PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo"

Transcript

1 Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ASSISTENTE STUDIO ODONTOIATRICO A.S.O.- DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE L Assistente studio odontoiatrico collabora e coadiuva l odontoiatra in tutte le attività concernenti le diverse prestazioni cliniche predisponendo e porgendo gli strumenti e gli apparecchi necessari durante la sua attività. Nello specifico, predispone, sterilizza e decontamina gli ambienti di lavoro e gli strumenti dello studio odontoiatrico. Si occupa inoltre dell accoglienza, assistenza e congedo dei pazienti nonché della gestione degli appuntamenti. Fornisce le informazioni in merito agli eventuali trattamenti necessari dopo averle concordate con l odontoiatra. Assume la responsabilità della gestione del magazzino, provvedendo all ordinativo e stoccaggio di tutti i materiali e della segreteria. Gestisce la parte amministrativa nonché i rapporti con i fornitori, i collaboratori esterni e i pazienti. CONTESTO L assistente studio odontoiatrico svolge la sua attività prevalentemente presso studi odontoiatrici privati con la possibilità di collocarsi anche in strutture cliniche private o pubbliche dove si effettuano prestazioni odontoiatriche. COMPLESSITÀ L'assistente studio odontoiatrico interviene a livello esecutivo nell'affiancamento all'odontoiatra durante la cura del paziente, mantenendo attenzione e precisione nell'assistenza, per giungere a prevedere materiali e strumenti necessari per le diverse tipologie di intervento. Questa figura assume d'altro canto precise responsabilità pur nel rispetto di linee guida e procedure definite - nelle fasi di sterilizzazione e decontaminazione di ambienti, strumenti e apparecchiature. La sua azione è volta ad assicurare il buon funzionamento strutturale dello studio per le diverse funzioni e attività che vi si svolgono e per questo collabora in maniera attiva e dinamica con l'odontoiatra. La complessità del suo lavoro è riconducibile alla varietà delle attività di cui si occupa. Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Assistente studio odontoiatrico A.S.O. 1

2 ATTITUDINI All'assistente studio odontoiatrico è richiesta precisione ed abilità manuale, pazienza, intuito, predisposizione alla gestione delle relazioni e cordialità. Puntualità, oltre ad una buona capacità org anizzativa sono ulteriori aspetti che, insieme alla disponibilità al lavoro di squadra, compongono le attitudini di questa Figura professionale. REFERENZIAZIONI (Istat 2001) NUP Igienista dentale (Ateco 2007) Attività degli studi odontoiatrici Ospedali e case di cura LIVELLO EQF IV - V AREE DI ATTIVITÀ ( A.D.A.) E ATTIVITÀ SVOLTE Elenco aree di attività 1. Operazioni nell'ambito clinico 2. Operazioni tecniche extra cliniche in ambito operativo 3. Operazioni nell'ambito della sterilizzazione 4. Operazioni nell ambito della segreteria 5. Operazioni nell ambito della contabilità 6. Operazioni nell'ambito della gestione del magazzino 1. Operazioni nell'ambito clinico Predisporre la poltrona, il materiale monouso, gli strumenti e lo strumentario di base Montare i manipoli sterilizzati Proteggere con fogli di plastica le aree di difficile disinfezione (maniglie e faretra) Rinnovare i materiali monouso Impiegare i dispositivi di protezione individuale (DPI ) Trascrivere (sotto dettatura) le cartelle cliniche Impiegare specifica strumentazione per operazioni di assistenza: aspirazione e divaricazione Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Assistente studio odontoiatrico A.S.O. 2

3 Preparare materiali d'uso per interventi Sviluppare radiografie e immagini Pulire l ambiente di lavoro 2. Operazioni tecniche extra cliniche in ambito operativo Riordinare gli spazi operativi Manutenere le attrezzature elettromedicali Segnalare malfunzionamenti Cambiare periodicamente i liquidi di sviluppo radiografie Archiviare radiografie, immagini e materiale diagnostico Controllare la valigia di pronto soccorso e le scadenze di materiali e farmaci di uso corrente Differenziare i rifiuti Pulire l ambiente di lavoro 3. Operazioni nell'ambito della sterilizzazione Predisporre i liquidi disinfettanti Predisporre materiali e apparecchiature Disinfettare ambienti, superfici, strumenti Disinfettare impronte e manufatti protesici Sterilizzare gli strumenti Confezionare gli strumenti Stoccare gli strumenti Compilare la documentazione per la rintracciabilità Differenziare i rifiuti sanitari Controllare l avvenuta sterilità (tests) 4. Operazioni nell ambito della segreteria Far accomodare il paziente Aprire lo studio Chiudere lo studio Gestire gli appuntamenti Predispore il planning giornaliero Archiviare documenti e cartelle cliniche Raccogliere le dichiarazioni del paziente su privacy e consenso informato Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Assistente studio odontoiatrico A.S.O. 3

4 Effettuare il back up giornaliero Manutenere l attrezzatura d ufficio Segnalare malfunzionamenti Conferire i rifiuti sanitari Ricordare al paziente la data dell'appuntamento successivo Rilevare lo stato di salute/benessere del paziente al suo arrivo, durante la cura e al suo termine 5. Operazioni nell ambito della contabilità Emettere parcelle Aggiornare la situazione contabile dei pazienti Gestire i rapporti con i fornitori di beni e servizi non clinici Raccogliere i documenti contabili per il commercialista/consulente Stendere la prima nota 6. Operazione nell'ambito della gestione del magazzino Effettuare ordinazioni di materiale di consumo (in accordo con il dottore) Controllare la congruenza dei colli e della merce ordinata - ricevuta presente nei documenti di trasporto Gestire il carico e scarico del magazzino Stoccare la merce a magazzino Movimentare i materiali del magazzino Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Assistente studio odontoiatrico A.S.O. 4

