Company History. La storia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Company History. La storia"

Transcript

1

2 La storia Company History GSI TECNOPROGETTI nasce nel 2004 a Como, come società di ingegneria operante principalmente nel settore della progettazione di impianti elettrici ed antincendio, ma attiva anche nei servizi di consulenza nel campo dell ingegneria e nell erogazione di corsi di formazione. Nel 2005 Roberto Moscatelli diviene legale rappresentante e direttore tecnico e, seguendo la sua idea di creare una società di ingegneria multidisciplinare in grado di soddisfare tutte le esigenze dei suoi clienti nel campo dell impiantistica, completa la struttura aziendale integrandola con la progettazione degli impianti meccanici. Grazie alla profonda conoscenza del mercato di settore ed alla capacità di fornire un servizio integrato e completo, GSI TECNOPROGETTI cresce molto rapidamente guadagnando una posizione di stima ed elevata competenza. Nel 2007 si unisce infatti al Gruppo 300 SESSANTA, una società per Azioni avente l obiettivo di investire in aziende italiane ed europee con alto potenziale di espansione, sviluppando un nuovo ramo d azienda focalizzato sulle energie rinnovabili agendo anche come EPC Contractor per impianti fotovoltaici. L ampia domanda di sistemi basati su nuove tecnologie sempre più efficienti ed alimentati da fonti di energia rinnovabili ha reso possibile a GSI TECNOPROGETTI, negli ultimi anni, di affrontare progetti sempre più complessi che si materializzano in una serie di importanti realizzazioni nel campo civile, industriale ed ospedaliero. In collaborazione con realtà esterne, GSI TECNOPROGETTI fornisce anche servizi nel campo dell acustica e del trattamento rifiuti industriali Dal 07 Aprile 2006 GSI TECNOPROGETTI è certificata ISO 9001:2000: Certificato di Qualità N /06/S rilasciato da Rina SpA. La società è inoltre accreditata per il rilascio della certificazione energetica degli edifici ai sensi del DGR VIII/5018, 26 Giugno 2007 e s.m.i. Professionalità, esperienza ed aggiornamento costante dei tecnici di GSI TECNOPROGETTI garantiscono che le attività e gli interventi siano progettati ed attuati in modo sistematico, omogeneo e trasparente per vivere, interpretare e risolvere le esigenze e le aspettative del Cliente. GSI TECNOPROGETTI was established in 2004 in Como (ITALY), as an engineering company operating in the design of electrical and fire detection & protection systems, and providing HSE services, technical consultancy and training programs for its customers and their employees. In 2005 Roberto Moscatelli was appointed CEO and, following his idea to implement a multidisciplinary engineering firm capable to satisfy all the needs of its customers, completed the company structure by integrating a mechanical and HVAC design team. Thanks to the deep knowledge of the reference market and taking advantage of the full package approach capabilities and expertise, the company grew very quickly, earning a remarkable high-competence reputation in its field. In 2007 the company joined the 300 SESSANTA group, a multi-service provider operating in various fields, and developed a new branch focused on the renewable energy business, acting also as an Engineering, Procurement and Construction contractor for photovoltaic and geothermic projects. The huge demand for more efficient systems based on new green technologies boosted GSI TECNOPROGETTI over the last years, providing many opportunities to handle larger and more complicated projects, then materialized in a number of important realizations in the civil, industrial and hospital building sectors. With the aim to completely satisfy its clients even after the project completion, the company offers its full supporting services, becoming a valuable partner in the operation and maintenance. Through a partnership with external companies, GSI TECNOPROGETTI provides also services in the fields of acoustic and in industrial waste management. Since 07 April 2006 GSI TECNOPROGETTI is certified ISO 9001:2000: Quality Certificate No 14394/06/S issued by Rina SpA. The company is also accredited by the official buildings energy certification bureau, according to the Italian law VIII/5018 DGR, 26 June 2007 and SMI.

3 Valori di impresa Come azienda e come individui il nostro obiettivo è quello di essere sempre guidati da una cultura che riflette i valori che ci governano. Rispetto Trattiamo le persone con dignità, comunichiamo con chiarezza ed onestà e forniamo le condizioni per far crescere ogni individuo. Siamo fieri del grado di esperienza, della lealtà e professionalità delle nostre risorse umane. Rispetto in tutto ciò che facciamo agendo in modo eticamente corretto, onesto e nel pieno rispetto della legge. Passione La passione è quello che ci porta al miglioramento continuo, all innovazione e all esplorazione di nuove alternative. La passione è la forza che tiene unito il nostro team nel raggiungimento di un obiettivo comune. Affidabilità Il nostro lavoro è basato su responsabilità chiare e condivise nella piena fiducia della professionalità e abilità dei nostri uomini. Ci poniamo continuamente i più alti standard qualitativi e cerchiamo sempre di creare valori duraturi, anticipando le esigenze dei nostri clienti ed incontrando sempre le loro aspettative. Eccellenza in ogni cosa facciamo Nella costante sfida al superamento degli standard che ci siamo prefissati riusciamo spesso a superare le nostre aspettative. Mission and Vision As a company and as individuals, our aim is to be guided by a culture that reflects our governing values. Respect We treat people with dignity, we communicate with clarity and honesty and we provide opportunities for everyone to reach their potential. Our people are at the heart of everything we do. We pride ourselves on the expertise, the commitment and the professionalism of our human resources. Respect in what we do, behaving ethically correct, being honest and lawful. Passion, willingness to perform Passion is what leads us to continuous improvement and innovation, with particular attention in exploring new alternatives by working collaboratively towards common goals. Accountability We base our work on clear and mutually accepted responsibilities, entrusting our professionals and counting on their abilities. We constantly set the highest standards and we continuously strive to create enduring value, by anticipating our customers needs and always meeting their expectations. Excellence In everything we do We always challenge our targets and often exceed our objectives.

4 Cosa facciamo GSI TECNOPROGETTI opera in tre differenti settori secondo la seguente organizzazione: What we do GSI TECNOPROGETTI operates in three different fields according to the following organization: DIVISIONE INGEGNERIA ENGINEERING DIVISION Impianti elettrici Impianti meccanici Impianti antincendio Electrical Systems Merchanical & HVAC Systems Fire detection & protection Systems DIVISIONE SERVIZI SERVICES DIVISION Consulenza nei campi: sicurezza, ambiente, energia Corsi di formazione Gestione micro-raccolta rifiuti industriali HSE services Training programs Managing of industrial waste micro-collection DIVISIONE ENERGIA DIVISIONE ENERGIA Impianti fotovoltaici Photovoltaic systems

5 DIVISIONE INGEGNERIA Sulla base di una profonda conoscenza delle migliori tecnologie, costantemente attenti alle innovazioni del mercato con l intento di un risparmio energetico e una sempre migliore eco sostenibilità nelle scelte, siamo in grado di progettare qualsiasi tipo di impianto dalla fase preliminare alla fase definitiva ed esecutiva. Nello sviluppo di un nuovo progetto forniamo al nostro committente uno studio di fattibilità completo di business plan, predisponiamo tutta la documentazione richiesta per le eventuali autorizzazioni necessarie e supporto tecnico durante incontri con gli enti pubblici coinvolti. La fase di progettazione è articolata nelle fasi preliminare, definitiva ed esecutiva comprensiva di computi metrici estimativi e direzione lavori durante l esecuzione dell opera. Impianti elettrici Progettazione impianti elettrici (civili, industriali, ospedalieri, antideflagranti) come da Norma CEI 0-2; Progettazione impianti elettrici con tecnologia BUS sia in ambito civile (domotica) che industriale; Classificazioni aree a rischio di esplosione Norma CEI 31-30; Valutazione del rischio dovuto alle scariche atmosferiche; Direzione lavori. Impianti meccanici Progettazione impianti termici civili ed industriali; Progettazione impianti di condizionamento e trattamento aria civili ed industriali; Progettazione impianti idrico-sanitari civili ed industriali ; Redazione pratiche in merito alla certificazione energetica degli edifici ai sensi D.Lgs. 192 del 19 agosto 2005; Rilascio certificazione energetica degli edifici secondo DGR VIII/5773 e DGR VIII/5018; Verifica del contenimento dei consumi energetici secondo Legge 10/91 e s.m.i.; Assistenza pratiche autorizzative (ISPESL); Direzione lavori. Impianti antincendio Reti di idranti; Impianti sprinkler; Impianti di spegnimento a gas; Impianti di spegnimento a schiuma; Impianti di rivelazione e segnalazione d incendio.

