COMUNE DI MONTEVEGLIO Provincia di BOLOGNA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI MONTEVEGLIO Provincia di BOLOGNA"

Transcript

1 COMUNE DI MONTEVEGLIO rovincia di BOLOGN COI DELL ORIGINLE dunanza Ordinaria in prima convocazione. Seduta pubblica. DELIBERZIONE DEL CONSIGLIO COMUNLE N. 72 DEL 03/11/2010. OGGETTO: VRIZIONE L BILNCIO REVISIONE 2010, L BILNCIO LURIENNLE DEL TRIENNIO 2010/2012 E L ROGRMM DEI LVORI UBBLICI DEL TRIENNIO 2010/2012 L anno duemiladieci, il giorno tre del mese di Novembre alle ore 20:30 presso la Sala Consiliare del Municipio, in seguito a convocazione del Sindaco, ai sensi dell'art. 50, comma 2, del D.Lgs , n. 267 e del Regolamento del Consiglio Comunale, notificata a ciascun Consigliere nelle forme prescritte dalla legge, si è oggi adunato il Consiglio Comunale. L'ordine del giorno notificato porta la trattazione dell'oggetto sopraindicato. ll appello risultano: RUSCIGNO DNIELE BLDINI LORENZO CSGRNDE GICOMO CSELLI JENNY FOND UMBERTO GENERLI TERES GOVONI FEDERIC LOLLI OLO MONTGUTI IEROLO NNNI LUR ZGNONI KTI ZNETTI LUC BLDI GUGLIELMO LUI MNUELE MENZNI OLO DEGLI ESOSTI OLO MSI TMR artecipa il Segretario Comunale dr. DLLOLIO OLO Il Sindaco RUSCIGNO DNIELE, essendo legale il numero degli intervenuti, assume la presidenza e dichiara aperta la seduta.

2 IL CONSIGLIO COMUNLE Ricordato che la Relazione previsionale e programmatica, il Bilancio annuale di previsione dell esercizio finanziario 2010, il Bilancio pluriennale 2010/2012 e il programma triennale dei lavori pubblici 2010/2012 sono stati approvati con propria deliberazione del n. 12 del 2/3/2010; - che con propria deliberazione n.30 del è stata approvata la prima variazione a detti documenti; del che con deliberazione della giunta comunale n.53 del , ratificata con propria deliberazione n. 57 del , è stata approvata la seconda variazione a detti documenti; Sentito l assessore Baldini il quale riferisce che la giunta comunale, con deliberazione n. 70 del ha approvato il progetto definitivo della nuova scuola primaria. Si tratta di un opera del costo complessivo di euro per la quale la giunta, col provvedimento citato, ha definito un primo stralcio funzionale del costo di euro per avviarne la realizzazione. La copertura finanziaria dell opera è assicurata per euro da risorse per monetizzazione di standard pubblici in forza di accordo ai sensi dell art.18 LR n.20/2000 stipulato in data al rep. n.145 e garantito da fideiussione, mentre per la rimanente quota di euro verrà richiesto alla Cassa Depositi e restiti un finanziamento di pari importo con la forma del prestito flessibile di scopo. Viene quindi prevista una diversa distribuzione del finanziamento dell opera sul triennio sulla base dei probabili tempi di realizzazione e viene eliminato il mutuo da euro inizialmente previsto. Si propone quindi la variazione per adeguare il bilancio di previsione 2010, il bilancio pluriennale e il programma dei lavori pubblici, anche allo scopo di consentire l immediato avvio della procedura per ottenere il prestito flessibile. Descrive le caratteristiche del prestito flessibile, che consente di richiedere quote di finanziamento solo al momento in cui sono necessarie e di adeguare l importo ai costi effettivi. In particolare tale formula consente un periodo di preammortamento da 2 a 5 anni durante il quale non si corrispondono interessi, mentre l ammortamento vero e proprio non potrà durare più di 27 anni. Baldi (Libera Monteveglio): rileva che il costo dell opera è praticamente raddoppiato nel corso degli anni e ne chiede le ragioni. Sindaco: la proposta su cui discutere riguarda la variazione di bilancio, non i costi dell opera, sui quali del resto si è ampiamente dibattuto. In breve sottolinea che il progetto preliminare approvato nello scorso mandato prevedeva una spesa di sulla base di una stima di massima. llora il costo di costruzione fu stimato in 1000 euro al metro quadro, mentre un valutazione realistica deve prevedere almeno un terzo in più; inoltre la somma indicata nel progetto definitivo tiene conto delle voci di spesa necessarie per la gara. La palestra e l auditorium non erano previsti nel progetto originario e sono stati inseriti da questa amministrazione per evidenziare la vocazione polifunzionale dell edificio. nche le prestazioni energetiche e antisismiche in origine non erano previste; la superficie dell edificio invece non muta. Il costo dell opera, tenuto conto di queste precisazioni, risulta quindi in linea con quello indicato dal preliminare. Masi (Monteveglio Bene Comune) l inserimento dei euro a bilancio lascia prevedere che si intende introitare la somma in corso d anno. Chiede quali siano le garanzie sull effettiva pagamento delle somme Baldini: l accordo con il privato è di erogare tranches della somma su richiesta del Comune, che può quindi rispettare l equilibrio dei saldi. La fideiussione garantisce piena copertura all mministrazione. Degli Esposti (Monteveglio Bene Comune): Vorrei rimanessero agli atti le motivazioni per le quali il nostro gruppo voterà contro questa variazione di bilancio. NON mi addentro nelle considerazioni tecniche che comunque avrebbero diversi elementi di perplessità, ma desidero

