Manuale Pascal. Codice S2800. Per uso diagnostico In Vitro. (placeholder) IT

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale Pascal. Codice S2800. Per uso diagnostico In Vitro. (placeholder) 306163IT 091505"

Transcript

1 Manuale Pascal Codice S2800 Per uso diagnostico In Vitro (placeholder) IT

2 Copyright 2005 DakoCytomation. Tutti i diritti riservati. Il presente documento non può essere copiato interamente o parzialmente né riprodotto con altri supporti senza autorizzazione scritta da parte di DakoCytomation. Tenere presente che le leggi sul copyright includono anche la traduzione in altre lingue. 2 Manuale Pascal

3 Sommario Sezione Disimballaggio e installazione...6 Controllo dell'imballo...6 Verifica del contenuto...6 Installazione dell'unità Pascal...6 Collegamento alimentazione...7 Sezione Descrizione del sistema...8 Principio e uso previsto...8 Simboli e definizioni...8 Indicatori acustici e messaggi di errore...10 Descrizione dei componenti...10 Sezione Note relative al funzionamento...11 Sezione Istruzioni di funzionamento...13 Installazione...13 Programmazione...13 Impostazioni predefinite dell'unità Pascal...13 Limiti di impostazioni per Pascal...14 Avvio del programma...14 Fine del programma...15 Modifica delle impostazioni predefinite...15 Sezione Manutenzione...17 Quotidiana...17 Mensile...17 Vasca, guarnizione, ugello di sfiato e peso...17 Piastra riscaldante e sensore termico...17 Corpo...17 Ogni sei mesi...18 Protocollo di taratura dell'unità Pascal...18 Precauzioni elettriche...20 Riparazioni...20 Smaltimento...20 Risoluzione dei problemi...21 Funzioni di recupero del bersaglio troppo potenti...21 Funzioni di recupero del bersaglio incostanti/deboli...21 Morfologia insufficiente...21 Aderenza del campione al vetrino...21 Specifiche...21 Garanzia DakoCytomation...22 Limiti di responsabilità...22 Manuale Pascal 3

4 Appendice A...23 Registro di controllo qualità Pascal Manuale Pascal

5 Come utilizzare il presente manuale Il presente manuale, insieme alle informazioni contenute nelle etichette del prodotto, fornisce tutte le informazioni necessarie per l'azionamento e la manutenzione della camera a pressione Pascal. Le note sono poste a parte rispetto al testo del manuale, per evidenziare determinate informazioni. Prestare particolare attenzione alle istruzioni contenute nelle note, nonché alle tecniche standard di laboratorio previste dalla propria struttura e dagli enti normativi locali. Il sistema deve essere utilizzato solo per lo scopo previsto. Un utilizzo errato dell'unità Pascal può provocare danni al sistema, risultati errati o annullare la garanzia. Le traduzioni del presente manuale sono disponibili on-line sul sito Introduzione La camera a pressione Pascal DakoCytomation ha la funzione di controllare i parametri di calore e pressione nel tempo. L'unità Pascal è stata progettata appositamente per superare i severi requisiti di sicurezza in laboratorio. Vengono forniti metodi di controllo qualità per garantire livelli preimpostati e coerenti di pressione e temperatura, che possano essere controllati e registrati. Strisce Quality Strips Pascal Le Quality Strips Pascal sono strisce sensibili al calore e alla pressione, che consentono all'utente di monitorare le condizioni all'interno della camera a pressione Pascal. La striscia deve registrare il colore esatto (nero carbone) per garantire il raggiungimento del livello di calore e pressione ottimale. La striscia per il vapore può essere datata e usata come registrazione per ispezioni di laboratorio e programmi di controllo conformità. Le strisce Quality strips Pascal possono essere riordinate come prodotto DakoCytomation con codice S2801. Manuale Pascal 5

6 Sezione 1 Disimballaggio e installazione Controllo dell'imballo L'unità Pascal ed i suoi accessori sono contenuti in un unico cartone. Se lo strumento o gli accessori hanno subito danni durante il trasporto, informare immediatamente il corriere. Nota Conservare il cartone ed i componenti per semplificare la restituzione, nel caso sia richiesto un intervento di manutenzione. Verifica del contenuto La confezione contiene: Coperchio con manometro e adesivo termico Peso (valvola di sfiato) Vasca e guarnizione (amovibile) Corpo con cavo elettrico e timer digitale programmabile Schermo termico Strisce Quality Strips Pascal (S2801) Nota Pascal è uno strumento che funziona a 110V 120V. Per i laboratori che utilizzano l'unità Pascal con sorgente elettrica da 220V 240V, è necessario un trasformatore di tensione. Questo trasformatore di tensione non viene fornito nella stessa confezione dell'unità Pascal. Installazione dell'unità Pascal 1. Posizionare il corpo dell'unità Pascal su una superficie piana adatta a sostenere strumenti di laboratorio. 2. Posizionare l'unità Pascal lontano dalla luce diretta del sole o da fonti di calore o di freddo. 3. Posizionare la vasca nel corpo. Verificare che l'esterno della vasca sia pulito e controllare di avere rimosso tutto l'imballaggio. 4. Inserire la guarnizione in gomma nella parte superiore della vasca. 5. Posizionare lo schermo termico al centro della vasca. 6. Posizionare il peso (valvola di sfiato) sull'ugello di sfiato. Verificare che sia fissato correttamente. 7. Appoggiare il coperchio sulla vasca fino al momento dell'uso. 6 Manuale Pascal

7 Collegamento alimentazione Pascal è uno strumento che funziona a 110V 120V. In luoghi in cui è presente un'alimentazione di V, collegare semplicemente lo strumento alla presa. Se invece è presente un'alimentazione da V, è necessario disporre di un trasformatore di tensione (doppio avvolgimento, valore nominale minimo 1000 VA, Hz, ingresso V uscita nominale V 13A, con connettore femmina in uscita IEC). All'alimentazione principale è possibile collegare un trasformatore di isolamento, facendo uso di un cavo portatile con spina. L'unità Pascal sarà quindi collegata al trasformatore di isolamento. Non azionare l'unità Pascal con altre apparecchiature ad elevato consumo elettrico, quali incubatrici, forni a microonde o frigoriferi, collegate allo stesso circuito. Ciò potrebbe alterare le prestazioni dello strumento. L'interruttore di alimentazione principale è rosso e si trova nella parte destra del pannello operativo, nella parte anteriore dello strumento. In posizione ON, l'interruttore si illumina. I = ON e O = OFF Manuale Pascal 7

8 Sezione 2 Descrizione del sistema Principio e uso previsto Per uso diagnostico In Vitro. L'unità Pascal può essere utilizzata per il recupero del bersaglio di campioni su vetrini per microscopia. L'unità Pascal è costituita da una camera a pressione da tavolo, controllata da microprocessore e dotata di coperchio. L'unità Pascal permette di ottenere calore pressurizzato a temperature superiori a quelle dell'ebollizione, ma può anche essere usata ad altre temperature comprese tra 37 ºC e 125 ºC Simboli e definizioni L'elenco seguente contiene le definizioni dei simboli e degli indicatori luminosi (LED) che appaiono sul pannello operativo dell'unità Pascal situato nella parte anteriore dello strumento. Pulsante Display Set (Imposta display): permette all'utente di passare dal programma SP1 a SP2 e viceversa. Ad esempio, per passare dalle impostazioni di temperatura e ora di SP1 alle impostazioni di temperatura e ora di SP2, premere Display Set. Pulsanti Freccia Su e Giù : permettono di impostare i valori di temperatura o ora. Pulsante Start/Stop (Avvio/stop): consente l'avvio e l'arresto dello strumento in base ai valori impostati di temperatura e ora. SP1 (LED): Set Point 1 visualizza due letture funzionali sul display digitale. Il primo SP1 indica la temperatura a cui è possibile impostare l'unità Pascal per il funzionamento. Il secondo SP1 indica l'intervallo di tempo al quale è possibile impostare l'unità Pascal affinché mantenga la temperatura SP1. 8 Manuale Pascal

9 SP2 (LED): Set Point 2 visualizza due letture funzionali sul display digitale. Il primo SP2 indica la temperatura programmata per indicare che la camera ha raggiunto un raffreddamento tale da consentire la rimozione del contenuto. Il secondo SP2 indica l'intervallo di tempo durante il quale la temperatura SP2 viene mantenuta prima dell'emissione di un allarme acustico (beep). Lo scopo dell'allarme SP2 è quello di standardizzare l'ora in cui il contenuto dell'unità Pascal deve essere rimosso dallo strumento per il raffreddamento. Si tratta di una funzione di controllo qualità che permette di mantenere coerenza tra le sessioni. Led SP Limit (Limite Set Point): Limite Set Point è un interruttore automatico per la regolazione della temperatura interna che garantisce che la temperatura SP1 non supererà la temperatura limite SP1+ SP; ad esempio, se SP1 = 125 ºC e SP Limit =10 ºC, una temperatura pari a 135 ºC disattiverà automaticamente l'elemento riscaldante. Si tratta di una funzione di sicurezza. Ad esempio, se nel sistema viene aggiunto un volume di acqua insufficiente, la temperatura può aumentare oltre il valore SP1. Led Actual (Reale): indica che l'unità Pascal è in funzione e che la temperatura sul display digitale è la temperatura corrente nella camera espressa in gradi centigradi. Simboli e definizioni REF Numero prodotto/riferimento Attenzione Limite di temperatura Indica il numero di prodotto/catalogo Indicazione di avvertimento, leggere attentamente le istruzioni Indica i requisiti per la conservazione EC REP IVD Rappresentante EC Dispositivo medico per diagnostica in vitro Non sterile Rappresentante autorizzato per la Comunità Europea Limita l'uso esclusivamente alla diagnostica in vitro Indica che il prodotto non è sterile S N Numero seriale Indica il numero seriale dello strumento Consultare le istruzioni Data di costruzione Consultare il manuale di istruzioni per ulteriori spiegazioni Indica la data di costruzione del dispositivo Produttore Identifica il produttore Smaltimento Raccolta differenziata per apparecchiature elettriche ed elettroniche Manuale Pascal 9

10 Indicatori acustici e messaggi di errore Allarme acustico: un allarme acustico viene emesso quando l'unità Pascal raggiunge sia il tempo SP1 (Set Point 1) che le temperature SP2 (Set Point 2) programmate. Per il controllo qualità, è possibile registrare queste regolazioni di temperatura e pressione. ERR: questa indicazione appare sul display digitale se lo strumento riscontra un problema tecnico come quello di seguito indicato. La vasca non è riempita con un volume sufficiente di acqua, pertanto il calore e la pressione aumentano oltre i limiti normali. Il limite SP può essere impostato ad un valore troppo basso, per cui la temperatura normale dello strumento aumenta oltre il limite SP1 + SP. Il sensore termico non funziona. Descrizione dei componenti Guarnizione: guarnizione in gomma tra la vasca e il coperchio che rende stagna la camera. Codice per il riordino SP Vasca: camera in metallo amovibile posizionata all'interno del corpo dell'unità Pascal. La vasca entra in contatto con il sensore termico e con la piastra riscaldante. Codice per il riordino SP Ugello di sfiato: parte del coperchio della camera su cui si deve posizionare il peso (valvola di sfiato) prima del funzionamento dell'unità Pascal. Schermo termico: disco metallico, circolare, concavo con perforazioni da posizionare al centro della vasca prima dell'azionamento dell'unità Pascal. Sensore termico: dispositivo circolare a molla all'interno del corpo principale dell'unità Pascal che registra la temperatura effettiva durante il funzionamento. Piastra riscaldante: grande area circolare metallica all'interno del corpo principale dell'unità Pascal, circostante il sensore termico, che riscalda la vasca durante il funzionamento. 10 Manuale Pascal

11 Sezione 3 Note relative al funzionamento L'unità Pascal è stata progettata con diverse funzioni di sicurezza, uniche rispetto ad altri dispositivi con camera a pressione; tuttavia, durante l'uso di apparecchiature termiche ed elettriche è opportuno osservare le precauzioni di base. Si tratta di un dispositivo di riscaldamento sotto pressione. Leggere attentamente le note relative al funzionamento prima di azionare l'unità Pascal. APRIRE IL COPERCHIO DELL'UNITÀ PASCAL FACENDO ATTENZIONE Se si riscontra resistenza nel coperchio, non forzarne l'apertura. La pressione all'interno della camera può rendere difficile l'apertura del coperchio. Picchiettare sul peso attentamente per eliminare l'eventuale pressione residua e verificare sul manometro l'azzeramento della pressione nella vasca. Abbassare delicatamente l'impugnatura marrone, girare il coperchio in senso antiorario e sollevarlo lentamente. NON AZIONARE IN ASSENZA DI ACQUA NELLA VASCA ** MOLTO IMPORTANTE** La vasca deve contenere acqua deionizzata. Non azionare il riscaldamento quando la vasca è vuota, diversamente è possibile causare un malfunzionamento e compromettere l'integrità dello strumento. CONTROLLARE IL PESO PRIMA DI CIASCUN UTILIZZO Verificare il corretto fissaggio del peso (valvola di sfiato) sull'ugello di sfiato. MANEGGIARE CON CURA Un'eventuale caduta o sballottamento dell'unità Pascal può causare danni e deformazioni con conseguenti malfunzionamenti. NON AZIONARE IN PROSSIMITÀ DI CALORE, FIAMME O SORGENTI DI GAS Non posizionare l'unità Pascal direttamente su un fornello o altre fonti di calore. TENERE ASCIUTTO IL CORPO DELLA CAMERA DELL'UNITÀ PASCAL Rimuovere corpi estranei e gocce d'acqua all'interno del corpo e all'esterno della vasca della camera. Per un corretto funzionamento, la piastra riscaldante, il sensore (all'interno del corpo) e l'esterno della vasca devono essere mantenuti asciutti e puliti. Manuale Pascal 11

12 LASCIARE RAFFREDDARE DOPO OGNI UTILIZZO Al fine di mantenere coerenza tra le varie sessioni, l'unità Pascal deve sempre essere avviata alla stessa temperatura iniziale. Ciò può avvenire in diversi modi. L'utente può ad esempio raffreddare l'unità aggiungendo acqua fredda nella vasca per portare la temperatura a 37 ºC. In alternativa, lo strumento può essere portato a 80 ºC impostando SP1 a 80 ºC. Quando viene emesso l'allarme, l'utente può caricare lo strumento, programmare i parametri della sessione ed avviare la sessione. In questo modo si mantiene coerenza tra le sessioni. Se si esegue una sola sessione al giorno, la questione della temperatura iniziale non dovrebbe costituire un problema, poiché il punto iniziale sarà sempre identico tutti i giorni, cioè temperatura ambiente. VERIFICARE PERIODICAMENTE LA GUARNIZIONE La verifica della guarnizione dell'unità Pascal deve essere inclusa nell'elenco delle operazioni di manutenzione preventiva mensile. La guarnizione deve essere controllata per verificare che non siano presenti strappi o altri danni. Per ordinare una guarnizione di ricambio, utilizzare il codice DakoCytomation SP Una striscia Quality Strip Pascal di colore relativamente chiaro può indicare la necessità di una nuova guarnizione Pascal. PER LA MAGGIOR PARTE DELLE APPLICAZIONI, L'UNITÀ DEVE ESSERE RIEMPITA SOLO CON 500 ml. Riempire l'unità Pascal con acqua deionizzata. Un volume pari a 500 ml è la quantità necessaria per la maggior parte delle applicazioni. DURANTE L'USO, NON TOCCARE LA VASCA O IL COPERCHIO, POICHÉ RAGGIUNGONO TEMPERATURE ELEVATE. Durante l'uso, la vasca, il coperchio e il peso diventano molto caldi. Evitare di toccarli. Un adesivo resistente alle temperature elevate avverte che il coperchio è caldo. L'adesivo circolare indica HOT at elevated temperatures (HOT (Caldo) a temperature elevate). 12 Manuale Pascal

13 Sezione 4 Istruzioni di funzionamento Installazione 1. Prima del funzionamento, è opportuno acquisire familiarità con l'unità Pascal ed i suoi componenti. 2. Regolare la vasca facendo corrispondere le impugnature della vasca con le impugnature del corpo. Nota Se l'esterno della vasca è bagnato, l'unità Pascal produrrà un rumore secco. La presenza di acqua sul corpo può causare malfunzionamenti. 3. Riempire la vasca con 500 ml di acqua deionizzata per eseguire la procedura standard di recupero del bersaglio. 4. Verificare che lo schermo termico si trovi al centro della vasca. 5. Inserire da 1 a 4 contenitori Tissue-Tek, ciascuno contenente 250 ml di soluzione Target Retrieval Solution (recupero del bersaglio) adeguata. In alternativa, utilizzare vaschette Coplin in plastica. Riempire ciascuna vaschetta Coplin in plastica con 50 ml di soluzione Target Retrieval Solution (recupero del bersaglio). Posizionare i vetrini per la procedura di recupero del bersaglio nei contenitori Tissue-Tek o nelle vaschette Coplin. 6. Posizionare una striscia Quality Strip Pascal asciutta nella parte superiore dei contenitori. 7. Posizionare il coperchio sulla vasca e fissarlo allineando la freccia OPEN (Aprire) incisa sulla superficie del coperchio con uno dei punti bianchi presenti sull'impugnatura della vasca. Afferrare l'impugnatura del coperchio e ruotare in senso orario in modo da allineare la freccia CLOSE (Chiudere) con il punto bianco presente sull'impugnatura della vasca. 8. Posizionare il peso (valvola di sfiato) sull'ugello di sfiato situato sul coperchio della camera Pascal. 9. Posizionare l'interruttore di alimentazione principale rosso su ON (I). Programmazione Impostazioni predefinite dell'unità Pascal Premere il pulsante Display Set (Imposta display) per richiamare le seguenti impostazioni predefinite su uno strumento nuovo. Tali impostazioni possono essere modificate per ciascuna applicazione. Per informazioni sulla modifica delle singole applicazioni, fare riferimento al paragrafo Modifica delle impostazioni predefinite all'interno di questa sezione. Manuale Pascal 13

14 Impostazioni predefinite dell'unità Pascal Impostazioni predefinite Temperatura Tempo SP1 125 ºC 30 secondi SP2 90 ºC 10 secondi SP Limit 10 ºC n/d Limiti di impostazioni per Pascal Minimo Massimo SP Temperatura 37 ºC 125 ºC SP Tempo 00:01 secondi 98:59 minuti Queste sono le impostazioni predefinite. Le impostazioni SP1 e SP2 possono essere modificate dall'utente. DakoCytomation consiglia di eseguire il recupero del bersaglio nell'unità Pascal a ºC per 30 secondi 5 minuti. I tempi consigliati possono variare in base all'applicazione. Nella maggior parte delle applicazioni DakoCytomation, si consiglia eseguire il recupero del bersaglio in una camera a pressione impostata a 125 ºC per 30 secondi. Nota Il funzionamento ottimale della striscia Quality Strip Pascal (colore nero carbone) si ottiene a 125 ºC e alla pressione relativa. Valori di temperatura e pressione inferiori producono una striscia di colore più chiaro; mantenere costanti i valori di temperatura e pressione tra le sessioni. Avvio del programma 1. Premere il pulsante Display Set (Imposta display) fino all'accensione del LED SP1. 2. Premere il pulsante Start/Stop (Avvio/stop) per avviare il programma. 3. Premere il tasto freccia verso il basso per visualizzare la temperatura reale. Nota Devono illuminarsi i led Heat On (Calore attivato) e temperatura Actual (Reale). Il tempo necessario per raggiungere la temperatura programmata dipende da diverse variabili, quali la sorgente di tensione e la frequenza, il numero di bagni/vetrini nella camera e l'altitudine alla quale lo strumento sta funzionando. Nota Al raggiungimento della temperatura programmata, il LED Heat On (Calore attivato) si spegne ed il timer inizia il conteggio alla rovescia. Lo strumento supererà la temperatura programmata di circa 2 3 ºC, quindi tornerà lentamente alla temperatura programmata. Quando il timer digitale raggiunge 0, viene emesso un allarme acustico. 4. Quando viene emesso l'allarme acustico, premere il pulsante Start/Stop (Avvio/stop) ed il LED SP2 si illumina. 5. Per il controllo qualità, registrare immediatamente la temperatura e la pressione. 14 Manuale Pascal

