COMPANY MANUAL AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMPANY MANUAL AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO"

Transcript

1 Versione aggiornata il

2 LOGO Carattere tipografico del Logo è il GILL SANS MT. GILL SANS Colori utilizzati Il colore istituzionale è il Blu PANTONE 296 C C 100 M 18 Y 0 K 85 R 5 G 38 B 62 HEX #05263E

3 Dimensioni minime Per garantire la leggibilità del logo non è possibile l applicazione con ingombro orizzontale inferiore ai 35 mm. 35 mm 35 mm Esempi di applicazione di logo su vari sfondi SFONDO GRIGIO INFERIOR E AL 20% DI NERO SFONDO GRIGIO SUPERIOR E AL 20% DI NERO COLORI PASTELLO

4 SFONDI MOLTO ACCESI ALTRI COLORI SFONDI SCURI

5

6 Logo di Promozione Turistica del Lazio Per le campagne di promozione turistica viene utilizzato anche il logo Lazio Eterna Scoperta nella modalità sotto esposta. Logo Lazio Eterna Scoperta Versione standard del logo da utilizzare con le seguenti varianti: Versione su fondo bianco Versione con trapezio bianco da usare su fondo colorato/fotografico

7 Logo di Promozione Turistica del Lazio versione inglese Per le campagne di promozione turistica viene utilizzato anche il logo Lazio Eterna Scoperta nella modalità sotto esposta. Versione su fondo bianco Versione con trapezio bianco da usare su fondo colorato/fotografico

8 Comunicazione Promozione Turistica Il logo Lazio Eterna Scoperta va posizionato in alto a sinistra, lontano dai loghi istituzionali e dovrà avere un larghezza non inferiore ai 35 mm se utilizzato per un formato A5, A4 e A3. Quando il visual di sfondo non consente la leggibilità del logo, questo viene poggiato su di una forma bianca, o opportunatamente retinate, trapezoidale. 35 mm (minimo) versione del logo su fondo bianco o colore chiaro l altezza del trapezio con il logo è compresa tra 1/7 ed 1/10 dell altezza totale del layout LOREM IPSUM SIT AMET Lorem ipsum sit amet lorem. l altezza delle fasce in basso è compresa tra 1/10 ed 1/5 dell altezza totale del layout LOREM IPSUM SIT AMET Lorem ipsum sit amet lorem. Esempio formato A5 / A4 / A3

9 Totem e rollup 80 cm l altezza delle fasce in alto è compresa tra 1/10 ed 1/5 dell altezza totale 200 cm LOREM IPSUM SIT AMET Lorem ipsum sit amet lorem. Il Rollup segue le stesse regole degli altri materiali (vedi pagina precedente): quando l evento sarà Regionale del Turismo, la fascia istituzionale blu va in alto e gli altri loghi sotto il visual; esempi altri loghi (partner o sponsor) SPAZIO INFO O EVENTUALI Il logo Lazio Eterna Scoperta deve avere una larghezza minima di 30 cm. 40 cm

10 Stampati BTL e prodotti editoriali Pieghevole a due/tre ante/brochure l altezza del trapezio con il logo è compresa tra 1/7 ed 1/10 dell altezza totale del layout l altezza del trapezio con il logo è compresa tra 1/7 ed 1/10 dell altezza totale del layout SPAZIO INFO O EVENTUALI LOREM IPSUM SIT AMET Lorem ipsum sit amet lorem. SPAZIO INFO O EVENTUALI LOREM IPSUM SIT AMET Lorem ipsum sit amet lorem. esempi altri loghi (partner o sponsor) esempi altri loghi (partner o sponsor) Nel pieghevole a 2 o 3 ante e nei prodotti editoriali (brochure, opuscoli etc...) in copertina, oltre al visual, all head e alla subhead, va inserito il trapezio con il logo Lazio Eterna Scoperta in alto e la sua altezza deve essere compresa tra 1/10 ed 1/7 dell altezza totale del layout. Il logo dell Agenzia Regionale del Turismo, insieme ad eventuali sponsor o patrocini, va in IV di copertina, dove comparirà anche il sito visitlazio.com

11 sulle passioni di viaggio PARCHI E NATURA (C=84 M=17 Y=91 K=2) TERME E BENESSERE (C=75 M=9 Y=43 K=0) CAMMINI DI FEDE (C=58 M=58 Y=0 K=0) A PIEDI E IN BICI (C=53 M=4 Y=98 K=0) PASSIONE E SENTIMENTO (C=0 M=67 Y=0 K=0) ARTIGIANATO (C=28 M=58 Y=75 K=9) MARE (C=80 M=42 Y=0 K=0) BERE E MANGIARE (C=18 M=99 Y=88 K=8) SPORT (C=0 M=73 Y=64 K=0) ANDAR PER BORGHI (C=49 M=39 Y=41 K=3) DIVERTIMENTO (C=69 M=36 Y=26 K=1) ARTE E CULTURA (C=2 M=50 Y=96 K=0)

12 Costruttivo di copertina Formato aperto 22x16 cm (formato chiuso 11x16) 1 cm 0,5 cm Il font utilizzato per il titolo è l HELVETICA BOLD: - bianco sulla parte superiore colorata - del colore dello sfondo (che è anche il colore dell icona della passione di viaggio) sulla parte bianca. 0,5 cm NELLA STESSA COLLANA: PARCHI E NATURA PASSIONE E SENTIMENTO SPORT CAMMINI DI FEDE MARE DIVERTIMENTO TERME E BENESSERE ARTIGIANATO ANDAR PER BORGHI A PIEDI E IN BICI BERE E MANGIARE TITOLO SPECIFICO 1 cm 8,5 cm 1 cm 1 cm Il logo dell Agenzia Regionale del Turismo va posizionato in IV di copertina, distante 1 cm dai margini (superiore e sinistro) e deve avere una larghezza minima di 3,5 cm. Va messo quello in versione positiva o negativa, in base al colore dello sfondo. Per la dicitura NELLA STESSA COLLANA viene sempre utilizzato l Helvetica Bold, 9,5 pt. Sulla IV di copertina vanno anche posizionate le altre icone delle passioni di viaggio che fanno parte della stessa collana. L icona avrà la dimensione di 1x1 cm. La parte del titolo che solitamente in copertina è bianca (il Lazio) va in grigio (C 0;M 0;Y 0; K 50) ARTE E CULTURA 7,5 cm 16 cm L icona utilizzata deve avere una dimensione di 5x5 cm e deve avere un ombra leggera e deve essere ruotata di cm Il logo Lazio Eterna Scoperta va posizionato sempre in basso a sinistra e deve misurare 3,5 cm di larghezza. Il font utilizzato per la parola il del titolo è Calendary Hands PERSONAL USE DEMO.

13 Costruttivo di copertina variante utilizzo logo Regione Lazio Agenzia Regionale del Turismo Formato aperto 22x16 cm (formato chiuso 11x16) Esempio utilizzo logo in negativo su fondo colore scuro Esempio utilizzo logo in positivo su fondo colore chiaro NELLA STESSA COLLANA: PARCHI E NATURA TERME E BENESSERE TITOLO SPECIFICO NELLA STESSA COLLANA: PARCHI E NATURA TERME E BENESSERE TITOLO SPECIFICO PASSIONE E SENTIMENTO ARTIGIANATO PASSIONE E SENTIMENTO ARTIGIANATO SPORT ANDAR PER BORGHI SPORT ANDAR PER BORGHI CAMMINI DI FEDE MARE DIVERTIMENTO A PIEDI E IN BICI ARTE E CULTURA BERE E MANGIARE CAMMINI DI FEDE ARTE E CULTURA DIVERTIMENTO A PIEDI E IN BICI BERE E MANGIARE MARE

14 Costruttivo di copertina variante utilizzo logo Regione Lazio Agenzia Regionale del Turismo Formato A5 Esempio utilizzo logo in negativo su fondo colore scuro Esempio utilizzo logo in positivo su fondo colore chiaro NELLA STESSA COLLANA: PARCHI E NATURA TERME E BENESSERE TITOLO SPECIFICO Icona ruotata di 45 NELLA STESSA COLLANA: BERE E MANGIARE TERME E BENESSERE TITOLO SPECIFICO Icona ruotata di 45 PASSIONE E SENTIMENTO ARTIGIANATO PASSIONE E SENTIMENTO ARTIGIANATO SPORT ANDAR PER BORGHI SPORT ANDAR PER BORGHI CAMMINI DI FEDE MARE DIVERTIMENTO A PIEDI E IN BICI ARTE E CULTURA BERE E MANGIARE CAMMINI DI FEDE MARE DIVERTIMENTO A PIEDI E IN BICI ARTE E CULTURA PARCHI E NATURA

15 Copertine folder in formato verticale ANDAR PER BORGHI ANDAR PER BORGHI CIVITACASTELLANA NELLA STESSA COLLANA: NELLA STESSA COLLANA: PARCHI E NATURA TERME E BENESSERE PARCHI E NATURA TERME E BENESSERE PASSIONE E SENTIMENTO ARTIGIANATO PASSIONE E SENTIMENTO ARTIGIANATO SPORT ARTE E CULTURA SPORT ARTE E CULTURA CAMMINI DI FEDE A PIEDI E IN BICI CAMMINI DI FEDE A PIEDI E IN BICI MARE DIVERTIMENTO BERE E MANGIARE ANDAR PER BORGHI MARE DIVERTIMENTO BERE E MANGIARE ANDAR PER BORGHI Versione generale Versione specifica

16 MATERIALI DI COMUNICAZIONE A CURA DEGLI ENTI LOCALI E DI TUTTI GLI OPERATORI DEL TERRITORIO COLLEGATI ALLA P.A.

17 Stampati BTL e prodotti editoriali Pieghevole a due/tre ante/brochure l altezza del trapezio con il logo è compresa tra 1/7 ed 1/10 dell altezza totale del layout l altezza del trapezio con il logo è compresa tra 1/7 ed 1/10 dell altezza totale del layout LOREM IPSUM SIT AMET Lorem ipsum sit amet lorem. LOREM IPSUM SIT AMET Lorem ipsum sit amet lorem. esempi altri loghi (partner o sponsor) esempi altri loghi (partner o sponsor) Nel pieghevole a 2 o 3 ante e nei prodotti editoriali (brochure, opuscoli etc...) in copertina, oltre al visual, all head e alla subhead, va inserito il trapezio con il logo Lazio Eterna Scoperta in alto e la sua altezza deve essere compresa tra 1/10 ed 1/7 dell altezza totale del layout. Il logo del Comune che vuole promuovere l evento, insieme ad eventuali sponsor o patrocini, va in IV di copertina, dove comparirà anche il sito visitlazio.com

18 Totem e rollup l altezza del trapezio con il logo è compresa tra 1/7 ed 1/10 dell altezza totale del layout LOREM IPSUM SIT AMET Lorem ipsum sit amet lorem. Il rollup prevede il posizionamento del logo Lazio Eterna Scoperta in alto a sinistra. Il logo del Comune che vuole promuovere un evento o altro, (ed eventualmente loghi di sponsor o patrocini), andrà invece posizionato sotto il visual, centrato, ad una distanza da terra di almeno 40 cm. SPAZIO INFO O EVENTUALI esempi altri loghi (partner o sponsor) 40 cm

19 Pagina Pubblicitaria Quando è un Comune che vuole fare una campagna promozionale turistica, in basso, al posto della fascia istituzionale blu (con il logo dell Agenzia Regionale del Turismo), va inserita una fascia bianca con il logo del Comune a destra ed eventuali loghi (sponsor o patrocini) a sinistra. Il logo Lazio Eterna Scoperta va sempre posizionato in alto a sinistra, lontano dai loghi istituzionali. Quando il visual di sfondo non consente la leggibilità del logo, questo viene poggiato su di una forma bianca trapezoidale. l altezza del trapezio con il logo è compresa tra 1/7 ed 1/10 dell altezza totale del layout l altezza delle fasce in basso è compresa tra 1/10 ed 1/5 dell altezza totale del layout LOREM IPSUM SIT AMET Lorem ipsum sit amet lorem. il logo del Comune deve essere posizionato in basso a destra con una distanza di 5 mm dai margini SPAZIO INFO O EVENTUALI LOGHI esempi altri loghi (partner o sponsor) 5 mm 5 mm

20 Agenzia Regionale per il Turismo del Lazio Via Parigi Roma Referente... Tel Company Manual - Versione aggiornata il

21

MANUALE DI IMMAGINE COORDINATA

MANUALE DI IMMAGINE COORDINATA MANUALE DI IMMAGINE COORDINATA 13 Aprile 2015 INDICE IL MARCHIO LINKEM, I COLORI E I CARATTERI 03 Logo Linkem 04 Area di rispetto 05 Costruzione del Logo 06 Utilizzo 07 Versioni 08 Versioni canale tecnico

Dettagli

A. Elementi base Versione 1.6 - Giugno 2006

A. Elementi base Versione 1.6 - Giugno 2006 A. Elementi base Versione 1.6 - Giugno 2006 A. Elementi base Indice Premessa Glossario Marchio/Logo 01 Versione positiva Camere di Commercio 02 Versione positiva Unioni Regionali 03 Versione positiva Aziende

Dettagli

MANUALE DI IDENTITÀ VISIVA USO ESTERNO

MANUALE DI IDENTITÀ VISIVA USO ESTERNO MANUALE DI IDENTITÀ VISIVA USO ESTERNO Premessa SOMMARIO Il Logotipo rappresenta il primo strumento di comunicazione visiva di una azienda, ne esprime i valori e ne garantisce la rapida riconoscibilità.

Dettagli

Manuale d'uso per il marchio territoriale Lago di Garda Trentino

Manuale d'uso per il marchio territoriale Lago di Garda Trentino Manuale d'uso per il marchio territoriale Lago di Garda Trentino 2.2 COLORI PANTONE 661 C C 97 R 30 M 82 G 66 Y 19 B 135 K 5 PANTONE 661 2995 C C C 67 R 0 M 20 G 164 Y 0 B 228 K 0 PANTONE 661 368 C C 54

Dettagli

Dal punto di vista delle scelte cromatiche, si consiglia l uso del blu per i materiali relativi a eventi di carattere più istituzionale.

Dal punto di vista delle scelte cromatiche, si consiglia l uso del blu per i materiali relativi a eventi di carattere più istituzionale. Note generali per la realizzazione dei materiali di comunicazione relativi a convegni, conferenze, seminari etc. che si svolgono presso l ateneo di Palermo Per la realizzazione dei materiali di comunicazione

Dettagli

Elementi base. Introduzione

Elementi base. Introduzione Introduzione 1 Il logotipo Regione Liguria, i suoi colori e i caratteri tipografici costituiscono gli elementi della nostra identità. Riprodotti e usati con precisione, coerenza e con le giuste proporzioni

Dettagli

INDICE / INDEX COSTRUZIONE / CONSTRUCTION... 1 VERSIONI CROMATICHE / CHROMATIC VERSIONS... 3 AREA DI RISPETTO / SAFE AREA... 7

INDICE / INDEX COSTRUZIONE / CONSTRUCTION... 1 VERSIONI CROMATICHE / CHROMATIC VERSIONS... 3 AREA DI RISPETTO / SAFE AREA... 7 CORPORATE IDENTITY 2016 INDICE / INDEX COSTRUZIONE / CONSTRUCTION... 1 VERSIONI CROMATICHE / CHROMATIC VERSIONS... 3 AREA DI RISPETTO / SAFE AREA... 7 DIMENSIONI MINIME / MINIMUM SIZE... 9 APPLICAZIONI

Dettagli

LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL LOGOTIPO E DELL IMMAGINE COORDINATA

LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL LOGOTIPO E DELL IMMAGINE COORDINATA LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL LOGOTIPO E DELL IMMAGINE COORDINATA Il presente documento è finalizzato a regolamentare l utilizzo del logotipo e l immagine coordinata della Compagna straordinaria di formazione

Dettagli

ITALIA-FRANCIA MARITTIMO

ITALIA-FRANCIA MARITTIMO MARITTIMO IT FR MARITIME Fondo Europeo di Sviluppo Regionale DICEMBRE 2015 MANUALE D IMMAGINE COORDINATA del Programma Interreg ITALIA-FRANCIA MARITTIMO 2014-2020 Intro Questo manuale è il documento di

Dettagli

Certificazione. un valore da comunicare.

Certificazione. un valore da comunicare. Certificazione. un valore da comunicare. DNV Business Assurance Marchio di Certificazione del Sistema di Gestione Manuale d uso Luglio 2011 1. Introduzione. Comunicare la certificazione al mercato Le certificazioni

Dettagli

Manuale di utilizzo del Marchio VIBUR

Manuale di utilizzo del Marchio VIBUR Manuale di utilizzo del Marchio VIBUR Indice 1 Struttura del Marchio 2 Versione del Marchio positiva 3 Versione del Marchio negativa 4 Versione del Marchio a colori 5 Versione del Marchio a colori su fondo

Dettagli

Articolo UNO. Manuale di utilizzo del logotipo.

Articolo UNO. Manuale di utilizzo del logotipo. Articolo UNO. Manuale di utilizzo del logotipo. Logotipo. Versione principale Il nome e il simbolo, di matrice tipografica, richiamano chiaramente il primo articolo della costituzione italiana. L utilizzo

Dettagli

Lo scopo è di rimarcare l'identità visiva su tutte le pubblicazioni sia di carattere istituzionale, sia di carattere tecnico o divulgativo.

Lo scopo è di rimarcare l'identità visiva su tutte le pubblicazioni sia di carattere istituzionale, sia di carattere tecnico o divulgativo. M. Editoria Indice Premessa 01 Formati e griglia d impaginazione 02 Griglia d impaginazione del formato UNI A4 (210 x 297 mm) 03 Griglia d impaginazione del formato UNI A5 (148 x 210 mm) 04 Griglia d impaginazione

Dettagli

Manuale di identità visiva

Manuale di identità visiva Manuale di identità visiva Indice Premessa dalla natura del servizio all identità del brand Il marchio ricerca di un identità visiva studio concettuale claim area di rispetto riduzioni in stampa versioni

Dettagli

MANUALE DI STILE 2013

MANUALE DI STILE 2013 MANUALE DI STILE 2013 Indice 01. LOGO 01.01 - Descrizione - Stemma - Elemento testuale - Costruttivo - Colori utilizzati 01.03 - Declinazioni - Logo OUTLINE versione positiva - Logo OUTLINE versione negativa

Dettagli

MANUALE OPERATIVO PER L USO DEL LOGO MIA Congregazione della Misericordia Maggiore di Bergamo

MANUALE OPERATIVO PER L USO DEL LOGO MIA Congregazione della Misericordia Maggiore di Bergamo 12.2014 MANUALE OPERATIVO PER L USO DEL LOGO MIA Congregazione della Misericordia Maggiore di Bergamo IL LOGO Caratteristiche generali Varianti di utilizzo Caratteri tipografici Manuale operativo per

Dettagli

150 Anniversario del Sistema Camerale. Manuale d identità visiva Logo Impresa Storica d Italia 1. Elementi base

150 Anniversario del Sistema Camerale. Manuale d identità visiva Logo Impresa Storica d Italia 1. Elementi base 150 Anniversario del Sistema Camerale Manuale d identità visiva Logo Impresa Storica d Italia 1. Elementi base Bozza 1 - febbraio 2012 A. Elementi Base Glossario Allineamento Disposizione degli elementi

Dettagli

FONDAZIONE AGOSTINO DE MARI. Logo Manual

FONDAZIONE AGOSTINO DE MARI. Logo Manual FONDAZIONE AGOSTINO DE MARI Logo Manual Versione 2.0 - Marzo 2016 Il logotipo Agostino Maria De Mari: il vescovo di Savona che nel 1833 con il suo impegno sociale ed economico, contribuì alla rinascita

Dettagli

TEPA SPORT GUIDELINE INDICE LOGOTYPE GUIDELINE INDICE. pag 04 INTRODUZIONE

TEPA SPORT GUIDELINE INDICE LOGOTYPE GUIDELINE INDICE. pag 04 INTRODUZIONE INDICE INTRODUZIONE pag 04 TEPA 01 01.1 Elementi del marchio 01.2 Restyling del logo 01.3 Utilizzo su fondo chiaro 01.4 Utilizzo su fondo scuro pag 06 pag 07 pag 08 pag 09 TEPA 02 02.1 Area di rispetto

Dettagli

IL FORMAT. UTILIZZO DELLA FASCIA NELLE CAMPAGNE ABOVE THE LINE

IL FORMAT. UTILIZZO DELLA FASCIA NELLE CAMPAGNE ABOVE THE LINE IL FORMAT. UTILIZZO DELLA FASCIA NELLE CAMPAGNE ABOVE THE LINE 02 03 Con il suo tono esortativo, il nuovo pay-off invita il tessuto sociale a unirsi alle istituzioni verso nuovi traguardi di crescita per

Dettagli

SALUTE LAZIO SISTEMA SANITARIO REGIONALE MANUALE DI IDENTITÀ VISIVA

SALUTE LAZIO SISTEMA SANITARIO REGIONALE MANUALE DI IDENTITÀ VISIVA SALUTE LAZIO SISTEMA SANITARIO REGIONALE MANUALE DI IDENTITÀ VISIVA Versione 2.1. Maggio 2014 ELEMENTI BASE Versione 2.1. Maggio 2014 ELEMENTI BASE INDICE DELLA SEZIONE IL MARCHIO.............................

Dettagli

MANUALE DI CORRETTO UTILIZZO DEL MARCHIO BORMIOSKI

MANUALE DI CORRETTO UTILIZZO DEL MARCHIO BORMIOSKI MANUALE DI CORRETTO UTILIZZO DEL MARCHIO BORMIOSKI IL MARCHIO COLORI ISTITUZIONALI NERO CMYK: 0-0-0-100 RGB: 0-0-0 PANTONE 485 CVP CMYK: 0-95-100-0 RGB: 227-34-25 POSITIVO MARCHIO IN BIANCO/NERO NEGATIVO

Dettagli

SPECIFICHE TECNICHE INVII MECCANIZZABILI PER POSTEBUSINESS

SPECIFICHE TECNICHE INVII MECCANIZZABILI PER POSTEBUSINESS SPECIFICHE TECNICHE INVII MECCANIZZABILI PER POSTEBUSINESS INDICE 1 REQUISITI DI MECCANIZZABILITÀ... 3 2 FORMATO PICCOLO... 3 2.1 DIMENSIONI... 3 2.2 REQUISITI TECNICI DI FORMATO... 3 2.3 LE ZONE DI RISPETTO...

Dettagli

ALLEGATOA alla Dgr n del 29 dicembre 2014 pag. 1/6

ALLEGATOA alla Dgr n del 29 dicembre 2014 pag. 1/6 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOA alla Dgr n. 2770 del 29 dicembre 2014 pag. 1/6 LINEE GUIDA REGIONALI PER L IMMAGINE EDITORIALE COORDINATA E LA REALIZZAZIONE DI MATERIALI INFORMATIVI PER I TERRITORI

Dettagli

CORPORATE IDENTITY. Accademia Albertina di Belle Arti di Torino. Progettazione della Segnaletica

CORPORATE IDENTITY. Accademia Albertina di Belle Arti di Torino. Progettazione della Segnaletica CORPORATE IDENTITY Accademia Albertina di Belle Arti di Torino Progettazione della Segnaletica Accademia Albertina di Belle Arti di Torino Progettazione della segnaletica dell Accademia Albertina Esame

Dettagli

M A N U A L E D I D E N T I T À V I S I V A

M A N U A L E D I D E N T I T À V I S I V A M A N U A L E D I D E N T I T À V I S I V A U T I L I Z Z O D E L M A N U A L E Questo manuale, in formato, contiene informazioni necessarie per un corretto utilizzo del marchio UNICAR. La riproduzione

Dettagli

Linee guida per la comunicazione del piano. Elementi base dell identità visiva

Linee guida per la comunicazione del piano. Elementi base dell identità visiva Linee guida per la comunicazione del piano Elementi base dell identità visiva 2 Associazione Gruppo di Azione Costiera Nord Sardegna Elementi base dell identità visiva - Versione 1.01-31/07/2014 Realizzato

Dettagli

MANUALE DI COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE.

MANUALE DI COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE. MANUALE DI COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE www.italcave.it 2 Premessa Un importante settore su cui ha puntato la società italcave è stato lo sviluppo di una nuova identità aziendale. Le nostre imprese hanno

Dettagli

Scheda Tecnica Prodotto CN07

Scheda Tecnica Prodotto CN07 Scheda Tecnica Prodotto CN07 MARZO 2015 INDICE 1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE... 3 2 TERMINI E DEFINIZIONI... 3 3 GENERALITA... 3 4 CARATTERISTICHE DELL INVIO... 3 4.1 MATERIALE CARTOLINA... 5 4.2 ZONE

Dettagli

MANUALE D USO DEL MARCHIO

MANUALE D USO DEL MARCHIO MARCHIO ISTITUZIONALE 3 A - In questa versione il logotipo verrà indicato come LOGO PRINCIPALE. Logotipo principale, completo dei segni grafici distintivi delle quattro Linee di Attività. COMPOSIZIONE

Dettagli

LINEE GUIDA DI UTILIZZO DEL LOGOTIPO E DELL IMMAGINE COORDINATA

LINEE GUIDA DI UTILIZZO DEL LOGOTIPO E DELL IMMAGINE COORDINATA LINEE GUIDA DI UTILIZZO DEL LOGOTIPO E DELL IMMAGINE COORDINATA Introduzione Il presente documento è finalizzato a regolamentare l utilizzo del logotipo e l immagine coordinata su tutti i materiali prodotti

Dettagli

Design Diamo forma alle vostre idee

Design Diamo forma alle vostre idee Design Diamo forma alle vostre idee REDEFINING BRAND DESIGN Agenzia di design & comunicazione Servizi Brand strategy Progettazione grafica Campagne pubblicitarie Design & restyling logo vettoriale Corporate

Dettagli

FARMACIA DEI SERVIZI FEDERFARMA

FARMACIA DEI SERVIZI FEDERFARMA Elementi Base FARMACIA DEI SERVIZI FEDERFARMA Versione 1.0 Maggio 2017 Elementi Base FARMACIA DEI SERVIZI FEDERFARMA Versione 1.0 Maggio 2017 Guida alla consultazione IL NUOVO MARCHIO FARMACIA DEI SERVIZI

Dettagli

Manuale d uso del logo e dell immagine coordinata

Manuale d uso del logo e dell immagine coordinata Manuale d uso del logo e dell immagine coordinata INDICE 3 BRAND CONCEPT 5 E CLAIM 11 VERSIONI COLORE DEL 16 LEGGIBILITÀ 17 ERRORI 18 CARATTERI TIPOGRAFICI 19 CROMATISMI 21 APPLICAZIONI 24 INFO E CONTATTI

Dettagli

Piccolo formato FILO REFE»Consigli e indicazioni per la preparazione di file corretti per la stampa.

Piccolo formato FILO REFE»Consigli e indicazioni per la preparazione di file corretti per la stampa. Piccolo formato FILO REFE»Consigli e indicazioni per la preparazione di file corretti per la stampa. Formati file accettati I file devono essere in scala 1:1 e salvati in formato PDF (non protetto da password)

Dettagli

ALLEGATO C DISTINTIVI DI RICONOSCIEMENTO DEL PERSONALE

ALLEGATO C DISTINTIVI DI RICONOSCIEMENTO DEL PERSONALE ALLEGATO C DISTINTIVI DI RICONOSCIEMENTO DEL PERSONALE Sezione C6: Onorificenze Lungo e onorevole Servizio (con almeno 15 anni di anzianità e valutazione positiva del Comandante e per i Comandanti con

Dettagli

Manuale d uso dello stemma dell UCML. design: Danae project s.r.l. Natascia Bascherini

Manuale d uso dello stemma dell UCML. design: Danae project s.r.l. Natascia Bascherini Manuale d uso dello stemma dell UCML ELEMENTI BASE STEMMA Lo stemma è costuituito dal simbolo della Statua Stele composta da 13 fasce di colore differenti e dal profilo in negativo dello skyline delle

Dettagli

Manuale immagine coordinata

Manuale immagine coordinata Manuale immagine coordinata Logo 03 Colori 04 Margini di rispetto 05 Applicazioni del logo 06 Divieti 07 Caratteri istituzionali 08 Uso congiunto con logo unina 10 Coordinato di cancelleria 11 Totem e

Dettagli

Manuale d uso. Linee guida per l uso dell'identita visiva del marchio accademia di belle arti di roma

Manuale d uso. Linee guida per l uso dell'identita visiva del marchio accademia di belle arti di roma Manuale d uso Linee guida per l uso dell'identita visiva del marchio accademia di belle arti di roma il marchio Questo marchio nasce con l obiettivo di promuovere l immagine dell Accademia nel mondo, realizzando

Dettagli

IMMAGINE COORDINATA: GUIDELINES E APPLICAZIONI

IMMAGINE COORDINATA: GUIDELINES E APPLICAZIONI IMMAGINE COORDINATA: GUIDELINES E APPLICAZIONI MARCHIO E SUE VARIANTI SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA IMMAGINE COORDINATA: GUIDELINES E APPLICAZIONI PAG. 2 MARCHIO ORIZZONTALE COMPLETO Il marchio ufficiale

Dettagli

Brand manual. Linee guida per l uso

Brand manual. Linee guida per l uso Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Indice Concept del simbolo 4 Declinazioni del marchio 6 Struttura del logo e carattere 7 Proporzioni e distanze minime di rispetto 8 Codici cromatici

Dettagli

manuale grafico Varese LGBTI - All rights reserved - Version

manuale grafico Varese LGBTI - All rights reserved - Version manuale grafico 2016 il logo Il logo Arcigay Varese è costituito da due elementi: il simbolo della Torre Civica di Varese e il logotipo Arcigay Varese. Entrambi sono stati disegnati seguendo proporzioni

Dettagli

MANUALE OPERATIVO PER L USO DEL LOGO E DELLE SUE APPLICAZIONI VER REV. 0 DEL 22/06/2016 VERSIONE FORNITORI

MANUALE OPERATIVO PER L USO DEL LOGO E DELLE SUE APPLICAZIONI VER REV. 0 DEL 22/06/2016 VERSIONE FORNITORI MANUALE OPERATIVO PER L USO DEL LOGO E DELLE SUE APPLICAZIONI VER. 1.0 - REV. 0 DEL 22/06/2016 VERSIONE FORNITORI Indice 1. Logo... 03 1.1 Riduzione, positivo / negativo... 04 1.2 Costruzione... 05 1.3

Dettagli

Pieghevole A4-2 ante. Pieghevole A4-3 ante pag. 4-5. Pieghevole A4 - piega a croce pag. 6-7. pag. 2-3 1 FRONTE 1 FRONTE FRONTE

Pieghevole A4-2 ante. Pieghevole A4-3 ante pag. 4-5. Pieghevole A4 - piega a croce pag. 6-7. pag. 2-3 1 FRONTE 1 FRONTE FRONTE Pieghevole A - 2 ante pag. 2- Pieghevole A - ante pag. - Pieghevole A - piega a croce pag. 6- RETRO Pieghevole A - 2 ante Se il lavoro è certificato Nei lavori certificati è necessario lasciare uno spazio

Dettagli

Manuale per loghi speciali DAN Europe

Manuale per loghi speciali DAN Europe Manuale per loghi speciali DAN Europe Chi è autorizzato ad utilizzare questi loghi del DAN Europe? Logo DAN Training Tutti gli Instructor ed Instructor Trainers del DAN sono autorizzati ad usare il logo

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA REALIZZAZIONE DEI PIEGHEVOLI INFORMATIVI NEI SITI DELLA RETE NATURA

LINEE GUIDA PER LA REALIZZAZIONE DEI PIEGHEVOLI INFORMATIVI NEI SITI DELLA RETE NATURA LINEE GUIDA PER LA REALIZZAZIONE DEI PIEGHEVOLI INFORMATIVI NEI SITI DELLA RETE NATURA 2000 Pagina 1 di 7 1 CAMPO DI APPLICAZIONE Le presenti direttive trovano applicazione nelle aree SIC della rete Natura

Dettagli

UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale. linee guida. per le azioni di informazione e comunicazione

UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale. linee guida. per le azioni di informazione e comunicazione UNIONE EUROPEA linee guida per le azioni di informazione e comunicazione contenuti il marchio ELEMENTI DI BASE I COLORI LA SCALA DI GRIGIO IL BIANCO E NERO IL LETTERING L AREA DI RISPETTO LEGGIBILITÀ E

Dettagli

FORMATI GRAFICI PER EVENTI

FORMATI GRAFICI PER EVENTI MATERIALI PER LA COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE 1,8 cm 12 cm 3,2 cm 12 cm 3,7 cm Carattere REGULAR 7 pt, maiuscolo. Carattere TIMES NEW ROMAN BOLD 15 pt, maiuscolo. Carattere TIMES NEW ROMAN REGULAR 10 pt.

Dettagli

Regione Calabria ARPACAL. Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente della Calabria

Regione Calabria ARPACAL. Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente della Calabria Regione Calabria ARPACAL Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente della Calabria MANUALE DI COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE Elementi di base del Marchio-Logo istituzionale dell ARPACAL (Agenzia Regionale

Dettagli

L O G O B I O L O G I C O U E

L O G O B I O L O G I C O U E IL LOGO BIOLOGICO UE IL LOGO BIOLOGICO UE INTRODUZIONE Due noti simboli formano la base del logo biologico UE: la bandiera europea, simbolo ufficiale dell Unione Europea dal 1986, e una foglia, usata in

Dettagli

TIPO INTERVENTO EFFETTUATO SUL PROGETTO FINANZIATO U.E. NOME PROGETTO

TIPO INTERVENTO EFFETTUATO SUL PROGETTO FINANZIATO U.E. NOME PROGETTO esempio: 40x30 cm; 60x45 cm;...) Formato dell esempio illustrato: 40x30 cm base x h) Formato minimo per monumenti, infrastrutture, recuperi, riqualificazioni, ecc.: 30x22,5 cm Formato minimo per macchinari/prototipi

Dettagli

Version 1.0. Corporate Design 2014. valido dal 01/11/2014. Molto più che semplici pompe

Version 1.0. Corporate Design 2014. valido dal 01/11/2014. Molto più che semplici pompe Version 1.0 Corporate Design 2014 valido dal 01/11/2014 - 2 - Indice 1. Generalità 1.1 Il logo 3 1.2 La sigla 3 1.3 Lo slogan 4 1.4 Logo e colori 5 1.5 Impostazione logo 7 1.6 Colori 8 1.7 Caratteri 9

Dettagli

BRAND BOOK. manuale d uso del brand Varese #DoYouLake?

BRAND BOOK. manuale d uso del brand Varese #DoYouLake? BRAND BOOK manuale d uso del brand Varese #DoYouLake? Chi siamo #DoYouLake? è il brand di Camera di Commercio di Varese e della sua azienda speciale Promovarese. Il Marchio, in collaborazione con i vari

Dettagli

GreenMobility Südtirol/Alto Adige

GreenMobility Südtirol/Alto Adige Südtirol/Alto Adige Il progetto Südtirol/Alto Adige, coordinato dall ente pubblico, realizza in parte proprie iniziative relative al tema della mobilità sostenibile. Inoltre fornisce una copertura pubblica

Dettagli

CORPORATE IDENTITY GUIDE. Guida all utilizzo del marchio Apindustria Vicenza 1.0

CORPORATE IDENTITY GUIDE. Guida all utilizzo del marchio Apindustria Vicenza 1.0 CORPORATE IDENTITY GUIDE Guida all utilizzo del marchio Apindustria Vicenza 1.0 Introduzione La presente guida ha lo scopo di fornire agli utenti interni e ai propri interlocutori esterni indicazioni e

Dettagli

Esemplificazione dei servizi grafici e tipografici e del materiale promozionale

Esemplificazione dei servizi grafici e tipografici e del materiale promozionale Esemplificazione dei servizi grafici e tipografici e del materiale promozionale La presente rassegna viene offerta a mero titolo esemplificativo per dare un indicazione di massima dei servizi normalmente

Dettagli

LA RETTRICE D E C R E T A

LA RETTRICE D E C R E T A Decreto n. 336.15 Prot. 9925 LA RETTRICE - Viste le Leggi sull Istruzione Universitaria; - Vista la Legge 9 maggio 1989, n. 168; - Visto lo Statuto dell Università per Stranieri di Siena adottato con D.R.

Dettagli

musei civici fiorentini marchio e norme di utilizzo

musei civici fiorentini marchio e norme di utilizzo musei civici fiorentini marchio e norme di utilizzo Introduzione Il presente Manuale elenca le modalità di applicazione del Marchio dei Musei Civici Fiorentini su prodotti editoriali e pubblicitari relativi

Dettagli

CREAZIONE DI DATI PER LA STAMPA CON MICROSOFT WORD 2007

CREAZIONE DI DATI PER LA STAMPA CON MICROSOFT WORD 2007 CREAZIONE DI DATI PER LA STAMPA CON MICROSOFT WORD 2007 Questa guida non garantisce la creazione corretta dei dati per la stampa. Essa serve piuttosto come aiuto. Qualora non avessi familiarità con la

Dettagli

Antine laccate e grezze Vuota con telaio

Antine laccate e grezze Vuota con telaio Antine laccate e grezze Vuota con telaio Antine vuote con telaio laccate grezze in vendita online da mybricoshop Monoblocco ante e telaio realizzato su misura. Le misure desiderate, appartenenti alla fascia

Dettagli

Linee guida per il brand

Linee guida per il brand Linee guida per il brand V 1.0 1 Logo Nozioni fondamentali Il logo di Twitter è un simbolo forte di quello che accade nel mondo in tempo reale e delle voci e conversazioni che risuonano ogni giorno sulla

Dettagli

INDICE. IL MARCHIO pg. 8. ELEMENTI DI BASE pg. 9. AREA DI RISPETTO pg. 11. COLORI E FONT pg. 14. VERSIONI IN POSITIVO - NEGATIVO pg.

INDICE. IL MARCHIO pg. 8. ELEMENTI DI BASE pg. 9. AREA DI RISPETTO pg. 11. COLORI E FONT pg. 14. VERSIONI IN POSITIVO - NEGATIVO pg. GUIDELINES Essenziale e forte, moderna e innovativa pur con un chiaro rimando alle origini, la nuova immagine di Regione Lombardia esprime l identità dell istituzione. Rimane fedele alla tradizione senza

Dettagli

Versione 2.1. Manuale d uso per il marchio e identità visiva Cagliari - Sardegna Capitale Europea della Cultura Città Candidata 2019

Versione 2.1. Manuale d uso per il marchio e identità visiva Cagliari - Sardegna Capitale Europea della Cultura Città Candidata 2019 Versione 2.1 Manuale d uso per il marchio e identità visiva Cagliari - Sardegna Capitale Europea della Cultura Città Candidata 2019 Manuale d uso per il marchio e identità visiva Cagliari - Sardegna Capitale

Dettagli

Manuale. per l utilizzo del format FSC. iniziativa cofinanziata con Fondo di Sviluppo e Coesione.

Manuale. per l utilizzo del format FSC. iniziativa cofinanziata con Fondo di Sviluppo e Coesione. Manuale per l utilizzo del format FSC Format FSC > elementi primari logo posizionato in alto a destra elementi grafici > possono essere ripetuti all interno del materiale di comunicazione FSC, in questo

Dettagli

BRAND BOOK manuale d uso

BRAND BOOK manuale d uso BRAND BOOK manuale d uso Il presente Manuale disciplina l uso del Logo e fornisce le indicazioni riguardanti le sue applicazioni per un uso corretto e univoco, a cui devono attenersi i soggetti che sono

Dettagli

Manuale di immagine grafica coordinata del piano generale della comunicazione 2007

Manuale di immagine grafica coordinata del piano generale della comunicazione 2007 Manuale di immagine grafica coordinata del piano generale della comunicazione 2007 Tavole 1. 16 Marchio logotipo, Caratteri e colori istituzionali, le Parole chiave Tavole 17. 47 Gabbie modulari e esempi

Dettagli

Introduzione all utilizzo del logotipo del Gruppo KB1909. Dimensione minima consentita per stampati

Introduzione all utilizzo del logotipo del Gruppo KB1909. Dimensione minima consentita per stampati 024 025 026 027 028 029 030 031 032 033 034 035 037 038 039 040 Introduzione all utilizzo del logotipo del Gruppo KB1909 Versione a colori positiva Versione a colori negativa Versione in bianco e nero

Dettagli

Guida all uso del logo MANDARINA DUCK

Guida all uso del logo MANDARINA DUCK Guida all uso del logo MANDARINA DUCK Fabrizio Schiavi Design per Sartoria Comunicazione www.fsd.it 29-03-00 Il logo Il logo su fondo positivo e negativo Pantone 109 Pantone 404 Pantone 109 Pantone 404

Dettagli

BRAND BIBLE: UTILIZZO DEL LOGO

BRAND BIBLE: UTILIZZO DEL LOGO INDICE IL ISTITUZIONALE I COLORI ISTITUZIONALI IL PAYOFF MARGINI E PROPORZIONI MARGINI DI RISPETTO VERSIONE VERTICALE IN BIANCO E NERO DIMENSIONI MASSIME E MINIME VERSIONE ORIZZONTALE VERSIONE ORIZZONTALE

Dettagli

MANUALE DI GUIDELINES MARCHIO ASL REGIONE LOMBARDIA

MANUALE DI GUIDELINES MARCHIO ASL REGIONE LOMBARDIA MANUALE DI GUIDELINES MARCHIO ASL REGIONE LOMBARDIA Il nuovo marchio ASL di Regione Lombardia nasce per offrire al pubblico un immagine coordinata unitaria e immediatamente riconducibile all ente istituzionale.

Dettagli

COMUNICAZIONE DEL PON SPAO SISTEMI DI POLITICHE ATTIVE PER L OCCUPAZIONE Linee guida

COMUNICAZIONE DEL PON SPAO SISTEMI DI POLITICHE ATTIVE PER L OCCUPAZIONE Linee guida COMUNICAZIONE DEL PON SPAO SISTEMI DI POLITICHE ATTIVE PER L OCCUPAZIONE Linee guida Versione 15 gennaio 2017 1 PREMESSA La politica di coesione è il più importante mezzo di investimento di cui l Unione

Dettagli

MANUALE DI COMUNICAZIONE

MANUALE DI COMUNICAZIONE MANUALE DI COMUNICAZIONE INDICE COMUNICARE IL PROGETTO REALIZZATO pag. 3 MODALITA DI UTILIZZO DEL LOGO pag. 4 Versioni/Utilizzo e impaginazione pag. 5 Applicazione sul web/applicazione su sfondi colorati

Dettagli

ANUALE D USO. del Marchio di Certifi cazione ICIM S.p.A.

ANUALE D USO. del Marchio di Certifi cazione ICIM S.p.A. ANUALE D USO del Marchio di Certifi cazione ICIM S.p.A. Indice Nota informativa 4 Il Marchio di Certifi cazione 6 Sistema di Gestione Certifi cato 8 Sistema di Gestione Certifi cato: Esempi 20 Prodotto

Dettagli

Progetto No Waste Manuale d identità visiva Spesa Netta. Ottobre 2013

Progetto No Waste Manuale d identità visiva Spesa Netta. Ottobre 2013 Progetto No Waste Manuale d identità visiva Spesa Netta Ottobre 2013 Indice 1. Il Marchio-logotipo 2. Applicazioni 3. Progetti con logotipo 1.1 bianco/nero 1.2 colori 1.3 pay-off 1.4 colori 1.5 tipografia

Dettagli

SCHEDA TECNICA PRODOTTO ATTESTAZIONE DI CONSEGNA PER LA STAMPA IN PROPRIO

SCHEDA TECNICA PRODOTTO ATTESTAZIONE DI CONSEGNA PER LA STAMPA IN PROPRIO SCHEDA TECNICA PRODOTTO ATTESTAZIONE DI CONSEGNA Proprietà di Poste Italiane S.p.A. - Tutti i diritti riservati a termine di legge Pagina 1 di 11 INDICE 1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE... 3 2 GENERALITÀ...

Dettagli

Applicazioni / Affissioni

Applicazioni / Affissioni Applicazioni / Affissioni 41 Manifesti pubblicitari Schema e disposizione delle informazioni (A) area riservata al logotipo del PO FSE () area riservata alle informazioni relative al messaggio pubblicitario

Dettagli

WE CAN SPIKE! LINEE GUIDA ALL UTILIZZO DEL LOGO

WE CAN SPIKE! LINEE GUIDA ALL UTILIZZO DEL LOGO ALL A LL TO TTOGETHER WE CAN SPIKE! LINEE GUIDA ALL UTILIZZO DEL LOGO 1 La FIPAV Federazione Italiana Pallavolo ha redatto un disciplinare per l utilizzo del marchio S3, al fi ne di salvaguardarne l effi

Dettagli

Modulistica. Giugno 2007. Manuale di Identità Visiva Sapienza Università di Roma

Modulistica. Giugno 2007. Manuale di Identità Visiva Sapienza Università di Roma Modulistica Giugno 2007 Modulistica. Stampati per corrispondenza. Linea operativa Carta intestata Formato: 210x297 mm. Marchio/Logo: PMS 202 EC. Carta: Fedrigoni Splendorgel Extrawhite 100/115 gr/m 2 o

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA RETI DEI SERVIZI DEL TERZIARIO BANCHE - ASSICURAZIONI - RISCOSSIONI - AUTHORITIES. versione /02/2016

FEDERAZIONE ITALIANA RETI DEI SERVIZI DEL TERZIARIO BANCHE - ASSICURAZIONI - RISCOSSIONI - AUTHORITIES. versione /02/2016 versione 1.0 16/02/2016 CORPORATE IDENTITY 2016 INDICE / INDEX COSTRUZIONE / CONSTRUCTION VERSIONI CROMATICHE / CHROMATIC VERSIONS AREA DI RISPETTO / SAFE AREA DIMENSIONI MINIME / MINIMUM SIZE APPLICAZIONI

Dettagli

Logo per il Dipartimento per le Politiche Comunitarie MANUALE GRAFICO. rispetvarianti cromatichversioni

Logo per il Dipartimento per le Politiche Comunitarie MANUALE GRAFICO. rispetvarianti cromatichversioni Logo per il Dipartimento per le Politiche Comunitarie ogo Il loimensioni del logo MANUALE GRAFICO Zona di linguisticheda non faregrafi a Marzo 2007 Manuale grafico Il logo Il logo simboleggia L immagine

Dettagli

Introduzione. Vincenzo Ceccarelli Presidente della Provincia di Arezzo

Introduzione. Vincenzo Ceccarelli Presidente della Provincia di Arezzo Introduzione Il disciplinare per l'utilizzo del marchio è uno dei due strumenti creati per garantire il corretto coordinamento dell'immagine esterna dell'istituzione Provincia di Arezzo. L'intero lavoro

Dettagli

Provincia di Livorno. La Comunicazione del progetto PERLA. Comitato di Pilotaggio La comunicazione del progetto PERLA Rev.

Provincia di Livorno. La Comunicazione del progetto PERLA. Comitato di Pilotaggio La comunicazione del progetto PERLA Rev. Provincia di Livorno La Comunicazione del progetto PERLA Comitato di Pilotaggio 23.02.2011 MIXURA srl Via Byron 14 16145 Genova Tel. 010.8596646/7/8 - Fax 010.8596649 info@mixura.com 1-14 1. Concept grafico

Dettagli

PROGRAMMA TOMBOLA E STAMPA Melfi Fulvio Tutti i diritti Riservati

PROGRAMMA TOMBOLA E STAMPA Melfi Fulvio Tutti i diritti Riservati 3.4 Esempio Stampa Cartella Orizzontale Vengono generate 6 singole cartelle in orizzontale che contengono i 90 numeri del gioco. Le opzioni di Stampa Cartelle orizzontali sono gestite dal Menù Barra Strumenti

Dettagli

MANUALE PER LA PERSONALIZZAZIONE DELL IMMAGINE COORDINATA DEL SERVIZIO ASSISTENZA TERMOTECNICA JUNKERS EDIZIONE 09.2015

MANUALE PER LA PERSONALIZZAZIONE DELL IMMAGINE COORDINATA DEL SERVIZIO ASSISTENZA TERMOTECNICA JUNKERS EDIZIONE 09.2015 MANUALE PER LA PERSONALIZZAZIONE DELL IMMAGINE COORDINATA DEL SERVIZIO ASSISTENZA TERMOTECNICA JUNKERS EDIZIONE 09.2015 2 Basiselemente Basic elements 2.1 Die Marken Junkers und Bosch 2.1 The brands Junkers

Dettagli

Come usare Doyouall. Usare il software Doyouall è molto semplice. Questa piccola guida è un aiuto per realizzare velocemente il tuo nuovo sito web.

Come usare Doyouall. Usare il software Doyouall è molto semplice. Questa piccola guida è un aiuto per realizzare velocemente il tuo nuovo sito web. Come usare Doyouall Usare il software Doyouall è molto semplice. Questa piccola guida è un aiuto per realizzare velocemente il tuo nuovo sito web. 1. Accedi ai template gratuiti, scegli il template che

Dettagli

Esempi di applicazione: Introduzione: Presentazione del Marchio: Operatività e declinazioni: INDICE

Esempi di applicazione: Introduzione: Presentazione del Marchio: Operatività e declinazioni: INDICE 1 2 INDICE 01 02 Introduzione: 4 - Cos è un Brand Book 5 - Un brand dai significati particolari 6 - I valori di Itely Hairfashion nel mondo Presentazione del Marchio: 9 - Composizione del Marchio 10 -

Dettagli

PRESENTAZIONE NUOVO LOGO CAMMINO DI CANNETO

PRESENTAZIONE NUOVO LOGO CAMMINO DI CANNETO PRESENTAZIONE NUOVO LOGO CAMMINO DI Premessa In queste pagine viene presentato lo studio grafico che ha portato alla realizzazione del nuovo logo, evocativo dell'immagine del Cammino di Canneto A tal fine,

Dettagli

Sezione II MODULISTICA II.1

Sezione II MODULISTICA II.1 Sezione II MODULISTICA II.1 II.2 MODULISTICA II.a CARTA INTESTATA pag. II. 5 II.b CARTA INTESTATA DI DIPARTIMENTO pag. II. 8 II.c BIGLIETTI DA VISITA pag. II. 10 II.d CARTELLE ISTITUZIONALI pag. II. 12

Dettagli

Manuale d uso del Marchio FMMF IL LEGNO

Manuale d uso del Marchio FMMF IL LEGNO 1 Manuale d uso del Marchio FMMF IL LEGNO Marchio e Logo prodotti FMMF il Legno Quando si parla di immagine coordinata si fa riferimento alla comunicazione visiva. L immagine coordinata ha come oggetto

Dettagli

BRAND IDENTITY GUIDELINES

BRAND IDENTITY GUIDELINES BRAND IDENTITY GUIDELINES 1. CONTENUTI P. 3 P. 6 P. 7 INTRODUZIONE AL BRAND inlombardia 1. Logo misure e dimensioni 2. Applicazioni Scorrette 3. Colori inlombardia INTRODUZIONE AL PROGETTO SAPORE INLOMBARDIA

Dettagli

MANUALE IMMAGINE COORDINATA

MANUALE IMMAGINE COORDINATA Iniziativa Go&Learn MANUALE IMMAGINE COORDINATA Gruppo di gestione della rete europea Go&Learn L iniziativa Go&Learn è un Network Multilaterale sostenuto con i fondi del programma europeo LLP. E finalizzata

Dettagli

INTERSTENO. Software di elaborazione testi utilizzato

INTERSTENO. Software di elaborazione testi utilizzato INTERSTENO International Federation for Information Processing Internationale Föderation für Informationsverarbeitung Fédération internationale pour le traitement de l information Professional Word Processing

Dettagli

Marchio e immagine coordinata FIAF. Disciplinare d'uso.

Marchio e immagine coordinata FIAF. Disciplinare d'uso. Marchio e immagine coordinata FIAF. Disciplinare d'uso. Introduzione Il presente documento si propone di disciplinare l'utilizzo del marchio FIAF attraverso l'identificazione degli elementi base dell'immagine

Dettagli

QUARTIERI. fieramilano - fieramilanocity

QUARTIERI. fieramilano - fieramilanocity QUARTIERI fieramilano - fieramilanocity Con la realizzazione del nuovo quartiere fieristico, Fiera Milano spa specializza la sua offerta e propone a visitatori ed espositori due moderni Centri espositivi.

Dettagli

Manuale d uso del marchio turistico della città di Roma

Manuale d uso del marchio turistico della città di Roma Manuale d uso del marchio turistico della città di Roma Sommario INTRODUZIONE 5 Composizione del marchio 7 Colori istituzionali 8 Versione monocromatica positiva e negativa 9 Utilizzo del marchio, uso

Dettagli

PROVINCIA. manuale. coordinata. dell immagine. di chieti

PROVINCIA. manuale. coordinata. dell immagine. di chieti manuale dell immagine coordinata della provincia di chieti introduzione cos è Il Manuale di immagine coordinata regola in modo organico e vincolante la presentazione dell'immagine dell'ente attraverso

Dettagli

FORUM EDUCAZIONE AMBIENTALE NEI PARCHI DEL LAZIO. Concept & Graphic Design by

FORUM EDUCAZIONE AMBIENTALE NEI PARCHI DEL LAZIO. Concept & Graphic Design by FORUM EDUCAZIONE AMBIENTALE NEI PARCHI DEL LAZIO Concept & Graphic Design by Un immagine chiara e riconoscibile contribuisce in modo determinante a rafforzare l identità dei ogni Azienda o Ente e a trasmetterne

Dettagli

VALUE SMART. Manuale operativo d utilizzo del marchio Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Smart Value

VALUE SMART. Manuale operativo d utilizzo del marchio Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Smart Value dsdas Manuale operativo d utilizzo del marchio Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Smart Value Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Smart Value 1 Realizzazione Altravia

Dettagli

MANUALE DI GUIDELINES MARCHIO ENTI EROGATORI PUBBLICI E PRIVATI SISTEMA SANITARIO REGIONE LOMBARDIA

MANUALE DI GUIDELINES MARCHIO ENTI EROGATORI PUBBLICI E PRIVATI SISTEMA SANITARIO REGIONE LOMBARDIA MANUALE DI GUIDELINES MARCHIO ENTI EROGATORI PUBBLICI E PRIVATI SISTEMA SANITARIO REGIONE LOMBARDIA Nella comunicazione al cittadino, Regione Lombardia sottolinea l unitarietà del lombardo affiancando

Dettagli

CERTIFICAZIONE SISTEMA DI GESTIONE Un valore da comunicare

CERTIFICAZIONE SISTEMA DI GESTIONE Un valore da comunicare BUSINESS ASSURANCE CERTIFICAZIONE SISTEMA DI GESTIONE Un valore da comunicare Manuale d uso Giugno 2014 SAFER, SMARTER, GREENER Certiicazione Sistema di Gestione - Manuale d uso 2 1.0 COMUNICARE LA CERTIFICAZIONE

Dettagli