Foglio elettronico. Prof. Pierpaolo Vittorini. University of L Aquila Dep. of Life, Health and Environmental Sciences

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Foglio elettronico. Prof. Pierpaolo Vittorini. University of L Aquila Dep. of Life, Health and Environmental Sciences"

Transcript

1 Foglio elettronico Prof. Pierpaolo Vittorini University of L Aquila Dep. of Life, Health and Environmental Sciences Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 1 / 37

2 Il foglio elettronico Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 2 / 37

3 Il foglio elettronico Definizione Un foglio elettronico (spreadsheet) è un software di office automation che permette l immissione di dati in una griglia bidimensionale di celle. Il primo foglio elettronico, chiamato VisiCalc, fu creato da Dan Bricklin nel 1978 Occupava 20kb, mentre gli odierni fogli elettronici occupano svariati MB Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 3 / 37

4 OpenOffice.org Calc In questa prima parte del corso, ci occuperemo di come è possibile elaborare delle informazioni utilizzando i fogli elettronici In particolare, ci concentreremo su OpenOffice.org Calc 1 OpenOffice.org Calc è un software libero per l elaborazione di fogli elettronici, e fa parte della suite OpenOffice.org 2 Calc è simile a Microsoft Excel, ed è in grado di aprire e salvare fogli di calcolo nel formato di Microsoft Excel 3 Come l intera suite OpenOffice.org, Calc può essere usato su vari sistemi operativi Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 4 / 37

5 Una prima occhiata ad OpenOffice.org Calc Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 5 / 37

6 Foglio di lavoro e celle L elemento centrale di uno spreadsheet è il foglio di lavoro, composto da una serie di caselle, chiamate celle, definite dall incrocio di righe e colonne Le righe sono identificate da una numerazione progressiva sul lato sinistro dello schermo e le colonne si distinguono l una dall altra in base ad una lettera dell alfabeto, che fa da intestazione per ciascuna colonna Una cella selezionata appare con un bordo nero scuro Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 6 / 37

7 Inserimento dati Proviamo ad inserire due numeri nella prima colonna È necessario posizionarsi sulla cella A1, inserire il numero 1, quindi premere INVIO Infine, posizionarsi sulla cella A2, inserire il numero 5, e premere un altra volta INVIO Inserendo dei numeri, il contenuto della cella verrà allineato a destra; inserendo delle lettere, l allineamento sarà a sinistra Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 7 / 37

8 Inserimento formule Proviamo ad inserire anche una formula nella cella A3, che calcola la somma dei numeri precedentemente immessi È necessario posizionarsi sulla cella A3, inserire la formula =A1+A2, e premere INVIO Cambiando i dati contenuti nelle celle A1 e A2, il risultato verrà automaticamente aggiornato Senza l inserimento del simbolo = lo spreadsheet avrebbe intepretato A1+A2 come una semplice sequenza di caratteri Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 8 / 37

9 Gestione delle celle La selezione di più celle avviene mantenendo il pulsante sinistro premuto L area selezionata è indicata dalle coordinate della cella in alto a sinistra, e dalla cella in basso a destra (A1:B4) Lo spostamento di più celle viene visualizzato come un rettagolo nero che mostra la destinazione Notate anche la formula precedentemente inserita: ora è diventata =B2+B3 Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 9 / 37

10 Esercizio Proviamo ad inserire le temperature misurate ieri e oggi alle ore 8, 12, 16 e 20, sotto forma di una tabella Tre colonne: Ora, Oggi, Ieri Cinque righe: L intestazione, i dati Ora Oggi Ieri Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 10 / 37

11 Esercizio (2) Proviamo a far calcolare le temperature medie giornaliere Aggiungere un ultima riga Ora Oggi Ieri =MEDIA(...) =MEDIA(...) Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 11 / 37

12 Inserimento delle spese mensili Cominciamo ad inserire valori dalla cella B2 fino alla cella B5 Per far questo, selezioniamo la cella B2 Inseriamo quindi i valori e premiamo INVIO per confermare il valore inserito e per passare al successivo Facciamo quindi calcolare la somma delle spese Ci spostiamo sulla cella B7 e inseriamo =SOMMA(B2:B5) La formula inserita calcola la somma dei valori contenuti nella selezione B2:B5 Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 12 / 37

13 Formattiamo le celle Proviamo ad esprimere in euro le spese che abbiamo inserito Selezionare l area con i dati (B2:B7) Cliccare con il pulsante destro Selezionare la voce Formatta celle Scegliere Valuta e premere OK Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 13 / 37

14 Estendiamo l esempio Proviamo a realizzare un foglio di lavoro che comprenda sia le entrate, che le uscite, che tenga conto della data e del tipo dell operazione Per far questo, impostiamo in quattro colonne la Data, Descrizione, Entrata, Uscita Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 14 / 37

15 Inseriamo anche qualche dato Inseriamo alcuni esempi di entrate/uscite Allarghiamo la colonna Descrizione Formattiamo i valori in euro Calcoliamo: i totali (=SOMMA(C2:C5) e =SOMMA(D2:D5)), e il bilancio (=C6-D6) Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 15 / 37

16 Esercizio Si crei una tabella con tre colonne: nome esame, anno di corso, voto Al termine della tabella, si aggiungano altre tre righe: voto massimo, voto minimo, e voto medio Si usi la funzione CONTA.SE CONTA.SE(Area;Criterio) Es: CONTA.SE(C2:C5; >100 ) per calcolare il numero di esami ai quali si è preso 30 Infine, si aggiunga una tabellina conclusiva con il voto minimo, massimo e medio per ogni anno di corso Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 16 / 37

17 Esercizi Si scarichino dal sito del docente 1 gli spreadsheet seguenti 1- Spreadsheet grattacieli 2- Spreadsheet cinema 3- Spreadsheet TV Si sostituisca il testo Formula con la formula giusta 1 Aprire il browser. Andare su: Entrare nell insegnamento di sistemi di elaborazione delle informazioni. Cliccare sul nome degli spredsheet. Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 17 / 37

