Strasbourg, 17 January 2006 AP/CAT (2006) 03

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Strasbourg, 17 January 2006 AP/CAT (2006) 03"

Transcript

1 EURO-MEDITERRANEAN MAJOR HAZARDS AGREEMENT (EUR-OPA) Strasbourg, 17 January 2006 AP/CAT (2006) 03 CSP Or. English OPEN PARTIAL AGREEMENT ON THE PREVENTION OF, PROTECTION AGAINST, AND ORGANISATION OF RELIEF IN MAJOR NATURAL AND TECHNOLOGICAL DISASTERS International Seminar V OLCANIC R ISK M ANAGEMENT IN U RBAN A REAS Ravello, 11 and 12 November 2005 FINAL REPORT European University Centre for Cultural Heritage Ravello, Italy

2 2 COUNCIL OF EUROPE EUR-OPA Major Hazards EUROPEAN UNIVERSITY CENTRE FOR CULTURAL HERITAGE UNIVERSITY OF NAPLES FEDERICO II International Seminar V OLCANIC R ISK M ANAGEMENT IN U RBAN A REAS Ravello, 11 and 12 November 2005 FINAL REPORT in the framework of the 15 th Intensive Course on Retrofitting of ancient non monumental built-up environment and local seismic culture: problems, methods, techniques Ravello, 9-14 November 2005 In connection with MIUR-P.O.N. "Ricerca scientifica, sviluppo tecnologico, alta formazione 2000/2006" Avviso 4391/01 Master on Cultural heritage and Sustainable Local Development Parco Scientifico e Tecnologico di Salerno Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali

3 3 Introduction Following the destruction of the cultural heritage during the earthquake which struck large areas of the Regions of Campania and Basilicata in 1980, the European University Centre for Cultural Heritage paid specific attention to preservation of cultural heritage, with a specific view to preventing further damage by natural disasters. Within the EUR-OPA Major Hazards Programme (promoted by the Centre, through a series of meetings with the European Ministers for Civil Protection held in Ravello, and under the auspices of the Council of Europe) the Centre was put in charge of carrying out research and training activities on how to protect cultural heritage in the areas at risk from natural disasters. Seismologists, geologists, town planners, architects, geographers and art historians have worked together to conduct surveys, make observations in the field, study specific cases (Calitri, San Lorenzello, Paestum, Levkàs, Lisbon, Vernègues, Santorino, Lunigiana, Garfagnana, Aqueduct of Nimes). In particular the protection of cultural heritage in areas subjected to volcanic risk has been analysed in seminars with volcanologists and archaeologists and in courses on archaeology-volcanology, all of which has led to the development of an organic set of methods and procedures aimed at guaranteeing protection of the historical territory. In fact the mutual cooperation between the two disciplines proved to be extremely effectivefor both In the framework of the EUR-OPA Major Hazards Programme, the European University Centre for Cultural Heritage, in cooperation with the University of Naples Federico II, promoted and organised the international seminar Volcanic risk management in urban areas, which took place in Ravello on the 11th and 12 th November The scientific programme of the international seminar has been produced by Prof. Giuseppe Luongo, teacher of volcanism physics at the University of Naples Federico II, by Prof. Claude Albore Livadie, teacher of archaeometry the University Suor Orsola Benincasa, of Naples and research director at CNRS-France.

4 4 Programme (see attachment n.1) After the official opening of the works by Ferruccio Ferrigni, Activities Coordinator, European University Centre for Cultural Heritage and Francesc Pla, Administrator EUR-OPA Risques Majeurs, Council of Europe, Prof. Giuseppe Luongo gave his introductory speech, to put the scientific basis of the following lectures. The seminar then developed into two sessions. The first was dedicated to some case histories concerning the volcanic and seismic risks in urban areas. Jean-Claude Tanguy, from University of Paris 6 and IPGP, talked about volcanic risk: number of victims and causes of death throughout history. Then Claudio Scarpati, University Federico II of Naples, gave a lecture on the volcanic-tectonic evolution of the city of Naples. The Osservatorio Vesuviano of Naples, was represented by two important experts on the field, Giuseppe De Natale and the director Giovanni Macedonio, who presented the following lectures: Volcanic risk mitigation at Neapolitan area: from forecast to hazard assessment and Analisi della pericolosità dei vulcani napoletani. Andrea Borgia from the European Development and Research Agency (EDRA) tried to answer to the question Is volcanic spreading controlling the evolutions of magma and eruptive stile?. Maria Rosaria Manzo from IREA, Istituto per il Rilevamento Elettromagnetico dell Ambiente, gave a lecture on Tecniche radar di monitoraggio satellitare delle deformazioni superficiali: metodologie ed applicazioni per lo studio dei vulcani napoletani. The session ended with the conference of Luis Mendes-Victor, director of the CERU, Lisbon (PT), who talked of Assessment of the seismic risk on the historical centre of the city of Lagos-Portugal. The second session was dedicated to the connection between volcanoes and archeological remains. The theme was introduced by Claude Albore Livadie who gave a lecture on Gli effetti delle eruzioni del Somma e del Vesuvio sugli insediamenti della regione nolana: alcuni casi di studio. Vincenzo Amato from the University Federico II of Naples talked of Evidenze geoarcheologiche della variabilità climatica olocenica in Campania. Other representatives from the University of Naples were Aldo Cinque and Annamaria Perrotta, who spoke respectively of Rischi da eruzioni pliniane in zone distali: la lezione dagli eventi in Costa d'amalfi a seguito dell'eruzione del Vesuvio del 79 d.c. and Impatto di prodotti vulcanici da caduta, da flusso e da debris flow su siti di interesse archeologico: il caso della villa di Augusto a Somma Vesuviana. The effects of the Vesuvain eruptions on the territory were also dealt with by Antonio De Simone, from the University Suor Orsola Benincasa, and Giovanni Di Maio, with two lectures on Eruzioni vesuviane e

