PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2008

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2008"

Transcript

1 PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2008 AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI BUONI PREMIO PER I MIGLIORI STUDENTI UNIVERSITARI CALABRESI DOMANDE FREQUENTI (aggiornamento 4 luglio 2008) Come sono stati regolati i rapporti con le Università e gli Istituti dell'alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM)? La Direzione Generale del Dipartimento 11- Cultura, Istruzione e Ricerca Scientifica della Regione Calabria ha concordato un protocollo d'intesa con le Università e gli Istituti AFAM per definire il coinvolgimento delle Segreterie Studenti in un azione integrata di comunicazione e sostegno ai soggetti aventi diritto alle borse di studio - buoni premio previste nell avviso pubblico (BURC n. 23 del 6 giugno 2008 Parte III). Il Protocollo prevede l erogazione, da parte della Regione Calabria, ad ogni Università e Istituto AFAM, di un contributo a copertura delle spese di gestione dell Avviso. Quali sono i principali obblighi delle Segreterie Studenti dell'università e degli Istituti AFAM? I principali obblighi sono: - Contattare i propri studenti in possesso dei requisiti di cui al punto 3 dell avviso pubblico. - Fornire ausilio con un proprio referente, nella compilazione on-line della domanda e, in particolare, del Progetto Formativo Individuale; al termine della compilazione, la domanda sarà inoltrata telematicamente alla Regione Calabria. - Acquisire la certificazione ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) in corso di validità alla data di presentazione della domanda. - Inoltrare al Dipartimento 11 della Regione Calabria tutta la documentazione (domanda e certificato ISEE) relativa a tutti i propri studenti aventi i requisiti previsti dall Avviso, entro e non oltre il 21/07/2008, con le modalità e le procedure previste dall Avviso stesso. Chi può ottenere il buono premio? Possono richiedere il buono premio gli studenti universitari che rispettano tutte le seguenti condizioni residenti in Calabria dal 1 gennaio 2007; iscritti ai corsi di laurea triennali a ciclo unico oppure ai corsi di laurea specialistica/magistrale nei quattro atenei calabresi oppure iscritti ai corsi universitari di alta formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM); gli studenti che nell anno accademico 2006/2007 avevano: un età compresa tra i 18 e i 35 anni; conseguito almeno i 3/4 dei crediti previsti; conseguito una votazione finale, corrispondente alla media matematica dei risultati raggiunti negli esami sostenuti, di almeno 27/30 con una situazione reddituale familiare, relativa all anno 2007, che non deve superare la somma di euro ,00 (quarantamila). 1

2 Come si determina il conseguimento dei requisiti relativi ai crediti formativi e alla media dei voti? Ai fini dell ammissibilità della domanda, il requisito del conseguimento dei 3 / 4 dei crediti formativi previsti dal corso di laurea ed il requisito della votazione complessiva non inferiore a 27/30 si ritengono soddisfatti quando vale uno dei seguenti casi: - entrambe le condizioni sono contemporaneamente verificate con riferimento al solo anno accademico 2006/2007, ovvero - entrambe le condizioni sono contemporaneamente verificate con riferimento a tutta la carriera universitaria fino all'anno 2006/2007 Come si determina la media dei voti conseguiti? La media dei voti si determinata sulla base della sommatoria dei voti conseguiti nelle singole materie diviso il numero di esami sostenuti (media aritmetica). Ai fini dell ammissibilità della domanda, il candidato deve aver conseguito una votazione complessiva non inferiore a 27/30. Come si determina e come si certifica la situazione reddituale del beneficiario? Per accedere ai benefici il reddito del nucleo familiare non deve superare la somma di euro calcolata secondo l'indicatore della Situazione Economica Equivalente - I.S.E.E. (D.Lgs. 31 marzo 1998 n. 109 e s.m.i). I valori di reddito I.S.E.E. sono certificati dalla Dichiarazione Sostitutiva Unica presentata presso uno degli enti erogatori di prestazioni agevolate (INPS, CAF) in corso di validità alla data di sottoscrizione della domanda. Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito dell'inps (https://servizi.inps.it/servizi/isee/default.htm) che riporta anche una simulazione del calcolo ISEE. A quale anno bisogna fare riferimento per la determinazione del reddito ISEE? Si precisa che la dichiarazione sostitutiva unica ISEE deve fare riferimento all ultima dichiarazione dei redditi presentata (o all ultima certificazione sostitutiva ricevuta, es. CUD, se non è dovuta la presentazione di una dichiarazione dei redditi). Pertanto si presenterà una certificazione ISEE riferita al 2006 nel caso in cui la dichiarazione dei redditi relativa al 2007 non sia stata presentata oppure una dichiarazione ISEE riferita ai redditi 2007 nel caso in cui la dichiarazione relativa a tale anno sia già disponibile. Chi NON può presentare domanda? gli studenti iscritti al primo anno dei corsi triennali delle Università pubbliche calabresi ovvero al primo anno dei corsi universitari di alta formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM) nell anno accademico 2007/2008; fuori corso nell anno accademico 2006/2007; che si sono trasferiti nell anno accademico 2006/2007 ad altro Ateneo non calabrese; che si ritirino dagli studi o non prendano iscrizione all anno accademico 2007/2008; che chiedano la sospensione dall iscrizione nel corso dell anno accademico 2007/

3 Quali sono i principali obblighi degli studenti per partecipare al bando? - Partecipare alla redazione del Progetto Formativo Individuale; - Sottoscrivere la domanda di partecipazione al Bando; - Fornire la fotocopia di un documento di identità in corso di validità; - Fornire certificazione ISEE in originale riferita all anno Come fanno le Università e gli Istituti AFAM a compilare on-line la domanda? La Regione Calabria fornirà, tramite posta elettronica, a tutte le Università e Istituti AFAM interessati apposita CodiceUtente e Password per poter accedere al sistema di compilazione on-line delle domande, attivo sul sito CodiceUtente e Password saranno utilizzate dal Referente per la gestione dell Avviso individuato dalle Università per la compilazione on-line della domanda. Da quando è possibile attivare la procedura di compilazione on line delle domande di agevolazione? Le domande di partecipazione potranno essere compilate e inoltrate on line alla Regione Calabria, a cura delle segreterie delle Università e degli istituti AFAM, a partire dal 25/06/2008. Cosa finanzia il buono premio? Il buono premio, sotto forma di contributo economico, viene erogato per l acquisto di materiale didattico attrezzature informatiche e servizi formativi allo scopo di rafforzare e migliorare il percorso scolastico e formativo. Il buono premio può essere utilizzato per: - acquisto di libri di testo riferiti agli insegnamenti del proprio carico didattico; - acquisto di pubblicazioni, riviste, periodici necessari o complementari alla didattica; - acquisto di hardware, software, strumentazione ed attrezzature necessarie o complementari alla didattica nel limite massimo di 700,00 euro; in questo ambito è ammesso anche l'acquisto di strumenti musicali e/ o artistici per gli studenti AFAM; - iscrizioni a corsi intensivi di formazione per il rafforzamento di competenze specifiche in campo scolastico (lingue straniere, informatica, ecc.) extrascolastico (recitazione, danza, musica, ecc.). Le attività formative devono essere realizzate presso enti accreditati. A quanto ammonta il buono premio? Il buono premio ammonta a 1.200, 00 euro ed è cumulabile con eventuali altre borse di studio. Gli acquisti potranno essere realizzati nel periodo compreso tra il giorno successivo alla data di presentazione della domanda e il 20 ottobre Come viene erogato il buono premio? L Amministrazione Regionale, sulla base della graduatoria approvata, provvederà a destinare ad ogni Università e Istituto AFAM l intero ammontare delle risorse relative ai propri studenti ammessi in graduatoria; le Università disporranno, entro i successivi 15 giorni, l erogazione dei buoni premio. 3