3 ribadire i motivi del nostro no a questa scelta che ha in questa deliberazione l'ultimo atto di un percorso politico chiaramente definito. Ho la percezione che questa sia una scelta obbligata, una decisione già presa e non passibile di modifiche, di rivalutazioni, di analisi ulteriori rispetto ad un quadro sociale, demografico ed economico profondamente mutato dal periodo nel quale fu partorito l'accordo sull'espansione urbanistica e di conseguenza sulla scuola. Una scelta avventata, rispetto al quadro di risorse e della situazione sociale di grande sofferenza. Un investimento e impegno di spesa superiore ad ogni logica di buon senso e basata su convenzioni urbanistiche attivate ma che ancora non hanno portato a nessuna partenza della nuova lottizzazione. E' poi inaccettabile la logica i scambio territorio/servizi; la terra vale solo se può essere edificata anzi i servizi (come la scuola) diventano il giustificativo per operazioni immobiliari di imprenditori che in taluni casi rinunciano alla loro originaria vacazione produttiva per un settore come quello edilizio che, tutti ormai lo capiscono, ha raggiunto un punto di saturazione. Scelta che prelude ad una struttura che nel presumibile allungamento dei tempi (è solo l primo stralcio) e ritardo nella costruzione della nuova zona, rischia di divenire un vero monumento isolato della cultura post-industriale-edilizia. E poi secondo voi i problemi più rilevanti della nostra scuola sono legati alle strutture? Se il fabbisogno di spazi didattici sarà confermato (anche se le previsioni demografiche non dicono questo), di soluzioni a minor impatto sulla comunità e sul bilancio ce ne sarebbero. Basta volerle! otrebbero servire per liberare risorse in investimenti per aiutare tutta la comunità a prepararsi per un futuro con risorse limitate. D'altra parte che la scuola di qualità si faccia con le persone e non con scatoloni da riempire celo hanno insegnato in tanti... penso a don Milani, Danilo Dolci e tanti altri... grazie Menzani (Libera Monteveglio): il gruppo esprimerà voto contrario in ragione delle giustificate perplessità sulla sostenibilità finanziaria dell opera. Il sindaco ribadisce che l argomento in trattazione è la variazione di bilancio e invita quindi a procedere alla votazione Visto l art. 175 del T.U. Enti Locali approvato con D.lgs. 18 agosto 2000 n. 267, che recita: 1. Il bilancio di previsione può subire variazioni nel corso dell esercizio di competenza sia nella parte prima, relativa alle entrate, che nella parte seconda, relativa alle spese. 2. Le variazioni al bilancio sono di competenza dell organo consiliare. 3. Le variazioni al bilancio possono essere deliberate non oltre il 30 novembre di ciascun anno. Verificato che, a seguito delle variazioni proposte, permangono gli equilibri di bilancio ai sensi dell art. 193, comma 1 del T.U. Enti Locali citato e viene assicurato il rispetto del patto di stabilità interno per l anno 2010; reso atto che ai sensi dell art ^ comma - lett. b) del citato Testo Unico, il Revisore ha espresso parere favorevole alla proposta di variazione descritta; cquisiti i pareri favorevoli dei Responsabili dei Settori interessati in ordine alla regolarità tecnica e del Responsabile dei Servizi Finanziari in ordine alla regolarità contabile della proposta di deliberazione, ai sensi dell art. 49 comma 1 del Testo Unico citato; Visti l art. 42 del T.U. Enti Locali citato, il d.lgs. n.163/2006, il D..R. 31 gennaio 1994 n. 196, lo statuto comunale ed il Regolamento comunale di contabilità; Con 10 voti favorevoli e 4 contrari (Baldi, Degli Esposti, Masi e Menzani) espressi per alzata di mano

4 D E L I B E R - di approvare la variazione al bilancio di previsione dell esercizio finanziario 2010, al bilancio pluriennale 2010/2012 e al programma triennale dei lavori pubblici 2010/2012 come da prospetti allegati, che costituiscono parte integrante e sostanziale del presente atto; - di dare atto che, ai sensi dell'art. 193, comma 1, del T.U. Enti Locali citato, con il presente provvedimento sono rigorosamente rispettati il pareggio finanziario e tutti gli equilibri di bilancio per la copertura delle spese correnti e per il finanziamento degli investimenti, nonché il patto di stabilità per l anno Con separata votazione dal seguente esito: 10 voti favorevoli e 4 contrari (Baldi, Degli Esposti, Masi e Menzani) espressi per alzata di mano, si dichiara il presente atto immediatamente eseguibile ai sensi dell art ^ comma del D. Lgs. 267/2000.