5 5 documentazione archeologica: il caso di Somma Vesuviana and Gli effetti delle eruzioni vesuviane sulla dorsale dei Monti Lattari e la costa nord del Golfo di Salerno nuovi dati dal record archeologico On Saturday 12th November the discussion dwelled upon the theme of Scientific research and land planning in volcanic hazard prone areas. A round table was organised with the participation of political representatives of local institutions, like, among the others, F. Moccia, Councillor responsible or urban planning in the Province of Naples, as well as experts on volcanic hazards like P. Gasparini, Centro Regionale di Competenza sui Rischi Ambientali and A. Belli, Town planner from the University of Naples Federico II. The round table was moderated by Prof. Luongo. Participation About 60 participants, volcanologists, archaeologists, physicists, architects, town-planners and experts in general took part to the seminar. Besides the international seminar was meant to be an integral part of the annual intensive course on Retrofitting of non-monumental ancient built-up environement and local seismic culture as local development action: problems, methods, techniques, (attachment n. 2), which was held in Ravello from the 9 to the 14 november, and organised in connection with the Master on Cultural Heritage and Local Sustainable Development, MIUR-P.O.N. "Ricerca scientifica, sviluppo tecnologico, alta formazione 2000/2006" Avviso 4391/01 The participants to the course took part to the seminar, in particular with reference to the session on Volcanoes and archaeological remains. The interdisciplinarity of the themes the seminar dealt with implied the fact that the majority of the participants came from different institutions. In conclusions the seminar was attended by representatives from Council of Europe, University Federico II of Naples, University of Paris, University S. Orsola Benincasa of Naples, Osservatorio Vesuviano, Sovrintendenza Acheologica di Pompei, IREA-CNR, CERU-Lisbon, Soprintendenza Archeologica di Napoli, Istituto Internazionale Stop Disaster.

6 6 Conclusions The meeting gave a general survey of the current knowledge on volcanoes in general, in particular the Vesuvius, to assess its limits to offer new and original solutions for the mitigation of the volcanic risk. Besides the lively debate during the round table among experts (volcanologists, archaeologists, town planners) and representatives from the local institutions, emphasized still further the need for a close interaction between the different components to evaluate and manage, in the most effective way, the possible future emergencies.

7 7 COUNCIL OF EUROPE EUR-OPA Major Hazards EUROPEAN UNIVERSITY CENTRE FOR CULTURAL HERITAGE UNIVERSITY OF NAPLES FEDERICO II International Seminar VOLCANIC RISK MANAGEMENT IN URBAN AREAS Ravello, 11 and 12 November 2005 PROGRAM in the framework of the 15 th Intensive Course on Retrofitting of ancient non monumental built-up environment and local seismic culture: problems, methods, techniques Ravello, 9-14 November 2005 In connection with MIUR-P.O.N. "Ricerca scientifica, sviluppo tecnologico, alta formazione 2000/2006" Avviso 4391/01 Master on Cultural heritage and Sustainable Local Development Parco Scientifico e Tecnologico di Salerno Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali

8 8 11 November h Registration Opening F ERRUCCIO F ERRIGNI, Activities Coordinator, European University Centre for Cultural Heritage F RANCESC P LA, Administrator EUR-OPA Risques Majeurs, Council of Europe Introductory speech G IUSEPPE L UONGO, Università Federico II di Napoli h SESSION 1 Volcanic and seismic risks in urban areas: case histories J EAN -CLAUDE T ANGUY, University of Paris 6 and IPGP C LAUDIO S CARPATI Università Federico II di Napoli Volcanic risk: number of victims and causes of death throughout history The volcanic-tectonic evolution of the city of Naples, Italy Break h h G IUSEPPE D E N ATALE Osservatorio Vesuviano G IOVANNI M ACEDONIO Osservatorio Vesuviano A NDREA B ORGIA EDRA- Roma M. Manzo, P. Tizzani, R. Lanari IREA L UIS M ENDES -VICTOR CERU, Lisbon (PT) Volcanic risk mitigation at Neapolitan area: from forecast to hazard assessment Analisi della pericolosità dei vulcani napoletani Is volcanic spreading controlling the evolutions of magma and eruptive stile? Tecniche radar di monitoraggio satellitare delle deformazioni superficiali: metodologie ed applicazioni per lo studio dei vulcani napoletani Assessment of the seismic risk on the historical centre of the city of Lagos-Portugal Lunch break h

9 h SESSION 2 Volcanoes and Archeological Remains Claude Albore Livadie CNRS G IUSEPPE V ECCHIO Soprintendenza Archeologica di Napoli V INCENZO A MATO Università Federico II di Napoli Aldo Cinque, Gaetano Robustelli Università Federico II di Napoli A NTONIO D E S IMONE Università Suor Orsola Benincasa G IOVANNI D I M AIO Napoli A NNAMARIA P ERROTTA Università Federico II di Napoli Gli effetti delle eruzioni del Somma e del Vesuvio sugli insediamenti della regione nolana: alcuni casi di studio Evidenze geoarcheologiche della variabilità climatica olocenica in Campania Rischi da eruzioni pliniane in zone distali: la lezione dagli eventi in Costa d'amalfi a seguito dell'eruzione del Vesuvio del 79 d.c. Eruzioni vesuviane e documentazione archeologica: il caso di Somma Vesuviana Gli effetti delle eruzioni vesuviane sulla dorsale dei Monti Lattari e la costa nord del Golfo di Salerno nuovi dati dal record archeologico Impatto di prodotti vulcanici da caduta, da flusso e da debris flow su siti di interesse archeologico: il caso della villa di Augusto a Somma Vesuviana.

10 10 12 November h ROUNDTABLE SCIENTIFIC RESEARCHAND LAND PLANNING IN VOLCANIC HAZARDPRONE AREAS Invited persons: T. Armato, Assessore Ricerca Scientifica, Regione Campania L. Nocera, Assessore alla Protezione Civile, Regione Campania A. Belli, Urbanista, Università degli Studi di Napoli Federico II E. Calcara, Protezione Civile, Regione Campania F. Moccia, Assessore Pianificazione del territorio, Provincia di Napoli F. Alfieri, Assessore Pianificazione del territorio, Provincia di Salerno F. Di Mezza, Assessore Protezione Civile, Comune di Napoli P. Gasparini, Centro Regionale di Competenza sui Rischi Ambientali G. Macedonio, Osservatorio Vesuviano INGV J.C. Tanguy, Université Paris 6 IPGP Moderator: G. Luongo

11 11 CENTRO UNIVERSITARIO EUROPEO PER I BENI CULTURALI Ravello 15 corso intensivo R ETROFITTING DELL'E DIFICATO A NTICO NON MONUMENTALE E C ULTURA S ISMICA L OCALE COME AZIONE DI SVILUPPO LOCALE PROBLEMI, METODI, TECNICHE Ravello - Salerno, 9 14 Novembre 2005 PROGRAMMA Nell ambito del: MASTER Beni Culturali e Sviluppo Locale in collaborazione con: P ARCO SCIENTIFICO E T ECNOLOGICO DI S ALERNO E DELLE A REE I NTERNE DELLA CAMPANIA Salerno

12 12 M ERCOLEDÌ,09NOVEMBRE Registrazione dei partecipanti Presentazione del Corso Ferruccio Ferrigni Seismic risk mitigation, disaster prevention, local development: the conceptual frame Omar Dario Cardona Seisms, seismic waves, site effects, buildings: basic concepts Omar Dario Cardona Fine della sessione Riduzione della vulnerabilità sismica attraverso il recupero delle Culture Sismiche Locali (CSL): introduzione Dalla pietra alla regola: potenzialità e problemi dell'analisi ecostorica dell'edificato Ferruccio Ferrigni Olimpia Niglio Coffee-break Interpretazione archeologica degli edifici antichi Roberto Parenti Fine della sessione G IOVEDÌ,10NOVEMBRE Strutture spingenti nelle regioni sismiche. Alex Barbat Coffee-break La valutazione della vulnerabilità dell'edificato antico prima e dopo un terremoto - Automatic neuronal networks and vulnerability assessment Liliana Carreño -Valutazione e riduzione della vulnerabilità: l'esperienza del Agostino Goretti Servizio Sismico Nazionale Fine della sessione Cultura locale e restauro Luigi Marino Restauro costruttivo: tecniche tradizionali e innovazione Salvatore D Agostino Coffee-break Recovering traditional seismicproof tecniques in Latin America Omar Dario Cardona Fine della sessione VENERDÌ,11 NOVEMBRE 2005

13 International seminar on "VOLCANIC R ISK M ANAGEMENT IN U RBAN A REAS" In collaborazione con Consiglio d'europa e Università Federico II di Napoli Indicazioni operative per riconoscere le tecniche antisismiche tradizionali G. Luongo Ferruccio Ferrigni SABATO,12 NOVEMBRE Alla ricerca degli interventi di riparazione post-sisma di Amalfi Tutor Fine dell esercitazione di terreno L UNEDÌ,14NOVEMBRE 2005 Sessione I Sessione II Laboratorio di preparazione della documentazione acquisita nell esercitazione Presentazione dei risultati dell esercitazione (per gruppi) Tutor Ferruccio Ferrigni

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 23/24/25 SETTEMBRE 2015 CON IL PATROCINIO LA CASA, L AMBIENTE, L EUROPA Nel corso dell Esposizione Universale EXPO2015 il 24 e

Dettagli

TAVOLO DEGLI ENTI LOCALI PER IL CLIMA

TAVOLO DEGLI ENTI LOCALI PER IL CLIMA TAVOLO DEGLI ENTI LOCALI PER IL CLIMA 22 novembre VERSO LA STRATEGIA NAZIONALE DI ADATTAMENTO Responsabilità di Governo e competenze dei territori Sala Palazzo Bologna Senato della Repubblica Via di S.

Dettagli

Eco-REFITec: Seminary and Training course

Eco-REFITec: Seminary and Training course Eco-REFITec: Seminary and Training course About Eco-REFITec: Eco-REFITEC is a research project funded by the European Commission under the 7 th framework Program; that intends to support repair shipyards

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

Sponsorship opportunities

Sponsorship opportunities The success of the previous two European Workshops on Focused Ultrasound Therapy, has led us to organize a third conference which will take place in London, October 15-16, 2015. The congress will take

Dettagli

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 CORSO DI LAUREA IN Beni Culturali Insegnamento: Applicazioni informatiche all archeologia Docente Giuliano De Felice S.S.D. dell insegnamento L-ANT/10 Anno

Dettagli

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan Progetto per un paesaggio sostenibile dal parco Roncajette ad Agripolis Design of a Sustainable Landscape Plan from the Roncajette park to Agripolis Comune di Padova Zona Industriale Padova Harvard Design

Dettagli

INNOVATIVE TECHNIQUES OF SEISMIC RETROFITTING

INNOVATIVE TECHNIQUES OF SEISMIC RETROFITTING UNIONE EUROPEA MIUR REGIONE SICILIA PROVINCIA REGIONALE DI SIRACUSA COMUNE DI SIRACUSA - DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE - GRUPPO NAZIONALE DIFESA DAI TERREMOTI (GNDT) UNIVERSITA DI CATANIA - INNOVATIVE

Dettagli

MASTER IN COMMERCIO INTERNAZIONALE - MASCI MASTER IN INTERNATIONAL COMMERCE - MASCI. Anno Accademico 2014-2015

MASTER IN COMMERCIO INTERNAZIONALE - MASCI MASTER IN INTERNATIONAL COMMERCE - MASCI. Anno Accademico 2014-2015 MASTER IN COMMERCIO INTERNAZIONALE - MASCI MASTER IN COMMERCE - MASCI Sezione di Diritto/Law Section Sezione di Economia e Finanza/Economics and Finance Section XIV edizione Anno Accademico 2014-2015 CORSI

Dettagli

LA SIMULAZIONE NUMERICA COME STRUMENTO DI ANALISI DEL MOTO ONDOSO SULLE BARRIERE SOFFOLTE

LA SIMULAZIONE NUMERICA COME STRUMENTO DI ANALISI DEL MOTO ONDOSO SULLE BARRIERE SOFFOLTE DOTTORATO DI RICERCA IN INGEGNERIA CIVILE PER L AMBIENTE ED IL TERRITORIO X Ciclo - Nuova Serie (2008-2011) DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO LA SIMULAZIONE NUMERICA

