara comporta, oltre le conseguenze sportive previste dall'art. 53 N.O.I.F., il pagamento delle seguenti sanzioni: 1^ rinuncia 1.000,00; 2^ rinuncia 2.000,00; 3^ rinuncia 4.000,00. Per ulteriori rinunce vengono applicate le norme previste dall'art. 53 N.O.I.F. 4^ rinuncia ,00, con esclusione dal Campionato D.Berretti. La società che rinuncia ad una gara esterna dovrà inoltre corrispondere alla società avversaria l'indennizzo fisso di 500,00, oltre al rimborso delle spese di organizzazione in caso di rinuncia non dichiarata nei termini o di mancata presentazione della squadra in campo. art. 9 - SGOMBERO DELLA NEVE - Le società non sono tenute allo sgombero della neve caduta sui campi di gioco. art.10 - INDENNIZZI GARA - Le società non sono tenute a versare alcun indennizzo di gara alle società ospitate.

5 art.11 - UFFICIALI DI GARA - La Lega Italiana Calcio Professionistico provvederà a far designare gli arbitri e gli assistenti dell arbitro. art.12 - ASSISTENZA MEDICA - Le società ospitanti hanno l' obbligo di far presenziare a ciascuna gara un loro medico sociale ed un massaggiatore che possano contemporaneamente essere utilizzati sia dalla squadra ospitante, sia dalla squadra ospitata. art.13 - SOSTITUZIONE DELLE MAGLIE La società ospitante ha l' obbligo di sostituire le maglie dei propri calciatori, qualora le stesse siano di colore confondibile con quelle della società ospitata. art.14 - CAMPO DI GIOCO Le società dovranno indicare il campo di gioco principale ed uno sussidiario, entrambi con relativo verbale di omologazione rilasciato dalle competenti autorità. Le dimensioni minime dei campi di giuoco sono fissate in mt. 100 x 60. art.15 - NORME REGOLAMENTARI - Per tutto quanto non contemplato nel presente regolamento valgono, in quanto applicabili, le Norme Organizzative Interne della F.I.G.C.(N.O.I.F.), del C.G.S. ed il Regolamento di Lega, nonchè le norme tecniche previste dalle "Regole del gioco e decisioni ufficiali" attualmente in vigore. art.16 - PALLONE UFFICIALE In tutte le gare del Campionato Nazionale D.Berretti le società di 1^ e 2^ Divisione devono utilizzare esclusivamente il pallone ufficiale della Lega Pro, fatta eccezione per le società di Serie A e Serie B. art.17 - PREMI La società prima classificata riceverà il Trofeo "Dante Berretti" definitivo e n. 25 medaglie in oro per i calciatori ed i tecnici della squadra. La società seconda classificata riceverà una coppa e n. 25 medaglie in argento per i calciatori ed i tecnici della squadra. Art.18 - VALIDITA DEL REGOLAMENTO Il presente Regolamento è valido per la Stagione Sportiva * * * *

6 CALENDARIO Si riporta il Calendario del Campionato Nazionale D.Berretti (47^ Edizione) per la Stagione Sportiva Inizio: 22 Settembre 2012 Soste: 29 Dicembre 2012 (sosta natalizia) 30 Marzo 2013 (Pasqua) Ulteriori soste per il Girone E 14 squadre 22 Dicembre Gennaio Febbraio Marzo 2013 Termine: 27 Aprile ) ORARIO UFFICIALE DI INIZIO DELLE GARE dal 22 Settembre 2012 ore 15,00 ora solare dal dal 28 Ottobre 2012 ore 14,30 ora legale dal dal 31 Marzo 2013 ore 15,00 dal 18 Maggio 2013 ore 16,00 * * * *

7 CAMPIONATO D.BERRETTI GIRONE A 22/09/12 1^ GIORNATA 12/01/13 - CASALE - TORINO - - COMO - CUNEO - - PAVIA - PRO PATRIA - - RENATE - V. ENTELLA - - SAVONA -ALESSANDRIA - - TRITIUM - VALLEE D'AOSTE - - VARESE - CREMONESE - Riposa MONZA 29/09/12 2^ GIORNATA 19/01/13 - ALESSANDRIA - COMO - - CREMONESE - RENATE - - MONZA - VARESE - - PRO PATRIA - CASALE - - TORINO - SAVONA - - V. ENTELLA - TRITIUM - - VALLEE D'AOSTE - PAVIA - Riposa CUNEO 06/10/12 3^ GIORNATA 26/01/13 - COMO - SAVONA - - CREMONESE - MONZA - - PAVIA - ALESSANDRIA - - RENATE - CUNEO - - TRITIUM - TORINO - - VALLEE D'AOSTE - V. ENTELLA - - VARESE - PRO PATRIA - Riposa CASALE 13/10/12 4^ GIORNATA 02/02/13 - ALESSANDRIA - RENATE - - CUNEO - CASALE - - MONZA - VALLEE D'AOSTE - - PRO PATRIA - COMO - - SAVONA - TRITIUM - - TORINO - VARESE - - V. ENTELLA - PAVIA - Riposa CREMONESE 20/10/12 5^ GIORNATA 09/02/13 - CREMONESE - TORINO - - MONZA - PRO PATRIA - - PAVIA - SAVONA - - RENATE - COMO - - V. ENTELLA - ALESSANDRIA - - VALLEE D'AOSTE - CASALE - - VARESE - CUNEO - Riposa TRITIUM 27/10/12 6^ GIORNATA 16/02/13 - ALESSANDRIA - TRITIUM - - CASALE - VARESE - - COMO - PAVIA - - CUNEO - V. ENTELLA - - PRO PATRIA - CREMONESE - - SAVONA - RENATE - - TORINO - MONZA - Riposa VALLEE D AOSTE

8 03/11/12 7^ GIORNATA 23/02/13 - CREMONESE - CASALE - - MONZA - CUNEO - - PAVIA - TORINO - - RENATE - PRO PATRIA - - TRITIUM - COMO - - VALLEE D'AOSTE - SAVONA - - VARESE - ALESSANDRIA - Riposa V. ENTELLA 10/11/12 8^ GIORNATA 02/03/13 - ALESSANDRIA - MONZA - - CASALE - TRITIUM - - COMO - VALLEE D'AOSTE - - CUNEO - CREMONESE - - PRO PATRIA - TORINO - - RENATE - PAVIA - - SAVONA - V. ENTELLA - Riposa VARESE 17/11/12 9^ GIORNATA 09/03/13 - CREMONESE - PAVIA - - MONZA - CASALE - - PRO PATRIA - CUNEO - - TRITIUM - RENATE - - V. ENTELLA - COMO - - VALLEE D'AOSTE - ALESSANDRIA - - VARESE - SAVONA - Riposa TORINO 24/11/12 10^ GIORNATA 16/03/13 - ALESSANDRIA - CREMONESE - - CASALE - V. ENTELLA - - COMO - VARESE - - CUNEO - TORINO - - PAVIA - TRITIUM - - RENATE - VALLEE D'AOSTE - - SAVONA - MONZA - Riposa PRO PATRIA 01/12/12 11^ GIORNATA 23/03/13 - CASALE - PAVIA - - CREMONESE - VALLEE D'AOSTE - - MONZA - V. ENTELLA - - PRO PATRIA - ALESSANDRIA - - TORINO - COMO - - TRITIUM - CUNEO - - VARESE - RENATE - Riposa SAVONA 08/12/12 12^ GIORNATA 06/04/13 - ALESSANDRIA - TORINO - - COMO - CREMONESE - - RENATE - CASALE - - SAVONA - CUNEO - - TRITIUM - MONZA - - V. ENTELLA - PRO PATRIA - - VALLEE D'AOSTE - VARESE - Riposa PAVIA 15/12/12 13^ GIORNATA 13/04/13 - CASALE - COMO - - CREMONESE - SAVONA - - CUNEO - VALLEE D'AOSTE - - MONZA - RENATE - - PRO PATRIA - TRITIUM - - TORINO - V. ENTELLA - - VARESE - PAVIA - Riposa ALESSANDRIA 22/12/12 14^ GIORNATA 20/04/13 - ALESSANDRIA - CUNEO - - PAVIA - MONZA - - RENATE - TORINO - - SAVONA - CASALE - - TRITIUM - CREMONESE - - V. ENTELLA - VARESE - - VALLEE D'AOSTE - PRO PATRIA - Riposa COMO

