Disabilitare l indicizzazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Disabilitare l indicizzazione"

Transcript

1 Disabilitare l indicizzazione Start Computer Click con il pulsante destro del mouse su C: quindi Proprietà Tab Generale Togliere il segno di spunta da "Indicizza unità per una ricerca rapida dei file" Alla successiva finestra di dialogo, selezionare "Applica cambiamenti all unità C:\, a tutte le sottocartelle e a tutti i file" Disattivazione delle funzionalità Windows.Start Pannello di Controllo Programmi Sotto Programmi e funzionalità troviamo Attivazione o disattivazione delle funzionalità Windows Alcuni componenti che sicuramente possiamo disabilitare sono: Area riunioni virtuali Windows Componenti facoltativi di Tablet PC Compressione differenziale remota Fax e scanner di Windows Servizio di indicizzazione Servizio Replica DFS di Windows Servizi da disabilitare: Servizi che si possono disabilitare (se non utilizzati): Accesso dispositivo human interface (se non avete dispositivi che comandate tramite tasti esterrni si può disabilitare) Abilita l accesso di input generico ai dispositivi Human Interface (HID), che attiva e gestisce l utilizzo di pulsanti predefiniti su tastiere, telecomandi e altre dispositivi multimediali. Se il servizio è stato arrestato, il pulsanti controllati dal servizio non funzioneranno. Accesso rete (se non siete annessi ad un dominio e/o vostro PC non fa parte di una rete, potete disabilitarlo) Mantiene un canale sicuro tra il computer e il controller di dominio per l autenticazione di utenti e di servizi. Accesso secondario Abilita processi di avvio sotto credenziali alternate. Acquisizione di immagini di Windows (WIA) Offre servizi di acquisizione immagini per scanner e fotocamere digitali. BFE (Base Filtering Engine) se non utilizzate il firewall di windows si può disabilitare E un servizio per la gestione dei criteri firewall e IPSec (Internet Protocol Security) e l implementazione del filtro delle modalità utente. Browser di computer (se non siete annessi ad un dominio e/o vostro PC non fa parte di una rete, potete disabilitarlo) Mantiene un elenco aggiornato dei computer in rete e lo fornisce ai computer designati come browser. Centro sicurezza PC Controlla le impostazioni e le configurazioni di protezione del sistema Condivisione connessione internet (ICS) (se non siete annessi ad un dominio e/o vostro PC non fa parte di una rete, potete disabilitarlo) Fornisce servizi di conversione indirizzi di rete, indirizzamento e risoluzione nomi e/o servizi di prevenzione intrusione per una rete domestica o una piccola rete aziendale

2 File non in linea (se non utilizzate questo servizio potete disabilitarlo) Il servizio File non in linea esegue attività di manutenzione della cache dei file non in linea, risponde agli eventi di accesso e fine sessione degli utenti, implementa gli elementi interni della API pubblica e distribuisce gli eventi alle applicazioni e agli utenti interessati alle attività di File non in linea e ai cambiamenti di stato della cache. Gestione sessione di Gestione finestre desktop (se non si utilizza Aero si può disabilitare) Fornisce i servizi di avvio e manutenzione di Gestione finestre desktop Helper IP Fornisce connettività IPv6 automatica su una rete IPv4. Se il servizio viene arrestato e il computer è connesso a una rete IPv6 nativa, sarà disponibile solo la connettività IPv6. Helper NetBios di TCP/IP (se non siete annessi ad un dominio e/o vostro PC non fa parte di una rete, potete disabilitarlo) Fornisce supporto al servizio NetBIOS su TCP/IP (NetBT) e alla risoluzione di nomi NetBIOS per i client della rete, consentendo la condivisione di file, la stampa e l accesso alla rete da parte degli utenti. Host servizio di diagnostica Il servizio Host servizio di diagnostica consente il rilevamento e la risoluzione di problemi relativi ai componenti di Windows. Se il servizio è arrestato, alcune funzionalità di diagnostica verranno disattivate. Host sistema di diagnostica Il servizio Host sistema di diagnostica consente il rilevamento e la risoluzione di problemi relativi ai componenti di Windows. Se il servizio è arrestato, alcune funzionalità di diagnostica verranno disattivate. Individuazione SSDP Individua i servizi e i dispositivi di rete che utilizzano il protocollo di individuazione SSDP, ad esempio i dispositivi UPnP. Annuncia inoltre i dispositivi e i servizi SSDP in esecuzione nel computer locale. Manutenzione collegamenti distribuiti client (se non siete annessi ad un dominio e/o vostro PC non fa parte di una rete, potete disabilitarlo) Esegue la manutenzione dei collegamenti tra file NTFS all interno di un computer o fra computer di una rete. Ora di Windows (se non vi interessa si può disabilitare) Mantiene la sincronizzazione di data e ora su tutti i client e i server della rete. Se il servizio viene interrotto, la sincronizzazione data e ora non sarà disponibile. ReadyBoost (se non lo utilizzate si può disabilitare) Fornisce il supporto per il miglioramento delle prestazioni del sistema tramite ReadyBoost Registro di sistema remoto (se non siete annessi ad un dominio e/o vostro PC non fa parte di una rete, potete disabilitarlo) Abilita gli utenti remoti alla modifica delle impostazioni del Registro di sistema del computer in uso Ricerca di Windows (se disabilitato la ricerca nel menu start risulterà leggermente lenta) Consente di utilizzare le API per l estensibilità per eseguire l indicizzazione di contenuto e la memorizzazione di proprietà nella cache per file, posta elettronica e altro contenuto. Il servizio risponde alle notifiche tramite file e posta elettronica per l indicizzazione di contenuto modificato. Se il servizio viene interrotto o disattivato, in Internet Explorer non verranno visualizzate le cartelle virtuali contenenti le visualizzazioni degli elementi e sarà possibile eseguire solo ricerche di un elemento alla volta. Routing ed accesso remoto (se non siete annessi ad un dominio e/o vostro PC non fa parte di una rete, potete disabilitarlo) Offre servizi di routing ad aziende in ambienti LAN e WAN. Server (se non siete annessi ad un dominio e/o vostro PC non fa parte di una rete, potete disabilitarlo) Supporta la condivisione in rete di file, stampa e named pipe per il computer in uso. Servizi terminal (se non siete in rete e non utilizzate il desktop remoto si può disabilitare) Consente agli utenti di connettersi interattivamente a un computer remoto. Desktop remoto e Terminal Server dipendono da questo servizio. Per impedire l utilizzo remoto del computer,

3 deselezionare le caselle di controllo nella scheda Connessione remota della finestra delle proprietà dell applicazione Sistema nel Pannello di controllo. Servizio criteri di diagnostica Il Servizio criteri di diagnostica consente il rilevamento e la risoluzione di problemi relativi ai componenti di Windows. Servizio di condivisione in rete Windows Media Player (per condividere file multimediali in una rete domestica) Consente di condividere il Catalogo multimediale di Windows Media Player con altri lettori e dispositivi multimediali in rete mediante Universal Plug and Play. Servizio di condivisione porte Net.Tcp (se non siete in rete si può disabilitare) Consente la condivisione di porte TCP tramite il protocollo net.tcp. Servizio input tablet PC (se non avete un TabletPC si può disabilitare) Attiva le funzionalità di input penna del Tablet PC Servizio enumeratore dispositivi mobili (per sincronizzare lettori MP3 e simili) Impone i Criteri di gruppo per i dispositivi di archiviazione di massa rimovibili. Consente ad applicazioni quali Windows Media Player e Importazione guidata immagini di trasferire e sincronizzare il contenuto tramite dispositivi di archiviazione di massa rimovibili. Servizio Risoluzione problemi compatibilità programmi Fornisce supporto per Risoluzione problemi compatibilità programmi. Se il servizio è arrestato, Risoluzione problemi compatibilità programmi non funzionerà correttamente Servizio segnalazioni errori Windows (se non intendete mandare a Microsot i dati dopo un crash si può disabilitare) Consente di segnalare gli errori quando i programmi smettono di funzionare o si bloccano e di ricevere soluzioni. Consente inoltre di generare registri per i servizi di diagnostica e ripristino. Servizio Windows Media Center Extender (se non si utilizza Media Center si può disabilitare) Consente ai dispositivi Windows Media Center Extender di individuare e connettersi al computer. Temi (se usate il tema classci si può disabilitare) Consente la gestione dei temi Utilità di avvio servizi Windows Media Center (se non si utilizza Media Center si può disabilitare) Avvia i servizi Windows Media Center Scheduler Service e Windows Media Center Receiver Service all avvio del sistema, se in Windows Media Center sono attivati i servizi TV. Windows Defender (se non lo utilizzate si può disabilitare) Analizza il computer alla ricerca di software indesiderato, pianifica le analisi e ottiene le ultime definizioni dei software indesiderati. Windows driver foundation Framework driver modalità utente (utilizzato solo dagli sviluppatori di driver) Consente di gestire i processi host dei driver in modalità utente Windows Firewall (se usate firewall di terze parti si può disabilitare) Windows Firewall facilita la protezione del computer dagli accessi non autorizzati da Internet o da una rete. Windows Media Center receiver service (se non si utilizza Media Center si può disabilitare) Servizio Windows Media Center per la ricezione di trasmissioni FM e TV Windows Media Center scheduler service (se non si utilizza Media Center si può disabilitare) Avvia e interrompe la registrazione dei programmi TV in Windows Media Center Windows defender Start scrivere services.msc e seguito da Invio doppio click sul servizio Windows Defender Stoppare e Disabilitare il servizio. A questo punto cliccare su Start, quindi digitare msconfig e disabilitare l avvio automatico di Windows Defender:

4 Disabilitare defrag automatico. Start - Computer - Click con il pulsante destro del mouse sul disco dove è stato installato VISTA - Tab strumenti - Esegui Defrag - Deselezionare Esegui in base ad una pianificazione Memoria virtuale. DIMENSIONI: impostare le dimensioni del file di paging pari a 1.5 volte la quantità della Ram Installata (Esempio: PC con 1,0 Gb Ram > Memoria virtuale pari a 1,5 Gb) POSIZIONE: Se si hanno due dischi rigidi (uno per il sistema operativo e uno per i dati) impostare la memoria virtuale sul secondo disco (dati), viceversa mantenerlo sulla partizione di sistema (PC con un solo hard disk). La scelta peggiore è di impostare la memoria virtuale sulla seconda partizione dello stesso disco. Con questo settaggio la testina di lettura esegue notevoli spostamenti fra la partizione del sistema operativo e quella del file di swap. Viceversa (tutto sulla stesa partizione) lo spostamento è minore con tempi per eseguire l operazione più brevi. TIPO: Il file deve essere statico e non dinamico (dimensione minima e massima identiche). Vediamo operativamente come mettere in pratica quanto detto: Start Pannello di controllo Sistema e manutenzione Sistema clicchiamo sul link a sinistra Impostazioni di sistema avanzate Tab Avanzate / Prestazioni / Impostazioni Tab Avanzate / Memoria Virtuale / Cambia Togliere il segno di spunta da Gestisci automaticamente dimensioni file di paging per tutte le unità (1) Selezionare l unità su cui deve risiedere il file di swap (2) Impostare dimensione minima uguale a quella massima e pari ad 1.5 volte la quantità di RAM installata espressa in Mb (3) cliccare su Imposta (4) Velocizzare l apertura del menu Start in Windows Vista cercare la chiavehkey_current_user\control Panel\Desktop nella parte destra della finestra fare doppio click sul valore MenuShowDelay impostare tale valore a 0 Disattivare la sospensione in Vista Start Pannello di controllo Sistema e manutenzione Opzioni risparmi energia Selezioniamo la combinazione di risparmio energia Prestazioni elevate Sulla sinistra cliccare su modifica impostazioni di sopsensione del computer Impostare sospensione computer su Mai

5 Clicchiamo su cambia impostazioni avanzate risparmio energia Espendiamo il nodo Sospensione Entra in sospensione dopo ed impostiamo valore 0 Metti lo stato in ibernazione impostiamo valore 0 Velocizzare Aero: Clik con il pulsante destro del mouse in un punto qualsiasi del desktop Personalizza \ Colore e aspetto finestre Click sul link Apri proprietà aspetto classico per ulteriori opzioni sui colori Click su Effetti Togliere il segno di spunta da Mostra ombreggiatura menu. cliccare su OK per confermare Secondo: aprire le Proprietà del computer premendo contemporaneamente i tasti WIN+Pausa a sinistra clicchiamo ul link Impostazioni avanzate Tab Avanzate \ Prestazioni click su Impostazioni Effetti visivi Togliere il segno di spunta da tutte le voci tranne per: o Attiva composizione desktop o Attiva trasparenza effetto cristallo o Mostra contenuto delle finestre durante il trascinamento o Mostra ombreggiatura del puntatore del mouse (a parer nostro utilie per trovare velocemente il puntatore) o Smussa gli angoli dei caratteri delloo schermo o Utilizza ombregiatura per le etichette delle icone sul desktop o Utilizza stili di visualizzazione per finestre e pulsanti cliccare su OK per confermare, OK per chiudere le Proprietà del sistema Ovviamente spingendosi oltre nella disabilitazione delle opzioni ed effetti visivi si perde completamente la personalizzazione data da Aero. Terzo: Avviare explorer (Win+E) premere senza rilasciare il tasto ALT e selezionare il menu Strumenti \ Opzioni cartella Tab Visualizzazione togliere il segno di spunta da o Mostra descrizione rapida della cartella e degli oggetti sul desktop o Cerca automaticamente cartele e stampanti di rete (se non siete in rete o non vi serve sapere quali stampanti e cartelle sono condivise in rete) mettere il segno di spunta da o Mostra sempre le icone mai le anteprime o Visualizzazione semplice dell elenco cartelle nel riquadro di spostamento Disabilitare l avvio automatico della Sidebar Velocizzare Aero disabilitando le animazioni Start Nel box di ricerca digitare systempropertiesperformance Tab Effetti visivi

6 Togliere il segno di spunta da Anima le finestre quando vengono ingrandite o ridotte Disattivare Aero in Windows Vista Start Pannello di controllo Aspetto e personalizzazione Personalizzazione Colore e aspetto finestre cliccare su Apri proprietà aspetto classico selezionare come combinazione colori Windows Vista Basic Utilizzare il tema Windows Classico in Vista Start Pannello di controllo Aspetto e personalizzazione Personalizzazione Tema Dal menu a tendina scegliamo Windows Classico Disattivare lo scorrimento Finestre 3D in Vista MODIFICA A TUTTI GLI UTENTI Start nel box di ricerca scrivere Regedit seguito da Invio cercare la chiavehkey_local_machine \ SOFTWARE \ Policies \ Microsoft \ Windows \ DWM se non è presente la chiave DWM crearla (click con il pulsante destro del mouse sulla chiave Windows, quindi Nuovo, Chiave. scrivere DWM seguito da Invio) cliccare sulla chiave appena creata (DWM) e nella parte destra della finestra cliccare con il pulsante destro, scegliere Nuovo, Valore DWORD (32-bit) e scrivere DisallowFlip3d seguito da invio Doppio click su DisallowFlip3d e dare valore 1 click su OK per confermare chiudere regedit avviare il prompt con diritti amministrativi scriverenet stop uxsms (attendere che il comando venga eseguito)net start uxsms (attendere che il comando venga eseguito) per riabilitare lo scorrimento 3D basta cancellare DisallowFlip3d. MODIFICA UTENTE CORRENTE Start nel box di ricerca scrivere Regedit seguito da Invio cercare la chiavehkey_current_user \ SOFTWARE \ Policies \ Microsoft \ Windows \ DWM

7 se non è presente la chiave DWM crearla (click con il pulsante destro del mouse sulla chiave Windows, quindi Nuovo, Chiave.Scrivere DWM seguito da Invio) cliccare sulla chiave appena creata (DWM) e nella parte destra della finestra cliccare con il pulsante destro, sceglere Nuovo, Valore DWORD (32-bit) e scrivere DisallowFlip3dseguito da invio Doppio click su DisallowFlip3d e dare valore 1 click su OK per confermare chiudere regedit avviare il prompt con diritti amministrativi scriverenet stop uxsms (attendere che il comando venga eseguito)net start uxsms (attendere che il comando venga eseguito) per riabilitare lo scorrimento 3D basta cancellare DisallowFlip3d. Disabilitare gli effetti visivi in Vista Start Pannello di controllo Sistema e manutenzione Sistema sulla sinistra clicchiamo su Impostazioni di sistema avanzate Prestazioni / Impostazioni Mettiamo il segno di spunta su Regola per ottenere le impostazioni migliori Disabilitare le Anteprime di files Per poter velocizzare la navigazione in Esplora Risorse possiamo disattivare le anteprime dei files. Apriamo una cartella e premiamo il bottone Organizza, scegliamo Opzioni cartella e ricerca,spostiamoci sul TAB Visualizzazione e scegliamo Mostra sempre le icone, mai le anteprime, Se volessimo estendere questa opzione a tutte le cartelle scegliamo il pulsante in alto Reimposta cartelle. Velocizzare i dischi SATA Avviare Device manager (Tasto Windows + R quindi scrivere devmgmt.msc) Proprieta del hdd e scegliere abilita performance avanzate Settaggi di Memoria in Vista HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\SessionManager\Memory Management ClearPageFileAtShutdown (valore consigliato 0) Il file di paging viene pulito (sovrascritto con valri nulli) durante la fase di spegnimento. valore 0 (default) il file di paging, in fase di spegnimento, non viene sovrascritto con valori nulli quindi lo spegnimento del PC procede spedito in quando non bisogna portare a termine nessuna operazione (maggiore velocità in fase di spegnimento) valore 1 implica che in fase di spegnimento il file di paging viene pulito sovrascrivendo valori nulli. In questo caso il tempo di spegnimento del PC si allungherà per completare questa operazione (maggiore sicurezza con aumenti dei tempi di attesa per lo spegnimento del PC) DisablePagingExecutive - valore consigliato è 1 come i driver inattivi in kernel-mode devono essere gestiti dalla memoria.

8 valore 0 (default) i dati saranno spostati dalla RAM al file di paging (più RAM a disposizione - i dati quando richiamati saranno letti dal file di paging) valore 1 i driver inattivi in kernel-mode saranno mantenuti in RAM (meno RAM a dsiposizione, ma dati richiamati velocemente - i dati saranno letti dalla RAM) IoPageLockLimit ci riferiamo a valori esadecimali. Come eseguire il calcolo per inserire il valore corretto rispetto alla RAM installata: per 512 MB di RAM o più, detrarre 16 Mb dal quantitativo di RAM e convertire in esadecimale. Esempio per un computer con 2Gb di RAM: = 1984 (sottraiamo il valore 16 alla quantità di RAM presente nel PC espressa in Mb) 1984 * 1024 = (conversione in kilobyte) = 1F0000 (conversione in esadecimale) LargeSystemCache - valore consigliato 0 dimensione della cache del filesystem. valore 0 (default) la cache del file system avrà valore standard pari a circa 10 Mb di RAM. Questo valore consente di avere performance migliori utilizzando le applicazioni. valore 1 in qesto caso si utilizza un valore della cache del file system pari al totale della memoria RAM meno 4 Mb. Da utilizzare solo nel caso in cui Vista viene utilizzato come Server. Settiamo ora i valori per il prefetch Spostarsi sulla chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\ SYSTEM\ CurrentControlSet\ Control\ SessionManager\ Memory Management\ PrefetchParameters EnablePrefetcher EnableSuperFetchdefinizione Riavviare il PC per rendere effettive le modifiche Disabilitare UAC da pannello di controllo Per disabilitare UAC (User Account Control) in Vista si può utilizzare l utility msconfig oppure: Start Pannello di controllo Account Utente e Protezione per la Famiglia Account utente Attiva o disattiva Controllo account utente Togliere il segno di spunta da Per proteggere il computer Aumentare la cache per il file system NTFS Avviare il Prompt con diritti amministrativi Per incrementare il settaggio della cahe scrivere

9 fsutil behavior set memoryusage 2 (seguito da Invio) Per verficare il settaggio della cache scrivere fsutil behavior query memoryusage (seguito da Invio) Per ripristinare la cache ai valori di default fsutil behavior set memoryusage 1 (seguito da Invio) VIA REGISTRO DI CONFIGURAZIONE Avviare il registro di configurazione e cercare la chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\FileSystem doppio click sul valore DWORD NtfsMemoryUsage inserire il valore desiderato 0: non settato 1: valore di default 2: incrementa la cache Spegnere velocemente Vista start nel box scriviamo Regedit cerchiamo la chiavehkey_local_machine\system\currentcontrolset\control a destra facciamo doppio click su WaitToKillServiceTimeout ed impostiamo il valore (decimale) a (20 secondi).

Indice. Gestione del computer mediante Pannello di controllo 13

Indice. Gestione del computer mediante Pannello di controllo 13 Indice Introduzione XI PARTE PRIMA CONOSCERE WINDOWS VISTA 1 Capitolo 1 Il desktop di Vista 3 1.1 Avvio del computer 3 1.2 Il desktop di Windows Vista 4 1.3 Disconnessione dal computer 11 1.4 Riavvio o

Dettagli

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net - Introduzione Con questo articolo chiudiamo la lunga cavalcata attraverso il desktop di Windows XP. Sul precedente numero ho analizzato il tasto destro del mouse sulla Barra delle Applicazioni, tralasciando

Dettagli

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP Premessa Le informazioni contenute nel presente documento si riferiscono alla configurazione dell accesso ad una condivisione

Dettagli

GUIDA ALL ABILITAZIONE DELL INSTALLAZIONE DEI CONTROLLI ACTIVEX

GUIDA ALL ABILITAZIONE DELL INSTALLAZIONE DEI CONTROLLI ACTIVEX GUIDA ALL ABILITAZIONE DELL INSTALLAZIONE DEI CONTROLLI ACTIVEX Al fine di poter visualizzare le immagini provenienti dai DVR che supportano la connessione via browser Internet Explorer, è necessario,

Dettagli

Indice. Introduzione. Capitolo 1

Indice. Introduzione. Capitolo 1 indice Xp pro.qxd 4-04-2002 19:42 Pagina V Indice Introduzione XV Capitolo 1 Sistemi operativi Windows di nuova generazione 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Introduzione alla famiglia Windows XP 1 Windows XP Home

Dettagli

Start > Pannello di controllo > Prestazioni e manutenzione > Sistema Oppure clic destro / Proprietà sull icona Risorse del computer su Desktop

Start > Pannello di controllo > Prestazioni e manutenzione > Sistema Oppure clic destro / Proprietà sull icona Risorse del computer su Desktop Installare e configurare una piccola rete locale (LAN) Usando i Protocolli TCP / IP (INTRANET) 1 Dopo aver installato la scheda di rete (seguendo le normali procedure di Aggiunta nuovo hardware), bisogna

Dettagli

Proteggi ciò che crei. Guida all avvio rapido

Proteggi ciò che crei. Guida all avvio rapido Proteggi ciò che crei Guida all avvio rapido 1 Documento aggiornato il 10.06.2013 Tramite Dr.Web CureNet! si possono eseguire scansioni antivirali centralizzate di una rete locale senza installare il programma

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si conosca

Dettagli

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 ARGO DOC ARGO DOC è un sistema per la gestione documentale in formato elettronico che consente di conservare i propri documenti su un server Web accessibile via internet. Ciò significa che i documenti

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

Max Configurator v1.0

Max Configurator v1.0 NUMERO 41 SNC Max Configurator v1.0 Manuale Utente Numero 41 17/11/2009 Copyright Sommario Presentazione... 3 Descrizione Generale... 3 1 Installazione... 4 1.1 Requisiti minimi di sistema... 4 1.2 Procedura

Dettagli

Ottimizziamo Vista Articoli MT Website. Vista Manager Link : http://www.yamicsoft.com/vistamanager/index.html

Ottimizziamo Vista Articoli MT Website. Vista Manager Link : http://www.yamicsoft.com/vistamanager/index.html Dall uscita del nuovo sistema operativo ad oggi, ci sono state molte polemiche riguardanti Windows Vista, ritenuto troppo lento e troppo poco compatibile con molte applicazioni abitualmente usate per windows

Dettagli

Sommario. Introduzione... 11

Sommario. Introduzione... 11 Introduzione... 11 1. Prima di cominciare... 13 Da Windows a Windows 7...13 Le novità di Windows 7...15 La barra delle applicazioni...16 Il menu Start...17 Gli effetti Aero...18 Windows 7 e il Web...19

Dettagli

Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica.

Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica. Tecnologie informatiche ACCESSO REMOTO CON WINDOWS Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica. Un esempio di tale servizio

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete

Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete Data del manuale: 7/5/2013 Aggiornamento del manuale: 2.0 del 10/2/2014 Immagini tratte da Windows 7 Versione di AziendaSoft 7 Sommario 1. Premessa...

Dettagli

A proposito di A colpo d occhio 1. Per iniziare 7. Dedica... xiii Ringraziamenti... xv Autori... xvii

A proposito di A colpo d occhio 1. Per iniziare 7. Dedica... xiii Ringraziamenti... xv Autori... xvii Sommario Dedica................................................ xiii Ringraziamenti.......................................... xv Autori................................................. xvii 1 2 A proposito

Dettagli

NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE. Giugno 2009

NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE. Giugno 2009 NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE Giugno 2009 INDICE Configurazioni 3 Configurazioni Windows Firewall.. 3 Configurazioni Permessi DCOM. 4 Installazione Sql Server 2005 9 Prerequisiti Software 7 Installazione

Dettagli

Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server

Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server La prima cosa da fare è installare SQL sul pc: se si vuole utilizzare SQL Server 2012 SP1 versione Express (gratuita), il link attuale

Dettagli

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved Versione 2014 Installazione GSL Copyright 2014 All Rights Reserved Indice Indice... 2 Installazione del programma... 3 Licenza d'uso del software... 3 Requisiti minimi postazione lavoro... 3 Requisiti

Dettagli

1. Il Client Skype for Business

1. Il Client Skype for Business 1. Il Client Skype for Business 2. Configurare una Periferica Audio 3. Personalizzare una Periferica Audio 4. Gestire gli Stati di Presenza 5. Tabella Stati di Presenza 6. Iniziare una Chiamata 7. Iniziare

Dettagli

Sommario. Introduzione... xxv. 1 Installazione di client Windows Vista... 1

Sommario. Introduzione... xxv. 1 Installazione di client Windows Vista... 1 Sommario Introduzione.............................................. xxv Requisiti hardware............................................xxv Requisiti software........................................... xxvi

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 PROCEDURA DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET Sono di seguito riportate le istruzioni necessarie per l attivazione del servizio.

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP)

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) Di seguito le procedure per la configurazione con Windows XP SP2 e Internet Explorer 6. Le schermate potrebbero leggermente differire in

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Laplink FileMover Guida introduttiva

Laplink FileMover Guida introduttiva Laplink FileMover Guida introduttiva MN-FileMover-QSG-IT-01 (REV.01/07) Recapiti di Laplink Software, Inc. Per sottoporre domande o problemi di carattere tecnico, visitare il sito: www.laplink.com/it/support/individual.asp

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

ATLAS 1.5.X : CONTROLLI PRE ESAME

ATLAS 1.5.X : CONTROLLI PRE ESAME ATLAS 1.5.X : CONTROLLI PRE ESAME Configurazione di Atlas 1.5.X sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni

Dettagli

Manuale riferito alla versione 1.2.0

Manuale riferito alla versione 1.2.0 Manuale riferito alla versione 1.2.0 1 INDICE Pag. 1 INSTALLAZIONE DI XSTREAMING 3 1.1 AZIONI PRELIMINARI 3 1.1.1 OTTENERE UN FILE DI LICENZA 3 1.2 INSTALLAZIONE 3 1.3 VERSIONI 3 1.4 CONFIGURAZIONE HARDWARE

Dettagli

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows www.informarsi.net Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows Sistema operativo Il sistema operativo, abbreviato in SO (in inglese OS, "operating system") è un particolare software, installato su un sistema

Dettagli

AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0

AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0 AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0 Procedura per l installazione di AxWin6 AxWin6 è un software basato su database Microsoft SQL Server 2008 R2. Il software è composto da AxCom: motore di comunicazione AxWin6

Dettagli

While Loops Studio VELOCIZZARE IL VOSTRO COMPUTER

While Loops Studio VELOCIZZARE IL VOSTRO COMPUTER While Loops Studio VELOCIZZARE IL VOSTRO COMPUTER In questo PDF vediamo alcuni aspetti che migliorano la velocità del computer. Seguendo questi passaggi si ridurrà il carico di lavoro del pc in modo da

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

MOBS Flussi informativi sanitari regionali

MOBS Flussi informativi sanitari regionali Indicazioni per una corretta configurazione del browser Versione ottobre 2014 MOBS--MUT-01-V03_ConfigurazioneBrowser.docx pag. 1 di 25 Uso: ESTERNO INDICE 1 CRONOLOGIA VARIAZIONI...2 2 SCOPO E CAMPO DI

Dettagli

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice.

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice. LA CALCOLATRICE La Calcolatrice consente di eseguire addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni. Dispone inoltre delle funzionalità avanzate delle calcolatrici scientifiche e statistiche. È possibile

Dettagli

Manuale Installazione e Configurazione

Manuale Installazione e Configurazione Manuale Installazione e Configurazione INFORMAZIONI UTILI Numeri Telefonici SERVIZIO TECNICO HOYALOG.......02 99071281......02 99071282......02 99071283........02 99071284.....02 99071280 Fax 02 9952981

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

MyFRITZ!, Dynamic DNS e Accesso Remoto

MyFRITZ!, Dynamic DNS e Accesso Remoto MyFRITZ!, Dynamic DNS e Accesso Remoto 1 Introduzione In questa mini-guida illustreremo come accedere da Internet al vostro FRITZ!Box in ufficio o a casa, quando siete in mobilità o vi trovate in luogo

Dettagli

I satelliti. Accesso Remoto

I satelliti. Accesso Remoto I satelliti Utilissimi nelle zone senza copertura cablata anche se vincolata alla sola ricezione dati. Mezzi necessari: 1. Parabola 2. Scheda satellitare Velocità di Download Velocità di Upload 400 Kbps

Dettagli

STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER.

STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER. STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER. Windows 7 e 8 strumenti per l ipovisione. Windows Seven/8 offrono ottimi strumenti per personalizzare la visualizzazione in caso di ipovisione: - una lente di

Dettagli

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d'uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE...3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote

Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote Connessione da un browser Web Il documento contiene i seguenti argomenti: Informazioni su Symantec pcanywhere Web Remote Metodi per la protezione della

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 36 Requisiti necessari all installazione... 3 Configurazione del browser (Internet Explorer)... 4 Installazione di una nuova Omnistation... 10 Installazione

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file 2.1.1.1 Primi passi col computer Avviare il computer Windows è il sistema operativo più diffuso per la gestione dei personal computer, facile e amichevole

Dettagli

Laboratorio informatico di base

Laboratorio informatico di base Laboratorio informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (DISCAG) Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it) Sito Web del corso: www.griadlearn.unical.it/labinf

Dettagli

ATLAS Installazione : DISINSTALLAZIONE VERSIONI PRECEDENTI DI ATLAS

ATLAS Installazione : DISINSTALLAZIONE VERSIONI PRECEDENTI DI ATLAS ATLAS Installazione : DISINSTALLAZIONE VERSIONI PRECEDENTI DI ATLAS Disinstallazione e re-installazione di Atlas La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI

Dettagli

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente Programma Introduzione a Windows XP Professional Esplorazione delle nuove funzionalità e dei miglioramenti Risoluzione dei problemi mediante Guida in linea e supporto tecnico Gruppi di lavoro e domini

Dettagli

Guida di Pro PC Secure

Guida di Pro PC Secure 1) SOMMARIO 2) ISTRUZIONI DI BASE 3) CONFIGURAZIONE 4) INFORMAZIONI AGGIUNTIVE 1) SOMMARIO Guida di Pro PC Secure Pro PC Secure è un programma che si occupa della protezione dagli attacchi provenienti

Dettagli

ripristino per reimpostare manualmente il protocollo TCP/IP:

ripristino per reimpostare manualmente il protocollo TCP/IP: A volte può capitare che la nostra scheda di rete (o sistema operativo) faccia i capricci e non ci faccia più navigare su internet, mentre casomai riusciamo a raggiungere gli altri pc nella nostra rete;

Dettagli

CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7

CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7 CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7 COLLEGAMENTO CABLAGGIO: Connettere le schede di rete dei pc tramite cavo UTP allo Switch/HUB CONFIGURAZIONE RETE Impostare indirizzo ip: Pannello di controllo 1 Centro Connessioni

Dettagli

Configurazione client in ambiente Windows XP

Configurazione client in ambiente Windows XP Configurazione client in ambiente Windows XP Il sistema operativo deve essere aggiornato con il Service Pack 2, che contiene anche l aggiornamento del programma di gestione delle connessioni remote. Visualizzare

Dettagli

Manuale per la connessione alla rete WiFi Legali-in-WiFi

Manuale per la connessione alla rete WiFi Legali-in-WiFi Manuale per la connessione alla rete WiFi Legali-in-WiFi (Per Windows VISTA) La presente guida spiega le modalità di connessione alla rete internet a tutti gli utenti che abbiano effettuato la regolare

Dettagli

'LVSHQVD :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL

'LVSHQVD :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL 'LVSHQVD 'L :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL ',63(16$',:,1'2:6,QWURGX]LRQH Windows 95/98 è un sistema operativo con interfaccia grafica GUI (Graphics User Interface), a 32 bit, multitasking preempitive. Sistema

Dettagli

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI.

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. Dopo aver selezionato SSClient506.exe sarà visibile la seguente finestra: Figura

Dettagli

hottimo procedura di installazione

hottimo procedura di installazione hottimo procedura di installazione LATO SERVER Per un corretto funzionamento di hottimo è necessario in primis installare all interno del server, Microsoft Sql Server 2008 (Versione minima Express Edition)

Dettagli

ATLAS 2.X : CONTROLLI PRE ESAME

ATLAS 2.X : CONTROLLI PRE ESAME ATLAS 2.X : CONTROLLI PRE ESAME Configurazione di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni

Dettagli

Il sistema operativo : Windows XP. Che cosa è? Quali sono? Dove si trova? (bootstrap ) La GUI, il multi-tasking, service pack

Il sistema operativo : Windows XP. Che cosa è? Quali sono? Dove si trova? (bootstrap ) La GUI, il multi-tasking, service pack Il sistema operativo : Windows XP Che cosa è? Quali sono? Dove si trova? (bootstrap ) La GUI, il multi-tasking, service pack Accendiamo e spegniamo il computer con Windows XP Accendere il computer Spegnere

Dettagli

Gestione di file e uso delle applicazioni

Gestione di file e uso delle applicazioni Obiettivi del corso Gestione di file e uso delle applicazioni Conoscere gli elementi principali dell interfaccia di Windows Gestire file e cartelle Aprire salvare e chiudere un file Lavorare con le finestre

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08

CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08 CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08 Microsoft Windows Funzionalità di un S.O. Gestione dei file Gestione dei dispositivi di ingresso/uscita Comandi per l attivazione e la gestione di programmi

Dettagli

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 VADEMECUM TECNICO Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 1) per poter operare in Server Farm bisogna installare dal cd predisposizione ambiente server farm i due file: setup.exe

Dettagli

Istruzioni Operative

Istruzioni Operative Soluzioni Paghe Gestionali d Impresa (ERP) Software Development E-Business Solutions ASP e Hosting System Integration e Networking Architetture Cluster Fornitura e Installazione Hardware Istruzioni Operative

Dettagli

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE OPENAFS E KERBEROS SU SISTEMI MICROSOFT (32bit)

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE OPENAFS E KERBEROS SU SISTEMI MICROSOFT (32bit) INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE OPENAFS E KERBEROS SU SISTEMI MICROSOFT (32bit) STEP 1: Download dei file di installazione necessari Per il corretto funzionamento di AFS su sistemi a 32bt è necessario scaricare

Dettagli

Guida all installazione di SWC701DataWebAccess (.net 2.0)

Guida all installazione di SWC701DataWebAccess (.net 2.0) Guida all installazione di SWC701DataWebAccess (.net 2.0) (per la versione 2.04 e successive di SWC701DataWebAccess) Premessa... 2 Introduzione... 2 Sistemi operativi supportati... 3 Installazione di SWC701DataWebAccess...

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8.1 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

(A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA (B) CONOSCENZA E COMPETENZA

(A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA (B) CONOSCENZA E COMPETENZA (A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA Dare una breve descrizione dei termini introdotti: Condivisione locale Condivisione di rete Condivisione web Pulitura disco Riquadro delle attività (B) CONOSCENZA E COMPETENZA

Dettagli

I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL

I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL USO DEL COMPUTER E GESTIONE FILES Referente e tutor Prof.ssa Annalisa Pozzi Tutor lezioni Prof. Claudio Pellegrini 2.3 Utilità 2.3.1 Compressione dei files 2.3.1.1 Comprendere

Dettagli

Durante la prova compare il messaggio Esame fallito

Durante la prova compare il messaggio Esame fallito 1.1.1 ATLAS Guide : ESAME FALLITO Durante la prova compare il messaggio Esame fallito DESCRIZIONE DEL PROBLEMA Durante lo svolgimento della prova, sulla postazione d esame compare il messaggio Il tuo esame

Dettagli

Anno 2009/2010 Syllabus 5.0

Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 2 Lezione 3: Pannello di controllo Caratteristiche del sistema Gestione delle stampe Utilità Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Il Pannello di Controllo permette di

Dettagli

Risoluzione dei problemi di calibrazione per Lim Eyeboard su Windows 8

Risoluzione dei problemi di calibrazione per Lim Eyeboard su Windows 8 Risoluzione dei problemi di calibrazione per Lim Eyeboard su Windows 8 Con i recenti aggiornamenti di Windows 8 si potrebbero riscontrare problemi nel aprire il software di calibrazione, che visualizza

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE Pagina 1 Indice SPECIFICHE TECNICHE...3 TIPOLOGIE DI INSTALLAZIONE...4 INSTALLAZIONE MONO UTENZA (INSTALLAZIONE SEMPLICE)...5 INSTALLAZIONE DI RETE...17 Installazione lato SERVER...17

Dettagli

CORSO EDA Informatica di base. Riassunto comandi e operazioni su file e cartelle Windows XP vs.windows 7

CORSO EDA Informatica di base. Riassunto comandi e operazioni su file e cartelle Windows XP vs.windows 7 CORSO EDA Informatica di base Riassunto comandi e operazioni su file e cartelle Windows XP vs.windows 7 DESKTOP (comandi operativi) Ci sono almeno 2 modalità per eseguire un operazione: (a) scegliendo

Dettagli

I.S.I.S. Duca degli Abruzzi

I.S.I.S. Duca degli Abruzzi I.S.I.S. Duca degli Abruzzi Obiettivo D4-FSE-2011-74 - CATANIA Test di valutazione delle competenze di ingresso - Esperto: Prof.ssa Carmen VITTORIO Nome: Data: Gentile corsista, dopo aver riflettuto brevemente,

Dettagli

Istruzioni per l'installazione e la disinstallazione dei driver della stampante PostScript e PCL per Windows Versione 8

Istruzioni per l'installazione e la disinstallazione dei driver della stampante PostScript e PCL per Windows Versione 8 Istruzioni per l'installazione e la disinstallazione dei driver della stampante PostScript e PCL per Versione 8 Questo file Leggimi contiene le istruzioni per l'installazione dei driver della stampante

Dettagli

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Data la crescente necessità di sicurezza e tutela dei propri dati durante la navigazione in rete, anche gli stessi browser si sono aggiornati,

Dettagli

Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione

Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA MOBILE PHONES Ltd dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che i prodotti DTN-10 e DTN-11

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3

NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3 NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3 Il passaggio dalla versione 2.2.xxx alla versione 2.3.3729 può essere effettuato solo su PC che utilizzano il Sistema Operativo Windows XP,

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

Esame n 2 per il conseguimento della patente europea del computer E.C.D.L. 19/11/2010 realizzato dal prof.conti Riccardo 1

Esame n 2 per il conseguimento della patente europea del computer E.C.D.L. 19/11/2010 realizzato dal prof.conti Riccardo 1 Esame n 2 per il conseguimento della patente europea del computer E.C.D.L 19/11/2010 realizzato dal prof.conti Riccardo 1 1. I PRIMI PASSI INDICE GENERALE 2. COMANDI DI GESTIONE FINESTRA 3. DISPOSIZIONE

Dettagli

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ)

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) Installazione Che cosa occorre fare per installare l unità LaCie Ethernet Disk mini? A. Collegare il cavo Ethernet alla porta LAN sul retro dell unità LaCie

Dettagli

Convertitore PDF (WSO2PDF) Manuale Sistemista

Convertitore PDF (WSO2PDF) Manuale Sistemista Convertitore PDF (WSO2PDF) Manuale Sistemista Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1 Introduzione 3 2 Moduli dell applicazione 3 3 Installazione 4 3.1 Installazione da Setup Manager 4 3.2 Installazione da pacchetto

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di Windows Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 IL DESKTOP Quando si avvia il computer, si apre la seguente schermata che viene

Dettagli

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva Dicembre 2010 INDICE A) PRODOTTI OGGETTO DELL AGGIORNAMENTO... 1 B) DISTINTA DI COMPOSIZIONE... 1 C) NOTE DI INSTALLAZIONE... 1 INSTALLAZIONE DELL

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica CL3 - Biotecnologie Orientarsi nel Web Prof. Mauro Giacomini Dott. Josiane Tcheuko Informatica - 2006-2007 1 Obiettivi Internet e WWW Usare ed impostare il browser Navigare in internet

Dettagli

Installazione SQL Server 2005 Express Edition

Installazione SQL Server 2005 Express Edition Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6S4ALG7637 Data ultima modifica 25/08/2010 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione SQL Server 2005 Express Edition In giallo sono evidenziate le modifiche/integrazioni

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 31 Requisiti necessari all installazione:... 3 Configurazione Browser per WIN7... 3 Installazione Software... 6 Configurazione Java Runtime Environment...

Dettagli

Spegnimento computer ovvero quando il pc non vuole andare a dormire!!!!

Spegnimento computer ovvero quando il pc non vuole andare a dormire!!!! Spegnimento computer ovvero quando il pc non vuole andare a dormire!!!! Quello del computer che si rifiuta di spegnersi è un problema più diffuso di quanto si pensi!! Infatti, i problemi di arresto di

Dettagli

Le principali novità di Windows XP

Le principali novità di Windows XP Le principali novità di Windows XP di Gemma Francone supporto tecnico di Mario Rinina La nuova versione di Windows XP presenta diverse nuove funzioni, mentre altre costituiscono un evoluzione di quelle

Dettagli

Documento guida per l installazione di CAIgest.

Documento guida per l installazione di CAIgest. Documento guida per l installazione di CAIgest. Scaricare dalla pagina web il programma CaigestInstall.exe e salvarlo in una cartella temporanea o sul desktop.quindi cliccando due volte sull icona avviarne

Dettagli

Gestione di file e uso delle applicazioni

Gestione di file e uso delle applicazioni Gestione di file e uso delle applicazioni Obiettivi del corso Conoscere gli elementi principali dell-interfaccia di Windows Conoscere le differenze tra file di dati e di programmi Impostare la stampa di

Dettagli

MANUALE TECNICO n. 17.02 AGGIORNATO AL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE

MANUALE TECNICO n. 17.02 AGGIORNATO AL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE MANUALE TECNICO N.17.02 DEL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE Indice Impostazioni risoluzione scanner Canon (DR C125 e DR M140) Pag. 2 Premessa Pag. 5 Gestione Documentale in Suite Modello 730 Pag. 5 Gestione

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Operazioni da eseguire su tutti i computer

Operazioni da eseguire su tutti i computer Preparazione Computer per l utilizzo in Server Farm SEAC Reperibilità Software necessario per la configurazione del computer... 2 Verifica prerequisiti... 3 Rimozione vecchie versioni software...4 Operazioni

Dettagli