15 Nota Per il controllo qualità, registrare immediatamente la temperatura e la pressione. La pressione varia in base al contenuto dell'unità Pascal e alla temperatura SP1 impostata. La temperatura può superare di +0 3 ºC la temperatura SP1 impostata. Fine del programma 1. Quando la temperatura raggiunge la temperatura SP2 programmata per il limite di tempo SP2 programmato, viene emesso un segnale acustico e tutti i LED lampeggiano. Premere il pulsante Start/Stop (Avvio/stop) per terminare il programma. Verificare che la pressione sia 0 psi, prima di sbloccare il coperchio dell'unità Pascal. Nota Se la pressione non è 0 psi quando viene emesso l'allarme acustico SP2, ma è bassa rispetto alla pressione raggiunta durante la sessione, cioè circa 1-5 psi, l'utente deve inclinare delicatamente su un lato il peso (valvola di sfiato) situato sul coperchio. In questo modo si elimina la pressione residua e si crea un ambiente sicuro per l'apertura dell'unità Pascal al termine della sessione. 2. Abbassare leggermente il coperchio e ruotare in senso antiorario verso la posizione OPEN (Aprire). Portare l'interruttore On/Off in posizione Off. 3. Verificare il colore della striscia Quality Strip Pascal (da grigio scuro a nero carbone) e registrare i dati per il controllo qualità. 4. Rimuovere il contenitore con i vetrini e sciacquare lentamente i vetrini con acqua corrente di qualità per reagenti. Durante il risciacquo, lasciare i vetrini nel contenitore. Nota Al fine di mantenere coerenza tra le varie sessioni, l'unità Pascal deve sempre essere avviata alla stessa temperatura iniziale. Ciò può avvenire in diversi modi. L'utente può ad esempio raffreddare l'unità aggiungendo acqua fredda nella vasca per portare la temperatura a 37 ºC. In alternativa, lo strumento può essere portato a 80 ºC impostando SP1 a 80 ºC. Quando viene emesso l'allarme, caricare lo strumento, programmare i parametri della sessione ed avviare la sessione. In questo modo si mantiene coerenza tra le sessioni. Se si esegue una sola sessione al giorno, la questione della temperatura iniziale non dovrebbe costituire un problema, poiché il punto iniziale sarà sempre identico tutti i giorni, cioè temperatura ambiente. Modifica delle impostazioni predefinite 1. Premere il pulsante Display Set (Imposta display) fino all'accensione del LED SP1. Tramite le frecce verso l'alto e verso il basso, impostare la temperatura SP1 al valore desiderato. SP1 può essere utilizzato esclusivamente quando il tempo SP2 è programmato a 0 minuti. Nota Per velocizzare l'impostazione di tempo e temperatura, premere la seconda freccia mentre si tiene premuta la freccia direzionale originale. Manuale Pascal 15

16 Nota Funzione Time Bypass (bypass tempo): se il tempo Set Point 1 (SP1) è programmato a 99:00 minuti, l'unità Pascal mantiene continuamente la temperatura senza conteggio alla rovescia del tempo. Quando si usa la funzione Time Bypass (bypass tempo), per motivi di sicurezza la temperatura non può essere impostata ad un valore maggiore di 100 ºC. Se la funzione di bypass è impostata a 99:00 minuti a SP1, la funzione SP2 viene disabilitata. 2. Premere nuovamente il pulsante Display Set (Imposta display) ed usare le frecce verso l'alto e verso il basso per impostare il tempo SP1 al valore desiderato. 3. Premere nuovamente il pulsante Display Set (Imposta display) fino all'accensione del LED SP2. Tramite le frecce verso l'alto e verso il basso, impostare la temperatura SP2 al valore di raffreddamento desiderato. 4. Premere nuovamente il pulsante Display Set (Imposta display) ed usare le frecce verso l'alto e verso il basso per impostare il tempo SP2 al valore desiderato. Nota Quando l'unità Pascal ha raggiunto la temperatura e il tempo SP1, l'elemento riscaldante si spegne automaticamente e potrà essere riattivato solo al raggiungimento di una temperatura interna di 37 ºC. Inoltre, la temperatura SP2 non verrà mantenuta una volta raggiunta; l'allarme indica solo che la temperatura SP2 è stata raggiunta. 5. Premere il pulsante Display Set (Imposta display) fino all'accensione del LED SP Limit (Limite SP). Tramite le frecce verso l'alto e verso il basso, impostare SP Limit al valore di temperatura desiderato per l'interruttore automatico. 16 Manuale Pascal

17 Sezione 5 Manutenzione Quotidiana Eseguire le seguenti procedure di manutenzione al termine dell'uso quotidiano dell'unità Pascal: Eliminare l'acqua dalla vasca. Sciacquare la vasca con acqua deionizzata ed asciugarla. Verificare l'eventuale usura della guarnizione. Il coperchio può rimanere sopra la vasca, ma deve essere leggermente aperto. Mensile Manutenzione preventiva da eseguire con cadenza mensile: Vasca, guarnizione, ugello di sfiato e peso Rimuovere la vasca, la guarnizione, il coperchio e il peso ed immergere ciascun elemento in acqua calda con un sapone per stoviglie delicato. Polveri abrasive o spugne metalliche possono danneggiare la superficie e provocare contaminazioni. Lavare completamente con una spugna ed asciugare perfettamente. Per evitare il rischio di scossa elettrica, non porre il cavo/la spina o il corpo dell'unità Pascal in acqua o in lavastoviglie. Verificare l'eventuale usura della guarnizione. Non tirare o strappare la guarnizione. Verificare la presenza di corrosione sul coperchio e nella vasca, specialmente nei punti in cui tali elementi entrano in contatto con la guarnizione. Se l'ugello di sfiato risulta ostruito da detriti, pulire con uno stuzzicadenti o un oggetto simile e lavare. Piastra riscaldante e sensore termico Eliminare eventuali residui attaccati alla piastra riscaldante o al sensore termico. Asciugare con un panno soffice. Corpo Pulire delicatamente la superficie con un panno soffice imbevuto di acqua calda. Fare attenzione affinché l'acqua non entri nel corpo. Manuale Pascal 17

18 Ogni sei mesi Protocollo di taratura dell'unità Pascal La taratura dell'unità Pascal viene eseguita a due temperature. Per ottenere una procedura di taratura completa dell'unità Pascal, eseguire entrambi i punti di taratura. La procedura di taratura completa è consigliata ogni 6 mesi, mentre la taratura a temperatura ambiente dovrebbe essere eseguita prima di ciascun utilizzo. Taratura a temperatura ambiente 1. Collegare l'unità Pascal all'alimentazione Attivare l'interruttore di alimentazione situato sul lato destro, vicino al pannello anteriore. 2. Versare 500 ml di acqua nella vasca dell'unità Pascal ed equilibrare a temperatura ambiente per minuti. Questa fase è necessaria per convalidare la temperatura iniziale. Non aggiungere acqua calda per velocizzare il processo. 3. Leggere la temperatura sul display digitale. 4. Inserire un termometro calibrato nella vasca dell'unità Pascal contenente 500 ml di acqua. Confrontare la temperatura sul termometro con la temperatura indicata sul display digitale. Se il valore sul display digitale corrisponde al valore sul termometro entro un limite di 0,5 ºC, lo strumento rientra nei limiti di taratura per il punto di riferimento della taratura a temperatura ambiente. Procedere alla taratura a temperatura elevata. Se i valori visualizzati si differenziano di 0,5 ºC, regolare il valore digitale procedendo come indicato di seguito: Disattivare l'interruttore di alimentazione principale. Riattivarlo premendo contemporaneamente le frecce Su e Giù. Verificare che tutti i 6 LED siano illuminati; ciò indica che l'unità Pascal è in modalità offset taratura. Premere una volta il pulsante Display Set. Con le frecce Su o Giù regolare l'offset affinché il valore di temperatura digitale corrisponda a quella del termometro tarato. Esempio: la lettura digitale è 25 ºC, mentre la lettura del termometro è 26 ºC. L'azione necessaria prevede la regolazione verso l'alto dell'offset di 1 ºC. Dopo avere impostato la taratura, premere il pulsante Display set due volte per uscire dalla modalità di taratura. Taratura ad alta temperatura 1. Verificare che l'unità Pascal sia impostata ai valori predefiniti per SP1, SP2 e SP Limit (Limite SP) per la taratura ad alta temperatura. Se le impostazioni dell'unità Pascal sono state modificate rispetto ai valori predefiniti, fare riferimento alla sezione Istruzioni di funzionamento nel presente manuale sia per i parametri predefiniti che per le istruzioni sulla modifica delle impostazioni dell'unità Pascal. 18 Manuale Pascal

19 2. Versare 500 ml di acqua nella vasca dell'unità Pascal e in seguito inserire un bagno da 250 ml di acqua contenente un rack porta-vetrini da 24 vetrini. Posizionare una striscia per il controllo del vapore (Steam Monitor Strip) sul contenitore del bagno. Chiudere il coperchio dell'unità Pascal e premere il pulsante Start/Stop (Avvio/stop). 3. Quando viene raggiunta la temperatura SP1 ed emesso l'allarme, verificare che la temperatura sul display digitale sia ºC e la camera a pressione sia 21 23,4 libbre per pollice quadrato (psi). Se questi parametri rientrano nell'intervallo, significa che l'unità Pascal rientra nei limiti di taratura per il punto di riferimento della taratura ad alta temperatura. Se la temperatura e la pressione non rientrano nell'intervallo indicato, effettuare la seguente regolazione: Portare l'interruttore di alimentazione in posizione Off. Riattivarlo premendo contemporaneamente le frecce Su e Giù. Verificare che tutti i 6 LED siano illuminati; ciò indica che l'unità Pascal è in modalità offset taratura. Premere una volta il pulsante Display Set (Imposta display). Regolare il valore della temperatura sul display digitale usando le frecce Su o Giù per ottenere corrispondenza con la pressione visualizzata sul manometro dell'unità Pascal alla temperatura corrispondente registrata nel grafico relativo alla taratura di pressione-temperatura fornito di seguito. Nota Probabilmente occorre premere la freccia in modo costante fino alla variazione della temperatura. Agire velocemente durante la diminuzione della temperatura e della pressione. Grafico di taratura pressione-temperatura Pressione Temperatura Pressione Temperatura 13,0 psi 118,0 ºC 18,9 psi 124,0 ºC 13,5 psi 118,5 ºC 19,5 psi 124,5 ºC 14,0 psi 119,0 ºC 20,0 psi 125,0 ºC 14,4 psi 119,5 ºC 20,5 psi 125,5 ºC 15,0 psi 120,0 ºC 21,0 psi 126,0 ºC 15,4 psi 120,5 ºC 21,6 psi 126,5 ºC 15,9 psi 121,0 ºC 22,2 psi 127,0 ºC 16,3 psi 121,5 ºC 22,8 psi 127,5 ºC 16,8 psi 122,0 ºC 23,4 psi 128,0 ºC 17,3 psi 122,5 ºC 23,9 psi 128,5 ºC 17,8 psi 123,0 ºC 24,5 psi 129,0 ºC 18,3 psi 123,5 ºC 25,1 psi 129,5 ºC La forza di una libbra per pollice quadrato (1 psi) equivale e 6,895 kpa (kilopascal), fattore di conversione fornito dal National Physical Laboratory, Regno Unito. Manuale Pascal 19

20 4. Disattivare l'alimentazione e attendere che l'unità Pascal si raffreddi a temperatura ambiente, cioè <27 C. In questa fase, è possibile usare acqua fredda per ridurre la temperatura del dispositivo. 5. Ripetere la taratura ad alta temperatura per verificare che l'unità Pascal rientri nei limiti di taratura specificati al punto 3 della procedura di taratura ad alta temperatura. Precauzioni elettriche Adottare sempre precauzioni di sicurezza di base durante l'impiego di apparecchiature elettriche. Leggere le istruzioni seguenti: Per evitare il rischio di scossa elettrica, non porre il cavo/la spina o il corpo dell'unità Pascal in acqua o in lavastoviglie. Scollegare l'unità dalla presa se non utilizzata o prima della pulizia. Non azionare l'unità Pascal se il cavo o la spina risultano danneggiati. Evitare che il cavo rimanga appeso al bordo del tavolo o del banco, oppure entri in contatto con superfici calde. Non posizionare vicino a fonti di calore, fiamme libere o uscite di gas. Riparazioni Solo pochi componenti sono manutenzionabili da parte dell'utente (guarnizione, coperchio e vasca). Eventuali operazioni di manutenzione e riparazione devono essere eseguite da personale qualificato DakoCytomation. Per ulteriori informazioni, fare riferimento alla Garanzia DakoCytomation. Nota È necessario eseguire la decontaminazione prima della restituzione per riparazione. In caso di restituzione al produttore/rivenditore per riparazione, è necessario pulire l'apparecchiatura Pascal contenente accumuli di sangue e/o altri depositi biologici o chimici. Per quanto riguarda i requisiti di decontaminazione, fare riferimento alle normative locali o regionali. La decontaminazione non può essere eseguita dal personale DakoCytomation. Smaltimento Corretto smaltimento del prodotto (Secondo la Direttiva 2002/96/CE sui Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) applicabile nell'unione Europea e in altri paesi europei con sistemi di raccolta rifiuti differenziata). Contattare il distributore DakoCytomation per lo smaltimento dell'apparecchiatura al termine del suo funzionamento. Per lo smaltimento, non mischiare questo prodotto con altri rifiuti commerciali. 20 Manuale Pascal

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser Manuale d Istruzioni Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser MODELLO 42545 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Termometro IR Modello 42545. Il 42545 può effettuare

Dettagli

Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso

Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso 1. 2. 3. 4. 5. 6. Congratulazioni! Il footpod Polar S1 rappresenta la scelta migliore per misurare la velocità/andatura e la distanza durante la corsa. L'apparecchio