5 Letto, approvato e sottoscritto. IL RESIDENTE F.to RUSCIGNO DNIELE IL SEGRETRIO COMUNLE F.to DLLOLIO OLO CERTIFICTO DI UBBLICZIONE Copia della presente viene pubblicata oggi all lbo retorio del Comune per rimanervi 15 giorni consecutivi. Lì, 13/11/2010 IL RESONSBILE DEL 1^ SETTORE F.to Dr.ssa Monica Trenti er copia conforme all originale Lì IL RESONSBILE SERVIZIO SEGRETERI TTESTZIONE DI ESECUTIVIT La presente deliberazione È divenuta esecutiva il essendo trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione all lbo retorio, ai sensi dell art.134, comma 3, T.U.E.L. approvato con D.Lgs. n. 267/00 E immediatamente eseguibile, ai sensi ai sensi dell art.134, comma 4, T.U.E.L. approvato con D.Lgs. n.267/00. IL RESONSBILE DEL 1 SETTORE F.to Dr.ssa Monica Trenti

COMUNE DI MONTEVEGLIO Provincia di BOLOGNA

COMUNE DI MONTEVEGLIO Provincia di BOLOGNA COMUNE DI MONTEVEGLIO rovincia di BOLOGN COI DELL ORIGINLE dunanza Ordinaria in prima convocazione. Seduta pubblica. DELIBERZIONE DEL CONSIGLIO COMUNLE N. 47 DEL 24/09/2013. OGGETTO: RICOGNIZIONE SULLO

Dettagli

COMUNE DI MONTEVEGLIO Provincia di BOLOGNA

COMUNE DI MONTEVEGLIO Provincia di BOLOGNA COMUNE DI MONTEVEGLIO rovincia di BOLOGNA COIA DELL ORIGINALE Adunanza Ordinaria in prima convocazione. Seduta pubblica. DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 80 DEL 30/11/2009. OGGETTO: AROVAZIONE DELLA

Dettagli

Comune di Crespellano Provincia di Bologna

Comune di Crespellano Provincia di Bologna Comune di Crespellano rovincia di Bologna Copia dell ORIGINLE dunanza Ordinaria in prima convocazione. Seduta pubblica. DELIBERZIONE DEL CONSIGLIO COMUNLE N. 28 DEL 27/04/2011. OGGETTO: DESTINZIONE VNZO

Dettagli

COMUNE DI BAZZANO Città d arte Provincia di BOLOGNA C O P I A

COMUNE DI BAZZANO Città d arte Provincia di BOLOGNA C O P I A COMUNE DI BAZZANO Città d arte Provincia di BOLOGNA C O P I A Adunanza Ordinaria in prima convocazione. Seduta pubblica DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 58 DEL 24/09/2012 OGGETTO: BILANCIO DI PREVISIONE

Dettagli

COMUNE DI TREVISO BRESCIANO

COMUNE DI TREVISO BRESCIANO COMUNE DI TREVISO BRESCIANO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria ANNO 2015 DELIBERAZIONE n. 12 del 25.07.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza di prima convocazione - Seduta

Dettagli

COMUNE DI MOMO Provincia di Novara

COMUNE DI MOMO Provincia di Novara Deliberazione n. 09 COMUNE DI MOMO Provincia di Novara VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: VARIAZIONE E STORNO DI FONDI AL BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO 2011. L'anno Duemilaundici

Dettagli

IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE

IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 54 del 30/09/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione Seduta pubblica OGGETTO ESTINZIONE ANTICIPATA MUTUO

Dettagli

COMUNE DI COLLI SUL VELINO

COMUNE DI COLLI SUL VELINO COPIA COMUNE DI COLLI SUL VELINO (Provincia di Rieti) DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 71 del 10 OTTOBRE 2014 L anno duemilaquattordici il giorno 10 del mese di OTTOBRE, alle ore 11,48 nella residenza

Dettagli

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia di Enna) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia di Enna) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia di Enna) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 228 Reg. Data: 12/11/2012 OGGETTO: SALVAGUARDIA EQUILIBRI DI BILANCIO.ESTINZIONE ANTICIPATA DI MUTUI DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SEUI. Provincia d'ogliastra DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Numero 4 del 12/02/2016 ARESU SILVIA MELIS PRIAMO P P P P A P P A A A P

COMUNE DI SEUI. Provincia d'ogliastra DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Numero 4 del 12/02/2016 ARESU SILVIA MELIS PRIAMO P P P P A P P A A A P COMUNE DI SEUI rovincia d'ogliastra DELIBERZIONE DEL CONSIGLIO COMUNLE Numero 4 del 12/02/2016 Oggetto: ccettazione della donazione di un immobile sito a Seui in via Stazione 7 - donante Sig. resu Cesare

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione ordinaria Seduta Pubblica di I^ convocazione

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione ordinaria Seduta Pubblica di I^ convocazione COPIA Delibera N. 63 COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia Servizio Segreteria SERV.FIN./S.G./alm VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione ordinaria Seduta Pubblica di I^ convocazione OGGETTO:

Dettagli

Codice ente 10082 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Codice ente 10082 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI COMUN NUOVO PROVINCIA DI BERGAMO Codice ente 10082 DELIBERAZIONE N. 55 in data: 03.08.2015 Soggetta invio capigruppo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTEVEGLIO Provincia di BOLOGNA

COMUNE DI MONTEVEGLIO Provincia di BOLOGNA COMUNE DI MONTEVEGLIO rovincia di BOLOGNA COIA DELL ORIGINALE Adunanza Ordinaria in prima convocazione. Seduta pubblica. DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 34 DEL 23/04/2012. OGGETTO: AROVAZIONE DEL

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2014 DELIBERAZIONE N. 75 del 29/10/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2015 DELIBERAZIONE N. 28 del 15/04/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile

Dettagli

DELIBERA N. 32 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERA N. 32 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 32 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE CAPITOLATI SPECIALI D'APPALTO DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO SPORTIVO SALETTI. L anno

Dettagli

COMUNE DI MARRADI Provincia di Firenze

COMUNE DI MARRADI Provincia di Firenze VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N. 80 DEL 21 NOVEMBRE 2013 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE ANNO 2013 Assegnazione risorse finanziarie. L anno duemilatredici

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Che tale contratto deve essere stipulato in forma scritta;

LA GIUNTA COMUNALE. Che tale contratto deve essere stipulato in forma scritta; OGGETTO: Assunzione mutuo di euro 216.851,00 con la Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. Roma per il finanziamento dei lavori di "Allargamento e sistemazione viabilità urbana in Via Vanucla". LA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI BAZZANO Città d arte Provincia di BOLOGNA C O P I A

COMUNE DI BAZZANO Città d arte Provincia di BOLOGNA C O P I A COMUNE DI BAZZANO Città d arte Provincia di BOLOGNA C O P I A Adunanza Ordinaria in prima convocazione. Seduta pubblica DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 78 DEL 29/09/2009 OGGETTO: VARIANTE AL PIANO

Dettagli

PARCO REGIONALE DEL SERIO ROMANO DI LOMBARDIA (BG)

PARCO REGIONALE DEL SERIO ROMANO DI LOMBARDIA (BG) PARCO REGIONALE DEL SERIO ROMANO DI LOMBARDIA (BG) Verbale di deliberazione del Consiglio di Gestione Oggetto: Esame ed approvazione della Variazione al Bilancio di Previsione anno 2012. L anno 2012 addì

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 164 DEL 18.10.2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: MODIFICA CRITERI OPERATIVI PER LA REALIZZAZIONE DEI MONUMENTI

Dettagli

COMUNE DI MARUGGIO PROVINCIA DI TARANTO

COMUNE DI MARUGGIO PROVINCIA DI TARANTO N. 41 REGISTRO DELIBERE COMUNE DI MARUGGIO PROVINCIA DI TARANTO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Contributo Ministero dell Interno PON Sicurezza Sistema di videosorveglianza nel Comune di

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 46 DEL 26/06/2013

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 46 DEL 26/06/2013 C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 46 DEL 26/06/2013 OGGETTO: AVVIO DEL PROCEDIMENTO PER VENDITA AZIONI HERA L anno duemilatredici

Dettagli

DELIBERA N. 31 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERA N. 31 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 31 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONTRIBUTO REGIONALE BANDO 'INCENTIVI PER LA REALIZZAZIONE DI SISTEMI DI CLIMATIZZAZIONE PER IL SODDISFACIMENTO DEI FABBISOGNI

Dettagli

COMUNE DI MONTALTO DI CASTRO Provincia di Viterbo

COMUNE DI MONTALTO DI CASTRO Provincia di Viterbo 1/5 COMUNE DI MONTALTO DI CASTRO Provincia di Viterbo CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE COPIA n. 49 del 28-11-2014 OGGETTO: RINEGOZIAZIONE DEI PRESTITI ORDINARI DELLA CASSA DEPOSITI E PRESTITI S.P.A. L'anno

Dettagli

Nr. 6 del Reg. Data 21 Febbraio 2013

Nr. 6 del Reg. Data 21 Febbraio 2013 C I T T A D I rovincia di Vibo Valentia I Z Z O COIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Nr. 6 del Reg. Data 21 Febbraio 2013 OGGETTO: AROVAZIONE REGOLAMENTO DEL SISTEMA DI CONTROLLI INTERNI. L anno

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PIEVE D OLMI PROVINCIA DI CREMONA DELIBERAZIONE N 58 DEL 27.07.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: NOMINA DATORE DI LAVORO E ATTO DI INDIRIZZO PER INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

COMUNE DI TREZZO SULL ADDA Provincia di Milano Via Roma 5 20056 Trezzo sull Adda

COMUNE DI TREZZO SULL ADDA Provincia di Milano Via Roma 5 20056 Trezzo sull Adda COMUNE DI TREZZO SULL ADDA Provincia di Milano Via Roma 5 20056 Trezzo sull Adda ATTI DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE n. 45 del 29/10/2007 Oggetto: ESTINZIONE ANTICIPATA MUTUI CASSA DEPOSITI E PRESTITI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CODICE COMUNE N. 11137 Pag.n. 1 Comune di Zibido S. Giacomo Provincia di Milano SIGLA G.C. N 181 DATA 15/12/2014 Oggetto: Adeguamento contributo commisurato al costo di costruzione ai sensi dell

Dettagli

CONSIGLIO COMUNALE REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI

CONSIGLIO COMUNALE REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI COMUNE DI LI rovincia di isa C O I N. 15 CONSIGLIO COMUNLE REGISTRO DELLE DELIBERZIONI dunanza del dì 20/03/2008 OGGETTO : REGOLMENTO ER L'LICZIONE DELL TSS DI SMLTIMENTO RIFIUTI SOLIDI URBNI. MODIFIC

Dettagli

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza N. 105 REGISTRO DELIBERAZIONI.. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE... OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2013, BILANCIO PLURIENNALE

Dettagli

COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 100 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale

COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 100 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 100 in data 21/05/2012 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: EMENDAMENTO TECNICO AL BILANCIO DI PREVISIONE 2012

Dettagli

COMUNE DI TRECCHINA (Provincia di Potenza)

COMUNE DI TRECCHINA (Provincia di Potenza) COMUNE DI TRECCHINA (Provincia di Potenza) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA NR. 67 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL P.E.G. - PIANO DELLA PERFORMANCE 2013 (28 novembre 2013) L anno DUEMILATREDICI,

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza ORDINARIA Seduta PUBBLICA di PRIMA convocazione in data 29/04/2011 alle ore 18:45.

