Facoltà: Farmacia Corso di Laurea Magistrale in Farmacia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Facoltà: Farmacia Corso di Laurea Magistrale in Farmacia"

Transcript

1 Facoltà: Farmacia Corso di Laurea Magistrale in Farmacia viale Macario Muzio tel fax Consiglio di Facoltà Preside Prof. Maurizio Massi Corso di Laurea Magistrale in Farmacia Classe 14/S Farmacia e Farmacia Industriale Referente di Corso di Laurea Prof. Giulio Lupidi Tel Presentazione Dall anno accademico il corso di studi per la laurea in Farmacia è stato convertito in corso di laurea magistrale in Farmacia della durata di 5 anni. Per l iscrizione al corso è richiesto il possesso del diploma di maturità secondo le disposizioni vigenti. Gli studenti che provengono per trasferimento da altri corsi di diploma, di laurea o di laurea magistrale della stessa Sede Universitaria o di altre Sedi saranno iscritti al corso di laurea magistrale. Gli studenti già iscritti potranno optare per l ordinamento riformato. Obiettivi Formativi Il Corso di Laurea Specialistica in Farmacia ha lo scopo di fornire, oltre alla preparazione essenziale alla professione di farmacista, una preparazione scientifica avanzata in campo sanitario di esperto del farmaco e del parafarmaco. Obiettivo del corso è di preparare un esperto in grado di costituire un fondamentale elemento di connessione fra paziente, medico e strutture della sanità pubblica (Pharmaceutical care), fornendo al paziente le indicazioni essenziali al corretto utilizzo dei farmaci. Il tipo di formazione offerto dall Università di Camerino consente, anche, di acquisire competenze relative al corretto impiego del farmaco in realtà ospedaliere e territoriali. Sbocchi professionali Lo svolgimento della quasi totalità delle mansioni che competono ai laureati magistrali in Farmacia richiede l iscrizione all albo professionale che si ottiene dopo il superamento dell Esame di Stato di abilitazione all esercizio della professione di Farmacista. I laureati magistrali in Farmacia svolgono prevalentemente la loro professione presso farmacie private e pubbliche (comunali od ospedaliere). Altre possibilità di impiego sono offerte da 1

2 laboratori di analisi e sintesi presso industrie e laboratori pubblici e privati. È prevista l assunzione di laureati magistrali in Farmacia presso le A.S.L. ed in varie amministrazioni statali o parastatali, come esperti del farmaco dal punto di vista chimico farmaceutico, farmacologico, tecnico, legislativo e di controllo. I laureati in Farmacia possono trovare impiego anche come informatori scientifici del farmaco. Requisiti per l accesso Per l'accesso al Corso di Laurea magistrale in Farmacia si ritengono necessari e sufficienti i saperi corrispondenti ai programmi richiesti per affrontare l esame finale della Scuola Secondaria Superiore. Tutti gli studenti che si immatricolano nel Corso di Laurea magistrale in Farmacia comunque sosterranno un colloquio di indirizzo finalizzato ad orientare gli studenti verso i corsi di integrazione ritenuti necessari per colmare gli eventuali debiti didattici. I corsi di integrazione, riservati alle matricole, verranno svolti prima dell inizio dei corsi. L orario sarà pubblicato presso la Segreteria di Presidenza della Facoltà e presso la Divisione Segreterie Studenti. Piano degli studi La laurea magistrale in Farmacia si consegue dopo il superamento di 21 esami e l acquisizione da parte dello studente di 300 crediti formativi universitari (CFU) ripartiti su diverse attività formative come di seguito riportato: Primo Anno Semestre CFU Attività formativa Tipo di valutazione 1 10 Fisica Esame 1 12 Chimica Generale ed Inorganica Esame 1 5 Biologia animale 5 Biologia vegetale 2 10 Anatomia Umana Esame 2 5 Chimica analitica 5 Metodologie di analisi dei medicinali 2 8 Attività formativa (inglese) Colloquio Secondo anno Semestre CFU Attività formativa Tipo di valutazione 1 10 Chimica organica Esame 1 10 Fisiologia Esame 1 12 Analisi dei medicinali I Esame 1 4 Attività formativa a scelta dello studente Prova in itinere 2 5 Microbiologia Esame 2 7 Biochimica 5 Biochimica applicata 2 4 Attività formativa a scelta dello studente Prova in itinere 2

3 Terzo anno Semestre CFU Attività formativa Tipo di valutazione 1 10 Patologia generale Esame 1 10 Farmacologia e farmacoterapia I Esame 1 4 Attività formativa a scelta dello studente Prova in itinere 2 10 Chimica farmaceutica e tossicologica I Esame 2 5 Botanica Farmaceutica 5 Farmacognosia 2 5 Igiene Esame 2 4 Attività formativa a scelta dello studente Prova in itinere Quarto anno Semestre CFU Attività formativa Tipo di valutazione 1 10 Farmacologia e farmacoterapia II Esame 1 12 Analisi dei medicinali II Esame 1 10 Chimica farmaceutica e tossicologica II Esame 1 4 Attività formativa a scelta dello studente Prova in itinere 2 5 Tossicologia 5 Farmacologia applicata 2 12 Tecnologia, socio-economia e legislazione Esame farmaceutiche I 2 4 Attività formativa a scelta dello studente Prova in itinere Quinto anno Semestre CFU Attività formativa Tipo di valutazione 1 12 Tecnologia, socio-economia e legislazione Esame farmaceutiche II 1 5 Attività formativa a scelta dello studente Prova in itinere Altre attività formative obbligatorie: Conoscenze informatiche 6 CFU; tirocinio in farmacia 30 CFU. In totale 36 CFU. Attività formativa a scelta dello studente: 29 CFU Attività formative a scelta dello studente consigliate dalla Facoltà: - Formulazione e legislazione dei prodotti cosmetici (4 CFU); - Chimica e tecnologia dei prodotti dietetici (4 CFU); - Complementi di chimica farmaceutica (4 CFU); - Chimica tossicologica (4 CFU); - Fisiologia della nutrizione (4 CFU) - Progettazione e sintesi dei farmaci (4 CFU); - Tecnologie ricombinanti (4 CFU); - Metodologie farmacologiche (4 CFU); - Programmazione e organizzazione dei servizi sanitari (4 CFU); - Prodotti da banco e farmaci senza obbligo di prescrizione (3 CFU); 3