Dettagli

Manuale ProVari. www.provape.com 1

Manuale ProVari. www.provape.com 1 Manuale ProVari Grazie per l'acquisto della sigaretta elettronica ProVari! Si prega di leggere questo manuale prima di utilizzare la sigaretta elettronica. www.provape.com 1 La sigaretta elettronica, nota

Dettagli

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia BacPac con LCD Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia AGGIORNAMENTO FIRMWARE Per determinare se è necessario effettuare un aggiornamento del firmware, seguire questi passi: Con l apparecchio

Dettagli

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 Modulo termostato a pannello 4 COLLEGAMENTO 9-12V DC/ 500mA L1 L2 ~ Riscaldatore/Aria condizionata Max. 3A Max. 2m Sensore di temperatura Per prolungare il sensore, utilizzare

Dettagli

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Forerunner 10 Manuale Utente Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma 715 Volt/mA Calibrator Istruzioni Introduzione Il calibratore Fluke 715 Volt/mA (Volt/mA Calibrator) è uno strumento di generazione e misura utilizzato per la prova di anelli di corrente da 0 a 24 ma e

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE. cod. 7372 241

MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE. cod. 7372 241 MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE cod. 7372 241 Gentile cliente Il piano cottura induzione ad incasso è destinato all uso domestico. Per l imballaggio dei nostri prodotti usiamo materiali che rispettano

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp Erkopress 300 Tp-ci Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Apparecchio di termostampaggio con compressore integrato e riserva di

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma Manuale di Istruzioni HI 931002 Simulatore 4-20 ma w w w. h a n n a. i t Gentile Cliente, grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione,

Dettagli

Hawos Pegasus 230 Volt

Hawos Pegasus 230 Volt olt Pagina 2 Pagina 3 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 6/7 Pagina 7 Pagina 7 Pagina 8 Introduzione a Pegasus Scegliere le dimensioni della macinatura Iniziare e terminare il processo

Dettagli

INJEX - Iniezione senza ago

INJEX - Iniezione senza ago il sistema per le iniezioni senz ago INJEX - Iniezione senza ago Riempire le ampolle di INJEX dalla penna o dalla cartuccia dalle fiale con la penna Passo dopo Passo Per un iniezione senza ago il sistema

Dettagli

Informazioni per il cliente. Responsabilità del tecnico di manutenzione. Altre indicazioni

Informazioni per il cliente. Responsabilità del tecnico di manutenzione. Altre indicazioni La Manutenzione preventiva (PM, Preventive Maintenance) di Agilent offre l'assistenza di fabbrica consigliata affinché i sistemi analitici funzionino correttamente e forniscano risultati sempre precisi.

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

SIRe Competent Fan Heater Electric. SIReFCX. With quick guide. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 70 ... 155 ...

SIRe Competent Fan Heater Electric. SIReFCX. With quick guide. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 70 ... 155 ... Original instructions SIRe Competent Fan Heater Electric With quick guide SIReFCX SE... 2 GB... 19 DE... 36 FR... 53 ES... 70 IT... 87 NL... 104 NO... 121 PL... 138 RU... 155 For wiring diagram, please

Dettagli

DEOS DEOS 11 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual

DEOS DEOS 11 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual DEOS Manuale d uso User manual DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER DEOS 11 Egregio Signore, desideriamo ringraziarla per aver preferito nel suo acquisto un nostro deumidificatore. Siamo certi di averle fornito

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Unità fan coil. Dati Tecnici EEDIT12-400

Unità fan coil. Dati Tecnici EEDIT12-400 Unità fan coil Dati Tecnici EEDIT12-400 FWL-DAT FWM-DAT FWV-DAT FWL-DAF FWM-DAF FWV-DAF Unità fan coil Dati Tecnici EEDIT12-400 FWL-DAT FWM-DAT FWV-DAT FWL-DAF FWM-DAF FWV-DAF Indice Indice Unità tipo

Dettagli

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta MASTERSOUND 300 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended Congratulazioni per la Vostra scelta Il modello 300 B S.E. che Voi avete scelto è un amplificatore integrato stereo in pura

Dettagli

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit Sifoni per vasca da bagno Geberit. Sistema.............................................. 4.. Introduzione............................................. 4.. Descrizione del sistema.................................

Dettagli

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA 1 Specifiche tecniche WFC-SC 10, 20 & 30 Ver. 03.04 SERIE WFC-SC. SEZIONE 1: SPECIFICHE TECNICHE 1 Indice Ver. 03.04 1. Informazioni generali Pagina 1.1 Designazione

Dettagli

Note generali. Norme di sicurezza. Procedura generale di pulizia. Bollettino Istruzioni

Note generali. Norme di sicurezza. Procedura generale di pulizia. Bollettino Istruzioni 3M Italia, Gennaio 2011 Bollettino Istruzioni Applicazione pellicole su vetro Bollettino Istruzioni 3M Italia Spa Via Norberto Bobbio, 21 20096 Pioltello (MI) Fax: 02 93664033 E-mail 3mitalyamd@mmm.com

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T 02F051 571T 560T 561T 566T 565T 531T 580T Caratteristiche principali: Comando funzionamento manuale/automatico esterno Microinterruttore

Dettagli

Guida di riferimento per l'utente

Guida di riferimento per l'utente Guida di riferimento per l'utente Italiano Sommario Sommario 1 Precauzioni generali di sicurezza 2 1.1 Note relative alla documentazione... 2 1.1.1 Significato delle avvertenze e dei simboli... 2 1.2 Per

Dettagli

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag.

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag. DEM8.5/10 Istruzioni per l uso............pag. 2 Use and maintenance manual....pag. 11 Mode d emploi et d entretien.....pag. 20 Betriebsanleitung.............pag. 29 Gebruiksaanwijzing..............pag.

Dettagli

PENTOLE A PRESSIONE ISTRUZIONI D USO E GARANZIA

PENTOLE A PRESSIONE ISTRUZIONI D USO E GARANZIA PENTOLE A PRESSIONE ISTRUZIONI D USO E GARANZIA LA COTTURA IN PENTOLA A PRESSIONE La pentola a pressione è uno strumento ancora tutto da scoprire, da conoscere e da valorizzare, sia dal punto di vista

Dettagli

Manuale d istruzioni Termometro PCE-TH 5

Manuale d istruzioni Termometro PCE-TH 5 PCE Italia s.r.l. Via Pesciatina 878 / B-Interno 6 55010 LOC. GRAGNANO - CAPANNORI (LUCCA) Italia Telefono: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 info@pce-italia.it www.pce-instruments.com/italiano Manuale

Dettagli

SIRe Competent Air Curtains Electric With quick guide. SIReAC. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 78 ... 173 ...

