Laghetto Fonteviva [REGOLAMENTO PESCA LAGHETTO FONTEVIVA ] Regolamento e norme generali.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Laghetto Fonteviva [REGOLAMENTO PESCA LAGHETTO FONTEVIVA ] Regolamento e norme generali."

Transcript

1 2016 Laghetto Fonteviva [REGOLAMENTO PESCA LAGHETTO FONTEVIVA ] Regolamento e norme generali.

2 Prezzi esposti in loco. Pesca a partire da un minimo di 2 ore a 13.- Riduzione bambino: I bambini dai 6 ai 12 anni compiuti pagano poco più della metà di un adulto. I bambini fino ai 5 anni sono conteggiati come doppia canna adulto. I permessi giornalieri includono anche la consumazione di un panino, di una bibita e di un caffè oppure la possibilità del riscatto di 5 per quanti mangiano al Ristorante Locanda Laghetto Fonteviva. Pesca ad ore, richiesto un minimo di 2 ore di pesca. Accesso acconsentito solo a quanti sono associati all A.P.S.D.S. LAGHETTO FONTEVIVA e in possesso di regolare tesseramento CSEN / Assolaghi. Associarsi è semplice, basta pagare all entrata la quota annuale di 5.00, valida per l anno in corso. 1. All entrata del laghetto si effettua il permesso di pesca, lasciando in deposito la tessera associativa. Il permesso deve essere letto, conservato per tutta la durata della pesca e riconsegnato alla direzione al termine della pesca per il controllo dell orario e il ritiro della tessera o del documento di riconoscimento. Nel caso in cui si sia oltrepassato l orario d uscita si provvederà a saldare la differenza dovuta. 2. Ogni permesso di pesca dà diritto d usare una sola canna con una sola lenza e con un solo amo. Il pescatore che vuol pescare con più canne deve essere munito di permesso specifico, massimo con tre canne. 3. Per i pesci pregiati quali lo storione è consentita una sola cattura giornaliera come da tabella esposta in Direzione. Per le anguille invece, sono consentite massimo cinque catture giornaliere. 4. Le uniche esche consentite sono: lombrichi, pesce vivo, uova di salmone, larve del miele o camoloni, mais conservato in scatola, esche artificiali (cucchiaini e mosche) e paste in vasetto per trote. 5. Resta inteso che in caso di incidenti causati dagli artificiali stessi la Direzione non si assume alcuna responsabilità. Il pescatore che causerà incidenti con il cucchiaino o similari agli avventori del Laghetto Fonteviva, si accollerà la responsabilità del danno causato con tutte le conseguenze. 6. È assolutamente proibito: 1. rampinare il pesce, anche involontariamente (se l amo non è nell apparato boccale deve essere lasciato in acqua e rilasciato senza maltrattamenti); 2. pescare con reti, guadini, ecc.; 3. l utilizzo di polistirolo; 4. introdurre nel recinto del lago esche non consentite ovvero: mangime di ogni tipo, cagnotti o larve di mosca carnaria, farina di crisalide, polenta, pane, uova di trota, granoturco non in scatola, pasta per storioni, ecc. 7. In caso di inosservanza o violazione del presente regolamento i soci sono passibili delle seguenti sanzioni: 1. sospensione del permesso di pesca; 2. ritiro del pesce abusivamente pescato; 2

3 3. confisca della tessera di socio e denuncia all Autorità competente per violazione del succitato regolamento e delle leggi vigenti in materia; 4. versamento di una penale a titolo di liquidazione forfettaria dei danni subiti. 8. Coloro che commettono un infrazione e si rifiutano di assoggettarsi alle sanzioni sopra riportate sono diffidati per il futuro dal richiedere il rilascio del permesso di pesca e nel caso fosse loro erroneamente e inconsapevolmente rilasciato, quest ultimo deve intendersi nullo e non si darà luogo ad alcun rimborso. 9. Si invitano tutti i pescasportivi a collaborare e comunicare eventuali infrazioni fatte dai soci per tutelare l ambiente e l osservanza del regolamento. Tutte le multe che verranno date saranno utilizzate per ulteriori immissioni di trote per ripagare il danno causato a tutti quei Soci che pescano regolarmente. 10. La Direzione non assume alcuna responsabilità per fatti e danni derivanti dall esercizio di pesca. 11. Eventuali variazioni o aggiornamenti del presente regolamento verranno affissi presso la biglietteria del laghetto. IL PERMESSO DI PESCA È STRETTAMENTE PERSONALE E NON CEDIBILE. IL RICHIEDENTE DEVE ESSERE SOCIO DELL ASSOCIAZIONE A.P.S.D.S. LAGHETTO FONTEVIVA. Pesca acconsentita È consentito UN SOLO AMO per montatura. È assolutamente VIETATA LA PESCA A VISTA. L unica montatura consentita è con l AMO E L ESCA AL TERMINE DELLA LENZA. È VIETATO IL PIOMBO FINALE. È possibile pescare a galleggiante, fondo, striscio, spinning e mosca. I bambini inferiori ai 6 anni possono pescare con il genitore con l utilizzo di una seconda canna. I ragazzi da 6 ai 12 anni pagano l entrata ridotta, purché peschino loro e non un adulto in loro vece. Dai 13 anni il permesso è conteggiato come un adulto. Il Socio che fa richiesta dell utilizzo della seconda canna è inteso che peschi da solo e non che siano due persone a pescare, diversamente sarebbero due permessi di pesca. LA MANCATA OSSERVANZA DELLE REGOLE SUCCITATE, PREVEDE L ALLONTANAMENTO IMMEDIATO DAL LAGHETTO E IL SEQUESTRO DEL PESCATO. Verranno effettuati controlli da parte di Soci autorizzati. Catture Tutti gli storioni pescati DEVONO ESSERE DICHIARATI. È consentito l asporto di un solo storione per pescatore. Lo storione deve essere tenuto in acqua (senza maltrattarlo) finché un Socio autorizzato dalla Direzione non ne controllila regolare cattura con l amo in bocca. 3

4 Se il pescatore dovesse salpare a riva lo storione senza il dovuto controllo, lo stesso dovrà essere o consegnato in Direzione o pagato a peso alla consegna del permesso. Minuteria Per i Soci è possibile l acquisto delle esche e della minuteria di pesca direttamente in loco. Si noleggiano cestini e guadini. Si preferisce che ogni singolo pescatore sia dotato della propria attrezzatura di pesca, diversamente è possibile noleggiarla, per pescatori esperti, saldando l importo in loco. Storione Acipenser Trasmontanus Trota Iridea Trota Salmonata Trota Fario Salmerino 4

5 Carpa Tinca Anguilla IMPORTANTE: Questo regolamento è a scopo informativo per una completa affidabilità consultare la fonte originale su: 5

Nuova area della Riserva Celesia

Nuova area della Riserva Celesia Nuova area della Riserva Celesia A B RISERVA CELESIA Regolamento Confini della Riserva Celesia: Ex area Riserva Celesia estesa a nord fino alla congiungente tra la Punta del Pizzo (A) e il Pontile di Blevio

Dettagli

CONCESSIONE DI PESCA: LAGHI NEGRISIOLA-RESTELLO-MORTO

CONCESSIONE DI PESCA: LAGHI NEGRISIOLA-RESTELLO-MORTO VAL LAPISINA INIZIATIVE FIPSAS LAGHI di VITTORIO VENETO PESCA SPORTIVA ANNO 2017 CONCESSIONE DI PESCA: LAGHI NEGRISIOLA-RESTELLO-MORTO PREMESSA Da quest anno al lago Restello si aggiungono i laghi Negrisiola

Dettagli

Nel regolamento 2016 sono state introdotte alcune modifiche. Regolamento interno Associazione pescatori dilettanti di Molveno

Nel regolamento 2016 sono state introdotte alcune modifiche. Regolamento interno Associazione pescatori dilettanti di Molveno Nel regolamento 2016 sono state introdotte alcune modifiche. Regolamento interno Associazione pescatori dilettanti di Molveno - Zone no-kill - Esercizio della pesca e comportamento del pescatore - Acque

Dettagli

Nel regolamento 2014 sono state introdotte alcune modifiche. Regolamento interno Associazione pescatori dilettanti di Molveno

Nel regolamento 2014 sono state introdotte alcune modifiche. Regolamento interno Associazione pescatori dilettanti di Molveno Nel regolamento 2014 sono state introdotte alcune modifiche. Regolamento interno Associazione pescatori dilettanti di Molveno - Esercizio della pesca e comportamento del pescatore - Acque in concessione

Dettagli

C O M U N E D I PORTICO E SAN BENEDETTO

C O M U N E D I PORTICO E SAN BENEDETTO C O M U N E D I PORTICO E SAN BENEDETTO Area Tecnica e Lavori Pubblici P.zza Marconi,3-47010 PORTICO E SAN BENEDETTO (FC) Italia Telefono 0543 967047- Fax 0543 967243 Sito Internet: www.comune.portico-e-san-benedetto.fc.it

Dettagli

<< LA SORGENTE >> REGOLAMENTO 2017 SOCIETA MANDAMENTALE PESCATORI SPORTIVI

<< LA SORGENTE >> REGOLAMENTO 2017 SOCIETA MANDAMENTALE PESCATORI SPORTIVI SOCIETA MANDAMENTALE PESCATORI SPORTIVI > 35013 CITTADELLA (PD) REGOLAMENTO 2017 Per l esercizio della pesca nelle acque oggetto della concessione di piscicoltura Riportato nel blocchetto

Dettagli

REGOLAMENTO INDIVIDUALE REGIONALE TROTA TORRENTE Art. 1) ORGANIZZAZIONE: Il Comitato Regionale dell ARCI PESCA

REGOLAMENTO INDIVIDUALE REGIONALE TROTA TORRENTE Art. 1) ORGANIZZAZIONE: Il Comitato Regionale dell ARCI PESCA REGOLAMENTO INDIVIDUALE REGIONALE TROTA TORRENTE 2014 Art. 1) ORGANIZZAZIONE: Il Comitato Regionale dell ARCI PESCA FISA del Veneto è affidata l organizzazione delle 5 prove del CAMPIONATO REGIONALE DI

Dettagli

PESCA NELLE ACQUE PRESENTI ALL INTERNO DEL PARCO NAZIONALE DELL APPENNINO TOSCO - EMILIANO- COMUNI DI CORNIGLIO E MONCHIO DELLE CORTI INDICAZIONI

PESCA NELLE ACQUE PRESENTI ALL INTERNO DEL PARCO NAZIONALE DELL APPENNINO TOSCO - EMILIANO- COMUNI DI CORNIGLIO E MONCHIO DELLE CORTI INDICAZIONI PESCA NELLE ACQUE PRESENTI ALL INTERNO DEL PARCO NAZIONALE DELL APPENNINO TOSCO - EMILIANO- COMUNI DI CORNIGLIO E MONCHIO DELLE CORTI - ANNO 2012 INDICAZIONI 1) Attrezzi consentiti ai pescatori Nelle acque

Dettagli

REGOLAMENTO RISERVA DI PESCA Valido per l anno 2012

REGOLAMENTO RISERVA DI PESCA Valido per l anno 2012 REGOLAMENTO RISERVA DI PESCA Valido per l anno 2012 Il seguente regolamento si applica nelle acque oggetto di convenzione tra l Ente di Gestione Aree Protette dell Ossola e la Provincia del Verbano Cusio

Dettagli

ENTE PARCO NAZIONALE DOLOMITI BELLUNESI

ENTE PARCO NAZIONALE DOLOMITI BELLUNESI Allegato alla deliberazione n. 37 del 19 dicembre 2005 ENTE PARCO NAZIONALE DOLOMITI BELLUNESI Regolamento provvisorio per l esercizio dell attività di pesca sportiva nel Parco. Stagione di pesca 2006

Dettagli

Norme per l esercizio della pesca anno 2017 Nelle acque salmoniche del Bacino nr. 2 dell Ansiei

Norme per l esercizio della pesca anno 2017 Nelle acque salmoniche del Bacino nr. 2 dell Ansiei Associazione Pescatori dell Ansiei Bacino di pesca nr. 2 Norme per l esercizio della pesca anno 2017 Nelle acque salmoniche del Bacino nr. 2 dell Ansiei PESCATORI AMMESSI Per esercitare la Pesca nelle

Dettagli

Norme riguardanti la pesca sul lago di Pusiano

Norme riguardanti la pesca sul lago di Pusiano Il presente regolamento viene aggiornato in data 1 luglio 2012 a seguito del cambio di gestione attuato da Egirent srl che diventa nuovo titolare dei diritti di pesca e navigazione. Norme riguardanti la

Dettagli

Art. 1 - DENOMINAZIONE Il Comitato Provinciale ARCI PESCA FISA DI FIRENZE organizza, nel giorno 17 Giugno 2012 una gara di Pesca alla TROTA A COPPIE B

Art. 1 - DENOMINAZIONE Il Comitato Provinciale ARCI PESCA FISA DI FIRENZE organizza, nel giorno 17 Giugno 2012 una gara di Pesca alla TROTA A COPPIE B R E GO LAMENTO - PROGRAMMA PESCA ALLA TROTA COPPIE BOX 4 MEMORIAL G. MARANGHI 2 0 1 2 17 Giugno 2012 - Lago La Cassiana Art. 1 - DENOMINAZIONE Il Comitato Provinciale ARCI PESCA FISA DI FIRENZE organizza,

Dettagli

REGOLAMENTO Altri laghi alpini: 1 luglio 2016 o comunque a completo disgelo o con superficie maggiore sgelata.

REGOLAMENTO Altri laghi alpini: 1 luglio 2016 o comunque a completo disgelo o con superficie maggiore sgelata. REGOLAMENTO 2016 1.APERTURA STAGIONE DI PESCA 1. L apertura della stagione di pesca è prevista nelle seguenti date: Torrente Avisio e torrente Travignolo: prima domenica di marzo 2016; Tratto Sottodiga

Dettagli

REGOLAMENTO DI PESCA NELLE ACQUE PRESENTI ALL INTERNO DEL PARCO REGIONALE DELLE VALLI DEL CEDRA E DEL PARMA PER L ANNO 2007.

REGOLAMENTO DI PESCA NELLE ACQUE PRESENTI ALL INTERNO DEL PARCO REGIONALE DELLE VALLI DEL CEDRA E DEL PARMA PER L ANNO 2007. !" # $!%&'!(! ) %& *! #! ) +$, -.!, +.! /! 0 ) / 1 1!! REGOLAMENTO DI PESCA NELLE ACQUE PRESENTI ALL INTERNO DEL PARCO REGIONALE DELLE VALLI DEL CEDRA E DEL PARMA PER L ANNO 2007. (ai sensi dell art. 11

Dettagli

REGOLAMENTO LAGHI A-B-C-D-E-F

REGOLAMENTO LAGHI A-B-C-D-E-F REGOLAMENTO LAGHI A-B-C-D-E-F Art. 1 AUTORIZZAZIONE DI PESCA: l esercizio della pesca sportiva nei laghi FIPSAS di Cesena - Tajedo, contraddistinti dalla lettera A-B-C-D-E-F, è consentita esclusivamente

Dettagli

Articolo 2 : Autorizzazione di pesca (vale per tutte le acque di questa tessera)

Articolo 2 : Autorizzazione di pesca (vale per tutte le acque di questa tessera) Allegato A) Prescrizioni in ordine all esercizio della pesca nel tratto no-kill (trota marmorata, temolo e luccio) di fiume Adige compreso tra la diga del Pestrino (Sorio I) e la diga di San Giovanni Lupatoto

Dettagli

DISPOSIZIONI PER L ESERCIZIO DELLA PESCA SPORTIVA NEI LAGHI

DISPOSIZIONI PER L ESERCIZIO DELLA PESCA SPORTIVA NEI LAGHI REGIONE LAZIO RISERVA NATURALE REGIONALE LAGHI LUNGO E RIPASOTTILE DISPOSIZIONI PER L ESERCIZIO DELLA PESCA SPORTIVA NEI LAGHI LEGGE REGIONALE N. 87 DEL 07/12/1990 E SUCCESSSIVE MODIFICHE DELIBERA COMMISSARIALE

Dettagli

Art.7 Pesca mediante sbarramento, prosciugamento, sommovimento del fondo, durante l asciuttal. occupazione di più della metà del bacino o della metà

Art.7 Pesca mediante sbarramento, prosciugamento, sommovimento del fondo, durante l asciuttal. occupazione di più della metà del bacino o della metà R.D. n. 1486 del 1914 e SANZIONI Art.7 Pesca mediante sbarramento, prosciugamento, sommovimento del fondo, durante l asciuttal occupazione di più della metà del bacino o della metà del corso d acqua d

Dettagli

DEFINIZIONE DI ESERCIZIO DI PESCA

DEFINIZIONE DI ESERCIZIO DI PESCA DEFINIZIONE DI ESERCIZIO DI PESCA Per esercizio della pesca si intende oltre che l impossessamento del pesce, anche ogni atto e comportamento che riveli univocamente il proposito di praticare tale attività.

Dettagli

PESCA ARTICOLO CHE PREVEDE LA SANZIONE SEQUESTRO

PESCA ARTICOLO CHE PREVEDE LA SANZIONE SEQUESTRO PESCA DESCRIZIONE DELL ILLECITO 1 LICENZA DI PESCA N.B. : i pesci detenuti in alla legge, se ancora vivi, devono essere reimmessi nel corso d acqua dal pescatore. Art. 23 c. 4 L.R. 37/2006 *Pesca senza

Dettagli

Per la pesca no kill sono previste modalità e attrezzi particolari di cui al successivo articolo 5

Per la pesca no kill sono previste modalità e attrezzi particolari di cui al successivo articolo 5 c/o Comunità Montana-Unione dei Comuni info@parchiemiliaoccid www.parchiemiliaoccid Parco Regionale delle info.valli-cedraeparma@parchiemiliaoccid REGOLAMENTO DI PESCA NELLE ACQUE PRESENTI ALL INTERNO

Dettagli

Regolamentazione e controllo della pesca nelle acque in concessione FIPSAS della provincia di Brescia.

Regolamentazione e controllo della pesca nelle acque in concessione FIPSAS della provincia di Brescia. Regolamentazione e controllo della pesca nelle acque in concessione FIPSAS della provincia di Brescia. MODALITA DI ACCESSO Nei tratti in concessione la pesca è consentita solo ai tesserati FIPSAS, in regola

Dettagli

GRUPPO PESCA e TIRO A VOLO

GRUPPO PESCA e TIRO A VOLO CALENDARIO GARE DI PESCA E TIRO A VOLO - ANNO 2017 PESCA ALLA TROTA CAMPIONATO SOCIALE 04 marzo 01 aprile 30 settembre 04 novembre Le gare del 4 marzo, 1 aprile e 4 novembre si svolgeranno presso il lago

Dettagli

Art. 5 - Eâ vietato lâ uso della nassa. Il pesce va rimesso in acqua vivo via via che viene pescato.

Art. 5 - Eâ vietato lâ uso della nassa. Il pesce va rimesso in acqua vivo via via che viene pescato. Laghi Firenze ACQUE IN CONCESSIONE ALLA F.I.P.S.A.S. DI FIRENZE REGOLAMENTO PARTICOLARE LAGO DI GALLIANO â LAGO DI S.CLEMENTE â LAGO BORGIOLI I Laghi sono una proprietã privata convenzionata con la Federazione

Dettagli

RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S.

RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S. RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S. Compilare una scheda per ogni corpo idrico (inviare la scheda solo tramite @mail all indirizzo: sfai@fipsas.it) Nome Impianto/Acqua convenzionata:

Dettagli

RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S.

RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S. RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S. Compilare una scheda per ogni corpo idrico (inviare la scheda solo tramite @mail all indirizzo: sfai@fipsas.it) Nome Impianto/Acqua convenzionata:

Dettagli

Codice fiscale: SI Telefono:

Codice fiscale: SI Telefono: L'ASSOCIAZIONE DEI PESCATORI DI RADOVLJICA Codice fiscale: SI 52518990 Telefono: 04 531 21 68 Sito web: www.ribiskadruzinaradovljica.si Il regime della pesca dell associazione dei pescatori di Radovljica

Dettagli

REGOLAMENTO STAGIONE 2016

REGOLAMENTO STAGIONE 2016 A.S.D. Liberi Pescatori Lago di Corlo e Cismon Soggetto concessionario del Bacino n 12 della Provincia di Belluno Piazza G.Marconi, n 1 www.pescarecismoncorlo.it 32030 Arsiè (BL) bacino12@pescarecismoncorlo.it

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL USO CIVICO DI PESCA - 2016

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL USO CIVICO DI PESCA - 2016 REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL USO CIVICO DI PESCA - 2016 Art. 1 Sono soggette all uso civico di pesca tutte le acque pubbliche scorrenti nel territorio di Villafranca Piemonte come riconosciuto

Dettagli

REGOLAMENTO LAGHI A-B-C-D-E-F

REGOLAMENTO LAGHI A-B-C-D-E-F REGOLAMENTO LAGHI A-B-C-D-E-F Art. 1 AUTORIZZAZIONE DI PESCA: L'esercizio della pesca sportiva nei laghi FIPSAS di Cesena - Tajedo, contraddistinti dalla lettera A-B-C-DE-F, è consentita esclusivamente

Dettagli

REGOLAMENTO STAGIONE 2017

REGOLAMENTO STAGIONE 2017 A.S.D. Liberi Pescatori Lago di Corlo e Cismon Soggetto concessionario del Bacino n 12 della Provincia di Belluno Piazza G.Marconi, n 1 www.pescarecismoncorlo.it 32030 Arsiè (BL) bacino12@pescarecismoncorlo.it

Dettagli

SOCIETA MANDAMENTALE PESCATORI SPORTIVI CITTADELLA (PD) REGOLAMENTO 2016

SOCIETA MANDAMENTALE PESCATORI SPORTIVI CITTADELLA (PD) REGOLAMENTO 2016 SOCIETA MANDAMENTALE PESCATORI SPORTIVI > 35013 CITTADELLA (PD) REGOLAMENTO 2016 Per l esercizio della pesca nelle acque oggetto della concessione di piscicoltura Riportato nel blocchetto

Dettagli

Calendario Attività Sociale

Calendario Attività Sociale Calendario Attività Sociale 2015-2016 Campionato Sociale a Coppie 2015-2016 Durata gara: 3 ore 11 Ottobre 2015 Carpe Pasturazione consentita 15 Novembre 2015 Trote 1 cambio a metà gara Gare valide per:

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO STAGIONE ITTICA 2016

REGOLAMENTO INTERNO STAGIONE ITTICA 2016 REGOLAMENTO INTERNO STAGIONE ITTICA 2016 Si ricorda e si raccomanda l'osservanza delle norme stabilite dalla Legge Regionale e dal Regolamento Provinciale per quanto non espressamente specificato dal presente

Dettagli

ASSOCIAZIONE PESCATORI MARCA TREVIGIANA REGOLAMENTO INTERNO

ASSOCIAZIONE PESCATORI MARCA TREVIGIANA REGOLAMENTO INTERNO ASSOCIAZIONE PESCATORI MARCA TREVIGIANA 2012 REGOLAMENTO INTERNO REGOLAMENTO INTERNO 2012 Art. 1 In zona A (a Nord della linea Ferroviaria Treviso-Oderzo) la pesca è vietata il Martedì e il Venerdì se

Dettagli

ART. 3 - SORTEGGIO: ' Il sorteggio avrà luogo la domenica mattina prima della gara, poi ci sarà la consegna del posto gara.

ART. 3 - SORTEGGIO: ' Il sorteggio avrà luogo la domenica mattina prima della gara, poi ci sarà la consegna del posto gara. REGOLAMENTO CAMPIONATO PROVINCIALE ENAL TROTA LAGO 2016 ART. 1 - LA DELEGAZIONE: La delegazione provinciale ENALPESCA organizza il campionato provinciale individuale trota lago. Il campionato é aperto

Dettagli

REGOLAMENTO DI PESCA ALLEGATO ALLA CONVENZIONE ENTE PARCO SILE FIPSAS PER LA GESTIONE DELLA PESCA SPORTIVA E DILETTANTISTICA SUL FIUME SILE

REGOLAMENTO DI PESCA ALLEGATO ALLA CONVENZIONE ENTE PARCO SILE FIPSAS PER LA GESTIONE DELLA PESCA SPORTIVA E DILETTANTISTICA SUL FIUME SILE FIPSAS Sez. Provinciale di Treviso, Piazza San Antonio 6, Biancade TV Tel 0422 848082 www.fipsas-tv.i REGOLAMENTO DI PESCA ALLEGATO ALLA CONVENZIONE ENTE PARCO SILE FIPSAS PER LA GESTIONE DELLA PESCA SPORTIVA

Dettagli

CONVENZIONE ITALO ELVETICA MISURE E DIVIETI

CONVENZIONE ITALO ELVETICA MISURE E DIVIETI CONVENZIONE ITALO-ELVETICA COMMISSARIATO ITALIANO PER LA CONVENZIONE ITALO-SVIZZERA SULLA PESCA NORME PER LA PESCA NON PROFESSIONALE (LICENZA TIPO "B") NELLE ACQUE ITALIANE DEL LAGO MAGGIORE IN VIGORE

Dettagli

TROPEA SURFCASTING REGOLAMENTO

TROPEA SURFCASTING REGOLAMENTO TROPEA SURFCASTING REGOLAMENTO La gara si svolgera il 20 Ottobre 2013 dalle ore 16.00 Alle ore 21.00 ( in caso di brutto tempo la stessa è rinviata al 27 Ottobre 2013) La quota di partecipazione e di 25.00

Dettagli

REGOLAMENTO INTERPROVINCIALE PER LA PESCA SUL FIUME ADDA

REGOLAMENTO INTERPROVINCIALE PER LA PESCA SUL FIUME ADDA REGOLAMENTO INTERPROVINCIALE PER LA PESCA SUL FIUME ADDA ART. 1 TRATTO DEL FIUME ADDA OGGETTO DELL ACCORDO E CLASSIFICAZIONE DELLE ACQUE 1. Il presente regolamento è relativo al tratto di Fiume Adda compreso

Dettagli

ALLEGATO A. Attrezzi consentiti o vietati per la pesca modalità d uso. A) Attrezzi consentiti

ALLEGATO A. Attrezzi consentiti o vietati per la pesca modalità d uso. A) Attrezzi consentiti ALLEGATO A Attrezzi consentiti o vietati per la pesca modalità d uso A) Attrezzi consentiti 1. Nelle acque classificate come salmonicole è consentito soltanto l uso di una sola canna per ogni singolo pescatore,

Dettagli

REGOLAMENTO ZONA DI PESCA CONTROLLATA DEL COMUNE DI VALLEPIETRA

REGOLAMENTO ZONA DI PESCA CONTROLLATA DEL COMUNE DI VALLEPIETRA COMUNE DI VALLEPIETRA PROVINCIA DI ROMA REGOLAMENTO ZONA DI PESCA CONTROLLATA DEL COMUNE DI VALLEPIETRA Approvato con deliberazione CC. n. 04 del 27/03/2013 Art.1 Nel Tratto Zona di Pesca Controllata Torrente

Dettagli

R E G O L A M E N T O

R E G O L A M E N T O Art. 1 - DENOMINAZIONE Il Comitato Provinciale ARCI PESCA FISA di FIRENZE, indice un Torneo di pesca sportiva denominato GRAN PREMIO DI PESCA A COPPIE BOX ALLA CARPA IN LAGHETTO, che sarà valido anche

Dettagli

RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S.

RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S. RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S. Compilare una scheda per ogni corpo idrico (inviare la scheda solo tramite @mail all indirizzo: sfai@fipsas.it) Nome Impianto/Acqua convenzionata:

Dettagli

Disciplinare per l esercizio della pesca sportiva no kill, nelle acque interne del Parco Naturale Regionale Gola della Rossa e di Frasassi

Disciplinare per l esercizio della pesca sportiva no kill, nelle acque interne del Parco Naturale Regionale Gola della Rossa e di Frasassi Disciplinare per l esercizio della pesca sportiva no kill, nelle acque interne del Parco Naturale Regionale Gola della Rossa e di Frasassi Art.1 Premessa e norme di riferimento Il presente Disciplinare

Dettagli

F.I.P.S.A.S. A.N.C.I.U. C.O.N.I.

F.I.P.S.A.S. A.N.C.I.U. C.O.N.I. F.I.P.S.A.S. A.N.C.I.U. C.O.N.I. REGOLAMENTO PESCA ALLA TROTA IN LAGO (Approvato dall Assemblea ANCIU Trento 1-2 dicembre 2006) DENOMINAZIONE Il Circolo Ricreativo dell Università., in collaborazione con

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE CALENDARIO PISCATORIO REGIONALE 2015 Classificazione delle acque interne Ai sensi dell art. 20, comma 1, della L.R.11/03, ai fini della gestione della fauna ittica e dell esercizio della pesca, le acque

Dettagli

RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S.

RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S. RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S. Compilare una scheda per ogni corpo idrico (inviare la scheda solo tramite @mail all indirizzo: sfai@fipsas.it) Nome Impianto/Acqua convenzionata:

Dettagli

LAGO di REDECESIO. Redecesio Segrate (Milano) Roberto Veronese. Caratteristiche

LAGO di REDECESIO. Redecesio Segrate (Milano) Roberto Veronese. Caratteristiche Roberto Veronese LAGO di REDECESIO Redecesio Segrate (Milano) Caratteristiche Il laghetto dei tranvieri milanesi, situato ad est della città, nel comune di Segrate, e più precisamente nella frazione Redecesio

Dettagli

CALENDARIO DI PESCA ANNO 2016

CALENDARIO DI PESCA ANNO 2016 CALENDARIO DI PESCA ANNO 2016 Apertura della Concessione: 6 MARZO 2016 dalle ore 6.00 Chiusura totale della Concessione: 26 SETTEMBRE 2016 DIVIETI DI PESCA: 1) Per la stagione ittica 2016 vengono istituite

Dettagli

SONO VALIDE TUTTE LE SPECIE ITTICHE, ad eccezione delle alborelle e piccoli pesci similari (Specie preminenti nel lago: CARPE, AMUR, STORIONI e

SONO VALIDE TUTTE LE SPECIE ITTICHE, ad eccezione delle alborelle e piccoli pesci similari (Specie preminenti nel lago: CARPE, AMUR, STORIONI e SONO VALIDE TUTTE LE SPECIE ITTICHE, ad eccezione delle alborelle e piccoli pesci similari (Specie preminenti nel lago: CARPE, AMUR, STORIONI e TROTE) Art. 1 - DENOMINAZIONE Il Comitato Provinciale ARCI

Dettagli

ALLEGATO. TABELLA A (Art. 7) Attrezzi consentiti o vietati per la pesca modalità d uso. A) Attrezzi consentiti

ALLEGATO. TABELLA A (Art. 7) Attrezzi consentiti o vietati per la pesca modalità d uso. A) Attrezzi consentiti ALLEGATO TABELLA A (Art. 7) Attrezzi consentiti o vietati per la pesca modalità d uso A) Attrezzi consentiti 1. Nelle acque classificate come salmonicole è consentito soltanto l uso di una sola canna per

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA RISERVA DI PESCA TURISTICA REGOLAMENTATA DI CIVAGO IN COMUNE DI VILLA MINOZZO. (Art. 20 L.R. 7/11/2012 n.11)

REGOLAMENTO DELLA RISERVA DI PESCA TURISTICA REGOLAMENTATA DI CIVAGO IN COMUNE DI VILLA MINOZZO. (Art. 20 L.R. 7/11/2012 n.11) REGOLAMENTO DELLA RISERVA DI PESCA TURISTICA REGOLAMENTATA DI CIVAGO IN COMUNE DI VILLA MINOZZO (Art. 20 L.R. 7/11/2012 n.11) Allegato alla Autorizzazione Provinciale Prot. N. 65082/3/2015 Art. 1 DELIMITAZIONE,

Dettagli

Facebook: Bacino Dodici Belluno STAGIONE 2015 CONCESSIONE DI PESCA BACINO N 12 LAGO DI CORLO E CISMON

Facebook: Bacino Dodici Belluno STAGIONE 2015 CONCESSIONE DI PESCA BACINO N 12 LAGO DI CORLO E CISMON A.S.D. Liberi Pescatori Lago di Corlo e Cismon Soggetto concessionario del Bacino n 12 della Provincia di Belluno Piazza G.Marconi, n 1 www.pescarecismoncorlo.it 32030 Arsiè (BL) bacino12@pescarecismoncorlo.it

Dettagli

Documentazione approntata da: Massimo Ficarelli

Documentazione approntata da: Massimo Ficarelli Fiume Tresa Dalla località Biviglione fino alla diga di Creva. Ha le caratteristiche di un bacino idroelettrico e la corrente è lenta, quasi inesistente. La gestione del bacino è dell' Enel. A valle della

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO ALTO CHIESE 2016 ( Definitivo il 19/01/2016)

REGOLAMENTO INTERNO ALTO CHIESE 2016 ( Definitivo il 19/01/2016) REGOLAMENTO INTERNO ALTO CHIESE 2016 ( Definitivo il 19/01/2016) 1) A. Prima di iniziare a pescare, il pescatore socio o ospite, dovrà compilare il permesso giornaliero o libretto di controllo catture.

Dettagli

PRONTUARIO PESCA L.R.T. N 7/2005 E REG. N 54R/2005 GESTIONE DELLE RISORSE ITTICHE E REGOLAMENTAZIONE DELLA PESCA NELLE ACQUE INTERNE

PRONTUARIO PESCA L.R.T. N 7/2005 E REG. N 54R/2005 GESTIONE DELLE RISORSE ITTICHE E REGOLAMENTAZIONE DELLA PESCA NELLE ACQUE INTERNE PRONTUARIO PESCA L.R.T. N 7/2005 E REG. N 54R/2005 GESTIONE DELLE RISORSE ITTICHE E REGOLAMENTAZIONE DELLA PESCA NELLE ACQUE INTERNE DESCRIZIONE Esercitare la pesca senza essere munito di licenza. Art.

Dettagli

PESCARE d u e m i l a 15 guida alla pesca nel bellunese

PESCARE d u e m i l a 15 guida alla pesca nel bellunese PESCARE d u e m i l a 15 guida alla pesca nel bellunese Estratto del Regolamento per l esercizio della pesca nelle acque pubbliche interne della provincia di Belluno (deliberazione del Commissario Straordinario)

Dettagli

RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S.

RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S. RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S. Compilare una scheda per ogni corpo idrico (inviare la scheda solo tramite @mail all indirizzo: sfai@fipsas.it) Nome Impianto/Acqua convenzionata:

Dettagli

RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S.

RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S. RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S. Compilare una scheda per ogni corpo idrico (inviare la scheda solo tramite @mail all indirizzo: sfai@fipsas.it) Nome Impianto/Acqua convenzionata:

Dettagli

Regolamento per l esercizio della pesca nelle acque pubbliche interne della provincia di Belluno 2004

Regolamento per l esercizio della pesca nelle acque pubbliche interne della provincia di Belluno 2004 Regolamento per l esercizio della pesca nelle acque pubbliche interne della provincia di Belluno 2004 CLASSIFICAZIONE E SUDDIVISIONE DELLE ACQUE. In base alle indicazioni contenute nella Carta Ittica della

Dettagli

Regolamento per l esercizio dell attività di prelievo selettivo dell ittiofauna nel Parco. Anno 2012

Regolamento per l esercizio dell attività di prelievo selettivo dell ittiofauna nel Parco. Anno 2012 Regolamento per l esercizio dell attività di prelievo selettivo dell ittiofauna nel Parco. Anno 2012 Art. 1 Principi generali 1. Ai sensi dell articolo 11 comma 3 lettera a) della Legge 6 dicembre 1991

Dettagli

! "# $!! "! % & ' '! "! %

! # $!! ! % & ' '! ! % !"#$!!"!%&' '! "!% DISPOSIZIONI GENERALI valide su tutte le acque provinciali (compreso il fiume Adda) 1. MEZZI DI PESCA 1) Bilancia o bilancella o quadrato. L uso della bilancia di cui all art. 8, comma

Dettagli

RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S.

RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S. RACCOLTA DATI RELATIVI ALLE ACQUE CONVENZIONATE F.I.P.S.A.S. Compilare una scheda per ogni corpo idrico (inviare la scheda solo tramite @mail all indirizzo: sfai@fipsas.it) Nome Impianto/Acqua convenzionata:

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE LOMBARDO INDIVIDUALE PESCA AL LAGHETTO 2016 SENIORES

CAMPIONATO REGIONALE LOMBARDO INDIVIDUALE PESCA AL LAGHETTO 2016 SENIORES CAMPIONATO REGIONALE LOMBARDO INDIVIDUALE PESCA AL LAGHETTO 2016 SENIORES Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il Comitato Regionale promuove il Campionato Regionale Individuale di Pesca al Laghetto 2016, che viene

Dettagli

TORNEO DI PESCA BOX ALLA TROTA IN LAGO 2010 TROFEO PAOLO MADIONI

TORNEO DI PESCA BOX ALLA TROTA IN LAGO 2010 TROFEO PAOLO MADIONI TORNEO DI PESCA BOX ALLA TROTA IN LAGO 2010 TROFEO PAOLO MADIONI R E G O L A M E N T O NORME PRINCIPALI Raduni delle Gare. ore 7,00 sul Campo di Gara Contributo di partecipazione: 20,00 a concorrente per

Dettagli

REGIONE EMILIA ROMAGNA MEMORANDUM PER I PESCATORI

REGIONE EMILIA ROMAGNA MEMORANDUM PER I PESCATORI REGIONE EMILIA ROMAGNA PROVINCIA DI RAVENNA MEMORANDUM PER I PESCATORI Tutti i cittadini italiani e stranieri in possesso della licenza, hanno uguale diritto ad esercitare la pesca nelle acque interne

Dettagli

Altre acque. Allegato B)

Altre acque. Allegato B) Allegato B) Altre acque Prescrizioni in ordine all esercizio della pesca nei tratti no-kill alle specie ittiche predatrici istituiti lungo i fiumi Tartaro, Tione, fosso Tartarello, fossa Leona e fossa

Dettagli

REGOLAMENTO NO-KILL 2016

REGOLAMENTO NO-KILL 2016 REGOLAMENTO NO-KILL 2016 PREZZO PERMESSI NO-KILL G S.V.P.S. - A.S.D. adulti 120 H S.V.P.S. - A.S.D. minori di 18 anni 60 I M S.V.P.S. - A.S.D. C.V.M. S.V.P.S. - A.S.D. C.V.M. adulti 150 minori di 18 anni

Dettagli

Regolamento per l esercizio della pesca dilettantistica nel Lago di Mezzola e nel Pozzo di Riva

Regolamento per l esercizio della pesca dilettantistica nel Lago di Mezzola e nel Pozzo di Riva Regolamento per l esercizio della pesca dilettantistica nel Lago di Mezzola e nel Pozzo di Riva Province di Sondrio e di Como (Legge Regionale 5 dicembre 2008, n. 31 Titolo IX e Regolamento Regionale del

Dettagli

PROVINCIA DI SAVONA SERVIZIO CONTROLLO TERRITORIALE

PROVINCIA DI SAVONA SERVIZIO CONTROLLO TERRITORIALE Scaricato da www.fiumi.com PROVINCIA DI SAVONA SERVIZIO CONTROLLO TERRITORIALE Savona, 29 Gennaio 2007 IL DIRIGENTE DEL SETTORE TUTELA AMBIENTALE VISTA la Legge Regionale n. 21 dell'11/11/2004 Norme per

Dettagli

Comunità Montana dell Esino Frasassi (Provincia di ANCONA) Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi

Comunità Montana dell Esino Frasassi (Provincia di ANCONA) Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi Comunità Montana dell Esino Frasassi (Provincia di ANCONA) Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi Disciplinare per l esercizio della pesca sportiva no kill nelle acque interne del

Dettagli

Regolamento per l esercizio dell attività di prelievo selettivo dell ittiofauna nel Parco.

Regolamento per l esercizio dell attività di prelievo selettivo dell ittiofauna nel Parco. Regolamento per l esercizio dell attività di prelievo selettivo dell ittiofauna nel Parco. Art. 1 Principi generali 1. Ai sensi dell articolo 11 comma 3 lettera a) della Legge 6 dicembre 1991 n. 394 Legge

Dettagli

Federazione Unitaria Lavoratori pag.1

Federazione Unitaria Lavoratori pag.1 Federazione Unitaria Lavoratori pag.1 QUADRO SINOTTICO RIEPILOGATIVO DEI REATI E DEGLI IELLECITI AMMINISTRATIVI PER VIOLAZIONI ALLA LEGGE N 963/1965 E REGOLAMENTO N 1639/1968 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI

Dettagli

FIPSAS Sezione Provinciale di Teramo. Spinning Club Italia Sezione Provinciale di Teramo Organizzano

FIPSAS Sezione Provinciale di Teramo. Spinning Club Italia Sezione Provinciale di Teramo Organizzano FIPSAS Sezione Provinciale di Teramo Spinning Club Italia Sezione Provinciale di Teramo Organizzano Campionato Regionale Promozionale di Spinning Trota Lago Individuale ed a Squadre di Societa - 2014 3

Dettagli

PESCA CON L'ARCO: PRESENTAZIONE NUOVO LAGO DI PESCA

PESCA CON L'ARCO: PRESENTAZIONE NUOVO LAGO DI PESCA PESCA CON L'ARCO: PRESENTAZIONE NUOVO LAGO DI PESCA In occasione della prossima apertura per la stagione alieutica 2013-2014 ci ritroviamo sabato 1 giugno 2013 per pescare in anteprima nel lago Sab-Ghia

Dettagli

REGOLAMENTO STAGIONE ALIEUTICA 2015

REGOLAMENTO STAGIONE ALIEUTICA 2015 P.A.B.A.T. PESCATORI ASSOCIATI BACCHIGLIONE ASTICHELLO TESINA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA Sede Sociale: Via Montebello della Battaglia 11/A 36100 VICENZA Tel. 0444 696627 www.pabat.it - info@pabat.it

Dettagli

DISPOSIZIONI GENERALI valide su tutte le acque provinciali

DISPOSIZIONI GENERALI valide su tutte le acque provinciali DISPOSIZIONI GENERALI valide su tutte le acque provinciali 1. MEZZI DI PESCA 1) Bilancia o bilancella o quadrato. L uso della bilancia di cui all art. 8, comma 1, lettera c del Regolamento Regionale 22

Dettagli

Lago Pusiano NORME PER L ESERCIZIO DELLA PESCA DILETTANTISTICA NELLE ACQUE DEL LAGO DI PUSIANO (CO) ANNO 2013

Lago Pusiano NORME PER L ESERCIZIO DELLA PESCA DILETTANTISTICA NELLE ACQUE DEL LAGO DI PUSIANO (CO) ANNO 2013 Lago Pusiano Egirent srl - Società di Gestione dei diritti esclusivi di Pesca e Navigazione Casa di Pesca : Via Mazzini,30 22030 Pusiano (CO) Sede Legale: Via Filippo da Desio, 47-20832 DESIO (MB) Tel.

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PESCA NELLE ACQUE DEL BACINO di PESCA N. 4

REGOLAMENTO PER LA PESCA NELLE ACQUE DEL BACINO di PESCA N. 4 REGOLAMENTO PER LA PESCA NELLE ACQUE DEL BACINO di PESCA N. 4 Per esercitare la pesca nelle acque della provincia di Belluno e nel bacino di pesca nr.4 è necessario essere muniti dei seguenti documenti:

Dettagli

REGOLAMENTO RISERVA DI PESCA DEL COMUNE DI GERMAGNANO

REGOLAMENTO RISERVA DI PESCA DEL COMUNE DI GERMAGNANO COMUNE DI GERMAGNANO PROVINCIA DI TORINO REGOLAMENTO RISERVA DI PESCA DEL COMUNE DI GERMAGNANO Approvato con deliberazione C.C. n. 4 del 02.03.2012 Modificato con deliberazione C.C. n. 5 del 21.03.2016

Dettagli

CALENDARIO DI PESCA ANNO 2016 Apertura della Concessione:

CALENDARIO DI PESCA ANNO 2016 Apertura della Concessione: CALENDARIO DI PESCA ANNO 2016 Apertura della Concessione: 6 MARZO 2016 dalle ore 6.00 Chiusura totale della Concessione: 26 SETTEMBRE 2016 DIVIETI DI PESCA: 1) Per la stagione ittica 2016 vengono istituite

Dettagli

principalmente suddivisa la pelle dei

principalmente suddivisa la pelle dei 1. Quante specie o sottospecie di pesci vivono allo stato libero in Alto Adige? 2. In quali due categorie possono essere suddivise le specie di "pesci" delle Alpi? 3. Qual è l'unica specie che rappresenta

Dettagli

FIPSAS Sez. Provinciale di Treviso, Piazza San Antonio 6, Biancade TV Tel REGOLAMENTO DI PESCA ALLEGATO ALLA CONVENZIONE

FIPSAS Sez. Provinciale di Treviso, Piazza San Antonio 6, Biancade TV Tel REGOLAMENTO DI PESCA ALLEGATO ALLA CONVENZIONE FIPSAS Sez. Provinciale di Treviso, Piazza San Antonio 6, Biancade TV Tel 0422 848082 www.fipsas-tv.i REGOLAMENTO DI PESCA ALLEGATO ALLA CONVENZIONE ENTE PARCO SILE FIPSAS PER LA GESTIONE DELLA PESCA SPORTIVA

Dettagli

REGOLAMENTO DI APPLICAZIONE DELLA CONVENZIONE PER LA PESCA NELLE ACQUE ITALO-SVIZZERE TRA LA REPUBBLICA ITALIANA E LA CONFEDERAZIONE SVIZZERA

REGOLAMENTO DI APPLICAZIONE DELLA CONVENZIONE PER LA PESCA NELLE ACQUE ITALO-SVIZZERE TRA LA REPUBBLICA ITALIANA E LA CONFEDERAZIONE SVIZZERA REGOLAMENTO DI APPLICAZIONE DELLA CONVENZIONE PER LA PESCA NELLE ACQUE ITALO-SVIZZERE TRA LA REPUBBLICA ITALIANA E LA CONFEDERAZIONE SVIZZERA in vigore dal 1 gennaio 2015 REGOLAMENTO DI APPLICAZIONE DELLA

Dettagli

Regolamento per l esercizio dell attività di prelievo selettivo dell ittiofauna nel Parco. Anno 2010

Regolamento per l esercizio dell attività di prelievo selettivo dell ittiofauna nel Parco. Anno 2010 Regolamento per l esercizio dell attività di prelievo selettivo dell ittiofauna nel Parco. Anno 2010 Art. 1 Principi generali 1. Ai sensi dell articolo 11 comma 3 lettera a) della Legge 6 dicembre 1991

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE COMITATO PROVINCIALE CATANZARO. Settore Agonistico Pesca di Superfice

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE COMITATO PROVINCIALE CATANZARO. Settore Agonistico Pesca di Superfice FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE COMITATO PROVINCIALE CATANZARO Settore Agonistico Pesca di Superfice CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE DI PESCA ALLA TROTA CON ESCHE NATURALI IN

Dettagli

32 Campionato Italiano a squadre per società, Individuale e categorie speciali di pesca alla Trota in Lago

32 Campionato Italiano a squadre per società, Individuale e categorie speciali di pesca alla Trota in Lago ARCI PESCA FISA Dipartimento Sportivo Nazionale Campionato Italiano a squadre per società, Individuale e categorie speciali di pesca alla Trota in Lago 8 e 9 Ottobre 0 Lago Sant Anna Pieve Vergonte VB

Dettagli

ASSOCIAZIONE SPORTIVA PESCATORI DILETTANTI BASSO SARCA

ASSOCIAZIONE SPORTIVA PESCATORI DILETTANTI BASSO SARCA ASSOCIAZIONE SPORTIVA PESCATORI DILETTANTI BASSO SARCA Regolamento interno 2015 Il presente regolamento interno relativo alla stagione di pesca ha ottenuto il visto di approvazione ai sensi dell art. 18

Dettagli

CENTRO SPORTIVO LE GHIARINE Convenzionato F.I.P.S.A.S. Sezione Provinciale di Ravenna. Associazione Sportiva Dilettantistica

CENTRO SPORTIVO LE GHIARINE Convenzionato F.I.P.S.A.S. Sezione Provinciale di Ravenna. Associazione Sportiva Dilettantistica CENTRO SPORTIVO LE GHIARINE Convenzionato F.I.P.S.A.S. Sezione Provinciale di Ravenna Associazione Sportiva Dilettantistica Centro Sportivo Le Ghiarine Acque private convenzionate F.I.P.S.A.S. s.s. 16

Dettagli

Disposizioni per la pesca nella Provincia di Novara In vigore a partire dal 01.01.2013

Disposizioni per la pesca nella Provincia di Novara In vigore a partire dal 01.01.2013 Settore Agricoltura - Funzione Caccia, Pesca, Parchi e Gev Disposizioni per la pesca nella Provincia di Novara In vigore a partire dal 01.01.2013 CLASSIFICAZIONE DELLE ACQUE AI FINI DELLA PESCA Ai sensi

Dettagli

Disposizioni per la pesca nella Provincia di Novara In vigore a partire dal

Disposizioni per la pesca nella Provincia di Novara In vigore a partire dal Settore Agricoltura - Funzione Caccia, Pesca, Parchi e Gev Disposizioni per la pesca nella Provincia di Novara In vigore a partire dal 01.01.2017 CLASSIFICAZIONE DELLE ACQUE AI FINI DELLA PESCA Ai sensi

Dettagli

TORNEO DI PESCA TROTA A SQUADRE BOX 2013

TORNEO DI PESCA TROTA A SQUADRE BOX 2013 TORNEO DI PESCA TROTA A SQUADRE BOX 2013 LAGO TROFEO PAOLO MADIONI PROGRAMMA DELLE GARE 10 Febbraio 2013... Lago Viola.. 07 Aprile 2013. Lago Vetrice 10 Novembre 2013. Lago d.d... Raduno ore 7,00 Campo

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE - ASSOCIAZIONE DELLE SOCIETA AFFILIATE - - SEZIONE PROVINCIALE DI PESARO

FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE - ASSOCIAZIONE DELLE SOCIETA AFFILIATE - - SEZIONE PROVINCIALE DI PESARO C.I.P.S. C.O.N.I C.M.A.S FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA SUBACQUEE - ASSOCIAZIONE DELLE SOCIETA AFFILIATE - - SEZIONE PROVINCIALE DI PESARO CAMPIONATO PROVINCIALE DI PESCA A SPINNING INDIVIDUALE

Dettagli

Delibera della Giunta Regionale 3544 del ORARI, MISURE MINIME, LIMITI PESCATO.doc Prot. n. (APA/93/D-425AA)

Delibera della Giunta Regionale 3544 del ORARI, MISURE MINIME, LIMITI PESCATO.doc Prot. n. (APA/93/D-425AA) Prot. n. (APA/93/D-425AA) LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Premesso che la L.R. n. 22 febbraio 1993 n. 11 "Tutela e sviluppo della fauna ittica e regolazione della pesca in Emilia-Romagna" prevede

Dettagli

A.S.D. G.S.P.M. Gruppo Sportivo Pescatori Montenovo Piazza Giorgio Perlasca, Ostra Vetere (An)

A.S.D. G.S.P.M. Gruppo Sportivo Pescatori Montenovo Piazza Giorgio Perlasca, Ostra Vetere (An) A.S.D. G.S.P.M. Gruppo Sportivo Pescatori Montenovo Piazza Giorgio Perlasca, 2 60010 Ostra Vetere (An) LAGO GRANDE DELLA BARCHETTA: REGOLAMENTO INTERNO 2016 Art. 1 L esercizio della pesca è consentito

Dettagli

La Cagnola Sede Sociale: Via Brozzoli Medesano (Parma)

La Cagnola Sede Sociale: Via Brozzoli Medesano (Parma) Art. 1) Art. 2) Art. 3) Art. 4) Art. 5) Art. 6) Art. 7) Art. 8) Art. 9) Art. 10) Art. 11) Art. 12) Art. 13) Art. 14) Art. 15) Art. 16) Art. 17) Art. 18) Art. 19) Art. 20) Art. 21) Art. 22) Società Pesca

Dettagli

Direttivo e contatti ACQUE IN CONCESSIONE ISTRUZIONI GENERALI

Direttivo e contatti ACQUE IN CONCESSIONE ISTRUZIONI GENERALI Direttivo e contatti Presidente GILLI MARCO 348 770 1319 presidente@pescatorivaldinon.it Vicepresidente GASPERETTI ANDREA vicepresidente@pescatorivaldinon.it Segretario VENDER MARCO Consiglieri CAVALLAR

Dettagli

Cosa si intende per pesca diretta del tonno rosso? Quella praticata da coloro che sono forniti di quota

Cosa si intende per pesca diretta del tonno rosso? Quella praticata da coloro che sono forniti di quota Cosa si intende per pesca diretta del tonno rosso? Quella praticata da coloro che sono forniti di quota Che cosa si intende per pesca accessoria/accidentale di tonno rosso e qual è il limite? Si intende

Dettagli