PROPOSTA DI PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE ATA PER L ANNO SCOLASTICO 2013/14

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROPOSTA DI PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE ATA PER L ANNO SCOLASTICO 2013/14"

Transcript

1 0.5 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE V TIVOLI - BAGNI Via C.Collodi, TIVOLI TERME 0774/ / fax 0774/ RMIC89000B C.F mail: PEC PROPOSTA DI PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE ATA PER L ANNO SCOLASTICO 2013/14 Predisposto dal DSGA in data 20/09/2013 prot.7327 b10 Adottato dal D.S. il 25/09/2013 DSGA (Tonina D ORAZI) DIRIGENTE SCOLASTICO (Prof.ssa Liliana SCIARRINI) 1

2 OGGETTO: Piano attività del Personale ATA a.s 2013/14 IL DIRETTORE S.G.A VISTO SENTITO CONSIDERATE TENUTO CONSIDERATO CONSIDERATO CONSIDERATO l art.53, co. 1 del C.C.N.L. del 29/11/2007 che attribuisce al Direttore S.G.A. la competenza a presentare all inizio dell anno scolastico la proposta del Piano delle attività del personale A.T.A. dopo aver ascoltato lo stesso personale; il personale A.T.A. in apposite riunioni di servizio; le esigenze e le proposte del personale A.T.A.; conto dell esperienza e delle competenze specifiche possedute dal personale in servizio; che la scuola dell autonomia richiede una gestione in equipe dei processi amministrativi e che in ogni caso le varie unità di personale debbono essere intercambiabili fra di loro al fine di porre l istituzione scolastica nelle condizioni di rispondere sollecitamente alle richieste dell utenza ed avere un quadro aggiornato in ogni momento dei processi amministrativi in corso; che una ripartizione per servizi comporta una migliore utilizzazione professionale del personale; il numero delle unità di personale in organico: n. 1 DSGA a tempo indeterminato; n. 7 Assistenti amministrativi a tempo indeterminato; n. 18 Collaboratori Scolastici a tempo indeterminato; di cui 1 unita per 27 ore + 1 unità a t.d. fino al 30/06 per n. 9 ore PROPONE Per l anno scolastico 2013/14 il seguente Piano delle attività del personale ATA relativo a: 1 ) ORARIO DI FUNZIONAMENTO DELL ISTITUTO SCOLASTICO: A) (periodi di attività didattica) SCUOLA MEDIA ORAZIO - dal Lunedì al Mercoledi : dalle ore 7,30 alle ore 14,42 - Giovedi e Venerdi : dalle ore 7,30 alle ore 16,30 SCUOLA PRIMARIA RODARI - dal Lunedì al Venerdi : dalle ore 7,30 alle ore 17,00; 2

3 SCUOLA PRIMARIA BORGONUOVO - dal Lunedì al Venerdi : dalle ore 7,30 alle ore 17,00; SCUOLA PRIMARIA E INFANZIA NERI - dal Lunedì al Venerdi : dalle ore 7,30 alle ore 17,00 - SCUOLA INFANZIA BORGONUOVO - dal Lunedì al Venerdi : dalle ore 7,30 alle ore 17,00; SCUOLA INFANZIA SANTA MARGHERITA - dal Lunedì al Venerdi : dalle ore 7,30 alle ore 14,42; La programmazione degli insegnanti della scuola primaria avrà luogo il giovedi, e sarà garantita la presenza dei collaboratori scolastici. B) (periodi di sospensione attività didattiche) Il personale ATA presterà l orario di servizio su 5 giorni con orario 7,30-14,42. 2 )ORARIO DI RICEVIMENTO DELLA SEGRETERIA SCOLASTICA: a (per il pubblico) LUNEDI 8,30-9,30 MARTEDI 8,30-9,30 15,00-16,00 MERCOLEDI 8,30-9,30 GIOVEDI 8,30-9,30 15,00-16,00 VENERDI 8,30-9,30 b (per il personale interno) Tutti i giorni dalle 13,00 alle 14,00 3 ) DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI E AMMINISTRATIVI ORARIO DI SERVIZIO E CARICO DI LAVORO L orario del D.S.G.A., tenuto conto della complessa articolazione, della quantità e della diversificazione degli impegni inerenti e collegati alla gestione ed al coordinamento della generale organizzazione tecnica, amministrativa e contabile,nonché della tenuta e dello svolgimento dei rapporti con gli organismi centrali e periferici del MIUR, con le altre istituzioni scolastiche, con gli Enti locali ecc., sarà nel rispetto dell orario d obbligo, improntato alla massima flessibilità onde consentire, nell ottica irrinunciabile di una costante, fattiva e sinergica azione di supporto al D.S., l ottimale adempimento degli impegni, la massima disponibilità e professionale collaborazione del D.S.G.A. per un azione tecnico-giuridico-amministrativa improntata ai criteri della efficacia, 3

4 dell efficienza e dell economicità. Eventuali prestazioni aggiuntive l orario obbligatorio(straordinario) saranno autorizzate dal DS e conseguentemente recuperate. Il DSGA è colui che sovrintende con autonomia operativa, ai servizi Generali amministrativi contabili ecc. inoltre provvederà, anche materialmente alla predisposizione,istruzione e redazione degli atti amministrativi relativi a: Programma annuale e Conto Consuntivo; Gestione c/c bancario; 4 )ASSISTENTI AMMINISTRATIVI. L organico degli assistenti amministrativi è di 7 unità a tempo indeterminato di cui: n. 3 titolari di art. 7. Per garantire l efficienza del servizio, il loro orario potrà essere articolato nei seguenti modi: - 7 ore e 12 minuti su 5 giorni; - con due rientri pomeridiani in modo da coprire l orario delle attività didattiche. GIOVANNERCOLE STEFANIA LUNEDI 7,30-14,42 MARTEDI 7,30-14,42 MERCOLEDI 7,30-14,42 GIOVEDI 7,30-14,42 VENERDI 7,30-14,42 - MANNUCCI LAURA LUNEDI 7,30-13,30 MARTEDI 7,30-13,30 14,00-17,00 MERCOLEDI 7,30-13,30 GIOVEDI 7,30-13,30 14,00-17,0 VENERDI 7,30-13,30 PIERVENANZI MARIA SILVIA LUNEDI 7,30-13,30 14,00-17,00 MARTEDI 8,00-14,00 MERCOLEDI 7,30-13,30 14,00-17,00 GIOVEDI 8,00-14,00 VENERDI 8,00-14,00 PIERSANTI MADDALENA LUNEDI 7,30-13,30 14,00-17,00 MARTEDI 8,00-14,00 MERCOLEDI 7,30-13,30 14,00-17,00 GIOVEDI 8,00-14,00 VENERDI 8,00-14,00 4

5 PIZZO MIRANDA LUNEDI 7,30-14,42 MARTEDI 7,30-14,42 MERCOLEDI 7,30-14,42 GIOVEDI 7,30-14,42 VENERDI 7,30-14,42 PORZIA PIERA LUNEDI 7,30-13,30 MARTEDI 7,30-13,30 14,00-17,00 MERCOLEDI 7,30-13,30 GIOVEDI 7,30-13,30 14,00-17,00 VENERDI 7,30-13,30 SAVINI PAOLA LUNEDI 7,30-13,30 MARTEDI 7,30-13,30 14,00-17,00 MERCOLEDI 7,30-13,30 GIOVEDI 7,30-13,30 14,00-17,00 VENERDI 7,30-13,30 I compiti degli assistenti amministrativi sono ripartiti equamente tra le sette unità. Loro avranno cura della predisposizione, istruzione e redazione degli atti amministrativi,secondo la normativa vigente nell ambito degli argomenti loro assegnati Per garantire la funzionalità dell Istituzione Scolastica o in caso di assenza del personale è previsto lo svolgimento del lavoro ordinario urgente da parte di dipendenti assegnati a settori diversi. - INDIVIDUAZIONE E ARTICOLAZIONE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI E GENERALI SERVIZI AREA DIDATTICA Settore Alunni n. 2 unità COMPITI Collaborazione con il Ds, il Vicario e il Dsga, Registro generale alunni, Rilascio certificati, Iscrizioni, Nulla osta Fascicolo personale, Corrispondenza con le famiglie, Diplomi e consegna, Trasmissione e richiesta documenti personali, Statistiche varie, Alunni portatori di handicap, Formazione classi, Richiesta contributo per Assicurazione, 5

6 PORZIA SAVINI AREA PERSONALE Settore Amministrazione del Personale n. 2 unità PIERVENANZI MANNUCCI AREA FINANZIARIA Settore contabilità n. 1 unità GIOVANNERCOLE AREA PROTOCOLLO Settore Affari Generali e gestione materiale n. 2 unità PIERSANTI PIZZO Emissione schede di valutazione, Organi collegiali interni in collaborazione con l ufficio Protocollo, Libri di testo, Pratiche per rimborso libri e spese scolastiche, Scrutini ed esami, Rapporti con gli EE.LL. (finalizzati alla didattica), Rapporti con altre istituzioni scolastiche, invio dati al SIDI, protocollo generale ed invio pratiche di competenza, Archivio storico e corrente di competenza, Redazione di circolari interne per alunni e genitori, pratiche su permessi e sanzioni disciplinari alunni, Invalsi, Graduatorie alunni scuola infanzia, collaborazione con il Comune di Tivoli per la gestione mensa. Collaborazione con il Ds, il Vicario e il Dsga, Stipula contratti di assunzione, presa in servizio, periodo di prova, documenti di rito, comunicazioni sito collocamento lav. per contratti e variazioni stato (bussola), certificati di servizio, autorizzazione esercizio libera professione, decreti di congedo e aspettativa, inquadramenti economici contrattuali e riconoscimento dei servizi in carriera (in collaborazione con il dsga), procedimenti disciplinari, Protocollo del personale, procedimenti pensionistici, tenuta dei fascicoli, organici, graduatorie docenti e ATA, statistiche del personale, compilazione graduatorie interne soprannumerari doc e ata, visite fiscali, rapporti con RTS, USP e scuole, tenuta del registro decreti, inserimento dati a sistema per personale ruolo, a T.D., convocazione supplenti, Archivio storico e corrente del proprio settore, attività sindacale e comunicazioni scioperi ed assenze, Popolamento Banca dati legge 104, Caricamento dati sul censimento Istat riguardanti le scuole e trasmissione degli stessi, Controllo orario del personale e gestione permessi e straordinari. Nomine relative al POF. Funzioni obiettivo docenti. Collaborazione con il DS,il Vicario e il DSGA: Retribuzione al personale supplente ed atti consequenziali,compensi cedolino unico, predisposizione buoni d ordine e controllo merce in arrivo, inventario. stipula contratti acquisto di beni e servizi, adempimenti connessi ai progetti. Certificazioni, Procedura acquisti (richiesta preventivi, ordini, controllo fatture), Tenuta degli Inventari, discarico, passaggio di consegne, rapporti con fornitori,,. Aggiornamenti software, Anagrafe delle prestazioni PERLAPA. Contrattazione integrativa d Istituto e predisposizione nomine e tabelle di liquidazione. Viaggi d istruzione. Gestione C/c postale, Commissioni gare. Schede finanziarie POF. Facile consumo. Archiviazione pratiche contabili, Protocollo riservato. Collaborazione con il DSGA, DS e vicario. Corrispondenza elettronica e non, Pec. Archivio posta Protocollo informatico. Pubblicazione all Albo Istituto. Raccolta segnalazione guasti per manutenzione e invio richiesta intervento EE.LL. Gestione graduatorie. Sicurezza. Privacy. Archivio atti. Elezioni e Funzionamento Organi collegiali in collaborazione con l'ufficio Alunni. Gestione fotocopie. Stesura piano delle attività Docenti. Archiviazione Atti relativi. Infortuni alunni e personale. Ordinazione al Comune, consegna e ritiro registri docenti. Richieste al Comune e gestione del materiale di pulizia e controllo scorte. 6

7 Linee guida in materia di sicurezza per gli Assistenti Amministrativi incaricati del trattamento D. Leg.vo 196/ Privacy. Attenersi scrupolosamente alle seguenti indicazioni per garantire la sicurezza dei dati personali trattati : Conservare sempre i dati del cui trattamento si è incaricati in apposito armadio dotato di serratura o, in mancanza, non allontanarsi dal proprio ufficio senza prima averlo chiuso a chiave o, chiedere ad un altro Ass. amm.vo di custodire l ufficio; Accertarsi della corretta funzionalità dei meccanismi di chiusura dell armadio, segnalando tempestivamente al DSGA eventuali anomalie; Non consentire l accesso alle aree in cui sono conservati dati personali su supporto cartaceo a estranei e a soggetti non autorizzati; Conservare i documenti ricevuti da genitori/studenti o dal personale in apposite cartelline non trasparenti; Consegnare al personale o ai genitori/studenti documentazione inserita in buste non trasparenti; Non consentire l accesso a estranei al fax e alla stampante che contengano documenti non ancora ritirati dal personale; Effettuare esclusivamente copie fotostatiche di documenti per i quali si è autorizzati; Provvedere personalmente alla distruzione quando è necessario eliminare documenti inutilizzati; Non lasciare a disposizione di estranei fotocopie inutilizzate o incomplete di documenti che contengono dati personali o sensibili ma accertarsi che vengano sempre distrutte; Non lasciare incustodito il registro contenente gli indirizzi e i recapiti telefonici del personale e degli studenti e non annotarne il contenuto sui fogli di lavoro; Non abbandonare la postazione di lavoro per la pausa o altro motivo senza aver provveduto a custodire in luogo sicuro i documenti trattati; Segnalare tempestivamente al DSGA la presenza di documenti incustoditi, provvedendo temporaneamente alla loro custodia; Attenersi alle direttive ricevute e non effettuare operazioni per le quali non si è stati espressamente autorizzati dal Titolare (Dirigente). Riguardo ai trattamenti eseguiti con supporto informatico attenersi scrupolosamente alle seguenti indicazioni: Attivazione automatica dello screen saver dopo 10 minuti di inattività dell utente; Non lasciare floppy disk, memorie removibili, cartelle o altri documenti a disposizione di estranei; Accesso al computer controllato da credenziali personalizzate; In ogni file dovrà esserci, nel piè di pagina, il nome del file e il percorso; Conservare i dati sensibili in armadi chiusi, ad accesso controllato o in file protetti da password; Non consentire l accesso ai dati a soggetti non autorizzati; Riporre i supporti in modo ordinato negli appositi contenitori e chiudere a chiave classificatori e armadi dove sono custoditi; Scegliere una password con le seguenti caratteristiche: o originale o composta da otto caratteri o che contenga almeno un numero o che non sia facilmente intuibile, evitando il nome proprio, il nome di congiunti, date di nascita e comunque riferimenti alla propria persona o lavoro facilmente ricostruibili. curare la conservazione della propria password ed evitare di comunicarla ad altri; cambiare periodicamente (almeno una volta ogni tre se dati sensibili o sei mesi se dati comuni) la propria password; modificare prontamente (ove possibile) la password assegnata dal custode delle credenziali; 7

8 trascrivere su un biglietto chiuso in busta sigillata e controfirmata la nuova password e consegnarla al custode delle credenziali; spegnere correttamente il computer al termine di ogni sessione di lavoro; non abbandonare la propria postazione di lavoro per la pausa o altri motivi senza aver spento la postazione di lavoro o aver inserito uno screen saver con password; comunicare tempestivamente qualunque anomalia riscontrata nel funzionamento del computer; non riutilizzare i supporti informatici utilizzati per il trattamento di dati sensibili per altri trattamenti; non gestire informazioni su più archivi ove non sia strettamente necessario e comunque curarne l aggiornamento in modo organico; utilizzare le seguenti regole per la posta elettronica: non aprire documenti di cui non sia certa la provenienza; inviare messaggi di posta solo se espressamente autorizzati dal D.S. o DSGA.; controllare accuratamente l indirizzo dei destinatario prima di inviare dati personali. 5 ) COLLABORATORI SCOLASTICI Si premette che i Collaboratori Scolastici, secondo quanto indicato nel relativo profilo professionale della tabella A allegata al C.C.N.L. 29/11/2007, sono tenuti ad adempiere ai seguenti compiti: - sorveglianza sugli alunni nelle aule, nei laboratori, in palestra, in occasione di momentanee assenze del personale docente; - accompagnare nell ambito delle strutture scolastiche di alunni disabili; - uso delle macchine per la duplicazione di atti, previa autorizzazione della Dirigenza; - apertura e chiusura dei locali per le attività scolastiche ordinarie e per le altre attività deliberate dal Consiglio d Istituto; - piccola manutenzione dei beni mobili ed immobili che non richieda l uso di strumenti tecnici; - sorveglianza sull accesso e sul movimento nell edificio scolastico del pubblico, durante l orario di ricevimento; - chiusura delle finestre delle aule e dei corridoi del piano assegnato; - accompagnamento presso strutture sanitarie allievi infortunati; - compiti esterni (Ufficio postale, INPS, USP, Banca, DPT, etc.); - segnalazione tempestivamente la presenza di estranei nell istituto; - segnalazione tempestivamente l assenza dei docenti nelle aule, al fine di poter predisporre le supplenze interne; - notifica ai docenti circolari, avvisi e ordini di servizi redatti dalla Dirigenza o trasmessi al telefono, anche in locali diversi da quelli assegnati; L organico dei collaboratori scolastici e così composto: - 18 unità a tempo indeterminato di cui n.15 unità titolari di art.7. Un collaboratore scolastico a T.I per 27 ore + 9 ore fino al 30/06/2014 I collaboratori scolastici saranno assegnati ai plessi,sulla base dei seguenti criteri stabiliti dal Dirignte Scolastico: -Legge 104/92; - Specifiche competenze professionali; - Esperienza; -Rotazione; - Richiesta del personale 8

9 L orario ordinario di servizio sarà strutturato attraverso una ottimizzazione dell impiego delle risorse umane al fine di garantire un efficiente servizio come da prospetti: ASSEGNAZIONE PLESSI: ORAZIO CENTRALE Abbondanza T. Allegretto G. Colia G. CavalloV. Panattoni M. Raponi + 9 ore T. NERI EL. E INF. Bonsanti R. Persiani R. Orlandi S. RODARI DeAngelis S. Pierleoni T. Turchi A. B.NUOVO INFANZIA Del Vecchio G. Bitocchi P. B.NUOVO PRIMARIA Parlapiano M. Sgambetterra F. Tocci G. S. MARGHERIT A Orati M. Clara ASSEGNAZIONI COLLABORATORI SCOLASTICI AI SETTORI SCUOLA MEDIA ORAZIO orario scuola giovedi e venerdi mensa fino alle 16.30(primaria) COLL. SCOLASTICO RAPONI + 9 ore ABBONDANZA ORARIO DI SERVIZIO provvisorio Dal Lunedi al Venerdì 7,30-14,42 Dal Lunedì al Venerdì 7,30-14,42 SETTORE P.T. Atrio entrata elementare lato via Neri, ricevimento utenza, classi 3G, 2G, 3D, 2E, bagno alunni, biblioteca, laboratori alunni, sala informatica, bagno docente, sottoscala e stanzini, atrio collegamento con ala nuova, corridoio grande a metà con COLIA, aula collegio Docenti a metà con COLIA. 1 P. Quattro aule 1F, 2C,3D, 1C Corridoio classi, bagni classi, corridoio grande a metà con Sig.ra ALLEGRETTO Spazi degli Ex Laboratori: multimediale e video, laboratorio scientifico e sala vuota, corridoio laboratori,auditorium. 9

10 COLIA ALLEGRETTO PANATTONI CAVALLO Dal Lunedì al Venerdì 7,30-14,42 Dal Lunedì al Venerdì 07,30-14,42 Dal Lunedì al Venerdì 07,30 14,42 Dal Lunedì al mercoledi 07,30 14,42 Giovedi e venerdi P.T. entrata e uscita ragazzi media,giardino entrate, aule 1A, 2A, 3A, 3E, corridoio classi, bagni, corridoio grande a metà con Sig.RAPONI, magazzino, saletta entrata, sottoscala,auditorium, nuova sala collegio docenti,giardino entrata. 1.P. aule ala vecchia 3F, 2F, 1D, 2D, saletta sostegno, bagni, corridoio, bagni atrio, scale con atrio, scala e sottoscala spazio di collegamento con ala nuova,auditorium. 1 P. aule 1B, 2B, 3B, 1E aule sostegno, bagni sostegno, scala rotonda, Aula medicheria.corridoio classi, corridoio grande a metà con Sig.ABBONDANZA, palestra P.T. aule e locali ala vecchia: aule 4D 5D 4C 5C, corridoio, bagni per elementari, aula sostegno, sala professori spazi esterni antistanti l uscita d emergenza, palestra SCUOLA INFANZIA SANTA MARGHERITA COLL. SCOLASTICO ORARIO SERVIZIO SETTORE ORATI Dal lunedì al venerdì Tutto il plesso. Scale uffici. 07,30 14,42 SCUOLA PRIMARIA BORGONUOVO: orario scuola lun-ven 8,15/16,00 gio. fino 18,00 per program. Ins. (ROTAZIONE SETTIMANALE) COLL. SCOLASTICO ORARIO DI SERVIZIO Lun.7,30-13,30 TOCCI* Mar 7,30-17 Mer Giov 7,30-17 Ven SETTORE Tutto 1 PIANO Scuolabus Sistemazione computers ore8,30 e16,45 IN COMUNE Scale e cortile 10

11 PARLAPIANO* Lun Mar mer. 7,30-17 gio 12,30-18,30 Ven. 7,30 17 SGAMBETTERRA* Lun. 7,30-17 Mar mer gio 7,30-17,00 Ven. 7,30 13,30 *Orario svolto a rotazione PIANO TERRA Scuolabus Sistemazione computers ore 8,30 e16,45 PIANO TERRA Scuolabus Sistemazione computers ore8,30 e16,45 Scale e cortile Scale e cortile SCUOLA ELEMENTARE E DELL INFANZIA T. NERI: orario scuola infanzia ore 8-16 orario scuola primaria ore 8,15 16,15 gio prog. Fino COLL. SCOLASTICO ORARIO DI SETTORE IN COMUNE SERVIZIO BONSANTI* Lun Mart Merc Giov Ven PIANO TERRA Scuola primaria Sorveglianza e ripristino aule, Gestione telefono e ingresso in comunione con i colleghi. Scale Accoglienza pulmini.pulizia cortile. Prescuola. Posta. Cortile esterno e verde lato Via Collodi, Ambienti piano terra PERSIANI Lun. 7, Mart Merc. 7, Giov Ven* PIANO PRIMO scuola primaria Segreteria. Sorveglianza e ripristino aule, bagni e parti comuni lato DX e SN Gestione telefono e ingresso in comunione con i colleghi. Scale Accoglienza pulmini.prescuola 11

12 ORLANDI * Lun. 7,30-13,30 Mart. 7,30 17,00 Merc. 7,30-13,30 Giov. 7,30 17,00 Ven* PIANO TERRA Sc. dell infanzia LEGENDA = * ORARIO SETTIMANALE A ROTAZIONE PER IL VENERDI Sorveglianza e ripristino aule, bagni e parti comuni scuola materna. Gestione telefono e ingresso in comunione con i colleghi. Accoglienza pulmini.prescuola Uffici. Nel plesso svolge servizio di pulizia la ditta CICLAT di Roma per solo n. 2 ore al giorno. E chiaro a tutti che la brevità del tempo a disposizione non garantisce un efficace servizio di pulizia. Sarà necessario, pertanto, combinare il servizio svolto dalla ditta CICLAT con quello che dovrà essere svolto dai C.S. impegnati nel plesso. In particolare, questi ultimi provvederanno al ripristino delle aule e gli spazi comuni a fine turno, pulire ed igienizzare i bagni tutti i giorni, provvederanno a tenere puliti i vetri e i davanzali delle finestre, rimuovere ragnatele, ecc. SCUOLA ELEMENTARE RODARI: orario scuola ,15 program. il gio fino COLL. ORARIO DI SERVIZIO SETTORE IN COMUNE SCOLASTICO PIERLEONI Lun Accoglienza pulmini prescuola, servizi Mart Merc Aule n. 3,4,5,6,7, corridoio, bagni alunni, magazzino. collaboratori, settore palestra Giov. 7,30-17,00 e spogliatoi. Ven cortile esterno. DE ANGELIS Lun. 7,00 13,30 Mart Merc Giov. 7,30 13,30 Ven TURCHI Lun. 11,00-17,00 Mart ,30 Merc Giov Ven Aule n. 14,15,16,17,18,19, corridoio, servizi alunni, ambulatorio. Aule n. 3,4,5,6,7, corridoio, servizi alunni, magazzino, laboratorio computer, entrata principale, bagni professori, Atrio, scale e rampa di accesso Prescuola servizi collaboratori, settore palestra e spogliatoi. cortile esterno. Prescuola servizi collaboratori, settore palestra e spogliatoi. cortile esterno. Prescuola Nel plesso svolge servizio di pulizia la ditta CICLAT di Roma per solo n. 2 ore al giorno. E chiaro a tutti che la brevità del tempo a disposizione non garantisce un efficace servizio di pulizia. Sarà necessario, pertanto, combinare il servizio svolto dalla ditta CICLAT con quello che dovrà essere svolto dai C.S. impegnati nel plesso. In particolare, questi ultimi provvederanno al ripristino delle 12

13 aule e gli spazi comuni a fine turno, pulire ed igienizzare i bagni tutti i giorni, provvederanno a tenere puliti i vetri e i davanzali delle finestre, rimuovere ragnatele, ecc. SCUOLA DELL INFANZIA BORGONUOVO Orario scuola COLL. SCOLASTICO ORARIO DI SERVIZIO SETTORE IN COMUNE BITOCCHI * Piera Lun. 10,00 17,00 Mart. 10,00 17,00 Merc ,00 Giov. 10,00-17,00 Ven. 7,30 13,30 Infanzia tutto Ingresso principale,salone, giardino, Prescuola. DEL VECCHIO G.* Lun ,00. Mart ,30. Merc ,00 Giov. 7,30 17,00 Ven. 11,00 17,00 Infanzia tutto Ingresso principale,salone, giardino, Prescuola In caso di riunioni programmate, si potrà ricorrere a lavoro straordinario, con la disponibilità dei collaboratori; che potrà essere retribuito ( da quantificare dopo l assegnazione del budget del FIS) e/o recuperato, altrimenti il collaboratore che prenderà servizio per ultimo posticiperà fino a coprire l orario della riunione. DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE INERENTI IL SERVIZIO Fatto salvo quanto previsto dall art. 92 del C.C.N.L. del 24/07/2003 (Obblighi del dipendente) e l allegato2 del medesimo contratto, codice di comportamento dei dipendenti della PP.AA. (Allegati in calce alla presenti disposizioni), si propongono le seguenti disposizioni attinenti l organizzazione del servizio - COLLABORATORI SCOLASTICI Modalità inerenti all esercizio dell attività di vigilanza - All ingresso e all uscita degli alunni, tutti gli operatori, indipendentemente dal piano loro assegnato, dovranno trovarsi nei corridoi o nei pressi delle aule per vigilare e collaborare con i docenti per la regolare entrata degli alunni nelle aule. - Durante le attività didattiche tutti gli operatori dovranno stazionare nei corridoi assegnati per vigilare per eventuali momentanee assenze dell insegnante nelle classi. - Durante lo svolgimento delle lezioni è vietato accompagnare o far raggiungere gli uffici amministrativi dagli alunni, il Collaboratore preposto al settore contatterà il Docente dell aula da cui è uscito l alunno e provvederà ad eseguire quanto richiesto da quest ultimo. -- Alla fine delle lezioni, dopo aver collaborato all uscita ordinata degli alunni e dopo che le classi dei rispettivi corridoi si siano allontanate, tutti gli operatori potranno iniziare le pulizie evitando di posizionare i bidoni e le scope, in dotazione di ognuno, vicino alla porta d ingresso delle aule. - Durante il turno pomeridiano i Collaboratori scolastici, dovranno provvedere oltre che alla pulizia e alla sistemazione delle aule occupate dalle scolaresche anche a sistemare le altre aule o ambienti che potrebbero essere utilizzati per i vari progetti scolastici in corso di definizione 13

14 Modalità di svolgimento dell attività di manutenzione Ciascuna unità di personale quotidianamente dovrà effettuare una ricognizione degli ambienti e delle suppellettili delle aule assegnate e qualora noti rotture o alterazioni alle suppellettili, ai sussidi didattici e alle strutture dovrà comunicarle all ufficio di segreteria (Sig.ra Piersanti o Pizzo) per richiederne il ripristino all ente pubblico preposto, o se trattasi di danno di poco conto richiedere il materiale necessario ad effettuare la riparazione. Modalità inerente alla pulizia dei locali Ciascuna unità di personale dovrà effettuare le seguenti operazioni in base al reparto assegnato: Bagni alunni dopo l utilizzo di metà mattinata e al termine delle lezioni la pulizia dovrà essere eseguita in modo radicale lavando i pavimenti i lavandini e w.c. utilizzando in modo efficace e parsimonioso tutti i detersivi in polvere o liquidi utili all eliminazione di cattivi odori e sporcizia. Corridoi e aule quotidianamente al termine delle lezioni la pulizia consisterà nel lavare i pavimenti e il bordo superiore dei battiscopa di spolverare e pulire con i detergenti a disposizione sedie banchi e cattedre e armadi, svuotare i cestini chiudere le finestre ed abbassare le tapparelle ed assicurarsi che tutte le luci siano spente e settimanalmente i vetri e i davanzali delle finestre; invece all inizio del servizio gli operatori avranno cura di aprire le aule alzare le tapparelle aprire le finestre spolverare tutti le suppellettili che si trovano nelle aule e assicurarsi che i bagni e i corridoi siano puliti. Palestra come da turnazione dopo aver conservato gli attrezzi utilizzati dagli alunni, dovrà badare a lavare i pavimenti i lavandini e i wc e accertarsi che i bagni siano forniti di sapone, di carta igienica e asciugamani. Bagni del personale dopo l ingresso degli alunni dovrà essere curata la pulizia dei bagni del personale e consisterà nel lavare i pavimenti i lavandini e i w.c.. L operatore assegnato dovrà assicurasi, anche, che ogni bagno sia fornito di sapone, carta igienica e asciugamani. Materiale di pulizia La consegna del materiale di pulizia sarà effettuata settimanalmente dall incaricata alla gestione (Sig.ra Pizzo).(orario e giorno da definire ) Linee guida in materia di sicurezza per i collaboratori scolastici D. Leg.vo 196/ Privacy. Vengono di seguito indicate le misure operative da adottare per garantire la sicurezza dei dati personali: Verificare la corretta funzionalità dei meccanismi di chiusura di armadi che custodiscono dati personali, segnalando tempestivamente al responsabile di sede eventuali anomalie. Procedere alla chiusura dell edificio scolastico accertandosi che tutte le misure di protezione dei locali siano state attivate. Accertarsi che al termine delle lezioni non restino incustoditi i seguenti documenti, segnalandone tempestivamente l eventuale presenza al responsabile di sede e provvedendo temporaneamente alla loro custodia: Registro personale dei docenti Registro di classe Certificati medici esibiti dagli alunni a giustificazione delle assenze Qualunque altro documento contenente dati personali o sensibili degli alunni o dei docenti.. 6) INDIVIDUAZIONE POSIZIONI ECONOMICHE ED INCARICHI SPECIFICI DELLE 14

15 Le Assistenti Amm.ve ( 3 unita ) titolari delle progressioni economiche di cui all art. 50 CCNL 2007 (ex art. 7 del CCNL del 7/12/2005), non hanno dato la disponibilita alla sostituzione del DSGA. Si individuano i seguenti compiti da assegnare : ASSISTENTI AMMNISTRATIVI BENEFICIARI ART. 7 SPECIFICAZIONE DEI COMPITI ASSEGNATI NR. INCARICHI 1) Informatizzazione Uffici Art ) Sostegno ai progetti didattici Art ASSISTENTI AMMINISTRATIVI INCARICHI SPECIFICI (art. 47 CNL) SPECIFICAZIONE DEI COMPITI ASSEGNATI NR. INCARICHI 1) Sostituzione DSGA 01 2) gestione orari personale ata 02 3) Informatizzazione uffici 01 COLLABORATORI SCOLASTICI BENEFICIARI ART. 7 SPECIFICAZIONE DEI COMPITI ASSEGNATI NR. INCARICHI 1) Assistenza handicap e cura alla persona 15 COLLABORATORI SCOLASTICI ART. 47 CCNL SPECIFICAZIONE DEI COMPITI ASSEGNATI NR. INCARICHI 1) Assistenza handicap e cura alla persona 03 7) CHIUSURA PREFESTIVA La delibera per la chiusura della scuola dovrà essere adottata dal consiglio di circolo, Il personale coprirà tale giornate con ore eccedenti, e/o ferie 24-31/12/2013; 14/08/

16 8) PERMESSI ORARI I permessi orari saranno concessi secondo quanto previsto dal vigente contratto di lavoro e concessi del D.S. previa valutazione del DSGA. 9) FERIE Per la specificità del Comparto Scuola le ferie saranno concesse solo durante la sospensione delle attività didattiche,salvo casi eccezionali che potranno essere valutati compatibilmente con il funzionamento dell Istituzione Scolastica. La richiesta delle ferie deve essere presentata al DSGA, che dopo averla valutata la sottoporrà al VISTO del DS. La predisposizione dei piani di ferie sarà la seguente Adempimenti Vacanze natalizie Vacanze pasquali Vacanze Estive Richiesta personale 20/11/13 14/02/14 07/05/14 Comunicazione al personale 09/12/13 03/03/14 21/05/14 I suddetti piani dovranno essere improntati a criteri di funzionalità del servizio ed equità nei confronti del personale. In sede di contrattazione d istituto dovranno essere fissati i criteri per l elaborazione del piano ferie,che dovrà prevedere per i collaboratori scolastici almeno 2 unità in servizio. 10 )ATTIVITA DA RETRIBUIRE con Fondo d istituto Assistenti amministrativi: - Intensificazione colleghi assenti; - lavoro straordinario ; (effettivo ) - intensificazione per adempimenti vari; (forfetario ) Collaboratori Scolastici: - intensificazione colleghi assenti; - sostituzione colleghi assenti (effettivo con orario aggiuntivo ) - estensione orario di servizio (lavoro straordinario) - effettuazione fotocopie - servizio esterno; - sostegno al Pof; - pulizia spazi esterni TIVOLI TERME 18/09/2013 DSGA Tonina D Orazi 16

17 17

18 0.5 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE V TIVOLI - BAGNI Via C.Collodi, TIVOLI TERME 0774/ / fax 0774/ RMIC89000B C.F mail: PEC Prot B10 del 08/04/2014 Ai Collaboratori Scolastici Plesso:NERI- RODARI ORAZIO Oggetto:Assegnazione settori e carichi di lavoro. In seguito alla modifica del contratto per la pulizia dei locali scolastici, si comunica la nuova ripartizione di cui all oggetto. Si precisa che durante le attività didattiche le SS.LL. dovranno provvedere ad una corretta pulizia dei bagni e delle aule, garantendo la massima igiene. 1

19 SCUOLA MEDIA ORAZIO PULIZIA LOOCALI COLLABORATORE. SCOLASTICO RAPONI + 9 ore Piano terra: atrio- bagno ala vecchia: Classi 4D - 5C (porte,finestre,vetri,armadi,pareti, banchi, cattedre) sala Docenti-aula laboratorio con Cavallo-spazio esterno SORVEGLIANZA Piano terra: portineria,telefono,ala vechia: apertura / chiusura grata uscita di emergenza. ABBONDANZA COLIA ALLEGRETTO 1 piano ala nuova: Classi 1B - 1C ((porte,finestre,vetri,armadi,pareti, banchi, cattedre) ripristino bagnispazio esterno + al piano terra: sala Collegio con Cirilli Piano terra ala nuova: Classi 1A 2A -3A (porte,finestre,vetri,armadi,pareti, banchi, cattedre) spazio esterno, zona centrale porta finestra. Sostituzione Panattoni dalle 12,15-16,15 ascensore. 1 Piano ala nuova: Classi 2C 3C (porte,finestre,vetri,armadi,pareti, banchi, cattedre)scala ala nuovaspazio esterno, ripristino bagni 1 piano ala vecchia. 1 Piano: corso C; 2E e 3E con Cirilli Piano terra ala nuova corso A; 1 Piano ala vecchia Apertura /chiusura grata uscita di emegenza 1 piano; CIRILLI(27 ORE) 1 Piano ala nuova: Classi 2B 3B (porte,finestre,vetri,armadi,pareti, banchi, cattedre)ripristino bagni spazio esterno + al piano terra: sala collegio Docenti con Abbondanza 1 Piano: Corso B; 2E e 3E con Abbondanza 2

20 CAVALLO PANATTONI Piano terra ala vecchia: Classi 4C 5D (porte,finestre,vetri,armadi,pareti, banchi, cattedre) corridoio-aula sostegno bagni aula laboratorio con Raponi scala esterna. Piano terra ala nuova: Classi 1F 3G- 3D (porte,finestre,vetri,armadi,pareti, banchi, cattedre) spazio esterno, ascensore,sorvegliana e portineria dalle ore 13,15 alle ore 14,15. Piano terra ala vecchia: Classi della primaria; apertura/chiusura grata uscita di emergenza. Piano terra ala nuova Classi 1F -3G -3D SCUOLA ELEMENTARE E DELL INFANZIA T. NERI: orario scuola infanzia ore 8-16 orario scuola primaria ore 8,15 16,15 gio prog. Fino COLL. SCOLASTICO ORARIO DI SETTORE IN COMUNE SERVIZIO BONSANTI* Lun Mart Merc Giov Ven PIANO TERRA Scuola primaria Sorveglianza e ripristino aule, Gestione telefono e ingresso in comunione con i colleghi. Scale Accoglienza pulmini.pulizia cortile. Prescuola. Posta. Cortile esterno e verde lato Via Collodi. PRIMO PIANO: Sorveglianza e ripristino aule,bagni e parti comuni lato SN; spazio esterno segreteria 3

Oggetto: Proposta piano delle attività del personale ATA per l anno scolastico 2014/2015.

Oggetto: Proposta piano delle attività del personale ATA per l anno scolastico 2014/2015. Al Dirigente Scolastico dell Istituto Comprensivo Tivoli V Bagni SEDE Protocollata: 9429 del 24/11/2014 Oggetto: Proposta piano delle attività del personale ATA per l anno scolastico 2014/2015. Il Direttore

Dettagli

COMUNICAZIONE INTERNA N. 39 Parma, 10/10/2012

COMUNICAZIONE INTERNA N. 39 Parma, 10/10/2012 DIREZIONE DIDATTICA DI VIA F.LLI BANDIERA Via F.lli Bandiera n. 4/a 43125 PARMA Tel. 0521/984604 - Fax 0521/1910846 - E-mail corazza@scuole.pr.it C.F. n.. 92144100341 - Cod. Min.: PREE020007 COMUNICAZIONE

Dettagli

IV ISTITUTO COMPRENSIVO S. Quasimodo V.le Vittorio Veneto, 92 96014 FLORIDIA COD. FISC. 80002230896

IV ISTITUTO COMPRENSIVO S. Quasimodo V.le Vittorio Veneto, 92 96014 FLORIDIA COD. FISC. 80002230896 IV ISTITUTO COMPRENSIVO S. Quasimodo V.le Vittorio Veneto, 92 96014 FLORIDIA COD. FISC. 80002230896 Tel 0931-941385 Fax 0931-940906 www.quasimodofloridia.it sric824002@istruzione.it sric824002@pec.istruzione.it

Dettagli

Mansioni del personale

Mansioni del personale FUNZIONIGRAMMA PERSONALE ATA Personale di segreteria in servizio MARCHEZZOLO PAOLA Direttore Amministrativo T.I. FONTANA ISABELLA MAGRI VALENTINA STORTI RAFFAELA TREVISAN LUCIANA BRUNI ROBERTA Assistente

Dettagli

PIANO ANNUALE delle ATTIVITÀ

PIANO ANNUALE delle ATTIVITÀ Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo di Sermide Via Zambelli, 2 46028 Sermide (MN) Tel. 0386 61101 Fax. 0386 960476 email: mnic82200r@istruzione.it - info@icsermide.it

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale "G. Giusti Sinopoli AGIRA

Istituto Comprensivo Statale G. Giusti Sinopoli AGIRA Istituto Comprensivo Statale "G. Giusti Sinopoli AGIRA Piazza Europa, 3-94011 - Tel. 0935691021 fax 0935690326 Codice fiscale: 91049610867 Email: enic81900n@istruzione.it PEC: enic81900n@pec.istruzione.it

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE

PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE ISTITUTO COMPRENSIVO DI CANNETO SULL OGLIO VIA FERRANTE APORTI N. 5 46013 CANNETO SULL OGLIO (MN) -------------------------------------------------------- 0376/70171 0376/724087 iccanneto@virgilio.it codice

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA PERSONALE ATA A.S. 2013-2014

PIANO DELLE ATTIVITA PERSONALE ATA A.S. 2013-2014 Viale Papa Giovanni XXIII, 25 10098 Rivoli tel. 0119586756 fax 0119589270 SCIENTIFICO - LINGUISTICO SCIENZE UMANE - ECONOMICO SOCIALE sede di SANGANO 10090 Via S. Giorgio Tel. e fax 0119087184 email: darwin@liceodarwin.rivoli.to.it

Dettagli

- CIRCOLO DIDATTICO STATALE

- CIRCOLO DIDATTICO STATALE - CIRCOLO DIDATTICO STATALE Via Acquasantianni - 86029 TRIVENTO (CB) C.F.: 80007550702- (tel.0874/873059-871821 ) E-Mail: cbee12500e@istruzione.it - E-Mail certificata cbee12500e@pec.it www.circolodidatticotrivento.it

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PERSONALE ATA A.S. 2014/15. Competenze ed Orario dei collaboratori scolastici

PIANO DI LAVORO DEL PERSONALE ATA A.S. 2014/15. Competenze ed Orario dei collaboratori scolastici IIST IITUTO COMPRENS IIVO STATALE Via Regina Margherita - 09010 U T A (CA) :: 070969005 : 0709661226 : caic874006@istruzione.it PIANO DI LAVORO DEL PERSONALE ATA A.S. 2014/15 Visti gli articoli 47 51 e

Dettagli

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. TENUTO CONTO delle necessità connesse alle finalità ed agli obiettivi dell Istituzione Scolastica indicati nel POF;

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. TENUTO CONTO delle necessità connesse alle finalità ed agli obiettivi dell Istituzione Scolastica indicati nel POF; MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CAMPANIA UFFICIO XIII AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIALE DI BENEVENTO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE RITA

Dettagli

SERVIZI E COMPITI ASSISTENTI AMMINISTRATIVI

SERVIZI E COMPITI ASSISTENTI AMMINISTRATIVI SERVIZI E COMPITI ASSISTENTI AMMINISTRATIVI DIDATTICA GESTIONE ALUNNI AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE ARCHIVIO PROTOCOLLO AREA E PROGETTI DIDATTICI GESTIONE BENI PATRIMONIALI E ACQUISTI Informazione utenza

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 87010 SAN SOSTI (CS)

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 87010 SAN SOSTI (CS) Prot.n. 2143/B10 Al Dirigente Scolastico - Sede - OGGETTO : Proposta piano di lavoro a.s. 2011/12 inerente alle prestazioni dell orario di lavoro e l attribuzione degli incarichi di natura organizzativa.-

Dettagli

Prot. n. 3020 Piedimonte Matese, lì 17/09/2013

Prot. n. 3020 Piedimonte Matese, lì 17/09/2013 Prot. n. 3020 Piedimonte Matese, lì 17/09/2013 Al Dirigente Scolastico Sede - OGGETTO: Proposta piano di lavoro a.s. 2014/15 inerente alle prestazioni dell orario di lavoro, l attribuzione degli incarichi

Dettagli

Prot. n. 3787/C41 Varese, 18 settembre 2014 SEDE

Prot. n. 3787/C41 Varese, 18 settembre 2014 SEDE M i n i s t e r o I s t r u z i o n e U n i v e r s i t à e R i c e r c a ISTITUTO COMPRENSIVO VARESE 4 A. Frank Via Carnia, 155 21100 VARESE Tel. 0332261238 Fax 0332341647 C.M. VAIC87100B C.F. 80014800124

Dettagli

Prot.3082/A2 Trieste, 06/09/2013. Al Dirigente Scolastico Dott.ssa Tiziana FARCI PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE A.T.A. A.S.

Prot.3082/A2 Trieste, 06/09/2013. Al Dirigente Scolastico Dott.ssa Tiziana FARCI PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE A.T.A. A.S. ISTITUTO COMPRENSIVO Di Via Commerciale di Scuola infanzia, primari, secondaria di I grado Via.S. Anastasio 53434 TRIESTE - tel. 040/363292 fax. n 040/634 e-mail TSIC805005@istruzione.it pec. Tsic805005@pec.istruzione.it

Dettagli

Sedita/Frisella/Gaglio 1

Sedita/Frisella/Gaglio 1 ISTITUTO ONNICOMPRENSIVO L. PIRANDELLO SCUOLA INFANZIA, PRIMARIA, SECONDARIA DI I GRADO E SECONDARIA DI II GRADO LICEO SCIENTIFICO VIA ENNA n 7 - Tel. e Fax 0922/970439 92010 - LAMPEDUSA E LINOSA (AG)

Dettagli

AL DIRIGENTE SCOLASTICO dell ISTITUTO COMPRENSIVO ENRICO FERMI. OGGETTO: Proposta piano delle attività del Personale ATA per l a.s.

AL DIRIGENTE SCOLASTICO dell ISTITUTO COMPRENSIVO ENRICO FERMI. OGGETTO: Proposta piano delle attività del Personale ATA per l a.s. AL DIRIGENTE SCOLASTICO dell ISTITUTO COMPRENSIVO ENRICO FERMI OGGETTO: Proposta piano delle attività del Personale ATA per l a.s. 2014/15 IL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI E AMMINISTRATIVI Visto il C.C.N.L.

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA PERSONALE ATA Anno Scolastico 2014/15

PIANO DELLE ATTIVITA PERSONALE ATA Anno Scolastico 2014/15 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE P. RUFFINI Scuola dell Infanzia - Primaria Secondaria I grado Via del Poggio,

Dettagli

PIANO DI LAVORO 2012/2013

PIANO DI LAVORO 2012/2013 MINISTERO DELL ISTRUZIONE UNIVERSITA E RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO SCOLASTICO STATALE ISTITUTO COMPRENSIVO ORSA MAGGIORE 00144 Roma Via dell Orsa Maggiore, 112 Municipio

Dettagli

CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA PERSONALE A.T.A. VERBALI D'INTESA ISTITUTO COMPRENSIVO SAN FRANCESCO ANGUILLARA SABAZIA

CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA PERSONALE A.T.A. VERBALI D'INTESA ISTITUTO COMPRENSIVO SAN FRANCESCO ANGUILLARA SABAZIA CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA PERSONALE A.T.A. VERBALI D'INTESA ISTITUTO COMPRENSIVO SAN FRANCESCO ANGUILLARA SABAZIA Il giorno 13 dicembre 2010 alle ore 14,15 si riuniscono per la contrattazione integrativa

Dettagli

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASALE SUL SILE Piazza All arma dei Carabinieri, 7/a 31032 Casale sul Sile (TV) AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI Tutti i servizi di segreteria sono informatizzati. Gli uffici di segreteria,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA DE ANDREIS Via L. De Andreis, 10 20137 MILANO Tel 02/88447156 (CENTRALINO) - Fax 02/88447157

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA DE ANDREIS Via L. De Andreis, 10 20137 MILANO Tel 02/88447156 (CENTRALINO) - Fax 02/88447157 Prot. n. 6357/FF.PP. Milano, 17/09/2014 Agli Assistenti Amministrativi Agli Atti All Albo Sede di Via De Andreis Al sito web dell Istituto Alla componente R.S.U. d Istituto OGGETTO: PIANO DELLE ATTIVITA

Dettagli

ORGANIGRAMMA SERVIZI DI SEGRETERIA. Profilo Direttore dei servizi generali e amministrativi Area D

ORGANIGRAMMA SERVIZI DI SEGRETERIA. Profilo Direttore dei servizi generali e amministrativi Area D LICEO SCIENTIFICO e MUSICALE G. MARCONI Via Nanterre, 10 6 1122 PESARO centralino 0721/453136 segreteria 0721/453137 presidenza 0721/453138 fax 0721/414254 e mail: marconi@lsmarconi.it PEC: psps2000006@pecistruzion

Dettagli

ORGANIZZAZIONE. a. garantire le informazioni su atti e procedimenti amministrativi inerenti il cittadino.

ORGANIZZAZIONE. a. garantire le informazioni su atti e procedimenti amministrativi inerenti il cittadino. ORGANIZZAZIONE Il compito essenziale dell URP è di fornire all utenza dell Istituto adeguate informazioni relative ai servizi, alle strutture, ai compiti, ai procedimenti e al funzionamento dell Amministrazione,

Dettagli

Il Direttore S.G.A. A T T R I B U I S C E

Il Direttore S.G.A. A T T R I B U I S C E ALLEGATO 1 PIANO INDIVIDUALE DELLE ATTIVITA Il Direttore S.G.A. Visto il piano di lavoro e delle attività del personale amm.vo ed ausiliario per l a.s.2013/2014, disposto dal Dirigente Scolastico con formale

Dettagli

Il Direttore dei servizi generali e amministrativi

Il Direttore dei servizi generali e amministrativi Istituto Tecnico Commerciale Statale Antonio Pacinotti Via Benedetto Croce, 34 Pisa 050-23520 fax:050-40848 www.itcpacinotti.pisa.it pitd01000g@istruzione.it Prot. N.4334 Pisa, 30/12/2014 Al Dirigente

Dettagli

Prot.n. 3292 /C1 Salerno, 7 ottobre 2014 PROPOSTA PIANO DI LAVORO - ORDINE DI SERVIZIO PERSONALE COLLABORATORE SCOLASTICO A.S.

Prot.n. 3292 /C1 Salerno, 7 ottobre 2014 PROPOSTA PIANO DI LAVORO - ORDINE DI SERVIZIO PERSONALE COLLABORATORE SCOLASTICO A.S. LICEO CLASSICO STATALE "T. TASSO" - 84122 SALERNO Piazza S. Francesco, 1 - Tel. 089/225424, fax: 089/225598 e-mail:sapc12000x@pec.istruzione.it sito web:www.liceotassosalerno.gov.it Prot.n. 3292 /C1 Salerno,

Dettagli

1) UFFICIO DEL PERSONALE Studio e aggiornamento della normativa

1) UFFICIO DEL PERSONALE Studio e aggiornamento della normativa ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE BURLANDO Via Montaldo, 61-16137 GENOVA Tel.: 010.8461599 - Fax: 010.812933 C.F. 95131430100 e-mail: geic829009@istruzione.it - p.e.c.: geic829009@pec.istruzione.it www.icburlando.gov.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALESSANDRO STRADELLA Via Roma 71 01036 Nepi (VT) e fax 0761/556092 vtic81400x@istruzione.it

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALESSANDRO STRADELLA Via Roma 71 01036 Nepi (VT) e fax 0761/556092 vtic81400x@istruzione.it MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALESSANDRO STRADELLA Via Roma 71 01036 Nepi (VT) e fax 0761/556092 vtic81400x@istruzione.it

Dettagli

SI STABILISCONO I SEGUENTI ORARI:

SI STABILISCONO I SEGUENTI ORARI: Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO VARESE 2 - S. PELLICO Via Appiani, 15 21100 Varese Tel. 0332 289297 Fax 0332 238564 vaic873003@istruzione.it segreteria@scuolapellico-varese2.it

Dettagli

Assistenti Amministrativi. Sig.ra Neri Paola

Assistenti Amministrativi. Sig.ra Neri Paola Assistenti Amministrativi Sig.ra Neri Paola Gestione del Personale - Cura e gestione della trasmissione dei contratti del personale neo immesso in ruolo alla RGS; - Conferma in Ruolo, proroga periodo di

Dettagli

Istituto Istruzione Superiore G. Ruffini

Istituto Istruzione Superiore G. Ruffini CARTA DEI SERVIZI Istituto Istruzione Superiore PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE ATA PER L ANNO SCOLASTICO 2013/2014 Il Dirigente scolastico VISTO l art. 53, comma I del CCNL 29/11/07 VISTO l organico

Dettagli

Proposta piano delle attività del personale A.T.A. ai sensi art. 53 CCNL 2007

Proposta piano delle attività del personale A.T.A. ai sensi art. 53 CCNL 2007 Ministero dell Istruzione Università e Ricerca Istituto Comprensivo GIANNI RODARI Via Aquileia, 1-20021 BARANZATE (MI) tel. 02/3561839 fax 1786044158 e_mail: MIIC8A900C@istruzione.it icrodari.baranzate@tiscali.it

Dettagli

Tel. 0521/282115 - Fax 0521/385159 E-mail : ssromagn@scuole.pr.it

Tel. 0521/282115 - Fax 0521/385159 E-mail : ssromagn@scuole.pr.it LICEO GINNASIO STATALE "G.D.ROMAGNOSI" Viale Maria Luigia, 1-43100 Parma Tel. 0521/282115 - Fax 0521/385159 E-mail : ssromagn@scuole.pr.it PROT. N.2596/1 Parma 02.10.2013 OGGETTO : Adozione piano di lavoro

Dettagli

Prot. n. 3479 /C2 Copertino, 12/09/2015 PIANO DI LAVORO DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI A.S.2015/2016. IL DIRETTORE DEI SERVIZI GG.e AA.

Prot. n. 3479 /C2 Copertino, 12/09/2015 PIANO DI LAVORO DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI A.S.2015/2016. IL DIRETTORE DEI SERVIZI GG.e AA. Prot. n. 3479 /C2, 12/09/2015 PIANO DI LAVORO DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI A.S.2015/2016 IL DIRETTORE DEI SERVIZI GG.e AA. VISTO l art.14 del D.P.R.n 275 del 08/03/1999; VISTO il CCNL. del Comparto Scuola

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE A.T.A. ANNO SCOLASTICO 2014-2015. Prot. n. 4994 /B10 Galatone, 20/10/2015

PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE A.T.A. ANNO SCOLASTICO 2014-2015. Prot. n. 4994 /B10 Galatone, 20/10/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO GALATONE POLO 1 Via XX Settembre, 229 73044 GALATONE (LE) Tel./Fax: 0833/863101 Codice Univoco Ufficio UF8TIL Distretto Scolastico N. 41 Cod. Mecc. LEIC894009 C.F. 91025820753 E-mail:

Dettagli

CALENDARIO IMPEGNI COLLEGIALI A.S. 2014-2015 (ottobre 2014 - agosto 2015)

CALENDARIO IMPEGNI COLLEGIALI A.S. 2014-2015 (ottobre 2014 - agosto 2015) MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO CREMONA TRE Via San Lorenzo, 4-26100 Cremona Tel. 0372 27786 - Fax 0372 534835 e-mail: CRIC82000X@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

A.S. 2015/16 PERSONALE A.T.A. PIANO ANNUALE PROVVISORIO DELLE ATTIVITA`

A.S. 2015/16 PERSONALE A.T.A. PIANO ANNUALE PROVVISORIO DELLE ATTIVITA` ISTITUTO COMPRENSIVO DI TRANA A.S. 2015/16 PERSONALE A.T.A. PIANO ANNUALE PROVVISORIO DELLE ATTIVITA` INDICE: 3 Organico Personale ATA 4 Orario di apertura dello sportello di Segreteria 4 Orario di servizio

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO SOMMA VESUVIANA-

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO SOMMA VESUVIANA- Prot. n. 2779 /B10 del 07/10/2010 PIANO DELLE ATTIVITA PERSONALE ATA ANNO SCOLASTICO 2010/2011 AL DIRIGENTE SCOLASTICO SEDE OGGETTO: Proposta piano delle attività del personale ATA per l a.s. 2010/2011,

Dettagli

COLLABORATORI SCOLASTICI

COLLABORATORI SCOLASTICI COLLABORATORI SCOLASTICI La vita della scuola si esplica attraverso la responsabile collaborazione tra tutte le componenti nell esercizio delle rispettive competenze. Stili di comportamento improntati

Dettagli

Anno Scolastico 2013/2014

Anno Scolastico 2013/2014 DISTRETTO SCOLASTICO 038 ISTITUTO COMPRENSIVO E. FORZATI 80057 SANT ANTONIO ABATE (NA) tel 0818796349 e-mail naic8b7001@istruzione.it sito: www.scuolaforzati.it Codice Fiscale: 82011680632 Prot. n. 2930

Dettagli

Il Direttore Amministrativo

Il Direttore Amministrativo ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO SMS V.PADULA IPSSCT Don MILANI CROSIA CSMM100004 C.F. 87002410782 SITO WEB:www.istitutomnicrosia.eu DISTRETTO SCOLASTICO N 26 TEL/FAX. O983/42309 Al Dirigente Scolastico Dell Istituto

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE ATA ANNO SCOLASTICO 2014/15. Ciò che dobbiamo imparare, lo si impara facendo" Aristotele

PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE ATA ANNO SCOLASTICO 2014/15. Ciò che dobbiamo imparare, lo si impara facendo Aristotele PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE ATA ANNO SCOLASTICO 2014/15 Ciò che dobbiamo imparare, lo si impara facendo" Aristotele Predisposto dal Dsga il 11/09/2014 Adottato dalla DS il 20/11/2014 IL DIRETTORE

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico GIstituto Comprensivo Statale Salvo D Acquisto Via Pelicelli, 8/A - 43124 - PARMA -Tel. 0521/964432-257199 Fax 0521/256246 E mail PRIC82900G@ISTRUZIONE.IT Codice Meccanografico PRIC82900G Codice Fiscale

Dettagli

LA SEGRETERIA SVOLGE COMPITI DI SUPPORTO ED ORGANIZZAZIONE AL FUNZIONAMENTO DELLA SCUOLA A CHI RIVOLGERSI, PER COSA E QUANDO?

LA SEGRETERIA SVOLGE COMPITI DI SUPPORTO ED ORGANIZZAZIONE AL FUNZIONAMENTO DELLA SCUOLA A CHI RIVOLGERSI, PER COSA E QUANDO? LA SEGRETERIA SVOLGE COMPITI DI SUPPORTO ED ORGANIZZAZIONE AL FUNZIONAMENTO DELLA SCUOLA RAIC81900L@PEC.ISTRUZIONE.IT L'ufficio della Presidenza e della Segreteria sono ubicati presso la Scuola Media "Manara

Dettagli

chiesa di San Marco (metà dell'xi secolo)

chiesa di San Marco (metà dell'xi secolo) ISSTTI I ITTUTTO COMPPREENSSI IVO SSTTATTALLEE ROSSSSANO IV I VIA GRAN SSASSSSO nn... 1166-8877006677 ROSSSSANO - TTEELL... 00998833551122119977 - FFAX 00998833229911000077 chiesa di San Marco (metà dell'xi

Dettagli

Istituto Comprensivo Don Lorenzo Milani

Istituto Comprensivo Don Lorenzo Milani Istituto Comprensivo Don Lorenzo Milani k Via Volpi, 22 30174 Gazzera-Venezia C.F. 82011560271 C.M. VEIC845009 tel. e fax: 041915909 mail:veic845009@istruzione.it - veic845009@pec.istruzione.it sito web:

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASTELVETRO Via Palona, 11/B 41014 CASTELVETRO DI MODENA (MO)

ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASTELVETRO Via Palona, 11/B 41014 CASTELVETRO DI MODENA (MO) ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASTELVETRO Via Palona, 11/B 41014 CASTELVETRO DI MODENA (MO) Prot. n. 4051 /A 01 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO il CCNL; VISTO il Piano dell offerta formativa deliberato dal Consiglio

Dettagli

Istituto Tecnico Tecnologico E. FERMI Ascoli Piceno ART 6 comma 2 CCNL 2007 Informazione preventiva a.s. 2011-12

Istituto Tecnico Tecnologico E. FERMI Ascoli Piceno ART 6 comma 2 CCNL 2007 Informazione preventiva a.s. 2011-12 Istituto Tecnico Tecnologico E. FERMI Ascoli Piceno ART 6 comma 2 CCNL 2007 Informazione preventiva a.s. 2011-12 Lettera c): criteri di attuazione dei progetti nazionali, europei e territoriali Sono inseriti

Dettagli

Modalità di organizzazione del personale docente e di utilizzazione del personale Ata

Modalità di organizzazione del personale docente e di utilizzazione del personale Ata LICEO CLASSICO STATALE N. FORTEGUERRI LICEO STATALE DELLE SCIENZE UMANE A. VANNUCCI Corso Gramsci, 148 - PISTOIA - Tel. 0573/20302-22328-Fax 0573/24371 Modalità di organizzazione del personale docente

Dettagli

PIANO ATTIVITÀ a.s. 2006/07

PIANO ATTIVITÀ a.s. 2006/07 PIANO ATTIVITÀ a.s. 2006/07 Allegato n. 2 ASSISTENTI AMMINISTRATIVI Unità di personale assegnato in Organico n. 8 Personale ITI: N. 8 Personale ITD: N. 0 ORARIO DI LAVORO E DI SERVIZIO L orario di funzionamento

Dettagli

ai sensi dell art.52 del CIN la seguente organizzazione dei servizi amministrativi per l anno scolastico 2014/2015:

ai sensi dell art.52 del CIN la seguente organizzazione dei servizi amministrativi per l anno scolastico 2014/2015: Prot. 3462 C/2 Istituto Comprensivo Statale Giovanni Pascoli Via Puglie, 1-87076 Villapiana (CS) Tel.e fax:0981/505051 Mail:CSIC82300V@struzione.it Pec:csic82330v@pec.istruzione.it Sito Web: www.comprensivovillapiana.it

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE "ALDO MORO"

LICEO SCIENTIFICO STATALE ALDO MORO LICEO SCIENTIFICO STATALE "ALDO MORO" Via XX Settembre, 5-42124 REGGIO EMILIA Tel. 0522/517384-0522/511699 - Fax 0522/ 922077 Cod. Fisc. 80016270359 - C.M. REPS03000B e-mail: dsga@liceomoro.gov.it - segreteria@liceomoro.gov.it

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DEGLI UFFICI DI SEGRETERIA. a.s. 2012-13

ORGANIZZAZIONE DEGLI UFFICI DI SEGRETERIA. a.s. 2012-13 L i c e o C l a s s i c o St. M. M i n g h e t t i Via Nazario Sauro n. 18-40121 Bologna Centralino 051 2757511 Fax 051 230145 e-mail minghetti@iperbole.bologna.it C. F. 80074710379 pec: amministrazione@pec.liceominghetti.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO CREMONA DUE Via Trebbia, 1-26100 CREMONA Tel: 0372/28270 - Fax: 0372/457306 e-mail: CRIC824007@istruzione.it

ISTITUTO COMPRENSIVO CREMONA DUE Via Trebbia, 1-26100 CREMONA Tel: 0372/28270 - Fax: 0372/457306 e-mail: CRIC824007@istruzione.it ISTITUTO COMPRENSIVO CREMONA DUE Via Trebbia, 1-26100 CREMONA Tel: 0372/28270 - Fax: 0372/457306 e-mail: CRIC824007@istruzione.it PIANO DELLE ATTIVITA PERSONALE ATA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 AL DIRIGENTE

Dettagli

PIANO DI ATTIVITA A.S. 2013/2014 ART. 53 CCNL 2006 2009

PIANO DI ATTIVITA A.S. 2013/2014 ART. 53 CCNL 2006 2009 SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO Berrettini Pancrazi Via di Murata 52042 Camucia di Cortona (Arezzo) C.F. n. 80006320511 Tel.0575/603385 - Fax 0575/630506 E-mail :ARMM027002@istruzione.it Cod. Ministeriale:

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA PERSONALE A.T.A. ANNO SCOLASTICO 2013/2014

PIANO DELLE ATTIVITA PERSONALE A.T.A. ANNO SCOLASTICO 2013/2014 // MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Istituto Comprensivo Statale A.STRADELLA Via Roma 71 01036 Nepi (VT) e fax 0761/556092 vtic81400x@istruzione.it

Dettagli

MANSIONARIO COLLABORATORI SCOLASTICI

MANSIONARIO COLLABORATORI SCOLASTICI Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Salita Santa Cristina, 88-09014 Carloforte (Ci) C. F. 90016560923 Cod. Min. CAIC82000T Tel. 0781/854078 Fax 0781/855471

Dettagli

Gestione del personale

Gestione del personale LICEO ERASMO DA ROTTERDAM Gestione del personale Ambito funzionale Gestione delle risorse 1 Liceo Erasmo da Rotterdam PQ04gestione del personale_11_2010rev2 INDICE 1.1 OBIETTIVO 1.2 CAMPO D APPLICAZIONE

Dettagli

Al Personale ATA I.C. De Petra Casoli

Al Personale ATA I.C. De Petra Casoli Al Personale ATA I.C. De Petra Casoli OGGETTO : Piano di lavoro a.s. 2013/2014 inerente le prestazioni dell orario di lavoro, l attribuzione degli incarichi di natura organizzativa,l attribuzione degli

Dettagli

OGGETTO: Rideterminazione del Piano delle attività del personale ATA per l a.s. 2014/2015. Il Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi

OGGETTO: Rideterminazione del Piano delle attività del personale ATA per l a.s. 2014/2015. Il Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G. GALILEI Settore Tecnologico G.Galilei N. Pacassi Settore economico E. Fermi Sede legale: via Puccini, 22-34170 GORIZIA - tel. 0481.531452-530048 - fax 0481.534955

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA' DEL PERSONALE A.T.A. A.S. 2014/2015

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA' DEL PERSONALE A.T.A. A.S. 2014/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO N. 7 VIA MASI, 114 44100 S. BARTOLOMEO IN BOSCO (FE) Tel. 0532/722164 - Fax 0532/725547 PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA' DEL PERSONALE A.T.A. A.S. 2014/2015 AL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO

Dettagli

art. 28, comma 4, CCNL/(2007)

art. 28, comma 4, CCNL/(2007) PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA'' DELL ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N.. INGANNAMORTE art. 28, comma 4, CCNL/(2007) Il Dirigente Scolastico, prima dell'inizio delle lezioni, ha sottoposto all approvazione

Dettagli

CARICHI DI LAVORO MANSIONI E ORARI DI SERVIZIO DEL PERSONALE COLLABORATORE SCOLASTICO SCUOLA MEDIA CARMINATI ANNO SCOLASTICO

CARICHI DI LAVORO MANSIONI E ORARI DI SERVIZIO DEL PERSONALE COLLABORATORE SCOLASTICO SCUOLA MEDIA CARMINATI ANNO SCOLASTICO Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale C. CARMINATI Scuola Primaria e Scuola Secondaria di 1 grado Via Dante 4 21015 - LONATE POZZOLO (VA) Tel 0331/66.81.62

Dettagli

www.istitutocomprensivotivolibagni.it

www.istitutocomprensivotivolibagni.it 0.5 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE V TIVOLI - BAGNI www.istitutocomprensivotivolibagni.it Via C.Collodi,

Dettagli

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO "MACEDONIO MELLONI" ORGANIGRAMMA UFFICI DI SEGRETERIA Assegnazione reparti e orari di lavoro a. s.

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO MACEDONIO MELLONI ORGANIGRAMMA UFFICI DI SEGRETERIA Assegnazione reparti e orari di lavoro a. s. ORGANIGRAMMA UFFICI DI SEGRETERIA Assegnazione reparti e orari di lavoro a. s. 2013/2014 DSGA VECCHIONE ROBERTO Il DSGA sovrintende ai servizi generali amministrativocontabili e ne cura l organizzazione.

Dettagli

OGGETTO: Organizzazione dei servizi amministrativi ed ausiliari a.s. 2013/2014.

OGGETTO: Organizzazione dei servizi amministrativi ed ausiliari a.s. 2013/2014. ISTITUTO COMPRENSIVO MASSA 3 Via Casamicciola, 10-54100- Marina di Massa - tel. 0585/240162 fax 0585/245800 CF 80001580457- CODICE MECCANOGRAFICO MSIC82000C E.mail msic82000c@istruzione.it msic82000c@pec.istruzione.it

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo "Dante"

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Dante Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo "Dante" Via Rusnati,1 21013 Gallarate (VA) C.F. 91055810120 Cod. Meccanografico VAIC878006 Tel. 0331.792428 - Fax 0331.774924

Dettagli

CAPO III ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DEL PERSONALE A.T.A.ED ARTICOLAZIONE DELL ORARIO - 1 -

CAPO III ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DEL PERSONALE A.T.A.ED ARTICOLAZIONE DELL ORARIO - 1 - CAPO III ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DEL PERSONALE A.T.A.ED ARTICOLAZIONE DELL ORARIO - 1 - PREMESSA Al fine di evitare equivoci di sorta, a tutto il personale ATA viene consegnata copia individuale dell

Dettagli

INFORMATIVA SU MODALITA DELL ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E DELL ORARIO DI SERVIZIO DEL PERSONALE DOCENTE E ATA ANNO SCOLASTICO 2011/2012

INFORMATIVA SU MODALITA DELL ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E DELL ORARIO DI SERVIZIO DEL PERSONALE DOCENTE E ATA ANNO SCOLASTICO 2011/2012 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio LICEO SCIENTIFICO STATALE GIUSEPPE PEANO 00142 Roma - Via Francesco Morandini, 38 - XIX Distretto e-mail:

Dettagli

Prot. n 7.452/B10 Verdellino, 26/11/2014. Agli Atti IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n 7.452/B10 Verdellino, 26/11/2014. Agli Atti IL DIRIGENTE SCOLASTICO Ministero dell Istruzione Università e Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO DI VERDELLINO Largo Cartesio 1-24040 Verdellino (BG) TEL: 035 884516 FAX: 035 872770 email uffici: segreteria@scuoleverdellino.it - www.scuoleverdellino.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 3 Via Colombare,4 36061 BASSANO DEL GRAPPA(VI)

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 3 Via Colombare,4 36061 BASSANO DEL GRAPPA(VI) ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 3 Via Colombare,4 36061 BASSANO DEL GRAPPA(VI) Tel 0424 503078 fax 0424 503044 segreteria: VIIC88100Q@ISTRUZIONE.IT C. M. VIIC88100Q C.F. 82002870242 Prot. 1959 / A01 Bassano

Dettagli

IL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI ED AMMINISTRATIVI

IL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI ED AMMINISTRATIVI ISTITUTO COMPRENSIVO ARBORIO C.so Umberto I, 129 13031 ARBORIO (VC) - Tel. 0161 869007 Fax. 0161 869921 e-mail:ddarborio@tin.it C.F. 94023350021 Al Dirigente Scolastico ARBORIO OGGETTO: Proposta piano

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI PASCOLI SILVI TERAMO

ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI PASCOLI SILVI TERAMO ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI PASCOLI SILVI TERAMO ORGANIGRAMMA Dirigente scolastico prof.ssa Maristella Fortunato DSGA Dott.ssa Monia Colatriano Vice DSGA Rag. Biagio Di Blasio Assistenti amministrativi

Dettagli

Prot.n. 6708 A/5-1 Chieti, 09/10/2015 DETERMINAZIONE DI APPROVAZIONE DEL PIANO DELLE ATTIVITA 2015/2016 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot.n. 6708 A/5-1 Chieti, 09/10/2015 DETERMINAZIONE DI APPROVAZIONE DEL PIANO DELLE ATTIVITA 2015/2016 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E GEOMETRI G A L I A N I - d e S T E R L I C H 6 6 1 0 0 C H I E T I Via U. Ricci, 22 - Tel. (0871) - 65763-41840 - 64256-404770 (Fax) Via Colonnetta 99/A Tel. 0871-565351-

Dettagli

OGGETTO: Adozione piano di lavoro e delle attività dei servizi amministrativi ed ausiliari IL DIRIGENTE SCOLASTICO

OGGETTO: Adozione piano di lavoro e delle attività dei servizi amministrativi ed ausiliari IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n 3262/C2ATA AL DIRETTORE S.G.A. ALL ALBO DELL ISTITUTO SEDE AL SITO WEB OGGETTO: Adozione piano di lavoro e delle attività dei servizi amministrativi ed ausiliari IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO l

Dettagli

IL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI E AMMINISTRATIVI

IL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI E AMMINISTRATIVI Prot. N. 579/C2 Vittorio Veneto, 8/2/202 Al Dirigente Scolastico Prof.ssa Franca Braido SEDE Oggetto: Proposta piano di lavoro per l anno scolastico 202/3 inerente: le prestazioni dell orario di lavoro,

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Paolo Ruffini Via del Poggio,30-01018 Valentano (VT) 0761/422558 e-mail vtic80100@istruzione.it

Istituto Comprensivo Statale Paolo Ruffini Via del Poggio,30-01018 Valentano (VT) 0761/422558 e-mail vtic80100@istruzione.it MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Istituto Comprensivo Statale Paolo Ruffini Via del Poggio,30-01018 Valentano (VT) 0761/422558 e-mail

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2010/11 PIANO DELLE ATTIVITA PERSONALE ATA IL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI ED AMMINISTRATIVI

ANNO SCOLASTICO 2010/11 PIANO DELLE ATTIVITA PERSONALE ATA IL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI ED AMMINISTRATIVI - IISS ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Via Bonfante- 73048 NARDO' Cod. Fisc.: 82002570750 0833-871714/562865-0833/871714 E-MAIL: ipssnardo@mail.clio.it ANNO SCOLASTICO 2010/11 PIANO DELLE ATTIVITA

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA SCUOLA INFANZIA A. S. 2014/2015

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA SCUOLA INFANZIA A. S. 2014/2015 PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA SCUOLA INFANZIA A. S. 2014/2015 ATTIVITA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE 1) CALENDARIO SCOLASTICO Definito per le parti di propria competenza, dal Ministro dell Istruzione, dalla

Dettagli

INFORMAZIONE DISPOSIZIONI SULL ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEL PERSONALE. PERSONALE DOCENTE. Organizzazione del lavoro.

INFORMAZIONE DISPOSIZIONI SULL ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEL PERSONALE. PERSONALE DOCENTE. Organizzazione del lavoro. INFORMAZIONE DISPOSIZIONI SULL ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEL PERSONALE. PERSONALE DOCENTE - Struttura organizzativa dei docenti Organizzazione del lavoro. 1- Il Dirigente Scolastico sceglie e incarica

Dettagli

ORGANIGRAMMA DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZEVIO

ORGANIGRAMMA DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZEVIO ORGANIGRAMMA DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZEVIO DIRIGENTE SCOLASTICO REGGENTE DOTT.SSA ELEONORA NEGRINI STAFF DI DIRIGENZA Primo Collaboratore Prof. PIERLUIGI PEROSINI Secondo Collaboratore - collaborano

Dettagli

CRITERI E MODALITA RELATIVI ALL ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E DELL ARTICOLAZIONE DELL ORARIO DEL PERSONALE DOCENTE E ATA

CRITERI E MODALITA RELATIVI ALL ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E DELL ARTICOLAZIONE DELL ORARIO DEL PERSONALE DOCENTE E ATA CRITERI E MODALITA RELATIVI ALL ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E DELL ARTICOLAZIONE DELL ORARIO DEL PERSONALE DOCENTE E ATA Art. 1 Criteri di assegnazione del personale docente ai corsi e alle classi 1. Il

Dettagli

PROPOSTA DEL PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE ATA Anno Scolastico 2014/15

PROPOSTA DEL PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE ATA Anno Scolastico 2014/15 Via S. Pertini 8-40033 Casalecchio di Reno (BO) - BO026 Tel: 051 2986511 - Fax: 051 6130474 - C.F. 92001450375 Cod.Min. BOTD080001 e-mail: segreteria@salvemini.bo.it PEC: botd080001@pec.istruzione.it -

Dettagli

Piano delle attività del Personale ATA anno scolastico 2013/14

Piano delle attività del Personale ATA anno scolastico 2013/14 MINISTERO dell ISTRUZIONE, dell UNIVERSITA e della RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO VIA MAFFI 00168 R O M A Via Pietro Maffi 45 Tel./Fax: 06.3070579-3070613 Distretto

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE A.T.A. Predisposto dal Direttore dei Servizi Generali ed amministrativi. Anno scolastico 2012/13

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE A.T.A. Predisposto dal Direttore dei Servizi Generali ed amministrativi. Anno scolastico 2012/13 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO ALDO MORO VIA MARTIRI DI VIA FANI 18 01015 Sutri (VT) Codice Fiscale: 90056860563

Dettagli

Contrattazione integrativa d Istituto a.s.2012/2013 FRONTESPIZIO DELL INTESA

Contrattazione integrativa d Istituto a.s.2012/2013 FRONTESPIZIO DELL INTESA MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Scuola dell INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA di I GRADO Via Milazzo,21-03030

Dettagli

PROPOSTA PIANO DI LAVORO DEL PERSONALE ATA Anno Scolastico 2013/14

PROPOSTA PIANO DI LAVORO DEL PERSONALE ATA Anno Scolastico 2013/14 Al Dirigente Scolastico Liceo Scientifico Statale M.G.Agnesi M E R A T E PROPOSTA PIANO DI LAVORO DEL PERSONALE ATA Anno Scolastico 2013/14 Il D.S.G.A. nel rispetto delle direttive impartite dal Dirigente

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot.n. 2642/FP Legnano, 25/09/2015 IL DIRIGENTE SCOLASTICO A Tutto il Personale ATA dell ICS SEDE All albo di ogni singolo plesso Al sito internet VISTO l art. 14 del D.P.R. n. 275 del 08/03/99; VISTO

Dettagli

Regolamento per il Personale ATA ASSISTENTI AMMINISTRATIVI

Regolamento per il Personale ATA ASSISTENTI AMMINISTRATIVI Chimica, Materiali e Biotecnologie Grafica e Comunicazione Trasporti e Logistica Istituto Tecnico Tecnologico Statale Alessandro Volta Scuol@2.0 Via Assisana, 40/E - loc. Piscille - 06135 Perugia Centralino

Dettagli

ASSISTENTI TECNICI. Assistente Tecnico PIEROTTI STEFANO

ASSISTENTI TECNICI. Assistente Tecnico PIEROTTI STEFANO ASSISTENTI TECNICI L unità in questione svolgerà il seguente Turno di lavoro : 7,45 13,45 (con flessibilità collegata alle esigenze di servizio specifico) Assistente Tecnico PIEROTTI STEFANO I compiti

Dettagli

PROPOSTA DEL PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE ATA ANNO SCOLASTICO 2013/2014

PROPOSTA DEL PIANO DELLE ATTIVITA DEL PERSONALE ATA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ISTITUTO COMPRENVO DI ALBANELLA Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado Via Roma Tel. e Fax 0828/781120 e-mail saic887003@istruzione.it pec: saic887003@pec.istruzione.it sito www.icalbanella.gov.it

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO GIUSEPPE DE NITTIS

SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO GIUSEPPE DE NITTIS SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO GIUSEPPE DE NITTIS Barletta - Via Libertà 20/A - Tel. 0883 531613 - Fax 0883 330273 - CF 81002590727 web http://www.scuoladenittisbarletta.it - email bamm07700t@istruzione.it

Dettagli

DISPOSIZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO N. 1 31 agosto 2011 Prot. N. 4463/C02 DISPOSIZIONI GENERALI PER IL PERSONALE ATA

DISPOSIZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO N. 1 31 agosto 2011 Prot. N. 4463/C02 DISPOSIZIONI GENERALI PER IL PERSONALE ATA ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi - CESENA Istituto tecnico agrario statale G.Garibaldi (Amministrazione e presidenza) Via Savio, 2400-47522 CESENA tel. 0547/330603 fax 0547/330740 e-mail

Dettagli

ALLEGATO 1 DETERMINAZIONI DEL DIRIGENTE IN MATERIA DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO VISTO VISTA VISTA VISTA VISTA VISTO VISTO VISTO VISTA VISTA

ALLEGATO 1 DETERMINAZIONI DEL DIRIGENTE IN MATERIA DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO VISTO VISTA VISTA VISTA VISTA VISTO VISTO VISTO VISTA VISTA ALLEGATO 1 DETERMINAZIONI DEL DIRIGENTE IN MATERIA DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO VISTO il CCNL Comparto Scuola 2006-2009; VISTA la Sequenza Contrattuale Docenti dell 8.04.2008; VISTA la Sequenza Contrattuale

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PERSONALE ATA

PIANO DI LAVORO DEL PERSONALE ATA I.C. Fra Felice da Sambuca Unione Europea Repubblica Italiana Regione Sicilia ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FRA FELICE DA SAMBUCA ISTITUTO AD INDIRIZZO MUSICALE Viale E. Berlinguer, 40-92017 SAMBUCA DI

Dettagli

Fondo dell Istituzione Scolastica

Fondo dell Istituzione Scolastica MINISTERO DELL ISTRUZIONE UNIVERSITA E RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO LICEO CLASSICO STATALE VIRGILIO Via Giulia, 38-00186 ROMA tel. 0668806226- fax. 0668300813 www.liceoclassicovirgilio.it

Dettagli

PROCEDURA GESTIONE DELLE PULIZIE

PROCEDURA GESTIONE DELLE PULIZIE GESTIONE DELLE PULIZIE Pag. 1/9 PROCEDURA GESTIONE DELLE PULIZIE LISTA DELLE REVISIONI REV/ED DATA REDATTA VERIFICATA APPROVATA 0/0 16.02.04 GESTIONE DELLE PULIZIE Pag. 2/9 Indice della Procedura 1. Scopo

Dettagli

Prot.n. 304 Casagiove, 14/01/2014. . Al Dirigente Scolastico dell Istituto Comprensivo Moro-Pascoli CASAGIOVE

Prot.n. 304 Casagiove, 14/01/2014. . Al Dirigente Scolastico dell Istituto Comprensivo Moro-Pascoli CASAGIOVE Istituto Comprensivo MORO PASCOLI via Venezia,36 81022 Casagiove (Ce) C.F. 93085870611 Cod. Mecc. CEIC893002 Distretto Scolastico n. 12 e-mail: ceic893002@pec.istruzione.it - e-mail: ceic893002@istruzione.it

Dettagli