Expò sanità 2012 User centered design e usabilità nella progettazione per la disabilità

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Expò sanità 2012 User centered design e usabilità nella progettazione per la disabilità"

Transcript

1 Expò sanità 2012 User centered design e usabilità nella progettazione per la disabilità Sabrina Muschiato TeDH_ Technology and Design for Healthcare Research Unit INDACO, Politecnico di Milano

2 Work group 2 La ricerca sul design per l Healthcare costituisce un campo di indagine e sperimentazione in evoluzione diversi anni; l unità di ricercaricerca TeDH applica le proprie competenze per integrare User Research e nuove tecnologie nell ambito della salute e della cura delle persone. da Le conoscenze metodologico-tecnologico di TeDH sono integrate con le competenze e le attività di Sensibilab, LyPhE, PhyCo Lab, HCD SkillPoint, laboratori del Dipartimento INDACO che offrono servizi di ricerca applicata nel campo della sensoristica indossabile, dell analisi del movimento, dello User centred design e del physical computing.

3 TeDH Research unit 3 Ambiti di applicazione ricerca TeDH: - analisi del comportameno, definizione delle necessità e valutazione dell esperienza degli utenti in ambienti domiciliari, residenziali e ospedalieri; - analisi del movimento umano in ambito sportivo e riabilitativo; - analisi e valutazione dell interazione emotiva e sensoriale uomo-ambiente-prodotto; - analisi, progettazione, sviluppo e sperimentazione di sistemi indossabili per la salute dell'uomo (monitoraggio, diagnosi, cura); - sviluppo e applicazione di tecnologie assistive per la qualità della vita, con attenzione particolare alla disabilità e all'utenza debole; - progetto e sviluppo prototipale di prodotti responsivi per lo studio e la sperimentazione dell interazione; - progettazione di servizi mobile per la salute e l autonomia degli individui (prevenzione e monitoraggio patologie - sviluppo e applicazione di tecniche di progettazione partecipata. Servizi alle aziende Integrazione del processo di progettazione con alcune fasi della ricerca sviluppata dai membri del gruppo: Ergonomics, Biomechanics, Physical Computing, Assistive Technologies, Biomedical Technologies, Wearable Technologies, Environmental Design, Design For All, Healthcare Design (Product, Interior and Service), Interaction

4 SKILLPOINT Health Care Design 4 Polo territoriale di Lecco HCD è un centro di competenze specializzato nello sviluppo e applicazione di metodologie di ricerca e progettazione di prodotto, interni e servizi nell ambito della salute. HCD supporta il trasferimento di tecnologie biomedicale al settore industriale attraverso progetti e ricerche che coinvolgono direttamente gli utenti finali, secondo l approccio User Centred Design.

5 PHYCO lab interaction design 5 Physical computing è la costruzione di sistemi ed ambienti interattivi con l'uso di software e hardware in grado di percepire e rispondere con l'ambiente circostante (il così detto mondo analogico). Si tratta di un creative framework per la comprensione del rapporto tra uomo e mondo digitale. Nel senso più pratico, il termine si riferisce ad opere d'arte, design, progetti hobbystici che usano sensori e microcontrollori per l'acquisizione dell'input analogico che può servire al controllo di sistemi elettromeccanici come motori, servocontrolli, luci ed altri hardware.

6 HEALTH CARE design: usability 6 Dalla norma ISO :2002. alla / :2010 UTENTI COMPITI ATTREZZATURE AMBIENTE CONTESTO D USO scopi considerati Risultato dell'iterazione OBIETTIVI USABILITA': livello di efficacia, efficienza e soddisfazione con il quale sono raggiunti gli obiettivi EFFICACIA EFFICIENZA SODDISFAZIONE La norma definisce i contenuti teorici e metodologici del Processo di progettazione orientata all utente (approccio User-Centred Design) nel settore progettuale e, in particolare nel settore del design di prodotto. Gli strumenti metodologici ed operativi contenuti nella parte 2 della norma Usabilità dei prodotti industriali - Metodi e strumenti di intervento si applicano nelle fasi di progettazione, realizzazione e verifica in uso dei prodotti industriali. PRODOTTO misure di usabilità

7 HEALTH CARE design: usability Contesto di progettazione per la cura e la salute delle persone tecniche usabilità filosofia progettuale USER-CENTRED DESIGN design per l utente design con l utente PRODOTTI INNOVATIVI PER IL MERCATO

8 HEALTH CARE design: usability 8 User Centred User Driven Questionari Interviste Prove con utente Osservazione etnografica Focus group Brainstorming Scenario based design Wokshop con utenti individual teamwork

9 HEALTH CARE design integrated research process 9

10 HEALTH CARE design research samples Easy fridge PROCESSO Osservazioni etnografiche Workshop con utenti Concept progettuali Prototipo Analisi dei movimenti Prototipo finale

11 HEALTH CARE design research samples Babylandia 1. Strumenti di generazione idee da indagini etnografiche 2. Workshop con aziende 3. Concept 4. Test con utenti

12 HEALTH CARE design research samples Sensor wear

13 HEALTH CARE design research Ideali case study IDEALI - Integrare Design E Arredo per L'autonomia Individuale

14 HEALTH CARE design research Ideali case study RESEARCH CONCEPT PROJECT REALIZATION User studies User test Biomechanics Observation software Context Resarch Brainstorming Mind mapping Moodboards Partecipatory workshop Idea development Product design Interiors design Interaction design Communication Service design 3D visualization Testing and evaluation Modelling Prototyping Production details Ideali Fase 1 Fase 2 Fase 3

15 HEALTH CARE design research Ideali case study Parametri di verifica: agilità di movimento negli spazi; accettabilità-gradevolezza estetica; valutazione funzionale; propensione all acquisto. Parametri di verifica: scambio moduli; presa oggetti. Parametri di verifica: agilità di movimento negli spazi; accettabilità-gradevolezza estetica; valutazione funzionale; propensione all acquisto. Parametri di verifica: spostamento sedia-letto; alzarsi e sedersi dalla posizione eretta; accedere a oggetti posizionati sul comodino; regolazione dell inclinazione dello schienale e dell altezza della rete sicurezza cadute.

16 HEALTH CARE design research Ideali case study: Fumagalli RESEARCH User studies User test Biomechanics Observation software Context Resarch work shop CONCEPT Brainstorming Mind mapping moodboards Partecipatory workshop Idea development

17 HEALTH CARE design research Ideali case study: Fumagalli PROJECT Product design Interiors design Interaction design Communication Service design REALIZATION 3D visualization Testing and evaluation Modelling Prototyping Production details

18 HEALTH CARE design research Workable case study

19 HEALTH CARE design research Workable case study RESEARCH CONCEPT PROJECT REALIZATION User studies User test Biomechanics Observation software Context Resarch Brainstorming Mind mapping Moodboards Partecipatory workshop Idea development Product design Interiors design Interaction design Communication Service design 3D visualization Testing and evaluation Modelling Prototyping Production details Workable Fase 1 Fase 2 Fase 3

20 HEALTH CARE design research Workable case study RESEARCH User studies User test Biomechanics Observation software Context Resarch CONCEPT Brainstorming Mind mapping moodboards Partecipatory workshop Idea development

21 HEALTH CARE design research Workable case study PROJECT Product design Interiors design Interaction design Communication Service design REALIZATION 3D visualization Testing and evaluation Modelling Prototyping Production details

22 22 Team: Giuseppe Andreoni, Pelin Arslan, Fiammetta Costa, Marcello Fusca, Marco Mazzola, Sabrina Muschiato, Paolo Perego, Maximiliano Romero, Giorgio Vignati. Contacts: Sabrina Muschiato, PhD Dip. di INDACO Politecnico di Milano Tel Fax

l ergonomia nella normativa

l ergonomia nella normativa l ergonomia nella normativa la norma UNI 11377/2010 Usabilità dei prodotti industriali Francesca Tosi - Università di Firenze Roma Vocational Master in Ergonomia 9 marzo 2012 1 Usabilità norma UNI 11377/2010

Dettagli

Introduzione a: Human-centred design User Experience

Introduzione a: Human-centred design User Experience Corso di Laurea Triennale in Disegno Industriale Laboratorio di Ergonomia per il Design a.a. 2014/2015 Introduzione a: Human-centred design User Experience Design Campus, Calenzano LE TRE STRATEGIE DELL

Dettagli

Software solido e usabile: come integrare ingegneria dell usabilità e del software

Software solido e usabile: come integrare ingegneria dell usabilità e del software Software solido e usabile: come integrare ingegneria dell usabilità e del software Giorgio Brajnik e Andrea Baruzzo Dip. di Matematica e Informatica Università di Udine e Interaction Design Solutions srl

Dettagli

Dalla materia inerte alle cose costruite perbene dall uomo che abita la Terra

Dalla materia inerte alle cose costruite perbene dall uomo che abita la Terra Dalla materia inerte alle cose costruite perbene dall uomo che abita la Terra ILPO 2007 ERGONOMIA e INDUSTRIAL DESIGN Metodi di valutazione utilizzati nel processo di progettazione e realizzazione dei

Dettagli

Linee guida per introdurre la progettazione Human-Centred nei bandi di gara per i siti web delle PA

Linee guida per introdurre la progettazione Human-Centred nei bandi di gara per i siti web delle PA Linee guida per introdurre la progettazione Human-Centred nei bandi di gara per i siti web delle PA Rosa Lanzilotti Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Bari Aldo Moro Sommario Cosa è

Dettagli

HSL si integra con la struttura tecnica del cliente e contribuisce ad accrescere le sue competenze trasferendogli esperienze ed idee.

HSL si integra con la struttura tecnica del cliente e contribuisce ad accrescere le sue competenze trasferendogli esperienze ed idee. HSL: un altro paradigma PARTNER PER LO SVILUPPO DI PRODOTTI IN PLASTICA HSL è un centro di sviluppo integrato di prodotto; l aggiornamento costante delle competenze e l esperienza maturata in oltre 20

Dettagli

Dove l utente è re come, quando e perché progettare accanto agli utilizzatori finali

Dove l utente è re come, quando e perché progettare accanto agli utilizzatori finali Dove l utente è re come, quando e perché progettare accanto agli utilizzatori finali Maria Cristina Lavazza Better Software, Firenze 27-28 giugno 2011 Indice Cosa è la progettazione centrata sulle persone

Dettagli

CORSO PODUCT DESIGN ANNUALE. Realizzare oggetti da usare

CORSO PODUCT DESIGN ANNUALE. Realizzare oggetti da usare CORSO PODUCT DESIGN ANNUALE Realizzare oggetti da usare PRODUCT DESIGN - ANNUALE Un anno di studio dedicato a Product Design Obiettivi del corso Il Corso di Product Design annuale si pone l obbiettivo

Dettagli

D - Cloud. Amandolese Daniela Difonzo Alessandro Mainente Elisa Napoli Marco Salvioni Ilaria Saviotti Federica

D - Cloud. Amandolese Daniela Difonzo Alessandro Mainente Elisa Napoli Marco Salvioni Ilaria Saviotti Federica Facoltà del design Open lecture Design of the other Things anno accademico 10-11 Docente: Stefano Maffei Cultori: Massimo Bianchini Ursula Borroni Beatrice Villari D - Cloud Amandolese Daniela Difonzo

Dettagli

LABORATORIO DI ERGONOMIA

LABORATORIO DI ERGONOMIA Corso di Laurea in Disegno Industriale LABORATORIO DI ERGONOMIA corso A a.a. 2015/2016 prof.ssa Francesca Tosi tutor: dott.ssa Alessia Brischetto, dott. Mattia Pistolesi PROGRAMMA GENERALE Argomenti del

Dettagli

L approccio User Centered nella progettazione del Portale P.A.eS.I.

L approccio User Centered nella progettazione del Portale P.A.eS.I. L approccio User Centered nella progettazione del Portale P.A.eS.I. Chiara Fioravanti Seminario su I portali per la pubblica amministrazione: P.A.e S.I. Pubblica Amministrazione e Stranieri Immigrati Istituto

Dettagli

Master in marketing e comunicazione

Master in marketing e comunicazione Master in marketing e comunicazione Il Master intende fornire i fondamenti metodologici per operare in un settore in continua evoluzione come quello del marketing. Oggi la saturazione dei mercati impone

Dettagli

OPEN CALL PER HACKATON INIZIATIVA REALIZZATA CON IL CONTRIBUTO DI:

OPEN CALL PER HACKATON INIZIATIVA REALIZZATA CON IL CONTRIBUTO DI: FROM TO OPEN CALL PER HACKATON INIZIATIVA REALIZZATA CON IL CONTRIBUTO DI: DESIGN FROM IDEAS TO MARKET è un iniziativa sperimentale realizzata con il contributo di Regione Lombardia e Unioncamere Lombarida

Dettagli

48 Laurea magistrale in Comunicazione multimediale Scienze

48 Laurea magistrale in Comunicazione multimediale Scienze 48 Laurea magistrale in Comunicazione multimediale Scienze C U R R I C O L A All interno del corso di laurea magistrale gli insegnamenti e le attività formative sono organizzate in modo da offrire percorsi

Dettagli

Marco Lazzari - Appunti sulla qualità dei siti web

Marco Lazzari - Appunti sulla qualità dei siti web Marco Lazzari - Appunti sulla qualità dei siti web Università di Bergamo, 2004 Una classificazione dei siti web intranet: reti aziendali enterprise information portals: accesso a informazioni e servizi

Dettagli

La progettazione centrata sull utente nei bandi di gara

La progettazione centrata sull utente nei bandi di gara Progetto PerformancePA Ambito A - Linea 1 - Una rete per la riforma della PA La progettazione centrata sull utente nei bandi di gara Autore: Maurizio Boscarol Creatore: Formez PA, Progetto Performance

Dettagli

DAL DESIGN DEI SERVIZI TRADIZIONALI AL DESIGN DEI SERVIZI COLLABORATIVI

DAL DESIGN DEI SERVIZI TRADIZIONALI AL DESIGN DEI SERVIZI COLLABORATIVI DAL DESIGN DEI SERVIZI TRADIZIONALI AL DESIGN DEI SERVIZI COLLABORATIVI Daniela Selloni Service designer e ricercatrice Politecnico di Milano Dipartimento di Design POLIMI DESIS Lab * picture from the

Dettagli

D - Cloud. Facoltà del design Open lecture Design of the other Things anno accademico 10-11

D - Cloud. Facoltà del design Open lecture Design of the other Things anno accademico 10-11 Facoltà del design Open lecture Design of the other Things anno accademico 10-11 Docente: Stefano Maffei Cultori: Massimo Bianchini Ursula Borroni Beatrice Villari D - Cloud Amandolese Daniela Difonzo

Dettagli

KAEMaRT (Knowledge Aided Engineering, Manufacturing and Related Technologies) Group è un gruppo di ricerca multidisciplinare fondato nel 1979.

KAEMaRT (Knowledge Aided Engineering, Manufacturing and Related Technologies) Group è un gruppo di ricerca multidisciplinare fondato nel 1979. KAEMaRT (Knowledge Aided Engineering, Manufacturing and Related Technologies) Group è un gruppo di ricerca multidisciplinare fondato nel 1979. CHI SIAMO Il Gruppo è costituito da 20 unità, e comprende

Dettagli

Silvia Piardi, Dipartimento di Design, Politecnico di Milano, 12 febbraio 2014

Silvia Piardi, Dipartimento di Design, Politecnico di Milano, 12 febbraio 2014 Silvia Piardi, Dipartimento di Design, Politecnico di Milano, 12 febbraio 2014 Strategie, Strumenti e Metodi per la Progettazione dello Spazio Ufficio POLI.design -Consorzio del Politecnico di Milano insieme

Dettagli

la Società Chi è Tecnoservice

la Società Chi è Tecnoservice brochure 09/04/2009 11.16 Pagina 1 brochure 09/04/2009 11.16 Pagina 2 la Società Chi è Tecnoservice Nata dall incontro di esperienze decennali in diversi campi dell informatica e della comunicazione TsInformatica

Dettagli

ERGONOMIA E FATTORI UMANI

ERGONOMIA E FATTORI UMANI Società Italiana di Ergonomia Sezione Territoriale Lazio VOCATIONAL MASTER IN ERGONOMIA E FATTORI UMANI SECONDA EDIZIONE ROMA 27 MAGGIO 2005 / 26 MAGGIO 2006 con la collaborazione di S3 Opus S.r.l. Presentazione

Dettagli

La metodologia di riferimento: USERFIT

La metodologia di riferimento: USERFIT PROGRAMMA EMERGO 2012 DELLA PROVINCIA DI MILANO - AVVISO 10 AZIONI DI SISTEMA PROGETTI INNOVATIVI SU TECNOLOGIE ASSISTIVE ED ACCESSIBILITA Progetto ID 2006132 La valutazione delle funzionalità ad accesso

Dettagli

EPULIA - Enjoy Puglia using Ubiquitous technology in Landscape Interactive Adventures

EPULIA - Enjoy Puglia using Ubiquitous technology in Landscape Interactive Adventures UNIONE EUROPEA FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE. MINISTERO SVILUPPO ECONOMICO REGIONE PUGLIA AREA POLITICHE PER LO SVILUPPO IL LAVORO E L INNOVAZIONE PO FESR PUGLIA 2007-2013 Asse I Linea di Intervento

Dettagli

PROGETTO OASIS : SOLUZIONI TECNOLOGICHE SVILUPPATE PER GLI ANZIANI E CON GLI ANZIANI

PROGETTO OASIS : SOLUZIONI TECNOLOGICHE SVILUPPATE PER GLI ANZIANI E CON GLI ANZIANI PROGETTO OASIS : SOLUZIONI TECNOLOGICHE SVILUPPATE PER GLI ANZIANI E CON GLI ANZIANI Dr. Luca Morganti - FIMI S.r.l. Ing. Elena Tamburini I+ S.r.l. IV incontro Ciclo INNOVABILITA : Sostenere le disabilità

Dettagli

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business.

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. ACCREDITED PARTNER 2014 Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Gariboldi Alberto Group Srl è una realtà

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. WEB & INTERACTION DESIGN corso triennale post diploma

SCEGLI CON IL CUORE. WEB & INTERACTION DESIGN corso triennale post diploma SCEGLI CON IL CUORE pag. 2 Il corpus del corso, di durata triennale, è costituito da sapere e saper fare legati al mondo del web, delle nuove tecnologie e alla gestione di quelle che definiamo esperienze

Dettagli

INDUSTRIAL DESIGN [ID]

INDUSTRIAL DESIGN [ID] corso master INDUSTRIAL DESIGN [ID] Progetto: Irene Zingarelli Progettare per l industria richiede conoscenza profonda delle possibilità tecniche ed espressive di materiali e lavorazioni, comprensione

Dettagli

L esperienza del progetto Acube

L esperienza del progetto Acube L esperienza del progetto Acube Vision del progetto e live demo del prototipo Acube installato presso la casa domotica della Fondazione Don Gnocchi Obiettivo del progetto ACube A 3 = Ambient Aware Assistance

Dettagli

ProM è il laboratorio di prototipazione meccatronica frutto della collaborazione fra Trentino Sviluppo e Fondazione Bruno Kessler.

ProM è il laboratorio di prototipazione meccatronica frutto della collaborazione fra Trentino Sviluppo e Fondazione Bruno Kessler. ProM ProM è il laboratorio di prototipazione meccatronica frutto della collaborazione fra Trentino Sviluppo e Fondazione Bruno Kessler. Offre alle aziende della filiera una piattaforma integrata per la

Dettagli

Ideazione e sviluppo di nuovi prodotti

Ideazione e sviluppo di nuovi prodotti Ideazione e sviluppo di nuovi prodotti e servizi t 2 i trasferimento tecnologico e innovazione è la società consortile per l innovazione, promossa dalle Camere di Commercio di Treviso e Rovigo, nata NEL

Dettagli

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI OPEN YOUR MIND 2.0 Programma di formazione per lo sviluppo delle capacità manageriali e della competitività aziendale delle Piccole e Medie Imprese della Regione Autonoma della Sardegna PRESENTAZIONE DEL

Dettagli

Rev. 03 del 28/11/2010. Company profile. Pag. 1 di 6

Rev. 03 del 28/11/2010. Company profile. Pag. 1 di 6 Pag. 1 di 6 L Informedica è una giovane società fondata nel 2004 che opera nel settore dell'information Technology per il settore medicale. Negli ultimi anni attraverso il continuo monitoraggio delle tecnologie

Dettagli

/Creative agency for emerging media

/Creative agency for emerging media Nel 2002 quattro professionisti con esperienza decennale nella comunicazione danno vita a Imille, un agenzia creativa fortemente proiettata verso i media digitali. /Creative agency for emerging media Imille

Dettagli

Company Prof.ile. Il chi. Il come. Il perché.

Company Prof.ile. Il chi. Il come. Il perché. Company Prof.ile Il chi. Il come. Il perché. Sommario Introduzione Presentazione Approccio I plus La rete di progetti Servizi Perché scegliere Toast? Clienti Contatti Introduzione Il ruolo delle agenzie

Dettagli

LICEO ECONOMICO SOCIALE CLASSE 5 a ES 1 PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO LAVORO a. s. 2015/2016

LICEO ECONOMICO SOCIALE CLASSE 5 a ES 1 PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO LAVORO a. s. 2015/2016 LICEO ECONOMICO SOCIALE CLASSE 5 a ES 1 PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO LAVORO a. s. 2015/2016 LA DIMENSIONE DEL BISOGNO: COMUNICAZIONE E DIVERSITÀ Motivazione dell idea progettuale Il nostro Istituto

Dettagli

Corporate & Continuing Education

Corporate & Continuing Education Corporate & Continuing Corporate & Continuing \ chi siamo Siamo l ufficio di raccordo tra le aziende e le strutture che erogano formazione al Politecnico. Crediamo che l aggiornamento continuo del personale

Dettagli

Gestire e creare l intereazione

Gestire e creare l intereazione Gestire e creare l intereazione Interaction Design (1) Le esperienze più forti e appaganti sono quelle in cui partecipiamo in prima persona: la conversazione più di un libro, le montagne russe più di un

Dettagli

Abadir si trova a Sant Agata Li Battiati, comune situato a circa 10 km da Catania, in un antica villa che ha assunto l attuale aspetto tra la fine

Abadir si trova a Sant Agata Li Battiati, comune situato a circa 10 km da Catania, in un antica villa che ha assunto l attuale aspetto tra la fine Abadir si trova a Sant Agata Li Battiati, comune situato a circa 10 km da Catania, in un antica villa che ha assunto l attuale aspetto tra la fine del 700 e il 1840. La villa è un antico caseggiato costruito

Dettagli

Corporate & Continuing Education

Corporate & Continuing Education Corporate & Continuing Corporate & Continuing \ chi siamo Welcome! All interno del Servizio di Offerta Formativa Post Laurea promuoviamo la formazione e l aggiornamento continuo nelle imprese. Rettore

Dettagli

TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!!

TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!! TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!! MISSION La mission di CSR Solution è quella di supportare soluzioni software avanzate nei settori della progettazione e della produzione industriale per le aziende

Dettagli

C.I.R.I. Aeronautica. L arte di Innovare, Cesena, 8 aprile 2011. Prof. Franco Persiani

C.I.R.I. Aeronautica. L arte di Innovare, Cesena, 8 aprile 2011. Prof. Franco Persiani Tecnopolo di Forlì C.I.R.I. Aeronautica L arte di Innovare, Cesena, 8 aprile 2011 Prof. Franco Persiani C.I.R.I. Aeronautica Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale Aeronautica D.I.E.M. Dipartimento

Dettagli

Il Web. al servizio dei consumers insight. «Ricomincio dal web marketing» Workshop. Relatore: Laura Cantoni

Il Web. al servizio dei consumers insight. «Ricomincio dal web marketing» Workshop. Relatore: Laura Cantoni Il Web al servizio dei consumers insight «Ricomincio dal web marketing» Workshop 13P-Incubatore Imprese Innovative del Politecnico di Torino Relatore: Laura Cantoni Premessa 2 Perché parlare di consumers

Dettagli

Progetti sostenibili per la mobilità urbana da lavoro

Progetti sostenibili per la mobilità urbana da lavoro Progetti sostenibili per la mobilità urbana da lavoro MULO System Sistema per la Mobilità Urbana da LavorO MULO System MULO System è una famiglia di veicoli leggeri, per ambito urbano, alimentati da energia

Dettagli

Chi siamo. La normativa ESOMAR (European Society For Opinion And Marketing Research), della quale istituzione Quaeris ha un membro associato.

Chi siamo. La normativa ESOMAR (European Society For Opinion And Marketing Research), della quale istituzione Quaeris ha un membro associato. Chi siamo Quaeris è un istituto di ricerca specializzato nel settore del marketing research e dei sondaggi. Nato a Treviso nel 1996 opera a livello nazionale ed internazionale. Quaeris fornisce servizi

Dettagli

User experience e marketing

User experience e marketing User experience e marketing Un alchimia vincente per una progettazione centrata sulle persone Debora Bottà UX Researcher & Designer debora.botta@boraso.com 2 Persone ed esperienze Oltre l usabilità e l

Dettagli

percorsi professionali

percorsi professionali percorsi professionali Studio SOLIDEA propone corsi per la formazione di giovani designer interessati alle materie artistiche e creative, o per l aggiornamento di chi già esercita la professione di stilista/modellista

Dettagli

ASSESSMENT & SKILL DEVELOPMENT

ASSESSMENT & SKILL DEVELOPMENT ASSESSMENT & SKILL DEVELOPMENT Progettualità innovativa per lo sviluppo del capitale umano e del business www.ideamanagement.it www.praxi.com La value proposition della partnership Idea Management e PRAXI

Dettagli

Diamo futuro alle tue idee

Diamo futuro alle tue idee Diamo futuro alle tue idee FASHION & COMMUNICATION SCHOOL Formazione specialistica nell area Abbigliamento, Calzatura e Accessori, Comunicazione, Graphic e Web Design. Scegli una professione a misura del

Dettagli

CORSO DI EUROPROGETTAZIONE

CORSO DI EUROPROGETTAZIONE CORSO DI EUROPROGETTAZIONE L Unione Europea finanzia progetti di sviluppo eccellenti, reti di ricerca attraverso una specifica gamma di meccanismi di finanziamento. Il percorso formativo offerto dall Associazione

Dettagli

La collaborazione delle imprese nell ambito del riordino dell Istruzione Tecnica

La collaborazione delle imprese nell ambito del riordino dell Istruzione Tecnica La collaborazione delle imprese nell ambito del riordino dell Istruzione Tecnica Corso di formazione docenti Milano, 8 Settembre 2009 1 Le ragioni di una più stretta collaborazione scuola - impresa Le

Dettagli

LE IDEE SI METTONO IN RETE: LA REALTA CHE PRECEDE IL FUTURO. Patrizia Malferrari Presidente SEASIDE

LE IDEE SI METTONO IN RETE: LA REALTA CHE PRECEDE IL FUTURO. Patrizia Malferrari Presidente SEASIDE LE IDEE SI METTONO IN RETE: LA REALTA CHE PRECEDE IL FUTURO Patrizia Malferrari Presidente SEASIDE Seaside: Chi siamo Seaside è una E.S.Co. certificata secondo la Norma UNI CEI 11352:2014, specializzata

Dettagli

INGEGNERIA DEL CINEMA E DEI MEZZI DI COMUNICAZIONE

INGEGNERIA DEL CINEMA E DEI MEZZI DI COMUNICAZIONE La laurea magistrale crea figure professionali capaci di proporre innovazione nel settore della comunicazione e delle ICT: espertiingradodiintegrarelecompetenzetecnologicheconla capacità di rielaborare

Dettagli

Persone con intuizioni ed entusiasmo, protagoniste di una nuova era. Tech your way

Persone con intuizioni ed entusiasmo, protagoniste di una nuova era. Tech your way Persone con intuizioni ed entusiasmo, protagoniste di una nuova era. Tech your way VISION Assecondiamo la globalizzazione dei mercati, l internazionalizzazione e la diffusione delle alleanze strategiche,

Dettagli

AR&ME AUGMENTED REALITY & MOBILE EXPERIENCE Presentazione del corso a cura di MAURO CECONELLO e DAVIDE SPALLAZZO 07/03/2011 2012 ceconello-spallazzo

AR&ME AUGMENTED REALITY & MOBILE EXPERIENCE Presentazione del corso a cura di MAURO CECONELLO e DAVIDE SPALLAZZO 07/03/2011 2012 ceconello-spallazzo Presentazione del corso a cura di MAURO CECONELLO e DAVIDE SPALLAZZO 07/03/2011 2 benvenuti 3 Mauro Ceconello Architetto e ricercatore presso il Politecnico di Milano, ha concentrato la sua attività di

Dettagli

mediterranean FabLab @ School

mediterranean FabLab @ School mediterranean FabLab @ School mediterranean FabLab @ School Il Mediterranean FabLab @ School, propone un offerta formativa che garantisce l incremento dell alternanza scuola-lavoro, in ottemperanza alla

Dettagli

INDEX COME AIUTIAMO I NOSTRI CLIENTI PRODOTTI CAPABILITIES CON CHI LAVORIAMO IL NOSTRO PROCESSO COME LAVORIAMO TEAM CRESCITA CONTATTI

INDEX COME AIUTIAMO I NOSTRI CLIENTI PRODOTTI CAPABILITIES CON CHI LAVORIAMO IL NOSTRO PROCESSO COME LAVORIAMO TEAM CRESCITA CONTATTI C O M P A N Y P R O F I L E 2 0 1 5 INDEX COME AIUTIAMO I NOSTRI CLIENTI 1 PRODOTTI 2 CAPABILITIES 3 CON CHI LAVORIAMO 5 IL NOSTRO PROCESSO 6 COME LAVORIAMO 8 TEAM 9 CRESCITA 10 CONTATTI 11 OME AIUTIAMO

Dettagli

TTO e patrimonio brevettuale delle università e della ricerca: un opportunità per le imprese

TTO e patrimonio brevettuale delle università e della ricerca: un opportunità per le imprese TTO e patrimonio brevettuale delle università e della ricerca: un opportunità per le imprese Servizio Valorizzazione della Ricerca (TTO) Politecnico di Milano massimo.barbieri@polimi.it Percorsi per la

Dettagli

BENVENUTI NELLA CULTURA DEL BENESSERE PRODUTTIVO

BENVENUTI NELLA CULTURA DEL BENESSERE PRODUTTIVO BENVENUTI NELLA CULTURA DEL BENESSERE PRODUTTIVO DE-143-00001 Un vantaggio per le aziende, le persone e l ambiente. Sedus (fondata nel 1871) è uno dei produttori leader in Europa di arredi e sedute per

Dettagli

Figure Professionali «Eco-innovazioni»

Figure Professionali «Eco-innovazioni» Figure Professionali «Eco-innovazioni» FACILITATORE DI PROGETTI GREEN IN PARTNERSHIP MULTISTAKEHOLDER GREEN JOBS Formazione e Orientamento FACILITATORE DI PROGETTI GREEN IN PARTNERSHIP MULTISTAKEHOLDER

Dettagli

ConversiAMO in Inglese Corso di Inglese rivolto a studenti/esse con dislessia e Disturbi Specifici di Apprendimento (D.S.A.)

ConversiAMO in Inglese Corso di Inglese rivolto a studenti/esse con dislessia e Disturbi Specifici di Apprendimento (D.S.A.) ConversiAMO in Inglese Corso di Inglese rivolto a studenti/esse con dislessia e Disturbi Specifici di Apprendimento (D.S.A.) Chi promuove il Corso Le Eli-Che, Servizio per studenti e studentesse disabili

Dettagli

QUASAR DESIGN UNIVERSITY. Manifesto Degli Studi Anno Accademico 2015/16 OFFERTA FORMATIVA

QUASAR DESIGN UNIVERSITY. Manifesto Degli Studi Anno Accademico 2015/16 OFFERTA FORMATIVA QUASAR DESIGN UNIVERSITY Manifesto Degli Studi Anno Accademico 2015/16 Quasar Design University è una struttura privata di formazione, attiva da oltre 25 anni negli ambiti del design, della comunicazione

Dettagli

INFORMATICA Confindustria Servizi Srl Ente di formazione accreditato dalla Regione Marche

INFORMATICA Confindustria Servizi Srl Ente di formazione accreditato dalla Regione Marche INFORMATICA Confindustria Servizi Srl Ente di formazione accreditato dalla Regione Marche legale: Corso Mazzini 151, Ascoli Piceno operativa: C.da S. Giovanni Scafa, San Benedetto del Tronto (centro polifunzionale

Dettagli

POR SARDEGNA 2000-2006 Misura 3.13 Ricerca e sviluppo tecnologico nelle imprese e territorio. Il Cluster Tecnologico Energie Rinnovabili

POR SARDEGNA 2000-2006 Misura 3.13 Ricerca e sviluppo tecnologico nelle imprese e territorio. Il Cluster Tecnologico Energie Rinnovabili POR SARDEGNA 2000-2006 Misura 3.13 Ricerca e sviluppo tecnologico nelle imprese e territorio i Il Cluster Tecnologico Energie Rinnovabili Luca Contini Sala conferenze Banca CIS, 22 luglio 2008 IL CLUSTER

Dettagli

I progetti sperimentali della Provincia di Torino. Brevetti to Business e In-Formabando

I progetti sperimentali della Provincia di Torino. Brevetti to Business e In-Formabando I progetti sperimentali della Provincia di Torino Brevetti to Business e In-Formabando I progetti sperimentali Il progetto Brevetti to Business Il progetto In-Formabando Fondazione Torino Wireless 2012

Dettagli

Durante le lezioni gli allievi utilizzano diverse attrezzature informatiche (da computer ad aggiornatissime periferiche digitali), approfondendone

Durante le lezioni gli allievi utilizzano diverse attrezzature informatiche (da computer ad aggiornatissime periferiche digitali), approfondendone Competenza, professionalità e il costante aggiornamento rappresentano peculiarità e vanto dell attività didattica dell Università Europea del Design di Pescara. Da oltre trent anni l Istituto forma i giovani,

Dettagli

INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE

INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE OD&M Consulting è una società di consulenza specializzata nella gestione e valorizzazione delle persone e nella progettazione di sistemi

Dettagli

Laurea Specialistica in Informatica Struttura e Configurazione di Sistemi Liberi. [Presentazione del Corso]

Laurea Specialistica in Informatica Struttura e Configurazione di Sistemi Liberi. [Presentazione del Corso] Presentazione del Corso 1 Premessa Il software libero/open source si è diffuso oltre le comunità di sviluppo, coinvolgendo altri attori che hanno individuato modelli di sviluppo sostenibili che lo rendono

Dettagli

I metodi della progettazione del Web centrata sull uso e sull utente: tendenze di ricerca e analisi dei ruoli *.

I metodi della progettazione del Web centrata sull uso e sull utente: tendenze di ricerca e analisi dei ruoli *. I metodi della progettazione del Web centrata sull uso e sull utente: tendenze di ricerca e analisi dei ruoli *. ABSTRACT: Lo studio si concentra sulla comparazione delle modellizzazioni offerte da Norman,

Dettagli

MAD 2 www.mad2.eu info@mad2.eu a project by tree srl 1

MAD 2 www.mad2.eu info@mad2.eu a project by tree srl 1 Il percorso formativo MAD 2 rappresenta un efficace risposta ai fabbisogni di formazione di specifiche figure professionali specializzate nella progettazione, sviluppo e design di applicazioni per smartphone

Dettagli

BONUS RICERCA E SVILUPPO. chiarimenti - interpretazioni - novità

BONUS RICERCA E SVILUPPO. chiarimenti - interpretazioni - novità BONUS RICERCA E SVILUPPO chiarimenti - interpretazioni - novità Ricerca e innovazione a costo zero Manuela Brotto Consorzio Ethics CHI SIAMO Il Consorzio Ethics è un Organismo di Ricerca (ODR) senza scopo

Dettagli

Modulo 1 Concetti di base della Qualità

Modulo 1 Concetti di base della Qualità Syllabus rev. 1.04 Modulo 1 Concetti di base della Qualità Il seguente Syllabus è relativo al Modulo 1, Concetti e approcci di base per la gestione della qualità in una organizzazione, e fornisce i fondamenti

Dettagli

Rapid Open Innovation: speeding time to market

Rapid Open Innovation: speeding time to market 1 Rapid Open Innovation: speeding time to market Progetto di cooperazione transfrontaliera Italia ed Austria Interreg IV C settembre 2012 / marzo 2015 2 Scopo del progetto Migliorare e velocizzare la capacità

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. WEB DESIGN corso di qualificazione professionale

SCEGLI CON IL CUORE. WEB DESIGN corso di qualificazione professionale SCEGLI CON IL CUORE WEB DESIGN pag. 2 WEB DESIGN Il corso, annuale, forma tecnici/progettisti specializzati nel settore della comunicazione multimediale orientata al web. Progettisti in grado di governare

Dettagli

PRIMA GIORNATA DELL INNOVAZIONE

PRIMA GIORNATA DELL INNOVAZIONE PRIMA GIORNATA DELL INNOVAZIONE LIVORNO - 5 Dicembre 2008 Dott. Luca Cattermol General Manager DAXO DAXO è una società operante nel settore delle Information and Communication Technologies (ICT), specializzata

Dettagli

ASL 7 - Ancona Servizio Prevenzione Protezione Aziendale Approntamento Computer Based Training (CBT)

ASL 7 - Ancona Servizio Prevenzione Protezione Aziendale Approntamento Computer Based Training (CBT) FORUMPA SANITA' 2001 a) Dati generali ASL 7 - Ancona Servizio Prevenzione Protezione Aziendale Approntamento Computer Based Training (CBT) Titolo del progetto presentato: Approntamento Computer Based Training

Dettagli

La visione di Telesurvey si fonda su tre importanti pilastri: la qualità dei processi, la soddisfazione e la fidelizzazione del cliente.

La visione di Telesurvey si fonda su tre importanti pilastri: la qualità dei processi, la soddisfazione e la fidelizzazione del cliente. Chi siamo Telesurvey Italia lavora dal 1987 al fianco delle aziende per aiutarle e supportarle nei contatti con i propri clienti e con i prospect. Negli anni sviluppa sempre più le proprie attività divenendo

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN PROGETTAZIONE E TECNOLOGIA DELLO SPAZIO MULTIMEDIALE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN PROGETTAZIONE E TECNOLOGIA DELLO SPAZIO MULTIMEDIALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN PROGETTAZIONE E TECNOLOGIA DELLO SPAZIO MULTIMEDIALE Art. 1 - Denominazione del Corso di studio È istituito presso la Rome University

Dettagli

Service Design Programme

Service Design Programme Service Design Programme SERVICE DESIGN - cosa è Il Service Design è l attività di pianificazione e organizzazione di un servizio, con lo scopo di migliorarne l esperienza in termini di qualità ed interazione

Dettagli

Telex telecomunicazioni. Soluzioni per le telecomunicazioni e le infrastrutture tecnologiche aziendali

Telex telecomunicazioni. Soluzioni per le telecomunicazioni e le infrastrutture tecnologiche aziendali Telex telecomunicazioni Soluzioni per le telecomunicazioni e le infrastrutture tecnologiche aziendali Agenda 1 azienda 2 organizzazione 3 offerta 4 partner 5 referenze Storia Azienda Nasce 30 anni fa Specializzata

Dettagli

Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione

Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione www.psicologia-del-lavoro.it CORSO DI SPECIALIZZAZIONE ESPERTO DI SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE Laboratori di: Comportamento Organizzativo -

Dettagli

Officine Bianche. Agenzia di comunicazione crossmediale

Officine Bianche. Agenzia di comunicazione crossmediale Officine Bianche Agenzia di comunicazione crossmediale Chi siamo Un agenzia di comunicazione crossmediale Officine Bianche offre servizi e consulenza di comunicazione integrata attraverso l utilizzo sinergico

Dettagli

STYLING DESIGN ENGINEERING PROTOTYPING

STYLING DESIGN ENGINEERING PROTOTYPING STYLING DESIGN ENGINEERING PROTOTYPING C.so Orbassano 402/18 Torino - ITALIA www.rosproject.it La nasce a Torino nel 2004 ed ha rappresentato sin dalla sua fondazione un solido punto di riferimento nel

Dettagli

INTERFACOLTÀ IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

INTERFACOLTÀ IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE Anno accademico 2010/2011 ECONOMIA FARMACIA GIURISPRUDENZA INGEGNERIA LETTERE E FILOSOFIA MEDICINA E CHIRURGIA MUSICOLOGIA SCIENZE MM. FF. NN. SCIENZE POLITICHE http://cim.unipv.it/web/ INTERFACOLTÀ IN

Dettagli

IDENTITÀ GIOVANE. Nata nel 2006 con l intento di diventare leader nel settore IT, Easytech cresce con una solida competenza in tre divisioni:

IDENTITÀ GIOVANE. Nata nel 2006 con l intento di diventare leader nel settore IT, Easytech cresce con una solida competenza in tre divisioni: copertina pg. 1 immagine pg. 2 Easytech è un gruppo di giovani professionisti uniti da un obiettivo comune: proporre le migliori soluzioni per rendere le imprese leggere e pronte a sostenere la competizione

Dettagli

Sezione 2 SCHEDA PROGETTO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AGEVOLAZIONE

Sezione 2 SCHEDA PROGETTO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AGEVOLAZIONE Sezione 2 SCHEDA PROGETTO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AGEVOLAZIONE La Sezione 2 Scheda Progetto - va redatta in conformità a quanto riportato in questa sezione in formato PDF e caricata (upload)

Dettagli

www.sirio-is.it WWW.SIRIO-IS.IT & INFORMATICA SISTEMI Oltre trenta anni d esperienza consolidata grazie a criteri produttivi all avanguardia e a know-how specialistico, applicati sempre con rigore industriale.

Dettagli

Applicazioni della Realtà Virtuale al settore della Riabilitazione Motoria. Stato dell arte e caso di studio: il progetto HYPER Alessandro De Mauro

Applicazioni della Realtà Virtuale al settore della Riabilitazione Motoria. Stato dell arte e caso di studio: il progetto HYPER Alessandro De Mauro Applicazioni della Realtà Virtuale al settore della Riabilitazione Motoria. Stato dell arte e caso di studio: il progetto HYPER Alessandro De Mauro Ademauro@vicomtech.org Vicomtech Centro tecnologico no

Dettagli

Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione www.psicologia-del-lavoro.it

Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione www.psicologia-del-lavoro.it Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione www.psicologia-del-lavoro.it CORSO DI SPECIALIZZAZIONE ESPERtO DI SvILuPPO DELLE RISORSE umane Laboratori di: Comportamento Organizzativo -

Dettagli

Lo stato dell arte dello sviluppo delle Case della Salute della AUSL di Parma

Lo stato dell arte dello sviluppo delle Case della Salute della AUSL di Parma Lo stato dell arte dello sviluppo delle Case della Salute della AUSL di Parma 1 m a r c o l o m b a r d i r o m a 2 4 a p r i l e 2 0 1 5 m l o m b a r d i @ a u s l. p r. i t Case della Salute: programmazione

Dettagli

Health research and innovation services

Health research and innovation services Health research and innovation services ALIDANS OFFRE SERVIZI E PRODOTTI PER LA RICERCA E INNOVAZIONE (R&I) IN AMBITO SANITARIO GRAZIE AD UNA RETE DI ESPERTI A LIVELLO MONDIALE, DANDO SUPPORTO A TUTTE

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE (DIG) DIPARTIMENTO DI INDUSTRIAL DESIGN, ARTI, COMUNICAZIONE E MODA (INDACO) DIPARTIMENTO DI BIOINGEGNERIA

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE (DIG) DIPARTIMENTO DI INDUSTRIAL DESIGN, ARTI, COMUNICAZIONE E MODA (INDACO) DIPARTIMENTO DI BIOINGEGNERIA SCHEDE TECNICHE INTERVENTI CONCLUSI ATI ideali RIVA 1920 Spa (mandataria) www.riva1920.it TURATI T4 Sas - www.turatit4.it O.M.M.Sas SOLMET Srl - www.solmet.com FUMAGALLI Srl - www.fumagalli.org POLITECNICO

Dettagli

ONE DAY CREATIVE DESIGN WORKSHOP Il percorso progettuale e la creatività con metodo

ONE DAY CREATIVE DESIGN WORKSHOP Il percorso progettuale e la creatività con metodo ONE DAY CREATIVE DESIGN WORKSHOP Il percorso progettuale e la creatività con metodo OBIETTIVI Trasmettere ai partecipanti il processo progettuale applicato al design industriale dai più avanzati studi

Dettagli

Incubatore d impresa. Per sostenere le nuove idee imprenditoriali

Incubatore d impresa. Per sostenere le nuove idee imprenditoriali Incubatore d impresa Per sostenere le nuove idee imprenditoriali PRESENTAZIONE DELLA BUONA PRATICA L alta mortalità delle imprese nei primi anni di vita è spesso dovuta a una scarsa programmazione prospettica

Dettagli

PROPOSTE PER LA FORMAZIONE

PROPOSTE PER LA FORMAZIONE FORUM PROVINCIALE DELLE FATTORIE SOCIALI della Provincia di Pordenone PROPOSTE PER LA FORMAZIONE Pordenone, 19 Luglio 2012 PIANO TRIENNALE SPERIMENTALE DELLA DISABILITÀ 2011-2013 Rilevazione bisogni formativi

Dettagli

Ageing at home. Esperienze idee soluzioni. nella Regione Marche

Ageing at home. Esperienze idee soluzioni. nella Regione Marche Ageing at home Esperienze idee soluzioni nella Regione Marche Alcune caratteristiche della Regione La Regione Marche è caratterizzata: da un alto tasso di invecchiamento della popolazione da elevate aspettative

Dettagli

Editoria digitale: un corso per le piccole e medie case editrici. Marco Ciarrocchi, Project Manager @ FOR.COM.

Editoria digitale: un corso per le piccole e medie case editrici. Marco Ciarrocchi, Project Manager @ FOR.COM. Editoria digitale: un corso per le piccole e medie case editrici Marco Ciarrocchi, Project Manager @ FOR.COM. Workshop nazionale «Cittadinanza, creatività e didattica nell'era digitale» Roma, 13 giugno

Dettagli

1 Anno. 3 Anno. QUASAR DESIGN UNIVERSITY WEB AND INTERACTION - W&I - CORSO TRIENNALE COORDINATORE DIDATTICO: Emanuele Tarducci a.a.

1 Anno. 3 Anno. QUASAR DESIGN UNIVERSITY WEB AND INTERACTION - W&I - CORSO TRIENNALE COORDINATORE DIDATTICO: Emanuele Tarducci a.a. QUASAR DESIGN UNIVERSITY WEB AND INTERACTION - W&I - CORSO TRIENNALE COORDINATORE DIDATTICO: Emanuele Tarducci a.a. 2014-2015 TABELLA CAMPI DISCIPLINARI (INSEGNAMENTI) 1 Anno Campi disciplinari (insegnamenti)

Dettagli

INTERVENTI FORMATIVI DI BREVE DURATA (da 4 a 16 ore)

INTERVENTI FORMATIVI DI BREVE DURATA (da 4 a 16 ore) INTERVENTI FORMATIVI DI BREVE DURATA (da 4 a 16 ore) FOCUS: IL POSSIBILE CO-MARKETING Il focus intende coinvolgere i presidenti delle cooperative nell analisi di un possibile co-marketing. Raccogliere

Dettagli

INDIRIZZO STUDI: TECNICO ALLA RICERCA E SVILUPPO SETTORE LEGNO

INDIRIZZO STUDI: TECNICO ALLA RICERCA E SVILUPPO SETTORE LEGNO PARTNER: ISTITUTO LUIGI GATTI- CONFARTIGIANATO MILANO- MONZA E BRIANZA INDIRIZZO STUDI: TECNICO ALLA RICERCA E SVILUPPO SETTORE LEGNO CLASSE QUINTA ELENCO AUTORI DOCUMENTO COGNOME NOME ENTE DI VENERE MARIA

Dettagli