Registro di bordo MerCruiser e Mercury Diesel

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Registro di bordo MerCruiser e Mercury Diesel"

Transcript

1 Registro di bordo MerCruiser e Mercury Diesel F02 04/2015

2 IMPORTANTE Gli interventi di manutenzione devono essere eseguiti da un concessionario autorizzato Mercury Marine/Brunswick Marine in EMEA. Dopo il completamento di ciascun intervento di manutenzione il registro deve essere datato e firmato da un concessionario autorizzato. La non disponibilità di un'accurata documentazione dei regolari interventi di manutenzione può causare l'annullamento della garanzia. Gli interventi di manutenzione che vengono suggeriti qui sono quelli che, in base alla nostra esperienza, sono i più necessari al proprietario medio. Accertarsi di ricevere una copia del rapporto di ispezione preconsegna dal proprio concessionario. Le responsabilità dell'operatore per quanto riguarda cure speciali e manutenzione preventiva sono descritte nel manuale di funzionamento e manutenzione. Se le ore di utilizzo sono particolarmente elevate, il concessionario sarà in grado di suggerire eventuali interventi aggiuntivi che potrebbero essere necessari. In particolare, si consiglia di eseguire gli interventi di manutenzione con maggiore frequenza in caso di utilizzo in acqua salata. Il centro autorizzato di assistenza certificata è in grado di mettere a disposizione tecnici addestrati dal produttore e di fornire pezzi di ricambio Quicksilver originali.

3 Questo registro di bordo viene fornito all'operatore a scopo di praticità. Si invita a compilare le informazioni richieste relative a motore e imbarcazione che possono tornare utili per un rapido riferimento in futuro. È importante che le informazioni siano mantenute aggiornate. Numero di serie del motore... Numero di modello... Numero di serie dell'unità di propulsione... Numero di modello dell'unità di propulsione... Numero di serie dello specchio di poppa... Numero di modello dello specchio di poppa... Data di acquisto... Numero dell'elica... Passo... Numero della chiavetta di avviamento... Modello di imbarcazione... Marca dell'imbarcazione... Lunghezza dell'imbarcazione... Numero di carena... Manuale dell'operatore di riferimento... Nome del proprietario... Indirizzo... CAP... Città... Paese F01 1

4 Cambio di proprietario/indirizzo Data... Nome del proprietario... Indirizzo... CAP... Città... Paese... Indirizzo ... Cambio di proprietario/indirizzo Data... Nome del proprietario... Indirizzo... CAP... Città... Paese... Indirizzo ... Trasferimento di proprietà: se questo prodotto è stato acquistato dal proprietario originale, è necessario fornire i propri dati al distributore/filiale di zona per ottenere il periodo restante della garanzia sul prodotto. Per ulteriori informazioni consultare il Manuale di funzionamento e manutenzione F01 2

5 LISTA DI CONTROLLO PER L'ISPEZIONE PRECONSEGNA SID = Se in dotazione MCM = Unità entrofuoribordo/mie = Unità entrobordo Controlli prima dell'accensione del motore (spuntare le caselle o lasciare vuoto se non pertinente) Verificare che i tappi di scarico siano installati e i rubinetti di sfogo siano chiusi Verificare che la valvola dell'acqua di mare sia aperta Se è in uso una presa dell'acqua di mare, controllare che il tubo flessibile dello specchio di poppa non sia tagliato o rimosso e che la piastra di bloccaggio sia installata (MCM) Verificare che i supporti del motore siano serrati e regolati correttamente Accertarsi che l'allineamento del motore sia stato controllato durante l'installazione (se applicabile) (MCM) Controllare le coppie di serraggio dei dispositivi di fissaggio dell'unità di propulsione (MCM) Verificare che la rotazione dell'elica sia corretta (elica installata e serrata) Controllare l'allineamento dell'albero dell'elica (MIE) Fornire informazioni su passo e diametro e il numero pezzo dell'elica Verificare che i dispositivi di fissaggio del cilindro del Power Trim siano serrati (MCM) Controllare il livello dell'olio nell'unità MerCruiser (MCM) Controllare il livello dell'olio della trasmissione (MIE) Controllare che i valori nominali della batteria siano corretti e che la batteria sia completamente carica e fissata correttamente. Verificare la marca e il tipo, il valore A/h e l'amperaggio di spunto a freddo Controllare che tutti i collegamenti elettrici siano serrati e non esposti all'acqua di sentina Verificare che il sistema di protezione MerCathode sia collegato direttamente alla batteria (MCM) Verificare che nel circuito di continuità del cavo di massa non siano presenti collegamenti allentati Controllare che i tubi flessibili e le fascette dell'impianto di scarico siano serrati Verificare che tutti i collegamenti dell'impianto dell'acqua e del combustibile siano serrati Controllare l'altezza del sollevatore e dell'angolo in basso, da riportare nella revisione di PDI (MIE) Verificare che i dispositivi di fissaggio dell'acceleratore e del cambio siano serrati correttamente e lubrificati Verificare che la lama dell'acceleratore e le leve dell'acceleratore elettronico si aprano e si chiudano completamente Accertarsi che la configurazione del sistema DTS sia stata completata Controllare il livello dell'olio nel carter motore Controllare il livello dell'olio del Power Trim (MCM) Controllare il funzionamento del Power Trim e la gamma dell'interruttore di arresto dell'assetto, se pertinente (MCM) Controllare il livello del fluido del servosterzo F01 3

6 Controllare il livello del fluido nel sistema di raffreddamento a circuito chiuso Controllare la tensione della cinghia della pompa dell'alternatore/pompa di circolazione Controllare la tensione della cinghia del servosterzo (MCM) Controllare la tensione della cinghia della pompa di aspirazione dell'acqua di mare (SID) Verificare che il sistema di allarme acustico funzioni correttamente Controlli con il motore in funzione Controllare il funzionamento dell'interruttore di sicurezza di avviamento in folle Controllare il funzionamento della pompa dell'acqua Verificare che non siano presenti perdite di acqua, combustibile, olio o fumi di scarico Verificare che gli strumenti funzionino correttamente (controllare l'impostazione della posizione del contagiri) Verificare che gli strumenti della seconda postazione funzionino correttamente (SID) Regime minimo. (utilizzare CDS o G3) Verificare il funzionamento in marcia avanti-folle-retromarcia Verificare l'innesto/disinnesto di marcia avanti-folle-retromarcia dalla seconda postazione (SID) Verificare che l'interruttore del cavo salvavita funzioni correttamente Verificare che sia possibile virare lungo l'intera gamma di sterzo (MCM) Verificare l'accelerazione dal regime minimo Regime massimo.. (misurare con CDS o G3, verificare il valore sul contagiri del timone) Controllare il funzionamento del Power Trim sotto carico (MCM) Verificare che il correttore di assetto sia correttamente regolato (SID) Verificare il funzionamento del motore usando CDS o G3. Allegare il modulo di ispezione alla fattura Controllare il carico del motore e annotarlo nel rapporto di PDI (solo diesel) Controlli dopo avere spento il motore Verificare che non siano presenti perdite di olio, combustibile o acqua Controllare il livello di tutti i fluidi Controllare la coppia di serraggio del dado dell'elica (MCM) Controllare il livello del refrigerante Applicare anticorrosivo Quicksilver Corrosion Guard sul gruppo motore Dichiaro che i controlli e le ispezioni sopra elencati sono stati debitamente eseguiti Nome del tecnico:.. N. certificazione tecnica. Data:.... Timbro del concessionario: Numero del concessionario: F01 4

7 Preparazione per il rimessaggio AVVERTENZA Per motivi di sicurezza, rimuovere il cavo positivo (+) della batteria quando l'imbarcazione è in rimessaggio o viene trasportata, per prevenire il rischio di avviamento accidentale del motore, il surriscaldamento e possibili danni al motore, a causa della mancanza di acqua, o al motorino di avviamento. Proteggere il motore da danni fisici, ruggine, corrosione e sporcizia. Non chiuderlo in un contenitore a tenuta stagna né avvolgerlo con plastica o tela per prevenire la formazione di umidità e la conseguente corrosione esterna e interna da ruggine. Consultare la tabella per la lubrificazione nel Manuale di funzionamento e manutenzione. Lubrificare la staffa di snodo, il tubo di inclinazione e la tiranteria di comando Rimuovere le candele Applicare il sigillante per rimessaggio Quicksilver Storage Seal nei carburatori e nei fori delle candele Collegare i fili delle candele. Verificare che ciascun filo sia collegato alla candela corretta Pulire l'esterno del motore e tutti i componenti del gruppo motore a cui è possibile accedere. Applicare l'anticorrosivo spray Quicksilver Corrosion Guard Applicare anticorrosivo Quicksilver Corrosion Guard su tutte le superfici verniciate Rimuovere l'elica. Lubrificare la scanalatura dell'albero dell'elica e installare nuovamente l'elica Per il rimessaggio invernale verificare che i fori di scarico dell'acqua sulla scatola ingranaggi siano aperti affinché l'acqua possa essere scaricata. Per la pulizia utilizzare un pezzo di filo Se sull'imbarcazione è installato un tachimetro, scollegare il tubo di ingresso e attendere che l'acqua si scarichi. Collegare di nuovo il tubo. L'acqua intrappolata potrebbe gelare provocando l'incrinatura della scatola ingranaggi e/o dell'alloggiamento della pompa dell'acqua Scaricare la scatola ingranaggi e riempirla con lubrificante per ingranaggi Quicksilver Gear Lube prima del rimessaggio. Ispezionare le guarnizioni sotto lo sfiato del lubrificante e i tappi di rabbocco. Prima di installare nuovamente sostituire le guarnizioni danneggiate Nota: l'uscita di acqua o la consistenza lattiginosa del fluido indicano la presenza di un'infiltrazione di acqua nella scatola ingranaggi. Prima del rimessaggio rivolgersi al concessionario autorizzato locale per un intervento di assistenza sull'unità per prevenire possibili danni agli ingranaggi, ai cuscinetti e agli alberi F01 5

