directions for use istruzioni per l uso S 21 ME it + en 12-05

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "directions for use istruzioni per l uso S 21 ME it + en 12-05"

Transcript

1 directions for use istruzioni per l uso

2 Vi ringraziamo per avere scelto un monoblocco Stûv. Questo monoblocco è stato ideato per offrirvi il massimo in materia di comfort e sicurezza. Vi consigliamo perciò : - di farlo installare (e controllare) da un tecnico specializzato, - di leggere attentamente questo manuale e seguire attentamente le istruzioni per la manutenzione, - di rispedirci il certificato di garanzia debitamente compilato menzionando il numero di serie visibile sulla parte frontale in alto a destra (foto 2), - di far pulire regolarmente la canna fumaria (una volta all anno se utilizzato regolarmente) per ottimizzare il funzionamento e aumentare la sicurezza. Precauzioni - La vernice non è stata sottoposta a trattamenti di cottura, per cui inizialmente sarà un po delicata, ma indurirà nel corso delle prime accensioni. Per questo motivo, vi invitiamo a maneggiare il monoblocco con la massima precauzione durante l installazione. Pulire con un panno asciutto. - Una bomboletta spray fornita in dotazione con il monoblocco consente di effettuare eventuali ritocchi. - Quando si accende il fuoco nel monoblocco per la prima volta, si possono sprigionare fumi e odori. Ventilare abbondantemente. 1 2 You have chosen a Stûv fireplace ; Concept & Forme thanks you for doing so. This fireplace was designed to offer you maximum pleasure, comfort and safety. We recommend that you should : - entrust its installation (or at any rate its inspection) to a skilled professional, - carefully read these directions for use and comply with the cleaning instructions, - duly fill in the certificate of guarantee and return it to us, while clearly mentioning the manufacturer No., which can be seen on the main shell of the appliance, at the top right of the combustion chamber (lower the window to raise the counterweight photo 2), - have the flue swept at regular intervals (once a heating season, for regular use) in order to ensure optimum operation and maximum safety. Precautions - The paint is not oven-baked and it is therefore relatively fragile but will harden when it is heated for the first few times. Consequently, take care when handling the appliance when it is being fitted. Clean with a dry cloth. - A paint spray supplied with the appliance allows you to touch up the paintwork, if necessary. - When lighting the fire for the first time, some unpleasant smoke or smells may be released. Ventilate with a plentiful supply of air. I combustibili Che tipo di legna scegliere? I diversi tipi di legno possiedono poteri calorifici diversi e non bruciano tutti nello stesso modo. In generale, è preferibile scegliere il legno duro, come la quercia, il faggio, il frassino, il carpine, gli alberi da frutto ; producono infatti una bella fiamma e molta brace che resta a lungo incandescente. Essiccamento Qualunque sia il legno scelto, questo deve essere ben secco, poiché la legna umida riscalda molto meno. Infatti gran parte dell energia viene utilizzata unicamente per evaporare l acqua in essa contenuta. L alburno ovvero il legno Fuel Which wood should you choose? Different species of wood have different heat capacities and they do not all burn in the same way. Generally speaking, you should opt for hard wood such as oak, beech, ash, hornbeam or fruit trees. They provide lovely flames and a lot of embers which will glow for a long, long time. Drying Whatever wood you choose to use, it must be really dry. Damp wood heats a great deal less: a best part of energy is only used to evaporate the water that it contains. The sapwood as the soft wood just beneath the bark is called can contain up to 75% water. 2

3 giovane che si trova nella zona superficiale sotto la corteccia può contenere fino al 75% di acqua. Inoltre, la legna umida genera molto fumo e poche fiamme, provocando incrostazioni nel monoblocco, sul vetro e nella canna fumaria. Per favorire l essiccamento, occorre spaccare i tondelli più grossi ; la legna deve essere coperta e riparata dalla pioggia, ma ben ventilata. In generale, l essiccamento dura due anni. Con l esperienza, potrete valutare il grado di essiccamento soppesando i ceppi. Quanto più sono secchi tanto più sono leggeri e producono un suono chiaro sbattendoli l uno contro l altro. Da evitare Il legno che è stato sottoposto a trattamenti chimici sporca rapidamente monoblocco e canna fumaria, oltre a disperdere gas nocivi nell ambiente. Il faggio Altamente consigliato come legna da ardere. Possiede un potere calorifico elevato, secca rapidamente ed è facilmente reperibile. Deve essere tenuto al riparo subito dopo essere stato spaccato, altrimenti marcisce rapidamente perdendo potere calorifico (foto 3). La quercia È un eccellente combustibile ma, a differenza degli altri tipi di legno, deve restare allo scoperto per due anni affinché la pioggia elimini il tannino che contiene, quindi andrà messo al riparo per un anno o due prima di bruciarlo. Nei rami piccoli, la quantità di alburno (che brucia rapidamente) è assai elevata (foto 4). Il carpine (foto 5), il frassino e gli alberi da frutto Sono ottimi combustibili ma piuttosto rari. Foto 6 : ciliegio selvatico. La betulla È un albero latifoglio dal legno tenero. Ha un potere calorifico molto elevato ma brucia rapidamente. Si utilizza in genere per accendere il fuoco o riattizzare la fiamma. Gli altri alberi latifogli dal legno tenero Il tiglio, il salice, il castagno e il pioppo bruciano male e riscaldano poco (foto 7). Gli alberi resinosi Sviluppano molto calore ma si consumano rapidamente. Inoltre producono molti residui che sporcano la canna fumaria. Sono da evitare Furthermore, moist wood releases a lot of smoke and not many flames and it causes the fireplace, its window and the chimney to get dirty and soot up. The big logs should be split for the wood to dry better. The wood should be covered or sheltered from the rain, but well ventilated. Generally speaking, you should allow two years for the wood to dry properly. You will learn to estimate the extent of drying from experience by weighing the logs in your hand. The drier they are, the lighter they are and they make a clearer sound when you knock them together. Wood never to be used Wood which has been treated with chemicals, railway sleepers, or fibreboard, which are quick to dirty the appliance and soot up the chimney and may also give off toxic fumes. Beech Beech is a recommended wood for heating purposes: it has a high heat capacity, it dries quickly and it is easy to find. It must be stored under cover immediately after having been cut up and split, otherwise it rots very quickly and rapidly loses its heat capacity (photo 3). Oak Oak makes excellent fuel, but unlike other wood, it must remain uncovered for two years for the rain to wash away the tannins that it contains. Next, it will be stored under cover for a further year or two before burning it. There is a significant proportion of sapwood (which burns too quickly) in small branches (photo 4). Hornbeam (photo 5), ash, fruit trees Excellent fuel, but rare. Photo 6 : wild cherry tree. Birch Birch is a softwood from a broadleaved tree. It has a high heat capacity but burns quickly. It should be used for starting (or restarting) the fire (photo 7). Other soft broad-leaved trees The lime tree, willow, chestnut tree and poplar do not burn well and give off little warmth. 3