18 Riferimenti relativi e assoluti Inseriamo una riga subito dopo l ultima, per memorizzare una nuova spesa Cliccare con il pulsante destro sul numero di riga 5, quindi Inserisci riga Aggiungiamo la spesa per un Pranzo di 15e Notiamo un effetto collaterale : le formule che calcolano il saldo si sono aggiornate automaticamente i totali (=SOMMA(C2:C6) e =SOMMA(D2:D6)), e il bilancio (=C7-D7) Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 18 / 37

19 Riferimenti relativi e assoluti (2) L aggiornamento automatico delle formule avviene con tipi di riferimenti detti riferimenti relativi I riferimento assoluti, invece, non vengono modificati con spostamenti/inserimenti/ecc Un riferimento assoluto si specifica facendo precedere un $ all indicazione della riga e/o della colonna Ad esempio: $B5 significa che la riga non deve essere aggiornata B$5 significa che la colonna non deve essere aggiornata $B$5 significa che né la riga, né la colonna devono essere aggiornate Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 19 / 37

20 Validità dei dati inseribili È possibile inserire un controllo che possa limitare i dati che posso essere inseriti nelle celle Solo numeri interi, data, ora, oppure prendere la lista da un elenco Ci posizioniamo sulla cella dove impostare il controllo, quindi: Dati Validità Ad esempio: Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 20 / 37

21 Filtraggio dei dati È possibile inserire un filtro che limiti i dati visualizzati Selezioniamo l area dati, quindi: Dati Filtro Filtro automatico Ad esempio: Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 21 / 37

22 Data pilot È possibile sintetizzare i dati usando il Data pilot Selezioniamo l area dati, quindi: Dati Data pilot Avvia Scegliamo cosa va nelle righe, cosa nelle colonne, e cosa nella tabella centrale Ad esempio: Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 22 / 37

23 Questionario Supponiamo di avere un questionario nel quale chiedo agli studenti la matricola, il sesso, 10 risposte a 10 domande, e il voto preso all esame di Sistemi di elaborazione delle informazioni Realizziamo il foglio elettronico corrispondente Calcoliamo il valore modale 2 per ciascuna risposta e il voto medio 3 2 Il valore modale è il valore più ricorrente in un campione, si calcola con la funzione MODA() 3 Si calcola con la funzione MEDIA() Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 23 / 37

24 Questionario (2) Preso l esempio del questionario precedente, aggiungiamo una ulteriore colonna nella quale specifichiamo se lo studente è stato promosso o bocciato a seconda se il suo voto è minore di 18 oppure no Per lo scopo, c è la funzione SE, composta da tre argomenti 1 test 2 se vero : azione che deve essere fatta se il test ha esito positivo 3 se falso : azione che deve essere fatta se il test ha esito negativo Ad esempio: =SE(M2<18; bocciato ; promosso ) Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 24 / 37

25 Calcolo dell orario di lavoro Realizzare un foglio elettronico che permetta di calcolare l orario di lavoro Per ogni riga, memorizzare la data, le ore di ingresso/uscita/pranzo Calcolare le ore lavorate e la differenza rispetto alle 8 ore per ogni giorno Riportare le ore medie lavorate e il saldo attuale Formato Unisci celle Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 25 / 37

26 I grafici L autocomposizione dei grafici Si attiva selezionando i dati che si vuole mostrare in forma grafica, quindi cliccando su Inserisci Grafico Si compone di quattro passi 1 Scelta del tipo di grafico 2 Scelta dell area dati 3 Definizione delle serie di dati 4 Inserimento degli elementi del grafico Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 26 / 37

27 Scelta del tipo di grafico Nel primo passo si sceglie la tipologia di grafico da utilizzare, con i relativi dettagli (e.g. un grafico a barre rettangolari tridimensionali e realistiche) Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 27 / 37

28 Scelta dell area contenente i dati Nel secondo passo si sceglie l area contente i dati Se non è stata selezionata anticipatamente, si può cliccare sull icona Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 28 / 37

29 Scelta della serie con i dati Nel terzo passo si scelgono le serie di dati da disegnare, con l indicazione delle corrispondenti aree dati (con nome e valori) Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 29 / 37

30 Scelta degli elementi del grafico Nel quarto passo si può inserire il titolo, sottotitolo, assi, griglia e legenda Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 30 / 37

31 Il grafico! Al termine della procedura, un grafico viene visualizzato internamente al foglio elettronico Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 31 / 37

32 Componenti di un grafico Un grafico può essere modificato anche successivamente, nei termini delle sue componenti principali (i.e. assi, area del grafico, pareti del grafico, serie dei dati) Il grafico si apre con il doppio click All interno del grafico, è possibile selezionare (con un click singolo) o modificare l aspetto (con un doppio click) delle varie componenti Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 32 / 37

33 Alcune modifiche Proviamo a modificare il grafico Barre in rosso, Voti in cima alle barre in Arial 12 Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 33 / 37

34 Esercizi Si scarichino dal sito del docente gli spreadsheet seguenti 1- Spreadsheet grattacieli 2- Spreadsheet cinema 3- Spreadsheet TV Si creino i seguenti grafici: 1- Barra orizzontale con la città e l altezza del grattacielo in piani e in metri 2- Due torte con la suddivisione per provincia sia dei biglietti venduti che dell incasso 3- Una serie di istogrammi con: 3a- Percentuale ore di trasmissione RAI/Mediaset, per tipo di programma 3b- Ore di trasmissione RAI, per tipo di programma 3b- Ore di trasmissione Mediaset, per tipo di programma Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 34 / 37

35 Esercizio 1 Realizzate un foglio elettronico contenente l elenco dei vostri CD. Per ogni CD memorizzate il titolo, l autore, il genere, e la data in cui è uscito. Inoltre, memorizzate se il CD è in prestito oppure no, ed eventualmente a chi è stato prestato. Infine, contate quanti CD di Jazz avete (funzione CONTA.SE), e quanti sono in prestito. Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 35 / 37