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza ORDINARIA Seduta PUBBLICA di PRIMA convocazione in data 29/04/2011 alle ore 18:45. DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COIA OGGETTO: CONFERMA DESTINAZIONE AVANZO DI AM- MINISTRAZIONE E VARIAZIONI DI BILANCIO. Nr. 35 Data 29/04/2011 Adunanza ORDINARIA Seduta UBBLICA di RIMA convocazione

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COPIA VERBALE N. 47 DEL 18.10.2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza di prima convocazione - seduta pubblica OGGETTO: ESTINZIONE ANTICIPATA

Dettagli

COMUNE DI MONTECRETO

COMUNE DI MONTECRETO COPIA COMUNE DI MONTECRETO Provincia di Modena DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE N 7 DEL 08.06.2015 OGGETTO: RINEGOZIAZIONE MUTUI CONCESSI DALLA CASSA DD.PP. AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 537 DELLA LEGGE

Dettagli

COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo _II l4jl! COMUNE DI COLOGNO L SERIO Provincia di Bergamo Deliberazione n. 41 dei 24.03.2010 VERBLE DI DELIBERZIONE DELL GIUNT COMUNLE OGGETTO: RELIZZZIONE IMPINTO FOTOVOLTICO DELL POTENZ D CIRC 250 KW

Dettagli

Al punto 3 durante la trattazione dell argomento è entrato il Consigliere Manfredini pertanto i presenti sono n. 15. IL CONSIGLIO COMUNALE

Al punto 3 durante la trattazione dell argomento è entrato il Consigliere Manfredini pertanto i presenti sono n. 15. IL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A VARIAZIONI AL BILANCIO DI PREVISIONE 2005, ALLA RELAZIONE PREVISIONALE PROGRAMMATICA ED AL BILANCIO PLURIENNALE

Dettagli

UNIONE COMUNI D OGLIASTRA

UNIONE COMUNI D OGLIASTRA UNIONE COMUNI D OGLIASTRA COMUNE DI LANUSEI COMUNE DI ELINI COMUNE DI ARZANA COMUNE DI LOCERI COMUNE DI BARI SARDO COMUNE DI ILBONO COPIA DI DELIBERAZIONE DELL'ASSEMBLEA N. DEL 17 28.07.2015 OGGETTO: Ratifica

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO

COMUNE DI FRASSINORO DELIBERAZIONE DEL CONIGLIO COMUNALE COMUNE DI FRAINORO PROVINCIA DI MODENA *** C O P I A *** VARIAZIONE AL PROGRAMMA DEI LAVORI PUBBLICI ED AL BILANCIO DI PREVIIONE PER L'EERCIZIO 2015 E PLURIENNALE 2015/2017.

Dettagli

Comune di Suisio Provincia di Bergamo

Comune di Suisio Provincia di Bergamo Comune di Suisio Provincia di Bergamo Codice: 10209 C.C. Numero 39 del 15-11-2010 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Oggetto: REGOLAMENTO COMUNALE PER L'EROGAZIONE DI BORSE DI STUDIO

Dettagli

COMUNE IM COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo

COMUNE IM COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo COMUNE IM COLOGNO L SERIO rovincia di Bergamo // Deliberazione n. 108 del 25.06.2009 VERBLE DI DELIBERZIONE DELL GIUNT COMUNLE OGGETTO: LOCLE COMGNI TETRLE GLI SFRTTTI SETTCOLO TETRLE DENOMINTO MIRNDOLIN

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI TORRI DEL BENACO Provincia di Verona Viale F.lli Lavanda, 3 - Cap. 37010 0456205888 - fax 0456205800 P.IVA 00661030239 sito internet: www.comune.torridelbenaco.vr.it e-mail: comune@torridelbenaco.vr.it

Dettagli

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA Tel. 06-9015601 Fax. 06-9041991 Piazza C. Leonelli n 15 C.A.P. 00063 www.comunecampagnano.it DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 46 del Reg.

Dettagli

COMUNE DI BOTRUGNO Provincia di Lecce

COMUNE DI BOTRUGNO Provincia di Lecce COMUNE DI BOTRUGNO rovincia di Lecce COIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NUMERO 5 del Registro Seduta del: 29.01.2015 OGGETTO: REGOLAMENTO COMUNALE ER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI. AROVAZIONE.

Dettagli

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia CODICE ENTE 10403 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 31 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE NUOVO ACCORDO DI PROGRAMMA EX ART. 34 D.LGS. 267/2000 FINALIZZATO

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA SEDUTA: PUBBLICA

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA SEDUTA: PUBBLICA Comune di Morciano di Romagna Provincia di Rimini DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA SEDUTA: PUBBLICA NON PUBBLICA N. 89 IN DATA 19/07/2007 O G G E T T O BILANCIO DI PREVISIONE DELL'ESERCIZIO 2007.

Dettagli

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 30 DEL 29/05/2015

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 30 DEL 29/05/2015 COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 30 DEL 29/05/2015 Oggetto: PROPOSTA DI SCHEMA DI BILANCIO PER L'ANNO FINANZIARIO 2015

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI

COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI DELIBERAZIONE N. 124 C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: ASSUNZIONE NOMINATIVA DI NR. 1 LAVORATORE POSTO "OP. AMMINISTRATIVO CONTABILE" PT

Dettagli

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 142 del Reg. DATA: 21/11/2012 OGGETTO: Estinzione anticipata mutui contratti con la cassa depositi e prestiti.

