Prot. n Piedimonte Matese, lì 17/09/2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prot. n. 3020 Piedimonte Matese, lì 17/09/2013"

Transcript

1 Prot. n Piedimonte Matese, lì 17/09/2013 Al Dirigente Scolastico Sede - OGGETTO: Proposta piano di lavoro a.s. 2014/15 inerente alle prestazioni dell orario di lavoro, l attribuzione degli incarichi di natura organizzativa, la proposta di attribuzione degli incarichi specifici, l intensificazione delle prestazioni lavorative e quelle eccedenti l orario d obbligo. IL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI E AMMINISTRATIVI Visto il CCNL ; Vista la normativa di riferimento; Visto il Piano dell offerta formativa ; Visto l organico del personale ATA ; Considerate le direttive di lavoro del Dirigente Scolastico; Tenuto conto dell esperienza e delle competenze specifiche del personale in servizio; Sentito il personale ATA nelle sedute del 01/09/2014 e 09/09/2014; Fatte salve modifiche da apportare a seguito di sopraggiunte ulteriori esigenze; P R O P O N E Il seguente piano di lavoro e di attività del personale amministrativo, tecnico ed ausiliario, per l a.s. 2014/ PRESTAZIONE DELL ORARIO DI LAVORO E MANSIONI a) PERSONALE AMMINISTRATIVO L ufficio di segreteria osserverà il seguente orario: DSGA Maiola: 7,45-13,30 dal lunedì al sabato con recupero il martedì pomeriggio dalle ore 14,30 alle ore 16,00. L'ulteriore servizio in eccedenza prestato il martedì dalle ore 16,00 alle ore 17,30 andrà a recupero. DURANTE LE ATTIVITA DIDATTICHE: dal lunedì al sabato e martedì dalle ore alle ore 17.30; DURANTE I PERIODI DI SOSPENSIONE DELLE ATTIVITA DIDATTICHE: dal lunedì al sabato. Distribuzione del personale amministrativo in servizio: Bocchiddi V. e Paolo D. R. (titolari) dal lunedì al sabato 8-14; Ciccone F. (titolare in part -time), come richiesto dall interessato, il giovedì, venerdì, sabato 8-14; Faraone A. (in assegnazione provvisoria per 36 ore) dal lunedì al sabato Rientro settimanale Martedì dalle ore Il monte ore di straordinario realizzato da ciascuno, decurtato dei permessi brevi e prefestivi e similari, consentirà l accesso al FIS, in base alle voci di incentivazione previste in prosieguo, ovvero darà diritto a recuperi da usufruire.

2 Il ricevimento del pubblico si effettua in orario antimeridiano ogni giorno dalle ore 10 alle ore 12 e in orario pomeridiano, di martedì dalle ore 15 alle ore ASSISTENTI AMMINISTRATIVI MANSIONI L assegnazione delle mansioni di cui in prosieguo discende, necessariamente, dalle competenze in possesso del personale è presente un unità titolare di posizione economica e sono presenti unità transitate da altro profilo - e dalla continuità nel servizio è presente n. 1 unità in servizio per 18 ore settimanali. Servizio sportello: informazione utenza, permessi alunni, consegna moduli (personale: permessi brevi, richieste congedo, assunzione in servizio, etc; alunni: richiesta iscrizione, nulla-osta, attestati, etc), ricezione moduli compilati, richieste e atti in genere; Tenuta e archiviazione fascicoli personale docente e ata trasmissione e richiesta documenti Predisposizione e rilascio certificati di servizio Gestione assenze/permessi docenti e ata Predisposizione ed emissione decreti assenze invio organi competenti tenuta registro decreti visite medico-fiscali Predisposizione ed inoltro statistiche varie concernenti il personale Raccolta dati assemblee sindacali e scioperi e successiva trasmissione agli enti competenti Verifica e trasmissione mod. assegni nucleo familiare Predisposizione ed inoltro monitoraggi e statistiche relativi agli alunni Corrispondenza con le famiglie BOCCHIDDI Gestione protocollo tradizionale/informatico Gestione convocazione organi collegiali: predisposizione e diffusione atti di convocazione Richieste di intervento all amministrazione comunale su indicazione del DS, DSGA e RSPP Predisposizioni circolari e divulgazione tra i plessi tutti; Affissione, cura dell albo, invio atti al doc. referente del sito per la pubblicazione on line; Scarico circolari/note/corrispondenza da internet, intranet, posta elettronica istituzionale, posta elettronica certificata Servizio sportello: informazione utenza, permessi alunni, consegna moduli (personale: permessi brevi, richieste congedo, assunzione in servizio, etc; alunni: richiesta iscrizione, nulla-osta, attestati, etc), ricezione moduli compilati, richieste e atti in genere; Archiviazione atti e corrispondenza Affissione, cura dell albo, invio atti al doc. referente del sito per la pubblicazione on line; Predisposizioni circolari e divulgazione tra i plessi tutti; Tenuta e archiviazione fascicoli alunni Predisposizione ed inoltro monitoraggi e statistiche relativi agli alunni Aggiornamento database alunni e personale; CICCONE Gestione iscrizione alunni Gestione trasferimento alunni e relativo nulla osta Corrispondenza con le famiglie Preparazione materiale per la valutazione alunni: pagelle e tabelloni Gestione atti relativi all'esame di III media; Tenuta registro diplomi; Gestione libretti assenza alunni; Gestione libri di testo; Verifica tasse e contributi scolastici, se previste

3 PAOLO Titolare di posizione economica FARAONE A. Istituto Comprensivo Trascrizione lettere varie Gestione del magazzino: carico e scarico materiale tenuta registri verifica e controllo materiale di cancelleria e di pulizia e tempestiva segnalazione al DSGA in caso di esaurimento scorte in magazzino Servizio sportello: informazione utenza, permessi alunni, consegna moduli (personale: permessi brevi, richieste congedo, assunzione in servizio, etc; alunni: richiesta iscrizione, nulla-osta, attestati, etc), ricezione moduli compilati, richieste e atti in genere; Gestione graduatoria soprannumerari; Supplenti temporanei: tutte le operazioni che vanno dall individuazione al contratto, alla liquidazione mediante Cedolino Unico e adempimenti previdenziali connessi; comunicazioni ai centri per l impiego; Stato giuridico personale tenuta assunzioni in servizio e richiesta documenti immissioni in ruolo gestione TFR; anagrafe delle prestazioni; Scarico circolari/note/corrispondenza da internet, intranet, posta elettronica istituzionale, posta elettronica certificata Organico personale docente/ata Ricostruzioni di carriera, valutazione, ricongiunzione, computo e/o riscatto ai fini della pensione e della buonuscita Supporto e collaborazione con il DSGA nelle attività amministrativo-contabili; Collaborazione con il DSGA nella gestione del personale ausiliario (comprese le sostituzioni); adempimenti fiscali, contrib., previdenziali e relativa trasmissione telematica: mod. CUD, mod. 770 e conguaglio contributivo; richiesta telematica CIG/CUP e modello DURC ordini di acquisto e richieste di intervento a ditte esterne su indicazione del DS e/o DSGA Gestione infortuni e tenuta registro Servizio sportello: informazione utenza, permessi alunni, consegna moduli (personale: permessi brevi, richieste congedo, assunzione in servizio, etc; alunni: richiesta iscrizione, nulla-osta, attestati, etc), ricezione moduli compilati, richieste e atti in genere; Archiviazione atti e corrispondenza Affissione, cura dell albo, invio atti al doc. referente del sito per la pubblicazione on line; Predisposizioni circolari e divulgazione tra i plessi tutti; Tenuta e archiviazione fascicoli alunni Predisposizione ed inoltro monitoraggi e statistiche relativi agli alunni Aggiornamento database alunni e personale; Gestione iscrizione alunni Gestione trasferimento alunni e relativo nulla osta Corrispondenza con le famiglie Preparazione materiale per la valutazione alunni: pagelle e tabelloni Gestione atti relativi all'esame di III media; Tenuta registro diplomi; Gestione libretti assenza alunni Verifica tasse e contributi scolastici, se previste Trascrizione lettere varie