4 L'Università provvederà ad accreditare l importo riconosciuto allo studente su un apposito conto corrente bancario (postale) intestato al beneficiario. ATTENZIONE: per il pagamento del buono premio NON potranno essere utilizzati conti correnti intestati a persone diverse dal beneficiario (anche nel caso di stretta parentela). Cosa succede se al momento della presentazione della domanda lo studente non possiede un conto corrente? Se al momento della domanda lo studente non possiede un conto corrente (postale o bancario), la segreteria ha la facoltà di indicare nel campo IBAN dell'apposito modulo on-line la dicitura NON POSSEDUTO, riservandosi di accettare successivamente l'indicazione del conto corrente. Si precisa che l'impiego di eventuali forme diverse di erogazione del contributo (da parte delle università ed istituti AFAM) dovrà comunque essere concordato con la Regione Calabria. E' necessario indicare nella domanda l'elenco completo dei libri con l'indicazione di autore, titolo, casa editrice e costo? In ogni caso, gli studenti devono presentare l'elenco dei libri che intendono acquistare, completo con l'indicazione di autore, titolo, casa editrice e costo. Per quanto riguarda la compilazione della domanda, nel caso di Libri di testo riferiti agli insegnamenti del proprio piano di studi le segreterie possono procedere come segue: - acquisire possibilmente in duplice copia - l'elenco dettagliato dei libri che gli studenti intendono acquistare, completo con l'indicazione di autore, titolo, casa editrice e costo; - allegare una copia dell'elenco dei libri alla documentazione da inviare alla Regione; - indicare nella domanda on-line una dicitura tipo: Libri di testo riferiti agli insegnamenti di... anno e corso di laurea... come da elenco allegato riportando il costo complessivo dei libri scelti. E' possibile acquistare dei libri di testo diversi da quelli indicati nell'elenco fornito in fase di presentazione della domanda? L'elenco dei libri di testo può subire variazioni per numerosi motivi (es. variazione dei libri adottati, cambio di sezione, nuova edizione, ecc.). E' dunque possibile acquistare, al posto dei libri di testo previsti al momento della domanda, quelli che risulteranno essere strettamente riferiti agli insegnamenti del carico didattico della specifica classe dello studente. E' possibile acquistare delle cose diverse da quelle indicate nella domanda? Oltre a quanto già indicato per i libri di testo, sono ammissibili altre piccole variazioni nelle voci di spesa. In particolare: - variazioni nella marca o nel modello di un oggetto indicato (computer, stampante, ecc.); - sostituzione di un libro di testo con un altro libro sempre riferito agli insegnamenti del corso di laurea; 4

5 - variazioni nei costi dei singoli oggetti tali che il valore complessivo di una intera voce di spesa (libri di testo; pubblicazioni; hardware e software; corsi intensivi) non subisca cambiamenti significativi (ad es. superiori al 10%). In generale, non sono ammessi: - variazioni dei costi che modificano significativamente il valore complessivo di una voce di spesa; - acquisti di oggetti non previsti come tipologia nell'elenco presentato. Quali sono gli obblighi del beneficiario dopo il ricevimento dell erogazione del buono premio? Il beneficiario dovrà : - utilizzare il buono premio in maniera conforme a quanto previsto dal Progetto Formativo Individuale entro il 20/10/2008; - restituire le eventuali somme non utilizzate maggiorate degli interessi legale mediante versamento sul seguente conto bancario IT intestato alla Tesoreria Regionale della Regione Calabria, causale Bando buoni premio studenti scuole secondarie - Restituzione somme non utilizzate ; - consegnare alla Segreteria Studenti del proprio Corso di Laurea / Università / Istituto AFAM, pena la revoca del contributo, la seguente documentazione: - giustificativi di spesa (fatture/ ricevute fiscali in originale) fiscalmente validi ed inequivocabilmente riconducibili allo studente titolare della borsa, con la descrizione dettagliata dell acquisto effettuato; - copia autentica (ai sensi degli artt. 18, 19 e 47 del DPR 445/2000) della documentazione comprovante i relativi pagamenti effettuati con i seguenti mezzi: bonifico bancario, assegno bancario o circolare non trasferibile; - copia autentica (ai sensi degli artt. 18, 19 e 47 del DPR 445/2000) del bonifico sul C/C della Tesoreria della Regione Calabria delle eventuali somme non utilizzate maggiorate degli interessi legali dalla data di erogazione della somma al momento del rendiconto. 5

PROTOCOLLO D INTESA. Il Ministro dell Università e della Ricerca. Il Ministro per le Politiche Giovanili e le Attività Sportive

PROTOCOLLO D INTESA. Il Ministro dell Università e della Ricerca. Il Ministro per le Politiche Giovanili e le Attività Sportive Il Ministro per le Politiche Giovanili e le Attività Sportive Il Ministro per le Riforme e le Innovazioni nella Pubblica Amministrazione Il Ministro dell Università e della Ricerca PROTOCOLLO D INTESA

Dettagli

IMMATRICOLAZIONE LAUREA MAGISTRALE REQUISITI. Quali sono i requisiti per accedere ad un Corso di Laurea Magistrale?