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 159 del 22/11/2010 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE DI UNA SUPERFICIE DI MQ. 40 CIRCA DI TERRENO (AREA NUDA) CON ANNESSA PORZIONE DI PALO

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 61 DEL 23/07/2014

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 61 DEL 23/07/2014 C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 61 DEL 23/07/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI SASSO MARCONI

Dettagli

COMUNE DI CELLE DI MACRA Prov. di CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 61

COMUNE DI CELLE DI MACRA Prov. di CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 61 COMUNE DI CELLE DI MACRA Prov. di CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 61 OGGETTO: Contrazione mutuo con Banca Regionale Europea per realizzazione lavori inerenti Sede Municipale. L

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 145 del 23/12/2009

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 145 del 23/12/2009 COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 145 del 23/12/2009 ================================================================= OGGETTO: LAVORI DI CONSOLIDAMENTO

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Registrato Impegno N in data COMUNE DI NORMA ROVINCIA DI LATINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIALE Il Responsabile COIA CONFORME ALL'ORIGINALE N. 6 del 14/02/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO LEGALE

Dettagli

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: combrissago@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

COMUNE DI SAN MARCO D ALUNZIO

COMUNE DI SAN MARCO D ALUNZIO COMUNE DI SAN MARCO D ALUNZIO ROVINCIA DI MESSINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COIA N. 219 del 26.11.2014 OGGETTO RINEGOZIAZIONE DETERMINAZIONI. MUTUI CONCESSI DALLA CASSA DD.. L anno duemilaquattordici

Dettagli

CASTELBALDO COPIA COMUNE DI DELIBERAZIONE N. 15. Adunanza Ordinaria di Prima convocazione seduta Pubblica. Prot. N. in data

CASTELBALDO COPIA COMUNE DI DELIBERAZIONE N. 15. Adunanza Ordinaria di Prima convocazione seduta Pubblica. Prot. N. in data COMUNE DI CASTELBALDO DELIBERAZIONE N. 15 COPIA Prot. N. in data VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria di Prima convocazione seduta Pubblica Oggetto: ESAME ED APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n 44 del 25/06/2014

COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n 44 del 25/06/2014 COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n 44 del 25/06/2014 OGGETTO APPROVAZIONE PROGRAMMA ESTATE SENNARIOLESE ANNO 2014 L anno DUEMILAQUATTORDICI il giorno

Dettagli

Comune di Casalnuovo di Napoli

Comune di Casalnuovo di Napoli Comune di Casalnuovo di Napoli Provincia di Napoli ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 142 del 26-06-2014 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DIRITTI DI ISTRUTTORIA PER I PROCEDIMENTI DI NATURA URBANISTICA/EDILIZIA

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 46 DEL 15.11.2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza di prima convocazione - seduta pubblica COPIA OGGETTO: ESTINZIONE ANTICIPATA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di POGGIO RENATICO DELIBERAZIONE N. 135 Provincia di Ferrara VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO : NOLEGGIO SERVER PER SISTEMA INFORMATICO COMUNALE IMPEGNO DI SPESA. L anno duemilaundici

Dettagli

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CERIANO LAGHETTO Provincia di Monza e della Brianza Via Roma 18 20020 Ceriano Laghetto www.ceriano-laghetto.org Codice Fiscale 01617320153 Partita IVA 00719540965 CODICE ENTE 10957 COPIA DELIBERAZIONE

Dettagli

V e r b a le di deliberazione della Giunta Comu n a l e

V e r b a le di deliberazione della Giunta Comu n a l e COPIA D E L I B E R A 1 2 7 D E L 2 8 / 1 1 / 2 0 1 4 V e r b a le di deliberazione della Giunta Comu n a l e Oggetto: ESTINZIONE ANTICIPATA PARZIALE MUTUO ISTITUTO CREDITO SPORTIVO. L anno duemilaquattordici,

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE COMUNE di CAVENAGO di BRIANZA SERVIZIO SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 102 del 13/10/2010 Cod. Ente: 10956 COPIA OGGETTO: ADOZIONE PROGRAMMA TRIENNALE

Dettagli

COMUNE IM COLOGNO AL SERIO Provincia cli Bergamo

COMUNE IM COLOGNO AL SERIO Provincia cli Bergamo COMUNE IM COLOGNO L SERIO rovincia cli Bergamo 1 b Deliberazione n. 42 24.03.2010 VERBLE DI DELIBERZIONE DELL GIUNT COMUNLE OGGETTO: INCRICO LL VV. MURO BLLERINI VVERSO IL RICORSO STRORDINRIO L RESIDENTE

Dettagli

COMUNE DI COLLEGIOVE PROVINCIA DI RIETI

COMUNE DI COLLEGIOVE PROVINCIA DI RIETI COMUNE DI COLLEGIOVE PROVINCIA DI RIETI DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria in Prima convocazione N. 21 del 30-11-2013 Oggetto: Approvazione Relazione Previsionale e Programmatica

Dettagli

Prot. N 397 Reg. n. 32 COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Prot. N 397 Reg. n. 32 COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI CASTELGRANDE rovincia di otenza rot. N 397 Reg. n. 32 COIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Oggetto: AROVAZIONE DELLA RELAZIONE REVISIONALE E ROGRAMMATICA 2014-2016 DEL BILANCIO ANNUALE