Dettagli

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO SHOWROOM NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO NEW OPENING FOR GIORGETTI STUDIO a cura di Valentina Dalla Costa Quando si dice un azienda che guarda al futuro. Giorgetti è un eccellenza storica del Made

Dettagli

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi ÉTUDES - STUDIES Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi Polo Interregionale di Eccellenza Jean Monnet - Pavia Jean Monnet

Dettagli

Regione Campania Assessorato al Lavoro e alla Formazione. Ammortizzatori sociali in deroga

Regione Campania Assessorato al Lavoro e alla Formazione. Ammortizzatori sociali in deroga Regione Campania Assessorato al Lavoro e alla Formazione Ammortizzatori sociali in deroga With the 2008 agreement and successive settlements aimed at coping with the crisis, the so-called Income Support

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

F ondazione Diritti Genetici. Biotecnologie tra scienza e società

F ondazione Diritti Genetici. Biotecnologie tra scienza e società F ondazione Diritti Genetici Biotecnologie tra scienza e società Fondazione Diritti Genetici La Fondazione Diritti Genetici è un organismo di ricerca e comunicazione sulle biotecnologie. Nata nel 2007

Dettagli

The Social Doctrine Opening Session

The Social Doctrine Opening Session Thursday 24 th June 2010 Pontifical Lateran University The Social Doctrine Opening Session h. 9.00 a.m. Prayer and welcome: H.E.Msg.LuigiMORETTI Vice-Director of the Diocese of Rome Introduction: Msg.LorenzoLEUZZI

Dettagli

REGULATIONS AGENDA. European Cup 2010 Coppa Europa 2010. First Round Prima Prova. Castiglioncello (LI) Tuscany - ITALY 24.04.10

REGULATIONS AGENDA. European Cup 2010 Coppa Europa 2010. First Round Prima Prova. Castiglioncello (LI) Tuscany - ITALY 24.04.10 REGULATIONS AGENDA European Cup 2010 Coppa Europa 2010 First Round Prima Prova Castiglioncello (LI) Tuscany - ITALY 24.04.10 Via Gramsci 18 ITALY Organizer: Associazione Sportiva Dilettantistica Head quarter:

Dettagli

Politecnico de Milano Dipartamento di Architettura e Pianificazione Laboratorio di Qualità Urbana e Sicurezza Laboratorio Qualità urbana e sicurezza Prof. CLARA CARDIA URBAN SAFETY AND QUALITY LABORATORY

Dettagli

Il candidato presenti una breve bibliografia di riferimento inerente all argomento trattato.

Il candidato presenti una breve bibliografia di riferimento inerente all argomento trattato. TRACCE CONCORSO DI AMMISSIONE AL DOTTOTATO DI RICERCA IN ARCHITETTURA XXIX CICLO MEMBRI DELLA COMMISSIONE: PROFF. M. Bini, R. Del Nord, C. Carletti, F. Tosi, E. Cianfanelli, M. Bevilacqua, A. Belluzzi,

Dettagli

English-Medium Instruction: un indagine

English-Medium Instruction: un indagine English-Medium Instruction: un indagine Marta Guarda Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL) Un indagine su EMI presso Unipd Indagine spedita a tutti i docenti dell università nella fase

Dettagli

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 E UR OPEAN GLU PO TE N FREE EX BRESCIA 15-18 BRIXIA EXPO NOVEMBRE 2013 FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 th th IL PRIMO EXPO EUROPEO INTERAMENTE DEDICATO AI PRODOTTI E ALL ALIMENTAZIONE SENZA GLUTINE

Dettagli

Ferruccio FERRIGNI URBANISTA, INGEGNERE CURRICULUM VITAE

Ferruccio FERRIGNI URBANISTA, INGEGNERE CURRICULUM VITAE Ferruccio FERRIGNI.doc1 Ferruccio FERRIGNI URBANISTA, INGEGNERE CURRICULUM VITAE Nato a Telese il 31.10.1940 Iscritto all Università di Napoli nell anno 1958 Laureato a Napoli nel 1964, in Ingegneria Civile

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. Nome Giuseppe Faella Indirizzo Telefono E-mail Nazionalità italiana Data di nascita 19.07.1957 ATTIVITA' UNIVERSITARIA

INFORMAZIONI PERSONALI. Nome Giuseppe Faella Indirizzo Telefono E-mail Nazionalità italiana Data di nascita 19.07.1957 ATTIVITA' UNIVERSITARIA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Giuseppe Faella Indirizzo Telefono E-mail Nazionalità italiana Data di nascita 19.07.1957 ATTIVITA' UNIVERSITARIA

Dettagli

Attività di Research Governance Antonio Addis

Attività di Research Governance Antonio Addis L o g o EVENTO INTERNAZIONALIZZAZIONE TORINO, 08 novembre 2012 Attività di Research Governance Antonio Addis Agenda The Region in a nutshell Internationalization genesis Mapping regional research preparing

Dettagli

CODI/21 PIANOFORTE II // CODI/21 PIANO II

CODI/21 PIANOFORTE II // CODI/21 PIANO II MASTER di II livello - PIANOFORTE // 2nd level Master - PIANO ACCESSO: possesso del diploma accademico di II livello o titolo corrispondente DURATA: 2 ANNI NUMERO ESAMI: 8 (escluso l esame di ammissione)

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE IN COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE

LAUREA MAGISTRALE IN COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE LAUREA MAGISTRALE IN COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE CLASSE LM-19 INFORMAZIONE E SISTEMI EDITORIALI > A PORDENONE Curriculum Teorie e tecniche per la comunicazione multimediale Pervasive computing and media

Dettagli

Predisposizione di una rete di osservatori amatoriali per l'osservazione di NEO e detriti spaziali

Predisposizione di una rete di osservatori amatoriali per l'osservazione di NEO e detriti spaziali Predisposizione di una rete di osservatori amatoriali per l'osservazione di NEO e detriti spaziali UAI Unione Astrofili Italiani Università Di Bologna Alma Mater Studiorum Università di Roma La Sapienza