6 DIVISIONE SERVIZI Nell ottica di lasciarci guidare dai valori d impresa nei quali crediamo, costantemente attenti alle persone e all ambiente, forniamo anche consulenza per tematiche relative ala sicurezza nei luoghi di lavoro e medicina del lavoro. Ci poniamo nei confronti delle aziende come interlocutori per la risoluzione di tutte le problematiche relative alle normative vigenti in materia di sicurezza. Servizi di consulenza nel campo dell ingegneria (sicurezza, ambiente, energia) Adempimenti in materia di prevenzione incendi Pratiche per l ottenimento della conformità antincendio ai sensi del D.P.R. 1 agosto 2011, n. 151 Predisposizione progetto prevenzione incendi; Assistenza tecnica alla realizzazione degli interventi previsti nel progetto di prevenzione incendi; Predisposizione della modulistica e della documentazione necessarie per l inoltro della Segnalazione Certificata Inizio Attività (SCIA); Pratiche finalizzate al rinnovo periodico di conformità antincendio. Certificazioni e pratiche presso enti. Perizie relative all efficienza degli impianti di protezione antincendio Stesura di certificazioni e attestazioni di conformità Allestimento di pratiche U.T.F. / Prefettura per oli minerali Allestimento di pratiche C.P.V. per locali destinati a pubblico spettacolo Valutazione rischi e piani d emergenza Valutazione del rischio d incendio D.M e D. Lgs. 81/08 e s.m.i. Piano di emergenza ed evacuazione D.M Adempimenti in materia di sicurezza nei CANTIERI (TITOLO IV D. LGS. 81/08 E S.M.I.) Supporto tecnico ed amministrativo per l attuazione delle vigenti disposizioni normative; Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed in fase di realizzazione lavori; Redazione del Piano di Sicurezza e Coordinamento (P.S.C.), del Piano Operativo di Sicurezza (P.O.S.), di Fascicoli Tecnici; Organizzazione del cantiere; Procedure per il contratto di appalto (art. 26 D. Lgs. 81/08 e s.m.i.); Adempimenti in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (D. LGS. 81/08 E S.M.I.) Valutazione dei rischi nei luoghi di lavoro, ai sensi del D. Lgs. 81/08 e s.m.i.; comprensivo di valutazioni specifiche (rischio chimico, rischio biologico, rumore, vibrazioni, movimentazione manuale dei carichi incendio ed esplosioni ecc. ); Campionamenti ambientali interni per la ricerca inquinanti; HACCP igiene e sicurezza degli alimenti: stesura del manuale di autocontrollo, ai sensi del D. Lgs. 155/97; Assistenza per la realizzazione e la gestione di sistemi di qualità aziendale (Norme UNI-EN ISO 9001:2000) e per la stesura del Manuale della Qualità; Assistenza alla realizzazione di Sistemi di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro (SGSL) (OHSAS 18001) e di Responsabilità Sociale (D. Lgs. 231/01) Redazione del documento denominato DPS ai sensi del D. Lgs. 196/03 (documento programmatico sulla sicurezza) e relativi allegati (informative, lettere di incarico e policy), attestante lo status delle misure di sicurezza sulla privacy previste dal nuovo codice. Assunzione incarico RSPP.

7 Ambiente Analisi ed assistenza alla richiesta dell autorizzazione alle emissioni in atmosfera ai sensi del T.U. 152/06; Verifica autorizzazioni ambientali Valutazioni impatto ambientale Implementazione sistemi di gestione ambientali (ISO 14000) Acustica Predisposizione piani di zonizzazione acustica secondo Legge 447/95 e Linee guida Regionali; Stesura di piani di risanamento acustico comunali; Stesura di piani di bonifica per attività; Analisi fonometriche ai sensi del D.M. 16/3/98; Previsioni e valutazioni di impatto acustico ai sensi della Legge 447/95; Valutazioni di clima acustico ai sensi della Legge 447/95; Verifica livelli sonori all interno di locali di intrattenimento danzanti ai sensi del D.P.C.M. 215/99; Valutazione previsionale requisiti acustici passivi degli edifici ai sensi del D.P.C.M. 5/12/97; Valutazione post-operam requisiti acustici passivi degli edifici ai sensi del D.P.C.M. 5/12/97. Medicina del lavoro Assunzione incarico medico competente secondo le prescrizioni del D. Lgs. 81/08 e s.m.i.; Stesura piano sanitario; Sorveglianza sanitaria per lavoratori esposti a rischio; Accertamenti sanitari e visite periodiche; Visite mediche ed esami strumentali; Analisi di laboratorio. Gestione micro-raccolta raccolta rifiuti industriali ed altri servizi Gestione micro raccolta rifiuti industriali, in collaborazione con Ecodeco, una società leader nel settore di recupero e smaltimento rifiuti industriali Assistenza al rilascio della Dichiarazione di Inizio Attività Produttiva; Direttiva macchine (consulenza per fascicolo tecnico). Erogazione corsi di formazione Rivolto agli addetti alla prevenzione incendi in attività a basso, medio, elevato rischio d incendio ai sensi del D.M. 10 Marzo 1998; Rivolto a preposti e dirigenti ai sensi dell Accordo n. 221/CSR del : Formazione lavoratori, dirigenti e preposti; Rivolto ai Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) ai sensi dell art.37 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.; Rivolto a personale alimentarista ai sensi della Legge Regionale della Lombardia n. 33 art.126 del ; Rivolto agli addetti all utilizzo dei carrelli elevatori e transpallet ai sensi degli artt. 37 e 73 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.; Rivolto agli addetti alle misure di primo soccorso ai sensi del D. Lgs. 388/2003; Rivolto ai lavoratori di tutte le realtà aziendali ai sensi dell Accordo n. 221/CSR del : Formazione lavoratori, dirigenti e preposti. Durante le lezioni i partecipanti avranno i necessari supporti audiovisivi e sarà predisposta per loro la necessaria documentazione tecnica. Laddove necessario per alcuni corsi sono previsti test pratici. A fine percorso verrà rilasciato un attestato nominativo di partecipazione e verrà redatto un verbale di formazione/informazione ai sensi del D.Lgs. 81/08.

8 DIVISIONE ENERGIA Questo settore, in forte sviluppo negli ultimi anni, ha dato la possibilità a GSI TECNORPOGETTI di operare come unico referente per l installazione di impianti fotovoltaici, offrendo ai propri clienti un contratto chiavi in mano comprensivo di ingegneria e pratiche autorizzatorie, acquisto materiali, realizzazione dell impianto e rilascio delle necessarie certificazioni di conformità. Al fine di fornire ai propri clienti un servizio completo GSI TECNOPROGETTI ha sviluppato un servizio di assistenza post installazione che prevede il monitoraggio dell efficienza dell impianto e la necessaria manutenzione. Servizi forniti: - Progettazione preliminare dell impianto comprensivo di analisi economico-finanziaria dell investimento; al momento della conferma da parte del committente si procede con: - Progettazione definitiva dell impianto e allestimento pratiche presso i vari enti coinvolti ai fini dell ottenimento degli incentivi erogati; - Progettazione esecutiva; - Realizzazione dell impianto e rilascio necessarie certificazioni di conformità. Servizi post installazione: - Controllo remoto dell efficienza dell impianto; - Sopralluoghi periodici e ad hoc in caso di malfunzionamento dell impianto; - Pulizia periodica dei moduli fotovoltaici; - Sostituzione eventuali moduli avariati e successivo smaltimento.

9 ENGINEERING DIVISION On the basis of a deep knowledge of all best available technologies and with a continuous attention to market innovations aimed to reduce energy consumptions and improve eco sustainability, we can design any kind of systems, from the collection and full understanding of our clients needs up to the commissioning and start-up of the new installations. Whenever a client wants to develop a new idea, we can provide a business plan and feasibility study to asses it. Going on with project, we assist the permitting phase preparing all needed documents and dealing with local authorities and public entities. We, then, carry out all the designing steps, starting from the basic design, detailed engineering, implementation plans, workshop drawings and bill of quantities. During the construction phase we are able to provide site supervision and technical assistance up to the start up phase and we release all conformity certifications needed for the operation. Electrical systems Electrical systems for civil, industrial and medical buildings; Automation systems with bus technology; Area classification of sites for risk of explosion; Assessment of risk due to lightning, Works supervision. Mechanical & HVAC systems Design of HVAC systems; Design of water and water-heating systems; Consultancy to the acoustic technicians and to the architects in the choice of building materials in order to warrant the requested thermal parameters. Works supervision. Activities related to the Italian law: ISPESL practice; Design and check up of energy consumption according to Italian law D.L. 192/05 and 311/06 and smi; Energy certification of buildings according to current regulations issued by the Lombardy Region. Fire detection & protection Systems Design of fire rings, sprinkler systems, extinguishing gas/foam systems Design fire detection and alarm systems; Consultancy in the choice of building materials performing in fire protection; Assessment and legal declaration on the efficiency of fire protection systems (water systems, fire extinguishing systems Gas / foam, fire detection and alarm); Works supervision.

10 SERVICES DIVISION Due to our constant attention to people and environment, we also assist and support our clients offering various services in the following areas of expertise: Fire prevention and protection HSE services: Activities related to the Italian law: We provide all the documents requested according to the Italian law D.P.R , n. 151, included: - fire prevention plans; - supervision of the works included in the prevention plans; - setting up of all the permitting dossiers necessary for the Segnalazione Certificata Inizio Attività (SCIA); - permitting dossiers for the renewal of fire certificate. Certifications and permitting dossiers for other authorities: - legal declaration of compliance of the completed works to the designed projects; - certifications of fire resistance of structures and of conformity of fire detection & protection systems; - Permitting dossiers to obtain authorization in areas of public entertainment; - Permitting dossiers to obtain authorization to stock mineral oils (UTF / Prefecture). Evaluation of risks and emergency plans: - evaluation of fire risk and setting up of emergency and evacuation plans according to D.M and D.Lgs. 81/08 and s.m.i. Healthy and safe workplace in constructon fields according to the italian DIRETTIVA CANTIERI (TITOLO IV D. LGS. 81/08 E S.M.I.) Administrative and technical support for the application of the current norms; Coordination procedures during the design and the construction phases; General Construction Site Safety, according to the Italian law, trough the preparation of security and coordination plan (PSC) and operational safety plan (POS) and tecnical dossiers; Organization of the construction field; Contract s procedures (as for italian law art. 26 D. Lgs. 81/08 e s.m.i.); Healthy and safe workplace according to the italian law D. LGS. 81/08 E S.M.I. risk assessment according to Italian law D.Lgs. 81/08, included specific specific occupational hazards evaluations (chemical-biological, noise, vibration, manual handling, fire and explosions); Indoor environmental sampling for the investigation of pollutants; HACCP - Food safety and hygiene: preparation of the manual of self-control, according to the italian D. Lgs. 155/97; Support for the implementation and management of quality systems (UNI-EN ISO 9001:2000) and for the preparation of the Quality Manual; Support the implementation of management of workplace health and safety (SGSL) dated September 28, 2001, or to the British Standard OHSAS 18001:2007 and of the Organisation and Management Model pursuant to Italian Legislative Decree 231/2001 Drafting of the document called DPS according to D. Lgs. 196/03 (programmatic document on security) and relevant attachments (informations, letters of appointment and policy), confirming the status of security measures on privacy requie by the new code. assignment of the Health and Safety Officer (Responsabile Servizio Prevenzione Protezione RSPP); safety consultancy on construction sites according to Italian law Title IV Leg. 81/08; Environement As is and gap analysis for all environmental issues (water, air, soil, waste); Analysis and assistance during the request of atmospheric emissions in accordance with TU 152/06 Analysi of environemental authorizations; Assessment of environmental impact; Implementation of environmental management systems (ISO OHSAS 18000).

11 In collaboration with external experts, we also provide consultancy in acoustic field providing: - evaluations of noise impacts of commercial and industrial buildings; - evaluation of acoustic climate; - evaluation of passive acoustic requirements for buildings; - acoustic zoning; - phonometric analysis in workplaces; - consultancy to the mechanical technicians and to the architects in the choice of building materials in order to achieve and warrant the requested acoustic parameters. Occupational medicine - Medical Review Officer Doctor recruitment according to the Italian law D.Lgs. 81/08, - Drafting Health Plan; - Health surveillance for workers exposed to health risks; - Medical examinations and periodic visits; - Medical and laboratory examinations; - Laboratory analysis. Training programs According to the Italian law D.Lgs. 81/08, we organize training programs for our customers and their employees. Our training programs: - Course for fire prevention low, medium and high risk activities according to Italian law DM ; - First aid course according to the Italian law D. Lgs. 338/2003; - nutritionists training course; - training course for the Accident Prevention Officer (Responsabile dei Lavoratori per la Sicurezza RLS) and Health and Safety Officer (Responsabile Servizio Prevenzione Protezione RSPP) - training course on protection of privacy according to Italian law D.Lgs. 196/ specific training courses in the management of safety in workplaces in accordance with D. Lgs. 81/08, Art. 36 and 37; - training courses on business management in quality-environment-safety fields (according to ISO ISO OHSAS 18000). During the lessons, multi media tools and technical documentation on topics will be available for the participants. Some of the training programs include practical tests and site visits. At the end of each training session, for every participant, a nominative certificate of participation is issued and a training report according to the Italian law D. Lgs. 81/08 is released to the clients. Managing of industrial waste micro-collection collection and other services - Micro-collection of industrial waste s management in collaboration with Ecodeco a leader society in the field of recovery and disposal of industrial waste; - Assistance to the issuance of the statement of Productive Activities start up; - Machinery Directive (consulting in drawing of technical reports).

12 ENERGY DIVISION In the energy field, GSI TECNORPOGETTI has further developed its engineering and services capabilities, so to become an effective Engineering, Procurement and Construction (EPC) contractor for photovoltaic and geothermic systems. Thanks to the increasing market demand in Italy over the last years, we had the chance to improve our skills in the Project Management field, gaining a significant experience in project execution. We are able to provide photovoltaic systems on turnkey basis, either on earth either on new and existing buildings roofs, for which we can also provide full assistance for the dismantling and disposal permits, even in case of asbestos roofing presence as requested by the Italian law. The full service approach in this field does not finish at the end of the construction phase, but it can be extended with a comprehensive maintenance program of the systems. The activities provided in the maintenance program are following: - remote control of photovoltaic system efficiency; - periodical check on site and field inspections whenever a problem of low production is detected; - periodical cleaning of the PV modules; - substitution of failing PV modules and consequent disposal.

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Il sistema di gestione della sicurezza: cos è, a cosa serve, i rapporti delle norme tecniche con il D.Lgs. 81/08

Il sistema di gestione della sicurezza: cos è, a cosa serve, i rapporti delle norme tecniche con il D.Lgs. 81/08 Il sistema di gestione della sicurezza: cos è, a cosa serve, i rapporti delle norme tecniche con il D.Lgs. 81/08 Firenze 15 febbraio 2010 Pisa 1 marzo 2010 Siena 29 marzo 2010 Dott. Ing. Daniele Novelli

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

http://www.tassisto.it/

http://www.tassisto.it/ F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TASSISTO FRANCESCO Indirizzo VIA MARTIRI DELLA LIBERAZIONE, 80/2A 16043 CHIAVARI Telefono 0185325331 Cellulare

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO FORMAZIONE

Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO FORMAZIONE Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO 2015 FORMAZIONE HSE - HEALTH SAFETY ENVIRONMENT Salute e Sicurezza RLS - Formazione Base S.S.1 32 RLSA S.S.2 64 RLS - Aggiornamento S.S.3

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

GRUPPO. Sicurezza per scelta

GRUPPO. Sicurezza per scelta Ge.Ma. Sicurezza per scelta Ge. Ma. la Qualità e la Sicurezza sono valori che costruiamo insieme a te GE.MA. company profile UN OCCHIO APERTO SUL FUTURO UNA REALTÀ DINAMICA, UN MODELLO EVOLUTO DI CONSULENZA

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Leadership in Energy and Environmental Design

Leadership in Energy and Environmental Design LEED Leadership in Energy and Environmental Design LEED è lo standard di certificazione energetica e di sostenibilità degli edifici più in uso al mondo: si tratta di una serie di criteri sviluppati negli

Dettagli

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13 Facility management Energy services Engineering General Contracting COMPANY PROFILE Settembre 13 20834 Nova Milanese (MB) 1. Storia e mission FSI Servizi Integrati è una società di servizi giovane, di

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO In collaborazione con Sistema FAR ECHO 1 Sistema FAR ECHO Gestione intelligente delle informazioni energetiche di un edificio Tecnologie innovative e metodi di misura, contabilizzazione, monitoraggio e

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Seminario associazioni: Seminario a cura di itsmf Italia Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Andrea Praitano Agenda Struttura dei processi ITIL v3; Il Problem

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

- PARTE SPECIALE G- I REATI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

- PARTE SPECIALE G- I REATI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO - PARTE SPECIALE G- I REATI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO G.1. I reati di cui all art. 25 septies del D.Lgs. n. 231/2001 La Legge 3 agosto 2007, n. 123, ha introdotto l art. 25 septies del

Dettagli

Business Process Outsourcing

Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing Kedrios propone un modello di outsourcing completo Il Gruppo SIA-SSB, attraverso Kedrios dispone di una consolidata tradizione di offerta di servizi di Outsourcing Amministrativo

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori. Oriana Cuccu, Simona De Luca, DPS-UVAL

Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori. Oriana Cuccu, Simona De Luca, DPS-UVAL Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori, DPS-UVAL Struttura dei Programmi Operativi Innovazioni di metodo Risultati attesi Risultati Azioni attesi Tempi

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

CATALOGO FORMAZIONE 2015

CATALOGO FORMAZIONE 2015 CATALOGO FORMAZIONE 2015 www.cogitek.it Sommario Introduzione... 4 Area Tematica: Information & Communication Technology... 5 ITIL (ITIL is a registered trade mark of AXELOS Limited)... 6 Percorso Formativo

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE Sede legale: Via G. Cusmano, 24 90141 PALERMO C.F. e P. I.V.A.: 05841760829 Dipartimento Provveditorato e Tecnico Servizio Progettazione e Manutenzioni Via Pindemonte, 88-90129 Palermo Telefono: 091 703.3334

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS Una società certificata di qualità UNI EN ISO 9001-2000 per: Progettazione ed erogazione di servizi di consulenza per l accesso ai programmi di finanziamento europei, nazionali e regionali. FIT Consulting

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica Advanced solutions for: UTILITY DISTRIBUTION TERTIARY RENEWABLE ENERGY INDUSTRY Soluzioni avanzate per: DISTRIBUZIONE ELETTRICA TERZIARIO ENERGIE RINNOVABILI INDUSTRIA The company T.M. born in year 2001,

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115 COMUNICATO STAMPA Terni, 2 Marzo 205 TERNIENERGIA: Il CDA della controllata Free Energia approva il progetto di bilancio al 3 Dicembre 204 Il CEO Stefano Neri premiato a Hong Kong per la sostenibilità

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio

5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio 5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio Pag. 1 di 36 DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI PER LA SALUTE E LA SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO ai sensi degli artt. 17, 28 e 29 del D.lgs 81/08

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

The Verification Process in the ASTRI Project: the Verification Control Document (VCD)

The Verification Process in the ASTRI Project: the Verification Control Document (VCD) The Verification Process in the ASTRI Project: the Verification Control Document (VCD) L. Stringhetti INAF-IASF Milano on behalf of the ASTRI Collaboration 1 1 Summary The ASTRI/CTA project The ASTRI Verification

Dettagli

Percorsi di qualità e trasparenza nell organizzazione, la gestione e il controllo interno delle ONG

Percorsi di qualità e trasparenza nell organizzazione, la gestione e il controllo interno delle ONG Lotta alla povertà, cooperazione allo sviluppo e interventi umanitari Percorsi di qualità e trasparenza nell organizzazione, la gestione e il controllo interno delle ONG Con il contributo del Ministero

Dettagli

Le opportunità economiche dell efficienza energetica

Le opportunità economiche dell efficienza energetica Le opportunità economiche dell efficienza energetica i problemi non possono essere risolti dallo stesso atteggiamento mentale che li ha creati Albert Einstein 2 SOMMARIO 1. Cosa è una ESCO 2. Esco Italia

Dettagli

VERBALE DI VERIFICA DEL P.O.S. E RELATIVE DOCUMENTAZIONI

VERBALE DI VERIFICA DEL P.O.S. E RELATIVE DOCUMENTAZIONI Contratto d Appalto : Impresa Affidataria : Importo Lavori : di cui Oneri per la Sicurezza : VERBALE DI VERIFICA DEL P.O.S. E RELATIVE DOCUMENTAZIONI Responsabile dei Lavori : Coordinatore Sicurezza in

Dettagli

Balance GRC. Referenze di Progetto. Settembre 2013. Pag 1 di 18 Vers. 1.0. BALANCE GRC S.r.l.

Balance GRC. Referenze di Progetto. Settembre 2013. Pag 1 di 18 Vers. 1.0. BALANCE GRC S.r.l. Balance GRC Referenze di Progetto Settembre 2013 Pag 1 di 18 Vers. 1.0 Project Management Anno: 2012 Cliente: ACEA SpA Roma Durata: 1 anno Intervento: Gestione dei progetti riguardanti l implementazione

Dettagli

Problem Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input

Problem Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input Problem Management Obiettivi Obiettivo del Problem Management e di minimizzare l effetto negativo sull organizzazione degli Incidenti e dei Problemi causati da errori nell infrastruttura e prevenire gli

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

IQNet SR 10. Sistemi di gestione per la responsabilità sociale. Requisiti. IQNet SR 10. Social responsibility management systems.

IQNet SR 10. Sistemi di gestione per la responsabilità sociale. Requisiti. IQNet SR 10. Social responsibility management systems. IQNet SR 10 Sistemi di gestione per la responsabilità sociale Requisiti IQNet SR 10 Social responsibility management systems Requirements IQNet SR 10 Social responsibility management systems Requirements

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata Cosa può fare l Istituto per le Energie Rinnovabili dell EURAC? E quando? Il team di EURAC è in grado di: gestire

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte Mariano Ammirabile Cloud Computing Sales Leader - aprile 2011 2011 IBM Corporation Evoluzione dei modelli di computing negli anni Cloud Client-Server

Dettagli

Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici

Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici http://www.globalnetworking group.com/ Page 1 of 2 Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli Edifici Speakers

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

Sistemi di Asset Management per la gestione delle Facilities: il caso Ariete Soc. Coop.

Sistemi di Asset Management per la gestione delle Facilities: il caso Ariete Soc. Coop. Sistemi di Asset Management per la gestione delle Facilities: il caso Ariete Soc. Coop. Sottotitolo : Soluzioni di Asset Management al servizio delle attività di Facility Management Avanzato Ing. Sandro

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2015

CALENDARIO CORSI 2015 SAFER, SMARTER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 039 60564 - Fax +39 039 6058324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvba.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

Progettare Qualità di Vita nell ambito delle Disabilità Intellettive ed Evolutive:

Progettare Qualità di Vita nell ambito delle Disabilità Intellettive ed Evolutive: Progettare Qualità di Vita nell ambito delle Disabilità Intellettive ed Evolutive: Dai diritti alla costruzione di un sistema di sostegni orientato al miglioramento della Qualità di Vita A cura di: Luigi

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

INTEGRATED SERVICES SERVIZI INTEGRATI PER L INTERO CICLO DI VITA DEGLI IMMOBILI / COVERING THE ENTIRE LIFE CYCLE OF REAL ESTATE ASSETS

INTEGRATED SERVICES SERVIZI INTEGRATI PER L INTERO CICLO DI VITA DEGLI IMMOBILI / COVERING THE ENTIRE LIFE CYCLE OF REAL ESTATE ASSETS INTEGRATED SERVICES SERVIZI INTEGRATI PER L INTERO CICLO DI VITA DEGLI IMMOBILI / COVERING THE ENTIRE LIFE CYCLE OF REAL ESTATE ASSETS INTEGRATED SERVICES È LA BUSINESS UNIT DEL GRUPPO PRELIOS CHE OFFRE

Dettagli

La stazione di rifornimento. M. Rea (SOL S.p.A.)

La stazione di rifornimento. M. Rea (SOL S.p.A.) La stazione di rifornimento M. Rea (SOL S.p.A.) Chi è SOL Il Gruppo SOL Fondata nel 1927, SOL è una multinazionale italiana presente in 23 paesi con oltre 2.500 dipendenti. SOL è focalizzata in due aree

Dettagli

Gestione della sicurezza antincendio nei cantieri temporanei e mobili

Gestione della sicurezza antincendio nei cantieri temporanei e mobili Gestione della sicurezza antincendio nei cantieri temporanei e mobili RICHIAMO AL TESTO UNICO PER LA SICUREZZA D.lgs.vo 9 aprile 2008 n 81 Dott. Ing Luigi ABATE DPR N NN 37 3712 12 gennaio 1998 regolamento

Dettagli

HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE. Cosa è l HTA?

HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE. Cosa è l HTA? HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE Cosa è l HTA? Marco Marchetti Unità di Valutazione delle Tecnologie Policlinico Universitario "Agostino Gemelli Università Cattolica del Sacro Cuore L Health

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Il Project management in IS&T L esperienza Alstom

Il Project management in IS&T L esperienza Alstom Il Project management in IS&T L esperienza Alstom Agata Landi Convegno ANIMP 11 Aprile 2014 IL GRUPPO ALSTOM Project management in IS&T L esperienza Alstom 11/4/2014 P 2 Il gruppo Alstom Alstom Thermal

Dettagli

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY.

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY. Profilo ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI CISCO NETWORKING ACADEMY Educazione e tecnologia sono due dei più grandi equalizzatori sociali. La prima aiuta le persone

Dettagli

CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI

CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI Corso di laurea in Ingegneria Edile CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI Anno Accademico 2011/2012 Definire: Obbiettivi della lezione Rischi Interferenziali - DUVRI e PSC Rischi Propri - POS Conoscere gli aspetti

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi:

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi: COMPANY PROFILE L Azienda FAR S.p.A. ha i suoi stabilimenti di produzione in Italia e precisamente a CIMADOLMO in provincia di Treviso a pochi chilometri dalla città di VENEZIA. Nata nel 1991 si è inserita

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE PERIODICA DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI (ai sensi dell'art. 35 del D.Lgs 81/08).

VERBALE DELLA RIUNIONE PERIODICA DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI (ai sensi dell'art. 35 del D.Lgs 81/08). VERBALE DELLA RIUNIONE PERIODICA DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI (ai sensi dell'art. 35 del D.Lgs 81/08). Il giorno del mese di dell'anno duemila il sottoscritto titolare/legale rappresentante della

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007 Security Governance Chief Security Advisor Microsoft Italia feliciano.intini@microsoft.com http://blogs.technet.com/feliciano_intini

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

LA STRATEGIA SOBANE:

LA STRATEGIA SOBANE: LA STRATEGIA SOBANE: IL RUOLO STRATEGICO DELLA PARTECIPAZIONE NELLA INDIVIDUAZIONE, VALUTAZIONE E GESTIONE DEI RISCHI OCCUPAZIONALI S. Ghittori, Laboratorio Gestione e Analisi dei Rischi Occupazionali

Dettagli

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A.

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A. Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica Laboratorio di Informatica Applicata Introduzione all IT Governance Lezione 5 Marco Fusaro KPMG S.p.A. 1 CobiT: strumento per la comprensione di una

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing.

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing. Delta PATENT PENDING Sistema di apertura per ante a ribalta senza alcun ingombro all interno del mobile. Lift system for doors with vertical opening: cabinet interior completely fittingless. Delta Centro

Dettagli