4 I monoblocchi Stûv sono progettati per uso domestico. Non utilizzare per bruciare rifiuti. Conifers Conifers give off a lot of heat but they burn quickly. They sputter embers and the resins they contain foul up the chimney. They should be avoided. Stûv fireplaces are designed for domestic use, in all events not to incinerate waste, whatever it may be. 7 Istruzioni per l uso Directions for use Accensione Innanzitutto accendere il fuoco con carta o piccoli pezzetti di legno. Aprire il registro al massimo e lasciare il vetro sollevato (i 2 vetri per i modelli bifacciali) alcuni centimetri (foto 8) per evitare il depositarsi di condensa e fuliggine. Quando la fiamma è ben avviata, caricare legna sempre più grossa fino a quando i ceppi non prendono fuoco. Richiudere il vetro quando raggiunge una temperatura sufficiente. Cercare di ottenere un fuoco molto attivo per favorire un buon tiraggio e quindi regolare il registro (foto 8) per ottenere il funzionamento desiderato. Lighting First of all, set balls of paper and kindling on fire. Open the damper to its maximum and leave the window raised a few centimeters (or both windows for a doublefaced stove) to prevent smoke fumes to condense and leave a soot deposit (photo 8). When the kindling is blazing, load with increasingly thick wood until the logs catch fire. Close the window again when it is warm enough. Start the fire rather briskly to heat the fireplace. Ensure that there is a good draught then set the damper (photo 8) to achieve the required rate. Ricaricamento dei combustibili Sollevare leggermente il vetro per pochi istanti (i 2 vetri per i modelli bifacciali) foto 9, per favorire l evacuazione dei fumi nella camera di combustione. Consumo massimo per evitare un surriscaldamento : da 3 a 5 kg di legna all ora (a titolo indicativo, un monoblocco di ± 10 kw carica a pieno regime 3,5 kg di legna secca all ora). Funzionamento con vetro aperto Attenzione : Con un modello bifacciale, aprire un solo vetro alla volta! - Lo Stûv 21 consuma meno combustibile a vetro chiuso. - È comunque studiato per funzionare anche a vetro aperto. - Non lasciare il monoblocco incustodito durante il funzionamento a vetro aperto. - Attenzione alle scintille delle braci : evitare la legna resinosa. - Certi modelli non consentono il funzionamento con il vetro completamente sollevato Reloading with fuel Slightly raise the window for a few moments (both windows for a doublefaced stove) to assist smoke evacuation from the combustion chamber (photo 9). Maximum consumption to avoid overheating : 3 to 5 kg of dry wood per hour (for your information, a fireplace of approximately 10 kw requires 3.5 kg of dry wood at full power). Operating with the window open Warning : When using a double-faced stove, open only one window at a time! - The Stûv 21 operates most economically with the window closed. - It is also designed to operate with the window open. - Avoid using the fireplace in this way without supervision. - Beware of sputtering embers ; at any rate avoid using conifer woods. - Certain fireplaces cannot operate with the window fully raised. 4

5 In questo caso, il vetro arriva a fine corsa a circa 2/3 dell altezza del focolare. Non forzare. - Negli altri casi, si può scegliere fra un funzionamento con il vetro completamente sollevato o con il vetro sollevato fino ad una posizione intermedia (a circa 2/3 della corsa) foto 10. In questa posizione (ben visibile) le guarnizioni impediscono ai fumi di fuoriuscire. Evitare qualsiasi altra posizione intermedia : i fumi potrebbero fuoriuscire. Nota È normale avere l impressione di frenata quando si solleva il vetro fino alla posizione intermedia. Regolazione della combustione - Il registro d aria primaria (foto 8) permette di regolare la combustione. Aprirlo al massimo durante l accensione, poi regolarlo nella posizione desiderata. - Sullo Stûv 21, un altra regolazione permette di regolare l entrata minima di aria (quando il registro d aria primaria è regolato al minimo). Questa regolazione (registro d aria secondaria) viene normalmente effettuata dall installatore (a metà corsa), ma può essere modificata per ottimizzare il rendimento del focolare. Deve comunque essere effettuata a freddo. Procedere per piccole modifiche successive! Per accedervi, aprire la porta ; il cursore di regolazione si trova accanto al registro (foto 12). Se il vetro tende a sporcarsi quando il monoblocco funziona al minimo, aumentare l entrata minima d aria fresca spostando il cursore verso destra. Se la fiamma non si abbassa al minimo, ridurre l entrata d aria fresca (verso sinistra). Richiudendo la porta, tenere il vetro abbassato (foto 13). Presa d aria ll vostro Stûv ha bisogno d aria per la combustione ; occorre una derivazione d aria fresca (sezione minima 1 dm² per gli Stûv 21/45, 21/65C, 21/65H, 21/75, 21/85 e 21/105 monofacciali e 2 dm² per gli Stûv 21/95 e 21/125 monofacciali e tutti i modelli bifacciali) proveniente da un locale ventilato o dall esterno. Quando il monoblocco non è in funzione, chiudere questa presa d aria per evitare di raffreddare il locale. Aprire questa presa d aria quando il focolare viene utilizzato con il vetro aperto In this case, the window can be raised to 2/3 of the height of the fireplace. Do not force. - Otherwise, you have a choice between use with the window fully raised or raised to an intermediate position (approximately 2/3 of its travel) photo 10. In this position (easily noticed) seals ensure that the fireplace remains smokeproof. Do not use any other intermediate position as this may cause backflow. Note It is quite normal to have an impression of braking when moving to the "partially raised" position. Combustion rate adjustment - The primary air damper (photo 11) enables combustion to be adjusted. Open it to the maximum when lighting the fire, then adjust to obtain the desired rate. - In the Stûv 21, it is also possible to adjust the minimum intake of air (when the primary air damper is at the minimum setting). This (secondary air) damper is usually adjusted by the installer (while the fireplace is in operation) ; it can be fine-tuned to optimise your fireplace's output. This adjustment should be made when the fireplace is cold. You should make successive minor modifications. To access the control tilt the door : the control is next to the damper (photo 12) If the window tends to soot up when the fireplace is operating at a slow rate, increase the minimum fresh air entry by moving the cursor to the right. If the fire is too lively when the fireplace is set to slow, reduce the fresh air entry (shift cursor to the left). The cursor should be moved slowly and gradually! While closing the door, window should be kept lowered (photo 13). Fresh air inlet Your Stûv needs air for burning. It needs a supply of fresh air (minimum section of 1 dm² for the Stûv 21/45, 21/65C, 21/65H, 21/75, 21/85 and 21/105 single-sided, and of 2 dm² for the Stûv 21/95 and 21/125 singlesided and for the all the double-sided) from a ventilated room or from outside. Close this air inlet when the fireplace is not being used to avoid letting your house get cold. Open this air inlet when you are using the fireplace in the open fire position. 5

