MODENA 28 febbraio, 1 e 2 marzo 2013 itunes, YouTube, We are - Abitare il mondo al tempo dei Social Network

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MODENA 28 febbraio, 1 e 2 marzo 2013 itunes, YouTube, We are - Abitare il mondo al tempo dei Social Network"

Transcript

1 MODENA 28 febbraio, 1 e 2 marzo 2013 itunes, YouTube, We are - Abitare il mondo al tempo dei Social Network La diffusione dei social network e dei media digitali sta producendo rilevanti cambiamenti nella società e le nuove politiche di partecipazione e di relazione basate sui media digitali aprono scenari innovativi che spaziano dal volontariato alla partecipazione politica, dall impresa a nuove forme di espressione visiva e musicale. Il teorema digitale, nella sua coniugazione social, stimola dunque la nascita di nuovi linguaggi e di nuove modalità di comunicazione, che a loro volta influenzano in modo decisivo mutamenti sociali rilevanti. I LABORATORI E LE PROIEZIONI CONNESSI E CONTENTI Tipo: conferenza laboratorio a cura di ScienzAttiva Tema: i social network nella vita quotidiana Target: Connessi e contenti /Basic I, II e III anno delle superiori; Connessi e contenti /Advance IV e V anno delle superiori Durata: 60 minuti Partecipanti: una classe (max 30 studenti) Spazio: un aula vuota, un atrio (minimo 7X4 metri) con LIM o impianto di videoproiezione con audio Descrizione: Si può vivere senza telefonino? Meglio un motore di ricerca o i vecchi libri della biblioteca per le tesine scolastiche? Il tablet a scuola e i libri elettronici che senso hanno? Il cellulare ti libera o diventa un occhio elettronico che permette alla scuola e ai genitori di sapere sempre dove sei? E giusto regalare le fotografie personali in cambio di un servizio gratuito? Sai mai stato vittima di cyber bullismo? Domande secche per questioni complesse. Come rispondi? Scendi in campo e prendi la tua posizione; insieme si rifletterà. Nutri le tue idee, vivi scelte libere. WEB ALLO SPECCHIO Tipo: conferenza laboratorio Tema: i video in rete e la rappresentazione del nostro mondo

2 Target: per tutti Durata: 60 minuti Partecipanti: una o più classi, a seconda dello spazio Spazio: un aula magna o aula video, con impianto di videoproiezione e adeguato impianto audio Descrizione: Internet, sicuramente il media più democratico, esibizionista e voyeurista mai inventato fino ad ora, dà la possibilità a tutti di mostrare e guardare qualsiasi cosa si desideri: bastano un cellulare, un po' di faccia tosta e pochi click del mouse. Con queste semplici operazioni si può caricare un video su Youtube e condividerlo con amici e sconosciuti: con il mondo intero, insomma. Questa semplicità di utilizzo, unita al fatto di comunicare in tempo reale e al fascino di poter per la prima volta creare i contenuti di un mezzo, piuttosto che doverli subire, ha generato nelle persone un gran desiderio di partecipazione e condivisione. Così la rete è diventata ben presto il mezzo di comunicazione più utilizzato in tutto il mondo, affermandosi, giorno dopo giorno, come un vero e proprio punto di riferimento dalle infinite possibilità di utilizzo. Ma Internet è davvero un luogo così democratico, libero e partecipativo, o semplicemente riesce a fingere meglio degli altri? E come viene visto e mostrato dagli altri mezzi di comunicazione? Attraverso una carrellata di spezzoni cinematografici, estratti tv, corti e filmati amatoriali, invitiamo i ragazzi a riflettere insieme su cosa significala virtuale eliminazione della separazione di ruolo tra attori e spettatori che si produce sul web. LOG IN/LOG OUT Tipo: gioco di ruolo, a cura di ScienzAttiva Tema: utilizzare i social network con consapevolezza Target: I, II e III anno delle superiori Durata: minuti Partecipanti: una classe per volta Spazio: un saloncino vuoto, un atrio, una palestra (minimo 40 mq); utile la video proiezione con adeguato impianto audio. Descrizione: Navigare su internet significa affacciarsi al mondo mediante la rete. Iscriversi a un social network significa mettere la prioria vita nella rete, sotto gli occhi di tutti. Degli amici, ma anche di chi amico proprio non lo sarà. In Europa, il 77% di chi ha dai 13 ai 16 anni utilizza i social network più diffusi (il 53% in Italia). Ma con quale consapevolezza? I ragazzi sanno cosa è lo sniffing? Partecipare a un flash mob è davvero un segno di libertà? Quanto sono trasparenti i sistemi di friend feed per tenerci aggiornati sugli amici virtuali? Quando posti una foto o un filmato e tagghi i protagonisti, cosa succede alla privacy? Attraverso una serie di simulazioni, i cattivi della rete emergeranno dall ombra affinché gli studenti che prederanno parte al gioco di ruolo possano capire meglio cosa accade dietro quei tanti click, apparentemente innocui.

3 SIMBAD: NAVIGATORI, SIMULATORI, MENTITORI DEL WEB INTERNET DICE SEMPRE LA VERITA O RACCONTA LEGGENDE? Tipo: workshop interattivo sulla costruzione di un contenuto creative commons, a cura di Tecnoscienza.it Tema: utilizzare le lavagne interattive multimediali per creare in classe contenuti multimediali originali e metterli a disposizione in Rete. Target: IV e V anno delle superiori Durata: 3 ore partecipanti: una classe per volta spazio: un aula LIM o un aula informatica Descrizione: Nonostante le quotidiane bufale e travisamenti, la rete è spesso ritenuta dai ragazzi una fonte affidabile di conoscenza. SimBad è un percorso di media education che vuole testare quanto falsificabile sia il mezzo. Dopo aver conosciuto tecniche e strategie di diffusione delle bufale più note, i ragazzi useranno computer e LIM per inventare una bugia in materia di energia e ambiente da mettere on-line. Un modo per acquisire competenze tecniche e critiche per un uso consapevole di internet come fonte di notizie, commenti e immagini. Il percorso, creato da giornalisti, è stato presentato come caso-studio all'viii Convegno nazionale di Comunicazione della Scienza (Napoli, 2009). ASSAGGI DIGITALI STUDIARE (E INSEGNARE) CON LE LIM Tipo: laboratorio interattivo, a cura di Federico Tibone Tema: utilizzare le lavagne multimediali interattive per la didattica e lo studio delle materie scientifiche nelle scuole secondarie di secondo grado. Target: il laboratorio è progettato in due versioni, Bienno e Triennio, con contenuti adatti alle diverse età degli studenti Durata: 90 minuti Partecipanti: una o più classi alla volta, a seconda dello spazio. Spazio: aula LIM. Descrizione: Le Lim stanno gradualmente entrando a far parte della dotazione degli Istituti scolastici di ogni tipo, ma non sempre sono utilizzate al pieno delle potenzialità. Guardate con curiosità dagli studenti e con un alternanza di favore e distacco dagli insegnanti possono effettivamente dare vera interattività alle lezioni di ogni materia, sia tecnica-scientifica che letteraria o linguistica. Assaggi digitali propone un buon excursus tra le diverse funzionalità di una LIM: dalla dimostrazione grafica del teorema di Pitagora alla visione di un film per testarne immediatamente la comprensione, dalla condivisione di una lezione TED Talks alle simulazioni degli esami di maturità o di un colloquio di lavoro.

4 INCONTRI Volontariato 2.0. Il mondo cambia in meglio con l aiuto della rete? AREA: PARTECIPARE CHI: Fabrizio Furchì QUANDO: 1 e 2 marzo 2013 Dal cyberattivismo al semplice passaparola su Facebook. Se in passato le vie per sostenere una ONG erano unicamente le donazioni - di denaro o di tempo - oggi il web e i social network hanno radicalmente cambiato il coinvolgimento delle persone. Ma quali strategie sono state usate nelle più efficaci campagne online per promuovere il cambiamento? Una panoramica di progetti e spunti per diffondere buone idee e spingere le persone a partecipare e agire, in rete e non solo. Fabrizio Furchì è un communication designer. Laureato al Politecnico di Torino in Ecodesign, con una tesi sulla comunicazione della sostenibilità, ha progettato per realtà internazionali, come Pininfarina, Vodafone e New Holland. Blogger e appassionato di social network dalla prima uscita pubblica di Facebook, è anche DJ speaker nella webradio torinese Improntadigitale. E' stato social media manager per VIEW, la più importante conferenza di cinema e computer grafica in Italia, portandola tra i 10 trend topic italiani più discussi su Twitter. Collabora stabilmente con la community e scuola virtuale Ong 2.0 Cambiare il mondo con il web come Social media manager e formatore. Name vs Nickname: viaggio tra l essere e l apparire nell era di Facebook e Google AREA: COMUNICARE CHI: Giovanni Scrofani QUANDO: 1 e 2 marzo 2013 L intervento riguarderà le modalità con cui è evoluta la presentazione della propria personalità dal web 1.0, in cui dominava l anonimato attraverso l utilizzo del nickname, al web 2.0, in cui il personal brand e la profilazione dell identità dell utente diventano elementi centrali dell esperienza online, fino ad analizzare le prospettive aperte dalle future tecniche di Influence Engine Optimization. Saranno pertanto analizzate le modalità, con cui le nuove tecnologie stanno facendo evolvere i concetti stessi di identità e personalità, valutandone prospettive ed elementi di criticità. Giovanni Scrofani ha dato vita al Progetto Gilda35 la Comunità Online dei c.d. Ricercatori, che attraverso performance dadaiste, provocazioni digitali, vere e proprie

5 indagini 2.0, cerca di far riflettere, con un pizzico di satira, su vizi e virtù dell odierna cultura digitale. Dal 2012 cura la rubrica Cinguettii per Data Manager Online, dove analizza col consueto stile cyberdadaista i temi di tendenza di Twitter. E membro del Comitato Scientifico dell Associazione Nord Est Digitale, e del Comitato Nazionale Etica, rete e cultura digitale dell Associazione Indigeni Digitali. Reperire contenuti in rete e saperli valutare. Studiare e fare ricerche ai tempi di Google e Wikipedia AREA: SCUOLA 2.0 CHI: Frieda Brioschi QUANDO: 28 febbraio e 1 marzo 2013 Gratis, on line, sempre aggiornata, piuttosto affidabile: sono alcune delle caratteristiche che hanno reso Wikipedia un prodotto di successo nonostante l'assenza di un piano editoriale dei contenuti, una redazione, un capo e dipendenti retribuiti che scrivano o controllino le voci. Per presentare il progetto in tutti i suoi aspetti, durante la conferenza si terrà un introduzione generale sulla storia di Wikipedia e di Wikimedia Foundation e una breve presentazione dei progetti correlati. Si cercherà di capirne di più sui concetti di copyright e copyleft, sul concetto di fonte attendibile e sugli strumenti per decodificare l attendibilità di una voce. Frieda Brioschi è stata uno dei fondatori, ed è l attuale presidente, di Wikimedia Italia, la corrispondente italiana di Wikimedia Foundation, organizzazione non profit che ha per missione quella di mettere a disposizione contenuti aperti e gratuiti. Di Wikimedia Foundation è stata, prima italiana, membro del Board of Trustees dal 2007 al E consulente, specializzata in information technology e nuovi media. La sua attività spazia dalla consulenza tecnica a progetti legati alla web strategy, dalla creazione e gestione di community ai social network. Nuovi pionieri per nuove professioni digitali AREA: INNOVARE CHI: Cristian Cataldo QUANDO: 28 febbraio 2012 Il web ha aperto sicuramente nuovi orizzonti fino ad ora mai esplorati, ha aperto opportunità a molteplici figure professionali e non, in ambiti e settori spesso diversi ma che trovano in questo nuovo spazio "virtuale" possibilità di interconnessione e di contaminazione, mai come in questo momento storico, così fruttuosi e

6 interessanti. Davanti quindi a questa piccola/grande rivoluzione tecnologica, economica e di linguaggio, si sente la necessità di ridisegnare nuovi scenari e nuove professioni, di investire su nuove idee e di collegarle tra loro, mischiarle incrociarle. Esperienze di tutti diventano parte integrante di un progetto più ampio che collega creativi ad informatici, scrittori a disegnatori, giornalisti a nuove piattaforme editoriali, psicologi a game design. Progetti in cui la crossmedialità e l esperienza digitale diventano parole d ordine per collegare media, creare nuovi contenuti e nuovi canali. Davanti a queste opportunità, servono nuovi pionieri... Cristian Cataldo, dopo la Laurea in DAMS, specializzazione Multimediale all Università di Torino, sfoga nel digitale e nel web tutta la sua curiosità ed interesse. La ricerca continua, le diverse esperienze lavorative nei più diversi campi applicativi (montatore video, producer, aiuto fotografo e webdesigner) e la voglia di collegare pensieri, idee e persone, l hanno portato alla Factory Creativa torinese Eggers2.0, dove insieme ai giovani eggers, progetta e realizza strategie di comunicazione crossmediale. Tecnologico, cognitivo, connesso, ora è il più vecchio degli Eggers, ma la curiosità e la voglia di sperimentare sono quelle di un novello esploratore. Il lato oscuro dei videogiochi AREA: VIVERE IN RETE CHI: Marco Mazzaglia QUANDO: 1 e 2 marzo 2013 I videogiochi sono soltanto puro divertimento? Si può affermare che un gioco può comunicare un messaggio o insegnare? Un viaggio di un ora attraversando il lato meno conosciuto dell arte videoludica tra videogiochi commerciali, serious game e altre applicazioni correlate al mondo del divertimento elettronico. Marco Mazzaglia è nato a Torino nel All età di 3 anni ha avuto il suo primo contatto con i computer e i videogiochi. Molti anni dopo ha ottenuto la laurea in informatica all Università degli Studi di Torino, scrivendo una tesi su DyLog, un metalinguaggio del Prolog per le intelligenze artificiali. Nel 1996 con altre 23 persone ha fondato la cooperativa sociale La Bussola, con l obiettivo di fornire servizi legati a tecnologie web e insegnare l uso di Internet alle organizzazioni no-profit. Nel suo primo lavoro si è occupato di architetture web e di servizi basati sulla geolocalizzazione per il Ministero degli Interni e la Polizia di Stato. Dal gennaio 2008 lavora come IT Manager e Video Game Evangelist per Milestone; in questo contesto si occupa dello progettazione e gestione dei sistemi di sviluppo e lavora sulle architetture dei giochi online.

7 Come aderire agli incontri e ai laboratori Come l anno passato le attività sono totalmente gratuite e saranno ospitate nel locali che il vostro Istituto vorrà metterci a disposizione. Costruiremo insieme il programma delle attività che sceglierete per i vostri studenti e vi chiediamo di indicarci appena possibile quali incontri vorrete ospitare e in quali giorni, tramite una mail da inviare a Siamo a vostra disposizione per ogni informazione o chiarimento. Nel ringraziarvi fin d ora per la collaborazione, da tutto lo staff Un Pozzo di Scienza i nostri più cordiali saluti Andrea Vico Responsabile segreteria tecnica Un Pozzo di Scienza 2013 Tel: Mail:

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

PROGRAMMA. INSTAGRAM Ottimizzazione del proprio account e tecniche per migliorare la diffusione delle proprie foto e video.

PROGRAMMA. INSTAGRAM Ottimizzazione del proprio account e tecniche per migliorare la diffusione delle proprie foto e video. Digital Magics Palermo (via Lincoln 21) Quattro incontri di quattro ore ciascuno (4 e 5 marzo 11 e 12 marzo 2016, venerdì ore 15/19; sabato ore 10/14): 16 ore totali 90 euro (i primi due) + 90 euro opzionali

Dettagli

www.osla.sm/social/ Il Social Media Marketing fotonica srl

www.osla.sm/social/ Il Social Media Marketing fotonica srl www.osla.sm/social/ OSLA, in collaborazione con Fotonica presenta il primo corso di Social Media Marketing tenuto dal nostro partner Luca Conti noto ambientalista, blogger e giornalista. Il Social Media

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO Scuola e comunicazione nell era di internet

PROGETTO FORMATIVO Scuola e comunicazione nell era di internet PROGETTO FORMATIVO Scuola e comunicazione nell era di internet La rivoluzione tecnologica innescata dal web e dai social network, ha accentuato l uso quotidiano di nuovi strumenti informatici entrati prepotentemente

Dettagli

TWITTER, FACEBOOK E SOCIAL COMMERCE

TWITTER, FACEBOOK E SOCIAL COMMERCE TWITTER, FACEBOOK E SOCIAL COMMERCE Quando il business diventa social 1.1 Barbara Bonaventura Consulente in marketing strategico specializzata in progetti di alta innovazione. Laureata nel 1999 a Padova

Dettagli

develon web d.social il potere della conversazione develon.com

develon web d.social il potere della conversazione develon.com develon web d.social il potere della conversazione develon.com Facebook, Twitter, Flickr, YouTube, forum tematici, blog, community... Qualcuno dice che il Web 2.0 ha cambiato il mondo. Qualcun altro, meno

Dettagli

Corso di formazione CORSO DI FORMAZIONE. Prof. Marco Scancarello Prof.ssa Carolina Biscossi Email: didatticaelim@gmail.com

Corso di formazione CORSO DI FORMAZIONE. Prof. Marco Scancarello Prof.ssa Carolina Biscossi Email: didatticaelim@gmail.com Corso di formazione CORSO DI FORMAZIONE Prof. Marco Scancarello Prof.ssa Carolina Biscossi Email: didatticaelim@gmail.com IL CORSO L utilizzo sempre più frequente delle nuove tecnologie nella vita quotidiana

Dettagli

CHI SIAMO. semiotica, del marketing, del copywriting, della comunicazione aziendale e dell organizzazione di eventi. www.rizomacomunicazione.

CHI SIAMO. semiotica, del marketing, del copywriting, della comunicazione aziendale e dell organizzazione di eventi. www.rizomacomunicazione. CHI SIAMO 2 Rizoma è uno studio giornalistico associato che nasce dall esperienza di un gruppo di giovani professionisti del settore della comunicazione. Formatosi come team fin dal 2005, il gruppo Rizoma

Dettagli

Oggetto: formazione online per insegnanti dal Politecnico di Milano

Oggetto: formazione online per insegnanti dal Politecnico di Milano Apertura iscrizioni master online in tecnologie per la didattica Prof. Paolo Paolini Politecnico di Milano HOC-LAB Viale Rimembranze di Lambrate 14 20134 MILANO Al Dirigente scolastico Milano, 2 Dicembre

Dettagli

Accordo di rete per l innovazione della didattica Studenti 2.0: educare ai media le nuove generazioni

Accordo di rete per l innovazione della didattica Studenti 2.0: educare ai media le nuove generazioni Accordo di rete per l innovazione della didattica Studenti 2.0: educare ai media le nuove generazioni Documentazione del lavoro svolto Anno scolastico 2010/2011 Scuola Primaria Statale Pennabilli Capoluogo

Dettagli

PREMESSA. Piano Animatore Digitale per PTOF 2016/2019

PREMESSA. Piano Animatore Digitale per PTOF 2016/2019 La Scuola che cambia Proposta progettuale dell Animatore Digitale Ins. Francesca Cocchi Dirigente Scolastico Rosella Puzzuoli Allegato al POF TRIENNALE 2016/2019 PREMESSA Il Piano Nazionale per la Scuola

Dettagli

Corso di Perfezionamento Comunicare e insegnare con la lavagna multimediale interattiva (LIM) www.csl.unifi.it/lavagnadigitale Facoltà di Scienze

Corso di Perfezionamento Comunicare e insegnare con la lavagna multimediale interattiva (LIM) www.csl.unifi.it/lavagnadigitale Facoltà di Scienze Il CORSO L uso delle nuove tecnologie a scuola ha trasformato la relazione comunicativa tra studenti ed insegnanti, modificando gli stili di apprendimento, le strategie formative e le metodologie educative.

Dettagli

PIANO NAZIONALE SCUOLA DIGITALE 2016 / 2019. Team per l Innovazione dell ISC Nardi

PIANO NAZIONALE SCUOLA DIGITALE 2016 / 2019. Team per l Innovazione dell ISC Nardi PIANO NAZIONALE SCUOLA DIGITALE 2016 / 2019 Team per l Innovazione dell ISC Nardi PREMESSA L animatore digitale individuato in ogni scuola sarà formato in modo specifico affinché possa (rif. Prot. N 17791

Dettagli

Promuovere con successo un attività utilizzando Internet

Promuovere con successo un attività utilizzando Internet Promuovere con successo un attività utilizzando Internet Il piano operativo Quando si opera su Web non ci si deve lanciare in operazioni disorganizzate valutando solamente i costi. È fondamentale studiare

Dettagli

Educare ai videogiochi

Educare ai videogiochi Educare ai videogiochi Damiano Felini Università degli Studi di Parma Insegnare i videogiochi ai ragazzini, che li sanno già usare perfettamente, può sembrare un obiettivo strano: non lo è, se si pensa

Dettagli

Comunicare una consultazione online

Comunicare una consultazione online Comunicare una consultazione online Questo materiale didattico è stato realizzato da Formez PA nel Progetto PerformancePA, Ambito A Linea 1, in convenzione con il Dipartimento della Funzione Pubblica,

Dettagli

Social Networking nella PA: vietare o educare all'uso? Caterina Policaro www.catepol.net caterina.policaro@gmail.com

Social Networking nella PA: vietare o educare all'uso? Caterina Policaro www.catepol.net caterina.policaro@gmail.com Social Networking nella PA: vietare o educare all'uso? Caterina Policaro www.catepol.net caterina.policaro@gmail.com Cosa sono i social network? Tutta una serie di programmi per il computer che...bla bla

Dettagli

(ISC) 2 Italy Chapter: Sicurezza in Internet per le Scuole

(ISC) 2 Italy Chapter: Sicurezza in Internet per le Scuole (ISC) 2 Italy Chapter: curezza in Internet per le Scuole Milano, 15/10/2015 Gentile Dott.ssa Righi, Preside Istituto Comprensivo Narcisi via Narcisi 2, Milano (ISC) 2 Italy Chapter è il capitolo italiano

Dettagli

CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR

CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR MASTER 2013 Tecnologie digitali e metodologie sullo spettacolo direttore scientifico da Antonella Ottai Il Centro Teatro Ateneo, insieme con il Dipartimento

Dettagli

progetto educativo per uno stile di vita sano, attivo e sostenibile

progetto educativo per uno stile di vita sano, attivo e sostenibile progetto educativo per uno stile di vita sano, attivo e sostenibile. anno scolastico 2013 2014 Il programma Coca-Cola Cup propone alle prime due classi delle scuole secondarie di secondo grado un articolata

Dettagli

ATTIVARE LA SOLIDARIETÀ Percorsi formativi per studenti. www.trevisovolontariato.org

ATTIVARE LA SOLIDARIETÀ Percorsi formativi per studenti. www.trevisovolontariato.org ATTIVARE LA SOLIDARIETÀ Percorsi formativi per studenti www.trevisovolontariato.org Il Laboratorio Scuola & Volontariato è un iniziativa del Coordinamento delle associazioni di volontariato della Provincia

Dettagli

in rete Un progetto di educazione digitale per l utilizzo responsabile e consapevole della rete e delle nuove tecnologie.

in rete Un progetto di educazione digitale per l utilizzo responsabile e consapevole della rete e delle nuove tecnologie. cchi in rete Un progetto di educazione digitale per l utilizzo responsabile e consapevole della rete e delle nuove tecnologie. COME SI ARTICOLA IL PROGETTO Internet è diventato uno straordinario strumento

Dettagli

STRUMENTI E TECNICHE LEZIONE 4: FACEBOOK PROFILI VS PAGINE

STRUMENTI E TECNICHE LEZIONE 4: FACEBOOK PROFILI VS PAGINE WEB 2.0 STRUMENTI E TECNICHE LEZIONE 4: FACEBOOK PROFILI VS PAGINE Tina Fasulo FACEBOOK Facebook è un social network, prende il nome da un elenco con nome e fotografia degli studenti universitari statunitensi

Dettagli

Le fasi del lavoro. sede: via Luzzatti, 15 47813 Igea Marina Tel. 0541 341642 zaffiria@comune.bellaria-igea-marina.rn.it - www.zaffiria.

Le fasi del lavoro. sede: via Luzzatti, 15 47813 Igea Marina Tel. 0541 341642 zaffiria@comune.bellaria-igea-marina.rn.it - www.zaffiria. Scuola Secondaria Pazzini Villa Verucchio Per l anno scolastico 2011 la scuola secondaria Pazzini di Villa Verucchio ha scelto per la classe I F il laboratorio Adolescenza a fumetti, per le classi II H,

Dettagli

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Web e Social Network: non solo comunicazione ma condivisione A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Dal Web 1.0 al Web 2.0 WEB 1.0 USO LA RETE WEB 2.0 SONO IN RETE WEB 2.0 SIAMO

Dettagli

Comunicare la scuola sul web

Comunicare la scuola sul web AIART UCIIM 18 marzo 2009 comunicare rendere partecipi, entrare in relazione con gli altri scuola come istituzione, luogo di lavoro, attività di insegnamento, educazione e trasmissione dell insegnamento

Dettagli

Da qui la voglia di espandersi su altri canali comunicativi e creare un arcipelago di servizi a disposizione dei partecipanti al club.

Da qui la voglia di espandersi su altri canali comunicativi e creare un arcipelago di servizi a disposizione dei partecipanti al club. Ravenna - 2 febbraio 2009 Romagna Business Club è un gruppo di persone che abitano e lavorano in Romagna e che hanno deciso di fare rete per sviluppare al meglio i propri interessi, il proprio lavoro e

Dettagli

Distretti sul web Costruiamo il futuro delle imprese italiane

Distretti sul web Costruiamo il futuro delle imprese italiane Distretti sul web Costruiamo il futuro delle imprese italiane con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico Rilanciare il business tramite internet e information technology Macerata 14 novembre

Dettagli

Che cosa è. YouLab Pistoia. YouLab Pistoia. An American Corner è un. progetto nato dalla collaborazione tra il

Che cosa è. YouLab Pistoia. YouLab Pistoia. An American Corner è un. progetto nato dalla collaborazione tra il YouLab Pistoia. An American Corner è un Che cosa è progetto nato dalla collaborazione tra il YouLab Pistoia Governo degli Stati Uniti d America, rappresentato dalla Sezione Affari Pubblici dell Ambasciata

Dettagli

Push to open. Scopri quale lavoro c è nel tuo futuro. C è del welfare per t. C è del Welfare per te. C è del welfare per

Push to open. Scopri quale lavoro c è nel tuo futuro. C è del welfare per t. C è del Welfare per te. C è del welfare per Push to open Scopri quale lavoro c è nel tuo futuro Un confronto diretto, un esperienza interattiva con i protagonisti e le testimonianze di un mondo del lavoro in rapida trasformazione. C è del welfare

Dettagli

Nasce www.oradireligione.it

Nasce www.oradireligione.it Nasce www.oradireligione.it la prima Community dedicata ai docenti di Religione Cattolica Prof. Luciano Pecorari II grado, ITI Grugliasco (TO) Piemonte Prof.ssa Alessandra Marchesi II grado, ITI Crema

Dettagli

Noi ci mettiamo la faccia. Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno!

Noi ci mettiamo la faccia. Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno! Noi ci mettiamo la faccia Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno! Un portale diverso: utile! Vacanzelandi@è il primo portale

Dettagli

Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA. Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma

Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA. Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma 2 Scuola, tecnologie e innovazione didattica La tecnologia sembra trasformare

Dettagli

BANDO PER IL CONCORSO DI IDEE NEL SETTORE DELLA COMUNICAZIONE CREATIVA E DELLA MULTIMEDIALITA FINALIZZATO A UN PERCORSO DI MENTORING DELLA DURATA

BANDO PER IL CONCORSO DI IDEE NEL SETTORE DELLA COMUNICAZIONE CREATIVA E DELLA MULTIMEDIALITA FINALIZZATO A UN PERCORSO DI MENTORING DELLA DURATA BANDO PER IL CONCORSO DI IDEE NEL SETTORE DELLA COMUNICAZIONE CREATIVA E DELLA MULTIMEDIALITA FINALIZZATO A UN PERCORSO DI MENTORING DELLA DURATA DI 11 MESI PER LO SVILUPPO DI AUTOIMPRENDITORIALITA Premesso

Dettagli

CI SONO SCELTE CHE FANNO LA DIFFERENZA

CI SONO SCELTE CHE FANNO LA DIFFERENZA CI SONO SCELTE CHE FANNO LA DIFFERENZA ISTITUTO PARITARIO D.M. 15.02.2014 Liceo Internazionale Quadriennale IL NUOVO MODO DI FARE SCUOLA. WWW.LICEOINTERNAZIONALE.ORG Liceo Internazionale Quadriennale In

Dettagli

IL METODO DI STUDIO PAOLA BRUNELLO

IL METODO DI STUDIO PAOLA BRUNELLO IL METODO DI STUDIO PAOLA BRUNELLO APPRENDIMENTO L apprendimento è un processo attivo di costruzione di conoscenze, abilità e competenze in un contesto di interazione dei ragazzi con gli insegnanti, i

Dettagli

www.nomadidigitali.it

www.nomadidigitali.it PRESS KIT www.nomadidigitali.it Quelli Che Girano il Mondo Lavorando Ovunque Grazie a Internet Contatti Facebook: Nomadi Digitali Twitter: @nomadidigitali Alberto Mattei mob: + 39 3381410803 skype: Albmatt.69

Dettagli

UN INCUBATORE PER LA VALLE CHE VERRÀ

UN INCUBATORE PER LA VALLE CHE VERRÀ Invito a partecipare all attività di incubazione per una nuova impresa di servizi a supporto della comunicazione e promozione della Val Cavallina come destinazione di turismo sostenibile UN INCUBATORE

Dettagli

Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0

Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0 Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0 Uno strumento unico per risolvere i problemi di compatibilità tra le diverse lavagne interattive Non fermarti alla LIM, con

Dettagli

La Scuola Secondaria di Primo Grado

La Scuola Secondaria di Primo Grado La Scuola Secondaria di Primo Grado È un ambiente educativo sereno, nel quale i ragazzi imparano solide nozioni di base e un efficace metodo di studio, utilizzando le nuove tecnologie, la rete internet

Dettagli

QUESTIONARIO RILEVAZIONE RAPPORTO DOCENTE DIGITALE

QUESTIONARIO RILEVAZIONE RAPPORTO DOCENTE DIGITALE QUESTIONARIO RILEVAZIONE RAPPORTO DOCENTE DIGITALE Caro collega, grazie per la tua disponibilità. Compilando questo questionario, che richiederà solo 5 10 minuti, ci aiuterai a calibrare meglio la scelta

Dettagli

Il Bollettino del Villaggio dell Arca

Il Bollettino del Villaggio dell Arca Cari amici eccoci con una veste particolare del Bollettino. Per una volta tralasciamo le notizie in diretta dall Arca e dedichiamo questo numero interamente al nostro nuovo sito internet. Prima di passare

Dettagli

PROPOSTE DI ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI a.s. 2014 2015

PROPOSTE DI ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI a.s. 2014 2015 AREA SERVIZI ALLO STUDENTE Divisione Orientamento e Diritto allo Studio Ufficio Orientamento e Tutorato PROPOSTE DI ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI a.s. 2014 2015 Tutte

Dettagli

Progetto Scuola-Università- Lavoro (AlmaOrièntati-AlmaDiploma)

Progetto Scuola-Università- Lavoro (AlmaOrièntati-AlmaDiploma) Polo Universitario Aretino (PUA) Progetto Scuola-Università- Lavoro (AlmaOrièntati-AlmaDiploma) Arezzo, Febbraio-Marzo 2014 1 Il Polo Universitario Aretino www.polo-uniar.it I Soci del Polo (Istituzioni,

Dettagli

Comunicazione e Mass media

Comunicazione e Mass media Comunicazione e Mass media I mass-media La stampa Il cinema La radio La televisione Il telefono Il computer Le reti internet Comunicazione di massa Comprendono le istituzioni e le tecniche grazie alle

Dettagli

SOCIAL MEDIA MARKETING. pubblishock.it

SOCIAL MEDIA MARKETING. pubblishock.it SOCIAL MEDIA MARKETING - 2 - COSA SONO I SOCIAL NETWORK? I social network sono delle piattaforme web nate per condividere idee e informazioni con altre persone, che a loro volta possono esprimere il proprio

Dettagli

Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato. Firenze, 4 maggio 2015

Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato. Firenze, 4 maggio 2015 Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato Firenze, 4 maggio 2015 Un sito statico è un sito web che non permette l interazione con l utente,

Dettagli

WEB MARKETING 2.0. La nuova proposta di implementazione di un progetto Marketing 2.0

WEB MARKETING 2.0. La nuova proposta di implementazione di un progetto Marketing 2.0 WEB MARKETING 2.0 La nuova proposta di implementazione di un progetto Marketing 2.0 È un stato di evoluzione del Web, caratterizzato da strumenti e piattaforme che enfatizzano la collaborazione e la condivisione

Dettagli

Il ruolo del web per le Associazioni

Il ruolo del web per le Associazioni Il ruolo del web per le Associazioni Nuove opportunità di comunicazione e raccolta fondi Francesca De Spirito Responsabile Comunicazione & Ufficio Stampa AISM Parliamo di > La rete AISM on line > Il web

Dettagli

Istituto San Tomaso d Aquino

Istituto San Tomaso d Aquino Istituto San Tomaso d Aquino alba pratalia aràba Linee di progetto per l utilizzo delle tecnologie nella didattica a.s. 2013 2014 a.s. 2014 2015 0 Linee di progetto per l utilizzo delle tecnologie nella

Dettagli

LORO SEDI. Nel ringraziare per la collaborazione porgo i migliori saluti.

LORO SEDI. Nel ringraziare per la collaborazione porgo i migliori saluti. Assessorat de l Education et de la Culture Assessorato Istruzione e Cultura TRASMISSIONE*VIA*PEC* Réf. n - Prot. n. 46145/SS Ai Dirigenti delle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado della Regione

Dettagli

Un progetto del Gruppo Hera per l educazione ambientale e la diffusione della cultura scientifica PROGRAMMA 25 febbraio-27 marzo 2013

Un progetto del Gruppo Hera per l educazione ambientale e la diffusione della cultura scientifica PROGRAMMA 25 febbraio-27 marzo 2013 Un progetto del Gruppo Hera per l educazione ambientale e la diffusione della cultura scientifica PROGRAMMA 25 febbraio-27 marzo 2013 Bologna Modena Ferrara Imola Ravenna Faenza Forlì Cesena Rimini UN

Dettagli

Come Luogo Armonico promuove la tua azienda

Come Luogo Armonico promuove la tua azienda Come Luogo Armonico promuove la tua azienda Luogo Armonico Environmental Quality Agency PER PROMUOVERE LA TUA AZIENDA Raccontiamo i principi etici sostenibili che fondano la tua filosofia di qualità ambientale,

Dettagli

CONVEGNO OLTRE WEB 2.0 ITIS CASTELLI VIA CANTORE, 9 5 FEBBRAIO 2009

CONVEGNO OLTRE WEB 2.0 ITIS CASTELLI VIA CANTORE, 9 5 FEBBRAIO 2009 CONVEGNO OLTRE WEB 2.0 ITIS CASTELLI VIA CANTORE, 9 5 FEBBRAIO 2009 Virginia Alberti APPLICAZIONI Laura Antichi Applicazioni Web 2.0 Si ritorna all agorà, in cui tutti hanno la possibilità di accedere

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E TURISTICO GUIDO PIOVENE BENVENUTI. agli alunni e ai genitori delle scuole medie PRESENTAZIONE DELL OFFERTA FORMATIVA

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E TURISTICO GUIDO PIOVENE BENVENUTI. agli alunni e ai genitori delle scuole medie PRESENTAZIONE DELL OFFERTA FORMATIVA BENVENUTI agli alunni e ai genitori delle scuole medie PRESENTAZIONE DELL OFFERTA FORMATIVA 19 novembre 2011 Ore 15.00 17.00 17 dicembre 2011 Ore 15.00 17.00 PORTE APERTE AL PIOVENE 14 gennaio 2012 Ore

Dettagli

PIANO TRIENNALE DI INTERVENTO DELL ANIMATORE DIGITALE PER IL PNSD

PIANO TRIENNALE DI INTERVENTO DELL ANIMATORE DIGITALE PER IL PNSD DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI CASERTA Sede centrale: Viale Cappiello, 23 81100 CASERTA (CE) Tel./fax 0823443641 Cod. Fiscale 93082920617 Codice Meccanografico Scuola CEEE100002 E-mail: ceee100002@istruzione.it

Dettagli

segui le avventure di Alma e Tauro su www.unito.it/media I SERVIZI ON LINE PER GLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TORINO

segui le avventure di Alma e Tauro su www.unito.it/media I SERVIZI ON LINE PER GLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TORINO segui le avventure di Alma e Tauro su www.unito.it/media I SERVIZI ON LINE PER GLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TORINO servizi da prendere al volo... Per cercare MOTORE DI RICERCA E RUBRICA DI ATENEO Trova

Dettagli

Autofinanziamento.it Internet & Social Networks per le piccole associazioni

Autofinanziamento.it Internet & Social Networks per le piccole associazioni Autofinanziamento.it Internet & Social Networks per le piccole associazioni SVILUPPIAMO IDEE INNOVATIVE E PROGETTI PER LA TUA RACCOLTA FONDI! La piattaforma di Autofinanziamento.it genera donazioni attraverso

Dettagli

PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Come viene associato un insegnate alla scuola? Cos è il Codice scuola?

PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Come viene associato un insegnate alla scuola? Cos è il Codice scuola? PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Quando si compila il modulo di registrazione, selezionare l opzione scuola.una volta effettuata la registrazione, si può accedere a un ambiente molto

Dettagli

Le associazioni dei pazienti nell era dei social network e dei social media

Le associazioni dei pazienti nell era dei social network e dei social media Le associazioni dei pazienti nell era dei social network e dei social media Eugenio Santoro Laboratorio di Informatica Medica Dipartimento di Epidemiologia Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri

Dettagli

SOCIAL MEDIA MANAGER: professione strategica ricercata dalle aziende

SOCIAL MEDIA MANAGER: professione strategica ricercata dalle aziende SOCIAL MEDIA MANAGER: professione strategica ricercata dalle aziende Aziende e Professionisti operano in un ambiente prevalentemente digitale. I Social media ne rappresentano la porta di ingresso e di

Dettagli

Le notti prima degli esami. Il mondo universitario tra manuali ed e-book.

Le notti prima degli esami. Il mondo universitario tra manuali ed e-book. Le notti prima degli esami. Il mondo universitario tra manuali ed e-book. Giovanni Peresson (Ufficio studi AIE) Palazzo dei Congressi all Eur (Roma) 6 dicembre 2012 Sala Smeraldo #piulibri La ricerca e

Dettagli

BANDO PER IL CONCORSO DI IDEE NEL SETTORE DELLA COMUNICAZIONE CREATIVA

BANDO PER IL CONCORSO DI IDEE NEL SETTORE DELLA COMUNICAZIONE CREATIVA BANDO PER IL CONCORSO DI IDEE NEL SETTORE DELLA COMUNICAZIONE CREATIVA E DELLA MULTIMEDIALITA FINALIZZATO A UN PERCORSO DI MENTORING DELLA DURATA DI 11 MESI PER LO SVILUPPO DI AUTOIMPRENDITORIALITA Premesso

Dettagli

Associazione Docenti Italiani http://www.adiscuola.it

Associazione Docenti Italiani http://www.adiscuola.it Associazione Docenti Italiani http://www.adiscuola.it DA GUTENBERG ALL EBOOK Come cambia l'editoria scolastica di Valentina Gabusi DA GUTENBERG ALL EBOOK Come cambia l'editoria scolastica - Valentina Gabusi

Dettagli

Che rumore fa la tua Rete Sociale?

Che rumore fa la tua Rete Sociale? Che rumore fa la tua Rete Sociale? #Mission si occupa della creazione e attuazione di strategie di marketing online per conto di aziende, organizzazioni, enti, personaggi pubblici, al fine di raggiungere

Dettagli

Presentazione Nunziata Francesco 3^ A MERCURIO

Presentazione Nunziata Francesco 3^ A MERCURIO Presentazione Nunziata Francesco 3^ A MERCURIO INTRODUZIONE Con l invenzione della stampa e il suo progressivo miglioramento la cultura e il sapere hanno potuto circolare più facilmente. Ma la storia,

Dettagli

Percorsi di Crescita Percorsi di Ricerca

Percorsi di Crescita Percorsi di Ricerca Percorsi di Crescita Percorsi di Ricerca L educazione è la continua riorganizzazione o ricostruzione dell esperienza John Dewey SERVIZI PER LE SCUOLE Accompagnare la scuola ad essere migliore, con i docenti

Dettagli

Oggetto: Proposta di attività GIOVANI E SOCIAL BUSINESS: DIVENTARE ATTORI DEL CAMBIAMENTO, anno scolastico 2015/2016 INDICE

Oggetto: Proposta di attività GIOVANI E SOCIAL BUSINESS: DIVENTARE ATTORI DEL CAMBIAMENTO, anno scolastico 2015/2016 INDICE Pistoia, 01-09- 2015 Pistoia Social Business City Via Abbi Pazienza, 1-51100 Pistoia Ai soggetti interessati Oggetto: Proposta di attività GIOVANI E SOCIAL BUSINESS: DIVENTARE ATTORI DEL CAMBIAMENTO, anno

Dettagli

M1 UD1 LO1. Pegaso. Social Network. Obiettivi

M1 UD1 LO1. Pegaso. Social Network. Obiettivi Obiettivi M1 UD1 Social Network Al termine di questa Unità didattica sarai in grado di: Definire cosa sia un Social network Conoscerne le implicazioni didattiche Conoscere alcune applicazioni LO1 1 Definizione

Dettagli

Relatore: Flavio Giurlanda fondatore de Il Portale del Restauro

Relatore: Flavio Giurlanda fondatore de Il Portale del Restauro Relatore: Flavio Giurlanda fondatore de Il Portale del Restauro WEB 2.0 Concetto di Web 2.0 capacità di condivisione dei dati tra diverse piattaforme tecnologiche. Dietro queste evoluzioni troviamo quale

Dettagli

Introduzione e modello EAS

Introduzione e modello EAS Nr. modulo Titolo modulo formativo Descrizione argomenti trattati Competenze professionali in uscita 1 CORSO BASE PER 20 PERSONE DI 10 Lavorare con gli Episodi di Apprendimento Situato in classe. Progettazione,

Dettagli

giovaniconsumatori.it

giovaniconsumatori.it giovaniconsumatori.it IL PERCORSO yes project Young E-Safe Project? progetto europeo del 2003! creare un network della conoscenza (scuola elettronica del consumo), capace di favorire iniziative informative

Dettagli

Internet istruzioni per l uso. Marcallo, 29 Aprile 2015

Internet istruzioni per l uso. Marcallo, 29 Aprile 2015 Internet istruzioni per l uso Marcallo, 29 Aprile 2015 Conoscere per gestire il rischio La Rete, prima ancora di essere qualcosa da giudicare, è una realtà: un fatto con il quale bisogna confrontarsi Internet

Dettagli

I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento

I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento I edizione Direzione scientifica: Prof. Enrico Molinari e Prof. Giuseppe Riva Corso di perfezionamento Formazione Permanente

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "EUROPA" 48018 FAENZA - Via degli Insorti, 2. telefono (0546) 28394 - fax (0546) 25816

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE EUROPA 48018 FAENZA - Via degli Insorti, 2. telefono (0546) 28394 - fax (0546) 25816 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "EUROPA" 48018 FAENZA - Via degli Insorti, 2 telefono (0546) 28394 - fax (0546) 25816 http://www.iceuropa.it - e-mail: raic809002@istruzione.it PEC: raic809002@pec.istruzione.it

Dettagli

Le fondamenta della tua pagina di raccolta fondi

Le fondamenta della tua pagina di raccolta fondi Le fondamenta della tua pagina di raccolta fondi 1. Racconta la tua storia Raccogliere fondi è molto di più che chiedere denaro. Hai bisogno di condividere la tua storia personale e di comunicare alle

Dettagli

MINI GUIDA PER NAVIGARE SICURI NEL WEB CLASSI 5 A 5 B SCUOLA PRIMARIA DI LIBANO ANNO SCOLASTICO 2012-2013

MINI GUIDA PER NAVIGARE SICURI NEL WEB CLASSI 5 A 5 B SCUOLA PRIMARIA DI LIBANO ANNO SCOLASTICO 2012-2013 MINI GUIDA PER NAVIGARE SICURI NEL WEB CLASSI 5 A 5 B SCUOLA PRIMARIA DI LIBANO ANNO SCOLASTICO 2012-2013 1 CHE COS È INTERNET? INTERNET (connessione di rete) E' la "rete delle reti" perché collega fra

Dettagli

Via Amalfi, 6 72100 BRINDISI Tel. 0831418894 Fax 0831418882. Circ. int. N Brindisi, 05/02/2015. Ai docenti

Via Amalfi, 6 72100 BRINDISI Tel. 0831418894 Fax 0831418882. Circ. int. N Brindisi, 05/02/2015. Ai docenti Istituto Tecnico Tecnologico G. GIORGI Brindisi Informatica, Telecomunicazioni, Elettronica, Elettrotecnica, Automazione, Meccanica e Meccatronica, Energia C.F. 80001970740 Cod. Mec. BRTF010004 Web: www.itisgiorgi.it

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE ALESSANDRO VOLTA NAPOLI PRESENTAZIONE ISTITUTO

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE ALESSANDRO VOLTA NAPOLI PRESENTAZIONE ISTITUTO ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE ALESSANDRO VOLTA NAPOLI PRESENTAZIONE ISTITUTO ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE ALESSANDRO VOLTA NAPOLI STUDIARE ALL ITIS. A. VOLTA NAPOLI STUDIARE ALL ITIS A.VOLTA

Dettagli

SEMINARIO GRATUITO I nostri figli, Internet e i Social Network: guida alla sicurezza.

SEMINARIO GRATUITO I nostri figli, Internet e i Social Network: guida alla sicurezza. C'è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti. Henry Ford SEMINARIO GRATUITO I nostri figli, Internet e i Social Network: guida alla sicurezza. Destinatari: Insegnanti,

Dettagli

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Impresa 2.0 Bologna, 8 giugno 2011 Chi sono Mi occupo di marketing online dal 2000 Digital Marketing Manager freelance da aprile 2011 Blogger dal

Dettagli

BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione -

BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione - BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione - Laboratorio operativo sugli strumenti di Business, Marketing & Reputation,per aumentare la visibilità e il potere attrattivo delle aziende on-line SCENARIO Ogni giorno

Dettagli

Come sviluppare una strategia social per la promozione della propria struttura. www.claudiazarabara.it Dicembre 2015

Come sviluppare una strategia social per la promozione della propria struttura. www.claudiazarabara.it Dicembre 2015 Come sviluppare una strategia social per la promozione della propria struttura www.claudiazarabara.it Dicembre 2015 Utenti Internet nel mondo Utenti Internet in Europa Utenti Internet in Italia Utenti

Dettagli

Funzione Strumentale Nuove Tecnologie

Funzione Strumentale Nuove Tecnologie Funzione Strumentale Nuove Tecnologie Relazione finale giugno 2015 Paola Arduini Obiettivi Informazione e supporto con sessioni specifiche di formazione ai docenti e alle classi che intendono pubblicare

Dettagli

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori CHI SIAMO LATUAIDEADIMPRESA è una community costituita da migliaia di studenti italiani, professori, imprenditori. E un progetto finalizzato

Dettagli

Summer Camp d Informatica 2014 RAGAZZE DIGITALI

Summer Camp d Informatica 2014 RAGAZZE DIGITALI Summer Camp d Informatica 2014 RAGAZZE DIGITALI LISBETH2014: rendiamo sicuri i nostri dispositivi La sicurezza informatica mediante software libero: 15 giornate di lavoro, 6 ore al giorno, 90 ore di creatività

Dettagli

AIC LOMBARDIA ONLUS: l'associazione in rete. Assemblea dei Soci Milano, 28 marzo 2015

AIC LOMBARDIA ONLUS: l'associazione in rete. Assemblea dei Soci Milano, 28 marzo 2015 AIC LOMBARDIA ONLUS: l'associazione in rete Assemblea dei Soci WEB 2.0: nasce la cultura partecipata delle tecnologie digitali Il Web 2.0 è un termine utilizzato per indicare uno stato dell'evoluzione

Dettagli

Reputazione online. Andrea Barchiesi, CEO Reputation Manager andrea.barchiesi@reputation-manager.it NEL CORSO DEL WEBINAR SCOPRIRAI:

Reputazione online. Andrea Barchiesi, CEO Reputation Manager andrea.barchiesi@reputation-manager.it NEL CORSO DEL WEBINAR SCOPRIRAI: Reputazione online NEL CORSO DEL WEBINAR SCOPRIRAI: FONDAMENTI DI COMUNICAZIONE DIGITALE: LE REGOLE DEL WEB NUOVI OBIETTIVI DI COMUNICAZIONE: DAL BRAND ALL IDENTITÀ DIGITALE DEFINIZIONE DI WEB REPUTATION

Dettagli

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication G&P communication srl - Milano Dal web 1.0 al web 2.0 la grande rivoluzione web 1.0 Statico

Dettagli

I Social media sono solo una moda. o l evento più importante dopo la Rivoluzione industriale?

I Social media sono solo una moda. o l evento più importante dopo la Rivoluzione industriale? I Social media sono solo una moda Anni per raggiungere 50 milioni di utenti 38 anni 13 anni 3 anni o l evento più importante dopo la Rivoluzione industriale? Le reti sociali Una delle ultime possibilità

Dettagli

Per questo motivo l'attività online è da considerarsi come parte imprescindibile di quella in presenza.

Per questo motivo l'attività online è da considerarsi come parte imprescindibile di quella in presenza. CORSO DI FORMAZIONE Insegnare e apprendere con i SocialMedia e gli Ambienti didattici 2.0 Ricordo a tutti quanti che le lezioni in presenza avranno un taglio teorico ma anche operativo dal momento che

Dettagli

Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche

Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche Fondazione Minoprio - corso ITS Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche I social media Facebook La maggior parte dei proprietari di piccole aziende hanno dichiarato

Dettagli

Enophilia ti porta sul web: prova la differenza!

Enophilia ti porta sul web: prova la differenza! Enophilia ti porta sul web: prova la differenza! Hey, che tu sia vignaiolo, produttore o commerciante di vino o distillati, prendi qualche minuto del tuo prezioso tempo e leggi quello che ti scrivo. Sono

Dettagli

E-learning. Struttura dei moduli formativi

E-learning. Struttura dei moduli formativi E-learning Per e-learning (o apprendimento on-line) s intende l uso delle tecnologie multimediali e di Internet per migliorare la qualità dell apprendimento facilitando l accesso alle risorse e ai servizi,

Dettagli

Gara creativa Video contest oom+

Gara creativa Video contest oom+ Gara creativa Video contest oom+ Categoria Comunicazione Finanziaria Marketing CCB I 10.2014 oom+: video contest concorso a premi promosso dalle Casse Rurali Trentine (patrocinio Comune di Trento e Provincia

Dettagli

FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA

FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA FIGC Settore Giovanile e Scolastico e Coca-Cola presentano la 6^ edizione di FUORICLASSE CUP Fuoriclasse Cup è il programma didattico-sportivo promosso ed

Dettagli

Pillole di Social Media

Pillole di Social Media Area di formazione Pillole di Social Media Le chiavi del successo sui Social Media? Trasparenza, onestà e competenza. 01 02 03 04 05 06 LinkedIn for Business Facebook for Business Twitter for Business

Dettagli

Non separare la Scuola dalla vita (C.Freinet) «Aiutiamoli a fare da soli»(m.montessori)

Non separare la Scuola dalla vita (C.Freinet) «Aiutiamoli a fare da soli»(m.montessori) insegnare non più e non solo per trasferire saperi, per cui spesso basta un clic, bensì per formare uno studente competente, avviato a essere un futuro cittadino riflessivo e responsabile, aperto al nuovo

Dettagli

Web Mobile & Social Marketing

Web Mobile & Social Marketing Tutto ciò che ti serve Executive Master in Web Mobile & Social Marketing da e on i z a Sida Group Alta Form S 85 9 l1 Consulenza Formazione a i g e tra t Sedi: Roma Napoli Bologna Parma Chieti www.mastersida.com

Dettagli