GIUNTI IDRAULICI FLUID COUPLINGS

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GIUNTI IDRAULICI FLUID COUPLINGS"

Transcript

1 WES TCR MILNO ITLY ROTOFLUID s.r.l. GIUNTI IDRULICI FLUID COUPLINGS s.r.l. - Via Carlo Poma, MILNO (Italy) Tel Telefax

2 PROGRMM DI PRODUZIONE MNUFCTURING PROGRMM ROTOFLUID Giunti idraulici a scorrimento costante. Per potenze fino a 10 KW. ROTOFLUID Constant filling fluid couplings. Power capacity up to 10 KW. ROTOFLUID DC/DCN/DCCN Giunti idraulici ROTOFLUID con camera di ritardo. ROTOFLUID DC/DCN/DCCN ROTOFLUID fluid couplings with delay chamber. ROTOFLUID - C Giunti idraulici ROTOFLUID con camera anulare. ROTOFLUID - C ROTOFLUID fluid couplings with annular chamber. ROTOFLUID - RVS Giunti idraulici ROTOFLUID a riempimento variabile. ROTOFLUID - RVS ROTOFLUID variable filling fluid couplings. ROTOMEC Giunti idromeccanici senza scorrimento a regime. Per potenze fino a 1000 KW. ROTOMEC Smooth start fluid coupling with zero slippage. Power capacity up to 1000 KW. ROTOGER Giunti a denti autoallineanti in acciaio. Coppie massime trasmissibili fino a Nm. ROTOGER Self-aligning gear steel couplings. Torque capacity up to Nm. ROTOFLEXI Giunti elastici di allineamento con sfilamento radiale dell elemento in gomma, senza spostamento dei mozzi. Coppie trasmissibili fino a 4000 Nm. ROTOFLEXI Flexible coupling with radial sliding rubber element, without moving the hubs. Torque capacity up to 4000 Nm. ROTOPIN Giunti elastici di allineamento a pioli con sfilamento assiale degli elementi in gomma. Coppie trsmissibili fino a Nm. ROTOPIN Pin flexible couplings with axial sliding rubber elements. Torque capacity up to Nm. SOFTSTRT vviatori statici per motori asincroni trifase. Per potenze fino a 750 KW. SOFTSTRT Electronic starting devices for three-phase induction motors. Power capacity up to 750 KW. DIGISTRT vviatori statici a microprocessore con controllo digitale. Per potenze fino a 750 KW. DIGISTRT Digital control softstarter with microprocessor. Power capacity up to 750 KW.

3 CTLOGO ROTOFLUID ROTOFLUID CTLOGUE Codice/Code 6874D - Edizione/Issued : It.-In INDICE PG. CONTENT PGE GIUNTO ROTOFLUID 2 ROTOFLUID COUPLING 2 PRINCIPIO DI FUNZIONMENTO 3 PRINCIPLE OF OPERTION 3 GIUNTO ROTOFLUID CCOPPITO MOTORE 4 ROTOFLUID COUPLING FITTED ON ELECTRIC 4 ELETTRICO MOTORS DIGRMM DI SELEZIONE 5 SELECTION DIGRM 5 TBELL DI SELEZIONE 50 Hz 6 SELECTION TBLE FOR 50 Hz 6 TBELL DI SCELT GIUNTI ROTOFLUID CON GIUNTO ELSTICO PER MOTORI 50 Hz 7 SELECTION TBLE FOR ROTOFLUID COUPLING WITH FLEXIBLE COUPLING FOR 50 Hz. EL. MOTORS CLCOLI DI VERIFIC 8 PERFORMNCE CLCULTION 10 MOMENTO DI INERZI 12 MOMENT OF INERTI 12 ROTOFLUID LF - GIUNTO PER MONTGGIO IN 13 ROTOFLUID LF - COUPLING FOR IN LINE 13 LINE INSTLLTION TBELL ROTOFLUID LF K 14 TBLE ROTOFLUID LF K 14 TBELL ROTOFLUID LF K-S 15 TBLE ROTOFLUID LF K-S 15 TBELL ROTOFLUID LF K-LRV/LRU 16 TBLE ROTOFLUID LF K-LRV/LRU 16 TBELL ROTOFLUID LF K-FRV/FRU 17 TBLE ROTOFLUID LF K-FRV/FRU 17 TBELL ROTOFLUID LF K-B 18 TBLE ROTOFLUID LF K-B 18 TBELL ROTOFLUID LF K-FRD 19 TBLE ROTOFLUID LF K-FRD 19 TBELL ROTOFLUID LF K-FF TBLE ROTOFLUID LF K-FF TBELL ROTOFLUID LF K-FR-PV/PBV 21 TBLE ROTOFLUID LF K-FR-PV/PBV 21 TBELL ROTOFLUID LF KK 22 TBLE ROTOFLUID LF KK 22 FSCE FRENO "FP" PER ROTOFLUID LF "KK" 24 BRKE PULLEY FOR ROTOFLUID LF "KK" 24 TBELL ROTOFLUID LF WG 26 TBLE ROTOFLUID LF WG 26 TBELL ROTOFLUID LF WG-G 27 TBLE ROTOFLUID LF WG-G 27 TBELL ROTOFLUID LF CK-LRS 28 TBLE ROTOFLUID LF CK-LRS 28 ROTOFLUID BET - GIUNTO PER MONTGGIO SBLZO CON PULEGGI 29 ROTOFLUID BET - COUPLING FOR PULLEY INSTLLTION TBELL ROTOFLUID BET X 30 TBLE ROTOFLUID BET X 30 TBELL ROTOFLUID BET J 32 TBLE ROTOFLUID BET J 32 TBELL ROTOFLUID BET H 34 TBLE ROTOFLUID BET H 34 TBELL ROTOFLUID BET Z - ZI 35 TBLE ROTOFLUID BET Z - ZI 35 TBELL FORI E CVE PER GIUNTI ROTOFLUID 36 BORE DIMENSIONS TBLE FOR ROTOFLUID 36 COUPLING TBELL FORI E CVE PER MOZZI GIUNTO ELSTICO 37 BORE DIMENSIONS FOR FLEXIBLE COUPLING ND 37 E FSCI FRENO BRKE DRUM HUBS ISTRUZIONE PER SOSTITUZIONE OLIO 38 INSTRUCTION FOR OIL CHNGE 39 VRIZIONE DEL LIVELLO DELL OLIO 38 VRITION OF THE OIL LEVEL 39 QUNTIT E TIPI DI OLIO RCCOMNDTI 38 QUNTITIES ND TYPES OF OIL RECOMMENDED 39 TPPO FUSIBILE DI SICUREZZ 40 SFETY FUSIBLE PLUG 40 TPPO ESPNSIBILE DI SICUREZZ 41 SFETY TRIP PLUG 41 DISPOSITIVO DI SICUREZZ 42 ELECTRIC - THERML - SWITCH 42 ELETTRICO-TERMICO ET EQUIPMENT TYPE ET DISPOSITIVO SCD - CONTROLLO SOVRCCRICO 43 DEVICE SCD - OVERLOD CONTROLLER 43 ISTRUZIONI PER MONTGGIO ROTOFLUID L 44 MOUNTING ROTOFLUID COUPLING 44 MOTORE ISTRUZIONI PER MONTGGIO ROTOFLEXI 44 MOUNTING ROTOFLEXI FLEXIBLE COUPLING 44 VITE DI ESTRZIONE VE 45 SCREW PULLER VE TYPE 45 SISTEM DI ESTRZIONE SE 45 PULLING OFF SYSTEM SE TYPE 45 ISTRUZIONI PER SMONTGGIO ROTOFLEXI 45 DEMOUNTING OF ROTOFLEXI FLEXIBLE COUPLING 45 PROFILO ESTERNO E PRTI PRINCIPLI 46 OUTLINE ND MIN COMPONENTS 46 PRTI DI RICMBIO CONSIGLITE 47 SUGGESTED SPRE PRTS 47 FUNZIONI OPZIONLI 48 OPTIONL FUNCTIONS 48 SCHED TECNIC PER SELEZIONE 49 PPLICTION FORM FOR SELECTION 49 PPLICZIONI 50 PPLICTIONS

4 GIUNTO ROTOFLUID ROTOFLUID COUPLING Il giunto ROTOFLUID è stato realizzato per garantire ai Vs. impianti massima sicurezza di buon funzionamento e durata. Il concetto costruttivo e la completa versatilità dei componenti fanno di ROTOFLUID UN GIUNTO IDRULICO NUOVO, DIVERSO, FUNZIONLE, con soluzioni vantaggiose quali: VST GMM DI CCESSORI. INTERSCMBIBILIT DEGLI CCESSORI SULL CELLUL BSE. DIMENSIONMENTO DEL SISTEM LBERO-PULEGGI LLE RELI ESIGENZE DELL TRSMISSIONE. TRSMISSIONI CINGHIE CON CUSCINETTI SOTTO PULEGGI. POSSIBILIT DI PPLICRE IL NUOVO GIUNTO ELSTICO ROTOFLEXI NELLE DIVERSE ESECUZIONI Questi sono CINQUE VNTGGI che si aggiungono alle numerose prestazioni ottenibili con l applicazione dei giunti idraulici ROTOFLUID. CCELERZIONE GRDULE E SENZ URTI SSORBIMENTO DI SOVRCCRICHI PRZILI O TOTLI VVIMENTO VUOTO DEI MOTORI ELETTRICI ED ENDOTERMICI CCOPPIMENTO DI DUE O PIU MOTORI IN PRLLELO RIDUZIONE DELL FORZ MOTRICE INSTLLT ELIMINZIONE DELLE PPRECCHITURE ELETTRICHE DI VVIMENTO POSSIBILIT DI EFFETTURE FRENTURE IN CONTRO CORRENTE POSSIBILIT DI EFFETTURE NUMEROSI E PROLUNGTI VVIMENTI NCHE D IMPULSI TRSMISSIONE DI TUTT L COPPI MOTRICE NEL RPPORTO 1:1 PERFETTO EQUILIBRIO TERMICO SEMPLICIT DI INSTLLZIONE FUNZIONMENTO REVERSIBILE ROTOFLUID is the coupling carried out to secure the best performances and durability to your installations. The construction system and the full components versatility make ROTOFLUID NEW, DIFFERENT, FUNCTIONL with advantageous solutions as : COMPLETE RNGE OF CCESSORIES. INTERCHNGEBILITY OF THE CCESSORIES ON THE BSIC COUPLING. CORRECT SIZING OF THE SHFT-PULLEY SYSTEM CCORDING TO THE REL NEED OF THE TRNSMISSION. BELT TRSMISSION WITH THE BERING UNDER THE PULLEYS. POSSIBILITY TO SSEMBLE THE NEW FLEXIBLE COUPLING ROTOFLEXI WITH SEVERL SOLUTIONS. dd the above five basic benefits to the following performances and you get ROTOFLUID. SHOCKLESS ND SMOOTH CCELERTION DMPENS SHOCK LODS ND VIBRTIONS VRITIONS LOW TORQUE RESISTNCE T STRT-UP LOD BLNCING OF MULTI MOTOR DRIVES REDUCTION OF THE INITIL STRTING CURRENT ELIMINTION OF THE SPECIL STRTING ELECTRIC DEVICES REVERSE CURRENT BRKING POSSIBILITY UNLIMITED ND EXTENDED STRT-UP TORQUE RTIO - INPUT - TO OUTPUT =1:1 PERFECT THERML BLNCE ESY TO INSTLL REVERSING OPERTION NO MECHNICL CONTCT OF POWER TRNSMITTING COMPONENTS 2

5 PRINCIPIO DI FUNZIONMENTO PRINCIPLE OF OPERTION B PRINCIPIO DI FUNZIONMENTO La figura 1 mette in evidenza il funzionamento del giunto idraulico dove nella girante motrice, che funziona da pompa, il liquido è accelerato ed acquista energia cinetica e nella girante condotta, il liquido è decelerato e restituisce energia cinetica. L albero motore M trascina in rotazione la pompa P, il liquido accelerato passa dalla pompa P alla turbina T e da questa, con moto continuo di circolazione, torna alla pompa P, la turbina T trascina in rotazione l albero condotto C al quale è rigidamente collegata. La pompa ruota con una determinata velocità angolare e, di conseguenza, crea una forza centrifuga che spinge il liquido nel senso pompa turbina. sua volta la turbina ruota con una velocità angolare che dà origine ad un altra forza centrifuga che tende a spingere il liquido nel senso contrario turbina-pompa. Durante il funzionamento la turbina gira sempre ad una velocità più bassa della pompa, si verifica cioè uno SCORRIMENTO, condizione indispensabile perché il giunto possa funzionare. Se infatti i due elementi del giunto avessero la stessa velocità angolare, cioè lo scorrimento fosse uguale a ZERO, il giunto non funzionerebbe affatto, in quanto non verrebbe trasmessa alcuna coppia tra parte motrice e parte condotta ed il rendimento sarebbe ZERO. Per avere quindi questa circolazione del liquido dalla pompa alla turbina e nuovamente dalla turbina alla pompa, occorre una prevalenza delle forze centrifughe su quelle della turbina, il che si ha solo se la velocità angolare della pompa è maggiore della velocità angolare della turbina e, quindi, se lo scorrimento è diverso da ZERO. Si può definire giunto idraulico una trasmissione idrodinamica che trasmette la potenza senza variazione della coppia. P T M C PRINCIPLE OF OPERTION Figure 1 shows the fluid coupling operation. In the IMPELLER, normally operating as a centrifugal PUMP, the oil is accelerated and acquires kinetic energy, in the Fig. 1 RUNNER or TURBINE the oil is decelerated and returns the kinetic energy. The drive motor shaft M brings up to speed the PUMP P, as the oil accelerates, it is transferred from the PUMP P to the TURBINE T and, with rotary uniform flow, it returns to the PUMP P. The TURBINE T, connected to the driven shaft C, rotates with the same. The PUMP rotates with a certain angular velocity so that the centrifugal force thrusts the oil in the way PUMP- TURBINE. The TURBINE rotates with an angular velocity which creates another centrifugal force thrusting the oil in the apposite way TURBINE-PUMP. During the above operations, the TURBINE velocity is lower than the PUMP velocity due to the SLIP effect which is indispensable condition for the fluid coupling to work. If the PUMP velocity is equal to the TURBINE one, there is not SLIP and the fluid coupling cannot run, no torque can be transmitted and the coupling efficiency is ZERO. The fluid coupling can operate only if there is a continuous oil circulation through PUMP-TURBINE-PUMP. To get the oil circulation from the PUMP to the TURBINE and viceversa, the centrifugal forces and the angular velocities of the PUMP must be bigger than those of the TURBINE and the slip different from ZERO. fluid coupling is a hydrodinamic transmission of power without torque variations. 3

6 GIUNTO ROTOFLUID CCOPPITO MOTORE ELETTRICO ROTOFLUID COUPLING FITTED ON ELECTRIC MOTORS VVIMENTO DEL MOTORE ELETTRICO STRTING EFFECT OF ELECTRIC MOTORS B 600 Fig.2 Fig.2B Corrente ssorbita % Coppia % B Velocità Entrata % Velocità Entrata % VVIMENTO DEL MOTORE ELETTRICO CON GIUNTO ROTOFLUID STRTING EFFECT OF ELECTRIC MOTORS FITTED WITH ROTOFLUID COUPLING 600 Fig Fig.3B Slip 100% Corrente ssorbita % Coppia vviamento % Slip 2-6% 100 Tempo % Velocità Uscita % 4

7 DIGRMM DI SELEZIONE GIUNTI ROTOFLUID ROTOFLUID COUPLING SELECTION DIGRM D [HP] [KW] P P P Hz [GIRI/MIN.] [R.P.M.] 60 Hz Effettuare la scelta del giunto sulla base della potenza assorbita e della velocità in entrata. - Select coupling size from the power required and input speed. - Le curve del diagramma indicano le potenze e le velocità limite dei giunti - The curves shows limit capacity of couplings. - In caso di selezione sulla curva limite del giunto si consiglia di verificare l'idoneità del giunto, utilizzando le formule, del tempo di avviamento e della temperatura massima raggiungibile - If the selection point falls on or close to the max capacity limit line of a given coupling size then it is advisable to check with the starting time and the maximum allowable temperature calculations. 5

8 TBELL DI SELEZIONE GIUNTI ROTOFLUID PER MOTORI ELETTRICI UNEL MEC 50 Hz ROTOFLUID SELECTION TBLE FOR 50 Hz UNEL MEC ELECTRIC MOTORS Motore lbero Tipo Motore N GIRI MOTORI 50 Hz / MOTOR SPEED RPM T 50 Hz Motor Motor 750 Frame Shaft r.p.m. GIUNTO 1000 r.p.m. GIUNTO 1500 r.p.m. GIUNTO 3000 r.p.m. GIUNTO D CV/HP KW COUPLING CV/HP KW COUPLING CV/HP KW COUPLING CV/HP KW COUPLING ,33 0,25 0,5 0,37 0,75 0, ,33 0, ,5 0, ,75 0,55 1 0,75 0,5 0,37 0,75 0,55 1 0, ,5 1, ,75 0,55 1 0,75 10 () 1,5 1,1 2 1, ,5 1,1 2 1,5 3 2, ,75 (25) 2 1,5 3 2, ,5 1, ,5 25 (30) 3 2,2 25 5,5 4 5, , ,5 5,5 25 7,5 5, P 5, ,5 25 (30) 10 7, ,5 5,5 30 (40P) ,5 4 40P (50) 10 7,5 40P (25) ,5 5, (40P) ,5 50 (55) ,5 25 (30) (55) 25 18,5 40P * , P ,5 60 (65) (70) (65) (55) (70) (80) (75) MOTORI NON UNIFICTI NON STNDRD MOTORS P P P Verificare che per la versione prescelta sia disponibile il foro di accoppiamento Check that motor shaft diameter is suitable for the selected coupling versioi Giunti tra le parentesi si devono impiegare per potenze nominali interamente assorbit in continuo e/o per lavori gravosi The coupling sizes in brackets must be selected for nominal power totally required in continuous or /and for heavy duty F

9 Tabella di scelta Giunti Rotofluid con Giunto elastico per motori UNEL MEC 50 Hz Selection table for Rotofluid Coupling with flexible Coupling for 50 Hz electric motors B GIUNTO ELSTICO ROTOFLEXI ROTOFLEXI FLEXIBLE COUPLING FOGLIO/SHEET K-LRV PG./PGE 16 5 GIUNTO ELSTICO MGGIORTO ROTOFLEXI ROTOFLEXI OVERSIZED FLEXIBLE COUPLING FOGLIO/SHEET K-FRV PG./PGE 17 GIUNTO ELSTICO PIOLI ROTOPIN ROTOPIN FLEXIBLE COUPLING FOGLIO / SHEET K-B PG./PGE 18 GIUNTO ROTOFLUID ROTOFLUID COUPLING Gli elementi in gomma R sono disponibili in gomma telata con Fattore di Servizio doppio. Rubber elements R are also available in reinforced fabrik version with double Service Factor. GIUNTO 750 r.p.m. GIUNTO 1000 r.p.m. GIUNTO 1500 r.p.m. GIUNTO 3000 r.p.m COUPLING CV/HP KW COUPLING CV/HP KW COUPLING CV/HP KW COUPLING CV/HP KW 10K-LRV 0,33 0,25 0,33 0,25 0,5 0,37 1 0,75 K-LRV 0,75 0,55 10K-LRV 0,5 0,37 0,75 0,55 10K-LRV 1,5 1,1 1 0,75 0,75 0,55 10K-LRV 1 0,75 2 1,5 25K-LRV 1,5 1,1 1 0,75 1,5 1,1 3 2,2 2 1,5 K-LRV 1,5 1,1 2 1, K-LRV 3 2,2 2 1,5 3 2,2 K-LRV 5, K-LRV 3 2,2 K-LRV 4 3 7,5 5,5 40PK-LRV 5, , ,5 50K-LRV 7,5 5,5 30K-LRV 5,5 4 25K-LRV 7,5 5,5 25K-LRV K-LRV 10 7,5 7,5 5,5 25K-LRV(30K-LRV) 10 7, PK-LRV 10 7,5 30K-FRV K-LRV(30K-LRV) 25 18,5 60K-LRV 15 50K-LRV K-FRV(40PK-LRV) 15 30K-LRV ,5 55K-LRV 15 40PK-FRV 25 18,5 40PK-LRV K-LRV ,5 40PK-FRV K-FRV K-FRV K-FRV PK-FRV K-LRV K-LRV K-FRV(55K-FRV) PK-FRV-(50K-LRV) K-LRV K-LRV K-FRV K-FRV K-FRV K-LRV K-LRV K-FRV K-FRV K-FRV(65K-FRV) K-LRV K-FRV K-FRV Per potenze maggiori consultare 85K-B K-LRV K-FRV nostro Ufficio Tecnico. 90K-B K-FRV(75K-FRV) For higher power address to our 95K-B K-LRV K-FRV Technical Dept. 95.3P-B K-B K-FRV K-B K-B K-B P-B K-B P-B I Giunti tra parentesi, si devono impiegare per potenza nominale interamente assorbita in continuo e/o per lavori gravosi The coupling sizes in brackets must be selected for nominal power totally required in continuos or /and for heavy duty 7

10 CLCOLI DI VERIFIC B Dopo avere determinato la grandezza del giunto ROTOFLUID sul diagramma di selezione (foglio n ) in casi di macchine con frequenti avviamenti/ora, avviamenti gravosi, con tempi lunghi di avviamento o con grosse masse da avviare, bisogna verificare i seguenti parametri: 1 Calcolo del tempo d avviamento (ta) 2 Calcolo della massima temperatura raggiungibile (Ta) 3 Numero di cicli max. orari (H) Per effettuare i seguenti calcoli di verifica occorre conoscere i seguenti dati: DTI Pm = POTENZ IN ENTRT (MOTORE) KW Nm = VELOCIT IN ENTRT L GIUNTO IDRULICO Giri/min. (*) Nu = VELOCIT IN USCIT L GIUNTO IDRULICO Giri/min. Pl = POTENZ SSORBIT DL CRICO IN FSE DI LVORO KW Nl = VELOCIT DEL CRICO Giri/min. T = TEMPERTUR MBIENTE C PD 2 MCCHIN J = INERZI DEL CRICO ( ) kgm 2 4 Jr = INERZI DEL CRICO RPPORTTI LL SSE DI USCIT DEL GIUNTO (kgm 2 ) Jr = J ( Nl ) S (*) Nu = ( ) dove : S=percentuale scorrimento del giunto ROTOFLUID 100 N.B.: Per i giunti ROTOFLUID considerare la velocità in uscita (Nu) pari a quella in entrata (Nm) meno uno scorrimento di circa 4% 1 CLCOLO DEL TEMPO D VVIMENTO Per effettuare il calcolo del tempo d avviamento impiegare la seguente formula tenendo presente che il tempo ottenuto sarà espresso in secondi (sec.) Nu {SIMBOLO 215 \f "Symbol"} Jr ta = =... (sec) 9,55 {SIMBOLO 215 \f "Symbol"} Ma SI DEFINISCE : Ma = COPPI DI CCELERZIONE (Nm) Per definire il seguente valore avvalersi della formula qui di seguito Ma = 1,65 {SIMBOLO 215 \f "Symbol"} Mm - Ml =... (Nm) Mm = COPPI NOMINLE(Nm) 9550 {SIMBOLO 215 \f "Symbol"} Pm Mm = =...(Nm) Nm Ml = COPPI SSORBIT DL CRICO (Nm) 9550 {SIMBOLO 215 \f "Symbol"} Pl Ml = =...(Nm) Nu 2 CLCOLO MSSIM TEMPERTUR RGGIUNGIBILE Per semplicità di calcolo, si ignora la quantità di calore dissipato durante l accelerazione. La temperatura del giunto risulta: Q Ta = =... ( C) CPCIT TERMIC C GIUNTI ROTOFLUID SI DEFINISCE : Grandezza SENZ DC CON DC/DCT Q = CLORE GENERTO NELL FSE D VVIMENTO (Kcal) Kcal / C Kcal / C C = CPCIT TERMIC TOTLE (METLLO+OLIO), rilevabile dalla tabella a fianco 10 0,73 - Per definire il valore Q, avvalersi della seguente formula: 1,2 14, ,4 Nu Jr {SIMBOLO 215 \f "Symbol"} Nu Ml {SIMBOLO 215 \f "Symbol"} ta 30 2,8 3, ,5 8 40P 4,5 5,2 La temperatura finale di un giunto alla fine del ciclo sarà : ,2 Tf = T + Ta + TL ( C) 55 8,1 9,3 dove : Tf = Temperatura finale ( C) 60 9,8 11,5 T = Temperatura ambiente ( C) 65 13,4 15,1 Ta = umento temperatura in fase di avviamento ( C) 70 16,8 19,3 TL = umento temperatura in fase di lavoro ( C) 75 25,1 27, ,7 38,4 Pl S TL = 2,4 ( C) ,7 K dove : K = coefficiente ricavabile dalla TB. D Nu

11 CLCOLI DI VERIFIC B 3 NUMERO DI CICLI MX ORRI H l calore generato dallo scorrimento in fase di lavoro, occorre aggiungere il calore generato durante la fase d avviamento. Per dare tempo a questo calore di essere dissipato, non si devono superare un certo numero di avviamenti per ora. Ciò lo si deduce da : 3600 H max = ta + tl dove : tl = tempo di lavoro minimo TTENZIONE: tl = 10 3 Q (sec) Ta {SIMBOLO 215 \f "Symbol"} K I giunti ROTOFLUID con guarnizione standard (NBR), non devono superare il valore massimo di Tf=1 C. Nell esecuzione con guarnizioni in Vyton il valore massimo di Tf=180 C. Nel caso le tre verifiche di cui sopra diano come risultato valori non idonei, riverificarli, prendendo in esame un giunto ROTOFLUID di grandezza superiore e se necessita, interpellare i tecnici della Westcar TB.D RPM

12 PERFORMNCE CLCULTION B The preliminary selection of ROTOFLUID coupling, will be made from the selection graph n depending upon input power and speed. For frequent starts or high inertia acceleration, it is necessary first to carry out the following calculations: 1 cceleration time (ta) 2 Max allowable temperature (Ta) 3 Max working cycles for hours (H) For this purpose it is necessary to know: DT Pm = INPUT POWER KW Nm = INPUT SPEED RPM (*) Nu = COUPLING OUTPUT SPEED RPM Pl = POWER BSORBED BY THE LOD T RTED SPEED KW Nl = SPEED OF DRIVEN MCHINE RPM T = MBIENT TEMPERTURE C PD 2 J = INERTI OF DRIVEN MCHINE ( ) kgm 2 4 Jr = INERTI OF DRIVEN MCHINE REFERED TO COUPLING SHFT (kgm 2 ) Jr = J ( Nl ) S (*) Nu = ( ) WHERE: S = Percent slip of the ROTOFLUID coupling 100 The following assumations may be made for initial calculations: S = 4 Nu 1 CCELERTION TIME For the calculation of the acceleration time apply the following formula: The outcome time is worded in seconds Nu {SIMBOLO 215 \f "Symbol"} Jr ta = =... (sec) 9,55 {SIMBOLO 215 \f "Symbol"} Ma WHERE: Ma = CCELERTING TORQUE (Nm) Ma = 1,65 {SIMBOLO 215 \f "Symbol"} Mm - Ml =... (Nm) Mm = NOMINL TORQUE (Nm) 9550 {SIMBOLO 215 \f "Symbol"} Pm Mm = =...(Nm) Nm Ml = BSORBED TORQUE (Nm) 9550 {SIMBOLO 215 \f "Symbol"} Pl Ml = =...(Nm) Nu 2 MX LLOWBLE TEMPERTURE For simplicity of calculation, ignore the heat dissipated during acceleration. Coupling temperature rise: Q Ta = =... ( C) THERML CPCITY OF C ROTOFLUID COUPLINGS WHERE: Size NORML With chamber Q = HET GENERTED DURING CCELERTION (Kcal) Kcal / C DC Kcal / C C = TOTL THERML CPCITY OF COUPLING SELECTED FROM TBLE BESIDE 10 0,73-1,2 14,4 Nu Jr {SIMBOLO 215 \f "Symbol"} Nu Ml {SIMBOLO 215 \f "Symbol"} ta , , ,8 3, P 4,5 5,2 The final coupling temperature reached at the end of the acceleration cycle will be: ,2 Tf = T + Ta + TL ( C) 55 8,1 9,3 where: Tf = Final temperature ( C) 60 9,8 11,5 T = mbient temperature ( C) 65 13,4 15,1 Ta = Temperature rise during acceleration ( C) 70 16,8 19,3 TL = Temperature increase during steady running ( C) 75 25,1 27, ,7 38,4 Pl S TL = 2,4 ( C) ,7 K where: K = factor from TB. D

13 PERFORMNCE CLCULTION MX WORKING CYCLES FOR HOUR H In addition to the heat generated in the coupling by slip during steady running, heat is also generated (as calculated above) during the acceleration hour. This is calculated as follows: where tl = minimum working time period. To allow time for this heat to be dissipated, one must not exceed the max allowable number of acceleration cycles for WRNING: 3600 H max = ta + tl tl = 10 3 Q (sec) Ta {SIMBOLO 215 \f "Symbol"} K ROTOFLUID couplings equipped with standard (NBR) oil seals must not exceed the maximum value T1 C. In the version with Viton seals the maximum value Tf = 180 C. In case the above performance calculations result shows unsuitable values, check again with a larger ROTOFLUID size or counsult with Westcar technical office TB.D RPM

14 0,/$12,7$/< MOMENTO DI INERZI GIUNTI ROTOFLUID ROTOFLUID COUPLING MOMENTS OF INERTI I valori del momento d inerzia del giunto ROTOFLUID sono riportati in tabella in modo distinto tra: PRTE INTERN (lbero cavo + pompa +metà olio) PRTE ESTERN (Gusci esterni + metà olio). I valori sono da riferirsi al giunto ROTOFLUID con livello di riempimento olio a 45 escluso pulegge e/o accessori di collegamento alla macchina. The mass moment of inertia values listed in the table below are referred to inner part, outer part and oil where: INNER PRT = hollow shaft, impeller pump, half oil OUTER PRT = turbine and cover housing, half oil values valid for ROTOFLUID couplings with oil level at 45 off center pulleys, flexible couplings and other accessories are not included. PRTE INTERN INNER PRT PRTE ESTERN OUTER PRT PRTE INTERN INNER PRT PRTE ESTERN OUTER PRT GRNDEZZE: 10,, 30, 40P, 50, 60, 70, 80, 90. GRNDEZZE: SIZE: SIZE: 25, 55, 65, 75, 85, 95. MOMENTO DI INERZI MOMENT OF INERTI I = m.r² ( Kgm² ) GRNDEZZ GIUNTO VERSIONE LF VERSION LF VERSIONE BET VERSION BET ROTOFLUID SIZE ROTOFLUID Ι INTERNO INNER Kgm 2 Tipo K Type K Ι ESTERNO OUTER Kgm 2 Ι INTERNO INNER Kgm 2 Tipo Z, X, I Type Z, X, I Ι ESTERNO OUTER Kgm 2 Ι INTERNO INNER Kgm 2 Tipo J Type J Ι ESTERNO OUTER Kgm 2 Ι INTERNO INNER Kgm 2 Tipo H Type H Ι ESTERNO OUTER Kgm ,003 0,011 0,003 0, ,003 0,012 0,006 0,024 0,006 0,024 0,006 0,026 0,006 0, ,018 0,055 0,019 0,055 0,019 0,058 0,019 0, ,021 0,081 0,022 0,081 0,022 0,084 0,022 0,086 40P 0,045 0,157 0,050 0,157 0,050 0,168 0,050 0, ,105 0,363 0,109 0,363 0,109 0,376 0,109 0, ,8 0,474 0,214 0,474 0,214 0,487 0,214 0, ,311 0,795 0,326 0,795 0,326 0,823 0,326 0, ,564 1,040 0,583 1,040 0,583 1,068 0,583 1, ,647 2,034 0,717 2,034 0,717 2,111 0,717 2, ,300 2,585 1,335 2,585 1,335 2,663 1,335 2, ,212 6,737 2,322 6, ,322 8,312 4,446 8, ,372 21, ,613 26,

15 ROTOFLUID LF GIUNTO PER MONTGGIO IN LINE COUPLING FOR IN LINE INSTLLTION B ROTOFLUID LF K senza accessori ROTOFLUID LF KK senza accessori ROTOFLUID LF K con perno rigido TIPO K PG-14 TIPO K -S PG-15 TIPO KK PG-22/23 ROTOFLUID LF K-FRV con giunto elastico ROTOFLEXI maggiorato ROTOFLUID LF K-LRV con giunto elastico ROTOFLEXI ROTOFLUID LF K-B con giunto elastico ROTOPIN TIPO K -LRV PG-16 TIPO K -FRV PG-17 TIPO K -B PG-18 ROTOFLUID LF K-FRD con giunto elastico ROTOFLEXI maggiorato e fascia freno ROTOFLUID LF K-FF con giunto elastico ROTOPIN e fascia freno ROTOFLUID LF K-FR-PV/PBV con giunto elastico e disco freno Disco freno PV PER GRNDEZZE D 75 PER GRNDEZZE D PER GRNDEZZE D Disco freno PBV TIPO K -FRD PG-19 TIPO K -FF PG- TIPO K -FR-PV/PBV PG-21 ROTOFLUID LF WG con flange per montaggio giunto ROTOGER ROTOFLUID LF WG-G con giunti ROTOGER montati ROTOFLUID LF CK-LRS TIPO WG PG-26 TIPO WG-G PG-27 TIPO CK PG-28 ROTOFLUID LF con puleggia senza supporto ROTOFLUID LF con puleggia con 1 supporto ROTOFLUID LF con puleggia con 2 supporti Fig.2 Fig.3 Fig.1a Fig.1b 13

16 I 0,/$12,7$/< GIUNTI ROTOFLUID LF TIPO K ROTOFLUID COUPLING LF TYPE K G L B Y B TPPO FUSIBILE 28 P CH(1) K TM HC(1) M PF(1) W F I N ø225 ±0,1 D(1) TF Nr. ø N.4 - M18 PER TIPO "K02" GRNDEZZ TPPO OLIO X NOTE: (1) PER DIMENSIONI FORO E CVE VEDERE TBELL (1) FOR BORE ND KEYWY DIMENSIONS SEE SHEET Tipo K1/K2/K3 Versione Standard - Type K1/K2/K3 Standard Version Tipo K01/k02/K03 Versione per LRV/LRU - Type K01/K02/K03 for LRV/LRU Version K-1 K-01 K-1 K-01 Grand. Size 10 K-2 K-02 K-2 K-02 K-3 K-03 K-3 K-03 Z Dimensioni in mm / Dimensions mm Tipo/Type K D B F H7 K I L M N Nr.Ø P TF TM W X Y Z K-1 K-3 K-1 K M ø8,5 0, M M M K-2 K M8 4-M M ,4 K-1 30 K-3 40P K-1 K-2 K-01 K ** , , M8 4-M M ,5 13,2 K K M10 4-M M K-2 K , M10 4-M M , K-2 K-3 K-2 K-3 K-02 K , M10 4-M M30 M24 K K M10 4-M M K-2 K M10 4-M M K-2 K M12 4-M M K-2 K K-3 K M12 4-M M (V) K-2 K M14 4-M M (V) K-2 K M14 4-M M K M M K M M P K M M Peso con olio / Weight with oil ** Chiavetta ribassata / reduced keyway 6 6 8,5 7,5 Kg. 4 40

17 GIUNTO ROTOFLUID LF TIPO K-S ROTOFLUID COUPLING LF TYPE K-S 40-0 E L B Y TPPO FUSIBILE T CH(1) $ TM SEZ.- HC(1) M PF(1) G N R D(1) TF $ S TPPO OLIO X Z Z1 NOTE: (1) PER DIMENSIONI FORO E CVE VEDERE TBELL. (1) FOR BORE ND KEYWY DIMENSIONS SEE SHEET. Grand. Tipo Dimensioni in mm / Dimensions mm Kg Size Type D B B1 G H6 L M N R S T TF TM W X Y Z Z1 * 10 K-1-S K-3-S , ø8, M14 K-1-S , M16 25 K-2-S M , P K-1-S K-3-S K-1-S K-2-S ** , , , M ,5 10,5 8,5 4,4 16,5 14, , M ,5 50 K-2-S M , K-2-S K-3-S K-2-S K-3-S M M ,5 7, M , K-2-S M , K-2-S , M ,5 89 K-2-S K-3-S , M , K-2-S M , K-2-S M , K-2-S M K-2-S M P K-2-S M * = Peso con olio / Weight with oil ** Chiavetta ribassata / reduced keyway 15

18 GIUNTO ROTOFLUID LF TIPO K-LRV - K-LRU ROTOFLUID COUPLING LF TYPE K-LRV - K-LRU G L B B3 Y TPPO FUSIBILE T2 B4 CH(1) TM HC(1) M PF(1) W P1(2) Q O P2(2) D(1) TF T2 LRV GIUNTO ELSTICO CON MOZZO ESTERNO LRU GIUNTO ELSTICO CON MOZZO INCSSTO TPPO OLIO X Z NOTE 1) PER DIMENSIONI FORO E CVE VEDERE TBELL 1) FOR BORE ND KEYWY DIMENSIONS SEE SHEET 2) RICHIEST: I FORI P1 E P2 LVORTI 2) UPON REQUEST: BORES P1 E P2 MCHINED Grand. Size 10 Tipo Type LRV K-1-LR..1 K-3-LR..1 K-1-LR..2 K-3-LR..2 LRU D B B3 B4 L M O P Dimensioni in mm / Dimensions mm P2 P1P2 grezzo max max raw ø8,5 0,5 0 Q T2 TF TM W X Y Z M , M K-02-LR M P K-01-LR..3 K-03-LR..3 K-01-LR..4 K-02-LR ** , , M ,5 15, M K-02-LR M , K-02-LR..5 K-03-LR M24 M ,5 7, K-02-LR K-03-LR M K-02-LR M K-02-LR M K-02-LR..7 K-03-LR M K-02-LR M K-02-LR M K-2... SONO COSTRUITI CON GIUNTO ELSTICO SERIE ROTOPIN B - VEDERE TIPO "K-B" 95 K P K-2... VILBLE WITH FLEXIBLE COUPLING ROTOPIN B - SEE TYPE "K-B" = Peso con olio / Weight with oil ** Chiavetta ribassata / reduced keyway Kg * 4,

19 GIUNTI ROTOFLUID LF TIPO K-FRV K-FRU ROTOFLUID COUPLING LF TYPE K-FRV K-FRU G L B B3 Y TPPO FUSIBILE T2 B4 CH(1) TM HC(1) M PF(1) W P1(2) Q O P2(2) D(1) TF FRV GIUNTO ELSTICO CON MOZZO ESTERNO FRU GIUNTO ELSTICO CON MOZZO INCSSTO TPPO OLIO X Z NOTE: 1) PER DIMENSIONI FORO E CVE VEDERE TBELL 1) FOR BORE ND KEYWY DIMENSIONS SEE SHEET 2) RICHIEST: FORO P1 E P2 LVORTI 2) UPON REQUEST: BORES P1 ND P2 MCHINED Grand. Size 10 Tipo FRV Type FRU K-1-FR..2 K-3-FR..2 K-1-FR..3 K-3-FR..3 D B B3 B4 L M O P Dimensioni in mm / Dimensions mm P2 P1P2 grezzo max max raw Q T2 TF TM W X Y Z * ø8,5 0 0, M M K-2-FR M P K-1-FR..4 K-3-FR..4 K-1-FR..5 K-2-FR ** , , M , M K-2-FR M , K-2-FR..6 K-3-FR M30 M Kg 6 8,5 7, K-2-FR K-3-FR M K-2-FR M K-2-FR M K-2-FR..8 K-3-FR M K K-2... SONO COSTRUITI CON GIUNTO ELSTICO SERIE ROTOPIN B - VEDERE TIPO "K-B" 90 K K-2... VILBLE WITH FLEXIBLE COUPLING ROTOPIN B - SEE TYPE "K-B" 95.3P K-2... * = Peso con olio / Weight with oil ** Chiavetta ribassata / reduced keyway

20 GIUNTI ROTOFLUID LF TIPO K-B ROTOFLUID COUPLING LF TYPE K-B E L B V B3 T2 Y TPPO FUSIBILE B4 CH(1) TM HC(1) M PF(1) U O P(2) D(1) TF nr.pioli TPPO OLIO X Z NOTE: 1) PER DIMENSIONI FORO E CVE VEDERE TBELL 1) FOR BORE ND KEYWY DIMENSIONS SEE SHEET 2) RICHIEST: FORO P LVORTO 2) UPON REQUEST: BORE P MCHINED Grand. Size Tipo Type Dimensioni in mm / Dimensions mm D B B3 B4 L nr. O P MX P GREZZO raw T2 TF TM U V W X Y Z 80 K-2-B M K-2-B M K-2-B M K-2-B M P K-2-B M * = Peso con olio / Weight with oil ** Chiavetta ribassata / reduced keyway Kg * 18

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms Campo di selezione - 50 Hz Selection chart - 50 Hz 2950 rpm 1475 rpm Campo

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

valvole 18 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 18 mm

valvole 18 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 18 mm valvole 8 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 8 mm Valvole a spola 3/2-5/2-5/3 con attacchi filettati G/8 3/2-5/2-5/3 spool valves with G/8 threaded ports Spessore della valvola:

Dettagli

400.001 IVECO. Gearbox Old Generation. Models E 100. Date 05/2007 File IVE0014.Pdf

400.001 IVECO. Gearbox Old Generation. Models E 100. Date 05/2007 File IVE0014.Pdf 400.001 IVECO Gearbox Old Generation Models E 100 05/2007 File IVE0014.Pdf Adattabile a : Suitable To : IVECO 1 Modelli Cambio/ Gearbox Models E 100 1 2 3 4 5 26 Models 9 10 6 7 44 27 45 49 51 46 8 28

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Calettatori per attrito SIT-LOCK

Calettatori per attrito SIT-LOCK Calettatori per attrito INDICE Calettatori per attrito Pag. Vantaggi e prestazioni dei 107 Procedura di calcolo dei calettatori 107 Gamma disponibile dei calettatori Calettatori 1 - Non autocentranti 108-109

Dettagli

Finecorsa di prossimità con kit di montaggio Proximity limit switches with mounting kit

Finecorsa di prossimità con kit di montaggio Proximity limit switches with mounting kit Finecorsa di prossimità con di montaggio Proximity limit switches with mounting Interruttori di prossimità induttivi M12 collegamento a 2 fili NO Tensione di alimentazione: 24 240V ; 24 210V. orrente commutabile:

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

SERIE L T EGE LR A R 1/8" R 1/4" R 3/8" R 1/8" R 1/4" R 3/8" R 1/2" R 1/4" R 3/8" R 1/2" R 1/4" R 3/8" R 1/2" R 3/8" R 1/2" R 3/4"

SERIE L T EGE LR A R 1/8 R 1/4 R 3/8 R 1/8 R 1/4 R 3/8 R 1/2 R 1/4 R 3/8 R 1/2 R 1/4 R 3/8 R 1/2 R 3/8 R 1/2 R 3/4 SERIE L T EGE LR A Serie leggera Light range Stud sealing form -IN 3, washer ichtkegel und O-Ring nach IN365 Leichte Baureihe Abdichtart Form -IN 3, mit ichtring ed joint torique suivant IN 365 Série légère

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI / GENERAL FEATURES

CARATTERISTICHE GENERALI / GENERAL FEATURES OPZIONI» otori i versioe flagia;» Coessioi laterali o posteriori;» Albero: cilidrico o scaalato;» Coessioi metriche o BSPP;» Altre caratteristiche speciali OPTIONS» Flage mout;» Side ad rear ports;» Shafts-

Dettagli

POMPE AD INGRANAGGI GEAR PUMPS

POMPE AD INGRANAGGI GEAR PUMPS POMPE D GRNGGI POMPE D GRNGGI Pag. Page CRTTERISTICHE FETURES GMM DI PRODOTTO PRODUCT RNGE FORMZIONI TECNICHE TECHNICL FORMTIONS PRESTZIONI PERFORMNCES PUMPS GROUP PUMPS GROUP PUMPS GROUP PUMPS GROUP 3-3

Dettagli

KOBRA 240 S4 KOBRA 240 S5

KOBRA 240 S4 KOBRA 240 S5 Distruggidocumenti Paper Shredders KOBRA 240 S4 KOBRA 240 S5 Cod.99.700 Cod.99.710 KOBRA 240 SS2 Cod.99.760 KOBRA 240 SS4 Cod.99.705 KOBRA 240 SS5 Cod.99.720 KOBRA 240 C2 KOBRA 240 C4 KOBRA 240 HS Cod.99.730

Dettagli

SI-BACK C SI-BACK C. Discharge angles APPLICATIONS APPLICAZIONI RANGE GAMMA ADVANTAGES PECULIARITÀ

SI-BACK C SI-BACK C. Discharge angles APPLICATIONS APPLICAZIONI RANGE GAMMA ADVANTAGES PECULIARITÀ Ventilatore centrifugo pale rovesce portate basse e alte prevalenze Centrifugal backward curved blade fan low capacities and high pressures APPLICAZIONI I ventilatori della serie SI -BACK C sono destinati

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

VOLTA S.p.A. RETE = antivolatile e antitopo di protezione in acciaio elettrosaldato installata sul retro

VOLTA S.p.A. RETE = antivolatile e antitopo di protezione in acciaio elettrosaldato installata sul retro Caratteristiche costruttive A singolo ordine di alette fisse inclinate 45 a disegno aerodinamico con passo 20 mm e cornice perimetrale di 25 mm. Materiali e Finiture Standard: alluminio anodizzato naturale

Dettagli

BATTERIE ENERGA AL LITIO

BATTERIE ENERGA AL LITIO BATTERIE ENERGA AL LITIO Batterie avviamento ultraleggere - Extra-light starter batteries Le batterie con tecnologia al Litio di ENERGA sono circa 5 volte più leggere delle tradizionali al piombo. Ciò

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

Serie RTC. Prospetto del catalogo

Serie RTC. Prospetto del catalogo Serie RTC Prospetto del catalogo Bosch Rexroth AG Pneumatics Serie RTC Cilindro senza stelo, Serie RTC-BV Ø 16-80 mm; a doppio effetto; con pistone magnetico; guida integrata; Basic Version; Ammortizzamento:

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

ITALTRONIC SUPPORT ONE

ITALTRONIC SUPPORT ONE SUPPORT ONE 273 CARATTERISTICHE GENERALI Norme EN 6071 Materiale PA autoestinguente PVC autoestinguente Supporti modulari per schede elettroniche agganciabili su guide DIN (EN 6071) Materiale: Poliammide

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

Brushless. Brushless

Brushless. Brushless Motori Motori in in corrente corrente continua continua Brushless Brushless 69 Guida alla scelta di motori a corrente continua Brushless Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)! 0,6,7 30 W 5,5 max.

Dettagli

GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002

GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002 GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002 Emerson Power Transmission KOP-FLEX, INC., P.O. BOX 1696 BALTIMORE MARYLAND 21203, (419) 768 2000 KOP-FLEX

Dettagli

2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR

2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR CD 2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR Introduzione / Introduction 3 Gamma completa / Complete range 4 Pesi e rubinetti / Weight and valves 4 Caratteristiche tecniche / Technical data 4 Max corrente

Dettagli

SU-IM-IE SUPPORTI E INNESTI

SU-IM-IE SUPPORTI E INNESTI SU-IM-IE SUPPORTI E INNESTI Catalogo Tecnico Dicembre web edition L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce componenti

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione 07 Guid ll progettzione Scelt tubzioni e giunti 2 tubi di misur [mm] Dimetro tubzioni unità esterne (A) Giunti 12Hp 1Hp 1Hp Selezionre il dimetro delle unità esterne dll seguente tbell Giunto Y tr unità

Dettagli

ISTRUZIONI MONTAGGIO PMG ma ASSEMBLY INSTRUCTIONS PMG ma

ISTRUZIONI MONTAGGIO PMG ma ASSEMBLY INSTRUCTIONS PMG ma ISTRUZIONI MONTAGGIO PMG ma ASSEMBLY INSTRUCTIONS PMG ma 1 Elenco parti in fornitura: PMG ma (1) (2) List of components: 1-PMG ma 2-Separatore statore/rotore 3-Tirante Centrale 4-N 6 viti M8 5-Cuffia IP23

Dettagli

GENERAL INDEX GENERAL LIST 2015. 70 R.V.I. (Renault) 74 SCANIA 42 ISUZU 89 VOLVO CE 54 MACK. EURORICAMBI S.p.A. CATERPILLAR MITSUBISHI DAF 60 MERCEDES

GENERAL INDEX GENERAL LIST 2015. 70 R.V.I. (Renault) 74 SCANIA 42 ISUZU 89 VOLVO CE 54 MACK. EURORICAMBI S.p.A. CATERPILLAR MITSUBISHI DAF 60 MERCEDES EURORICAMBI S.p.A. E-mail: euroricambi@euroricambi.com - http : www.euroricambi.com GENERAL INDEX GENERAL LIST 2015 Suitable to: 12 18 24 24 DANA (EATON AXLES) 30 IVECO 35 FULLER Transmission 39 G.M. General

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

24 TIRANTI - PULL STUDS - ANZUGSBOLZEN - TIRETTES

24 TIRANTI - PULL STUDS - ANZUGSBOLZEN - TIRETTES Pag. 339 DIN 69872 340 ISO 7388/2 A 341 ISO 7388/2 B 342 CAT - METRIC 343 MAS 403 BT 344 JS - B 6339 345 347 OTT - HURCO MITSUI - KITAMURA C.B. FERRARI CHIRON - CINCINNATI etc. etc. 348 CHIAVE DINAMOMETRICA

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI GENERAL INFORMATION

INFORMAZIONI GENERALI GENERAL INFORMATION INFORMAZIONI GENERALI GENERAL INFORMATION Pag. A/1 DESCRIZIONE PRODOTTO La serie MD10V comprende pompe a cilindrata variabile del tipo a pistoni assiali utilizzate in circuito chiuso. La variazione di

Dettagli

TIRANTI - PULL STUDS ANZUGSBOLZEN - TIRETTES

TIRANTI - PULL STUDS ANZUGSBOLZEN - TIRETTES INDICE INDEX INHALT SOMMAIRE 24 TIRANTI - PULL STUDS ANZUGSBOLZEN - TIRETTES DIN 69872 2 ISO 7388/2A 3 ISO 7388/2B 4 OTT System - DIN 69871 5 CAT METRIC 6 MAS 403 BT 7 8 JS-B 6339 9 OTT System - MAS 403

Dettagli

AVANTRENO FRONT AXLE

AVANTRENO FRONT AXLE AVANTRENO FRONT AXLE 116 DIFFERENZIALE E MOZZI POSTERIORI - REAR AXLE AND WHEELS FIG. ITEM RIF. ERREVI ERREVI REF. DESCRIZIONE PARTICOLARI DESCRIPTION AVANTRENO E MOZZI ANTERIORI FRONT AXLE AND WHEELS

Dettagli

INSTRUCTION MANUAL Air-Lock (AL)

INSTRUCTION MANUAL Air-Lock (AL) DESCRIZIONE Il dispositivo pressostatico viene applicato su attuatori pneumatici quando è richiesto l isolamento dell attuatore dai dispositivi di comando (posizionatore o distributori elettropneumatici),

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

FENICE ARREDI. Via Bertolini 49/51 27029 Vigevano (PV) Relazione tecnica

FENICE ARREDI. Via Bertolini 49/51 27029 Vigevano (PV) Relazione tecnica FENICE ARREDI Via Bertolini 49/51 27029 Vigevano (PV) Prove di vibrazione su sistemi per pavimenti tecnici sopraelevati - Four x Four Relazione tecnica Via Ferrata 1, 27100 Pavia, Italy Tel. +39.0382.516911

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento La funzione dei cuscinetti a strisciamento e a rotolamento è quella di interporsi tra organi di macchina in rotazione reciproca. Questi elementi possono essere

Dettagli

MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat

MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat with cap. 3015001 with cap. 3900001 with connector 3900200 with cable A richiesta disponibile la versione certifi- Version available on request 124

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Motori Diesel raffreddati ad aria. 12.0-26.0 kw

Motori Diesel raffreddati ad aria. 12.0-26.0 kw Motori Diesel raffreddati ad aria 12.026.0 kw Motori Diesel raffreddati ad aria 12.026.0 kw EQUIPGGIMENTO STNDRD vviamento elettrico con motorino e alternatore 12V Comando acceleratore a distanza Pressostato

Dettagli

I motori elettrici più diffusi

I motori elettrici più diffusi I motori elettrici più diffusi Corrente continua Trifase ad induzione Altri Motori: Monofase Rotore avvolto (Collettore) Sincroni AC Servomotori Passo Passo Motore in Corrente Continua Gli avvolgimenti

Dettagli

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari Profilati in alluminio a disegno/standard/speciali Dissipatori di calore in barre Dissipatori di calore ad ALTO RENDIMENTO Dissipatori di calore per LED Dissipatori di calore lavorati a disegno e anodizzati

Dettagli

zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors

zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors ZANZAR SISTEM si congratula con lei per l acquisto della zanzariera Plissè. Questa guida le consentirà di apprezzare i vantaggi di questa zanzariera

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO DELL AFFETTATRICE A GRAVITA /USE MANUAL GRAVITY SLICER MOD. 220/250 AV CE USO DOMESTICO/CE HOME USE

ISTRUZIONI PER L USO DELL AFFETTATRICE A GRAVITA /USE MANUAL GRAVITY SLICER MOD. 220/250 AV CE USO DOMESTICO/CE HOME USE ISTRUZIONI PER L USO DELL AFFETTATRICE A GRAVITA /USE MANUAL GRAVITY SLICER MOD. 220/250 AV CE USO DOMESTICO/CE HOME USE ESSEDUE SRL VIA DELL ELETTRONICA N.53 27010 CURA CARPIGNANO(PV) ITALIA TEL. +39

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) FILTI OLEODINMICI Serie F-1 Filtri con cartuccia avvitabile (spin-on) Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFP T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFP

Dettagli

LIBRETTO D ISTRUZIONI

LIBRETTO D ISTRUZIONI I LIBRETTO D ISTRUZIONI APRICANCELLO SCORREVOLE ELETTROMECCANICO girri 130 VISTA IN SEZIONE DEL GRUPPO RIDUTTORE GIRRI 130 ELETTROMECCANICO PER CANCELLI SCORREVOLI COPERCHIO COFANO SUPPORTO COFANO SCATOLA

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Istruzioni di manutenzione

Istruzioni di manutenzione Istruzioni di manutenzione NB/NBG 1. Identificazione... 2 1.1 Targhetta di identificazione... 2 1.2 Descrizione del modello... 3 1.3 Movimentazione... 4 2. Smontaggio e montaggio... 5 2.1 Informazioni

Dettagli

BOLLETTINO TECNICO TECHNICAL BULLETIN BT 010 MODULAZIONE DI FREQUENZA CON INVERTER FREQUENCY VARIATION WITH INVERTER

BOLLETTINO TECNICO TECHNICAL BULLETIN BT 010 MODULAZIONE DI FREQUENZA CON INVERTER FREQUENCY VARIATION WITH INVERTER BOLLETTINO TECNICO TECHNICAL BULLETIN BT 010 MODULAZIONE DI FREQUENZA CON INVERTER FREQUENCY VARIATION WITH INVERTER Indice / Table of contents / Inhaltsverzeichnis Sommario / Summary Generalità / General

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 CLASSE I - IP20 IT Avvertenze La sicurezza elettrica di questo apparecchio è garantita con l uso appropriato di queste istruzioni. Pertanto

Dettagli

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA Mod. 6 Applicazioni dei sistemi di controllo 6.2.1 - Generalità 6.2.2 - Scelta del convertitore di frequenza (Inverter) 6.2.3 - Confronto

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Stud-EVO Designer Pino Montalti

Stud-EVO Designer Pino Montalti Designer Pino Montalti È l evoluzione di un prodotto che era già presente a catalogo. Un diffusore per arredo urbano realizzato in materiali pregiati e caratterizzato dal grado di protezione elevato e

Dettagli

ATEX CERTIFIED. Iso 9001 - Cert. N 0633 DEX. Pompe per vuoto ad anello liquido monostadio Single stage liquid ring vacuum pumps

ATEX CERTIFIED. Iso 9001 - Cert. N 0633 DEX. Pompe per vuoto ad anello liquido monostadio Single stage liquid ring vacuum pumps Iso 9001 - Cert. N 0633 ATEX CERTIFIED DEX Pompe per vuoto ad anello liquido monostadio Single stage liquid ring vacuum pumps DESCRIZIONE CARATTERISTICHE Le pompe per vuoto ad anello liquido serie DEX

Dettagli

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C Informazione tecnica Indice Caratteristiche 2 Vantaggi dei cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C 2 Tenuta e lubrificazione 2 Temperatura

Dettagli

M16FA655A - Mark V. Manuale dell Utente - User Manual SIN.NT.002.8. Regolatore di Tensione per Generatori Sincroni Trifase

M16FA655A - Mark V. Manuale dell Utente - User Manual SIN.NT.002.8. Regolatore di Tensione per Generatori Sincroni Trifase M16FA655A - Mark V Manuale dell Utente - User Manual Regolatore di Tensione per Generatori Sincroni Trifase Automatic Voltage Regulator for Three-phase Synchronous Generators (Issued: 09.2010) SIN.NT.002.8

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

Componenti per illuminazione LED. Components for LED lighting

Componenti per illuminazione LED. Components for LED lighting 2014 Componenti per illuminazione LED Components for LED lighting Legenda Scheda Prodotto Product sheet legend 1 6 3 7 4 10 5 2 8 9 13 11 15 14 12 16 1673/A 17 2P+T MORSETTO Corpo in poliammide Corpo serrafilo

Dettagli

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max.

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max. Rexroth Pneumatics 1 Pressione di esercizio min/max 2 bar / 8 bar Temperatura ambiente min./max. -10 C / +60 C Fluido Aria compressa Dimensione max. particella 5 µm contenuto di olio dell aria compressa

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

SUPPORT. CARATTERISTICHE GENERALI Norme EN 60715 Materiale PA autoestinguente PVC autoestinguente

SUPPORT. CARATTERISTICHE GENERALI Norme EN 60715 Materiale PA autoestinguente PVC autoestinguente GENERALI Norme EN 07 Materiale PA autoestinguente PVC autoestinguente GENERAL Standard EN 07 Material self-extinguishing PA Self-extinguishing PVC Supporti modulari per schede elettroniche agganciabili

Dettagli

servomotori asincroni vettoriali serie MA asynchronous vectorial servomotors MA series

servomotori asincroni vettoriali serie MA asynchronous vectorial servomotors MA series servomotori asincroni vettoriali serie MA asynchronous vectorial servomotors MA series generalità general features I motori asincroni della serie MA sono motori speciali di dimensioni particolarmente ridotte

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

Pressostati e termostati, Tipo CAS

Pressostati e termostati, Tipo CAS MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Opuscolo tecnica Pressostati e termostati, Tipo CAS La serie CAS consiste di una serie di interruttori controllati mediante pressione e di interruttori controllati mediante

Dettagli

valvole ad azionamento meccanico mechanically actuated valves

valvole ad azionamento meccanico mechanically actuated valves Valvole a spola /-5/ con attacchi filettati G/8 /-5/ spool valves with G/8 threaded ports Installazione in qualsiasi posizione Installation in any position Ampia gamma di azionamenti a comando diretto

Dettagli

Corso di Informatica Industriale

Corso di Informatica Industriale Corso di Informatica Industriale Prof. Giorgio Buttazzo Dipartimento di Informatica e Sistemistica Università di Pavia E-mail: buttazzo@unipv.it Informazioni varie Telefono: 0382-505.755 Email: Dispense:

Dettagli

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER Price ExWorks Gallarate 60.000,00euro 95 needles, width of quilting 240cm, 64 rotative hooks, Pegasus software, year of production 1999

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

GRUNDFOS WASTEWATER. Pompe per drenaggio e prosciugamento

GRUNDFOS WASTEWATER. Pompe per drenaggio e prosciugamento GRUNDFOS WASTEWATER Pompe per drenaggio e prosciugamento Pompe per drenaggio e prosciugamento altamente efficienti tecnologicamente all avanguardia Grundfos offre una gamma completa di pompe per per drenaggio

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Manuale BDM - TRUCK -

Manuale BDM - TRUCK - Manuale BDM - TRUCK - FG Technology 1/38 EOBD2 Indice Index Premessa / Premise............................................. 3 Il modulo EOBD2 / The EOBD2 module........................... 4 Pin dell interfaccia

Dettagli

LISTINO MINIMOTO 2013

LISTINO MINIMOTO 2013 LISTINO MINIMOTO 2013 NOTE: - Il presente listino annulla e sostituisce qualsiasi precedente - I prezzi indicati si intendono trasporto ed assicurazione esclusi - BZM Trade Srl si riserva qualsiasi variazione

Dettagli

Il risparmio energetico nell illuminazione. Automatic System

Il risparmio energetico nell illuminazione. Automatic System Il risparmio energetico nell illuminazione con lampade HID Automatic System DATI RELATIVI AL RISPARMIO ENERGETICO E TABELLE DI CALCOLO PER OTTENERE BENEFIT RISPARMIO LORDO DI ENERGIA PRIMARIA HYBRID CONTROL

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer)

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer) HSF PROCESS HSF (High Speed Fimer) HIGH SPEED FIMER The development of Fimer HSF innovative process represent a revolution particularly on the welding process of low (and high) alloy steels as well as

Dettagli

Regolatori di portata 1

Regolatori di portata 1 Regolatori di portata MA Dimensioni MA da Ø 0 a Ø00 D D L Descrizione I regolatori di portata MA vengono inseriti all interno del canale e permettono di mantenere costante la portata al variare della pressione.

Dettagli

Motori Elettrici. Principi fisici. Legge di Lenz: se in un circuito elettrico il flusso concatenato varia nel tempo si genera una tensione

Motori Elettrici. Principi fisici. Legge di Lenz: se in un circuito elettrico il flusso concatenato varia nel tempo si genera una tensione Motori Elettrici Principi fisici Legge di Lenz: se in un circuito elettrico il flusso concatenato varia nel tempo si genera una tensione Legge di Biot-Savart: un conduttore percorso da corrente di intensità

Dettagli

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing.

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing. Delta PATENT PENDING Sistema di apertura per ante a ribalta senza alcun ingombro all interno del mobile. Lift system for doors with vertical opening: cabinet interior completely fittingless. Delta Centro

Dettagli

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA Catalogo Tecnico Aprile 21 L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel 23 a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Guide a sfere su rotaia

Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia RI 82 202/2003-04 The Drive & Control Company Rexroth Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Guide a sfere

Dettagli

aecas@tiscalinet.it %!$ $" &'() CARATTERISTICHE:

aecas@tiscalinet.it %!$ $ &'() CARATTERISTICHE: POTENZA ASSORBITA: 2.1,1W (ta 20 C ED 100) TENSIONE ALIMENTAZIONE: 24VDC TEMP. DI FUNZIONAMENTO: -25 C / +40 C PESO ELETTROMAGNETE: 28 g FORZA ELETTROMAGNETE: 24 N A FREDDO 18,6 N A REGIME CONNETTORE:

Dettagli