9 05/01/13 15^ GIORNATA 27/04/13 - CASALE - ALESSANDRIA - - CREMONESE - V. ENTELLA - - CUNEO - PAVIA - - MONZA - COMO - - PRO PATRIA - SAVONA - - TORINO - VALLEE D'AOSTE - - VARESE - TRITIUM - Riposa RENATE

10 CAMPIONATO D.BERRETTI GIRONE B 22/09/12 1^ GIORNATA 12/01/13 - ALBINOLEFFE - CARPI - - BASSANO V. - ATALANTA - - FERALPISALO' - REGGIANA - - INTER - LUMEZZANE - - MANTOVA - U. VENEZIA - - SUDTIROL - GIACOMENSE - - TREVISO - PORTOGRUARO - Riposa CASTIGLIONE 29/09/12 2^ GIORNATA 19/01/13 - ATALANTA - ALBINOLEFFE - - CARPI - SUDTIROL - - CASTIGLIONE - INTER - - GIACOMENSE - FERALPISALO' - - PORTOGRUARO - MANTOVA - - REGGIANA - BASSANO V. - - U. VENEZIA - TREVISO - Riposa LUMEZZANE 06/10/12 3^ GIORNATA 26/01/13 - ALBINOLEFFE - MANTOVA - - BASSANO V. - CASTIGLIONE - - FERALPISALO' - CARPI - - INTER - U. VENEZIA - - PORTOGRUARO - REGGIANA - - SUDTIROL - LUMEZZANE - - TREVISO - GIACOMENSE - Riposa ATALANTA 13/10/12 4^ GIORNATA 02/02/13 - CARPI - BASSANO V. - - CASTIGLIONE - SUDTIROL - - GIACOMENSE - ATALANTA - - LUMEZZANE - ALBINOLEFFE - - MANTOVA - FERALPISALO' - - REGGIANA - INTER - - U. VENEZIA - PORTOGRUARO - Riposa TREVISO 20/10/12 5^ GIORNATA 09/02/13 - ATALANTA - CASTIGLIONE - - BASSANO V. - LUMEZZANE - - FERALPISALO' - U. VENEZIA - - INTER - SUDTIROL - - PORTOGRUARO - ALBINOLEFFE - - REGGIANA - GIACOMENSE - - TREVISO - MANTOVA - Riposa CARPI 27/10/12 6^ GIORNATA 16/02/13 - ALBINOLEFFE - TREVISO - - CASTIGLIONE - PORTOGRUARO - - GIACOMENSE - CARPI - - LUMEZZANE - FERALPISALO' - - MANTOVA - INTER - - SUDTIROL - ATALANTA - - U. VENEZIA - REGGIANA - Riposa BASSANO V.

11 03/11/12 7^ GIORNATA 23/02/13 - ATALANTA - INTER - - BASSANO V. - SUDTIROL - - CARPI - LUMEZZANE - - FERALPISALO' - ALBINOLEFFE - - GIACOMENSE - U. VENEZIA - - REGGIANA - MANTOVA - - TREVISO - CASTIGLIONE - Riposa PORTOGRUARO 10/11/12 8^ GIORNATA 02/03/13 - ALBINOLEFFE - BASSANO V. - - INTER - FERALPISALO' - - LUMEZZANE - CASTIGLIONE - - MANTOVA - CARPI - - SUDTIROL - PORTOGRUARO - - TREVISO - REGGIANA - - U. VENEZIA - ATALANTA - Riposa GIACOMENSE 17/11/12 9^ GIORNATA 09/03/13 - ATALANTA - LUMEZZANE - - BASSANO V. - MANTOVA - - CARPI - TREVISO - - CASTIGLIONE - U. VENEZIA - - FERALPISALO' - PORTOGRUARO - - GIACOMENSE - ALBINOLEFFE - - REGGIANA - SUDTIROL - Riposa INTER 24/11/12 10^ GIORNATA 16/03/13 - ALBINOLEFFE - CASTIGLIONE - - INTER - CARPI - - LUMEZZANE - REGGIANA - - MANTOVA - ATALANTA - - PORTOGRUARO - GIACOMENSE - - TREVISO - FERALPISALO' - - U. VENEZIA - BASSANO V. - Riposa SUDTIROL 01/12/12 11^ GIORNATA 23/03/13 - ATALANTA - REGGIANA - - BASSANO V. - TREVISO - - CARPI - PORTOGRUARO - - CASTIGLIONE - MANTOVA - - GIACOMENSE - INTER - - LUMEZZANE - U. VENEZIA - - SUDTIROL - ALBINOLEFFE - Riposa FERALPISALO' 08/12/12 12^ GIORNATA 06/04/13 - FERALPISALO' - CASTIGLIONE - - INTER - BASSANO V. - - MANTOVA - GIACOMENSE - - PORTOGRUARO - ATALANTA - - REGGIANA - CARPI - - TREVISO - LUMEZZANE - - U. VENEZIA - SUDTIROL - Riposa ALBINOLEFFE 15/12/12 13^ GIORNATA 13/04/13 - ATALANTA - FERALPISALO' - - BASSANO V. - PORTOGRUARO - - CARPI - U. VENEZIA - - CASTIGLIONE - GIACOMENSE - - INTER - ALBINOLEFFE - - LUMEZZANE - MANTOVA - - SUDTIROL - TREVISO - Riposa REGGIANA 22/12/12 14^ GIORNATA 20/04/13 - CARPI - ATALANTA - - FERALPISALO' - SUDTIROL - - GIACOMENSE - BASSANO V. - - PORTOGRUARO - LUMEZZANE - - REGGIANA - CASTIGLIONE - - TREVISO - INTER - - U. VENEZIA - ALBINOLEFFE - Riposa MANTOVA

12 05/01/13 15^ GIORNATA 27/04/13 - ALBINOLEFFE - REGGIANA - - ATALANTA - TREVISO - - BASSANO V. - FERALPISALO' - - CASTIGLIONE - CARPI - - INTER - PORTOGRUARO - - LUMEZZANE - GIACOMENSE - - SUDTIROL - MANTOVA - Riposa U. VENEZIA

13 CAMPIONATO D.BERRETTI GIRONE C 22/09/12 1^ GIORNATA 12/01/13 - FANO A.J. - BORGO BUGGIANO - - FORLI' - RIMINI - - PISA - GUBBIO - - POGGIBONSI - BELLARIA I. M. - - PRATO - CARRARESE - - SAN MARINO - PONTEDERA - - VIAREGGIO - SANTARCANGELO - Riposa GAVORRANO 29/09/12 2^ GIORNATA 19/01/13 - BELLARIA IGEA M. - PISA - - CARRARESE - POGGIBONSI - - GAVORRANO - PRATO - - GUBBIO - FORLI' - - PONTEDERA - VIAREGGIO - - RIMINI - SAN MARINO - - SANTARCANGELO - FANO A.J. - Riposa BORGO BUGGIANO 06/10/12 3^ GIORNATA 26/01/13 - CARRARESE - GAVORRANO - - FANO A.J. - VIAREGGIO - - FORLI' - SANTARCANGELO - - GUBBIO - BELLARIA IGEA M. - - PISA - PONTEDERA - - POGGIBONSI B. BUGGIANO - - PRATO - RIMINI - Riposa SAN MARINO 13/10/12 4^ GIORNATA 02/02/13 - BELLARIA IGEA M. - FORLI' - - BORGO BUGGIANO - SAN MARINO - - GAVORRANO - GUBBIO - - PONTEDERA - PRATO - - RIMINI - FANO A.J. - - SANTARCANGELO - POGGIBONSI - - VIAREGGIO - PISA - Riposa CARRARESE 20/10/12 5^ GIORNATA 09/02/13 - BELLARIA I.M. SANTARCANGELO - - CARRARESE - PONTEDERA - - FORLI' - VIAREGGIO - - GAVORRANO - RIMINI - - GUBBIO - SAN MARINO - - POGGIBONSI - FANO A.J. - - PRATO - BORGO BUGGIANO - Riposa PISA 27/10/12 6^ GIORNATA 16/02/13 - BORGO BUGGIANO - BELLARIA I.M. - - FANO A.J. - FORLI' - - PONTEDERA - GAVORRANO - - RIMINI - CARRARESE - - SAN MARINO - PRATO - - SANTARCANGELO - PISA - - VIAREGGIO - POGGIBONSI - Riposa GUBBIO

14 03/11/12 7^ GIORNATA 23/02/13 - CARRARESE - SAN MARINO - - FORLI' - PONTEDERA - - GAVORRANO B. BUGGIANO - - GUBBIO - VIAREGGIO - - PISA - FANO A.J. - - POGGIBONSI - RIMINI - - PRATO - SANTARCANGELO - Riposa BELLARIA IGEA M. 10/11/12 8^ GIORNATA 02/03/13 - BORGO BUGGIANO - CARRARESE - - FANO A.J. - GUBBIO - - POGGIBONSI - FORLI' - - RIMINI - PONTEDERA - - SAN MARINO - PISA - - SANTARCANGELO - GAVORRANO - - VIAREGGIO - BELLARIA IGEA M. - Riposa PRATO 17/11/12 9^ GIORNATA 09/03/13 - BELLARIA IGEA M. - FANO A.J. - - CARRARESE - FORLI' - - GAVORRANO - SAN MARINO - - GUBBIO - SANTARCANGELO - - PISA - POGGIBONSI - - PRATO - VIAREGGIO - - RIMINI - BORGO BUGGIANO - Riposa PONTEDERA 24/11/12 10^ GIORNATA 16/03/13 - BORGO BUGGIANO - PONTEDERA - - FANO A.J. - PRATO - - FORLI' - PISA - - POGGIBONSI - GUBBIO - - SAN MARINO - BELLARIA I. M. - - SANTARCANGELO - CARRARESE - - VIAREGGIO - GAVORRANO - Riposa RIMINI 01/12/12 11^ GIORNATA 23/03/13 - CARRARESE - GUBBIO - - GAVORRANO - BELLARIA IGEA M. - - PISA - BORGO BUGGIANO - - PONTEDERA - FANO A.J. - - PRATO - POGGIBONSI - - RIMINI - SANTARCANGELO - - SAN MARINO - FORLI' - Riposa VIAREGGIO 08/12/12 12^ GIORNATA 06/04/13 - BELLARIA IGEA M. - RIMINI - - FANO A.J. - CARRARESE - - GUBBIO - PRATO - - PISA - GAVORRANO - - POGGIBONSI - SAN MARINO - - SANTARCANGELO - PONTEDERA - - VIAREGGIO - BORGO BUGGIANO - Riposa FORLI' 15/12/12 13^ GIORNATA 13/04/13 - BORGO BUGGIANO - GUBBIO - - CARRARESE - VIAREGGIO - - GAVORRANO - POGGIBONSI - - PONTEDERA - BELLARIA IGEA M. - - PRATO - FORLI' - - RIMINI - PISA - - SAN MARINO - FANO A.J. - Riposa SANTARCANGELO 22/12/12 14^ GIORNATA 20/04/13 - BELLARIA IGEA M. - PRATO - - FORLI' - GAVORRANO - - GUBBIO - RIMINI - - PISA - CARRARESE - - POGGIBONSI - PONTEDERA - - SANTARCANGANGELO - B.BUGGIANO - - VIAREGGIO - SAN MARINO - Riposa FANO A. J.

15 05/01/13 15^ GIORNATA 27/04/13 - BORGO BUGGIANO - FORLI' - - CARRARESE - BELLARIA IGEA M. - - GAVORRANO - FANO A.J. - - PONTEDERA - GUBBIO - - PRATO - PISA - - RIMINI - VIAREGGIO - - SAN MARINO - SANTARCANGELO - Riposa POGGIBONSI

16 CAMPIONATO D.BERRETTI GIRONE D 22/09/12 1^ GIORNATA 12/01/13 - ARZANESE - ASCOLI - - AVELLINO - L'AQUILA - - AVERSA N. - BENEVENTO - - FOLIGNO - APRILIA - - FROSINONE - CHIETI - - PERUGIA - LATINA - - TERAMO - FONDI - Riposa CAMPOBASSO 29/09/12 2^ GIORNATA 19/01/13 - ASCOLI - PERUGIA - - BENEVENTO - FROSINONE - - CAMPOBASSO - TERAMO - - CHIETI - FOLIGNO - - FONDI - ARZANESE - - L'AQUILA - AVERSA NORMANNA - - LATINA - AVELLINO - Riposa APRILIA 06/10/12 3^ GIORNATA 26/01/13 - ARZANESE - APRILIA - - AVELLINO - CHIETI - - FOLIGNO - FROSINONE - - FONDI - CAMPOBASSO - - LATINA - ASCOLI - - PERUGIA - BENEVENTO - - TERAMO - L'AQUILA - Riposa AVERSA NORMANNA 13/10/12 4^ GIORNATA 02/02/13 - APRILIA - AVERSA NORMANNA - - ASCOLI - AVELLINO - - BENEVENTO - TERAMO - - CAMPOBASSO - LATINA - - CHIETI - ARZANESE - - FROSINONE - PERUGIA - - L'AQUILA - FOLIGNO - Riposa FONDI 20/10/12 5^ GIORNATA 09/02/13 - ARZANESE - FOLIGNO - - ASCOLI - CHIETI - - AVELLINO - FROSINONE - - CAMPOBASSO - L'AQUILA - - FONDI - BENEVENTO - - LATINA - AVERSA NORMANNA - - TERAMO - APRILIA - Riposa PERUGIA 27/10/12 6^ GIORNATA 16/02/13 - APRILIA - ASCOLI - - AVERSA NORMANNA - TERAMO - - BENEVENTO - CAMPOBASSO - - CHIETI - PERUGIA - - FOLIGNO - AVELLINO - - FROSINONE - ARZANESE - - L'AQUILA - FONDI - Riposa LATINA

17 03/11/12 7^ GIORNATA 23/02/13 - ARZANESE - L'AQUILA - - AVELLINO - BENEVENTO - - CAMPOBASSO - APRILIA - - FONDI - AVERSA NORMANNA - - LATINA - FROSINONE - - PERUGIA - FOLIGNO - - TERAMO - CHIETI - Riposa ASCOLI 10/11/12 8^ GIORNATA 02/03/13 - APRILIA - FONDI - - ARZANESE - AVELLINO - - AVERSA NORMANNA - PERUGIA - - CHIETI - CAMPOBASSO - - FOLIGNO - LATINA - - FROSINONE - ASCOLI - - L'AQUILA - BENEVENTO - Riposa TERAMO 17/11/12 9^ GIORNATA 09/03/13 - ASCOLI - FOLIGNO - - CAMPOBASSO - AVERSA NORMANNA - - FONDI - AVELLINO - - L'AQUILA - APRILIA - - LATINA - CHIETI - - PERUGIA - ARZANESE - - TERAMO - FROSINONE - Riposa BENEVENTO 24/11/12 10^ GIORNATA 16/03/13 - APRILIA - BENEVENTO - - ARZANESE - LATINA - - AVELLINO - PERUGIA - - AVERSA NORMANNA - ASCOLI - - CHIETI - FONDI - - FOLIGNO - TERAMO - - FROSINONE - CAMPOBASSO - Riposa L AQUILA 01/12/12 11^ GIORNATA 23/03/13 - AVERSA NORMANNA - AVELLINO - - BENEVENTO - FOLIGNO - - CAMPOBASSO - ASCOLI - - FONDI - LATINA - - L'AQUILA - CHIETI - - PERUGIA - APRILIA - - TERAMO - ARZANESE - Riposa FROSINONE 08/12/12 12^ GIORNATA 06/04/13 - ARZANESE - AVERSA NORMANNA - - ASCOLI - L'AQUILA - - CHIETI - BENEVENTO - - FOLIGNO - FONDI - - FROSINONE - APRILIA - - LATINA - TERAMO - - PERUGIA - CAMPOBASSO - Riposa AVELLINO 15/12/12 13^ GIORNATA 13/04/13 - APRILIA - LATINA - - AVERSA NORMANNA - FOLIGNO - - BENEVENTO - ASCOLI - - CAMPOBASSO - ARZANESE - - FONDI - FROSINONE - - L'AQUILA - PERUGIA - - TERAMO - AVELLINO - Riposa CHIETI 22/12/12 14^ GIORNATA 20/04/13 - ARZANESE - BENEVENTO - - ASCOLI - TERAMO - - AVELLINO - CAMPOBASSO - - CHIETI - APRILIA - - FROSINONE - AVERSA NORMANNA - - LATINA - L'AQUILA - - PERUGIA - FONDI - Riposa FOLIGNO

