Silicon Graphics in formula Indy

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Silicon Graphics in formula Indy"

Transcript

1 ANTEPRIMA Silicon Graphics in formula Indy L'azienda californiana ridefinisce il significato di desktop offrendo Indy, la prima workstation multimediale al prezzo di un PC o Mac di fascia alta Multimedia e grafica 3D con videocamera digitale a colori in un desktop con sufficiente memoria e potenza, beninteso con prezzo da personal computer, è l'obiettivo di tutti i costruttori, soprattutto di quelli che evolvono dalla famiglia di processori Intel. Il primo oggetto di tali caratteristiche non è però un'evoluzione dalla fascia bassa, bensì un downsizing dalla fascia alta: si chiama Indy, ed è della Silicon Graphics, leader nel mondo per le prestazioni grafiche, ed arriva a battezzare il nuovo anno fiscale dell'azienda californiana con il più importante annuncio desktop che SG farà per i prossimi anni. Indy è un nome particolarmente azzeccato, in quanto è al contempo un diminutivo di Indigo, la famiglia di workstation di SG (vedi MC n. 127 pago 80) che nella serie 2 ha abbandonato anche il tradizionale colore (in inglese, indigo vuoi dire indaco), e un richiamo alla velocità delle corse automobilistiche del circuito statunitense, appunto formula Indy. E si tratta d'un oggetto che nelle intenzioni di SG va a ridefinire il concetto di desktop computing: un microprocessore Mips R4000 a 64 bit e clock di 100 MHz con 16 MB di Ram, monitor colore da 15" per 1.024x768 pixel, videoeamera digitale è la configurazione hardware minima, che viene corredata di software particolarmente interessante, come il sistema operativo Irix 5.1 (un SVR4.0 a 64 bit con Motif e Display Postscript) ma soprattutto Magie, la MUI - Media User Interface - completa di supporto al photocd e alla multimedialità di ShowCase, per un prezzo di milioni 00 mila lire. La lista dell'hardware non prevede memorie di massa, tra le quali l'hard disk, che per l'europa può essere da 340, 630 o 1000 MB a prezzi indicativi di 1,5, 3,5 o 5,5 milioni di lire Indy è disponibile dal terzo trimestre dell'anno in corso, praticamente fin da luglio stesso. Hardware e software Vediamo più in dettaglio le possibilità di espansione ed upgrade di Indy. Partiamo dal processore: di serie viene fornita la versione PC a 100 MHz interni (50 ester- ni), che può essere cambiata con la SC con cui la secondary cache può raggiungere i 4 MB. II bus di sistema, il Gio di SG, ha una velocità di 266 Mb/s, al quale si aggiunge un Scsi-Il da 10Mb/s. Le porte tradizionali, 2 seriali ed 1 parallela, vengono affiancate da una Ethernet (lo-base T o Aui) e da una Isdn, ormai fissa nel mondo ma sconosciuta all'uso italiano. Le memorie di massa sono molto interessanti, ma solo due possono essere interne allo chassis: all'hard disk e al CD- Rom, fondamentali ma non inclusi nella macchina, si può aggiungere un floptieal disk da 3,5", che in un dischetto delle tradizionali dimensioni microfloppy mette ben 20 MB, ovviamente oltre a leggere i formati Ms/Dos e Macintosh. Ouest'ultima particolarità è fondamentale per gli emulatori Mac e Dos/Windows inclusi nel software, con prestazioni dichiarate «uguali o superiori alle più diffuse configurazioni», il che non esclude che sia più lento delle configurazioni più avanzate. Last but not least. va citato il CD di giochi che si preannuncia piuttosto sfizioso Multimedia Audio e video sono ovviamente al centro del sistema. Per voce e musica l'ingresso stereofonico (ma il microfono in dotazione è mono) può avere varie frequenze di campionamento, a partire da 48 KHz per scendere allo standard di 44.1 KHz e poi decrescendo; l'ingresso e l'uscita sono indipendenti, e quindi possono essere attive contemporaneamente e con frequenze di campiona mento diverse, fermo restando il limite imposto dai due codec stereo a 16 bit. È inoltre disponibile un'interfaccia midi. A sua volta indipendente dall'audio è il video, che oltre all'input digitale accetta due porte analogiche per SNideo e composito Ntsc/Pal, al quale è collegabile una qualunque videocamera amatoriale o professionale. Va notato che tutte le elaborazioni vengono controllate dal microprocessore, che ha potenza sufficiente a gestire i due in.ressi video e svariati canali audio a qualità CD contemporaneamente alla normale elaborazione. La potenza Parlare di potenza per sistemi desktop è stato finora abbastanza inutile, in quanto il microprocessore veniva sfruttato solo in parte, per cui si trattava di potenze massime e non effettivamente sfruttate. Con questo livello di prestazioni, però, gli indici sono più veritieri, e quindi con maggiore tranquillità li riferiamo. La versione con il processore in dotazione PC viene accreditata di 37 Speclnt2 e di 40 per il fp (5 e 62 con l'sc), mentre le prestazioni grafiche di base vedono 1 milione di Xline/s e 26K Tmesh/s, mentre i vettori sono 500K/s in 2D e 400K/s in 3D. «La nostra sfida è il desktop supercomputing», aveva annunciato Warren Pratt, GM della divisione interattivi, lo scorso 2 gennaio, e ad una nostra domanda sugli interessi nel mercato consumer la risposta era stata che «il mercato di massa non interessa SG». Adesso è facile capire che le due cose non erano distinte, ma come punto d'incontro prevedevano questo annuncio: un oggetto da 15 milioni in configurazione comoda, che nel primo anno di vita dovrebbe interessare svariati utenti per svariate decine, forse qualche centinaio di migliaia di pezzi, il che non ne fa un prodotto di massa ma certamente un desktop supercomputing. fa15 50 MCmicrocomputer n luglio/agosto 13

2 Gli ambienti grafici di sviluppo C e C++ di Borland per Windows, DOS e OS/2 continuano ad affermarsi come gli standard più evoluti nel mondo della programmazione C Un ambiente di programmazione su misura Borland c++ è il più intuitivo ambiente integrato di sviluppo per DOS, Windows e OS/2. La sua facilità d'uso, combinata con le migliori performance di compilazione C++, permette di creare applicazioni professionali con entusiasmante rapidità. Borland C++ consente di generare automaticamente codice C e C++ e, inoltre, include Application Frameworks. l ;;;;'--'. ~ Riconoscere gli standard per definire. uno standard Borland c++ è l'unico compilatore pienamente conforme agli standard ANSI C* e AT&T C++, già pronto per l'implementazione dei futuri progressi nella programmazione C multipiattaforma. Per questo Borland C++ protegge l'investimento dello sviluppatore. E le applicazioni realizzate con Borland C++ potranno infatti ~ssere sempre immediatamente aggiornate tramite le più avanzate funzionalità di programmazione - come i template - che rendono il codice più snello, affidabile e riutilizzabile. Borland Power made easy Borland Italia srl Centro Direzionale Milano Oltre - Palazzo Leonardo Vja Cassanese 224, 2000 Segrate (MI) Te!' 02/ Fax 02/ Sviluppare con il linguaggio numero uno Con oltre un milione di utenti registrati, Borland C++ è il sistema di sviluppo più affidabile, efficiente e ottimizzato per soddisfare le esigenze degli sviluppatori C e C++. Ed è anche il più versatile, con i suoi pacchetti per ogni realtà professionale, dal nuovo Turbo C++ per Windows Visual Edition (che include il nuovo generatore visivo di codice Protogen) di fascia ampia sino al potente Borland C++ per le applicazioni avanzate. più

3 PERIFERICHE......".,....., Syrtc'*'*' le VGA 10" TISCANI"Olt 10 NII.31 I#N Iod. 5yncMasIw se VGA Il'' 1180,,10 N/I.18 M L"w loti. 5yncM_r se VGA Il'' T/SCAN /180,,10 N/I.31 5yncMas/w Ise VGA 15" TISCAN.18 N/I MI'I " 5yncMas/w 3N VGA " TISCAN N/I.18 Low loti. 5~r 3 VGA " TISCAN.18 L"w loti. 5Y/ICM_r 3 VGA " T/SCAN.18 5yncM_r 1VGA " T/SeAN.3 A&"', VGA " MONO 10,,768 FI", $q.",. L"w 10</. VGA " MaNO 10,,768 *Mo",ro.lf Dai ai 20 pollici con risoluzioni sino a 128Ox1024: nella nostra gamma troverai quello che fa per te! I modelli Low Radiation rispondono alle normative SWEDAC MPR 1/, le più severe nel campo della sicurezza sul lavoro. Athena è distributore esclusivo cbsallsuno per /'Italia dei monitor Samsung. tubo flat square a colori dot pitch 0.28 mm VGA 128Ox1024 pixel non interaltacdato controllo a microprocessore refresh 76 Hz (flickerfree) messa a fuoco dinamica maschera INVAR Low loti. &h / '7" UI,,,, HI,II,o/""on 'fonomlcl Colo, Monito, SAMSUNGS,neM,,'te' PERIFERICHE SrAMPA"r, }f 30.odelli di alta qualità per soddisfare qualsiasi tua esigenza di stampa. Puoi scegliere fra stampanti ad aghi, a getto d'inchiostro e laser, nella certezza di avere sempre il meglio di ogni tecnologia. EPSON 11'5011 Ali AGH' c.mce LX-400 LX I50 LX /050 FX 870 FX //70 OFX 8000 LO /OO LO 570 LO /070 LO 870 LO /Il0 LO /060 LO-1550 " lpioll A GITTO Il''"'H'OSTI c_#ce col. e~ 5tyl / // IPlOII USI. c_#ce """, IIAM "", EPL /2 K8 300 EPL MB 600 EPI.-7SOOIC 62MB 300 EPI. 81OOIC l MB 600 ISO 100 / / / e_".",mlri LO, FX, HPX, Wl LO, FX, HP, GL/2/UII P".tScript, HPUII LO, FX, GO, HPUII &h U, U, D P"'$ Panasonic A",."1I11i1 "",,11IiI "., I.IN '11Im". " '3' colon_ Panasonic PAIIASONIC Ali AGH' CHic..,'" c.i, KX PI KX P// KX-P KX P KX-P2180*. 80 KX.P2123* KX-P2124*' 24 0 KX-P2624 * con opzione colore CI" Ule Q 'tl"i"", Prwtw~ ~ la tecnologia silenziosa U, PER TUTTE LE STAMPANTI SONO DISPONIBILI ACCESSORI, OPZNI E MATERIALI DI CONSUMO ORIGINALI O COMPATIBILI

4 PER PERSONAl. COMPUTER ORIE DI MASSA RETI SOFTWARE * PERIFERICHE PAIUSOIIIC IAII. e..-. "",. IWI tipi /oc P," /oc P,"30 5 IMI 300 HI'UIIP, '6eIO 1'roptittIerl/, FX HI'UIII, 'Wl«) 1'roptittIerl/. FX Panasonic '''''''fiii.ie &II_rD-P"" 'fa",p. di "".11"; peri 11I01,.,,,. Velocità di stampa: 5 ppm risoluzione: 300 dpi memoria: 512 KB (std) 4.5 MB (max) pannello controllo: LeO a 16 caratteri cassetto: multistandard da 200 fogli compatibilità: HPLjllP, 86e/800, Proprinter, FX font interni: 28 RIVENDITORE " ath.na AUTORIZZATO ah /.S.OOO 2.1'5.000 ",IId ""o~omod.1l0 L.,.SJ B 1.'.1. Soluzioni, soi'yiz/ 'ed IIssisfenzll IId hoe RabBit nasce nel gennaio 12 come azienda di consulenza e sviluppo di soluzioni informatiche in ambienti DOS, Windows, UN/XI XfN/X, Lan, nonchè di servizi di assistenza tecnica, progettazione ed implementazione per centri meccanografici. La società dispone di Bpersone altamente specializzate nel campo hardware e software. Fatturato; milioni di lire; 13 (stima) milioni di lire. Le principali aree di intervento di RabBit sono sviluppo di software applicativo personalizzato consulenza Edp assistenza tecnica post-vendita rivendita prodotti Athena, Esa Software (Spiga - Esatto), Computer Associates, OPC UN (Novel1-3Com). RabBit dispone di una struttura specializzata in prodotti ausiliari, che assiste il cliente nel1a scelta di tutto ciò che è necessario al1e normali i""iiil attività quotidiane di ~ gestione del CED. ".IIB/,,,1 VI. """'., Parco S. Pa%,JoI. 2' NJZ6 NAPOli r.,. (H') $ F (H') 72',U43 PERIFERICHE * }filoijim)f Regalati nuovi livelli di qualità nella trasmissione dati con i modem SmartLink. Prestazioni e durata su rete commutata o dedicata. Arch'.1e T.locom Corpor.tlon 2400 SUM in'. V.21122/22& Ip., V.42+MNP UM I. V.21/22122& 24OO1Ips, V.42+MNP Q..,. V & 2400 lips Athena è distributore esclusivo per /'Italiadei modem Archtek 624BSVin'. V.2112V22&24OO11ps. V.42HMNP 5,/axSIR6OO11ps 624SV.st. V.2112V22&24OO!>ps, V.42&+MNP 5,/ax SlR6OO11ps AV,. V &/32/32& 400 1Ips, V.42HMNP 5, lax S/R Ip. ine/u", ",frono,"autofax per DOS 2400 P poet., V.22/22& Ips, V.42&, lox S/R 600 1Ip. L Per le caratteristiche tecniche vedi listino "modem" Ute PSV poet., V /22& 2400 &p., V.42HMNP 5, lax S/R 600 1Ip. inefu", ",frono,"autofax per DOS PAV poet., V.21122/23/22&/32/32& 400 &p., V.42&+MNP 5, 'ox S/R Ip. inc!u", ",fronor.autofax per OOS Covoeoflegom.nlo mo</.m.stemo Opziono/.: ",frono,. Si,Fax per Winclows MOUSE ATLANTIS MOUSE HQ ATHENA.lfACC'SSORI ~ AOAPlER SERIA!E 25 PlN PERMOUSE CAVO PARALLELO PER STAMPANTE CAVO SERIA!E PERMODEM OATASWITCH MECCANICO CAVO DATASWITCH 102 TASTIACER (ITAIUSA) l PC 2 PRINTERE VICEVERSA ~rasrier'~ 102 TASTISWITCH MECCANICI A!PS (lta) 102 TASTIHIGH QUAL/TY ADATTATORE PER PS2 CAVO PROLUNGA! L L L ! L L !.46.ooo L !.7.ooo L L..000

5 W, SiIM 06W COlI fili,.,.,.,. 8Ghy o.idop 06W COlI """- Mini To_, 06W COlI aii Midi 10-. Sc""do Duol Horculo VGA OAK 077 1MB ISA VGA 256K Cirru. Lagic I CGA VGA 512K Cirru. Lagic Win. Acc VGA 1MB Cirru. Lagi< Win. Acc. 16MICol1280x1024 (5422) ISA VGA 1MB Cirru. Lagic E.p. 2MB Win. Acc. 16M1Co11280xl024 (5426) VGA 1MB S3 Esp. 2MB 1280xl024 VGA WO OC31 IMB+/OE AT FOC2S IP IG VGA VESALB Cirru. L"lIic IMB Win. Acc. Esp. 2MB I280x } VGA VESALBS3 1MB Win. Acc. Esp.2MB I 280x 1024 (805) Espon.ion. o 2MB SCH''''."11-0. FOOIHOO 10E 8u. ISA FOOIHOO 2SEI/IPAI/dGAME aggiungo,o Li,. 10Econ Coch. Momory O K8 ISA SCSI III/SA Lin.o HO ISA 10E VESALocol 8u. Coch. M.m O K8 SCSI II/VESA Locol Bu. SCSI II/VESA Locol Bu. Coch. M.m O KB SCSI IIIElSA Coch. M.m O KB Po,oll.lo Doppio,iol. con po,oll.lo Gom. Seriol. 4 pori. pe' UNIXIXENIX non inlellig.nte Seriol. 8 pori. pe' UNIXIXENIX inl.llig.nte Se,iolo 16 porte pe' UNIX/XEN/X intellig.nte cop.otrsso", INTEL 387SX33 INTEL 3870X33 06W COlI oii 10_' 06W COlI oli_,.,.,. 10_' Mullint«lial. 501 COlI alimen""" _pli6cato MA' " 3'65X33 3'65X40 3'6DX40 C 12.K 4'6DLC40 cadi. 12. con P'OU,. 4'65X25 4'6DX33 COCM 12. 4'6DX50 COCM 12. (On dissipa"''' 4'6DX2 50 Co(M 12. (On dislipoto,. 4'6DX2 66 CoCM 12. con dissipato,. Venioni Lotol Bu. (2 Jol) aggiungo" Li,. Vonioni Multi Bu. (2ISA/3E/SA/3VESA) aggiungo,. Li,. Vonioni con COCM 256K aggiungo,. Li,. Dissipato,. con vent% di,01lrejjamonto CH'I'"1' "0.'"'110.'. S/MM 256 KB S/MM 1 MB SIMM4 MB SIMM 4 MB (72 conl""i) SCH'''' VI"'O SIMM 8 MB (72 conl""i) 32 hil 32 hil ISA ISA 1ft lso.ooo ' ISA ISA ISA VESA LB VESALB E ISA E ISA E /SA SCSIISA E VESALB SCSI VESA LB SCSI VESA LB SCSIEISA ISA ISA ISA.000 ISA ISA ISA MEMORIA DI MASSA 1I0p"r "". ".,n 1ft 1.44MB 3.5" MB 3.5" MB 5.25" 1/0.000 H ""'S. SupporfO pe' FIoppy do 3.5" MB 'OMB MB MB MB MB MB MB MB SCSI GB SCSI GB SCSI Stalle pe' HO ""'V,MA 'ro O,,'C, Drivo Magn.'" ollico 3.5" 40n. IBM SCSI Disco do 3.5" 127MB U."À '" UClCIIp Streom., Tondberg MB Inl Conlrollo, con covo pe' Tondberg 15S12S0M Box E.lerno Autoolim.nloto pe' S".om., + Schedo chied.,. Softwo,. Syto. pe' SI,.om., Streomer Tondberg 250M8 SCSIInl SI,.om., Tondberg 525MB SCSI'nl Streom., Tondberg 1GB Inl Softwo,. Syto. Plu. pe' S".omer Dolo Corl,idg Sony 150MB Dolo COrlrie/g. 250M Dolo Corlridg. 512MB 'UH""Il Ooto COrlrie/g. 1GB 1/4.000 Bulk 3.5" KB Clipping L.v. 45% in Box do 650 Bulk 3.5" KB C/ipping L.v. 60% 800 8ulk 3.5" HO 1.44MB C/ipping L.v. 45% in Box do Bulk 3.5" HO 1.44MB C/ipping L.v. 60% SHII-3062A 3J 22A: H.nllIl,k IIrlr. 3.5" ti. '20 M' 250M' l.'iiiiiti.""'';' clte c.,d.1 '1,,11 c88am8uno 016 ms tempo medio d'accesso interfaccia pelat (10E typej O "., l'(,.,.", ".,... "",..." O1, ti, "..,....,."",."..",,,." per ' T,.nsre, R./~: 6 diirmtj medil 25.8 Mb;ts/~c 12.5 Mbits/~c dl!~rso buffer 8 MSyt~s/~ 6MByt~s/~ Buffe, SW 64 KSyt~s 32 KSytrs 'MTSF ore ore ",. lire R.ndl Mlllllm.dl.I.1I 1110 P(/ (on 10/. Lo4'0.000,"o/.v.,. IIn(D ROMD,Iv. Con il nuovo drive MITSUMI e con il tuo PCpotlli entllre subito nel mondo multim~dié!ledei CD-ROM. Cogli subito l'opportunitàl o Si interfaca. dirett.mente al bus PCIATo/ndude l'ms-dos CD-Extension Ecompatibile con applicazioni multimediali o Consente l'ascolto dei nonnali CD audio o È dotato di meccanismi di p,otezione cont,o la polvere.'1i.1fti ""'IU'" l'.' 'd, pe' 1'1 " 10.0 AII(HI ''''1'0.'''''' Schedo Musicale SounJ Wona., (Camp. SounJ. BlasN') Sclt.Jo Musicale FX P (Camp. SounJ SI...,., Pro) Imago G,obbe, (PAL) + Software Encode, Box VGA '" PAL CII-I"ti. 1.21" " lo,.", c...,,"" ti, U

6 PER PERSONAl. COMPUTER R E r I ItH,., '" EfIwtNt NE2000 ~ CooJr EtIte",., NE2000 ~ 1)45 ~ 1'ocIt., OvaI EfIwtNt CooJr /l.u5 3Com E"""'ittk IV/6 3C503 /6 3Com ElilerLink1/1/6 3C503- / 6 5'K 3Com E"""'ink 11I3C50 T' 3Com E"""'ink 11I3C50 T' 5'K AtJ_ 'NC COGIIioI. Con-' " T,..,C""" T.rmi_ " 50 Ohm C""" coosriljje (TIIin IG 5').- '" m. 1OnWA.., '" NetW..,. file,. / + Dl Ne/W..,. lilll /./ N./W", ulllnti N./W", ulllnti 1.' OiIponibili"ric1WsllJ le wlsioni dineiwore pe' l uilinii,1ti«jere S I S r E M I O P ER A r I V I " 0/ " 0/ " ITA 0/ " ITA "'5OOS 5.0 ITA,. O.E."'. (""Iuis"'biI. solo "bhin"'" " PC o m"inbotjrj) "'SOOS 6.0 ITA,. O.E."'. (""luis"'bii. solo "bhin"'" " PC o m"inbotjrj) 5CO Uni" V3.2 2 utenti (lioppy) SCO Uni" V utenti (Roppy) SCO Uni" V3.2 iiiimi"'''' (Roppy) SCO Uni" V3.2 Sviluppo (Iloppy) X.ni,,1386 il/imi/a'" (Roppy) OOTPS V3.0 (Roppy) OOTSS V utenti (lioppy) OOTSS V3.2 il/imi"'''' (Rappy) SCO, OOT,X.ni" sono disponibilin.l/. v.rsioni su "'pe CO &0'11I' U,..1C1If ure 5mat1Suilll WinJaws 3./ / WinJaws,.., Wori<g""", Ami Pro O'onizer = IHUl,"'u~ln"'llIll'~ ,hiet/., ,hiet/.,. Tuttii po1cchettisono origino1/i, in versione it~/iani per Windows e con Iicenu uffido1/e..1e"wi Il "", ",..,., 11( r,.,.1 U_ 11I ",. 1tll hde I",.,... $OnwA....,rUO.D'NA.'A Ol'I'ORrU",rAI Oggi, ~cquist~ndo Uni nuinbnrd O un PC Athen~ (notebook, desktop, mini/big tower) potr~i avere, 01prezzi di eccezion~/e convenienzo1,softw~re ~pp/ic~tivo ~ tua sce/t~ fr~ i seguenti po1cchetti: ANCH' N.A TUA ZONA C'È UN.'V'NDITO.' ATH'NA. V'DI1'f&'NCO COMP1'TO Nf&U PAGINA D'ST.A A S'GUI.'. RIVENDITORE 8th.ne AUTORIZZATO ~ :urosystem L'eHlden.a al tlla serrl.lo f UROSYSTEM si carai terizza per l'offerta di soluzioni globali. Nata nel 188 dal/'outsourcing dei sistemi informativi del Consorzio Agrario Provinciale di Modena, si awale della collabora zione di 16 persone alta mente qualificate. Da un fatturato di 800 milioni di lire del 18, è passata a 2 miliardi di lire nel 12. Le aree di intervento di EUROSYSTEM sono: CONSULENZA EDP per l'implementazione dei sistemi informativi SVILUPPO E VENDITA applicativi DOS, Unix, Novell, Windows RIVENDITA HARDWARE Athena Datalogic Kyocera Sei kosha Unisys ASSISTENZA pre e post vendita I pacchetti gestionali EUROSYSTEM comprendono soluzioni per: CONTABILITÀ AZIENDALE' ATTIVITÀ ORTOFRUT- TlCOLE CANTINE SOCIALI' MAGAZZINI STAGNATURA FORMAGG' LIBRERIE' STUDI DENTlSTlCI' CENTRIASSI- STENZA AUTOTRASPORTI/PONY EXPRfSS EUROSYSTEMrealizza corsi sull'utilizzo dei propri pacchetti software e sui più diffusi pacchetti in commercio (data base, fogli elettronici, word processor, grafica, Windows, DOS) IU.05"" ri VI.,,."., r07 uroo.odiiia r.l. (OS')32" 2S FfI. (OS') 3rJ6sr

Concetti base del computer

Concetti base del computer Concetti base del computer Test VERO o FALSO (se FALSO giustifica la risposta) 1) La memoria centrale è costituita dal disco fisso VERO/FALSO 2) Allo spegnimento del PC la RAM perde il suo contenuto VERO/FALSO

Dettagli

Obiettivo A Promuovere e sviluppare la Società dell informazione e della conoscenza nel sistema scolastico

Obiettivo A Promuovere e sviluppare la Società dell informazione e della conoscenza nel sistema scolastico UNIONE EUROPEA F.E.S.R. 38 Distretto scolastico ISTITUTO COMPRENSIVO DI scuola materna, elementare e media -SCUOLA MEDIA E. de NICOLA Via Sariani, 2-8005 - AGEROLA tel. e fax n. 08/ 87998 Sede aggregata

Dettagli

Workstation tower HP Z230

Workstation tower HP Z230 Workstation tower HP Z3 La massima affidabilità a un prezzo conveniente Progettata per carichi di lavoro pesanti 4x7x365. La conveniente workstation Tower Z3 HP è in grado di gestire esigenti carichi di

Dettagli

SCHEDA n 1 STAZIONE DI LAVORO TIPO WORK STATION GRAFICO

SCHEDA n 1 STAZIONE DI LAVORO TIPO WORK STATION GRAFICO SCHEDA n 1 STAZIONE DI LAVORO WORK STATION GRAFICO CPU PROCESSORE X86 DI ULTIMA GENERAZIONE, AVENTE, NEL BENCHMARK SYSMARK 2004 SE, RATING MAGGIORE di 258. CACHE RAM 4 Mb L2 BUS 1333 Mhz INTEL SLOT Disponibili

Dettagli

Allegato 3 Scheda tecnica

Allegato 3 Scheda tecnica Regione Autonoma della Sardegna Assessorato degli Enti Locali, Finanze ed Urbanistica Direzione Generale della Pianificazione Territoriale Urbanistica e della Vigilanza Edilizia Servizio Affari Generali

Dettagli

Workstation tower HP Z440

Workstation tower HP Z440 Workstation tower HP Z44 Eseguite più rapidamente il lavoro Eseguite tutte le vostre attività più rapidamente. Ottenete le massime prestazioni di calcolo con una workstation personale a processore singolo

Dettagli

Conoscere il computer ed il software di base. Concetti base dell ICT TIPI DI COMPUTER. Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it.

Conoscere il computer ed il software di base. Concetti base dell ICT TIPI DI COMPUTER. Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it. Concetti base dell ICT Conoscere il computer ed il software di base Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it Fase 1 Information technology Computer Tecnologia utilizzata per la realizzazione

Dettagli

ERSAT Ente Regionale di Sviluppo ed Assistenza Tecnica in Agricoltura

ERSAT Ente Regionale di Sviluppo ed Assistenza Tecnica in Agricoltura ERSAT Ente Regionale di Sviluppo ed Assistenza Tecnica in Agricoltura Allegato B Adeguamento dell infrastruttura informatica dell Ersat Acquisizioni 2005 Capitolato speciale di gara Ing. Piero Iacuzzi

Dettagli

Satellite 1800. Facile accesso alla multimedialità. Marketing Product Launch Marketing Product Launch

Satellite 1800. Facile accesso alla multimedialità. Marketing Product Launch Marketing Product Launch Satellite 1800 Facile accesso alla multimedialità Satellite 1800 Marketing Product Launch Marketing Product Launch Rossella Destino B2C Product Marketing Computer Systems Division Italy Choose freedom.

Dettagli

Input Elaborazione Output. Output. Componenti di elaborazione. Periferiche di. Periferiche di Input

Input Elaborazione Output. Output. Componenti di elaborazione. Periferiche di. Periferiche di Input Hardware e Software Hardware: : Tutti i componenti fisici del sistema di elaborazione (tutto ciò che si può toccare) Software: : Tutti i programmi installati nel nostro sistema di elaborazione Fasi di

Dettagli

MEMORIE DI MASSA E PERIFERICHE

MEMORIE DI MASSA E PERIFERICHE MEMORIE DI MASSA E PERIFERICHE Tecnologie Informatiche 1 Il computer» È una macchina elettronica con lo scopo di elaborare dati in modo automatico, veloce, sicuro ed efficiente.» E formato dall hardware

Dettagli

Lettura risorse del personal computer. Leggere le risorse del pc 1

Lettura risorse del personal computer. Leggere le risorse del pc 1 Lettura risorse del personal computer Leggere le risorse del pc 1 Scheda di un preventivo Leggere le risorse del pc 2 Le unità di misura informatiche Leggere le risorse del pc 3 Leggere le risorse del

Dettagli

Un insieme di performance straordinarie. Il prodotto ideale per uno stile di vita dinamico.

Un insieme di performance straordinarie. Il prodotto ideale per uno stile di vita dinamico. Satellite 2450-401 Un insieme di performance straordinarie. Il prodotto ideale per uno stile di vita dinamico. Marketing Product Launch Massimo Arioli B2C Product Marketing Computer Systems Division Italy

Dettagli

VIA ACHILLE BRUNI, 6-76121 BARLETTA (BT)

VIA ACHILLE BRUNI, 6-76121 BARLETTA (BT) VIA ACHILLE BRUNI, 6-762 BARLETTA (BT) Tel.: 0883/5060 - Fax: 0883/575773 Codice Fiscale: 80030723 - Codice Meccanografico: BAMM076002 E-mail: bamm076002@istruzione.it - bamm076002@pec.istruzione.it Sito

Dettagli

Informatica. Teoria. L architettura dei PC Storia dell informatica Periferiche Reti - Software. Marco Brama 2010-2011

Informatica. Teoria. L architettura dei PC Storia dell informatica Periferiche Reti - Software. Marco Brama 2010-2011 \ 1 Informatica Teoria L architettura dei PC Storia dell informatica Periferiche Reti - Software Marco Brama 2010-2011 La presente dispensa è stata creata appositamente ad integrazione del programma didattico

Dettagli

A) SERVER PREMESSA. Fornitura ed installazione di n.13 configurazioni a rack di: n. 2 PC Server ciascuno con le seguenti caratteristiche:

A) SERVER PREMESSA. Fornitura ed installazione di n.13 configurazioni a rack di: n. 2 PC Server ciascuno con le seguenti caratteristiche: ALLEGATO TECNICO PER LA FORNITURA DI SERVER, PERSONAL COMPUTER, ALTRE ATTREZZATURE INFORMATICHE E LO SVOLGIMENTO DI SERVIZI DI GARANZIA E ASSISTENZA TECNICA. PREMESSA Il Sistema Informativo dell Assessorato

Dettagli

Allegato 3. Scheda tecnica

Allegato 3. Scheda tecnica Regione Autonoma della Sardegna Assessorato degli Enti Locali, Finanze ed Urbanistica Direzione Generale della Pianificazione Territoriale Urbanistica e della Vigilanza Edilizia Servizio Affari Generali

Dettagli

Convenzione Acquisto Personal Computer DESKTOP 2 CONVENZIONE PC DESKTOP 2 CARATTERISTICHE TECNICHE PRODOTTI PERSONAL COMPUTER FASCIA MEDIA

Convenzione Acquisto Personal Computer DESKTOP 2 CONVENZIONE PC DESKTOP 2 CARATTERISTICHE TECNICHE PRODOTTI PERSONAL COMPUTER FASCIA MEDIA CONVENZIONE PC DESKTOP 2 CARATTERISTICHE TECNICHE PRODOTTI PERSONAL COMPUTER FASCIA MEDIA MARCA DEL PERSONAL COMPUTER FASCIA MEDIA MODELLO/CODICE DEL PERSONAL COMPUTER FASCIA MEDIA CARATTERISTICA ERGO

Dettagli

ACER TABLET A500 32GB

ACER TABLET A500 32GB HARDWARE A PREZZI CONTENUTI ACER TABLET A500 32GB La mobilità e l innovazione hanno sempre fatto parte del DNA di Acer. Oggi trovano una nuova forma di espressione in Acer ICONIA TAB A500 concepito per

Dettagli

APPUNTI CONCETTI DI BASE

APPUNTI CONCETTI DI BASE www.informarsi.net APPUNTI CONCETTI DI BASE Struttura di un elaboratore Un computer è paragonabile a una grande scatola in cui sono immessi dei dati, i quali, una volta immagazzinati, elaborati e processati,

Dettagli

Product Launch. Satellite 3000 Serie. Toshiba Computer Systems - Italy-Marketing B2C- Rossella Destino

Product Launch. Satellite 3000 Serie. Toshiba Computer Systems - Italy-Marketing B2C- Rossella Destino Toshiba Satellite 3000 Sttupeffacenttii perfformance mullttiimediiallii iin moviimentto 1 Eccellenti prestazioni e sorprendenti funzioni multimediali ovunque e in ogni momento Satellite 3000-514 Non è

Dettagli

FOGLIO DI CONDIZIONI

FOGLIO DI CONDIZIONI Richiesta offerta per fornitura di n 3 computer desktop, n 2 monitor 17 LCD, n 1 fotocameta digitale, n 1 multifunzione (Stampante/Scanner/Fotocopiatore), n 1 stampante laser b/n A3, n 1 perno per alimentatore

Dettagli

Ferrante Patrizia Ghezzi Nuccia Pagano Salvatore Previtali Ferruccio Russo Francesco. Computer

Ferrante Patrizia Ghezzi Nuccia Pagano Salvatore Previtali Ferruccio Russo Francesco. Computer Computer Il computer, o elaboratore elettronico, è la macchina per la gestione automatica delle informazioni Componenti: Hardware (la parte fisica del computer) Software (la parte intangibile, insieme

Dettagli

Memoria Secondaria o di Massa

Memoria Secondaria o di Massa .. Pacman ha una velocità che dipende dal processore...quindi cambiando computer va più velocemente..sarà poi vero? Memoria Secondaria o di Massa dischi fissi (hard disk), floppy disk, nastri magnetici,

Dettagli

Workstation tower HP Z820

Workstation tower HP Z820 Workstation tower HP Z820 Grazie alla nuova generazione con processori Intel Xeon, supporto di un massimo di 6 core di elaborazione. Creato per elaborazione e visualizzazione di fascia alta. La workstation

Dettagli

PC HP 280 G1 Minitower

PC HP 280 G1 Minitower Personal Computer : PC HP 8 G Minitower PC HP 8 G Minitower Affronta il tuo lavoro di tutti i giorni con un PC desktop dal prezzo accessibile: HP 8 G PC. Tutta la potenza di elaborazione di cui hai bisogno

Dettagli

PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER

PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER Architettura dei calcolatori (hardware e software base )

Dettagli

Periferiche di I/O. Architettura di Von Neumann. 02 novembre 2006 BUS. Schema generale di tipo funzionale del calcolatore.

Periferiche di I/O. Architettura di Von Neumann. 02 novembre 2006 BUS. Schema generale di tipo funzionale del calcolatore. Periferiche di I/O 02 novembre 2006 Architettura di Von Neumann Schema generale di tipo funzionale del calcolatore Unità Centrale Memoria Centrale Interfacce delle Periferiche BUS DATI BUS BUS CONTROLLO

Dettagli

ITG.-IPC. M.P. VITRUVIO

ITG.-IPC. M.P. VITRUVIO allegato A laboratorio multimediale E Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ITG.-IPC. M.P. VITRUVIO Sede. Via D Annunzio n. 25 80053 Castellammare

Dettagli

Esercizio 2. la dimensione del file risultante la velocità di trasferimento minima dell'hard disk

Esercizio 2. la dimensione del file risultante la velocità di trasferimento minima dell'hard disk Esercizio Esercizio 1 Un sistema di elaborazione è dotato di una memoria centrale di 256 MB con un tempo d'accesso di 40 ns, e di una memoria cache di 128 kb con tempo d'accesso di 10 ns. Si determini

Dettagli

- Libro di Testo ECDL Open il manuale Syllabus 4.0 Ed. Apogeo. - Lucidi...riassuntivi! - Io ;) paolo.moschini@lugpiacenza.org

- Libro di Testo ECDL Open il manuale Syllabus 4.0 Ed. Apogeo. - Lucidi...riassuntivi! - Io ;) paolo.moschini@lugpiacenza.org ECDL Open Materiale e riferimenti - Libro di Testo ECDL Open il manuale Syllabus 4.0 Ed. Apogeo - Lucidi...riassuntivi! - Io ;) paolo.moschini@lugpiacenza.org ECDL-Modulo-1-Parte-1 Concetti di base della

Dettagli

Computer Portatili: Ultraportatili, Netbook e Notebook

Computer Portatili: Ultraportatili, Netbook e Notebook Computer Portatili: Ultraportatili, Netbook e Notebook Questo articolo vuole essere una breve guida per illustrare le caratteristiche principali delle varie tipologie di Computer Portatili e di conseguenza

Dettagli

Abbattere i costi di stampa

Abbattere i costi di stampa Una gamma performante di stampanti e multifunzione con un unico obiettivo: Abbattere i costi di stampa Logo partner Indice 06 Multifunzione Laser a colori 09 Multifunzione laser monocromatico 13 Stampanti

Dettagli

Componenti di base di un computer

Componenti di base di un computer Componenti di base di un computer Architettura Von Neumann, 1952 Unità di INPUT UNITA CENTRALE DI ELABORAZIONE (CPU) MEMORIA CENTRALE Unità di OUTPUT MEMORIE DI MASSA PERIFERICHE DI INPUT/OUTPUT (I/O)

Dettagli

Elementi hardware di un personal computer desktop 2012

Elementi hardware di un personal computer desktop 2012 IIS Bonfantini Novara -Laboratorio di informatica 2012 Pagina 1 PERSONAL COMPUTER I personal computer sono quelli usati per lavoro d'ufficio o in ambito domestico da un solo utente per volta. Un ulteriore

Dettagli

I dispositivi di Input e Output

I dispositivi di Input e Output Input - Output I dispositivi di Input e Output La comunicazione tra il calcolatore e l ambiente in cui esso è immerso avviene attraverso dispositivi che traducono i dati digitali in segnali compatibili

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO F. S. CABRINI

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO F. S. CABRINI Unione Europea Fondo Sociale Europeo ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO F. S. CABRINI Unione Europea Fondo Europeo Sviluppo Regionale Via Dante, 9 7400 Taranto Tel. 099/ 4779476 - fax 099/4779477 E-mail:

Dettagli

MODULO 1. 1.1 Il personal computer. ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale

MODULO 1. 1.1 Il personal computer. ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale MODULO 1 1.1 Il personal computer ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale 1.1 Il personal computer Il PC Hardware e software Classificazioni del software Relazione tra

Dettagli

Panel PC e monitor LCD industriali

Panel PC e monitor LCD industriali 15 Panel PC e monitor LCD industriali touch screen Panel PC e monitor LCD industriali touch screen Gamma schermi da 15 a 19 (altre grandezze a richiesta) Panel PC fanless con architettura ATOM N455 Panel

Dettagli

MODULO 01. Come è fatto un computer

MODULO 01. Come è fatto un computer MODULO 01 Come è fatto un computer MODULO 01 Unità didattica 03 Conosciamo i tipi di computer e le periferiche In questa lezione impareremo: a conoscere le periferiche di input e di output, cioè gli strumenti

Dettagli

Laboratorio MULTIMEDIALE scuola secondaria di I A POSTAZIONE MULTIMEDIALE POSTAZIONE ALUNNO

Laboratorio MULTIMEDIALE scuola secondaria di I A POSTAZIONE MULTIMEDIALE POSTAZIONE ALUNNO FESR Ambienti per l apprendimento (fondi nazionali e Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) 2007 IT 05 1 PO 04 F.E.S.R Obiettivo A1 (Incrementare le dotazioni tecnologiche e le reti delle istituzioni scolastiche)

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica Modulo T2 1 Sistema software 1 Prerequisiti Utilizzo elementare di un computer Significato elementare di programma e dati Sistema operativo 2 1 Introduzione In questa Unità studiamo

Dettagli

Soluzioni Industriali by Intercomp Remote System - isyhmac i865gv

Soluzioni Industriali by Intercomp Remote System - isyhmac i865gv Soluzioni Industriali by Intercomp Remote System - isyhmac i865gv Soluzioni studiate per impiego in ambito industriale dove si renda indispensabile la remotizzazione dell interfaccia operatore. Il dispositivo

Dettagli

ALLEGATO TECNICO. B-2-B FESR-2008-121 Primo Laboratorio Linguistico

ALLEGATO TECNICO. B-2-B FESR-2008-121 Primo Laboratorio Linguistico ALLEGATO TECNICO Codice CIG: B-2-B FESR-2008-2 Primo Laboratorio Linguistico Attrezzature richieste o equivalenti Pezzi Prezzo unitario Prezzo totale Lavagna Interattiva multimediale con tecnologia infrarosso

Dettagli

Il notebook HP 630 è basato sul microprocessore Intel Celeron Dual Core B800 con frequenza di clock a 1,50 GHz e 2 MB di cache L3.

Il notebook HP 630 è basato sul microprocessore Intel Celeron Dual Core B800 con frequenza di clock a 1,50 GHz e 2 MB di cache L3. Il notebook HP 630 è basato sul microprocessore Intel Celeron Dual Core B800 con frequenza di clock a 1,50 GHz e 2 MB di cache L3. Dispone di 2 GB di memoria SODIMM DDR3 a 1066 MHz espandibile fino ad

Dettagli

ISTITUTO TECNICO AGRARIO O.

ISTITUTO TECNICO AGRARIO O. N. 23 Notebook dalle seguenti caratteristiche tecniche minime: Pc notebook Sistema operativo Windows 8 professional o Windows 7 professional HD 500 Gb minimo Masterizzatore DVD Schermo 15,6 LCD Wireless

Dettagli

l notebook ACER AS5750-2314G64Mnkk è basato sul microprocessore Intel Core i3-2310m con frequenza di clock a 2,10 GHz e 3 MB di cache L3.

l notebook ACER AS5750-2314G64Mnkk è basato sul microprocessore Intel Core i3-2310m con frequenza di clock a 2,10 GHz e 3 MB di cache L3. l notebook ACER AS5750-2314G64Mnkk è basato sul microprocessore Intel Core i3-2310m con frequenza di clock a 2,10 GHz e 3 MB di cache L3. Dispone di 4 GB di memoria su moduli SODIMM DDR3 espandibile fino

Dettagli

MONIA MONTANARI. Appunti di Trattamento Testi. Capitolo 1 Il Computer

MONIA MONTANARI. Appunti di Trattamento Testi. Capitolo 1 Il Computer MONIA MONTANARI Appunti di Trattamento Testi Capitolo 1 Il Computer 1. Introduzione La parola informatica indica la scienza che rileva ed elabora l informazione, infatti : Informatica Informazione Automatica

Dettagli

Il sistema di elaborazione Hardware e software

Il sistema di elaborazione Hardware e software Il sistema di elaborazione Hardware e software A. Lorenzi M. Govoni TECNOLOGIE INFORMATICHE. Release 2.0 Atlas Hardware e software Un sistema di elaborazione è formato da: parti hardware: componenti fisiche

Dettagli

Concetti di base della Tecnologia dell Informazione Uso del computer e gestione dei file Elaborazione testi Fogli di Calcolo Reti informatiche

Concetti di base della Tecnologia dell Informazione Uso del computer e gestione dei file Elaborazione testi Fogli di Calcolo Reti informatiche Concetti di base della Tecnologia dell Informazione Uso del computer e gestione dei file Elaborazione testi Fogli di Calcolo Reti informatiche Laboratorio di Informatica - CLEF 7 Ci sono due modi per non

Dettagli

Esame di INFORMATICA LE PERIFERICHE DI INPUT/OUTPUT. Lezione 5 PERIFERICHE DI OUTPUT LA STAMPANTE (2/2) LE PERIFERICHE DI OUTPUT LA STAMPANTE

Esame di INFORMATICA LE PERIFERICHE DI INPUT/OUTPUT. Lezione 5 PERIFERICHE DI OUTPUT LA STAMPANTE (2/2) LE PERIFERICHE DI OUTPUT LA STAMPANTE Università degli Studi di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA A.A. 2008/09 Lezione 5 LE PERIFERICHE DI INPUT/OUTPUT Permettono lo scambio dei dati tra l utente ed il calcolatore. Controllati

Dettagli

SATELLITE P10. Elevate prestazioni in formato 16:10. Marketing Product Launch Marketing Product Launch

SATELLITE P10. Elevate prestazioni in formato 16:10. Marketing Product Launch Marketing Product Launch SATELLITE P10 Elevate prestazioni in formato 16:10 SATELLITE P10 Marketing Product Launch Marketing Product Launch Massimo Arioli Product Marketing Assistant Computer Systems Division Italy Satellite P10

Dettagli

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario.

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario. Istruzioni per l uso (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems N. modello DP-800E / 800P / 806P Installazione Sommario Installazione Installazione del driver di

Dettagli

La soluzione ad ogni problema contabile

La soluzione ad ogni problema contabile La soluzione ad ogni problema contabile GESTIONE CONTABILE Release 6.0 P1546 LA SOLUZIONE PER TUTTI I TIPI D ViaLibera Gestione Contabile Release 6.0 Il software fornisce la soluzione ad ogni tipo di contabilità

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

I componenti di un PC

I componenti di un PC I componenti di un PC Queste componenti sono fondamentali per poter fare un utilizzo desktop di un Personal Computer scheda madre (2) processore (2) RAM (2) ROM (3) (scheda) video (3) (scheda) audio (3)

Dettagli

NOTEBOOK PROMO 14 NOVEMBRE 2011

NOTEBOOK PROMO 14 NOVEMBRE 2011 NOTEBOOK AV.BG AU.T7 H1.93 SM-L6 C2.H3 NB ASUS K53SC-SX019V 15,6", Intel Core i7-2630 QM 2 gen 4GB, HDD 640GB SATA VGA NVIDIA GeForce GT 520MX 1GB WIN 7 H. PREMIUM 64BIT NB ASUS K70IJ-TY123X 17,3", Intel

Dettagli

MICROSERVER Codice: 704941-421 0,00

MICROSERVER Codice: 704941-421 0,00 NB4 SRL VIA DELLA MADONNINA 4 20881 BERNAREGGIO (MB) Tel: +390396884207 Fax: +390396884248 e-mail: info@nb4.it MICROSERVER Codice: 704941-421 0,00 Proliant Microserver HP - Ultra Micro Tower - L'azienda

Dettagli

[NOLEGGIO OPERATIVO] luglio 2015. Cosa cambia tra Acquisto, Leasing e Noleggio Operativo

[NOLEGGIO OPERATIVO] luglio 2015. Cosa cambia tra Acquisto, Leasing e Noleggio Operativo NOLEGGIO OPERATIVO Che cosa è il noleggio operativo? Il Noleggio Operativo ( detto anche Renting o Locazione) è un operazione a medio termine sempre più scelta dalle aziende, che risolvono così alcune

Dettagli

MODULO 01. MODULO 01 Unità didattica 3. In questa lezione impareremo: Come è fatto un computer. Periferiche e tipi di computer

MODULO 01. MODULO 01 Unità didattica 3. In questa lezione impareremo: Come è fatto un computer. Periferiche e tipi di computer MODULO 01 Come è fatto un computer MODULO 01 Unità didattica 3 Periferiche e tipi di computer In questa lezione impareremo: a conoscere le periferiche di input e di output, cioè gli strumenti che permettono

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia. SCHEDA TECNICA per una scuola innovativa Descrizione prodotti Q/tà Prezzo

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia. SCHEDA TECNICA per una scuola innovativa Descrizione prodotti Q/tà Prezzo ALLEGATO A Programma Operativo Regionale 2007 IT6PO00 FESR Sicilia Progetto A--FESR04-POR-SICILIA-20-2298 Informatica titolo Per una scuola innovativa Totale configurazione sub-progetto: 3.240,00 ord.

