LA VALIDAZIONE DEL SOFTWARE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA VALIDAZIONE DEL SOFTWARE"

Transcript

1 Frosinone 15 giugno 2004 B. CAVIGIOLI G. CINATO Themis s.r.l.

2 1. Perchè serve? 2. Le norme. 3. Conseguenze. 4. In pratica. 5. La soluzione Palmer.

3 Software: in sintesi è DATI di INPUT ELABORAZIONE RISULTATI PARAMETRI

4 Cosa è il software? Programma di gestione misura Codice VBA Cartella di EXCEL Microsoft EXCEL

5 Software: esempi Questo è software Questo NON è software 5

6 Il calcolo dello scarto tipo di EXCEL È solo una formula

7 Formule non corrette in una cartella di EXCEL È solo una formula

8 Database e report: errori di formati Il programma genera solo una stampa di etichette

9 La norma ISO/IEC introduce in modo esplicito l utilizzo del computer nel laboratorio per diverse funzioni, facendo riferimento ad azioni, che sono classificate in diverse sezioni del documento stesso: 1. gestione della documentazione: redazione, distribuzione e mantenimento (par ); 2. gestione ed esecuzione delle misure: organizzazione delle catene di misura, configurazione strumenti, raccolta dati in tempo reale (par e 5.5.4); 3. redazione e gestione dei certificati e dei rapporti di misura e prova: calcolo, verifiche di validità, redazione e validazione delle registrazioni tecniche, distribuzione ( , Nota 2 del par , ); 4. raccolta ed archiviazione dei dati di misura, dei risultati e delle apparecchiature impiegate nel laboratorio: archivio dei certificati e dei rapporti, gestione dell inventario delle apparecchiature e delle relative registrazioni tecniche (Note del par ); 5.trasmissione dei risultati (par ). La ISO/IEC 17025

10 Validazione: attenzione al risultato e non al processo PRECAUZIONI sicurezza dei dati: protezione da accessi non autorizzati e mantenimento (par e , par , par ); affidabilità del software e rispondenza ai requisiti funzionali (par e Nota successiva sul software commerciale); garanzia sul raggiungimento dell accuratezza richiesta nelle misure (processi di acquisizione, calcolo, registrazione nel par ); procedure per l identificazione ed il mantenimento delle funzioni del software e dei sistemi impiegati (par , e ) cioè: VALIDAZIONE DEL SOFTWARE 10

11 Software: sviluppare e validare Requisiti utente Verifica funzioni Definizione Componenti Verifica Componenti Disegno Architettura Verifica Architettura SVILUPPARE VALIDARE

12 VALIDAZIONE: deve verificare tutto quello che è installato su OGNI COMPUTER non esiste la proprietà transitiva della VALIDAZIONE

13 Di cosa mi devo preoccupare: i componenti Il sistema si compone di hardware e software: È sotto controllo ed è definita la configurazione generale del sistema: Hardware Software Strutture di rete Configurazione ed elenco dei sistemi installati

14 Di cosa mi devo preoccupare : gli utenti Il sistema è utilizzato dal personale: Sono definiti i ruoli: chi si occupa di Gestione, Sviluppo, Utilizzo? Sono definite le responsabilità per la gestione del Sistema Informativo e dei diversi applicativi? Sono definiti i livelli di accesso in funzione delle responsabilità? Il personale è addestrato per l utilizzo del sistema in modo adeguato alle proprie responsabilità? L accesso ai dati è sicuro (visualizzazione, inserimento, modifica, salvataggio e ripristino) è protetto?

15 Dentro al sistema finiscono informazioni importanti. Sottovalutare è un rischio! Esistono le copie e le procedure per l installazione del software? Sono documentati i requisiti del sistema per una eventuale sostituzione? L area dati è soggetta a copia di sicurezza periodica? Con quale frequenza? Esistono procedure di ripristino automatiche e / o manuali? In caso di guasto: Come ed in quanto tempo ripristino la funzionalità dei sistemi? Gli operatori sanno quale azione intraprendere? C è rischio di perdere dei dati? 15

16 La gestione degli strumenti Inventario Scadenze di Taratura, Conferma e Verifica Certificati di Taratura e Documenti di Conformità Supporto per l impiego e la misura Calcolo delle correzioni e stima dell incertezza Tracciabilità e Riferibilità Schede Tecniche eventi NAB Automotive Chemical Calibration Center Sanitary Aerospace Electrical and optical Food and beverages Concrete Plastic Calibration and Test Laboratories Test Equipment Products and services

17 Altre normative GAMP CFR 21 parte 11 ISO/TS 16949:2002 IL SOFTWARE è UNO STRUMENTO AUSILIARIO per la MISURA e per le PROVE! ISO/IEC Doc-SIT 535

18 La linea guida 535 del SIT principi fondamentali: i componenti hardware e software presenti ed utilizzati nel laboratorio devono essere classificati e conosciuti (quanti sono e a cosa servono, quando sono stati installati, quali sono le prove da effettuare per confermarne lo stato di funzionamento) ogni sistema validato, deve essere congelato : ogni modifica richiederà un nuovo processo di validazione.