Dettagli

Imprenditorialità giovanile e sviluppo locale nell Europa dell Est. Seminario

Imprenditorialità giovanile e sviluppo locale nell Europa dell Est. Seminario Seminario Imprenditorialità giovanile e sviluppo locale nell Europa dell Est Con il patrocinio della Rappresentanza a Milano della Commissione europea Milano, venerdì 27 gennaio 2006 Palazzo delle Stelline

Dettagli

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORTI DIPENDENTI MINISTERO AFFARI ESTERI ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORT I DIPENDENTI MINISTE RO AFFARI ESTER I ATTESTATO

Dettagli

FP7 Environment nel quadro delle altre iniziative territoriali-ambientali EU

FP7 Environment nel quadro delle altre iniziative territoriali-ambientali EU Antonio Speranza 1 FP7 Environment nel quadro delle altre iniziative territoriali-ambientali EU Antonio Speranza Consorzio Interuniversitario Nazionale Fisica Atmosfere e Idrosfere Indice 1. Programmazione

Dettagli

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n. 151 "Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE,

Dettagli

INIZIATIVA PATROCINATA DALLA CONFINDUSTRIA BULGARIA EVENT SUPPORTED BY CONFINDUSTRIA BULGARIA

INIZIATIVA PATROCINATA DALLA CONFINDUSTRIA BULGARIA EVENT SUPPORTED BY CONFINDUSTRIA BULGARIA COLLABORAZIONE TRA L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO E IL LICEO 105 ATANAS DALCHEV COLLABORATION BETWEEN UNIVERSITY OF URBINO CARLO BO AND LYCEUM 105 ATANAS DALCHEV INIZIATIVA PATROCINATA DALLA

Dettagli

Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs. La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors

Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs. La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors Padova, 3 Aprile 2014 The Province of Modena for several years has set policies in the energy field, such

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Accademy la Lettura (In collaboration with Corriere della Sera la Lettura)

Official Announcement Codice Italia Accademy la Lettura (In collaboration with Corriere della Sera la Lettura) a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Accademy la Lettura (In collaboration with Corriere della Sera la Lettura) INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE

Dettagli

La roadmap delle imprese green su energia e clima in vista della COP 21 di Parigi

La roadmap delle imprese green su energia e clima in vista della COP 21 di Parigi La roadmap delle imprese green su energia e clima in vista della COP 21 di Parigi Raimondo Orsini Direttore Fondazione per lo sviluppo sostenibile Copyright 2008 - Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

PRESENTATION THE FIRM PRESENTAZIONE STUDIO

PRESENTATION THE FIRM PRESENTAZIONE STUDIO The dmr Architecture&Urban-Planning has its headquarters in Leonardo da Vinci place, 7 20133 Milan, Italy Tel. +39 (0)2 70608013 Fax +39 (0)2 70.63.93.83 dmr@dmrstudio,it, Website: www.dmrstudio.it Lo

Dettagli

Summary. Weekly Newsletter 6th November 2015. Dear Parents, We have many activities planned over the next few weeks leading to the winter break.

Summary. Weekly Newsletter 6th November 2015. Dear Parents, We have many activities planned over the next few weeks leading to the winter break. No Images? Click here Weekly Newsletter 6th November 2015 Summary Dear Parents, We have many activities planned over the next few weeks leading to the winter break. However, I will start by the General

Dettagli

Prospettive filosofiche sulla pace

Prospettive filosofiche sulla pace Prospettive filosofiche sulla pace Atti del Colloquio Torino, 15 aprile 2008 a cura di Andrea Poma e Luca Bertolino Trauben Volume pubblicato con il contributo dell Università degli Studi di Torino Trauben

Dettagli

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO A STEP FORWARD IN THE EVOLUTION Projecta Engineering developed in Sassuolo, in constant contact with the most

Dettagli

ISAC. Company Profile

ISAC. Company Profile ISAC Company Profile ISAC, all that technology can do. L azienda ISAC nasce nel 1994, quando professionisti con una grande esperienza nel settore si uniscono, e creano un team di lavoro con l obiettivo

Dettagli

Docente Dott. Vito Michele PARADISO email: vito.paradiso@agr.uniba.it Tel. 080 544 3467

Docente Dott. Vito Michele PARADISO email: vito.paradiso@agr.uniba.it Tel. 080 544 3467 Corso di Laurea: Scienze e Tecnologie Alimentari Corso Integrato: Tecnologie alimentari e packaging (9 CFU) Modulo: Packaging (3 CFU: 2.5 CFU Lezioni + 0.5 CFU Esercitazioni) Docente Dott. Vito Michele

Dettagli

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world MercedesRoadster.IT New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world Newspaper supplement Emmegi Magazine Independent unaffiliated / funded by Daimler

Dettagli

Il Consortium Agreement

Il Consortium Agreement Il Consortium Agreement AGENDA Il CA in generale La govenance Legal and Financial IPR Cos è il CA? Il CA è un accordo siglato fra i partecipanti ad un azione indiretta (ad es. un progetto) finanziata nell

Dettagli

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Didactic offer Incoming students 2014/2015 can take exams of courses scheduled in the a.y. 2014/2015 and offered by the Department

Dettagli

Anno di studio all estero

Anno di studio all estero Anno di studio all estero Premessa Durante il periodo di studio all estero l alunno è regolarmente iscritto alla scuola di appartenenza e, quindi, la scuola deve mettere in atto una serie di misure di

Dettagli

Sacca di Goro case study

Sacca di Goro case study Sacca di Goro case study Risposte alle domande presentate all incontro di Parigi (almeno è un tentativo ) Meeting Locale, Goro 15-16/10/2010, In English? 1.What is the origin of the algae bloom? Would

Dettagli

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 me Ho CALL FOR PAPERS: 4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 Software Engineering aims at modeling, managing and implementing software development products

Dettagli

25 YEARS OF LIFE OF THE NATIONAL CANCER CENTER OF BARI: WHAT S NEW? 25 ANNI DI VITA DELL IRCCS ISTITUTO TUMORI DI BARI: COSA C È DI NUOVO?

25 YEARS OF LIFE OF THE NATIONAL CANCER CENTER OF BARI: WHAT S NEW? 25 ANNI DI VITA DELL IRCCS ISTITUTO TUMORI DI BARI: COSA C È DI NUOVO? Ministero della Salute Istituto Tumori Giovanni Paolo II Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico National Cancer Center, Bari - Italy 25 YEARS OF LIFE OF THE NATIONAL CANCER CENTER OF BARI:

Dettagli

E.3 Networking AZIONE IN PROGRESS. Inizio previsto: I trimestre 2014 Inizio effettivo: agosto 2012

E.3 Networking AZIONE IN PROGRESS. Inizio previsto: I trimestre 2014 Inizio effettivo: agosto 2012 E.3 Networking Inizio previsto: I trimestre 2014 Inizio effettivo: agosto 2012 Data di conclusione prevista: IV trimestre 2014 Creare un network tematico Attivare scambi con progetti analoghi Data di conclusione

Dettagli

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION TEAM BADIALI CONSULTING CORPORATE FINANCE TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION "contribuire al successo dei nostri clienti attraverso servizi di consulenza di alta qualitá" "to contribute to

Dettagli

for European Business

for European Business The Globalization Challenges for European Business November 2-3, 2006 Bocconi University Via Bocconi, 8 - Milan Room N03 Organized by: Claudio Dematté Research Division Foreword In the last five years,

Dettagli

COLIN DARKE. Gli Dei partono. CARico MAssimo, Livorno 03 novembre 2012 Video Documentazione (Clicca qui)

COLIN DARKE. Gli Dei partono. CARico MAssimo, Livorno 03 novembre 2012 Video Documentazione (Clicca qui) COLIN DARKE Gli Dei partono CARico MAssimo, Livorno 03 novembre 2012 Video Documentazione (Clicca qui) Per CARico MAssimo Colin Darke ha realizzato un nuovo progetto basato sul carteggio Gramsci/Trotsky,

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente PAVARANI EUGENIO Matricola: 002525. Insegnamento: 1001399 - CORPORATE BANKING AND FINANCE. Anno regolamento: 2012

Testi del Syllabus. Docente PAVARANI EUGENIO Matricola: 002525. Insegnamento: 1001399 - CORPORATE BANKING AND FINANCE. Anno regolamento: 2012 Testi del Syllabus Docente PAVARANI EUGENIO Matricola: 002525 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 1001399 - CORPORATE BANKING AND FINANCE Corso di studio: 3004 - ECONOMIA E MANAGEMENT Anno regolamento:

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE ABOUT US ATTIVITA E SERVIZI ACTIVITY AND SERVICES TECNOLOGIE TECHNOLOGIES PERSONALE TEAM OBIETTIVI OBJECTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE B&G s.r.l. è una società di progettazione

Dettagli

Easter 2008 Gallery Benucci Rome. October 2008 Taormina Chiesa del Carmine, group picture and Gallery Benucci. December 2008 Benucci Gallery, Rome.

Easter 2008 Gallery Benucci Rome. October 2008 Taormina Chiesa del Carmine, group picture and Gallery Benucci. December 2008 Benucci Gallery, Rome. Nino Ucchino nasce in Sicilia nel 1952. Dall età di otto anni lavora come allievo nello studio del pittore Silvio Timpanaro. Da 14 a 21 anni studia all Istituto Statale d arte di Messina e poi per alcuni

Dettagli

AVVISO n.12437. 03 Luglio 2014 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.12437. 03 Luglio 2014 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.12437 03 Luglio 2014 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : -- Oggetto : Modifiche al Manuale delle Corporate Actions - Amendment to the Corporate Action -

Dettagli

Bozza di un nuovo Piano di Gestione per il sito UNESCO Pompei, Ercolano, Torre Annunziata

Bozza di un nuovo Piano di Gestione per il sito UNESCO Pompei, Ercolano, Torre Annunziata Bozza di un nuovo Piano di Gestione per il sito UNESCO Pompei, Ercolano, Torre Annunziata Sommario Premessa 1. I precedenti strumenti di gestione, i bisogni e gli obiettivi del nuovo Piano di Gestione

Dettagli

SIL 2016 SPONSORSHIP PROPOSAL XXXIII CONGRESS TORINO 31 JULY 5 AUGUST. Italian version ITALY. International Society of Limnology

SIL 2016 SPONSORSHIP PROPOSAL XXXIII CONGRESS TORINO 31 JULY 5 AUGUST. Italian version ITALY. International Society of Limnology www.sil2016.it SIL 2016 ITALY TORINO 31 JULY 5 AUGUST International Society of Limnology XXXIII CONGRESS SPONSORSHIP PROPOSAL invitation Dear Sponsor, Dear Exhibitor, as Chairs of the upcoming XXXIII Congress

Dettagli

16 giugno - June 16th. 4 th. edizione 4. a edition. Hotel de la Paix, Lugano. In collaborazione con

16 giugno - June 16th. 4 th. edizione 4. a edition. Hotel de la Paix, Lugano. In collaborazione con 16 giugno - June 16th edizione 4 4 th a edition Hotel de la Paix, Lugano In collaborazione con A chi si rivolge: Responsabili Private Banking Responsabili Family Office Responsabili Wealth Management Responsabili

Dettagli

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso PIANO DI STUDI Laurea in Economia, commercio internazionale e mercati finanziari (DM 270/04) L-33 Bachelor degree in Italian and in English (2 curricula in English) 1) CURRICULUM: Economia internazionale

Dettagli

Riproduzione del registro degli esami di ammissione al ginnasio di Camerino sostenuti da Leopoldo Sabbatini nell'anno scolastico 1873-74

Riproduzione del registro degli esami di ammissione al ginnasio di Camerino sostenuti da Leopoldo Sabbatini nell'anno scolastico 1873-74 Riproduzione del registro degli esami di ammissione al ginnasio di Camerino sostenuti da Leopoldo Sabbatini nell'anno scolastico 1873-74 / A reproduction of the register for the gymnasium admissions exam

Dettagli

Digital Museum Expo @ Rome

Digital Museum Expo @ Rome Digital Museum Expo @ Rome Taberne dei Mercati di Traiano 24 28 Settembre 2014 PROGRAMMA / PROGRAMME La mostra è ospitata all'interno delle tabernae dei Mercati di Traiano. Il percorso di visita esplora

Dettagli

Italian handmade furnishing

Italian handmade furnishing 2006 2007 Italian handmade furnishing Azienda Company Armonia e contrasto : da queste due cose nasce la bellezza (F. Vatel) La creazione di interni è un arte che cerca di fondere nel migliore dei modi

Dettagli

Customer satisfaction and the development of commercial services

Customer satisfaction and the development of commercial services Customer satisfaction and the development of commercial services Survey 2014 Federica Crudeli San Donato Milanese, 27 May 2014 snamretegas.it Shippers day Snam Rete Gas meets the market 2 Agenda Customer

Dettagli

LABORATORIO CHIMICO CAMERA DI COMMERCIO TORINO

LABORATORIO CHIMICO CAMERA DI COMMERCIO TORINO LABORATORIO CHIMICO CAMERA DI COMMERCIO TORINO Azienda Speciale della Camera di commercio di Torino clelia.lombardi@lab-to.camcom.it Criteri microbiologici nei processi produttivi della ristorazione: verifica

Dettagli

CERTIFICATO N. EMS-1318/S CERTIFICATE No. FALPI S.R.L. RINA Services S.p.A. Via Corsica 12-16128 Genova Italy

CERTIFICATO N. EMS-1318/S CERTIFICATE No. FALPI S.R.L. RINA Services S.p.A. Via Corsica 12-16128 Genova Italy EMS-1318/S SI CERTIFICA CHE IL SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE DI IT IS HEREBY CERTIFIED THAT THE ENVIRONMENTAL MANAGEMENT SYSTEM OF È CONFORME ALLA NORMA IS IN COMPLIANCE WITH THE STANDARD ISO 14001:2004

Dettagli

GstarCAD 2010 Features

GstarCAD 2010 Features GstarCAD 2010 Features Unrivaled Compatibility with AutoCAD-Without data loss&re-learning cost Support AutoCAD R2.5~2010 GstarCAD 2010 uses the latest ODA library and can open AutoCAD R2.5~2010 DWG file.

Dettagli

Guide line for projects and managmenet of the geologic monitoring systems

Guide line for projects and managmenet of the geologic monitoring systems Guide line for projects and managmenet of the geologic monitoring systems Dr. Geologo Luca Dei Cas Dirigente U.O. Centro Monitoraggio Geologico di ARPA Lombardia The Geologic Monitoring Center (CMG) started

Dettagli

AVVISO n.14114 08 Settembre 2009

AVVISO n.14114 08 Settembre 2009 AVVISO n.14114 08 Settembre 2009 Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Modifiche alle Istruzioni: Codice di Autodisciplina/Amendemnts to the Instructions: Code

Dettagli

Essere, Divenire, Comprendere, Progredire. Being, Becoming, Understanding, Progressing

Essere, Divenire, Comprendere, Progredire. Being, Becoming, Understanding, Progressing Essere, Divenire, Comprendere, Progredire Being, Becoming, Understanding, Progressing Liceo Classico Liceo linguistico Liceo delle scienze umane Human Sciences Foreign Languages Life Science Our contacts:

Dettagli

CONVENZIONE DI CO-TUTELA DI TESI DI DOTTORATO DI RICERCA AGREEMENT FOR JOINT RESEARCH DOCTORAL THESIS

CONVENZIONE DI CO-TUTELA DI TESI DI DOTTORATO DI RICERCA AGREEMENT FOR JOINT RESEARCH DOCTORAL THESIS Logo of Partner University CONVENZIONE DI CO-TUTELA DI TESI DI DOTTORATO DI RICERCA AGREEMENT FOR JOINT RESEARCH DOCTORAL THESIS L Università degli Studi di Firenze con sede in Firenze, Piazza S. Marco

Dettagli

FRANCESCO FOLLINA Dottore Commercialista Revisore legale

FRANCESCO FOLLINA Dottore Commercialista Revisore legale Dottore Commercialista Revisore legale CURRICULUM VITAE Francesco Follina, nato a Roma il 11 febbraio 1959, dottore commercialista con studio in Roma, Piazza di Priscilla n. 4; Laureato in economia e commercio

Dettagli

AVVISO n.18049 02 Dicembre 2010 MTA

AVVISO n.18049 02 Dicembre 2010 MTA AVVISO n.18049 02 Dicembre 2010 MTA Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : FIAT dell'avviso Oggetto : Fiat, Fiat Industrial Testo del comunicato Interventi di rettifica, proposte di

Dettagli

Gruppo di lavoro 1 Metadati e RNDT. Incontro del 22 luglio 2014

Gruppo di lavoro 1 Metadati e RNDT. Incontro del 22 luglio 2014 Gruppo di lavoro 1 Metadati e RNDT Incontro del 1 Piano di lavoro 1. Condivisione nuova versione guide operative RNDT 2. Revisione regole tecniche RNDT (allegati 1 e 2 del Decreto 10 novembre 2011) a)

Dettagli

4 6 7 7 8 8 9 10 11 14 15 17 21 25 Riassunto Realizzazione di un Sistema Informativo Territoriale per la sorveglianza sanitaria della fauna nel Parco Nazionale della Majella tramite software Open Source

Dettagli

Ingegneria del Software Testing. Corso di Ingegneria del Software Anno Accademico 2012/2013

Ingegneria del Software Testing. Corso di Ingegneria del Software Anno Accademico 2012/2013 Ingegneria del Software Testing Corso di Ingegneria del Software Anno Accademico 2012/2013 1 Definizione IEEE Software testing is the process of analyzing a software item to detect the differences between

Dettagli

Quinto Workshop sulle Fondazioni Fifth Workshop on Foundations. Milano - Torino

Quinto Workshop sulle Fondazioni Fifth Workshop on Foundations. Milano - Torino DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICO-SOCIALI E MATEMATICO-STATISTICHE Università degli Studi di Torino CRC CENTRO DI RICERCHE SULLA COOPERAZIONE E SUL NONPROFIT Università Cattolica del Sacro Cuore Quinto

Dettagli

OUR MISSION: PROTECTION OF ENVIRONMENT AND CULTURAL HERITAGE

OUR MISSION: PROTECTION OF ENVIRONMENT AND CULTURAL HERITAGE About us Italia Nostra is the oldest Italian NGO, born in 1951 in Rome. The NGO is involved in the promo

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

Prevenzione: valutazione e riduzione della vulnerabilità

Prevenzione: valutazione e riduzione della vulnerabilità Prevenzione: valutazione e riduzione della vulnerabilità sismica DiSGG, Università della Basilicata ReLUIS, Rete di Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica CRiS, Centro di Competenza sul Rischio

Dettagli

CURRICULUM CATTANEO CRISTIANA

CURRICULUM CATTANEO CRISTIANA CURRICULUM CATTANEO CRISTIANA Updated June 2014 Born: Como (Italy) Date of birth: 24-6-1963 DEGREES 1987 University Degree Economics and Business Administration, University of Bergamo, votazione 110 e

Dettagli

Sport Bocconi @BocconiSport. Club House via Röntgen 1, 20136 Milano. Università Bocconi - settembre/september 2014

Sport Bocconi @BocconiSport. Club House via Röntgen 1, 20136 Milano. Università Bocconi - settembre/september 2014 128 14_Pieghevole sport 25/07/2014 11:37 Pagina 1 Università Bocconi - settembre/september 2014 Bocconi Sport Team S.S.D. via Bocconi 12, 20136 Milano tel. +39 02 5836.5825 fax +39 02 5836.5835 bocconisporteam@unibocconi.it

Dettagli

CURRICULUM VITAE FRANCESCO BIFULCO

CURRICULUM VITAE FRANCESCO BIFULCO CURRICULUM VITAE FRANCESCO BIFULCO PERSONAL INFO office Università of Napoli Federico II Via Marina 33-80133 Napoli mobile 335 409634 telephone +39 081 2536330 fax +39 081 2536493 e-mail fbifulco@unina.it

Dettagli

CIAO-HELLO information Centre

CIAO-HELLO information Centre CIAO-HELLO information Centre Helpdesk, front office, person-to-person interaction and welcome to foreign students 5 th Erasmus Staff Mobility Week 2014 Rome 23 rd - 27 th, June 2014 CIAO-HELLO Information

Dettagli

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant UNIONE DELLA A Solar Energy Storage Pilot Power Plant DELLA Project Main Goal Implement an open pilot plant devoted to make Concentrated Solar Energy both a programmable energy source and a distribution

Dettagli

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

TUTORATO DI SUPPORTO A.A.

TUTORATO DI SUPPORTO A.A. AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER ATTIVITA DI TUTORATO DI SUPPORTO A.A. 2014-2015 (Disposto del Dirigente Macrosettore Studenti n. 31/Assint del 12 marzo 2014) ART. 1 E indetta una selezione per titoli

Dettagli

EVENTI (PRIVATE DINNER) F A B R I Z I O

EVENTI (PRIVATE DINNER) F A B R I Z I O F A B R I Z I O F A B R I Z I O La famiglia Pratesi produce vino nella zona di Carmignano da cinque generazioni. Fu Pietro Pratesi a comprare nel 1875 la proprietà Lolocco nel cuore di Carmignano dove

Dettagli

ANRC based in Naples (Italy), adheres to UCINA - Confindustria Nautica (National Union of Marine Industry and Related).

ANRC based in Naples (Italy), adheres to UCINA - Confindustria Nautica (National Union of Marine Industry and Related). Company Profile ANRC in breve L ANRC (Associazione Nautica Regionale Campana) unica associazione di categoria riconosciuta dalla Regione Campania, è nata nel 1993 da un gruppo di operatori campani del

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565. Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT

Testi del Syllabus. Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565. Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT Testi del Syllabus Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT Corso di studio: 5003 - AMMINISTRAZIONE E DIREZIONE AZIENDALE

Dettagli

ERIFO E-LEARNING Technical and methodological characteristics of ERIFO e-learning.

ERIFO E-LEARNING Technical and methodological characteristics of ERIFO e-learning. ERIFO E-LEARNING Technical and methodological characteristics of ERIFO e-learning. Technical characteristics. ERIFO E-LEARNING platform is based on the DOCEBO suite. It s made of 53 functions and it can

Dettagli

star Antighiaccio - Antifrost PATENT PENDING

star Antighiaccio - Antifrost PATENT PENDING Antighiaccio - Antifrost il rubinetto d erogazione a sfera ha riscosso un successo a livello internazionale grazie agli indubbi vantaggi tecnici qualitativi proposti rispetto ai modelli tradizionali. Successo

Dettagli

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI.

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. We take care of your dreams. Il cuore della nostra attività è la progettazione: per dare vita ai tuoi desideri, formuliamo varie proposte di arredamento su disegni 3D

Dettagli

La qualità vista dal monitor

La qualità vista dal monitor La qualità vista dal monitor F. Paolo Alesi - V Corso di aggiornamento sui farmaci - Qualità e competenza Roma, 4 ottobre 2012 Monitoraggio La supervisione dell'andamento di uno studio clinico per garantire

Dettagli

CONVENZIONE DELLE ALPI Trattato internazionale per lo sviluppo sostenibile del territorio alpino

CONVENZIONE DELLE ALPI Trattato internazionale per lo sviluppo sostenibile del territorio alpino CONVENZIONE DELLE ALPI Trattato internazionale per lo sviluppo sostenibile del territorio alpino Un trattato per il territorio 1.Ambito di applicazione geografico* 2.Partecipazione attiva degli enti territoriali

Dettagli

Un Sistema Informativo Territoriale per la salvaguardia del patrimonio architettonico in Basilicata

Un Sistema Informativo Territoriale per la salvaguardia del patrimonio architettonico in Basilicata Un Sistema Informativo Territoriale per la salvaguardia del patrimonio architettonico in Basilicata Maurizio Delli Santi CNR, IBAM, Consiglio Nazionale delle Ricerche, Istituto per i Beni Archeologici

Dettagli