6 Rimozione della cenere Lasciare sul fondo del monoblocco un letto di cenere per favorire la combustione e mantenere la brace più a lungo. Togliere l eccesso di cenere quando vi è il rischio di otturare l alimentazione di aria fresca (foto 14). Attendere che la cenere si raffreddi (utilizzare una paletta o un bidone aspiratutto ash-clean) e lasciarla per un certo tempo all esterno, in un secchio metallico fino a raffreddamento completo. Attenzione Non attendere che la cenere fuoriesca dal focolare. - Vi è il rischio di ostruire la presa d aria per la combustione. - La cenere ardente rischia di danneggiare la guarnizione inferiore del vetro. La garanzia non copre questo tipo di danno. 14 Removal of ashes Leave a bed of ashes at the bottom of the fireplace since it encourages combustion and still contains some fuel. Remove the excess ashes when there is a risk of cutting off the supply of fresh air to the fire (photo 14). Wait for the ashes to cool (use a shovel or a vacuum-cleaner for ashes) and store them outdoors in a metal bucket until completely cold. Warning Excessive ash content level is a hazard : - It can clog combustion air intake. - It can damage pane lower seal. Warranty does not cover such damage! Pulizia Prima di procedere alla pulizia, attendere il raffreddamento completo del monoblocco. Attenzione : la porta si apre solo con il vetro abbassato! Con la maniglia "mano fredda", aprira l antina a ribalta (non superare 90 ), Non sbloccare la maniglia "mano fredda" per evitare che il vetro scorra sulle guide. Per pulire la parte interna del vetro (foto 15 e 16) : - Utilizzare un prodotto detergente specifico per la pulizia di vetri di stufe e caminetti (proteggere le parti verniciate, il pavimento, ecc.), - Asciugare bene il vetro poiché i residui di grasso stabilizzano i fumi. Richiudendo la porta, tenere il vetro abbassato (foto 13). Non dimenticare, una volta all anno di : - Pulire la canna fumaria (vedi pag. 7). - Verificare lo stato delle guarnizioni (foto 16 : guarnizione in tessuto sul profilo della porta e guarnizione inferiore in silicone). - Aprire l antina a ribalta e aspirare la cenere che si trova nella zona del registro (foto 17) Cleaning Before starting to clean, allow to cool down completely. Note : the door cannot tilt unless the window is lowered! Using the cold handgrip, tilt the door (not more than 90 C), leave the cold handgrip engaged to avoid that the window does not slide on its runners. To clean the inside surface of the window (photo 15 and 16) : - Use a cleaning product for ovens (while protecting painted surfaces, floor-coverings, etc.). - Wipe clean to remove residue. - Finish, if necessary, with a window cleaning product. While closing the door, window should be kept lowered (photo 13). Don't forget, once a year, to : - Sweep your chimney (see page 7) - Check the condition of the seals photo 16 (fabric seal on the door surround, and lower seal in silicone). - Tilt the door and vacuum any ash in the damper area (photo 17) 6

7 Lubrificazione delle guide : Attenzione : attendere che il fuoco sia completamente spento! Aprire completamente la porta. Sostenere la porta con un supporto (foto 18). Staccare i cavi della porta (foto 19). Fissarli in modalità «attesa» (foto 20). Far scorrere il vetro fino in fondo per accedere alle guide (foto 21). Utilizzare un lubrificante per alte temperature. Lubrificare i 2 carrelli visibili quando la porta è aperta (foto 21). Sollevare la porta e il telaio sorreggendo la parte scorrevole e lubrificare gli altri 2 carrelli (foto 22). Rimettere l insieme in posizione orizzontale, far scorrere il vetro e il telaio, quindi richiudere la porta. Pulizia della canna fumaria Minimum 1 fois par an. Almeno una volta all anno. Se la pulizia si effettua dall alto, abbassare bene il vetro. Stûv raccomanda di usare un prodotto che decomponga la fuliggine ogni 15 utilizzi del monoblocco Lubrication of runners : Warning : wait until stove is completely cold! Tilt the door to its full. Use a support to rest the door (photo 18). Undo cables from door (photo 19). Attach them in standby mode (photo 20). Slide the glass to the full to get access to the runners (photo 21). Use a high-temperature lubricant. Lubricate the two bearings that are visible when the door is lowered (photo 21). Raise the door and its frame while holding the sliding part and lubricate the other two ball bearings (photo 22). Then tilt the whole assembly back to horizontal, slide the window and the frame, and close the door. Chimney sweeping At least once a year. If sweeping is done from the top, ensure that the window is right down. Stûv advises that a dose of product to break down the soot be used approximately every 15 times

8 Stampato su carta riciclata al 100% - Stûv si riserva il diritto di apportare modifiche ai prodotti senza preavviso. Printed on 100% recycled paper - Stûv reserves the right to implement modifications without notice. Importatori esclusivi per l Italia : Mont-Export S.N.C. - via G. Pastore, 54/ Vittorio Veneto (TV) - I focolari Stûv sono fabbricati in Belgio da : Stûv fireplaces are designed and made in Belgium by : Concept & Forme sa/nv - rue Jules Borbouse 4 - B-5170 Bois-de-Villers -

Stûv 21 [it] directions for use gebrauchsanweisung návod k použití mode d'emploi gebruiksaanwijzing istru-

Stûv 21 [it] directions for use gebrauchsanweisung návod k použití mode d'emploi gebruiksaanwijzing istru- directions for use gebrauchsanweisung návod k použití mode d'emploi gebruiksaanwijzing istruzioni per l uso instrucciones de uso instruções de utilização directions for use gebrauchsanweisung návod k použití

Dettagli

FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM

FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM FRAMES UNA GAMMA DEDICATA Rollbox 40 e 60 sono tende a rullo filtranti ed oscuranti specifiche per installazione diretta senza foratura su serramenti in alluminio.

Dettagli

LE COUVRE _ CONSIGLI DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE /RECOMMENDATIONS FOR INSTALLATION AND MAINTENANCE

LE COUVRE _ CONSIGLI DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE /RECOMMENDATIONS FOR INSTALLATION AND MAINTENANCE CONSIGLI DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE /RECOMMENDATIONS FOR INSTALLATION AND MAINTENANCE Specchio LE COUVRE/LE COUVRE mirror Design Emanuele Montanelli, by Tulli Zuccari. All rights reserved. Made in

Dettagli

Sostituzione della porta 9-11. Sostituzione delle molle compensatrici 11. Sostituzione del giunto inferiore 12

Sostituzione della porta 9-11. Sostituzione delle molle compensatrici 11. Sostituzione del giunto inferiore 12 S 21 maint. it 02-06 a partire dal numero di serie 0002042 manutenzione Sostituzione delle pulegge, del rullo di pressione superiore e dei cavi del contrappeso -4 Sostituzione del giunto porta, del vetro

Dettagli

I CAMBIAMENTI PROTOTESTO-METATESTO, UN MODELLO CON ESEMPI BASATI SULLA TRADUZIONE DELLA BIBBIA (ITALIAN EDITION) BY BRUNO OSIMO

I CAMBIAMENTI PROTOTESTO-METATESTO, UN MODELLO CON ESEMPI BASATI SULLA TRADUZIONE DELLA BIBBIA (ITALIAN EDITION) BY BRUNO OSIMO I CAMBIAMENTI PROTOTESTO-METATESTO, UN MODELLO CON ESEMPI BASATI SULLA TRADUZIONE DELLA BIBBIA (ITALIAN EDITION) BY BRUNO OSIMO READ ONLINE AND DOWNLOAD EBOOK : I CAMBIAMENTI PROTOTESTO-METATESTO, UN MODELLO

Dettagli

Manutenzione. maintenance it 03-05

Manutenzione. maintenance it 03-05 Manutenzione 21 Regolazione della pressione del giunto porta 2 Sostituzione delle pulegge e dei cavi del contrappeso Sostituzione del giunto porta, del vetro o delle guide della porta 4 Sostituzione della