8 Ispezione di consegna al cliente (spuntare le caselle o lasciare vuoto se non pertinente) Compilare e inoltrare la registrazione della garanzia; fornire una copia al cliente Manuale di funzionamento e manutenzione: fornire una copia al cliente e assisterlo in una lettura preliminare. Sottolineare l'importanza delle avvertenze di sicurezza e della procedura di collaudo dei motori Mercury Illustrare e dimostrare il funzionamento delle apparecchiature Interruttore del cavo salvavita Coppia e trazione dello sterzo, causa ed effetto, come afferrare saldamente il timone, sbandamento dell'imbarcazione, assetto per le virate in folle Targhetta di capacità CE/Guardia costiera USA Corretto posizionamento di operatore e passeggeri Importanza dei giubbotti di salvataggio e dei salvagente Caratteristiche MerCruiser e sistemi di allarme del gruppo motore Funzioni della strumentazione SmartCraft Rimessaggio fuori stagione e programma di manutenzione Motore Imbarcazione Rimorchio (se pertinente) Aspetto esterno del fuoribordo soddisfacente (vernice, calandra, decalcomanie, ecc.) Fornire una copia della garanzia al cliente e illustrare il contenuto della garanzia limitata. Illustrare i servizi forniti dai concessionari Spiegare come lavare il motore Si dichiara che le suddette informazioni sono state fornite e debitamente spiegate al cliente. Nome del venditore:... Data:... Timbro del concessionario: Numero del concessionario: F01 6

9 Controllo di servizio dopo i primi 3 mesi O 20 ore di utilizzo SID = Se in dotazione MCM = Unità entrofuoribordo/mie = Unità entrobordo Controlli prima dell'accensione del motore (spuntare le caselle o lasciare vuoto se non pertinente) Verificare che il motore e gli accessori non presentino danni visibili Scaricare la scatola ingranaggi e riempirla nuovamente con il corretto lubrificante per ingranaggi Quicksilver Gear Lube (MCM) Controllare l'allineamento del motore Lubrificare tutti gli ingrassatori e le scanalature Lubrificare il cavo dello sterzo Eseguire la manutenzione di batteria e relativi morsetti Ispezionare i tubi di alimentazione del combustibile e i collegamenti Sostituire il filtro del combustibile Controllare il livello di tutti i fluidi Controllare il funzionamento del Power Trim (MCM) Controllare la tensione delle cinghie di trasmissione Cambiare l'olio motore e sostituire il filtro Controllare la compressione del motore Pulire/controllare il filtro dell'olio sui motori diesel Verificare che nessun componente presenti segni di corrosione Verificare che non siano presenti perdite di olio/acqua/combustibile Controlli con il motore in funzione Controllare il funzionamento della pompa dell'acqua Controllare il funzionamento e i collegamenti di acceleratore e cambio Verificare il regime minimo Controllare la messa in fase del motore Controllare il funzionamento dell'impianto di sterzo Controllare il funzionamento degli strumenti e dell'interruttore di sicurezza del cavo salvavita Controllare la temperatura di esercizio del motore, la pressione dell'olio, la velocità di carica Controllare il sistema di allarme acustico Utilizzare il sistema CDS Verificare che non siano presenti codici di guasto Controllare il funzionamento della centralina elettronica e del sensore Controllare la regolazione del carburatore (SID) F01 7

10 Controlli dopo avere spento il motore Spruzzare anticorrosivo Quicksilver Corrosion Guard sul motore per proteggere dalla corrosione i collegamenti elettrici e le superfici metalliche esposte Ispezionare gli anodi sacrificali e il sistema anticorrosione Data:... Ore di funzionamento:... Timbro del concessionario: N. certificazione tecnica... Numero del concessionario:... Commenti F01 8

11 Controllo di servizio annuale O dopo 100 ore di utilizzo SID = Se in dotazione MCM = Unità entrofuoribordo/mie = Unità entrobordo Controlli prima dell'accensione del motore (spuntare le caselle o lasciare vuoto se non pertinente) Verificare che il motore e gli accessori non presentino danni visibili Controllare l'allineamento del motore Controllare i supporti posteriori del motore (serrare a 54 Nm) (MCM) Controllare le viti di fissaggio dell'anello del giunto cardanico (serrare a 74 Nm) Smontare e ispezionare la pompa di aspirazione dell'acqua di mare Scaricare la scatola ingranaggi e riempirla nuovamente con il corretto lubrificante per ingranaggi Quicksilver Gear Lube (MCM) Controllare il livello dell'olio della trasmissione (MIE) Lubrificare tutti gli ingrassatori dell'unità di propulsione (MCM) Ispezionare il soffietto e i morsetti dell'unità di propulsione (MCM) Lubrificare il cavo dello sterzo Verificare che nel circuito di continuità del cavo di massa non siano presenti collegamenti allentati Eseguire la manutenzione di batteria e relativi morsetti Verificare che tutti i collegamenti elettrici siano serrati e non esposti all'acqua di sentina Ispezionare i tubi di alimentazione del combustibile e i collegamenti Sostituire il filtro del combustibile Cambiare l'olio del carter motore e sostituire il filtro Se necessario, cambiare il fluido dell'impianto di raffreddamento a circuito chiuso Ispezionare il tappo di pressione, i tubi flessibili e le fascette dell'impianto di raffreddamento a circuito chiuso (SID) Pulire il comparto dell'acqua di mare dello scambiatore di calore e controllare gli anodi sacrificali (SID) Ispezionare l'impianto di scarico del motore Controllare la tensione delle cinghie di trasmissione Ispezionare e pulire il tubo flessibile di ventilazione del carter motore del rompifiamma e il filtro dell'aria Sostituire la valvola di ventilazione del carter motore (SID) Lubrificare la tiranteria dell'acceleratore e del cambio Controllare il livello del fluido del servosterzo (MCM) Sostituire il filtro del combustibile separatore d'acqua (SID) Controllare la compressione; se necessario sostituire le candele Ispezionare i fili delle candele, la calotta del distributore e il rotore F01 9

12 Lubrificare le scanalature dell'albero dell'elica, dell'albero di trasmissione e dell'alberino del cambio (MCM) Ispezionare gli anodi sacrificali e il sistema anticorrosione MerCathode (SID) Controlli con il motore in funzione Controllare il funzionamento dell'interruttore di sicurezza di avviamento in folle Controllare il funzionamento della pompa dell'acqua, dell'impianto di raffreddamento e del termostato Verificare che non siano presenti perdite di olio, combustibile, acqua o fumi di scarico Controllare il funzionamento degli strumenti/degli strumenti della seconda postazione (SID) Regime minimo.. (utilizzare un contagiri professionale) Verificare il funzionamento in marcia avanti-folle-retromarcia Verificare l'innesto/disinnesto di marcia avanti-folle-retromarcia dalla seconda postazione (SID) Verificare che l'interruttore del cavo salvavita funzioni correttamente Controllare il funzionamento del Power Trim sotto carico (EFB) Verificare che il correttore di assetto sia correttamente regolato (SID) Verificare che sia possibile virare lungo l'intera gamma di sterzo Regime massimo.. (misurare con un contagiri professionale e verificare il valore sul contagiri del timone) Controllare il funzionamento del Power Trim sotto carico (EFB) Controllare la messa in fase Utilizzare il terminale di diagnostica digitale/sistema CDS Verificare che non siano presenti codici di guasto Controllare il funzionamento della centralina elettronica e del sensore Controlli dopo avere spento il motore Verificare che non siano presenti perdite di olio, combustibile o acqua Controllare il livello di tutti i fluidi Controllare la coppia di serraggio del dado dell'elica (EFB) Spruzzare anticorrosivo Quicksilver Corrosion Guard sul motore per proteggere dalla corrosione i collegamenti elettrici e le superfici metalliche esposte Verificare che gli anodi sacrificali non siano corrosi Eseguire un test dell'energia erogata del sistema Quicksilver MerCathode (SID) Verificare che non siano presenti codici di guasto ed eventualmente azzerarli (SID) Controllare il funzionamento del sistema di allarme acustico (SID) Data:... Ore di funzionamento: F01 10

13 Timbro del concessionario: N. certificazione tecnica... Numero del concessionario:... Commenti F01 11

14 Controllo di servizio annuale O dopo 200 ore di utilizzo SID = Se in dotazione MCM = Unità entrofuoribordo/mie = Unità entrobordo Controlli prima dell'accensione del motore (spuntare le caselle o lasciare vuoto se non pertinente) Verificare che il motore e gli accessori non presentino danni visibili Controllare l'allineamento del motore Controllare i supporti posteriori del motore (serrare a 54 Nm) (MCM) Controllare le viti di fissaggio dell'anello del giunto cardanico (serrare a 74 Nm) Smontare e ispezionare la pompa di aspirazione dell'acqua di mare Scaricare la scatola ingranaggi e riempirla nuovamente con il corretto lubrificante per ingranaggi Quicksilver Gear Lube (MCM) Controllare il livello dell'olio della trasmissione (MIE) Lubrificare tutti gli ingrassatori dell'unità di propulsione (MCM) Ispezionare il soffietto e i morsetti dell'unità di propulsione (MCM) Lubrificare il cavo dello sterzo Verificare che nel circuito di continuità del cavo di massa non siano presenti collegamenti allentati Eseguire la manutenzione di batteria e relativi morsetti Verificare che tutti i collegamenti elettrici siano serrati e non esposti all'acqua di sentina Ispezionare i tubi di alimentazione del combustibile e i collegamenti Sostituire il filtro del combustibile Cambiare l'olio del carter motore e sostituire il filtro Se necessario, cambiare il fluido dell'impianto di raffreddamento a circuito chiuso Ispezionare il tappo di pressione, i tubi flessibili e le fascette dell'impianto di raffreddamento a circuito chiuso (SID) Pulire il comparto dell'acqua di mare dello scambiatore di calore e controllare gli anodi sacrificali (SID) Ispezionare l'impianto di scarico del motore Controllare la tensione delle cinghie di trasmissione Ispezionare e pulire il tubo flessibile di ventilazione del carter motore del rompifiamma e il filtro dell'aria Sostituire la valvola di ventilazione del carter motore (SID) Lubrificare la tiranteria dell'acceleratore e del cambio Controllare il livello del fluido del servosterzo (MCM) Sostituire il filtro del combustibile separatore d'acqua (SID) Controllare la compressione; se necessario sostituire le candele Ispezionare i fili delle candele, la calotta del distributore e il rotore F01 12

15 Lubrificare le scanalature dell'albero dell'elica, dell'albero di trasmissione e dell'alberino del cambio (MCM) Ispezionare gli anodi sacrificali e il sistema anticorrosione MerCathode (SID) Controlli con il motore in funzione Controllare il funzionamento dell'interruttore di sicurezza di avviamento in folle Controllare il funzionamento della pompa dell'acqua, dell'impianto di raffreddamento e del termostato Verificare che non siano presenti perdite di olio, combustibile, acqua o fumi di scarico Controllare il funzionamento degli strumenti/degli strumenti della seconda postazione (SID) Regime minimo.. (utilizzare un contagiri professionale) Verificare il funzionamento in marcia avanti-folle-retromarcia Verificare l'innesto/disinnesto di marcia avanti-folle-retromarcia dalla seconda postazione (SID) Verificare che l'interruttore del cavo salvavita funzioni correttamente Controllare il funzionamento del Power Trim sotto carico (MCM) Verificare che il correttore di assetto sia correttamente regolato (SID) Verificare che sia possibile virare lungo l'intera gamma di sterzo Regime massimo.. (misurare con un contagiri professionale e verificare il valore sul contagiri del timone) Controllare il funzionamento del Power Trim sotto carico (MCM) Controllare la messa in fase Utilizzare il terminale di diagnostica digitale/sistema CDS Verificare che non siano presenti codici di guasto Controllare il funzionamento della centralina elettronica e del sensore Controlli dopo avere spento il motore Verificare che non siano presenti perdite di olio, combustibile o acqua Controllare il livello di tutti i fluidi Controllare la coppia di serraggio del dado dell'elica (MCM) Spruzzare anticorrosivo Quicksilver Corrosion Guard sul motore per proteggere dalla corrosione i collegamenti elettrici e le superfici metalliche esposte Verificare che gli anodi sacrificali non siano corrosi Eseguire un test dell'energia erogata del sistema Quicksilver MerCathode (SID) Verificare che non siano presenti codici di guasto ed eventualmente azzerarli (SID) Controllare il funzionamento del sistema di allarme acustico (SID) Data:... Ore di funzionamento: F01 13

16 Timbro del concessionario: N. certificazione tecnica... Numero del concessionario:... Commenti F01 14

17 Controllo di servizio annuale o dopo 300 ore di utilizzo SID = Se in dotazione MCM = Unità entrofuoribordo/mie = Unità entrobordo Controlli prima dell'accensione del motore (spuntare le caselle o lasciare vuoto se non pertinente) Verificare che il motore e gli accessori non presentino danni visibili Controllare l'allineamento del motore Controllare i supporti posteriori del motore (serrare a 54 Nm) (MCM) Controllare le viti di fissaggio dell'anello del giunto cardanico (serrare a 74 Nm) Smontare e ispezionare la pompa di aspirazione dell'acqua di mare Scaricare la scatola ingranaggi e riempirla nuovamente con il corretto lubrificante per ingranaggi Quicksilver Gear Lube (MCM) Controllare il lubrificante per ingranaggi (MCM) Controllare il livello dell'olio della trasmissione (MIE) Lubrificare tutti gli ingrassatori dell'unità di propulsione (MCM) Ispezionare il soffietto e i morsetti dell'unità di propulsione (MCM) Lubrificare il cavo dello sterzo Verificare che nel circuito di continuità del cavo di massa non siano presenti collegamenti allentati Eseguire la manutenzione di batteria e relativi morsetti Verificare che tutti i collegamenti elettrici siano serrati e non esposti all'acqua di sentina Ispezionare i tubi di alimentazione del combustibile e i collegamenti Sostituire il filtro del combustibile Cambiare l'olio del carter motore e sostituire il filtro Se necessario, cambiare il fluido dell'impianto di raffreddamento a circuito chiuso Ispezionare il tappo di pressione, i tubi flessibili e le fascette dell'impianto di raffreddamento a circuito chiuso (SID) Pulire il comparto dell'acqua di mare dello scambiatore di calore e controllare gli anodi sacrificali (SID) Ispezionare l'impianto di scarico del motore Controllare la tensione delle cinghie di trasmissione Ispezionare e pulire il tubo flessibile di ventilazione del carter motore del rompifiamma e il filtro dell'aria Sostituire la valvola di ventilazione del carter motore (SID) Lubrificare la tiranteria dell'acceleratore e del cambio Controllare il livello del fluido del servosterzo (MCM) Sostituire il filtro del combustibile separatore d'acqua (SID) Controllare la compressione; se necessario sostituire le candele Ispezionare i fili delle candele, la calotta del distributore e il rotore F01 15

18 Lubrificare le scanalature dell'albero dell'elica, dell'albero di trasmissione e dell'alberino del cambio (MCM) Ispezionare gli anodi sacrificali e il sistema anticorrosione MerCathode (SID) Controlli con il motore in funzione Controllare il funzionamento dell'interruttore di sicurezza di avviamento in folle Controllare il funzionamento della pompa dell'acqua, dell'impianto di raffreddamento e del termostato Verificare che non siano presenti perdite di olio, combustibile, acqua o fumi di scarico Controllare il funzionamento degli strumenti/degli strumenti della seconda postazione (SID) Regime minimo... (utilizzare un contagiri professionale) Verificare il funzionamento in marcia avanti-folle-retromarcia Verificare l'innesto/disinnesto di marcia avanti-folle-retromarcia dalla seconda postazione (SID) Verificare che l'interruttore del cavo salvavita funzioni correttamente Controllare il funzionamento del Power Trim sotto carico (MCM) Verificare che il correttore di assetto sia correttamente regolato (SID) Verificare che sia possibile virare lungo l'intera gamma di sterzo Regime massimo.. (misurare con un contagiri professionale e verificare il valore sul contagiri del timone) Controllare il funzionamento del Power Trim sotto carico (MCM) Controllare la messa in fase Utilizzare il terminale di diagnostica digitale/sistema CDS Verificare che non siano presenti codici di guasto Controllare il funzionamento della centralina elettronica e del sensore Controlli dopo avere spento il motore Verificare che non siano presenti perdite di olio, combustibile o acqua Controllare il livello di tutti i fluidi Controllare la coppia di serraggio del dado dell'elica (MCM) Spruzzare anticorrosivo Quicksilver Corrosion Guard sul motore per proteggere dalla corrosione i collegamenti elettrici e le superfici metalliche esposte Verificare che gli anodi sacrificali non siano corrosi Eseguire un test dell'energia erogata del sistema Quicksilver MerCathode (SID) Verificare che non siano presenti codici di guasto ed eventualmente azzerarli (SID) Controllare il funzionamento del sistema di allarme acustico (SID) Data:... Ore di funzionamento: F01 16

19 Timbro del concessionario: N. certificazione tecnica... Numero del concessionario:... Commenti F01 17

20 Controllo di servizio annuale O dopo 400 ore di utilizzo SID = Se in dotazione MCM = Unità entrofuoribordo/mie = Unità entrobordo Controlli prima dell'accensione del motore (spuntare le caselle o lasciare vuoto se non pertinente) Verificare che il motore e gli accessori non presentino danni visibili Controllare l'allineamento del motore Controllare i supporti posteriori del motore (serrare a 54 Nm) (MCM) Controllare le viti di fissaggio dell'anello del giunto cardanico (serrare a 74 Nm) Smontare e ispezionare la pompa di aspirazione dell'acqua di mare Scaricare la scatola ingranaggi e riempirla nuovamente con il corretto lubrificante per ingranaggi Quicksilver Gear Lube (MCM) Controllare il livello dell'olio della trasmissione (MIE) Lubrificare tutti gli ingrassatori dell'unità di propulsione (MCM) Ispezionare il soffietto e i morsetti dell'unità di propulsione (MCM) Lubrificare il cavo dello sterzo Verificare che nel circuito di continuità del cavo di massa non siano presenti collegamenti allentati Eseguire la manutenzione di batteria e relativi morsetti Verificare che tutti i collegamenti elettrici siano serrati e non esposti all'acqua di sentina Ispezionare i tubi di alimentazione del combustibile e i collegamenti Sostituire il filtro del combustibile Cambiare l'olio del carter motore e sostituire il filtro Se necessario, cambiare il fluido dell'impianto di raffreddamento a circuito chiuso Ispezionare il tappo di pressione, i tubi flessibili e le fascette dell'impianto di raffreddamento a circuito chiuso (SID) Pulire il comparto dell'acqua di mare dello scambiatore di calore e controllare gli anodi sacrificali (SID) Ispezionare l'impianto di scarico del motore Controllare la tensione delle cinghie di trasmissione Ispezionare e pulire il tubo flessibile di ventilazione del carter motore del rompifiamma e il filtro dell'aria Sostituire la valvola di ventilazione del carter motore (SID) Lubrificare la tiranteria dell'acceleratore e del cambio Controllare il livello del fluido del servosterzo (MCM) Sostituire il filtro del combustibile separatore d'acqua (SID) Controllare la compressione; se necessario sostituire le candele Ispezionare i fili delle candele, la calotta del distributore e il rotore F01 18

IMPIANTO DI RAFFREDDAMENTO SCHEMA DELL'IMPIANTO RADIATORE SERBATOIO RISERVETTA

IMPIANTO DI RAFFREDDAMENTO SCHEMA DELL'IMPIANTO RADIATORE SERBATOIO RISERVETTA SCHEMA DELL'IMPIANTO RADIATORE SERBATOIO RISERVETTA RADIATORE OLIO POMPA ACQUA 6. IMPIANTO DI RAFFREDDAMENTO SCHEMA DELL'IMPIANTO 6-0 TERMOSTATO INFORMAZIONI DI SERVIZIO 6-1 RADIATORE DIAGNOSTICA 6-2 SERBATOIO

Dettagli

e) Inconvenienti di funzionamento, possibili cause e rimedi

e) Inconvenienti di funzionamento, possibili cause e rimedi e) Inconvenienti di funzionamento, possibili cause e rimedi Elenco dei più frequenti inconvenienti di funzionamento con le loro possibili cause. Attenzione!! Proponiamo anche alcuni possibili interventi:

Dettagli

Rimessaggio / Messa in acqua

Rimessaggio / Messa in acqua ACCESSORI NAUTICI PER NAVIGARE Rimessaggio / Messa in acqua Stampa questa lista e controlla con noi Ti proponiamo un elenco di lavori da effettuare per il rimessaggio invernale o in alternativa prima della

Dettagli

Renault Clio II 1.2 16V Motore benzina D4F 712 (00 06) Difetto: spia iniezione accesa e funzionamento al minimo irregolare, causa valvole bruciate.

Renault Clio II 1.2 16V Motore benzina D4F 712 (00 06) Difetto: spia iniezione accesa e funzionamento al minimo irregolare, causa valvole bruciate. Renault Clio II 1.2 16V Motore benzina D4F 712 (00 06) Difetto: spia iniezione accesa e funzionamento al minimo irregolare, causa valvole bruciate. Soluzione: sostituzione valvole. Note: La vettura di

Dettagli

PIANO DI MANUTENZIONE

PIANO DI MANUTENZIONE PIANO DI MANUTENZIONE Prima dell utilizzo: controlli da effettuare - Efficienza impianto freni di servizio (assenza di giochi anomali, puntamenti o aria nell impianto) - Efficienza impianto freni ausiliario

Dettagli

Dispositivo di neutralizzazione condensa

Dispositivo di neutralizzazione condensa Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Dispositivo di neutralizzazione condensa Articolo 7441823 Articolo 7437829 Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi

Dettagli

Cinghia distribuzione

Cinghia distribuzione Cinghia distribuzione 1 CASA COSTRUTTRICE: AUDI MODELLO: A3 1.8 Turbo CODICE MOTORE: APP ANNO: 1999-03 Intervallo di sostituzione raccomandato Ogni 180.000 km - sostituire. Danni al motore ATTENZIONE:

Dettagli

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2.

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2. Manuale d istruzioni 1 Sommario 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2 3 Sicurezza 2 4 Trasporto e immagazzinamento 2 4.1 Sollevamento 2 4.2 Immagazzinamento

Dettagli

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05)

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Sostituzione guarnizione della testa, rovinata a causa di una perdita dell acqua dal tubo inferiore del radiatore (la vettura ha circolato senza liquido

Dettagli

PROGRAMMA DI MANUTENZIONE

PROGRAMMA DI MANUTENZIONE Comune di Azzano Mella Provincia di Brescia PIANO DI MANUTENZIONE PROGRAMMA DI MANUTENZIONE SOTTOPROGRAMMA DEI CONTROLLI (Articolo 0 D.P.R. /99) OGGETTO: Riqualificazione energetica dell'asilo Comunale

Dettagli

Istruzioni d installazione

Istruzioni d installazione Istruzioni d installazione Accessori Tubazioni di collegamentocaldaia-accumulatore Logano plus GB225-Logalux LT300 Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima del montaggio. 6 720 642 640 (01/2010)

Dettagli

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2.

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2. Manuale d istruzioni 1 Sommario 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2 3 Sicurezza 2 4 Trasporto e immagazzinamento 2 4.1 Sollevamento 2 4.2 Immagazzinamento

Dettagli

Gruppi Frigo a Pompa di Calore Digital Scroll 230/400V 05 16 Kw

Gruppi Frigo a Pompa di Calore Digital Scroll 230/400V 05 16 Kw Gruppi Frigo a Pompa di Calore Digital Scroll 230/400V 05 16 Kw 1 2 3 4 5 1. Adotta refrigerante R410A, amico del nostro ambiente. 2. Design compatto: Unità con pompa acqua e vaso di espansione, basta

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori Collegamento di tubi Logano G5 con Logalux LT300 Logano G5/GB5 con bruciatore e Logalux LT300 Per l installatore Leggere attentamente prima del montaggio. 6066600-0/00

Dettagli

Smontaggio del motore. Informazioni generali. Attrezzi. Intervento. Operazioni preliminari

Smontaggio del motore. Informazioni generali. Attrezzi. Intervento. Operazioni preliminari Informazioni generali Informazioni generali Applicabile ai motori da 9 e 13 litri con XPI, PDE o GAS e monoblocco di 2ª generazione. Attrezzi Esempi di attrezzi idonei forniti da Scania: Codice componente

Dettagli

BMW-Motorrad. Smontaggio della protezione motore

BMW-Motorrad. Smontaggio della protezione motore Smontaggio della protezione motore Smontare le viti (8) e (7) con la rondella (6). Togliere i dadi (9) e rimuovere la protezione del motore (1). Smontare il tampone (3). Smontare il dado (5). Estrarre

Dettagli

DT44 DTA44 DT66 DTA66. Manuale d uso e manutenzione

DT44 DTA44 DT66 DTA66. Manuale d uso e manutenzione DT44 DTA44 DT66 DTA66 Manuale d uso e manutenzione VD00466 DT44 Copyright 2004 Vetus den Ouden n.v. Schiedam Holland Manuale d uso e manutenzione DEUTZ DT44 DT66 DTA44 DTA66 Numeri di serie Numero di serie

Dettagli

Installazione Sistema Ibrido Beta Marine

Installazione Sistema Ibrido Beta Marine Installazione Sistema Ibrido Beta Marine Foto 1 L installazione di un sistema ibrido è ragionevolmente semplice. Seguendo le indicazioni date in questo manuale non si dovrebbero incontrare particolari

Dettagli

PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800

PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800 PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800 FB 800 SPECIFICHE TECNICHE Alimentazione: 220 V Frequenza: 50 Hz Max. Variazioni: tensione: + / - 5% del valore nominale Frequenza: + / -2%

Dettagli

GRIDO TNT MOTOR. Acsud si riserva il diritto di modificare i suoi veicoli senza preavviso.

GRIDO TNT MOTOR. Acsud si riserva il diritto di modificare i suoi veicoli senza preavviso. GRIDO TNT MOTOR MANUBRIO 01 STRUMENTAZIONE 19 FORCELLA ANTERIORE 02 FARO ANTERIORE 20 RUOTA ANTERIORE 03 FARO POSTERIORE 21 FRENO ANTERIORE 04 PARTI ELETTRICHE 22 MARMITTA 05 PEDALINA AVVIAMENTO 23 FILTRO

Dettagli

Sostituzione della testata (09)

Sostituzione della testata (09) Sostituzione della testata (09) Il motore prodotto dal gruppo PSA, oggetto della riparazione, è siglato WJY ed ha una cilindrata pari a 1868 cm 3. Oltre che sulla Fiat Scudo, è stato utilizzato anche su

Dettagli

KIT 600 MANUALE ISTRUZIONI D USO SINCRO SINCRO. Rappresentato da:

KIT 600 MANUALE ISTRUZIONI D USO SINCRO SINCRO. Rappresentato da: MANUALE ISTRUZIONI D USO Rappresentato da: Via G.P. Sardi, 2(/A 43000 Alberi, Parma, ITALY Tel: +39-0521-648293 (713) Fax: +39-0521-648382 E-mail: info@sincro.com URL: www.sincro.com - 2 - - 31 - INDICE

Dettagli

Motori 1.7 MI Diesel Modelli entrobordo

Motori 1.7 MI Diesel Modelli entrobordo Motori 1.7 MI Diesel Modelli entrobordo Numeri di identificazione I numeri di serie assegnati dal produttore costituiscono la chiave di accesso a numerosi dettagli relativi al gruppo motore Cummins MerCruiser

Dettagli

E' formato da uno statore (fisso) e da un rotore (mobile) che ruota dentro lo statore, collegato al motore tramite una cinghia.

E' formato da uno statore (fisso) e da un rotore (mobile) che ruota dentro lo statore, collegato al motore tramite una cinghia. ORGANI IMPIANTO ELETTRICO Producono ed accumulano energia elettrica per il funzionamento del motorino di avviamento degli apparecchi di illuminazione e di tutti i sistemi elettrici di bordo. Sono formati

Dettagli

M4.15 M4.17. Manuale d uso e manutenzione

M4.15 M4.17. Manuale d uso e manutenzione M4.15 M4.17 Manuale d uso e manutenzione VD01047 M4.17 Manuale d uso e manutenzione M4.15 M4.17 Numeri di serie Numero di serie motore Vetus: Mitsubishi: Numero di serie cambio direzionale: Si prega di

Dettagli

Compatti nelle dimensioni, enormi nelle prestazioni.

Compatti nelle dimensioni, enormi nelle prestazioni. Compatti nelle dimensioni, enormi nelle prestazioni. Se sei alla ricerca della combinazione vincente tra maneggevolezza, fluidità nell'erogazione e grande controllo, allora i motori F15, F20 e F25 sono

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA DI MANUTENZIONE ORDINARIA E PROGRAMMATA DI MACCHINARI-MEZZI-ATTREZZATURE IN DOTAZIONE ALL IMPIANTO

PIANO DELLE ATTIVITA DI MANUTENZIONE ORDINARIA E PROGRAMMATA DI MACCHINARI-MEZZI-ATTREZZATURE IN DOTAZIONE ALL IMPIANTO PROVINCIA DELL OGLIASTRA APPALTO PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELL IMPIANTO DI TRATTAMENTO RIFIUTI URBANI PER LA PRODUZIONE DI COMPOST DI QUALITA IN LOCALITA QUIRRA-OSINI PIANO DELLE ATTIVITA DI MANUTENZIONE

Dettagli

VR-250 ECH/B. Unità di trattamento aria GB GB 10-02 (16-11-2010)

VR-250 ECH/B. Unità di trattamento aria GB GB 10-02 (16-11-2010) VR-250 ECH/B Unità di trattamento aria GB GB 10-02 (16-11-2010) Introduzione Manuale di installazione, uso e manutenzione delle unità di trattamento d aria tipo prodotte da Systemair AB. Contiene le istruzioni

Dettagli

19 Ispezione e Manutenzione del MOVI-SWITCH

19 Ispezione e Manutenzione del MOVI-SWITCH Intervalli di ispezione e di manutenzione Ispezione e Manutenzione del MOVISWITCH Utilizzare solo parti di ricambio originali secondo la lista delle parti di ricambio valida. Attenzione pericolo di ustioni:

Dettagli

AZIENDA ALLEGATO 2 PIANO GUIDA MANUTENZIONE PROGRAMMATA IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI. ALLEGATO 2 - PIANO DI MANUTENZIONE pag.

AZIENDA ALLEGATO 2 PIANO GUIDA MANUTENZIONE PROGRAMMATA IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI. ALLEGATO 2 - PIANO DI MANUTENZIONE pag. ALLEGATO 2 PIANO GUIDA MANUTENZIONE PROGRAMMATA IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI ALLEGATO 2 - PIANO DI MANUTENZIONE pag.1 di 12 1A) QUADRO ELETTRICO GENERALE QUADRO ELETTRICO GENERALE DI BASSA TENSIONE SEZIONATORI

Dettagli

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 D 5b. 1. Park -1993 5a. 2. Park -1993 6a. Park -1999 F G H 3. Park -1993 7. I I 4. Park -1993 8. 6b. Park 2000- J 9. 13. 10. 14. X Z Y W 11. V 15. Denna produkt, eller delar

Dettagli

POMPA DISIFLUX 3 in 1 Risanante impianti di collaudo impianti e di caricamento impianti solari

POMPA DISIFLUX 3 in 1 Risanante impianti di collaudo impianti e di caricamento impianti solari POMPA DISIFLUX 3 in 1 Risanante impianti di collaudo impianti e di caricamento impianti solari Per la pulizia dei fanghi su circuiti di riscaldamento e refrigerazione Per il carico di additivi filmanti

Dettagli

11 Raffreddamento. TkwPr.t. Indice. Manuale di assistenza - Speed Triple 11.1. Termostato

11 Raffreddamento. TkwPr.t. Indice. Manuale di assistenza - Speed Triple 11.1. Termostato 11 Raffreddamento Indice Vista esplosa - lmpianto di raffreddamento Liquido refrigerante. Flessibili del radiatore. Radiatore ed elettroventola. Controllo livello liquido refrigerante. Sostituzione del

Dettagli

Know-how in pillole. Sostituzione della catena su una Volkswagen Polo

Know-how in pillole. Sostituzione della catena su una Volkswagen Polo Sostituzione della catena su una Volkswagen Polo Attenzione: Non girare il bullone dell albero a camme fino alla fine del processo di sostituzione e dopo aver controllato la fasatura. Solo dopo deve essere

Dettagli

Cinghia distribuzione

Cinghia distribuzione Cinghia distribuzione 1 NI 002CD-D CASA COSTRUTTRICE: NISSAN MODELLO: Serena 2.0 / 2.3 D Vanette Cargo 2.3 D CODICE MOTORE: LD20-11 / LD23 ANNO: 1992-00 Intervallo di sostituzione raccomandato Ogni 90.000

Dettagli

Riparazione e Manutenzione

Riparazione e Manutenzione Riparazione e Manutenzione Ampia selezione in una singola marca. Esclusivi design duraturi. Prestazioni rapide e affidabili. Descrizione Versioni Pagina Pompe prova impianti 2 9.2 Congelatubi 2 9.3 Pompe

Dettagli

Alimentazione pellet con coclea flessibile

Alimentazione pellet con coclea flessibile Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Alimentazione pellet con coclea flessibile per Vitoligno 300-P Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente

Dettagli

Procedura di Analisi del Guasto. Circolatori Commerciali (TC, FC, FCG) Lowara. 1) Applicazioni del circolatore

Procedura di Analisi del Guasto. Circolatori Commerciali (TC, FC, FCG) Lowara. 1) Applicazioni del circolatore Procedura di Analisi del Guasto Circolatori Commerciali (TC, FC, FCG) 1) Applicazioni del circolatore Circolazione d'acqua in impianti di riscaldamento, condizionamento e refrigerazione Movimentazione

Dettagli

HITACHI EXTENDED LIFE PROGRAM

HITACHI EXTENDED LIFE PROGRAM HITACHI EXTENDED LIFE PROGRAM HITACHI EXTENDED LIFE PROGRAM Sempre accanto al cliente Tutte le nuove apparecchiature Hitachi sono complete di garanzia del produttore. Al giorno d'oggi, tuttavia, i proprietari

Dettagli

18.2.6.3 Pompe antincendio azionate da motore elettrico. 18.2.7 Dispositivi di prova e funzionamento. in funzione. Tubazioni

18.2.6.3 Pompe antincendio azionate da motore elettrico. 18.2.7 Dispositivi di prova e funzionamento. in funzione. Tubazioni 18.2.6.3 Pompe antincendio azionate da motore elettrico Ogni interruttore sull'alimentazione elettrica dedicato al motore elettrico del}a pompa antincendio deve essere etichettato come segue: "ALIMENTAZIONE

Dettagli

Codice dei motori. Dati tecnici. 1.2 8v 69 CV 169A4000. 1.4 16v 100CV 169A3000. 1.3 16v Multijet 169A1000

Codice dei motori. Dati tecnici. 1.2 8v 69 CV 169A4000. 1.4 16v 100CV 169A3000. 1.3 16v Multijet 169A1000 Codice dei motori Dati tecnici Versioni Codice motore 1.2 8v 69 CV 169A4000 1.4 16v 100CV 169A3000 1.3 16v Multijet 169A1000 1.2 bz 1.3 Multijet 1.4 bz Carburante benzina diesel benzina Livello ecologia

Dettagli

Istruzioni di montaggio e manutenzione

Istruzioni di montaggio e manutenzione 6301 9387 11/2001 IT Per i tecnici specializzati Istruzioni di montaggio e manutenzione Accumulatore-produttore d'acqua calda Logalux SF 300/3 Leggere attentamente prima di procedere al montaggio e alla

Dettagli

Manuale di istruzioni Sega a muro EX

Manuale di istruzioni Sega a muro EX Manuale di istruzioni Sega a muro EX Indice 005 10989048 it / 10.05.2010 Congratulazioni! Con TYROLIT Hydrostress avete scelto un apparecchio di sperimentata efficacia costruito secondo standard tecnologici

Dettagli

Catalogo pezzi di ricambio

Catalogo pezzi di ricambio Catalogo pezzi di ricambio mag-05 Caldaie murali Tecnoblock VC 110 E, XE VC 180 E, XE VC 240 E, XE VC 280 E, XE VCW 180 E VCW 240 E VCW 280 E VC 112 E VC 242 E VCW 182 E VCW 242 E VCW 282 E VCW 240 E SO

Dettagli

Generatore di calore di potenza tra 35 kw e Tipo di apparecchiatura

Generatore di calore di potenza tra 35 kw e Tipo di apparecchiatura Scheda n. 1 Generatore di calore di potenza tra 35 kw e 350 kw e relativo impianto di Centrale. Pulizia generale della Centrale Termica, ovvero del locale di installazione, con verifica ed eventuale adeguamento

Dettagli

UNITÀ DI LAVAGGIO CONCEPT 305

UNITÀ DI LAVAGGIO CONCEPT 305 UNITÀ DI LAVAGGIO CONCEPT 305 PREINSTALLAZIONE INSTALLAZIONE SOMMARIO DESCRIZIONE DELLA MACCHINA: Indirizzo del produttore:... 3 Campo di applicazione:... 3 Massima capacità della macchina:... 3 Descrizione

Dettagli

I Motori Marini 1/2. Motore a Scoppio (2 o 4 tempi) Motori Diesel (2 o 4 tempi)

I Motori Marini 1/2. Motore a Scoppio (2 o 4 tempi) Motori Diesel (2 o 4 tempi) I Motori Marini 1/2 Classificazione Descrizione I motori marini non sono molto diversi da quelli delle auto, con lo stesso principio di cilindri entro cui scorre uno stantuffo, che tramite una biella collegata

Dettagli

Servomotore Brushless Serie-Y

Servomotore Brushless Serie-Y Istruzioni per l installazione Servomotore Brushless Serie-Y (Numero Catalogo Y-1002-1, Y-1002-2, Y-1003-1, Y-1003-2, Y-2006-1, Y-2006-2, Y-2012-1, Y-2012-2, e Y-3023-2) Queste istruzioni d installazione

Dettagli

SCHEDE DI MANUTENZIONE

SCHEDE DI MANUTENZIONE Comune di Bologna Provincia di Bologna pag. 1 SCHEDE DI MANUTENZIONE OGGETTO: Lavori di manutenzione da eseguirsi presso gli stabili di proprietà della Cassa siti in Strada Maggiore, 53 e Via Fondazza,

Dettagli

1. Riferimenti normativi

1. Riferimenti normativi 1. Riferimenti normativi UNI 10224 - Principi fondamentali della funzione manutenzione UNI 10144 - Classificazione dei servizi di manutenzione UNI 10145 - Definizione dei fattori di valutazione delle imprese

Dettagli

Caldaia a condensazione a gas

Caldaia a condensazione a gas Istruzioni di manutenzione per i tecnici specializzati Caldaia a condensazione a gas MGK-2-390 MGK-2-470 MGK-2-550 MGK-2-630 Wolf GmbH Postfach 1380 D-84048 Mainburg Tel. +49-8751/74-0 Fax +49-8751/74-1600

Dettagli

Uscita liquido di raffreddamento per riscaldamento esterno

Uscita liquido di raffreddamento per riscaldamento esterno Il liquido di raffreddamento del motore può essere usato per riscaldare gli elementi esterni. Questi possono essere ad esempio cassoni, cabine gru e cassette portaoggetti. Il calore viene prelevato dal

Dettagli

D e s c r i z i o n e i n t e r v e n t o N OPERAZ. ORE LAV. 28 SOSTITUZIONE MOTORINO AVVIAMENTO 29 S.R. MOTORINO AVVIAMENTO E REVISIONE

D e s c r i z i o n e i n t e r v e n t o N OPERAZ. ORE LAV. 28 SOSTITUZIONE MOTORINO AVVIAMENTO 29 S.R. MOTORINO AVVIAMENTO E REVISIONE ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA SERVIZIO TERRITORIALE DI NUORO VIA A. DEFFENU N 9 T e m p a r i o V e i c o l i I n d u s t r i a l i 2012 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 ESECUZIONE TAGLIANDO CON: SOST.NE FILTRO

Dettagli

ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE

ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE VIBRATORI PNEUMATICI VBD 35 VBD 45 VBD 55 VBD 75 09.06 INDICE 1. DESCRIZIONE pag. 3 2. INFORMAZIONI DI SICUREZZA pag. 4 2.1 Rischi dovuti al rumore pag. 4 2.2 Modalità operative

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO BICICLETTA ELETTRICA A PEDALATA ASSISTITA. modello. Storm

MANUALE DI UTILIZZO BICICLETTA ELETTRICA A PEDALATA ASSISTITA. modello. Storm MANUALE DI UTILIZZO BICICLETTA ELETTRICA A PEDALATA ASSISTITA modello Storm STORM AVVERTENZE...1 1 I CONTROLLI DA ESEGUIRE PRIMA DELL USO......1 2. DATI PRODOTTO...1 PRESTAZIONI DI FABBRICA...1 IMMAGINE

Dettagli

"Frequenze e modalità di esecuzione dei controlli e della manutenzione. L'importanza del registro di controllo."

Frequenze e modalità di esecuzione dei controlli e della manutenzione. L'importanza del registro di controllo. Venerdì 02 ottobre 2015 - ore 14,00 GIS PIACENZA CONVEGNO La manutenzione e l aggiornamento dei requisiti di sicurezza: Indicazioni normative e obblighi giuridici. "Frequenze e modalità di esecuzione dei

Dettagli

PREMESSA MANUALE D USO MANUALE DI MANUTENZIONE PIANO DI MANUTENZIONE 1/17

PREMESSA MANUALE D USO MANUALE DI MANUTENZIONE PIANO DI MANUTENZIONE 1/17 PREMESSA MANUALE D USO QUADRO ELETTRICO E LINEE DI DISTRIBUZIONE TERMINALI : PRESE IMPIANTI RILEVAZIONE E ALLARME INCENDIO IMPIANTO TELEFONICO IMPIANTO DI MESSA A TERRA UPS GRUPPO DI CONTINUITA IMPIANTO

Dettagli

Guida all installazione, uso e manutenzione

Guida all installazione, uso e manutenzione REG N. FM 38224 BS EN ISO 9001-2008 SCAMBIATORI DI CALORE PER PISCINE Per l impiego con caldaie, pannelli solari e pompe di calore Guida all installazione, uso e manutenzione Prefazione Gentile cliente,

Dettagli

Alternatori Bassa Tensione - 4 poli Stoccaggio

Alternatori Bassa Tensione - 4 poli Stoccaggio Questo è il manuale dell alternatore che avete appena acquistato. Ora, desideriamo richiamare la vostra attenzione sul contenuto di questo manuale di manutenzione. LE MISURE DI SICUREZZA Prima di mettere

Dettagli

STUDIO ED OTTIMIZZAZIONE DEL SISTEMA DI RAFFREDDAMENTO PER UN MOTORE FUORIBORDO

STUDIO ED OTTIMIZZAZIONE DEL SISTEMA DI RAFFREDDAMENTO PER UN MOTORE FUORIBORDO STUDIO ED OTTIMIZZAZIONE DEL SISTEMA DI RAFFREDDAMENTO PER UN MOTORE FUORIBORDO Tesi di laurea di: FEDERICO MORSELLI Relatore: Prof. Ing. LUCA PIANCASTELLI Università degli Studi di Bologna Facoltà di

Dettagli

STIGA PARK COMPACT COMPACT HST COMPACT 4WD

STIGA PARK COMPACT COMPACT HST COMPACT 4WD STIGA PARK COMPACT COMPACT HST COMPACT 4WD ISTRUZIONI PER L USO INSTRUCCIONES DE USO INSTRUÇõES DE UTILIZAÇÃO INSTRUKCJA OBS UGI»HC P K»fl œoà «Œ EÀfl NÁVOD K POU ITÍ HASZNÁLATI UTASÍTÁS NAVODILA ZA UPORABO

Dettagli

PROVINCIA DELL OGLIASTRA

PROVINCIA DELL OGLIASTRA PROVINCIA DELL OGLIASTRA APPALTO PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELL IMPIANTO DI TRATTAMENTO RIFIUTI URBANI PER LA PRODUZIONE DI COMPOST DI QUALITA IN LOCALITA QUIRRA-OSINI MANUTENZIONE PROGRAMMATA MEZZI

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

Lista di controllo CFSL Manutenzione degli impianti di condizionamento dell aria

Lista di controllo CFSL Manutenzione degli impianti di condizionamento dell aria Sicurezza e tutela della salute sul posto di lavoro Lista di controllo CFSL Manutenzione degli impianti di condizionamento dell aria Vi siete assicurati che gli impianti di condizionamento n contamini

Dettagli

Istruzioni di montaggio: Speed Triple dal n. di telaio 461332 e Speed Triple 1050 R A9808090

Istruzioni di montaggio: Speed Triple dal n. di telaio 461332 e Speed Triple 1050 R A9808090 Italiano Istruzioni di montaggio: Speed Triple dal n. di telaio 4633 e Speed Triple 050 R A9808090 La ringraziamo per aver scelto un kit accessorio originale Triumph. Il presente kit accessorio è stato

Dettagli

Sega a disco idraulica. HCS14 Pro HCS16 Pro HCS18 Pro. HYCON A/S Juelstrupparken 11 DK-9530 Støvring Danimarca

Sega a disco idraulica. HCS14 Pro HCS16 Pro HCS18 Pro. HYCON A/S Juelstrupparken 11 DK-9530 Støvring Danimarca Sega a disco idraulica HCS14 Pro HCS16 Pro HCS18 Pro HYCON A/S Juelstrupparken 11 DK-9530 Støvring Danimarca Tel: +45 9647 5200 Fax: +45 9647 5201 Mail: hycon@hycon.dk www.hycon.dk Indice Pagina 1. Misure

Dettagli

NAXOS MANUALE D'USO E INSTALLAZIONE

NAXOS MANUALE D'USO E INSTALLAZIONE NAXOS MANUALE D'USO E INSTALLAZIONE 1000W 12V/24V 1400W 12V/24V I PAG. 1: INTRODUZIONE. PAG. 2: CARATTERISTICHE TECNICHE. PAG. 3: INSTALLAZIONE. PAG. 4/5/6: SCHEMA ELETTRICO. PAG. 7: PARTI RICAMBIO 1000W

Dettagli

DESCRIZIONE COSTRUZIONE OFF-SHORECAT/01 TECHNOSEA SRL

DESCRIZIONE COSTRUZIONE OFF-SHORECAT/01 TECHNOSEA SRL DESCRIZIONE COSTRUZIONE OFF-SHORECAT/01 pagina 2 di 2 Descrizione Lunghezza FT: 12,40 mt ca Lunghezza WL: 11.83 mt ca Larghezza ft: 5,97 mt ca Immersione media: 0.8/1.0 metri ca Altezza di costruzione:

Dettagli

LE MODIFICHE APPORTATE DURANTE LA PRODUZIONE

LE MODIFICHE APPORTATE DURANTE LA PRODUZIONE LE MODIFICHE APPORTATE DURANTE LA PRODUZIONE Gennaio 1976 fascia in plastica rigata nera tra i gruppi ottici posteriori nuova leva del freno a mano Marzo 1976 nuova guarnizione di fissaggio alla scocca

Dettagli

Nella presente pubblicazione e sul gruppo motore gli avvisi di pericolo, di attenzione, di precauzione e di notifica

Nella presente pubblicazione e sul gruppo motore gli avvisi di pericolo, di attenzione, di precauzione e di notifica Benvenuti a bordo! Avete scelto uno dei migliori fuoribordo tra i prodotti disponibili sul mercato. Le sue caratteristiche di design garantiscono facilità di utilizzo e durata nel tempo. Effettuando i

Dettagli

TENUTE MECCANICHE ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE

TENUTE MECCANICHE ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE TENUTE MECCANICHE ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE TENUTE PER ASSI da 20 a 105 mm (da 3/4 a 3 3/4) IMPORTANTE! PRIMA DI PROCEDERE ALL'INSTALLAZIONE LEGGERE LE SEGUENTI AVVERTENZE. Accertarsi che la tenuta venga

Dettagli

ESPERTO IN APPARECCHIATURE FISSE DI REFRIGERAZIONE, CONDIZIONAMENTO D ARIA E POMPE DI CALORE

ESPERTO IN APPARECCHIATURE FISSE DI REFRIGERAZIONE, CONDIZIONAMENTO D ARIA E POMPE DI CALORE ESPERTO IN APPARECCHIATURE FISSE DI REFRIGERAZIONE, CONDIZIONAMENTO D ARIA E POMPE DI CALORE Figura L Esperto in apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d aria e pompe di calore è quella

Dettagli

MANUTENZIONE INVERTER LEONARDO

MANUTENZIONE INVERTER LEONARDO MANUTENZIONE INVERTER LEONARDO Indice 1 REGOLE E AVVERTENZE DI SICUREZZA... 3 2 DATI NOMINALI LEONARDO... 4 3 MANUTENZIONE... 5 3.1 PROGRAMMA DI MANUTENZIONE... 6 3.1.1 Pulizia delle griglie di aerazione

Dettagli

SCHEMA SISTEMA AVVIAMENTO ELETTRICO INTERRUTTORE ACCENSIONE INTERRUTTORE FRIZIONE BATTERIA INTERRUTTORE RELÈ DI AVVIAMENTO INTERRUTTORE FOLLE

SCHEMA SISTEMA AVVIAMENTO ELETTRICO INTERRUTTORE ACCENSIONE INTERRUTTORE FRIZIONE BATTERIA INTERRUTTORE RELÈ DI AVVIAMENTO INTERRUTTORE FOLLE SCHEMA SISTEMA INTERRUTTORE ACCENSIONE INTERRUTTORE FRIZIONE BATTERIA INTERRUTTORE RELÈ DI AVVIAMENTO INTERRUTTORE FOLLE INTERRUTTORE CAVALLETTO LATERALE INTERRUTTORE ACCENSIONE FR/BI R BATTERIA ee INTERRUTTORE

Dettagli

Manuale di funzionamento

Manuale di funzionamento Manuale di funzionamento QUESTO MANUALE DESCRIVE GLI INDICATORI SMARTCRAFT DISPONIBILI PER IL VOSTRO MODELLO DI IMBARCAZIONE 2003, Mercury Marine 90-10229F23 203 0 IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO Se l imbarcazione

Dettagli

Manuale d Uso e Manutenzione

Manuale d Uso e Manutenzione Manuale d Uso e Manutenzione Description of the generator and operation manual PMS_4500_FCB_operation instruction.v02 14.7.05 Generatore Marino Panda PMS 4500 FCB Tecnologia Supersilenziosa 230 V - 50

Dettagli

Procedura di Analisi del Guasto

Procedura di Analisi del Guasto Procedura di Analisi del Guasto Elettropompe Centrifughe BG 1) Applicazioni dell'elettropompa Movimentazione di acque pulite per uso domestico Piccola irrigazione Pressurizzazione Lavaggi e travasi 2)

Dettagli

Manuale di Riparazione 1

Manuale di Riparazione 1 Manuale di Riparazione 1 EDIZIONE 2006 Manuale di Riparazione 2 Unità Propulsiva ad Idrogetto MANUALE DI RIPARAZIONE Alamarin-Jet Oy ha pubblicato questo Manuale con l intento di aiutare persone e cantieri

Dettagli

Istruzioni per regolatore elettronico dell iniezione

Istruzioni per regolatore elettronico dell iniezione Grazie per la preferenza al nostro regolatore elettronico per l impianto d iniezione. Questa Unità è SOLAMENTE per i seguenti modelli Harley Davidson: SOFTAIL 06 TOURING 06 Per la complessità delle nuove

Dettagli

Istruzioni per l'installazione della batteria di riscaldamento TBLF/TCLF per l'acqua GOLD

Istruzioni per l'installazione della batteria di riscaldamento TBLF/TCLF per l'acqua GOLD Istruzioni per l'installazione della batteria di riscaldamento TBLF/TCLF per l'acqua GOLD 1. Generalità Per il preriscaldamento dell'aria di mandata, la batteria di riscaldamento TBLF/TCLF utilizza acqua

Dettagli

7214 0100 02/2005 IT(IT)

7214 0100 02/2005 IT(IT) 7214 0100 02/2005 IT(IT) Per l operatore Istruzioni per l uso Caldaia a gas a condensazione Logamax plus GB022-24/24K Leggere attentamente prima dell uso Importanti indicazioni d uso di carattere generale

Dettagli

GILERA RUNNER 125 200 4T

GILERA RUNNER 125 200 4T GILERA RUNNER 125 200 4T PREMESSA: Questo documento è riservato al sito gilera runner forum.it il quale si declina da ogni responsabilità derivante dal suo contenuto; ricordiamo essere una guida amatoriale

Dettagli

Catalogo pezzi di ricambio

Catalogo pezzi di ricambio Catalogo pezzi di ricambio Sistemi solari 840213.14 IT 10/2009 VIH S 300-500/1 VIH S 300-500/2 VPS S 500-1000 VPS SC 700 VIH SN 150 i, VIH SN 250 i VIH SN 150 i R1, VIH SN 250 i R1 VIH SN 350/3 ip VIH

Dettagli

Prima di immergere la mano nell acqua, staccare dalle rete tutti gli apparecchi elettrici che si trovano in acqua.

Prima di immergere la mano nell acqua, staccare dalle rete tutti gli apparecchi elettrici che si trovano in acqua. Istruzioni per l uso e informazioni tecniche Filtro esterno per acquari 2222 e 2224 Termofiltro 2322 e 2324 Modello: vedi targhetta sulla parte superiore del filtro Vi ringraziamo per l acquisto del Vostro

Dettagli

serie MOTORI MARINI 2YM15 3YM20 3YM30 P/N: 0AYMM-G00100 Manuale d'uso

serie MOTORI MARINI 2YM15 3YM20 3YM30 P/N: 0AYMM-G00100 Manuale d'uso serie YM Manuale d'uso 2YM15 3YM20 3YM30 P/N: 0AYMM-G00100 MOTORI MARINI Responsabilità limitata Le informazioni, illustrazioni e specifiche tecniche di cui al presente manuale sono basate sui dati più

Dettagli

MANUTENZIONE E RIPARAZIONE

MANUTENZIONE E RIPARAZIONE MANUTENZIONE E RIPARAZIONE Famiglia: CONDIZIONATORI Gruppo: PARETE (Split) Marchi: ARISTON/SIMAT/RADI Modelli: MW07CBN MW09CBN MW12CBN MW07HBN MW09HBN MW12HBN MW07HAX MW09HAX MW12HAX Edizione Marzo 2004

Dettagli

La premiata tecnologia Suzuki

La premiata tecnologia Suzuki La premiata tecnologia Suzuki Nati dall'unione di un'esperienza che non conosce rivali e una tecnologia di classe superiore, i motori fuoribordo Suzuki a quattro tempi sono all'avanguardia nelle prestazioni

Dettagli

PROGRAMMA DI MANUTENZIONE

PROGRAMMA DI MANUTENZIONE Comune di Biella Provincia di Biella PIANO DI MANUTENZIONE PROGRAMMA DI MANUTENZIONE SOTTOPROGRAMMA DELLE PRESTAZIONI OGGETTO: Messa in sicurezza ristrutturazione manutenzione straordinaria della Scuola

Dettagli

Istruzioni di manutenzione

Istruzioni di manutenzione Istruzioni di manutenzione CR, CRN 120 e 150 50/60 Hz 3~ 1. Identificazione del modello... 2 1.1 Targhetta identificativa... 2 1.2 Codice del modello... 2 2. Coppie di serraggio e lubrificanti... 3 3.

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO. 8C.52.59.00/09.09 Modifiche riservate.

ISTRUZIONI PER L USO. 8C.52.59.00/09.09 Modifiche riservate. ISTRUZIONI PER L USO 8C.52.59.00/09.09 Modifiche riservate. Sommario 1 Introduzione...3 2 Sicurezza...4 3 Descrizione della caldaia...5 4 Display e tasti...6 4.1 Tasto Reset...6 4.2 Impostazione della

Dettagli

Professionista del verde

Professionista del verde Professionista del verde f a l c i a t r i c i a p i a t t o f r o n t a l e t r a t t o r i a g r i c o l i e p e r g i a r d i n a g g i o Falciatrici a piatto frontale Elevata produttività, versatilità,

Dettagli

Procedura di Analisi del guasto

Procedura di Analisi del guasto Procedura di Analisi del guasto Elettropompe Centrifughe P-PAB-PSA-PS 1) Applicazioni dell'elettropompa Movimentazione di acque pulite per uso domestico Piccola irrigazione Pressurizzazione Lavaggi Alimentazione

Dettagli

Testo 552 - Vacuometro. Istruzioni per l'uso

Testo 552 - Vacuometro. Istruzioni per l'uso Testo 552 - Vacuometro Istruzioni per l'uso Indice Indice 1 Sicurezza e smaltimento... 1 1.1 Questo manuale... 1 1.2 Sicurezza... 1 1.3 Smaltimento... 2 2 Dati tecnici... 3 3 Descrizione dello strumento...

Dettagli

CONTROLLO MOTORE BOSCH MOTRONIC ME 7.3H4

CONTROLLO MOTORE BOSCH MOTRONIC ME 7.3H4 CONTROLLO MOTORE BOSCH MOTRONIC ME 7.3H4 Schema elettrico TCM00085 1 TCM00085 2 TCM00085 3 Descrizione dei componenti A01 ELETTROPOMPA CARBURANTE Azionare la pompa del carburante per misurarne la portata

Dettagli

425 428 Miniescavatori

425 428 Miniescavatori 425 428 Miniescavatori 1 Il perfetto equilibrio tra dimensioni, peso e prestazioni I nuovi escavatori Bobcat ZTS (Zero Tail Swing) 425 e 428 offrono brillanti prestazioni di scavo, abbinate a dimensioni

Dettagli

Istruzioni per regolatore elettronico dell iniezione

Istruzioni per regolatore elettronico dell iniezione Grazie per la preferenza al nostro regolatore elettronico per l impianto d iniezione. Questa Unità è SOLAMENTE per i seguenti modelli Harley Davidson: DYNA 95-05 SOFTAIL 95-05 TOURING 95-05 Per la complessità

Dettagli

Manuale di installazione

Manuale di installazione Manuale di installazione Bollitori ad accumulo TSW-120/CSW-120 per caldaie murali e caldaie murali a condensazione Wolf GmbH Postfach 1380 84048 Mainburg Tel. 08751/74-0 Fax 08751/741600 Internet: www.wolf-heiztechnik.de

Dettagli

Allegato V Schede Offerta Manutenzione programmata parte edile e Schede Offerta Manutenzione programmata parte impiantistica

Allegato V Schede Offerta Manutenzione programmata parte edile e Schede Offerta Manutenzione programmata parte impiantistica Allegato V Schede Manutenzione programmata parte edile e Schede Manutenzione programmata parte impiantistica NOTE GENERALI ALLA COMPILAZIONE: L allegato V comprende tutte le Schede Offerte relative alle

Dettagli

Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A. Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC

Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A. Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC INDICE Paragrafo Istruzioni per l'installazione 1 Rispondenza

Dettagli