IMMATRICOLAZIONE LAUREA MAGISTRALE REQUISITI. Quali sono i requisiti per accedere ad un Corso di Laurea Magistrale? IMMATRICOLAZIONE LAUREA MAGISTRALE REQUISITI Quali sono i requisiti per accedere ad un Corso di Laurea Magistrale? Per essere ammessi ad un corso di Laurea Magistrale occorre essere in possesso di una

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL PRIMO ANNO DI UNIVERSITÀ A.A. 2013/14

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL PRIMO ANNO DI UNIVERSITÀ A.A. 2013/14 CONSORZIO DEI COMUNI DEL BACINO IMBRIFERO MONTANO DEL PIAVE APPARTENENTI ALLA PROVINCIA DI BELLUNO BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL PRIMO ANNO DI UNIVERSITÀ A.A. 2013/14

Dettagli

REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO FORMAZIONE, LAVORO, CULTURA E SPORT PROGRAMMA OPERATIVO FSE BASILICATA 2007-2013 AVVISO PUBBLICO

REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO FORMAZIONE, LAVORO, CULTURA E SPORT PROGRAMMA OPERATIVO FSE BASILICATA 2007-2013 AVVISO PUBBLICO REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO FORMAZIONE, LAVORO, CULTURA E SPORT PROGRAMMA OPERATIVO FSE BASILICATA 2007-2013 AVVISO PUBBLICO Concessione di contributi per la partecipazione a master universitari in

Dettagli

REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO FORMAZIONE, LAVORO, CULTURA E SPORT PROGRAMMA OPERATIVO FSE BASILICATA 2007-2013 AVVISO PUBBLICO

REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO FORMAZIONE, LAVORO, CULTURA E SPORT PROGRAMMA OPERATIVO FSE BASILICATA 2007-2013 AVVISO PUBBLICO REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO FORMAZIONE, LAVORO, CULTURA E SPORT PROGRAMMA OPERATIVO FSE BASILICATA 2007-2013 AVVISO PUBBLICO Concessione di contributi per la partecipazione a master non universitari

Dettagli

REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI (Approvato con delibera del C.d.A. n. 22 del 30 giugno 2014) (Sentito il C.A. in data 16 giugno 2014)

REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI (Approvato con delibera del C.d.A. n. 22 del 30 giugno 2014) (Sentito il C.A. in data 16 giugno 2014) REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI (Approvato con delibera del C.d.A. n. 22 del 30 giugno 2014) (Sentito il C.A. in data 16 giugno 2014) ART. 1 Principi generali Gli studenti contribuiscono al funzionamento

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA ACCADEMIA DI BELLE ARTI - L AQUILA

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA ACCADEMIA DI BELLE ARTI - L AQUILA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA ACCADEMIA DI BELLE ARTI - L AQUILA Prot. N 1511 /A21 L Aquila, li 31 /05/ 2013 All Albo dell Istituto

Dettagli

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E Università per Stranieri di Siena Decreto n.454.12 Prot. 11753 I L R E T T O R E - Viste Leggi sull Istruzione Superiore; - Vista la Legge n. 204 del 17/02/1992; - Visto il D.M. n. 509 del 03/11/1999;

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Bando per l ammissione a.a.

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Bando per l ammissione a.a. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Bando per l ammissione a.a. 2014/2015 Art. 1 Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono titoli

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA RENDICONTAZIONE DELLE SPESE

LINEE GUIDA PER LA RENDICONTAZIONE DELLE SPESE Avviso Pubblico per il finanziamento di (pubblicato sul BURC n.48 del 30 novembre 2012 parte III) ALLEGATO 5 LINEE GUIDA PER LA RENDICONTAZIONE DELLE SPESE Premessa e scopo della presente guida Nell'atto

Dettagli

Fondazione Novarese Democratici di Sinistra BORSA DI STUDIO MAURO BALESTRI BANDO A.A. 2013/2014

Fondazione Novarese Democratici di Sinistra BORSA DI STUDIO MAURO BALESTRI BANDO A.A. 2013/2014 Fondazione Novarese Democratici di Sinistra BORSA DI STUDIO MAURO BALESTRI BANDO A.A. 2013/2014 Articolo 1 Importo La borsa di studio ha un valore di 2.000,00 (duemila/00). Articolo 2 Requisiti per la

Dettagli

AVVISO PUBBLICO CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A MASTER NON UNIVERSITARI

AVVISO PUBBLICO CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A MASTER NON UNIVERSITARI REGIONE BASILICATA REPUBBLICA ITALIANA AVVISO PUBBLICO CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A MASTER NON UNIVERSITARI Il presente Avviso Pubblico fa riferimento alle seguenti fonti normative

Dettagli

BANDO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI PER FITTO-CASA DA ASSEGNARE A STUDENTI SARDI CHE FREQUENTANO CORSI UNIVERSITARI

BANDO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI PER FITTO-CASA DA ASSEGNARE A STUDENTI SARDI CHE FREQUENTANO CORSI UNIVERSITARI BANDO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI PER FITTO-CASA DA ASSEGNARE A STUDENTI SARDI CHE FREQUENTANO CORSI UNIVERSITARI PRESSO ATENEI UBICATI FUORI DALLA SARDEGNA. ANNO ACCADEMICO 2014/15 DIREZIONE GENERALE

Dettagli

Regolamento Tasse e Contributi a.a. 2014/2015

Regolamento Tasse e Contributi a.a. 2014/2015 Regolamento Tasse e Contributi a.a. 2014/2015 Avvertenze Lo studente che si immatricola o si iscrive a un corso di studio dell'università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale è tenuto ad osservare

Dettagli

DOMANDA ONLINE BORSA DI STUDIO - Guida alla compilazione

DOMANDA ONLINE BORSA DI STUDIO - Guida alla compilazione Per iniziare andare sulla HOME PAGE del sito www.adsuteramo.it e cliccare in basso a destra su Domande on line. . È necessario fare la registrazione anche se si è presentata la domanda nell anno accademico

Dettagli

BORSA DI STUDIO. 1) Il contributo

BORSA DI STUDIO. 1) Il contributo BORSA DI STUDIO 1) Il contributo Il contributo rappresenta un premio destinato agli studenti, appartenenti a nuclei famigliari con reddito ISEE non superiore ad Euro 20.300,00, con un buon profitto scolastico

Dettagli

Allegato B Guida alla compilazione della domanda online di borsa di studio, servizi abitativi e mensa a.a. 2015/16.

Allegato B Guida alla compilazione della domanda online di borsa di studio, servizi abitativi e mensa a.a. 2015/16. Allegato B Guida alla compilazione della domanda online di borsa di studio, servizi abitativi e mensa a.a. 2015/16. NOTA INTRODUTIVA Anche quest anno la richiesta dei benefici dell ERSU, Borse di studio,

Dettagli

FAQ DOTTORATI DI RICERCA

FAQ DOTTORATI DI RICERCA i UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI FAQ DOTTORATI DI RICERCA 1) Quali sono le norme che disciplinano il Dottorato di Ricerca? 2) Come posso accedere al Dottorato di Ricerca? 3) Quali sono i requisiti

Dettagli

SCADENZE IMPORTANTI. 1 agosto 2005 Inizio iscrizioni a.a. 2005/2006

SCADENZE IMPORTANTI. 1 agosto 2005 Inizio iscrizioni a.a. 2005/2006 SCADENZE IMPORTANTI 31 ottobre 2005 termine ultimo per sostenere esami utili ai fini del calcolo dei crediti per la determinazione della fascia di merito per gli studenti che si iscrivono ad anni successivi

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BERGAMO. Servizio per il Diritto allo Studio Gestione Tasse e Contributi

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BERGAMO. Servizio per il Diritto allo Studio Gestione Tasse e Contributi UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BERGAMO Servizio per il Diritto allo Studio Gestione Tasse e Contributi GUIDA AL PAGAMENTO DI TASSE E CONTRIBUTI A.A. 2015/2016 INDICE GUIDA AL PAGAMENTO DI TASSE E CONTRIBUTI

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4466 IL RETTORE VISTO lo statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele di Milano approvato con Decreto del Ministero dell'università e della

Dettagli

Contributi per la partecipazione a percorsi formativi connessi a obiettivi di sviluppo regionale

Contributi per la partecipazione a percorsi formativi connessi a obiettivi di sviluppo regionale BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A PERCORSI ACCADEMICO-FORMATIVI/PROFESSIONALI IN ITALIA E ALL ESTERO CONNESSI A SPECIFICI OBIETTIVI DI SVILUPPO REGIONALE approvato

Dettagli

CENTRO ITALIANO DI STUDI SUPERIORI PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO IN GIORNALISMO RADIOTELEVISIVO SCUOLA DI GIORNALISMO RADIOTELEVISIVO PERUGIA

CENTRO ITALIANO DI STUDI SUPERIORI PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO IN GIORNALISMO RADIOTELEVISIVO SCUOLA DI GIORNALISMO RADIOTELEVISIVO PERUGIA CENTRO ITALIANO DI STUDI SUPERIORI PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO IN GIORNALISMO RADIOTELEVISIVO SCUOLA DI GIORNALISMO RADIOTELEVISIVO PERUGIA SELEZIONE PER L'AMMISSIONE AL XII CORSO BIENNALE IN GIORNALISMO

Dettagli

Documenti per l iscrizione al I anno a.s. 2013-14. - Certificato sostitutivo del diploma di 3^ media. Completare l iscrizione entro la fine di Agosto

Documenti per l iscrizione al I anno a.s. 2013-14. - Certificato sostitutivo del diploma di 3^ media. Completare l iscrizione entro la fine di Agosto Via Cappuccini, 27 75100 MATERA Tel/fax 0835 310024 - Presidenza 0835 310040 C.F. 93002390776 http:/www.liceoartisticomatera.it mtsl01000b@istruzione.it Documenti per l iscrizione al I anno a.s. 2013-14

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a.

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. 2013/2014 Art. 1 - Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono

Dettagli

QUASAR DESIGN UNIVERSITY BANDO

QUASAR DESIGN UNIVERSITY BANDO QUASAR DESIGN UNIVERSITY ROMA PER IL DIRITTO ALLO STUDIO NELLA QUALIFICAZIONE, NELLA SPECIALIZZAZIONE E NELL ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE BANDO PER L ATTRIBUZIONE DI N 10 BORSE ANNO ACCADEMICO 2014/15

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a.

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. 2013/2014 Art. 1 - Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono

Dettagli

Iscrizioni Corsi Tradizionali, Preaccademici, Triennali e Biennali Superiori a.a. 2015-2016 DALL 13 LUGLIO ALL 8 AGOSTO 2015

Iscrizioni Corsi Tradizionali, Preaccademici, Triennali e Biennali Superiori a.a. 2015-2016 DALL 13 LUGLIO ALL 8 AGOSTO 2015 Cagliari Iscrizioni Corsi Tradizionali, Preaccademici, Triennali e Biennali Superiori a.a. 2015-2016 DALL 13 LUGLIO ALL 8 AGOSTO 2015 Per l a.a. 2015/16 le iscrizioni si effettuano solo con la procedura

Dettagli

BANDO DI CONCORSO BORSE DI STUDIO

BANDO DI CONCORSO BORSE DI STUDIO BANDO DI CONCORSO BORSE DI STUDIO in favore dei figli o orfani e loro equiparati - dei dipendenti iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e alla Gestione Assistenza Magistrale

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA Art. 1 - Premesse Il Comune di Amaroni promuove un bando per l assegnazione di due borse di studio denominato Maestra Gina, grazie a Venanzio

Dettagli

ART. 2 - CONTRIBUTI PER IL RIMBORSO TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO

ART. 2 - CONTRIBUTI PER IL RIMBORSO TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO BANDO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO Bandi unici per l assegnazione di benefici rivolti agli studenti iscritti alle scuole localizzate sul territorio comunale di Castiglione della Pescaia Anno scolastico

Dettagli

COMUNE DI AMBIVERE Provincia di Bergamo

COMUNE DI AMBIVERE Provincia di Bergamo Allegato A) Modalità di attribuzione delle borse di studio a favore di studenti che hanno frequentato nell a.s. 2011/2012 la 3^ classe della Scuola Secondaria di 1^ grado e tutte le classi della Scuola

Dettagli

SCADENZE IMPORTANTI. 1 agosto 2006 Inizio iscrizioni a.a. 2006/2007. 6 novembre 2006 Termine iscrizioni a.a.2006/2007

SCADENZE IMPORTANTI. 1 agosto 2006 Inizio iscrizioni a.a. 2006/2007. 6 novembre 2006 Termine iscrizioni a.a.2006/2007 SCADENZE IMPORTANTI 31 ottobre 2006 termine ultimo per sostenere esami utili ai fini del calcolo dei crediti per la determinazione della fascia di merito per gli studenti che si iscrivono ad anni successivi

Dettagli

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2011/2012

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2011/2012 AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2011/2012 ALLEGATO A INDICAZIONI GENERALI Il sistema di Dote Scuola della Regione Lombardia comprende diverse componenti in cui rientrano: per

Dettagli

Guida alla compilazione della domanda on-line

Guida alla compilazione della domanda on-line 1. Registrazione Lo studente deve indicare i propri dati anagrafici, incluso il codice fiscale, il quale insieme alla password specificata sarà utile per i successivi accessi alla procedura on-line che

Dettagli

POSSO COMPILARE LA DOMANDA ON-LINE PER IL BANDO IN QUALSIASI MOMENTO?

POSSO COMPILARE LA DOMANDA ON-LINE PER IL BANDO IN QUALSIASI MOMENTO? DOMANDA ON-LINE POSSO COMPILARE LA DOMANDA ON-LINE PER IL BANDO IN QUALSIASI MOMENTO? La domanda di benefici Erdisu (borsa di studio, posto alloggio, contributo alloggio e contributo di mobilità internazionale)

Dettagli

Data di ri-pubblicazione bando: 25/01/2008

Data di ri-pubblicazione bando: 25/01/2008 Data di ri-pubblicazione bando: 25/01/2008 BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L ACQUISTO DI AUTOVEICOLI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE E PER LA CONVERSIONE DEI SISTEMI DI ALIMENTAZIONE. 1 Oggetto e

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA Anno Accademico 2011/2012 Bando di concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in DIRITTO E GESTIONE DELL AMBIENTE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI DIRITTI ALL ESENZIONE DAL PAGAMENTO DELLA RETTA UNIVERSITARIA E PRESTITI D ONORE Art. 1 - Premessa Il seguente regolamento

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2015

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2015 BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2015 1. ASSEGNI A CONCORSO E bandito concorso per il conferimento delle sotto elencate borse di studio a favore degli studenti delle scuole secondarie

Dettagli

CREDITO AL MERITO AVVISO PUBBLICO DI BANDO PER L EROGAZIONE DI CREDITI LEGATI AD ATTIVITA FORMATIVE

CREDITO AL MERITO AVVISO PUBBLICO DI BANDO PER L EROGAZIONE DI CREDITI LEGATI AD ATTIVITA FORMATIVE che Giovanili e pari opportunità CREDITO AL MERITO AVVISO PUBBLICO DI BANDO PER L EROGAZIONE DI CREDITI LEGATI AD ATTIVITA FORMATIVE Scadenza bando: 1 fase 30.06.2012 2 fase 30.10.2012 3 fase 28.02.2013

Dettagli

Guida per la compilazione della domanda

Guida per la compilazione della domanda Guida per la compilazione della domanda ASSEGNO DI STUDIO PER LIBRI DI TESTO, ATTIVITÀ INTEGRATIVE PREVISTE DAI PIANI DELL OFFERTA FORMATIVA, TRASPORTI (l.r.. 28/2007 art. 12 comma 1b) Anno scolastico

Dettagli

GUIDA PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA

GUIDA PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA GUIDA PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA ASSEGNO DI STUDIO PER ISCRIZIONE E FREQUENZA (l.r. 28/2007 art. 12 comma 1a) Anno scolastico 2007/2008 INFORMAZIONI GENERALI La legge regionale 28 dicembre 2007

Dettagli

Bando per l erogazione di borse di studio per l anno in corso. Art.1 Premesse

Bando per l erogazione di borse di studio per l anno in corso. Art.1 Premesse Bando per l erogazione di borse di studio per l anno in corso Art.1 Premesse L Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza per i Biologi, in ottemperanza alle finalità di cui all art. 3, comma 3, dello

Dettagli

1.4. Le attività del Master, per l anno accademico 2014/2015, sono coordinate da un Consiglio Direttivo.

1.4. Le attività del Master, per l anno accademico 2014/2015, sono coordinate da un Consiglio Direttivo. Bando di ammissione MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN INGEGNERIA DEI TRASPORTI a.a. 2014/2015 Data di pubblicazione: 05.08.2014 Decreto Rettorale di attivazione: n. 178. del 29.07.2014 Scadenza:

Dettagli

All Albo il 01/08/2013. Palermo 01/08/2013. Decreto n. 42/B prot. 6884

All Albo il 01/08/2013. Palermo 01/08/2013. Decreto n. 42/B prot. 6884 Palermo 01/08/2013 All Albo il 01/08/2013 Decreto n. 42/B prot. 6884 IL DIRETTORE VISTA la Legge 21 dicembre 1999 n. 508 e s.m.i.; VISTO il D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 e s.m.i. VISTO il D.P.R. 28 febbraio

Dettagli

Comune di Ovindoli. Generalità del richiedente. Residenza anagrafica. Generalità dello studente

Comune di Ovindoli. Generalità del richiedente. Residenza anagrafica. Generalità dello studente Comune di Ovindoli Provincia di L'Aquila FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI RESIDENTI NEL COMUNE DI OVINDOLI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 (ART. 27 LEGGE 23/12/1998) Generalità del

Dettagli

COMUNE DI ORTONA AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI ORTONA AVVISO PUBBLICO COMUNE DI ORTONA AVVISO PUBBLICO FONDO DELLE POLITICHE PER LA FAMIGLIA ANNUALITA 2010 Interventi a favore delle famiglie numerose in difficoltà economiche PREMESSO CHE: La Direzione Politiche Attive del

Dettagli

Modena e Reggio Emilia 2014/2015

Modena e Reggio Emilia 2014/2015 SEDE TERRITORIALE DI Modena e Reggio Emilia 2014/2015 Bando per la concessione di: Borse di studio Servizi residenziali Servizi ristorativi Contributi di mobilità internazionale Interventi straordinari

Dettagli

Bando di selezione per l ammissione al MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIDATTICA E PSICOPEDAGOGIA PER GLI ALUNNI CON DISABILITA INTELLETTIVE A.A.

Bando di selezione per l ammissione al MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIDATTICA E PSICOPEDAGOGIA PER GLI ALUNNI CON DISABILITA INTELLETTIVE A.A. Decreto Rettorale n.366 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL UOMO Bando di selezione per l ammissione al MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIDATTICA E PSICOPEDAGOGIA PER GLI

Dettagli

Disabilità destinata agli alunni disabili che frequentano precorsi di istruzione in scuole paritarie che applicano una retta.

Disabilità destinata agli alunni disabili che frequentano precorsi di istruzione in scuole paritarie che applicano una retta. ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA COMPONENTI BUONO SCUOLA, DISABILITA E CONTRIBUTO PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO E/O DOTAZIONI TECNOLOGICHE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 INDICAZIONI GENERALI PREMESSA Il sistema

Dettagli

BORSE DI STUDIO. Lo studente beneficiario di borsa di studio ha diritto a particolari benefici:

BORSE DI STUDIO. Lo studente beneficiario di borsa di studio ha diritto a particolari benefici: BORSE DI STUDIO La borsa di studio è un beneficio erogato parte in denaro e parte in servizi agli studenti iscritti ai corsi di laurea, laurea magistrale e dottorato di ricerca. La borsa di studio che

Dettagli

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2013/2014

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INDICAZIONI GENERALI PREMESSA Il sistema di Dote Scuola della Regione Lombardia comprende le seguenti componenti: per i percorsi di

Dettagli

DOMANDA BORSA DI STUDIO

DOMANDA BORSA DI STUDIO DOMANDA BORSA DI STUDIO MOD. 13_8 Rev. 0 Anno scolastico o accademico NOTIZIE RELATIVE AL/LA VETERINARIO/A Veterinario/a (cognome e nome) Nato/a a Prov. il Codice Fiscale Residente in Prov. Via CAP Tel.