19 La linea guida 535 del SIT Cosa si intende per SIL: Sistema Informativo del Laboratorio Come si possono validare i componenti di SIL Come si tengono sotto controllo i componenti di SIL La CHECK LIST

20 Classificazione delle applicazioni Monoutente Multiutente 20

21 L organizzazione di riferimento: PALMER Rete Intranet, Internet Amministrazione Web-based based application Gestione Richeste Gestione Strumenti Taratura, conferma metrologica, manutenzione,,.. Gestione Accessi Reportistica Web Server IIS - Internet Information Server Unità di produzione Laboratori Repository Documenti Piattaforma Smart-cal Condivisione dati. Amministratore sistema Browser Internet Explorer Assicurazione Qualità Utenti,, software & hardware, Qualità Database MS Access SQL Server

22 WEB based application Multiutente: WEB BASED

23 Il SERVER è l unico sistema da validare! CLIENT con SW NON VALIDATO LA VALIDAZIONE DEL RISULTATO SUL SERVER: una cartella MS EXCEL SERVER con SW VALIDATO! Apri la cartella di CALCOLO Inserisci i dati di INPUT Esegui il calcolo Dati di INPUT RISULTATI Metodo di calcolo Esegui il calcolo Risultati OK! Si I RISULTATI ottenuti sono uguali ai RISULTATI inviati dal Client? Risultati KO! No

24 Il servizio Smart-cal Inventario Scheda tecnica Funzioni fornite Documento Certificato Allegato Registri Scadenziari

25 Smart-Cal 25

Gestione in qualità degli strumenti di misura

Gestione in qualità degli strumenti di misura Gestione in qualità degli strumenti di misura Problematiche Aziendali La piattaforma e-calibratione Il servizio e-calibratione e-calibration in action Domande & Risposte Problematiche Aziendali incertezza

Dettagli

La Gestione della Strumentazione Il servizio Smart-Cal

La Gestione della Strumentazione Il servizio Smart-Cal Corso di approfondimento in collaborazione con BVQI Italia Srl La Gestione della Strumentazione Il servizio Smart-Cal Pa.L.Mer. scarl sede di Ferentino 02 ottobre 2004 Ing. Giorgio Ficco Pa.L.Mer. di Ferentino

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE E CONTROLLO DEL SISTEMA INFORMATIVO DEI LABORATORI

GUIDA ALLA GESTIONE E CONTROLLO DEL SISTEMA INFORMATIVO DEI LABORATORI Identificazione: Doc-535 Revisione: 01 Data: 2006-09-15 Pagina 1 di 27 Annotazioni: La presente versione del documento è stata sviluppata da uno specifico gruppo di lavoro costituito, in data 2005-03-07,

Dettagli

CONTROLLO TARATURA STRUMENTI

CONTROLLO TARATURA STRUMENTI CONTROLLO TARATURA STRUMENTI Manuale Utente Versione 2.0.1 (Marzo 2012) 2007-2012 SyStematica Indice INDICE... 2 INTRODUZIONE... 3 SIMBOLOGIA ADOTTATA... 5 MODALITÀ OPERATIVE... 6 INTERFACCIA UTENTE...

Dettagli

Guideline for the Management and Control of the Informative System in the Laboratories.

Guideline for the Management and Control of the Informative System in the Laboratories. Titolo/Title Guida alla gestione e controllo del sistema informativo dei laboratori Guideline for the Management and Control of the Informative System in the Laboratories. Sigla/Reference DT-02-DT Revisione/Revision

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file. Elaborazione testi. Foglio elettronico. Strumenti di presentazione

Uso del computer e gestione dei file. Elaborazione testi. Foglio elettronico. Strumenti di presentazione Il è finalizzato a elevare il livello di competenza nell utilizzo del computer, del pacchetto Office e delle principali funzionalità di Internet. Il percorso formativo si struttura in 7 moduli Concetti

Dettagli

La ISO 17025 e la Gestione dei Laboratori

La ISO 17025 e la Gestione dei Laboratori La ISO 17025 e la Gestione dei Laboratori Esercitazione: Validazione software di elaborazione dei dati Unioncamere Toscana maggio 2012 Ing. Giorgio Ficco Ing. Igor Gallo 1 tilizzo del computer 17025 L

Dettagli

Software LMV per la gestione degli strumenti

Software LMV per la gestione degli strumenti La certezza nella misura Software LMV per la gestione degli strumenti IL PROGRAMMA Il sotware LMV per la gestione degli strumenti di misura è un database su piattaforma access studiato per una corretta

Dettagli

UTILIZZO DEL SOFTWARE MONITOR

UTILIZZO DEL SOFTWARE MONITOR UTILIZZO DEL SOFTWARE MONITOR Il software Monitor è stato realizzato per agevolare la realizzazione dei sondaggi. Esso consente di 1. creare questionari a scelta multipla; 2. rispondere alle domande da

Dettagli

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP Premessa Le informazioni contenute nel presente documento si riferiscono alla configurazione dell accesso ad una condivisione

Dettagli

GESTIONE DOCUMENTALE. Informazioni generali

GESTIONE DOCUMENTALE. Informazioni generali GESTIONE DOCUMENTALE Informazioni generali KNOS GESTIONE DOCUMENTALE Knos 2001-2011 Nasce nel 2001 in Versione Bancaria Sviluppo Versione Aziendale nel 2006/2007 Lancio Nuova Versione 4.0 a fine 2007 Integrazione

Dettagli

SOLUZIONE DI PROTOCOLLO INFORMATICO E DI GESTIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI

SOLUZIONE DI PROTOCOLLO INFORMATICO E DI GESTIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI Sede amministrativa Via E. Ramarini, 7 00015 Monterotondo Scalo Roma Tel. + 39 06 90.60.181 Fax. + 39 06.90.69.208 info@bucap.it www.bucap.it Sede legale Via Innocenzo XI, 8 00165 Roma Se d SOLUZIONE DI

Dettagli

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati 2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati Sommario COME INSTALLARE STR VISION CPM... 3 Concetti base dell installazione Azienda... 4 Avvio installazione... 4 Scelta del tipo Installazione... 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

Costi ed impiego efficiente della manodopera (MDO) Not Right First Time (NRFT) Delivery Schedule Adherence (DSA)

Costi ed impiego efficiente della manodopera (MDO) Not Right First Time (NRFT) Delivery Schedule Adherence (DSA) COS E SPEEDER? Speeder è un software integralmente progettato e sviluppato da OL3 Solutions. E dotato di una moderna architettura web e consente di realizzare in maniera pratica e veloce una completa mappatura

Dettagli

CGM ACN2009 CERTIFICATI

CGM ACN2009 CERTIFICATI GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 CERTIFICATI 1 of 28 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE ACN2009... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.1.1 Attivazione servizi Integra... 4 1.2 Requisiti

Dettagli

EyesTK Trouble Ticketing System. Soluzioni Informatiche

EyesTK Trouble Ticketing System. Soluzioni Informatiche Soluzioni Informatiche Che cos è EyesTK è un servizio basato su GLPI che fornisce agli IT Manager uno strumento per la gestione dei trouble ticket aziendali. Questo strumento costruisce, mediante un database,

Dettagli

COVER STORY. LabVantage Solutions

COVER STORY. LabVantage Solutions COVER STORY LabVantage Solutions IL MONDO LabVantage, il LIMS più innovativo e completo per il tuo laboratorio LabVantage Solutions (www.labvantage.com), azienda leader sul mercato LIMS, ha al suo attivo

Dettagli

! "! " #$% & "! "&% &&

! !  #$% & ! &% && ! "! " #$% & "! "&% && '( " )* '+,-$..$ / 0 1 2 ' 3 4" 5 5 &4&6& 27 &+ PROFILO PROFESSIONALE ESPERTO DATABASE E APPLICATIVI Categoria D Gestisce ed amministra le basi dati occupandosi anche della manutenzione

Dettagli

Descrizione generale del sistema SGRI

Descrizione generale del sistema SGRI NEATEC S.P.A. Il sistema è un sito WEB intranet realizzato per rappresentare logicamente e fisicamente, in forma grafica e testuale, le informazioni e le infrastrutture attive e passive che compongono

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional V13 SP1 ARCHITETTURE. Versione 2.0 07/2015

SIMATIC WinCC Runtime Professional V13 SP1 ARCHITETTURE. Versione 2.0 07/2015 SIMATIC Runtime Professional V13 SP1 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 2.0 07/2015 SIMATIC Runtime Professional

Dettagli

Conferma metrologica: approfondimento

Conferma metrologica: approfondimento ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento Conferma metrologica: approfondimento aprile 2015 Paola Pedone Funzionario Tecnico ACCREDIA-DT Riunione Centri- Accredia Dipartimento Taratura 1 /8 Aprile 2015

Dettagli

Software NEWAGRI Guida rapida all utilizzo

Software NEWAGRI Guida rapida all utilizzo Software NEWAGRI Guida rapida all utilizzo Versione: 1 Autore: Andrea Bondi Data: 10/11/2009 1 Sommario Sommario... 2 1. Introduzione... 3 2. Caratteristiche tecniche ed architettura del sistema... 3 3.

Dettagli

CGM ACN2009 CERTIFICATI

CGM ACN2009 CERTIFICATI GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 CERTIFICATI 1 of 27 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE ACN2009... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi... 4 1.3 Procedure di installazione

Dettagli

Corso di: ECDL Core full 7 moduli

Corso di: ECDL Core full 7 moduli PROGRAMMA Corso di: ECDL Core full 7 moduli MODULO 1 Concetti di base dell ICT Information technology Hardware Introduzione all ICT e definizioni Tipologie e prestazioni di un computer Componenti principali

Dettagli

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale Perché e per chi. Il processo di interazione cliente azienda che porta alla predisposizione dell offerta di un mezzo di produzione

Dettagli

PROMOZIONE STUDI PROFESSIONALI

PROMOZIONE STUDI PROFESSIONALI PROMOZIONE STUDI PROFESSIONALI Cos'è il Document Management? I vostri dipendenti dove archiviano i documenti e come li recuperano in caso di necessità? Molti si avvalgono della struttura a cartelle; una

Dettagli

Cos è Infinity Project

Cos è Infinity Project Infinity Project Cos è Infinity Project Infinity Project è un disegno strategico che, per mezzo di una potente tecnologia di sviluppo e avanzate piattaforme applicative, permette di creare soluzioni e

Dettagli

Descrizione della piattaforma software MPS Monitor

Descrizione della piattaforma software MPS Monitor Descrizione della piattaforma software MPS Monitor MPS Monitor è il più completo sistema di monitoraggio remoto e di gestione integrata ed automatizzata dei dati e degli allarmi relativi ai dispositivi

Dettagli

DDS. (Digital Document Services)

DDS. (Digital Document Services) DDS (Digital Document Services) Chi siamo Dal 1987 Info Studi, società d informatica e consulenza aziendale con sede a Bresso (MI) e Longare (VI), è composta da un team di professionisti in grado di affiancare

Dettagli

soluzioni di e-business knowledge management

soluzioni di e-business knowledge management soluzioni di e-business knowledge management > DIMS 2.0: il knowledge management per le piccole e medie imprese DIMS 2.0 è una soluzione di knowledge management potente e flessibile, completamente web

Dettagli

SOFTWARE RINTRACCIABILITà La gestione del processo di sterilizzazione dei dispositivi medici per mezzo del software

SOFTWARE RINTRACCIABILITà La gestione del processo di sterilizzazione dei dispositivi medici per mezzo del software SOFTWARE RINTRACCIABILITà La gestione del processo di sterilizzazione dei dispositivi medici per mezzo del software EFFICIENCY & SAFETY FIRST Premessa Il Software è aperto, modificabile e adattabile alle

Dettagli

PROTOCOLLO ELETTRONICO GESTIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI GESTIONE ELETTRONICA DELL ARCHIVIO PROTOCOLLO ELETTRONICO

PROTOCOLLO ELETTRONICO GESTIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI GESTIONE ELETTRONICA DELL ARCHIVIO PROTOCOLLO ELETTRONICO PROTOCOLLO ELETTRONICO GESTIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI GESTIONE ELETTRONICA DELL ARCHIVIO PROTOCOLLO ELETTRONICO Lettere, fax, messaggi di posta elettronica, documenti tecnici e fiscali, pile e pile

Dettagli

Gestione remota archivi cartelle sanitarie e di rischio informatizzate

Gestione remota archivi cartelle sanitarie e di rischio informatizzate Gestione remota archivi cartelle sanitarie e di rischio informatizzate L odierna realtà economica impone alle aziende di differenziarsi sempre più dai concorrenti, investendo in tecnologie che possano

Dettagli

Descrizione della piattaforma software MPS Monitor

Descrizione della piattaforma software MPS Monitor Descrizione della piattaforma software MPS Monitor MPS Monitor è il più completo sistema di monitoraggio remoto e di gestione integrata ed automatizzata dei dati e degli allarmi relativi ai dispositivi

Dettagli

Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base

Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base Prof. Orlando De Pietro Programma L' hardware Computer multiutente e personal computer Architettura convenzionale di un calcolatore L unità centrale

Dettagli

PROGRAMMA CORSO COMPUTER PER DIVERSAMENTE ABILI corso è così articolato: Requisiti di ammissione al corso Consulenza e individuazione degli eventuali ausili; Modulo1: Addestramento degli eventuali ausili

Dettagli

Note Tecniche Installazione ed Aggiornamento EasyTelematico 1.3.x

Note Tecniche Installazione ed Aggiornamento EasyTelematico 1.3.x Note Tecniche di Installazione ed Aggiornamento Note Tecniche Installazione ed Aggiornamento EasyTelematico 1.3.x Sommario: 1. Premessa... 2 2. NUOVA INSTALLAZIONE: EasyTelematico con o senza modulo mobile,

Dettagli

Guida al laboratorio di test: Illustrare la collaborazione Intranet con SharePoint Server 2013

Guida al laboratorio di test: Illustrare la collaborazione Intranet con SharePoint Server 2013 Guida al laboratorio di test: Illustrare la collaborazione Intranet con SharePoint Server 2013 Questo documento viene fornito «così com'è». Le informazioni e le opinioni espresse nel presente documento,

Dettagli

Tecnologia Web. Personalizzabile. CLINGO Asset management on web. Tecnologia Web. Personalizzabile Facile da usare. Facile da usare. www.clingo.

Tecnologia Web. Personalizzabile. CLINGO Asset management on web. Tecnologia Web. Personalizzabile Facile da usare. Facile da usare. www.clingo. www.clingo.it CLINGO Asset management on web Tecnologia Web Tecnologia Web CLINGO è un sistema per la gestione dei servizi biomedicali totalmente basato su WEB che può essere utilizzato ovunque all interno

Dettagli

Archive: Make it easy!

Archive: Make it easy! Archive: Make it easy! Archive: everywhere! Archive: for everyone! Archive: Make it easy! DEMAdoc rende facile l archivio: pratico, efficace, di agevole utilizzo è un sistema web based di gestione (archiviazione,

Dettagli

Cos è ROPS? EMPOWER your pages

Cos è ROPS? EMPOWER your pages Cos è ROPS? Piattaforma per la pubblicazione on-line di periodici Utilizza il formato DjVu di LizardTech Sistema integrato per la gestione degli abbonamenti Ideale per uso interno o esterno, verso il pubblico

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Business Simulation in ambiente web

Business Simulation in ambiente web Business Simulation in ambiente web Da soluzione Stand Alone ad un ambiente condiviso Lecco, Novembre 2013 Documento riservato. Ogni riproduzione è vietata salvo autorizzazione scritta di MAS Consulting

Dettagli

LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB

LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB L applicazione realizzata ha lo scopo di consentire agli agenti l inserimento via web dei dati relativi alle visite effettuate alla clientela. I requisiti informatici

Dettagli

ruparpiemonte Passaporto delle abilità Manuale operatore - Appendice A

ruparpiemonte Passaporto delle abilità Manuale operatore - Appendice A ruparpiemonte Passaporto delle abilità Manuale operatore - Appendice A Appendice Aintranet.ruparp Sommario 1. Primo collegamento - Installazione... 1 2. Requisiti hardware e software... 1 3. Procedura