SIRe Competent Air Curtains Electric With quick guide. SIReAC. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 78 ... 173 ... Original instructions SIRe Competent Air Curtains Electric With quick guide SIReAC SE... 2 GB... 21 DE... 40 FR... 59 ES... 78 IT... 97 NL... 116 NO... 135 PL... 154 RU... 173 For wiring diagram, please

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso V-ZUG SA Cappa aspirante DW-SE/DI-SE Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto uno dei nostri prodotti. Il vostro apparecchio soddisfa elevate esigenze, e il suo uso è molto semplice. E tuttavia necessario

Dettagli

NNKOMMS. kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w. áåcáêé=eq` fëíêìòáçåá=ééê=äûìëç. fí~äá~åç

NNKOMMS. kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w. áåcáêé=eq` fëíêìòáçåá=ééê=äûìëç. fí~äá~åç kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w NNKOMMS áåcáêé=eq` fëíêìòáçåá=ééê=äûìëç fí~äá~åç 2 D 3497.201.01.02.11 11.2006 Indice 1 Gentile Cliente,... 5 2 Indicazioni generali... 7 2.1 Struttura dei documenti... 7 2.2 Garanzia...

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

Manuale per l utente

Manuale per l utente Pentola a pressione elettrica programmabile Manuale per l utente Model: IP-LUX50 and IP-LUX60 Revisione 3 genn. 2014 (Le illustrazioni del testo servono solo come riferimento. Fare riferimento al prodotto

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

SVILUPPO SOSTENIBILE L ETICHETTA ENERGETICA

SVILUPPO SOSTENIBILE L ETICHETTA ENERGETICA SVILUPPO SOSTENIBILE L ETICHETTA ENERGETICA 24 2 Sommario Perché questo opuscolo 3 Il benessere sostenibile e i consumi delle famiglie italiane 4 Le etichette energetiche 5 La scheda di prodotto 9 L etichetta

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Cos è uno scaricatore di condensa?

Cos è uno scaricatore di condensa? Cos è uno scaricatore di condensa? Una valvola automatica di controllo dello scarico di condensa usata in un sistema a vapore Perchè si usa uno scaricatore di condensa? Per eliminare la condensa ed i gas

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Sistemi di Rivelazione Incendio MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Proprietà del rivelatore adatte all'utilizzo in ambienti interni Regolazione

Dettagli

PRELIEVO DI TAMPONI SU SUPERFICI E CARCASSE SOMMARIO

PRELIEVO DI TAMPONI SU SUPERFICI E CARCASSE SOMMARIO Pag. 1/7 SOMMARIO 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE...2 2. RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI...2 3. MATERIALE NECESSARIO...3 4. MODALITA OPERATIVE...4 5. REGISTRAZIONE E ARCHIVIAZIONE...7 6. RESPONSABILITA...7

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche:

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche: OGGETTO: Egregi, a breve verrà commercializzata una nuova gamma di caldaie a condensazione, chiamata Paros Green, che andranno a integrare il catalogo listino attualmente in vigore. Viene fornita in tre

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Informazioni per i portatori di C Leg

Informazioni per i portatori di C Leg Informazioni per i portatori di C Leg C-Leg : il ginocchio elettronico Otto Bock comandato da microprocessore per una nuova dimensione del passo. Gentile Utente, nella Sua protesi è implementato un sofisticato

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) FILTI OLEODINMICI Serie F-1 Filtri con cartuccia avvitabile (spin-on) Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFP T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFP

Dettagli

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Manuale d Istruzioni Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Introduzione Congratulazioni per aver acquistato la Pinza Amperometrica Extech EX820 da 1000 A RMS. Questo strumento misura

Dettagli

Guida alla preparazione della sede di installazione di cbot

Guida alla preparazione della sede di installazione di cbot Guida alla preparazione della sede di installazione di cbot SOLOA USODI RICERCA Introduzione 3 Spazio di laboratorio e dimensioni 4 Requisiti elettrici 5 Vincoli ambientali 6 Installazione di cbot 7 Sostituzione

Dettagli

10s CATENA 1 - SPECIFICHE TECNICHE 2 - COMPATIBILITA ATTENZIONE! ATTENZIONE! HD-LINK ULTRA-NARROW CN-RE400 CX 10 ULTRA NARROW

10s CATENA 1 - SPECIFICHE TECNICHE 2 - COMPATIBILITA ATTENZIONE! ATTENZIONE! HD-LINK ULTRA-NARROW CN-RE400 CX 10 ULTRA NARROW CATNA 10s ULTRA NARROW 1 - SPCIFICH TCNICH 2 - COMPATIBILITA CX 10 HD-LINK ULTRA-NARROW CN-R400 L utilizzo di pignoni e ingranaggi non "Campagnolo" può danneggiare la catena. Una catena danneggiata può

Dettagli

Tasselli Pneumatici. Istruzioni per la sicurezza sul lavoro

Tasselli Pneumatici. Istruzioni per la sicurezza sul lavoro Tasselli Pneumatici Istruzioni per la sicurezza sul lavoro IL NON RISPETTO DELLE ISTRUZIONI E DELLE AVVERTENZE PER UN LAVORO SICURO CON I TASSELLI PNEUMATICI, PUÒ CAUSARE GRAVI DANNI FISICI E PERICOLO

Dettagli

DEOS DEOS 16 DEOS 20 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual

DEOS DEOS 16 DEOS 20 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual DEOS Manuale d uso User manual DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER DEOS 16 DEOS 20 Egregio Signore, desideriamo ringraziarla per aver preferito nel suo acquisto un nostro deumidificatore. Siamo certi di averle

Dettagli

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio Batterie per recinti Batteria alcalina a secco 9 V Le batterie alcaline AKO 9 V mantengo un alto voltaggio costante per tutta la loro durata. Questo permette al recinto di mantenere un andamento costante

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Incubatrice da trasporto

Incubatrice da trasporto Incubatrice da trasporto AVVERTENZA: Suggeriamo all'utente di leggere attentamente questo manuale prima di utilizzare il dispositivo, per comprendere a fondo le caratteristiche delle sue prestazioni. Modelli

Dettagli

Vassoio 5 (opzionale) Vassoio 6 (inseritore) (opzionale) Pannello comandi. Stazione di finitura per grandi volumi (opzionale) Pannello comandi

Vassoio 5 (opzionale) Vassoio 6 (inseritore) (opzionale) Pannello comandi. Stazione di finitura per grandi volumi (opzionale) Pannello comandi Xerox ColorQube 90/ 90/ 90 Descrizione generale della macchina Descrizione generale della macchina Funzioni In base alla configurazione, il dispositivo è in grado di eseguire le seguenti operazioni: 8

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

OWNER S MANUAL WHEELS PART 1

OWNER S MANUAL WHEELS PART 1 OWNER S MANUAL WHEELS PART 1 Leggete attentamente le istruzioni riportate nel presente manuale. Questo manuale è parte integrante del prodotto e deve essere conservato in un luogo sicuro per future consultazioni.