Dettagli

Esame di INFORMATICA Lezione 5

Esame di INFORMATICA Lezione 5 Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Lezione 5 LE PERIFERICHE DI INPUT/OUTPUT Permettono lo scambio dei dati tra l utente ed il calcolatore. Controllati dalla CPU Master

Dettagli

Stampante Laser b\n Samsung ML 2160. Prezzo:69,00 iva inclusa. Stampante Bianco/Nero Samsung ML-2160

Stampante Laser b\n Samsung ML 2160. Prezzo:69,00 iva inclusa. Stampante Bianco/Nero Samsung ML-2160 Stampante Laser b\n Samsung ML 2160 Stampante Bianco/Nero Samsung ML-2160 Prezzo:69,00 iva inclusa Stampante semplice, comoda e compatta: con una velocità di stampa di 20 pagine al minuto, so ideali per

Dettagli

Il Personal Computer. Cos è Lo schema di massima Che cosa ci possiamo fare. www.vincenzocalabro.it 1

Il Personal Computer. Cos è Lo schema di massima Che cosa ci possiamo fare. www.vincenzocalabro.it 1 Il Personal Computer Cos è Lo schema di massima Che cosa ci possiamo fare www.vincenzocalabro.it 1 Cos è Il Personal Computer è un elaboratore di informazioni utilizzato da un singolo utente. Le informazioni

Dettagli

Fondamenti di Informatica

Fondamenti di Informatica Università degli Studi di Messina Ingegneria delle Tecnologie Industriali Docente: Ing. Mirko Guarnera 1 Approccio al corso Approccio IN OUT Visione Globale solo insieme alla programmazione 2 1 Contenuti

Dettagli

COMPUTER ESSENTIAL 1.1. Esperto Emilia Desiderio

COMPUTER ESSENTIAL 1.1. Esperto Emilia Desiderio COMPUTER ESSENTIAL 1.1 Esperto Emilia Desiderio INFORMATICA Definizione: disciplinain continua evoluzione che cerca di riprodurre le capacità del cervello umano. lostudio sistemico di algoritmi che descrivono

Dettagli

Novità Apple Macintosh Color Display Macintosh /lvi e /lvx

Novità Apple Macintosh Color Display Macintosh /lvi e /lvx NEWS Novità Apple di Andrea de Prisco Apple annuncia una valanga di novità. Dal rilascio del nuovo Svstem 7. 1 e di OuickTime 1.5, fino ai nuovi portatili, a due-nuove unità Macintosh di fascia media e

Dettagli

per la stampa NUOVO STILE NELLA STAMPA FOTOGRAFICA ENTRY-LEVEL

per la stampa NUOVO STILE NELLA STAMPA FOTOGRAFICA ENTRY-LEVEL Informazioni per la stampa per la stampa per la stampa CLICCARE SULLE FOTO PER SCARICARLE NUOVO STILE NELLA STAMPA FOTOGRAFICA ENTRY-LEVEL Con PIXMA ip1800 e PIXMA ip2500 Canon introduce una ventata di

Dettagli

Dispositivi di ingresso/uscita (I/O)

Dispositivi di ingresso/uscita (I/O) Dispositivi di ingresso/uscita (I/O) Possono essere i piu svariati: mouse, tastiera, monitor, altoparlanti, stampanti, ecc. Tra essi rivestono un importanza particolare i dispositivi di memorizzazione

Dettagli

INFORMATION TECNOLOGY. a cura di Alessandro Padovani padoale@email.it

INFORMATION TECNOLOGY. a cura di Alessandro Padovani padoale@email.it INFORMATION TECNOLOGY 1 a cura di Alessandro Padovani padoale@email.it 1 IT, HARDWARE E SOFTWARE Information Tecnology (o Informazione automatica): tecnologia hadware e software utilizzata per la progettazione

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO. LOTTO 2 Il futuro dell'europa è in classe Arredi, fornitura di arredi specifici per la realizzazione di ambienti di apprendimento

CAPITOLATO TECNICO. LOTTO 2 Il futuro dell'europa è in classe Arredi, fornitura di arredi specifici per la realizzazione di ambienti di apprendimento CAPITOLATO TECNICO Oggetto della gara, suddivisa in sei Lotti, è la fornitura di prodotti e servizi per la realizzazione del progetto PON A-1-FESR06_POR_CAMPANIA_2012_106 La scuola diventa 2.0 e Il futuro

Dettagli

PoTENTI PRESTRAZIONI DUal-core

PoTENTI PRESTRAZIONI DUal-core PoTENTI PRESTRAZIONI DUal-core POTENTI PRESTAZIONI DUAL-CORE PER IL BUSINESS DI TUTTI I GIORNI I più recenti notebook business Toshiba che integrano il processore Intel Core 2 Duo, sono estremamente potenti,

Dettagli

Linguaggio e Architettura

Linguaggio e Architettura Parte 1 Linguaggio e Architettura IL LINGUAGGIO DELL INFORMATICA 1.1 1 Importante imparare il linguaggio dell informatica L uso Lusodella terminologia giusta è basilare per imparare una nuova disciplina

Dettagli

Efficiente notebook aziendale con funzioni di sicurezza e caratteristiche professionali. Sito Web ufficiale di VAIO Europe http://www.vaiopro.

Efficiente notebook aziendale con funzioni di sicurezza e caratteristiche professionali. Sito Web ufficiale di VAIO Europe http://www.vaiopro. VGN-BZ11EN Secure and stylish business Efficiente notebook aziendale con funzioni di sicurezza e caratteristiche professionali Sito Web ufficiale di VAIO Europe http://www.vaio.eu/ Sito Web ufficiale di

Dettagli

Canon i-sensys LBP7750Cdn: la stampante laser a colori ideale per l azienda

Canon i-sensys LBP7750Cdn: la stampante laser a colori ideale per l azienda Comunicazioni alla stampa you can Canon i-sensys LBP7750Cdn: la stampante laser a colori ideale per l azienda La nuova stampante laser a colori è in grado di realizzare rapidamente documenti di alta qualità

Dettagli

Architettura di un PC

Architettura di un PC Architettura di un PC Hardware Insieme di circuiti elettronici ed elettromeccanici che costituiscono un calcolatore Architettura Combinazione delle funzionalità operative delle singole unità hardware del

Dettagli

Multiprocessori digitali e plugin per riverberazione ed effettistica. Plug-In... 280 Processori effetti... 281 Schede audio... 282

Multiprocessori digitali e plugin per riverberazione ed effettistica. Plug-In... 280 Processori effetti... 281 Schede audio... 282 Multiprocessori digitali e plugin per riverberazione ed effettistica Plug-In... 280 Processori effetti... 281 Schede audio... 282 Leading Technologies - 2014 279 Plug-In LXP Plug-in Native Reverb Plug-in

Dettagli

Dati generali della procedura

Dati generali della procedura 1/8 Dati generali della procedura Numero RDO: 544626 Descrizione RDO: PC DSKTOP + MONITOR + OFFICE 365 EDUCATIONAL - AULA MULTIMEDIALE LAB - PROGETTO PAN Lab - Progetto di potenziamento strutturale PONa3_00166/F1

Dettagli

FAX-L1000 POTENTE FAX LASER

FAX-L1000 POTENTE FAX LASER FAX-L1000 POTENTE FAX LASER 1 1 Fax-L1000 Un fax capace di gestire grossi carichi di lavoro Il potente motore di stampa, l alimentatore automatico da 50 fogli e la cartuccia FX-6, di lunga durata, consentono

Dettagli

AutoCAD LT 2015 Desktop Subscription 12 mesi con basic support

AutoCAD LT 2015 Desktop Subscription 12 mesi con basic support Periodo validità promozione: 01. - 28. AutoCAD LT 2015 Desktop Subscription 12 mesi con basic support Prezzo standard Prezzo promo 360 299 Utilizzare il software AutoCAD LT e tenersi sempre aggiornati