Dettagli

GSS, ossia Gestione Salute & Sicurezza, è un efficace Suite software strutturata in vari moduli per gestire la Sicurezza e la Salute nell ambiente di lavoro. Gestione delle informazioni in modalità "Mono

Dettagli

Quaderni di formazione Nuova Informatica

Quaderni di formazione Nuova Informatica Quaderni di formazione Nuova Informatica Airone versione 6 - Funzioni di Utilità e di Impostazione Copyright 1995,2001 Nuova Informatica S.r.l. - Corso del Popolo 411 - Rovigo Introduzione Airone Versione

Dettagli

SISTEMA DI MONITORAGGIO WIRELESS

SISTEMA DI MONITORAGGIO WIRELESS SISTEMA DI MONITORAGGIO MONITORAGGIO DI APPARECCHIATURE DA LABORATORIO E AMBIENTI Spylog PLUS è lo strumento indispensabile per tutti coloro che desiderano risolvere in modo semplice, economico e sicuro

Dettagli

Corsi base di informatica

Corsi base di informatica Corsi base di informatica Programma dei corsi Il personal computer e Microsoft Windows 7 (15h) NB gli stessi contenuti del corso si possono sviluppare in ambiente Microsoft Windows XP I vari tipi di PC

Dettagli

Specifiche tecniche e funzionali del Sistema Orchestra

Specifiche tecniche e funzionali del Sistema Orchestra Specifiche tecniche e funzionali del Sistema Orchestra Sommario 1. Il Sistema Orchestra... 3 2. Funzionalità... 3 2.1. Sistema Orchestra... 3 2.2. Pianificazione e monitoraggio dei piani strategici...

Dettagli

M.U.T. Modulo Unico Telematico

M.U.T. Modulo Unico Telematico Via Alessandria, 215 Roma tel: 06/852614 fax: 06/85261500 e-mail: info@cnce.it M.U.T. Modulo Unico Telematico http://mut.cnce.it Installazione certificato digitale su Windows Indice dei contenuti NOTE

Dettagli

ISO/IEC 17025 : 2005 per i Laboratori di Prova

ISO/IEC 17025 : 2005 per i Laboratori di Prova ISO/IEC 17025 : 2005 per i Laboratori di Prova Perugia, 30 giugno 2005 D.ssa Daniela Vita ISO/IEC 17025:2005 1 Differenza tra UNI EN ISO 9001:2000 e ISO/IEC 17025:2005 La norma UNI EN ISO 9001:2000 definisce

Dettagli

Cos è Infinity Project

Cos è Infinity Project Cos è Infinity Project Infinity Project è un disegno strategico che, per mezzo di una potente tecnologia di sviluppo e avanzate piattaforme applicative, permette di creare soluzioni e progetti a valore

Dettagli

La Soluzione per CdA e Top Management. La soluzione è Secure Board by Boole Server

La Soluzione per CdA e Top Management. La soluzione è Secure Board by Boole Server La Soluzione per Fusioni e acquisizioni, changing management, pianificazione e sviluppo del business, la documentazione correlata ai consigli di amministrazione, il corretto utilizzo dei documenti riservati

Dettagli

1 Premessa... 2. 1.1. A cosa serve il servizio... 2 1.2. Chi usa il servizio... 2

1 Premessa... 2. 1.1. A cosa serve il servizio... 2 1.2. Chi usa il servizio... 2 Indice 1 Premessa... 2 1.1. A cosa serve il servizio... 2 1.2. Chi usa il servizio... 2 2 Accesso al servizio... 3 2.1 Configurazione minima per l utilizzo... 3 2.2 Accesso alla home page del servizio...

Dettagli

Prerequisiti di Mago.Net 3.

Prerequisiti di Mago.Net 3. Prerequisiti di Mago.Net 3. Prima di installare un server di Mago.Net e/o una workstation client, si consiglia di leggere attentamente le seguenti note e verificare se il computer utilizzato soddisfa i

Dettagli

Intervento cofinanziato dall U.E. F.E.S.R. sul P.O. Regione Puglia 2007-2013 Asse I Linea 1.1 Aiuti agli investimenti in ricerca per le PMI

Intervento cofinanziato dall U.E. F.E.S.R. sul P.O. Regione Puglia 2007-2013 Asse I Linea 1.1 Aiuti agli investimenti in ricerca per le PMI Oil & Gas Business Application Suite Intervento cofinanziato dall U.E. F.E.S.R. sul P.O. Regione Puglia 2007-2013 Asse I Linea 1.1 Aiuti agli investimenti in ricerca per le PMI Il progetto Il bando Nell

Dettagli

A&D srl Consulting & Logistic Systems Galleria Spagna, 35-35127 Padova (PD) - Italy - Telefono +39.049.8792400 - Fax +39.049.8792408 Sede Legale:

A&D srl Consulting & Logistic Systems Galleria Spagna, 35-35127 Padova (PD) - Italy - Telefono +39.049.8792400 - Fax +39.049.8792408 Sede Legale: LA GESTIONE INTEGRATA DEI DOCUMENTI SCHEMA GENERALE 1 CONCETTI GENERALI La gestione integrata dei documenti di un'azienda è riconducibile a due filoni: 1. il trattamento elettronico (digitalizzazione)

Dettagli

GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 RICETTA CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it INFANTIA TS RICETTA 1 of 34

GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 RICETTA CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it INFANTIA TS RICETTA 1 of 34 GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 RICETTA 1 of 34 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE ACN2009... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi... 4 1.3 Procedure di installazione

Dettagli

Centro Nazionale per l informatica nella Pubblica Amministrazione CAPITOLATO TECNICO

Centro Nazionale per l informatica nella Pubblica Amministrazione CAPITOLATO TECNICO Centro Nazionale per l informatica nella Pubblica Amministrazione Allegato 2b alla lettera d invito CAPITOLATO TECNICO GARA A PROCEDURA RISTRETTA N. 1/2006 PER L AFFIDAMENTO, NEL RISPETTO DEL D.LGS. N.

Dettagli

ECM solutiondoc. Enterprise Content Management. inxpire S.r.l.s. Tel 039 2847673 Fax 039 3305120 h:p://www.inxpire.it commerciale@inxpire.

ECM solutiondoc. Enterprise Content Management. inxpire S.r.l.s. Tel 039 2847673 Fax 039 3305120 h:p://www.inxpire.it commerciale@inxpire. ECM solutiondoc Enterprise Content Management inxpire S.r.l.s. Tel 039 2847673 Fax 039 3305120 h:p://www.inxpire.it commerciale@inxpire.it Cos è SolutionDOC SolutionDOC : ECM (Enterprise Content Management

Dettagli

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ANUTEL Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE -Accerta TU -GEDAT -Leggi Dati ICI -Leggi RUOLO -Leggi Tarsu -Leggi Dati Tares -FacilityTares -Leggi Docfa

Dettagli

requisiti di sistema caratteristiche hardware e software necessarie REQUISITI DI SISTEMA

requisiti di sistema caratteristiche hardware e software necessarie REQUISITI DI SISTEMA requisiti di sistema caratteristiche hardware e software necessarie 1 Sommario Piattaforma Hardware... 3 Requisiti hardware suddivisi per moduli... 4 Requisiti software suddivisi per moduli... 5 Protocolli

Dettagli

Strumento evoluto di Comunicazione con i Venditori

Strumento evoluto di Comunicazione con i Venditori Strumento evoluto di Comunicazione con i Venditori GAS 2 net è una soluzione web-based compliant con le definizioni di strumento evoluto come richiesto dalla normativa vigente (Del. AEEG n 157/07, Del.

Dettagli

GESTIONE DELLE APPARECCHIATURE

GESTIONE DELLE APPARECCHIATURE Procedura Operativa 11/02/11 Pag. 1 di 8 GESTIONE DELLE APPARECCHIATURE PER MISURAZIONI E MONITORAGGI 1. SCOPO... 2 2. APPLICABILITÀ... 2 3. DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... 2 3.1. Norme... 2 3.2. Moduli /

Dettagli

MEGA Advisor Architecture Overview MEGA 2009 SP5

MEGA Advisor Architecture Overview MEGA 2009 SP5 Revisione: August 22, 2012 Creazione: March 31, 2010 Autore: Jérôme Horber Contenuto Riepilogo Il documento descrive i requisiti sistema e le architetture di implementazione possibili per MEGA Advisor.

Dettagli

Centro Nazionale per l informatica nella Pubblica Amministrazione CAPITOLATO TECNICO

Centro Nazionale per l informatica nella Pubblica Amministrazione CAPITOLATO TECNICO Centro Nazionale per l informatica nella Pubblica Amministrazione Allegato 2b alla lettera d invito CAPITOLATO TECNICO GARA A PROCEDURA RISTRETTA N. 1/2006 PER L AFFIDAMENTO, NEL RISPETTO DEL D.LGS. N.

Dettagli

Risorsa N 027587. Inglese Discreto Francese Discreto

Risorsa N 027587. Inglese Discreto Francese Discreto Risorsa N 027587 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1972 Residente a : Milano ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: Laurea in Ingegneria Informatica Diploma di Maturità Scientifica LINGUE STRANIERE: Inglese Discreto Francese

Dettagli

PROTOS GESTIONE DELLA CORRISPONDENZA AZIENDALE IN AMBIENTE INTRANET. Open System s.r.l.

PROTOS GESTIONE DELLA CORRISPONDENZA AZIENDALE IN AMBIENTE INTRANET. Open System s.r.l. Open System s.r.l. P.IVA: 00905040895 C.C.I.A.A.: SR-7255 Sede Legale: 96016 Lentini Via Licata, 16 Sede Operativa: 96013 Carlentini Via Duca degli Abruzzi,51 Tel. 095-7846252 Fax. 095-7846521 e-mail:

Dettagli

Silk Learning Content Management. Collaboration, content, people, innovation.

Silk Learning Content Management. Collaboration, content, people, innovation. Collaboration, content, people, innovation. The Need for a Learning Content Management System In un mercato in continua evoluzione, dominato da un crescente bisogno di efficienza, il capitale intellettuale

Dettagli

Cover STorY Labvantage solutions

Cover STorY Labvantage solutions Cover STORY Labvantage solutions IL MONDO L'innovazione per la gestione dei dati di laboratorio Leader nell offerta di prodotti e servizi per i laboratori, LABVANTAGE Solutions vanta una solida esperienza

Dettagli

Organization Intelligence: Approccio e Tecnologia

Organization Intelligence: Approccio e Tecnologia Organization Intelligence: Approccio e Tecnologia [Knowledge] «In organizations it often becomes embedded not only in documents or repositories but also in organizational routines, processes, practices

Dettagli

Sistemi Informatici e Telematici A.R.T.E. GENOVA

Sistemi Informatici e Telematici A.R.T.E. GENOVA Sistemi Informatici e Telematici A.R.T.E. GENOVA Quadro Generale Giugno 2012 PREMESSA Lo scopo di queste pagine è quello di schematizzare in termini generali lo stato attuale dell'informatizzazione di

Dettagli

excellent organice Archiviazione e Gestione Documentale

excellent organice Archiviazione e Gestione Documentale excellent organice Archiviazione e Gestione Documentale excellent organice è la soluzione per archiviare i documenti, reperirli, consultarli, e gestirne la movimentazione, con facilità ed in modo controllato.

Dettagli

GUIDA OPERATIVA. Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo CGM DOGE.

GUIDA OPERATIVA. Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo CGM DOGE. GUIDA OPERATIVA Elenco delle ULSS integrate DOGE ULSS 1 Belluno ULSS 2 Feltre ULSS 3 Bassano Del Grappa ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene ULSS 5 Ovest Vicentino ULSS 6 Vicenza ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano)

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER L INFORMATICA INDUSTRIALE

TECNICO SUPERIORE PER L INFORMATICA INDUSTRIALE ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO TECNICO SUPERIORE PER L INFORMATICA INDUSTRIALE STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI DESCRIZIONE DELLA FIGURA

Dettagli

RELAZIONE E COMUNICAZIONE. Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a:

RELAZIONE E COMUNICAZIONE. Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a: RELAZIONE E COMUNICAZIONE Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a: Microsoft Office System 2007 Windows Vista Microsoft Exchange Server 2007 è ancora più potente ed efficace, grazie

Dettagli

Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara

Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara Le pagine che seguono introducono l utente all uso delle principali funzionalità di TQ Tara mediante un corso organizzato in otto lezioni. Ogni lezione spiega

Dettagli

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi GUIDA OPERATIVA aggiornata al 02/12/2013 (ver. 1.2.0.0) CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi 1 of 48 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE CGM REFI... 4 1.1 Verifiche preliminari... 4 1.1.1 Attivazione

Dettagli

VERSIONE 3.0. THEMIS Srl Via Genovesi, 4 10128 Torino www.themis.it

VERSIONE 3.0. THEMIS Srl Via Genovesi, 4 10128 Torino www.themis.it THEMIS Srl Via Genovesi, 4 10128 Torino www.themis.it TEL / FAX 011-5096445 e-mail info@themis.it Incubatore Imprese Innovative Politecnico di Torino VERSIONE 3.0 PhC è una piattaforma software conforme

Dettagli

DELFINO Software per la gestione delle violazioni alle norme da parte dei viaggiatori del trasporto pubblico

DELFINO Software per la gestione delle violazioni alle norme da parte dei viaggiatori del trasporto pubblico DELFINO Software per la gestione delle violazioni alle norme da parte dei viaggiatori del trasporto pubblico Delfino è un software web based realizzato da Fly Tecnologie e Servizi di Perugia in collaborazione

Dettagli

http://dtco.it TIS Web Tutto incluso, facile ed economico Gestione dati tachigrafo online per le flotte

http://dtco.it TIS Web Tutto incluso, facile ed economico Gestione dati tachigrafo online per le flotte http://dtco.it TIS Web Tutto incluso, facile ed economico Gestione dati tachigrafo online per le flotte TIS-Web : la soluzione giusta per me? In base alle necessità della propria azienda, VDO offre una

Dettagli

G.A.M.I. GEstione APparecchiature MAnutenzioni ed INventari

G.A.M.I. GEstione APparecchiature MAnutenzioni ed INventari Progetto: G.A.M.I. GEstione APparecchiature MAnutenzioni ed INventari Analisi e Sviluppo Aggiornato a dicembre 2013 Pagina 1 G.A.M.I La nostra società offre innumerevoli servizi informatici che vanno dalla

Dettagli

Descrizione dettagliata dell ambiente Access 2007

Descrizione dettagliata dell ambiente Access 2007 01 Descrizione dettagliata dell ambiente Access 2007 Premessa Premettiamo da subito che Microsoft Access risulta essere uno degli applicativi della famiglia di Microsoft Office con una curva di apprendimento

Dettagli

Introduzione all elaborazione di database nel Web

Introduzione all elaborazione di database nel Web Introduzione all elaborazione di database nel Web Prof.ssa M. Cesa 1 Concetti base del Web Il Web è formato da computer nella rete Internet connessi fra loro in una modalità particolare che consente un

Dettagli

Gestione Documentale. Soluzioni integrate per Banche e Finanziarie

Gestione Documentale. Soluzioni integrate per Banche e Finanziarie Gestione Documentale Soluzioni integrate per Banche e Finanziarie FinWin Srl Uffici: Pomigliano d Arco (NA) e Imola (BO) Tel 0542 27921- fax 0810080901 www.finwin.it info@finwin.it AMBIENTE DI GESTIONE

