Manuale per il collegamento e l uso Z60DV-Z60DT

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale per il collegamento e l uso Z60DV-Z60DT"

Transcript

1 Manuale per il collegamento e l uso Z60DV-Z60DT

2 NFNTE PLAY Descrizione: L articolo Z60DV è un distributore di piano per videocitofonici NFNTEPLAY. L articolo Z60DT è un distributore per targhe e centralini di portineria NFNTEPLAY. E consigliato l utilizzo dei seguenti cavi, pur rispettando la norma CE 64/8 per sistemi videocitofonici. UTP CAT 5e per tratte interne dedicate a sola videocitofonia FTP CAT 5e per tratte condivise con cavi di tensione UTP CAT 5e per tratte esterne con guaina di protezione in PVC Tutti LSZH per comportamento al fuoco Low Smoke Zero Alogen Prima di procedere alla programmazione leggere attentamente le istruzioni per avere un quadro completo sulle caratteristiche, funzioni e prestazioni. NSTALLAZONE DSTRBUTORE Z60DV Z60DT Montaggio: l distributore può essere montato su armadietti dotati di barra DN (occupa lo spazio di moduli DN) Collegare la rete di alimentazione con un interruttore bipolare magnetotermico Morsettiere: Caratteristiche tecniche: Custodia in tecnopolimero ABS V0 Tensione di alimentazione 90V - 60V c.a Hz Temperatura di funzionamento 0 C +45 C Dimensioni di ingombro 08x89x60 mm. Z60DV Z60DT

3 NFNTE PLAY DESCRZONE PORTE RJ45 PER COLLEGAMENTO VDEOCTOFONCO ALMENTATORE ART. Z600 Base di un impianto ( mono bi trifamiliare condominiale ) Porte RJ45: P-P-P3-P4 Dedicate alla connessione di TARGHE ESTERNE e VDEOCTOFON NTERN P5 Dedicata alla connessione di ROUTER per collegamento ad NTERNET DELLA PROPRA ABTAZONE ALMENTATORE ART. Z600 Base di un impianto, ( solo per quadrifamiliare ) Porte RJ45: P-P-P3-P4-P5 Dedicate esclusivamente alla connessione di TARGHE ESTERNE e VDEOCTOFON NTERN DSTRBUTORE ART. Z60DV Necessario nell impianto per la distribuzione di VDEOCTOFON Porte RJ45: P-P-P3-P4-P5 Dedicata alla connessione di un VDEOCTOFONO DSTRBUTORE ART. Z60DT Necessario nell impianto per la distribuzione di TARGHE E CENTRALN PORTNERA Porte RJ45: P-P-P3-P4-P5 Dedicata alla connessione di una TARGA O CENTRALNO D PORTNERA FREWALL ART. Z600F Se necessaria la connessione ad internet in una delle abitazioni, inserire al suo interno un distributore 4 uscite FREWALL Art.Z600F (vedi schema allegato) Porte RJ45: P-P-P3-P4 Dedicata alla connessione di TARGA, VDEOCTOFONO e di un ROUTER per collegamento ad NTERNET. P5 Connessione al montante d ingresso P P P3 P4 P5 P P P3 P4 P5 P P P3 P4 P5 Z600 Z600 Z60DV Z60DT Z600F 3

4 NFNTE PLAY E CABLARE UN CAVO ETHERNET TPO O SUPERORE Materiale indispensabile: matassa di cavo Ethernet Connettori plug RJ45 forbice pinza crimpatrice a 8 pin Consigliato un tester per verifica cavi LAN EFFETTUARE UN CABLAGGO D TPO DRTTO PN$ Codice$colori$T568B$ " Bianco"Arancio" " Arancio" 3" Bianco"Verde" 4" Blu" 5" Bianco"Blu" 6" Verde" 7" BiancoMarrone" 8" Marrone" Procedura: ) SPELLATURA DEL CAVO ( circa 5-30 mm ) ) ORDNAMENTO dei cavi come in figura e ALLNEAMENTO tagliando i connettori con le forbici alla stessa altezza ( circa 0mm ) 3) NSERMENTO CAV NEL CONETTORE RJ45 come in figura 4) CRMPATURA DEL CAVO tramite pinza 5) VERFCA FNALE FUNZONAMENTO con tester Altezza 0mm 4

5 NFNTE PLAY 3. ALMENTATORE n un impianto nfiniteplay è possibile installare un solo server SP Z600, più distributori Z60DT e settare i loro parametri NUMERO DENTFCATVO ALMENTATORE = NOME DEVCE: ( es: Z600 Quadro principale ) USCTE FUNZONE: E possibile assegnare una delle seguenti funzioni che comparirà nel videocitofono interno. Se presente una X la funzione è disabilitata. CODE: È possibile attribuire un codice numerico a ciascun OUTPUT attivabile dalle targhe esterna a display precedendo il codice impostato dal simbolo # (es. #3) TMEOUT: ndica il tempo di attivazione della funzione scelta TEMPO LOCK: ( DA A 30 sec. ) Valore di default sec. TEMPO AUX: ( DA A 30 sec. ) Valore di default sec. TEMPO AUX: ( DA A 30 sec. ) Valore di default sec. TEMPO AUX3: ( DA A 30 sec. ) Valore di default sec. TARGHE: Tramite TARGHE si lega la funzione scelta a uno o più posti esterni videocitofonici (targa) desiderati presenti nell impianto. Otterremo che solo alla chiamata da targhe esterne visualizzeremo con priorità questa funzione. COLLEGAMENT: Questa funzione permette di legare assieme più funzioni per eseguire degli azionamenti comuni. Ad esempio SERRATURA ALMENTATORE Z60DT con SERRATURA ALMENTATORE Z600. Otterremo che alla pressione del tasto CHAVE dal videocitofono azioneremo contemporaneamente le SERRATURE poste vicino a TARGA e TARGA comandate dai loro rispettivi alimentatori. NGRESS E possibile abbinare gli ingressi NPUT dell alimentatore alle uscite dello stesso (es. pulsante serratura viale di uscita pedonale o pulsante luci scala ) L input CALL permette di effettuare una chiamata da un posto esterno ad un posto interno desiderato. SALVARE LE MPOSTAZON PRMA D USCRE DALLA SCHERMATA 5

6 NFNTE PLAY MPANTO VDEOCTOFONCO MONOFAMGLARE POSTO DA TARGA, ALMENTATORE E VDEOCTOFONO A 7 Massa Relè Suoneria supp. M CH HOME NTERNET Relè Suoneria supp. CH ngresso Allarme AL Pulsante fuori Porta FP Pulsante panico P Alimentazione massa PW- Alimentazione +V RJ45 PW+ Targa esterna RJ45 Targa esterna Targa esterna Ritorno serratura Vcc A Serratura S- S+ P P PORTE RJ45 Alimentatore Z600 P3 P4 P5 L GND N Rete 90-60Vac 50-60Hz AUX AUX AUX3 3 N N N3 N4 GND GND Sezione conduttori Morsetti Fino a 00mt,,3,4,5 RJ45 AUX- Luci scala AUX - Cancello carraio AUX3 - Libero N Apriporta N Luci scala N3 Cancello carraio N4 Libero GND NPUT GND NPUT Cavo CAT 5 Serratura,5 mm Altri mm 6

7 NFNTE PLAY MPANTO VDEOCTOFONCO BFAMGLARE POSTO DA TARGA, ALMENTATORE E VDEOCTOFONO A 7 Massa M Relè Suoneria supp. CH Relè Suoneria supp. CH ngresso Allarme AL Pulsante fuori Porta FP Pulsante panico P Alimentazione massa PW- Alimentazione +V RJ45 PW+ Massa M Relè Suoneria supp. Relè Suoneria supp. CH CH ngresso Allarme AL Pulsante fuori Porta FP Pulsante panico P Alimentazione massa Alimentazione +V PW- PW+ RJ45 Targa esterna RJ45 Targa esterna nternet di palazzo Ritorno serratura Vcc A Serratura S- S+ P P PORTE RJ45 Alimentatore Z600 P3 P4 P5 L GND N Rete 90-60Vac 50-60Hz AUX AUX AUX3 3 N N N3 N4 GND GND Sezione conduttori Morsetti Fino a 00mt,,3,4,5 RJ45 AUX- Luci scala AUX - Cancello carraio AUX3 - Libero N Apriporta N Luci scala N3 Cancello carraio N4 Libero GND NPUT GND NPUT Cavo CAT 5 Serratura,5 mm Altri mm 7

8 NFNTE PLAY MPANTO VDEOCTOFONCO BFAMGLARE POSTO DA TARGA A DUE PULSANT, ALMENTATORE, VDEOCTOFONO E VDEOCTOFONO CONNESSO A NTERNET HOME NTERNET M CH CH AL FP P PW- con collegamento internet PW+ Distributore FREWALL Z600F M CH CH AL FP P Targa esterna PW- PW+ nternet di palazzo RJ45 Sezione conduttori Morsetti Fino a 00mt Alimentatore Z600,,3,4,5 RJ45 Cavo CAT 5 Serratura,5 mm Altri mm Vcc A Serratura - Lock 8

9 NFNTE PLAY MPANTO VDEOCTOFONCO PLURFAMGLARE POSTO DA TARGA A DUE PULSANT, ALMENTATORE, DSTRBUTORE E VDEOCTOFON M CH CH AL FP P PW- PW+ Distributore Z60DV M CH Distributore Z60DV CH AL FP P PW- PW+ Distributore Z60DV Targa esterna RJ45 Sezione conduttori nternet di palazzo Morsetti Fino a 00mt,,3,4,5 RJ45 Cavo CAT 5 Alimentatore Z600 Serratura,5 mm Altri mm Vcc A Serratura 9

10 NFNTE PLAY PLESSO EDLZO POSTO DA DUE TARGHE, ALMENTATORE, CETRALNO D PORTNERA E DSTRBUTOR M CH CH AL FP P PW- PW+ Distributore Z60DV Targa esterna Distributore Z60DT Distributore Z60DV Vcc A Serratura NTERNET di palazzo PORTNERA Vcc A Serratura Alimentatore Z600 Sezione conduttori Morsetti Fino a 00mt,,3,4,5 RJ45 Cavo CAT 5 Serratura,5 mm Altri mm 0

11 NFNTE PLAY VARANT D COLLEGAMENTO: SCHEMA COLLEGAMENTO ANDO LUC SCALE Ritorno serratura Vcc A Serratura - Lock S- S+ P P PORTE RJ45 Alimentatore Z600 P3 P4 P5 L GND N Rete 90-60Vac 50-60Hz AUX AUX AUX3 3 N N N3 N4 GND GND AUX - Cancello carraio AUX3 - Libero N Luci scala GND ngressi AUX6$Luci$scala$ CONTATTO$PULTO$ ANDO LUC SCALE SCHEMA COLLEGAMENTO ANDO APR PORTA Cavo,5mm S- P P P3 P4 P5 S+ PORTE RJ45 Alimentatore Z600 L GND N Rete 90-60Vac 50-60Hz AUX AUX AUX3 3 N N N3 N4 GND GND Vcc A Serratura AUX- Luci scala AUX - Cancello carraio AUX3 - Libero N Apriporta GND ngressi ANDO APR PORTA

12 NFNTE PLAY NOTE NSTALLATORE :

13 NFNTE PLAY NOTE NSTALLATORE : 3

14 NFNTE PLAY NOTE NSTALLATORE : 4

15 NFNTE PLAY Direttiva 0/9/UE (WEEE, RAEE). l simbolo del cestino barrato indica che il prodotto dovrà essere conferito in un centro di raccolta differenziata per apparecchiature elettriche ed elettroniche, oppure riconsegnato al rivenditore al momento dell acquisto di un nuovo prodotto. Per informazioni inerenti i sistemi di raccolta disponibili, rivolgersi al servizio locale di smaltimento rifiuti. L utente è responsabile dello smaltimento della apparecchiatura elettronica acquistata. Rischi legati alle sostanze considerate pericolose (WEEE). Secondo la Direttiva WEEE i suddetti prodotti elettrici ed elettronici contengono sostanze dannose per le persone e l ambiente. Obbligatorio trattare lo smaltimento di tali rifiuti in modo da evitare impatti negativi sia sull ambiente che sulla salute delle persone. L adeguamento alle normative vigenti permette un corretto riciclaggio dei materiali di cui è composto il prodotto. AVVERTENZE PER L'NSTALLATORE Questo apparecchio è utilizzato negli impianti di videocitofonia e domotica. Le istruzioni presenti in questo documento forniscono importanti informazioni sulla sicurezza, l installazione, l uso e sulla manutenzione del prodotto. Verificare l integrità dei dispositivi al momento dell acquisto. L imballo contiene potenziali fonti di pericolo per i bambini (viti e tasselli). L'esecuzione dell'impianto deve rispettare le norme CE vigenti. È necessario installare nell impianto di alimentazione un interruttore di protezione dedicato al sistema di videocitofonia. Prima di collegare l'apparecchio verificare la tensione di uscita fornita dalla rete di distribuzione. Prima di effettuare operazioni di manutenzione, disinserire l'apparecchio dalla rete di alimentazione elettrica. n caso di guasto o mal funzionamento dell apparecchio, togliere l'alimentazione e rivolgersi al centro di assistenza. Non ostruire le aperture o fessure di ventilazione presenti negli alimentatori. L interruttore di protezione deve essere posizionato nel quadro principale dell abitazione. ATTENZONE: Questo apparecchio deve essere installato a regola d arte seguendo le istruzioni di installazione. Questo documento dovrà sempre essere allegato alla documentazione dell'impianto. l prodotto è conforme alla direttiva europea 004/08/CE, 006/95/CE e successive. 5

