Nuovo materiale informativo per i Suoi pazienti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Nuovo materiale informativo per i Suoi pazienti"

Transcript

1 Nuovo materiale informativo per i Suoi pazienti

2 Gentili signore, egregi signori, l obiettivo di Straumann è quello di consentirvi di raggiungere il successo nell implantologia dentale, nell odontoiatria conservativa e nella rigenerazione tissutale orale, costruendo insieme un rapporto basato sulla certezza e sulla fiducia. Per assistere in modo ottimale i vostri pazienti vorremmo mettervi a disposizione, accanto a prodotti e servizi innovativi, anche nuovi mezzi d informazione e comunicazione. Ogni intervento, ogni trattamento è preceduto da un colloquio tra medico e paziente. Materiale informativo adeguato, sotto forma di opuscoli, depliant e consigli per le terapie post-intervento sono di supporto a questo scopo e illustrano in modo semplice i vantaggi dell implantologia, dell odontoiatria conservativa (CADCAM) e dei trattamenti rigenerativi. I contenuti si fondano su basi scientifiche e contemporaneamente vengono spiegati in modo facilmente comprensibile. Il loro scopo è quello di tradurre e rendere quindi comprensibili i contenuti tecnici con l ausilio di testi e immagini. Un opuscolo non può sostituire il dialogo tra medico e paziente. Può però essere d aiuto a quest ultimo per meglio comprendere il colloquio informativo nello studio e per dedicarsi in seguito, in modo autonomo, all approfondimento dei temi trattati. In questo sommario potrà trovare l elenco di tutto il materiale di comunicazione con indicazioni sullo scopo e sul contenuto. Rimaniamo a sua disposizione per ulteriori ragguagli. Anche nella comunicazione con i pazienti, per Straumann vale il motto: Simply Doing More per il benessere dei vostri pazienti.

3 1 Sono disponibili i seguenti materiali per i pazienti: 1. Implantologia Brochure Denti meravigliosi. La qualità della vita con gli impianti dentali Flyer Denti meravigliosi. La qualità della vita con gli impianti dentali Flyer Informazioni sull assistenza post-impianto Poster Cinque buone ragioni per scegliere gli impianti dentali Poster Gli impianti dentali: Una soluzione per i denti mancanti Raccoglitore per il paziente Passaporto implantare 2. CADCAM Flyer CADCAM Un sorriso naturale con i moderni restauri dentali. Soluzioni CADCAM 3. Rigenerazione Brochure Un solido ancoraggio per i denti. Straumann Emdogain per la rigenerazione parodontale Flyer Un solido ancoraggio per i denti. Straumann Emdogain per la rigenerazione parodontale Flyer Avvertenze per il post-trattamento. Straumann Emdogain Scheda informativa Le fasi della parodontite

4 22 LA DIAGNOSI INSERIMENTO DELL IMPIANTO L INSERIMENTO DELL IMPIANTO GUARIGIONE DELL IMPIANTO LA GUARIGIONE I NUOVI DENTI CURA SUCCESSIVA SETTIMANE INSERIMENTO DEL RESTAURO PROTESICO 23 2 implantologia Brochure per pazienti Denti meravigliosi. La qualità della vita con gli impianti dentali ( ) DAL DESIGN AL SORRISO Il diario del trattamento LINEA CRONOLOGICA MEDIA DENTI MERAVIGLIOSI La qualità della vita con gli impianti dentali 1 Per procedere con l inserimento dell impianto vi deve essere suffi ciente presenza d osso. Vi sono pazienti con insuffi ciente presenza d osso e che pertanto devono essere sottoposti ad aumento osseo. Ciò può accadere, ad esempio, se il dente è stato perso molto tempo prima; in tal caso l osso mascellare può essersi lentamente ritirato. Di conseguenza è necessario ricostruire l osso. Affi nché l impianto venga saldamente ancorato all osso mascellare, è necessario attendere una fase di guarigione compresa tra sei settimane e alcuni mesi, a seconda della situazione medica individuale. I punti di sutura vengono rimossi dopo circa una settimana. Il paziente deve considerare che una diligente igiene orale riveste un importanza vitale per la guarigione. Una guida passo dopo passo verso un nuovo sorriso. Una diagnosi completa, la consultazione individuale e un trattamento dentale competente rivestono un importanza vitale per il successo dell impianto dentale. Il viaggio verso un nuovo sorriso può essere meno complicato e richiedere meno tempo di quanto immaginiate. Il dentista esamina la situazione e valuta qual è il trattamento adatto per il paziente avvalendosi di un esame radiografi co. Illustra i vantaggi e gli svantaggi delle soluzioni protesiche. Utilizzando le radiografi e o le immagini tomografi che (per l immagine tridimensionale), unitamente a modelli in gesso, il dentista determina anche la lunghezza e il diametro dell impianto da inserire. Infi ne determina la posizione dell impianto. Normalmente si inserisce la radice del dente artifi ciale in anestesia locale. Il dentista crea un letto adeguato nell osso mascellare in cui verrà posizionato l impianto. A seconda della situazione individuale, durante la guarigione può essere inserito un restauro provvisorio sull impianto. Ciò consente al paziente di sfoggiare un sorriso dall aspetto naturale fi n dalle prime fasi del processo. Corona, ponte o protesi: il laboratorio odontotecnico utilizza un impronta per realizzare il restauro individuale che sarà inserito dopo la guarigione. Esattamente come un dente naturale, l impianto può danneggiarsi se non è curato regolarmente. La pulizia professionale aumenta la durata dei nuovi denti. Un insuffi ciente igiene orale e il fumo possono distruggere l impianto. Questa esaustiva brochure vuole supportarvi e aiutarvi attivamente durante il colloquio informativo con il paziente, nel convincere quest ultimo dei vantaggi dell implantologia. In seguito al colloquio, l opuscolo può essere lasciato a disposizione del paziente. Contenuto della brochure: La verità sui denti mancanti I vantaggi degli impianti dentali Differenze tra metodi tradizionali e impianti Le diverse possibilità di assistenza Resoconti di esperienze da parte di pazienti Procedura del trattamento Domande e risposte Impianti dentali di Straumann Formato: A5 Dimensione: 32 pagine

5 1 Qualità della vita con gli impianti dentali si riferisce al miglioramento della qualità della vita con un impianto dentale rispetto a nessun trattamento. Awad M.A et al, Measuring the effect of intra-oral implant rehabilitation on health-related quality of life in a randomized controlled clinical trial. J dent Res Sep;79(9): Pjetursson BE, Karoussis I, Bürgin W, Brägger U, Lang NP. Patients satisfaction following implant therapy.a 10-year prospective cohort study. Clin Oral Implants Res. 2005;16: GLI IMPIANTI DENTALI: 3 Implantologia Flyer per pazienti Denti meravigliosi. La qualità della vita con gli impianti dentali ( ) È VERAMENTE POSSIBILE IMPLANTARE LA FELICITÀ? DENTI MERAVIGLIOSI La qualità della vita con gli impianti dentali 1 A volte, un piccolo pezzo di titanio può restituirci il sorriso e aumentare la fi ducia in noi stessi. Coloro che hanno perso uno o più denti possono sentirsi insicuri e non a proprio agio; esiste una storia dietro ad ogni dente perduto: la mancanza può essere causata da un incidente o da un anomalia genetica, o forse da carie o parodontiti. Qualunque sia la ragione, i pazienti chiedono di poter masticare correttamente, fare affi damento su denti stabili, conservare denti sani e sentirsi attraenti. una soluzione estetica a lungo termine 2 Da oltre 30 anni è possibile sostituire quasi sempre le radici dei denti con gli impianti dentali. Questa moderna riabilitazione odontoiatrica è stata testata scientifi camente ed è utilizzata da decenni. Questo flyer è pensato come supporto alle prime informazioni fornite ai vostri pazienti. Esso fornisce informazioni sui vantaggi dell implantologia, il materiale, la funzione e le differenti possibilità di assistenza con impianti. Il flyer può essere messo a disposizione dei pazienti ala reception oppure nella sala d attesa. Contenuto del flyer: Definizione di impianti dentali I vantaggi degli impianti dentali Possibilità di assistenza Formato: A6/5 Dimensione: 8 pagine

6 4 implantologia Flyer Informazioni sull assistenza postimpianto ( ) INFORMAZIONI SULL ASSISTENZA POST-IMPIANTO IN COSA CONSISTE L ASSISTENZA POST-CHIRURGICA? Gli impianti Straumann rappresentano una soluzione moderna per la ricostruzione dentale, quando mancano uno o più denti. Avete scelto un opzione di trattamento rinomata e di elevata qualità. A seguito della procedura chirurgica, un controllo scrupoloso dell impianto garantisce il suo successo. Con questo opuscolo, vogliamo fornirle informazioni su: ppcosa occorre sapere a seguito della procedura chirurgica; ppquando è opportuno contattare il medico; ppcome prendersi cura dei nuovi denti. EFFETTI COLLATERALI POSTOPERATORI Le complicanze sono rare dopo il posizionamento di un impianto dentale il trattamento è generalmente una procedura di routine. I punti vengono normalmente rimossi circa sette-dieci giorni dopo il posizionamento dell impianto. Le soluzioni Straumann sono state oggetto di ricerche approfondite e analisi scientifiche; tuttavia, sono possibili eventuali effetti collaterali. È molto importante sapere che, se avvertite sintomi o effetti collaterali, dovete contattare immediatamente il dentista. Il dentista e il paziente contribuiscono entrambi al successo a lungo termine di un impianto dentale. Il flyer informa i pazienti sul comportamento da adottare dopo un intervento di implantologia dentale. Tratta anche temi riguardanti la cura post-intervento e la cura dei denti in seguito al trattamento. Contenuto del flyer: Effetti collaterali post-operatori Misure immediate Quando è necessario rivolgersi al dentista? Che cosa si deve/non si deve fare? Cura dell impianto dentale Formato: A6/5 Dimensione: 8 pagine

7 Per maggiori informazioni sulle buone ragioni, consultare la brochure Denti Meravigliosi. CINQUE BUONE RAGIONI PER SCEGLIERE GLI IMPIANTI DENTALI Una soluzione estetica Conservazione del dente Conservazione dell osso Godersi di più la vita Qualità comprovata Institut Straumann AG, Tutti i diritti riservati. Straumann e/o altri marchi e loghi di Straumann qui citati sono marchi di fabbrica o marchi registrati di Straumann Holding AG e/o sue aziende collegate. Tutti i diritti riservati. CINQUE BUONE RAGIONI PER SCEGLIERE GLI IMPIANTI DENTALI Una soluzione estetica Conservazione del dente Conservazione dell osso Godersi di più la vita Qualità comprovata Institut Straumann AG, Tutti i diritti riservati. Straumann e/o altri marchi e loghi di Straumann qui citati sono marchi di fabbrica o marchi registrati di Straumann Holding AG e/o sue aziende collegate. Tutti i diritti riservati. Per maggiori informazioni sulle buone ragioni, consultare la brochure Denti Meravigliosi. SOSTITUZIONE DI DENTE SINGOLO Sostituzione di un dente singolo nella ragione anteriore o laterale con un impianto dentale. SOSTITUZIONE DI PIÙ DENTI Sostituzione di più denti nella ragione anteriore o laterale con impianti dentali. SOSTITUZIONE DI TUTTI I DENTI Sostituzione di tutti i denti con una arcata completa di denti ancorata nella mascella tramite diversi impianti o con protesi rimovibile. Institut Straumann AG, Tutti i diritti riservati. Straumann e/o altri marchi e loghi di Straumann qui citati sono marchi di fabbrica o marchi registrati di Straumann Holding AG e/o sue aziende collegate. Tutti i diritti riservati. 5 Implantologia Poster ( ; ; ) DENTI MERAVIGLIOSI DENTI MERAVIGLIOSI GLI IMPIANTI DENTALI: UNA SOLUZIONE PER I DENTI MANCANTI I poster informano i pazienti alla reception, nella sala d attesa e anche nella sala visite sui vantaggi dell implantologia e delle diverse possibilità di assistenza. Formato: A2 Raccoglitore per il paziente ( ) / /it BA / /it BA / /it BA00111 Il raccoglitore serve per la conservazione di tutto il materiale informativo e del preventivo dei costi per il paziente. Formato: 22 x 31 cm

8 impianto Laboratorio impianto Laboratorio 6 implantologia Passaporto implantare ( ) Rif: Lotto n.: Rif: Lotto n.: PassaPorto ImPlantare Tipo di impianto: STL: NN RN WN Lunghezza SLActive/SLA : BL: NC RC Data di inserimento: Posizione: ADA FDI Chirurgo (timbro) Tipo di impianto: STL: NN RN WN Lunghezza SLActive/SLA : BL: NC RC Data di inserimento: Posizione: ADA FDI Chirurgo (timbro) Protesi Moncone Protesi Moncone Rif: Lotto n.: Rif: Lotto n.: Descrizione dell articolo: Descrizione dell articolo: Data: Data: Protesi Cappetta Protesi Cappetta Rif: Lotto n.: Rif: Lotto n.: Descrizione dell articolo: Descrizione dell articolo: Data: Data: Chirurgo (timbro) Chirurgo (timbro) Materiale usato: STL: Soft Tissue Level BL: Bone Level Materiale usato: STL: Soft Tissue Level BL: Bone Level Il passaporto è realizzato in formato tascabile e contiene tutte le informazioni necessarie, visualizzabili immediatamente, sull impianto, sulla componente secondaria e sulla cappetta. Il passaporto viene consegnato al paziente in seguito all intervento. Contenuto: Numero articolo Data dell intervento Descrizione articolo Timbro del medico Dati del paziente Grafico: Sistema ADA e FDI Formato: A7

9 IN UN UNICO COLPO te pagine si prefiggono di fornire alcune alute dentale, ma non possono sostituire n dentista qualificato. CADCAM PER PROTESI DENTALI PROTESI IN CERAMICA COMPATIBILITÀ BIOLOGICA OBIETTIVO: ESTETICA 7 CADCAM Flyer CADCAM Un sorriso naturale con i moderni restauri dentali. Soluzioni CADCAM ( ) sviluppata per soddisfare le e estetiche è progettato per garantire ità e precisione estazioni per restauri UN SORRISO NATURALE con i moderni restauri dentali Soluzioni CADCAM Le soluzioni CADCAM sono processi high-tech assistiti da computer. Per potere lavorare con gli innovativi materiali per le protesi dentali sono necessari moderni macchinari industriali. Straumann offre una gamma completa di protesi dentali supportate da tecnologia CADCAM. I materiali Straumann CADCAM sono stati testati e valutati in termini di compatibilità biologica. Se usati correttamente, non si prevede nessun effetto nocivo sul paziente. Il biossido di zirconio o il titanio, ad esempio, sono impiegati da anni nel campo della medicina umana. ica per tutti i materiali M i e per sapere se la protesi tecnologia CADCAM è la per il vostro caso, rivolgetevi laboratorio odontotecnico. Dopo la presa d impronta da parte del dentista, si procede disegnando la protesi sul computer. In seguito i dati sono trasmessi a Straumann, dove la struttura desiderata a ponte o corona viene fabbricata industrialmente. Ogni pezzo realizzato in questo modo è quindi unico. Da anni la domanda di corone e ponti privi di metalli è in continua crescita, in quanto i moderni materiali ceramici garantiscono un livello estetico ottimale e un elevata prevedibilità. Straumann CADCAM offre diversi materiali ceramici per restauri dentali estetici, funzionali e di lunga durata. Rispetto ai restauri tradizionali in metallo-ceramica, le protesi in ceramica sono concepite per assicurare migliori risultati estetici. Spesso, a causa dell età, le gengive recedono di alcuni millimetri. Questo processo naturale solitamente non produce alcun effetto sulla funzionalità del dente. Tuttavia, in caso di restauro combinato in metallo-ceramica, tale condizione può determinare la comparsa dei margini del restauro, visibili come una lieve sfumatura grigiastra. Si può ridurre o persino prevenire tale rischio utilizzando protesi dentali interamente in ceramica. ann.com Il flyer informa il paziente sulle ultime tecniche adottate nell odontoiatria restaurativa. Vengono presentate le soluzioni CADCAM ed i loro vantaggi. Contenuto del flyer: Estetica moderna Tollerabilità biologica Restauri in ceramica Vantaggi in un unico colpo d occhio Formato: A6/5 Dimensione: 6 pagine

10 2 Parodontite moderata Parodontite grave % 32,2 % 14,1 % 52,7 % 20,5 % dms iii dms iv Fonte: deutsche mundgesundheitstudie (dms iv) novembre 2006 Diffusione delle malattie parodontali negli adulti dai 35 ai 44 anni dal 1997 al Rigenerazione Brochure Un solido ancoraggio per i denti. Straumann Emdogain per la rigenerazione parodontale ( ) un solido ancoraggio per i denti Straumann Emdogain per la rigenerazione parodontale che cos È La parodontite? Fate attenzione in caso di misure di igiene orale anche dagli gengive gonfi e, arrossate o sanguinanti: potrebbero essere i primi deposizione di minerali, ha origine il spazi interdentali, in seguito alla segnali di una parodontite, una tartaro. Per la sua struttura superfi - malattia infi ammatoria dell apparato ciale ruvida, il tartaro costituisce una di sostegno dei denti, di cui oltre base ideale per la deposizione di alle gengive fa parte l osso mascellare. La maggior parte degli adulti tartaro aderisce molto tenacemente altri strati di placca. dato che il ne viene colpita. ne soffrono tre sulla superfi cie dei denti, il normale adulti su quattro nel corso della loro spazzolino non basta ed è necessaria una pulizia professionale effet- vita, molti dei quali, all inizio, senza saperlo. La causa della parodontite tuata dal dentista o dall igienista sono i batteri e le loro tossine che dentale. in caso contrario, l infi ammazione può aggravarsi. Questo hanno spazio e tempo per moltiplicarsi, soprattutto tra i denti e la implica che nello stadio avanzato gengiva. Ha così origine la cosiddetta placca, una patina di batteri dell osso mascellare e delle fi bre di della parodontite, la regressione che ricopre i denti. Se questa non sostegno causa mobilità dei denti e, viene rimossa con le adeguate nei casi più gravi, caduta dei denti. Informazioni per i pazienti QuaLi sono i rischi un pericolo per tutto l organismo. il della parodontite? sistema immunitario viene attivato e La parodontite ha effetti dannosi sul cerca di rendere i batteri inoffensivi. cuore? Studi dimostrano che le infi ammazioni croniche possono Se l infi ammazione non viene trattata, le cellule immunitarie riman- favorire le malattie cardiocircolatorie, perché i batteri della parodontite non rimangono confi nati nella che soffrono di parodontite possono gono attive. Ecco perchè le persone cavità orale. attraverso l apparato di avere un rischio più elevato di sostegno dei denti, i batteri e le loro malattie cardiocircolatorie quali, ad tossine possono infi ltrarsi nella circolazione sanguigna e, rappresentare esempio, l infarto miocardico e l ictus. La brochure contiene informazioni dettagliate sulla periodontite, conseguenze della malattia parodontale, diverse possibilità di cura e vantaggi della rigenerazione con Straumann Emdogain. Contenuto della brochure: Che cos è la parodontite? Dalla placca alla perdita dei denti Malattie dell apparato di sostegno dei denti Processo del trattamento Inizio del trattamento Rigenerazione con Straumann Emdogain Le settimane successive al trattamento Esempi di effetto a lungo termine con Straumann Emdogain Formato: A5 Dimensione: 24 pagine

11 IL PRINCIPIO DELL IMITAZIONE: LA NATURA COME ESEMPIO. IL METODO? Straumann E mdogain viene applicato sul difetto e, grazie alla sua consistenza simile a un gel, può essere distribuito uniformemente *S traumann E mdogain è un prodotto biologico che contiene proteine di origine animale (suino). I VANTAGGI DI S TRAUMANN E MDOGAIN 9 Rigenerazione Flyer Un solido ancoraggio per i denti. Straumann Emdogain per la rigenerazione parodontale ( ) UN SOLIDO ANCORAGGIO PER I DENTI S traumann E mdogain per la rigenerazione parodontale TERAPIA RIGENERATIVA RIGENERAZIONE CON S TRAUMANN E MDOGAIN* S traumann offre una soluzione grazie al prodotto biologico E mdogain. S traumann E mdogain favorisce la rigenerazione di nuovo tessuto parodontale, imitando i processi naturali dello sviluppo dei denti. Un metodo di ricostruzione che consente all organismo di ripristinare l apparato di sostegno naturale dei denti e, quindi, di ottenere di nuovo denti saldamente ancorati alle gengive. Favorisce la conservazione dei denti Base biologica: S traumann E mdogain favorisce la ricostruzione dell apparato di sostegno dei denti Approccio terapeutico globale: ripristino delle condizioni naturali Utilizzato in tutto il mondo: Straumann Emdogain è stato utilizzato su oltre un milione di pazienti Scientificamente testato: S traumann E mdogain è stato documentato in oltre 400 lavori scientifi ci Attraverso un piccolo intervento chirurgico, S traumann E mdogain viene applicato sulla superfi cie esposta e pulita della radice del dente. Utilizzato in tutto il mondo: Straumann E mdogain è stato utilizzato su oltre un milione di pazienti Informazioni per i pazienti Il flyer informa il paziente già nella sala d attesa sulla periodontite ed i vantaggi di una rigenerazione con Straumann Emdogain. Contenuti del flyer: Che cos è la parodontite? Terapia rigenerativa con Straumann Emdogain I vantaggi di Straumann Emdogain L effetto a lungo termine con Straumann Emdogain Formato: A6/5 Dimensione: 8 pagine

12 10 Rigenerazione Flyer post-intervento Avvertenze per il post-trattamento. Straumann Emdogain ( ) avvertenze per il post-trattamento StrAuMAnn emdogain Comportamento dopo l intervento chirurgico in seguito al trattamento con Straumann emdogain, viene messo in moto un processo di rigenerazione e di guarigione. Questi processi devono svolgersi in maniera quanto più possibile indisturbata. durante questa fase di guarigione, ci sono alcune regole generali di comportamento da seguire. nei giorni successivi all operazione, i denti che si trovano nella zona sottoposta all intervento non vanno puliti, per non interferire sul processo di guarigione della ferita. Informazioni per i pazienti Il flyer informa il paziente come si deve comportare dopo un intervento chirurgico con Straumann Emdogain. Il flyer può essere consegnato al paziente dopo l intervento. Contenuto del flyer: Indicazioni per la settimana 1 fino alla settimana 6 dopo l intervento Prossimi appuntamenti Formato: A7 Dimensione: 8 pagine

13 1. Gengiva e apparato di sostegno del dente in condizioni normali 3. Intensa infiammazione della gengiva e dell apparato di sostegno del dente (parodontite) institut straumann ag, tutti i diritti riservati. straumann e/o altri marchi e loghi di straumann qui citati sono marchi di fabbrica o marchi registrati di straumann Holding ag e/o sue aziende collegate. tutti i diritti riservati. 2. Lieve infiammazione della gengiva (gengivite) causata dalla formazione di placca e tartaro 4. Forte infiammazione e regressione dell apparato di sostegno del dente 11 Rigenerazione Scheda informativa Le fasi della parodontite ( ) Le fasi della parodontite 01/ /it Ba La scheda informativa illustra i diversi stadi dell infiammazione gengivale. Agisce da supporto durante il colloquio con il paziente. Formato: A4

14 12 I suoi commenti

15

16 Institut Straumann AG, Tutti i diritti riservati. Straumann e/o altri marchi e loghi di Straumann qui citati sono marchi di fabbrica o marchi registrati di Straumann Holding AG e/o sue aziende collegate. Tutti i diritti riservati. 01/ /it BA00111

Un offerta di materiali e una gamma di applicazioni di prim ordine. Straumann CARES CADCAM

Un offerta di materiali e una gamma di applicazioni di prim ordine. Straumann CARES CADCAM Un offerta di materiali e una gamma di applicazioni di prim ordine Straumann CARES CADCAM INDICE Offerta di materiali di prim ordine 2 Panoramica applicazioni 6 Caratteristiche e vantaggi Resina nanoceramica

Dettagli

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico.

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

Straumann Emdogain PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI

Straumann Emdogain PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI Straumann Emdogain PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI CONSERVAZIONE DEL DENTE CON STRAUMANN EMDOGAIN Dal 5 al 15 % della popolazione soffre di gravi forme di parodontite, che possono portare alla caduta dei

Dettagli

Dott. Mauro Rota Medico Chirurgo Iscritto all Albo dei Medici e Chirurghi

Dott. Mauro Rota Medico Chirurgo Iscritto all Albo dei Medici e Chirurghi Dott. Mauro Rota Medico Chirurgo Iscritto all Albo dei Medici e Chirurghi STUDIO MEDICO DENTISTICO ROTA - Ripa - 20800 - BASIGLIO (MI) Tel: 02 90753222 Fax: 02 90753222 E-mail:maurorota2002@libero.it P.IVA

Dettagli

Corsi p e r O d o n t o i a t r i

Corsi p e r O d o n t o i a t r i corsi accreditati ECM Corsi p e r O d o n t o i a t r i 2015 20 marzo Approccio Razionale alla Terapia Implantare dalla pianificazione del caso alla realizzazione protesica 22 maggio Rialzo del Pavimento

Dettagli

Le professioni nello studio medico dentistico

Le professioni nello studio medico dentistico Le professioni nello studio medico dentistico L assistente dentale AFC L assistente di profilassi La segretaria odontoiatrica L igienista dentale SSS L assistente dentale AFC Requisiti Buona formazione

Dettagli

Maggiore libertà, maggior controllo

Maggiore libertà, maggior controllo Maggiore libertà, maggior controllo Semplicità in implantologia con stabilità, resistenza e velocità Il nostro desiderio in Neoss è sempre stato di offrire ai professionisti del settore dentale una soluzione

Dettagli

Dall impronta convenzionale all impronta ottica digitale

Dall impronta convenzionale all impronta ottica digitale Dall impronta convenzionale all impronta ottica digitale Evoluzioni tecniche del linguaggio nel ripristino protesico del cavo orale Autori_R. Pascetta* & R. Scaringi**, Italia *Odontotecnico in Chieti;

Dettagli

Un legame stabile. Oliver Brix. Oliver Brix - Eris for E2 - Special Edition

Un legame stabile. Oliver Brix. Oliver Brix - Eris for E2 - Special Edition Oliver Brix Un legame stabile file:///c /infodental.it/articoli/oliver%20brix/art1/art1.html (1 of 17)28/07/2006 16.11.35 Dal 1998 esiste il sistema di ceramica a termopressione IPS Empress 2 per la realizzazione

Dettagli

PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE FORMA DIRETTA CERTIFICATO DEFINITIVO PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE

PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE FORMA DIRETTA CERTIFICATO DEFINITIVO PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE Allegato 5 FONDO ASSISTENZA SANITARIA DIRIGENTI AZIENDE FASDAC COMMERCIALI Via Eleonora Duse, 14/16-00197 Roma PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE FORMA DIRETTA Spazio per l etichetta con il codice a barre (a cura

Dettagli

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015 Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA 26 marzo - 16 aprile - 7 maggio 18 giugno - 9 luglio - 24 settembre 8 ottobre - 19 novembre Relatori Dr. Alessandro Ceccherini,

Dettagli

Riabilitazione totale mediante protesi fissa mediante impianti inclinati a 35 evitando la zona atrofica postpost foraminale. (Acocella A.

Riabilitazione totale mediante protesi fissa mediante impianti inclinati a 35 evitando la zona atrofica postpost foraminale. (Acocella A. Alessandro Acocella comunque ci sono solo studi con un follow-up follow up non ancora elevato e comunque i casi vanno accuratamente selezionati evitando parafunzioni e ricordando che gli impianti corti

Dettagli

in:joy Qualità eccellente, se la rana è presente. in:joy: il nuovo composito per rivestimento estetico.

in:joy Qualità eccellente, se la rana è presente. in:joy: il nuovo composito per rivestimento estetico. Qualità eccellente, se la rana è presente. in:joy: il nuovo composito per rivestimento estetico. è un nuovo composito fotopolimerizzabile per rivestimenti estetici di alta qualità. E adatto per la polimerizzazione

Dettagli

Oggi l odontoiatra si confronta con pazienti informati

Oggi l odontoiatra si confronta con pazienti informati Protesi removibile ancorata su barra con utilizzo di attacchi calcinabili micro Introduzione Carlo Borromeo Oggi l odontoiatra si confronta con pazienti informati che sempre più spesso arrivano con richieste

Dettagli

LO SBIANCAMENTO DEI DENTI (DENTAL BLEACHING)

LO SBIANCAMENTO DEI DENTI (DENTAL BLEACHING) LO SBIANCAMENTO DEI DENTI (DENTAL BLEACHING) Cosa bisogna sapere prima di decidere di fare lo sbiancamento dei denti? In inglese viene definito:dental bleaching 1. L'igiene orale correttamente eseguita

Dettagli

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro Apparato scheletrico Le funzioni dello scheletro Lo scheletro ha la funzione molto importante di sostenere l organismo e di dargli una forma; con l aiuto dei muscoli, a cui offre un attacco, permette al

Dettagli

Dispensa di ANATOMIA DENTALE a uso delle classi prime di indirizzo odontotecnico CAVITÀ ORALE

Dispensa di ANATOMIA DENTALE a uso delle classi prime di indirizzo odontotecnico CAVITÀ ORALE Dispensa di ANATOMIA DENTALE a uso delle classi prime di indirizzo odontotecnico CAVITÀ ORALE La bocca o cavità orale (Fig. 1) è il primo tratto dell apparato digerente. È un organo cavo, di forma ovoide

Dettagli

La degenerazione maculare correlata all età (DME) è una malattia della retina, nel fondo dell occhio.

La degenerazione maculare correlata all età (DME) è una malattia della retina, nel fondo dell occhio. Che cos è la Degenerazione Maculare correlata all Età (DME)? La degenerazione maculare correlata all età (DME) è una malattia della retina, nel fondo dell occhio. Essa porta a una limitazione o alla perdita

Dettagli

informazioni paziente it Che cos'è un trattamento ortodontico? Informazioni per il paziente che lo inizia

informazioni paziente it Che cos'è un trattamento ortodontico? Informazioni per il paziente che lo inizia informazioni paziente it Che cos'è un trattamento ortodontico? Informazioni per il paziente che lo inizia Buon giorno, prima di affrontare un trattamento ortodontico, desideriamo darle alcune informazioni

Dettagli

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA Particolare dell incisione chirurgica Componenti di protesi d anca 2 Immagine di atrosi dell anca Sostituzione mediante artroprotesi La protesizzazione dell anca (PTA)

Dettagli

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata Cari pazienti! Vi sentite spesso fiacchi, stanchi, esauriti o giù di morale? Soffrite facilmente il freddo?

Dettagli

Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore ARTRITI DA

Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore ARTRITI DA Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore LA GOTTA ED ALTRE ARTRITI DA CRISTALLI REGGIO EMILIA,, APRILE 2007 La Gotta ed altre Artriti da Cristalli

Dettagli

Informazioni ai pazienti per colonoscopia

Informazioni ai pazienti per colonoscopia - 1 - Informazioni ai pazienti per colonoscopia Protocollo informativo consegnato da: Data: Cara paziente, Caro paziente, La preghiamo di leggere attentamente il foglio informativo subito dopo averlo ricevuto.

Dettagli

Diabete e nefropatia cronica (o malattia renale cronica)

Diabete e nefropatia cronica (o malattia renale cronica) Diabete e nefropatia cronica (o malattia renale cronica) Cos è il diabete? Il diabete mellito, meglio noto come diabete, è una malattia che compare quando l organismo non produce insulina a sufficienza

Dettagli

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS)

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Che cos é? Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) La sindrome di Blau è una malattia genetica. I pazienti affetti presentano rash

Dettagli

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi.

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi. L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA Ci muoviamo insieme a voi. PREMESSA LA ORTHOPÄDISCHE CHIRURGIE MÜNCHEN (OCM) È UN ISTITUTO MEDICO PRIVATO DEDICATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

Elenco provvidenze nuova mutualità

Elenco provvidenze nuova mutualità Elenco provvidenze nuova mutualità Tipologia sussidio Importo erogato Periodicità del sussidio Documentazione da allegare Ricovero 15,00 al giorno (per massimo 20 giorni all anno) Ogni anno Certificato

Dettagli

Le cellule staminali pluripotenti (embrionali) Prof. Fulvio Gandolfi Università degli Studi di Milano

Le cellule staminali pluripotenti (embrionali) Prof. Fulvio Gandolfi Università degli Studi di Milano Le cellule staminali pluripotenti (embrionali) Prof. Fulvio Gandolfi Università degli Studi di Milano Facoltà di Medicina Veterinaria Embriologia e Terapia Genica e Cellulare Le cellule staminali adulte:

Dettagli

I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO. Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011

I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO. Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011 I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011 FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO Proteine: 1-1,2 g/kg/die; Calorie: 20-30/kg/die Es.: anziano di 60 kg 60-72 g di proteine; 1200-1800

Dettagli

Utensili diamantati con legante galvanico Lavorazione di ghisa grigia e ghisa sferoidale

Utensili diamantati con legante galvanico Lavorazione di ghisa grigia e ghisa sferoidale Utensili diamantati con legante galvanico Lavorazione di ghisa grigia e ghisa sferoidale Efficace ottimizzazione del processo di pulitura della ghisa Grande convenienza economica grazie alla durata ed

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Castrazione e sterilizzazione

Castrazione e sterilizzazione Centro veterinario alla Ressiga Castrazione e sterilizzazione Indicazioni, controindicazioni, effetti collaterali ed alternative Dr. Roberto Mossi, medico veterinario 2 Castrazione e sterilizzazione Castrazione

Dettagli

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Introduzione I percorsi di Arte Terapia e Pet Therapy, trattati ampiamente negli altri contributi, sono stati oggetto di monitoraggio clinico, allo

Dettagli

STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? 2. Come nasce la sperimentazione clinica e che tipi di studi esistono?

STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? 2. Come nasce la sperimentazione clinica e che tipi di studi esistono? STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? Si definisce sperimentazione clinica, o studio clinico controllato, (in inglese: clinical trial), un esperimento scientifico che genera dati

Dettagli

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI Che cos è la depressione? Tutti noi ci possiamo sentire tristi a volte, tuttavia la depressione è una cosa seria. La malattia della depressione a volte denominata Depressione

Dettagli

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo La dieta, il microbiota intestinale e la salute digestiva sono intrecciati fra loro. Questi legami e il potenziale benefico dei probiotici

Dettagli

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA Che cos è la degenerazione maculare? La degenerazione maculare è una malattia che interessa la regione centrale della retina (macula), deputata alla visione distinta necessaria per la lettura, la guida

Dettagli

VITA ENAMIC. Corone su impianti Istruzioni di impiego. VITA shade, VITA made. VITA Farbkommunikation. VITA Farbkommunikation. VITA Presa del colore

VITA ENAMIC. Corone su impianti Istruzioni di impiego. VITA shade, VITA made. VITA Farbkommunikation. VITA Farbkommunikation. VITA Presa del colore VITA ENAMIC Corone su impianti Istruzioni di impiego VITA Farbkommunikation VITA Farbkommunikation VITA Presa del colore VITA Comunicazione del colore VITA Riproduzione del colore VITA Controllo del colore

Dettagli

INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE

INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE Acromioplastica a cielo aperto Lesione della cuffia dei rotatori Sutura della cuffia dei rotatori

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

1.1 Descrizione e collocazione dell intervento...3 1.2 Modalità di uso corretto...3

1.1 Descrizione e collocazione dell intervento...3 1.2 Modalità di uso corretto...3 Piano di manutenzione della parte strutturale dell opera Pag. 1 SOMMARIO 1 MANUALE D USO...3 1.1 Descrizione e collocazione dell intervento...3 1.2 Modalità di uso corretto...3 2 MANUALE DI MANUTENZIONE...3

Dettagli

una boccata d ossigeno

una boccata d ossigeno Offrite al vostro motore una boccata d ossigeno Il vostro Concessionario di zona è un professionista su cui potete fare affidamento! Per la vostra massima tranquillità affidatevi alla manutenzione del

Dettagli

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD)

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Che cos è? Il deficit di mevalonato chinasi è una malattia genetica. E un errore congenito

Dettagli

CHE COS E L IPERTENSIONE ARTERIOSA E COME SI PUO CURARE

CHE COS E L IPERTENSIONE ARTERIOSA E COME SI PUO CURARE Lega Friulana per il Cuore CHE COS E L IPERTENSIONE ARTERIOSA E COME SI PUO CURARE Materiale predisposto dal dott. Diego Vanuzzo, Centro di Prevenzione Cardiovascolare, Udine a nome del Comitato Tecnico-Scientifico

Dettagli

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 L'unico test che fornisce una valutazione accurata dell aggressività del cancro alla prostata Un prodotto di medicina prognostica per il cancro della prostata.

Dettagli

L'IMPORTANZA DELL'ACQUA

L'IMPORTANZA DELL'ACQUA L'IMPORTANZA DELL'ACQUA L'acqua è il principale costituente del nostro corpo. Alla nascita il 90% del nostro peso è composto di acqua: nell'adulto è circa il 75% e nelle persone anziane circa il 50%; quindi

Dettagli

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15,

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, info@camponovoam.com La Gestione Patrimoniale Un felice connubio fra tradizione, tecnologia e

Dettagli

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 TALK SHOW IL SORRISO VIEN MANGIANDO D.ssa Clelia Iacoviello Consulente Nutrizionale Nutraceutico Agenda Chi sono I problemi di oggi - Fame di Testa

Dettagli

VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI

VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI 1 Questo schema di cura impiega i seguenti farmaci: vincristina, doxorubicina (adriamicina) o epidoxorubicina, cortisone. Le informazioni contenute in questo modello

Dettagli

Documentazione per la formazione

Documentazione per la formazione La mia formazione professionale di base come assistente di farmacia Documentazione per la formazione Versione luglio 2007 Nome/cognome Farmacia Inizio della formazione professionale Fine della formazione

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

LAVORAZIONE DI UTENSILI

LAVORAZIONE DI UTENSILI Creating Tool Performance A member of the UNITED GRINDING Group LAVORAZIONE DI UTENSILI Grinding Eroding Laser Measuring Software Customer Care WALTER ed EWAG sono aziende leader a livello mondiale per

Dettagli

GETINGE DA VINCI SOLUTION

GETINGE DA VINCI SOLUTION GETINGE DA VINCI SOLUTION 2 GETINGE DA VINCI SOLUTION SOLUZIONE ALL AVANGUARDIA, VALIDATA E PREDISPOSTA PER LA CHIRURGIA ROBOTICA Da oltre un secolo, Getinge fornisce costantemente prodotti a elevate prestazioni

Dettagli

Nove regole vitali per chi lavora su tetti e facciate Vademecum

Nove regole vitali per chi lavora su tetti e facciate Vademecum Nove regole vitali per chi lavora su tetti e facciate Vademecum Obiettivo I lavoratori e i loro superiori conoscono le nove regole vitali per chi lavora su tetti e facciate e le rispettano sistematicamente.

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career Il successo sin dai primi passi Consigli per il vostro colloquio di presentazione Adecco Career Adecco: al vostro fianco per la vostra carriera. Da oltre 50 anni Adecco opera nei servizi del personale

Dettagli

Microchirurgia apicale Parte I: Preparazione del paziente. Incisione e sollevamento atraumatico del lembo

Microchirurgia apicale Parte I: Preparazione del paziente. Incisione e sollevamento atraumatico del lembo L INFORMATORE ENDODONTICO Estratto dal Vol. 2 n 4, 1998 Microchirurgia apicale Parte I: Preparazione del paziente. Incisione e sollevamento atraumatico del lembo JOHN J. STROPKO, DDS IL TRIDENTE EDIZIONI

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

Lo screening mammografico. La diagnosi precoce del cancro del seno aumenta le possibilità di guarigione

Lo screening mammografico. La diagnosi precoce del cancro del seno aumenta le possibilità di guarigione Lo screening mammografico La diagnosi precoce del cancro del seno aumenta le possibilità di guarigione Indice 03 Gli esperti raccomandano la mammografia nell ambito di un programma di screening 04 Che

Dettagli

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Il lavoro sedentario può essere all origine di vari disturbi, soprattutto se il posto di lavoro è concepito secondo criteri non

Dettagli

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV)

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Questo è un documento di approfondimento sull HPV. Prima di leggerlo guardate le informazioni di base contenute in Alcune informazioni sull esame per il papilloma

Dettagli

Cos è il diabete? Qual è effettivamente il problema? Parliamo di diabete N. 42

Cos è il diabete? Qual è effettivamente il problema? Parliamo di diabete N. 42 Parliamo di diabete N. 42 Revisione agosto 2010 Cos è il diabete? What is diabetes? - Italian Diabete è il nome dato a un gruppo di diverse malattie in cui vi è troppo glucosio nel sangue. Il pancreas

Dettagli

DOMANDE E RISPOSTE 1. Che cos è un vaccino? 2. Che cosa si intende con i termini immunità, risposta immune e risposta immunitaria?

DOMANDE E RISPOSTE 1. Che cos è un vaccino? 2. Che cosa si intende con i termini immunità, risposta immune e risposta immunitaria? DOMANDE E RISPOSTE 1. Che cos è un vaccino? Un vaccino è un prodotto la cui somministrazione è in grado di indurre una risposta immunitaria specifica contro un determinato microrganismo (virus, batterio

Dettagli

ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI

ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI DIPARTIMENTO CHIRURGICO SPECIALISTICO Unità Operativa di Oculistica Direttore: Prof. Paolo Perri ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI Gentile Signora/e, questo opuscolo

Dettagli

TEST DELL'ABILITA' PRATICA DEL RAGIONAMENTO GLOBALE

TEST DELL'ABILITA' PRATICA DEL RAGIONAMENTO GLOBALE TEST DELL'ABILITA' PRATICA DEL RAGIONAMENTO GLOBALE COPYRIGHT 2008 PROCTER & GAMBLE CINCINNATI, OH 45202 U.S.A. AVVERTENZA: Tutti i diritti riservati. Questo opuscolo non può essere riprodotto in alcun

Dettagli

Cosa dovrebbero sapere i genitori sulla sicurezza delle radiazioni per uso medico

Cosa dovrebbero sapere i genitori sulla sicurezza delle radiazioni per uso medico Cosa dovrebbero sapere i genitori sulla sicurezza delle radiazioni per uso medico Gli esami radiologici consentono ai medici di effettuare la diagnosi e decidere il corretto iter terapeutico dei loro pazienti.

Dettagli

Cos'è esattamente la gelatina

Cos'è esattamente la gelatina Cos'è esattamente la gelatina LA GELATINA È PURA E NATURALE La gelatina attualmente in commercio viene prodotta in moderni stabilimenti operanti in conformità ai più rigorosi standard di igiene e sicurezza.

Dettagli

La radiochirurgia tramite Gamma Knife Informazioni per i pazienti

La radiochirurgia tramite Gamma Knife Informazioni per i pazienti La radiochirurgia tramite Gamma Knife Informazioni per i pazienti La radiochirurgia tramite Gamma Knife è un metodo ampiamente diffuso per il trattamento di un area selezionata del cervello, detta bersaglio.

Dettagli

Differenziamento = Creazione cellule specializzate. Il tuo corpo ha bisogno delle cellule staminali

Differenziamento = Creazione cellule specializzate. Il tuo corpo ha bisogno delle cellule staminali Differenziamento = Creazione cellule specializzate Cos è una cellula staminale? Cosa mostra la foto Un pezzo di metallo e molti diversi tipi di viti. Dare origine a diversi tipi di cellule è un processo

Dettagli

Lo screening cervicale.

Lo screening cervicale. Lo screening cervicale. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire e gli esercizi di riabilitazione)

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

Monossido d azoto NO (Nitric Oxide) Messaggero del segnale cellulare. Molecola regolatoria nel sistema nervoso centrale e periferico

Monossido d azoto NO (Nitric Oxide) Messaggero del segnale cellulare. Molecola regolatoria nel sistema nervoso centrale e periferico Monossido d azoto NO (Nitric Oxide) Ruolo biologico: Messaggero del segnale cellulare Molecola regolatoria nel sistema cardiovascolare Molecola regolatoria nel sistema nervoso centrale e periferico Componente

Dettagli

INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: SCINTIGRAFIA MIOCARDICA DA SFORZO O

INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: SCINTIGRAFIA MIOCARDICA DA SFORZO O INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: SCINTIGRAFIA MIOCARDICA DA SFORZO O CON STRESS FARMACOLOGICO Per la diagnosi e il trattamento delle seguenti patologie è indicato effettuare una scintigrafia

Dettagli

ANEURISMA AORTA TORACICA ASCENDENTE

ANEURISMA AORTA TORACICA ASCENDENTE ANEURISMA AORTA TORACICA ASCENDENTE Definizione Dilatazione segmentaria o diffusa dell aorta toracica ascendente, avente un diametro eccedente di almeno il 50% rispetto a quello normale. Cause L esatta

Dettagli

4. Quali possono essere le complicazioni dell influenza e quali sono le persone a rischio?

4. Quali possono essere le complicazioni dell influenza e quali sono le persone a rischio? Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della sanità pubblica UFSP Malattie trasmissibili Stato al 05.10.2010 FAQ Influenza stagionale 1. Cos è l influenza? 2. Come si trasmette l influenza?

Dettagli

Applicazione delle grafiche con caratteristiche Comply

Applicazione delle grafiche con caratteristiche Comply Bollettino Istruzioni 5.31 Aprile 2003 Applicazione delle grafiche con caratteristiche Comply Informazioni generali I films 3M a tecnologia Comply rendono le applicazioni più facili per raggiungere un

Dettagli

Analogic transfer system comunication & aesthetic digital smile design (ADSD)

Analogic transfer system comunication & aesthetic digital smile design (ADSD) Analogic transfer system comunication & aesthetic digital smile design (ADSD) Autore_Valerio Bini, Italia Fig. 1_Smile designer e face aesthetic medical team. _Introduzione È oggi possibile stare al passo

Dettagli

INFORMAZIONE E CONSENSO ALLA FLUORANGIOGRAFIA ED ALL ANGIOGRAFIA AL VERDE INDOCIANINA

INFORMAZIONE E CONSENSO ALLA FLUORANGIOGRAFIA ED ALL ANGIOGRAFIA AL VERDE INDOCIANINA INFORMAZIONE E CONSENSO ALLA FLUORANGIOGRAFIA ED ALL ANGIOGRAFIA AL VERDE INDOCIANINA FOGLIO INFORMATIVO PER IL PAZIENTE L angiografia retinica serve a studiare le malattie della retina; localizzare la

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti FADOI 2014

Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti FADOI 2014 Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti Un case report è una dettagliata narrazione di sintomi, segni, diagnosi, trattamento e follow up di uno o più pazienti. Sebbene nell era della

Dettagli

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port Cattedra e Divisione di Oncologia Medica Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Il Port Dott. Roberto Sabbatini Dipartimento Misto di Oncologia ed Ematologia Università degli Studi di Modena

Dettagli

Sommario IL PORT SOTTOCUTANEO. Che cos è? Come viene impiantato? DOVE VIENE POSIZIONATO IL PORT? L intervento L uso del Port

Sommario IL PORT SOTTOCUTANEO. Che cos è? Come viene impiantato? DOVE VIENE POSIZIONATO IL PORT? L intervento L uso del Port Che cos è il Port? Le informazioni fornite in questo opuscolo vi aiuteranno a capire meglio che cosa sono i port e a trovare risposta ad alcuni quesiti riguardanti i port sottocutanei Bard Access. Sommario

Dettagli

Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate.

Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate. Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate. INDICE La presente guida contiene suggerimenti e indicazioni di carattere generale e a scopo puramente informativo. Non si deve prescindere dal leggere attentamente

Dettagli

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua.

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua. La DIGESTIONE Perché è necessario nutrirsi? Il corpo umano consuma energia per muoversi, pensare, mantenere la temperatura costante, ma anche solo per riposarsi. Il consumo minimo di energia è detto metabolismo

Dettagli

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità Dott. Mag. Nicola Torina Coordinatore infermieristico Unità Terapia Intensiva di Rianimazione Metodologie operative

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

Gli impianti Schmack Biogas a rifiuti

Gli impianti Schmack Biogas a rifiuti Gli impianti Schmack Biogas a rifiuti Gli impianti biogas a rifiuti 2/3 Gli impianti biogas a rifiuti La tecnologia Schmack Biogas per la digestione anaerobica della FORSU La raccolta differenziata delle

Dettagli

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum.

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum. TIP-ON inside TIP-ON per AVENTOS HK Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia www.blum.com Facilità di apertura con un semplice tocco 2 Comfort di apertura per le

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

Cosa succede in un laboratorio di genetica?

Cosa succede in un laboratorio di genetica? 12 laboratori potrebbero utilizzare campioni anonimi di DNA per lo sviluppo di nuovi test, o condividerli con altri in quanto parte dei programmi di Controllo di Qualità, a meno che si chieda specificatamente

Dettagli

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI?

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? Buona Caccia e Buon Volo, giovani amici di Eureka! Siete tra gli eletti che hanno deciso di passare al livello successivo: site pronti? Questo mese vi proponiamo

Dettagli

La nefropatia cronica. Una guida per i pazienti e le famiglie

La nefropatia cronica. Una guida per i pazienti e le famiglie La nefropatia cronica Una guida per i pazienti e le famiglie Iniziativa NKF-KDOQI (Kidney Disease Outcomes Quality Initiative) della National Kidney Foundation L'iniziativa Kidney Disease Outcomes Quality

Dettagli

D-7537-2009. Più vicini che mai all ideale CALEO

D-7537-2009. Più vicini che mai all ideale CALEO D-7537-2009 Più vicini che mai all ideale CALEO 02 Caleo Qual è l ambiente migliore per i neonati pretermine? ARRIVI PRECOCI Quando i bambini nascono prematuri, si ritrovano ad affrontare un mondo pieno

Dettagli

Così lo screening cutaneo diventa rapido, semplice e chiaro. HEINE DELTA 20 Plus Dermatoscopio a LED

Così lo screening cutaneo diventa rapido, semplice e chiaro. HEINE DELTA 20 Plus Dermatoscopio a LED Così lo screening cutaneo diventa rapido, semplice e chiaro. HEINE DELTA 20 Plus Dermatoscopio a LED Era considerato insuperabile. Ora lo abbiamo reso ancora migliore. MIGLIORE IN OGNI PARTICOLARE, IMBATTIBILE

Dettagli

INFLUENZA. Che cos è

INFLUENZA. Che cos è INFLUENZA Che cos è L influenza è una malattia infettiva provocata da virus del genere Othomixovirus che colpiscono le vie aeree come naso, gola e polmoni. I soggetti colpiti nel nostro Paese vanno dai

Dettagli

SINOSSI PROTOCOLLO STUDIO OSSERVAZIONALE

SINOSSI PROTOCOLLO STUDIO OSSERVAZIONALE SINOSSI PROTOCOLLO STUDIO OSSERVAZIONALE Studio prospettico, non interventistico, di coorte, sul rischio di tromboembolismo venoso (TEV) in pazienti sottoposti a un nuovo trattamento chemioterapico per

Dettagli

GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE

GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE D r. C a r l o D e s c o v i c h U.O.C. Governo Clinico Staff Direzione Aziendale AUSL Bologna Bologna 26 Maggio 2010 INDICATORE

Dettagli

La semplicità è la vera innovazione

La semplicità è la vera innovazione La semplicità è la vera innovazione Vi siete mai sentiti frustrati dalla complessità di certe cose? Un unico strumento NiTi per il trattamento canalare utilizzabile nella maggior parte dei casi Efficacia

Dettagli

ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA.

ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA. ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA. ALPHA ORIENT ALPHA ORIENT Il colore è ovunque, basta saperlo cercare. Finitura altamente decorativa

Dettagli