Dettagli

IL Simposio presenta - LivePubb

IL Simposio presenta - LivePubb LivePubb Il software per la gestione delle campagne pubblicitarie articolate LivePubb è un software nato dalle esigenze dirette di chi deve gestire le campagne pubblicitarie articolate su diversi componenti

Dettagli

SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI CHECK&IN

SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI CHECK&IN SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI CHECK&IN Descrizione L esigenza di sicurezza nelle realtà aziendali è un fenomeno sempre più sentito e richiesto, e proprio per questo Solari ha realizzato un sistema

Dettagli

info@silviamontanari.it

info@silviamontanari.it INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo SILVIA MONTANARI VIA EMILIA PARMENSE 197/E, PIACENZA (ITALIA) Telefono 348-4108113 E-mail Nazionalità info@silviamontanari.it Italiana Data di nascita P.IVA. e Codice

Dettagli

Release 01.07.00B WHIT E PAPER. e-commerce. e-commerce Pag. 1

Release 01.07.00B WHIT E PAPER. e-commerce. e-commerce Pag. 1 Release 01.07.00B WHIT E PAPER Pag. 1 Il modulo di è il modulo di e/ che, attraverso internet, mette in contatto l azienda con tutti i propri interlocutori remoti (rivenditori, clienti, ma anche agenti

Dettagli

Manuale di riferimento di HP Web Jetadmin Database Connector Plug-in

Manuale di riferimento di HP Web Jetadmin Database Connector Plug-in Manuale di riferimento di HP Web Jetadmin Database Connector Plug-in Informazioni sul copyright 2004 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P. Sono vietati la riproduzione, l'adattamento e la

Dettagli

Seminario DATI APERTI DI QUALITA OPEN DATA E QUALITA DEI DATI

Seminario DATI APERTI DI QUALITA OPEN DATA E QUALITA DEI DATI Seminario DATI APERTI DI QUALITA Roma, 3 Dicembre 2012 OPEN DATA E QUALITA DEI DATI Enrico Viola (enrico.viola@pico2000.it) AGENDA La qualità per i dati: definizione, rilevanza, specificità Il ciclo di

Dettagli

N.E.A.T. ( Neutral Environment Application Tools )

N.E.A.T. ( Neutral Environment Application Tools ) N.E.A.T. ( Neutral Environment Application Tools ) SCOPO : Ambiente per lo sviluppo di applicazioni WEB multimediali basate su Data Base Relazionale e strutturate secondo il modello a tre livelli: Presentazione

Dettagli

Document Management, Workflow, Conservazione Sostitutiva

Document Management, Workflow, Conservazione Sostitutiva Document Management, Workflow, Conservazione Sostitutiva Amministrazione Fatture Fornitori Documenti di trasporto Fatture Clienti Documenti contabili Libro Giornale Libro IVA Vendite Offerte Contratti

Dettagli

Genesi Evoluzione. Operatività Analisi risultati. Pianificazione Ottimizzazione

Genesi Evoluzione. Operatività Analisi risultati. Pianificazione Ottimizzazione I Sistemi MES nell Industria Manifatturiera di Domani: Testimonianze e Prospettive Sesto S. Giovanni - 30 Settembre 2008 Auditorium ABB SISTEMA INTEGRATO PER IL CONTROLLO DELLA ATTIVITÀ DI FABBRICA: DALLA

Dettagli

La tecnologia a supporto della corretta codifica della Scheda di Dimissione Ospedaliera

La tecnologia a supporto della corretta codifica della Scheda di Dimissione Ospedaliera La tecnologia a supporto della corretta codifica della Scheda di Dimissione Ospedaliera I medici ospedalieri e la Scheda di Dimissione Ospedaliera.questo è il problema! Per un medico ospedaliero codificare

Dettagli

AMICO 2.1 INSTALLAZIONE 2 PRIMO AVVIO DI AMICO 2.1 6

AMICO 2.1 INSTALLAZIONE 2 PRIMO AVVIO DI AMICO 2.1 6 AMICO 2.1 INSTALLAZIONE 2 PRIMO AVVIO DI AMICO 2.1 6 AVVIO DEL PROGRAMMA 6 CARICAMENTO DATI AMICO 2.0 (FUNZIONE DISPONIBILE SOLO NELLA VERIONE ITALIANA) 7 PREMESSA 7 PANORAMICA GENERALE SUL SOFTWARE 9

Dettagli

Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo GUIDA OPERATIVA CGM DOGE

Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo GUIDA OPERATIVA CGM DOGE GUIDA OPERATIVA Elenco delle ULSS integrate DOGE ULSS 1 Belluno ULSS 2 Feltre ULSS 3 Bassano Del Grappa ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene ULSS 5 Ovest Vicentino ULSS 6 Vicenza ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano)

Dettagli

BUSINESS FILE OGNI DOCUMENTO AL SUO POSTO

BUSINESS FILE OGNI DOCUMENTO AL SUO POSTO BUSINESS FILE OGNI DOCUMENTO AL SUO POSTO Un'azienda moderna necessita di strumenti informatici efficienti ed efficaci, in grado di fornire architetture informative sempre più complete che consentano da

Dettagli

IL CONTESTO DI RIFERIMENTO

IL CONTESTO DI RIFERIMENTO IL CONTESTO DI RIFERIMENTO La domanda di soluzioni complete per la Gestione Elettronica dei Documenti e, più in generale, per il Knowledge Management, sta crescendo a ritmi molto sostenuti. Infatti, l

Dettagli