Dettagli

Informatica 1. 6 Sistemi operativi e software. ing. Luigi Puzone

Informatica 1. 6 Sistemi operativi e software. ing. Luigi Puzone Informatica 1 6 Sistemi operativi e software ing. Luigi Puzone Windows caratteristiche principali: Windows è un Sistema Operativo Con Interfaccia Grafica Multiutente Multitasking Multithreading Multiprocessing

Dettagli

Quiz ecdl primo modulo. Riflettere prima di decidere la risposta ritenuta esatta

Quiz ecdl primo modulo. Riflettere prima di decidere la risposta ritenuta esatta Quiz ecdl primo modulo Riflettere prima di decidere la risposta ritenuta esatta 1 Che cosa è il Bit? British Information Target Binary Digit La misura dell'informazione DIA 2 DI 67 Che differenza c'è tra

Dettagli

Le porte del computer. Appunti di Sistemi per la cl. 3 D inf. A cura del prof. Mario Catalano

Le porte del computer. Appunti di Sistemi per la cl. 3 D inf. A cura del prof. Mario Catalano Le porte del computer Appunti di Sistemi per la cl. 3 D inf. A cura del prof. Mario Catalano Le porte Il computer deve comunicare i dati che elabora Le porte di I/O sono una serie di prese, localizzate

Dettagli

CRIAD 1. Corso di Introduzione all Informatica v v v v. Contenuti del Modulo 1. Hardware e Software. Hardware

CRIAD 1. Corso di Introduzione all Informatica v v v v. Contenuti del Modulo 1. Hardware e Software. Hardware Corso di Introduzione all Informatica v v v v Contenuti del Modulo 1 Concetti generali Hardware Software Dispositivi di memoria CRIAD 1 CRIAD 2 Hardware e Software Hardware vil funzionamento di un computer,

Dettagli

Scheda sintetica delle principali porte presenti sul personal computer PC

Scheda sintetica delle principali porte presenti sul personal computer PC Scheda sintetica delle principali porte presenti sul personal computer PC 1 Una porta è il tramite con la quale i dispositivi (periferiche o device) vengono collegati e interagiscono con il personal computer.

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO F. S. CABRINI

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO F. S. CABRINI Unione Europea Fondo Sociale Europeo ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO F. S. CABRINI Unione Europea Fondo Europeo Sviluppo Regionale Via Dante, 9 7400 Taranto Tel. 099/ 4779476 - fax 099/4779477 E-mail:

Dettagli

Dati generali della procedura. FESR POR 2013/14 - LIM & Cl@ssi 2.0 - Cod.: A-2- FESR06_POR CAMPANIA-2012-603 Criterio di aggiudicazione:

Dati generali della procedura. FESR POR 2013/14 - LIM & Cl@ssi 2.0 - Cod.: A-2- FESR06_POR CAMPANIA-2012-603 Criterio di aggiudicazione: 1/12 Dati generali della procedura Numero RDO: 439971 Descrizione RDO: FESR POR 2013/14 - LIM & Cl@ssi 2.0 - Cod.: A-2- FESR06_POR CAMPANIA-2012-603 Criterio di aggiudicazione: Prezzo piu' basso Numero

Dettagli

SCHEDA PREVENTIVO - LOTTO A SCHEDA D. Codice Nazionale Progetto : A1- FESR -2007-870. Importo totale IVA Compresa. n.r. Descrizione Q.

SCHEDA PREVENTIVO - LOTTO A SCHEDA D. Codice Nazionale Progetto : A1- FESR -2007-870. Importo totale IVA Compresa. n.r. Descrizione Q. Codice Nazionale Progetto : A1- FESR -2007-870 Istituto Comprensivo Statale Buccheri/Buscemi Viale Europa, 8 960 Buccheri (SR) SCHEDA PREVENTIVO - LOTTO A SCHEDA D n.r. Descrizione Q.tà Prezzo Unitario

Dettagli

18 pagine al minuto in copia e in stampa

18 pagine al minuto in copia e in stampa coprioriginali standard 18 pagine al minuto in copia e in stampa emulazioni PCL e KPDL (compatibile con PostScript 3) cassetto standard da 250 fogli alimentatore di documenti da 50 fogli (opzione) 1 Consumabili

Dettagli

A) PERSONAL COMPUTER E PORTATILI B) STAMPANTI C) ALTRE APPARECCHIATURE, SOFTWARE E SERVIZI

A) PERSONAL COMPUTER E PORTATILI B) STAMPANTI C) ALTRE APPARECCHIATURE, SOFTWARE E SERVIZI CAPITOLATO TECNICO D ONERI PER LA FORNITURA DI APPERECCHIATURE INFORMATICHE SOFTWARE E LORO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE, DA DESTINARE AL SETTORE AFFARI GENERALI DEL COMUNE DI AGRIGENTO Si elencano di

Dettagli

Lo schema funzionale di un PC corrisponde ancora oggi a quello della macchina di Von Neumann

Lo schema funzionale di un PC corrisponde ancora oggi a quello della macchina di Von Neumann Lo schema funzionale di un PC corrisponde ancora oggi a quello della macchina di Von Neumann MA lo sviluppo della tecnologia e del software ha permesso la realizzazione di computer sempre più veloci e

Dettagli

Informatica per l Ingegneria Industriale. Introduzione ai calcolatori

Informatica per l Ingegneria Industriale. Introduzione ai calcolatori Informatica per l Ingegneria Industriale Introduzione ai calcolatori Gualtiero Volpe gualtiero.volpe@unige.it 1. Struttura del calcolatore 1 Che cosa è un computer? A prescindere dalle dimensioni e dal

Dettagli

SATELLITE A30. Tutto quello che un notebook deve avere ad un prezzo eccellente. Marketing Product Launch Marketing Product Launch

SATELLITE A30. Tutto quello che un notebook deve avere ad un prezzo eccellente. Marketing Product Launch Marketing Product Launch SATELLITE A30 Tutto quello che un notebook deve avere ad un prezzo eccellente SATELLITE A30 Marketing Product Launch Marketing Product Launch Massimo Arioli B2C Product Marketing Assistant Computer Systems

Dettagli

SISTEMI di PERSONAL COMPUTER

SISTEMI di PERSONAL COMPUTER CORSO AutoCAD SCHEDA N 2 SISTEMI di PERSONAL COMPUTER schematizzazione di un processo di elaborazione... INPUT (Ingresso) ELABORAZIONE OUTPUT (Uscita) ROL.98 Un personal computer è costituito da un insieme

Dettagli

APPARECCHIATURE HARDWARE IN DOTAZIONE AGLI UFFICI E AI SERVIZI

APPARECCHIATURE HARDWARE IN DOTAZIONE AGLI UFFICI E AI SERVIZI ALLEGATO C APPARECCHIATURE HARDWARE IN DOTAZIONE AGLI UFFICI E AI SERVIZI 1. UFFICIO SEGRETERIA/AFFARI GENERALI Asus Terminator Piastra madre asus, Processore piv 2,4 2700 256 Mb, sk video, sk audio, sk

Dettagli

WORKSTATION. HP Workstation xv3100. HP Workstation xv4100. HP compaq nv8000 MWS

WORKSTATION. HP Workstation xv3100. HP Workstation xv4100. HP compaq nv8000 MWS WORKSTATION WS01 WS02 WS03 WS04 HP Workstation xv3100 Processore Intel Pentium 4 con tecnologia Hyper-Threading a 2.60 GHz/bus di sistema 8000 MHz Microsoft Windows HP Professional RAM 512 MB (2 x 256

Dettagli

Modulo 1. Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.2)

Modulo 1. Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.2) Modulo 1 Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.2) Prof. Valerio Vaglio Gallipoli Rielaborazione: prof. Claudio Pellegrini - Sondrio LA CPU Central Processing Unit Detto anche processore,,

Dettagli

Componenti principali di un computer

Componenti principali di un computer Componenti principali di un computer Unità centrale Processore Controller Memoria principale (centrale) Bus Stampante Terminale Periferiche di input/output Memorie di massa (secondarie) 1 COMPONENTI DI

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEGRANARO

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEGRANARO ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO DELLA RdO N.1240019 Codice progetto d Istituto 10.8.1.A3- FESRPON-MA-2015-105 CUP: G97DI5000000007 CIG: Z011A0FEC4 Premessa Nei paragrafi che seguono sono riportati l oggetto

Dettagli