Registro di bordo MerCruiser e Mercury Diesel

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Registro di bordo MerCruiser e Mercury Diesel"

Transcript

1 Registro di bordo MerCruiser e Mercury Diesel F02 04/2015

2 IMPORTANTE Gli interventi di manutenzione devono essere eseguiti da un concessionario autorizzato Mercury Marine/Brunswick Marine in EMEA. Dopo il completamento di ciascun intervento di manutenzione il registro deve essere datato e firmato da un concessionario autorizzato. La non disponibilità di un'accurata documentazione dei regolari interventi di manutenzione può causare l'annullamento della garanzia. Gli interventi di manutenzione che vengono suggeriti qui sono quelli che, in base alla nostra esperienza, sono i più necessari al proprietario medio. Accertarsi di ricevere una copia del rapporto di ispezione preconsegna dal proprio concessionario. Le responsabilità dell'operatore per quanto riguarda cure speciali e manutenzione preventiva sono descritte nel manuale di funzionamento e manutenzione. Se le ore di utilizzo sono particolarmente elevate, il concessionario sarà in grado di suggerire eventuali interventi aggiuntivi che potrebbero essere necessari. In particolare, si consiglia di eseguire gli interventi di manutenzione con maggiore frequenza in caso di utilizzo in acqua salata. Il centro autorizzato di assistenza certificata è in grado di mettere a disposizione tecnici addestrati dal produttore e di fornire pezzi di ricambio Quicksilver originali.

3 Questo registro di bordo viene fornito all'operatore a scopo di praticità. Si invita a compilare le informazioni richieste relative a motore e imbarcazione che possono tornare utili per un rapido riferimento in futuro. È importante che le informazioni siano mantenute aggiornate. Numero di serie del motore... Numero di modello... Numero di serie dell'unità di propulsione... Numero di modello dell'unità di propulsione... Numero di serie dello specchio di poppa... Numero di modello dello specchio di poppa... Data di acquisto... Numero dell'elica... Passo... Numero della chiavetta di avviamento... Modello di imbarcazione... Marca dell'imbarcazione... Lunghezza dell'imbarcazione... Numero di carena... Manuale dell'operatore di riferimento... Nome del proprietario... Indirizzo... CAP... Città... Paese F01 1

4 Cambio di proprietario/indirizzo Data... Nome del proprietario... Indirizzo... CAP... Città... Paese... Indirizzo ... Cambio di proprietario/indirizzo Data... Nome del proprietario... Indirizzo... CAP... Città... Paese... Indirizzo ... Trasferimento di proprietà: se questo prodotto è stato acquistato dal proprietario originale, è necessario fornire i propri dati al distributore/filiale di zona per ottenere il periodo restante della garanzia sul prodotto. Per ulteriori informazioni consultare il Manuale di funzionamento e manutenzione F01 2

5 LISTA DI CONTROLLO PER L'ISPEZIONE PRECONSEGNA SID = Se in dotazione MCM = Unità entrofuoribordo/mie = Unità entrobordo Controlli prima dell'accensione del motore (spuntare le caselle o lasciare vuoto se non pertinente) Verificare che i tappi di scarico siano installati e i rubinetti di sfogo siano chiusi Verificare che la valvola dell'acqua di mare sia aperta Se è in uso una presa dell'acqua di mare, controllare che il tubo flessibile dello specchio di poppa non sia tagliato o rimosso e che la piastra di bloccaggio sia installata (MCM) Verificare che i supporti del motore siano serrati e regolati correttamente Accertarsi che l'allineamento del motore sia stato controllato durante l'installazione (se applicabile) (MCM) Controllare le coppie di serraggio dei dispositivi di fissaggio dell'unità di propulsione (MCM) Verificare che la rotazione dell'elica sia corretta (elica installata e serrata) Controllare l'allineamento dell'albero dell'elica (MIE) Fornire informazioni su passo e diametro e il numero pezzo dell'elica Verificare che i dispositivi di fissaggio del cilindro del Power Trim siano serrati (MCM) Controllare il livello dell'olio nell'unità MerCruiser (MCM) Controllare il livello dell'olio della trasmissione (MIE) Controllare che i valori nominali della batteria siano corretti e che la batteria sia completamente carica e fissata correttamente. Verificare la marca e il tipo, il valore A/h e l'amperaggio di spunto a freddo Controllare che tutti i collegamenti elettrici siano serrati e non esposti all'acqua di sentina Verificare che il sistema di protezione MerCathode sia collegato direttamente alla batteria (MCM) Verificare che nel circuito di continuità del cavo di massa non siano presenti collegamenti allentati Controllare che i tubi flessibili e le fascette dell'impianto di scarico siano serrati Verificare che tutti i collegamenti dell'impianto dell'acqua e del combustibile siano serrati Controllare l'altezza del sollevatore e dell'angolo in basso, da riportare nella revisione di PDI (MIE) Verificare che i dispositivi di fissaggio dell'acceleratore e del cambio siano serrati correttamente e lubrificati Verificare che la lama dell'acceleratore e le leve dell'acceleratore elettronico si aprano e si chiudano completamente Accertarsi che la configurazione del sistema DTS sia stata completata Controllare il livello dell'olio nel carter motore Controllare il livello dell'olio del Power Trim (MCM) Controllare il funzionamento del Power Trim e la gamma dell'interruttore di arresto dell'assetto, se pertinente (MCM) Controllare il livello del fluido del servosterzo F01 3

6 Controllare il livello del fluido nel sistema di raffreddamento a circuito chiuso Controllare la tensione della cinghia della pompa dell'alternatore/pompa di circolazione Controllare la tensione della cinghia del servosterzo (MCM) Controllare la tensione della cinghia della pompa di aspirazione dell'acqua di mare (SID) Verificare che il sistema di allarme acustico funzioni correttamente Controlli con il motore in funzione Controllare il funzionamento dell'interruttore di sicurezza di avviamento in folle Controllare il funzionamento della pompa dell'acqua Verificare che non siano presenti perdite di acqua, combustibile, olio o fumi di scarico Verificare che gli strumenti funzionino correttamente (controllare l'impostazione della posizione del contagiri) Verificare che gli strumenti della seconda postazione funzionino correttamente (SID) Regime minimo. (utilizzare CDS o G3) Verificare il funzionamento in marcia avanti-folle-retromarcia Verificare l'innesto/disinnesto di marcia avanti-folle-retromarcia dalla seconda postazione (SID) Verificare che l'interruttore del cavo salvavita funzioni correttamente Verificare che sia possibile virare lungo l'intera gamma di sterzo (MCM) Verificare l'accelerazione dal regime minimo Regime massimo.. (misurare con CDS o G3, verificare il valore sul contagiri del timone) Controllare il funzionamento del Power Trim sotto carico (MCM) Verificare che il correttore di assetto sia correttamente regolato (SID) Verificare il funzionamento del motore usando CDS o G3. Allegare il modulo di ispezione alla fattura Controllare il carico del motore e annotarlo nel rapporto di PDI (solo diesel) Controlli dopo avere spento il motore Verificare che non siano presenti perdite di olio, combustibile o acqua Controllare il livello di tutti i fluidi Controllare la coppia di serraggio del dado dell'elica (MCM) Controllare il livello del refrigerante Applicare anticorrosivo Quicksilver Corrosion Guard sul gruppo motore Dichiaro che i controlli e le ispezioni sopra elencati sono stati debitamente eseguiti Nome del tecnico:.. N. certificazione tecnica. Data:.... Timbro del concessionario: Numero del concessionario: F01 4

7 Preparazione per il rimessaggio AVVERTENZA Per motivi di sicurezza, rimuovere il cavo positivo (+) della batteria quando l'imbarcazione è in rimessaggio o viene trasportata, per prevenire il rischio di avviamento accidentale del motore, il surriscaldamento e possibili danni al motore, a causa della mancanza di acqua, o al motorino di avviamento. Proteggere il motore da danni fisici, ruggine, corrosione e sporcizia. Non chiuderlo in un contenitore a tenuta stagna né avvolgerlo con plastica o tela per prevenire la formazione di umidità e la conseguente corrosione esterna e interna da ruggine. Consultare la tabella per la lubrificazione nel Manuale di funzionamento e manutenzione. Lubrificare la staffa di snodo, il tubo di inclinazione e la tiranteria di comando Rimuovere le candele Applicare il sigillante per rimessaggio Quicksilver Storage Seal nei carburatori e nei fori delle candele Collegare i fili delle candele. Verificare che ciascun filo sia collegato alla candela corretta Pulire l'esterno del motore e tutti i componenti del gruppo motore a cui è possibile accedere. Applicare l'anticorrosivo spray Quicksilver Corrosion Guard Applicare anticorrosivo Quicksilver Corrosion Guard su tutte le superfici verniciate Rimuovere l'elica. Lubrificare la scanalatura dell'albero dell'elica e installare nuovamente l'elica Per il rimessaggio invernale verificare che i fori di scarico dell'acqua sulla scatola ingranaggi siano aperti affinché l'acqua possa essere scaricata. Per la pulizia utilizzare un pezzo di filo Se sull'imbarcazione è installato un tachimetro, scollegare il tubo di ingresso e attendere che l'acqua si scarichi. Collegare di nuovo il tubo. L'acqua intrappolata potrebbe gelare provocando l'incrinatura della scatola ingranaggi e/o dell'alloggiamento della pompa dell'acqua Scaricare la scatola ingranaggi e riempirla con lubrificante per ingranaggi Quicksilver Gear Lube prima del rimessaggio. Ispezionare le guarnizioni sotto lo sfiato del lubrificante e i tappi di rabbocco. Prima di installare nuovamente sostituire le guarnizioni danneggiate Nota: l'uscita di acqua o la consistenza lattiginosa del fluido indicano la presenza di un'infiltrazione di acqua nella scatola ingranaggi. Prima del rimessaggio rivolgersi al concessionario autorizzato locale per un intervento di assistenza sull'unità per prevenire possibili danni agli ingranaggi, ai cuscinetti e agli alberi F01 5

8 Ispezione di consegna al cliente (spuntare le caselle o lasciare vuoto se non pertinente) Compilare e inoltrare la registrazione della garanzia; fornire una copia al cliente Manuale di funzionamento e manutenzione: fornire una copia al cliente e assisterlo in una lettura preliminare. Sottolineare l'importanza delle avvertenze di sicurezza e della procedura di collaudo dei motori Mercury Illustrare e dimostrare il funzionamento delle apparecchiature Interruttore del cavo salvavita Coppia e trazione dello sterzo, causa ed effetto, come afferrare saldamente il timone, sbandamento dell'imbarcazione, assetto per le virate in folle Targhetta di capacità CE/Guardia costiera USA Corretto posizionamento di operatore e passeggeri Importanza dei giubbotti di salvataggio e dei salvagente Caratteristiche MerCruiser e sistemi di allarme del gruppo motore Funzioni della strumentazione SmartCraft Rimessaggio fuori stagione e programma di manutenzione Motore Imbarcazione Rimorchio (se pertinente) Aspetto esterno del fuoribordo soddisfacente (vernice, calandra, decalcomanie, ecc.) Fornire una copia della garanzia al cliente e illustrare il contenuto della garanzia limitata. Illustrare i servizi forniti dai concessionari Spiegare come lavare il motore Si dichiara che le suddette informazioni sono state fornite e debitamente spiegate al cliente. Nome del venditore:... Data:... Timbro del concessionario: Numero del concessionario: F01 6

9 Controllo di servizio dopo i primi 3 mesi O 20 ore di utilizzo SID = Se in dotazione MCM = Unità entrofuoribordo/mie = Unità entrobordo Controlli prima dell'accensione del motore (spuntare le caselle o lasciare vuoto se non pertinente) Verificare che il motore e gli accessori non presentino danni visibili Scaricare la scatola ingranaggi e riempirla nuovamente con il corretto lubrificante per ingranaggi Quicksilver Gear Lube (MCM) Controllare l'allineamento del motore Lubrificare tutti gli ingrassatori e le scanalature Lubrificare il cavo dello sterzo Eseguire la manutenzione di batteria e relativi morsetti Ispezionare i tubi di alimentazione del combustibile e i collegamenti Sostituire il filtro del combustibile Controllare il livello di tutti i fluidi Controllare il funzionamento del Power Trim (MCM) Controllare la tensione delle cinghie di trasmissione Cambiare l'olio motore e sostituire il filtro Controllare la compressione del motore Pulire/controllare il filtro dell'olio sui motori diesel Verificare che nessun componente presenti segni di corrosione Verificare che non siano presenti perdite di olio/acqua/combustibile Controlli con il motore in funzione Controllare il funzionamento della pompa dell'acqua Controllare il funzionamento e i collegamenti di acceleratore e cambio Verificare il regime minimo Controllare la messa in fase del motore Controllare il funzionamento dell'impianto di sterzo Controllare il funzionamento degli strumenti e dell'interruttore di sicurezza del cavo salvavita Controllare la temperatura di esercizio del motore, la pressione dell'olio, la velocità di carica Controllare il sistema di allarme acustico Utilizzare il sistema CDS Verificare che non siano presenti codici di guasto Controllare il funzionamento della centralina elettronica e del sensore Controllare la regolazione del carburatore (SID) F01 7

10 Controlli dopo avere spento il motore Spruzzare anticorrosivo Quicksilver Corrosion Guard sul motore per proteggere dalla corrosione i collegamenti elettrici e le superfici metalliche esposte Ispezionare gli anodi sacrificali e il sistema anticorrosione Data:... Ore di funzionamento:... Timbro del concessionario: N. certificazione tecnica... Numero del concessionario:... Commenti F01 8

11 Controllo di servizio annuale O dopo 100 ore di utilizzo SID = Se in dotazione MCM = Unità entrofuoribordo/mie = Unità entrobordo Controlli prima dell'accensione del motore (spuntare le caselle o lasciare vuoto se non pertinente) Verificare che il motore e gli accessori non presentino danni visibili Controllare l'allineamento del motore Controllare i supporti posteriori del motore (serrare a 54 Nm) (MCM) Controllare le viti di fissaggio dell'anello del giunto cardanico (serrare a 74 Nm) Smontare e ispezionare la pompa di aspirazione dell'acqua di mare Scaricare la scatola ingranaggi e riempirla nuovamente con il corretto lubrificante per ingranaggi Quicksilver Gear Lube (MCM) Controllare il livello dell'olio della trasmissione (MIE) Lubrificare tutti gli ingrassatori dell'unità di propulsione (MCM) Ispezionare il soffietto e i morsetti dell'unità di propulsione (MCM) Lubrificare il cavo dello sterzo Verificare che nel circuito di continuità del cavo di massa non siano presenti collegamenti allentati Eseguire la manutenzione di batteria e relativi morsetti Verificare che tutti i collegamenti elettrici siano serrati e non esposti all'acqua di sentina Ispezionare i tubi di alimentazione del combustibile e i collegamenti Sostituire il filtro del combustibile Cambiare l'olio del carter motore e sostituire il filtro Se necessario, cambiare il fluido dell'impianto di raffreddamento a circuito chiuso Ispezionare il tappo di pressione, i tubi flessibili e le fascette dell'impianto di raffreddamento a circuito chiuso (SID) Pulire il comparto dell'acqua di mare dello scambiatore di calore e controllare gli anodi sacrificali (SID) Ispezionare l'impianto di scarico del motore Controllare la tensione delle cinghie di trasmissione Ispezionare e pulire il tubo flessibile di ventilazione del carter motore del rompifiamma e il filtro dell'aria Sostituire la valvola di ventilazione del carter motore (SID) Lubrificare la tiranteria dell'acceleratore e del cambio Controllare il livello del fluido del servosterzo (MCM) Sostituire il filtro del combustibile separatore d'acqua (SID) Controllare la compressione; se necessario sostituire le candele Ispezionare i fili delle candele, la calotta del distributore e il rotore F01 9

12 Lubrificare le scanalature dell'albero dell'elica, dell'albero di trasmissione e dell'alberino del cambio (MCM) Ispezionare gli anodi sacrificali e il sistema anticorrosione MerCathode (SID) Controlli con il motore in funzione Controllare il funzionamento dell'interruttore di sicurezza di avviamento in folle Controllare il funzionamento della pompa dell'acqua, dell'impianto di raffreddamento e del termostato Verificare che non siano presenti perdite di olio, combustibile, acqua o fumi di scarico Controllare il funzionamento degli strumenti/degli strumenti della seconda postazione (SID) Regime minimo.. (utilizzare un contagiri professionale) Verificare il funzionamento in marcia avanti-folle-retromarcia Verificare l'innesto/disinnesto di marcia avanti-folle-retromarcia dalla seconda postazione (SID) Verificare che l'interruttore del cavo salvavita funzioni correttamente Controllare il funzionamento del Power Trim sotto carico (EFB) Verificare che il correttore di assetto sia correttamente regolato (SID) Verificare che sia possibile virare lungo l'intera gamma di sterzo Regime massimo.. (misurare con un contagiri professionale e verificare il valore sul contagiri del timone) Controllare il funzionamento del Power Trim sotto carico (EFB) Controllare la messa in fase Utilizzare il terminale di diagnostica digitale/sistema CDS Verificare che non siano presenti codici di guasto Controllare il funzionamento della centralina elettronica e del sensore Controlli dopo avere spento il motore Verificare che non siano presenti perdite di olio, combustibile o acqua Controllare il livello di tutti i fluidi Controllare la coppia di serraggio del dado dell'elica (EFB) Spruzzare anticorrosivo Quicksilver Corrosion Guard sul motore per proteggere dalla corrosione i collegamenti elettrici e le superfici metalliche esposte Verificare che gli anodi sacrificali non siano corrosi Eseguire un test dell'energia erogata del sistema Quicksilver MerCathode (SID) Verificare che non siano presenti codici di guasto ed eventualmente azzerarli (SID) Controllare il funzionamento del sistema di allarme acustico (SID) Data:... Ore di funzionamento: F01 10

13 Timbro del concessionario: N. certificazione tecnica... Numero del concessionario:... Commenti F01 11

14 Controllo di servizio annuale O dopo 200 ore di utilizzo SID = Se in dotazione MCM = Unità entrofuoribordo/mie = Unità entrobordo Controlli prima dell'accensione del motore (spuntare le caselle o lasciare vuoto se non pertinente) Verificare che il motore e gli accessori non presentino danni visibili Controllare l'allineamento del motore Controllare i supporti posteriori del motore (serrare a 54 Nm) (MCM) Controllare le viti di fissaggio dell'anello del giunto cardanico (serrare a 74 Nm) Smontare e ispezionare la pompa di aspirazione dell'acqua di mare Scaricare la scatola ingranaggi e riempirla nuovamente con il corretto lubrificante per ingranaggi Quicksilver Gear Lube (MCM) Controllare il livello dell'olio della trasmissione (MIE) Lubrificare tutti gli ingrassatori dell'unità di propulsione (MCM) Ispezionare il soffietto e i morsetti dell'unità di propulsione (MCM) Lubrificare il cavo dello sterzo Verificare che nel circuito di continuità del cavo di massa non siano presenti collegamenti allentati Eseguire la manutenzione di batteria e relativi morsetti Verificare che tutti i collegamenti elettrici siano serrati e non esposti all'acqua di sentina Ispezionare i tubi di alimentazione del combustibile e i collegamenti Sostituire il filtro del combustibile Cambiare l'olio del carter motore e sostituire il filtro Se necessario, cambiare il fluido dell'impianto di raffreddamento a circuito chiuso Ispezionare il tappo di pressione, i tubi flessibili e le fascette dell'impianto di raffreddamento a circuito chiuso (SID) Pulire il comparto dell'acqua di mare dello scambiatore di calore e controllare gli anodi sacrificali (SID) Ispezionare l'impianto di scarico del motore Controllare la tensione delle cinghie di trasmissione Ispezionare e pulire il tubo flessibile di ventilazione del carter motore del rompifiamma e il filtro dell'aria Sostituire la valvola di ventilazione del carter motore (SID) Lubrificare la tiranteria dell'acceleratore e del cambio Controllare il livello del fluido del servosterzo (MCM) Sostituire il filtro del combustibile separatore d'acqua (SID) Controllare la compressione; se necessario sostituire le candele Ispezionare i fili delle candele, la calotta del distributore e il rotore F01 12

15 Lubrificare le scanalature dell'albero dell'elica, dell'albero di trasmissione e dell'alberino del cambio (MCM) Ispezionare gli anodi sacrificali e il sistema anticorrosione MerCathode (SID) Controlli con il motore in funzione Controllare il funzionamento dell'interruttore di sicurezza di avviamento in folle Controllare il funzionamento della pompa dell'acqua, dell'impianto di raffreddamento e del termostato Verificare che non siano presenti perdite di olio, combustibile, acqua o fumi di scarico Controllare il funzionamento degli strumenti/degli strumenti della seconda postazione (SID) Regime minimo.. (utilizzare un contagiri professionale) Verificare il funzionamento in marcia avanti-folle-retromarcia Verificare l'innesto/disinnesto di marcia avanti-folle-retromarcia dalla seconda postazione (SID) Verificare che l'interruttore del cavo salvavita funzioni correttamente Controllare il funzionamento del Power Trim sotto carico (MCM) Verificare che il correttore di assetto sia correttamente regolato (SID) Verificare che sia possibile virare lungo l'intera gamma di sterzo Regime massimo.. (misurare con un contagiri professionale e verificare il valore sul contagiri del timone) Controllare il funzionamento del Power Trim sotto carico (MCM) Controllare la messa in fase Utilizzare il terminale di diagnostica digitale/sistema CDS Verificare che non siano presenti codici di guasto Controllare il funzionamento della centralina elettronica e del sensore Controlli dopo avere spento il motore Verificare che non siano presenti perdite di olio, combustibile o acqua Controllare il livello di tutti i fluidi Controllare la coppia di serraggio del dado dell'elica (MCM) Spruzzare anticorrosivo Quicksilver Corrosion Guard sul motore per proteggere dalla corrosione i collegamenti elettrici e le superfici metalliche esposte Verificare che gli anodi sacrificali non siano corrosi Eseguire un test dell'energia erogata del sistema Quicksilver MerCathode (SID) Verificare che non siano presenti codici di guasto ed eventualmente azzerarli (SID) Controllare il funzionamento del sistema di allarme acustico (SID) Data:... Ore di funzionamento: F01 13

16 Timbro del concessionario: N. certificazione tecnica... Numero del concessionario:... Commenti F01 14

17 Controllo di servizio annuale o dopo 300 ore di utilizzo SID = Se in dotazione MCM = Unità entrofuoribordo/mie = Unità entrobordo Controlli prima dell'accensione del motore (spuntare le caselle o lasciare vuoto se non pertinente) Verificare che il motore e gli accessori non presentino danni visibili Controllare l'allineamento del motore Controllare i supporti posteriori del motore (serrare a 54 Nm) (MCM) Controllare le viti di fissaggio dell'anello del giunto cardanico (serrare a 74 Nm) Smontare e ispezionare la pompa di aspirazione dell'acqua di mare Scaricare la scatola ingranaggi e riempirla nuovamente con il corretto lubrificante per ingranaggi Quicksilver Gear Lube (MCM) Controllare il lubrificante per ingranaggi (MCM) Controllare il livello dell'olio della trasmissione (MIE) Lubrificare tutti gli ingrassatori dell'unità di propulsione (MCM) Ispezionare il soffietto e i morsetti dell'unità di propulsione (MCM) Lubrificare il cavo dello sterzo Verificare che nel circuito di continuità del cavo di massa non siano presenti collegamenti allentati Eseguire la manutenzione di batteria e relativi morsetti Verificare che tutti i collegamenti elettrici siano serrati e non esposti all'acqua di sentina Ispezionare i tubi di alimentazione del combustibile e i collegamenti Sostituire il filtro del combustibile Cambiare l'olio del carter motore e sostituire il filtro Se necessario, cambiare il fluido dell'impianto di raffreddamento a circuito chiuso Ispezionare il tappo di pressione, i tubi flessibili e le fascette dell'impianto di raffreddamento a circuito chiuso (SID) Pulire il comparto dell'acqua di mare dello scambiatore di calore e controllare gli anodi sacrificali (SID) Ispezionare l'impianto di scarico del motore Controllare la tensione delle cinghie di trasmissione Ispezionare e pulire il tubo flessibile di ventilazione del carter motore del rompifiamma e il filtro dell'aria Sostituire la valvola di ventilazione del carter motore (SID) Lubrificare la tiranteria dell'acceleratore e del cambio Controllare il livello del fluido del servosterzo (MCM) Sostituire il filtro del combustibile separatore d'acqua (SID) Controllare la compressione; se necessario sostituire le candele Ispezionare i fili delle candele, la calotta del distributore e il rotore F01 15

18 Lubrificare le scanalature dell'albero dell'elica, dell'albero di trasmissione e dell'alberino del cambio (MCM) Ispezionare gli anodi sacrificali e il sistema anticorrosione MerCathode (SID) Controlli con il motore in funzione Controllare il funzionamento dell'interruttore di sicurezza di avviamento in folle Controllare il funzionamento della pompa dell'acqua, dell'impianto di raffreddamento e del termostato Verificare che non siano presenti perdite di olio, combustibile, acqua o fumi di scarico Controllare il funzionamento degli strumenti/degli strumenti della seconda postazione (SID) Regime minimo... (utilizzare un contagiri professionale) Verificare il funzionamento in marcia avanti-folle-retromarcia Verificare l'innesto/disinnesto di marcia avanti-folle-retromarcia dalla seconda postazione (SID) Verificare che l'interruttore del cavo salvavita funzioni correttamente Controllare il funzionamento del Power Trim sotto carico (MCM) Verificare che il correttore di assetto sia correttamente regolato (SID) Verificare che sia possibile virare lungo l'intera gamma di sterzo Regime massimo.. (misurare con un contagiri professionale e verificare il valore sul contagiri del timone) Controllare il funzionamento del Power Trim sotto carico (MCM) Controllare la messa in fase Utilizzare il terminale di diagnostica digitale/sistema CDS Verificare che non siano presenti codici di guasto Controllare il funzionamento della centralina elettronica e del sensore Controlli dopo avere spento il motore Verificare che non siano presenti perdite di olio, combustibile o acqua Controllare il livello di tutti i fluidi Controllare la coppia di serraggio del dado dell'elica (MCM) Spruzzare anticorrosivo Quicksilver Corrosion Guard sul motore per proteggere dalla corrosione i collegamenti elettrici e le superfici metalliche esposte Verificare che gli anodi sacrificali non siano corrosi Eseguire un test dell'energia erogata del sistema Quicksilver MerCathode (SID) Verificare che non siano presenti codici di guasto ed eventualmente azzerarli (SID) Controllare il funzionamento del sistema di allarme acustico (SID) Data:... Ore di funzionamento: F01 16

19 Timbro del concessionario: N. certificazione tecnica... Numero del concessionario:... Commenti F01 17

20 Controllo di servizio annuale O dopo 400 ore di utilizzo SID = Se in dotazione MCM = Unità entrofuoribordo/mie = Unità entrobordo Controlli prima dell'accensione del motore (spuntare le caselle o lasciare vuoto se non pertinente) Verificare che il motore e gli accessori non presentino danni visibili Controllare l'allineamento del motore Controllare i supporti posteriori del motore (serrare a 54 Nm) (MCM) Controllare le viti di fissaggio dell'anello del giunto cardanico (serrare a 74 Nm) Smontare e ispezionare la pompa di aspirazione dell'acqua di mare Scaricare la scatola ingranaggi e riempirla nuovamente con il corretto lubrificante per ingranaggi Quicksilver Gear Lube (MCM) Controllare il livello dell'olio della trasmissione (MIE) Lubrificare tutti gli ingrassatori dell'unità di propulsione (MCM) Ispezionare il soffietto e i morsetti dell'unità di propulsione (MCM) Lubrificare il cavo dello sterzo Verificare che nel circuito di continuità del cavo di massa non siano presenti collegamenti allentati Eseguire la manutenzione di batteria e relativi morsetti Verificare che tutti i collegamenti elettrici siano serrati e non esposti all'acqua di sentina Ispezionare i tubi di alimentazione del combustibile e i collegamenti Sostituire il filtro del combustibile Cambiare l'olio del carter motore e sostituire il filtro Se necessario, cambiare il fluido dell'impianto di raffreddamento a circuito chiuso Ispezionare il tappo di pressione, i tubi flessibili e le fascette dell'impianto di raffreddamento a circuito chiuso (SID) Pulire il comparto dell'acqua di mare dello scambiatore di calore e controllare gli anodi sacrificali (SID) Ispezionare l'impianto di scarico del motore Controllare la tensione delle cinghie di trasmissione Ispezionare e pulire il tubo flessibile di ventilazione del carter motore del rompifiamma e il filtro dell'aria Sostituire la valvola di ventilazione del carter motore (SID) Lubrificare la tiranteria dell'acceleratore e del cambio Controllare il livello del fluido del servosterzo (MCM) Sostituire il filtro del combustibile separatore d'acqua (SID) Controllare la compressione; se necessario sostituire le candele Ispezionare i fili delle candele, la calotta del distributore e il rotore F01 18

Manuale - parte 1. Descrizione del generatore e istruzioni per l uso. Generatore Marine Panda 8000 NE Tecnologia silenziosissima

Manuale - parte 1. Descrizione del generatore e istruzioni per l uso. Generatore Marine Panda 8000 NE Tecnologia silenziosissima Manuale - parte 1 Descrizione del generatore e istruzioni per l uso Generatore Marine Panda 8000 NE Tecnologia silenziosissima 230V - 50 Hz / 6,5 kw Icemaster Fischer Panda 25 20 10 10 10 since 1977 Icemaster

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

Istruzioni di manutenzione

Istruzioni di manutenzione Istruzioni di manutenzione NB/NBG 1. Identificazione... 2 1.1 Targhetta di identificazione... 2 1.2 Descrizione del modello... 3 1.3 Movimentazione... 4 2. Smontaggio e montaggio... 5 2.1 Informazioni

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit Sifoni per vasca da bagno Geberit. Sistema.............................................. 4.. Introduzione............................................. 4.. Descrizione del sistema.................................

Dettagli

Sostituzione del contatore di energia elettrica

Sostituzione del contatore di energia elettrica Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sostituzione del contatore di energia elettrica per Vitotwin 300-W, tipo C3HA, C3HB e C3HC e Vitovalor 300-P, tipo C3TA Avvertenze sulla

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Manuale di installazione, uso e manutenzione

Manuale di installazione, uso e manutenzione Industrial Process Manuale di installazione, uso e manutenzione Valvole azionato con volantino (903, 913, 963) Sommario Sommario Introduzione e sicurezza...2 Livelli dei messaggi di sicurezza...2 Salute

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Norma per il trattamento di conservazione e postconservazione

Norma per il trattamento di conservazione e postconservazione Norma per il trattamento di conservazione e postconservazione Tutte le serie MTU per motori diesel e a gas A001070/00I Stampato in Germania 2012 Copyright MTU Friedrichshafen GmbH La presente pubblicazione,

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

Avendo effettuato il tagliando di cui sopra al mio mezzo ho pensato di realizzare questo semplice DOC per chi ne avesse necessità.

Avendo effettuato il tagliando di cui sopra al mio mezzo ho pensato di realizzare questo semplice DOC per chi ne avesse necessità. Tagliando Manutentivo Km. 10.000/30.000/50.000 XP500 TMAX. Avendo effettuato il tagliando di cui sopra al mio mezzo ho pensato di realizzare questo semplice DOC per chi ne avesse necessità. IMPORTANTE:

Dettagli

Motori elettricos ad induzione trifasi a bassa ed alta tensione Linea M - Collettore rotante - Orizzontale

Motori elettricos ad induzione trifasi a bassa ed alta tensione Linea M - Collettore rotante - Orizzontale Motori Automazione Energia Trasmissione & Distribuzione Vernici Motori elettricos ad induzione trifasi a bassa ed alta tensione Linea M - Collettore rotante - Orizzontale Manuale di Installazione, Operazione

Dettagli

QUANDO E PERCHÉ IL MOTORE DEL COMPRESSORE ERMETICO SI PUÒ BRUCIARE

QUANDO E PERCHÉ IL MOTORE DEL COMPRESSORE ERMETICO SI PUÒ BRUCIARE QUANDO E PERCHÉ IL MOTORE DEL COMPRESSORE ERMETICO SI PUÒ BRUCIARE di: Luigi Tudico si! come tutti gli altri impianti, anche il sistema URTROPPO frigorifero può andare incontro a diversi tipi di inconvenienti,

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta

Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta Z750 Z750 ABS Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta Premessa Per una efficiente spedizione dei veicoli Kawasaki, prima dell imballaggio questi vengono parzialmente smontati. Dal momento

Dettagli

C.F.R. srl Via Raimondo dalla Costa 625-41122 Modena (MO) - Italy Tel: +39 059 250837 - Fax: +39 059 281655 / 2861223 E-mail : info@cfritalt.

C.F.R. srl Via Raimondo dalla Costa 625-41122 Modena (MO) - Italy Tel: +39 059 250837 - Fax: +39 059 281655 / 2861223 E-mail : info@cfritalt. C.F.R. srl Via Raimondo dalla Costa 625-41122 Modena (MO) - Italy Tel: +39 059 250837 - Fax: +39 059 281655 / 2861223 E-mail : info@cfritalt.com www.cfritaly.com È vietata la riproduzione o la traduzione

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Cos è uno scaricatore di condensa?

Cos è uno scaricatore di condensa? Cos è uno scaricatore di condensa? Una valvola automatica di controllo dello scarico di condensa usata in un sistema a vapore Perchè si usa uno scaricatore di condensa? Per eliminare la condensa ed i gas

Dettagli

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-F GPC Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-P GPC - GPE GPC Sicurezza conforme alle ultime normative CE; valvole di sicurezza; riempi botte antinquinante; miscelatore nel coperchio

Dettagli

Scheda tecnica. Pressostati e termostati tipo CAS 01/2002 DKACT.PD.P10.B2.06 520B0998

Scheda tecnica. Pressostati e termostati tipo CAS 01/2002 DKACT.PD.P10.B2.06 520B0998 Scheda tecnica Pressostati e termostati tipo CAS 01/2002 DKACT.PD.P10.B2.06 520B0998 Pressostati, tipo CAS Campo Ulteriori 0 10 20 30 40 50 60 bar p e Tipo informazioni bar a pag. Pressostati standard

Dettagli

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag.

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag. DEM8.5/10 Istruzioni per l uso............pag. 2 Use and maintenance manual....pag. 11 Mode d emploi et d entretien.....pag. 20 Betriebsanleitung.............pag. 29 Gebruiksaanwijzing..............pag.

Dettagli

Wahoo 15 Wahoo 20 MANUALE DI ASSISTENZA

Wahoo 15 Wahoo 20 MANUALE DI ASSISTENZA Wahoo Wahoo 0 MNULE DI SSISTENZ VVETENZ Questo manuale è stato redatto dalla Selva principalmente per l utilizzo da parte dei concessionari Selva e dei loro tecnici esperti nella manutenzione e nella riparazione

Dettagli

Rider 15V2s AWD. Istruzioni per l uso

Rider 15V2s AWD. Istruzioni per l uso Rider 15V2 Istruzioni per l uso Rider 15V2 AWD Rider 15V2s AWD Prima di usare la macchina, leggere per intero le istruzioni per l uso e accertarsi di averne compreso il contenuto. Italian INDICE Indice

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

NE FLUSS 20 CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO

NE FLUSS 20 CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.02 T - CE 0063 AQ 2150 Appr. nr. B95.03 T - CE 0063 AQ 2150 CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO...

Dettagli

Pressostati e termostati, Tipo CAS

Pressostati e termostati, Tipo CAS MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Opuscolo tecnica Pressostati e termostati, Tipo CAS La serie CAS consiste di una serie di interruttori controllati mediante pressione e di interruttori controllati mediante

Dettagli

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48 Motori elettrici in corrente continua dal 1954 Elettropompe oleodinamiche sollevamento e idroguida 1200 modelli diversi da 200W a 50kW MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI

Dettagli

NE FLUSS 24 EL CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO

NE FLUSS 24 EL CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.01 A - CE 0063 AQ 2150 CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO... 30R0032/0... 02-99... IT... MANTELLATURA

Dettagli

Unità fan coil. Dati Tecnici EEDIT12-400

Unità fan coil. Dati Tecnici EEDIT12-400 Unità fan coil Dati Tecnici EEDIT12-400 FWL-DAT FWM-DAT FWV-DAT FWL-DAF FWM-DAF FWV-DAF Unità fan coil Dati Tecnici EEDIT12-400 FWL-DAT FWM-DAT FWV-DAT FWL-DAF FWM-DAF FWV-DAF Indice Indice Unità tipo

Dettagli

NE FLUSS 20 EL PN CE

NE FLUSS 20 EL PN CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.02 A - CE 0063 AQ 2150 MANTELLATURA 7 3 1 102 52 101 99-97 83 84-64 63 90 139 93 98 4 5

Dettagli

Guida alle situazioni di emergenza

Guida alle situazioni di emergenza Guida alle situazioni di emergenza 2047 DAF Trucks N.V., Eindhoven, Paesi Bassi. Nell interesse di un continuo sviluppo dei propri prodotti, DAF si riserva il diritto di modificarne le specifiche o l

Dettagli

Grey Whale 200 EFI Fin Whale 225 EFI MANUALE D'OFFICINA

Grey Whale 200 EFI Fin Whale 225 EFI MANUALE D'OFFICINA Grey Whale 00 EFI Fin Whale EFI MANUALE D'OFFICINA AVVERTENZA Questo manuale è stato redatto dalla Selva principalmente per l utilizzo da parte dei concessionari Selva e dei loro tecnici esperti nella

Dettagli

Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE

Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE Sommario Premessa Movimentazione Installazione Manutenzione Avvertenze 2 Premessa 3

Dettagli

MANUALE USO E MANUTENZIONE

MANUALE USO E MANUTENZIONE DAL DEGAN 0 MANUALE USO E MANUTENZIONE POMPE A MEMBRANA SERIE DL DL DL DL 0 DL 0 DL DL DL 0 DL 0 DL 0 LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DI USARE LA POMPA IDENTIFICAZIONE COMPONENTI DL DL DL DL 0

Dettagli

MANUALE DELL UTENTE E ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE

MANUALE DELL UTENTE E ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE MANUALE DELL UTENTE E ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE Trasduttore da interno scafo ad Inclinazione Regolabile Modello P79 Brevetto negli Stati Uniti N. 6.201.767. Brevetto europeo 1 118 074 Annotate le

Dettagli

Calettatori per attrito SIT-LOCK

Calettatori per attrito SIT-LOCK Calettatori per attrito INDICE Calettatori per attrito Pag. Vantaggi e prestazioni dei 107 Procedura di calcolo dei calettatori 107 Gamma disponibile dei calettatori Calettatori 1 - Non autocentranti 108-109

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale I Leader nella Tecnologia dell'agitazione Agitatori ad Entrata Laterale Soluzione completa per Agitatori Laterali Lightnin e' leader mondiale nel campo dell'agitazione. Plenty e' il leader di mercato per

Dettagli

S.C. Igiene degli alimenti di origine animale. Requisiti igienico-sanitari applicati al settore della pesca

S.C. Igiene degli alimenti di origine animale. Requisiti igienico-sanitari applicati al settore della pesca Requisiti igienico-sanitari applicati al settore della pesca La Spezia 20 ottobre 2009 Requisiti : Strutturali (Strutture ed attrezzature) Funzionali Requisiti strutturali : n Applicabili a tutte le imbarcazioni

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Guida alle funzioni GOLD versione E, SMART Link DX

Guida alle funzioni GOLD versione E, SMART Link DX Guida alle funzioni GOLD versione E, SMART Link DX 1. Generalità La funzione SMART Link DX è progettata per il controllo della temperatura dell'aria di mandata tramite l'interconnessione di un'unità di

Dettagli

GRUNDFOS WASTEWATER. Pompe per drenaggio e prosciugamento

GRUNDFOS WASTEWATER. Pompe per drenaggio e prosciugamento GRUNDFOS WASTEWATER Pompe per drenaggio e prosciugamento Pompe per drenaggio e prosciugamento altamente efficienti tecnologicamente all avanguardia Grundfos offre una gamma completa di pompe per per drenaggio

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE La soluzione in nero La soluzione Comax La soluzione Quadmax La soluzione universale La soluzione estetica La soluzione Utility Il modulo Honey Versione IEC TSM_IEC_IM_2011_RevA

Dettagli

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni PANORAMICA Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni Flessibilità, regolazione su richiesta ed efficienza energetica con i sistemi di climatizzazione ad acqua per interni di Swegon www.swegon.com

Dettagli

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco Ing. Marco Patruno Forum Prevenzione Incendi Milano : 1 ottobre 2014

Dettagli

Riduttore MOTOX per convogliatori aerei BA 2515. Istruzioni operative 12/2012 MOTOX. Answers for industry.

Riduttore MOTOX per convogliatori aerei BA 2515. Istruzioni operative 12/2012 MOTOX. Answers for industry. Riduttore MOTOX per convogliatori aerei Istruzioni operative 12/2012 MOTOX Answers for industry. Avvertenze generali e di sicurezza 1 2 Descrizione tecnica MOTOX Riduttori dei convogliatori aerei Istruzioni

Dettagli

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T 02F051 571T 560T 561T 566T 565T 531T 580T Caratteristiche principali: Comando funzionamento manuale/automatico esterno Microinterruttore

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002

GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002 GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002 Emerson Power Transmission KOP-FLEX, INC., P.O. BOX 1696 BALTIMORE MARYLAND 21203, (419) 768 2000 KOP-FLEX

Dettagli

SCHEMA FILARE DELL'IMPIANTO IAW

SCHEMA FILARE DELL'IMPIANTO IAW INIEZIONE ACCENSIONE WEBER MARELLI I.A.W. Prima, seconda, terza versione con distributore alta tensione Iniezione elettronica digitale con unica centralina che controlla iniezione e accensione, il comando

Dettagli

Tutto sulle candele ad incandescenza

Tutto sulle candele ad incandescenza www.beru.com Tutto sulle candele ad incandescenza Informazione tecnica n 04 Perfezione integrata Sommario Il motore diesel Principio di funzionamento L avviamento a freddo I sistemi di iniezione 3 3 3

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Istruzioni per l'installazione TempsensorAmb-IIT110610 98-0042610 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze su queste istruzioni.....................

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA 1 Specifiche tecniche WFC-SC 10, 20 & 30 Ver. 03.04 SERIE WFC-SC. SEZIONE 1: SPECIFICHE TECNICHE 1 Indice Ver. 03.04 1. Informazioni generali Pagina 1.1 Designazione

Dettagli

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio «La questione non è ciò che guardate, bensì ciò che vedete.» Henry David Thoreau, scrittore e filosofo statunitense Noi mettiamo in discussione l'esistente. Voi usufruite

Dettagli

GUIDA ALLA COSTRUZIONE DI UN COMPRESSORE

GUIDA ALLA COSTRUZIONE DI UN COMPRESSORE GUIDA ALLA COSTRUZIONE DI UN COMPRESSORE by Angelo PLACIDI (angelo p) ATTENZIONE Si tratta di un sistema che potrebbe risultare altamente pericoloso da realizzare se non si hanno le necessarie capacità

Dettagli

Istruzioni per il montaggio e la manutenzione

Istruzioni per il montaggio e la manutenzione 720 7200 07/2005 IT (IT) Per l installatore specializzato Istruzioni per il montaggio e la manutenzione Caldaia murale a gas Logamax U22-20/24/24K/28/28K Leggere accuratamente prima del montaggio e della

Dettagli

Sistema FS Uno Istruzione di montaggio. 1 Generalità 2. 2 Palificazione 3. 3 Montaggio dei singoli gruppi dei componenti 4. 4 Elenco dei componenti 6

Sistema FS Uno Istruzione di montaggio. 1 Generalità 2. 2 Palificazione 3. 3 Montaggio dei singoli gruppi dei componenti 4. 4 Elenco dei componenti 6 Sistema FS Uno Istruzione di montaggio CONTENUTO Pagina 1 Generalità 2 2 Palificazione 3 3 Montaggio dei singoli gruppi dei componenti 4 4 Elenco dei componenti 6 5 Rappresentazione esplosa del sistema

Dettagli

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw Serie BRIO Approfittate dei vantaggi BALMA Fin dal 1950, BALMA offre il giusto mix di flessibilità ed esperienza per il mercato industriale, professionale e hobbistico

Dettagli

una boccata d ossigeno

una boccata d ossigeno Offrite al vostro motore una boccata d ossigeno Il vostro Concessionario di zona è un professionista su cui potete fare affidamento! Per la vostra massima tranquillità affidatevi alla manutenzione del

Dettagli

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA Catalogo Tecnico Aprile 21 L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel 23 a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce

Dettagli

Principio di funzionamento di sistemi frenanti ad aria compressa. Corso base

Principio di funzionamento di sistemi frenanti ad aria compressa. Corso base Principio di funzionamento di sistemi frenanti ad aria compressa Alle seguenti pagine trovate una descrizione del principio di funzionamento generale dei sistemi frenanti ad aria compressa installati in

Dettagli

DEOS DEOS 11 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual

DEOS DEOS 11 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual DEOS Manuale d uso User manual DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER DEOS 11 Egregio Signore, desideriamo ringraziarla per aver preferito nel suo acquisto un nostro deumidificatore. Siamo certi di averle fornito

Dettagli

Guide a sfere su rotaia

Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia RI 82 202/2003-04 The Drive & Control Company Rexroth Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Guide a sfere

Dettagli

Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5

Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5 Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5 Istruzioni per l uso supplementari SIPOS 5 Edizione 05.13 Tutti i diritti riservati! Indice Istruzioni per l uso supplementari SIPOS 5 Indice Indice 1 Informazioni

Dettagli

Hawos Pegasus 230 Volt

Hawos Pegasus 230 Volt olt Pagina 2 Pagina 3 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 6/7 Pagina 7 Pagina 7 Pagina 8 Introduzione a Pegasus Scegliere le dimensioni della macinatura Iniziare e terminare il processo

Dettagli

Macchine a collettore

Macchine a collettore Manuale di installazione e manutenzione Macchine a collettore Ottobre 2006 AMK 400-500 ABB SACE ABB Questo documento è stato accuratamente verificato. Tuttavia, se si riscontrassero degli errori, Vi preghiamo

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg PC 15R-8 PC15R-8 PC15R-8 M INIESCAVATRE PTENZA NETTA SAE J149 11,4 kw - 15, HP PES PERATIV Da 1.575 kg a 1.775 kg M INIESCAVATRE LA TECNLGIA PRENDE FRMA Frutto della tecnologia e dell esperienza KMATSU,

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

Informazioni per il cliente. Responsabilità del tecnico di manutenzione. Altre indicazioni

Informazioni per il cliente. Responsabilità del tecnico di manutenzione. Altre indicazioni La Manutenzione preventiva (PM, Preventive Maintenance) di Agilent offre l'assistenza di fabbrica consigliata affinché i sistemi analitici funzionino correttamente e forniscano risultati sempre precisi.

Dettagli

ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO. Ing. Guido Saule

ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO. Ing. Guido Saule 1 ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO Ing. Guido Saule Valori delle tensioni nominali di esercizio delle macchine ed impianti elettrici 2 - sistemi di Categoria 0 (zero), chiamati anche a bassissima tensione,

Dettagli

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson:

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: 50Z3 75Z3 Liberatevi: Escavatore Zero Tail Wacker Neuson. Elementi Wacker Neuson: Dimensioni compatte senza sporgenze. Cabina spaziosa e salita comoda. Comfort migliorato

Dettagli

UNA 23 UNA 25 UNA 26 UNA 27

UNA 23 UNA 25 UNA 26 UNA 27 GESTRA Steam Systems UNA 23 UNA 25 UNA 26 UNA 27 I Manuale di istruzioni 818642-00 Scaricatori di condensa UNA 23, UNA 25, UNA 26, UNA 26h Acciaio Inox, UNA 27h Indice Note importanti Pagina Corretto impiego...4

Dettagli

Manuale di installazione, manutenzione ed assistenza dei freni a disco idraulici

Manuale di installazione, manutenzione ed assistenza dei freni a disco idraulici Manuale di installazione, manutenzione ed assistenza dei freni a disco idraulici HFX-Mag HFX-Mag Plus HFX-9 HFX-9 HD Informazioni sulla sicurezza Questo tipo di freno è stato progettato per l uso su mountain

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

3. GLI AEROSTATI: CARATTERISTICHE FUNZIONALI I E STRUTTURALI

3. GLI AEROSTATI: CARATTERISTICHE FUNZIONALI I E STRUTTURALI 3. GLI AEROSTATI: CARATTERISTICHE FUNZIONALI I E STRUTTURALI L aerostato è un aeromobile che, per ottenere la portanza, ossia la forza necessaria per sollevarsi da terra e volare, utilizza gas più leggeri

Dettagli

Dumper-Nonstop Wacker Neuson Dumper con cabina 3001 6001 9001 10001+

Dumper-Nonstop Wacker Neuson Dumper con cabina 3001 6001 9001 10001+ Dumperonstop Wacker euson Dumper con cabina A ribaltamento rotante DAT TE 10010 kg 3000 kg 6000 kg 9000 kg Peso proprio 2410/2550 kg 4120/4240 kg apacità cassone a raso 1500/1300 l 2400/2400 l 38 4000

Dettagli

Gentile cliente, Bongioanni spa

Gentile cliente, Bongioanni spa GX NE Gentile cliente, La ringraziamo per aver acquistato un prodotto Bongioanni. Questo libretto è stato preparato per informarla, con avvertenze e consigli, sulla installazione, il corretto uso e la

Dettagli

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI A GAS mod. META 20 MFFI/RFFI-CE mod. META 24 MFFI/RFFI-CE

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI A GAS mod. META 20 MFFI/RFFI-CE mod. META 24 MFFI/RFFI-CE ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI A GAS mod. META 20 MFFI/RFFI-CE mod. META 24 MFFI/RFFI-CE E d i z i o n e 1 d a t a t a A P R I L E 1 9 9 5 POOL AZIENDE SERVIZIO SICUREZZA GAS 53 52 51 50 49 48 47 46 351

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

HDQ 2K40. Manuale per la sicurezza

HDQ 2K40. Manuale per la sicurezza HDQ 2K40 Manuale per la sicurezza R5905304IT/02 02/03/2015 Barco nv Noordlaan 5, B-8520 Kuurne Phone: +32 56.36.82.11 Fax: +32 56.36.883.86 Supporto: www.barco.com/en/support Visitate il web: www.barco.com

Dettagli

SERBATOI A SINGOLA PARETE

SERBATOI A SINGOLA PARETE SERBATOIO DA INTERRO: serbatoi cilindrici ad asse orizzontale, a singola o doppia parete per il deposito nel sottosuolo di liquidi infiammabili e non. Costruiti con lamiere in acciaio al carbonio tipo

Dettagli

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio Batterie per recinti Batteria alcalina a secco 9 V Le batterie alcaline AKO 9 V mantengo un alto voltaggio costante per tutta la loro durata. Questo permette al recinto di mantenere un andamento costante

Dettagli

ITALIANO SC-910N MANUALE D ISTRUZIONI

ITALIANO SC-910N MANUALE D ISTRUZIONI ITALIANO SC-910N MANUALE D ISTRUZIONI INDICE! CARATTERISTICHE TECNICHE... 1 @ MESSA A PUNTO... 1 1. Installazione dell unità di motore di piccole dimensioni M91...1 2. Installazione al tavolo...2 3. Regolazione

Dettagli

Prima carica (formazione della batteria)

Prima carica (formazione della batteria) Come è fatta Di batterie ne esistono di una grande varietà di tipi. Nel presente documento parleremo solo delle batterie al piombo. Iniziamo con una precisazione su i termini impropri usati. Il termine

Dettagli

Cos è una. pompa di calore?

Cos è una. pompa di calore? Cos è una pompa di calore? !? La pompa di calore aria/acqua La pompa di calore (PDC) aria-acqua è una macchina in grado di trasferire energia termica (calore) dall aria esterna all acqua dell impianto

Dettagli

Manuale di installazione, uso e manutenzione

Manuale di installazione, uso e manutenzione Goulds Pumps Manuale di installazione, uso e manutenzione Model 3171 Sommario Sommario Introduzione e sicurezza...4 Introduzione...4 Ispezione della confezione...4 Ispezione dell'unità...4 Garanzia del

Dettagli

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA Unita' di climatizzazione autonoma con recupero calore passivo efficienza di recupero > 50% e recupero di calore attivo riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI PRESSOSTATI DIFFERENZIALI

MANUALE DI ISTRUZIONI PRESSOSTATI DIFFERENZIALI Rev. 5 01/07 PRESSOSTATI DIFFERENZIALI STAGNI: SERIE DW Modelli DW40, DW100 e DW160 A PROVA DI ESPLOSIONE: SERIE DA Modelli DA40, DA100 e DA160 A B Modelli DW10 ingresso cavi PESO 6,2 kg A B Modelli DA10

Dettagli

Sez 2a - FUNZIONAMENTO e CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

Sez 2a - FUNZIONAMENTO e CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE Sez 2a - FUNZIONAMENTO e CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE 26 MARZO 2014 dalle ore 14.30 alle ore 17.30 c/o Museo della Tecnica Elettrica Via Ferrata 3 27100 Pavia La soluzione Rete Picchi Cali di tensione Armoniche?

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie 300

Elettrovalvole a comando diretto Serie 300 Elettrovalvole a comando diretto Serie 00 Minielettrovalvole 0 mm Microelettrovalvole 5 mm Microelettrovalvole mm Microelettrovalvole mm Modulari Microelettrovalvole mm Bistabili Elettropilota CNOMO 0

Dettagli

Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. DM 13/12/93 APPROVAZIONE DEI MODELLI TIPO PER LA COMPILAZIONE DELLA RELAZIONE TECNICA DI CUI ALL'ART. 28 DELLA LEGGE 9 GENNAIO 1991 N. 10, ATTESTANTE LA RISPONDENZA ALLE PRESCRIZIONI IN MATERIA DI CONTENIMENTO

Dettagli