COME APRIRE LA MACCHINA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COME APRIRE LA MACCHINA"

Transcript

1 COME APRIRE LA MACCHINA (valido per qualsiasi intervento) Ogni macchina SM Mini ha un coperchio che va rimosso dalla parte superiore: Munirsi di un piccolo cacciavite a testa piatta Sollevare il gommino posto nell incavo della manopola vapore e svitare la vite sottostante Estrarre la manopola vapore ed il cappuccio nero filettato ad essa collegato CON ESTREMA DELICATEZZA spingere appena i due ganci posteriori del coperchio all interno della scocca e tirare il coperchio verso l alto PER RIPOSIZIONARE IL COPERCHIO puntare la parte frontale del coperchio nella sede e poi spingere sulla parte posteriore sino allo scatto SCHEMA ELETTRICO

2 REGOLAZIONE DEL GRUPPO CIALDA Il gruppo SM può essere agevolmente regolato al fine di: Aumentare o diminuire la resistenza della leva Assicurare conseguentemente la tenuta stagna della culla di silicone in relazione al particolare tipo di cialda ed al grado di usura dell apparecchio Allentare la vite di registro A., ruotandola di un solo giro in senso anti-orario. Per l operazione utilizzare le dita o, se necessario, una pinza. Per aumentare tenuta e resistenza: ruotare in senso anti-orario il disco scivolo B. Viceversa ruotare in senso orario per allentare la resistenza della leva. NOTA: per effettuare tali regolazioni è generalmente sufficiente una rotazione del disco B. di pochi gradi, sebbene la corsa dello scivolo sia ampia. Una volta raggiunta l altezza-corsa desiderata, riavvitare la vite di registro A. con le dita, senza necessità di forzare con la pinza

3 COME CAMBIARE UN TERMOSTATO Una volta aperta la macchina, sfilare con una pinza i soli due faston relativi al termostato di interesse (il termostato caffè precede nel circuito il termostato vapore). Con un cacciavite sollevare appena la molla tieni-termostato e sfilare il termostato dal lato Inserire il nuovo termostato ripetendo l operazione all inverso Avvertenza: La molla tieni-termostato è rigida e non deve essere sforzata; sollevarla quanto necessario all operazione. Nota sulla taratura : un semplice foglio di carta, frapposto tra il fondello del termostato e la testa della caldaia, ritarda l intervanto in apertura e quindi innalza la temperatura dell acqua. COME sostituire le guarnizioni rubinetto Esistono due coppie di guarnizioni all interno del rubinetto (due sull astina o valvola e due all interno della gabbia che la contiene) ed una guarnizione montata sul terminale superiore del tubo vapore. Occorre preventivamente individuare l origine della perdita. Se l acqua fuoriesce dal tubo, vanno sostituiti/puliti le due coppie di o-ring rotti/usurati. Se la perdita è estrena al tubo, si deve sostituire l o-ring montato in cima al tubo vapore, all interno del dado d ottone. Aprire la macchina Allentare il dado (superiore o inferiore) del rubinetto Sfilare il tubo vapore o svitare e sfilare l astina prima e la gabbia poi Rimuovere gli o-ring, pulire bene, sostituirli con o-ring nuovi e rimontare il tutto

4 COME pulire/sostituire molla e valvola a fungo A volte (principalmente a causa del calcare) è necessario pulire la molla della doccia caldaia ed il relativo funghetto in silicone (sporco o deformato). Sfilare il benzing che tiene ancorata la leva al gruppetto cialda ed estrarre la leva dal lato Sfilare l gruppetto cialda, avendo cura di riporre in ordine N 2 guide SM e N 2 anelli del perno Capovolgere la macchina Svitare la doccetta con un cacciavite a stella Munirsi di un cacciavite a testa piatta molto grande e svitare (senza spanarla) la gabbia in ottone dentro la quale sono posizionate la molla e la valvola a fungo Pulire/sostituire e rimontare Avvertenza: Se la macchina continua a gocciolare durante i propri cicli/termsotato, la causa può essere nella valvola aquastop, che va pulita o sostituita. A volte è sufficiente sostituire la micro-pallina all interno della valvola aquastop. COME sostituire la/e guarnizione/i caldaia Esistono due guarnizioni caldaia. Occorre preventivamente individuare l origine della perdita. Se la perdita è riferibile alla guarnizione superiore, si noterà una fuoriuscita d acqua laterale da un punto del perimetro caldaia. Se la perdita è dovuta alla guarnizione inferiore, l acqua rovescia copiosamente sulla cialda e nella tazza. Sfilare il benzing che tiene ancorata la leva al gruppetto cialda ed estrarre la leva dal lato Sfilare l gruppetto cialda, avendo cura di riporre in ordine N 2 guide SM e N 2 anelli del perno Aprire la macchina Disconnettere tutte le connessioni elettriche della caldaia Disconnettere il collegamento pompa/caldaia (tubo in teflon con raccordi in ottone) Munirsi di un cacciavite a stella e svitare le quattro viti di ancoraggio del supporto caldaia Estrarre la caldaia dall alto e svitare i 4 dadi di tenuta, in modo da separare corpo inferiore e superiore della caldaia. Pulire bene e sostituire la/e guarnizione/i Rimontare procedendo a ritroso.

5 COME decalcarizzare la macchina Suggeriamo un metodo semplice (utilizzabile anche dall utente/consumatore) ed un metodo professionale (riservato agli installatori/manutentori). metodo semplice (con aceto) Inserire ca. 0,3 Lt. di aceto (preferibilmente di mele) nel serbatoio unitamente ad acqua Munirsi di un recipiente adotto per la raccolta dell acqua dal punto di erogazione caffè e dal rubinetto. Si suggerisce una bacinella o una pentola dal bordo molto basso. Accendere la macchina e premere il tasto caffè, avendo cura di svuotare completamente il serbatoio di acqua e aceto. Alternare eventualmente brevi pause al funzionamento continuato (ciò permette all aceto di agire più in profondità). Alternare erogazioni dal punto di fuoriuscita del caffè con erogazioni dal rubinetto, aprendo e chiudendo il rubinetto stesso (ciò garantisce una rimozione più minuziosa dei residui di calcare). Ripetere l operazione con un serbatoio riempito di sola acqua, in modo da eliminare o attenuare il residuo gusto di aceto. metodo professionale (con agente chimico) Aprire la macchina come precedentemente indicato Isolare la resistenza, staccando uno dei due faston che la collegano alla rete (v. all. schema) Munirsi di due recipienti. Separare i due tubi posizionati nel serbatoi in modo tale che il più lungo dei due (a lingua c.d. di vipera ) espella l acqua in uno dei due recipienti. Riporre l altro recipiente sotto il punto di fuoriuscita del caffè. Inserire l agente chimico decalcarizzante (reperibile in commercio) nel serbatoio, avendo cura di diluire secondo quanto indicato sul falcone o secondo esperienza o buon senso. Accendere la macchina e premere il tasto caffè, avendo cura di svuotare completamente il serbatoio dalla soluzione precedentemente preparata. Alternare eventualmente brevi pause al funzionamento continuato (ciò permette alla soluzione di agire più in profondità). Alternare erogazioni dal punto di fuoriuscita del caffè con erogazioni dal rubinetto, aprendo e chiudendo il rubinetto stesso (ciò garantisce una rimozione più minuziosa dei residui di calcare). Ripetere l operazione più volte con un serbatoio riempito di sola acqua, in modo da eliminare completamente ogni traccia della soluzione utilizzata. Ripetere eventualmente l operazione, utilizzando a discrezione amuchina (molto diluita) o acqua ossigenata. ATTENZIONE! Durante queste operazioni la pompa potrebbe spegnersi a causa dell intervento del termostato di protezione contro il surriscaldamento dell impianto. In tal caso, staccare la macchina dalla corrente ed attendere il riarmo automatico (ca. 20 ).

Descrizione del funzionamento

Descrizione del funzionamento Descrizione del funzionamento Laddomat 21 ha la funzione di......all accensione, fare raggiungere velocemente alla caldaia una temperatura di funzionamento elevata....durante il riempimento, preriscaldare

Dettagli

Espresso 3000 - Cod. M0S04159 - Edizione 1H10

Espresso 3000 - Cod. M0S04159 - Edizione 1H10 10 2 3 6 4 5 15 8 7 9 14 16 11 12 1 13 18 17 19 20 Espresso 3000 - Cod. M0S04159 - Edizione 1H10 ITALIANO Espresso 3000 1) Interruttore generale 2) Spia ON: macchina accesa 3) Spia mancanza acqua 4) Interruttore

Dettagli

Istruzioni per la manutenzione

Istruzioni per la manutenzione Istruzioni per la manutenzione Caldaie murali a condensazione CGB-75 CGB-100 Caldaia solo riscaldamento Caldaia solo riscaldamento Wolf Italia S.r.l. Via 25 Aprile, 17 20097 S. Donato Milanese (MI) Tel.

Dettagli

GILERA RUNNER 125 200 4T

GILERA RUNNER 125 200 4T GILERA RUNNER 125 200 4T PREMESSA: Questo documento è riservato al sito gilera runner forum.it il quale si declina da ogni responsabilità derivante dal suo contenuto; ricordiamo essere una guida amatoriale

Dettagli

Modell 1256 03.0/2011. www.viega.com. Art.-Nr.

Modell 1256 03.0/2011. www.viega.com. Art.-Nr. Modell 1256 03.0/2011 Art.-Nr. 684112 560725 Fonterra Kleinflächenregelstation A 2 Fonterra Kleinflächenregelstation B C D E F G 3 Istruzioni per l uso della stazione di regolazione per superfici ridotte

Dettagli

Sostituzione paraoli forcelle

Sostituzione paraoli forcelle Sostituzione paraoli forcelle Manutenzione - Sostituzione paraoli forcelle WP 1418Y74x (KTM EXC 04) Per mantenere una maggiore scorrevolezza e durata dei paraoli è buona abitudine spruzzare olio a base

Dettagli

AC 46-56-86 SECONDA PARTE

AC 46-56-86 SECONDA PARTE SECONDA PARTE I modeli AC 46, AC 56 & AC 86 sono equipaggiati con una speciale Scheda Elettronica che ha la funzione di Promemoria Pulizia/ Manutenzione. Quando la temperatura di condensazione supera

Dettagli

SANISPLIT 1 SANISPLIT 2 SANISPLIT 3 SANISPLIT K2 SANISPLIT K3 ECOSPLIT

SANISPLIT 1 SANISPLIT 2 SANISPLIT 3 SANISPLIT K2 SANISPLIT K3 ECOSPLIT Tecnologia nel bagno - Un amico in cucina ISTRUZIONI PER LA INSTALLAZIONE E L USO DEGLI APPARECCHI SANISPLIT 1 SANISPLIT 2 SANISPLIT 3 SANISPLIT K2 SANISPLIT K3 ECOSPLIT Via Madonna della Stradella n.10-01034

Dettagli

AVVERTENZE IMPORTANTI

AVVERTENZE IMPORTANTI AVVERTENZE IMPORTANTI Leggere attentamente il presente manuale di istruzioni prima di utilizzare la macchina per la prima volta. Non utilizzare la macchina senza acqua; l utilizzo senza acqua danneggerà

Dettagli

H 2 O srl Sede Operativa: Via Enrico Medi, 14 00149 Roma Via del Bel Poggio, 375 00143 Roma Capitale Sociale 10.000 tel. 06 5010699 fax 06 5000386

H 2 O srl Sede Operativa: Via Enrico Medi, 14 00149 Roma Via del Bel Poggio, 375 00143 Roma Capitale Sociale 10.000 tel. 06 5010699 fax 06 5000386 PROCEDURA DI SANIFICAZIONE EROGATORE ALLACCIATO ALLA RETE IDRICA CON SISTEMA EVERPURE MATERIALE NECESSARIO Liquido detergente (alimentare), per la pulizia esterna dell erogatore (es: Cif) Liquido disincrostante

Dettagli

Istruzioni di Manutenzione

Istruzioni di Manutenzione Istruzioni di Manutenzione caldaia a condensazione COB COB-CS solo riscaldamento con bollitore a stratificazione Wolf GmbH Postfach 1380 84048 Mainburg Tel. 08751/74-0 Fax 08751/741600 Internet: www.wolf-heiztechnik.de

Dettagli

Replica HX manuale d uso

Replica HX manuale d uso Replica HX manuale d uso Indice 1. Avvertenze sull utilizzo della macchina 2. Norme generali di sicurezza e garanzia 3. Allacciamento 3.1. Allacciamento rete idrica 3.2. Allacciamento rete elettrica 3.3.

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori Collegamento di tubi Logano G5 con Logalux LT300 Logano G5/GB5 con bruciatore e Logalux LT300 Per l installatore Leggere attentamente prima del montaggio. 6066600-0/00

Dettagli

Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia

Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia La forcella è un componente molto importante della moto e ha una grande influenza sulla stabilità del veicolo. Leggere attentamente

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO DOCCIA TERMOSTATICA 1/2 CB404 1. Rimuovere dalla scatola del gruppo maniglia (FIG 1) i vari componenti con estrema cura: Corpo Maniglia (E) Manopola (G) Coperchio (H) Cam (F) Ghiera

Dettagli

AROMA 1500 DIGIT O R Q P T S B D E J. Fig.1 Fig.2 Fig.3. Fig.4 Fig.5 Fig.6. Fig.7 ITALIANO

AROMA 1500 DIGIT O R Q P T S B D E J. Fig.1 Fig.2 Fig.3. Fig.4 Fig.5 Fig.6. Fig.7 ITALIANO AROMA 1500 DIGIT K B D E J L J1 M A O R Q N U V P T S C F G I Fig.1 Fig.2 Fig.3 6 3 Fig.4 Fig.5 Fig.6 Fig.7 LEGENDA A) Coperchio raccoglitore B) Raccoglitore C) Caldaia D) Filtro a disco E) Guarnizione

Dettagli

Sicurezza. Avvertenze fondamentali per la sicurezza

Sicurezza. Avvertenze fondamentali per la sicurezza INDICE Sicurezza 4 Avvertenze fondamentali per la sicurezza...4 smaltimento 5 Uso conforme alla destinazione 6 Descrizione dell apparecchio 6 Pannello comandi (diverso a seconda dei modelli)...6 Ferro

Dettagli

PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI.

PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI. The Else ISTRUZIONI PER L'USO E LA CURA PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI. www.adrianos.ch Ciao! Le presenti istruzioni

Dettagli

Istruzioni di servizio per la caldaia a vapore della serie di produzione S 350

Istruzioni di servizio per la caldaia a vapore della serie di produzione S 350 Istruzioni di servizio per la caldaia a vapore della serie di produzione S 350 Posizione della caldaia 1. Per garantire un funzionamento perfetto della caldaia è necessario che la stessa, per mezzo della

Dettagli

MOD. 1333. COD. 4025106200 REV. 1 del 27/08/2008. Via San Quirico, 300 50013 Campi Bisenzio (FI) E-Mail: info@ariete.net Internet: www.ariete.

MOD. 1333. COD. 4025106200 REV. 1 del 27/08/2008. Via San Quirico, 300 50013 Campi Bisenzio (FI) E-Mail: info@ariete.net Internet: www.ariete. MOD. 1333 COD. 4025106200 REV. 1 del 27/08/2008 Via San Quirico, 300 50013 Campi Bisenzio (FI) E-Mail: info@ariete.net Internet: www.ariete.net 827070 D A B C H E J K L I Fig. 11 Fig. 12 Fig. 13 M F G

Dettagli

ISTRUZIONI D USO 1/6 POMPE IDRAULICHE ELETTRICHE BAUDAT ARTICOLO SICUTOOL 760GV 8

ISTRUZIONI D USO 1/6 POMPE IDRAULICHE ELETTRICHE BAUDAT ARTICOLO SICUTOOL 760GV 8 ISTRUZIONI D USO 1/6 Istruzioni pubblicate sul sito www.sicutool.it POMPE IDRAULICHE ELETTRICHE BAUDAT ARTICOLO SICUTOOL 760GV 8 Costruttore: BAUDAT Gmbh & Co. KG Alte Poststr. 20 D 88525 Duermentingen

Dettagli

Introduzione Grazie per aver scelto la nostra macchina da caffè. Vi auguriamo buon divertimento con il vostro nuovo. Sicurezza

Introduzione Grazie per aver scelto la nostra macchina da caffè. Vi auguriamo buon divertimento con il vostro nuovo. Sicurezza Introduzione Grazie per aver scelto la nostra macchina da caffè. Vi auguriamo buon divertimento con il vostro nuovo apparecchio. Prendetevi un paio di minuti per leggere le presenti istruzioni per l uso.

Dettagli

Sommario. Norme d uso e di sicurezza

Sommario. Norme d uso e di sicurezza Sommario 4 5 7 8 9 10 12 13 14 - Presentazione Norme d uso e di sicurezza Descrizione Messa in funzione con sistema automatico Messa in funzione con carica manuale Manutenzione e consigli Problema - causa

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053)

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053) DATA: 07.11.08 PAG: 1 DI: 12 Il Gruppo idraulico racchiude tutti gli elementi idraulici necessari al funzionamento del circuito solare (circolatore, valvola di sicurezza a 6 bar, misuratore e regolatore

Dettagli

AEROVIT Int. Pat. Pend.

AEROVIT Int. Pat. Pend. AEROVIT DATI TECNICI E MANUALE D USO PER IL FUNZIONAMENTO E LA MANUTENZIONE DEL SOFFIATORE DI FULIGGINE AEROVIT Int. Pat. Pend. AEROVIT A/S Korden 15 ٠DK - 8751 Gedved Tel. +45 86 92 44 22 ٠Fax +45 86

Dettagli

Manuale di servizio. Sunwing C+

Manuale di servizio. Sunwing C+ Manuale di servizio GLATZ AG, Neuhofstrasse 12, 8500 FRAUENFELD / SWITZERLAND Tel. +41 52 723 64 64, Fax +41 52 723 64 99 email: info@glatz.ch Modifiche tecniche riservate. Glatz AG 2007 1 INDICE 1. Frenaggio

Dettagli

Avvertenze fondamentali per la sicurezza

Avvertenze fondamentali per la sicurezza Sicurezza Avvertenze fondamentali per la sicurezza Pericolo! Poiché l apparecchio funziona a corrente elettrica, non si può escludere che generi scosse elettriche. Attenersi quindi alle seguenti avvertenze

Dettagli

Revisione carburatori Suzuki Bandit 600 (dal 95 al 99)

Revisione carburatori Suzuki Bandit 600 (dal 95 al 99) Revisione carburatori Suzuki Bandit 600 (dal 95 al 99) Ho deciso di realizzare questo documento perché sono convinto che la cosa possa tornare utile a molti. Ho comprato la moto da una persona fidata che

Dettagli

LB 850 CHIARA MANUALE DI MANUTENZIONE PER L ASSISTENZA TECNICA

LB 850 CHIARA MANUALE DI MANUTENZIONE PER L ASSISTENZA TECNICA LB 850 CHIARA MANUALE DI MANUTENZIONE PER L ASSISTENZA TECNICA CODICE MANUALE 0084334 / REL. 0.00 / MARZO 0 LB 850 CHIARA Codice macchina 008005 Codice manuale 0084334 Rel. 0.00 Edizione 03/0 Copyright

Dettagli

PAUSA Caffè srl PARTI DI RICAMBIO LISTINO PREZZI MODELLO SWEET

PAUSA Caffè srl PARTI DI RICAMBIO LISTINO PREZZI MODELLO SWEET PARTI DI RICAMBIO LISTINO PREZZI SWEET PAUSA Caffè srl dell'artigianato 38/3-40050- Monte San Pietro (BO) Tel. +39 051.6767743 Fax +39 051.6760589 Email: info@pausacaffesrl.it SWEET TAV.1 SWEET TAV.2 SWEET

Dettagli

LIBRETTO DI ISTRUZIONI

LIBRETTO DI ISTRUZIONI LIBRETTO DI ISTRUZIONI Macchina da Caffè BEAUTY Per capsule Caffè PERA compatibili Espresso Point e Lavazza Espresso Point Originali LEGENDA 01= Leva chiusura ; 02= Vano inserimento capsule 03= Interruttore

Dettagli

IDENTIFICAZIONE COMPONENTI

IDENTIFICAZIONE COMPONENTI Connettori ottici ST OPTICAM Codici parte: FSTSCBU, FSTMCXAQ, FSTMC5BL, FSTMC6BL, FSTMPC5BL,FSTMPC6BL Panduit Corp. 200/ ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE PN402B IDENTIFICAZIONE COMPONENTI Manutenzione del Patch

Dettagli

Packard Bell Easy Repair

Packard Bell Easy Repair Packard Bell Easy Repair Serie EasyNote MZ Istruzioni di riparazione del disco rigido 7429170006 7429170006 Versione documento: 1.0 - Maggio 2007 www.packardbell.com Istruzioni importanti di verifica della

Dettagli

Egregio Signore, Gentile Signora, tale motivo, al fine di garantire la massima durata delle stufe portatili, Le

Egregio Signore, Gentile Signora, tale motivo, al fine di garantire la massima durata delle stufe portatili, Le Egregio Signore, Gentile Signora, Ci congratuliamo con Lei per l acquisto di una stufa portatile. Lei ha acquistato un prodotto di qualità, da cui trarrà grande soddisfazione per molti anni, naturalmente

Dettagli

Manuale di riparazione

Manuale di riparazione SS70- SN70 Manuale di riparazione INDICE 1.INTRODUZIONE 3 2. NORME DI RIPARAZIONE 3 2.1 RIPARAZIONE DELLA PARTE MECCANICA...3 2.1.1 SMONTAGGIO DELLA PARTE MECCANICA...4 2.1.2 RIMONTAGGIO DELLA PARTE MECCANICA...6

Dettagli

INSTALLAZIONE Parte 1

INSTALLAZIONE Parte 1 INSTALLAZIONE Parte 1 AVVERTENZE IMPORTANTI Leggere attentamente il presente libretto in quanto fornisce importanti indicazioni riguardanti la sicurezza d installazione, d uso e di manutenzione dell apparecchio.

Dettagli

Sistemi solari termici Istruzioni di installazione

Sistemi solari termici Istruzioni di installazione Sistemi solari termici Istruzioni di installazione IT COMPONENTI DEL SUPPORTO DI BASE Per superfici di collettori di 4m 2 1 0 10 110 815 915 925 0 11,5 38,5 342,5 847,5 1151,5 1178,5 1190 0 134 204 279

Dettagli

Hawos Pegasus 230 Volt

Hawos Pegasus 230 Volt olt Pagina 2 Pagina 3 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 6/7 Pagina 7 Pagina 7 Pagina 8 Introduzione a Pegasus Scegliere le dimensioni della macinatura Iniziare e terminare il processo

Dettagli

INDICE DEGLI ARGOMENTI

INDICE DEGLI ARGOMENTI INDICE DEGLI ARGOMENTI Importanti istruzioni di sicurezza Uso corretto 3 Assemblaggio 4 KRANKcycle: specificazioni, strumenti e assemblaggio Specificazioni modello 4 Strumenti per l assemblaggio 5 Assemblaggio

Dettagli

nava NPP30 - Manuale Utente CALIBRAZIONE DELLA PRESSIONE Manuale Operativo

nava NPP30 - Manuale Utente CALIBRAZIONE DELLA PRESSIONE Manuale Operativo Manuale Operativo MO-NPP30-IT Rev.0 Ed.12 - Tutte le modifiche tecniche riservate senza preavviso. Manuale Operativo Pag. 1 Pompa manuale di calibrazione tipo NPP30 MANUALE OPERATIVO Contenuti: 1) Istruzioni

Dettagli

Manuale di installazione, manutenzione ed assistenza dei freni a disco idraulici

Manuale di installazione, manutenzione ed assistenza dei freni a disco idraulici Manuale di installazione, manutenzione ed assistenza dei freni a disco idraulici HFX-Mag HFX-Mag Plus HFX-9 HFX-9 HD Informazioni sulla sicurezza Questo tipo di freno è stato progettato per l uso su mountain

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

Guida all aggiornamento, manutenzione e riparazione

Guida all aggiornamento, manutenzione e riparazione Guida all aggiornamento, manutenzione e riparazione Informazioni sul copyright Le sole garanzie per i prodotti e servizi Hewlett-Packard sono esposte nei documenti che accompagnano tali prodotti e servizi.

Dettagli

Tastiera. Nota: Le istruzioni online sono disponibili all indirizzo http://www.apple.com/support/doityourself/.

Tastiera. Nota: Le istruzioni online sono disponibili all indirizzo http://www.apple.com/support/doityourself/. English Istruzioni per la sostituzione Tastiera AppleCare Seguire scrupolosamente le istruzioni riportate in questo documento. La mancata esecuzione delle procedure indicate può causare danni alle apparecchiature

Dettagli

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05)

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Sostituzione guarnizione della testa, rovinata a causa di una perdita dell acqua dal tubo inferiore del radiatore (la vettura ha circolato senza liquido

Dettagli

Inceppamenti della carta

Inceppamenti della carta Inceppamenti della carta Questo argomento include le seguenti sezioni: "Inceppamento cassetto 1 (MPT)" a pagina 4-3 "Inceppamento cassetto 2" a pagina 4-6 "Inceppamento cassetto 3, 4 o 5" a pagina 4-9

Dettagli

Dettaglio rubinetteria. Il maniglione è un accessorio acquistabile separatamente.

Dettaglio rubinetteria. Il maniglione è un accessorio acquistabile separatamente. Dettaglio rubinetteria. Il maniglione è un accessorio acquistabile separatamente. Immagine indicativa della bugnatura sul fondo. DESCRIZIONE Vasca a sedere ideale per anziani, installabile ad angolo o

Dettagli

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2.

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2. Manuale d istruzioni 1 Sommario 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2 3 Sicurezza 2 4 Trasporto e immagazzinamento 2 4.1 Sollevamento 2 4.2 Immagazzinamento

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON

MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON IMESA S.p.A. Via degli Olmi 22 31040 Cessalto (TV), Italia tel. +39.0421.468011 fax +39.0421.468000 www.imesa.it Indice AVVERTENZE 3 1. Descrizione dell'apparecchio

Dettagli

C K H G. V.lla 4800 R - M0S05372 - Edizione 1H03

C K H G. V.lla 4800 R - M0S05372 - Edizione 1H03 M L E A C K B J D H G F I V.lla 4800 R - M0S05372 - Edizione 1H03 ITALIANO Vaporella 4800 R A) Tappo brevettato di sicurezza B) Interruttore luminoso caldaia C) Interuttore luminoso generale ferro D) Cavo

Dettagli

Avendo effettuato il tagliando di cui sopra al mio mezzo ho pensato di realizzare questo semplice DOC per chi ne avesse necessità.

Avendo effettuato il tagliando di cui sopra al mio mezzo ho pensato di realizzare questo semplice DOC per chi ne avesse necessità. Tagliando Manutentivo Km. 10.000/30.000/50.000 XP500 TMAX. Avendo effettuato il tagliando di cui sopra al mio mezzo ho pensato di realizzare questo semplice DOC per chi ne avesse necessità. IMPORTANTE:

Dettagli

SANITARI. Installare una vasca da bagno classica

SANITARI. Installare una vasca da bagno classica SANITARI Installare una vasca da bagno classica 02 1 Vasche, materie... avete la scelta Acrilico, acciaio, Al giorno d oggi tanti tipi di vasche da bagno sono disponibili. Tuttavia i principi d installazione

Dettagli

-Zumpe GmbH. Solarcheck Mobilcenter P80. Betriebsanleitung Operating Instructions Notice technique Istruzioni per l uso Manual. Pumps and Sprayers

-Zumpe GmbH. Solarcheck Mobilcenter P80. Betriebsanleitung Operating Instructions Notice technique Istruzioni per l uso Manual. Pumps and Sprayers -Zumpe GmbH Pumps and Sprayers Betriebsanleitung Operating Instructions Notice technique Istruzioni per l uso Manual Solarcheck Mobilcenter P80 Istruzioni per l'uso SOLARCHECK MOBILCENTER P80 1. Dichiarazione

Dettagli

Apparecchiatura per il trattamento di acque potabili 18-20 SMART UNDER - 18-20 SMART UNDER F - 18-20 SMART UNDER S

Apparecchiatura per il trattamento di acque potabili 18-20 SMART UNDER - 18-20 SMART UNDER F - 18-20 SMART UNDER S 18-20 SMART UNDER - 18-20 SMART UNDER F - 18-20 SMART UNDER S Apparecchiatura per il trattamento di acque potabili Manuale per l installazione, l uso, e la manutenzione (Ita) 1 2 3 4 5 6 7 1) Regolatore

Dettagli

Packard Bell Easy Repair

Packard Bell Easy Repair Packard Bell Easy Repair Serie EasyNote MX Instruzioni di riparazione del disco rigido www.packardbell.com Istruzioni importanti di verifica della sicurezza Si devono leggere tutte le istruzioni con attenzione

Dettagli

Avvertenze di sicurezza it

Avvertenze di sicurezza it Avvertenze di sicurezza it Avvertenze fondamentali per la sicurezza Pericolo di scosse elettriche! Poiché l apparecchio funziona a corrente elettrica, non si può escludere che generi scosse elettriche.

Dettagli

Il caffè espresso in capsula biodegradabile unicamente su www.mesetashop.it

Il caffè espresso in capsula biodegradabile unicamente su www.mesetashop.it I mod. Espresso Il caffè espresso in capsula biodegradabile unicamente su www.mesetashop.it Benvenuto in Meseta Capsules System, il piacere di gustarsi un caffè espresso comodamente a casa propria, sapendo

Dettagli

IT compact AutomAtic

IT compact AutomAtic IT compact Automatic 2 Norme di sicurezza 3 Per la sicurezza dell utente Prima dell uso leggere le presenti norme di sicurezza e conservarle per ogni eventuale altro utente Utilizzare esclusivamente capsule

Dettagli

ideale per la pulizia interna e esterna di tutte le autovetture rinnovamento di tessuti, tappeti e divani desert steam gun

ideale per la pulizia interna e esterna di tutte le autovetture rinnovamento di tessuti, tappeti e divani desert steam gun steam mop Unifica il potere di pulizia del vapore con la tecnologia delle microfibre, capaci di catturare sporco e polvere grazie alla carica elettrostatica. Steam mop offre una pratica soluzione per un

Dettagli

Manuale di istruzioni e garanzia

Manuale di istruzioni e garanzia Manuale di istruzioni e garanzia 100% ESPRESSO IT Istruzioni per l uso e norme di sicurezza. Leggete attentamente questo manuale prima di mettere in funzione la vostra macchina espresso. g ITALIANO NORME

Dettagli

MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR

MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR IT INDICE 1. Descrizione 2 2. Installazione 3 3. Dimensioni e attacchi idraulici 4 4. Prevalenze pompe 5 5. Collegamento elettrico 6 6. Configurazione della

Dettagli

Figura 1 Clapet in posizione chiusa aperta con blocco a leva completamente aperta. Informazioni generali

Figura 1 Clapet in posizione chiusa aperta con blocco a leva completamente aperta. Informazioni generali Informazioni generali Le valvole a diluvio Reliable Modello B e BX sono valvole differenziali con funzionamento idraulico progettate per l uso come valvole di controllo principale in sistemi antincendio

Dettagli

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI A) Vite di regolazione del minimo. B) Getto MAX C) Getto MIN D) Vite corta coperchio camera del galleggiante E) Vite lunga coperchio camera del galleggiante

Dettagli

GRATTUGIA RICARICABILE

GRATTUGIA RICARICABILE Istruzioni per l uso GRATTUGIA RICARICABILE GRATTUGIA RICARICABILE IT pagina 1 [A] 1 2 11 3 10 4 5 6 7 8 9 I [B] [C] [D] [E] [F] [G] [H] [I] [L] II III TYPE E0401 2.4 V IT MANUALE DI ISTRUZIONI PER L USO

Dettagli

BWT SOLAR PUMPE. Gruppo di caricamento e lavaggio per impianti solari, geotermici e di riscaldamento tradizionali MANUTENZIONE ORDINARIA

BWT SOLAR PUMPE. Gruppo di caricamento e lavaggio per impianti solari, geotermici e di riscaldamento tradizionali MANUTENZIONE ORDINARIA BWT SOLAR PUMPE Gruppo di caricamento e lavaggio per impianti solari, geotermici e di riscaldamento tradizionali NOTE GENERALI DATI TECNICI INSTALLAZIONE AVVIAMENTO MANUTENZIONE ORDINARIA INTERVENTI STRAORDINARI

Dettagli

PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800

PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800 PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800 FB 800 SPECIFICHE TECNICHE Alimentazione: 220 V Frequenza: 50 Hz Max. Variazioni: tensione: + / - 5% del valore nominale Frequenza: + / -2%

Dettagli

Pulitore Automatico. Immagine a solo scopo illustrativo.

Pulitore Automatico. Immagine a solo scopo illustrativo. MANUALE D'ISTRUZIONI REGOLE PER LA SICUREZZA Leggere attentamente e capire le istruzioni di seguito riportate prima di montare ed utilizzare il prodotto. Pulitore Automatico Immagine a solo scopo illustrativo.

Dettagli

MANUALE SEMPLIFICATO DI SOLA MANUTENZIONE ORDINARIA PER ABBATTITORI DI FULIGGINE MOD. SMOKI

MANUALE SEMPLIFICATO DI SOLA MANUTENZIONE ORDINARIA PER ABBATTITORI DI FULIGGINE MOD. SMOKI da Viola Gianfranco SMOKI srl Intertek Conforms to UL std. 73, 4005827 Certified to CSA Std. C22.2 No. 68 macchina conforme alle direttive di costruzione USA-CANADA macchina conforme alle direttive di

Dettagli

Manuale di istruzioni. Italiano. Model S06HS

Manuale di istruzioni. Italiano. Model S06HS Manuale di istruzioni Italiano Model S06HS Indice generale 1 2 3 4 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 Introduzione Uso conforme alla destinazione... 3 Simboli di avvertenza... 3 Avvertenze di sicurezza... 4 Istruzioni

Dettagli

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA ST.01.01.00 GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA Art. 2170 Gruppo di rilancio completo di: - Valvola miscelatrice con servocomando a 3 punti - Circolatore a tre velocità - Valvole d intercettazione

Dettagli

ESPERIENZA 1 MATERIALE - UNA BACINELLA, UN BARATTOLO DI VETRO, UN TAPPO DI SUGHERO, ACQUA, CARTA E PENNA.