Dettagli

CEDMEGA Rev 1.2 CONNECTION TUTORIAL

CEDMEGA Rev 1.2 CONNECTION TUTORIAL CEDMEGA Rev 1.2 CONNECTION TUTORIAL rev. 1.0 19/11/2015 1 www.cedelettronica.com Indice Power supply [Alimentazione]... 3 Programming [Programmazione]... 5 SD card insertion [Inserimento SD card]... 7

Dettagli

Low pressure fittings. Unilock - Istruzioni di assemblaggio 12 - H. Unilock - Assembly Instructions

Low pressure fittings. Unilock - Istruzioni di assemblaggio 12 - H. Unilock - Assembly Instructions Unilock - Istruzioni di assemblaggio Unilock - Assembly Instructions Tagliare il tubo ad angolo retto con un coltello affilato. Se occorre, lubrificare (soluzione al 5% di sapone e 95% di acqua). ut the

Dettagli

ISTRUZIONI DI USO E MANUTENZIONE INSTALLATION AND USE

ISTRUZIONI DI USO E MANUTENZIONE INSTALLATION AND USE VENUS FAMILY ISTRUZIONI DI USO E MANUTENZIONE INSTALLATION AND USE ITALIANO MESSA IN FUNZIONE 1.Montare sulla cupola l aquila che si trova nella scatola accessori. 2.Alzare la cupola e riempire con acqua

Dettagli

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Premessa Questo prodotto è stato pensato e progettato, per poter essere installato, sia sulle vetture provviste di piattaforma CAN che su

Dettagli

User Guide Guglielmo SmartClient

User Guide Guglielmo SmartClient User Guide Guglielmo SmartClient User Guide - Guglielmo SmartClient Version: 1.0 Guglielmo All rights reserved. All trademarks and logos referenced herein belong to their respective companies. -2- 1. Introduction

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

Stûv 30-H [it] directions for use gebrauchsanweisung návod k použití mode d'emploi gebruiksaanwijzing istru-

Stûv 30-H [it] directions for use gebrauchsanweisung návod k použití mode d'emploi gebruiksaanwijzing istru- directions for use gebrauchsanweisung návod k použití mode d'emploi gebruiksaanwijzing istruzioni per l uso instrucciones de uso instruções de utilização directions for use gebrauchsanweisung návod k použití

Dettagli

MODELLO-MODEL NON CONFORMI AD ALCUNA NORMATIVA DIN/ISO SULLA SICUREZZA DO NOT COMPLY WITH ANY DIN/ISO SAFETY STANDARD

MODELLO-MODEL NON CONFORMI AD ALCUNA NORMATIVA DIN/ISO SULLA SICUREZZA DO NOT COMPLY WITH ANY DIN/ISO SAFETY STANDARD (IT) ISTRUZIONI D USO NEWMARK/NEWMARK FREE-LOCK (EN) NEWMARK/NEWMARK FREE-LOCK MOUNTING AND SETTING USER GUIDE MODELLO-MODEL NON CONFORMI AD ALCUNA NORMATIVA DIN/ISO SULLA SICUREZZA DO NOT COMPLY WITH

Dettagli

Compatibilità del Portale Piaggio con Internet Explorer 10 e 11. Internet Explorer 10

Compatibilità del Portale Piaggio con Internet Explorer 10 e 11. Internet Explorer 10 Italiano: Explorer 10 pagina 1, Explorer 11 pagina 2 English: Explorer 10 page 3 and 4, Explorer 11 page 5. Compatibilità del Portale Piaggio con Internet Explorer 10 e 11 Internet Explorer 10 Con l introduzione

Dettagli

DAL LEGNO AL FUOCO. come ottenere una buona combustione domestica e migliorare la qualità dell aria

DAL LEGNO AL FUOCO. come ottenere una buona combustione domestica e migliorare la qualità dell aria ARPA FVG Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente del Friuli Venezia Giulia DAL LEGNO AL FUOCO come ottenere una buona combustione domestica e migliorare la qualità dell aria Fumo della legna

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO Product Tech Datasheet

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO Product Tech Datasheet 50 Min 40 Min 485 SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO Product Tech Datasheet (in ottemperanza alla Legge 6/9 e al D.L. 0/97) Meccanismi - Mechanisms DYNAMIC CORNER Art. 803 803BW 803A H (min - max) 860 340 SINISTRO

Dettagli

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI Read Online and Download Ebook LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI DOWNLOAD EBOOK : LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO Click link bellow and

Dettagli

sdforexcontest2009 Tool

sdforexcontest2009 Tool sdforexcontest2009 Tool Guida all istallazione e rimozione. Per scaricare il tool del campionato occorre visitare il sito dell organizzatore http://www.sdstudiodainesi.com e selezionare il link ForexContest

Dettagli

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI Read Online and Download Ebook LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI DOWNLOAD EBOOK : LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO Click link bellow and

Dettagli

FRIGGITRICI A GAS AD ALTO RENDIMENTO GAS HIGH PERFORMANCE DEEP FRYERS

FRIGGITRICI A GAS AD ALTO RENDIMENTO GAS HIGH PERFORMANCE DEEP FRYERS FRIGGITRICI A GAS AD ALTO RENDIMENTO GAS HIGH PERFORMANCE DEEP FRYERS FRIGGITRICI A GAS AD ALTO RENDIMENTO GAS HIGH PERFORMANCE DEEP FRYERS Codice Code Dimensioni Dimensions Capacità Capacity Lt Dimensioni

Dettagli

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC Cambiare il testo in rosso con i vostri estremi Esempi di lettere in Inglese per la restituzione o trattenuta di acconti. Restituzione Acconto, nessun danno all immobile: Vostro Indirizzo: Data

Dettagli

NOBILITATI MELAMINE. Nobilitati standard. Standard melamines. Nobilitati speciali. Special melamines. Nobilitati speciali. Special melamines.

NOBILITATI MELAMINE. Nobilitati standard. Standard melamines. Nobilitati speciali. Special melamines. Nobilitati speciali. Special melamines. NOBILITATI MELAMINE SHELLS Nobilitati standard. Standard melamines. SHELLS AND SHELLS AND Nobilitati speciali. Special melamines. Nobilitati speciali. Special melamines. LACQUERED FINISHES SHELLS AND MATT

Dettagli

quali sono scambi di assicurazione sanitaria

quali sono scambi di assicurazione sanitaria quali sono scambi di assicurazione sanitaria These guides have a lot information especially advanced tips such as the optimum settings configuration for quali sono scambi di assicurazione sanitaria. QUALI

Dettagli

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI Read Online and Download Ebook LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI DOWNLOAD EBOOK : LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO Click link bellow and

Dettagli

INNESTO DELLE LAMELLE A TELAIO CHIUSO CON COMPENSAZIONE RAPIDA COUPLING OF SLATS IN CLOSED FRAME WITH RAPID ADJUSTMENT

INNESTO DELLE LAMELLE A TELAIO CHIUSO CON COMPENSAZIONE RAPIDA COUPLING OF SLATS IN CLOSED FRAME WITH RAPID ADJUSTMENT INNESTO DELLE LAMELLE A TELAIO CHIUSO CON COMPENSAZIONE RAPIDA Per la versione LASISTAS 54 CML è disponibile la compensazione rapida sia superiore che inferiore, mediante l inserimento rapido delle mezze

Dettagli

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE INDEX: 1. GENERAL INFORMATION 2. REGISTRATION GUIDE 1. GENERAL INFORMATION This guide contains the correct procedure for entering the software page http://software.roenest.com/

Dettagli

Istruzioni per lo smontaggio delle Lancette; smontaggio quadrante e la regolazione della lancetta dei minuti.

Istruzioni per lo smontaggio delle Lancette; smontaggio quadrante e la regolazione della lancetta dei minuti. Istruzioni per lo smontaggio delle Lancette; smontaggio quadrante e la regolazione della lancetta dei minuti. Instructions to remove hands, remove dial and adjust the minute hand. 2 I. Removing hands.

Dettagli

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI Read Online and Download Ebook LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI DOWNLOAD EBOOK : LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO Click link bellow and

Dettagli

EN IT. Computer Manual. Manuale computer. Console

EN IT. Computer Manual. Manuale computer. Console Computer Manual Manuale computer EN IT Console www.energetics.eu Table of contents / Indice 1. English....................................... p. 4 2. Italiano....................................... p.

Dettagli

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica SPECIFICATION

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica SPECIFICATION PAGINA 1 DI 7 SPECIFICATION Customer : ELCART Applied To : Product Name : Piezo Buzzer Model Name : : Compliance with ROHS PAGINA 2 DI 7 2/7 CONTENTS 1. Scope 2. General 3. Maximum Rating 4. Electrical

Dettagli

TEC NICO 2012 TECHNICAL CATALOGUE INCASSO / BUILD IN

TEC NICO 2012 TECHNICAL CATALOGUE INCASSO / BUILD IN TEC NICO 2012 TECHNICAL CATALOGUE INCASSO / BUILD IN legenda / legend: easywarm installabile su G-TOP G-TOP installation abbinabile a g-wood combined with G-WOOD abbinabile a a-wood combined with A-WOOD

Dettagli

ATTILA ISTRUZIONI DI MONTAGGIO ED UTILIZZO

ATTILA ISTRUZIONI DI MONTAGGIO ED UTILIZZO ATTILA ISTRUZIONI DI MONTAGGIO ED UTILIZZO Gentile Cliente la ringraziamo per aver scelto un nostro prodotto e la invitiamo a leggere attentamente quando di seguito riportato -Affidare l installazione

Dettagli

Posta elettronica per gli studenti Email for the students

Posta elettronica per gli studenti Email for the students http://www.uninettunouniverstiy.net Posta elettronica per gli studenti Email for the students Ver. 1.0 Ultimo aggiornamento (last update): 10/09/2008 13.47 Informazioni sul Documento / Information on the

Dettagli

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI Read Online and Download Ebook LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI DOWNLOAD EBOOK : LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO Click link bellow and

Dettagli

AVERE 30 ANNI E VIVERE CON LA MAMMA BIBLIOTECA BIETTI ITALIAN EDITION

AVERE 30 ANNI E VIVERE CON LA MAMMA BIBLIOTECA BIETTI ITALIAN EDITION AVERE 30 ANNI E VIVERE CON LA MAMMA BIBLIOTECA BIETTI ITALIAN EDITION READ ONLINE AND DOWNLOAD EBOOK : AVERE 30 ANNI E VIVERE CON LA MAMMA BIBLIOTECA BIETTI ITALIAN EDITION PDF Click button to download

Dettagli

La bellezza non è nulla senza l affidabilità Beauty is nothing without reliability

La bellezza non è nulla senza l affidabilità Beauty is nothing without reliability La bellezza non è nulla senza l affidabilità Beauty is nothing without reliability Nell evoluzione del moderno concetto di abitare, il bagno e soprattutto la doccia ha assunto sempre più un ruolo da protagonista

Dettagli

Manuale Handbook. Via Torino 16-15020 Piagera di Gabiano (AL) - ITALIA Tel.+ 39 0142 xxxxxx - fax +39 xxxxx. E-mail: support.race@dimsport.

Manuale Handbook. Via Torino 16-15020 Piagera di Gabiano (AL) - ITALIA Tel.+ 39 0142 xxxxxx - fax +39 xxxxx. E-mail: support.race@dimsport. DIMA 555PRO Manuale Handbook Via Torino 16-15020 Piagera di Gabiano (AL) - ITALIA Tel.+ 39 0142 xxxxxx - fax +39 xxxxx E-mail: supporto.race@dimsport.it E-mail: support.race@dimsport.it http://www.dimsport.it

Dettagli

SOMMARIO GENERALITÀ 3 AGGIORNAMENTO FIRMWARE 4 PROGRAMMAZIONE DEL MICROPROCESSORE 7 AGGIORNAMENTO MULTICOM 302 / 352 4 AGGIORNAMENTO MULTI I/O 5

SOMMARIO GENERALITÀ 3 AGGIORNAMENTO FIRMWARE 4 PROGRAMMAZIONE DEL MICROPROCESSORE 7 AGGIORNAMENTO MULTICOM 302 / 352 4 AGGIORNAMENTO MULTI I/O 5 MultiCOM - Mult lti I/O - Remote Panel - Istruzioni aggiornamento firmware - - Firmware upgrade instructions - SOMMARIO GENERALITÀ 3 AGGIORNAMENTO FIRMWARE 4 AGGIORNAMENTO MULTICOM 301 / 351 4 AGGIORNAMENTO

Dettagli

FUORIMETEO 1/2 G. schede tecniche soffioni / showerheads technical data sheets. Articolo: FUORIMETEO10 Materiale: Acciaio AISI 304 Finitura:

FUORIMETEO 1/2 G. schede tecniche soffioni / showerheads technical data sheets. Articolo: FUORIMETEO10 Materiale: Acciaio AISI 304 Finitura: FUORIMEEO Modello e design registrato Registered model and design Articolo: FUORIMEEO10 Materiale: Acciaio AII 304 Finitura: elaio IANCO IANCO offione IANCO ACCIAIO MIRROR AII 304 Finitura A Finitura (LED)

Dettagli

ROVERE OAK Alfa Decapè Ice Naturale. TEAK Verniciato Naturale

ROVERE OAK Alfa Decapè Ice Naturale. TEAK Verniciato Naturale Alfa Decapè Ice Naturale TEAK Verniciato Naturale 02 tradizione subalpina Con la collezione Slim Parital ha voluto accontentare quella clientela che ha problemi di spessore sui pavimenti, ma che non vuole

Dettagli

electric lifting trolley Dimensioni 220 cm 42 (183) cm 72 cm Portata 175 kg Art. -CEAC041 Carrello elevatore Con rulli Altre VerSIONI OTHER VERSIONS

electric lifting trolley Dimensioni 220 cm 42 (183) cm 72 cm Portata 175 kg Art. -CEAC041 Carrello elevatore Con rulli Altre VerSIONI OTHER VERSIONS Elevatore elettrico electric lifting trolley 175 kg Art. -CEAC041 Lifting trolley with rolls Il carrello elevatore elettrico viene utilizzato sia per il trasporto delle salme su barelle, sia in abbinamento

Dettagli

MANUALE UTENTE MODULO ESPANSIONE TASTI MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Descrizione Il modulo fornisce al telefono VOIspeed V-605 flessibilità e adattabilità, mediante l aggiunta di trenta tasti memoria facilmente

Dettagli

WITTUR SPA LIST OF POSSIBLE CONFIGURATIONS FOR REFURBISHMENTS ELENCO DELLE CONFIGURAZIONI DISPONIBILI PER LE MODERNIZZAZIONI / / / / / / / / / / / / /

WITTUR SPA LIST OF POSSIBLE CONFIGURATIONS FOR REFURBISHMENTS ELENCO DELLE CONFIGURAZIONI DISPONIBILI PER LE MODERNIZZAZIONI / / / / / / / / / / / / / LIST OF POSSIBLE CONFIGURATIONS FOR REFURBISHMENTS ELENCO DELLE CONFIGURAZIONI DISPONIBILI PER LE MODERNIZZAZIONI Landing entrances replaceable parts Porte di piano parti sostituibili Car doors replaceable

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

BDMPro Positioning Frame

BDMPro Positioning Frame 1 2 Di cosa si tratta La Morsa per BDMpro è uno strumento studiato per agevolare la lettura e la programmazione delle centraline con BDMpro. Vantaggi Grazie alla Morsa per BDMpro è possibile effettuare

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ - 0MNSWK0082LUA - - ITALIANO - DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ Il produttore non accetta responsabilità per la perdita di dati, produttività, dispositivi o qualunque altro danno o costo associato (diretto

Dettagli

Freni idraulici multidisco serie F Hydraulic Multidisc Brakes F Series

Freni idraulici multidisco serie F Hydraulic Multidisc Brakes F Series HYDRAULIC COMPONENTS HYDROSTATIC TRANSMISSIONS GEARBOXES - ACCESSORIES Via M.L. King, 6-41122 MODENA (ITALY) Tel: +39 059 415 711 Fax: +39 059 415 729 / 059 415 730 INTERNET: http://www.hansatmp.it E-MAIL:

Dettagli

NEWS 68. Valves and Solenoid valves Poppet system N776 Series

NEWS 68. Valves and Solenoid valves Poppet system N776 Series NEWS 68 Components for pneumatic automation Valves and Solenoid valves Poppet system N776 Series www.pneumaxspa.com Valves and solenoid valves Poppet system 2/2-3/2 for compressed air and Vacuum - G1 1/2"

Dettagli

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003 Mod. 1067 DS1067-019 LBT8388 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE Sch./Ref.1067/003 ITALIANO DESCRIZIONE GENERALE L interfaccia 1067/003 consente di collegare alla Centrale 1067/032 o 1067/042 (ver. 2.00

Dettagli

STRIP LED. High Quality

STRIP LED. High Quality 76 STR LED High Quality 77 STR LED // High Quality LED 20 65 F Le nuove Strip Led High Quality realizzate in nanotecnologia garantiscono una qualità della temperatura colore costante, valorizzando gli

Dettagli

Aduro Stufe a legna. Manuale d installazione con dati tecnici. Ecolabel - Sintef - EN 13240

Aduro Stufe a legna. Manuale d installazione con dati tecnici. Ecolabel - Sintef - EN 13240 Aduro Stufe a legna Manuale d installazione con dati tecnici Ecolabel - Sintef - EN 13240 www.aduro.dk / www.adurofire.com / www.adurofire.de / www.aduro.fr Version 1 Congratulazione per la vostra stufa

Dettagli

Appendice E - Appendix E PANNELLI FOTOVOLTAICI - PHOTOVOLTAIC PANELS

Appendice E - Appendix E PANNELLI FOTOVOLTAICI - PHOTOVOLTAIC PANELS Appendice E - Appendix E PANNELLI FOTOVOLTAICI - PHOTOVOLTAIC PANELS I sistemi mod. i-léd SOLAR permettono di alimentare un carico sia in bassa tensione 12-24V DC, sia a 230v AC, tramite alimentazione

Dettagli

INSTALLAZIONE INSTALLATION

INSTALLAZIONE INSTALLATION INSTALLAZIONE INSTALLATION DESIGNER CARATTERISTICHE PRINCIPALI PRINCIPAL FEATURES 1) Regolazioni fili continua con accordatore 2) Pattino con ruota 3) Il barramaniglia non esce mai dalle guide 1) Constant

Dettagli

Parital da diversi anni è leader nell innovazione e sviluppo dei pavimenti in legno e laminati. Nostro fiore all occhiello è la straordinaria

Parital da diversi anni è leader nell innovazione e sviluppo dei pavimenti in legno e laminati. Nostro fiore all occhiello è la straordinaria Parital da diversi anni è leader nell innovazione e sviluppo dei pavimenti in legno e laminati. Nostro fiore all occhiello è la straordinaria gamma di prodotti: spaziamo dai parquet tradizionali (10/14-14

Dettagli

SOMMARIO PRECAUZIONI ------------------------------------------------------------------------ 3

SOMMARIO PRECAUZIONI ------------------------------------------------------------------------ 3 SOMMARIO PRECAUZIONI ------------------------------------------------------------------------ 3 Precauzioni di Installazione... 4 Precauzioni per il funzionamento... 5 INTRODUZIONE ----------------------------------------------------------------------

Dettagli

Prova finale di Ingegneria del software

Prova finale di Ingegneria del software Prova finale di Ingegneria del software Scaglione: Prof. San Pietro Andrea Romanoni: Francesco Visin: andrea.romanoni@polimi.it francesco.visin@polimi.it Italiano 2 Scaglioni di voto Scaglioni di voto

Dettagli

THIS DOCUMENT WILL GUIDE YOU STEP BY STEP THROUGH THE DONATION PROCESS RELATED TO THE CROWDFUNDING CAMPAIGN MADE BY STANZE AL GENIO S HOUSE MUSEUM.

THIS DOCUMENT WILL GUIDE YOU STEP BY STEP THROUGH THE DONATION PROCESS RELATED TO THE CROWDFUNDING CAMPAIGN MADE BY STANZE AL GENIO S HOUSE MUSEUM. QUESTO DOCUMENTO TI GUIDA PASSO PASSO NELLA PROCEDURA DI DONAZIONE NELL AMBITO DELLA CAMPAGNA DI RACCOLTA FONDI PROMOSSA DALLA CASA MUSEO STANZE AL GENIO. THIS DOCUMENT WILL GUIDE YOU STEP BY STEP THROUGH

Dettagli

d uso Caminetti Caminetti con scambiatore acqua

d uso Caminetti Caminetti con scambiatore acqua Istruzioni d uso Caminetti Caminetti con scambiatore acqua Gentile Cliente, con l acquisto di un caminetto Hoxter, lei dimostra che non cerca compromessi in fatto di qualità e vuole solo il meglio. I

Dettagli

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement ITALIAN Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement Female 1: Ormai manca poco al parto e devo pensare alla mia situazione economica. Ho sentito dire che il governo non sovvenziona più il Baby Bonus.

Dettagli

GUIDA RAPIDA D'INSTALLAZIONE: QUICK INSTALLATION GUIDE: Gentile Cliente, La ringraziamo per la fiducia riposta nei nostri prodotti. La preghiamo di seguire le norme d'uso e manutenzione: al termine del

Dettagli

CLARK LEGNO - WOOD SCHEMA TECNICO DI MONTAGGIO ASSEMBLY TECHNICAL DIAGRAMM TECHNISCHES BAUSCHEMA SYSTÈME TECHNIQUE D ASSEMBLAGE

CLARK LEGNO - WOOD SCHEMA TECNICO DI MONTAGGIO ASSEMBLY TECHNICAL DIAGRAMM TECHNISCHES BAUSCHEMA SYSTÈME TECHNIQUE D ASSEMBLAGE CLRK ESIGN: ROOLFO ORONI LEGNO - WOO cm Ø 150 / cm 160X160 / cm 240X120 / cm 280X120 / cm 320X120 SCHEM TECNICO I MONTGGIO SSEMLY TECHNICL IGRMM TECHNISCHES USCHEM SYSTÈME TECHNIQUE SSEMLGE S.p.. 20036

Dettagli

Attuatore a relè Manuale di istruzioni

Attuatore a relè Manuale di istruzioni Attuatore a relè Manuale di istruzioni www.ecodhome.com 1 Sommario 3 Introduzione 4 Descrizione e specifiche prodotto 5 Installazione 6 Funzionamento 6 Garanzia 2 Introduzione SmartDHOME vi ringrazia per

Dettagli

Dr Mila Milani. Comparatives and Superlatives

Dr Mila Milani. Comparatives and Superlatives Dr Mila Milani Comparatives and Superlatives Comparatives are particular forms of some adjectives and adverbs, used when making a comparison between two elements: Learning Spanish is easier than learning

Dettagli

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the

Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the 1 2 3 Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the body scientists say these cells are pluripotent.

Dettagli

IL GIOVANE HOLDEN FRANNY E ZOOEY NOVE RACCONTI ALZATE LARCHITRAVE CARPENTIERI E SEYMOUR INTRODUZIONE BY JD SALINGER

IL GIOVANE HOLDEN FRANNY E ZOOEY NOVE RACCONTI ALZATE LARCHITRAVE CARPENTIERI E SEYMOUR INTRODUZIONE BY JD SALINGER IL GIOVANE HOLDEN FRANNY E ZOOEY NOVE RACCONTI ALZATE LARCHITRAVE CARPENTIERI E SEYMOUR INTRODUZIONE BY JD SALINGER READ ONLINE AND DOWNLOAD EBOOK : IL GIOVANE HOLDEN FRANNY E ZOOEY NOVE RACCONTI ALZATE

Dettagli

2" GAS 2" GAS 2" GAS 2-1/2" GAS 2-1/2" GAS 85 (1P) 150 (1P) 150 (1P) 190 (1P) 250 (1P)

2 GAS 2 GAS 2 GAS 2-1/2 GAS 2-1/2 GAS 85 (1P) 150 (1P) 150 (1P) 190 (1P) 250 (1P) RACA PLUS ENERGY Le unità RACA PLUS ENERGY sono studiate per soddisfare in modo completo qualunque esigenza ed applicativa grazie ad una gamma completa di modelli e configurazioni. Sono disponibili con

Dettagli

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI Read Online and Download Ebook LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI DOWNLOAD EBOOK : LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO Click link bellow and

Dettagli

LEATHERS COLLECTION. category / A category / B category / B PLUS

LEATHERS COLLECTION. category / A category / B category / B PLUS LEATHERS COLLECTION category / A category / B category / B PLUS LEATHER COLLECTION / category / A category / B category / B PLUS A MIURA PELLE MIURA MASTROTECH MANUTENZIONE Per la normale pulizia si può

Dettagli

ECOSTAR PIANA PRISMATICA CURVA

ECOSTAR PIANA PRISMATICA CURVA ECOSTAR PIANA PRISMATICA CURVA 2 AVVERTENZA: Nell elenco delle parti è indicato il numero di codice da citare in caso di richiesta componente per ricambio o sostituzione. ECOSTAR ISTRUZIONI D USO Complimenti

Dettagli

LÄMMITYSOHJE LÄMMITYSOHJE LÄMMITYSOHJE LÄMMITYSOHJE ISTRUZIONI PER L USO DELLE STUFE AD ACCUMULO TERMICO

LÄMMITYSOHJE LÄMMITYSOHJE LÄMMITYSOHJE LÄMMITYSOHJE ISTRUZIONI PER L USO DELLE STUFE AD ACCUMULO TERMICO LÄMMITYSOHJE LÄMMITYSOHJE LÄMMITYSOHJE LÄMMITYSOHJE ISTRUZIONI PER L USO DELLE STUFE AD ACCUMULO TERMICO 1 CONGRATULAZIONI PER AVER SCELTO UNA STUFA NUNNAUUNI 2 3 4 5 6 PREPARAZIONE ALL USO DI UNA NUNNAUUNI

Dettagli

Prefiltri Prefilter ISTRUZIONI PER L USO OPERATING INSTRUCTIONS

Prefiltri Prefilter ISTRUZIONI PER L USO OPERATING INSTRUCTIONS Prefiltri Prefilter PF ISTRUZIONI PER L USO OPERATING INSTRUCTIONS 1.Componenti 1.Components DESCRIZIONE DESCRIPTION 1 Semi guscio inferiore Bottom spherical shell flange 2 Cestello Basket 3 Guarnizione

Dettagli

Chiudiporta nascosto a camma 900 Concealed cam door closer 900. ASSA ABLOY, the global leader in door opening solutions

Chiudiporta nascosto a camma 900 Concealed cam door closer 900. ASSA ABLOY, the global leader in door opening solutions Chiudiporta nascosto a camma 900 Concealed cam door closer 900 ASSA ABLOY, the global leader in door opening solutions Chiudiporta nascosto con movimento a camma, per porte a battente In-door concealed

Dettagli

RAIL lock & unlock RAIL lock & unlock Catalogo / Catalogue

RAIL lock & unlock RAIL lock & unlock Catalogo / Catalogue RAIL lock & unlock RAIL lock & unlock Catalogo / Catalogue La Rivoluzione del sistema lock & Unlock The lock & Unlock Revolution system Fig. 6 Fig. 6 e 7 Posizionamento centrale / Middle position Patent

Dettagli

L AoS avrà validità per l intero periodo anche in caso di interruzione del rapporto tra l'assurer e l assuree.

L AoS avrà validità per l intero periodo anche in caso di interruzione del rapporto tra l'assurer e l assuree. Assurance of Support Alcuni migranti dovranno ottenere una Assurance of Support (AoS) prima che possa essere loro rilasciato il permesso di soggiorno per vivere in Australia. Il Department of Immigration

Dettagli

HARMONY III WWW.ZETALINEA.IT 1/16

HARMONY III WWW.ZETALINEA.IT 1/16 HARMONY III WWW.ZETALINEA.IT 1/16 DIMENSIONI Ø 140 esterno Il vostro apparecchio di riscaldamento HARMONY III è stato progettato e fabbricato per garantirvi la massima soddisfazione e la migliore resa.

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Diciotto

U Corso di italiano, Lezione Diciotto 1 U Corso di italiano, Lezione Diciotto U Scusi, a che ora aprono i negozi a Bologna? M Excuse-me, what time do shops open in Bologna? U Scusi, a che ora aprono i negozi a Bologna? D Aprono alle nove F

Dettagli

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Sezione 1 / Section 1 2 Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Elements of identity: the logo Indice 2.01 Elementi d identità 2.02 Versioni declinabili 2.03 Versioni A e A1, a colori

Dettagli

1 / S o l i d v a l u e S News Milano/ 14

1 / S o l i d v a l u e S News Milano/ 14 Solid values News Milano/14 Solid values Sipa, da sempre attenta alle tendenze del living contemporaneo, in occasione del Salone del Mobile di Milano presenta la sua nuova collezione. Si tratta di una

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventinove

U Corso di italiano, Lezione Ventinove 1 U Corso di italiano, Lezione Ventinove U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

Aggiornamento dispositivo di firma digitale

Aggiornamento dispositivo di firma digitale Aggiornamento dispositivo di firma digitale Updating digital signature device Questo documento ha il compito di descrivere, passo per passo, il processo di aggiornamento manuale del dispositivo di firma

Dettagli

Scheda Tecnica CLASSIC 1

Scheda Tecnica CLASSIC 1 Scheda Tecnica CLASSIC 1 Gentile Sig.ra/Egregio Signore La ringraziamo per avere scelto la nostra stufa. Prima di utilizzare la stufa, Le chiediamo di leggere attentamente questa scheda, al fine di poterne

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

La Sua banca dovrá registrare il mandato di addebito nei propri sistemi prima di poter iniziare o attivare qualsiasi transazione

La Sua banca dovrá registrare il mandato di addebito nei propri sistemi prima di poter iniziare o attivare qualsiasi transazione To: Agenti che partecipano al BSP Italia Date: 28 Ottobre 2015 Explore Our Products Subject: Addebito diretto SEPA B2B Informazione importante sulla procedura Gentili Agenti, Con riferimento alla procedura

Dettagli

COMANDO HIN SH6V SERIES PUMPS HIN CONTROL

COMANDO HIN SH6V SERIES PUMPS HIN CONTROL Cod. 06-0030-A02 COMANDO HIN SH6V SERIES PUMPS HIN CONTROL MANUALE DI USO E MANUTENZIONE SERVICE MANUAL SEZIONATO COMANDO HIN CONTROL CUTAWAY VIEW DISTINTA BASE COMANDO HIN CONTROL PART LIST Pos. Denominazione

Dettagli

Settori Applicativi Field of Application

Settori Applicativi Field of Application ERIMAKI Brochure_23 Luglio_okDEFINITIVO_Layout 1 23/07/12 12.51 Pagina 1 Settori Applicativi Field of Application Trattamento Plastica Plastic treatment Legno e Vetro Wood and glass Stoccaggio Storage

Dettagli

How to use the WPA2 encrypted connection

How to use the WPA2 encrypted connection How to use the WPA2 encrypted connection At every Alohawifi hotspot you can use the WPA2 Enterprise encrypted connection (the highest security standard for wireless networks nowadays available) simply

Dettagli

Valvole / Valves 36 68

Valvole / Valves 36 68 Valvole / Valves 36 Valvole manuali ad angolo per alto vuoto Le valvole ad angolo sono realizzate con flange normalizzate Pneurop - ISO 16-25-40-50-63-100. I componenti a contatto con il vuoto sono in

Dettagli

ISAC. Company Profile

ISAC. Company Profile ISAC Company Profile ISAC, all that technology can do. L azienda ISAC nasce nel 1994, quando professionisti con una grande esperienza nel settore si uniscono, e creano un team di lavoro con l obiettivo

Dettagli

monoblocchi a legna per riscaldamento ad aria

monoblocchi a legna per riscaldamento ad aria monoblocchi a legna per riscaldamento ad aria monoblocchi a legna per riscaldamento ad aria 4 Girolami playing with fire Scintille Da due generazioni una passione sempre accesa anima la famiglia Girolami

Dettagli

Light intensity regulator for Aim LED. Regolatore d intensità luminosa per Aim LED

Light intensity regulator for Aim LED. Regolatore d intensità luminosa per Aim LED X Light intensity regulator for Aim LED Continuous regulation Light intensity memory Soft start Soft stop Light intensity regulation Min. 30% Max. 100% Runs from 1 to 5 Aim Dimmer that needs to be inserted

Dettagli

EVENTI (PRIVATE DINNER) F A B R I Z I O

EVENTI (PRIVATE DINNER) F A B R I Z I O F A B R I Z I O F A B R I Z I O La famiglia Pratesi produce vino nella zona di Carmignano da cinque generazioni. Fu Pietro Pratesi a comprare nel 1875 la proprietà Lolocco nel cuore di Carmignano dove

Dettagli

serie 1300/1350 RACCORDI A COMPRESSIONE CON TENUTA O-RING PER TUBO RAME COMPRESSION FITTINGS WITH O-RING FOR COPPER PIPE

serie 1300/1350 RACCORDI A COMPRESSIONE CON TENUTA O-RING PER TUBO RAME COMPRESSION FITTINGS WITH O-RING FOR COPPER PIPE 06 06 serie 1300/1350 RACCORDI A COMPRESSIONE CON TENUTA O-RING PER TUBO RAME COMPRESSION FITTINGS WITH O-RING FOR COPPER PIPE RACCORDI A COMPRESSIONE CON TENUTA O-RING PER TUBO RAME -SERIE COBRE COBRE

Dettagli

Attuatore a relè Manuale di istruzioni

Attuatore a relè Manuale di istruzioni Attuatore a relè Manuale di istruzioni www.ecodhome.com 1 Sommario 3 Introduzione 4 Descrizione e specifiche prodotto 5 Installazione 6 Funzionamento 6 Garanzia 2 Introduzione SmartDHOME vi ringrazia per

Dettagli

AlphaSplit. Separare i rifiuti non è mai stato così facile! Waste selection has never been so easy!

AlphaSplit. Separare i rifiuti non è mai stato così facile! Waste selection has never been so easy! AlphaSplit Carrello multiuso per raccolta differenziata Multipurpose trolley for waste selection Separare i rifiuti non è mai stato così facile! Waste selection has never been so easy! Particolarità Highlights

Dettagli

Opuscolo dedicato modello CAMINO FLAT

Opuscolo dedicato modello CAMINO FLAT Opuscolo dedicato modello CAMINO FLAT Componenti: Griglie di compensazione Supporto tendicavo Manutenzione e pulizia: Prima di effettuare qualsiasi operazione di manutenzione adottare le seguenti precauzioni:

Dettagli

FRANGISOLE SOLAR SHADING SYSTEM PEШЁTЧATЫE CИCTEМЫ

FRANGISOLE SOLAR SHADING SYSTEM PEШЁTЧATЫE CИCTEМЫ FRANGISOLE SOLAR SHADING SYSTEM PEШЁTЧATЫE CИCTEМЫ ЗATEHEHИЯ I frangisole esterni sono studiati per ridurre il carico termico sugli edifici. In alcuni casi, specifiche leggi impongono il loro utilizzo.

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli