LA NOSTRA STORIA. Oltre 50 anni d esperienza. Oltre 50 anni d esperienza nella disinfestazione professionale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA NOSTRA STORIA. Oltre 50 anni d esperienza. Oltre 50 anni d esperienza nella disinfestazione professionale"

Transcript

1

2 LA NOSTRA STORIA Oltre 50 anni d esperienza Oltre 50 anni d esperienza nella disinfestazione professionale COPYR è la Compagnia del Piretro, azienda italiana che dal 96 è sinonimo di Piretro in Italia e in Europa. Da allora il core-business dell azienda è rappresentato dalla messa a punto di insetticidi a base di Piretro e Piretroidi efficaci e con un elevato profilo di sicurezza. A maggio 2006 COPYR entra a far parte del Gruppo Zeltia, multinazionale biofarmaceutica, tramite la Controllante Zelnova. Il know-how sviluppato da COPYR si unisce all esperienza e alla capacità produttiva di Zelnova creando un importante gruppo internazionale, in grado di sviluppare formulati efficaci, sicuri per l ambiente, gli operatori e i consumatori. 2 CATALOGO ZOOTECNIA 204

3 DIFESA INTEGRATA NELL AZIENDA AGRO-ZOOTECNICA Qualità e tutela degli allevamenti zootecnici SITUAZIONE La DIFESA INTEGRATA contro insetti e roditori, rappresenta un importante elemento di gestione agronomica nell Azienda Agro-Zootecnica. La presenza di questi infestanti, infatti, può causare: la diffusione e lo sviluppo di patologie negli allevamenti la riduzione delle produzioni zootecniche (latte, uova, carni) PRINCIPALI CAUSE INSETTI INFESTANTI Gli insetti infestanti più comuni nell azienda agro-zootecnica sono: DITTERI (Musca domestica, Sarcophaga spp., Lucilia spp., Calliphora spp., Psychoda spp., ecc.), BLATTE (Blattella orientalis, Blattella germanica, Periplaneta americana) e IMENOTTERI (Lasius niger, Linepithema humile, Monomorium pharaonis, ecc.). RODITORI INFESTANTI I roditori infestanti più comuni nell azienda agro-zootecnica sono: RATTO NERO o RATTO DEI TETTI (Rattus rattus), ARVICOLA TERRESTRE (Arvicola amphibius), AR- VICOLA MONTANA (Arvicola scherman) e TOPO DOME- STICO (Mus musculus domesticus). NECESSITÀ Per il mantenimento degli standard igienico sanitari degli allevamenti zootecnici e per massimizzare le produzioni, è fondamentale la messa a punto e l applicazione di un programma di difesa integrata contro insetti e roditori infestanti. CATALOGO ZOOTECNIA 204 3

4 DIFESA INTEGRATA NELL AZIENDA AGRO-ZOOTECNICA Principi base di un programma efficace La difesa integrata nell Azienda Agro-Zootecnica si realizza con un PROGRAMMA IN TRE FASI. PREVENZIONE mantenere la lettiera asciutta controllare le mangiatoie per evitare spargimento di mangimi accumulare le deiezioni solide su concimaie in cemento pulire gli spazi interni ed esterni da materiali organici (mangime, residui di uova, ecc.) rispettare i tempi e le modalità di accumulo e di spandimento dei letami MONITORAGGIO Verifica ed analisi della presenza di infestanti: trappole collanti per il monitoraggio DIFESA Applicazione di tecniche e metodiche per il controllo degli infestanti: impiego di formulazioni insetticide e rodenticide 4 CATALOGO ZOOTECNIA 204

5 SOLUZIONI COPYR Per l Azienda Agro-Zootecnica COPYR può supportarvi nella definizione del vostro programma di difesa integrata attraverso: conoscenza dei sistemi di difesa applicata agli allevamenti zootecnici; studio, sviluppo e implementazione di programmi per la difesa delle aree sensibili; gamma di prodotti e sistemi dedicati: Insetticidi concentrati e pronti all uso a base di Piretro naturale appositamente autorizzati per le Aziende Agro-Zootecniche Insetticidi concentrati e pronti all uso a base di Piretroidi Regolatori di crescita (larvicidi) Attrezzature ULV (Ultra basso Volume) per la nebulizzazione a caldo e a freddo Trappole biologiche Rodenticidi All avanguardia nella progettazione di soluzioni per la difesa integrata contro insetti e roditori infestanti nell'azienda Agro-Zootecnica CATALOGO ZOOTECNIA 204 5

6 PMC reg. n. 752 Novità efficace non inquina l ambiente trattato LARVICIDA ZANZARE E MOSCHE Insetticida larvicida a base di Diflubenzuron Insetticida regolatore di crescita per il controllo delle larve di insetti quali mosche, zanzare, chironomidi, simulidi e flebotomi. Agisce per contatto ed ingestione in uno stadio particolare della vita dell insetto, cioè nel passaggio da larva o pupa ad individuo adulto, ostacolando la formazione dei tessuti protettivi esterni e non permettendo il regolare sviluppo dell individuo. Distribuire la soluzione a mezzo di idonei irroratori in quei luoghi dove maggiormente si possono sviluppare focolai di riproduzione degli insetti. Composizione % Formulazione Diluizione media Confezione Imballo Iva Diflubenzuron 7,00 Flowable ml/ Flacone litro 6 00 litri d acqua/40 m 2 Tanica 5 litri PMC reg. n SUGARKILL EXTRA Esca moschicida granulare a base di Acetamiprid con attrattivo sessuale (Z-9-Tricosene) e alimentare Esca insetticida ideale per il controllo delle mosche grazie all eccellente attrattività che esercita. Agisce per ingestione e per contatto sul sistema nervoso centrale dell insetto bersaglio. Il formulato contiene una sostanza estremamente amara che lo rende immangiabile da parte degli animali domestici. contiene sostanza amara anti-ingestione formula altamente attrattiva pronto all uso Distribuire l esca nei punti dove le mosche solitamente stazionano. La frequenza di rinnovo delle esche varia da una a sei settimane a seconda del livello e dell intensità dell infestazione. Composizione % Formulazione Diluizione media Confezione Imballo Iva Acetamiprid puro Z-9-Tricosene 0,50 0,06 Granuli g/00 m 2 Barattolo 500 g 2 Secchio 5 kg 6 CATALOGO ZOOTECNIA 204 / PREVENZIONE E CONTROLLO DELLE MOSCHE E ALTRI INSETTI VOLANTI

7 PMC reg. n. 694 KENYAFOG Insetticida liquido pronto all uso a base di Piretro indicato per stalle e allevamenti Insetticida che ha come vettori oli raffinati esenti da colore, sapore ed odore. La formulazione a base di Piretro gli conferisce un effetto abbattente, snidante e repellente e consente il trattamento in presenza di animali. È particolarmente indicato per la lotta contro mosche, zanzare, vespe, scarafaggi, pesciolini d argento, pulci, pidocchi, acari, che infestano allevamenti e stalle. per trattamenti in presenza di animali consigliato con NEBULO e NEBUROTOR Nebulizzare nell ambiente contro gli insetti volanti e irrorare le superfici contro gli striscianti. Composizione % Formulazione Diluizione media Confezione Imballo Iva Estratto di Piretro 50% Piperonil Butossido 0,76 3,80 Liquido pronto all uso ml/200 m 3 contro insetti volanti Tanica 25 litri Tanica 25 litri PMC reg. n LEXAN 83 SG Esca insetticida concentrata in microgranuli a base di Acetamiprid contro le mosche Esca insetticida inodore. Elimina le mosche adulte in modo rapido e duraturo grazie alla combinazione dell'esca con l'insetticida. Contiene sia attrattivi alimentari, sia sessuali (Z-9-Tricosene). Agisce per ingestione e per contatto sul sistema nervoso centrale dell'insetto. È specifico per le aziende agro-zootecniche. elevata attrattività azione residuale altamente idrodispersibile Applicare la soluzione con un pennello o con una pompa a precompressione sulle superfici di ambienti abitualmente frequentati dalle mosche con una frequenza che varia da una a sei settimane a seconda del livello e dell intensità dell infestazione. = Marchio e registrazione KWIZDA Composizione % Formulazione Dosaggio medio Confezione Imballo Iva Acetamiprid 8,33 Microgranuli idrodispersibili per nebulizzazione 300 g/3 litri d acqua/ 00 m 2 per spennellatura 300 g/200 ml d acqua/ 00 m 2 Flacone dosatore 600 g Flacone dosatore 300 g 6 2 PREVENZIONE E CONTROLLO DELLE MOSCHE E ALTRI INSETTI VOLANTI / CATALOGO ZOOTECNIA 204 7

8 PMC reg. n CIPERTRIN T Insetticida concentrato emulsionabile a base di Cipermetrina e Tetrametrina sinergizzate con Piperonil Butossido Insetticida con formulazione a base solvente. Esercita una forte azione abbattente, snidante e residuale. Ideale per trattamenti murali e di nebulizzazione nelle aree zootecniche contro mosche ed insetti infestanti in genere. azione abbattente, snidante e residuale a base solvente Irrorare muri, pavimenti e altre superfici negli ambienti da disinfestare, insistendo particolarmente nel trattamento di angoli, crepe, fessure, interstizi, tubazioni e di tutti quei punti che possono essere sorgenti di infestazioni o percorsi abituali degli insetti. L insetticida mantiene la sua efficacia per diverse settimane dal trattamento. Composizione % Formulazione Diluizione media Confezione Imballo Iva Cipermetrina tec 90% 2,50 Tetrametrina tec 92%,00 Piperonil Butossido tec 88% 0,00 Concentrato emulsionabile -3% Flacone litro 6 Tanica 0 litri PMC reg. n NUVACID 50 Insetticida liquido concentrato a base di Tetrametrina sinergizzata con Piperonil Butossido Insetticida a base solvente indicato per trattamenti interni ed esterni contro volanti, striscianti e altri infestanti quali cimici, pulci, parassiti dei magazzini e acari. Non è fitotossico, può essere impiegato su prati, cespugli, siepi. Distribuire uniformemente la soluzione negli angoli, nelle fessure, nelle crepe, nei punti di transito degli insetti e sulle superfici dove abitualmente stazionano. azione abbattente autorizzato per le industrie alimentari e per trattamenti sul verde a base solvente Composizione % Formulazione Diluizione media Confezione Imballo Iva Tetrametrina tec 92% 3,0 Piperonil Butossido tec 90% 5,40 Concentrato emulsionabile,5% Tanica 5 litri 4 8 CATALOGO ZOOTECNIA 204 / PREVENZIONE E CONTROLLO DELLE MOSCHE E ALTRI INSETTI VOLANTI

9 PMC reg. n Novità CIPERWALL Insetticida acaricida concentrato in microemulsione acquosa a base di Cipermetrina e Tetrametrina sinergizzate con PBO Insetticida concentrato con una triplice azione: abbattente, snidante e residuale, indicato per la disinfestazione di ambienti rurali, in prossimità di aree specifiche quali stalle e allevamenti, contro insetti volanti (mosche, tafani, zanzare e altri) e striscianti (blatte, zecche, pulci e altri). Irrorare le superfici abitualmente frequentate dagli insetti. L azione insetticida persiste fino a 3-4 settimane dal trattamento. Allontanare gli animali durante il trattamento. triplice azione: abbattente, snidante e residuale in base acqua Composizione % Formulazione Diluizione media Confezione Imballo Iva Cipermetrina 92% min. 8,70 (40/60 cis-trans) Tetrametrina 95% min.,60 Piperonil Butossido 94% min. 4,80 Microemulsione acquosa 0,5-,5% Tanica 5 litri 4 PMC reg. n Novità MICROTHRIN Insetticida concentrato in microemulsione acquosa a base di Permetrina e Tetrametrina sinergizzate con PBO Insetticida che agisce per contatto e ingestione contro un vasto numero di insetti volanti (mosche, zanzare, flebotomi e vespe) e striscianti (blatte e zecche). Esercita un azione abbattente e residuale. L assenza di solventi lo rende inodore e non infiammabile. Può essere impiegato in interni ed esterni di ambienti rurali e per il trattamento del verde. privo di solventi azione abbattente e residuale per trattamenti sul verde Irrorare le superfici abitualmente frequentate dagli insetti. Allontanare gli animali durante il trattamento. Composizione % Formulazione Diluizione media Confezione Imballo Iva Permetrina 93% (25/75 cis-trans) Tetrametrina 92% Piperonil Butossido 94% 6,3 2,7 0,64 Microemulsione acquosa 0,5-2% Tanica 5 litri 4 PREVENZIONE E CONTROLLO DELLE MOSCHE E ALTRI INSETTI VOLANTI / CATALOGO ZOOTECNIA 204 9

10 Copyrmatic Evolution Marcatura CE Kenyasafe Extra PMC reg. n COPYRMATIC EVOLUTION + KENYASAFE EXTRA Sistema di erogazione temporizzato per bombole insetticide aerosol COPYRMATIC EVOLUTION Erogatore automatico a intervallo variabile (7, minuti) per trattamenti insetticidi in ambienti di dimensioni comprese tra 00 e 80 m 3. KENYASAFE EXTRA Insetticida a base di Piretro naturale e Tetrametrina, sinergizzati con Piperonil Butossido. erogazione controllata azione repellente e abbattente Posizionare l erogatore in corrispondenza di porte e finestre in modo che l effetto barriera impedisca agli insetti l ingresso negli ambienti da proteggere. Assicurarsi che l intervallo tra una erogazione e l altra sia impostato a 5 minuti. Composizione % Formulazione Utilizzo Confezione Imballo Iva Bombola aerosol Bombola 250 ml 48 automatizzata Estratto di Piretro 50% Tetrametrina Piperonil Butossido tec Colore Dimensioni Peso a vuoto Confezione Imballo Iva Bianco (lxhxø) 350 g Scatola 4 9,4 x 2 x 8,3 cm 3,50 0,50 4,00 in abbinamento ad erogatore Copyrmatic Evolution Nebulo Certificazione IMQ Neburotor Certificazione Nemko NEBULO EUROPA / NEBUROTOR EUROPA Nebulizzatore elettrico a freddo ULV / Nebulizzatore elettrico a freddo rotante ULV Garantiscono una migliore e razionale distribuzione del prodotto nei trattamenti di disinfestazione, disinfezione o deodorazione. Il regolatore di flusso permette di modulare la quantità di liquido che si sta nebulizzando. NEBUROTOR EUROPA consente una rotazione di 80 o 360. Le dimensioni del serbatoio di entrambi i nebulizzatori sono (lxhxø): 40x 35x25 cm. potenti motori elettrici innovativo sistema di regolazione del flusso conformi Direttive CEE 2004/08 e 2006/94 - marcatura CE Campo d impiego Indicati per la distribuzione di formulati insetticidi e disinfettanti negli allevamenti zootecnici e in tutti gli ambienti. Materiale Capacità serbatoio Peso a vuoto Confezione Imballo Iva Termoplastico resistente a urti e agenti chimici 4 litri 3 kg Scatola 0 CATALOGO ZOOTECNIA 204 / PREVENZIONE E CONTROLLO DELLE MOSCHE E ALTRI INSETTI VOLANTI

11 RULLO MOSCHICIDA - KIT 700 m Nastro vischioso per utilizzo negli allevamenti Sistema fisso di nastro vischioso, carrucole e giunti per la cattura e il controllo delle mosche all interno degli allevamenti. Colla attiva sul 00% del nastro srotolato. Contiene kit completo per il montaggio e bobina di ricambio da 700 m. dispositivo professionale ecologico Distendere il nastro collante all interno del locale, utilizzando i dispositivi (carrucole e giunti) in dotazione. Composizione Dimensioni Copertura Confezione Imballo Iva Nastro vischioso Lunghezza totale bobina: 700 m fino a 500 mosche/m Kit completo Rotolo ricarica FLY CONTROL ROLLER XI (9 m) Nastro vischioso per utilizzo negli allevamenti Trappola adesiva moschicida con elevato potere di cattura. Non contiene sostanze chimiche. Fissare il rotolo ad un gancio, srotolare fino alle dimensioni desiderate. Può essere posizionato sia verticale che in orizzontale. dispositivo ecologico lunghezza personalizzabile Composizione Dimensioni Durata Confezione Imballo Iva Nastro vischioso Lunghezza totale nastro: 9 m Larghezza: 0,3 m da 6 a 8 settimane Rotolo 5 Novità CHROMO TRAP YELLOW Trappola cromotropica adesiva contro insetti volanti Trappola adesiva che grazie alla sua colorazione gialla attrae insetti volanti quali moscerini, mosche bianche, mosche domestiche, afidi e tripidi. La trappola è idrorepellente e biodegradabile. Separare i pannelli collanti e appendere negli ambienti da proteggere. senza insetticidi protezione continua Composizione Dimensioni foglio Utilizzo Confezione Imballo Iva Nastro vischioso 40 x 25,5 cm monitoraggio: trappola/50 m 2 cattura: trappola/0 m 2 Busta 0 pezzi 25 PREVENZIONE E CONTROLLO DELLE MOSCHE E ALTRI INSETTI VOLANTI / CATALOGO ZOOTECNIA 204

12 Prodotto Biocida (PT4) aut. n. IT/203/00094 MRA Novità elevata appetibilità miscela esclusiva prodotto biocida (PT4) SOREXA GOLD Esca rodenticida in grano spezzato ad ingestione multipla a base di Difenacoum Esca rodenticida con nuova formulazione adescante che, stimolando una maggiore assunzione di prodotto (e quindi di principio attivo), causa la morte del roditore in un solo giorno. La sua formulazione mantiene l attività del prodotto anche in condizioni di umidità. Inserire l esca in un contenitore appropriato, protetta dagli agenti atmosferici, dall ngestione di specie non bersaglio e da dispersione nell ambiente. Porre i contenitori che includono l esca presso le tane, lungo i percorsi e nei posti di maggior presenza. Rinnovare, quando necessario, l esca consumata. = Marchio e registrazione BASF Composizione % Formulazione Dosaggio medio Confezione Imballo Iva Difenacoum puro 0,005 Denatonio benzoato 0,00 Esca in grano spezzato topi fino a 30 g ogni -2 m ratti fino a 200 g ogni 0 m Secchio 0 kg Prodotto Biocida (PT4) aut. n.: Pat IT/203/005 MRA / Block IT/203/009 MRA Novità elevata appetibilità per luoghi umidi prodotto biocida (PT4) GENERATION PAT / BLOCK Esca rodenticida a base di Difetialone Esca rodenticida pronta all uso a base di Difetialone, una sostanza attiva anticoagulante di nuova generazione. La sua formulazione mantiene l attività del prodotto anche in condizioni di umidità, rendendolo particolarmente indicato per situazioni difficili (elevata competizione per cibo, alti livelli d infestazione). Inserire l esca in un contenitore appropriato, protetta dagli agenti atmosferici, dall ingestione di specie non bersaglio e da dispersione nell ambiente. Porre i contenitori che includono l esca presso le tane, lungo i percorsi e nei posti di maggior presenza. Rinnovare, quando necessario, l esca consumata. = Marchio e registrazione LIPHATEC S.a.s. Composizione % Formulazione Dosaggio medio Confezione Imballo Iva Difetialone 0,0025 Denatonio benzoato 0,00 Pasta Blocco paraffinato topi: fino a 50 g ogni 2-3 m (bassa infestazione) -,5 m (alta infestazione) ratti: fino a 200 g ogni 8-0 m (bassa infestazione) 4-5 m (alta infestazione) Scatola 5 kg Scatola 2 kg 2 CATALOGO ZOOTECNIA 204 / PREVENZIONE E CONTROLLO DEI RODITORI

13 Prodotto Biocida (PT4) Ratadiol aut. n. IT/203/0027 Novità colore blu elevata appetibilità prodotto biocida (PT4) RATADIOL PASTA FRESCA Esca rodenticida a base di Bromadiolone - per uso professionale Esca rodenticida che causa la morte del roditore target con azione rapida ma non immediata, non suscitando diffidenza nella colonia dei roditori. Inserire l esca in un contenitore appropriato, protetta dagli agenti atmosferici, dall ingestione di specie non bersaglio e da dispersione nell ambiente. Porre i contenitori che includono l esca presso le tane, lungo i percorsi e nei posti di maggior presenza. Rinnovare, quando necessario, l esca consumata. Composizione % Formulazione Dosaggio medio Confezione Imballo Iva Bromadiolone 0,005 Denatonio benzoato 0,00 Bustine pasta -2 esche per erogatore Scatola 5 kg Prodotti Biocidi (PT4) Pasta Fresca aut. n. IT/202/00063 Blocco Paraffinato aut. n. IT/202/00027 RATACUM PASTA FRESCA / BLOCCO PARAFFINATO Esche rodenticide a base di Difenacoum - per uso professionale Esca rodenticida pronta all uso, efficace contro tutte le specie di ratti e topi. La formulazione è a base di sostanze appetenti e adescanti, non allerta e non suscita diffidenza nella colonia dei roditori. colore blu elevata appetibilità prodotto biocida (PT4) Inserire l esca in un contenitore appropriato, protetta dagli agenti atmosferici, dall ingestione di specie non bersaglio e da dispersione nell ambiente. Porre i contenitori che includono l esca presso le tane, lungo i percorsi e nei posti di maggior presenza. Rinnovare, quando necessario, l esca consumata. Composizione % Formulazione Dosaggio medio Confezione Imballo Iva Difenacoum 0,005 Denatonio benzoato 0,00 Esca fresca Blocco paraffinato 3-5 esche Scatola 5 kg ogni 0 m 2 Scatola 5 kg PMC reg. n VARAT Esca rodenticida a base di Brodifacoum Esca rodenticida che causa la morte del roditore con azione rapida ma non immediata, non suscitando diffidenza nella colonia dei roditori. aroma cacao elevata appetibilità Inserire l esca in un contenitore appropriato, protetta dagli agenti atmosferici, dall ingestione di specie non bersaglio e da dispersione nell ambiente. Porre i contenitori che includono l esca presso le tane, lungo i percorsi e nei posti di maggior presenza. Rinnovare, quando necessario, l esca consumata. Composizione % Formulazione Dosaggio medio Confezione Imballo Iva Brodifacoum 0,005 Denatonio benzoato 0,00 Bustine pasta Bustine sfarinato Paraffinato Blocchi -2 esche per erogatore Scatola 0 kg Scatola 0 kg Scatola 0 kg Scatola 0 kg PREVENZIONE E CONTROLLO DEI RODITORI / CATALOGO ZOOTECNIA 204 3

14 Novità forma compatta per uso in interni ed esterni con chiusura di sicurezza SICURBOX COMPLEX Erogatore compatto per esche rodenticide Erogatore in plastica adatto per qualsiasi tipo di esca e predisposto per il monitoraggio striscianti. Dotato di chiusura di sicurezza e provvisto di piedini per il rialzo. Resistente agli urti e adatto per impiego sia all aperto che in interni. Posizionare lungo i percorsi abituali dei roditori infestanti, fissandolo lungo i muri mediante tasselli o chiodi ad espansione ad una distanza di 5-7 metri l uno dall altro. Materiale Dimensioni (luxlaxh) Peso Confezione Imballo Iva Erogatore in plastica Cartone collante 4,5 x 2,8 x 3 cm 9,2 x 7,8 x 3 cm 360 g Scatola 2 Busta 40 KAT RODITOR Erogatore per esche rodenticide con forma angolare Erogatore in plastica resistente agli urti per esche rodenticide. Munito di chiusura di sicurezza. È idoneo per impiego sia all aperto che in interni. Adatto per qualsiasi tipo di esca. per interni ed esterni ideale per industrie alimentari con chiusura di sicurezza Posizionare lungo i percorsi abituali dei roditori infestanti, fissandolo lungo i muri mediante tasselli o chiodi ad espansione ad una distanza di 5-7 metri l uno dall altro. Materiale Dimensioni (luxlaxh) Peso Confezione Imballo Iva Erogatore in plastica 26 x 5 x 0 cm 470 g Scatola 2 Novità efficace per uso interno ed esterno CROC MOUSE Trappola a scatto per la cattura di topi e ratti Trappola robusta e resistente, particolarmente indicata in ambienti umidi. Dotata di sistema di sicurezza per il caricamento dell esca. Il meccanismo a scatto, da cui è caratterizzata, la rende estremamente veloce e letale. Posizionare lungo i percorsi abituali dei roditori infestanti, ad una distanza di 5-0 metri l una dall altra. Materiale Dimensioni (luxlaxh) Colore Confezione Imballo Iva Plastica 4 x 7,5 x 7,5 cm Nero Scatola 24 4 CATALOGO ZOOTECNIA 204 / PREVENZIONE E CONTROLLO DEI RODITORI

15 CENTRI ANTIVELENO in Italia Punti di primo contatto in caso di necessità ANCONA CATANIA CESENA CHIETI FIRENZE GENOVA GENOVA LECCE MILANO NAPOLI NAPOLI PADOVA PAVIA PORDENONE REGGIO CALABRIA ROMA ROMA TORINO TRIESTE Istituto Medicina Sperimentale Via Ranieri 2 - Tel Ospedale Garibaldi / Centro di Rianimazione Piazza S. Maria Gesù - Tel Ospedale Maurizio Bufalini Viale Ghirotti - Tel Ospedale Sant.ma Annunziata / Centro di Rianimazione Tel USL 0 / Università degli Stusi Viale G.B. Morgagni 65 - Tel Istituto Scientifico G. Gaslini / Pronto Soccorso Largo G. Gaslini 5 - Tel Ospedale San Martino Via Benedetto XV 0 - Tel Ospedale Generale Regionale V. Fazzi Via Rossini 2 - Tel Ospedale Niguarda Cà Grande Piazza Ospedale Maggiore 3 - Tel Ospedali Riuniti Cardarelli Via Antonio Cardarelli 9 - Tel Istituto Farmacologia e Tossicologia Via Costantinopoli 6 - Tel Dipartimento Farmacologia e Anestesiologia Largo Egidio Meneghetti 2 - Tel Fondazione S. Maugeri / Centro Nazionale di Informazione Tossicologica Via Maugeri 0 - Tel Ospedale Civile / Centro di Rianimazione Via Montereale 24 - Tel Ospedali Riuniti / Centro di Rianimazione Via G. Melacrino - Tel Istituto di Anestesiologia e Rianimazione Largo Agostino Gemelli 8 - Tel Policlinico Umberto I Viale Regina Elena Tel Azienda Ospedaliera S. Giovanni Battista Via Achille Mario Dogliotti 4 - Tel Ospedale Infantile Via dell'istria 65/ - Tel CATALOGO ZOOTECNIA 204 5

16

CATALOGO 2013. Come consultare il nuovo catalogo

CATALOGO 2013. Come consultare il nuovo catalogo CATALOGO 2013 Come consultare il nuovo catalogo Frutto dell impegno e dell esperienza COPYR, vi presentiamo il catalogo 2013 che offre ai professionisti del Pest Control prodotti e soluzioni sempre innovative

Dettagli

INQUADRIAMO QUESTO PROBLEMA

INQUADRIAMO QUESTO PROBLEMA INQUADRIAMO QUESTO PROBLEMA Il Benessere animale e l igiene ambientale zootecnica costituiscono fattori chiave nella gestione di successo di ogni tipologia di allevamento. Le mosche negli allevamenti causano

Dettagli

PROGETTO MOSCHE 3.0 GAMMA COMPLETA DI PRODOTTI PER IL CONTROLLO DELLE MOSCHE

PROGETTO MOSCHE 3.0 GAMMA COMPLETA DI PRODOTTI PER IL CONTROLLO DELLE MOSCHE PROGETTO MOSCHE 3.0 GAMMA COMPLETA DI PRODOTTI PER IL CONTROLLO DELLE MOSCHE INQUADRIAMO QUESTO PROBLEMA Il benessere animale e l igiene ambientale zootecnica costituiscono fattori chiave nella gestione

Dettagli

Note relative al controllo delle blatte

Note relative al controllo delle blatte Estratto dal sito www.disinfestanti.it Note relative al controllo delle blatte La lotta alle blatte è estremamente diffusa perchè questi insetti possono fungere da veicolo per svariati microrganismi patogeni

Dettagli

COMUNE DI NISCEMI PROVINCIA DI CALTANISSETTA Ripartizione Lavori Pubblici e Ambiente

COMUNE DI NISCEMI PROVINCIA DI CALTANISSETTA Ripartizione Lavori Pubblici e Ambiente COMUNE DI NISCEMI PROVINCIA DI CALTANISSETTA Ripartizione Lavori Pubblici e Ambiente OGGETTO: SERVIZIO DI DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE IN TUTTO IL TERRITORIO COMUNALE, NELLE SCUOLE E EDIFICI PUBBLICI

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA Settore Salute, Sport e Città Sana

COMUNE DI BOLOGNA Settore Salute, Sport e Città Sana COMUNE DI BOLOGNA Settore Salute, Sport e Città Sana SERVIZIO PER GLI INTERVENTI LARVICIDI ED ADULTICIDI PER LA LOTTA ALLA ZANZARA TIGRE, DERATTIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE CONTRO ALTRI INFESTANTI, IN AREE

Dettagli

- Riproduzione riservata - 1

- Riproduzione riservata - 1 Principali malattie parassitarie del cane; Le malattie parassitarie che maggiormente interessano e colpiscono il cane sono molte ed alcune di queste possono colpire e provocare conseguenze anche per l

Dettagli

Settori. Personale qualificato. Chi siamo

Settori. Personale qualificato. Chi siamo Settori Pubblico Pulizia di edifici di Pubbliche amministrazioni seguendo le richieste indicate nei capitolati d oneri, controllate inoltre delle specifiche norme UNI EN ISO 9001 e SA8000. Privato personalizzati

Dettagli

PROTEZIONE CEREALI. prodotti per la protezione dei cereali stoccati, silos e magazzini

PROTEZIONE CEREALI. prodotti per la protezione dei cereali stoccati, silos e magazzini PROTEZIONE CEREALI prodotti per la protezione dei cereali stoccati, silos e magazzini ACCORGIMENTI CHE FANNO LA DIFFERENZA Per una corretta impostazione del progetto è importante INDIVIDUARE GLI INSETTI

Dettagli

GUIDA ALLA LOTTA CONTRO I TOPI I.P.

GUIDA ALLA LOTTA CONTRO I TOPI I.P. Zapi: ambiente protetto dai topi GUIDA ALLA LOTTA CONTRO I TOPI I.P. L a lotta contro i Topi Chi l avrebbe detto che nel terzo millennio il mondo si sarebbe ritrovato ancora pericolosamente invaso dai

Dettagli

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?»

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?» 1 a STRATEGIA EVITARE LA CONTAMINAZIONE conoscere «DOVE SI TROVANO I BATTERI?» I batteri si trovano ovunque nell ambiente (aria, acqua, suolo ed esseri viventi): Sono presenti sulle materie prime, ad es.

Dettagli

Ibiocidi sono stati soggetti in questi ultimi anni alla direttiva LA DIRETTIVA BIOCIDI

Ibiocidi sono stati soggetti in questi ultimi anni alla direttiva LA DIRETTIVA BIOCIDI Ferruccio Trifirò LA DIRETTIVA BIOCIDI PER CAPIRE GLI EFFETTI DEL REACH Con l applicazione della direttiva biocidi, diventata operativa nel 2000, c è stata una forte riduzione dei principi attivi e delle

Dettagli

Master La pulizia sostenibile come opportunità FORUM PA Roma, 17-20 maggio 2010. L attività di ASSOCASA per una detergenza sostenibile

Master La pulizia sostenibile come opportunità FORUM PA Roma, 17-20 maggio 2010. L attività di ASSOCASA per una detergenza sostenibile Master La pulizia sostenibile come opportunità FORUM PA Roma, 17-20 maggio 2010 L attività di ASSOCASA per una detergenza sostenibile A cura di ASSOCASA Assocasa Associazione Nazionale Detergenti e Specialità

Dettagli

Dipartimento di Prevenzione U.O.C. HACCP- RSO

Dipartimento di Prevenzione U.O.C. HACCP- RSO La presente istruzione operativa dettaglia una specifica attività/fase di un processo descritto dalla procedura Piano Interno di Intervento Emergenza Migranti. La sanificazione ambientale viene intesa

Dettagli

I PIÙ COMUNI INFESTANTI DEI LOCALI DI PRODUZIONE DEGLI ALIMENTI:

I PIÙ COMUNI INFESTANTI DEI LOCALI DI PRODUZIONE DEGLI ALIMENTI: I PIÙ COMUNI INFESTANTI DEI LOCALI DI PRODUZIONE DEGLI ALIMENTI: A cura di: Roberta Cecchetti - Silvia Mascali Zeo - Claudio Venturelli Hanno collaborato: Marina Fridel - Simona Macchini - Vannia Ricci

Dettagli

COS E LA PRODUZIONE INTEGRATA?

COS E LA PRODUZIONE INTEGRATA? Cos è la Produzione Integrata (PI). Con questo scritto desidero fare una cronistoria sulla produzione integrata, un sistema di lotta iniziato negli anni 80, dove un ticinese nella persona del Dott. Mario

Dettagli

Convegno. Impianto, gestione e diserbo del verde urbano e delle aree extra-agricole. Aula Magna Facoltà Agraria di Bari Bari, Giovedì 17 Febbraio 2011

Convegno. Impianto, gestione e diserbo del verde urbano e delle aree extra-agricole. Aula Magna Facoltà Agraria di Bari Bari, Giovedì 17 Febbraio 2011 Convegno Impianto, gestione e diserbo del verde urbano e delle aree extra-agricole Aula Magna Facoltà Agraria di Bari Bari, Giovedì 17 Febbraio 2011 AGRICENTER S.r.l. Import Export Via Facchinelle, 1 37014

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE TECNICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DERATIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE SULLE AREE PUBBLICHE COMUNALI

CAPITOLATO SPECIALE TECNICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DERATIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE SULLE AREE PUBBLICHE COMUNALI Provincia di Salerno Area Tecnica Assetto ed Utilizzazione del Territorio CAPITOLATO SPECIALE TECNICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DERATIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE SULLE AREE PUBBLICHE COMUNALI ART.1

Dettagli

l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati

l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati CATALOGO EXA l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati + pratico + sicuro + economico + ecologico 3 edizione Azienda Certificata ISO 9001 e ISO 14001 IL SISTEMA

Dettagli

LA SALVAGUARDIA DEL PATRIMONIO ARCHIVISTICO: CONSERVAZIONE E PREVENZIONE

LA SALVAGUARDIA DEL PATRIMONIO ARCHIVISTICO: CONSERVAZIONE E PREVENZIONE LA SALVAGUARDIA DEL PATRIMONIO ARCHIVISTICO: CONSERVAZIONE E PREVENZIONE Eugenio Veca Laboratorio di Biologia ISTITUTO CENTRALE PER IL RESTAURO E LA CONSERVAZIONE DEL PATRIMONIO ARCHIVISTICO E LIBRARIO

Dettagli

Il rischio chimico degli operatori della disinfestazione

Il rischio chimico degli operatori della disinfestazione Igiene, ambiente e sicurezza: Il Controllo dei Volatili - la sicurezza del lavoro - la diffusione degli ematofagi (zecche e cimici dei letti) Indirizzi per Disinfestazione moderna Siena 16 e 17 novembre

Dettagli

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico La riparazione dell asfalto ha fatto strada. Sistemi MAPEI per la realizzazione di pavime I pannelli radianti sono

Dettagli

Tanta visibilità posteriore! Tanto spazio libero sul pianale! Totalmente integrato! Scarrabile in 30 secondi! CITY26-35-52 HP diesel

Tanta visibilità posteriore! Tanto spazio libero sul pianale! Totalmente integrato! Scarrabile in 30 secondi! CITY26-35-52 HP diesel CITY26-35-52 HP diesel Totalmente integrato! Scarrabile in 30 secondi! Tanta visibilità posteriore! Tanto spazio libero sul pianale! Disinfestatrici di Classe Superiore C I T I Z E N CITYPlus Ecology Macchina

Dettagli

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista CAMPI DI APPLICAZIONE Impermeabilizzazione di: coperture piane; balconi e terrazzi;

Dettagli

glazer union soluzioni per il rispetto delle norme HACCP nel settore alimentare

glazer union soluzioni per il rispetto delle norme HACCP nel settore alimentare CHE COS'È L'HACCP? Hazard Analysis and Critical Control Points è il sistema di analisi dei rischi e di controllo dei punti critici di contaminazione per le aziende alimentari. Al fine di garantire la completa

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale I Leader nella Tecnologia dell'agitazione Agitatori ad Entrata Laterale Soluzione completa per Agitatori Laterali Lightnin e' leader mondiale nel campo dell'agitazione. Plenty e' il leader di mercato per

Dettagli

MASSAGGIATORE E OPERATORE DELLA SALUTE

MASSAGGIATORE E OPERATORE DELLA SALUTE MASSAGGIATORE E OPERATORE DELLA SALUTE I ANNO CORSO DI IGIENE Dott.ssa Tatiana Caccia Disinfestazione La disinfestazione è ogni misura profilattica rivolta a distruggere, rimuovere o evitare il contatto

Dettagli

La Storia leadership conquistata da Ecocleaning Italia risultato di impegno e determinazione.

La Storia leadership conquistata da Ecocleaning Italia risultato di impegno e determinazione. La Storia La leadership conquistata da Ecocleaning Italia nel settore dei servizi per le aziende è il risultato di impegno e determinazione. Ecocleaning Italia nasce nel 2005 ed immediatamente si specializza

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

API, VESPE, CALABRONI ED IMENOTTERI PUNGENTI

API, VESPE, CALABRONI ED IMENOTTERI PUNGENTI (vers. 1 del 03/05/2005) API, VESPE, CALABRONI ED IMENOTTERI PUNGENTI Dio fece le api, il diavolo le vespe (Proverbio nordico) 1. GENERALITÀ Occorre premettere che è da ritenere del tutto naturale l occasionale

Dettagli

MANUALE DI GESTIONE GOVERNO QUOTIDIANO DEGLI ANIMALI

MANUALE DI GESTIONE GOVERNO QUOTIDIANO DEGLI ANIMALI MANUALE DI GESTIONE Breve descrizione del canile (fabbricati: box, locali accessori). Modalità di approvvigionamento idrico e smaltimento reflui animali. Individuazione responsabile generale (titolare)

Dettagli

212312 Tween 20 QP 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato

212312 Tween 20 QP 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Tween 20 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC QUIMICA, S.A. E 08110

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli

ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA.

ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA. ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA. ALPHA ORIENT ALPHA ORIENT Il colore è ovunque, basta saperlo cercare. Finitura altamente decorativa

Dettagli

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 1 LIFTKAR, il carrello motorizzato saliscale e MODULKAR, il carrello manuale. 2 3 Caratteristiche principali: 1) Tubolare in Alluminio in

Dettagli

S.C. Igiene degli alimenti di origine animale. Requisiti igienico-sanitari applicati al settore della pesca

S.C. Igiene degli alimenti di origine animale. Requisiti igienico-sanitari applicati al settore della pesca Requisiti igienico-sanitari applicati al settore della pesca La Spezia 20 ottobre 2009 Requisiti : Strutturali (Strutture ed attrezzature) Funzionali Requisiti strutturali : n Applicabili a tutte le imbarcazioni

Dettagli

CATALOGO RIVENDITE. Mangimi complementari. Sali minerali. Vitamine liquide. Pet food. Insetticidi. Topicidi. Attivatori biologici

CATALOGO RIVENDITE. Mangimi complementari. Sali minerali. Vitamine liquide. Pet food. Insetticidi. Topicidi. Attivatori biologici CATALOGO RIVENDITE Mangimi complementari Sali minerali Vitamine liquide Pet food Insetticidi Topicidi Attivatori biologici dal 1943 dà salute alla vita VITASOL DAL 1943 Fin dal 1943 Vitasol ha studiato

Dettagli

Sistemi e attrezzature per la sicurezza

Sistemi e attrezzature per la sicurezza SISTEMI E ATTREZZATURE PER LA SICUREZZA Cavalletti di segnalazione...85 Segnalatore di sicurezza fisso...85 Over-The-Spill System...85 Coni di sicurezza e accessori...86 Barriere mobili...87 Segnalatore

Dettagli

1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO

1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO GUIDA AL CONFEZIONAMENTO 1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO Si devono rispettare i limiti massimi di dimensioni e peso indicati nella tabella: prodotto limite massimo di peso dimensioni massime Pacco ordinario

Dettagli

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Comune di CORI (Lt) Assessorato all RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO pagina 1 SOMMARIO Premessa... 3 1 Principi generali: Cos è il Compostaggio... 4 2 Cosa mettere nella

Dettagli

IASMA Notizie DIFESA ESTIVA DELL OLIVO

IASMA Notizie DIFESA ESTIVA DELL OLIVO IASMA Notizie OLIVICOLTURA Notiziario tecnico del Centro Trasferimento Tecnologico della Fondazione Edmund Mach - Istituto Agrario di S. Michele all Adige 24 giugno 2011 n. 2 IASMA Notizie n. 28 - Anno

Dettagli

Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni

Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni Appena sfornate! Calde... pizze dal Pizzaport Per un ottimo isolamento: struttura

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

Comune di Catania REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI SERVIZI COMUNALI DI DISINFEZIONE E DISINFESTAZIONE ART.1

Comune di Catania REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI SERVIZI COMUNALI DI DISINFEZIONE E DISINFESTAZIONE ART.1 Comune di Catania REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI SERVIZI COMUNALI DI DISINFEZIONE E DISINFESTAZIONE ART.1 Il servizio di disinfezione e disinfestazione sarà eseguito dal Comune con personale assunto

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/06/08 Denominazione commerciale: EFFE 91 ACC-U-SOL ml.

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/06/08 Denominazione commerciale: EFFE 91 ACC-U-SOL ml. Pagina: 1/ 6 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA Articolo numero: art.04920 Utilizzazione della Sostanza / del Preparato: Rivelatore fughe gas Produttore/fornitore: FIMI

Dettagli

www.dometic-waeco.it

www.dometic-waeco.it www.dometic-waeco.it 146 Cucina da viaggio Macchine da caffè 148 151 Bollitore per l acqua 152 153 146 147 PerfectCoffee WAECO PerfectCoffee per 6 tazze Su misura per i camion Macchina da caffè WAECO a

Dettagli

REOXTHENE TECHNOLOGY

REOXTHENE TECHNOLOGY REOXTHENE Patented REOXTHENE TECHNOLOGY MEMBRANE IMPERMEABILIZZANTI DALLA TECNOLOGIA RIVOLUZIONARIA INNOVATIVO COMPOUND BITUME POLIMERO INCREDIBILE LEGGEREZZA (fino a 4 mm = 38 kg) MAGGIORI PRESTAZIONI

Dettagli

Realize success. DuPont Arigo Mais One-pass Post-emergenza. Il sigillo di garanzia DuPont Izon per la sicurezza della tua coltura. DuPont TM Arigo TM

Realize success. DuPont Arigo Mais One-pass Post-emergenza. Il sigillo di garanzia DuPont Izon per la sicurezza della tua coltura. DuPont TM Arigo TM Il sigillo di garanzia DuPont Izon per la sicurezza della tua coltura Il sigillo di garanzia DuPont Izon, applicato su tutte le confezioni consente di verificare con una semplice operazione visiva se il

Dettagli

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO kio-polieco.com Group ha recentemente brevettato un innovativo processo di produzione industriale per l impiego di uno speciale materiale composito. CHIUSINO KIO EN 124

Dettagli

L esperienza toglie più di quanto aggiunga (Platone) MA l immaginazione aumenta con la pratica (William Somerset Maugham)

L esperienza toglie più di quanto aggiunga (Platone) MA l immaginazione aumenta con la pratica (William Somerset Maugham) GUIDA ALLA DIFESA INTEGRATA DELLE INDUSTRIE ALIMENTARI L esperienza toglie più di quanto aggiunga (Platone) E l immaginazione è più importante del sapere (Albert Einstein) MA l immaginazione aumenta con

Dettagli

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto!

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! Umido Plastica e Lattine Carta e Cartone Secco non riciclabile Vetro (bianco e colorato) Farmaci scaduti Pile Legno Umido I rifiuti umidi vanno conferiti

Dettagli

Manuale d uso. Rilevamento del parto. www.medria.fr

Manuale d uso. Rilevamento del parto. www.medria.fr Manuale d uso Rilevamento del parto www.medria.fr Grazie per la preferenza accordataci nell acquistare Vel Phone. Vi chiediamo di leggere attentamente il presente manuale di istruzioni per l uso, prima

Dettagli

CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese

CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese l unione fa la forza per restituire valore aggiunto alla produzione 1 Il Consorzio Il Consorzio CO.PA.VIT. è nato nel 2008 a partire da un iniziativa

Dettagli

3.2 B ANALISI DEI RISCHI E SOLUZIONI NELLA FASE LAVAGGIO

3.2 B ANALISI DEI RISCHI E SOLUZIONI NELLA FASE LAVAGGIO 3.2 B ANALISI DEI RISCHI E SOLUZIONI NELLA FASE LAVAGGIO FASE DI LAVORAZIONE : LAVAGGIO COD. INAIL : FATTORE DI RISCHIO : - Rischi per la salute e igienico ambientali: rumore prodotto dal motore delle

Dettagli

Book IL FENOMENO DELLE MUFFE E ALGHE

Book IL FENOMENO DELLE MUFFE E ALGHE IL FENOMENO DELLE MUFFE E ALGHE CAP Arreghini. Cultura della qualità. Un costante processo di evoluzione e di innovazione abbraccia da sempre tutte le attività di CAP Arreghini. L azienda gode infatti

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Catalizzatore Kjeldahl(Se) pastiglie 1.2 Nome della societá o ditta:

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Flosina B(C.I. 45410) 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC QUIMICA,

Dettagli

Tanta visibilità posteriore! Tanto spazio libero sul pianale! Totalmente integrato! Scarrabile in 30 secondi! CITY27-36-52 HP diesel

Tanta visibilità posteriore! Tanto spazio libero sul pianale! Totalmente integrato! Scarrabile in 30 secondi! CITY27-36-52 HP diesel CITY27-36-52 HP diesel Totalmente integrato! Scarrabile in 30 secondi! Tanta visibilità posteriore! Tanto spazio libero sul pianale! towards excellence C I T I Z E N CITYPlus Il City Ecology 27-36-52 HP

Dettagli

Primo caso italiano di resi al larvicida ciromazina da di musca domestica

Primo caso italiano di resi al larvicida ciromazina da di musca domestica TECNICA Primo caso italiano di resi al larvicida ciromazina da di musca domestica di Davide Di Domenico ( 1 ) Luigi Ruggeri ( 1 ) Guglielmo Pampiglione ( 2 ) Il problema dell inefficacia dei prodotti utilizzati

Dettagli

I clienti scappano dai vostri bagni? Bio-Active risolve.

I clienti scappano dai vostri bagni? Bio-Active risolve. I clienti scappano dai vostri bagni? Bio-Active risolve. Bio-Active è la prima carta igienica biologicamente attiva. 0 TEMPO ZERO Fossa biologica TEMPO 1 Pozzetto d ispezione con collegamento alla rete

Dettagli

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag.

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag. DEM8.5/10 Istruzioni per l uso............pag. 2 Use and maintenance manual....pag. 11 Mode d emploi et d entretien.....pag. 20 Betriebsanleitung.............pag. 29 Gebruiksaanwijzing..............pag.

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA

SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 1 Nome commerciale IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA ECO-TRAP Utilizzazione della sostanza

Dettagli

L=F x s lavoro motore massimo

L=F x s lavoro motore massimo 1 IL LAVORO Nel linguaggio scientifico la parola lavoro indica una grandezza fisica ben determinata. Un uomo che sposta un libro da uno scaffale basso ad uno più alto è un fenomeno in cui c è una forza

Dettagli

Piano di profilassi della Regione Sardegna contro la blue tongue (Lingua Blu)

Piano di profilassi della Regione Sardegna contro la blue tongue (Lingua Blu) Piano di profilassi della Regione Sardegna contro la blue tongue (Lingua Blu) L Assessorato dell Igiene e Sanità ha predisposto un piano di profilassi che ha come obiettivo principale la prevenzione del

Dettagli

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Se progettate di rinnovare o costruire un nuovo bagno, una cucina o un

Dettagli

MANUALE DI CORRETTA PRASSI OPERATIVA PER LA RINTRACCIABILITA E L IGIENE DEI PRODOTTI ALIMENTARI E DEI MANGIMI

MANUALE DI CORRETTA PRASSI OPERATIVA PER LA RINTRACCIABILITA E L IGIENE DEI PRODOTTI ALIMENTARI E DEI MANGIMI CONFEDERAZIONE NAZIONALE COLDIRETTI MANUALE DI CORRETTA PRASSI OPERATIVA MANUALE DI CORRETTA PRASSI OPERATIVA PER LA RINTRACCIABILITA E L IGIENE DEI PRODOTTI ALIMENTARI E DEI MANGIMI REGOLAMENTI CE N.

Dettagli

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche istruzioni per l uso Raccolta Differenziata Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve essere gestita in modo

Dettagli

StandBandiere. Personalizza ADESIVI. EspositoriSTRISCIONI. Tavoli accoglienza. la tua presenza con. Tappeti. GAZEBORealizzazione grafica

StandBandiere. Personalizza ADESIVI. EspositoriSTRISCIONI. Tavoli accoglienza. la tua presenza con. Tappeti. GAZEBORealizzazione grafica Personalizza la tua presenza con PARTNER UFFICIAE StandBandiere EspositoriSTRISCIONI DG Idea S.r.l. Via Vercelli, 35/A 13030 Caresanablot (VC) A soli 50 metri da VercelliFiere Tel. e Fax 0161-232945 Tappeti

Dettagli

Focolari ad alto livello

Focolari ad alto livello 34 & 35 1 Focolari ad alto livello Contura 34T e 35T sono due innovativi modelli di stufa in pietra ollare, caratterizzati da un desig n più moderno e slanciato, una migliore visibilità del fuoco e l usuale

Dettagli

Scheda Dati di Sicurezza

Scheda Dati di Sicurezza Scheda Dati di Sicurezza Pagina n. 1 / 5 1. Identificazione della sostanza / del preparato e della Società 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Codice: 190683 Denominazione 1.2 Uso della

Dettagli

REFRASET SCHEDA DI SICUREZZA. Revisione n 02 del 21/05/2012 Sostituisce 23/05/2002

REFRASET SCHEDA DI SICUREZZA. Revisione n 02 del 21/05/2012 Sostituisce 23/05/2002 Pag. 1 di 5 REFRASET SCHEDA DI SICUREZZA Revisione n 02 del 21/05/2012 Sostituisce 23/05/2002 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO, DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETA 1.1 Identificazione della sostanza

Dettagli

Cuscinetti SKF con Solid Oil

Cuscinetti SKF con Solid Oil Cuscinetti SKF con Solid Oil La terza alternativa per la lubrificazione The Power of Knowledge Engineering Cuscinetti SKF con Solid Oil la terza alternativa di lubrificazione Esistono tre metodi per erogare

Dettagli

I METALLI PESANTI NEL LATTE

I METALLI PESANTI NEL LATTE I METALLI PESANTI NEL LATTE di Serraino Andrea Dipartimento di Sanità Pubblica Veterinaria e Patologia Animale - Facoltà Medicina Veterinaria - Università di Bologna - Alma Mater Studiorum. I metalli sono

Dettagli

La movimentazione dei materiali (material handling)

La movimentazione dei materiali (material handling) La movimentazione dei materiali (material handling) Movimentazione e stoccaggio 1 Obiettivo generale La movimentazione e stoccaggio dei materiali (material handling MH) ha lo scopo di rendere disponibile,

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE FINSTRAL Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE 2 Oscuramento e protezione visiva nel rispetto della tradizione Le persiane, oltre al loro ruolo principale di elemento

Dettagli

3. Passate la superficie con carta vetrata per facilitare la presa della colla.

3. Passate la superficie con carta vetrata per facilitare la presa della colla. Il lavoro di posa dei rivestimenti murali, è oggi, estremamente semplificato ed è una soluzione di ricambio interessante, in quanto applicare carta da parati non è più difficile che verniciare. Le spiegazioni

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

COME NASCONO I TAPPI DI SUGHERO

COME NASCONO I TAPPI DI SUGHERO IL SUGHERO CHE COS È Il sughero è un prodotto naturale che si ricava dall estrazione della corteccia della Quercus suber L, la quercia da sughero. Questa pianta è una sempreverde, longeva, che cresce nelle

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

Legionella pneumophila: impianti e punti a maggior rischio di colonizzazione e tecniche di prevenzione

Legionella pneumophila: impianti e punti a maggior rischio di colonizzazione e tecniche di prevenzione «Ispezione tecnica: l analisi degli impianti aeraulici» Legionella pneumophila: impianti e punti a maggior rischio di colonizzazione e tecniche di prevenzione Cillichemie Italiana Dott. Marco D Ambrosio

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Mercurio II Solfato soluzione 200 g/lin acido solforico diluito 1.2

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate serena ai nostri amici a quattrozampe

Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate serena ai nostri amici a quattrozampe Direzione Generale della sanità animale e dei farmaci veterinari Direzione Generale della comunicazione e delle relazioni istituzionali Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate

Dettagli

NOTIFICA ATTIVITA' CON METODO BIOLOGICO ( * )

NOTIFICA ATTIVITA' CON METODO BIOLOGICO ( * ) REGIONE: Ministero per le Politiche Agricole e Forestali ( MiPAF) A cura dell'ufficio ricevente Prot. del NOTIFICA ATTIVITA' CON METODO BIOLOGICO ( * ) INFORMAZIONI RELATIVE ALLA POSIZIONE NEL SISTEMA

Dettagli

technostuk 2-12 09/13 127

technostuk 2-12 09/13 127 technostuk 2-12 09/13 127 TECHNOSTUK 2-12 Sigillante cementizio per fughe da 2 a 12 mm. La protezione attiva di Microshield System aiuta a prevenire la crescita di batteri, funghi e muffe, che possono

Dettagli

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Come ottenere energia rinnovabile e compost dai rifiuti organici Un percorso di educazione ambientale alla scoperta dell impianto di compostaggio

Dettagli

Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché?

Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché? Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché? Klaus Pfitscher Relazione 09/11/2013 Marchio CE UNI EN 14351-1 Per finestre e porte pedonali Marchio CE UNI EN 14351-1

Dettagli

FATTI FURBO... DIFFERENZIA

FATTI FURBO... DIFFERENZIA Per i comuni del Consorzio Canavesano Ambiente Guida alla raccolta differenziata... FATTI FURBO... DIFFERENZIA anche fatti tu furbo...!!!... e al rispetto dell ambiente DIFFERENZIA ANCHE TU!!! Bastano

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

Problemi Scarsa areazione, difficoltà di rivoltamento

Problemi Scarsa areazione, difficoltà di rivoltamento Che cos è il compost Il compost è il terriccio (humus) che si forma dai rifiuti organici (erba, foglie, avanzi di frutta e verdura, ecc) grazie all azione del sole, dell aria e dei microrganismi presenti

Dettagli

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO L innovativo sistema per la ristrutturazione delle pareti dall interno LEADER MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO Costi energetici elevati e livello di comfort basso: un problema in crescita La maggior

Dettagli

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Protezione dal Fuoco Vetri Resistenti al Fuoco Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Chicago Art Istitute, Chicago (USA). Chi siamo Produciamo e trasformiamo vetro dal 1826. Questa

Dettagli

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO LA PRODUTTIVITÀ HA UN NUOVO LOGO ED UNA NUOVA IMMAGINE resentiamo il nuovo logo e il nuovo pay off aziendali in un momento P storico della realtà Laverda, contraddistinto

Dettagli

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw Serie BRIO Approfittate dei vantaggi BALMA Fin dal 1950, BALMA offre il giusto mix di flessibilità ed esperienza per il mercato industriale, professionale e hobbistico

Dettagli

SERBATOI A SINGOLA PARETE

SERBATOI A SINGOLA PARETE SERBATOIO DA INTERRO: serbatoi cilindrici ad asse orizzontale, a singola o doppia parete per il deposito nel sottosuolo di liquidi infiammabili e non. Costruiti con lamiere in acciaio al carbonio tipo

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

La protezione delle culture agricole è la nostra specialità

La protezione delle culture agricole è la nostra specialità La protezione delle culture agricole è la nostra specialità Ugelli antideriva ad aspirazione d aria ed accessori per irrorazione AirMix e TurboDrop i più conosciuti e diffusi nel mondo per la protezione

Dettagli