4 Gestione graduatoria soprannumerari; Supplenti temporanei: tutte le operazioni che vanno dall individuazione al contratto, alla liquidazione mediante Cedolino Unico e adempimenti previdenziali connessi; comunicazioni ai centri per l impiego; Stato giuridico personale tenuta assunzioni in servizio e richiesta documenti immissioni in ruolo gestione TFR; Scarico circolari/note/corrispondenza da internet, intranet, posta elettronica istituzionale, posta elettronica certificata Ricostruzioni di carriera, valutazione, ricongiunzione, computo e/o riscatto ai fini della pensione e della buonuscita adempimenti fiscali, contrib., previdenziali e relativa trasmissione telematica: mod. CUD, mod. 770 e conguaglio contributivo; richiesta telematica CIG/CUP e modello DURC ordini di acquisto e richieste di intervento a ditte esterne su indicazione del DS e/o DSGA Gestione infortuni e tenuta registro b) COLLABORATORI SCOLASTICI L articolazione del piano di lavoro relativo al personale ausiliario tiene conto dei seguenti elementi: 1. distribuzione delle classi/sezioni e relativo orario didattico; 2. necessità di assicurare la presenza costante di almeno un collaboratore scolastico per ogni settore; 3. far fronte al maggiore carico di lavoro orario nei settori che accolgono sezioni di scuola materna; 4. potenziare, compatibilmente con le risorse a disposizione, la vigilanza laddove le classi sono disposte lungo due corridoi (scuola elementare di Castello del Matese); 5. assicurare al personale che presta servizio nei settori che ospitano le classi di sc. Media di Castello e S. Gregorio un orario di servizio che consenta il recupero delle energie psico-fisiche nei giorni di svolgimento del tempo prolungato. ORARIO DI SERVIZIO A REGIME Settore di servizio Orario didattico Orario di lavoro 1 Scuola elementare Piazza Carmine pad. A piano terra. Locali da pulire: 4 aule, bagni, atrio in collaborazione con Nardelli 2 Scuola elementare Piazza Carmine pad. A primo piano Locali da pulire: 4 aule (di cui 2 al primo piano e 2 al piano terra del pad. A), bagni, atrio in collaborazione con Vetere 3 Scuola elementare Piazza Carmine pad. B Locali da pulire: 3 aule (di cui 2 al pad. B e 1 e ½ al pad. B, bagni) Lun-sab 8,30-13,00 Lun-sab 8-14 Lun-sab 8,30-13,00 Lun-sab 8-14 Lun-sab 8,30-13,00 Lun-sab Scuola elementare Piazza Carmine pad. C Lun-sab 8,30-13,00 Lun-sab 8-14

5 locali da pulire: n. 4 aule pad. C, atrio, bagni 5 Scuola elementare Vallata primo piano Locali da pulire: n. 2, corridoio, bagni, scale 6 Scuola materna Castello Locali da pulire: n. 2 aule, corridoio, bagni, refettorio 7 Scuola elementare Castello Locali da pulire: n. 5 aule, corridoio, bagni 8 Scuola media Castello Locali da pulire: n. 3 aule, corridoio, bagni, refettorio Lun-sab 8,30-13,00 Lun-sab 8-14 CON MENSA Lun-ven 8,30-16,30 SENZA MENSA Lun-ven 8,30-13,30 Lun-sab 8-14 Lun-sab 8,30-13,00 Lun-sab 8-14 CON MENSA Lun-merc-ven dalle ore 8,30 alle ore 16,30 TURNO ANTIMERIDIANO Lun-sab 8-14 (il sabato il personale è a disposizione presso la scuola elementare di Castello: provvede alla pulizia della palestra e alla sorveglianza presso la scuola elementare TURNO POMERIDIANO Lun-ven 9,58-17,10 Vedi tabella a seguire 9 Scuola materna S. Gregorio Locali da pulire: n. 1 aula, atrio, bagni, refettorio 10 Scuola elementare S. Gregorio Locali da pulire: n. 3 aule, corridoio, bagni 11 Scuola media S. Gregorio Locali da pulire: n. 2 aule, corridoio, bagni, refettorio Mar-giov-sab dalle ore 8,30 alle ore 13,30 SENZA MENSA Lun-sab 8,30-13,30 Lun-sab 8-14 CON MENSA Lun-ven 8,30-16,30 SENZA MENSA Lun-ven 8,30-13,30 TURNO ANTIMERIDIANO Lun-sab 8-14 (il sabato il personale è a disposizione presso la scuola elementare di San Gregorio ovvero presso la segreteria di Piedimonte M. TURNO POMERIDIANO Lun-ven 9,58-17,10 Lun-sab 8-14 Lun-sab 8,30-13,00 Lun-sab 8-14 CON MENSA Lun-merc-ven dalle ore 8,30 alle ore 16/16,30 Vedi tabella a seguire Mar-giov-sab dalle ore 8,30 alle ore 13,30 SENZA MENSA Lun-sab 8,30-13,30 Lun-sab 8-14

6

7 I SETTIMANA con mensa Scuola Media di Castello Scuola media di S. Gregorio Lun Collab scol X: Dalle ore 8 alle ore 17,10 Collab.scol. Y: orario 8-14 Collab.scol. Z: orario 11,10-17,10 Mar Collab scol X E Z: dalle ore 8 alle ore 14 Collab.scol. Y dalle ore 8,00 alle ore 14,00 Mer Collab.scol. X: orario 8-14 Collab.scol. Z: orario 11,10-17,10 Collab scol Y: Dalle ore 8 alle ore 17,10 Giov Collab scol X: dalle ore 8 alle ore 14 Collab.scol. Y Z dalle ore 8,00 alle ore 14,00 Ven Collab scol X: Dalle ore 8 alle ore 17,10 Collab.scol. Y: orario 8-14 Collab.scol. Z: orario 11,10-17,10 Sab Collab.scol. X LIBERO collab. Scol. Z dalle ore 8 alle ore 14 Collab scol Y orario 8-14 II SETTIMANA con mensa Scuola Media di Castello Scuola media di S. Gregorio Lun Collab scol X: Dalle ore 8 alle ore 17,10 Collab.scol. Z: orario 8-14 Collab.scol. Y: orario 11,10-17,10 Mar Collab scol X Z: dalle ore 8 alle ore 14 Collab.scol. Y dalle ore 8,00 alle ore 14,00 Mer Collab.scol. Z: orario 8-14 Collab scol Y: Dalle ore 8 alle ore 17,10 Collab.scol. X: orario 11,10-17,10 Giov Collab scol X.: dalle ore 8 alle ore 14 Collab.scol. YZ dalle ore 8,00 alle ore 14,00 Ven Collab scol X: Dalle ore 8 alle ore 17,10 Collab.scol. Z: orario 8-14 Collab.scol. Y: orario 11,10-17,10 Sab Collab.scol. X LIBERO collab. Scol. Z dalle ore 8 alle ore 14 Collab scol Y LIBERO Collab. in servizio presso la scuola materna di S.Gregorio Matese In base alle preferenze espresse dal personale l'assegnazione che ne segue è: Settore di servizio Orario di lavoro Collab. scolastico assegnato 1 Scuola elementare Piazza Carmine pad. A piano terra. Locali da pulire: 4 aule, bagni, atrio in collaborazione con Nardelli 2 Scuola elementare Piazza Carmine pad. A primo piano Locali da pulire: 4 aule (di cui 2 al primo piano e 2 al piano terra del pad. A), bagni, atrio in collaborazione con Vetere 3 Scuola elementare Piazza Carmine pad. B Lun-sab 8-14 Lun-sab 7,20-13,20 (il c.s. fa richiesta di orario flessibile) Lun-sab 8-14 VETERE NARDELLI (il c.s. Fa richiesta di orario flessibile) ARGENTINO

8 Locali da pulire: 3 aule (di cui 2 al pad. B e 2 al pad. B, bagni) 4 Scuola elementare Piazza Carmine pad. C locali da pulire: n. 4 aule pad. C, atrio, bagni 5 Scuola elementare Vallata primo piano Locali da pulire: n. 2, corridoio, bagni, scale 6 Scuola materna Castello Locali da pulire: n. 2 aule, corridoio, bagni, refettorio n.b. La pulizia del refettorio va fatta al termine delle lezioni giornaliere ovvero in contemporaneità del personale Lun-sab 8-14 DI LELLO G. Lun-sab 7,30-13,30 (il c.s. fa richiesta di orario flessibile) CON MENSA I SETTIMANA Turno antimeridiano Lun-mer-ven 8-14 sab 8-14 (presso la scuola elementare, con pulizia della palestra, fatte salve eventuali sostituzioni) _ turno pomeridiano mar-giov 9,58-17,10 CON MENSA I SETTIMANA Turno antimeridiano mar-giov 8-14 _ Turno pomeridiano lun-mer-ven 9,58-17,10 sab libero CON MENSA II SETTIMANA Turno antimeridiano Lun-mer-ven 8-14 sab 8-14 (presso la scuola elementare, con pulizia della palestra, fatte salve eventuali sostituzioni) _ turno pomeridiano mar-giov 9,58-17,10 CON MENSA II SETTIMANA Turno antimeridiano mar-giov 8-14 _ Turno pomeridiano lun-mer-ven 9,58-17,10 sab libero FANTINI IULIANO T. MEZZULLO G.A. MEZZULLO G.A. IULIANO T. 7 Scuola elementare Castello Locali da pulire: n. 5 aule, corridoio, bagni SENZA MENSA lun-sab 8-14 (sabato in servizio presso la scuola elementare, con pulizia della palestra, fatte salve eventuali sostituzioni) Lun-sab 8-14 IULIANO T. e MEZZULLO G.A. DE ROSA

9 8 Scuola media Castello Locali da pulire: n. 3 aule, corridoio, bagni, refettorio n.b. La pulizia del refettorio va fatta al termine delle lezioni giornaliere ovvero in contemporaneità del personale 9 Scuola materna S. Gregorio Locali da pulire: n. 1 aula, atrio, bagni, refettorio n.b. La pulizia del refettorio va fatta al termine delle lezioni giornaliere ovvero in contemporaneità del personale 10 Scuola elementare S. Gregorio Locali da pulire: n. 3 aule, corridoio, bagni 11 Scuola media S. Gregorio Locali da pulire: n. 2 aule, corridoio, bagni, refettorio n.b. La pulizia del refettorio va fatta al termine delle lezioni giornaliere ovvero in contemporaneità del personale Con mensa: vedi tabella a seguire IULIANO A. Lun-sab 8-14 senza mensa LIBERATORE CON MENSA I SETTIMANA Turno antimeridiano dal Lun al sab 8-14 (il sabato presso la sede centrale di Piazza Carmine, fatte salve eventuali sostituzioni) CON MENSA I SETTIMANA Turno pomeridiano dal lun al ven 9,58-17,10 sab libero CON MENSA II SETTIMANA Turno antimeridiano dal Lun al sab 8-14 (il sabato presso la scuola media di S. Gregorio) CON MENSA II SETTIMANA Turno pomeridiano dal lun al ven 9,58-17,10 sab libero SENZA MENSA dal lun al sab 8-14 (il sab in servizio presso la sede centrale di Piazza Carmine, fatte salve eventuali sostituzioni) Lun-sab 8-14 (il c.s. fa richiesta di orario flessibile) Con mensa: vedi tabella a seguire Lun-sab 8-14 senza mensa MASTRATI IULIANO C. IULIANO C. MASTRATI R. MASTRATI R. e IULIANO C. LAMBIASE LOFFREDA e LIBERATORE LOFFREDA I SETTIMANA con mensa Scuola Media di Castello Scuola media di S. Gregorio Lun Collab scol IULIANO A.: Dalle ore 8 alle ore 17,10 Collab.scol. LOFFREDA: orario 8-14 Collab.scol. LIBERATORE: orario 11,10-17,10 Mar Collab scol IULIANO E LIBERATORE: dalle ore 8 alle Collab.scol. LOFFREDA dalle ore 8,00 alle

10 ore 14 ore 14,00 Mer Collab.scol. IULIANO: orario 8-14 Collab.scol. LIBERATORE: orario 11,10-17,10 Collab scol LOFFREDA: Dalle ore 8 alle ore 17,10 Giov Collab scol IULIANO: dalle ore 8 alle ore 14 Collab.scol. LOFFREDA LIBERATORE dalle ore 8,00 alle ore 14,00 Ven Collab scol IULIANO: Dalle ore 8 alle ore 17,10 Collab.scol. LOFFREDA: orario 8-14 Collab.scol. LIBERATORE: orario 11,10-17,10 Sab Collab.scol. IULIANO LIBERO collab. Scol. LIBERATORE dalle ore 8 alle ore 14 Collab scol LOFFREDA orario 8-14 II SETTIMANA con mensa Scuola Media di Castello Scuola media di S. Gregorio Lun Collab scol IULIANO A.: Dalle ore 8 alle ore 17,10 Collab.scol. LIBERATORE: orario 8-14 Collab.scol. LOFFREDA: orario 11,10-17,10 Mar Collab scol IULIANO LIBERATORE: dalle ore 8 alle ore 14 Collab.scol. LOFFREDA dalle ore 8,00 alle ore 14,00 Mer Collab.scol. LIBERATORE: orario 8-14 Collab scol LOFFREDA: Dalle ore 8 alle ore 17,10 Collab.scol. IULIANO A.: orario 11,10-17,10 Giov Collab scol IULIANO A.: dalle ore 8 alle ore 14 Collab.scol. LOFFREDALIBERATORE dalle ore 8,00 alle ore 14,00 Ven Collab scol IULIANO A.: Dalle ore 8 alle ore 17,10 Collab.scol. LIBERATORE: orario 8-14 Collab.scol. LOFFREDA: orario 11,10-17,10 Sab Collab.scol. IULIANO A. LIBERO collab. Scol. LIBERATORE dalle ore 8 alle ore 14 Collab scol LOFFREDA LIBERO Collab. in servizio presso la scuola materna di S.Gregorio Matese I collaboratori IULIANO A. e LOFFREDA R. verranno incentivati, a carico del fondo d'istituto, per l'intensificazione realizzata in occasione dell'orario prolungato (8-17), gli ulteriori 10 minuti andranno a recupero. La presente assegnazione e l'orario previsto è valida fino a giugno Eventuali modifiche saranno apportate per iscritto. In caso di non contemporaneaneità del servizio mensa delle scuole secondarie di I grado ubicate in Castello del Matese e San Gregorio Matese, la C.S. Liberatore presterà servizio presso la sede con mensa alternandosi con il collaboratore primario nei giorni di prolungato (turno antimeridiano orario 8-14, turno pomeridiano 11,10 17,10). Laddove possibile e non nei giorni di prolungato, la c.s. Liberatore continuerà a prestare servizio presso la sc. Elementare di Castello del Matese. Il personale ausiliario, nel settore di competenza, svolge le mansioni di cui alla Tab. A allegata al CCNL 29/11/2007. In particolare, il suddetto personale svolge: sorveglianza degli alunni; pulizia, sorveglianza e custodia dei locali; servizio centralino e fax.

11 Il personale ausiliario titolare di posizione economica provvede, inoltre, all assistenza degli alunni diversamente abili e all organizzazione degli interventi di primo soccorso. 2. SOSTITUZIONE DEL PERSONALE ASSENTE a) DSGA: l assistente amm.va Paolo D.R. è titolare di posizione economica e pertanto sostituisce il DSGA. In mancanza si procederà come per legge; b) Assistenti amministrativi: si procederà alla sostituzione solo per assenze superiori a 10 gg e mediante nomina; c) Collaboratori scolastici: la sostituzione del c.s. temporaneamente assente potrà essere assicurata impiegando il personale interno solo se disponibili collaboratori scolastici che si trovino in condizione di contemporaneità (es. nelle more dell avvio o nel caso di sospensione del servizio mensa o altra contemporaneità). Il maggiore carico di lavoro (discendente dalla sostituzione) verrà convertito in riposi compensativi. In mancanza ovvero per assenze di durata maggiore occorre procedere a nomina. 3. PROGETTI, INCARICHI SPECIFICI, INTENSIFICAZIONE DELLE PRESTAZIONI E PRESTAZIONI ECCEDENTI L ORARIO D OBBLIGO Quanto al Fondo d'istituto, le attività proposte sono indicate nell'allegata tabella TABELLA ATA MOF, parte integrante del presente piano. Si precisa che, per le attività funzionali dei collaboratori scolastici: 1. l assegnazione dei laboratori comporta il mantenimento del locale in ordine e nella pulizia almeno settimanale, con eventuale straordinario da comunicare al DSGA; 2. i servizi esterni (ufficio postale, Comune altri istituti) verranno svolti su disposizione del DS o del DSGA. La proposta di assegnazione delle attività incentivate discende dalla competenza e disponibilità (per gli assistenti am ministrativi) ovvero dal settore di servizio, competenza e disponibilità (per i collaboratori scolastici). Le attività di cui sopra verranno documentate in apposito registro individuale, con l indicazione del giorno e dell attività svolta. Il registro individuale verrà consegnato all ufficio di segreteria alla fine delle attività didattiche. Le registrazioni in esso contenute dovranno riprodurre quanto attestato nel registro di presenza. Il monte ore accumulato da ogni unità, per la quale si concorre al F.do d Istituto, verrà preventivamente decurtato dei permessi brevi accumulati durante l anno e dei prefestivi e similari. Per il personale che non ha aderito ai prefestivi e similari il recupero dei permessi brevi avverrà come per legge.

12 Nell ipotesi eccezionale (conseguente ad eventi del tutto imprevedibili esempio: apertura dell edificio per consentire lavori strutturali non programmati) in cui le ore complessive realizzate dal personale risulti superiore a quello massimo pagabile per ogni categoria, si procederà ad una riduzione proporzionale del monte orario, individuata, per categoria di lavoratori, secondo una percentuale determinata dalla differenza tra il totale delle ore pagabili ed il totale delle ore effettuate. Nel qual caso, le ore non pagabili saranno convertite in riposi compensativi orari. PREFESTIVI E SIMILARI Il D.A. propone i seguenti prefestivi e similari, da recuperare mediante prestazione lavorativa eccedente o ricorrere ai giorni di congedo ordinario (ferie): 24/12/14; 27/12/14; 31/12/14; 02/01/15; 16/02/15 (sospensione delle attività deliberata dal Collegio dei Docenti); 17/02/15 martedì di carnevale; 04/04/15 Sabato Santo; 07/04/15; 02/05/15 (sospensione delle attività deliberata dal Collegio dei Docenti); 14/08/15; i sabati di luglio e agosto Il DSGA (dott.ssa Maiola Rosita) VISTO si adotta: Il Dirigente Scolastico (prof.ssa RICCITELLI Clotilde Marcellina)

ISTITUTO COMPRENSIVO PORDENONE CENTRO PORDENONE 33170 PORDENONE - Via Gaspare Gozzi, 4 SEGRETERIA - PRESIDENZA: 0434520104 0434520089

ISTITUTO COMPRENSIVO PORDENONE CENTRO PORDENONE 33170 PORDENONE - Via Gaspare Gozzi, 4 SEGRETERIA - PRESIDENZA: 0434520104 0434520089 ISTITUTO COMPRENSIVO PORDENONE CENTRO PORDENONE 33170 PORDENONE - Via Gaspare Gozzi, 4 SEGRETERIA - PRESIDENZA: 04345204 0434520089 PROT. n. 199/B19 Pordenone, 15 gennaio 2014 Ai Sigg. Genitori Oggetto:

Dettagli

Prot. N. 931 /E7 Volterra, 14 aprile 2014 INTESA CONTRATTO INTEGRATIVO D ISTITUTO

Prot. N. 931 /E7 Volterra, 14 aprile 2014 INTESA CONTRATTO INTEGRATIVO D ISTITUTO ISTITUTO d ISTRUZIONE SUPERIORE GIOSUÈ CARDUCCI LICEO CLASSICO, SCIENTIFICO, SOCIO-PSICO-PEDAGOGICO V.le Trento e Trieste n 26-56048 - Volterra (PI) - tel. 0588 86055 - fax 0588 90203 ISTITUTO STATALE

Dettagli

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo e Ata della scuola

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo e Ata della scuola Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo e Ata della scuola Scheda di lettura del contratto annuale integrativo del 15 luglio 2010. Di cosa si tratta Si tratta della possibilità

Dettagli

VADEMECUM SUL PART-TIME (RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE)

VADEMECUM SUL PART-TIME (RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE) Normativa VADEMECUM SUL PART-TIME (RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE) a cura di Libero Tassella da Scuola&Scuola, 8/9/2003 Riferimenti normativi: artt. 7,8 legge 29.12.1988, N. 554; artt. 7,8 Dpcm 17.3.1989,

Dettagli

Prot. n. MIUR AOODRVE.UFF.III/10821/C21 Venezia, 20 luglio 2012. Dirigenti delle scuole statali di ogni ordine e grado

Prot. n. MIUR AOODRVE.UFF.III/10821/C21 Venezia, 20 luglio 2012. Dirigenti delle scuole statali di ogni ordine e grado MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva di Biasio Santa Croce, 1299-30135 VENEZIA Ufficio III Personale della Scuola

Dettagli

procedura conforme all art. 34 del D.I. n.44 del 01/02/01

procedura conforme all art. 34 del D.I. n.44 del 01/02/01 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 3 SAN BERNARDINO BORGO TRENTO Scuola dell Infanzia Scuola Primaria Scuola Secondaria di Primo Grado Centro Territoriale Permanente Via G. Camozzini, 5 37126 Verona (VR) Tel.

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA Albert Sabin C.so Vercelli,157 10153 tel. 011\2426534 fax 011\ 2462435 Codice Fiscale 80093750018 e-mail TOEEO5600D@ istruzione.

DIREZIONE DIDATTICA Albert Sabin C.so Vercelli,157 10153 tel. 011\2426534 fax 011\ 2462435 Codice Fiscale 80093750018 e-mail TOEEO5600D@ istruzione. RELAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTO CONSUNTIVO 2013 La presente relazione illustra l andamento della gestione dell istituzione scolastica e i risultati conseguiti in relazione agli obiettivi programmati

Dettagli

Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche. A.N.A.AM. Scuola. Associazione Nazionale Assistenti Amministrativi

Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche. A.N.A.AM. Scuola. Associazione Nazionale Assistenti Amministrativi A tutti i Colleghi Assistenti Amministrativi delle Segreterie Scolastiche Italiane RIVENDICHIAMO LA QUALIFICA DI VIDEOTERMINALISTA CON UNA PETIZIONE ON LINE AL MINISTERO. Lavoriamo con il computer ma non

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO di ZOLA PREDOSA

ISTITUTO COMPRENSIVO di ZOLA PREDOSA ISTITUTO COMPRENSIVO di ZOLA PREDOSA Via Albergati 30 40069 Zola Predosa (BO) Tel. 051/755355 755455 - Fax 051/753754 E-mail: BOIC86400N@istruzione.it - C.F. 80072450374 Pec : boic86400n@pec.istruzione.it

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME ART. 1 Oggetto Il presente regolamento disciplina le procedure per la trasformazione dei rapporti di lavoro da tempo pieno a tempo parziale dei dipendenti

Dettagli

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA?

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? La scuola è obbligatoria dai 6 ai 16 anni e comprende: 5 anni di scuola primaria (chiamata anche elementare), che accoglie i bambini da 6 a 10 anni 3 anni di scuola secondaria

Dettagli

CIRCOLARE N. 9 Ravenna, 13 settembre 2014. Si trasmette, in allegato, il piano delle attività per l a. s. 2014-2015.

CIRCOLARE N. 9 Ravenna, 13 settembre 2014. Si trasmette, in allegato, il piano delle attività per l a. s. 2014-2015. CIRCOLARE N. 9 Ravenna, 13 settembre 2014 Ai Docenti Agli Studenti Al Personale A.T.A. Alle Famiglie Al D.S.G.A. Oggetto: Piano delle attività a.s. 2014-2015 Si trasmette, in allegato, il piano delle attività

Dettagli

Organici scuola personale ATA A.S. 2013-2014 Scheda di approfondimento

Organici scuola personale ATA A.S. 2013-2014 Scheda di approfondimento Organici scuola personale ATA A.S. 2013-2014 Scheda di approfondimento Indice (cliccabile) Premessa Terziarizzazione Regole per la definizione degli organici di ciascun profilo o DSGA o Assistenti Tecnici

Dettagli

Allegato al CCNL 1998/2001 sottoscritto il 29 maggio 1999 ATTUAZIONE DELLA LEGGE 146/90

Allegato al CCNL 1998/2001 sottoscritto il 29 maggio 1999 ATTUAZIONE DELLA LEGGE 146/90 Allegato al CCNL 1998/2001 sottoscritto il 29 maggio 1999 ATTUAZIONE DELLA LEGGE 146/90 ART. 1 SERVIZI PUBBLICI ESSENZIALI 1. Ai sensi della legge 12 giugno 1990, n. 146, i servizi pubblici da considerare

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI SCOLASTICI

CARTA DEI SERVIZI SCOLASTICI ISTITUTO COMPRENSIVO SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO v. Marconi, 62 15058 VIGUZZOLO (AL) Tel. 0131/898035 Fax 0131/899322 Voip 0131974289 Mobile 3454738373 E_mail: info@comprensivoviguzzolo.it

Dettagli

VIA GREI, 7-32030 CESIOMAGGIORE (BL) TEL.

VIA GREI, 7-32030 CESIOMAGGIORE (BL) TEL. ISTITUTO COMPRENSIVO DI CESIOMAGGIORE sc. dell Infanzia di Pez, sc. primarie di Cesio, Soranzen, San Gregorio nelle Alpi, sc. sec. di I gr. di Cesiomaggiore VIA GREI, 7-32030 CESIOMAGGIORE (BL) TEL. e

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE E LA CONSEGNA DELLE DOMANDE DI ISCRIZIONE ANNO SCOLASTICO 2015/2016

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE E LA CONSEGNA DELLE DOMANDE DI ISCRIZIONE ANNO SCOLASTICO 2015/2016 ISTITUTO COMPRENSIVO DI PASIAN DI PRATO Pasian di Prato (UD) - Via Leonardo da Vinci, 23 - C.A.P. 33037 tel/fax: 0432 699954 e-mail: ddpasian@tin.it udic856004@istruzione.it udic856004@pec.istruzione.it

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

Riepilogo delle regole da rispettare in caso di sciopero che ricada durante gli scrutini di fine anno

Riepilogo delle regole da rispettare in caso di sciopero che ricada durante gli scrutini di fine anno Indicazioni operative per quanto riguarda l adesione allo sciopero proclamato da FLC Cgil, CISL scuola, UIL scuola, SNALS e GILDA per due giornate consecutive in concomitanza con l effettuazione degli

Dettagli

Oggetto: presentazione disponibilità per lo svolgimento delle attività connesse alla realizzazione del POF - Anno Scolastico 2011/2012.

Oggetto: presentazione disponibilità per lo svolgimento delle attività connesse alla realizzazione del POF - Anno Scolastico 2011/2012. Circolare interna n. 25 Ai docenti Al DSGA Alla segreteria alunni Alla segreteria docenti E, p.c. ai collaboratori scolastici Ve Mestre, 15 settembre 2011 Oggetto: presentazione disponibilità per lo svolgimento

Dettagli

responsabile procedimento respons abile

responsabile procedimento respons abile Elaborazione indennità mensili amministratori Cedolino mensile per Sindaco e Assessori mensile - no entro il 27 di ogni mese Predisposizione F24EP (per versamento oneri previdenziali e ritenute operate

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALEPER LA TRASPARENZA E INTEGRITÀ 2013 / 2014 / 2015

PROGRAMMA TRIENNALEPER LA TRASPARENZA E INTEGRITÀ 2013 / 2014 / 2015 Istituto Comprensivo Statale Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado Piazzale della Civiltà Tel. 0828/941197 fax. 0828/941197 84069 ROCCADASPIDE (Salerno) C.M. SAIC8AH00L Email-dirdirocca@tiscali.it

Dettagli

Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale

Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale Art. 1 Personale avente diritto I rapporti di lavoro a tempo parziale possono essere attivati nei confronti dei dipendenti comunali a tempo

Dettagli

Regolamento di Accesso agli atti amministrativi

Regolamento di Accesso agli atti amministrativi ISTITUTO COMPRENSIVO DANTE ALIGHIERI 20027 RESCALDINA (Milano) Via Matteotti, 2 - (0331) 57.61.34 - Fax (0331) 57.91.63 - E-MAIL ic.alighieri@libero.it - Sito Web : www.alighierirescaldina.it Regolamento

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI CAGLIARI CONTRATTO COLLETTIVO INTEGRATIVO DEI DIPENDENTI DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI

UNIVERSITA DEGLI STUDI CAGLIARI CONTRATTO COLLETTIVO INTEGRATIVO DEI DIPENDENTI DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI UNIVERSITA DEGLI STUDI CAGLIARI CONTRATTO COLLETTIVO INTEGRATIVO DEI DIPENDENTI DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI ART. 1 (Campo di applicazione) 1. Il presente Contratto

Dettagli

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13 Con l Europa investiamo nel vostro futuro DIREZIONE DIDATTICA STATALE Circolo San Giovanni Bosco C.so Fornari, 68-70056 - MOLFETTA (Ba) Tel 080809 Fax 0808070 Codice Fiscale N 80047079 Distretto n. 6 Molfetta

Dettagli

Riepilogo delle regole da rispettare in caso di sciopero che ricadono durante degli scrutini di fine anno

Riepilogo delle regole da rispettare in caso di sciopero che ricadono durante degli scrutini di fine anno Indicazioni operative per quanto riguarda l adesione allo sciopero proclamato da FLC Cgil, CISL scuola, UIL scuola, SNALS e GILDA per due giornate consecutive in concomitanza con l effettuazione degli

Dettagli

COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto) COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto) REGOLAMENTO DI ISTITUZIONE DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE Art. 1 - Area delle posizione organizzative 1. Nel rispetto dei criteri generali contenuti nelle disposizioni

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

L Operatore Locale di Progetto OLP

L Operatore Locale di Progetto OLP L Operatore Locale di Progetto OLP L Operatore Locale di Progetto CHI E? Qualcuno piu esperto del volontario, con il quale stabilisce un rapporto da apprendista a maestro, dal quale imparera, sara seguito,

Dettagli

Carta dei Servizi. Dirigente Scolastico M.Augusta Mozzetti

Carta dei Servizi. Dirigente Scolastico M.Augusta Mozzetti M.I.U.R. - Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Comprensivo Via Casalotti n. 259-00166 Roma tel. 06 61560257 fax 06 61566568 - C.F. 97714450588 Cod. mecc. RMIC8GM00D Plesso scuola primaria:

Dettagli

IPOTESI DI PIATTAFORMA UNITARIA. FLC Cgil, CISL Scuola, UIL Scuola, CONFSAL/SNALS CCNL ANINSEI 2010-2012

IPOTESI DI PIATTAFORMA UNITARIA. FLC Cgil, CISL Scuola, UIL Scuola, CONFSAL/SNALS CCNL ANINSEI 2010-2012 IPOTESI DI PIATTAFORMA UNITARIA FLC Cgil, CISL Scuola, UIL Scuola, CONFSAL/SNALS CCNL ANINSEI 2010-2012 Art. 2 - Procedure per il rinnovo del CCNL PARTE PRIMA Titolo I Il sistema delle relazioni sindacali

Dettagli

Protocollo n. 8077/A26/1 Milano, 31/10/2014

Protocollo n. 8077/A26/1 Milano, 31/10/2014 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE V I A D E A N D R E I S Sede: Via L. De Andreis, 10-20137 MILANO Tel.: 0288447156 (centralino) Fax: 0288447157 Codice Mecc. MIIC8DW00R Cod. Fiscale 80126130154 Protocollo n.

Dettagli

IPOTESI DI TRA PREMESSO

IPOTESI DI TRA PREMESSO IPOTESI DI CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE INTEGRATIVO CONCERNENTE LE UTILIZZAZIONI E LE ASSEGNAZIONI PROVVISORIE DEL PERSONALE DOCENTE, EDUCATIVO ED A.T.A. PER L ANNO SCOLASTICO 2015/16. L'anno 2015 il

Dettagli

FLC Cgil Nazionale Febbraio 2008

FLC Cgil Nazionale Febbraio 2008 FLC Cgil Nazionale Febbraio 2008 INSERIMENTO/AGGIORNAMENTO GRADUATORIE ATA DI 1^ FASCIA GUIDA ANALITICA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA (modelli di domanda - allegati B1, B2, F, G, H) 0) La modulistica

Dettagli

GUIDE Il lavoro part time

GUIDE Il lavoro part time Collana Le Guide Direttore: Raffaello Marchi Coordinatore: Annalisa Guidotti Testi: Iride Di Palma, Adolfo De Maltia Reporting: Gianni Boccia Progetto grafico: Peliti Associati Illustrazioni: Paolo Cardoni

Dettagli

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME Gli Orari Visite Fiscali 2014 2015 INPS lavoratori assenti per malattia dipendenti pubblici, insegnanti, privati,

Dettagli

SEDE PROVINCIALE DI FOGGIA. Gilda degli Insegnanti. Guida pratica per le RSU Gilda-Unams

SEDE PROVINCIALE DI FOGGIA. Gilda degli Insegnanti. Guida pratica per le RSU Gilda-Unams SEDE PROVINCIALE DI FOGGIA Gilda degli Insegnanti Guida pratica per le RSU Gilda-Unams Guida pratica per le RSU Gilda-Unams A cura di Gina Spadaccino Indice Introduzione pag. 1 I diritti delle RSU pag.

Dettagli

All. 2 REGOLAMENTO SUI DIRITTI, DOVERI E MANCANZE DISCIPLINARI DEGLI STUDENTI. Art. 1-

All. 2 REGOLAMENTO SUI DIRITTI, DOVERI E MANCANZE DISCIPLINARI DEGLI STUDENTI. Art. 1- All. 2 REGOLAMENTO SUI DIRITTI, DOVERI E MANCANZE DISCIPLINARI DEGLI STUDENTI Art. 1- Diritti e doveri degli studenti I diritti e i doveri degli studenti sono disciplinati dagli art. 2 e 3 del D.P.R. 21

Dettagli

PART TIME DOCENTI DI RUOLO. GUIDA E MODELLO DI DOMANDA. SCADENZA 15 MARZO 2015

PART TIME DOCENTI DI RUOLO. GUIDA E MODELLO DI DOMANDA. SCADENZA 15 MARZO 2015 PART TIME DOCENTI DI RUOLO. GUIDA E MODELLO DI DOMANDA. SCADENZA 15 MARZO 2015 di Lalla, Orizzonte scuola 23.2.2015 Scade il 15 marzo la domanda per la richiesta di part time. I requisiti e le modalità

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET VERBALE n. 8 DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO dell Istituto di Istruzione Superiore V. Bachelet di Abbiategrasso in data 11 ottobre 2013 Il giorno 11 ottobre 2013 alle ore 18.00 nella Sala Professori dell Istituto,

Dettagli

COMUNICATO N. 400. In allegato alla medesima nota è reperibile la modulistica da utilizzare per le istanze relative all a.s. 2014/15.

COMUNICATO N. 400. In allegato alla medesima nota è reperibile la modulistica da utilizzare per le istanze relative all a.s. 2014/15. Istituto Tecnico Statale Settore Tecnologico Via Tronconi, 22-31100 Treviso tel. 0422.430310 fax 0422.432545 mail: pallad@tin.it dirigente@palladio-tv.it pec: itspalladio@pec.palladio-tv.it url: www.palladio-tv.it

Dettagli

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA per il 2011/2012

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA per il 2011/2012 Di cosa si tratta Si tratta della possibilità che ha il personale della scuola di poter partecipare alla "mobilità annuale", e cioè di poter prestare servizio, per un anno, in una scuola diversa da quella

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57

Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57 DOMANDA DI ISCRIZIONE Al Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57 _l_ sottoscritt in qualità di padre

Dettagli

CAPO I - criteri di assegnazione ai plessi del personale collaboratore scolastico.

CAPO I - criteri di assegnazione ai plessi del personale collaboratore scolastico. Oggetto: contrattazione integrativa a livello di Istituzione Scolastica per la determinazione dei criteri riguardanti l assegnazione del personale docente e ATA ai plessi: a.s. 2011/2012. Istituzione Scolastica:

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 64 del Reg. Delib. N. 6258 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE f.to Antecini IL SEGRETARIO COMUNALE f.to Scarpari N. 433 REP.

Dettagli

RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE

RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE Approvato con atto deliberativo n. 105 del 29.3.2011 REGOLAMENTO AZIENDALE per la DISCIPLINA DEL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE per il Personale Dipendente dell Area del COMPARTO FINALITA : Il presente

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Istituto Comprensivo 1 F. GRAVA CONEGLIANO PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Anno scolastico 2012/ 2013 A pagina 2 PIANO OFFERTA FORMATIVA PER LA SCUOLA MEDIA A pagina 9 PIANO OFFERTA FORMATIVA PER LA SCUOLA

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

AUTOVALUTAZIONE: RISULTATI DEI QUESTIONARI GENITORI-ALUNNI ALUNNI- DOCENTI. COMMISSIONE AUTOVALUTAZIONE Catalani-Ginesi

AUTOVALUTAZIONE: RISULTATI DEI QUESTIONARI GENITORI-ALUNNI ALUNNI- DOCENTI. COMMISSIONE AUTOVALUTAZIONE Catalani-Ginesi Ministero della Pubblica Istruzione Istituto Comprensivo Statale C. Carminati Via Dante, 4-2115 Lonate Pozzolo (Va) AUTOVALUTAZIONE: RISULTATI DEI QUESTIONARI GENITORI-ALUNNI ALUNNI- DOCENTI COMMISSIONE

Dettagli

GUIDA SUL PART TIME. Requisiti e modalità per inoltrare la domanda

GUIDA SUL PART TIME. Requisiti e modalità per inoltrare la domanda GUIDA SUL PART TIME Il termine per la presentazione della domanda per la richiesta di part time è generalmente fissata al 15 marzo di ogni anno. I docenti interessati devono inoltrare la domanda, per il

Dettagli

Guida sul part time personale di ruolo (trasformazione del contratto da tempo pieno a tempo parziale). Presentazione domande entro il 15 marzo

Guida sul part time personale di ruolo (trasformazione del contratto da tempo pieno a tempo parziale). Presentazione domande entro il 15 marzo Liceo Primo Levi _- S. Donato Milanese Guida sul part time personale di ruolo (trasformazione del contratto da tempo pieno a tempo parziale). Presentazione domande entro il 15 marzo Scade il 15 marzo la

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

CIRCOLARE 283 MARTEDI 12/06/2012

CIRCOLARE 283 MARTEDI 12/06/2012 MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITÀ E RICERCA Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore Betty Ambiveri Sede: Via C. Berizzi, 1 24030 Presezzo (BG) 035/610251 Fax 035/613369 Cod. Fisc. 82006950164 http://www.bettyambiveri.it

Dettagli

Presiede il Consiglio di Classe il Dirigente Scolastico, Prof. oppure per delega del Dirigente Scolastico, il Prof., funge da Segretario il Prof.

Presiede il Consiglio di Classe il Dirigente Scolastico, Prof. oppure per delega del Dirigente Scolastico, il Prof., funge da Segretario il Prof. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE CESARE BECCARIA ISTITUTO TECNICO - SETTORE ECONOMICO - ISTITUTO PROFESSIONALE per l AGRICOLTURA e l AMBIENTE Sedi associate di - SANTADI e VILLAMASSARGIA VERBALE N. SCRUTINIO

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI Pagina 1 di 5 PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER PREMESSA Il Protocollo di Accoglienza intende presentare procedure per promuovere l integrazione di alunni stranieri, rispondere ai loro bisogni formativi e rafforzare

Dettagli

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO N. O. Barnaba- S. G. BOSCO di OSTUNI Sede centrale: N. O. Barnaba via C. Alberto,2 tel/fax 0831301527 Plesso S. G. Bosco Via G. Filangieri, 24 TEL./FAX 0831 332088 C.F. 90044950740

Dettagli

ALLE OO.SS. DEL COMPARTO SCUOLA ALL' U.R.P.

ALLE OO.SS. DEL COMPARTO SCUOLA ALL' U.R.P. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio Scolastico Provinciale di Roma Via Luigi Pianciani, 32 00185 Roma sito: http:/www.lazio.istruzione.it/csa/csa_roma.shtml

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA RISULTANZE MONITORAGGIO GENITORI A.S. 2012-13

SCUOLA DELL INFANZIA RISULTANZE MONITORAGGIO GENITORI A.S. 2012-13 SCUOLA DELL INFANZIA RISULTANZE MONITORAGGIO GENITORI A.S. 2012-13 STRUTTURE PULIZIA AMBIENTI 12 10 8 6 4 2 servizio di pulizia efficiente 10 0,0 AMBIENTI ADEGUATI ALLA FUNZIONE 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1 AMBIENTI

Dettagli

PROTOCOLLO DIVERS-ABILITÀ

PROTOCOLLO DIVERS-ABILITÀ PROTOCOLLO DIVERS-ABILITÀ Amministrazione Comunale Amministrazione Scolastica Zanica I.C. Zanica Commissione Inter-istituzionale La Commissione Inter-istituzionale è una commissione mista tecnico-politica

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PART-TIME

REGOLAMENTO DEL PART-TIME REGOLAMENTO DEL PART-TIME (approvato con deliberazione di Giunta comunale n. 279 del 14/11/2012, integrato con deliberazione di Giunta comunale n. 311 del 17/12/2013 e, da ultimo, modificato con deliberazione

Dettagli

OrizzonteScuola.it 1

OrizzonteScuola.it 1 1 2014 Orizzonte Scuola S.R.L. Via J. A. Spataro 17/A 97100 Ragusa (Rg) - Sicily E-mail: redazione@orizzontescuola.it http://orizzontescuola.it 2 INDICE LE SUPPLENZE DI COMPETENZA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE A.S. 2014/2015 SCUOLA DELL INFANZIA

DOMANDA DI ISCRIZIONE A.S. 2014/2015 SCUOLA DELL INFANZIA ISTITUTO COMPRENSIVO CRESPELLANO Via IV Novembre, 23 Valsamoggia (BO) 40056 Località - Crespellano Tel. 051/6722325 051/960592 Fax. 051/964154 - C.F. 91235100376 E-mail: boic862002@istruzione.it - iccrespellano@virgilio.it

Dettagli

SINTESI NORMATIVA EFFETTUAZIONE E LIQUIDAZIONE ORE ECCEDENTI ED ATTIVITA AGGIUNTIVE DI INSEGNAMENTO

SINTESI NORMATIVA EFFETTUAZIONE E LIQUIDAZIONE ORE ECCEDENTI ED ATTIVITA AGGIUNTIVE DI INSEGNAMENTO Ufficio VI -Area amministrazione e gestione delle risorse finanziarie Corso Ferrucci n. 3 10138 Torino SINTESI NORMATIVA EFFETTUAZIONE E LIQUIDAZIONE ORE ECCEDENTI ED ATTIVITA AGGIUNTIVE DI INSEGNAMENTO

Dettagli

Verbale del Consiglio di Istituto del 2 ottobre 2013

Verbale del Consiglio di Istituto del 2 ottobre 2013 Anno scolastico 2013-2014 Verbale n. 1 Verbale del Consiglio di Istituto del 2 ottobre 2013 Il 2 Ottobre 2013, alle ore 16.30, si riunisce il Consiglio di Istituto del Comprensivo 1 di Frosinone nell aula

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale CAMPANIA ISTITUTO COMPRENSIVO I.C. PIEDIMONTE MAT 2 -CASTELLO

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale CAMPANIA ISTITUTO COMPRENSIVO I.C. PIEDIMONTE MAT 2 -CASTELLO Creditore: ASL CASERTA Codice Creditore: 1774142 37 11/02/2014 pagamento visite mediche OTTOBRE 2011 rif. fatt. n. 6931 del 30/10/2013 2013 118 120,70 38 11/02/2014 pagamento visite medico legali NOV/DIC.

Dettagli

DIREZIONE REGIONALE PIEMONTE VALLE D AOSTA. EDIZIONE Novembre 2010 1.0

DIREZIONE REGIONALE PIEMONTE VALLE D AOSTA. EDIZIONE Novembre 2010 1.0 DIREZIONE REGIONALE PIEMONTE VALLE D AOSTA MODELLO PA04 EDIZIONE AGGIORNATA AL TRIENNIO 2010 2012 SEMPLIFICATO PER LE SCUOLE EDIZIONE Novembre 2010 1.0 1 COMPILAZIONE MOD. PA04 SEMPLIFICATO INDICAZIONI

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca di concerto con il Ministro dell Economia e delle Finanze

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca di concerto con il Ministro dell Economia e delle Finanze Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca di concerto con il Ministro dell Economia e delle Finanze VISTO il decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297, recante approvazione del testo

Dettagli

Carta dei servizi scolastici. Patto educativo di corresponsabilita. Premessa

Carta dei servizi scolastici. Patto educativo di corresponsabilita. Premessa Allegato 1. Carta dei servizi scolastici Patto educativo di corresponsabilita Premessa Il patto educativo di corresponsabilità ribadisce i contenuti presenti nella Carta dei Servizi dei P.O.F. precedenti.

Dettagli

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 MINIMI RETRIBUTIVI FISSATI DALLA COMMISSIONE NAZIONALE DECORRENZA 1 GENNAIO 2014 CONVIVENTI DI CUI ART. 15-2

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 31.551,42 01 Non vincolato 30.426,92 02 Vincolato 1.124,50 02 Finanziamenti dello Stato 52.872,58

Dettagli

Unione Europea Fondo Sociale Europeo

Unione Europea Fondo Sociale Europeo Unione Europea Fondo Sociale Europeo M.P.I. LICEO SCIENTIFICO STATALE G. D Alessandro Via S.Ignazio di Loyola - BAGHERIA www.lsdalessandro.it e-mail liceodalessandro@istruzione.it PEC paps09000v@postacertificata.org

Dettagli

COMUNE DI ROVELLASCA

COMUNE DI ROVELLASCA COMUNE DI ROVELLASCA Provincia di COMO REGOLAMENTO SERVIZIO DI VOLONTARIATO CIVICO COMUNALE Approvato con deliberazione C.C. n. 5 del 13.04.2015 Ripubblicato all Albo pretorio dal 13.05.2015 al 28.05.2015

Dettagli

SEDE PROVINCIALE DI LATINA

SEDE PROVINCIALE DI LATINA Trasformazione contratto di lavoro in regime Part Time Scadenza: 15.3.2013 L'amministrazione scolastica costituisce rapporti di lavoro a tempo parziale sia all'atto dell'assunzione sia mediante trasformazione

Dettagli

PROVINCIA DI PESARO E URBINO

PROVINCIA DI PESARO E URBINO PROVINCIA DI PESARO E URBINO Regolamento interno della Stazione Unica Appaltante Provincia di Pesaro e Urbino SUA Provincia di Pesaro e Urbino Approvato con Deliberazione di Giunta Provinciale n 116 del

Dettagli

Paghe. Labancaoreinbustapaga Bartolomeo La Porta e Barbara Bionda - Consulenti del lavoro

Paghe. Labancaoreinbustapaga Bartolomeo La Porta e Barbara Bionda - Consulenti del lavoro Labancaoreinbustapaga Bartolomeo La Porta e Barbara Bionda - Consulenti del lavoro Definizione Riposi compensativi La banca ore è un istituto contrattuale che consiste nell accantonamento, su di un conto

Dettagli

inform@ata news n.02.14

inform@ata news n.02.14 inform@ata news n.02.14 Per contatti o segnalazioni: e-mail: r.fiore@flcgil.it siti internet: www.flc-cgiltorino.it www.flcgil.it la newsletter di informazione sulle problematiche del settore ATA della

Dettagli

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O.

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O. SERVIZIO PERSONALE SCADENZA 13/08/2015 AVVISO DI MOBILITA PER EVENTUALE ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO, DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CAT. GIUR. D1, DEL COMUNE DI

Dettagli

COLF E BADANTI. Via Abruzzi, 3-00187 Roma tel. 06/8440761 - fax 06/42085830 caaf.nazionale@cisl.it www.caafcisl.it

COLF E BADANTI. Via Abruzzi, 3-00187 Roma tel. 06/8440761 - fax 06/42085830 caaf.nazionale@cisl.it www.caafcisl.it COLF E BADANTI Lo sportello Colf e Badanti del Caf Cisl nasce per fornire alle famiglie tutta l assistenza necessaria per la gestione del rapporto di lavoro di colf, assistenti familiari, baby sitter,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado. SCHEDA DI MONITORAGGIO PROGETTO P.O.F. a.s.

ISTITUTO COMPRENSIVO di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado. SCHEDA DI MONITORAGGIO PROGETTO P.O.F. a.s. ISTITUTO COMPRENSIVO di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado Sede Centrale: Scuola Media Statale "San Francesco d'assisi" Via Jonghi, 3-28877 ORNAVASSO (VB) - cod. fiscale 84009240031

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA Città di Medicina Via Libertà 103 40059 Medicina (BO) Partita I.V.A. 00508891207 Cod. Fisc.00421580374 Tel 0516979111 Fax 0516979222 personale@comune.medicina.bo.it DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

Regolamento per la gestione dei contratti di lavoro part-time (approvato con determinazione n 172 del 15.4.2013) Art. 1 - Oggetto

Regolamento per la gestione dei contratti di lavoro part-time (approvato con determinazione n 172 del 15.4.2013) Art. 1 - Oggetto Regolamento per la gestione dei contratti di lavoro part-time (approvato con determinazione n 172 del 15.4.2013) Art. 1 - Oggetto Il presente Regolamento disciplina le procedure per la trasformazione del

Dettagli

Prot. N. 3156/B33 Crema, 24 Novembre 2014

Prot. N. 3156/B33 Crema, 24 Novembre 2014 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Istituto Comprensivo Crema Uno Via Borgo S.Pietro 8-26013 Crema (CR) Tel. 0373-256238 Fax 0373-250556 E-mail ufficio: segreteriacircolo1@libero.it

Dettagli

R E G O L A M E N T O PER IL FUNZIONAMENTO DELLA MENSA SCOLASTICA

R E G O L A M E N T O PER IL FUNZIONAMENTO DELLA MENSA SCOLASTICA Allegato alla deliberazione consiliare n. 03 del 31.01.2014 COMUNE DI ROTA D IMAGNA PROVINCIA DI BERGAMO TELEFONO E FAX 035/868068 C.F. 00382800167 UFFICI: VIA VITTORIO EMANUELE, 3-24037 ROTA D IMAGNA

Dettagli

REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. Art. 1 Personale richiedente il rapporto di lavoro a tempo parziale

REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. Art. 1 Personale richiedente il rapporto di lavoro a tempo parziale REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE Art. 1 Personale richiedente il rapporto di lavoro a tempo parziale 1. I rapporti di lavoro a tempo parziale possono essere attivati, a richiesta, nei

Dettagli

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N.

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N. Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Alessandria Via Venezia, 16 15121 ALESSANDRIA Tel. 0131 206111 www.ospedale.al.it asoalessandria@pec.ospedale.al.it C. F. P. I. 0 1 6

Dettagli

PER AZIENDE AVENTI ALLE PROPRIE DIPENDENZE SOLO IMPIEGATI (VERSIONE AGGIORNATA AL 23 GENNAIO 2015)

PER AZIENDE AVENTI ALLE PROPRIE DIPENDENZE SOLO IMPIEGATI (VERSIONE AGGIORNATA AL 23 GENNAIO 2015) Procedura relativa alla gestione delle adesioni contrattuali e delle contribuzioni contrattuali a Prevedi ex art. 97 del CCNL edili-industria del 1 luglio 2014 e ex art. 92 del CCNL edili-artigianato del

Dettagli

I RAPPORTI TRA DIRIGENTE SCOLASTICO E DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI ED

I RAPPORTI TRA DIRIGENTE SCOLASTICO E DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI ED I RAPPORTI TRA DIRIGENTE SCOLASTICO E DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI ED AMMINISTRATIVI: QUALE CONVIVENZA PER LA MIGLIORE FUNZIONALITÀ DELL ISTITUZIONE SCOLASTICA 1 A cura di Maria Michela Settineri IL

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA PREMESSA Le attività dell Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Ravenna sono regolate dal DLCPS 233/1946, dal DPR 221/1950 e dalla legge 409/1985

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ORDINANZA MINISTERIALE n. 11 Prot. n. 320 del 29 maggio 2015 Istruzioni e modalità organizzative ed operative per lo svolgimento degli esami

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali

Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali L Istituto Leopoldo Pirelli si propone di potenziare la cultura dell inclusione per rispondere in modo efficace alle necessità di

Dettagli

RFI:Informativa e invio documentazione. Verbale di accordo e comunicato unitario. Convocazione comitato di settore

RFI:Informativa e invio documentazione. Verbale di accordo e comunicato unitario. Convocazione comitato di settore ATTIVITA FERROVIARIE RFI:Informativa e invio documentazione ACI GLOBALE Verbale di accordo e comunicato unitario AUTONOLEGGIO Comunicato unitario di proclamazione sciopero TRASPORTO MERCI LOGISTICA AUTOSTRADE

Dettagli

Organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi. Circolare n. 19/14

Organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi. Circolare n. 19/14 Organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi Circolare n. 19/14 contenente disposizioni inerenti gli obblighi di formazione e di aggiornamento

Dettagli

Prot.n. 39056 Brescia, 16.9.2002 DETERMINAZIONE N. 273/SG : CRITERI GENERALI PER LA DISCIPLINA DEL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE.

Prot.n. 39056 Brescia, 16.9.2002 DETERMINAZIONE N. 273/SG : CRITERI GENERALI PER LA DISCIPLINA DEL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. Prot.n. 39056 Brescia, 16.9.2002 DETERMINAZIONE N. 273/SG : CRITERI GENERALI PER LA DISCIPLINA DEL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. IL SEGRETARIO GENERALE con la capacità e con i poteri del privato

Dettagli

Il Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale

Il Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale Visto l articolo 2120 del codice civile; Visto l articolo 3 della legge 29 maggio 1982, n. 297; Visto il decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252; Visto l articolo 1, comma 755, della legge 27 dicembre

Dettagli