36 Esercizio 2 Realizzate un foglio elettronico contenente i voti presi agli esami (riportate il voto solo quando promossi). Per ogni esame, memorizzate il nome dell esame, l anno, il semestre, il nome del docente, il nome dell appello, la data e il voto. Calcolate la media attuale e il voto stimato di laurea. Contate a quanti appelli siete stati bocciati. Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 36 / 37

37 Esercizio 3 Si crei un foglio elettronico contente gli esami di laboratorio inerenti il colesterolo buono (HDL) e totale (CT), fatti a pazienti di cui voglio memorizzare il nome, cognome, età, sesso, altezza (H) in metri e peso (P) in kg Si calcoli per ogni paziente l indice di massa corporea BMI = P H H Si usi la funzione SE per scrivere se il paziente ha un livello di colesterolo troppo alto (i.e. CT > 250) Si usi la funzione SE per scrivere se il paziente è in sovrappeso o oltre (i.e. BMI > 25) Si costruisca un grafico contenente sia i valori di BMI che di colesterolo Pierpaolo Vittorini (UnivAQ) Foglio elettronico 37 / 37

Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica

Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica Corso di Sistemi di Elaborazione delle Informazioni A.A. 2011/2012 Prof. Ing. Ivan Giammona

Dettagli

Suite di produttività office automation

Suite di produttività office automation Suite di produttività office automation Cosa è una SUITE Una suite è una collezione di applicativi software ciascuno dei quali svolge un ruolo specifico all interno di un medesimo ambito (es: sicurezza,

Dettagli

EXCEL PER WINDOWS95. sfruttare le potenzialità di calcolo dei personal computer. Essi si basano su un area di lavoro, detta foglio di lavoro,

EXCEL PER WINDOWS95. sfruttare le potenzialità di calcolo dei personal computer. Essi si basano su un area di lavoro, detta foglio di lavoro, EXCEL PER WINDOWS95 1.Introduzione ai fogli elettronici I fogli elettronici sono delle applicazioni che permettono di sfruttare le potenzialità di calcolo dei personal computer. Essi si basano su un area

Dettagli

MODULO 4: FOGLIO ELETTRONICO (EXCEL)

MODULO 4: FOGLIO ELETTRONICO (EXCEL) MODULO 4: FOGLIO ELETTRONICO (EXCEL) 1. Introduzione ai fogli elettronici I fogli elettronici sono delle applicazioni che permettono di sfruttare le potenzialità di calcolo dei Personal computer. Essi

Dettagli

Foglio di calcolo. Numero Valuta Testo Data e Ora Percentuale

Foglio di calcolo. Numero Valuta Testo Data e Ora Percentuale Foglio di calcolo Foglio di calcolo Foglio organizzato in forma matriciale: migliaia di righe e centinaia di colonne In corrispondenza di ciascuna intersezione tra riga e colonna vi è una CELLA Una cella

Dettagli

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC Barra di Formattazione Barra Standard Barra del Menu Intestazione di colonna Barra di Calcolo Contenuto della cella attiva Indirizzo della cella attiva Cella attiva Intestazione

Dettagli

Excel. A cura di Luigi Labonia. e-mail: luigi.lab@libero.it

Excel. A cura di Luigi Labonia. e-mail: luigi.lab@libero.it Excel A cura di Luigi Labonia e-mail: luigi.lab@libero.it Introduzione Un foglio elettronico è un applicazione comunemente usata per bilanci, previsioni ed altri compiti tipici del campo amministrativo

Dettagli

LABORATORIO INFORMATICO. Cosa è una SUITE. Elaboratori di testi. Suite di produttività

LABORATORIO INFORMATICO. Cosa è una SUITE. Elaboratori di testi. Suite di produttività LABORATORIO INFORMATICO Suite di produttività Suite Office (A.A. 2009/10) 1 Cosa è una SUITE Una suite è una collezione di applicativi software ciascuno dei quali svolge un ruolo specifico all interno

Dettagli

Foglio di calcolo con OpenOffice Calc II

Foglio di calcolo con OpenOffice Calc II Foglio di calcolo con OpenOffice Calc II Foglio di calcolo con OpenOffice Calc II 1. Riesame delle conoscenze 2. Lavorare sui grafici 3. Ridimensionamento di righe e colonne 4. Le formule 5. Utilizzo di

Dettagli

MINIGUIDA EXCEL MICROSOFT EXCEL

MINIGUIDA EXCEL MICROSOFT EXCEL 1 MICROSOFT EXCEL Molto spesso ci si trova a dover affrontare problemi che richiedono numerosi calcoli meccanici e ripetitivi. Un foglio elettronico è una tabella particolare che permette di far svolgere

Dettagli

LUdeS Informatica 2 EXCEL. Prima parte AA 2013/2014

LUdeS Informatica 2 EXCEL. Prima parte AA 2013/2014 LUdeS Informatica 2 EXCEL Prima parte AA 2013/2014 COS E EXCEL? Microsoft Excel è uno dei fogli elettronici più potenti e completi operanti nell'ambiente Windows. Un foglio elettronico è un programma che

Dettagli

Excel Guida introduttiva

Excel Guida introduttiva Excel Guida introduttiva Informativa Questa guida nasce con l intento di spiegare in modo chiaro e preciso come usare il software Microsoft Excel. Questa è una guida completa creata dal sito http://pcalmeglio.altervista.org

Dettagli

Operazioni fondamentali

Operazioni fondamentali Foglio elettronico Le seguenti indicazioni valgono per Excel 2007, ma le procedure per Excel 2010 sono molto simile. In alcuni casi (per esempio, Pulsante Office /File) ci sono indicazioni entrambe le

Dettagli

09/10/2013. Potente strumento con cui elaborare calcoli e rappresentare i risultati. Giuseppe Guarino

09/10/2013. Potente strumento con cui elaborare calcoli e rappresentare i risultati. Giuseppe Guarino Potente strumento con cui elaborare calcoli e rappresentare i risultati 1 coordinata contenuto Fogli di Lavorio Zoom 2 3 4 5 Utilizzo avanzato 6 + + + 7 Risultato 8 Risultato Risultato 9 1) Larghezza colonne

Dettagli

24/10/2010 LABORATORIO INFORMATICO. Cosa è una SUITE. Elaboratori di testi. Suite di produttività

24/10/2010 LABORATORIO INFORMATICO. Cosa è una SUITE. Elaboratori di testi. Suite di produttività LABORATORIO INFORMATICO Suite di produttività 1 Cosa è una SUITE Una suite è una collezione di applicativi software ciascuno dei quali svolge un ruolo specifico all interno di un medesimo ambito (es: sicurezza,

Dettagli

Guida all uso del foglio elettronico Excel Lezioni ed esercizi

Guida all uso del foglio elettronico Excel Lezioni ed esercizi Lezioni di EXCEL Guida all uso del foglio elettronico Excel Lezioni ed esercizi 1 Il foglio elettronico Excel Excel è un foglio elettronico che consente di effettuare svariate operazioni nel campo matematico,

Dettagli

I Fogli di Calcolo. Fogli di Calcolo

I Fogli di Calcolo. Fogli di Calcolo I Fogli di Calcolo Prof. Vincenzo Auletta 1 Fogli di Calcolo Programmi specializzati nell analisi di dati numerici Consentono di eseguire calcoli anche molto complessi e visualizzare i risultati in modo

Dettagli

Syllabus (estratto) Foglio elettronico. Excel. Open office - Office. Principio e funzionamento 26/11/2012. A. Ferrari

Syllabus (estratto) Foglio elettronico. Excel. Open office - Office. Principio e funzionamento 26/11/2012. A. Ferrari Foglio elettronico A. Ferrari Syllabus (estratto) Lavorare con i fogli elettronici e salvarli in diversi formati. Inserire dati nelle celle e applicare modalità appropriate per creare elenchi. Selezionare,

Dettagli

MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE PRIMI PASSI

MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE PRIMI PASSI MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE Si tratta di un software appartenente alla categoria dei fogli di calcolo: con essi si intendono veri e propri fogli elettronici, ciascuno dei quali è diviso in righe e colonne,

Dettagli

Traccia delle lezioni svolte in laboratorio Excel 2003. Excel 2003 Excel 2010

Traccia delle lezioni svolte in laboratorio Excel 2003. Excel 2003 Excel 2010 Traccia delle lezioni svolte in laboratorio Excel 2003 Excel 2003 Excel 2010 INTRODUZIONE A EXCEL EXCEL è un programma di Microsoft Office che permette di analizzare grandi quantità di dati (database)

Dettagli

Office automation dispensa su Excel 1

Office automation dispensa su Excel 1 Office automation dispensa su Excel 1 EXCEL Introduzione Grazie ai fogli elettronici il lavoro di trattamento e di analisi dei dati numerici è diventato molto più semplice. Oltretutto, questi programmi

Dettagli

Prof.ssa Paola Vicard

Prof.ssa Paola Vicard DISTRIBUZIONE DI FREQUENZE PER CARATTERI QUALITATIVI Questa nota consiste per la maggior parte nella traduzione (con alcune integrazioni) da Descriptive statistics di J. Shalliker e C. Ricketts, 2000,

Dettagli

Foglio di calcolo. Il foglio di calcolo: Excel. Selezione delle celle

Foglio di calcolo. Il foglio di calcolo: Excel. Selezione delle celle Foglio di calcolo Il foglio di calcolo: Excel I dati inseriti in Excel sono organizzati in Cartelle di lavoro a loro volta suddivise in Fogli elettronici. I fogli sono formati da celle disposte per righe

Dettagli

OpenOffice.org Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

OpenOffice.org Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. OpenOffice.org Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. OpenOffice.org è una suite di proprietà Sun Microsystems con copyright e licenza LGPL, che può essere classificato come software di produttività personale.

Dettagli

Lezione 5 Introduzione a Microsoft Excel Parte Seconda

Lezione 5 Introduzione a Microsoft Excel Parte Seconda Lezione 5 Introduzione a Microsoft Excel Parte Seconda Utilizzo delle funzioni... 1 Utilizzo di intervalli nelle formule... 2 Riferimenti di cella e di intervallo... 5 Indirizzi assoluti, relativi e misti...

Dettagli

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa.

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa. La finestra di Excel è molto complessa e al primo posto avvio potrebbe disorientare l utente. Analizziamone i componenti dall alto verso il basso. La prima barra è la barra del titolo, dove troviamo indicato

Dettagli

MANUALE PERSONALIZZAZIONE STAMPE PROGRAMMI ARGO DEL 12/05/2008

MANUALE PERSONALIZZAZIONE STAMPE PROGRAMMI ARGO DEL 12/05/2008 MANUALE PERSONALIZZAZIONE STAMPE PROGRAMMI ARGO DEL 12/05/2008 Tutti i nominativi riportati in questo documento sono inventati e non riconducibili a nessuna persona realmente esistente (in ottemperanza

Dettagli

Excel Foglio elettronico: esempio

Excel Foglio elettronico: esempio Excel Sist.Elaborazione Inf. excel 1 Foglio elettronico: esempio Sist.Elaborazione Inf. excel 2 Foglio elettronico o spreadsheet griglia o tabella di celle o caselle in cui è possibile inserire: diversi

Dettagli

Sistemi di Elaborazione delle Informazioni

Sistemi di Elaborazione delle Informazioni Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche Sistemi di Elaborazione delle Informazioni - Metodologia della Ricerca applicata - A.A. 2013/14 Docente: Gianni Pantaleo Dipartimento

Dettagli

g. Ferrari m. cerini d. giallongo Piattaforma matematica Informatica Aritmetica 1 trevisini EDITORE

g. Ferrari m. cerini d. giallongo Piattaforma matematica Informatica Aritmetica 1 trevisini EDITORE g. Ferrari m. cerini d. giallongo Piattaforma matematica Aritmetica 1 trevisini EDITORE 2 Excel: la matematica con i fogli di calcolo Excel è il programma di fogli di calcolo, o fogli elettronici, più

Dettagli

L uso del software Excel per la costruzione di un documento ipertestuale con giochi per la verifica.

L uso del software Excel per la costruzione di un documento ipertestuale con giochi per la verifica. L uso del software Excel per la costruzione di un documento ipertestuale con giochi per la verifica. Il lavoro si presenta piuttosto lungo, ma per brevità noi indicheremo come creare la pagina iniziale,

Dettagli

EXCEL STRUTTURA ESEMPIO DI FORMULA RIFERIMENTO ALLA CELLA DOVE LAVORO FORMULA INSERITA

EXCEL STRUTTURA ESEMPIO DI FORMULA RIFERIMENTO ALLA CELLA DOVE LAVORO FORMULA INSERITA EXCEL STRUTTURA Excel è un programma che permette di effettuare calcoli, elaborare dati e tracciare efficaci rappresentazioni grafiche. La struttura di un documento di excel si compone di : Cartella di

Dettagli

Courseware Excel 2007

Courseware Excel 2007 Adolfo Catelli Courseware Excel 2007 (Livello base) Gennaio 2010 Sommario CHE COSA E UN FOGLIO ELETTRONICO... 4 ELEMENTI DELL INTERFACCIA... 5 LAVORARE CON I FILES... 7 CREARE UNA NUOVA CARTELLA DI LAVORO...

Dettagli

Lezione del 31/05/2010 - Foglio elettronico e didattica

Lezione del 31/05/2010 - Foglio elettronico e didattica Lezione del 31/05/2010 - Foglio elettronico e didattica Attività della giornata lezione sul foglio elettronico generalità indirizzi delle celle, indirizzi relativi indirizzi di aree di celle, nomi delle

Dettagli

Appunti di: MICROSOFT EXCEL

Appunti di: MICROSOFT EXCEL Appunti di: MICROSOFT EXCEL INDICE PARTE I: IL FOGLIO ELETTRONICO E I SUOI DATI Paragrafo 1.1: Introduzione. 3 Paragrafo 1.2: Inserimento dei Dati....4 Paragrafo 1.3: Ordinamenti e Filtri... 6 PARTE II:

Dettagli

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4. Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa. Anno 2011/2012 Syllabus 5.

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4. Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa. Anno 2011/2012 Syllabus 5. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4 Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa Anno 2011/2012 Syllabus 5.0 Una delle funzioni più importanti di un foglio elettronico

Dettagli

OpenOffice.org. tutorial per calc

OpenOffice.org. tutorial per calc tutorial per calc Fondamenta dei Fogli elettronici I Fogli elettronici Le colonne Le righe Le celle Come selezionare le celle Selezionare le celle Selezionare una colonna o una riga Copiare e muovere celle

Dettagli

EXCEL. Marco Bertini Università degli Studi di Firenze

EXCEL. Marco Bertini Università degli Studi di Firenze EXCEL Marco Bertini Università degli Studi di Firenze 1 Cos è un foglio di calcolo Un "foglio di calcolo" (spreadsheet) è un oggetto di un programma costituito da un insieme di celle, organizzate in righe

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

Modulo AM4. Foglio Elettronico. Livello Avanzato. Software di Riferimento: Microsoft Excel 2000/XP OpenOffice.org / StarOffice

Modulo AM4. Foglio Elettronico. Livello Avanzato. Software di Riferimento: Microsoft Excel 2000/XP OpenOffice.org / StarOffice Gabriella Grignolio Marina Cabrini Paolo Fezzi Modulo AM4 Foglio Elettronico Guida Critica del Syllabus 1.0 per Esaminatori Livello Avanzato Edizione Giugno 2006 Software di Riferimento: Microsoft Excel

Dettagli

Preparazione ECDL modulo 4 Foglio elettronico

Preparazione ECDL modulo 4 Foglio elettronico IFTS anno formativo 2012-2013 Tecnico superiore per il monitoraggio e la gestione del territorio e dell ambiente Preparazione ECDL modulo 4 Foglio elettronico Esperto Salvatore Maggio FOGLIO ELETTRONICO

Dettagli

Lezione 6 Introduzione a Microsoft Excel Parte Terza

Lezione 6 Introduzione a Microsoft Excel Parte Terza Lezione 6 Introduzione a Microsoft Excel Parte Terza I grafici in Excel... 1 Creazione di grafici con i dati di un foglio di lavoro... 1 Ricerca del tipo di grafico più adatto... 3 Modifica del grafico...

Dettagli

USO DI EXCEL COME DATABASE

USO DI EXCEL COME DATABASE USO DI EXCEL COME DATABASE Le funzionalità di calcolo intrinseche di un foglio di lavoro ne fanno uno strumento eccellente per registrarvi pochi dati essenziali, elaborarli con formule di vario tipo e

Dettagli

Corsi di Informatica per Anziane e Anziani. Excel V1.0, 09/11/2012. Bruno Boni Castagnetti, Nicoletta Giorda, Franco Marra

Corsi di Informatica per Anziane e Anziani. Excel V1.0, 09/11/2012. Bruno Boni Castagnetti, Nicoletta Giorda, Franco Marra Sindacato Pensionati Corsi di Informatica per Anziane e Anziani Excel V1.0, 09/11/2012 Bruno Boni Castagnetti, Nicoletta Giorda, Franco Marra EXCEL Premessa Due parole su EXCEL Applicazioni di EXCEL Imparare

Dettagli

MICROSOFT ACCESS. Fabrizio Barani 1

MICROSOFT ACCESS. Fabrizio Barani 1 MICROSOFT ACCESS Premessa ACCESS è un programma di gestione di banche dati, consente la creazione e modifica dei contenitori di informazioni di un database (tabelle), l inserimento di dati anche mediante

Dettagli

FOGLIO ELETTRONICO (SPREADSHEET)

FOGLIO ELETTRONICO (SPREADSHEET) FOGLIO ELETTRONICO (SPREADSHEET) I fogli elettronici sono programmi che consentono di condurre calcoli matematici, creare tabelle correlate tra loro, impostare piani di gestione e realizzare grafici dei

Dettagli

excel La cartella di lavoro Il foglio di lavoro

excel La cartella di lavoro Il foglio di lavoro excel Fogli Elettronici Un foglio elettronico (o spreadsheet) e` un software applicativo nato dall esigenza di organizzare insiemi di dati tramite tabelle, schemi, grafici, etc. effettuare calcoli di natura

Dettagli

per le decisioni economiche e

per le decisioni economiche e Elaborazione automatica dei dati per le decisioni economiche e finanziarie VBA-MODULO 1 Introduzione al Visual Basic for Applications Università di Foggia Facoltà di Economia Prof. Crescenzio Gallo c.gallo@unifg.it

Dettagli

Word Elaborazione testi

Word Elaborazione testi I seguenti appunti sono tratti da : Consiglio Nazionale delle ricerche ECDL Test Center modulo 3 Syllabus 5.0 Roberto Albiero Dispense di MS Word 2003 a cura di Paolo PAVAN - pavan@netlink.it Word Elaborazione

Dettagli

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere 3.3 Formattazione Formattare un testo Modificare la formattazione del carattere Cambiare il font di un testo selezionato Modificare la dimensione e il tipo di carattere Formattazione del carattere In Word,

Dettagli

4. UTILZZO DI EXCEL RELATIVAMENTE AI FOGLI ELETTRONICI, LE TABELLE E I DATI SUL WEB

4. UTILZZO DI EXCEL RELATIVAMENTE AI FOGLI ELETTRONICI, LE TABELLE E I DATI SUL WEB This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Esercitazione n. 7: Presentazioni

Esercitazione n. 7: Presentazioni + Strumenti digitali per la comunicazione A.A 2013/14 Esercitazione n. 7: Presentazioni Scopo: Creare una presentazione con Microsoft PowerPoint 2010. Scegliere uno sfondo, uno stile per i caratteri, diversi

Dettagli

Operazioni fondamentali

Operazioni fondamentali Elaborazione testi Le seguenti indicazioni valgono per Word 2007, ma le procedure per Word 2010 sono molto simile. In alcuni casi (per esempio, Pulsante Office /File) ci sono indicazioni entrambe le versioni.

Dettagli

8.9 CREARE UNA TABELLA PIVOT

8.9 CREARE UNA TABELLA PIVOT 8.9 CREARE UNA TABELLA PIVOT Utilizziamo la tabella del foglio di Excel Consumo di energia elettrica in Italia del progetto Aggiungere subtotali a una tabella di dati, per creare una Tabella pivot: essa

Dettagli

Corso di introduzione all informatica. Microsoft Excel. Tutorial. Prof. Elena Spera

Corso di introduzione all informatica. Microsoft Excel. Tutorial. Prof. Elena Spera Corso di introduzione all informatica Microsoft Excel Tutorial Prof. Elena Spera Sommario Introduzione Formattazione del foglio di lavoro Formule e funzioni Grafici e cartine Manipolazione dei dati Integrazione

Dettagli

Lezione 5. Fogli di calcolo

Lezione 5. Fogli di calcolo Lezione 5 Fogli di calcolo Cos'e' un foglio di calcolo E' una tabella che permette di fare operazioni complesse sui dati Lo scopo e' la manipolazione dei dati Programmi EXCEL (commerciale) WORKS (commerciale)

Dettagli

LAVORARE CON I FILES EXCEL

LAVORARE CON I FILES EXCEL LAVORARE CON I FILES EXCEL CREARE UNA NUOVA CARTELLA DI LAVORO Foglio1 di una nuova cartella di lavoro. Oppure, se Excel è già aperto l pulsante Office e quindi fare clic sul pulsante Nuovo SALVARE UNA

Dettagli

COSTRUIRE UN CRUCIVERBA CON EXCEL

COSTRUIRE UN CRUCIVERBA CON EXCEL COSTRUIRE UN CRUCIVERBA CON EXCEL In questo laboratorio imparerai a costruire un simpatico cruciverba. Sfruttando le potenzialità di Excel non ti limiterai a creare lo schema di caselle bianche e nere,

Dettagli

Programma Corso Office ECDL

Programma Corso Office ECDL Programma Corso Office ECDL FASE DI AULA PRIMA LEZIONE MICROSOFT WORD Concetti generali: Primi passi Aprire (e chiudere) Microsoft Word. Aprire uno o più documenti. Creare un nuovo documento (predefinito

Dettagli

Esercitazione del 05-03-2007

Esercitazione del 05-03-2007 FUNZIONI Esercitazione del 05-03-2007 1. Aprire una nuova cartella di lavoro. 2. Inserire nel foglio di lavoro di Excel le seguenti colonne: A B 1000 100 1100 200 1200 300 1300 400 1400 500 1500 600 1600

Dettagli

Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base

Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base Prof. Orlando De Pietro Programma L' hardware Computer multiutente e personal computer Architettura convenzionale di un calcolatore L unità centrale

Dettagli

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database Microsoft Access Introduzione alle basi di dati Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale limitato Meccanismi di sicurezza, protezione di dati e gestione

Dettagli

Basi di dati. Introduzione. Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database

Basi di dati. Introduzione. Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database Basi di dati Introduzione Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database OpenOffice.org (www.openoffice.org) è un potente software opensource che ha, quale scopo primario,

Dettagli

PIANO NAZIONALE DI FORMAZIONE DELLE COMPETENZE INFORMATICHE E TECNOLOGICHE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA

PIANO NAZIONALE DI FORMAZIONE DELLE COMPETENZE INFORMATICHE E TECNOLOGICHE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA MODULO 4 : EXCEL ESERCITAZIONE N 1 Dopo avere avviato il Programma EXCEL (Start-Programmi-Excel) eseguire le seguenti istruzioni: 1. Impostare le larghezze delle colonne con i seguenti valori: Col. A:

Dettagli

Operazioni di base per l inserimento del testo

Operazioni di base per l inserimento del testo Office automation dispensa n.2 su Word Pagina 1 di 13 Operazioni di base per l inserimento del testo Usando un elaboratore di testi è consigliabile seguire alcune regole di scrittura che permettono di

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003

MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003 1. Novità di Excel 2003 MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003 CAPITOLO 1 Microsoft Office Excel 2003 ha introdotto alcune novità ed ha apportato miglioramenti ad alcune funzioni già esistenti nelle precedenti versioni

Dettagli

Introduzione a Microsoft Excel 2002 Pagina 2. Indice

Introduzione a Microsoft Excel 2002 Pagina 2. Indice Introduzione a Microsoft Excel 2002 Pagina 2 Indice Cenni preliminari 3 Elementi sullo schermo 3 Creazione di una cartella di lavoro 4 Utilizzo di celle e intervalli 4 Gestione della cartella di lavoro

Dettagli

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password.

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Uso del computer e gestione dei file Primi passi col computer Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Spegnere il computer impiegando la procedura corretta.

Dettagli

Prof.ssa Paola Vicard

Prof.ssa Paola Vicard Questa nota consiste perlopiù nella traduzione da Descriptive statistics di J. Shalliker e C. Ricketts, 2000, University of Plymouth Consideriamo come esempio il data set contenuto nel foglio excel esercizio1_dati.xls.

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

Courseware Excel 2007 / 2010

Courseware Excel 2007 / 2010 Adolfo Catelli Courseware Excel 2007 / 2010 (Livello intermedio) Gennaio 2011 1 SOMMARIO SOMMARIO... 1 INTRODUZIONE... 3 FORMATTAZIONE AVANZATA DELLE CELLE... 4 FORMATTAZIONE AUTOMATICA DELLE CELLE...

Dettagli

Test Excel conoscenze di Base

Test Excel conoscenze di Base Test Excel conoscenze di Base 1)Che tipo di barra ha un foglio di calcolo, che un elaboratore testi non ha? a. La barra dei menu b. La barra della formula c. La barra del titolo d. La barra della formattazione

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO. Teoria

PROGRAMMA DEL CORSO. Teoria CORSO DI LAUREA in BIOLOGIA PROGRAMMA DEL CORSO INTRODUZONE ALL INFORMATICA A.A. 2014-15 Docente: Annamaria Bria Esercitatori: Salvatore Ielpa Barbara Nardi PROGRAMMA DEL CORSO Teoria 1. Cosa si intende

Dettagli

Appunti di Excel Macro Convalida Filtri Cerca.vert ---------------------------- Giuseppe Quaggiotto. Macro con Excel

Appunti di Excel Macro Convalida Filtri Cerca.vert ---------------------------- Giuseppe Quaggiotto. Macro con Excel Macro con Excel Le macro sono un insieme di comandi (istruzioni) per eseguire semplici e ripetitivie sequenze di operazioni. Le macro sono costruite con un linguaggio di programmazione detto Visual Basic

Dettagli

Microsoft Excel. Sommario. Cosa è un foglio elettronico. L interfaccia Utente. La cartella di Lavoro. Corso di introduzione all informatica

Microsoft Excel. Sommario. Cosa è un foglio elettronico. L interfaccia Utente. La cartella di Lavoro. Corso di introduzione all informatica Corso di introduzione all informatica Microsoft Excel Gaetano D Aquila Sommario Cosa è un foglio elettronico Caratteristiche di Microsoft Excel Inserimento e manipolazione dei dati Il formato dei dati

Dettagli

L analisi dei dati. Capitolo 4. 4.1 Il foglio elettronico

L analisi dei dati. Capitolo 4. 4.1 Il foglio elettronico Capitolo 4 4.1 Il foglio elettronico Le più importanti operazioni richieste dall analisi matematica dei dati sperimentali possono essere agevolmente portate a termine da un comune foglio elettronico. Prenderemo

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Leonardo da VINCI FASANO (BR) P.O.N. ANNUALITÀ 2013 - Obiettivo C1 MODULO ECDL4 MODULO 4

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Leonardo da VINCI FASANO (BR) P.O.N. ANNUALITÀ 2013 - Obiettivo C1 MODULO ECDL4 MODULO 4 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Leonardo da VINCI FASANO (BR) P.O.N. ANNUALITÀ 2013 - Obiettivo C1 MODULO ECDL4 MODULO 4 Il Foglio elettronico: Excel 2010 Lisa Donnaloia - lisa.donnaloia@libero.it

Dettagli

Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 20 settembre 2013.

Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 20 settembre 2013. Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 20 settembre 2013. Questo documento contiene le istruzioni per lo svolgimento dell esame. La durata della prova è 60 minuti e richiede lo svolgimento

Dettagli

A cura di Enrico Eccel LA STAMPA UNIONE

A cura di Enrico Eccel LA STAMPA UNIONE La stampa unione permette di stampare unitamente due file di WinWord (o anche file creati con altri programmi come Excel o Access), solitamente un file che contiene dati ed un file di testo. Generalmente

Dettagli

Creare un foglio di lavoro e il grafico incorporato

Creare un foglio di lavoro e il grafico incorporato PROGETTO P RO G E T TO Creare un foglio di lavoro e il grafico incorporato OBIETTIVI Otterrete i risultati desiderati se riuscirete a: Avviare Excel Descrivere il foglio di lavoro di Excel Ripristinare

Dettagli

LA FINESTRA DI EXCEL

LA FINESTRA DI EXCEL 1 LA FINESTRA DI EXCEL Barra di formattazione Barra degli strumenti standard Barra del titolo Barra del menu Intestazione di colonna Contenuto della cella attiva Barra della formula Indirizzo della cella

Dettagli

MODULO3-Microsoft word

MODULO3-Microsoft word MODULO3-Microsoft word I principali elementi della finestra di WORD sono: BARRA MULTIFUNZIONE : contiene tutti i comandi disponibili pulsante OFFICE : consente di aprire un menù, sulla sinistra del quale

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi FONDAMENTI DI INFORMATICA 3 Elaborazione testi Microsoft office word Concetti generali Operazioni principali Formattazione Oggetti Stampa unione Preparazione della stampa Schermata iniziale di Word Come

Dettagli

2. CARATTERISTICHE DI EXCEL

2. CARATTERISTICHE DI EXCEL FOGLI ELETTRONICI: EXCEL INDICE 1. LINEE GENERALI... 1 1.1 RIGHE E COLONNE...1 1.2 1.3 VALORI NUMERICI E ALFANUMERICI...2 FORMULE E FUNZIONI...2 2. CARATTERISTICHE DI EXCEL... 2 2.1 CARTELLE E FOGLI...2

Dettagli

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) 2 - GUIDA PER L UTENTE GENITORE 1. LA TESSERA DEI SERVIZI La tessera dei servizi è un badge (tessera di dimensioni simili ad un bancomat con banda magnetica

Dettagli

Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede al portale. (disponibile da 2/7/12)

Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede al portale. (disponibile da 2/7/12) Manuale utente per l ordine online del materiale pubblicitario e modulistica, biglietti da visita e timbri Versione 1.0 del 18/6/12 Login Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede

Dettagli

Capitolo 6. 6.1 TOTALI PARZIALI E COMPLESSIVI Aprire la cartella di lavoro Lezione2 e inserire la tabella n 2 nel Foglio1 che chiameremo Totali.

Capitolo 6. 6.1 TOTALI PARZIALI E COMPLESSIVI Aprire la cartella di lavoro Lezione2 e inserire la tabella n 2 nel Foglio1 che chiameremo Totali. Capitolo 6 GESTIONE DEI DATI 6.1 TOTALI PARZIALI E COMPLESSIVI Aprire la cartella di lavoro Lezione2 e inserire la tabella n 2 nel Foglio1 che chiameremo Totali. Figura 86. Tabella Totali Si vuole sapere

Dettagli

Esportare dati da Excel

Esportare dati da Excel Esportare dati da Excel Per esportare i fogli di Excel occorre salvarli in altri formati. Si possono poi esportare direttamente i dati da un foglio di Excel in un foglio dati di Access, mentre per altri

Dettagli

Microsoft Excel. Apertura Excel. Corso presso la scuola G. Carducci. E. Tramontana. Avviare tramite

Microsoft Excel. Apertura Excel. Corso presso la scuola G. Carducci. E. Tramontana. Avviare tramite Microsoft Excel Corso presso la scuola G. Carducci E. Tramontana E. Tramontana - Excel - Settembre -2010 1 Apertura Excel Avviare tramite Avvio>Programmi>Microsoft Office>Microsoft Excel Oppure Cliccare

Dettagli

FINALITÁ. Il modulo 4, richiede che il candidato comprenda il concetto di. foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma

FINALITÁ. Il modulo 4, richiede che il candidato comprenda il concetto di. foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 4 Excel A cura di Mimmo Corrado MODULO 4 - FOGLIO ELETTRONICO 2 FINALITÁ Il modulo 4, richiede che il candidato comprenda il concetto di foglio elettronico e dimostri

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Sommario SELEZIONARE UN OGGETTO UTILIZZANDO LA BARRA DEGLI OGGETTI 10 NAVIGARE ATTRAVERSO I RECORD IN UNA TABELLA, IN UNA QUERY, IN UNA MASCHERA 12

Sommario SELEZIONARE UN OGGETTO UTILIZZANDO LA BARRA DEGLI OGGETTI 10 NAVIGARE ATTRAVERSO I RECORD IN UNA TABELLA, IN UNA QUERY, IN UNA MASCHERA 12 $FFHVV;3 A Sommario cura di Ninni Terranova Marco Alessi DETERMINARE L INPUT APPROPRIATO PER IL DATABASE 3 DETERMINARE L OUTPUT APPROPRIATO PER IL DATABASE 3 CREARE LA STRUTTURA DI UNA TABELLA 3 STABILIRE

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

Didargo modulo Docenti

Didargo modulo Docenti Didargo modulo Docenti ANDARE SU MOZZILLA FIREFOX (sistema windows ) sistema apple (safari o mozzilla) DIGITARE: PORTALE ARGO (l indirizzo è il seguente) https://www.securep-argo.com/argoweb/home.seam

Dettagli

Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento.

Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento. Excel: le funzioni Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento. DEFINIZIONE: Le funzioni sono dei procedimenti

Dettagli

Microsoft Access 2000

Microsoft Access 2000 Microsoft Access 2000 Corso introduttivo per l ECDL 2004 Pieralberto Boasso Indice Lezione 1: le basi Lezione 2: le tabelle Lezione 3: creazione di tabelle Lezione 4: le query Lezione 5: le maschere Lezione

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

bla bla Documenti Manuale utente

bla bla Documenti Manuale utente bla bla Documenti Manuale utente Documenti Documenti: Manuale utente Data di pubblicazione mercoledì, 25. febbraio 2015 Version 7.6.2 Diritto d'autore 2006-2013 OPEN-XCHANGE Inc., Questo documento è proprietà

Dettagli