gen-09 1/12 Prodotto omologato ENEL

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "gen-09 1/12 Prodotto omologato ENEL"

Transcript

1 1/12 Oscilloperturbografo Prodotto omologato ENEL PowerProbe On-line Contattateci! Vi forniremo il SW di comunicazione tramite il quale (via ADSL) potrete connettervi ai nostri dispositivi, visualizzare le forme d onda dei segnali in real-time, scaricare le registrazioni, configurare gli apparati come se fossero di fronte a voi. I nostri dispositivi sono sempre on-line dandovi la possibilità di usufruire di un esperienza unica che nessun altro è in grado di assicurarvi. gen-9 LogicLab s.r.l Via della valle Carate Brianza (MI) Tel Fax

2 Oscilloperturbografo FR947-M PowerProbe Dispositivo per registrazione guasti ad elevate prestazioni 2/12 Oscilloperturbografo ad elevate prestazioni Comunicazione seriale RS232 RS485 e rete Ethernet 1/1 Tre porte RS232 per operazioni custom su richiesta del cliente Porte di comunicazione isolate Multiprocessor Systems basato su sistema operativo real-time RTEMS Sistema di autodiagnostica Software di parametrizzazione e analisi in quasi real-time Software di analisi eventi e registrazioni Multi-trigger 32 canali analogici ad ampio campo di misura Risoluzione 16 bit noise-free (SNR 92 db) Banda Passante 3.5 KHz 128 canali digitali Due relè per telesegnalazione Isolamento su ogni singolo canale 32 MByte Flash memory 128 MByte DRAM Fino a 25 secondi di registrazione su memoria flash Multi processore a 32 bit Sincronizzazione oraria con segnale GPS Indicizzazione eventi risoluzione di 1 ms Presentazione FR947-M PowerProbe nasce con il nome di DV947A2-NC per rispondere alle esigenze della specifica ENEL sul dispositivo oscilloperturbografo. LogicLab sviluppa un prodotto ad elevate prestazioni, realizzando un fault recorder senza paragoni con gli altri esemplari presenti sul mercato. La presenza di 32 canali analogici (tensione e corrente) noise-free e di 128 ingressi digitali fornisce grandi potenzialità con livelli di precisione altissimi. Ogni canale (analogico o digitale) è isolato da tutti gli altri canali, verso l alimentazione e la terra. Il dispositivo è destinato alle cabine di distribuzione per media e alta tensione e viene impiegato per la registrazioni di tensioni e correnti a seguito del verificarsi di una condizione di trigger. Questa condizione può essere impostata a piacere dall utente sia sugli ingressi analogici sia su quelli digitali. L oscilloperturbografo PowerProbe utilizza il segnale GPS per la sincronizzazione oraria e la datazione degli eventi; questa caratteristica fornisce dei valori temporali con la precisione del µs. La possibilità di collegarsi in rete permette all utente, tramite un comune PC, di eseguire la parametrizzazione e il controllo a distanza del dispositivo oltre alla possibilità di eseguire il download da remoto delle registrazioni. Il download automatico delle registrazioni permette inoltre di estendere le sue capacità di registrazioni a quelle disponibili sui dispositivi di memorizzazione di massa presente sul computer. FR947-M è in ogni caso dotato di una memoria flash che permette di effettuare registrazioni fino a 25 secondi. FR947-M PowerProbe è abbinato a due software di facile utilizzo che permettono una gestione completa del dispositivo fornendo importanti strumenti di parametrizzazione e controllo, oltre ad un sistema di analisi efficace e potente. Potenza, precisione e affidabilità fanno del FR947-M un prodotto superlativo che si presenta sul mercato con un prezzo contenuto. LogicLab s.r.l Via della valle Carate Brianza (MI) Tel Fax

3 Acquisizione analogico digitale senza precedenti 3/12 Ingressi Analogici L oscilloperturbografo PowerProbe è equipaggiato con 32 canali analogici tipicamente configurati come 24 canali di corrente e 8 canali di tensione (configurazioni differenti possono essere realizzate su richiesta del cliente) Ogni canale permette la misurazione di un ampia gamma di valori nella banda passante (-3 db) DC 3,5KHz e grazie all architettura del sistema è possibile garantire una banda piatta (±,5 db) nell intervallo DC 3,25KHz con una attenuazione per frequenze maggiori di 3,5KHz superiore a 1 db. Ogni canale analogico viene convertito fino ad ottenere una risoluzione di 16 bit in assenza di rumore (noise-free); l unico rumore visibile è quello di quantizzazione. Questo rumore, pari ad un bit (±½LSB), è ineliminabile e risulta intrinsecamente presente in qualsiasi conversione analogico-digitale. Per il canale di corrente è possibile effettuare una misura di 15A rms per un secondo senza perdita di precisione e fino a 4A rms in permanenza con una risoluzione che, in corrispondenza della portata maggiore, è di 4,6mA rms. Per il canale di tensione, invece, è possibile misurare fino a 7V rms in permanenza con una risoluzione che, in corrispondenza della portata maggiore, è di 2-1mV rms. Partendo dal fatto che l unico rumore presente è quello di quantizzazione, è possibile ottenere valori eccellenti di rapporto segnale-rumore, raggiungendo il valore di 92dB indipendentemente dalla portata utilizzata. L utente è poi in grado di impostare portate differenti per ottenere una migliore precisione su segnali di ampiezza ridotta, sia per il canale di tensione che per quello di corrente. L impostazione della portata viene eseguita attraverso un comando software che predispone il sistema secondo le esigenze dell utilizzatore. Ogni cambio di portata è reversibile ed effettuabile in qualsiasi momento. L utilizzo di sensori puramente resistivi garantisce inoltre segnali privi di sfasamento e distorsione. Valutate di persona i risultati ottenuti da misure reali, riportate nel paragrafo seguente esempi di acquisizione analogica. Ogni canale infine risulta isolato da tutti gli altri ingressi, verso l alimentazione e verso terra (3V DC). Ingressi Digitali L oscilloperturbografo FR947-M è equipaggiato con 128 canali digitali che permettono di registrare eventi e commutazioni di segnali con tensioni che possono essere da 18V a 14V. La scansione totale degli ingressi porta ad ottenere una risoluzione temporale di 1 ms. Ogni ingresso digitale risulta inoltre isolato da tutti gli altri ingressi (3 V DC), verso l alimentazione e verso terra. Registrazioni Le registrazioni sono scatenate da una condizione di trigger che può essere del tipo soglia, su un canale analogico (massima, minima, derivata) o transizione, su uno digitale (fronte di salita, fronte di discesa, qualsiasi commutazione). Ogni registrazione si compone di tre fasi di durata variabile e impostabile liberamente dall utente: tempo di pre-trigger, tempo di guasto, tempo di post-guasto. La durata complessiva della registrazione del guasto può essere di 62 ( ) secondi con possibilità di prolungamento fino a 15 secondi in caso di verifica di una nuova condizione di trigger durante la registrazione. La registrazione di tutti i canali, analogici e digitali, viene salvata in memoria flash e viene datata con le precisioni tipiche del segnale orario GPS (1 µs). L utilizzo di memoria flash per il salvataggio preserva la memoria delle registrazioni anche in condizioni di caduta dell alimentazione. LogicLab s.r.l Via della valle Carate Brianza (MI) Tel Fax

4 Ingressi analogici noise-free ad elevata precisione Esempi di acquisizione analogica 4/ V 5- Portata: 1V - mv Qui a sinistra viene mostrato un segnale sinusoidale con ampiezza pari a 1mV rms (282mV pp ) letto attraverso un canale di tensione con portata 1V rms (282V pp ) V 6- Portata: 2V - mv Qui a sinistra viene mostrato un segnale sinusoidale con ampiezza pari a 1mV rms (282mV pp ) letto attraverso un canale di tensione con portata 2V rms (564V pp ) V 7- Portata: 7V - mv Qui a sinistra viene mostrato un segnale sinusoidale con ampiezza pari a 1mV rms (282mV pp ) letto attraverso un canale di tensione con portata 7V rms (1974V pp ) -5-1 Qui si può notare che il canale è privo di rumore: l unico rumore presente è quello di quantizzazione (± ½ LSB), intrinseco di una conversione analogico-digitale LSB = 1974V/2 16 = 3mV Noise = ± 15mV V 5- Portata: 1V - mv Qui a sinistra viene mostrato un segnale ad onda quadra con ampiezza pari a 1mV rms (282mV pp ) letto attraverso un canale di tensione con portata 1V rms (282V pp ) I 1- Portata: 5A * 3 - ma Qui a sinistra viene mostrato un segnale sinusoidale con ampiezza pari a 5mA rms (28.2mA pp ) letto attraverso un canale di corrente con portata 15A rms (I MAX =424A pp ) I 2- Portata: 1A * 3 - ma Qui a sinistra viene mostrato un segnale sinusoidale con ampiezza pari a 5mA rms (28.2mA pp ) letto attraverso un canale di corrente con portata 3A rms (I MAX =84A pp ) LogicLab s.r.l Via della valle Carate Brianza (MI) Tel Fax

5 SpyDV947: il controllo completo del FR947-M da locale e remoto 5/12 SpyDV947 Il software LogicLab SpyDV947, utilizzabile su un comune PC, viene fornito assieme al FR947-M PowerProbe e permette all utente di eseguire una serie di funzioni di analisi e controllo. Impostazione comunicazione; Impostazioni portate; Editing ingressi (etichettatura); Parametrizzazione; Visualizzazione quasi realtime ingressi digitali; Visualizzazione quasi realtime ingressi analogici; Analisi spettrale quasi realtime; Lettura misure; Autodiagnostica; Visualizzazione dati registrazioni; Download manuale registrazioni; Scheduler per il download automatico registrazioni; Upload firmware. Le impostazioni di comunicazione permettono di scegliere tra una comunicazione seriale RS232 oppure una comunicazione Ethernet 1/1. Le impostazioni portate e l editing degli ingressi permettono di personalizzare il dispositivo secondo le esigenze dell utente impostando il range di valori migliore per la lettura del segnale di ingresso e assegnando un etichetta ad ogni canale. La parametrizzazione del FR947-M PowerProbe consente di impostare tempi e trigger per le registrazioni. Tutte le funzioni di parametrizzazione possono essere eseguite off-line e caricate in seguito utilizzando un qualunque canale di comunicazione. La visualizzazione degli ingressi digitali fornisce informazioni utili in fase di installazione mentre la visualizzazione degli ingressi analogici permette di utilizzare il FR947-M PowerProbe come se fosse un oscilloscopio; insieme all analisi spettrale forniscono i primi potenti strumenti di indagine per un osservazione in tempo quasi reale del segnale di ingresso. La funzione di autodiagnostica permette di avere sempre sotto controllo lo stato del dispositivo e verificarne il corretto funzionamento. Le registrazioni possono essere scaricate manualmente, selezionando solo quelle che si desidera scaricare o tutte quelle presenti in memoria; oppure impostando lo scheduler: alla scadenza di un tempo impostabile si esegue il download automatico di tutte le nuove registrazioni salvate dall ultimo download. LogicLab s.r.l Via della valle Carate Brianza (MI) Tel Fax

6 Alla scoperta di SpyDV947 attraverso le immagini 6/12 Qui a sinistra la visualizzazione Real- Time della tensione V4 letta tramite una connessione da remoto. Questo prezioso strumento permette di valutare qualitativamente il segnale in ingresso in qualsiasi momento È possibile eseguire l analisi spettrale RealTime di un segnale analogico. Con questo strumento, dalle molteplici funzionalità, è possibile valutare la presenza di armoniche in tempo reale La visualizzazione RealTime delle misure fornisce uno strumento indispensabile per il monitoraggio della cabina La visualizzazione RealTime degli ingressi digitali fornisce uno strumento utile in fase di installazione. La schermata riproduce la disposizione fisica degli ingressi sul pannello posteriore Qui a sinistra la schermata delle registrazioni. Identificate da un numero, riportano la data e il tempo (precisione del ms), la durata e la condizione di trigger. Il download e la cancellazione possono essere eseguita selezionando solo le registrazioni di interesse oppure agendo su tutte le registrazioni presenti in memoria. LogicLab s.r.l Via della valle Carate Brianza (MI) Tel Fax

7 LogOscillo: lo strumento di analisi potente e facile da usare 7/12 LogOscillo Il software LogicLab LogOscillo, utilizzabile su un comune PC, viene fornito assieme al FR947-M e permette all utente la visualizzazione, la stampa e l analisi delle registrazioni scaricate in precedenza tramite SpyDV947. Ogni registrazione raccoglie tutti i canali digitali e tutti i canali analogici; solo al momento della visualizzazione l utente potrà scegliere quali rappresentare in quel momento. Grazie ad alcune schermate di filtro viene resa più agevole e immediata la fase di selezione, potendo scegliere solo alcuni canali che rispettano determinate condizioni (segnali superiori ad una soglia, solo segnali di corrente, solo segnali di tensione, etc.). Su ogni segnale analogico è possibile eseguire una molteplicità di operazioni che forniscono un analisi più approfondita della forma d onda. Tramite il pulsante destro del mouse si ottengono velocemente il valore rms, il valore true rms, la thd e l analisi spettrale. Inoltre è possibile visualizzare l andamento del valore rms e true rms sovrapposto al segnale selezionato. L utente è aiutato nell analisi da semplici strumenti, tra cui: zoom in entrambe le direzioni; sovrapposizione grafici; valore puntuale; cursori temporali; decimazione; stampa grafici. LogOscillo permette inoltre di eseguire l analisi degli sfasamenti tra i diversi segnali attraverso grafici vettoriali; è inoltre possibile visualizzare le componenti simmetriche Tra le funzionalità accessorie, il LogOscillo aiuta l utente nell elaborazione di documenti e relazioni attraverso l esportare delle registrazioni come immagini nel formato che preferisce o come documento pdf. La funzione Esporta Comtrade permette di esportare le registrazioni dei canali di interesse nello standard Contrade sia nel formato ASCII sia nel formato BINARY. Per maggiori dettagli si faccia riferimento al sito LogicLab e nella sezione Media Gallery di DV947 sono disponibili i filmati di presentazione dei software descritti. Tutti i software vengono forniti con manuale in linea e funzionano su piattaforma Windows NT, 2, XP. LogicLab s.r.l Via della valle Carate Brianza (MI) Tel Fax

8 Alla scoperta di LogOscillo attraverso le immagini 8/12 Qui a sinistra sul secondo segnale è stato sovrapposto il valore efficace. Con i cursori è possibile visualizzare il valore puntuale della forma d onda. È possibile eseguire l analisi spettrale di un segnale, anche solo di una piccola porzione per una valutazione approfondita e precisa. Il valore di THD e valore efficace sono riportati in una casella e forniscono le informazioni sulla qualità del segnale Ogni segnale, analogico o digitale, può essere spostato, permettendo la sovrapposizione con qualsiasi altro segnale, semplicemente con un click e un trascinamento del mouse. Valutazioni qualitative dei comandi, delle segnalazioni e delle coincidenze temporali dei fenomeni di guasto saranno così più facili. I diagrammi vettoriali delle fasi e delle componenti simmetriche permettono una valutazione precisa durante le situazioni di guasto. La fase è valutata puntualmente e se ne può valutare l evoluzione semplicemente spostando il cursore LogicLab s.r.l Via della valle Carate Brianza (MI) Tel Fax

9 Comunicazioni da locale e remoto sicure e versatili Comunicazione 9/12 FR947-M PowerProbe è stato concepito per interfacciarsi con le moderne tecnologie di comunicazione ed è pensato per soddisfare tutte le esigenze di controllo e gestione da remoto. Con una porta seriale anteriore, una porta ethernet e una porta seriale posteriore adibite alla comunicazione, PowerProbe permette la connessione in locale o da remoto attraverso molteplici soluzioni. Le porte di comunicazione, sia seriali che ethernet, sono inoltre isolate (Ethernet: 15V rms - RS232: 25V rms ), ideali per applicazioni con elevato grado di sicurezza. Attraverso la porta seriale posteriore è possibili connettere un modem analogico o GSM che permette la connessione con un centro remoto inserendo semplicemente il numero di telefono. La porta Ethernet frontale permette di sfruttare tutte le moderne connessioni a banda larga. PowerProbe può essere configurato come un nodo di una rete LAN/ WAN sfruttando i protocolli di trasmissione TCP-IP o UDP. Una volta assegnato l indirizzo IP e collegato in rete, qualsiasi PC della LAN può accedere al dispositivo con SpyDV947. La porta Ethernet può essere utilizzata per connettere un modem ADSL o un modem satellitare laddove la connessione terrestre rappresenti un problema. Attraverso questi due mezzi di comunicazione è possibile sfruttare una connessione da remoto veloce. Inoltre è possibile realizzare una VPN (Virtual Private Network). Con la VPN il dispositivo remoto sarà visto come se fosse connesso alla rete locale. Per l operatore nella centrale di controllo sarà come avere PowerProbe sulla propria scrivania e lavorare da remoto come se fosse in locale. La connessione da remoto permette di sfruttare nel miglior modo tutti gli strumenti di analisi RealTime messi a disposizione da SpyDV947 senza nessuna limitazione. Inoltre con la funzione di download automatico è possibile utilizzare un comune PC remoto per le funzioni di concentrazione e archiviazione. Con qualsiasi mezzo di comunicazione, la connessione con PowerProbe è sempre diretta e automatica senza bisogno di dispositivi intermedi come PC industriali o unità di concentrazione. LogicLab s.r.l Via della valle Carate Brianza (MI) Tel Fax

10 Personalizzazioni infinite Personalizzazioni ed opzioni 1/12 FR947-M PowerProbe è stato concepito con una architettura scalare che consente di poter configurare l apparato secondo le esigenze del cliente. In particolare possono essere modificati il numero di: Ingressi di corrente: è possibile qualunque configurazione da 4 a 32 canali in moduli da 4 canali. Ingressi di tensione: è possibile qualunque configurazione da 4 a 32 canali in moduli da 4 canali. Ingressi digitali: è possibile qualunque configurazione da 8 a 128 canali in moduli da 8 (24VDC,11VDC, 22AC). Sono inoltre disponibili le seguenti schede opzionali: Scheda Ethernet: consente di aggiungere alla porta Ethernet 1/1 TX sempre presente sul dispositivo, altre 2 porte E- thernet: una su fibra ottica 1 BASE FX (connettore ST o SC) e l atra 1/1 TX. Scheda Rele : Questa scheda consente di aggiungere otto relè di comando ai due normalmente presenti in configurazione espandendo così le capacità di telesegnalazione. Scheda MMI: Questa scheda è dotata di un display LCD a 4 righe, di 16 segnalazioni luminose a LED e di una tastiera a membrana. L adozione di questa scheda consente di monitorare lo stato dell apparato oltre che di configurare i parametri operativi di funzionamento. Configurazioni della meccanica L apparato FR947-M è disponibile in diversi allestimenti. La versione completa è fornita in un rack 19 9U, mentre le configurazioni intermedie sono fornite in rack 19 3U o 6U. Scheda Seriale: consente di aggiungere alle due porte seriali disponibili sul dispositivo una porta seriale con uscita o in fibra ottica o su rame RS232 (DB9) o in standard 485 (D+ D-). Scheda Uscita di corrente: Le schede di uscita in corrente impressa consentono di effettuare la funzione di telemisura. Ogni scheda è dotata di due canali completamente isolati con uscita di corrente - 2 2mA o 4 2mA configurabile via SW. Scheda di sincronizzazione: Questa scheda è in grado di ricevere un segnale di sincronizzazione (1PPS) da una fonte esterna e di sincronizzare quindi l apparato oscilloperturbografo sulla base di questo segnale. Il segnale di sincronizzazione può essere ricevuto su un connettore BNC oppure su fibra ottica. E da notare che questa scheda renda praticamente illimitate le possibilità di espansione dell oscilloperturbografo LogicLab, in quanto consente di sincronizzare tra di loro, con una precisione dell ordine del microsecondo, apparati differenti rendendo di fatto illimitata la configurazione di canali analogici o digitali. LogicLab s.r.l Via della valle Carate Brianza (MI) Tel Fax

11 Potenza, precisione e affidabilità ad un prezzo contenuto Scheda Tecnica PowerProbe 11/12 Alimentazione Tensione di alimentazione: 11V DC ± 2% Potenza assorbita: 4W Insensibile a buchi di tensione 1% di 5 ms Insensibile a buchi di tensione 5% di 1ms Dimensioni Altezza: 9U (3U per configurazioni ridotte) Larghezza: 19 Profondità: 31 cm Canale di corrente canali isolati noise-free (specificare al momento dell ordine) Isolamento singolo canale a 3V DC (1 min) Frequenza di campionamento: 7,2 KHz Banda passante (-3 db): DC ( Hz) 3,5 KHz Banda piatta (±,5 db): DC ( Hz) 3,25 KHz Attenuazione in banda oscura: >1 db Corrente nominale (I n ): 1A rms / 5A rms Portata: 3 I n Campo di misura:,1 I n 3 I n Impostazione portate da comando software Errore sul punto: <,1% ± 1 ma Sovraccarico permanente: 4A Sovraccarico transitorio: 15A (per 1 secondo) Impedenza di ingresso: 1,5 mohm (puramente resistiva) Potenza assorbita (1A): 1,5 I n Potenza assorbita (5A): 37,5 I n Risoluzione (ENOB): 16 bit noise-free Rapporto segnale-rumore: 92 db Cross-over: < -92 db Canale di tensione canali isolati noise-free (specificare al momento dell ordine) Isolamento singolo canale a 3V DC (1 min) Frequenza di campionamento: 7,2 KHz Banda passante (-3 db): DC ( Hz) 3,5 KHz Banda piatta (±,5 db): DC ( Hz) 3,25 KHz Attenuazione in banda oscura: >1 db Portate: 1V rms / 2V rms / 7V rms Campo di misura: 14mV rms 1V P n =1V rms 28mV rms 2V P n =2V rms,1v rms 7V P n =7V rms Impostazione portate da comando software Errore sul punto: <,1% ± 5 mv Impedenza di ingresso: 33 kohm (puramente resistiva) Potenza assorbita: 48 4V Risoluzione (ENOB): 16 bit noise-free Rapporto segnale-rumore: 92 db Cross-over: -86 db Ingressi Digitali canali isolati (specificare al momento dell ordine) Isolamento singolo canale a 3V DC (1 min) Tensione di ingresso (min): 18V Tensione di ingresso (max): 14V Risoluzione temporale: 1 ms Tensione di ingresso 22Vac (opzione) Comunicazione Porta Ethernet 1/1 Mbit/s TX (1 Base Fx opzione) configurabile come nodo di rete LAN/WAN VPN 1 porta RS232 frontale (19.2 baud fisso) 1 porta RS232 posteriore (fino baud) Collegamento diretto da remoto con modem analogico 3 porte RS232 per applicazioni custom Porte di comunicazione isolate (Ethernet: 15Vrms Seriali: 25 Vrms) Elaborazione Sistema multi-processore a 32 bit Sistema operativo realtime RTEMS 32 MByte Flash memory 128 Mbyte DRAM RTC con sincronizzazione GPS Registrazione guasti Registrazione in flash memory Tempo massimo di registrazione: 25 s Numero massimo di registrazioni: 18 Tempo di pre-trigger: 5 ms 1 s Tempo di guasto: 1 ms 6 s Tempo di post-guasto: 1 ms 1 s Possibilità di prolungamento registrazione Massima durata registrazione: 15 s Trigger analogici su soglia (max, min, derivata) Trigger transizioni digitali Datazione eventi Precisione: 1 µs (1pps GPS) Risoluzione: 1ms Software Controllo completo da remoto Impostazione comunicazione Autodiagnostica Parametrizzazione (portate, tempi, trigger ) Personalizzazione Visualizzazione quasi-realtime Analisi quasi-realtime Gestione registrazioni Scheduler download automatico Analisi registrazioni Esportazione in formato Comtrade Stampa grafici Personalizzazioni Oltre a quanto descritto nella pagina delle opzioni sono possibili le seguenti customizzazioni: Porta seriale posteriore configurabile come RS485. Configurazione portate e fondoscala ingressi analogici su richiesta del cliente. Risoluzione ingressi analogici a 24 bit WebServer per impostazioni e analisi da remoto tramite browser internet. FTP server per download registrazioni. Tensioni di alimentazione a richiesta del cliente. Tempi di registrazione guasto differenti Soluzioni custom per 3 porte frontali RS232 Soluzioni software su richiesta cliente. Conformità normative IEC (Livello 3) IEC (Livello 3) IEC (Livello 3) IEC (Livello 4) IEC (Livello 3) IEC (Livello 5) IEC (Livello 3) IEC (Livello 3) IEC (Livello 4) IEC (Livello 3) IEC (Livello 3) ENEL DV147A2-NC ENEL REMC1 ENEL REMC2 ENEL RMEC1 ENEL RCLI1 ENEL LV27 ENEL LV29 ENEL DV15 ENEL DV151 A ENEL DN76 CEI 45-5 CEI 7-1 IP3 (fronte) IP2 (contenitore) COMTRADE standard IEEE Std C LogicLab s.r.l Via della valle Carate Brianza (MI) Tel Fax

12 12/12 Per avere ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare la Media Gallery sul sito LogicLab Contattateci per avere ulteriori informazioni e per visionare di persona il nostro prodotto. Il personale di LogicLab sarà lieto di assistervi. s.r.l. Via della valle Carate Brianza (MI) Tel Fax

Equilibratore Automatico del Carico

Equilibratore Automatico del Carico 1/9 DV938 Equilibratore Automatico del Carico Prodotto omologato ENEL gen-09 Dispositivo per l alleggerimento automatico del carico 2/9 Doppia modalità di funzionamento con singola fase (modalità M1) o

Dettagli

Analisi della qualità dell energia

Analisi della qualità dell energia Analizzatore della qualità di rete per installazione fissa QNA 412 e 413 Analizzatore della qualità di rete per installazione fissa QNA 202 e 303 Analizzatore tot ale della qualità di rete 3196 Analisi

Dettagli

ERMES Extended Remote Management for Electrical Substation

ERMES Extended Remote Management for Electrical Substation E.R.M.E.S. (Extended Remote Management for Electrical Substation) è il nuovo sistema che LogicLab realizza per il controllo dei dispositivi di protezione delle cabine primarie per la distribuzione dell

Dettagli

Rilheva. La soluzione per il monitoraggio

Rilheva. La soluzione per il monitoraggio Rilheva. La soluzione per il monitoraggio non presidiato. Vemer-Siber Group S.p.A. - Sede Commerciale di Brugherio - Via Belvedere, 11-20047 Brugherio (MI) Tel. 039 20901 - Fax 039 2090222 - www.vemersiber.it

Dettagli

FAG Wind Turbine Protection. Informazioni tecniche

FAG Wind Turbine Protection. Informazioni tecniche Informazioni tecniche Riduzione allo stretto necessario Quello che negli altri settori industriali viene applicato da tempo con successo nella pratica quotidiana, trova maggior riscontro nel settore dell

Dettagli

DRTS 33. Dispositivo automatico di nuova generazione per la prova di relè di protezione, contatori elettrici, convertitori e PQ meter

DRTS 33. Dispositivo automatico di nuova generazione per la prova di relè di protezione, contatori elettrici, convertitori e PQ meter Dispositivo automatico di nuova generazione per la prova di relè di protezione, contatori elettrici, convertitori e PQ meter Sistema multi-funzione per la verifica di tutte le tipologie di relè: elettromeccanici,

Dettagli

PQM3000R Analizzatore di rete Classe A secondo EN 50160 per la qualità dell energia

PQM3000R Analizzatore di rete Classe A secondo EN 50160 per la qualità dell energia Analizzatore di rete Classe A secondo EN 50160 per la qualità dell energia Possibilità di registrazione delle grandezze caratteristiche definite nella norma EN 50160 Web server integrato per una gestione

Dettagli

Analizzatori della qualità di rete per installazione fissa, Classe A

Analizzatori della qualità di rete per installazione fissa, Classe A QNA412 e QNA413 Analizzatori della qualità di rete per installazione fissa, Classe A QNA412 e QNA413 QNA412 e QNA413 sono due analizzatori dei parametri di rete e della qualità della fornitura elettrica

Dettagli

DRTS 64. Dispositivo automatico di nuova generazione per la prova di relè di protezione, contatori elettrici, convertitori e PQ meter

DRTS 64. Dispositivo automatico di nuova generazione per la prova di relè di protezione, contatori elettrici, convertitori e PQ meter Dispositivo automatico di nuova generazione per la prova di relè di protezione, contatori elettrici, convertitori e PQ meter Sistema multi-funzione per la verifica di tutte le tipologie di relè: elettromeccanici,

Dettagli

CBA 1000. Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro CARATTERISTICHE

CBA 1000. Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro CARATTERISTICHE CBA 1000 Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro Prova interruttori e microhmmetro 200 A in uno solo strumento. Misura dei tempi di 6 contatti principali, 6 resistivi e 4 ingressi ausiliari. Sino a

Dettagli

idaq TM Manuale Utente

idaq TM Manuale Utente idaq TM Manuale Utente Settembre 2010 TOOLS for SMART MINDS Manuale Utente idaq 2 Sommario Introduzione... 5 Organizzazione di questo manuale... 5 Convenzioni... Errore. Il segnalibro non è definito. Installazione...

Dettagli

LogicLab S.r.l. Presentazione

LogicLab S.r.l. Presentazione Presentazione LogicLab s.r.l. è una società specializzata nella progettazione hardware, firmware e software di dispositivi di misura, protezione e controllo destinati al mercato industriale che trovano

Dettagli

Sistema di acquisizione RALDataLog MANUALE OPERATIVO

Sistema di acquisizione RALDataLog MANUALE OPERATIVO Sistema di acquisizione RALDataLog MANUALE OPERATIVO Doc. Vers. 2.0 del 30.09.2013 @ 2013 RadioAstroLab RadioAstroLab s.r.l., Via Corvi, 96 60019 Senigallia (AN) Tel. +39 071 6608166 Fax: +39 071 6612768

Dettagli

QNA500 NEW. Analizzatore dei parametri e qualità di rete modulare componibile, in Classe S QNA500. Parametri elettrici generali

QNA500 NEW. Analizzatore dei parametri e qualità di rete modulare componibile, in Classe S QNA500. Parametri elettrici generali QNA500 Analizzatore dei parametri e qualità di rete modulare componibile, in Classe S NEW QNA500 QNA500 è un innovativo sistema modulare di misura e registrazione per la supervisione ed il controllo di

Dettagli

Sistema di acquisizione dati SME

Sistema di acquisizione dati SME OGGETTO: Sistema di acquisizione dati SME Caratteristiche generali Il software da noi proposto è completamente rispondente a tutti i decreti legge che regolano la materia dell acquisizione dati delle emissioni

Dettagli

3145/20. Analizzatore cerca disturbi. Sensore per la ricerca dei disturbi 9754. Misura facilmente i disturbi sul cavo di terra

3145/20. Analizzatore cerca disturbi. Sensore per la ricerca dei disturbi 9754. Misura facilmente i disturbi sul cavo di terra 3145/20 Analizzatore cerca disturbi Progettato per misure dei disturbi in campo Localizza i disturbi e aiuta a sviluppare le contromisure contro le interferenze. Misure senza contatto per semplicità e

Dettagli

EOLO PF-2K : acquisire dati dall intero veicolo (2 linee K, bus CAN, sensori) rimanendo comodamente nel proprio ufficio

EOLO PF-2K : acquisire dati dall intero veicolo (2 linee K, bus CAN, sensori) rimanendo comodamente nel proprio ufficio EOLO PF-2K : acquisire dati dall intero veicolo (2 linee K, bus CAN, sensori) rimanendo comodamente nel proprio ufficio Dr Stefano Vianelli EURINS srl Categoria Automotive Prodotti utilizzati LabVIEW 6i,

Dettagli

Wattmetri da laboratorio

Wattmetri da laboratorio Wattmetri da laboratorio Wattmetro trifase DC-1MHz a 6 canali indipendenti 3193 Wattmetro monofase 100kHz per bassissime potenze 3332 Wattmetro mono-trifase 100kHz 3331 Wattmetro trifase DC-1MHz a 6 canali

Dettagli

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Introduzione La RTU B200, ultima nata del sistema TMC-2000, si propone come valida risposta alle esigenze di chi progetta e implementa sistemi di automazione

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Agente di rete NetMan 101/102 Plus SENSORI AMBIENTALI. Caratteristiche. Software e Accessori

Agente di rete NetMan 101/102 Plus SENSORI AMBIENTALI. Caratteristiche. Software e Accessori Agente di rete NetMan 101/102 Plus L agente di rete NetMan plus consente la gestione dell UPS collegato direttamente su LAN 10/100 Mb utilizzando i principali protocolli di comunicazione di rete (TCP/IP,

Dettagli

Schede di gestione di ingressi e uscite digitali e/o analogiche mediante interfaccia USB, Ethernet, WiFi, CAN o RS232

Schede di gestione di ingressi e uscite digitali e/o analogiche mediante interfaccia USB, Ethernet, WiFi, CAN o RS232 IPSES S.r.l. Scientific Electronics IPSES SCHEDE DI I/O Schede di gestione di ingressi e uscite digitali e/o analogiche mediante interfaccia USB, Ethernet, WiFi, CAN o RS232 Le schede di gestione I/O IPSES

Dettagli

Finali di Potenza ad Alta Tecnologia, con DSP ed interfaccia Ethernet integrati

Finali di Potenza ad Alta Tecnologia, con DSP ed interfaccia Ethernet integrati Dati Tecnici Serie NPA Serie NPA Finali di Potenza ad Alta Tecnologia, con DSP ed interfaccia Ethernet integrati Caratteristiche: Due modelli disponibili: NPA2500T e NPA4000T SPM TECHNOLOGY (Switching

Dettagli

Modello MR8875 MR8880/20 8870/20 MR8847 8860/50 8861/50 Modalità di funzionamento

Modello MR8875 MR8880/20 8870/20 MR8847 8860/50 8861/50 Modalità di funzionamento Modello MR8875 MR8880/20 8870/20 MR8847 8860/50 8861/50 Modalità di funzionamento MEM HIGHSPEED SI SI SI SI SI SI REC REALTIME SI SI - SI SI SI Calcolo RMS - SI - SI* SI SI Diagramma X-Y - - - SI SI SI

Dettagli

Stazione di analisi su inverter fotovoltaici, per trazione elettrica e di controllo motori

Stazione di analisi su inverter fotovoltaici, per trazione elettrica e di controllo motori 3390 Stazione di analisi su inverter fotovoltaici, per trazione elettrica e di controllo motori Il rivoluzionario analizzatore di potenza 3390 rappresenta la miglior soluzione strumentale oggi disponibile

Dettagli

HD 2010UC/A HD 2010UC/A FONOMETRO INTEGRATORE - ANALIZZATORE PORTATILE

HD 2010UC/A HD 2010UC/A FONOMETRO INTEGRATORE - ANALIZZATORE PORTATILE HD 2010UC/A l analisi a più parametri del livello sonoro, permette al fonometro di comportarsi con 5 parametri dedicati, spettro medio ed analisi statistica. 99 ore. Lo spettro medio viene visualizzato

Dettagli

Misura ed analisi della potenza elettrica

Misura ed analisi della potenza elettrica Misura ed analisi della potenza elettrica Il tempo in cui vi era un uso illimitato di energia appartiene al passato. I costruttori di apparecchiature e macchine elettriche sono costretti ad ottimizzare

Dettagli

RTU104-C3G. Energy Management System

RTU104-C3G. Energy Management System RTU104-C3G L RTU104-C3G è la soluzione ideale per l attuazione di quanto previsto dalla Delibera 421/2014/R/eel di AEEGSI o più semplicemente chiamata RiGedi. Infatti la proposta prevede sia l apparato

Dettagli

Convertitore analogico-digitale PicoScope 6407

Convertitore analogico-digitale PicoScope 6407 YE AR Convertitore analogico-digitale PicoScope 6407 CONVERTITORE ANALOGICO-DIGITALE AD ALTE PRESTAZIONI Potente e Programmabile Larghezza di banda 1 GHz Buffer da 1 GS Campionamento in tempo reale da

Dettagli

3390 Stazione di analisi su inverter fotovoltaici, per trazione elettrica e di controllo motori

3390 Stazione di analisi su inverter fotovoltaici, per trazione elettrica e di controllo motori 3390 Stazione di analisi su inverter fotovoltaici, per trazione elettrica e di controllo motori Il nuovissimo e rivoluzionario analizzatore di potenza 3390 rappresenta la miglior soluzione strumentale

Dettagli

PDAS- W: SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE E REAL TIME DI CAMPI ELETTROMAGNETICI

PDAS- W: SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE E REAL TIME DI CAMPI ELETTROMAGNETICI www.tek-up.com www.tek-up.com PDAS- W: SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE E REAL TIME DI CAMPI ELETTROMAGNETICI DESCRIZIONE: Sistema di monitoraggio permanente di campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici

Dettagli

16 bit, 20 Mhz. 512Kbyte di RAM statica tamponata 512Kbyte di FLASH

16 bit, 20 Mhz. 512Kbyte di RAM statica tamponata 512Kbyte di FLASH ESB scheda RTU SINGLE BOARD RTU ESB è una scheda a microprocessore che supporta la realizzazione di apparati di acquisizione e controllo remoti (RTU). La scheda ospita un vasto set di circuitazioni di

Dettagli

BiGuard 2. Gateway di protezione per casa e ufficio ibusiness. Guida di avvio rapido

BiGuard 2. Gateway di protezione per casa e ufficio ibusiness. Guida di avvio rapido BiGuard 2 Gateway di protezione per casa e ufficio ibusiness Guida di avvio rapido Gateway di protezione per casa e ufficio BiGuard 2 ibusiness Introduzione BiGuard 2 è un dispositivo di commutazione

Dettagli

HVDP. High Voltage Dynamic Power supply/source. Potenza: in uscita 1, 2.5 e 5kW in DC + sinusoidale.

HVDP. High Voltage Dynamic Power supply/source. Potenza: in uscita 1, 2.5 e 5kW in DC + sinusoidale. Milano, 12 Marzo 2015 HVDP High Voltage Dynamic Power supply/source Potenza: in uscita 1, 2.5 e 5kW in DC + sinusoidale. HVDP (High Voltage Dynamic Power) è una famiglia di alimentatori con uscita in DC

Dettagli

EOLO crp: la nuova frontiera dei datalogger imbarcabili

EOLO crp: la nuova frontiera dei datalogger imbarcabili EOLO crp: la nuova frontiera dei datalogger imbarcabili Luca Pasquini e Stefano Vianelli Eurins srl Abstract Il datalogger imbarcabile EOLO crp è concepito per l impiego in numerosi settori applicativi

Dettagli

VISTA PANNELLO POSTERIORE

VISTA PANNELLO POSTERIORE DVR 16 INGRESSI H264-WEB-USB Videoregistratore digitale real-time dotato del nuovo formato di compressione H.264. Dispone di sedici ingressi video e quattro audio, interfaccia Ethernet (10-100 Base-T),

Dettagli

UPS... 1. 2 2. 3 2.1. 4 2.2. RS : 5 3. UPS

UPS... 1. 2 2. 3 2.1. 4 2.2. RS : 5 3. UPS Sommario 1. Che cosa è UPS Communicator?... 2 2. Installazione di UPS Communicator... 3 2.1. Server UPS... 4 2.2. RS System : Remote Shell System... 5 3. UPS Diag Monitor... 6 3.1. Connessione e disconnessione

Dettagli

8400/20LR - 8401/20LR - 8402/20LR

8400/20LR - 8401/20LR - 8402/20LR Data logger portatili dotati di n 30, espandibili fino a 60, per misure da trasduttori, termocoppie termoresistente, contatori e segnali logici. 8400/20LR Registratore data logger dotato di n 30 per la

Dettagli

Accessori. Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti

Accessori. Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti Accessori Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti 68 fotovoltaici Ingecon Sun Comunicazione Opzioni per la comunicazione con gli inverter tramite PC Funzionamento remoto e SCADA.

Dettagli

Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2

Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2 Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2 Fascicolo centralina Eco2 Revisione: GG.01.05-04 Autore: Giorgio Gentili Centralina elettronica ECO2 La centralina ECO2 offre una ampia flessibilità

Dettagli

SpectraPLUS, SpectraPRO, SpectraRTA : L analizzatore di spettro nel PC Andrea Cerniglia hilbert@venus.it

SpectraPLUS, SpectraPRO, SpectraRTA : L analizzatore di spettro nel PC Andrea Cerniglia hilbert@venus.it SpectraPLUS, SpectraPRO, SpectraRTA : L analizzatore di spettro nel PC Andrea Cerniglia hilbert@venus.it (Estratto da Backstage n.9, maggio-giugno 1998, Gruppo editoriale Jackson) L analizzatore di spettro

Dettagli

VIDEO SERVER GV-VS02

VIDEO SERVER GV-VS02 VIDEO SERVER GV-VS02 Il Video Server GV-VS02 è un convertitore a 2 canali audio/video che consente di trasformare qualsiasi telecamera analogica tradizionale in una telecamera di rete compatibile con sistemi

Dettagli

Xpress MANUALE OPERATIVO. Software di configurazione e controllo remoto I440I04_15

Xpress MANUALE OPERATIVO. Software di configurazione e controllo remoto I440I04_15 Xpress I440I04_15 Software di configurazione e controllo remoto MANUALE OPERATIVO INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE... 3 3 SETUP... 3 4 PASSWORD... 4 5 HOME PAGE... 4 6 CANALE...

Dettagli

MAESTRO-PV Specifiche tecniche per sistema telecontrollo, gestione e invio allarmi per impianti fotovoltaici

MAESTRO-PV Specifiche tecniche per sistema telecontrollo, gestione e invio allarmi per impianti fotovoltaici SPECIFICHE TECNICHE MAESTRO-PV Specifiche tecniche per sistema telecontrollo, gestione e invio allarmi per impianti fotovoltaici RSPV05I1 rev.01 0909 (Descrizione) Il sistema di telegestione telecontrollo

Dettagli

HD+ Descrizione generale. Caratteristiche principali

HD+ Descrizione generale. Caratteristiche principali HD+ Descrizione generale HD+ è un dispositivo di acquisizione ECG wireless, sviluppato come acquisitore per PC e Tablet che utilizzino piattaforme standard (Windows / MAC OS / Android) e per l utilizzo,

Dettagli

Caratteristiche Tecniche

Caratteristiche Tecniche cubestresslite system cubestresslite system è il sistema completo per la gestione dell esame ECG da Sforzo. Include l hardware e il software necessari per l esecuzione dell esame ed è compatibile con gli

Dettagli

2) individui il numero "n" di bit necessari per ottenere un rapporto S/N di almeno 20 db per i livelli più bassi della dinamica;

2) individui il numero n di bit necessari per ottenere un rapporto S/N di almeno 20 db per i livelli più bassi della dinamica; ESAME DI STATO Istituto Tecnico Industriale Anno 2004 Indirizzo ELETTRONICI Tema di TELECOMUNICAZIONI TRACCIA N. 1 Si vuole realizzare un sistema che permetta di strutturare 20 canali informativi analogici

Dettagli

Stazione di analisi su inverter fotovoltaici, per trazione elettrica e di controllo motori

Stazione di analisi su inverter fotovoltaici, per trazione elettrica e di controllo motori 3390 Stazione di analisi su inverter fotovoltaici, per trazione elettrica e di controllo motori 3390 Il rivoluzionario analizzatore di potenza 3390 rappresenta la miglior soluzione strumentale oggi disponibile

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Indice Dispositivi di telecontrollo SRCS 2.0 - telecontrollo per centraline «Controlli serie 500».. pag. 3 SRCS-EMU-2T

Dettagli

EASY VISION - VIDEOREGISTRATORI IBRIDI

EASY VISION - VIDEOREGISTRATORI IBRIDI EASY VISION - VIDEOREGISTRATORI IBRIDI EASY VISION SICEP arrichisce la gamma dei prodotti dedicati alla videosorveglianza presentando la serie EasyVision, un videoregistratore a 4 ingressi video, con sistema

Dettagli

Multicom 301/302. Agente di rete NetMan 101/102 Plus. Convertitore di protocollo. Duplicatore di seriale Multicom 351/352.

Multicom 301/302. Agente di rete NetMan 101/102 Plus. Convertitore di protocollo. Duplicatore di seriale Multicom 351/352. Agente di rete NetMan 101/102 Plus L agente di rete NetMan plus consente la gestione dell UPS collegato direttamente su LAN 10/100 Mb utilizzando i principali protocolli di comunicazione di rete (TCP/IP,

Dettagli

SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE

SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE edition 02 Sistemi per la Videoregistrazione Digitale I DVR stand alone sono la moderna soluzione per l immagazzinamento delle video riprese, essi rappresentano

Dettagli

Specifica Tecnica. Ezylog. Sistema di Monitoraggio. Impianto Fotovoltaico

Specifica Tecnica. Ezylog. Sistema di Monitoraggio. Impianto Fotovoltaico SOLUZIONI PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI Specifica Tecnica Ezylog Sistema di Monitoraggio Impianto Fotovoltaico Pag. 1 /12 1.1. PRESCRIZIONI GENERALI 1. SCOPO La presente specifica ha lo scopo di definire i

Dettagli

TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE E CONTROLLO ACCESSI MOD. KP-02

TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE E CONTROLLO ACCESSI MOD. KP-02 1 TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE E CONTROLLO ACCESSI MOD. KP-02 Il Terminale KP-02 é stato sviluppato per consentire le modalità operative di Rilevazione Presenze e Controllo Accessi. Viene costruito

Dettagli

Correttore di Volume Elettronico. xplorer FT

Correttore di Volume Elettronico. xplorer FT Correttore di Volume Elettronico xplorer FT xplorer FT > Correttore di Volume Elettronico Generalità xplorer FT è un correttore volumetrico PTZ, integrato e compatto, sviluppato per soddisfare le nuove

Dettagli

Analizzatore portatile della qualità di rete

Analizzatore portatile della qualità di rete 3197 Analizzatore portatile della qualità di rete Il mod. 3197 consente la misura dei parametri e della qualità di rete su sistemi monofase e trifase, velocemente e con grande facilità. 3197 è concepito

Dettagli

Logic Lab. un progetto italiano. www.axelsw.it. soluzioni SOFTWARE PER L'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE

Logic Lab. un progetto italiano. www.axelsw.it. soluzioni SOFTWARE PER L'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE Logic Lab soluzioni SOFTWARE PER L'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE un progetto italiano www.axelsw.it Logic Lab La garanzia e l economia degli standard più diffusi sul mercato LogicLab è un ambiente di sviluppo

Dettagli

Manuale uso della MultiPresa MPP Serie Intell IP- USB ver. 4.2

Manuale uso della MultiPresa MPP Serie Intell IP- USB ver. 4.2 Manuale uso della MultiPresa MPP Serie Intell IP- USB ver. 4.2 Multipresa con 6 prese - fissaggio orizzontale a rack 19 Multipresa con 8-16 - 24 prese - fissaggio in verticale a rack La MultiPresa Professionale

Dettagli

DD 1050i. Terminale di pesatura Serie Diade. Touch screen, mille dati con un dito.

DD 1050i. Terminale di pesatura Serie Diade. Touch screen, mille dati con un dito. DD 1050i Terminale di pesatura Serie Diade Touch screen, mille dati con un dito. Terminale di pesatura Serie Diade DD 1050i DIADE in matematica indica la combinazione di due elementi per raggiungere l

Dettagli

Fluke 1750. Dati tecnici. Registratore della qualità dell alimentazione trifase

Fluke 1750. Dati tecnici. Registratore della qualità dell alimentazione trifase Fluke 1750 Registratore della qualità dell alimentazione trifase Dati tecnici Rilevamento di ogni singolo disturbo. Grazie all esclusivo sistema di misura senza l ausilio di soglie, le misure vengono eseguite

Dettagli

Fluke 8845A e 8846A Multimetri digitali. Precisione e versatilità per applicazioni da banco e integrazione in sistemi di misura

Fluke 8845A e 8846A Multimetri digitali. Precisione e versatilità per applicazioni da banco e integrazione in sistemi di misura Fluke 8845A e 8846A Multimetri digitali Precisione e versatilità per applicazioni da banco e integrazione in sistemi di misura Con 14 funzioni di misura, modalità matematiche e di analisi, i modelli 8845A

Dettagli

SPEEDY Rilevazione dati e controllo accessi

SPEEDY Rilevazione dati e controllo accessi SPEEDY Rilevazione dati e controllo accessi Dalle sapienti mani dei tecnici Solari, di sicura competenza, di provata tecnica e razionale applicazione è nato SPEEDY, un nuovo terminale a completamento di

Dettagli

SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA DELL ARIA NEGLI AMBIENTI CHIUSI

SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA DELL ARIA NEGLI AMBIENTI CHIUSI SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA DELL ARIA NEGLI AMBIENTI CHIUSI SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA DELL ARIA NEGLI AMBIENTI CHIUSI Fasar Elettronica presenta una nuova linea di prodotti

Dettagli

Funzioni Avanzate per Ogni Esigenza

Funzioni Avanzate per Ogni Esigenza Caratteristiche: Bassa Soglia di Rumore (-117 dbm@ 1 GHz, 3k RBW). Funzione Autoset. Sequenze di Misura Programmabili. Misure ACPR, OCBW, Potenza di Canale, N-dB. Pass/Fail Test con Limit Line Editing

Dettagli

GA-11. Generatore di segnale a bassa frequenza. Manuale d uso

GA-11. Generatore di segnale a bassa frequenza. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

Google Drive i tuoi file sempre con te

Google Drive i tuoi file sempre con te IMMAGINE TRATTA DALL'EBOOK "GOOGLE DRIVE E LA DIDATTICA" DI A. PATASSINI ICT Rete Lecco Generazione Web Progetto Faro Google Drive Che cos è? Nato nel 2012 Drive è il web storage di Google, un spazio virtuale

Dettagli

STRUMENTAZIONE E MISURE ELETTRICHE. Condizionamento ed acquisizione del segnale

STRUMENTAZIONE E MISURE ELETTRICHE. Condizionamento ed acquisizione del segnale STRUMENTAZIONE E MISURE ELETTRICHE Condizionamento ed acquisizione del segnale Prof. Salvatore Nuccio salvatore.nuccio@unipa.it, tel.: 0916615270 1 Circuito di condizionamento Un sensore/trasduttore (S/T)

Dettagli

DCC 4.01. Data Center Control. Da oltre 20 ANNI, la nostra esperienza a vostra disposizione

DCC 4.01. Data Center Control. Da oltre 20 ANNI, la nostra esperienza a vostra disposizione DCC 4.01 Data Center Control Da oltre 20 ANNI, la nostra esperienza a vostra disposizione DCC 4.01 - DATA CENTER CONTROL Il DCC4.01 è un sistema opportunamente studiato per la gestione e il controllo di

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi di telecontrollo e telelettura Rev. 3.2 Pag. 1/17 Indice Dispositivi di telecontrollo SRCS 2.0

Dettagli

- INGRESSO LINEARE - FILTRO DI INGRESSO - RITRASMISSIONE PV ISOLATA - ALIMENTAZIONE AUSILIARIA 24V C.C. PER TRASMETTITORI - 2 ALLARMI INDIPENDENTI -

- INGRESSO LINEARE - FILTRO DI INGRESSO - RITRASMISSIONE PV ISOLATA - ALIMENTAZIONE AUSILIARIA 24V C.C. PER TRASMETTITORI - 2 ALLARMI INDIPENDENTI - INDICATORE PROGRAMMABILE/ TRASMETTITORE - INGRESSO LINEARE - FILTRO DI INGRESSO - RITRASMISSIONE PV ISOLATA - ALIMENTAZIONE AUSILIARIA 24V C.C. PER TRASMETTITORI - 2 ALLARMI INDIPENDENTI - MEMORIZZAZIONE

Dettagli

UTC Fire & Security. Centrali antincendio analogiche indirizzate serie 2X-F Guida Introduzione Prodotto

UTC Fire & Security. Centrali antincendio analogiche indirizzate serie 2X-F Guida Introduzione Prodotto UTC Fire & Security Centrali antincendio analogiche indirizzate serie 2X-F Informazioni Prodotto Descrizione Prodotto: Centrali analogiche antincendio serie 2X-F. Codice Prodotto: Vedere la parte finale

Dettagli

Videoregistratori Digitali METRA-NG

Videoregistratori Digitali METRA-NG METRA-NG è una serie di videoregistratori La trasmissione remota video/au-dio/dati a Centri GAMS costituita da modelli a 8 e 16 ingressi video PAL, con elevate prestazioni (Real Time Recording), sistema

Dettagli

VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI DISP 2. Manuale d uso

VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI DISP 2. Manuale d uso VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI DISP 2 Manuale d uso Note: Le informazioni contenute in questa documentazione possono essere modificate senza preavviso. Per ulteriori informazioni contattare: DUEMMEGI

Dettagli

Z-GPRS2 / Z-GPRS2-SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI

Z-GPRS2 / Z-GPRS2-SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI / -SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI DATALOGGER GSM/GPRS CON I/O INTEGRATO E FUNZIONI DI TELECONTROLLO 100% Made & Designed in Italy EASY Z GPRS2 EASY LOG VIEWER

Dettagli

G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S

G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S Generalità dinanet-global_connection è un apparato elettronico per il controllo e la sicurezza sia domestica

Dettagli

Lyra CRM WebAccess. Pag. 1 di 16

Lyra CRM WebAccess. Pag. 1 di 16 Lyra CRM WebAccess L applicativo Lyra CRM, Offer & Service Management opera normalmente in architettura client/server: il database di Lyra risiede su un Server aziendale a cui il PC client si connette

Dettagli

WEB CONTROLLI NETOOLS. Descrizione e modalità d uso dei controlli web NeTools

WEB CONTROLLI NETOOLS. Descrizione e modalità d uso dei controlli web NeTools MANUALE D USO WEB CONTROLLI NETOOLS Descrizione e modalità d uso dei controlli web NeTools Rev.1309 Pag.1 di - 111 - www.carrideo.it INDICE 1. I WEB CONTROLLI NETOOLS... 3 1.1. INTRODUZIONE... 3 1.2. DESCRIZIONE

Dettagli

DUEMMEGI. VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI Manuale d'uso. Versione 1.0 - Gennaio 2007

DUEMMEGI. VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI Manuale d'uso. Versione 1.0 - Gennaio 2007 DUEMMEGI minidisp2 minidisp2 VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI Manuale d'uso Versione 1.0 - Gennaio 2007 HOME AND BUILDING AUTOMATION Via Longhena 4-20139 MILANO Tel. 02/57300377 - FAX 02/55213686 www.duemmegi.it

Dettagli

Touch screen, mille dati con un dito

Touch screen, mille dati con un dito DD 1050 Terminale di pesatura Serie Diade Touch screen, mille dati con un dito Strumenti e Tecnologie per Pesare Terminale di pesatura Serie Diade DD 1050 DIADE in matematica indica la combinazione di

Dettagli

Z-GPRS2 Z-GPRS2-SEAL

Z-GPRS2 Z-GPRS2-SEAL 100% Made & Designed in Italy -SEAL DATALOGGER GSM/GPRS CON I/O INTEGRATO E FUNZIONI DI TELECONTROLLO EASY EASY LOG VIEWER ADVANCED LANGUAGE IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI

Dettagli

Piano Integrato Urbano di Sviluppo Sostenibile dell area metropolitana fiorentina

Piano Integrato Urbano di Sviluppo Sostenibile dell area metropolitana fiorentina Piano Integrato Urbano di Sviluppo Sostenibile dell area metropolitana fiorentina Sistema Informativo della Città dei Saperi. Piattaforma di gestione dell informazione turistica, informazione interattiva

Dettagli

LA REGISTRAZIONE DEI FILE AUDIO.WAV IN CONTEMPORANEA CON LE MISURE FONOMETRICHE.

LA REGISTRAZIONE DEI FILE AUDIO.WAV IN CONTEMPORANEA CON LE MISURE FONOMETRICHE. Pagina 1 di 5 LA REGISTRAZIONE DEI FILE AUDIO.WAV IN CONTEMPORANEA CON LE MISURE FONOMETRICHE. A. Armani G. Poletti Spectra s.r.l. Via Magellano 40 Brugherio (Mi) SOMMARIO. L'impiego sempre più diffuso

Dettagli

MONITORAGGIO. Sistemi e strumenti di misura EDAX 24 SYSTEM > UNITÀ REMOTA DI ACQUISIZIONE PER RETI SISMICHE E/O ACCELEROMETRICHE FINO A 6 CANALI

MONITORAGGIO. Sistemi e strumenti di misura EDAX 24 SYSTEM > UNITÀ REMOTA DI ACQUISIZIONE PER RETI SISMICHE E/O ACCELEROMETRICHE FINO A 6 CANALI EDAX 24 SYSTEM L EDAX 24 è un sofisticato sistema di acquisizione a 24 bit progettato per fornire una completa soluzione per il monitoraggio sismico ed accelerometrico. L alta risoluzione e la flessibilità

Dettagli

TEBE È UN UNITÀ DI GESTIONE E CONTROLLO, DOTATA DI:

TEBE È UN UNITÀ DI GESTIONE E CONTROLLO, DOTATA DI: TEBE È UN UNITÀ DI GESTIONE E CONTROLLO, DOTATA DI: Microprocessore AXIS RISC 32 Bit, sistema operativo Linux Memoria flash 4 MB, RAM 16 MB Porte integrate: - 3 RS 232-1 Ethernet 10/100BaseT - 4 USB 1

Dettagli

BACHECA ELETTRONICA Display a messaggi variabili a tecnologia Led

BACHECA ELETTRONICA Display a messaggi variabili a tecnologia Led BACHECA ELETTRONICA Display a messaggi variabili a tecnologia Led BACHECA ELETTRONICA DESCRIZIONE TECNICA PAGINA 2 Descrizione tecnica BACHECA ELETTRONICA Data rilascio: Marzo 2005 Solari di Udine Via

Dettagli

WEB CONTROLLI NETOOLS. Descrizione e modalità d uso dei controlli web NeTools

WEB CONTROLLI NETOOLS. Descrizione e modalità d uso dei controlli web NeTools MANUALE D USO WEB CONTROLLI NETOOLS Descrizione e modalità d uso dei controlli web NeTools Rev.1401 Pag.1 di - 114 - www.carrideo.it INDICE 1. I WEB CONTROLLI NETOOLS... 3 1.1. INTRODUZIONE... 3 1.2. DESCRIZIONE

Dettagli

MT2 e MT3: Schede e sistemi di controllo motori passo passo

MT2 e MT3: Schede e sistemi di controllo motori passo passo IPSES S.r.l. Scientific Electronics MT2 e MT3: Schede e sistemi di controllo motori passo passo La gamma più completa per il controllo intelligente dei motori passo passo I nostri sistemi sono la soluzione

Dettagli

1000 0-16, CEI 0-21, AEEG 84/2012/R/EEL,

1000 0-16, CEI 0-21, AEEG 84/2012/R/EEL, Dispositivo automatico di prova per sistemi protezione interfaccia (SPI) e sistemi protezione generale (SPG), secondo gli standard CEI 0-16, CEI 0-21, AEEG 84/2012/R/EEL, allegato A.70 di TERNA Strumento

Dettagli

Tecnologia ed Evoluzione

Tecnologia ed Evoluzione Tecnologia ed Evoluzione WebGate è un prodotto innovativo che permette il collegamento di tutti i controlli Carel ad una qualsiasi rete Ethernet -TCP/IP. Questi protocolli hanno avuto un enorme sviluppo

Dettagli

Hitplayer. Audio Digitale per Network. La soluzione ideale per fornire e controllare l'audio in maniera remota

Hitplayer. Audio Digitale per Network. La soluzione ideale per fornire e controllare l'audio in maniera remota La soluzione ideale per fornire e controllare l'audio in maniera remota Hitplayer Hitplayer è in grado di fornire sorgenti audio ed essere configurato per lavorare in rete. Il dispositivo ha la grande

Dettagli

SMB-05. Strumento per la misura DVB-T e Digitale terrestre. Manuale d uso

SMB-05. Strumento per la misura DVB-T e Digitale terrestre. Manuale d uso SMB-05 Strumento per la misura DVB-T e Digitale terrestre Manuale d uso INDICE Descrizione del prodotto 1. Guida... 1 1.1 Pannello frontale e pulsanti. 1 1.2 Pulsante di accensione. 3 1.3 Alimentazione

Dettagli

1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware

1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware 1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware Il seguente diagramma è un esempio di sistema di controllo accessi con il software Veritrax AS-215 e i controllori AC- 215. 1.1

Dettagli

IL TEST JIG PER PANNELLI SOLARI

IL TEST JIG PER PANNELLI SOLARI IL TEST JIG PER PANNELLI SOLARI INDICE 1. Introduzione...3. Lista delle abbreviazioni...3 3. Requisiti e architettura del test jig pannelli solari...4 3.1 I compiti del test jig pannelli solari...4 3.

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi di telecontrollo e telelettura Rev. 4.0 Pag. 1/16 SITEC Srl Elettronica Industriale Via A. Tomba,15-36078

Dettagli

Sistemi di distribuzione in fibra ottica

Sistemi di distribuzione in fibra ottica INDICE Moduli RMH3000 da 19" Trasmettitore ottico 1310 nm 82 Trasmettitore ottico 1550 nm 83 Ricevitore ottico 84 Centrale di testa modulare CMH3000 Trasmettitore ottico 1310 nm 85 Trasmettitore ottico

Dettagli

DIAGNOSTICA DEI MATERIALI IN SITU ULTRASONIC SYSTEM CMS V.3.1 APPLICAZIONE

DIAGNOSTICA DEI MATERIALI IN SITU ULTRASONIC SYSTEM CMS V.3.1 APPLICAZIONE DIAGNOSTICA DEI MATERIALI IN SITU ULTRASONIC SYSTEM CMS V.3.1 APPLICAZIONE Le indagini ultrasoniche e soniche consentono la determinazione delle caratteristiche elastico-dinamiche dei materiali. In particolare

Dettagli

MTWEB Sistema di controllo e regolazione per cabine gas

MTWEB Sistema di controllo e regolazione per cabine gas Sistema di controllo e regolazione per cabine gas Sistema di controllo e regolazione per impianti tecnologici Sistema intelligente e versatile, grazie alle sue caratteristiche funzionali, risponde in modo

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Sistemi di Video Sorveglianza

Sistemi di Video Sorveglianza Sistemi di Video Sorveglianza WEB Based Technology Il sistema di video-sorveglianza è basato su un sistema di visualizzazione-registrazione costituito da un Camera Server e da una o più telecamere Digitali

Dettagli