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 39 del 30/04/2010 Adunanza ordinaria di prima convocazione - N - Seduta Pubblica ======================================================================

Dettagli

COMUNE DI MALALBERGO

COMUNE DI MALALBERGO COMUNE DI MALALBERGO rovincia di Bologna DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE 18 del 30/04/2013 COIA CONFORME ALL'ORIGINALE OGGETTO: VARIANTE AL R.U.E (REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZIO) N. 2/2013 ER ATTUAZIONE

Dettagli

COMUNE DI OLCENENGO. Provincia di Vercelli. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 12 del 26/05/2015

COMUNE DI OLCENENGO. Provincia di Vercelli. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 12 del 26/05/2015 COPIA COMUNE DI OLCENENGO Provincia di Vercelli VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 12 del 26/05/2015 OGGETTO: RINEGOZIAZIONE MUTUI CASSA DEPOSITI E PRESTITI L anno DUEMILAQUINDICI addì

Dettagli

N. 52/2012 Seduta del 23.11.2012 ESTINZIONE ANTICIPATA DI MUTUI CASSA DEPOSITI E PRESTITI

N. 52/2012 Seduta del 23.11.2012 ESTINZIONE ANTICIPATA DI MUTUI CASSA DEPOSITI E PRESTITI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 52/2012 Seduta del 23.11.2012 OGGETTO ESTINZIONE ANTICIPATA DI MUTUI CASSA DEPOSITI E PRESTITI L anno 2012 addì 23 del mese di novembre alle ore 18.55 nella Residenza

Dettagli

Comune di Tornaco. Provincia di Novara. Comunicato al Capogruppo di minoranza. Il 15/9/2011 N.prot. 2432

Comune di Tornaco. Provincia di Novara. Comunicato al Capogruppo di minoranza. Il 15/9/2011 N.prot. 2432 Comune di Tornaco Provincia di Novara Comunicato al Capogruppo di minoranza Il 15/9/2011 N.prot. 2432 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 55 OGGETTO: BILANCIO DI PREVISIONE 2011 - VARIAZIONI

Dettagli

Deliberazione della Giunta Provinciale N. 142/2012

Deliberazione della Giunta Provinciale N. 142/2012 cod. ENTE 10863 DELIBERZIONE N 142 [X] soggetta invio ai Capigruppo Consiliari [X] pubblicata all albo pretorio in data 02/04/2012 COI Delibera Immediatamente Eseguibile n. 1allegati alla Delibera Deliberazione

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 305 OGGETTO: VARIAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2015. L anno duemilaquindici, il mese di SETTEMBRE, il

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PALAGANO PROVINCIA DI MODENA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari ai sensi dell'art. 125 D.Lgs. 267/2000 il 18/12/2015 Nr. Prot. 7110 Affissa all'albo

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria di 1^ convocazione-seduta Pubblica

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria di 1^ convocazione-seduta Pubblica ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria di 1^ convocazione-seduta Pubblica DELIBERA 31 DEL 29/09/2014 RICOGNIZIONE STATO DI ATTUAZIONE DEI PROGRAMMI E VERIFICA DEGLI EQUILIBRI

Dettagli

COPIA COMUNE di S. PIETRO in GUARANO

COPIA COMUNE di S. PIETRO in GUARANO COPIA COMUNE di S. PIETRO in GUARANO Provincia di Cosenza VERBALE DELIBERAZIONE CONSILIARE N. 23 Data: 21.11.2015 OGGETTO: Rinegoziazione mutui contratti con la Cassa Depositi e Prestiti. II semestre 2015.

Dettagli

V e r b a le di delibera zione della Giunta Co mu n a l e

V e r b a le di delibera zione della Giunta Co mu n a l e COPIA D E L I B E R A 1 1 6 D E L 2 0 / 1 0 / 2 0 1 5 V e r b a le di delibera zione della Giunta Co mu n a l e Oggetto: ESTINZIONE ANTICIPATA MUTUO ISTITUTO PER IL CREDITO SPORTIVO. L anno duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE DI SANTA LUCIA DI SERINO PROVINCIA DI AVELLINO

COMUNE DI SANTA LUCIA DI SERINO PROVINCIA DI AVELLINO COMUNE DI SANTA LUCIA DI SERINO PROVINCIA DI AVELLINO Deliberazione della Giunta Comunale N. 04 del 19/01/2010 OGGETTO: Determinazione costo smaltimento rifiuti provenienti da esumazioni. L anno duemiladieci,

Dettagli

COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA

COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA Deliberazione n 70 del 13.10.2014 Soggetta comunicazione ai capigruppo consiliari Con elenco n. 1795 del 24.10.2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza STRAORDINARIA Seduta PUBBLICA di PRIMA convocazione in data 24/07/2013 alle ore 18:45.

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza STRAORDINARIA Seduta PUBBLICA di PRIMA convocazione in data 24/07/2013 alle ore 18:45. DELIBERZIONE DEL CONSIGLIO COMUNLE OGGETTO: ERMESSO DI COSTRUIRE IN DEROG, I SENSI DELL'RT. 15 L.R. 31/2002, RELTIVO LL VRINTE L ROGETTO ER L MODIFIC E IL OTENZIMENTO DELL'IMINTO DI DISTRIBUZIONE CRBURNTI

Dettagli

COMUNE DI CISLIANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CISLIANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CISLIANO Codice Ente 10966 DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Oggetto: Delibera numero 126 Adunanza del 17/12/2015 ADOZIONE DELLO SCHEMA DEL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2016-2018

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. VISTO il testo unico delle leggi sull ordinamento delle autonomie locali approvato con d.lgs. 18 agosto 2000, n.

LA GIUNTA COMUNALE. VISTO il testo unico delle leggi sull ordinamento delle autonomie locali approvato con d.lgs. 18 agosto 2000, n. Comune di Mezzani (Provincia di Parma) DELIBERAZIONE N. 31 DEL 30/04/2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO PORTO TURISTICO. ACQUISTO TERRENO. AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia CODICE ENTE 10403 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 54 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DEL PROGETTO PRELIMINARE, DEFINITIVO ED ESECUTIVO PER LAVORI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: VARIAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2015 E PLURIENNALE 2015/2017

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: VARIAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2015 E PLURIENNALE 2015/2017 COMUNE DI MORDANO Provincia di Bologna Cap. 40027, Via Bacchilega n. 6 Tel. 0542/56911 Fax 56900 E-Mail: urp@mordano.provincia.bologna.it Sito Internet: www.comunemordano.it DELIBERAZIONE N. 36 DEL 25/06/2015

Dettagli

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco COPIA COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 824 Reg. Pubblicazioni N. 35 Registro Deliberazioni del 30-11-2015 Oggetto: ASSESTAMENTO GENERALE DI BILANCIO PER L'ESERCIZIO

Dettagli

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO N 66 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: ESTINZIONE ANTICIPATA DI ALCUNI MUTUI PASSIVI CON LA CASSA DEPOSITI E PRESTITI S.P.A. Oggi ventisei del mese di

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 97

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 97 O R I G I N A L E VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 97 Verbale letto, approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE Francesco Vezzaro OGGETTO: VARIAZIONE D'URGENZA AL BILANCIO DI PREVISIONE 2013,

Dettagli

DELIBERA N. 41 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERA N. 41 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 41 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI NEMBRO E GEOMUSIC SRL PER UTILIZZO AUDITORIUM PER RASSEGNA MUSICALE. L anno 2013 addì

Dettagli

COMUNE DI BOVEZZO. PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073. Codice Ente : 10275 V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L

COMUNE DI BOVEZZO. PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073. Codice Ente : 10275 V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L COMUNE DI BOVEZZO ROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CA 25073 Codice Ente : 10275 V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L CONSIGLIO COMUNALE N 58 DEL 26/11/2014 ORIGINALE OGGETTO: ADOZIONE

Dettagli

COMUNE DI MOTTA SANTA LUCIA PROVINCIA DI CATANZARO

COMUNE DI MOTTA SANTA LUCIA PROVINCIA DI CATANZARO COMUNE DI MOTTA SANTA LUCIA PROVINCIA DI CATANZARO copia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr. 28 del Reg. Data 03/09/2009 OGGETTO: Variazione di bilancio per storno fondi. L anno duemilanove il giorno

Dettagli

COMUNE DI CUMIANA PROVINCIA DI TO DEL CONSIGLIO COMUNALE N.69

COMUNE DI CUMIANA PROVINCIA DI TO DEL CONSIGLIO COMUNALE N.69 C o p i a Al b o COMUNE DI CUMIANA PROVINCIA DI TO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.69 OGGETTO: ESTINZIONE ANTICIPATA MUTUI CONTRATTI CON LA CASSA DEPOSITI E PRESTITI S.P.A. AI SENSI DELL'ART.

Dettagli

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino CITTA DI SANTENA Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE SEDUTA IN DATA 29/01/2015 N. 12 OGGETTO : Programma triennale per la trasparenza e l'integrità 2015-2017 - approvazione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO PROVINCIALE N. 10

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO PROVINCIALE N. 10 Proposta di deliberazione prot. n 3158 Del 24/04/2009 PROVINCIA DI ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO PROVINCIALE N. 10 OGGETTO ESTINZIONE ANTICIPATA DI MUTUI CONTRATTI CON LA CASSA DEPOSITI E

Dettagli

CITTA DI NOVATE MILANESE (Provincia di Milano) ----------------- Cod. 11045

CITTA DI NOVATE MILANESE (Provincia di Milano) ----------------- Cod. 11045 CITTA DI NOVATE MILANESE (Provincia di Milano) ----------------- Cod. 11045 G.C. n.ro 160 del 21/10/2010 ORIGINALE Prot. N.... Data... O G G E T T O CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI NOVATE MILANESE E SCUOLE

Dettagli

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco COPIA COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 721 Reg. Pubblicazioni N. 116 Registro Deliberazioni del 26-10-2015 OGGETTO: DECRETO LEGISLATIVO 163/2006 E S.M.I: ADOZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di POGGIO RENATICO Provincia di Ferrara DELIBERAZIONE N. 149 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE ANNO 2007 L anno duemilasei addì sette del mese di Dicembre

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Provincia di Bologna DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 148 del 17/12/2014 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI. CONFERMA TARIFFE IN VIGORE PER L ANNO 2015.

Dettagli

N. 15 Reg. COPIA COMUNE DI TOMBOLO. Provincia di Padova

N. 15 Reg. COPIA COMUNE DI TOMBOLO. Provincia di Padova N. 15 Reg. COPIA COMUNE DI TOMBOLO Provincia di Padova VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione straordinaria - Seduta Pubblica di 1^ convocazione OGGETTO Estinzione anticipata mutui contratti

Dettagli