5 STANDARD DELLE COMPETENZE TECNICO-PROFESSIONALI CARATTERIZZANTI IL PROFILO PROFESSIONALE A.D.A. E ATTIVITÀ 1. Operazioni nell'ambito clinico Predisporre la poltrona, il materiale monouso, gli strumenti e lo strumentario di base Montare i manipoli sterilizzati Proteggere con fogli di plastica le aree di difficile disinfezione (maniglie e faretra) Rinnovare i materiali monouso Utilizzare i dispositivi di protezione individuale (DPI ) Trascrivere (sotto dettatura) le cartelle cliniche Utilizzare specifica strumentazione per operazioni di assistenza: aspirazione e divaricazione Preparare materiali d'uso per interventi Sviluppare radiografie e immagini Pulire l ambiente di lavoro Allestire e mantenere l idoneità dell ambiente di lavoro per ciascuna tipologia di intervento nel rispetto della sicurezza e dell'igiene complessiva Interpretare le informazioni contenute nella scheda paziente Contenuti, terminologia, acronimi e simbologia della scheda paziente Garantire la privacy del paziente in relazione alle terapie Norma sulla privacy e relativi adempimenti effettuate e ad eventuali malattie Elementi di anatomia e patologia dentale e orale Attrezzare gli spazi clinici per ciascuna tipologia di intervento Nozioni di base sulla trasmissione delle infezioni Monitorare l'ambiente di lavoro Tipologie e funzionamento di attrezzature elettromedicali nello studio Riportare l ambiente di lavoro in condizioni ottimali odontoiatrico Individuare i DPI necessari Procedure standard per le fasi di pulizia degli spazi operativi Adottare procedure codificate di pulizia Strumentario di base per chirurgia, implantologia, conservativa, endodonzia, pedodonzia, ortodontia Nozioni di primo soccorso Normativa 81/08 sulla sicurezza degli ambienti di lavoro in ambito odontoiatrico Procedure standard per le fasi di pulizia degli spazi operativi Anticipare e coadiuvare il dentista nelle operazioni di ambito clinico abituali e straordinarie porgendo attrezzatura e materiali idonei Individuare il materiale e lo strumentario per ciascuna tipologia di intervento Verificare l adeguatezza di materiali anche complessi relativi a terapie specifiche Porgere in sequenza gli strumenti idonei per ciascuna tipologia di intervento Utilizzare strumenti e prodotti per lo sviluppo delle radiografie Adeguare azioni e strumenti in corso d opera Aggiornare le cartelle cliniche Strumentario di base per chirurgia, implantologia, conservativa, endodonzia, pedodonzia, ortodontia Nomenclatura e funzione dello strumentario più complesso Caratteristiche e tipologie di materiali dentali Anatomia e patologia dentale e orale Nozioni di base sulla trasmissione delle infezioni Regole per lo sviluppo e fissaggio di radiografie Software dedicati al trasferimento delle immagini radiografiche Contenuti, terminologia, acronimi e simbologia della scheda paziente Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Assistente studio odontoiatrico A.S.O. 5

6 2. Operazioni tecniche extra cliniche in ambito operativo Riordinare gli spazi operativi Manutenere le attrezzature elettromedicali Segnalare malfunzionamenti Cambiare periodicamente i liquidi di sviluppo radiografie Archiviare radiografie, immagini e materiale diagnostico Controllare la valigia di pronto soccorso e le scadenze di materiali e farmaci di uso corrente Differenziare i rifiuti Pulire l ambiente di lavoro Gestire l'operatività di routine dello spazio clinico in assenza del paziente assicurando la rotazione di magazzino dei materiali e farmaci soggetti a scadenza Eseguire le operazioni di riordino Elementi dei protocolli di gestione e della normativa nell'ambito Eseguire le operazioni di manutenzione ordinaria e straordinaria dell'igiene e sicurezza degli spazi clinici degli apparecchi elettromedicali Procedure standard per le fasi di pulizia degli spazi operativi Assicurare il funzionamento delle attrezzature e apparecchiature elettromedicali Aspetti normativi (D.Lsg. 81/08), procedure e sequenze per la manutenzione delle attrezzature e apparecchiature elettromedicali Adottare criteri e procedure per la differenziazione dei rifiuti Sequenze e modalità per la manutenzione della valigetta di primo Adottare procedure codificate di pulizia soccorso Utilizzare modalità per il controllo delle condizioni e scadenza Criteri e normative per la gestione dei rifiuti tossici dei materiali e farmaci Procedure standard per le fasi di pulizia degli spazi operativi Tipologia dei materiali e dei farmaci impiegati ed indicazioni per la loro corretta gestione (riordino e scadenze) Assicurare la rintracciabilità della documentazione radiografica, delle cartelle cliniche e altro materiale diagnostico Applicare criteri e procedure per l'archiviazione di radiografie, immagini e materiale diagnostico Facilitare la rintracciabilità di radiografie, immagini e materiale diagnostico Rispettare la privacy Criteri di archiviazione di radiografie, immagini e materiale diagnostico Norma sulla privacy e relativi adempimenti Elementi di utilizzo di software di gestione di radiografie, immagini e materiale diagnostico Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Assistente studio odontoiatrico A.S.O. 6

7 3. Operazioni nell'ambito della sterilizzazione Predisporre i liquidi disinfettanti Predisporre materiali e apparecchiature Disinfettare ambienti, superfici, strumenti Disinfettare impronte e manufatti protesici Sterilizzare gli strumenti Confezionare gli strumenti Stoccare gli strumenti Compilare la documentazione per la rintracciabilità Differenziare i rifiuti sanitari Controllare l avvenuta sterilità (tests) Gestire il ciclo di disinfezione e sterilizzazione di ambienti e strumenti giungendo alla verifica finale Applicare procedure e sequenze di disinfezione e sterilizzazione Procedure e sequenze previste dalle linee guida/manuale della Utilizzare l'attrezzatura e le apparecchiature secondo le qualità e sicurezza sequenze e procedure previste Tipologie, componenti e utilizzo delle sostanze per la Adottare comporta menti e abbigliamento coerente con le sterilizzazione procedure e le norme per la sicurezza personale e collettiva Tipologie e procedure di utilizzo delle apparecchiature per la Adottare criteri e procedure per la differenziazione dei rifiuti sterilizzazione sanitari Tempi e sequenze del ciclo di sterilizzazione e disinfezione Eseguire test per la verifica della sterilità per ogni strumento e Sistemi di controllo della sterilità e disinfezione superficie Test per la verifica della sterilità Normativa 81/08 sulla sicurezza degli ambienti di lavoro DPI e misure di sicurezza individuale Assicurare la rintracciabilità della documentazione prevista dalle linee guida per la fase di sterilizzazione e disinfezione Applicare criteri e procedure per la compilazione della documentazione Eseguire l'archiviazione (anche informatizzata) della documentazione prevista Criteri e procedure per la compilazione e conservazione della documentazione prevista nella fase di fase di sterilizzazione e disinfezione Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Assistente studio odontoiatrico A.S.O. 7

8 4. Operazioni nell ambito della segreteria Far accomodare il paziente Aprire lo studio Chiudere lo studio Gestire gli appuntamenti Predispore il planning giornaliero Archiviare documenti e cartelle cliniche Raccogliere le dichiarazioni del paziente su privacy e consenso informato Eseguire il back up giornaliero Manutenere l attrezzatura d ufficio Segnalare malfunzionamenti Conferire i rifiuti sanitari Ricordare al paziente la data dell'appuntamento successivo Rilevare lo stato di salute/benessere del paziente al suo arrivo, durante la cura e al suo termine Gestire (anche in relazione al possesso delle chiavi) l'apertura e chiusura dello studio garantendone la sicurezza e il corretto funzionamento quotidiano Assicurare il funzionamento della struttura Verificare il funzionamento di tutte le attrezzature e/o dispositivi Affrontare impedimenti o mal funzionamenti di attrezzature e/o dispositivi previsti dalle norme Applicare le sequenze operative per l'apertura e la chiusura Sequenza delle operazione di verifica e controllo per il funzionamento all'atto dell'apertura quotidiana Sistemi di sicurezza e loro attivazione e disattivazione Tecniche e strumenti di problem solving in ambito organizzativo e operativo Tecniche di gestione dello stress Gestire agenda e planning giornaliero con le variazioni in corso d opera - in relazione alle diverse lavorazioni e alle necessità/disponibilità di pazienti, dottore/i e collaboratori/fornitori Adottare strategie di comunicazione Individuare soluzioni in caso di sovrapposizioni e buchi nell'agenda Associare tipologie di servizio a tempi e sequenze Indicare e modificare gli appuntamenti in agenda nel rispetto dei tempi delle sequenze delle lavorazioni e delle effettive presenze dei pazienti Coordinarsi con i/l dottore/i e con altri colleghi e/o collaboratori/fornitori Individuare soluzioni alle richieste di variazioni di appuntamenti e/o di tipologie di lavorazioni Elementi di comunicazione verbale e non verbale (sguardo, tono, postura, ecc ) Elementi di comunicazione assertiva Stili e strategie comunicative (anche telefoniche) Tecniche di negoziazione Tecniche di gestione del tempo Tempi di lavoro di ciascuna lavorazione e fase Tecniche di problem solving Normativa sulla privacy e conseguente gestione dati personali Ruoli, funzioni dei collaboratori esterni Software gestionali di settore Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Assistente studio odontoiatrico A.S.O. 8

9 Gestire il funzionamento dello studio nelle sue componenti strutturali e di segreteria Utilizzare le diverse attrezzature d'ufficio (PC, stampante, scanner, fotocopiatrice, centralino, ) Utilizzare procedure di salvataggio dati formalizzate Manutenere l'attrezzatura attraverso azioni di monitoraggio e il supporto dei servizi di assistenza Attivare l'assistenza delle apparecchiature Aggiornare i dati del paziente Applicare sequenze e procedure per l'archiviazione di documenti Rispettare la privacy del paziente Adottare misure di sicurezza personale e collettiva Garantire il corretto conferimento dei rifiuti Tipologie, funzionamento e manutenzione delle attrezzature d'ufficio (PC, stampante, scanner, fotocopiatrice, centralino,...) Funzioni, modalità di utilizzo e salvataggio dei software (anche di settore) Normativa sulla privacy e conseguente gestione dei dati Tecniche e procedure per l archiviazione (anche informatizzata) delle cartelle cliniche e altri documenti Normativa 81/08 sulla sicurezza degli ambienti di lavoro Normative per la gestione dei rifiuti tossici Gestire l accoglienza, il commiato e la relazione anche telefonica- con il cliente favorendone il benessere e la tranquillità Utilizzare tecniche e strategie di comunicazione e ascolto Adottare modalità verbali e non verbali di linguaggio assertivo Adottare strategie di rassicurazione Applicare tecniche di negoziazione in caso di ritardi e/o disguidi Tecniche e strategie di comunicazione verbale e non verbale (sguardo, tono, postura, ecc ) Tecniche e strategie di linguaggio assertivo ed ascolto Tecniche e strategie di comunicazione telefonica Tecniche e strategie di rassicurazione Tipologie di pazienti e indicatori per riconoscerli Tecniche di negoziazione Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Assistente studio odontoiatrico A.S.O. 9