ESPERIENZA 1 MATERIALE - UNA BACINELLA, UN BARATTOLO DI VETRO, UN TAPPO DI SUGHERO, ACQUA, CARTA E PENNA. Prof. Fucini Marco ESPERIMENTO 1 ESPERIMENTO 2 ESPERIMENTO 3 ESPERIMENTO 4 ESPERIMENTO 5 ESPERIMENTO 6 ESPERIMENTO 7 ESPERIMENTO 8 ESPERIMENTO 9 ESPERIMENTO 10 ESPERIMENTO 11 ESPERIMENTO 12 ESPERIMENTO

Dettagli

BOX DOCCIA IDROMASSAGGIO

BOX DOCCIA IDROMASSAGGIO LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE BOX DOCCIA IDROMASSAGGIO Note importanti: L installazione deve eseguita da personale qualificato, la ditta importatrice declina ogni responsabilità in merito

Dettagli

e Universal PRO costituiscono i modelli di punta della

e Universal PRO costituiscono i modelli di punta della Le serie e Universal PRO costituiscono i modelli di punta della gamma Comparato per uso industriale. DENOMINAZIONE: Sul servocomando sono riportate le seguenti indicazioni: Marchio e nome della società

Dettagli

Istruzioni per l uso Ferro da stiro a vapore. n art. 7177.198 19. 80

Istruzioni per l uso Ferro da stiro a vapore. n art. 7177.198 19. 80 Istruzioni per l uso Ferro da stiro a vapore n art. 7177.198 19. 80 Gentile cliente, Legga attentamente le presenti istruzioni d uso prima di allacciare l apparecchio alla corrente elettrica. Eviterà così

Dettagli

CAB 0029; 0030; 0031

CAB 0029; 0030; 0031 CAB 0029; 0030; 0031 Sommario I. SCHEMA DI INSTALLAZIONE...... 3 II. III. IV. SCHEMI ELETTRICI........ 1. Schema elettrico AC 3-N-400 50/60 Hz.. 2. Schema elettrico AC 3-230 50/60 Hz.. 3. Schema elettrico

Dettagli

GISAITALIA snc Accettatore

GISAITALIA snc Accettatore Modello ISCHIA con scheda FLORIDA scheda a pila Rubinetto miscelatore (a richiesta) vers. 1 vers. 2 Interruttore di pausa vers 1 (a richiesta) Accettatore GETTONE oppure Accettatore MONETA MANUALE www.gisaonline.it

Dettagli

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 )

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 ) ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 ) ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E LA MANUTENZIONE Leggere le istruzioni prima dell'uso. Questo dispositivo di controllo deve essere installato secondo i regolamenti

Dettagli

Sponge-Jet Feed Unit Manuale Utente

Sponge-Jet Feed Unit Manuale Utente Sponge-Jet Sponge Blasting System Sponge-Jet Feed Unit Manuale Utente Modelli: 400-HP 400-HP-CE 400-HP-J Sede / Fabbricato da: Sponge-Jet, Inc. (USA) 14 Patterson Lane, Newington, NH 03801 1-603-610-7950

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 6304 640 0/005 IT Sieger Heizsysteme GmbH D-5707 Siegen Telefono +49 (0) 7 343-0 email: info@sieger.net Istruzioni di montaggio Quadro di comando HS 500 Pregasi conservare Indice Sicurezza...................

Dettagli

Mod. 625. Made in Italy ISTRUZIONI D USO

Mod. 625. Made in Italy ISTRUZIONI D USO Mod. 625 Made in Italy ISTRUZIONI D USO GENERALITA Prima di utilizzare questa macchina da caffè, leggere attentamente il manuale d'uso e conservarlo per eventuali consultazioni future. Il manuale d'uso

Dettagli

Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta

Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta Z750 Z750 ABS Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta Premessa Per una efficiente spedizione dei veicoli Kawasaki, prima dell imballaggio questi vengono parzialmente smontati. Dal momento

Dettagli

USO E MANUTENZIONE. srl. CALDAIA A COMBUSTIBILI TRITI Mod. KL

USO E MANUTENZIONE. srl. CALDAIA A COMBUSTIBILI TRITI Mod. KL srl caldaie e bruciatori per combustibili triti stufe a legna e a pellet - caminetti termocamini - rivendita pellet e sansa sansificio - impianti solari - termici e fotovoltaici CALDAIA A COMBUSTIBILI

Dettagli

Per la vostra sicurezza

Per la vostra sicurezza Automatic IT 2 Avvertenze di sicurezza 3 Per la vostra sicurezza Prima dell uso leggere attentamente le presenti avvertenze di sicurezza e conservarle per consegnarle ad ogni eventuale altro utente Utilizzare

Dettagli

Per la vostra sicurezza

Per la vostra sicurezza Automatic IT 2 Avvertenze di sicurezza 3 Per la vostra sicurezza Prima dell uso leggere attentamente le presenti avvertenze di sicurezza e conservarle per consegnarle ad ogni eventuale altro utente Utilizzare

Dettagli

DE Bedienungsanleitung GB Instructions Booklet FR Mode d emploi IT Libretto Istruzioni NL Gebruiksaanwijzing ES Manual de instrucciones KD 9650.

DE Bedienungsanleitung GB Instructions Booklet FR Mode d emploi IT Libretto Istruzioni NL Gebruiksaanwijzing ES Manual de instrucciones KD 9650. DE Bedienungsanleitung GB Instructions Booklet FR Mode d emploi Libretto Istruzioni NL Gebruiksaanwijzing ES Manual de instrucciones KD 9650.0 E Gentile Signora, Caro Signore, Se seguirà con cura le raccomandazioni

Dettagli

R3590-01/10 ISTRUZIONI PER L`USO CERTIFICATO DI GARANZIA

R3590-01/10 ISTRUZIONI PER L`USO CERTIFICATO DI GARANZIA R3590-01/10 ISTRUZIONI PER L`USO CERTIFICATO DI GARANZIA SAVE TIME FOR THE IMPORTANT THINGS IN LIFE. 4 3 5 8 7 2 6 9 10 1 12 11 Descrizione JAGUA C Line 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 Nebulizzatore acqua Imbocco

Dettagli

BMW-Motorrad. 34 00 048 Cambiare il liquido freni anteriori + 34 00 548

BMW-Motorrad. 34 00 048 Cambiare il liquido freni anteriori + 34 00 548 34 00 048 Cambiare il liquido freni anteriori + 34 00 548 Variante di allestimento: 0630 - BMW Motorrad Integral ABS II Attività principale (-) Sostituzione del liquido freni nella ruota anteriore e spurgo

Dettagli

EC680. Καφετιέρα. Kahvinkeitin безопасность Kávéfőzőgép Kávovar. Кафемашина. ECZ351 Kahve makinesi

EC680. Καφετιέρα. Kahvinkeitin безопасность Kávéfőzőgép Kávovar. Кафемашина. ECZ351 Kahve makinesi EC680 Macchina da caffè coffee maker Machine à café KAFFEEMASCHINE Koffiezetapparaat Cafetera Máquina de café Καφετιέρα Kaffemaskin Kaffemaskin Kaffemaskine Kahvinkeitin безопасность Kávéfőzőgép Kávovar

Dettagli

PRIMA DI USARE LA LAVASTOVIGLIE/ COLLEGAMENTI

PRIMA DI USARE LA LAVASTOVIGLIE/ COLLEGAMENTI ISTRUZIONI PER L USO PRIMA DI USARE LA LAVASTOVIGLIE/ COLLEGAMENTI PRECAUZIONI E SUGGERIMENTI GENERALI COME RIEMPIRE IL SERBATOIO DEL SALE COME RIEMPIRE IL DISTRIBUTORE DEL BRILLANTANTE COME RIEMPIRE IL

Dettagli

Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone

Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone La guida è stata realizzata da persone non professioniste o esperte del settore, pertanto GsrItalia non è responsabile di eventuali danni derivanti dall'utilizzo

Dettagli

S4M - Guida rapida. Vista esterna

S4M - Guida rapida. Vista esterna S4M - Guida rapida Fare riferimento a questa guida per l'utilizzo quotidiano della stampante. Per informazioni più dettagliate, fare riferimento alla Guida per l'utente di S4M. Vista esterna Figura Esterno

Dettagli

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SBD (AB1 E )

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SBD (AB1 E ) ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SBD (AB1 E ) ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E LA MANUTENZIONE 1) CARATTERISTICHE GENERALI pag. 1 2) ATTENZIONE pag. 1 3) DATI TECNICI pag. 1 4) INSTALLAZIONE pag. 2 5) COLLEGAMENTI

Dettagli

Merloni Elettrodomestici. Manuale Tecnico di Incasso FORNI. Lingua Emissione/Edizione Pagina I 99-09-16/01 1-18

Merloni Elettrodomestici. Manuale Tecnico di Incasso FORNI. Lingua Emissione/Edizione Pagina I 99-09-16/01 1-18 I 99-09-16/01 1-18 Indice 1 DIMENSIONI DI INGOMBRO E DI INCASSO 3 1.1 Forno da 60 cm 3 1.2 Maxiforno 4 2 INSTALLAZIONE FORNO DA INCASSO 5 3 DA INCASSO A GAS - REQUISITI PER L INSTALLAZIONE 6 4 FISSAGGIO

Dettagli

Manutenzione. maintenance it 03-05

Manutenzione. maintenance it 03-05 Manutenzione 21 Regolazione della pressione del giunto porta 2 Sostituzione delle pulegge e dei cavi del contrappeso Sostituzione del giunto porta, del vetro o delle guide della porta 4 Sostituzione della

Dettagli

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE MANUALE DI USO E MANUTENZIONE Codice Turbograss: 98.00.00.0024 Turbo 1-1W-2-4: 98.00.00.0025 Versione in lingua originale Pagina 1 QUESTO MANUALE DELLA ATTREZZATURA "PIATTO TOSAERBA 150 SM INTEGRA IL MANUALE

Dettagli

Disco rigido ATA. Nota: Le istruzioni online sono disponibili all indirizzo http://www.apple.com/support/doityourself/.

Disco rigido ATA. Nota: Le istruzioni online sono disponibili all indirizzo http://www.apple.com/support/doityourself/. Italiano Istruzioni per la sostituzione Disco rigido ATA AppleCare Attenersi rigorosamente alle istruzioni contenute nel presente documento. Il mancato rispetto delle procedure indicate può causare danni

Dettagli

MANUALE D'ISTRUZIONI KIT DI MANUTENZIONE DELUXE REGOLE PER LA SICUREZZA. Italiano

MANUALE D'ISTRUZIONI KIT DI MANUTENZIONE DELUXE REGOLE PER LA SICUREZZA. Italiano MANUALE D'ISTRUZIONI (97IO) DELUXE MAINTENANCE KIT ITALIAN SIZE: 4.875 X 7.25 PANTONE 295U 05/2/202 REGOLE PER LA SICUREZZA Leggere attentamente e capire le istruzioni di seguito riportate prima di montare

Dettagli

Dynamic 121-128. Istruzioni per il montaggio e l uso

Dynamic 121-128. Istruzioni per il montaggio e l uso Dynamic 121-128 Istruzioni per il montaggio e l uso 1 Installazione a presa diretta 1.1 Installazione diretta sull albero a molle. Innestare la motorizzazione, da destra o da sinistra a seconda del lato

Dettagli

ISTRUZIONI MONTAGGIO COREASSY

ISTRUZIONI MONTAGGIO COREASSY ISTRUZIONI MONTAGGIO COREASSY 0 1 PREMESSA Questo coreassy è stata prodotto e collaudato secondo gli schemi della norma UNI EN ISO 9001:2008 e risulta essere perfettamente intercambiabile all originale.

Dettagli

Istruzioni per l uso SOLIS CREMA SL 70. Egregio cliente,

Istruzioni per l uso SOLIS CREMA SL 70. Egregio cliente, SOLIS CREMA SL 70 Istruzioni per l uso Egregio cliente, 2 Con l acquisto di questa nuova macchina per caffè espresso Crema lei ha scelto un prodotto svizzero di prima qualità. Con un attenta 1 lettura

Dettagli