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA PUBBLICA SELEZIONE A UNA BORSA DI STUDIO POST-LAUREA «MINO BONTEMPELLI» PER RICERCHE NEL CAMPO DELLE SCIENZE MATEMATICHE PER IL 2015* Art.

Dettagli

PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI CAMPORGIANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2011/2012

PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI CAMPORGIANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2011/2012 \ PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI CAMPORGIANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2011/2012 Vista la L.R. 32 del 26.7.02 Testo unico della normativa della Regione Toscana in materia

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE N 5

AMBITO TERRITORIALE N 5 COMUNE DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto CITTA' DI CRISPIANO Provincia di Taranto AMBITO TERRITORIALE N 5 AVVISO PUBBLICO PROGRAMMA LOCALE FAMIGLIE NUMEROSE Assegnazione di bonus in favore delle famiglie

Dettagli

~ Bologna ~ Prot. n. 5987 6/2 Bologna, 10 ottobre 2013

~ Bologna ~ Prot. n. 5987 6/2 Bologna, 10 ottobre 2013 Prot. n. 5987 6/2 Bologna, 10 ottobre 2013 Albo www.conservatoriobologna.it OGGETTO: RIAPERTURA DOMANDE DI AMMISSIONE ON LINE - A.A. 2012/2013 MASTER BIENNALE DI I LIVELLO IN GESTIONE E VALORIZZAZIONE

Dettagli

QUASAR DESIGN UNIVERSITY BANDO

QUASAR DESIGN UNIVERSITY BANDO QUASAR DESIGN UNIVERSITY ROMA PER IL DIRITTO ALLO STUDIO NELLA QUALIFICAZIONE, NELLA SPECIALIZZAZIONE E NELL ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE BANDO PER L ATTRIBUZIONE DELLE BORSE DI STUDIO ANNO ACCADEMICO

Dettagli

Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO. Via Pessina, 6-22100 Como

Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO. Via Pessina, 6-22100 Como Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO Via Pessina, 6-22100 Como In attuazione della deliberazione del Direttore Generale n. del è indetto CONCORSO PUBBLICO, per titoli ed esami,

Dettagli

BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU

BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU Ai sensi delle seguenti disposizioni: Legge 02.12.1991, n. 390 Articolo 13 D.P.C.M. 09/04/2001 Articolo 4 comma 17 D.P.C.M. 05/12/2013

Dettagli

BANDO DEL CONCORSO D'AMMISSIONE AL CORSO DI REGIA A.A. 2015/2016

BANDO DEL CONCORSO D'AMMISSIONE AL CORSO DI REGIA A.A. 2015/2016 BANDO DEL CONCORSO D'AMMISSIONE AL CORSO DI REGIA A.A. 2015/2016 Art.1 - REQUISITI E MODALITÀ Art.2 FASI DI SELEZIONE Art.3 CONTRIBUTO ACCADEMICO E TASSE SCOLASTICHE AMMISSIONE Art.4 DOMANDA DI AMMISSIONE

Dettagli

REGIONE LAZIO. Avviso Pubblico per le richieste di concessione di borse di studio a figli di lavoratori svantaggiati. Anno scolastico 2011 2012

REGIONE LAZIO. Avviso Pubblico per le richieste di concessione di borse di studio a figli di lavoratori svantaggiati. Anno scolastico 2011 2012 REGIONE LAZIO Direzione Regionale Formazione e Lavoro Area Programmazione Interventi DB/05/10 Legge regionale 10 agosto 2010, n.3 articolo 1, cc. 46 e 47 Legge regionale, 13 agosto 2011, n. 11; Legge regionale,

Dettagli

AZIONE 3 (Percorsi formativi svolti all estero)

AZIONE 3 (Percorsi formativi svolti all estero) ASSE 4 Capitale Umano ASSE 5 Interregionalità e Trasnazionalità Obiettivi specifici: 4.i - 5.m Progetto speciale Multiasse VOUCHER PER LA FORMAZIONE UNIVERSITARIA E PER L ALTA FORMAZIONE Edizione 2014

Dettagli

di essere iscritto/a all Albo degli Avvocati, Elenco Speciale,

di essere iscritto/a all Albo degli Avvocati, Elenco Speciale, Al Consiglio dell Ordine degli Avvocati FIRENZE Domanda di iscrizione all Albo degli Avvocati Elenco Speciale Professori e Ricercatori Universitari a tempo pieno Il/La sottoscritto/a nato/a a il residente

Dettagli

Regolamento Tasse e Contributi Universitari a.a.2014/15 REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI A.A. 2014/15

Regolamento Tasse e Contributi Universitari a.a.2014/15 REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI A.A. 2014/15 REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI A.A. 2014/15 1 2 Regolamento Tasse e Contributi Universitari a.a.2014/15 INDICE 1. TASSE E CONTRIBUZIONI STUDENTESCHE pag. 5 1.a) Tasse e contributi: principi

Dettagli

BORSE DI STUDIO ON-LINE MANUALE UTENTE

BORSE DI STUDIO ON-LINE MANUALE UTENTE Gestione ex Inpdap BORSE DI STUDIO ON-LINE MANUALE UTENTE 1 INDICE pag. 1. INTRODUZIONE... 2 1.1.1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 2 1.1.2. ABBREVIAZIONI... 2 2. PREMESSA... 3 2.1.1. TIPOLOGIE DI UTENZA... 3 2.1.2.

Dettagli

A.A. 2015/2016 IL RETTORE

A.A. 2015/2016 IL RETTORE BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DELLE BORSE DI STUDIO DI ATENEO A STUDENTI CHE SI ISCRIVONO AL SECONDO ANNO, IN CORSO E A TEMPO PIENO, DEI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE. A.A. 2015/2016 IL RETTORE Visto

Dettagli

IL PROGETTO PERCORSI PROMOSSO DALL UFFICIO PIO DELLA COMPAGNIA DI SAN PAOLO - ONLUS

IL PROGETTO PERCORSI PROMOSSO DALL UFFICIO PIO DELLA COMPAGNIA DI SAN PAOLO - ONLUS PERCORSI è il progetto di asset building promosso dall Ufficio Pio della Compagnia di San Paolo. L obiettivo di PERCORSI è la costituzione di un patrimonio familiare che consenta di sostenere le attività

Dettagli

DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA

DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA Istituzione del corso È istituito presso l'università degli Studi di Firenze, Facoltà di Lettere e Filosofia per l'anno accademico 2012/2013, il Master di II livello in Filosofia

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI Anno Accademico 2013/2014 (Approvato con delibera del C.d.A. n. 20 del 16/07/2013) (Sentito il C.A. in data 26/06/2013) TITOLO I ISCRIZIONI ARTICOLO 1 ISCRIZIONI Per essere

Dettagli

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto Procedure di ammissione A.A. 2014-2015 Informazioni generali L ammissione al primo anno dei corsi specialistici dell ISIA di Firenze

Dettagli

C O M U N E D I M O R UZZO PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I M O R UZZO PROVINCIA DI UDINE Prot. C O M U N E D I M O R UZZO PROVINCIA DI UDINE Bando per la corresponsione di incentivi comunali una tantum per l attivazione di nuovi contratti per il servizio di banda larga riservati agli studenti

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE AL DIPLOMA ACCADEMICO DI II LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI A.A. 2014/2015

DOMANDA DI ISCRIZIONE AL DIPLOMA ACCADEMICO DI II LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI A.A. 2014/2015 DOMANDA DI ISCRIZIONE AL DIPLOMA ACCADEMICO DI II LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI A.A. 2014/2015 AL DIRETTORE DEL CONSERVATORIO "B.MADERNA" C.SO COMANDINI 1 47521 CESENA Il sottoscritto consapevole delle

Dettagli

A. Di. S. U. Azienda di Diritto allo Studio Universitario della Seconda Università degli Studi di Napoli

A. Di. S. U. Azienda di Diritto allo Studio Universitario della Seconda Università degli Studi di Napoli A. Di. S. U. Azienda di Diritto allo Studio Universitario della Seconda Università degli Studi di Napoli REGOLAMENTO Contributo per spese di trasporto Articolo n. 1 OGGETTO Il contributo per spese di trasporto

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO PER ATTIVITA DI ALTA FORMAZIONE

BANDO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO PER ATTIVITA DI ALTA FORMAZIONE BANDO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO PER ATTIVITA DI ALTA FORMAZIONE OGGETTO Il Consorzio dei Comuni del Bacino Imbrifero Montano del Piave appartenenti alla provincia di Belluno emana il bando

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 110926 (1001) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n. 110926 (1001) Anno 2015 Pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 5285) dal 1 settembre 2015 al 27 novembre 2015 Il Rettore Decreto n. 110926 (1001) Anno 2015 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270 Modifiche al regolamento

Dettagli

REGIONE MOLISE. Direzione Generale Area III. Servizio Politiche Sociali. POR FSE Molise. Obiettivo Competitività regionale e occupazione 2007-2013

REGIONE MOLISE. Direzione Generale Area III. Servizio Politiche Sociali. POR FSE Molise. Obiettivo Competitività regionale e occupazione 2007-2013 REGIONE MOLISE Direzione Generale Area III Servizio Politiche Sociali POR FSE Molise Obiettivo Competitività regionale e occupazione 2007-2013 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELLA GIUNTA REGIONALE

Dettagli

Accademia di Belle Arti di Bari. Modalità di Iscrizione 2015/2016

Accademia di Belle Arti di Bari. Modalità di Iscrizione 2015/2016 Accademia di Belle Arti di Bari Modalità di Iscrizione 2015/2016 1 / 25 I. OFFERTA FORMATIVA 3 Art. 1 Ambito di applicazione 4 Art. 2 Corsi di studio A.A. 2015/2016 4 II. ESAMI DI AMMISSIONE, IMMATRICOLAZIONI

Dettagli

Società consortile Ass.For.SEO a r.l. Organismo Intermedio

Società consortile Ass.For.SEO a r.l. Organismo Intermedio Società consortile Ass.For.SEO a r.l. Organismo Intermedio per la gestione della Sovvenzione Globale finalizzata allo sviluppo e al consolidamento delle imprese cooperative del Lazio a valere sul P.O.R.

Dettagli

SI COMUNICA CHE PER COMPILARE LA DOMANDA DI DOTE SCUOLA 2015-16 SI NECESSITA DELLA

SI COMUNICA CHE PER COMPILARE LA DOMANDA DI DOTE SCUOLA 2015-16 SI NECESSITA DELLA FONDAZIONE CARLO MANZIANA CREMA DOTE SCUOLA 2015-16 - BUONO SCUOLA - CONTRIBUTO PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO E/O DOTAZIONI TECNOLOGICHE SI COMUNICA CHE PER COMPILARE LA DOMANDA DI DOTE SCUOLA 2015-16

Dettagli

BANDO ADISU PER ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO PER L ANNO ACCADEMICO 2014 2015. RIASSUNTO DEI PUNTI PRINCIPALI PER ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO.

BANDO ADISU PER ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO PER L ANNO ACCADEMICO 2014 2015. RIASSUNTO DEI PUNTI PRINCIPALI PER ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO. BANDO ADISU PER ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO PER L ANNO ACCADEMICO 2014 2015. RIASSUNTO DEI PUNTI PRINCIPALI PER ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO. SEDE BARI Anno Accademico 2014/2015 La procedura per la compilazione

Dettagli

1. INTERVENTI VOLTI A FAVORIRE PERCORSI DI ECCELLENZA

1. INTERVENTI VOLTI A FAVORIRE PERCORSI DI ECCELLENZA 1. INTERVENTI VOLTI A FAVORIRE PERCORSI DI ECCELLENZA 3.a) Alta formazione Soggetto competente: Opera Universitaria 1. FINALITA DELL INTERVENTO L intervento ha l obiettivo di incentivare la partecipazione

Dettagli

REGOLAMENTO PRINCIPI PER LA UTILIZZAZIONE DEI CONTRIBUTI PER ATTIVITA CULTURALI, ASSISTENZIALI E RICREATIVE AL PERSONALE DEL CONSIGLIO REGIONALE.

REGOLAMENTO PRINCIPI PER LA UTILIZZAZIONE DEI CONTRIBUTI PER ATTIVITA CULTURALI, ASSISTENZIALI E RICREATIVE AL PERSONALE DEL CONSIGLIO REGIONALE. REGOLAMENTO PRINCIPI PER LA UTILIZZAZIONE DEI CONTRIBUTI PER ATTIVITA CULTURALI, ASSISTENZIALI E RICREATIVE AL PERSONALE DEL CONSIGLIO REGIONALE. PREMESSO CHE: Il Consiglio regionale, stanzia annualmente

Dettagli

Progetto dipendenti 2015 BORSE DI STUDIO CAV. STENO MARCEGAGLIA

Progetto dipendenti 2015 BORSE DI STUDIO CAV. STENO MARCEGAGLIA Progetto dipendenti 2015 BORSE DI STUDIO CAV. STENO MARCEGAGLIA - Bando di concorso - 1. CHE COS E LA BORSA DI STUDIO STENO MARCEGAGLIA? Fondazione Marcegaglia Onlus offre per il 2015 un bando per l assegnazione

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Supplemento n. 3 al B.U. n. 23/I-II del 3.6.2009 - Beiblatt Nr. 3 zum Amtsblatt vom 3.6.2009 - Nr. 23/I-II 1 SOMMARIO INHALTSVERZEICHNIS SUPPLEMENTO N. 3 BEIBLATT NR. 3 ANNO 2009 JAHR 2009 DELIBERAZIONI,

Dettagli

DOTE SCUOLA a.s. 2009/2010

DOTE SCUOLA a.s. 2009/2010 ISTITUZIONE PER I SERVIZI CULTURALI E FORMATIVI PUBBLICA ISTRUZIONE DOTE SCUOLA a.s. 2009/2010 Dal 10 febbraio 2009 al 30 aprile 2009 è possibile richiedere la domanda per ottenere i contributi dote scuola

Dettagli

ART. 1: determinazione importi - - - - - ART. 2: modalità di pagamento

ART. 1: determinazione importi - - - - - ART. 2: modalità di pagamento IL RETTORE il proprio decreto del 10 dicembre 2012 n. 2648 relativo allo Statuto dell Ateneo; il proprio decreto del 6 febbraio 2013 n. 233, relativo al Regolamento d Ateneo; il proprio decreto del 01

Dettagli

MODULO DOMANDA PER RICHIESTA DI INTERVENTO DIRITTO ALLO STUDIO - anno scolastico 2015/2016

MODULO DOMANDA PER RICHIESTA DI INTERVENTO DIRITTO ALLO STUDIO - anno scolastico 2015/2016 MODULO DOMANDA PER RICHIESTA DI INTERVENTO DIRITTO ALLO STUDIO - anno scolastico 2015/2016 All Amministrazione Comunale di Bucine Il/la sottoscritto/a fa domanda per ottenere il contributo economico denominato

Dettagli

BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU

BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU Ai sensi delle seguenti disposizioni: Legge 02.12.1991, n. 390 Art. 13 D.P.C.M. 09/04/2001 Art. 4 comma 17 Delibera del Commissario

Dettagli

ALLEGATO A al DR n. 1082 del 3.08.2007

ALLEGATO A al DR n. 1082 del 3.08.2007 ALLEGATO A al DR n. 1082 del 3.08.2007 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL MOLISE FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN MANAGEMENT INFERMIERISTICO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO

Dettagli

Fondo per la concessione di garanzie sui prestiti a favore dei pescatori calabresi iscritti nel registro-matricola Gente di mare

Fondo per la concessione di garanzie sui prestiti a favore dei pescatori calabresi iscritti nel registro-matricola Gente di mare Fondo per la concessione di garanzie sui prestiti a favore dei pescatori calabresi iscritti nel registro-matricola Gente di mare Art. 1 - Finalità La Regione Calabria, con il supporto operativo di Fincalabra,

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N 1 ASSEGNO PER LA COLLABORAZIONE AD ATTIVITÁ DI RICERCA

SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N 1 ASSEGNO PER LA COLLABORAZIONE AD ATTIVITÁ DI RICERCA SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N 1 ASSEGNO PER LA COLLABORAZIONE AD ATTIVITÁ DI RICERCA Nell ambito del progetto Misure volte al sostegno dei giovani laureati tipologia progettuale assegni di

Dettagli

COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo

COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo ***** CAP 90024 Via Salita Municipio, 2 tel. 0921644076 fax 0921644447 P. Iva 00475910824 - www.comune.gangi.pa.it REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DEL PREMIO

Dettagli

19.1 TASSE E CONTRIBUTI CORSI DI LAUREA/ LAUREA SPECIALISTICA/LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO/DIPLOMA UNIVERSITARIO

19.1 TASSE E CONTRIBUTI CORSI DI LAUREA/ LAUREA SPECIALISTICA/LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO/DIPLOMA UNIVERSITARIO Nel caso in cui il laureando, per qualsiasi motivo, rinunciasse alla discussione della tesi, deve darne tempestiva comunicazione scritta alla Segreteria studenti. Rilascio Diploma di laurea Per ottenere

Dettagli

ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI

ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO E DI POSTI ALLOGGIO A STUDENTI CON DISABILITÀ A.A. 2013/2014 Sede operativa e legale Corso Vittorio Emanuele II, n.68, CAGLIARI C.F. 80018410920

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONTRIBUZIONE STUDENTESCA DEL CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA DI FROSINONE LICINIO REFICE a.a. 2013/2014

REGOLAMENTO PER LA CONTRIBUZIONE STUDENTESCA DEL CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA DI FROSINONE LICINIO REFICE a.a. 2013/2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Conservatorio di Musica Licinio Refice Frosinone REGOLAMENTO PER LA CONTRIBUZIONE STUDENTESCA DEL CONSERVATORIO

Dettagli

Manifesto DETERMINAZIONE TASSE, CONTRIBUTI ED ESONERI PER L'A.A. 2011/2012 Corsi preaccademici, corsi accademici, corsi del previgente ordinamento

Manifesto DETERMINAZIONE TASSE, CONTRIBUTI ED ESONERI PER L'A.A. 2011/2012 Corsi preaccademici, corsi accademici, corsi del previgente ordinamento Manifesto DETERMINAZIONE TASSE, CONTRIBUTI ED ESONERI PER L'A.A. 2011/2012 Corsi preaccademici, corsi accademici, corsi del previgente ordinamento 1. FONTI NORMATIVE Statuto del Conservatorio Art. 9 del

Dettagli

BANDO DI CONCORSO STRAORDINARIO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER CONTRIBUTO ALLOGGIO TRASPORTO E RISTORAZIONE

BANDO DI CONCORSO STRAORDINARIO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER CONTRIBUTO ALLOGGIO TRASPORTO E RISTORAZIONE BANDO DI CONCORSO STRAORDINARIO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER CONTRIBUTO ALLOGGIO TRASPORTO E RISTORAZIONE PER L'ANNO ACCADEMICO 2006/2007 1. ENTITA NUMERICA DELLE BORSE In conformità alle

Dettagli

FAQ Assegni di Ricerca

FAQ Assegni di Ricerca FAQ Assegni di Ricerca 1. Che cos'è un assegno di ricerca? L'assegno di ricerca è uno strumento volto a finanziare un contratto di collaborazione per attività di ricerca stipulato tra un Università o ente

Dettagli