10 5. Operazioni nell ambito della contabilità Emettere parcelle Aggiornare la situazione contabile dei pazienti Gestire i rapporti con i fornitori di beni e servizi non clinici Raccogliere i documenti contabili per il commercialista/consulente Stendere la prima nota Gestire le operazioni base di contabilità fiscale interna (prima nota, predisposizione dei documenti fiscali per il service esterno, ecc...) e l'esecuzione dei pagamenti dei fornitori Applicare tecniche di registrazione contabile di fatture, pagamenti e situazione contabile dei pazienti Valutare le congruenze delle tracce contabili Verificare l esattezza delle registrazioni Tecniche di registrazione contabile (prima nota, scheda magazzino, bollettario, ecc.) ABC sulle normative fiscali Le tecniche di registrazione contabile (elementi) I collaboratori dello studio L informatica applicata (approfondimento e apprendimento di nuovi programmi) Gestire la parte contabile e finanziaria del rapporto con il cliente: dall'emissione delle parcelle al loro incasso Aggiornare la cartella contabile del paziente Riportare sulla cartella le voci di costo delle lavorazioni interne, esterne e dei materiali Eseguire l'emissione e l'incasso della parcella secondo le indicazione del dottore Costi delle lavorazioni interne, esterne, materiali e altri servizi e loro attribuzione alla cartella contabile del paziente Forme e tipologie di pagamenti e strumenti di incasso Tecniche e strategie di comunicazione verbale e non verbale (sguardo, tono, postura, ecc ) Tecniche e strategie di linguaggio assertivo ed ascolto Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Assistente studio odontoiatrico A.S.O. 10

11 6. Operazioni nell'ambito della gestione del magazzino Effettuare ordinazioni di materiale di consumo (in accordo con il dottore) Controllare la congruenza dei colli e della merce ordinata - ricevuta presente nei documenti di trasporto Gestire il carico e scarico del magazzino Stoccare la merce a magazzino Movimentare i materiali del magazzino Gestire la programmazione del magazzino - in accordo con il dottore - garantendo l'equilibrio tra scorte, consumi e nuovi ordini Individuare gli indici di rotazione dei principali (numericamente e/o economicamente) componenti del magazzino Valutare la durata dei materiali e dei farmaci in giacenza Formulare proposte di riordino al dottore Garantire equilibrio tra scorte, consumi e nuovi ordini Formule e modalità degli indici di magazzino ricavati dai dati di contabilità fiscale Funzioni di calcolo di software (anche contabili) per la gestione dello studio Gestire il carico e scarico di magazzino utilizzando attrezzature (anche informatiche) e procedure indicate completando l'attività con lo stoccaggio Aggiornare il magazzino (anche informatizzato) con il carico e scarico dei prodotti e delle attrezzature Utilizzare procedure per l ordinazione dei materiali Adottare tecniche di stoccaggio Criteri di gestione del magazzino e codifica dei materiali e dei prodotti Procedure per il ricevimento e l ordinazione dei materiali Tecniche di stoccaggio Software gestionali del magazzino Normativa 81/08 sulla sicurezza degli ambienti di lavoro (interpretazione etichette ) Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Assistente studio odontoiatrico A.S.O. 11

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SERVIZI SOCIO SANITARI Processo Erogazione di interventi tecnici sanitari e parasanitari Sequenza

Dettagli

PIANO FORMATIVO ASSISTENTE ALLA POLTRONA IN STUDIO ODONTOIATRICO

PIANO FORMATIVO ASSISTENTE ALLA POLTRONA IN STUDIO ODONTOIATRICO PIANO FORMATIVO ASSISTENTE ALLA POLTRONA IN STUDIO ODONTOIATRICO Legge regione Lombardia n. 19/07 (decreto Regione Lombardia n. 6481 del 14 giugno 2007) 1 L Assistente alla poltrona di Studio Odontoiatrico

Dettagli

A.S.O. formazione professionale. assistente di studio odontoiatrico. corso di. www.scuolalatecnica.it C O M P T A T O S E T A T E T E N Z A

A.S.O. formazione professionale. assistente di studio odontoiatrico. corso di. www.scuolalatecnica.it C O M P T A T O S E T A T E T E N Z A corso di formazione professionale ACCREDITATA S E T A T T A T O D I C O M P E T E N Z A A.S.O. assistente di studio odontoiatrico www.scuolalatecnica.it La Scuola la Tecnica è un Istituto di Istruzione

Dettagli

Identificativo Atto n. 633 DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO

Identificativo Atto n. 633 DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO 6481 14/06/2007 Identificativo Atto n. 633 DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO APPROVAZIONE DEL PERCORSO FORMATIVO: "ASSISTENTE ALLA POLTRONA DI STUDIO ODONTOIATRICO" IN ATTUAZIONE DELL'ART.

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA VENDITA

Dettagli

Corso di QUALIFICA professionale. 2^ Edizione

Corso di QUALIFICA professionale. 2^ Edizione Centro di Formazione Professionale dal 1909 In collaborazione con Associazione Nazionale Dentisti Italiani Sezione Provinciale di Ferrara Corso di QUALIFICA professionale ASO: ASSISTENTE DI STUDIO ODONTORIATRICO

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADETTO ALLA VENDITA settore

Dettagli

19. OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

19. OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Denominazione della figura 19. OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 4.1 Impiegati di ufficio. 4.1.3.1 Personale

Dettagli

AMBULATORIO ODONTOIATRICO S. MATTEO

AMBULATORIO ODONTOIATRICO S. MATTEO DGR 327/04 RGAU. 3 AMBULATORIO ODONTOIATRICO S. MATTEO VICOLO S. MATTEO 16 44100 FERRARA www.ambulatoriosanmatteo.it CARTA DEI SERVIZI Marzo 2007 Aggiornata a Aprile 2010 INDICE Principi ispiratori pag.

Dettagli

OPERATORE AI SERVIZI DI VENDITA

OPERATORE AI SERVIZI DI VENDITA AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO SERVIZI COMMERCIALI Denominazione della figura OPERATORE AI SERVIZI DI VENDITA Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 5.1. Professioni

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA VENDITA

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 5. OPERATORE ELETTRICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati e

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 17. OPERATORE AMMINISTRATIVO-SEGRETARIALE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 17. OPERATORE AMMINISTRATIVO-SEGRETARIALE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 17. OPERATORE AMMINISTRATIVO-SEGRETARIALE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 4. Impiegati 4.1.1.4

Dettagli

OPERATORE AI SERVIZI DI IMPRESA

OPERATORE AI SERVIZI DI IMPRESA AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO SERVIZI COMMERCIALI Denominazione della figura OPERATORE AI SERVIZI DI IMPRESA Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 4. Impiegati

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI OPERATORE ELETTRICO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI OPERATORE ELETTRICO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI Denominazione della figura OPERATORE ELETTRICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani,

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SERVIZI TURISTICI Processo Servizi di viaggio e accompagnamento Sequenza di processo Composizione

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLE MACCHINE

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 17. TECNICO DELL ACCONCIATURA Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 5. Professioni qualificate nelle

Dettagli

CpTorino. Dr. Carera Paolo. studi dentistici

CpTorino. Dr. Carera Paolo. studi dentistici Cp Dr. Carera Paolo studi dentistici Via Magnano, 24 tel. 0117394040 Torre Pellice Viale Mazzini, 20 tel. 0121932532 Caselle Via Cravero, 72 tel. 0119913921 paolocarera@libero.it www.paolodrcarera.it CpTorino

Dettagli

Tecnico dei trattamenti estetici. Standard della Figura nazionale

Tecnico dei trattamenti estetici. Standard della Figura nazionale Tecnico dei trattamenti estetici Standard della Figura nazionale 1 Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO 2007/ISTAT

Dettagli

Operatore del benessere. Standard della Figura nazionale

Operatore del benessere. Standard della Figura nazionale Operatore del benessere Standard della Figura nazionale 87 Denominazione della figura Indirizzi della figura OPERATORE DEL BENESSERE - Acconciatura - Estetica Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT

Dettagli

Operatore della ristorazione

Operatore della ristorazione Allegato 2 Operatore della ristorazione Standard della Figura nazionale Denominazione della figura Indirizzi della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 6. OPERATORE ELETTRONICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA SEGRETERIA - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - SARTO Addetto alla rifinitura

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 AREA COMUNE SERVIZI PER LE IMPRESE Sequenza di processo Area di Attività Qualificazione regionale

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. L Ambulatorio Monospecialistico è una struttura privata tesa all esercizio dell Odontoiatria.

CARTA DEI SERVIZI. L Ambulatorio Monospecialistico è una struttura privata tesa all esercizio dell Odontoiatria. CARTA DEI SERVIZI Presentazione dello Studio L Ambulatorio Monospecialistico è una struttura privata tesa all esercizio dell Odontoiatria. L Ambulatorio è privo di barriere architettoniche per l'accesso

Dettagli

Operatore amministrativo-segretariale. Standard formativo minimo regionale

Operatore amministrativo-segretariale. Standard formativo minimo regionale Operatore amministrativo-segretariale Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura professionale Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate economiche di riferimento:

Dettagli

Standard Formativi Minimi dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale della Regione Lombardia

Standard Formativi Minimi dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale della Regione Lombardia Allegato 3 Standard Formativi Minimi dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale della Regione Lombardia Obiettivi Specifici di Apprendimento delle competenze tecnico professionali O.S.A. tecnico

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ESTETISTA - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE L Estetista

Dettagli

Operatore dei sistemi e dei servizi logistici. Standard della Figura nazionale

Operatore dei sistemi e dei servizi logistici. Standard della Figura nazionale Operatore dei sistemi e dei servizi logistici Standard della Figura nazionale 122 Denominazione della figura OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT

Dettagli

Operatore elettrico. Standard della Figura nazionale

Operatore elettrico. Standard della Figura nazionale Operatore elettrico Standard della Figura nazionale Denominazione della figura professionale OPERATORE ELETTRICO Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate 6 Artigiani e operai specializzati

Dettagli

Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Classificazione attività economiche (ATECO 2007/ISTAT):

Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Classificazione attività economiche (ATECO 2007/ISTAT): Denominazione della figura 15. OPERATORE DELLA RISTORAZIONE Indirizzi della figura 1. Preparazione pasti 2. Servizi di sala e di bar Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali

Dettagli

Operatore elettrico. Standard della Figura nazionale

Operatore elettrico. Standard della Figura nazionale Operatore elettrico Standard della Figura nazionale 27 Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate OPERATORE ELETTRICO 6 Artigiani e operai specializzati e agricoltori

Dettagli

Operatore ai servizi di vendita. Standard della Figura nazionale

Operatore ai servizi di vendita. Standard della Figura nazionale Operatore ai servizi di vendita Standard della Figura nazionale 115 Denominazione della figura OPERATORE AI SERVIZI DI VENDITA Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche

Dettagli

Operatore ai servizi di vendita. Standard formativo minimo regionale

Operatore ai servizi di vendita. Standard formativo minimo regionale Operatore ai servizi di vendita Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura professionale OPERATORE AI SERVIZI DI VENDITA Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate

Dettagli

Studio Medico Dentistico. L informazione è un tuo diritto, la trasparenza un nostro dovere.

Studio Medico Dentistico. L informazione è un tuo diritto, la trasparenza un nostro dovere. L informazione è un tuo diritto, la trasparenza un nostro dovere. 1 CARTA DEI SERVIZI Che cos è? La Carta dei Servizi dello Studio Odontoiatrico Erra Dr. Mario è un documento che regola il rapporto tra

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ODONTOTECNICO - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE L'odontotecnico

Dettagli

Operatore elettrico - Impianti elettromeccanici. Standard formativo minimo regionale

Operatore elettrico - Impianti elettromeccanici. Standard formativo minimo regionale Operatore elettrico - Impianti elettromeccanici Standard formativo minimo regionale Denominazione del profilo professionale OPERATORE ELETTRICO IMPIANTI ELETTROMECCANICI Referenziazioni del profilo Professioni

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - TECNICO CONDUZIONE CANTIERE: gestione tecnico amministrativa

Dettagli

OPERATORE ELETTRONICO. Standard formativo minimo regionale

OPERATORE ELETTRONICO. Standard formativo minimo regionale OPERATORE ELETTRONICO Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura professionale OPERATORE ELETTRONICO Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate 6 Artigiani e operai

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Denominazione 16. OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Denominazione 16. OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 16. OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA Indirizzi della figura 1. Strutture ricettive 2. Servizi del turismo Referenziazioni della

Dettagli

Carta dei servizi. Studio Odontoiatrico. Dott DANIELE DI MURRO

Carta dei servizi. Studio Odontoiatrico. Dott DANIELE DI MURRO Carta dei servizi Studio Odontoiatrico Dott DANIELE DI MURRO I N D I C E Sezione prima Introduzione pag. 3 I principi fondamentali pag. 3 1.Presentazione della struttura 1.1. Presentazione della struttura

Dettagli

REFERENZIAZIONI (Istat 2001) - NUP DISEGNATORE DI MOBILI 3.1.2.6.8 DISEGNATORE DI ARREDAMENTI 3.4.4.2.13

REFERENZIAZIONI (Istat 2001) - NUP DISEGNATORE DI MOBILI 3.1.2.6.8 DISEGNATORE DI ARREDAMENTI 3.4.4.2.13 Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - PROGETTISTA MOBILI E

Dettagli

Percorso di qualifica OPERATORE/TRICE AI SERVIZI DI RICEVIMENTO

Percorso di qualifica OPERATORE/TRICE AI SERVIZI DI RICEVIMENTO Percorso di qualifica OPERATORE/TRICE AI SERVIZI DI RICEVIMENTO Standard formativi della figura Quadro formativo del corso Articolazione e contenuti dell esame finale 1 Validazione documento: Gennaio 2011

Dettagli

6. STUDI ODONTOIATRICI, MEDICI E DI ALTRE PROFESSIONI SANITARIE 6.1. ASSISTENZA SPECIALISTICA ODONTOIATRICA

6. STUDI ODONTOIATRICI, MEDICI E DI ALTRE PROFESSIONI SANITARIE 6.1. ASSISTENZA SPECIALISTICA ODONTOIATRICA 6. STUDI ODONTOIATRICI, MEDICI E DI ALTRE PROFESSIONI SANITARIE 6.1. ASSISTENZA SPECIALISTICA ODONTOIATRICA Premessa Si considerano strutture odontoiatriche gli ambienti e i locali ove si eseguono prestazioni

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 10. Industrie alimentari.

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 10. Industrie alimentari. AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 21. TECNICO DELLA TRASFORMAZIONE AGROALIMENTARE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani,

Dettagli

Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT):

Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT): Referenziazioni della Figura nazionale di riferimento Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati e agricoltori. 6.1.3.7 Elettricisti nelle costruzioni civili ed

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE -OPERATORE SALA BAR - L

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 Servizi alla persona Processo Realizzazione di servizi indifferenziati per uso personale e famigliare

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - CUOCO/A - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE Il cuoco è

Dettagli

Assistente alla poltrona (dentista)

Assistente alla poltrona (dentista) Corso di qualifica professionale di I livello Assistente alla poltrona (dentista) a Macerata ISCRIVITI ENTRO IL... CON IL PATROCINIO DI Ordine dei Medici-Chirurghi e Odontoiatri CORSO ASSISTENTE POLTRONA

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - MONTATORE MECCANICO ED

Dettagli

INTRODUZIONE. Obiettivi del corso

INTRODUZIONE. Obiettivi del corso INTRODUZIONE L assistente di studio odontoiatrico L assistente alla poltrona di studio odontoiatrico si occupa dell accoglienza del paziente, del suo accompagnamento alla poltrona e,durante tutta la cura,

Dettagli

ASSISTENTE STUDIO ODONTOIATRICO

ASSISTENTE STUDIO ODONTOIATRICO CORSO PER ASSISTENTE STUDIO ODONTOIATRICO Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 139 CORSO PER ASSISTENTE DI STUDIO ODONTOIATRICO Materiale propedeutico (studio a casa) + 48 ore di lezioni

Dettagli

Operatore amministrativo-segretariale. Standard della Figura nazionale

Operatore amministrativo-segretariale. Standard della Figura nazionale Operatore amministrativo-segretariale Standard della Figura nazionale 109 Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO

Dettagli

Operatore elettrico. Standard della Figura nazionale

Operatore elettrico. Standard della Figura nazionale Operatore elettrico Standard della Figura nazionale 27 Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate OPERATORE ELETTRICO 6 Artigiani e operai specializzati e agricoltori

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - AUTORIPARATORE AUTO E

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 2. TECNICO ELETTRICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati e agricoltori.

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA CONTABILITA

Dettagli

Operatore elettronico Standard della Figura nazionale

Operatore elettronico Standard della Figura nazionale Operatore elettronico Standard della Figura nazionale 33 Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate OPERATORE ELETTRONICO 6 Artigiani e operai specializzati

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE -IMPIEGATO AMMINISTRATIVO

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 4. TECNICO GRAFICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai specializzati e agricoltori.

Dettagli

Commesso di vendita/ commessa di vendita

Commesso di vendita/ commessa di vendita Delibera n. 285 del 15.03.2016 Ordinamento formativo per il mestiere oggetto d apprendistato del/della Commesso di vendita/ commessa di vendita 1. Il profilo professionale 2. Durata ed esame di fine apprendistato

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - MAGAZZINIERE MULETTISTA - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 3675 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI QUARTIANI, DE BIASI, GIACHETTI, BELLANOVA, BERRETTA, BOCCUZZI, BRATTI, BUCCHINO, BURTONE,

Dettagli

STUDIO DENTISTICO DOTT. GIUSEPPE ARENA Via S.Maria della Croce Di Gregorio (trav.priv. 5) C./mare del Golfo (TP) Tel. 0924 33466

STUDIO DENTISTICO DOTT. GIUSEPPE ARENA Via S.Maria della Croce Di Gregorio (trav.priv. 5) C./mare del Golfo (TP) Tel. 0924 33466 OGGETTO: REQUISITI ORGANIZZATIVI GENERALI STUDIO DENTISTICO MODALITA DI PULIZIA, LAVAGGIO, DISINFEZIONE E STERILIZZAZIONE DI TUTTI GLI STRUMENTI ED ACCESSORI OGNI PAZIENTE E DA CONSIDERARE POTENZIALMENTE

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 Servizi alla persona Processo Realizzazione di servizi indifferenziati per uso personale e famigliare

Dettagli

INDIRIZZO: SERVIZI COMMERCIALI. Qualifica progetto : OPERATORE AMMINISTRATIVO SEGRETARIALE ISTITUTI DELLA RETE:

INDIRIZZO: SERVIZI COMMERCIALI. Qualifica progetto : OPERATORE AMMINISTRATIVO SEGRETARIALE ISTITUTI DELLA RETE: INDIRIZZO: SERVIZI COMMERCIALI Qualifica progetto : OPERATORE AMMINISTRATIVO SEGRETARIALE ISTITUTI DELLA RETE: I.S.I.S. Salvatorelli Marsciano I.S.I.S. Italo Calvino Citta della Pieve I.I.S. Leonardo da

Dettagli

Percorso di qualifica OPERATORE/TRICE ELETTRICO/A ELETTRONICO/A

Percorso di qualifica OPERATORE/TRICE ELETTRICO/A ELETTRONICO/A Percorso di qualifica OPERATORE/TRICE ELETTRICO/A ELETTRONICO/A Standard formativi della figura Quadro formativo del corso Articolazione e contenuti dell esame finale 1 Validazione documento: Gennaio 2011

Dettagli

Qualifica Professionale triennale regionale IPIA Porto Torres. Operatore elettronico

Qualifica Professionale triennale regionale IPIA Porto Torres. Operatore elettronico ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE M. PAGLIETTI Lungomare Balai, 2 0706 Porto Torres (SS) Tel. e Fax 07950225 - e-mail ssis0000c@istruzione.it Qualifica Professionale triennale regionale IPIA Porto Torres

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 16. TECNICO DELL ABBIGLIAMENTO. Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 16. TECNICO DELL ABBIGLIAMENTO. Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 16. TECNICO DELL ABBIGLIAMENTO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai specializzati

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI. Piazza Tiepolo, 3 06024 GUBBIO (PG) ITALIA e-mail: markpasco@marcopascolini.191.it Fax 075.922.85.39 Tel. 075.922.23.

GUIDA AI SERVIZI. Piazza Tiepolo, 3 06024 GUBBIO (PG) ITALIA e-mail: markpasco@marcopascolini.191.it Fax 075.922.85.39 Tel. 075.922.23. GUIDA AI SERVIZI LA STRUTTURA SANITARIA Studio dentistico ove si eseguono prestazioni diagnostiche e terapeutiche di tipo specialistico odontoiatriche in tutte le sue diverse branche. Prestazioni sanitarie

Dettagli

La Carta dei Servizi

La Carta dei Servizi La Carta dei Servizi i. La Carta Dei Servizi Carta dei Servizi è uno strumento informativo per la tutela dei pazienti e per una più consapevole partecipazione ai servizi offerti dallo studio. Lo Studio

Dettagli

OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE E ACCOGLIENZA Indirizzo Strutture ricettive

OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE E ACCOGLIENZA Indirizzo Strutture ricettive Qualifiche Professionali Triennali Regionali Nuove figure Professionali 2011 OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE E ACCOGLIENZA Indirizzo Strutture ricettive 1 Descrizione Figura Professionale L Operatore

Dettagli

Assistente alla poltrona di Studio Odontoiatrico

Assistente alla poltrona di Studio Odontoiatrico Corso di qualifica professionale per Assistente alla poltrona di Studio Odontoiatrico (D.D.G. Istruzione, Formazione e Lavoro del 14 giugno 2007 - n. 6481) L Assistente alla poltrona di Studio Odontoiatrico

Dettagli

ALLEGATO D Dgr n. 3290 del 21/12/2010 pag. 1/11

ALLEGATO D Dgr n. 3290 del 21/12/2010 pag. 1/11 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO D Dgr n. 3290 del 21/12/2010 pag. 1/11 PROGRAMMA DIDATTICO DI QUALIFICA PROFESSIONALE ESTETISTA ORE 1900 L.1/90 disciplina dell attività di estetista - L.R. n.

Dettagli

RETE DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI REGIONE UMBRIA

RETE DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI REGIONE UMBRIA RETE DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI REGIONE UMBRIA Qualifica progetto OPERATORE AMMINISTRATIVO SEGRETARIALE ISTITUTI DELLA RETE: I.S.I.S. Salvatorelli di Marsciano I.S.I.S. Italo Calvino di Città della Pieve

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 11. OPERATORE DEL MONTAGGIO E DELLA MANUTENZIONE DI IMBARCAZIONI DA DIPORTO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali

Dettagli

Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Denominazione della FIGURA TECNICO ELETTRICO Referenziazioni della Figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati e agricoltori. 6.1.3.7 Elettricisti nelle

Dettagli

OPERATORE DI IMPIANTI TERMOIDRAULICI

OPERATORE DI IMPIANTI TERMOIDRAULICI AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI Denominazione della figura OPERATORE DI IMPIANTI TERMOIDRAULICI Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

Dettagli

Il software per gli studi dentistici

Il software per gli studi dentistici Faith D Il software per gli studi dentistici Faith D è un applicativo studiato per fornire ai dentisti uno valido strumento che li possa realmente supportare nell esercizio quotidiano della loro professione.

Dettagli

Rep. A.U.A. n. 14-2015 IL RETTORE DECRETA

Rep. A.U.A. n. 14-2015 IL RETTORE DECRETA Prot n. 1085-I/7 Foggia, 20.01.2015 Rep. A.U.A. n. 14-2015 Area Didattica, Servizi agli Studenti Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato e Alta Settore Alta Formazione Responsabile dott. Tommaso

Dettagli

Tecnico elettrico. Standard formativo minimo regionale

Tecnico elettrico. Standard formativo minimo regionale Tecnico elettrico Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura TECNICO ELETTRICO Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate 6 Artigiani e operai specializzati e agricoltori

Dettagli

Tecnico grafico. Standard della Figura nazionale

Tecnico grafico. Standard della Figura nazionale Tecnico grafico Standard della Figura nazionale 1 Denominazione della figura TECNICO GRAFICO Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO 2007/ISTAT

Dettagli

fonte: http://burc.regione.campania.it Allegato 1 Riepilogo Qualificazioni Professionali Repertorio

fonte: http://burc.regione.campania.it Allegato 1 Riepilogo Qualificazioni Professionali Repertorio Allegato 1 Riepilogo Qualificazioni Professionali Repertorio Settore Economico Professionale SERVIZI SOCIO-SANITARI 1 Animatore sociale 2 Assistente alla Poltrona Studio Odontoiatrico 3 Mediatore culturale

Dettagli

Tecnico di cucina. Standard della Figura nazionale

Tecnico di cucina. Standard della Figura nazionale Tecnico di cucina Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO DI CUCINA Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO 2007/ISTAT

Dettagli

Tecnico dei servizi di sala e bar. Standard della Figura nazionale

Tecnico dei servizi di sala e bar. Standard della Figura nazionale Tecnico dei servizi di sala e bar Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO DEI SERVIZI DI SALA E BAR Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche

Dettagli

OPERATORE DELLA RISTORAZIONE Indirizzo: Preparazione pasti

OPERATORE DELLA RISTORAZIONE Indirizzo: Preparazione pasti Qualifiche Professionali Triennali Regionali Nuove figure Professionali 2011 OPERATORE DELLA RISTORAZIONE Indirizzo: Preparazione pasti 1 Descrizione Figura Professionale L interviene, a livello esecutivo,

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SERVIZI TURISTICI Processo Servizi di ristorazione Sequenza di processo Definizione dell'offerta e

Dettagli

RICONDIZIONAMENTO DELLO STRUMENTARIO. A.I.S.O 17 aprile 2015

RICONDIZIONAMENTO DELLO STRUMENTARIO. A.I.S.O 17 aprile 2015 RICONDIZIONAMENTO DELLO STRUMENTARIO A.I.S.O 17 aprile 2015 Sterilizzazione : lo stato di fatto Momento fondamentale di prevenzione nel controllo del rischio infettivo Direttiva CEE 42/93 Norme UNI-EN

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO UFFICIO TECNICO

Dettagli

Operatore del mare e delle acque interne Standard formativo minimo regionale

Operatore del mare e delle acque interne Standard formativo minimo regionale Allegato 2) OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO RELATIVI ALLE COMPETENZE TECNICO-PROFESSIONALI SPECIFICHE DELLE FIGURE DI QUALIFICA DI OPERATORE DEL MARE E DELLE ACQUE INTERNE E DI OPERATORE DEL BENESSERE

Dettagli

G. FORTUNATO-S. SCOCA

G. FORTUNATO-S. SCOCA ISTITUTO di ISTRUZIONE SUPERIORE G. FORTUNATO-S. SCOCA Sedi associate: ITC. G. FORTUNATO - CORSO SIRIO IPSSCT S. SCOCA I PERCORSI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (I e FP) La Riforma degli Istituti

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 20. TECNICO DEI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 20. TECNICO DEI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 20. TECNICO DEI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 3.4.1.1.0

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Classificazione attività economiche (ATECO 2007/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Classificazione attività economiche (ATECO 2007/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 4 OPERATORE EDILE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati e agricoltori.

Dettagli

ASILI NOTTURNI UMBERTO I

ASILI NOTTURNI UMBERTO I SOCIETÀ PER GLI ASILI NOTTURNI UMBERTO I Ente Morale R.D. del 17 Novembre 1901 Iscritta all Anagrafe delle ONLUS il 27/7/2006 ASILI NOTTURNI UMBERTO I RELAZIONE SULLE ATTIVITÀ BAMBINI RI-DENTI E STUDIO

Dettagli

Operatore ai servizi di promozione ed accoglienza. Standard della Figura nazionale

Operatore ai servizi di promozione ed accoglienza. Standard della Figura nazionale Operatore ai servizi di promozione ed accoglienza Standard della Figura nazionale Denominazione della figura Indirizzi della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività

Dettagli

OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE E ACCOGLIENZA Indirizzo Strutture ricettive

OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE E ACCOGLIENZA Indirizzo Strutture ricettive Qualifiche Professionali Triennali Regionali Nuove figure Professionali 2011 OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE E ACCOGLIENZA Indirizzo Strutture ricettive 1 Descrizione Figura Professionale L Operatore

Dettagli