16 Via Monte Grappa, Villorba (TV) TALY Tel Fax TA RL0 0 5 ZEALABS - TALY

Manuale per il collegamento e l uso Z6001

Manuale per il collegamento e l uso Z6001 anuale per il collegamento e l uso Z600 NFNTE LAY Descrizione: Alimentatore principale per impianti citofonici e videocitofonici NFNTELAY. TEO D AVVO NUT, ATTENDERE SUONO N TARGA Se presente servizio internet

Dettagli

Manuale per il collegamento e l uso Z1001-Z100D

Manuale per il collegamento e l uso Z1001-Z100D anuale per il collegamento e l uso Z00-Z00D DESCRZONE: Targa esterna audio video per sistemi videocitofonici NFNTELAY. NSTLAZONE UNTA ELETTRONCA ESTERNA ART. Z00 Z00D nstallazione da incasso parete: nstallare

Dettagli

Manuale per il collegamento e l uso ZK171-ZK17D

Manuale per il collegamento e l uso ZK171-ZK17D Manuale per il collegamento e l uso ZK7-ZK7D KT Descrizione: Kit videocitofonico a colori realizzato su tecnologia P già configurato da fabbrica, costituito da: targa esterna in acciaio NOX da semi-incasso

Dettagli

Manuale per il collegamento e l uso INFINITEPLAY. app ANDROID

Manuale per il collegamento e l uso INFINITEPLAY. app ANDROID Manuale per il collegamento e l uso NFNTEPLAY app ANDROD NFNTEPLAY DESCRZONE: Applicazione nfiniteplay da remoto & Wi-Fi per dispositivi ANDROD ( smartphone & tablet ) Grazie all App nfiniteplay puoi stare

Dettagli

Manuale per il collegamento e l uso INFINITEPLAY. app ios

Manuale per il collegamento e l uso INFINITEPLAY. app ios Manuale per il collegamento e l uso NFNTEPLAY app ios DESCRZONE: Applicazione nfiniteplay da remoto & Wi-Fi per dispositivi ios ( smartphone & tablet ) Grazie all App nfiniteplay puoi stare comodamente

Dettagli

DS 1722-002B LBT 8520 KIT VIDEO MONOFAMILIARE VIVAVOCE A COLORI CON SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA. Sch. 1722/71 LIBRETTO DI INSTALLAZIONE

DS 1722-002B LBT 8520 KIT VIDEO MONOFAMILIARE VIVAVOCE A COLORI CON SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA. Sch. 1722/71 LIBRETTO DI INSTALLAZIONE Mod. 17 DS 17-00B LBT 850 KIT VIDEO MONOFAMILIARE VIVAVOCE A COLORI CON SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA Sch. 17/71 LIBRETTO DI INSTALLAZIONE Sul CD fornito a corredo è disponibile la versione completa del libretto

Dettagli

Manuale tecnico Vedo Touch Art. VEDOTOUCH

Manuale tecnico Vedo Touch Art. VEDOTOUCH IT Manuale tecnico edo Touch rt. EDOTOUCH ERTENZE vvertenze Effettuare l installazione seguendo scrupolosamente le istruzioni fornite dal costruttore ed in conformità alle norme vigenti. Tutti gli apparecchi

Dettagli

PIÙ POTERE ALLA COMUNICAZIONE, PIÙ SCELTA NELL ESTETICA

PIÙ POTERE ALLA COMUNICAZIONE, PIÙ SCELTA NELL ESTETICA PIÙ POTERE ALLA COMUNICAZIONE, PIÙ SCELTA NELL ESTETICA Elekta è la linea di moduli di chiamata videocitofonici dedicata ad IPervoice. Completamente digitalizzata e con una struttura monoblocco, Elekta

Dettagli

TASTIERE CONTROLLO ACCESSI

TASTIERE CONTROLLO ACCESSI Manuale di installazione, Programmazione ed Uso TASTIERE CONTROLLO ACCESSI COME ORDINARE CODICE ACS-230P ACS-240P ACS-200T DESCRIZIONE Tastiera antivandalo con lettore di prossimità. Dimensioni 76x120x22

Dettagli

CN 383 MA 177.E SUBTELAIO N3 CON FUNZIONALITÀ DI AGGREGAZIONE FINO A 1 GBIT

CN 383 MA 177.E SUBTELAIO N3 CON FUNZIONALITÀ DI AGGREGAZIONE FINO A 1 GBIT CN 383 MA 177.E SUBTELAIO N3 CON FUNZIONALITÀ DI AGGREGAZIONE FINO A 1 GBIT NMU CN 383: 769223 NMU MA 177.E: 769224 CODICE CLEI CN 383: VAMZ110HRA CODICE CLEI MA 177.E: VAUCAMKZAA MANUALE D INSTALLAZIONE

Dettagli

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche CAPITOLATO Sistema di automazione domestica Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base Pagina 1 di 11 25/09/06 Introduzione Divisione My Home Da alcuni anni si sta assistendo ad una radicale trasformazione

Dettagli

INDICE IL SISTEMA HOME SECURITY LISTINO ARTICOLI VIDEOCITOFONIA. No limits system Funzioni e servizi Applicazioni

INDICE IL SISTEMA HOME SECURITY LISTINO ARTICOLI VIDEOCITOFONIA. No limits system Funzioni e servizi Applicazioni NO LIMITS SYSTEM INDICE 0 IL SISTEMA 06 08 0 No limits system Funzioni e servizi Applicazioni 0 HOME SECURITY 4 6 8 0 4 6 8 30 3 33 VIDEOCITOFONIA Targa Colori Flat da incasso parete Monitor Elementi di

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE CONV 61850. TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783. http://www.tecsystem.it R. 1.

MANUALE D ISTRUZIONE CONV 61850. TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783. http://www.tecsystem.it R. 1. MANUALE D ISTRUZIONE TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.1 01/01/12 1) SPECIFICHE TECNICHE ALIMENTAZIONE Valori nominali 24 VAC-DC ±10%

Dettagli

Manuale Operativo Stabilizzatore Elettronico di Tensione Serie STE

Manuale Operativo Stabilizzatore Elettronico di Tensione Serie STE STABILIZZATORE ELETTRONICO DI TENSIONE SERIE STE Pagina 2 di 8 INDICE 1. Sicurezza...3 Sicurezza del prodotto...3 Identificazione dei pericoli e misure di prevenzione...3 Rischi di natura elettrica...3

Dettagli

INDICE IL SISTEMA HOME SECURITY LISTINO ARTICOLI VIDEOCITOFONIA. No limits system Funzioni e servizi Applicazioni Cosa posso fare con Infiniteplay

INDICE IL SISTEMA HOME SECURITY LISTINO ARTICOLI VIDEOCITOFONIA. No limits system Funzioni e servizi Applicazioni Cosa posso fare con Infiniteplay NO LIMITS SYSTEM 4 5 INDICE 01 IL SISTEMA 06 08 10 1 0 No limits system Funzioni e servizi Applicazioni Cosa posso fare con Infiniteplay HOME SECURITY 14 16 18 0 4 8 30 3 34 36 37 03 VIDEOCITOFONIA Targa

Dettagli

Aggiornato dettaglio per il calcolo degli imp./wh per i contatori Azur Energia.

Aggiornato dettaglio per il calcolo degli imp./wh per i contatori Azur Energia. LISTA CONTATORI Rev. Data Titolo Revisione 00 01/2013 Prima emissione. 01 15/04/13 Aggiornato dettaglio per il calcolo degli imp./wh per i contatori Azur Energia. 1. CABLAGGIO E PROGRAMMAZIONE CONTATORI...

Dettagli

MANUALE INSTALLAZIONE

MANUALE INSTALLAZIONE MANUALE INSTALLAZIONE vers. 1.00 www.ipdoor.com AVVERTENZE PER L INSTALLATORE - Leggere attentamente le avvertenze contenute nel presente documento, che forniscono importanti indicazioni riguardanti la

Dettagli

Sistema Video Balun. Manuale d utilizzo

Sistema Video Balun. Manuale d utilizzo Sistema Video Balun Manuale d utilizzo Versione 0.1 Aprile 2006 SOMMARIO 0.0 INTRODUZIONE...3 1.0 VANTAGGI...3 2.0 CARATTERISTICHE...3 3.0 APPLICAZIONI...4 4.0 CARATTERISTICHE TECNICHE...7 5.0 DOMANDE

Dettagli

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER COMBINATORE GSM - DIALER Combinatore telefonico GSM con funzione combinatore telefonico a linea fissa.dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature. Invia chiamate vocali

Dettagli

SmartPlug net MANUALE UTENTE

SmartPlug net MANUALE UTENTE SmartPlug net MANUALE UTENTE INDICE Introduzione...2 Avvertenze...3 Componenti del Sistema...4 Descrizione del Sistema...5 Installazione...7 Descrizione Presa Master SmartPlug...8 Conformità e Normative...12

Dettagli

PER L'USO E LA MANUTENZIONE

PER L'USO E LA MANUTENZIONE MANUALE PER L'USO E LA MANUTENZIONE DI QUADRI ELETTRICI SECONDARI DI DISTRIBUZIONE INDICE: 1) AVVERTENZE 2) CARATTERISTICHE TECNICHE 3) INSTALLAZIONE 4) ACCESSO AL QUADRO 5) MESSA IN SERVIZIO 6) OPERAZIONI

Dettagli

Manuale di Programmazione da PC

Manuale di Programmazione da PC Giano Software Giano per centrale BN/128 Manuale di Programmazione da PC Questo software, in abbinamento al programmatore BN/99, permette di programmare solo le centrali GIANO BN/128 con versione Firmware

Dettagli

GFX404N GFX422N GFX808N

GFX404N GFX422N GFX808N GFX404N GFX422N GFX808N GATEWAY VOIP A 4 E 8 PORTE MANUALE D INSTALLAZIONE Connessioni fisiche GFX4xxN/GFX8xxN CONNESSIONI FISICHE GATEWAY GFX404N\GFX422N Eseguire i collegamenti hardware in base allo

Dettagli

Manuale installatore 35PI 35PU 35PF. 35PI Scheda per 4 linee interne. 35PU Scheda per 1 linea urbana. 35PF Scheda di interfaccia Due Fili

Manuale installatore 35PI 35PU 35PF. 35PI Scheda per 4 linee interne. 35PU Scheda per 1 linea urbana. 35PF Scheda di interfaccia Due Fili Manuale installatore 35PI 35PU 35PF 35PI Scheda per 4 linee interne 35PU Scheda per 1 linea urbana 35PF Scheda di interfaccia Due Fili Il manuale istruzioni è scaricabile dal sito www.vimar.com 1 Modularità

Dettagli

Manuale rapido prima installazione con configurazione Plug and Play

Manuale rapido prima installazione con configurazione Plug and Play FAC-SIMILE DVR Serie 75.KR50xx 04/08/16 - /V1 Manuale rapido prima installazione con configurazione Plug and Play Il Manuale completo è disponibile in formato PDF all'interno del CD in dotazione Indice

Dettagli

CRUZPRO ECOSCANDAGLIO D110

CRUZPRO ECOSCANDAGLIO D110 CRUZPRO ECOSCANDAGLIO D110 Il D110 è un misuratore digitale compatto di profondità. Il D110 usa il segnale DSP (Digital Signal Processing) per avere una lettura attendibile della profondità da 1.2 a 1000

Dettagli

Stampante DIN BEGHELLI ISTRUZIONI PER L USOL. Stampante per Sistemi Centralizzati e Logica Beghelli

Stampante DIN BEGHELLI ISTRUZIONI PER L USOL. Stampante per Sistemi Centralizzati e Logica Beghelli Stampante DIN BEGHELLI Stampante per Sistemi Centralizzati e Logica Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL Vista esterna anteriore 1 LED segnalazione Stato 2 Leve apertura coperchio 3Vano rotolo carta 4 Pannello

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Inserto comando motore veneziane Universal AC 230 V ~ N. art. 232 ME. Istruzioni per l uso

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Inserto comando motore veneziane Universal AC 230 V ~ N. art. 232 ME. Istruzioni per l uso Inserto comando motore veneziane Universal AC 230 V ~ N. art. 232 ME Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente

Dettagli

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche CAPITOLATO Sistema di automazione domestica Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso Pagina 1 di 17 25/09/06 Introduzione Divisione My Home Da alcuni anni si sta assistendo ad una radicale trasformazione

Dettagli

CP4 PLUS E CP4 PLUS RM Armadi a parete per schede di rivelazione gas SICOR

CP4 PLUS E CP4 PLUS RM Armadi a parete per schede di rivelazione gas SICOR SICUREZZA COMPAGNIA RIUNITE S.p.A. Manuale d uso CP4 PLUS E CP4 PLUS RM Armadi a parete per schede di rivelazione gas SICOR SICOR S.p.A. Sede Comm. Amm.: Via Pisacane N 23/A 20016 Pero (MI) Italia Tel.

Dettagli

ARMADIO DI SICUREZZA LIBRA-EV + MVx4-NG

ARMADIO DI SICUREZZA LIBRA-EV + MVx4-NG AB01G ARMADIO DI SICUREZZA LIBRA-EV + MVx4-NG MANUALE DI INSTALLAZIONE INDICE 1 AVVERTENZE... 2 1.1 PRECAUZIONI D USO - MISURE DI SICUREZZA... 2 1.2 PER UN CORRETTO UTILIZZO... 2 1.3 RESPONSABILITA...

Dettagli

FT769K TELECONTROLLO WEB CON MAIL SERVER

FT769K TELECONTROLLO WEB CON MAIL SERVER Basato sul modulo EM1000 di casa Tibbo può controllare in tempo reale lo stato di 4 ingressi digitali, collegati ad altrettanti sensori, ed inviare una e-mail di allarme ad un massimo di 5 indirizzi differenti,

Dettagli

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMBINATORE GSM - DIALER Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri apparecchi.

Dettagli

Sistema Video Balun. Manuale d utilizzo. Versione 0.1 Aprile 2006

Sistema Video Balun. Manuale d utilizzo. Versione 0.1 Aprile 2006 - Sistema Video Balun Manuale d utilizzo Versione 0.1 Aprile 2006 SOMMARIO 0.0 INTRODUZIONE...3 1.0 VANTAGGI...3 2.0 CARATTERISTICHE...3 3.0 APPLICAZIONI...4 4.0 CARATTERISTICHE TECNICHE...7 5.0 DOMANDE

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA - Complesso Biotecnologico - Istituti Biologici COMPLETAMENTO PALAZZINE D e E Nr. PREZZIARIO CODICE DESCRIZIONE U. M. Prezzo % Incid. Man.

Dettagli

Avvertenze. Materiale necessario per il montaggio

Avvertenze. Materiale necessario per il montaggio Avvertenze ATTENZIONE: l installazione del Termostato Rialto deve essere effettuata solo da personale specializzato, in assenza di alimentazione in ingresso. Se non in possesso di tali requisiti, rivolgersi

Dettagli

08880820 Centrale controllo sole/vento/pioggia 1 motore

08880820 Centrale controllo sole/vento/pioggia 1 motore 08880820 Centrale controllo sole/vento/pioggia 1 motore 1 DESCRIZIONE La centrale S\V\P\T CON DISPLAY è in grado di comandare un motore. Il comando avviene per mezzo di un di una tastiera con display da

Dettagli

INDICE VERITY IL SISTEMA HOME SECURITY LISTA COMPONENTI. No Limits System Funzioni e servizi Applicazioni

INDICE VERITY IL SISTEMA HOME SECURITY LISTA COMPONENTI. No Limits System Funzioni e servizi Applicazioni VERITY O LIMITS SYSTEM VERITY IDICE 0 IL SISTEMA 06 08 0 o Limits System Funzioni e servizi Applicazioni 0 HOME SECURITY 4 6 8 0 4 6 8 30 Videocitofonia Targa Flat Colori Monitor ext Elementi di impianto

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE DATALOGGER

MANUALE DI ISTRUZIONE DATALOGGER Prima di effettuare qualsiasi operazione sul datalogger leggere attentamente le istruzioni del presente manuale! CONSERVARE PER FUTURA CONSULTAZIONE Per tutta la vita dell apparato Questo manuale deve

Dettagli

REALIZZAZIONE DELL IMPIANTO ELETTRICO DI UN APPARTAMENTO (1)

REALIZZAZIONE DELL IMPIANTO ELETTRICO DI UN APPARTAMENTO (1) REALIZZAZIONE DELL IMPIANTO ELETTRICO DI UN APPARTAMENTO (1) (1) http://leotardi.no-ip.com/html/impiantoelettrico/impiantoappar.htm Fasi di esecuzione (impianto sottotraccia) Cronologicamente si hanno

Dettagli

Istruzioni di servizio per gruppi costruttivi SMX Istruzioni di servizio (versione 1-20.12.2007)

Istruzioni di servizio per gruppi costruttivi SMX Istruzioni di servizio (versione 1-20.12.2007) Istruzioni di servizio per gruppi costruttivi SMX Istruzioni di servizio (versione 1-20.12.2007) TD-37350-810-02-01F- Istruzioni di servizio 04.01.2008 Pag. 1 von 6 Avvertenze importanti Gruppi target

Dettagli

file://c:\documents and Settings\Francesco\Documenti\Utilità Networking Configur...

file://c:\documents and Settings\Francesco\Documenti\Utilità Networking Configur... file://c:\documents and Settings\Francesco\Documenti\Utilità Networking Configur... Pagina 1 di 6 Configurazione cavi di rete UTP RJ45 CAT5 Utilità > Networking > Configurazione cavi di rete :: Guida al

Dettagli

DT - 7225 PIR INTELLIGENTE ANTI INTRUSIONE

DT - 7225 PIR INTELLIGENTE ANTI INTRUSIONE DT - 7225 PIR INTELLIGENTE ANTI INTRUSIONE Manuale d uso SOMMARIO Precauzioni.....pag. 2 Avvertenze e Note.. pag. 3 Caratteristiche.. pag. 4 Installazione... pag. 5 Dichiarazione Conformità... pag. 6 Skynet

Dettagli

Kit QUADRA a 2 fili ALTE PRESTAZIONI E FACILITÀ D INSTALLAZIONE. Passion.Technology.Design.

Kit QUADRA a 2 fili ALTE PRESTAZIONI E FACILITÀ D INSTALLAZIONE. Passion.Technology.Design. Kit QUADRA a 2 fili ALTE PRESTAZIONI E FACILITÀ D INSTALLAZIONE. Passion.Technology.Design. Kit Quadra: il design e il fascino dell essenziale. Architecture begins where engineering ends. Walter Gropius,

Dettagli

PROTEZIONI. SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. sez.5. INSTALLAZIONE...6 Avvertenze...

PROTEZIONI. SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. sez.5. INSTALLAZIONE...6 Avvertenze... SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. Le sovratensioni di rete RIMEDI CONTRO LE SOVRATENSIONI... INDICE DI SEZIONE...6 Avvertenze...6 Schema di collegamento...6

Dettagli

AMPLIFICATORE DI POTENZA PER CHIAMATE COLLETTIVE. Art. 4040

AMPLIFICATORE DI POTENZA PER CHIAMATE COLLETTIVE. Art. 4040 AMPLIFICATORE DI POTENZA PER CHIAMATE COLLETTIVE MANUALE PER IL COLLEGAMENTO Art. 00 Il prodotto è conforme alla direttiva europea 00/0/CE e successive. Product is according to EC Directive 00/0/CE and

Dettagli

APPENDICE A. CONTROL UNIT CUS (codice prodotto: 0TEL310CUS0)

APPENDICE A. CONTROL UNIT CUS (codice prodotto: 0TEL310CUS0) APPENDICE A OPTICAL SENSOR UNIT SUS (codice prodotto: 0TEL310SUS0) CONTROL UNIT CUS (codice prodotto: 0TEL310CUS0) POWER UNIT PWS (codice prodotto: 0TEL310PWS0) ADJUSTABLE SENSOR SUPPORT (cod: 0TEL310ANS0)

Dettagli

Computo Metrico Impianti Speciali

Computo Metrico Impianti Speciali Milano Altra Sede Regione Lombardia Computo Metrico Impianti Speciali Sistema Controllo Accessi - Dispositivi e Cavi Riepilogo Liv. 33 Prog. Art. Descrizione U.M. Quantità 1 B.1.1 2 B.1.2 3 B.1.3 4 B.1.4

Dettagli

Manuale per l installazione e l uso. Telecamera P2P IP Wi-Fi

Manuale per l installazione e l uso. Telecamera P2P IP Wi-Fi Manuale per l installazione e l uso Telecamera P2P IP Wi-Fi Indice 1. Installazione dell'hardware... 1 2. Schema di collegamento del router... 1 3. Visualizzazione tramite telefono cellulare Android...

Dettagli

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/...

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/... F80/MC F80/MCB F80/MMR F80/SG F80/SGB F7FA0AP-0W0 F9H0AP-0W0 = Led indicazione di guasto per cortocircuito = Led Indicazione di guast o verso terra = Pulsante interfaccia utente = Indicazione sezionamento

Dettagli

Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione

Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il gruppo di alimentazione ALSCB138V24 è stato progettato per risultare idoneo all impiego con tutti i tipi di apparecchiature,

Dettagli

Manuale tecnico kit 2 utenti ViP Art.8500 www.comelitgroup.com

Manuale tecnico kit 2 utenti ViP Art.8500 www.comelitgroup.com il Sistema Internet Protocol completo semplice e versatile Manuale tecnico kit 2 utenti ViP Art.8500 www.comelitgroup.com Avvertenze Effettuare l installazione seguendo scrupolosamente le istruzioni fornite

Dettagli

Parallelamente, il REWIND può essere utilizzato per comunicare con il software di supervisione SICES SUPERVISOR

Parallelamente, il REWIND può essere utilizzato per comunicare con il software di supervisione SICES SUPERVISOR REWIND: Dispositivo elettronico che, sfruttando la tecnologia GSM/GPRS e abbinato ad gruppo elettrogeno, una torre faro, cisterna/serbatoio, ecc..., consente l invio automatico di pacchetti di dati al

Dettagli

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM INDICE Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM Informazioni per utilizzo... 2 Generali... 2 Introduzione... 2 Istruzioni per la sicurezza... 2 Inserimento della SIM (operazione da eseguire con spento)...

Dettagli

FASTModem. un passo avanti

FASTModem. un passo avanti FASTModem un passo avanti www.fastweb.it Indice Contenuto della Confezione pag. 4 Che cos è il FASTModem pag. 5 Collegamento alla Rete FASTWEB pag. 9 Collegamento del Telefono pag. 10 Collegamento del

Dettagli

Manuale Cavi. ver.1 rev. 12/'08. Allegato al Manuale di Servizio di: McbNET Digital TM Magnum400 TM MiniMagnum400 TM

Manuale Cavi. ver.1 rev. 12/'08. Allegato al Manuale di Servizio di: McbNET Digital TM Magnum400 TM MiniMagnum400 TM ) Speeder One VIALE STAZIONE - 0 MONTEBELLO VIC. - VI - ITALY Phone (+9) 0 01 - Fax (+9) 0 01 www.axorindustries.com - INFO@AXORINDUSTRIES.COM Manuale Cavi ver.1 rev. 1/'0 Allegato al Manuale di Servizio

Dettagli

Adattatore PLC passante con filtro integrato

Adattatore PLC passante con filtro integrato Adattatore PLC passante con filtro integrato cod. : 495414 NetSocket 200+ 14 MET112 SOMMARIO 1 Generalità 04 2 Descrizione dell adattatore PLC 07 3 Istruzioni sulla sicurezza 08 4 Collegamenti 09 5 Aggiunta

Dettagli

Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic

Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic Pag. 1 di 6 Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic CEE 0426 DIRETTICTIVA 93/42 DISPOSITIVI MEDICI Pag. 2 di 6 INDICE Numero Titolo Pagina 1 Avvertenze 3 2 Introduzione 3 2.1 Riferimenti Normativi 3

Dettagli

HT-8080 PIR DETECTOR SENSORE ANTI INTRUSIONE

HT-8080 PIR DETECTOR SENSORE ANTI INTRUSIONE HT-8080 PIR DETECTOR SENSORE ANTI INTRUSIONE Manuale d uso SOMMARIO Precauzioni.....pag. 2 Avvertenze e Note.. pag. 3 Caratteristiche.. pag. 4 Connessioni.. pag. 5 Dichiarazione Conformità... pag. 6 Skynet

Dettagli

Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria

Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria Modello n. AJ- E AJ-PCD10 Collegare l'unità a schede di memoria al personal computer prima di installare il software P2 nel computer dal CD di installazione.

Dettagli

Caratteristiche tecniche per la realizzazione di un aula multimediale

Caratteristiche tecniche per la realizzazione di un aula multimediale Allegato A- Parte C Caratteristiche tecniche per la realizzazione di un aula multimediale Parte C: Impianti Via Torino, 137 96100 INDICE OGGETTO DELLA FORNITURA... 3 REGOLAMENTO... 3 DESCRIZIONE DELLE

Dettagli

GFX404 GFX440 GFX422 GFX808 GFX880 GFX826 GFX844 GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GATEWAY VOIP A 4 PORTE GATEWAY VOIP A 8 PORTE

GFX404 GFX440 GFX422 GFX808 GFX880 GFX826 GFX844 GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GATEWAY VOIP A 4 PORTE GATEWAY VOIP A 8 PORTE GFX404 GFX440 GFX422 GATEWAY VOIP A 4 PORTE GFX808 GFX880 GFX826 GFX844 GATEWAY VOIP A 8 PORTE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Connessioni fisiche Gateway GXF4xx/GFX8xx CONNESSIONI FISICHE GATEWAY A 4 PORTE.

Dettagli

SCHEMI DI INSTALLAZIONE

SCHEMI DI INSTALLAZIONE SEZIONE 12 (REV.B) SCHEMI DI STALLAZIONE Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. SCHEMI DI STALLAZIONE sez.12 1 MANUALE TECNICO TVCC - Sezione 12 SCHEMI DI STALLAZIONE DICE SEZIONE

Dettagli

MA 434 MODULO ALLARMI PER IP DSLAM

MA 434 MODULO ALLARMI PER IP DSLAM MA 434 MODULO ALLARMI PER IP DSLAM MONOGRAFIA DESCRITTIVA EDIZIONE Novembre 2005 MON. 232 REV. 2.0 1 di 14 INDICE 1.0 GENERALITÁ 03 2.0 INTERFACCE 03 3.0 CARATTERISTICHE TECNICHE 07 3.1 CARATTERISTICHE

Dettagli

L impianto elettrico per l appartamento medio (100 mq)

L impianto elettrico per l appartamento medio (100 mq) OBIETTIVO PROFESSIONE L impianto elettrico per l appartamento medio (100 mq) Presentiamo in queste pagine un esempio di impianto elettrico per un appartamento di taglia media avente una superficie di circa

Dettagli

KIT RIVELATORI DI GAS

KIT RIVELATORI DI GAS SEZIONE 4 KIT RIVELATORI DI GAS attivato guasto allarme sensore esaurito test Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. MT140-001_sez.4.pdf MT140-001 sez.4 1 INDICE SEZIONE 4 CONTROLLO

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO Lingua manuale Prodotto Italiano Z-8R-10A Funzioni Scheda relè Indice: 1.0 Disclaimer.0 Descrizione e Caratteristiche generali Pag..1 Descrizione. Caratteristiche generali

Dettagli

7. MATERIALE TELEFONICO

7. MATERIALE TELEFONICO ExiTV 7. MATERIALE TELEFONICO MATERIALE TELEFONICO Filtro ADSL 40001000 SP/PR 3P/PR- PR/6P4C Filtro ADSL 40001010 SP/2PR 6P2C Filtro ADSL 40001020 SP/PR 6P2C Spina tripolare 40001025 con presa 6P4C Presa

Dettagli

ROUTER BOARD PRE-CONFIGURAZIONE IPC-4086 COME ORDINARE

ROUTER BOARD PRE-CONFIGURAZIONE IPC-4086 COME ORDINARE PRE-CONFIGURAZIONE ROUTER BOARD IPC-4084V COME ORDINARE CODICE IPC-4084V IPC-4085 IPC-4086 DESCRIZIONE Router Wireless/UMTS con VPN Video/dati Chiavetta Internet 3G 28Mbps Antenna per chiavetta IPC-4085

Dettagli

ALARMBOX. Istruzioni per l uso Allarme remoto per i ventilatori CARAT e TRENDvent

ALARMBOX. Istruzioni per l uso Allarme remoto per i ventilatori CARAT e TRENDvent HOFFRICHTER GmbH Mettenheimer Straße 12 / 14 19061 Schwerin Germany Tel: +49 385 39925-0 Fax: +49 385 39925-25 E-Mail: info@hoffrichter.de www.hoffrichter.de ALARM ALARMBOX Alarmbox-ita-1110-02 N. art.:

Dettagli

UNICO. Manuale di Installazione 001CK0005 001CK0006

UNICO. Manuale di Installazione 001CK0005 001CK0006 Attuatore Alimentatore OLTRE UNIO Manuale di Installazione 00K0005 00K0006 24805580/2-2-202 Unico UNIO UNIO INSTALLAZIE ATTENZIE. Si raccomanda di installare il monitor in ambiente asciutto. 2 3 Scatola

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

PANNELLO A LED PER IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485

PANNELLO A LED PER IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485 P_003 rev.02 Pag. 1 PANNELLO A LED PER IMPIANTO FOTOVOLTAICO INGRESSO RS485 TRASDUTTORE ASITA CVM-MINI MANUALE UTENTE italiano P_003 rev.02 Pag. 2 P_003 rev.02 Pag. 3 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 4 2. DESCRIZIONE

Dettagli

Q71A. 230V ac Q71A. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso

Q71A. 230V ac Q71A. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso Q71A CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso 230V ac Q71A Centrale di gestione per cancello battente 230Vac ad 1 o 2 ante Programmazione semplificata del ciclo di funzionamento

Dettagli

Sistemi di contabilizzazione 0402IT gennaio 2013

Sistemi di contabilizzazione 0402IT gennaio 2013 04U08 con profondità 0 mm - GE GEY4 GEY4 - GEY43 VISTA DEL PORTELLO GEY48 GEY49 GE Figura - serie GE Descrizione I moduli di contabilizzazione serie GE con profondità 0 mm sono utilizzati per la misurazione

Dettagli

Manuale d'uso RFID METALLO

Manuale d'uso RFID METALLO Manuale d'uso RFID METALLO Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 Indice Capitolo 1 - Panoramica... 3 Introduzione...3 Scheda tecnica...3 Dimensioni...3 Capitolo 2 Installazione... 4 Installazione...4

Dettagli

Ma n u a l. istruzioni

Ma n u a l. istruzioni Ma n u a l istruzioni Ricettore radio 1 canale on /off So m m a r i o Presentazione 1 Installazione 1 Collegamento elettrico 4 Apprendimento 5 Cosa fare se 9 Caratteristiche tecniche 10 Pr e s e n t a

Dettagli

CEMO cilindro motorizzato

CEMO cilindro motorizzato CEMO cilindro motorizzato CES cilindro motorizzato Apertura e chiusura automatica con controllo Online www.ces.eu CEMO cilindro motorizzato Il cilindro motorizzato CEMO di CEStronics apre e chiude automaticamente

Dettagli

Laboratorio Linguistico multimediale

Laboratorio Linguistico multimediale Laboratorio Linguistico multimediale CARATTERISTICHE INNOVATIVE Il Laboratorio linguistico multimediale Intralab si contraddistingue per le seguenti caratteristiche: Si presenta come un laboratorio informatico,

Dettagli

Rivelatori di fughe gas per ambienti domestici e luoghi similari. norma di riferimento CEI-EN50194. Descrizione : Tipo :

Rivelatori di fughe gas per ambienti domestici e luoghi similari. norma di riferimento CEI-EN50194. Descrizione : Tipo : s 7 604 ITEIGAS Rivelatori di fughe gas per ambienti domestici e luoghi similari norma di riferimento CEI-E50194 YA16.. Rivelatori elettronici di fughe gas ad una soglia per ambienti domestici. Alimentazione

Dettagli

Guida all'installazione di Smart-UPS X 750/1000/1500 VA Montaggio a rack 2U

Guida all'installazione di Smart-UPS X 750/1000/1500 VA Montaggio a rack 2U Guida all'installazione di Smart-UPS X 750/1000/1500 VA Montaggio a rack 2U Importanti messaggi sulla sicurezza Leggere attentamente le istruzioni per acquisire familiarità con l'attrezzatura prima di

Dettagli

PERIFERICA (2IN-2OUT) RICONOSCIMENTO BIOMETRICO IR DEL VOLTO - 300 UTENTI

PERIFERICA (2IN-2OUT) RICONOSCIMENTO BIOMETRICO IR DEL VOLTO - 300 UTENTI PERIFERICA (2IN-2OUT) RICOSCIMENTO BIOMETRICO IR DEL VOLTO - 300 UTENTI OK FDB AUX RDY TX RX O1 O2 I1 I2 1 2 3 4 KP-V-B manuale di installazione La presente documentazione tecnica è stata redatta dal costruttore,

Dettagli

MA 433 MODULO ALLARMI PER TELAIO DSLAM

MA 433 MODULO ALLARMI PER TELAIO DSLAM MA 433 MODULO ALLARMI PER TELAIO DSLAM MONOGRAFIA DESCRITTIVA EDIZIONE Settembre 2006 MON. 211 REV. 2.1 1 di 11 INDICE 1.0 GENERALITÁ 03 2.0 INTERFACCE 03 3.0 CARATTERISTICHE TECNICHE 07 3.1 CARATTERISTICHE

Dettagli

Astel. GSM remote controller. Guida per l utente Ver. 1.0.

Astel. GSM remote controller. Guida per l utente Ver. 1.0. Astel GSM remote controller Guida per l utente Ver. 1.0. Astel Electronics and industrial automation Via Rosselli,9 /a - 10015 Ivrea (TO) ITALY Tel. 0125 63.42.25 / 62.71.15 FAX 0125 64.89.11 e-mail: info@astel.it

Dettagli

GUIDA INSTALLAZIONE DECODER/CPE. Guida all auto installazione apparati di ricezione router/cpe

GUIDA INSTALLAZIONE DECODER/CPE. Guida all auto installazione apparati di ricezione router/cpe 1 Guida all auto installazione apparati di ricezione router/cpe 1 2 Pagina PREFAZIONE... 3 MATERIALE NECESSARIO... 4 COME FUNZIONA... 5 SCHEMA DEL COLLEGAMENTO... 5 CRIMPAGGIO PLUG RJ45 CAVO ETHERNET...

Dettagli

Sistema di sicurezza senza fili per applicazioni domestiche

Sistema di sicurezza senza fili per applicazioni domestiche Sistema di sicurezza senza fili per applicazioni domestiche La tua tranquillità è tutto Il sistema di sicurezza Scantronic i-on16 garantisce sicurezza e tranquillità a persone come te, persone che hanno

Dettagli

VISUALIZZATORE PREZZI: MONORIGA o MULTIRIGA SINGOLA o DOPPIA VALUTA

VISUALIZZATORE PREZZI: MONORIGA o MULTIRIGA SINGOLA o DOPPIA VALUTA V_001 rev.01 Pag. 1 VISUALIZZATORE PREZZI: MONORIGA o MULTIRIGA SINGOLA o DOPPIA VALUTA MANUALE UTENTE italiano V_001 rev.01 Pag. 2 V_001 rev.01 Pag. 3 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 4 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO

Dettagli

LE05999AB-01PC-14W21 ISTRUZIONI D USO

LE05999AB-01PC-14W21 ISTRUZIONI D USO LE05999AB-01PC-14W21 ISTRUZIONI D USO Unità testaletto ad uso medico di classe IA non attivo e utilizzabile a lungo termine secondo allegato IX D.Lgs 37/2010. Il dispositivo è dotato di luce lettura, visita

Dettagli

Istruzioni 01997.2. Collegamenti da effettuare per la gestione del sistema By-me attraverso l applicativo per Microsoft Media Center.

Istruzioni 01997.2. Collegamenti da effettuare per la gestione del sistema By-me attraverso l applicativo per Microsoft Media Center. Istruzioni 01997.2 Collegamenti da effettuare per la gestione del sistema By-me attraverso l applicativo per Microsoft Media Center. Per realizzare la gestione del sistema By-me attraverso l applicativo

Dettagli

16 Controllo locale e remoto di 5 telecamere e Posto Esterno

16 Controllo locale e remoto di 5 telecamere e Posto Esterno 16 Controllo locale e remoto di 5 telecamere e Posto Esterno Controllo locale da posto interno e a distanza, mediante Personal Computer, Internet e Portale My Home, delle telecamere dell impianto videocitofonico.

Dettagli

Switch Sensor da incasso con tecnologia PIR

Switch Sensor da incasso con tecnologia PIR Switch Sensor da incasso con tecnologia PIR BMSA101 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di differenti sensori che grazie alla combinazione dei quali è in grado di gestire l illuminazione

Dettagli

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMPOSITORE GSM - DIALER Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri

Dettagli

MINI DVR 2 CANALI. Manuale d uso. Caratteristiche tecniche: Grazie per aver acquistato il nostro prodotto. Pag. 1

MINI DVR 2 CANALI. Manuale d uso. Caratteristiche tecniche: Grazie per aver acquistato il nostro prodotto. Pag. 1 MINI DVR 2 CANALI Manuale d uso Grazie per aver acquistato il nostro prodotto Caratteristiche tecniche: Formato video: NTSC/PAL Input video: 2 canali Output video: 1 canale Frequenza frame: PAL: 25fps

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'USO. Alimentatore KTB 24 V / 4.3 A

ISTRUZIONI PER L'USO. Alimentatore KTB 24 V / 4.3 A ISTRUZIONI PER L'USO Alimentatore KTB 24 V / 4.3 A Edizione: 507513 A Produttore: Montech AG, Gewerbestrasse 12, CH-4552 Derendingen Tel. +41 (0)32 681 55 00, Fax +41 (0) 682 19 77 Dati tecnici / Allacciamento

Dettagli

DVM1000 MULTIMETRO 3 IN 1 TESTER PER LINEA TELEFONICA / CAVI RETE

DVM1000 MULTIMETRO 3 IN 1 TESTER PER LINEA TELEFONICA / CAVI RETE MULTIMETRO 3 IN 1 TESTER PER LINEA TELEFONICA / CAVI RETE MANUALE UTENTE - 2 - MULTIMETRO 3 IN 1 TESTER LINEA TELEFONICA / CAVI RETE 1. Introduzione e caratteristiche A tutti i residenti nell Unione Europea

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO SA031

COMBINATORE TELEFONICO SA031 COMBINATORE TELEFONICO SA0 INTRODUZIONE Il binatore telefonico modello SA0 è stato progettato per essere collegato alle più uni centrali d allarme, consentendo all occorrenza l invio di telefonate verso

Dettagli

DICHIARAZIONE DI CONFORMITÁ DELL'IMPIANTO ALLA REGOLA DELL'ARTE. art. 7, Decreto 22 gennaio 2008, n. 37 0009-2010. Data.

DICHIARAZIONE DI CONFORMITÁ DELL'IMPIANTO ALLA REGOLA DELL'ARTE. art. 7, Decreto 22 gennaio 2008, n. 37 0009-2010. Data. DICHIARAZIONE DI CONFORMITÁ DELL'IMPIANTO ALLA REGOLA DELL'ARTE art. 7, Decreto 22 gennaio 2008, n. 37 Prot. N 0009-200 Data 5/03/200 Committente: Ubicazione Descrizione: Immobiliare EuroEdil Viale Milano

Dettagli

Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli

Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli CENTRALE PIANETASOLE BEGHELLI Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L USO Indice Cos è la Centrale

Dettagli

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica accesso internet a tempo e posta elettronica Indice 1. REQUISITI NECESSARI -------------------------------------------------------------------------- 4 1.1. PREDISPORRE I COLLEGAMENTI --------------------------------------------------------------------

Dettagli

PAD-267. Pinza amperometrica digitale. Manuale d uso

PAD-267. Pinza amperometrica digitale. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli