Piano Annuale delle attività elaborato dal Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi per l anno scolastico 2013/2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Piano Annuale delle attività elaborato dal Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi per l anno scolastico 2013/2014"

Transcript

1 ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE AGRARIA E ALBERGHIERA G.RAINERI G.MARCORA Strada Agazzana, 35 P I A C E N Z A codice fiscale Piano Annuale delle attività elaborato dal Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi per l anno scolastico 2013/2014 Prot. 9726/C17 Piacenza, 25/10/2013 Il presente Piano annuale delle attività del personale A.T.A. 2013/2014 sostituisce il precedente prot. n 8771/C17 del 07/09/2013 per effetto dell individuazione dei destinatari della stipula dei contratti a tempo determinato profilo A.T. con mansioni di autista, A.T. con mansioni di cantiniere assunti fino alla nomina dell avente diritto e addetto all Azienda Agraria con contratto fino al 30/06/2014, e costituisce il documento di assetto del personale ATA per il corrente anno scolastico che, come nel passato, per effetto scolastico dei tagli avvenuti, ha ancora una volta necessariamente comportato la necessità di ottimizzare le sempre più scarse risorse umane. RISORSE UMANE DISPONIBILI ALL INTERNO DELLA SCUOLA CON SPECIFICO RIFERIMENTO AL PERSONALE A.T.A. SONO ELEMENTI QUALIFICANTI: Presenza di personale A.T.A. attento e collaborativo come appresso specificato: Esigenze di servizio ordinario durante lo svolgimento delle attività didattiche: assistenza all utenza durante il tempo scuola quotidiano apertura degli uffici al pubblico completo disbrigo delle pratiche quotidiane Settori di servizio sulla base delle specifiche competenze, che comunque siano improntati a: massima flessibilità nel rispetto delle competenze di ciascun profilo A.T.A.; equa distribuzione dei compiti al fine di garantire l efficienza e la produttività dei servizi; massima collaborazione e comprensione reciproca per garantire il vivere bene a scuola, con gli altri e con se stessi. e che siano svolti tenendo conto dei sottoindicati indicatori di qualità per il personale A.T.A.: ottimizzazione dei tempi di attuazione degli interventi di raccordo segreteria/alunni attraverso un efficace organizzazione del lavoro di segreteria cui fa riscontro una tempestiva azione dei servizi ausiliari; duttilità dei servizi amministrativi ed ausiliari nell essere di supporto all attività didattica attraverso l attuazione consapevole e partecipata del Piano dell Offerta Formativa; partecipazione alla realizzazione di un ambiente scolastico armonioso, dove sia favorito lo star bene a scuola di tutte le componenti dell Istituzione scolastica; L istituzione scolastica ha le condizioni per effettuare le 35 ore settimanali. Tutto il personale A.T.A. all unanimità ha deciso di mantenere comunque l orario delle 36 ore settimanali, accumulando le ore per utilizzarle in occasione delle chiusure pre-festive o comunque al bisogno. Si evidenzia come in particolare nel corrente anno scolastico sia stata portata a conoscenza del personale l assoluta incertezza circa l eventuale consistenza delle risorse relative al M.O.F. e pertanto a tutto il personale A.T.A. è stato ribadito che il ricorso agli straordinari deve essere preventivamente autorizzato. Per tale ragione è stata individuata, in particolare del personale collaboratore scolastico, pur non senza difficoltà soprattutto in termini di servizio all utenza e pur in considerazione del fatto che il personale collaboratore scolastico per la maggior parte fa richiesta di recupero delle ore prestate in eccedenza, una scansione dell orario antimeridiano, che, per effettuo di un articolazione per ogni unità di personale dell orario di entrata, riduca in modo significativo il ricorso al lavoro straordinario. 1

2 Riferimento profilo durante il periodo di attività didattica: dal lunedì al venerdì dalle ore alle ore Area dei servizi amministrativi Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi Assistente Amministrativo Orario di servizio al sabato e durante i periodi di sospensione dell attività didattica: dal lunedì al sabato dalle ore alle ore Orario di lavoro Il D.S.G.A. è presente al pomeriggio sulla base delle esigenze di servizio sia in rapporto agli adempimenti connessi al proprio profilo sia in rapporto alle esigenze del personale e dell'utenza. L orario di lavoro degli assistenti amministrativi è articolato su 36 ore settimanali ed è personalizzato e reso flessibile a seconda del settore di competenza (didattica allievi, docenti, personale, relazioni esterne, contabilità, stipendi, magazzino) e prevede altresì un articolazione su turni pomeridiani che riguarda tutti gli uffici. UFFICIO DIDATTICA Apertura al pubblico LUNEDI dalle ore alle ore e dalle ore alle ore MARTEDI dalle ore alle ore e dalle ore alle ore MERCOLEDI dalle ore alle ore dalle ore alle ore e dalle ore alle ore GIOVEDI dalle ore alle ore e dalle ore alle ore VENERDI dalle ore alle ore e dalle ore alle ore SABATO dalle ore alle ore dalle ore alle ore UFFICIO PERSONALE dal LUNEDI al SABATO dalle ore alle ore UFFICIO STIPENDI dal LUNEDI al SABATO dalle ore alle ore L organico per gli assistenti amministrativi a. s. 2013/2014 è pari a 11 unità, di cui 1 part time per h 6 a completamento del part-time di 30 ore presente nell Ufficio Didattica. Come lo scorso anno, purtroppo, nonostante le numerose e motivate richieste ripresentate dalla scuola, causa gli ulteriori tagli agli organici, in particolare agli organici del Personale A.T.A., non è stato concesso in sede di organico di fatto, un ulteriore unità di personale assistente amministrativo. 2

3 Attualmente l Ufficio di Segreteria è composto dal seguente personale: Sig.ra MARTINELLI Rita - Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi C.T.I. 1. Sig.ra ANSELMI Maria Donata - Assistente Amministrativo C.T.I. 2. Sig.ra AVELLO Francesca - Assistente Amministrativo C.T.I. 3. Sig.ra DEMALDE Claudia - Assistente Amministrativo C.T.I. 4. Sig.ra FELLEGARA Gabriella - Assistente Amministrativo C.T.I. 5. Sig.ra FERRARI Antonella - Assistente Amministrativo C.T.I. 6. Sig.ra FIOCCHI Doretta - Assistente Amministrativo C.T.I. 7. Sig.ra MARINA Tiziana - Assistente Amministrativo C.T.D. fino av. diritto p.t. h 6 8. Sig.ra MASSARI Mariacarla - Assistente Amministrativo C.T.I. 9. Sig.ra PATTARINI Antonia - Assistente Amministrativo C.T.I. 10. Sig.ra PIRONI Luigina - Assistente Amministrativo C.T.I. 11. Sig.ra VALENTINO Elisabetta - Assistente Amministrativo C.T.I. Avvertenze generali per lo svolgimento del servizio: Tutto il personale amministrativo è tenuto ad assicurare il rispetto dei tempi e delle procedure per il disbrigo delle principali pratiche. Il rilascio dei certificati è effettuato nel normale orario di apertura dell'ufficio, entro 3 giorni lavorativi per quelli di iscrizione e frequenza, entro 5 giorni quelli con votazioni, giudizi e/o estratti da atti d'ufficio, nel rispetto della normativa vigente, in particolare con riguardo all art. 15 della L. 183/11. La posta elettronica dovrà essere aperte tutti i giorni. INTRANET dovrà essere utilizzata quotidianamente per la lettura di circolari di competenza, stampando solo quelle necessarie. Le autocertificazione vanno accettate in tutti i casi in cui la legge lo consente. Tutti devono essere in grado di sostituire i colleghi assenti assumendone i relativi compiti. Tutti i documenti prima di essere fotocopiati devono essere sottoposti al Dirigente Scolastico. 3

4 Sig.ra FELLEGARA Gabriella (Ctr.T. Indet.) Sig.ra FERRARI Antonella (Ctr.T.Indet. p.t. h. 30) Sig.ra PATTARINI Antonia (Ctr.T.Indet.) Ripartizione mansioni UFFICIO DIDATTICA Sig. MARINA Tiziana (Ctr.T.Det.fino all avente diritto h. 6) - formazione classi e organico - iscrizione alunni - trasferimento alunni - esoneri educazione fisica - richiesta pagelle - adozione libri di testo - convocazione consigli di classe - statistiche varie - monitoraggi vari - preparazione piani di studio - predisposizione e rilascio libretti delle assenze - registro matricole - archiviazione pratiche - debiti / crediti formativi - esami: raccolta ed esame delle domande per sostenere gli esami di Stato, preliminari, idoneità, etc., reperimento dei documenti necessari (diploma di licenza media, accertamento del versamento tasse esami, fotografie dei candidati), predisposizione modulistica (cartelle, schede candidati, tabelloni voti) necessaria per ogni tipo di esame; - attività sportiva e gruppo sportivo (avvisi, cartellini, lettere etc.) - convocazione assemblee di classe - predisposizione e invio lettere riguardanti l orario scolastico, scioperi, trasporto alunni, e riscaldamento degli uffici agli Enti coinvolti ( TEMPI, Vigili urbani, Amministrazione Provinciale, U.S.T.) - predisposizione registri di classe - caricamento dati nel programma Infoschool - caricamento dati in SIDI - borse di studio - predisposizione registro generale dei voti - predisposizione permessi entrata / uscita - corrispondenza con le famiglie - attestazioni e certificazioni varie - tenuta registro dei certificati - effettuazione avvisi agli studenti e al personale e successiva verifica della presa visione - effettuazione pratiche per visite guidate e viaggi di istruzione e impegni bus istituto - infortuni alunni - rapporti con l utenza studenti, famiglie e docenti solo durante le fasce orarie fissate - scrutinio elettronico - sostituzione docenti assenti - Gestione iscrizioni classi PRIME - predisposizione operazioni relative alle udienze generali; - altri compiti conferiti direttamente dal Dirigente Scolastico o dal D.S.G.A. 4

5 UFFICIO PERSONALE Sig.ra ANSELMI Maria Donata (Ctr.T. Indet.) Sig.ra AVELLO Francesca (Ctr.T. Indet.) Sig.ra MASSARI Mariacarla (Ctr.T. Indet.) Sig.ra VALENTINO Elisabetta (Ctr.T. Indet.) - Rapporti con l utenza: - docenti e A.T.A. in servizio, aspiranti al servizio, in pensione, solo durante le fasce orarie fissate - Intranet Internet e posta elettronica - consultazione sistematica e giornaliera e relative stampe - Gestione del fascicolo personale di TUTTI i dipendenti della Scuola da inserire nel sistema centrale SIDI - Pratiche personale immesso in ruolo: - assunzione di servizio e adempi menti relativi; - acquisizione documenti di rito; - anno di formazione e periodo di prova - Pratiche personale con contratto a tempo indeterminato: - assunzione in servizio - richiesta e trasmissione dati; - gestione stato di servizio e fascicoli personali;. - tenuta registro ( o raccoglitore) dello stato di servizio del personale direttivo, docente ed ATA; - dichiarazione servizi e dichiarazione servizi pre ruolo;. - ricostruzione carriera e inquadramenti economici personale insegnante anche di religione cattolica; - cessazione dal servizio per limiti di età /anzianità di servizio - dimissioni volontarie; - decadenza - ricongiunzioni e riscatti: - computo e riscatto ai fini della Pensione (DPR 1023/73) riscatto ai fini della Buonuscita (DPR 1023/73) - ricongiunzione Legge 29/79 e Legge 45/90 - operazioni relative alla mobilità del personale; - graduatorie interne di istituto dei docenti e ata; - statistiche varie relative a docenti e ata; - registro dei certificati emessi; - raccolta documentazione piccolo prestito e mutui pluriennali, verifica e trasmissione delle stesse alla D.P.SS.VV., INPDAP e U.S.T.; - pratiche part-time; 5

6 - Gestione personale a tempo determinato e supplenti temporanei: - inserimento dati al sistema centrale per la formulazione delle graduatorie - stipula contratti di assunzione di servizio attraverso le graduatorie del sistema e pubblicazione delle nomine stesse; - chiamata supplenti per sostituzioni assenti; - acquisizione documenti di rito; - progetto dematerializzazione dei contratti - stipula contratti di assunzione, acquisizione e comunicazione dati agli Uffici preposti alla liquidazione delle competenze (D.P.SS.VV., Rag. Prov.le dello Stato, ufficio stipendi della scuola Sig. Fiocchi); - tenuta registro dei contratti; - Rilascio certificati di servizio a docenti e A.T.A. in servizio e cessati per qualsiasi uso richiesto - Assenze e congedi vari di tutto il personale della scuola ( CTI CTD e supplenti brevi) relativi a: - malattia, aspettativa, ferie, festività, permessi (brevi e sindacali), scioperi, assemblee sindacali etc.- e relative rilevazioni comportanti: - esame domande e documentazione acclusa - eventuale richiesta di visita/accertamento fiscale - emissione provvedimenti di assenza - tenuta registro assenze - comunicazioni delle notizie utili all ufficio stipendi (sig.ra Fiocchi); - Gestione Trattamento di Fine Rapporto (T.F.R.); - Gestione pratiche Fondo ESPERO; - Gestione modelli disoccupazione; - Infortuni personale docente e ATA denuncia INAIL e Assicurazione e tenuta del relativo registro; predisposizione elenchi vari del personale; - Altre pratiche - gestione scioperi; - elaborazione piano ferie del personale ATA - autorizzazione alla libera professione - autorizzazione esercizio di attività e prestazioni per il personale dipendente interno e non dipendente esterno; - consegna cedolini stipendi - caricamento dati in Infoschool - archiviazione pratiche - lettura circolari inerenti al lavoro affidato e inserimento dati al sistema centrale SIDI ove richiesto dal MIUR - tenuta del programma orario di servizio personale ATA - altri compiti conferiti direttamente dal Dirigente Scolastico o dal D.S.G.A. La Sig.ra VALENTINO Elisabetta presterà servizio, indicativamente nella giornata di sabato o martedì, presso l Ufficio Relazioni Esterne. 6

7 UFFICIO STIPENDI Sig.ra FIOCCHI Doretta (Ctr.T. Indet.) - Liquidazione compensi al personale a tempo determinato: stipendi, 13^ mensilità, etc. mediante cedolino unico; - Liquidazione compensi accessori a carico dell Istituzione Scolastica e mediante cedolino unico: Gruppo sportivo, ore eccedenti docenti per sostituzione colleghi, Funzioni strumentali docenti e Incarichi specifici ATA, Compensi relativi alle attività riguardanti l area professionalizzante, Indennità di Direzione, Indennità Funzioni Superiori, Fondo dell Istituzione Scolastica, etc. (l elenco è indicativo e non esaustivo); - Liquidazione compensi progetti - Liquidazione compensi di tutti gli esami: stato, qualifica professionale preliminari etc. - Liquidazione compensi per corsi vari: di recupero, integrati, di formazione etc., - Acquisizione agli atti: delle dichiarazioni ai fini fiscali, detrazioni fiscali, domicilio fiscale, aliq. max irpef, indicazione codici IBAN per accreditamenti, - rilascio CUD; - rilascio certificazioni fiscali ai docenti liberi professionisti; - Gestione UNIEMENS; - Gestione DMA; - gestione IRAP, 770 e UNICO; - gestione ACCESSORI FUORI SISTEMA (ex PRE 1996); - Anagrafe delle prestazioni; - stipula contratti per collaborazione esterne occasionali o coordinate e continuative; - nomine a docenti interni; - Tenuta e archiviazione della documentazione relativa al lavoro svolto; - gestione ore eccedenti su classi collaterali per docenti C.T.I. e C.T.D. - compilazione registro stipendi e compensi accessori del personale; - aggiornamento tabulato D.P.SS.VV ai fini fiscali nonché trasmissione imponibile e ritenute previdenziali assistenziali e fiscali al personale non dipendente da questo Istituto ad altre amministrazioni; - modelli di disoccupazione; - pratiche assegni nucleo familiare - lettura circolari inerenti al lavoro affidato e inserimento dati al sistema centrale (SIDI) ove richiesto dal MIUR - Supporto stesura informative - Pratiche inerenti il Progetto Regionale IeFP - Adempimenti fiscali per nuova normativa antifumo - altri compiti conferiti direttamente dal Dirigente Scolastico o dal D.S.G.A. 7

8 UFFICIO APPROVVIGIONAMENTI ALBERGHIERO Sig.ra DEMALDE Claudia (Ctr.T. Indet.) - organizzazione e predisposizione della documentazione per acquisti scuola alberghiera e formulazione ordini in raccordo con il DS e il DSGA; - raccordo con assistenti tecnici e docenti per ottimizzazione gestione risorse (alimentari e strumentazione); - Gestione degli stages; - operazioni amministrativo/contabili relative a monitoraggi interni; - tenuta del registro del Conto Corrente Postale; - utilizzo di Infoschool; - utilizzo SIDI; - tenuta protocollo informatico e stampa relativo registro - stampa posta elettronica - altri compiti conferiti direttamente dal Dirigente Scolastico o dal D.S.G.A. Sig.ra PIRONI Luigina (Ctr.T. Indet.) UFFICIO MAGAZZINO c/o I.T.A.S. - inoltro al DSGA ordini pervenuti - stesura ordini; - ricevimento bolle di consegna e controllo beni - ricevimento merci, carico scarico degli stessi con utilizzo di procedura informatica; - gestione magazzino e inventario e segnalazione delle anomalie nell'uso del materiale di consumo - consegna del materiale e dei beni ai reparti e laboratori che ne facciano richiesta; - tenuta registro di inventario; - custodia dei beni inventariati; - operazioni relative al passaggio delle consegne; - operazioni di fine d'anno relative alla consistenza patrimoniale; - operazioni relative al discarico materiale dall'inventario e dal facile consumo; - riordino dell'archivio con l'ausilio di una collaboratrice scolastica (Sig.ra D.Carri); - contatti con fornitori - lettura circolari inerenti il lavoro assegnato - Supporto stesura informative - Supporto e collaborazione con il DSGA per gli svariati adempimenti contabili - Organi Collegiali (convocazioni cons. Istituto, Giunta Esecutiva etc. e consegna agli interessati); - altri compiti conferiti direttamente dal Dirigente Scolastico o dal D.S.G.A. UFFICIO RELAZIONI ESTERNE Per effetto della riduzione di organico già intervenuta negli scorsi anno, in sintesi le funzioni dell Ufficio relazioni esterne restano ripartite tra gli Assistenti Amministrativi come segue: Gestione iscrizioni classi PRIME > in capo a Ufficio Didattica c/o proprio ufficio Gestione acquisti e stage > in capo a Sig.ra Demaldè c/o proprio ufficio Gestione Progetti > in capo a Sig.ra Valentino che nel giorno di sabato o martedì (in linea di massima) si sposta c/o Uff. Rel. Esterne Supporto stesura informative > in capo a Sig.ra Pironi c/o proprio ufficio in capo a Sig.ra Fiocchi c/o proprio ufficio 8

9 Area dei servizi tecnici (presso la sede ITAS, IPAAS PC e sedi coordinate di C.S. Giovanni e Cortemaggiore) Riferimento profilo Assistente Tecnico L organico per gli assistenti tecnici a. s. 2013/2014, che nel 2009/2010 ha subito un taglio di ben due unità sui laboratori alberghiero e di mezza unità sul laboratorio Azienda Agraria settore serre, vede per quest anno scolastico l aumento di una unità; è confermata la presenza per trasferimento di un assistente Tecnico Area Informatica perdente posto al Liceo Respighi di PC e vi è stato il trasferimento di un unità dall ISII Marconi-Da Vinci di PC per passaggio di profilo da Assistente Amministrativo ad Assistente Tecnico sull area dei laboratori dell indirizzo alberghiero, inoltre due collaboratori scolastici hanno accettato un contratto fino all avente diritto per il profilo di assistente tecnico sull area dei laboratori dell indirizzo alberghiero; pertanto la dotazione è pari complessivamente a 17 unità di cui 15 a tempo pieno e 2 a tempo parziale. 1. Sig. BARONE Michele - Assistente Tecnico C.T.I. 2. Sig. BELMONTE Giuseppe - Assistente Tecnico C.T.I. 3. Sig.ra BIANCHINI Silvia - Assistente Tecnico C.T.I 4. Sig. BURGAZZOLI Eugenio - Assistente Tecnico C.T.I. 5. Sig.ra BUTTAFAVA Giorgia - Assist.Tecnico C.T.D. fino all avente diritto h Sig.ra DI MINCO Paola - Assistente Tecnico C.T.D. fino all avente diritto 7. Sig.ra FERRARI Gianna - Assistente Tecnico C.T.I. 8. Sig.ra GALLO Paola - Assistente Tecnico C.T.D. fino all avente diritto 9. Sig. GUERCI Michele - Assistente Tecnico C.T.I. 10. Sig.ra LAVENI Marisa - Assistente Tecnico C.T.I. ore18 sett.li 11. Sig. LUCCHINI Carlo - Assistente Tecnico C.T.I. 12. Sig.ra MARCHESI Giacomina - Assistente Tecnico C.T.D fino all avente diritto 13. Sig. PAVESI Paolo - Assistente Tecnico C.T.I. 14. Sig. SAVI Carlo - Assistente Tecnico C.T.I. 15. Sig. SERI Adolfo Ernesto - Assistente Tecnico C.T.D. fino all avente diritto 16. Sig. TIMPONE Bruno - A.T. c/o cantina Castel S. Giovanni fino all avente diritto 17. Sig. VAGHINI Massimo - Assistente Tecnico C.T.I. SEDE CENTRALE AUTISTI: Sig. GUERCI Michele (C.T.I) e Sig. SERI Adolfo Ernesto (C.T.D. fino all avente diritto) Addetti alla conduzione e alla manutenzione ordinaria degli autoveicoli (autopullman 52 posti, auto di servizio Kangoo, automezzo refrigerato Trafic, Daily) utilizzati dall Istituto per gli spostamenti e le attività esterne. Si occupano inoltre di: riparazioni varie in azienda agraria; servizio esterno: ufficio postale, Ufficio Scolastico Provinciale, uffici vari e acquisto materiali vari; collaborano con i colleghi degli altri reparti e con il magazzino per particolari lavori ed esigenze di servizio; collaborano per l'allestimento di stand e fiere Altri compiti conferiti direttamente dal Dirigente Scolastico o dal D.S.G.A. 9

10 LABORATORIO di CHIMICA: Sig. PAVESI Paolo (C.T.I.) Addetto a: conduzione tecnica del laboratorio di chimica garantendone l'efficienza e la funzionalità; -supporto tecnico ai docenti per le attività didattiche di laboratorio; assistenza tecnica durante lo svolgimento delle esercitazioni in laboratorio; preparazione del materiale e degli strumenti per le esercitazioni pratiche e riordino e conservazione del materiale. Si occupa inoltre di: verifica e approvvigionamento del materiale necessario con il docente e con l'ufficio amministrativo; cura e manutenzione delle aree verdi e dell'orto botanico; collaborazione con i colleghi degli altri reparti e con il magazzino per particolari lavori ed esigenze di servizio; collabora per l'allestimento di stand e fiere Altri compiti conferiti direttamente dal Dirigente Scolastico o dal D.S.G.A. LABORATORI DI INFORMATICA: Sig. VAGHINI Massimo (C.T.I.) conduzione tecnica del laboratorio di informatica garantendone l'efficienza e la funzionalità; attività di supporto tecnico per le attività didattiche ai docenti e assistenza tecnica durante lo svolgimento delle esercitazioni nel laboratorio di informatica del triennio ed in quello preesistente; riordino e conservazione del materiale e delle attrezzature tecniche; verifica e approvvigionamento del materiale di consumo (cartucce, CD, carta...) necessario per i docenti; monitoraggio degli applicativi software installati sui personal computers; supporto tecnico informatico al responsabile della biblioteca scolastica prof. Milani per la catalogazione e la riorganizzazione multimediale della biblioteca d Istituto con il sistema GOLD utilizzando il programma WINIRIDE (contenuto nel CD-ROM "GOLD" in possesso della scuola); supporto tecnico alle strutture informatiche presenti nella sede ITAS e nella sede coordinata di Cortemaggiore; -qualunque attività che comporti 11nstallazione o modifica di programmi e la manutenzione di software da applicare sul singolo personal dovrà essere concordata con la referente del settore informatico. Altri compiti conferiti direttamente dal Dirigente Scolastico o dal D.S.G.A. Sig. BURGAZZOLI Eugenio (C.T.I.) conduzione tecnica del laboratorio di informatica garantendone l'efficienza e la funzionalità, attività di supporto tecnico per le attività didattiche ai docenti e di assistenza tecnica durante lo. svolgimento delle esercitazioni nel laboratorio di informatica del triennio; riordino e conservazione del materiale e delle attrezzature tecniche; verifica e approvvigionamento del materiale di consumo (cartucce, CD, carta...) necessario per i docenti e per l'ufficio amministrativo; monitoraggio degli applicativi software installati sui personal computers; sistemazione dell'aula video garantendone l'efficienza e la funzionalità; sistemazione delle strutture multimediali garantendone l'efficienza e la funzionalità; supporto tecnico alle strutture informatiche presenti nella sede IPAAS e nella sede coordinata di Castel San Giovanni e agli uffici amministrativi dell istituto; qualunque attività che comporti l installazione o modifica di programmi e la manutenzione di software da applicare sul singolo personal dovrà essere concordata con la referente del settore informatico. Altri compiti conferiti direttamente dal Dirigente Scolastico o dal D.S.G.A. 10

11 LABORATORIO DI SCIENZE: Sig.ra LAVENI Marisa (C.T.I. Part -Time ore 18 sett.li) conduzione tecnica del laboratorio di scienze garantendone l'efficienza e la funzionalità; -preparazione del materiale e degli strumenti per le esercitazioni pratiche e al riordino e conservazione del materiale; attività di supporto tecnico alla funzione docente relativamente alle attività didattiche ed alle connesse relazioni con gli studenti; collabora, inoltre, alle attività legate a: orto botanico e orientamento scolastico conduzione tecnica del laboratorio di agronomia Altri compiti conferiti direttamente dal Dirigente Scolastico o dal D.S.G.A. LABORATORI DI CUCINA E SALA BAR: La scuola amministra i seguenti laboratori cui sono assegnate, fatta salva la necessità di una diversa distribuzione del personale in caso di necessità, le seguenti unità di personale: 1) Laboratori situati presso edificio Alberghiero 1 ( sopra mensa ) Sig. BARONE Michele C.T.I. 2) Laboratori situati presso edificio Alberghiero 2 ( capannone ) Sig. BELMONTE Giuseppe (C.T.I), Sig.ra DI MINCO Paola (C.T.D. fino all avente diritto), Sig.ra FERRARI Gianna (C.T.I), Sig.ra GALLO Paola (C.T.D. fino all avente diritto), Sig.ra MARCHESI Giacomina (C.T.D. fino all avente diritto) All interno di ogni Laboratorio di concerto con il D.S. e il DSGA anche per quest anno scolastico è stato individuato un Assistente Tecnico di riferimento. Comunque ogni unità di personale svolge la propria attività lavorativa con autonomia operativa e responsabilità diretta nell esecuzione dei compiti assegnatigli. DISPOSIZIONI COMUNI per i Laboratori di Cucina le funzioni sono le seguenti: 1. supporto tecnico alla funzione Docente relativamente alle attività didattiche e alle connesse relazioni con gli studenti da cui derivano i seguenti compiti: - preparazione del materiale e degli strumenti per le esercitazioni pratiche di Cucina; - assistenza tecnica durante le esercitazioni di Cucina; - riordino del materiale utilizzato nelle esercitazioni pratiche di Cucina; - verifica del materiale necessario per le esercitazioni pratiche di Cucina come da richieste dei docenti; - approvvigionamento del materiale necessario per le esercitazioni pratiche di Cucina in rapporto con la dispensa sulla base delle indicazioni del docente; - conservazione del materiale necessario per le esercitazioni pratiche di Cucina non utilizzato; - riordino delle attrezzature tecniche utilizzate nelle esercitazioni pratiche di Cucina 11

12 2. conduzione tecnica del Laboratorio di cucina da cui derivano i seguenti compiti: - verifica dell efficienza e della funzionalità delle attrezzature necessarie per le esercitazioni pratiche di Cucina, in relazione al POF e alla programmazione didattica annuale, sia relativamente alle attività curricolari che a quelle extracurricolari per i Laboratori di Sala-Bar le funzioni sono le seguenti: 1 supporto tecnico alla funzione Docente relativamente alle attività didattiche e alle connesse relazioni con gli studenti da cui derivano i seguenti compiti: - preparazione del materiale e degli strumenti per le esercitazioni pratiche di Sala-Bar; - assistenza tecnica durante le esercitazioni di Sala-Bar; - riordino del materiale utilizzato nelle esercitazioni pratiche di Sala-Bar; - verifica del materiale necessario per le esercitazioni pratiche di Sala-Bar come da richieste dei docenti; - approvvigionamento del materiale necessario per le esercitazioni pratiche di Sala-Bar sulla base delle indicazioni del docente in rapporto con la dispensa; - conservazione del materiale necessario per le esercitazioni pratiche di Sala Bar non utilizzato; - riordino delle attrezzature tecniche utilizzate nelle esercitazioni pratiche di Sala-Bar; 2 conduzione tecnica del Laboratorio di Sala-Bar da cui derivano i seguenti compiti: - verifica dell efficienza e della funzionalità delle attrezzature necessarie per le esercitazioni pratiche di Sala-Bar, in relazione al POF e alla programmazione didattica annuale, sia relativamente alle attività curricolari che a quelle extra-curricolari Agli Assistenti Tecnici sono assegnati tutti i compiti e le funzioni descritti per i vari Settori Tecnici, tenendo presente che ogni unità di personale è tenuto a saper svolgere tutte le funzioni e i compiti dei vari settori tecnici, ciò al fine di mantenere la totale funzionalità dei Laboratori, anche in caso di assenza di qualche unità di personale. Le mansioni pertanto che comunque tutti gli assistenti tecnici dei laboratori alberghiero sono tenuti a svolgere sono, relativamente alle funzioni e ai compiti più sopra descritti: conduzione dei laboratori di cucina e sala-bar del settore alberghiero garantendone l'efficienza e la funzionalità e indossando l apposita divisa; preparazione programmata del materiale e degli strumenti per le esercitazioni pratiche evitando che si creino inconvenienti per il corretto svolgimento dell attività didattica e riordino e conservazione del materiale; attività di supporto tecnico alla funzione docente relativamente alle attività didattiche ed alle connesse relazioni con gli studenti; gestione spesa settimanale proposta dagli insegnanti tecnico-pratici dell'alberghiero da concordare con il DSGA che verificherà la disponibilità finanziaria affinchè possa essere successivamente effettuata l'ordinazione Altri compiti conferiti direttamente dal Dirigente Scolastico o dal D.S.G.A. 12

13 Avvertenze generali per lo svolgimento del servizio di Assistente Tecnico dei laboratori di cucina e sala bar: Per tutti gli assistenti tecnici: le attività tecniche di laboratorio devono essere svolte in stretta relazione con il docente interessato; gli Assistenti Tecnici devono indossare l apposito camice o divisa al dine di salvaguardare l igienicità del proprio lavoro; la pulizia e il riordino delle attrezzature devono essere effettuati nel periodo in cui dette attrezzature non sono utilizzate per le esercitazioni pratiche, salvo che il docente non lo richieda anche durante l effettuazione delle esercitazioni, sotto la sua vigilanza; gli Assistenti tecnici controlleranno con attenzione la consistenza delle attrezzature minute (coltelli, pentolini, bicchieri, piatti, tovagliato, canovacci, etc,), rilevando le eventuali mancanze e comunicandole al relativo Docente e al Dirigente Scolastico e al D.S.G.A.; l allontanamento dal proprio laboratorio, anche se temporaneamente, deve essere preventivamente comunicato/autorizzato. All interno di ogni Laboratorio, in quest anno scolastico 2013/2014, di concerto con il D.S. e il DSGA, come già detto, è stato individuato un Assistente Tecnico di riferimento. Comunque ogni unità di personale svolge la propria attività lavorativa con autonomia operativa e responsabilità diretta nell esecuzione dei compiti assegnatigli. Nel dettaglio: Laboratorio cucina/sala c/o edificio alberghiero 1 : Sig. BARONE Michele Laboratori c/o edificio laboratori alberghiero (capannone): Settore dispensa: Sig.ra GALLO Paola Cucina FONDAZIONE + sala Sig.ra DI MINCO Paola Cucina FUMI + sala Sig. BELMONTE Giuseppe Cucina ex elettrica + sala Sig.ra FERRARI Gianna bar e lab. panetteria/pasticceria + Bar annesso all Aula Magna Sig.ra MARCHESI Giacomina Supporto ai vari laboratori Sig.ra GALLO Paola LABORATORIO - SERRE Sig.ra BIANCHINI Silvia (C.T.I.) e Sig.ra BUTTAFAVA Giorgia (C.T.D. fino all avente diritto h 18) - Assegnate entrambe al Settore Serre si occupano della conduzione in generale garantendone la continua funzionalità. In particolare: Sig.ra BIANCHINI Silvia Coordina la conduzione tecnica delle serre garantendone la continua funzionalità, si occupa più precisamente di: ordinazione e vendita piante a privati e per feste scolastiche; ordinazione materiale necessario per il funzionamento delle serre: terra, vasi, concimi, fitofarmaci ; invasi- trapianti; irrigazioni- concimazioni- trattamenti particolari con orari diversi a seconda della stagione( primo mattino e/o tardo pomeriggio); preparazione ciotole e composizioni varie; allestimento stand fieristici Sono entrambe addetti alla conduzione delle serre. Collaborano per l'allestimento di stand e fiere. Altri compiti conferiti direttamente dal Dirigente Scolastico o dal D.S.G.A. 13

14 AZIENDA AGRARIA: Sig. LUCCHINI Carlo e Sig. SAVI Carlo (entrambi C.T.I.) - Assegnati entrambi all'azienda Agraria si occupano della conduzione in generale. In particolare: Sig. LUCCHINI Carlo: coordina i lavori dell'azienda; cura i rapporti con i fornitori e i contoterzisti; tenuta registrazione medicinali (carico e scarico); tenuta schede di magazzino in ordine di arrivo di materiale e relativo consumo; predispone inventario generale dell'azienda Agraria; gestisce il fondo Minute Spese del Bilancio dell'azienda Agraria (in collaborazione con il D.S.G.A.); Sono entrambi addetti alla conduzione e alla manutenzione ordinaria delle macchine agricole. Collaborano con l addetto all azienda agraria per tutte le attività che riguardano la stalla. Collaborano con i colleghi degli altri reparti e con il magazzino per particolari lavori ed esigenze di servizio; Collaborano per l'allestimento di stand e fiere. Altri compiti conferiti direttamente dal Dirigente Scolastico o dal D.S.G.A. SEDE COORDINATA di CASTEL SAN GIOVANNI: Sig. TIMPONE Bruno C.T.D. fino all avente diritto L assistente Tecnico dovrà occuparsi di tutte le operazioni relative all'attività della cantina (tenuta magazzino e registro inventario in collaborazione con il DSGA) e della manutenzione delle attrezzature della stessa; collaborazione con il Direttore di Sede; conduzione tecnica del laboratorio di chimica garantendone l'efficienza e la funzionalità ; supporto tecnico ai docenti per le attività didattiche di laboratorio; assistenza tecnica durante lo svolgimento delle esercitazioni in laboratorio; preparazione del materiale e degli strumenti per le esercitazioni pratiche e al riordino e conservazione del materiale; Si occupa inoltre di: verifica e approvvigionamento del materiale necessario con il docente e con l'ufficio amministrativo; cura e manutenzione delle aree verdi e del vigneto didattico; Altri compiti conferiti direttamente dal Dirigente Scolastico o dal D.S.G.A. Per quanto riguarda la concessione di FERIE -RECUPERI -PERMESSI -LAVORO STRAORDINARIO dovranno essere autorizzati direttamente dal Dirigente scolastico o dal Direttore S.G.A., sentito il Prof. Belli. Il personale che opera sull'azienda agraria dovrà concordare con i Coordinatori di settore. 14

15 Riferimento profilo Area dei servizi ausiliari Collaboratore scolastico L organico del personale Collaboratore Scolastico assegnato per l a. s. 2013/2014 all I.S.I.S. Raineri di Piacenza, è pari a 23 unità in organico di diritto a fronte di un complesso scolastico corposo e articolato, che ha visto unicamente il riconoscimento di 18 (diciotto) ore in più rispetto lo scorso anno scolastico a fronte di un notevole aumento di alunni e classi. Le richieste avanzate hanno permesso unicamente di poter contare su 18 ore in più. Per il corrente anno scolastico, l aumento complessivo di alunni e classi, cui non ha corrisposto un adeguato aumento di personale, i progressivi tagli operati sugli organici del Personale A.T.A., la presenza senza, si ribadisce, voler colpire o colpevolizzare gli interessati di ben 3 (tre) unità di personale collaboratore scolastico in servizio con mansioni ridotte sulle 22 assegnate, comporta anche quest anno un notevole aggravio di lavoro a carico del personale collaboratore Scolastico in servizio presso i molteplici edifici del Campus e delle sedi coordinate. Come già evidenziato, è stata portata a conoscenza del personale l assoluta incertezza circa l eventuale consistenza delle risorse relative al M.O.F. per il corrente anno scolastico e pertanto, come detto, a tutto il personale A.T.A. è stato ribadito che il ricorso agli straordinari deve essere preventivamente autorizzato e in particolare per il personale collaboratore scolastico, pur non senza difficoltà soprattutto in termini di servizio all utenza e pur in considerazione del fatto che il personale collaboratore scolastico per la maggior parte fa richiesta di recupero delle ore prestate in eccedenza, è stata individuata una scansione dell orario antimeridiano, che si può così riassumere: Sig.ra BERNAZZANI turno da h apertura uffici e c/o centralino di norma - fino h Sig.ra GUSAI turno da h c/o centralino all arrivo del pers. A.T. apre alb. 1 e capannone ITAS a turno 1 unità turno da h unità turno da h ALBERGHIERO 2 a turno 2 unità turno da h unità turno da h MARCORA 1 unità turno da h ALBERGHIERO 1 1 unità turno da h CAPANNONE 2 unità turno da h PALESTRA PALLONE 1 unità turno da h PAL. EX-TRAMELLO 1 unità turno da h Verrà monitorato dal DSGA questo nuovo assetto al fine di trovare idonee soluzioni alle criticità che dovessero emergere. Elementi comuni a tutto il personale indipendentemente dalle sedi di servizio: L orario di lavoro viene svolto con turnazione e rotazione tra il personale. Fatta salva l organizzazione oraria settimanale e la necessità di presenziare alle riunioni degli Organi Collegiali, la gestione delle rotazioni è convenuta, nei limiti dell equa distribuzione della stessa, dal personale collaboratore scolastico. Il personale stesso deve garantire la rotazione ai nuovi arrivati previa l acquisizione precisa dei locali e dell uso delle chiavi. In presenza delle seguenti situazioni: - elezione rappresentanti genitori nei consigli di classe - udienze e distribuzione schede - Organi Collegiali; - scrutini è prevista un articolazione dell orario per una unità di personale Collaboratore Scolastico con turno pomeridiano tale da garantire il previsto svolgimento delle suddette attività. 15

16 Criteri per la distribuzione del personale alle sedi Anche per il corrente anno scolastico le classi hanno mantenuto l ubicazione del 2012/2013, sempre nell ottica di una migliore gestione e controllo degli alunni. c/o ITAS sede centrale +palestra ITAS n 05 unità di cui 01 per la sola accoglienza e centralino c/o palestra pallone n 01 unità c/o palestra ex Tramello n 01 unità c/o MARCORA n 03 unità di cui 1 unità per la sola accoglienza e vigilanza c/o ALBERGHIERO 1 n 01 unità c/o ALBERGHIERO 2 ex Tramello n 06 unità + p.t. h. 18 nei giorni di LU-ME-VE di cui 01 per la sola accoglienza e vigilanza c/o laboratori alberghiero 2 ex capannone n 02 unità + a turno 1 settimana ciascuno nei giorni di martedìgiovedì e sabato in ord. alfab. 1 coll. Scol. Albergh. 2, e nei giorni di LU-ME-VE unità p.t. h. 18 orario 8.30/14.30, nella fascia14.00/14.30 o altra scansione temporale più funzionale da concordare sulla base dell orario definitivo di aule e laboratori c/o sede di CASTEL SAN GIOVANNI n 02 unità c/o sede di CORTEMAGGIORE n 01 unità a tempo pieno e 01 unità part-time 18 ore nei giorni di MARTEDI -GIOVEDI E SABATO Criteri di assegnazione degli spazi a ciascun collaboratore La distribuzione del lavoro è concordata dal DSGA con lo stesso personale in servizio nelle varie sedi salvaguardando una equa distribuzione dei compiti al fine di garantire l efficienza e la produttività dei servizi e tenendo conto di: Obiettivi e finalità che la scuola intende raggiungere così come definiti nel P.O.F. Professionalità individuale delle persone; Normativa vigente (C.C.N.L., C.C.N.I., Contratto integrativo di Istituto, altro) Esigenze personali (quando possono coincidere con quelle della scuola) Criteri per la distribuzione del personale sulle diverse sedi quando necessario in caso di assenze che non comportino l utilizzo di un supplente sulla base dell attuale assetto: In caso di assenza breve di un collaboratore scolastico, la sostituzione verrà fatta dai colleghi della stessa sede in cui il collaboratore presta servizio. In casi di particolare necessità (numero di unità in una sede insufficiente ad assicurare il servizio) potrà essere previsto l'utilizzo di personale della sede centrale, sulla base di: -disponibilità individuale -graduatoria d'istituto, a partire dall'ultimo. Visto il Decreto 13 dicembre 2000, n 430: Regolamento recante norme sulle modalità di conferimento delle supplenze al personale amministrativo, tecnico ed ausiliario ai sensi dell art. 4 della legge 3 maggio 1999, n. 124 (Gazzetta Ufficiale n 19 del 24/01/2001), in caso di assenza di personale A.T.A collaboratore scolastico, verranno adottate le soluzioni più idonee in considerazione dei tagli al fine di garantire l indispensabile vigilanza agli allievi, la sicurezza degli stessi, la pulizia dei locali e di assicurare il normale e regolare svolgimento delle attività, si procederà alla sostituzione del personale assente con assunzione di personale supplente temporaneo entro il più breve tempo possibile. 16

17 N NOMINATIVI QUALIFICA 01 ADAMO Giuseppa C.T.I. 02 BERNAZZANI Anna Maria C.T.I. 03 BONGIORNI Graziella C.T.I. 04 BOTTI Carolina C.T.I. 05 CARRI Donatella C.T.I. 06 CASTELLANI Gabriella C.T.I. 07 CERTA Caterina C.T.I. 08 CUCINOTTA Gaetana C.T.I. 09 DE VUONO Giovanni C.T.I. 10 FACCENDA Domenico C.T.I. 11 GAITA Rosanna C.T.I. 12 GUSAI Giovanna C.T.I. 13 LAURENZANA Maria Rosaria C.T.D. h. 18 fino av.diritto 14 LO NARDO Domenico C.T.I. 15 LUSARDI Carla C.T.I. 16 PAOLILLO Francesca C.T.D. h. 18 fino av.diritto 17 PARRELLA Teresa C.T.I. 18 PIPOLA Maria C.T.D. 19 RANCATI Rosalba C.T.I. 20 SALTARELLI Paola C.T.I. 21 SANTI Maria C.T.D. 30/06/ SCALI Cinzia C.T.I. 23 TALARICO Angela Maria C.T.I. 24 TRIBI Antonella C.T.I. COMPITI I collaboratori scolastici svolgeranno la loro attività in base alle mansioni proprie indicate nella Tab.Aprofili professionali- allegata al CCNL 2006/2009. Presso l ingresso delle sedi e ad ogni piano sono ben riconoscibili operatori scolastici in grado di fornire, con garbo e cortesia, le prime informazioni per la fruizione del servizio erogato. I collaboratori scolastici, infatti, sono tenuti a rimanere al posto assegnato, onde esercitare la vigilanza prevista, salvo necessità particolari da comunicare al DSGA. Il personale all interno dell'istituto è tenuto a rispettare l'orario di lavoro secondo quanto stabilito dal piano annuale delle attività;.utilizzare il cartellino e timbrare in caso di uscita, in orario di lavoro (le uscite dovranno essere preventiva mente autorizzate)..portare il grembiule e ben visibile il cartellino di riconoscimento con l'indicazione del nome, cognome e qualifica. - avvertire la segreteria didattica dell'assenza del docente; -.collocare i REGISTRI DI CLASSE nelle relative aule prima dell inizio delle lezioni e ritirarli al termine delle stesse, depositandoli nella segreteria didattica (ITAS), nell'aula insegnanti c/o la biblioteca ex MARCORA (classi IPAAS e IPSAAR articolate), nell aula docenti (ex-tramello); - avvertire il Capo di Istituto di qualsiasi situazione anomala; - provvedere alla chiusura delle aule ogniqualvolta una classe si sposti e comunque al termine delle lezioni. 17

18 SORVEGLIANZA Il collaboratore scolastico è tenuto "alla sorveglianza degli alunni nelle aule, nei laboratori e negli spazi comuni in occasione di momentanea assenza degli insegnanti". I momenti "critici" di tale aspetto del servizio sono costituiti da: ingresso e uscita, intervallo, cambio di insegnanti nelle classi. Durante l'intervallo occorre vigilare soprattutto sull'afflusso e sulla sosta degli alunni nei servizi. Alla fine di ogni ora in occasione del cambio di insegnanti bisogna fare attenzione, se le classi o i laboratori rimangono temporaneamente scoperti, che gli alunni non escano nei corridoi e che all'interno dell'aula non si affaccino alle finestre. Vigile attenzione sui movimenti che si svolgono nei corridoi anche durante le ore di lezione. Il personale è tenuto ad avvisare tempestivamente la presidenza o la segreteria di ogni incidente che. possa verificarsi, soprattutto in palestra. Nessuno potrà abbandonare il posto di servizio affidatogli senza specifico permesso del DS o del DSGA e senza aver concordato con un collega la sostituzione durante la sua momentanea assenza, in particolare durante l intervallo o i cambi d ora. Si raccomanda la massima sorveglianza degli ingressi e delle uscite di sicurezza che non devono in alcun modo essere utilizzate come normali porte di ingresso o di uscita e che devono essere sempre ben chiuse. PULIZIA I Collaboratori scolastici sono tenuti alla quotidiana pulizia dei locali scolastici e degli spazi scoperti cui sono assegnati e dei relativi arredi e materiale didattico mantenendoli sempre puliti per una fondamentale esigenza di igiene e decoro. Possibilmente una volta al mese si provvederà ad una pulizia che possiamo chiamare straordinaria (pulizia di vetri, vetrate, davanzali esterni, porte ). I servizi dovranno essere sempre agibili e a disposizione degli alunni fino al termine delle lezioni. CENTRALINO La Scuola assicura all'utente la tempestività del contatto telefonico, stabilendo al proprio interno modalità di risposta che comprendano il nome dell'istituto, la persona o l'ufficio in grado di fornire le informazioni richieste. DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE I turni pomeridiani saranno concordati con il Direttore S.G.A. tenendo conto delle esigenze del servizio e compatibilmente con i problemi del personale (qualsiasi scambio o sostituzione dovrà essere discussa con il DSGA); Tutte le segnalazioni di manutenzione e di atti vandalici dovranno essere riferiti -quotidianamente al DSGA. ALCUNE NORME GENERALI DA RICORDARE In ottemperanza a quanto previsto dal Decreto Legislativo 81/2008 opportuno dare alcune importanti informazioni e disposizioni ai collaboratori in merito alla sicurezza nello svolgimento della pratiche quotidiane. 18

19 PULIZIA 1. Prima di utilizzare un prodotto leggerne attentamente l'etichetta; 2. Rispettare le dosi consigliate anche per la diluizione dei prodotti concentrati, 3. Non mescolare mai insieme più prodotti; 4. I disinfettanti vanno diluiti in acqua soltanto al momento dell'uso perché il tempo inattiva.!'efficacia della soluzione;. 5. I disinfettanti non aiutano a rimuovere lo sporco ma vanno usati su superfici già pulite in.. precedenza; 6. L'alcool ha prevalentemente la funzione di " smacchiatore" per macchie di inchiostro e pennarello, mentre la sua azione di disinfettante è relativamente debole a causa della sua volatilità; 7. I prodotti utilizzati vanno conservati nel loro contenitore originale; 8. I prodotti devono essere conservati ben chiusi e posti possibilmente sottochiave; 9. Non lasciare bombolette spray vicino a fonti di calore; 9.Gli strumenti e i prodotti utilizzati per la pulizia dei servizi igienici devono essere ad uso..esclusivo di questi locali. RISCHIO ELETTRICO Prima di eseguire: - pulizia di lampadari, plafoniere... -sostituzione di lampadine -pulizie di prese spegnere l interruttore generale della corrente del quadro elettrico del piano a cui si sta lavorando, avvisando naturalmente il personale e gli studenti che stanno usando apparecchiature elettriche, in particolare i computers. Quando si disinserisce una spina da una presa a muro non tirare mai il cavo ma direttamente la spina mantenendo la presa al muro. Poiché acqua ed elettricità non vanno d'accordo prestare la massima attenzione quando con lo straccio bagnato si pulisce un pavimento su cui si trovino "ciabatte" in tensione. RISCHIO SCALE Le scale doppie non devono superare l'altezza di 5 metri e devono essere dotate di un dispositivo di sicurezza che ne impedisca l'apertura oltre il limite prestabilito di sicurezza. Il lavoratore deve usare sempre: -scale stabili che abbiano listelli stabili; -scale che abbiano dispositivi antisdrucciolo alle estremità inferiori; - l'assistenza di un collega per operazioni oltre il terzo gradino; - l'assistenza di un collega quando si usa il ponte. Ciascun lavoratore deve prendersi cura della sicurezza e della salute propria e degli altri: utilizzare correttamente i macchinari, gli utensili, le sostanze e tutte le attrezzature di lavoro nonché i dispositivi di sicurezza e protezione a loro disposizione. Le uscite di emergenza devono essere lasciate libere da ostruzioni e ogni lavoratore deve conoscere il percorso di emergenza e le vie d'uscita cui dirigersi. 19

20 l) INGRESSO SEDE ITAS RAINERI Bongiorni Graziella (C.T.I.) accoglienza e vigilanza all ingresso; servizio al centralino; supporto nella collaborazione con gli uffici di presidenza e segreteria ( circolari per presa visione, contatti per ritiro cedolini stipendi e pagamenti vari...) Altri compiti conferiti direttamente dal Dirigente Scolastico o dal D.S.G.A. PIANO TERRA e reparto laboratori Rancati Rosalba (C.T.I.) vigilanza piano terra - N 4 aule (1D,3A, 5C, 4B) sala professori zona piano scala fino alla palestra bagni laboratorio di lingue scala di sicurezza esterna che dal suo piano scende nel vialetto Altri compiti conferiti direttamente dal Dirigente Scolastico o dal D.S.G.A. Parrella Teresa (C.T.I.) vigilanza reparto laboratori - n 5 aule ( 4A, 1A, 1B, 3C, 1C) corridoio centrale corridoio piccolo di Agronomia laboratorio di agronomia + corridoio + scala scantinato ufficio del Collaboratore Vicario ufficio dell'assistente amministrativa sig.ra Valentino Ufficio Tecnico Auletta sostegno/giornalino laboratorio di informatica del triennio corridoio laterale apicoltura acetaia rampa di scala esterna verso il Marcora addetta fotocopie ITAS supporto all'attività di orientamento collaborazione con gli uffici di presidenza e segreteria ( circolari e -avvisi per presa visione) Altri compiti conferiti direttamente dal Dirigente Scolastico o dal D.S.G.A. PRIMO PIANO Carri Donatella (C.T.I ) cl. 5A cl. 5B in comune con la collega Sig.ra Tribi n.6 laboratori di chimica ( 2 grandi- 2 medi- 2 piccoli) servizi maschi e femmine aula video corridoio piccolo scienze laboratorio scienze corridoio scienze aula buia corridoio piccolo di Chimica ufficio professori laboratorio preparazione esercitazioni pulizia ufficio Dirigente scolastico, ufficio Direttore SGA addetta al supporto uffici per fotocopie, comunicazioni, etc., tenuta libro AVVISI collaborazione con gli uffici di presidenza e segreteria (circolari per presa visione, etc.) Altri compiti conferiti direttamente dal Dirigente Scolastico o dal D.S.G.A. 20

SERVIZI E COMPITI ASSISTENTI AMMINISTRATIVI

SERVIZI E COMPITI ASSISTENTI AMMINISTRATIVI SERVIZI E COMPITI ASSISTENTI AMMINISTRATIVI DIDATTICA GESTIONE ALUNNI Informazione utenza interna ed esterna - iscrizioni alunni- Tenuta fascicoli documenti alunni- Richiesta o trasmissione documenti -

Dettagli

Mansioni del personale

Mansioni del personale FUNZIONIGRAMMA PERSONALE ATA Personale di segreteria in servizio MARCHEZZOLO PAOLA Direttore Amministrativo T.I. FONTANA ISABELLA MAGRI VALENTINA STORTI RAFFAELA TREVISAN LUCIANA BRUNI ROBERTA Assistente

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE "ALDO MORO"

LICEO SCIENTIFICO STATALE ALDO MORO LICEO SCIENTIFICO STATALE "ALDO MORO" Via XX Settembre, 5-42124 REGGIO EMILIA Tel. 0522/517384-0522/511699 - Fax 0522/ 922077 Cod. Fisc. 80016270359 - C.M. REPS03000B e-mail: dsga@liceomoro.gov.it - segreteria@liceomoro.gov.it

Dettagli

GESTIONE FINANZIARIA E CONTABILE N.2 Addetti corrispondenti a: 1 posto part-time 24 ore Contributo orario di 18 ore ( parziale di posto intero 1)

GESTIONE FINANZIARIA E CONTABILE N.2 Addetti corrispondenti a: 1 posto part-time 24 ore Contributo orario di 18 ore ( parziale di posto intero 1) AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE n. 2 Addetti corrispondenti a : 1 posto intero Contributo orario di 12 ore( parziale di posto intero 1) Contributo orario di 12 ore ( nomina a tempo determinato) Contributo

Dettagli

IL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI ED AMMINISTRATIVI

IL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI ED AMMINISTRATIVI Prot. n. 4354 /B8 Magliano Sabina,22/09/2015 AL DIRIGENTE SCOLASTICO Oggetto: piano di lavoro a.s. 2015/2016 inerente alle prestazioni dell orario di lavoro, l attribuzione degli incarichi di natura organizzativa

Dettagli

SERVIZI E COMPITI ASSISTENTI AMMINISTRATIVI

SERVIZI E COMPITI ASSISTENTI AMMINISTRATIVI SERVIZI E COMPITI ASSISTENTI AMMINISTRATIVI DIDATTICA GESTIONE ALUNNI AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE ARCHIVIO PROTOCOLLO AREA E PROGETTI DIDATTICI GESTIONE BENI PATRIMONIALI E ACQUISTI Informazione utenza

Dettagli

PIANO ATTIVITÀ a.s. 2006/07

PIANO ATTIVITÀ a.s. 2006/07 PIANO ATTIVITÀ a.s. 2006/07 Allegato n. 2 ASSISTENTI AMMINISTRATIVI Unità di personale assegnato in Organico n. 8 Personale ITI: N. 8 Personale ITD: N. 0 ORARIO DI LAVORO E DI SERVIZIO L orario di funzionamento

Dettagli

ORGANIZZAZIONE. a. garantire le informazioni su atti e procedimenti amministrativi inerenti il cittadino.

ORGANIZZAZIONE. a. garantire le informazioni su atti e procedimenti amministrativi inerenti il cittadino. ORGANIZZAZIONE Il compito essenziale dell URP è di fornire all utenza dell Istituto adeguate informazioni relative ai servizi, alle strutture, ai compiti, ai procedimenti e al funzionamento dell Amministrazione,

Dettagli

ARTICOLAZIONE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI E GENERALI A.S. 2015/16

ARTICOLAZIONE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI E GENERALI A.S. 2015/16 ARTICOLAZIONE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI E GENERALI A.S. 2015/16 L articolazione dei servizi amministrativi e generali che di seguito si propone, è stata predisposta prendendo in considerazione le funzioni

Dettagli

_ Prot.n. 3472/Dir Data 25/09/2013

_ Prot.n. 3472/Dir Data 25/09/2013 Oggetto: assegnazione compiti Assistente amministrativo Al Sig. PRESTA Francesco Con riferimento al piano delle attività predisposto per l'anno scolastico 2013-2014 e in relazione alle necessità indicate

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA I GRADO DANTE ALIGHIERI CERTIFICAZIONE QUALITA UNI - EN - ISO 9004:2009 Via San Francesco, 64-80034 Marigliano (Na)

SCUOLA SECONDARIA I GRADO DANTE ALIGHIERI CERTIFICAZIONE QUALITA UNI - EN - ISO 9004:2009 Via San Francesco, 64-80034 Marigliano (Na) Unione Europea Fondo Sociale Europeo P.O.N. Competenze per lo sviluppo (FSE) P.O.N. Ambiente per l apprendimento (FESR) Repubblica Italiana POLO QUALITA DI NAPOLI USR PER LA CAMPANIA SCUOLA SECONDARIA

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PERSONALE ATA A.S. 2014/15. Competenze ed Orario dei collaboratori scolastici

PIANO DI LAVORO DEL PERSONALE ATA A.S. 2014/15. Competenze ed Orario dei collaboratori scolastici IIST IITUTO COMPRENS IIVO STATALE Via Regina Margherita - 09010 U T A (CA) :: 070969005 : 0709661226 : caic874006@istruzione.it PIANO DI LAVORO DEL PERSONALE ATA A.S. 2014/15 Visti gli articoli 47 51 e

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DEGLI UFFICI DI SEGRETERIA. a.s. 2012-13

ORGANIZZAZIONE DEGLI UFFICI DI SEGRETERIA. a.s. 2012-13 L i c e o C l a s s i c o St. M. M i n g h e t t i Via Nazario Sauro n. 18-40121 Bologna Centralino 051 2757511 Fax 051 230145 e-mail minghetti@iperbole.bologna.it C. F. 80074710379 pec: amministrazione@pec.liceominghetti.it

Dettagli

Mansioni Area Gestione Alunni: BELVEDERE COSTANTINO

Mansioni Area Gestione Alunni: BELVEDERE COSTANTINO Mansioni Area Gestione Alunni: BELVEDERE COSTANTINO 1. Iscrizioni scuola secondaria di 1^ grado. 2. Iscrizioni alunni scuola dell Infanzia. 3. Iscrizioni scuola secondaria di 2^ grado. 4. Monitoraggio

Dettagli

IV ISTITUTO COMPRENSIVO S. Quasimodo V.le Vittorio Veneto, 92 96014 FLORIDIA COD. FISC. 80002230896

IV ISTITUTO COMPRENSIVO S. Quasimodo V.le Vittorio Veneto, 92 96014 FLORIDIA COD. FISC. 80002230896 IV ISTITUTO COMPRENSIVO S. Quasimodo V.le Vittorio Veneto, 92 96014 FLORIDIA COD. FISC. 80002230896 Tel 0931-941385 Fax 0931-940906 www.quasimodofloridia.it sric824002@istruzione.it sric824002@pec.istruzione.it

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. 35020 Albignasego (PD)

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. 35020 Albignasego (PD) I criteri per le determinazioni del dirigente riferiti a l organizzazione degli uffici e le misure inerenti alla gestione dei rapporti di lavoro ex art. 5, comma 2, del Dlgs n. 165/2001 come novellato

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO - CENTRO E.D.A. Gian Giacomo Ciaccio Montalto

ISTITUTO COMPRENSIVO - CENTRO E.D.A. Gian Giacomo Ciaccio Montalto ISTITUTO COMPRENSIVO - CENTRO E.D.A. Gian Giacomo Ciaccio Montalto Via Tunisi, 37-91100 TRAPANI Tel 0923 20398 Telefax 0923 20106 CF: 80004160810 - C.M.: TPIC836004 e-mail tpic836004@istruzione.it - www.istitutociacciomontalto.it

Dettagli

PROPOSTA PIANO DI LAVORO DEL PERSONALE ATA Anno Scolastico 2013/14

PROPOSTA PIANO DI LAVORO DEL PERSONALE ATA Anno Scolastico 2013/14 Al Dirigente Scolastico Liceo Scientifico Statale M.G.Agnesi M E R A T E PROPOSTA PIANO DI LAVORO DEL PERSONALE ATA Anno Scolastico 2013/14 Il D.S.G.A. nel rispetto delle direttive impartite dal Dirigente

Dettagli

ORGANIGRAMMA SERVIZI DI SEGRETERIA. Profilo Direttore dei servizi generali e amministrativi Area D

ORGANIGRAMMA SERVIZI DI SEGRETERIA. Profilo Direttore dei servizi generali e amministrativi Area D LICEO SCIENTIFICO e MUSICALE G. MARCONI Via Nanterre, 10 6 1122 PESARO centralino 0721/453136 segreteria 0721/453137 presidenza 0721/453138 fax 0721/414254 e mail: marconi@lsmarconi.it PEC: psps2000006@pecistruzion

Dettagli

APPLICAZIONE NORMATIVA SULLA PRIVACY NEL SETTORE DI COMPETENZA SUPPORTO AMMINISTRATIVO ADEMPIMENTI INVALSI

APPLICAZIONE NORMATIVA SULLA PRIVACY NEL SETTORE DI COMPETENZA SUPPORTO AMMINISTRATIVO ADEMPIMENTI INVALSI CELLI Anna Maria GESTIONE ALUNNI Gestione del processo relativo all iscrizione degli alunni, compresa la verifica dei documenti relativi all iscrizione degli allievi diversamente abili e stranieri e la

Dettagli

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASALE SUL SILE Piazza All arma dei Carabinieri, 7/a 31032 Casale sul Sile (TV) AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI Tutti i servizi di segreteria sono informatizzati. Gli uffici di segreteria,

Dettagli

1) UFFICIO DEL PERSONALE Studio e aggiornamento della normativa

1) UFFICIO DEL PERSONALE Studio e aggiornamento della normativa ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE BURLANDO Via Montaldo, 61-16137 GENOVA Tel.: 010.8461599 - Fax: 010.812933 C.F. 95131430100 e-mail: geic829009@istruzione.it - p.e.c.: geic829009@pec.istruzione.it www.icburlando.gov.it

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA PERSONALE ATA A.S. 2013-2014

PIANO DELLE ATTIVITA PERSONALE ATA A.S. 2013-2014 Viale Papa Giovanni XXIII, 25 10098 Rivoli tel. 0119586756 fax 0119589270 SCIENTIFICO - LINGUISTICO SCIENZE UMANE - ECONOMICO SOCIALE sede di SANGANO 10090 Via S. Giorgio Tel. e fax 0119087184 email: darwin@liceodarwin.rivoli.to.it

Dettagli

INDIVIDUAZIONE E ARTICOLAZIONE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI E GENERALI. DOTT.SSA Forgione Roberta responsabile dei servizi amministrativi e generali

INDIVIDUAZIONE E ARTICOLAZIONE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI E GENERALI. DOTT.SSA Forgione Roberta responsabile dei servizi amministrativi e generali INDIVIDUAZIONE E ARTICOLAZIONE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI E GENERALI DOTT.SSA Forgione Roberta responsabile dei servizi amministrativi e generali COGNOME E NOME ORARIO MANSIONI ATTRIBUITE Sigla DI BIASE

Dettagli

Prot. n. 3787/C41 Varese, 18 settembre 2014 SEDE

Prot. n. 3787/C41 Varese, 18 settembre 2014 SEDE M i n i s t e r o I s t r u z i o n e U n i v e r s i t à e R i c e r c a ISTITUTO COMPRENSIVO VARESE 4 A. Frank Via Carnia, 155 21100 VARESE Tel. 0332261238 Fax 0332341647 C.M. VAIC87100B C.F. 80014800124

Dettagli

Prot. n. 3020 Piedimonte Matese, lì 17/09/2013

Prot. n. 3020 Piedimonte Matese, lì 17/09/2013 Prot. n. 3020 Piedimonte Matese, lì 17/09/2013 Al Dirigente Scolastico Sede - OGGETTO: Proposta piano di lavoro a.s. 2014/15 inerente alle prestazioni dell orario di lavoro, l attribuzione degli incarichi

Dettagli

Prot.n. 4389/A5 Empoli, 30 settembre 2015 OGGETTO: SUDDIVISIONE COMPITI ED ORARIO DEGLI ASSISTENTI AMMINISTATIVI ANNO SCOLASTICO 2015-16.

Prot.n. 4389/A5 Empoli, 30 settembre 2015 OGGETTO: SUDDIVISIONE COMPITI ED ORARIO DEGLI ASSISTENTI AMMINISTATIVI ANNO SCOLASTICO 2015-16. DIREZIONE DIDATTICA STATALE EMPOLI 3 CIRCOLO VIA PONZANO 43 50053 EMPOLI (FI) TEL. 0571922337 FAX N. 0571960135 e-mail: fiee22000t@istruzione.it - Codice fiscale n. 82008030486 sito web: www.empoliterzocircolo.it

Dettagli

LA SEGRETERIA SVOLGE COMPITI DI SUPPORTO ED ORGANIZZAZIONE AL FUNZIONAMENTO DELLA SCUOLA A CHI RIVOLGERSI, PER COSA E QUANDO?

LA SEGRETERIA SVOLGE COMPITI DI SUPPORTO ED ORGANIZZAZIONE AL FUNZIONAMENTO DELLA SCUOLA A CHI RIVOLGERSI, PER COSA E QUANDO? LA SEGRETERIA SVOLGE COMPITI DI SUPPORTO ED ORGANIZZAZIONE AL FUNZIONAMENTO DELLA SCUOLA RAIC81900L@PEC.ISTRUZIONE.IT L'ufficio della Presidenza e della Segreteria sono ubicati presso la Scuola Media "Manara

Dettagli

SI STABILISCONO I SEGUENTI ORARI:

SI STABILISCONO I SEGUENTI ORARI: Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO VARESE 2 - S. PELLICO Via Appiani, 15 21100 Varese Tel. 0332 289297 Fax 0332 238564 vaic873003@istruzione.it segreteria@scuolapellico-varese2.it

Dettagli

DISPOSIZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO N. 1 31 agosto 2011 Prot. N. 4463/C02 DISPOSIZIONI GENERALI PER IL PERSONALE ATA

DISPOSIZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO N. 1 31 agosto 2011 Prot. N. 4463/C02 DISPOSIZIONI GENERALI PER IL PERSONALE ATA ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi - CESENA Istituto tecnico agrario statale G.Garibaldi (Amministrazione e presidenza) Via Savio, 2400-47522 CESENA tel. 0547/330603 fax 0547/330740 e-mail

Dettagli

Assistenti Amministrativi. Sig.ra Neri Paola

Assistenti Amministrativi. Sig.ra Neri Paola Assistenti Amministrativi Sig.ra Neri Paola Gestione del Personale - Cura e gestione della trasmissione dei contratti del personale neo immesso in ruolo alla RGS; - Conferma in Ruolo, proroga periodo di

Dettagli

SERVIZI AMMINISTRATIVI PERSONALE IN ORGANICO: n. 2 N. ADDETT

SERVIZI AMMINISTRATIVI PERSONALE IN ORGANICO: n. 2 N. ADDETT PIANO DI LAVORO DEL PERSONALE A.T.A. A seguito della proposta del DSGA, viene definito il piano di lavoro e delle attività del personale amministrativo, tecnico ed ausiliario, per l a.sc. 2014/15. 1. Individuazione

Dettagli

Incarichi e compiti del personale amm.vo

Incarichi e compiti del personale amm.vo Incarichi e compiti del personale amm.vo N. DIPENDENTE STATUS QUALIFICA 1 FOIS NICOLETTA Tempo indeterminato Assistente amministrativo 2 MAINARDI PAOLA Tempo indeterminato Assistente amministrativo 3 PERNICI

Dettagli

MANSIONARIO. ALL. 06 Rev.00 Settembre 2007 Pag. 1 di 8 DIRIGENTE SCOLASTICO

MANSIONARIO. ALL. 06 Rev.00 Settembre 2007 Pag. 1 di 8 DIRIGENTE SCOLASTICO Pag. 1 di 8 DIRIGENTE SCOLASTICO partecipare e concorrere al processo di realizzazione dell'autonomia scolastica assicurare la gestione unitaria dell'istituzione scolastica e finalizzarla all'obiettivo

Dettagli

Sedita/Frisella/Gaglio 1

Sedita/Frisella/Gaglio 1 ISTITUTO ONNICOMPRENSIVO L. PIRANDELLO SCUOLA INFANZIA, PRIMARIA, SECONDARIA DI I GRADO E SECONDARIA DI II GRADO LICEO SCIENTIFICO VIA ENNA n 7 - Tel. e Fax 0922/970439 92010 - LAMPEDUSA E LINOSA (AG)

Dettagli

ORGANIGRAMMA DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZEVIO

ORGANIGRAMMA DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZEVIO ORGANIGRAMMA DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZEVIO DIRIGENTE SCOLASTICO REGGENTE DOTT.SSA ELEONORA NEGRINI STAFF DI DIRIGENZA Primo Collaboratore Prof. PIERLUIGI PEROSINI Secondo Collaboratore - collaborano

Dettagli

CONVITTO NAZIONALE VITTORIO EMANUELE II

CONVITTO NAZIONALE VITTORIO EMANUELE II SERVIZI E COMPITI DEL PERSONALE AMMINISTRATIVO di VIA CARDUCCI SERVIZI GENERALI Sezione Un. Funzioni Compiti ARCHIVIO E PROTOCOLLO (Vieri Daniela ) Registro protocollo informatico Archiviazione informatica

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 87010 SAN SOSTI (CS)

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 87010 SAN SOSTI (CS) Prot.n. 2143/B10 Al Dirigente Scolastico - Sede - OGGETTO : Proposta piano di lavoro a.s. 2011/12 inerente alle prestazioni dell orario di lavoro e l attribuzione degli incarichi di natura organizzativa.-

Dettagli

75015 - P I S T I C C I - (MT)

75015 - P I S T I C C I - (MT) ISTITUTO COMPRENSIVO PADRE PIO da PIETRELCINA Cod. Min. MTIC810001 - Via M. Polo snc Tel. 0835 58.15.07 Fax. 0835 44.69.03 - Cod. Fisc. 90007100770 mtic810001@istruzione.it mtic810001@pec.istruzione.it

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE. Grimaldi Pacioli. Prot. n. 9423 /C/23 Catanzaro, 13/11/2013. Al Personale ATA SEDE

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE. Grimaldi Pacioli. Prot. n. 9423 /C/23 Catanzaro, 13/11/2013. Al Personale ATA SEDE ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE Grimaldi Pacioli ITC Fra Luca Pacioli : via Sebenico, 39-88100 Catanzaro - Tel. 0961-31711 fax: 0961-737393 (Sede Uffici) ITC Grimaldi : Via A. Turco, 32-88100 Catanzaro Tel.

Dettagli

Modalità di organizzazione del personale docente e di utilizzazione del personale Ata

Modalità di organizzazione del personale docente e di utilizzazione del personale Ata LICEO CLASSICO STATALE N. FORTEGUERRI LICEO STATALE DELLE SCIENZE UMANE A. VANNUCCI Corso Gramsci, 148 - PISTOIA - Tel. 0573/20302-22328-Fax 0573/24371 Modalità di organizzazione del personale docente

Dettagli

COLLABORATORI SCOLASTICI

COLLABORATORI SCOLASTICI COLLABORATORI SCOLASTICI La vita della scuola si esplica attraverso la responsabile collaborazione tra tutte le componenti nell esercizio delle rispettive competenze. Stili di comportamento improntati

Dettagli

10. INFORMAZIONI GENERALI: DIREZIONE, AMMINISTRAZIONE E SEGRETERIA

10. INFORMAZIONI GENERALI: DIREZIONE, AMMINISTRAZIONE E SEGRETERIA Informazioni generali: direzione, amministrazione e segreteria 51 10. INFORMAZIONI GENERALI: DIREZIONE, AMMINISTRAZIONE E SEGRETERIA Dirigente scolastico Dott. Barca Daniele Tel. 059 358161 Fax 059 299126

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA DE ANDREIS Via L. De Andreis, 10 20137 MILANO Tel 02/88447156 (CENTRALINO) - Fax 02/88447157

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA DE ANDREIS Via L. De Andreis, 10 20137 MILANO Tel 02/88447156 (CENTRALINO) - Fax 02/88447157 Prot. n. 6357/FF.PP. Milano, 17/09/2014 Agli Assistenti Amministrativi Agli Atti All Albo Sede di Via De Andreis Al sito web dell Istituto Alla componente R.S.U. d Istituto OGGETTO: PIANO DELLE ATTIVITA

Dettagli

Direttrice amm.va PARLAGRECO IRENE Predisposizione con dirigente scolastico Programma Annuale da sottoporre all approvazione degli organi collegiali

Direttrice amm.va PARLAGRECO IRENE Predisposizione con dirigente scolastico Programma Annuale da sottoporre all approvazione degli organi collegiali 1 Direttrice amm.va PARLAGRECO IRENE Predisposizione con dirigente scolastico Programma Annuale da sottoporre all approvazione degli organi collegiali e di controllo Gestione finanziaria del programma

Dettagli

Istituto Secondario Superiore Istituto Professionale per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione Luigi Carnacina - Bardolino (VR)

Istituto Secondario Superiore Istituto Professionale per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione Luigi Carnacina - Bardolino (VR) 1. CARTA DEI SERVIZI Con la Carta dei Servizi, l IPSAR L. CARNACINA di Bardolino (VR) definisce e rende noto alle famiglie, agli studenti e alla comunità quanto caratterizza la scuola, in riferimento alle

Dettagli

PERSONALE A.T.A ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E ARTICOLAZIONE DELL ORARIO. AREA PERSONALE N. 2 Unità coinvolte Riccardo Roberta Vita Cesarina

PERSONALE A.T.A ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E ARTICOLAZIONE DELL ORARIO. AREA PERSONALE N. 2 Unità coinvolte Riccardo Roberta Vita Cesarina PERSONALE A.T.A ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E ARTICOLAZIONE DELL ORARIO Direttore Servizi Generali Amministrativi Alessandra Ferrari Assistenti Amministrativi: AREA PERSONALE N. 2 Unità coinvolte Riccardo

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore PIETRO SCALCERLE Liceo Linguistico e Istituto Tecnico Chimica, materiali e biotecnologie

Istituto di Istruzione Superiore PIETRO SCALCERLE Liceo Linguistico e Istituto Tecnico Chimica, materiali e biotecnologie Prot. n. 3631/C16 Istituto di Istruzione Superiore PIETRO SCALCERLE Liceo Linguistico e Istituto Tecnico Chimica, materiali e biotecnologie 35136 PADOVA - Via delle Cave, 174 Tel. 049/720744 - Fax 049/8685112

Dettagli

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. TENUTO CONTO delle necessità connesse alle finalità ed agli obiettivi dell Istituzione Scolastica indicati nel POF;

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. TENUTO CONTO delle necessità connesse alle finalità ed agli obiettivi dell Istituzione Scolastica indicati nel POF; MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CAMPANIA UFFICIO XIII AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIALE DI BENEVENTO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE RITA

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale "G. Giusti Sinopoli AGIRA

Istituto Comprensivo Statale G. Giusti Sinopoli AGIRA Istituto Comprensivo Statale "G. Giusti Sinopoli AGIRA Piazza Europa, 3-94011 - Tel. 0935691021 fax 0935690326 Codice fiscale: 91049610867 Email: enic81900n@istruzione.it PEC: enic81900n@pec.istruzione.it

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO LICEO SO'EH'TIPICO "SC1ENZE A"PPLICATE" 'WlBbln. "1Qa0J3. ~'~o~f,'m~cc,m5rf030qbg. c'edlfr:llita:ù6e~lstn..zloìjec.

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO LICEO SO'EH'TIPICO SC1ENZE APPLICATE 'WlBbln. 1Qa0J3. ~'~o~f,'m~cc,m5rf030qbg. c'edlfr:llita:ù6e~lstn..zloìjec. ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO LICEO SO'EH'TIPICO "SC1ENZE A"PPLICATE" 'WlBbln... nieo" ;Via Boma"250 -.98051 BARCELLO'NA P.O:oYIE) God~.'. eertlflcato '----.-.;.-. "1Qa0J3. ~'~o~f,'m~cc,m5rf030qbg c'edlfr:llita:ù6e~lstn..zloìjec.n

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI PASCOLI SILVI TERAMO

ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI PASCOLI SILVI TERAMO ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI PASCOLI SILVI TERAMO ORGANIGRAMMA Dirigente scolastico prof.ssa Maristella Fortunato DSGA Dott.ssa Monia Colatriano Vice DSGA Rag. Biagio Di Blasio Assistenti amministrativi

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G.CIVININI ALBINIA PIANO DELLE ATTIVITA PERSONALE AMINISTRATIVO TECNICO E AUSILIARIO A.S. 2013/2014

ISTITUTO COMPRENSIVO G.CIVININI ALBINIA PIANO DELLE ATTIVITA PERSONALE AMINISTRATIVO TECNICO E AUSILIARIO A.S. 2013/2014 ISTITUTO COMPRENSIVO G.CIVININI ALBINIA PIANO DELLE ATTIVITA PERSONALE AMINISTRATIVO TECNICO E AUSILIARIO A.S. 2013/2014 AL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO ALBINIA OGGETTO: PROPOSTA PIANO DELLE

Dettagli

Il Direttore S.G.A. A T T R I B U I S C E

Il Direttore S.G.A. A T T R I B U I S C E ALLEGATO 1 PIANO INDIVIDUALE DELLE ATTIVITA Il Direttore S.G.A. Visto il piano di lavoro e delle attività del personale amm.vo ed ausiliario per l a.s.2013/2014, disposto dal Dirigente Scolastico con formale

Dettagli

UFFICIO DI SEGRETERIA

UFFICIO DI SEGRETERIA Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di Scuola dell'infanzia, Primaria, Secondaria l grado Via G. Gentile, 7-36054 MONTEBELLO VICENTINO Tel. 0444-649086

Dettagli

Organizzazione A. S. 2013/2014

Organizzazione A. S. 2013/2014 Pubblicato su I.T.C.G. "Manlio Capitolo" (http://www.itcgtursi.gov.it) Le tipologie di procedimento svolte da ciascun ufficio, le informazioni dettagliate sulla consegna di documenti, eventuali contatti,

Dettagli

- CIRCOLO DIDATTICO STATALE

- CIRCOLO DIDATTICO STATALE - CIRCOLO DIDATTICO STATALE Via Acquasantianni - 86029 TRIVENTO (CB) C.F.: 80007550702- (tel.0874/873059-871821 ) E-Mail: cbee12500e@istruzione.it - E-Mail certificata cbee12500e@pec.it www.circolodidatticotrivento.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASTELVETRO Via Palona,11/B 41014 CASTELVETRO DI MODENA (MO)

ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASTELVETRO Via Palona,11/B 41014 CASTELVETRO DI MODENA (MO) ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASTELVETRO Via Palona,11/B 41014 CASTELVETRO DI MODENA (MO) Prot. n. 4052 / A01 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO il CCNL, il quale attribuisce al Direttore SGA la competenza a presentare

Dettagli

P.E.O. : AGIC817009@ISTRUZIONE.IT P.E.C.: AGIC817009@PEC.ISTRUZIONE.IT SITO WEB : WWW.ICFRAFELICE.GOV.IT

P.E.O. : AGIC817009@ISTRUZIONE.IT P.E.C.: AGIC817009@PEC.ISTRUZIONE.IT SITO WEB : WWW.ICFRAFELICE.GOV.IT Unione Europea Repubblica Italiana Regione Sicilia ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FRA FELICE DA SAMBUCA SCUOLA AD INDIRIZZO MUSICALE Viale E. Berlinguer, 40-92017 SAMBUCA DI SICILIA (AG) TEL. 0925941151

Dettagli

Prot. N 7414 Del 12/09/2014 Ai Sigg. Collaboratori Scolastici Loro Sedi Agli atti All Albo

Prot. N 7414 Del 12/09/2014 Ai Sigg. Collaboratori Scolastici Loro Sedi Agli atti All Albo Prot. N 7414 Del 12/09/2014 / C1 Ai Sigg. Collaboratori Scolastici Loro Sedi Agli atti All Albo Oggetto : disposizioni relative alla prestazione dell orario di lavoro e attribuzione dei compiti del personale

Dettagli

Dirigenza. Dirigente Scolastica Dott.ssa Carlini. Riceve su appuntamento

Dirigenza. Dirigente Scolastica Dott.ssa Carlini. Riceve su appuntamento Dirigenza Dirigente Scolastica Dott.ssa Carlini Riceve su appuntamento Legale rappresentante dell Istituto, ha responsabilità in ordine alla direzione, al coordinamento, alla promozione, alla valorizzazione

Dettagli

Il Direttore dei servizi generali e amministrativi

Il Direttore dei servizi generali e amministrativi Istituto Tecnico Commerciale Statale Antonio Pacinotti Via Benedetto Croce, 34 Pisa 050-23520 fax:050-40848 www.itcpacinotti.pisa.it pitd01000g@istruzione.it Prot. N.4334 Pisa, 30/12/2014 Al Dirigente

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA

MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA Prot. n. /b13 Pietraperzia, 15/09/2014 OGGETTO: Direttive al DSGA Alla DSGA Sig.ra Salvatrice FALCIGLIA Al Personale ATA Al WEB della scuola e per Conoscenza Ai Componenti dello staff del dirigente : Prof.

Dettagli

PERSONALE A.T.A. ASSEGNAZIONE CARICHI DI LAVORO A.S. 2012/2013

PERSONALE A.T.A. ASSEGNAZIONE CARICHI DI LAVORO A.S. 2012/2013 PERSONALE A.T.A. ASSEGNAZIONE CARICHI DI LAVORO A.S. 2012/2013 ASSISTENTI AMMINISTRATIVI Ufficio della Didattica Sig.ra Bandino Ermelinda Per tutte le classi del corso biologico e tecnologico: inserimento

Dettagli

Gestione del personale

Gestione del personale LICEO ERASMO DA ROTTERDAM Gestione del personale Ambito funzionale Gestione delle risorse 1 Liceo Erasmo da Rotterdam PQ04gestione del personale_11_2010rev2 INDICE 1.1 OBIETTIVO 1.2 CAMPO D APPLICAZIONE

Dettagli

COSA OFFRE IL PASCAL?

COSA OFFRE IL PASCAL? I. INDICE RAGIONATO COS E IL PASCAL? UN ISTITUTO ORGANIZZATO IN: 4 indirizzi sperimentali: - Informatico (Indirizzo Tecnico) - Linguistico (Indirizzo Tecnico) - Grafico-Beni Culturali (Liceo artistico)

Dettagli

Prot. n. 3683/C2 Ventimiglia, 7 ottobre 2014 PIANO DELLE ATTIVITA PERSONALE ATA A.S. 2014/2015. Il Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi

Prot. n. 3683/C2 Ventimiglia, 7 ottobre 2014 PIANO DELLE ATTIVITA PERSONALE ATA A.S. 2014/2015. Il Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi LICEO STATALE ANGELICO APROSIO CLASSICO - LINGUISTICO - SCIENTIFICO Via don Bruno Corti 7-18039 VENTIMIGLIA Tel./Fax 0184 250545 - C.F. 81005450085 imps03000e@istruzione.it - imps03000e@pec.istruzione.it

Dettagli

Prot.n. 4106/C2 S.Agata di Militello 30.10.2014 Al Dirigente Scolastico

Prot.n. 4106/C2 S.Agata di Militello 30.10.2014 Al Dirigente Scolastico 1 ISTITUTO COMPRENSIVO G.A.CESAREO VIA VITTORIO VENETO,103 98076 SANT AGATA MILITELLO (ME) - TEL./FAX 0941701453 Web: www.istitutocesareo.it - e mail: meic87900r@istruzione.it meic87900r@pec.istruzione.it

Dettagli

Articolazione degli Uffici

Articolazione degli Uffici Articolazione degli Uffici Dirigenza e Direzione Dirigente scolastico Chiara Riello Primo collaboratore del Dirigente Alessandra Brotto Direttore dei Servizi Generali e Amm.vi Stefania Vivian Uffici di

Dettagli

AL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO TOSCANINI PARMA

AL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO TOSCANINI PARMA ISTITUTO COMPRENSIVO A.TOSCANINI Via Cuneo, 3/a- 43122 PARMA - Tel. 0521 781870 - Fax 0521 786278 C.F. 80010970343 Cod.Mec. PRIC825008 e-mail: pric825008@istruzione.it http://ictoscaniniparma.it PROT.

Dettagli

Prot.n. 3292 /C1 Salerno, 7 ottobre 2014 PROPOSTA PIANO DI LAVORO - ORDINE DI SERVIZIO PERSONALE COLLABORATORE SCOLASTICO A.S.

Prot.n. 3292 /C1 Salerno, 7 ottobre 2014 PROPOSTA PIANO DI LAVORO - ORDINE DI SERVIZIO PERSONALE COLLABORATORE SCOLASTICO A.S. LICEO CLASSICO STATALE "T. TASSO" - 84122 SALERNO Piazza S. Francesco, 1 - Tel. 089/225424, fax: 089/225598 e-mail:sapc12000x@pec.istruzione.it sito web:www.liceotassosalerno.gov.it Prot.n. 3292 /C1 Salerno,

Dettagli

Direttore Servizi Generali Amministrativi

Direttore Servizi Generali Amministrativi Pubblicato su Convitto Nazionale Rinaldo Corso (http://www.convittocorreggio.gov.it) Direttore Servizi Generali Dott.ssa Maria Cristina Vainolo E-mail: dsga@convittocorreggio.gov.it Riceve tutti i giorni

Dettagli

IL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI E AMMINISTRATIVI

IL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI E AMMINISTRATIVI IL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI E AMMINISTRATIVI Visto il C.C.N.L. 29.11.2007, con particolare riferimento agli artt. 46, 47,50,51,53,54,56, 88 e 89 in parte integrato dalla sequenza contrattuale del

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASTELVETRO Via Palona, 11/B 41014 CASTELVETRO DI MODENA (MO)

ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASTELVETRO Via Palona, 11/B 41014 CASTELVETRO DI MODENA (MO) ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASTELVETRO Via Palona, 11/B 41014 CASTELVETRO DI MODENA (MO) Prot. n. 4051 /A 01 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO il CCNL; VISTO il Piano dell offerta formativa deliberato dal Consiglio

Dettagli

PIANO ANNUALE delle ATTIVITÀ

PIANO ANNUALE delle ATTIVITÀ Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo di Sermide Via Zambelli, 2 46028 Sermide (MN) Tel. 0386 61101 Fax. 0386 960476 email: mnic82200r@istruzione.it - info@icsermide.it

Dettagli

Istituto Comprensivo Don Lorenzo Milani

Istituto Comprensivo Don Lorenzo Milani Istituto Comprensivo Don Lorenzo Milani k Via Volpi, 22 30174 Gazzera-Venezia C.F. 82011560271 C.M. VEIC845009 tel. e fax: 041915909 mail:veic845009@istruzione.it - veic845009@pec.istruzione.it sito web:

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA PERSONALE ATA Anno Scolastico 2014/15

PIANO DELLE ATTIVITA PERSONALE ATA Anno Scolastico 2014/15 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE P. RUFFINI Scuola dell Infanzia - Primaria Secondaria I grado Via del Poggio,

Dettagli

Piano delle attività personale A.T.A. Anno Scolastico 2015/2016

Piano delle attività personale A.T.A. Anno Scolastico 2015/2016 Prot. n. 5156 A1/1 Siena, 28/11/2015 Piano delle attività personale A.T.A. Anno Scolastico 2015/2016 Il Piano delle Attività presenta l organizzazione dei servizi generali, tecnici e amministrativi con

Dettagli

Prot. n. 3479 /C2 Copertino, 12/09/2015 PIANO DI LAVORO DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI A.S.2015/2016. IL DIRETTORE DEI SERVIZI GG.e AA.

Prot. n. 3479 /C2 Copertino, 12/09/2015 PIANO DI LAVORO DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI A.S.2015/2016. IL DIRETTORE DEI SERVIZI GG.e AA. Prot. n. 3479 /C2, 12/09/2015 PIANO DI LAVORO DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI A.S.2015/2016 IL DIRETTORE DEI SERVIZI GG.e AA. VISTO l art.14 del D.P.R.n 275 del 08/03/1999; VISTO il CCNL. del Comparto Scuola

Dettagli

IL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI E AMMINISTRATIVI

IL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI E AMMINISTRATIVI Prot. N. 579/C2 Vittorio Veneto, 8/2/202 Al Dirigente Scolastico Prof.ssa Franca Braido SEDE Oggetto: Proposta piano di lavoro per l anno scolastico 202/3 inerente: le prestazioni dell orario di lavoro,

Dettagli

ORGANIZZAZIONE E ORARIO DI LAVORO DEL PERSONALE ATA

ORGANIZZAZIONE E ORARIO DI LAVORO DEL PERSONALE ATA Atti preliminari ORGANIZZAZIONE E ORARIO DI LAVORO DEL PERSONALE ATA All inizio di ogni anno scolastico e comunque prima dell inizio delle lezioni, sulla base del POF e delle attività ivi previste:?? Il

Dettagli

FUNZIONIGRAMMA DI ISTITUTO A. S. 2014-2015

FUNZIONIGRAMMA DI ISTITUTO A. S. 2014-2015 FUNZIONIGRAMMA DI ISTITUTO A. S. 2014-2015 ATA Assegnazione ambiti, orario e carichi di lavoro Gestione alunni iscrizioni, frequenze, certificazioni, trasferimenti, statistiche, documentazioni e concorsi,

Dettagli

ASSISTENTI AMMINISTRATIVI AREE DI COMPETENZA

ASSISTENTI AMMINISTRATIVI AREE DI COMPETENZA Sig.ra Angela ROSINI Assume l incarico di Vicaria del DSGA e lo sostituisce nei casi di assenza; collabora con i colleghi nei casi di necessità e li sostituisce in caso di AREA ALUNNI Iscrizione alunni

Dettagli

PROPOSTA PIANO ANNUALE ATTIVITA ATA 2012/2013

PROPOSTA PIANO ANNUALE ATTIVITA ATA 2012/2013 Prot. n. 6883 /C14 Galatone, 21 novembre 2012 PROPOSTA PIANO ANNUALE ATTIVITA ATA 2012/2013 AL DIRIGENTE SCOLASTICO IISS GALATONE OGGETTO: Proposta Piano Annuale delle Attività di lavoro del personale

Dettagli

1. Gestione delle risorse

1. Gestione delle risorse pag. 1 1. Gestione delle risorse La Direzione individua i mezzi e le risorse necessarie per attuare e tenere aggiornato il Sistema di gestione per la qualità, per migliorare in modo continuo la sua efficacia

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. 5433/B1 Roma, 24 /11/2014 Oggetto: Adozione del piano di lavoro del personale ATA a.s. 2014/2015, inerente alle prestazioni dell orario di lavoro, all attribuzione degli incarichi di natura organizzativa

Dettagli

Piano di lavoro definitivo dal 26/10/2015

Piano di lavoro definitivo dal 26/10/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO CENTRO STORICO Via S. Martino, 27 10024 MONCALIERI (TO) Tel. 011/641273 6829342 fax. 011/ 642174 TOIC88800V@istruzione.it toic88800v@pec.istruzione.it Codice Fiscale 94064320016 Sito:

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO CREMONA DUE Via Trebbia, 1-26100 CREMONA Tel: 0372/28270 - Fax: 0372/457306 e-mail: CRIC824007@istruzione.it

ISTITUTO COMPRENSIVO CREMONA DUE Via Trebbia, 1-26100 CREMONA Tel: 0372/28270 - Fax: 0372/457306 e-mail: CRIC824007@istruzione.it ISTITUTO COMPRENSIVO CREMONA DUE Via Trebbia, 1-26100 CREMONA Tel: 0372/28270 - Fax: 0372/457306 e-mail: CRIC824007@istruzione.it PIANO DELLE ATTIVITA PERSONALE ATA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 AL DIRIGENTE

Dettagli

Prot.n. 6708 A/5-1 Chieti, 09/10/2015 DETERMINAZIONE DI APPROVAZIONE DEL PIANO DELLE ATTIVITA 2015/2016 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot.n. 6708 A/5-1 Chieti, 09/10/2015 DETERMINAZIONE DI APPROVAZIONE DEL PIANO DELLE ATTIVITA 2015/2016 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E GEOMETRI G A L I A N I - d e S T E R L I C H 6 6 1 0 0 C H I E T I Via U. Ricci, 22 - Tel. (0871) - 65763-41840 - 64256-404770 (Fax) Via Colonnetta 99/A Tel. 0871-565351-

Dettagli

FUNZIONIGRAMMA. Funzione e nominativo

FUNZIONIGRAMMA. Funzione e nominativo FUNZIONIGRAMMA e nominativo Compiti Dirigente scolastico Prof.ssa Anna De Zordi 1) Dirige l istituto IC Don Milani 2) Rappresenta legalmente l Istituto 3) Instaura e mantiene le relazioni con enti pubblici

Dettagli

Al Dirigente Scolastico 80 scuola primaria statale G. Gesmundo Sede. OGGETTO: PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE ATA Anno Scolastico 2009/2010

Al Dirigente Scolastico 80 scuola primaria statale G. Gesmundo Sede. OGGETTO: PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE ATA Anno Scolastico 2009/2010 Al Dirigente Scolastico 80 scuola primaria statale G. Gesmundo Sede OGGETTO: PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE ATA Anno Scolastico 2009/2010 IL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI ED AMMINISTRATIVI VISTO l

Dettagli

CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA PERSONALE A.T.A. VERBALI D'INTESA ISTITUTO COMPRENSIVO SAN FRANCESCO ANGUILLARA SABAZIA

CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA PERSONALE A.T.A. VERBALI D'INTESA ISTITUTO COMPRENSIVO SAN FRANCESCO ANGUILLARA SABAZIA CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA PERSONALE A.T.A. VERBALI D'INTESA ISTITUTO COMPRENSIVO SAN FRANCESCO ANGUILLARA SABAZIA Il giorno 13 dicembre 2010 alle ore 14,15 si riuniscono per la contrattazione integrativa

Dettagli

CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA EVARISTO FELICE DALL ABACO ISTITUTO SUPERIORE di STUDI MUSICALI VERONA

CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA EVARISTO FELICE DALL ABACO ISTITUTO SUPERIORE di STUDI MUSICALI VERONA Ministero dell Università della Ricerca Scientifica e Tecnologica Alta Formazione Artistica e Musicale Prot. n. 656 F/7 Verona, 02/03/2011 CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA EVARISTO FELICE DALL ABACO ISTITUTO

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE A.T.A. ANNO SCOLASTICO 2014-2015. Prot. n. 4994 /B10 Galatone, 20/10/2015

PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE A.T.A. ANNO SCOLASTICO 2014-2015. Prot. n. 4994 /B10 Galatone, 20/10/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO GALATONE POLO 1 Via XX Settembre, 229 73044 GALATONE (LE) Tel./Fax: 0833/863101 Codice Univoco Ufficio UF8TIL Distretto Scolastico N. 41 Cod. Mecc. LEIC894009 C.F. 91025820753 E-mail:

Dettagli

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO "MACEDONIO MELLONI" ORGANIGRAMMA UFFICI DI SEGRETERIA Assegnazione reparti e orari di lavoro a. s.

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO MACEDONIO MELLONI ORGANIGRAMMA UFFICI DI SEGRETERIA Assegnazione reparti e orari di lavoro a. s. ORGANIGRAMMA UFFICI DI SEGRETERIA Assegnazione reparti e orari di lavoro a. s. 2013/2014 DSGA VECCHIONE ROBERTO Il DSGA sovrintende ai servizi generali amministrativocontabili e ne cura l organizzazione.

Dettagli

Prot. 5022/B1 Roma, 13/11/2015

Prot. 5022/B1 Roma, 13/11/2015 Prot. 5022/B Roma, 3//205 Oggetto: Adozione del piano di lavoro del personale ATA a.s. 205/206, inerente alle prestazioni dell orario di lavoro, all attribuzione degli incarichi di natura organizzativa

Dettagli

Agli Atti della scuola Al sito Web della scuola. PIANO ANNUALE TRASPARENZA a.s. 2014/15

Agli Atti della scuola Al sito Web della scuola. PIANO ANNUALE TRASPARENZA a.s. 2014/15 Unione Europea -Con l Europa investiamo nel vostro futuro M IUR ISTITUTO COMPRENSIVO AD INDIRIZZO MUSICALE CARMIANO (LE) LEIC88600A SCUOLA INFANZIA- PRIMARIA SECONDARIA DI I GRADO Via Stazione, 56 CARMIANO

Dettagli

Qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwer tyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty

Qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwer tyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty Qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwer tyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty ISTITUTO COMPRENSIVO uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyui ROMOLO ONOR opasdfghjklzxcvbnmqwertyuiop

Dettagli

CRITERI E MODALITA RELATIVI ALL ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E DELL ARTICOLAZIONE DELL ORARIO DEL PERSONALE DOCENTE E ATA

CRITERI E MODALITA RELATIVI ALL ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E DELL ARTICOLAZIONE DELL ORARIO DEL PERSONALE DOCENTE E ATA CRITERI E MODALITA RELATIVI ALL ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E DELL ARTICOLAZIONE DELL ORARIO DEL PERSONALE DOCENTE E ATA Art. 1 Criteri di assegnazione del personale docente ai corsi e alle classi 1. Il

Dettagli