18 05/01/13 15^ GIORNATA 27/04/13 - APRILIA - AVELLINO - - AVERSA NORMANNA - CHIETI - - BENEVENTO - LATINA - - CAMPOBASSO - FOLIGNO - - FONDI - ASCOLI - - L'AQUILA - FROSINONE - - TERAMO - PERUGIA - Riposa ARZANESE

19 CAMPIONATO D.BERRETTI GIRONE E 22/09/12 1^ GIORNATA 12/01/13 BARLETTA - NOCERINA CATANZARO - HINTERREGGIO MARTINA FRANCA VIGOR LAMEZIA MELFI - ANDRIA BAT PAGANESE - LECCE SALERNITANA - TRAPANI SORRENTO - MILAZZO 29/09/12 2^ GIORNATA 19/01/13 ANDRIA BAT - MARTINA FRANCA HINTERREGGIO - SALERNITANA LECCE - MELFI MILAZZO - BARLETTA NOCERINA - SORRENTO TRAPANI - PAGANESE VIGOR LAMEZIA - CATANZARO 06/10/12 3^ GIORNATA 26/01/13 BARLETTA - ANDRIA BAT CATANZARO - LECCE MARTINA F. - HINTERREGGIO PAGANESE - MELFI SALERNITANA - NOCERINA SORRENTO - VIGOR LAMEZIA TRAPANI - MILAZZO 13/10/12 4^ GIORNATA 02/02/13 ANDRIA BAT - CATANZARO HINTERREGGIO - SORRENTO LECCE - MARTINA FRANCA MELFI - SALERNITANA MILAZZO - PAGANESE NOCERINA - TRAPANI VIGOR LAMEZIA - BARLETTA 20/10/12 5^ GIORNATA 16/02/13 BARLETTA - HINTERREGGIO CATANZARO - NOCERINA MILAZZO - VIGOR LAMEZIA PAGANESE - MARTINA FRANCA SALERNITANA - ANDRIA BAT SORRENTO - MELFI TRAPANI - LECCE 27/10/12 6^ GIORNATA 23/02/13 ANDRIA BAT - TRAPANI HINTERREGGIO - MILAZZO LECCE - SORRENTO MARTINA FRANCA - CATANZARO MELFI - BARLETTA PAGANESE - NOCERINA VIGOR LAMEZIA - SALERNITANA

20 03/11/12 7^ GIORNATA 02/03/13 BARLETTA - CATANZARO MILAZZO - MELFI NOCERINA - HINTERREGGIO SALERNITANA - LECCE SORRENTO - ANDRIA BAT TRAPANI - MARTINA FRANCA VIGOR LAMEZIA - PAGANESE 10/11/12 8^ GIORNATA 16/03/13 ANDRIA BAT - NOCERINA BARLETTA - SORRENTO CATANZARO - TRAPANI LECCE - MILAZZO MARTINA FRANCA - SALERNITANA MELFI VIGOR LAMEZIA PAGANESE - HINTERREGGIO 17/11/12 9^ GIORNATA 23/03/13 HINTERREGGIO - LECCE MILAZZO - MARTINA FRANCA NOCERINA - MELFI SALERNITANA - CATANZARO SORRENTO - PAGANESE TRAPANI - BARLETTA VIGOR LAMEZIA - ANDRIA BAT 24/11/12 10^ GIORNATA 06/04/13 BARLETTA - SALERNITANA CATANZARO - MILAZZO LECCE - VIGOR LAMEZIA MARTINA FRANCA - NOCERINA MELFI - HINTERREGGIO PAGANESE - ANDRIA BAT SORRENTO - TRAPANI 01/12/12 11^ GIORNATA 13/04/13 ANDRIA BAT - LECCE CATANZARO - PAGANESE HINTERREGGIO V. LAMEZIA MARTINA FRANCA - BARLETTA NOCERINA - MILAZZO SALERNITANA - SORRENTO TRAPANI - MELFI 08/12/12 12^ GIORNATA 20/04/13 HINTERREGGIO - ANDRIA BAT LECCE - NOCERINA MELFI - MARTINA FRANCA MILAZZO - SALERNITANA PAGANESE - BARLETTA SORRENTO - CATANZARO VIGOR LAMEZIA - TRAPANI 15/12/12 13^ GIORNATA 27/04/13 ANDRIA BAT - MILAZZO BARLETTA - LECCE CATANZARO - MELFI MARTINA FRANCA - SORRENTO NOCERINA - VIGOR LAMEZIA SALERNITANA - PAGANESE TRAPANI - HINTERREGGIO

CAMPIONATO NAZIONALE DANTE BERRETTI 2015-2016

CAMPIONATO NAZIONALE DANTE BERRETTI 2015-2016 COMUNICATO UFFICIALE N.114/L DEL 14 SETTEMBRE 2015 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 114/234 CAMPIONATO NAZIONALE DANTE BERRETTI 2015-2016 Si allega al presente Comunicato il calendario del Campionato

Dettagli

REGOLAMENTO COPPA ITALIA LEGA PRO 2015/2016

REGOLAMENTO COPPA ITALIA LEGA PRO 2015/2016 NOVEMBRE 2008 COMUNICATO UFFICIALE N. 65/L DEL 5 AGOSTO 2015 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 65/142 REGOLAMENTO COPPA ITALIA LEGA PRO 2015/2016 La Lega organizza per l'annata sportiva 2015-2016 la

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 2 SETTEMBRE 2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 2 SETTEMBRE 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 2 SETTEMBRE 2015 REGOLAMENTO DEL CAMPIONATO PRIMAVERA TIM 2015/2016 TROFEO GIACINTO FACCHETTI 1) SOCIETA PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE La Lega Nazionale Professionisti

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 27 DEL 2 SETTEMBRE 2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 27 DEL 2 SETTEMBRE 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 27 DEL 2 SETTEMBRE 2015 PRIMAVERA TIM CUP 2015/2016 REGOLAMENTO 1) ORGANIZZAZIONE Organizzatrice esclusiva della Primavera TIM Cup 2015/2016 è la Lega Nazionale Professionisti Serie

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 5 DEL 13 LUGLIO 2012 PRIMAVERA TIM CUP 2012/2013 REGOLAMENTO

COMUNICATO UFFICIALE N. 5 DEL 13 LUGLIO 2012 PRIMAVERA TIM CUP 2012/2013 REGOLAMENTO COMUNICATO UFFICIALE N. 5 DEL 13 LUGLIO 2012 PRIMAVERA TIM CUP 2012/2013 REGOLAMENTO 1) ORGANIZZAZIONE Organizzatrice esclusiva della Primavera TIM Cup 2012/2013 è la Lega Nazionale Professionisti Serie

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 247 DEL 4 GIUGNO 2012. Coppa Italia 2012/2013, 2013/2014 e 2014/2015 REGOLAMENTO

COMUNICATO UFFICIALE N. 247 DEL 4 GIUGNO 2012. Coppa Italia 2012/2013, 2013/2014 e 2014/2015 REGOLAMENTO COMUNICATO UFFICIALE N. 247 DEL 4 GIUGNO 2012 Coppa Italia 2012/2013, 2013/2014 e 2014/2015 (di seguito la Competizione ) REGOLAMENTO 1) ORGANIZZAZIONE e DENOMINAZIONE DELLA COMPETIZIONE Organizzatrice

Dettagli

Tisci, non c è due senza tre Fideiussioni false: tutti i dettagli

Tisci, non c è due senza tre Fideiussioni false: tutti i dettagli Sped. Abb. postale comma 20/B - Filiale di Roma Legge 23/12/ 96 - Viale Filippo Tommaso Marinetti, 221-00143 Roma IL QUOTIDIANO DI A, B, LEGA PRO, D, CALCIO FEMMINILE E CALCIO A 5 ANNO 1 - N 39 16 novembre

Dettagli

PRONTUARIO PER L AMMISSIONE DELLE PERSONE ALL INTERNO DEL RECINTO DI GIOCO

PRONTUARIO PER L AMMISSIONE DELLE PERSONE ALL INTERNO DEL RECINTO DI GIOCO www.crapiemonteva.it PRONTUARIO PER L AMMISSIONE DELLE PERSONE ALL INTERNO DEL RECINTO DI GIOCO Stagione Sportiva 2013/2014 PERSONE AMMESSE NEL RECINTO DI GIUOCO (Campionati/Coppe e Tornei della Lega Nazionale

Dettagli

Torna in sella Cuttone, dopo la sfortunata avventura a Modena sostituisce Masolini a Santarcangelo

Torna in sella Cuttone, dopo la sfortunata avventura a Modena sostituisce Masolini a Santarcangelo QUOTIDIANO DI A, B, LEGA PRO, D, CALCIO FEMMINILE E CALCIO A 5 ANNO 2 - n 24-12 febbraio 2013 Torna in sella Cuttone, dopo la sfortunata avventura a Modena sostituisce Masolini a Santarcangelo 10 2 numero

Dettagli

PLAY- OFF PLAY-OUT CAMPIONATO LEGA PRO 2014-2015

PLAY- OFF PLAY-OUT CAMPIONATO LEGA PRO 2014-2015 NOVEMBRE 2008 COMUNICATO UFFICIALE N.200/DIV DEL 28 APRILE 2015 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 200/516 PLAY- OFF PLAY-OUT CAMPIONATO LEGA PRO 2014-2015 In relazione alle gare dei Play-0ff e Play-out

Dettagli

STRUTTURAZIONE E REGOLAMENTAZIONE FASI FINALI PROVINCIALI CALCIO A 5 CALCIO A 7 MASCHILE

STRUTTURAZIONE E REGOLAMENTAZIONE FASI FINALI PROVINCIALI CALCIO A 5 CALCIO A 7 MASCHILE STRUTTURAZIONE E REGOLAMENTAZIONE FASI FINALI PROVINCIALI CALCIO A 5 CALCIO A 7 MASCHILE FASI FINALI PROVINCIALI Le Fasi Finali Provinciali c5/c7 sono parte integrante dei Campionati 2013/14 e la mancata

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 65

Comunicato Ufficiale N. 65 Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N. 65 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque 3.1. ATTIVITA NAZIONALE STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 31 del 27 Ottobre 2011

Comunicato Ufficiale N 31 del 27 Ottobre 2011 Stagione Sportiva 2011/2012 Comunicato Ufficiale N 31 del 27 Ottobre 2011 IL COMUNICATO UFFICIALE DELLA DIVISIONE CALCIO FEMMINILE È INTEGRALMENTE CONSULTABILE PRESSO IL SITO INTERNET DELLA DIVISIONE ALL

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 146/DIV DEL 5 MARZO 2012

COMUNICATO UFFICIALE N. 146/DIV DEL 5 MARZO 2012 COMUNICATO UFFICIALE N. 146/DIV DEL 5 MARZO 2012 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 146/469 GARE DEL 4 MARZO 2012 Si riportano i risultati delle gare disputate il 4 Marzo 2012: 2^ D I V I S I O N E

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 037

Comunicato Ufficiale N. 037 Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N. 037 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque ATTIVITA NAZIONALE STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

PRONTUARIO PER L AMMISSIONE DELLE PERSONE ALL INTERNO DEL RECINTO DI GIOCO

PRONTUARIO PER L AMMISSIONE DELLE PERSONE ALL INTERNO DEL RECINTO DI GIOCO www.crapiemonteva.it PRONTUARIO PER L AMMISSIONE DELLE PERSONE ALL INTERNO DEL RECINTO DI GIOCO Stagione Sportiva 2014/2015 PERSONE AMMESSE NEL RECINTO DI GIUOCO (Campionati/Coppe e Tornei della Lega Nazionale

Dettagli

Comunicato Ufficiale N.64

Comunicato Ufficiale N.64 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N.64 3. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE 3.1.1. ATTIVITA NAZIONALE STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

1 TROFEO PERUGIA CUP 1 TROFEO PERUGIA CUP

1 TROFEO PERUGIA CUP 1 TROFEO PERUGIA CUP 1 TROFEO PERUGIA CUP Il Comitato Regionale Umbria della F.I.G.C. indice ed organizza il 1 TROFEO PERUGIA CUP Campo Federale di Prepo R E G O L A M E N T O U F F I C I A L E STAGIONE SPORTIVA 2011/2012

Dettagli

REGOLAMENTO FINAL EIGHT COPPA ITALIA SERIE B 2014 2015

REGOLAMENTO FINAL EIGHT COPPA ITALIA SERIE B 2014 2015 REGOLAMENTO FINAL EIGHT COPPA ITALIA SERIE B 2014 2015 I Rappresentanza, Iscrizioni, Doveri e Obblighi. Articolo 1 Rappresentanza 1.01 La Divisione Calcio a 5 organizza la Final Eight di Coppa Italia Serie

Dettagli

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI REGIONE ABRUZZO Abruzzo SI SI NO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI SI NO SI Teramo SI SI DATI MARZO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI PARZIALI NO

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n. 37 del 28 maggio 2014

COMUNICATO UFFICIALE n. 37 del 28 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE n. 37 del 28 maggio 2014 CAMPIONATO NAZIONALE DI SERIE A DI CALCIO A 11 (Stagione Sportiva 2013/2014) REGOLAMENTO 1. SQUADRE PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE La Federazione

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 07 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015. Antonello Valentini

CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 07 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015. Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 07 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI SERIE A e B STAGIONE

Dettagli

REGOLAMENTO SUPERCOPPA 2015 2016

REGOLAMENTO SUPERCOPPA 2015 2016 REGOLAMENTO SUPERCOPPA 2015 2016 Rappresentanza, Iscrizioni, Doveri e Obblighi. Articolo 1 Rappresentanza 1.01 La Divisione Calcio a Cinque organizza la Supercoppa stagione Sportiva 2015/2016, riservata

Dettagli

C A M P I O N A T O N A Z I O N A L E " D. B E R R E T T I "

C A M P I O N A T O N A Z I O N A L E  D. B E R R E T T I COMUNICATO UFFICIALE N. 85/TB DEL 29 FEBBRAIO 2012 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 85/270 C A M P I O N A T O N A Z I O N A L E " D. B E R R E T T I " GARE DEL 25 E 26 FEBBRAIO 2012 SETTIMA GIORNATA

Dettagli

REGOLAMENTO COPPA PRIMAVERA CALCIO A 5 - CALCIO A 7

REGOLAMENTO COPPA PRIMAVERA CALCIO A 5 - CALCIO A 7 REGOLAMENTO COPPA PRIMAVERA CALCIO A 5 - CALCIO A 7 STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 ART. 1 - FORMULA DEL CAMPIONATO Calcio a 5 Il campionato prevede gironi all italiana di Serie A2 composti da un massimo di

Dettagli

REGOLAMENTO SUPERCOPPA 2014 2015

REGOLAMENTO SUPERCOPPA 2014 2015 REGOLAMENTO SUPERCOPPA 2014 2015 Rappresentanza, Iscrizioni, Doveri e Obblighi. Articolo 1 Rappresentanza 1.01 La Divisione Calcio a 5 organizza la Supercoppa riservata alla Società Campione d Italia 2013-2014

Dettagli

CALCIO A 7 NORME DI PARTECIPAZIONE

CALCIO A 7 NORME DI PARTECIPAZIONE CALCIO A 7 NORME DI PARTECIPAZIONE Il Comitato Provinciale della Lega Calcio UISP di Modena, indice ed organizza per la stagione sportiva 2014/2015, l attività di Campionato per le seguenti categorie con

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale Stagione Sportiva 2013/2014 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 127/L DEL 6 Ottobre 2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 127/L DEL 6 Ottobre 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 127/L DEL 6 Ottobre 2015 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 127/248 NULLA OSTA PER L ESERCIZIO DELLA CRONACA SPORTIVA RADIOTELEVISIVA In relazione alle richieste inoltrate da

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

LOTTA ALLE FRODI NELLE SCOMMESSE SPORTIVE FRANCESCO GHIRELLI, DIRETTORE GENERALE LEGA PRO

LOTTA ALLE FRODI NELLE SCOMMESSE SPORTIVE FRANCESCO GHIRELLI, DIRETTORE GENERALE LEGA PRO Sorbonne-ICSS Sport Integrity Symposium 11-13 September, 2012, Paris LOTTA ALLE FRODI NELLE SCOMMESSE SPORTIVE FRANCESCO GHIRELLI, DIRETTORE GENERALE LEGA PRO 1 La Lega Pro È la terza Lega professionistica

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 066

Comunicato Ufficiale N. 066 Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N. 066 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque 3.1. ATTIVITA NAZIONALE STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

Alla conclusione del torneo saranno assegnati i seguenti premi: persone Miglior Giocatore, Miglior Portiere e Capocannoniere

Alla conclusione del torneo saranno assegnati i seguenti premi: persone Miglior Giocatore, Miglior Portiere e Capocannoniere La ROMA NORD CHAMPIONSHIP organizza la SERIE A, torneo di calcio a 5 infrasettimanale e serale; il torneo, che si svolgerà tutti gli anni, vuole caratterizzarsi per il livello tecnico e la serietà di tutti

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 5 C5 del 02/08/2012

Comunicato Ufficiale N 5 C5 del 02/08/2012 - CRL 5 C5/1 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE LAZIO Via Tiburtina, 1072-00156 ROMA Tel.: 06 416031 (centralino) - Fax 06 41217815 Indirizzo Internet: www.lnd.it

Dettagli

REGOLAMENTO WINTER CUP 2015 2016 FINAL FOUR

REGOLAMENTO WINTER CUP 2015 2016 FINAL FOUR REGOLAMENTO WINTER CUP 2015 2016 FINAL FOUR Rappresentanza, Iscrizioni, Doveri e Obblighi. Articolo 1 Rappresentanza 1.01 Con riferimento al Comunicato Ufficiale n. 254 del 1 dicembre 2015, la Divisione

Dettagli

ART. 5: SOSTITUZIONI Sono previste n sostituzioni, indipendentemente dal ruolo, in qualsiasi momento della gara.

ART. 5: SOSTITUZIONI Sono previste n sostituzioni, indipendentemente dal ruolo, in qualsiasi momento della gara. REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA (indicare la categoria delle squadre partecipanti) 15/16 ART. 1: ORGANIZZAZIONE La Società : Matr.FIGC: Sede c.a.p. via Telef. Fax email Dirig.Resp. Sig. telef. Cell. indice

Dettagli

La classifica finale. classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione

La classifica finale. classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione La classifica finale classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione 1 Verbania 85,61% 36 Aosta 54,42% 71 Grosseto 45,88% 2 Belluno 74,49% 37 Bergamo 54,07% 72 Prato 45,51% 3 Bolzano 70,65% 38 Modena

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLAMENTO UFFICIALE ART. 1- Durata del torneo. Il torneo avrà inizio il giorno sabato 31 MAGGIO 2014 e terminerà il giorno lunedi 02 GIUGNO 2014. L Organizzazione si riserva il diritto, per esigenze

Dettagli

IL S.A.P. di CATANIA ORGANIZZA. con l apporto tecnico della LEGA CALCIO U.I.S.P. PROVINCIALE CATANIA. sapcatania.it IL TORNEO DI CALCIO A 7

IL S.A.P. di CATANIA ORGANIZZA. con l apporto tecnico della LEGA CALCIO U.I.S.P. PROVINCIALE CATANIA. sapcatania.it IL TORNEO DI CALCIO A 7 IL S.A.P. di CATANIA ORGANIZZA con l apporto tecnico della LEGA CALCIO U.I.S.P. PROVINCIALE CATANIA IL TORNEO DI CALCIO A 7 denominato Un goal per la memoria Edizione 2009/2010 (REGOLAMENTO) 1 REGOLAMENTO

Dettagli

61 Torneo VIAREGGIO CUP World Football Tournament COPPA CARNEVALE

61 Torneo VIAREGGIO CUP World Football Tournament COPPA CARNEVALE 61 Torneo VIAREGGIO CUP World Football Tournament COPPA CARNEVALE Art. 1 - Lo Sporting Club Centro Giovani Calciatori a.s.d. di Viareggio indice e organizza, con la collaborazione della F.I.G.C., con il

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS REGOLAMENTO GENERALE

CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS REGOLAMENTO GENERALE PREMESSA CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS La parte iniziale del regolamento è riferita alle norme di carattere generale inerenti l organizzazione dei Campionati di: Calcio a 5 maschile e femminile,

Dettagli

AGRIGENTO Ass. Amministrativo 584 561 23 2 ALESSANDRIA Ass. Amministrativo 332 307 25 2 ANCONA Ass. Amministrativo 451 380 71 5 AREZZO Ass. Amministrativo 337 270 67 5 ASCOLI PICENO Ass. Amministrativo

Dettagli

Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati LORO SEDI

Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati LORO SEDI CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Roma, 28 febbraio 2014 prot. n. 1479 Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati

Dettagli

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 SCHEDA N. 1 - MONOPOLI DI STATO Amministrazione Comune Provincia n. dipendenti al 31.12.2002 n. deleghe al 31.12.2002 schede da compilare

Dettagli

6 mesi dall'entrata in vigore del presente regolamento

6 mesi dall'entrata in vigore del presente regolamento Allegato 1 Data limite entro cui la Provincia, in assenza del Comune capoluogo di provincia, convoca i Comuni dell ambito per la scelta della stazione appaltante e da cui decorre il tempo per un eventuale

Dettagli

LEGA CALCIO UISP MONZA-BRIANZA

LEGA CALCIO UISP MONZA-BRIANZA NORME DI PARTECIPAZIONE CAMPIONATO A 11 GIOCATORI 2010-2011 a) DEFINIZIONE ATTIVITA La presente attività è dichiarata dalla Lega Calcio UISP Monza Brianza: attività ufficiale - ambito agonistico. Si articola

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 47/A Il Consiglio Federale Preso atto della proposta della Lega Nazionale Professionisti

Dettagli

24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE. REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)...

24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE. REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)... U.S.O. UNITED ASD 24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)... 2 REGOLAMENTO : CATEGORIA GIOVANISSIMI 2000/2001

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 14

COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 14 AICS Comitato Regionale - Comunicato Ufficiale N. 13 1 COMITATO REGIONALE TOSCANO VIA FRA BARTOLOMMEO 29-50132 FIRENZE e.mail info@aicstoscana.it calcio@aicstoscana.it Sito - www.aicstoscana.it Responsabile

Dettagli

MEMORIAL Sergio Abbati

MEMORIAL Sergio Abbati 2011 MEMORIAL Sergio Abbati REGOLAMENTO: Art. 1) Ogni società potrà tesserare un massimo di 16 giocatori. Il tesseramento si chiuderà Giovedì 3 Giugno 2011. Dopo tale data non potranno essere tesserati

Dettagli

UFFICI DIREZIONE GENERALE

UFFICI DIREZIONE GENERALE OPERAZIONE TRASPARENZA (LEGGE 18 GIUGNO 2009, N. 69) DATI RELATIVI AI TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE Maggio 2011 Assenze (Ore) 37.475,60 Area Assenze (Ore) ABRUZZO CASA SOGGIORNO PESCARA 252,10

Dettagli

OGGETTO: Domanda di ammissione al piano straordinario di assunzioni a tempo. Il/la sottoscritto/a. nato/a a, Prov, il / /, residente in, C.F.

OGGETTO: Domanda di ammissione al piano straordinario di assunzioni a tempo. Il/la sottoscritto/a. nato/a a, Prov, il / /, residente in, C.F. RACCOMANDATA A/R Spett. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA in persona del ministro pro tempore Viale Trastevere 76/A 00153 - ROMA Ufficio Scolastico Regionale di OGGETTO: Domanda

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015

REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015 REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015 ART.1 ORGANIZZAZIONE La ASD Gioventu Assemini Calcio con sede in Assemini (CA) C.so Europa 60, organizza un

Dettagli

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco http://www.agimeg.it/?p=2768 AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco Giochi 2012, Milano la provincia dove si è giocato di più. In sole 4 province finisce il 25% delle giocate Sul podio anche

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Complementari 51828 Agrigento/Caltanissetta Totale Alberghiere 286547 Agrigento/Caltanissetta/Enna Totale Complementari 13157 Totale Alberghiere 339585 Alessandria

Dettagli

REGOLAMENTO CAMPIONATO C.S.I. di CALCIO a 11 MASCHILE

REGOLAMENTO CAMPIONATO C.S.I. di CALCIO a 11 MASCHILE REGOLAMENTO CAMPIONATO C.S.I. di CALCIO a 11 MASCHILE A - NORME SPECIFICHE ATTIVITA Calcio11- art.1: CAMPIONATO 2013-2014 Le data di svolgimento del campionato provinciale calcio Maschile a 11: - Inizio

Dettagli

REGOLAMENTO CAMPIONATO PROVINCIALE DI CALCIO A 5 STAGIONE SPORTIVA 2015-2016

REGOLAMENTO CAMPIONATO PROVINCIALE DI CALCIO A 5 STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 Centro Sportivo Italiano Comitato di Frosinone Tel./Fax 0775/856710 www.csi-fr.it REGOLAMENTO CAMPIONATO PROVINCIALE DI CALCIO A 5 STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 Il Comitato Provinciale di Frosinone indice

Dettagli

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO ABRUZZO DR ABRUZZO AREA DI STAFF AL DIRETTORE REGIONALE ABRUZZO DR ABRUZZO CENTRO DI ASSISTENZA MULTICANALE DI PESCARA ABRUZZO DR ABRUZZO DIRETTORE REGIONALE AGGIUNTO 1 ABRUZZO DR ABRUZZO UFFICIO ACCERTAMENTO

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 00198 ROMA VIA PO, 36 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 COMUNICATO UFFICIALE N 7 DEL 03/08/2015 CIRCOLARE N 1 ATTIVITÀ AGONISTICA A) Campionato

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

AMBITI del 1 RAGGRUPPAMENTO dell'all. 1 DM 226/2011

AMBITI del 1 RAGGRUPPAMENTO dell'all. 1 DM 226/2011 Tabella riportante per ciascun ambito le date aggiornate per l intervento sostitutivo della Regione di cui all'articolo 3 del, in caso di mancato avvio della gara da parte dei Comuni, in seguito a DL n.69/2013

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 98/DIV DEL 21 GENNAIO 2014

COMUNICATO UFFICIALE N. 98/DIV DEL 21 GENNAIO 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 98/DIV DEL 21 GENNAIO 2014 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 98/310 GARE DAL 17 AL 19 GENNAIO 2014 Si riportano i risultati delle gare disputate dal 17 al 19 Gennaio 2014: 1^

Dettagli

Tassa di approvazione Torneo : (1^squadre 100,00 Att.Ricreativa/ C5 100,00 Juniores/ Under 52,00)

Tassa di approvazione Torneo : (1^squadre 100,00 Att.Ricreativa/ C5 100,00 Juniores/ Under 52,00) Fac simile lettera di trasmissione al C.R.V. su carta intestata della Società organizzatrice, PER I SOLI TORNEI DILETTANTI (NON GIOVANILI) : Data Spett.le F.I.G.C. C.R.V. L.N.D. Ufficio Approvazione Tornei

Dettagli

categoria : periodo di svolgimento : I NOMI DELLE SQUADRE PARTECIPANTI ED IL CALENDARIO DELLE GARE completo

categoria : periodo di svolgimento : I NOMI DELLE SQUADRE PARTECIPANTI ED IL CALENDARIO DELLE GARE completo Fac simile lettera di trasmissione al C.R.V. su carta intestata della Società organizzatrice, PER I SOLI TORNEI DILETTANTI (NON GIOVANILI) : Data Spett.le F.I.G.C. C.R.V. L.N.D. Ufficio Approvazione Tornei

Dettagli

Indagine dell Osservatorio periodico sulla fiscalità locale IMU: IL 17 SETTEMBRE LA 2 RATA DELLA PRIMA CASA

Indagine dell Osservatorio periodico sulla fiscalità locale IMU: IL 17 SETTEMBRE LA 2 RATA DELLA PRIMA CASA Indaginedell Osservatorioperiodicosullafiscalitàlocale dellauilserviziopoliticheterritoriali IMU:IL17SETTEMBRELA2 RATADELLAPRIMACASA STANGATINAAUTUNNALEDA44EUROMEDICONPUNTEDI154EURO ADOGGI34CITTA CAPOLUOGOHANNOAUMENTATOL

Dettagli

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 009 Abruzzo Chieti DISTRETTO 010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 011 Abruzzo Chieti DISTRETTO 015 Chieti Conteggio 4 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 001 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 002 Abruzzo

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO CALCIO COPPA CITTÀ DI SINNAI 2008. Premessa

REGOLAMENTO TORNEO CALCIO COPPA CITTÀ DI SINNAI 2008. Premessa REGOLAMENTO TORNEO CALCIO COPPA CITTÀ DI SINNAI 2008 Premessa allegato "A" alla delibera di G.C. n 54 del 07.04.2008 Lo spirito che darà vita al Torneo di calcio a 11 Coppa Città di Sinnai 2008 si fonda

Dettagli

UISP - LEGA CALCIO COMITATO PROVINCIALE DI GROSSETO

UISP - LEGA CALCIO COMITATO PROVINCIALE DI GROSSETO UISP - LEGA CALCIO COMITATO PROVINCIALE DI GROSSETO 1 TROFEO ENZO BASTOGI dall 8 Giugno 2015 TORNEO DI CALCIO A 5 c/o CIRCOLO TENNIS ORBETELLO ASD Via Giovanni da Orbetello 2 58015 Orbetello (Gr) 0564/867539

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Stagione Sportiva 2014/2015 (da redigere su carta intestata della Società organizzatrice)

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 123/A Il Consiglio Federale - Nella riunione del 31 agosto 2015; - preso atto della

Dettagli

Numero di Banche in Italia

Numero di Banche in Italia TIDONA COMUNICAZIONE Analisi statistica Anni di riferimento: 2000-2012 Tidona Comunicazione Srl - Via Cesare Battisti, 1-20122 Milano Tel.: 02.7628.0502 - Fax: 02.700.525.125 - Tidonacomunicazione.com

Dettagli

NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI DI CALCIO, CALCIO A 7/8 E CALCIO A 5 STAGIONE 2015/2016

NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI DI CALCIO, CALCIO A 7/8 E CALCIO A 5 STAGIONE 2015/2016 NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI DI CALCIO, CALCIO A 7/8 E CALCIO A 5 STAGIONE 2015/2016 Art. 1 Partecipazione degli atleti tesserati con la F.I.G.C. (Federazione Italiana Gioco Calcio)

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016

Stagione Sportiva 2015/2016 CAMPIONATO AMATORIALE NOTTURNO PROVINCIALE A 11 GIOCATORI OVER 40 NORME DI PARTECIPAZIONE - Regolamento ART. 1 - La Lega Calcio dell U.I.S.P. di Bergamo organizza, in collaborazione con la Associazione

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

ADDIZIONALI COMUNALI: POSSIBILI AUMENTI DI 52 EURO ANNUI PRO CAPITE.

ADDIZIONALI COMUNALI: POSSIBILI AUMENTI DI 52 EURO ANNUI PRO CAPITE. ADDIZIONALI COMUNALI: POSSIBILI AUMENTI DI 52 EURO ANNUI PRO CAPITE. TAGLIANDO DEL 30% I COSTI DELLA POLITICA DEI COMUNI SI TROVEREBBERO RISORSE PER 900 MILIONI PER ATTENUARE IL CARICO FISCALE PER LAVORATORI

Dettagli

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado PIEMONTE ALESSANDRIA A028 EDUCAZIONE ARTISTICA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A032 EDUCAZIONE MUSICALE NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A033 EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA

Dettagli

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013 Numero certificati di malattia per settore - Anni 2012 e 2013 2012 2013 Var. % 2012/2013 Settore privato 11.738.081 11.869.521 +1,1 Settore pubblico 5.476.865 5.983.404 +9,2 Totale 17.214.946 17.807.925

Dettagli

ATTIVITÀ UFFICIALE DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI di COMPETENZA del COMITATO REGIONALE LOMBARDIA

ATTIVITÀ UFFICIALE DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI di COMPETENZA del COMITATO REGIONALE LOMBARDIA ATTIVITÀ UFFICIALE DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI di COMPETENZA del COMITATO REGIONALE LOMBARDIA La Lega Nazionale Dilettanti - in attuazione delle disposizioni di cui all'art. 49, punto 1, lett. c),

Dettagli

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale doce ed educativo Provincia Scuola infanzia Scuola primaria Scuola secondari a di I grado Scuola

Dettagli

CAMPIONATI NAZIONALI DI CACIO A 11 REGOLAMENTO GENERALE FASE PROVINCIALE 44ª COPPA CITTA DI CAVA CALCIO A 11

CAMPIONATI NAZIONALI DI CACIO A 11 REGOLAMENTO GENERALE FASE PROVINCIALE 44ª COPPA CITTA DI CAVA CALCIO A 11 COMITATO PROVINCIALE DI CAVA DE TIRRENI c/o Stadio Comunale S.Lamberti C.so Mazzini, 210 Cava de Tirreni (SA) e-mail: info@csicava.it www.csicava.it Telefax 089/461602 ANNO SPORTIVO 2015/2016 CAMPIONATI

Dettagli

Federazione Italiana Rugby

Federazione Italiana Rugby 1 Federazione Italiana Rugby Norme che disciplinano l attività di Coppa Italia a 7 Femminile per la stagione sportiva 2014/2015. Coppa Italia a 7 Femminile 2014/2015. La Coppa Italia è considerata una

Dettagli

Regolamento Ufficiale SCEGLI-VINCI. Edizione 2010-2011. www.scegli-vinci.it Edizione 2010-2011 1

Regolamento Ufficiale SCEGLI-VINCI. Edizione 2010-2011. www.scegli-vinci.it Edizione 2010-2011 1 Regolamento Ufficiale SCEGLI-VINCI Edizione 00-0 www.scegli-vinci.it Edizione 00-0 Regolamento Ufficiale SCEGLI-VINCI... Edizione 00-0... CAPITOLO PRIMO... OGGETTO DEL GIOCO... MODALITA DEL GIOCO... CAPITOLO

Dettagli

107/2015 e al D.D.G. 767/2015 Diffida ad adempiere.

107/2015 e al D.D.G. 767/2015 Diffida ad adempiere. RACCOMANDATA A/R Spett. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA in persona del ministro pro tempore Viale Trastevere 76/A 00153 - ROMA OGGETTO: Domanda di ammissione alle Fasi del piano

Dettagli

L attività della categoria Giovanissimi costituisce il primo momento di verifica del processo di apprendimento tecnico-formativo.

L attività della categoria Giovanissimi costituisce il primo momento di verifica del processo di apprendimento tecnico-formativo. 2) ATTIVITÀ GIOVANILE AGONISTICA L attività giovanile è ad indirizzo competitivo e si configura principalmente attraverso i risultati delle gare ed il comportamento disciplinare in campo e fuori di Atleti,

Dettagli

A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E 2015)

A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E 2015) A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E ) NEL IL COSTO MEDIO DELLA TARI E DI 296 EURO, CON UN AUMENTO DI 10 EURO

Dettagli

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013)

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Consolati Regionali Consolati Provinciali Indirizzo Posta

Dettagli

LEGA CALCIO UISP BERGAMO

LEGA CALCIO UISP BERGAMO REGOLAMENTO CAMPIONATO PROVINCIALE DI CALCIO A 7 REGOLAMENTO ORGANICO ART. 1 - DOVERI DELLE SQUADRE E DEI TESSERATI a) Le squadre iscritte al Campionato Provinciale di Calcio a 7 hanno il dovere dell osservanza

Dettagli

04/06/2014. Consegnato OO.SS. 05 giugno 2014

04/06/2014. Consegnato OO.SS. 05 giugno 2014 Consegnato OO.SS. 05 giugno 2014 Trasferimenti Volontari Individuali - DOMANDE 2013 5.930 Domande presentate 5.810 Domande inserite in graduatoria (120 RISORSE ESCLUSE PER MANCANZA REQUISITI PREVISTI DALL

Dettagli

Campionato di Calcio a 5

Campionato di Calcio a 5 Campionato di Calcio a 5 Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale n 1 del 03/09/2015 U.I.S.P. - Lega Calcio Via Catenaia, 12-52100 Arezzo Tel. 0575/27095 - Fax 0575/28157 Sito Lega Calcio: www.calciouisparezzo.it

Dettagli

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena SMART CITY INDEX La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena Lo Smart City Index Al fine di misurare il livello di smartness di una città, Between ha creato lo Smart City Index, un ranking delle

Dettagli

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali LA MAPPA DELLE CITTA DOVE IL 16 OTTOBRE SI PAGHERA L ACCONTO TASI CITTA CITTA CITTA Agrigento Foggia Ragusa Alessandria Gorizia Ravenna Ascoli Piceno Grosseto Reggio Calabria Asti Imperia Rieti Avellino

Dettagli

ASD AQUILEIA REGOLAMENTI TORNEI GIOVANILI DI CALCIO

ASD AQUILEIA REGOLAMENTI TORNEI GIOVANILI DI CALCIO ASD AQUILEIA REGOLAMENTI TORNEI GIOVANILI DI CALCIO CITTA DI AQUILEIA 2013 REGOLAMENTO CATEGORIA ALLIEVI Art. 1 organizzazione La società ASD AQUILEIA indice ed organizza un torneo a carattere regionale

Dettagli

Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti.

Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti. Ministero della Giustizia Direzione Generale di Statistica Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti. Circondario

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE COSENZA

COMITATO PROVINCIALE COSENZA COMITATO PROVINCIALE COSENZA 02 settembre 2015 1 MOVIMENTO SPORTIVO POPOLARE ITALIA Comitato Provinciale Cosenza Lega Calcio Cosenza 1^ Traversa Kennedy, 4 87037 RENDE (CS) Tel. e fax 0984 446750 e-mail:

Dettagli

idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare

idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare idealista, crescono i rendimenti nel settore immobiliare Nello scenario peggiore tutti i prodotti immobiliari fruttano il doppio dei Btp a 10 anni (2%) In Italia l investimento in immobili è sempre più

Dettagli

Centro Sportivo Italiano Comitato di Milano REGOLAMENTI 2010/2011

Centro Sportivo Italiano Comitato di Milano REGOLAMENTI 2010/2011 CALCIO A 5 ATTIVITA' ORGANIZZATA Viene organizzata la seguente attività per la stagione 2010/2011 1) OPEN: Campionato Provinciale Eccellenza e Categoria A per atleti nati nel 1995 e precedenti 2) Torneo

Dettagli

Potranno essere impiegate, solo ed esclusivamente per la 1^ Fase Interregionale, fino a quattro atlete fuori quota nate dal 1.1.1995 al 31.12.1996.

Potranno essere impiegate, solo ed esclusivamente per la 1^ Fase Interregionale, fino a quattro atlete fuori quota nate dal 1.1.1995 al 31.12.1996. Organico Campionato di Calcio Femminile Serie D 2015/2016 Alla chiusura delle iscrizioni del Campionato di Serie D, risultano partecipanti al Campionato di Calcio Femminile di Serie D - Stagione Sportiva

Dettagli