4 - Farmacovigilanza (2 CFU); - Farmacoeconomia (1 CFU); - Farmacoepidemiologia (2 CFU); - Attività addestrativa alla ricerca ai fini della preparazione della tesi sperimentale (13 CFU). - Seminari, Stage. (Lo studente potrà inoltre scegliere altre attività formative previste in altri corsi di laurea o di laurea specialistica attinenti al corso di laurea specialistica in Farmacia) Prova finale: 15 CFU. Le attestazioni di frequenza per i corsi teorici possono essere concesse a tutti gli studenti che avranno regolarmente frequentato i corsi o che avranno svolto attività didattica integrativa concordata con il titolare dell insegnamento. Resta invece invariata la disciplina (obbligo di frequenza) per i corsi che prevedono esercitazioni individuali di laboratorio (delibera C.C.L. n. 159 del ). I corsi che prevedono esercitazioni individuali di laboratorio possono essere frequentati anche nel periodo estivo da studenti che non hanno potuto frequentare regolarmente durante il 1 o il 2 semestre. Saranno preferenzialmente ammessi a tali corsi gli studenti lavoratori. Per i corsi estivi è previsto a carico degli studenti il versamento di un contributo di partecipazione alle spese per l attivazione degli stessi. E obbligatoria la frequenza delle attività didattiche formative che non prevedono prove di esame in forma canonica ma prove in itinere. Le iscrizioni, i passaggi e i trasferimenti al Corso riformato non verranno accettati se presentati o pervenuti dopo il 5 novembre

5 Propedeuticità dei corsi Il Consiglio di Facoltà ha determinato le seguenti propedeuticità. La frequenza e gli esami degli insegnamenti pluriennali devono rispettare la priorità posta dal numero ordinale. Gli studenti non possono sostenere gli esami delle discipline sottoelencate in colonna A se non hanno precedentemente superato gli esami delle discipline indicate a fianco in colonna B. A B Anatomia Umana Biochimica-Biochimica Applicata (e.i.) Microbiologia Igiene Biologia Animale-Biologia Vegetale (e.i.) Chimica Organica Chimica Generale ed Inorganica Biochimica-Biochimica Applicata (e.i.) Chimica Organica Analisi dei Medicinali I Chimica analitica-metodologie di analisi dei medicinali (e.i.) Patologia Generale Chimica Farmaceutica e Tossicologica II Fisiologia Generale Fisiologia Anatomia Umana Fisica Farmacologia e farmacoterapia I Fisiologia Patologia generale Botanica Farmaceutica-Farmacognosia (e.i.) Biologia Animale-Biologia Vegetale (e.i.) Farmacologia e Farmacoterapia I Chimica Farmaceutica e Tossicologica I Biochimica-Biochimica Applicata (e.i.) Chimica Organica Tecnologia, Socio-Economia e Legislazione Farmaceutiche I Chimica Farmaceutica e Tossicologica II Tossicologia-Farmacologia Applicata (e.i.) Farmacologia e Farmacoterapia II 5

6 Per le altre Attività formative obbligatorie e quelle a scelta dello studente sono state determinate le seguenti propedeuticità. Gli studenti non potranno frequentare le altre Attività formative obbligatorie e quelle a scelta dello studente sottoelencate in colonna A se non hanno precedentemente frequentato le discipline indicate a fianco in colonna B. A _ B Programmazione e organizzazione dei servizi sanitari Igiene Tecnologie ricombinanti Chimica Generale ed Inorganica Chimica Organica Biochimica-Biochimica applicata (e.i.) Complementi di chimica farmaceutica Chimica farmaceutica e tossicologica I Malattie di interesse sociale Epidemiologia e profilassi delle malattie infettive Igiene Fisiologia della nutrizione Fisiologia Formulazione e legislazione dei prodotti cosmetici Chimica organica Microbiologia Chimica tossicologica Metodologie di analisi dei medicinali Chimica farmaceutica e tossicologica I Chimica degli alimenti Chimica dei prodotti dietetici Chimica organica Progettazione e sintesi dei farmaci Chimica farmaceutica e tossicologica I Metodologie farmacologiche Farmacologia e farmacoterapia I Prodotti da banco e farmaci senza obbligo di prescizione Farmacologia e farmacoterapia I (in questo caso la propedeuticità è di esame) 6

7 I docenti avranno cura di controllare che gli studenti osservino le propedeuticità. Lo studente potrà sostenere gli esami previsti per il terzo anno dal piano degli studi solo dopo aver superato tutti gli esami previsti per il primo anno. I docenti avranno cura di controllare che gli studenti prima di sostenere gli esami del terzo anno abbiano sostenuto tutti gli esami previsti per il primo anno. Il Consiglio di Facoltà definisce il piano degli studi per quanto attiene le propedeuticità delle discipline e dei relativi esami. Inoltre in ragione delle esigenze didattiche, lo stesso Consiglio può adottare corsi intensivi, organizzati in cicli distinti e con esami finali delle singole discipline insegnate nel corso dell anno accademico di iscrizione. Gli studenti in regola con la frequenza sosterranno le prove di accertamento della preparazione, relative agli insegnamenti impartiti in un periodo didattico, nella sessione al termine di tale periodo o nelle sessioni successive come da calendario stabilito dal Consiglio di Facoltà. Nel caso di verifiche di profitto contestuali (esami integrati), il Preside costituisce le commissioni di profitto inserendo i docenti dei relativi corsi secondo la normativa vigente. Saranno iscritti al ripetente tutti gli studenti che ne facciano richiesta con la seguente limitazione: a) non più di due volte nella carriera in corso; Restano comunque valide le norme previste, per l iscrizione al ripetente, dal Regolamento Didattico di Ateneo. Saranno iscritti al fuori corso: a) gli studenti che siano iscritti e abbiano frequentato tutti gli insegnamenti richiesti per l intero corso di studi finché non conseguano il titolo accademico; b) gli studenti che essendo stati iscritti ad un anno del proprio corso di studi ed essendo in possesso dei requisiti necessari per potersi iscrivere all anno successivo, non abbiano chiesto ed ottenuto tale iscrizione. Per essere ammesso a sostenere l esame di laurea lo studente deve avere acquisito 255 crediti per le varie attività formative (obbligatorie e opzionali); inoltre, deve aver effettuato sei mesi di tirocinio professionale (pratica farmaceutica) a tempo pieno (6 ore al giorno) per un numero minimo di 36 ore settimanali e per una durata complessiva di almeno 6 mesi (da effettuarsi durante il quarto e quinto anno o come studente fuori corso) presso una farmacia aperta al pubblico od ospedaliera operante nel territorio nazionale e completato nell arco di non più di nove mesi; deve infine aver preparato una tesi su un argomento concordato con un docente della Facoltà. La conoscenza dell Inglese scientifico verrà verificata attraverso un colloquio. Le attività informatiche non prevedono esame convenzionale. Il profitto conseguito dallo studente sarà accertato mediante verifiche in itinere. Le attività formative a scelta dello studente non prevedono esame convenzionale. Il profitto conseguito dallo studente sarà accertato nell ambito di ciascuna attività formativa mediante verifiche in itinere. L esame di laurea consiste nella discussione di una tesi sperimentale o compilativa su argomento concordato con un docente della Facoltà salvo deroga autorizzata dal Consiglio di Facoltà. Per la tesi sperimentale è obbligatoria la frequenza, per almeno sei mesi, in un laboratorio scientifico preferibilmente appartenente alla Facoltà. 7

8 Agli iscritti al Corso di Laurea magistrale si applicano, per quanto non previsto dal presente bando, le disposizioni di legge e di regolamento riguardanti gli studenti universitari. Per qualsiasi ulteriore richiesta di informazioni e di chiarimenti rivolgersi: alla Divisione Segreterie Studenti dell Università di Camerino (Via Le Mosse, 69 - tel / ), se di ordine amministrativo; alla Segreteria di Presidenza della Facoltà di Farmacia (Via Macario Muzio, - tel. 0737/ se di ordine didattico ed organizzativo. 8

Facoltà di Farmacia. viale E. Betti tel. 0737 402456 fax 0737 402456 e-mail farmacia@unicam.it. Consiglio di Facoltà Preside: Prof.

Facoltà di Farmacia. viale E. Betti tel. 0737 402456 fax 0737 402456 e-mail farmacia@unicam.it. Consiglio di Facoltà Preside: Prof. Facoltà di Farmacia viale E. Betti tel. 0737 402456 fax 0737 402456 e-mail farmacia@unicam.it Consiglio di Facoltà Preside: Prof. Maurizio Massi Classe 24 Scienze e Tecnologie Farmaceutiche Corso di Laurea

Dettagli

Corso di Laurea Specialistica in FARMACIA REGOLAMENTO DIDATTICO

Corso di Laurea Specialistica in FARMACIA REGOLAMENTO DIDATTICO Corso di Laurea Specialistica in FARMACIA (Classe 14/S Farmacia e Farmacia Industriale) REGOLAMENTO DIDATTICO Art. 1 - Il Corso di Laurea Specialistica in Farmacia afferisce alla Facoltà di Farmacia. Art.

Dettagli

Scuola di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute REGOLAMENTO

Scuola di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute REGOLAMENTO REGOLAMENTO del Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Farmacia (Classe LM/13) Anno Accademico di istituzione: 2013/2014 Art. 1. Organizzazione del corso di studio 1. È istituito presso l Università

Dettagli

Guida di orientamento. Preside Prof. Girolamo cirrincione

Guida di orientamento. Preside Prof. Girolamo cirrincione Guida di orientamento FAcoltA di FArmAciA Preside Prof. Girolamo cirrincione Roberto Lagalla Lettera del Rettore dell Università degli Studi di Palermo In questa prospettiva si sono incrementate le occasioni

Dettagli

Classe 24 Scienze e Tecnologie Farmaceutiche Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie del Fitness e dei Prodotti della Salute

Classe 24 Scienze e Tecnologie Farmaceutiche Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie del Fitness e dei Prodotti della Salute Classe 24 Scienze e Tecnologie Farmaceutiche Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie del Fitness e dei Prodotti della Salute Presidente del Comitato Tecnico Prof. Pierluigi Pompei e-mail pete.pompei@unicam.it

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche Classe LM-13 Farmacia e Farmacia Industriale

Corso di Laurea Magistrale in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche Classe LM-13 Farmacia e Farmacia Industriale Corso di Laurea Magistrale in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche Classe LM-13 Farmacia e Farmacia Industriale Facoltà di Farmacia Preside Prof.ssa Gloria Cristalli P.zza dei Costanti Camerino Segreteria

Dettagli

Regolamento Didattico del

Regolamento Didattico del Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in FARMACIA (Classe LM-13 Farmacia e Farmacia Industriale) Approvato nella seduta del Consiglio del Dipartimento di Farmacia del 30/06/2015 Art. 1 -

Dettagli

FACOLTÀ DI FARMACIA. presidenza Preside: Prof. Filippo Maria Pirisi

FACOLTÀ DI FARMACIA. presidenza Preside: Prof. Filippo Maria Pirisi FACOLTÀ DI FARMACIA sede via Ospedale, 72 09124 Cagliari Palazzo delle Scienze sito web: http://farmacia.unica.it e-mail: presfarm@unica.it Segreteria di Presidenza tel. 070 675 8601-8602 fax 070 675 8612

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI FARMACIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI FARMACIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI FARMACIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA (CLASSE LM-13 FARMACIA E FARMACIA INDUSTRIALE) Art. 1

Dettagli

FACOLTÀ di FAMACIA. Anno accademico 2011-12. Didattica e Ricerca nelle SCIENZE del FARMACO e dei Prodotti per la SALUTE per

FACOLTÀ di FAMACIA. Anno accademico 2011-12. Didattica e Ricerca nelle SCIENZE del FARMACO e dei Prodotti per la SALUTE per www.farmacia.uniba.it FACOLTÀ di FAMACIA Anno accademico 2011-12 Didattica e Ricerca nelle SCIENZE del FARMACO e dei Prodotti per la SALUTE per imparare a conoscere, progettare, preparare ed usare il farmaco

Dettagli

GENERALITA' Classe di laurea di appartenenza: LM-13 FARMACIA E FARMACIA INDUSTRIALE Titolo rilasciato: RIFERIMENTI

GENERALITA' Classe di laurea di appartenenza: LM-13 FARMACIA E FARMACIA INDUSTRIALE Titolo rilasciato: RIFERIMENTI UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA a ciclo unico (Classe LM-13) Immatricolati dall'a.a. 2009/2010 GENERALITA' Classe di laurea

Dettagli

BOLLETTINO - NOTIZIARIO FACOLTÀ DI FARMACIA

BOLLETTINO - NOTIZIARIO FACOLTÀ DI FARMACIA Università degli Studi di Padova BOLLETTINO - NOTIZIARIO anno accademico 2007/2008 FACOLTÀ DI FARMACIA Indice Generale 1. STUDIARE IN FACOLTÀ: OFFERTA DIDATTICA... 4 1.1 Nuovo ordinamento... 4 1.1.1 Corso

Dettagli

Le Offerte Formative della Facoltà di Farmacia di Sassari

Le Offerte Formative della Facoltà di Farmacia di Sassari Le Offerte Formative della Facoltà di Farmacia di Sassari Sede Sede Laboratori Via Via Vienna Vienna 2 Sede Centrale Via Muroni 23/A La Facoltà di Farmacia conferisce Lauree Specialistiche in: Farmacia

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA. Classe LM-13 A. A. 2012-2013

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA. Classe LM-13 A. A. 2012-2013 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA Classe LM-13 A. A. 2012-2013 Per l A.A. 2012-2013 è prevista l attivazione del primo, secondo e terzo anno del Corso di Laurea Magistrale in Farmacia,

Dettagli

Farmacia. Scuola di Scienze mediche e farmaceutiche. Laurea Magistrale a ciclo unico (5 anni) Laurea (3 anni) Laurea Magistrale (2 anni)

Farmacia. Scuola di Scienze mediche e farmaceutiche. Laurea Magistrale a ciclo unico (5 anni) Laurea (3 anni) Laurea Magistrale (2 anni) Scuola di Scienze mediche e farmaceutiche Farmacia Laurea Magistrale a ciclo unico (5 anni) } Chimica e tecnologia farmaceutiche (DIFAR) (n. programmato) - classe LM-13 pag 7 } Farmacia (DIFAR) (n. programmato)

Dettagli

GENERALITA' Classe di laurea di appartenenza: LM-13 FARMACIA E FARMACIA INDUSTRIALE Titolo rilasciato: RIFERIMENTI

GENERALITA' Classe di laurea di appartenenza: LM-13 FARMACIA E FARMACIA INDUSTRIALE Titolo rilasciato: RIFERIMENTI UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015/16 LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA a ciclo unico (Classe LM-13) Immatricolati dall'a.a. 2009/2010 GENERALITA' Classe di laurea

Dettagli

Università Università degli Studi di MODENA e REGGIO EMILIA. Classe LM-13-Farmacia e farmacia industriale

Università Università degli Studi di MODENA e REGGIO EMILIA. Classe LM-13-Farmacia e farmacia industriale Università Università degli Studi di MODENA e REGGIO EMILIA Classe LM-13-Farmacia e farmacia industriale Nome del corso di laurea magistrale Chimica e Tecnologia Farmaceutiche Facoltà di riferimento del

Dettagli

Facoltà: Scienze e Tecnologie

Facoltà: Scienze e Tecnologie Facoltà: Scienze e Tecnologie Sede segreteria studenti: Corso Mazzini 210, 63100 Ascoli Piceno Sportello segreteria studenti a San Benedetto del Tronto Viale Scipioni 6, San Benedetto del Tronto (AP) Tel.:

Dettagli

Divisione Didattica e Studenti

Divisione Didattica e Studenti Divisione Didattica e Studenti Settore Servizi agli Studenti e Progetti per la Didattica Progetti per la Didattica Decreto del Rettore Repertorio n. 375/2011 Prot. n. 18895 del 28/09/2011 Tit. III Cl.

Dettagli

CONSIGLIO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE

CONSIGLIO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE CONSIGLIO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE Seduta del 25 ottobre 2006 L'anno duemilacinque, addì 25 ottobre, alle ore 16.30, nell'aula D della Facoltà di Farmacia

Dettagli

Art. 1 Definizioni Art. 2 Istituzione Art. 3 Obiettivi formativi specifici Art. 4 Risultati di apprendimento attesi

Art. 1 Definizioni Art. 2 Istituzione Art. 3 Obiettivi formativi specifici Art. 4 Risultati di apprendimento attesi UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E INTERNAZIONALI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE INTERNAZIONALI INTERNATIONAL STUDIES (Classe LM 52 Relazioni

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA VETERINARIA

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA VETERINARIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA VETERINARIA l. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del Corso di Laurea magistrale in Medicina Veterinaria secondo

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA IN DIETISTICA (Classe L/SNT3) immatricolati dall'a.a.

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA IN DIETISTICA (Classe L/SNT3) immatricolati dall'a.a. UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA IN DIETISTICA (Classe L/SNT3) immatricolati dall'a.a. 2013/2014 GENERALITA' Classe di laurea di appartenenza: L/SNT3 CLASSE DELLE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE Classe L2 Programmazione didattica a.a. 2014/2015 Per l anno accademico 2014-2015

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA Facoltà di FARMACIA ORDINE DEGLI STUDI Anno Accademico 2010/2011

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA Facoltà di FARMACIA ORDINE DEGLI STUDI Anno Accademico 2010/2011 1 SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA Facoltà di FARMACIA ORDINE DEGLI STUDI Anno Accademico 2010/2011 A cura della Prof.ssa A. Memoli Con la supervisione di: Presidenti dei Consigli dei corsi di studio Segreteria

Dettagli

MANAGER DI DIPARTIMENTI FARMACEUTICI

MANAGER DI DIPARTIMENTI FARMACEUTICI MASTER UNIVERSITARIO di MANAGER DI DIPARTIMENTI FARMACEUTICI L Universita degli Studi di Camerino, in collaborazione con la Societa Italiana di Farmacologia e la Societa Italiana di Farmacia Ospedaliera,

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche Articolo 1 - Denominazione del Corso e Classe di appartenenza È istituito presso l Università degli Studi della Basilicata il Corso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. A al bando di ammissione pubblicato in data 15/09/2014 Art. 1 Tipologia: Master universitario di II livello in Nutrizione Umana L Università degli Studi di Pavia attiva per l a.a. 2014/2015 il master

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica

Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Classe L9 Ingegneria Industriale Ordine degli Studi 2014/2015 Anni attivati I, II e III Obiettivi formativi specifici Nell ambito degli

Dettagli

HUMANITAS UNIVERSITY MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014-2015 CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA. Dottore. 3 anni. 1 anno. Programmato.

HUMANITAS UNIVERSITY MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014-2015 CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA. Dottore. 3 anni. 1 anno. Programmato. HUMANITAS UNIVERSITY MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014-201 CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA Classe di laurea di appartenenza Titolo rilasciato Durata del corso L/SNT1 Professioni sanitarie, infermieristiche

Dettagli

Università di Pisa Dipartimento di Scienze Veterinarie CORSO DI LAUREA SCIENZE E TECNOLOGIE DELLE PRODUZIONI ANIMALI

Università di Pisa Dipartimento di Scienze Veterinarie CORSO DI LAUREA SCIENZE E TECNOLOGIE DELLE PRODUZIONI ANIMALI CORSO DI LAUREA SCIENZE E TECNOLOGIE DELLE PRODUZIONI ANIMALI CORSO DI LAUREA SCIENZE E TECNOLOGIE DELLE PRODUZIONI ANIMALI Sede Centrale: Viale delle Piagge, 2-56124 Pisa Sede Centrale CORSO DI LAUREA

Dettagli

- Università degli Studi di Sassari - Dipartimento di Scienze Biomediche

- Università degli Studi di Sassari - Dipartimento di Scienze Biomediche - Università degli Studi di Sassari - Dipartimento di Scienze Biomediche MANIFESTO DEGLI STUDI - Anno Accademico 2015/2016 Valido per gli studenti immatricolati nell a.a. 2015/2016 Corso di Laurea in SCIENZE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. B al bando di ammissione pubblicato in data 22/10/201 ART. 1 - TIPOLOGIA L Università degli Studi di Pavia attiva, per l a.a. 201/2015, il Master Universitario di II livello in Etnobiofarmacia e Prodotti

Dettagli

Università degli Studi dell'insubria Facoltà di Medicina e Chirurgia

Università degli Studi dell'insubria Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi dell'insubria Facoltà di Medicina e Chirurgia CORSO DI LAUREA IN TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (Abilitante alla professione sanitaria di Tecnico di biomedico) Presidente Prof.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA All. F al bando di ammissione pubblicato in data 0//0 Art. - Tipologia L Università degli Studi di Pavia attiva, per il biennio accademico 0-0, presso il dipartimento di Biologia e Biotecnologie Lazzaro

Dettagli

Scienze. Facoltà di. Via Brecce Bianche Monte Dago 60100 Ancona Tel. 071/2204512

Scienze. Facoltà di. Via Brecce Bianche Monte Dago 60100 Ancona Tel. 071/2204512 Via Brecce Bianche Monte Dago 60100 Ancona Tel. 071/2204512 Facoltà di Scienze Corsi di Laurea Triennale in: SCIENZE BIOLOGICHE SCIENZE DEL CONTROLLO AMBIENTALE E DELLA PROTEZIONE CIVILE Corsi di Laurea

Dettagli

Master Universitario di II livello. Regolamento didattico

Master Universitario di II livello. Regolamento didattico Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Scienze Farmaceutiche Master Universitario di II livello IN Tecnologie Farmaceutiche e Attività Regolatorie Regolamento didattico ART. 1 - ISTITUZIONE

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE IN IN BIOTECNOLOGIE SANITARIE,MEDICHE E VETERINARIE (LM-9) A.A. 2014/2015

LAUREA MAGISTRALE IN IN BIOTECNOLOGIE SANITARIE,MEDICHE E VETERINARIE (LM-9) A.A. 2014/2015 LAUREA MAGISTRALE IN IN BIOTECNOLOGIE SANITARIE,MEDICHE E VETERINARIE (LM-9) A.A. 2014/2015 GENERALITA Classe di laurea di appartenenza LM-9, Biotecnologie sanitarie mediche e veterinarie Durata del corso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA All. A al bando di ammissione pubblicato in data 31/07/2012 Art. 1 Tipologia L Università degli Studi di Pavia attiva, per l a.a. 2012/2013, presso la Facoltà di Scienze MMFFN, Dipartimento di Biologia

Dettagli

Corso di Laurea in BIOTECNOLOGIE

Corso di Laurea in BIOTECNOLOGIE Dipartimento di Scienze Biomolecolari Struttura Didattica di Biotecnologie Corso di Laurea in BIOTECNOLOGIE E-mail biotecnologie@uniurb.it Sito web www.uniurb.it/biotecnologie/ Attività Didattica Informazioni

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE in SICUREZZA E QUALITA AGROALIMENTARE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE in SICUREZZA E QUALITA AGROALIMENTARE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE in SICUREZZA E QUALITA AGROALIMENTARE Art. 1 Oggetto del Regolamento 1. Il presente Regolamento disciplina l'organizzazione didattica e lo svolgimento

Dettagli

ART. 1. Il numero massimo degli iscrivibili per ciascuna scuola è determinato dalla normativa specifica. ART. 2

ART. 1. Il numero massimo degli iscrivibili per ciascuna scuola è determinato dalla normativa specifica. ART. 2 DISPOSIZIONI GENERALI ART. 1 Sono ammessi alle scuole dirette a fini speciali i diplomati degli Istituti di istruzione secondaria di secondo grado in conformità con le disposizioni vigenti per l ammissione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO FACOLTÀ DI FARMACIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN FARMACIA. CLASSE: LM-13 Farmacia e Farmacia industriale

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO FACOLTÀ DI FARMACIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN FARMACIA. CLASSE: LM-13 Farmacia e Farmacia industriale UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO FACOLTÀ DI FARMACIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN FARMACIA CLASSE: LM-13 Farmacia e Farmacia industriale REGOLAMENTO DIDATTICO ARTICOLO 1 Funzioni e struttura del Corso

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE in Medicina Veterinaria durata: 5 anni

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE in Medicina Veterinaria durata: 5 anni in Medicina Veterinaria durata: 5 anni durata 5 anni Accesso: programmato (50 posti) Prova di ammissione: 90 quiz a risposta multipla su materie come chimica, fisica, matematica, biologia, capacita logiche

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. G al bando di ammissione pubblicato in data 30/09/2015 ART. 1 - TIPOLOGIA L Università degli studi di Pavia attiva, per l a.a. 2015/201, il Master Universitario di II livello in Etnobiofarmacia e

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in BIOTECNOLOGIE MEDICHE Classe delle lauree magistrali in biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche (LM-9)

Corso di Laurea Magistrale in BIOTECNOLOGIE MEDICHE Classe delle lauree magistrali in biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche (LM-9) La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 00-0. Per ulteriori informazioni si rimanda all Ufficio di Presidenza di Facoltà. Corso di Laurea Magistrale in

Dettagli

Scienze Nutraceutiche

Scienze Nutraceutiche Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Farmacia Corso di Laurea in Scienze Nutraceutiche le ragioni di una scelta www.farmacia.unina.it Scienze Nutraceutiche : le ragioni di una scelta

Dettagli

Sede del corso : NOVARA - Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute

Sede del corso : NOVARA - Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 010-011. Per ulteriori informazioni si rimanda all Ufficio di Presidenza di Facoltà. Corso di Laurea in TECNICHE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA All. H al bando di ammissione pubblicato in data 0/0/0 Art. - Tipologia L Università degli Studi di Pavia attiva per il biennio accademico 0/0, presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN., Dipartimento di Biologia

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Regolamento didattico del corso di studio per il conseguimento della laurea in Fisica Art.1 - Norme generali...1 Art.2 - Obiettivi formativi...1 1. Obiettivi specifici del corso...1 2. Risultati di apprendimento

Dettagli

Università degli Studi dell'insubria Facoltà di Medicina e Chirurgia

Università degli Studi dell'insubria Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi dell'insubria Facoltà di Medicina e Chirurgia CORSO DI LAUREA IN EDUCAZIONE PROFESSIONALE (Abilitante alla professione sanitaria di Educatore professionale ) Presidente Prof. Simone

Dettagli

TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO

TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA CORSO DI LAUREA IN FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA) REGOLAMENTO DIDATTICO TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO

Dettagli

Università degli Studi di FIRENZE. Laurea Magistrale in SCIENZE DELL'ALIMENTAZIONE

Università degli Studi di FIRENZE. Laurea Magistrale in SCIENZE DELL'ALIMENTAZIONE Università degli Studi di FIRENZE Laurea Magistrale in SCIENZE DELL'ALIMENTAZIONE attivato ai sensi del D.M. 22/10/2004, n. 270 valido a partire dall anno accademico 2012/2013 1 Premessa Denominazione

Dettagli

12-Classe delle lauree in scienze biologiche Scienze biologiche Nome del corso

12-Classe delle lauree in scienze biologiche Scienze biologiche Nome del corso Università Università degli Studi di GENOVA Classe 12-Classe delle lauree in scienze biologiche Scienze biologiche Nome del corso Modifica di Scienze biologiche Curriculum in biologia cellulare e molecolare

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRICA

CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRICA Università degli Studi di Cagliari Regolamento Didattico del Corso di Studi in Ingegneria Elettrica, A.A. 2007/08 CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRICA Art. 1. Articolazione del Corso di Laurea in Ingegneria

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA (L-13 Classe delle lauree in scienze biologiche)

CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA (L-13 Classe delle lauree in scienze biologiche) UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA, ECOLOGIA E SCIENZE DELLA TERRA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA (L-13 Classe delle lauree in scienze biologiche) Manifesto degli Studi A.A. 2014/2015 ART.

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea in Chimica

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea in Chimica Facoltà di Scienze e Tecnologie Consiglio di Classe Presidente: Prof. Zamponi Silvia Tel. 0737402210 silvia.zamponi@unicam.it Coordinatore Corso di Laurea: Prof. Fabio Marchetti Tel. 0737. 402217 fabio.marchetti@unicam.it

Dettagli

CORSO DI MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in TECNOLOGIE FARMACEUTICHE E ATTIVITA REGOLATORIE

CORSO DI MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in TECNOLOGIE FARMACEUTICHE E ATTIVITA REGOLATORIE CORSO DI MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in TECNOLOGIE FARMACEUTICHE E ATTIVITA REGOLATORIE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA IN COLLABORAZIONE CON CONSORZIO INTERUNIVERSITARIO DI TECNOLOGIE FARMACEUTICHE

Dettagli

Bando per il Master Universitario di II livello in PROFESSIONI FARMACEUTICHE AVANZATE

Bando per il Master Universitario di II livello in PROFESSIONI FARMACEUTICHE AVANZATE Bando per il Master Universitario di II livello in PROFESSIONI FARMACEUTICHE AVANZATE Anno accademico 2013/2014 L Università degli Studi di Camerino, VISTO lo Statuto di Ateneo, emanato con decreto rettorale

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA (Classe LM-13 Farmacia e Farmacia Industriale) REGOLAMENTO DIDATTICO

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA (Classe LM-13 Farmacia e Farmacia Industriale) REGOLAMENTO DIDATTICO REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA ai sensi del D.M. 270/04 (Classe LM-13 Farmacia e Farmacia Industriale) SOMMARIO Art. 1 Norme generali pag. 2 Art. 2 Denominazione

Dettagli

IL RETTORE. VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo (R.D.A.) emanato con D.R. n. 2440 del 16 luglio 2008 e s.m.i.;

IL RETTORE. VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo (R.D.A.) emanato con D.R. n. 2440 del 16 luglio 2008 e s.m.i.; DR/2013/3422 del 28/10/2013 Firmatari: MANFREDI GAETANO U.S.R. IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo emanato con Decreto Rettorale n. 2897 del 04.09.2013; VISTO il Decreto Ministeriale 22 ottobre 2004

Dettagli

TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO

TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA CORSO DI LAUREA IN IGIENE DENTALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI IGIENISTA DENTALE) REGOLAMENTO DIDATTICO TITOLO I FINALITÀ E

Dettagli

Università degli Studi dell'insubria Facoltà di Medicina e Chirurgia CORSO DI LAUREA IN SCIENZE MOTORIE. Presidente Prof.

Università degli Studi dell'insubria Facoltà di Medicina e Chirurgia CORSO DI LAUREA IN SCIENZE MOTORIE. Presidente Prof. Università degli Studi dell'insubria Facoltà di Medicina e Chirurgia CORSO DI LAUREA IN SCIENZE MOTORIE Presidente Prof. Alberto Passi Manifesto degli Studi Anno Accademico 2009/2010 PRESENTAZIONE DEL

Dettagli

Segreteria Studenti sportello di Matelica aperto il giovedì dalle 9:00 alle 13:00 via Circonvallazione, 93/95 tel. 0737 403422 fax 0737 403441

Segreteria Studenti sportello di Matelica aperto il giovedì dalle 9:00 alle 13:00 via Circonvallazione, 93/95 tel. 0737 403422 fax 0737 403441 Facoltà di Medicina Veterinaria sede di Matelica http://web.unicam.it/veterinaria/ via Circonvallazione, 93/95 tel. 0737 403440 0737 403400 fax 0737 403441 segreteria.veterinaria@unicam.it Segreteria Studenti

Dettagli

L offerta form ativa dell U niversità degli Studi di Palerm o A.A. 2013/2014

L offerta form ativa dell U niversità degli Studi di Palerm o A.A. 2013/2014 L offerta form ativa dell U niversità degli Studi di Palerm o A.A. 2013/2014 G uida della F acoltà di F arm acia Corsi di L aurea M agistrale a Ciclo U nico Centro O rientam ento e Tutorato V iale delle

Dettagli

CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SERVIZIO SOCIALE

CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SERVIZIO SOCIALE CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SERVIZIO SOCIALE Classe delle Lauree in Servizio sociale (L-39) Sedi didattiche del Corso di Laurea: Asti Presidente del Corso di Laurea: Prof.ssa Elena Allegri Referente di

Dettagli

Regolamento Didattico. Corso di Laurea in Scienze Motorie Classe L-22

Regolamento Didattico. Corso di Laurea in Scienze Motorie Classe L-22 Regolamento Didattico Corso di Laurea in Scienze Motorie Classe L-22 REG.CDL.SM rev. 0 del 16 febbraio 2011 1/9 Articolo 1 - Definizioni 1. Ai sensi del presente Regolamento si intende: a) per Facoltà:

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERCLASSE IN FINANZA E METODI QUANTITATIVI PER L ECONOMIA CLASSI DELLE LAUREE MAGISTRALI LM-1 e LM-83 AI SENSI DEL D.M. 270/2004 (FIN) (Sede

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Economia Varese MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 Corso di laurea magistrale in Economia e Commercio Corso di laurea magistrale in Economia

Dettagli

Scuola ARCHITETTURA E DESIGN Eduardo Vittoria REGOLAMENTO

Scuola ARCHITETTURA E DESIGN Eduardo Vittoria REGOLAMENTO Scuola ARCHITETTURA E DESIGN Eduardo Vittoria REGOLAMENTO del Corso di Laurea magistrale in DESIGN (Classe LM - 12 ) Anno Accademico di istituzione: 2009-2010 Art. 1. Organizzazione del corso di studio

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in BIOTECNOLOGIE MEDICHE Classe delle lauree in Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche (LM-9)

Corso di Laurea Magistrale in BIOTECNOLOGIE MEDICHE Classe delle lauree in Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche (LM-9) La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 202-203. Per ulteriori informazioni si rimanda al numero telefonico : 032 660 63 Sig.ra Stefania Perasso. Corso

Dettagli

FACOLTA DI SCIENZE MANAGERIALI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA TELEMATICO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DEI SERVIZI SANITARI CLASSE 17

FACOLTA DI SCIENZE MANAGERIALI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA TELEMATICO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DEI SERVIZI SANITARI CLASSE 17 FACOLTA DI SCIENZE MANAGERIALI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA TELEMATICO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DEI SERVIZI SANITARI CLASSE 17 1. DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI FORMATI VI All interno dell Ateneo

Dettagli

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica I Facoltà di Medicina e Chirurgia Master di II Livello in Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015/16 LAUREA IN VITICOLTURA ED ENOLOGIA

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015/16 LAUREA IN VITICOLTURA ED ENOLOGIA CARATTERISTICHE DEL CORSO DI STUDIO Obiettivi formativi generali e specifici Il corso di Laurea in Viticoltura ed Enologia impartisce una formazione interdisciplinare sui principi biologici e tecnologici

Dettagli

Università degli Studi dell'insubria Facoltà di Medicina e Chirurgia

Università degli Studi dell'insubria Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi dell'insubria Facoltà di Medicina e Chirurgia CORSO DI LAUREA IN IGIENE DENTALE (Abilitante alla professione sanitaria di Igienista dentale ) Presidente Prof. Luca Levrini Manifesto

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE

CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE (Appartenente alla classe di laurea L-2 Biotecnologie) Titolo di ammissione Diploma di maturità. Durata 3 anni Modalità di accesso Il numero massimo di studenti iscrivibili

Dettagli

Master di II livello in Fitoterapia

Master di II livello in Fitoterapia Master di II livello in Fitoterapia Sede: dell Università degli Studi di Siena. Durata: 3 anni. Scadenza bando: 9 febbraio 2016. Inizio lezioni: febbraio 2016. Frequenza: 8 cicli di lezioni frontali di

Dettagli

Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN SCIENZA E TECNOLOGIA COSMETICHE A.A. 2011/2012

Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN SCIENZA E TECNOLOGIA COSMETICHE A.A. 2011/2012 Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN SCIENZA E TECNOLOGIA COSMETICHE A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena istituisce, per l A.A.

Dettagli

Scuola di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute GUIDA DELLO STUDENTE

Scuola di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute GUIDA DELLO STUDENTE Farmaco e dei Prodotti Corso di Laurea in Informazione Scientifica sul farmaco e sui Prodotti (Classe L - 29 ) GUI DELLO STUDENTE Durata del Corso 3 anni Crediti complessivi da acquisire 180 Sede del Corso:

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Medicina e Chirurgia. LAUREA MAGISTRALE IN Biotecnologie mediche

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Medicina e Chirurgia. LAUREA MAGISTRALE IN Biotecnologie mediche UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Medicina e Chirurgia LAUREA MAGISTRALE IN Biotecnologie mediche REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE Il Corso di Laurea Magistrale

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA, CLASSE LMG/01 REGOLAMENTO DIDATTICO. Art. 1 Definizioni

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA, CLASSE LMG/01 REGOLAMENTO DIDATTICO. Art. 1 Definizioni FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA, CLASSE LMG/01 1. Ai sensi del presente Regolamento si intende: REGOLAMENTO DIDATTICO Art. 1 Definizioni a) per Facoltà: la Facoltà

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA IN SCIENZE ANIMALI E PRODUZIONI ALIMENTARI A.A. 2014-2015 Denominazione del CdS Classe di laurea Tipologia di corso Scienze Animali

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Regolamento didattico del corso di studio per il conseguimento della laurea in Fisica dell Atmosfera e Meteorologia Art.1 - Norme generali...1 Art.2 - Obiettivi formativi...1 1. Obiettivi specifici del

Dettagli

Bando per il Master Universitario di 2 livello in METODOLOGIA CLINICA E BIOSTATISTICA APPLICATA AI CLINICAL TRIALS

Bando per il Master Universitario di 2 livello in METODOLOGIA CLINICA E BIOSTATISTICA APPLICATA AI CLINICAL TRIALS Bando per il Master Universitario di 2 livello in METODOLOGIA CLINICA E BIOSTATISTICA APPLICATA AI CLINICAL TRIALS L Università degli Studi di Camerino, Anno accademico 2012/2013 VISTO lo Statuto, emanato

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA DIREZIONE AMMINISTRATIVA Servizio Regolamento Didattico di Ateneo e Certificazione dell Offerta Formativa DECRETO Rep. n.... - Prot. n.... Anno... Tit.... Cl.... Fasc....

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA E IN CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE.

REGOLAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA E IN CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE. REGOLAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA E IN CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE. Classe delle lauree magistrali in Farmacia e Farmacia Industriale (LM-13) 1 ELENCO

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI - 1 - UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI DIPARTIMENTO DI FARMACIA SCIENZE DEL FARMACO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO QUINQUENNALE IN CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE (CLASSE n. LM13 - LAUREE MAGISTRALI

Dettagli

UNIVERSITY OF SIENA FACULTY OF POLITICAL SCIENCES ACADEMIC REGULATIONS PROGRAMME IN SOCIAL WORK

UNIVERSITY OF SIENA FACULTY OF POLITICAL SCIENCES ACADEMIC REGULATIONS PROGRAMME IN SOCIAL WORK UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DEL SERVIZIO SOCIALE (Classe L-39 Servizio sociale) UNIVERSITY OF SIENA FACULTY OF POLITICAL

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE UMANA

LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE UMANA LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE UMANA Classe delle Lauree Magistrali in Scienze della Nutrizione Umana LM/61, DM 270/2004. Attivata nell Anno Accademico 2014-15 MANIFESTO

Dettagli

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/2015

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA DIPARTIMENTO DIIES Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/ 1 Premessa L offerta formativa del DIIES dell Università degli Studi

Dettagli

Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MEDICINA INTEGRATA A.A. 2011/2012

Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MEDICINA INTEGRATA A.A. 2011/2012 Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MEDICINA INTEGRATA A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena istituisce, per l A.A. 2011/2012, il

Dettagli

UNIVERSITY OF SIENA FACULTY OF POLITICAL SCIENCES ACADEMIC REGULATIONS PROGRAMME IN ADMINISTRATION STUDIES

UNIVERSITY OF SIENA FACULTY OF POLITICAL SCIENCES ACADEMIC REGULATIONS PROGRAMME IN ADMINISTRATION STUDIES UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL AMMINISTRAZIONE (Classe L-16 Scienze dell amministrazione e dell organizzazione) UNIVERSITY

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERCLASSE IN PUBBLICITA, EDITORIA E CREATIVITA D IMPRESA (Classe LM-19 Informazione e sistemi editoriali e Classe LM-59 Scienze della comunicazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA FACOLTÀ DI AGRARIA CORSO DI LAUREA IN SCIENZE FORESTALI ED AMBIENTALI (ORDINAMENTO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA FACOLTÀ DI AGRARIA CORSO DI LAUREA IN SCIENZE FORESTALI ED AMBIENTALI (ORDINAMENTO Presso la Facoltà di Agraria dell Università di Reggio Calabria è istituito il Corso di Laurea in Scienze forestali e ambientali. L iscrizione al Corso di Laurea è regolata in conformità alle leggi di

Dettagli

D. R. n. 36/14 IL RETTORE

D. R. n. 36/14 IL RETTORE IL RETTORE D. R. n. 36/14 Vista la legge 9 maggio 1989 n. 168; Vista Visti Visti Vista Viste la legge 19 novembre 1990 n. 341 ed in particolare l art.11; l art. 17, comma 95, della legge 15 maggio 1997,

Dettagli

Facoltà di Medicina Veterinaria Corso di laurea magistrale in Medicina Veterinaria

Facoltà di Medicina Veterinaria Corso di laurea magistrale in Medicina Veterinaria Facoltà di Medicina Veterinaria Corso di laurea magistrale in Medicina Veterinaria sede di Matelica via Circonvallazione 93-95 tel. 0737 403440 0737 403400 segreteria.veterinaria@unicam.it preside prof.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO BIENNALE DI II LIVELLO IN DISCIPLINE REGOLATORIE A.A. 00/00 L Università degli Studi di Pavia istituisce, per l anno accademico 00/00, ai sensi degli artt.,

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Chimica

Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Chimica Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Chimica Articolo 1 - Denominazione del Corso e Classe di appartenenza È istituito presso l Università degli Studi della Basilicata il Corso di Laurea in Chimica,

Dettagli

10 ore 9.30. 11 ore 9.30. 16 ore 9.30 M.Bramucci 0737-402860

10 ore 9.30. 11 ore 9.30. 16 ore 9.30 M.Bramucci 0737-402860 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN FARMACIA - Calendario degli esami - A.A. 20-20 Ott.20 Nov.20 Dic. 20 Gen.20 Feb.20 Mar.20 Apr.20 Mag.20 Giu.20 Lug.20 Set. 20 Ott.20 Docenti tel. Chim.Generale ed Inorganica

Dettagli