Dettagli

LUNA for MEN MANUALE UTENTE COMPLETO PREPARA IL TUO VISO PER UNA RASATURA MIGLIORE, PULISCE A FONDO E RIDUCE I SEGNI DELL INVECCHIAMENTO

LUNA for MEN MANUALE UTENTE COMPLETO PREPARA IL TUO VISO PER UNA RASATURA MIGLIORE, PULISCE A FONDO E RIDUCE I SEGNI DELL INVECCHIAMENTO LUNA for MEN MANUALE UTENTE COMPLETO PREPARA IL TUO VISO PER UNA RASATURA MIGLIORE, PULISCE A FONDO E RIDUCE I SEGNI DELL INVECCHIAMENTO Congratulazioni per aver acquistato LUNA for MEN, il dispositivo

Dettagli

3 2A B K D 6 F O H E T 5. Vtt Eco Pro 3000 Lux No-Volt - Cod. M0S05353 - Edizione 1G09

3 2A B K D 6 F O H E T 5. Vtt Eco Pro 3000 Lux No-Volt - Cod. M0S05353 - Edizione 1G09 R I J G 2 L B K A 5 3 2A C 1 M D 6 4 R S Q F O H E T 5 7 6 4 21 9 9 12 15 22 9 8 10 13 17 16 16 14 18 19 20 23 24 Vtt Eco Pro 3000 Lux No-Volt - Cod. M0S05353 - Edizione 1G09 ITALIANO Vaporetto Eco Pro

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 2011 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata

Dettagli

FI291/2T. IT Frigo-Congelatore Istruzioni per l uso

FI291/2T. IT Frigo-Congelatore Istruzioni per l uso FI291/2T IT Frigo-Congelatore Istruzioni per l uso 2 www.electrolux.com INDICE 1. INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA... 2 2. ISTRUZIONI DI SICUREZZA... 4 3. USO DELL'APPARECCHIATURA...6 4. UTILIZZO QUOTIDIANO...

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10)

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Indice Per iniziare 3 Parti 3 Inserire la batteria 3 Associare e collegare 5 Associare il sensore

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12

Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Indice Sicurezza 3 Operazioni preliminari 4 Accessorio 4 Tasti e componenti 4

Dettagli

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO - PRECAUZIONI DI SICUREZZA - LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DELL

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

Istruzioni per l'uso Guida alla carta

Istruzioni per l'uso Guida alla carta Istruzioni per l'uso Guida alla carta Per un uso corretto e sicuro, leggere le Informazioni sulla sicurezza riportate nel manuale "Leggere prima di iniziare" prima di utilizzare la macchina. SOMMARIO

Dettagli

Istruzioni per il montaggio e la manutenzione

Istruzioni per il montaggio e la manutenzione 720 7200 07/2005 IT (IT) Per l installatore specializzato Istruzioni per il montaggio e la manutenzione Caldaia murale a gas Logamax U22-20/24/24K/28/28K Leggere accuratamente prima del montaggio e della

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Sensore Intrinsecamente Sicuro Flo-Dar

Sensore Intrinsecamente Sicuro Flo-Dar DOC026.57.00817 Sensore Intrinsecamente Sicuro Flo-Dar Sensore radar senza contatto a canale aperto con sensore della velocità di sovraccarico opzionale MANUALE UTENTE Marzo 2011, Edizione 2 Sommario

Dettagli

TOASTER. Istruzioni per l uso

TOASTER. Istruzioni per l uso TOASTER Istruzioni per l uso 5 4 3 1 6 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO 1) Manopola temporizzatore 2) Tasto Stop 3) Leva di accensione 4) Bocche di caricamento 5) Pinze per toast 6) Raccoglibriciole estraibile

Dettagli

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI?

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? Buona Caccia e Buon Volo, giovani amici di Eureka! Siete tra gli eletti che hanno deciso di passare al livello successivo: site pronti? Questo mese vi proponiamo

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16

Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16 Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16 Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo

Dettagli

Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione

Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione Sommario! Introduzione! Risoluzione dei problemi di lettura/visualizzazione! Risoluzione dei problemi sugli ingressi digitali! Risoluzione di problemi

Dettagli

Forms Printer 2500 Series

Forms Printer 2500 Series Forms Printer 2500 Series Guida per l'utente Luglio 2007 www.lexmark.com Lexmark e Lexmark con il simbolo del diamante sono marchi di Lexmark International, Inc., registrati negli Stati Uniti e/o in altri

Dettagli

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE 1 MORSETTIERA INTERNA Qui di seguito è riportato lo schema della morsettiera interna: Morsettiera J1 12 V + - N.C.

Dettagli

Thermo Electron LED GmbH Robert-Bosch-Straße 1 D - 63505 Langenselbold Germania

Thermo Electron LED GmbH Robert-Bosch-Straße 1 D - 63505 Langenselbold Germania 2012 Thermo Fisher Scientific Inc. Tutti i diritti riservati. Le presenti istruzioni per l uso sono protette da copyright. Tutti i diritti risultanti, in particolare i diritti legati alla ristampa, all

Dettagli

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO VOLUME DI FORNITURA 1 ricevitore (n. art. RUNDC1, modello: 92-1103800-01) incluse batterie

Dettagli

CALEFFI. Valvola di scarico termico con reintegro incorporato. serie 544 01058/09. sostituisce dp 01058/07. Funzione

CALEFFI. Valvola di scarico termico con reintegro incorporato. serie 544 01058/09. sostituisce dp 01058/07. Funzione Valvola di scarico termico con reintegro incorporato serie 544 R EGI STERED BS EN ISO 9001:2000 Cert. n FM 21654 UNI EN ISO 9001:2000 Cert. n 0003 CALEFFI 01058/09 sostituisce dp 01058/07 Funzione La valvola

Dettagli

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA Dell Smart-UPS 100 000 VA 0 V Protezione interattiva avanzata dell'alimentazione per server e apparecchiature di rete Affidabile. Razionale. Efficiente. Gestibile. Dell Smart-UPS, è l'ups progettato da

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

PART 1 PART 1. Manuale Uso e Manutenzione Ownerʼs Manual Bedienungs-Anleitung RUOTE - WHEELS - LAUFRÄDER ROUES - RUEDAS - WIELEN

PART 1 PART 1. Manuale Uso e Manutenzione Ownerʼs Manual Bedienungs-Anleitung RUOTE - WHEELS - LAUFRÄDER ROUES - RUEDAS - WIELEN RUOTE - WHEELS - LAUFRÄDER ROUES - RUEDAS - WIELEN Manuale Uso e Manutenzione Ownerʼs Manual Bedienungs-Anleitung PART 1 PART 1 Manuel dʼinstructions et dʼentretien Manuel de Uso y Manutención Handleiding

Dettagli

Perché è importante che i pulcini siano a proprio agio?

Perché è importante che i pulcini siano a proprio agio? Controlla che I tuoi pulcini siano a proprio agio Perché è importante che i pulcini? Quando I pulcini nascono non sono in grado di controllare la loro temperatura corporea. La corretta temperatura di stoccaggio

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli