! " #$ "# % $ "# & '

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "! " #$ "# % $ "# & '"

Transcript

1 ! "#$ "# % $"#&'

2 ( )$))#& *! "# $%& ' ( # $% ' )' ' * ' '' *(* + + #!,#"#""#"#!! "!-.#!!,/ (0, ' + * -., * / '! %/3 +! 24%/3 +! %/3!!' 1"!!+ " 1 &!+ " 5(" &!+ " 2 6 7)"8 0!! 9/5%/39/7 :!, ";5%/31. ', # $%<', ', ',' # $% '&,+ "': 1 ' 23 ' + ' 24" + '' " +' '' *$6*$8 +' '' " <9<5$++ ''' #"=$ +!

3 '+ %"" +, '+ +& '+ 5>"( +: '+ $/6$/7 8! '+ $//6$(/7/"8!, '+' $6$("8!0 '++ */6 "*7/18, '+! $9, '+' ). *$, '+' $, '+'' "A,, '+'+ 2 (,, '+'! & '+', / &+ '+'& " "5 &, '++ # $%$ * &: '++ 2 &: '++ 7"""5 0 '++' / B( 0' '+++?2572":' 2! 4* '# 45 6$&#. (3* '

4 !$ $(7(9.* $(7+)2 ""1' $+7(" ' $+7+#C)"'!.&# &#(7(#D : &#+7() # $%<& &#+7+ 57, &#+71#C "'+ &#+72#C "'+ &#+7*#C '! &#+70#C ', &#+75/52" )9 '0 &#17(/) (*$,' &#17+/) &#171/) /7,& /7 E,0 /7 """= F>>",: &#170 1" & &#175$* &' &#178$ "5 &! &#174)19$&& &#17(37""2" # $%0 &#17(("1$<?/:+ +

5 1 )$))#& 1.1 # 1""421C " 1; ; ( # $% / <9< < $(1"" 8 2) ).. 2 E ' 2;; A2 # $% " A 5 12 ;5 " ; ' + " ) "! ;",;5 2) 8 2 G"" H + "" (; 2 ( " <9<5$! 1C;2';) 2( # $% ( G"5H + ;"'++ I";A;4 5 1"1 <"'1"# $% ( )(1 <9< <9< 'GE H 1E )(2 + G"" HG ("5H "2'!" <9<5$4"''!

6 J (1; ; G 5H ; ; 2;(; 5 (2"",

7 1.2 "#&' %(1"# $%4A 1"1 "5 ) ) )"; 1::+ (5 ;2 <9<6<9<85 </ 6 < ))/A8; " '; C "# $%; 15 KL 2# $%4 )(";"' ) ;1C9(75!5 1C1()A1 ")! > ; 1C9(754) 1C " (C 2 ;; ; ( 2 ( ""141((C15 ""1J(;# $%;4 +-M,>- ;A(1(((15 ""1 1 " ) (; " "1 " 1I ); " "1 ( I A5; ""1 KL 1"1 ) 2 (C ; # $% 4 5 """"(C 5 A6-8- "5 "" A(C)1A5 C " 1 &

8 2 ((1 " 6; ; ; 8 A 6 ; "; ; 8 A ( 1"1$ """A(115 ) 1 ( "; ) 5 1C; 2 ( "5 " # $%; ; 1" 5 ("N( 1 1 ) ((5 ""1;" ) 2 5 ( ; 68 )O " (( 5 ( ;""1"1 (;")'> ;N " 1 # $%1"C1C"C " "1 1 A 21 "1;"55 1 A 5/ 1!(7)15 )1; ; 5 ) 5A11 ( CKL 0

9 &#(7(#D :

10 1.3 "#$!!' 1 % $1 " "1 ( " 2 1 (5 """ " ) 5 1 1") A" ; 4 ) # $% 1 1 " "5 6$%8; 6 $%8 " 68 ( 1"4 4"C""5 " )1"5 " 4 2 ( # $% $% 1 1 (76 (1( # $% 1 " ) " " 2 1'A;5 21 1( # $% 4 " ; ( 2 ; ;A; 5 2A# $%")P (5KL 9 #! 9. +F 'F 9.7 '!$F,$F 9.7,F :!F 76!$F*8! : $(7(9.*

11 ) G H ) 2 G.*H#1 1;A15 2(C " " 2 ")1415 *! $F C G*H;(5; 5 " ) ( 5 (K'L ""1( 5 2(A";C ( 5 2(5I4((" A"KL; ;5 11C5# $% "C1" ; A1 5 ;1; " 11""# 5 ; 5 1 ) - ' J 1C 4 ( 2( ; ; 4 " A "2( - ## #& # # %#.# # " (.*

12 -!#!..7 & $#!! C ( ( J 1C) " 1( -!#!&!# 7 #!, #"# 4 ( 1)G( H) " A ; 5 "A) - 9#:; (145 A # $% (C $%5 1 ( J")1 A 1 ;( ( "" ( );"""5 (;C 5 C 1C 2 * " C ( 2 AC 2 ;"# $%/ <9<<; ))(C5"1 (;) "5 (( ( )1

13 8 ) 8 '8 *( 1.3.1!#!, *(5KL1)2 5 11""1 ( Q' $8 ""415 ""1 6Q8 #& #!, F $9 F Q'$9 Q9 $(7+)25 ""1 J)"( A 4 ) 5 5 A 21C25 " 1 "# $% ) ( ( 1J " 2(C " ) ! "5 1 ; ( ""15 (" ; ( ""1; )(( '

14 2A # $% ; ) 1 ; (; ( 1 4 2(1" (1 )";; ; 2; 1 " 5 2(C 1 5 1KL #$? 4) 5 C;"" (;1 " 1 2 A" 1C ; ( 2 ; ((1"; " $ * ) "" "" 5 ($ *4""" 11)1"A </</9"?/;2/;<;2<9<"5 N"6</;>;E>8$; ;42)(); 11; ( 1"5 )11 G$ *5 "H ; "; 2(( " 1 ; +

15 2"";;("A 11 C(" AC 2$ 1; ( ; # %" 6#%8;" C"" 5 (; 5; 1 6; ; 1;81 1R ;;. N (""5 22; " 7" ; 2) $ 1 ; " "!

16 2 #!,#"#""#"#!! "!-.#!!,/ 2.1 # A 1C 2) ).. (# $% < 2( 2.2!#.# -<#9# K0LKL ) 6/,-8 %" ) 4 M$-;!(7 ;)9) //0$(7? ;" ;4 ) $"( ) 1.) ( ; " 9 ) " ) 5 41"" $"( ) / )!);!,(7;)//++$(7 )9) 1A" 9 ) < (( 1.) ( # $% 9" 5 2)). 5,

17 VIRGO Lab Switch LAN SM 6010H 18 GB SM 6010H 18 GB SM 6010H 18 GB SM 6010H 18 GB Data Switch SM 6010H SM 6010H SM 6010H SM 6010H 18 GB 18 GB 18 GB 18 GB Internal Switch SM 6010H 18 GB SM 6010H SM 6010H SM 6010H 18 GB 18 GB 18 GB Alpha Server GB &#+7() # $%< &

18 2.3!#.# -.9# 1 # $% < 4 E6-&>+&8/2)/1"5 1 1 A,+ 61!8 ( "$:0;< - - $, 4(2""1; I - < & 4( ) "? A(4$I " " 8; ( ( 5 I E E4 15 ;(;( ; 5 (1 C5 11C 1);" ; 1N;" ( K+LE - " (C (C 1 6-") 1( (5 6 F"8,)( (" &)... 0)...5E "1 ) 0

19 - ( ); 6 # $%8; " 6<&, #.#! "&8 2-6-") "8 ) 1 - ) )""N? ( 1 N ; "21"" (5 6 8(C 5 1 E;4(-5 ; 1""A - I - " ( 1"(6%/ 7% )/)8I - )( I $ " 5 C1 21 )." P1"( ((C)2 " "2 " ;. P 5 A.>" 4121);2(5 2.1 A 1? ;;P 5 ; )O 2 B( ) :

20 ")( 2 " 2). # $% 15 ( ; 5 ( 2) 4( 2 G>H 61 8?;)1" ; " 1? 1 4 ( ( * 1 " ; C1"*; 1 5 (; J 1 1"" 2 2". 1 A ) 1" ); ; 1 1( P 1 2 ( ( > 4 2 )( : K!L;)% 6%7 786 ) ) )8 ""( A1(67;";% )S8 " A ( " > - ")(15 "2-1) F6* :)...)("

21 -?12 ". >E19 - >E1 1A( 1 - >; 2 G 7 1<9/H;R)" 7 1<9/6 8 -?1 7 ; A ( 7G)H11 )O " > <9/; 1(( 1 " 7 6"8"< 4( ""1 "8 / # $%;A;4 <9/ KLKL; 1 2<9/ 1 <9/ 4 ) "7 <9/ "1-1 -? EEE <9/6 181 EEETT <TT -?EEE1 5 EEETT-%/U ) TT )"

22 EEETT U(((TT 1 G ) H 4 G(((H42

23 2.4 ) %!! "#! " >" " 2 A ( 2 B(".>;5 ) A A; ; 1( ; 1 " " " 5 " 5 V.>V6 )?41 5 (2B(8 A 1 " 1.> N )I 2 5? 4 $ 1"" 121?; 6? )O ) ; ; ;N8 '

24 2.5!!"#!-= %>= %/3 K+LK!LO2>?E5>; E; 4 " 1 1J" " 5 ; (1;1;(5 2.> %/36 %/? 38 0 *5& 21C $ 5 1?EF/**5& <" 1 %/3 1 ) #3 &0 ( # 2 <::+11%/3F/*5 ::& %/3 1 " $<? E *::&"""1%/31 A > E; ( ) 21 A 1 < <1 ( "%/3)(1 1 5 "; ) %%/3 ;11 11>E %/34" "5(".> 5 2>A J (1 4 "" " 5 ;1 ;2; 5 ; 1 6)"8 2 () 6 7."8 %/34A" "( ( 5 5)" )... E" )... E" +

25 2.5.2 "= 2 %/3 K:LKL 2.> E0, 5( )5? 6?8 /7 6/8; 5 1"( 1 ) ( " 1 / < $"(; 7 2)%/3( - "1 6# ")#!&#8 - " # ")#!&# 6 1 "8 4 " "";A ;1A (* "1" 1; ( 5 " 1 $ P "1 " " " 5 " )" 2 68 P )" ( A( " 1?-< 6?A - <8 ) 4 6" 5 1A""8 < // 6/" /7 "8 %/3 " (?-< 12 (2?-<!

26 C1"1A"" ; ;1 ; " 1 ) 4 "" ""C( %/341 $ " N 6".78; C %/3 " A 1 / 2 1 > 1" ( 1 ; 5 "" 1115 ( C 2 4 ( 5 5)"? "11I GEH;)P "";G7 EH)42?-<P " E;) G H;5 " ; >; ; " 5 7 E;) G7H 4">2 &#+7+ 57,

27 ?"1"" ) A 1; ; ) >?-< 5 ) 71" "; 1(( 1) 1 ) 1 7 J ( C A 1 5 %/3;A 1 " > 2 ) 7( %/31 51 I P " %/3 4 P (.> &#!)## " %/31-2" 5(" - 2" &# 7$!&! J" ; "N 1 A N 2 4 "" 45.> 5 1C )1"A " 2" )"4( ) 2 2 &

28 124A1 ;?; ; ); " 5 A &# % #? 1" " 1 )) "" ( 1 )" 1. " 7." (; A" "1 ( 2" 7)")CA 5("A1" "1N ( ) ( 2 0

29 =; %/3 4 2" (?5( " ) %5( 7 *9/ 6* 9 /7 8 7 ))*9/ %1";4 1;11) 7 *9/""5 ) - # P 11 1 )) ( 1-5 7/ 4 F "" 5 F ) 7 ) *9/I %/ / 6%/3 9 /7 8; )K&L 2" 5(" %/3 5 "11 % <9/" 9/5 ) "1 9/47 GHE " / " ) 6 ) 4 8 :

30 2.5.6 #&"#!A#7 =)9 %/3(( 1 6 ; ; 1C S8 2 G7 HE 7;) G5H;)""5 G)H "" )" 5 5 ; 2; " 2 "5 2 (; ; " 6%/ ) "" "5 ; " 2 '

31 2.6 "# #.# ' " # A1 ; 1 ( 5 ( !! 2((1A4A1C 5 " ; 5 ) 1C;) () >5 ( ( <(5(5 1C" A1 "() '!K&L (WW + K,L # $%25(95 ;; C ); ; 4 5 A ( " ( 1" 1 1" (/ 1 AC " " " 1C ( 1C)4 A 1"5 ')"()" +)...> (WW '

32 6"()!8,#;! B,, 6 /8 69%/8 ( $+7(" C6(WW8 F>6X(78 F>.6X(78 0:,0 ',: $+7+#C)" <9"5'9"5+1C ; " < 5 " G(> H 4 AC (;"GH6 5 " 8() 5 1C () >5 A4 & :K0L * " 4 ( 1 ) 1C 5 () NA 5 ()1,0X(7 A4( 1C (7J 14 1" "" 1C; 2 ) A () );1C J 4 5 ( "";)P!*)74() >) 1C C ) >) 1C 1" ( C ) G.)H61" (8 &)...)). '

33 1 "1 1 ''

34 Memory read throughput 1 Strides K 4 K 16 K 64 K 256 K Block size 1 M 4 M MByte/s &#+71#C " Memory write throughput Strides MByte/s K 4 K 16 K 64 K 256 K 1 M 4 M Block size &#+72#C " '+

35 < 1 (( 1C 5 <9) Figura 2-5 1C 4(1"; 1C :(4""A 5 ()4 """(7 () > A4 0 +K:L Fast Ethernet throughput (netpipe 2.4) bandwith [Mbit/s] 100,00 90,00 80,00 70,00 60,00 50,00 40,00 30,00 20,00 10,00 0, block size [KBytes] &#+7*!D#.# #+"#! E <2 " ) 5 4 1C () 1 A 9" 5, 5 () > : KL *9"5,P)1C"" 4 1 (> ; 5 9" 5!; 4 A 0)... ("1 :)... (E) '!

36 P4)() 1" Network - MPI communication (pallas 2.2) bandwith [Mbytes/s] block size [KBytes] &#+70#C ',

37 2.6.3 ' # $% < 4 4 A1 " (2" 4G)9H;5 2;25 " I4 )5 1 J" ;;4( 1""( 2;) G H AC1 " "" )( 2 2" ) 9 ( N 5 2" ) 9 1 ) "1 1C (5 2 ", 1511 '&

38 30,00 25,00 20,00 speed-up 15,00 10,00 5,00 0, Numero di processori speed-up misurato speed-up teorico &#+75/52" )9 2 1C " 5 J2 4 A ( KL '0

39 2.6.4 &# 4)5 ;45 " /5 98; ( ; 2? A4 Figura 2-8 speed-up 18,00 16,00 14,00 12,00 10,00 8,00 6,00 4,00 2,00 0, Numero di processori speed-up misurato speed-up teorico *"P1);A; A 2 KL )..." ':

40 3 ' 3.1 # J (( ) 2 " " (( A " 5 (; 4 R "C 6 A # $%8;) 6 1 "8 A 5 " <A2"A)4 ""? A 4 2 V"" (V;N ) V"V 3.2 %>&# "K+L) "" ) "; ;)O"1 "" ; V "V; 4 )O " " 5 "V."VI4 (2")5 " "? """ 5 ("""615 ) 1 1; ) N 15 "8; ; " 1 ( ) 1 5 " P5 "A" ;5 1; ;);1 ( R1? 4P +

41 ) " 1 "" ;A(( (I P)1 5 ) 6 ; ) ; S8 ) "" 1C A" - "#!!#$JP "; ; 1 ( ( 2 ; A ; A ( - <&,,#&,"! "& A5 ;"P"1 " " ;) " A 4"5 A ) -! "& 65 )8"""(; ; ); ; ((;O 1;1 - )! "& < A ;4""")AC ("" ;1( " 2 2" A "" 1)""5 1 +

42 -!!$#) A 5 1 (5 ; 1A1 ( 1; R )1 +

43 3.3 &# ; ; "; 1 ( ) "" " 15 (( A ) C $ 11C 2 A 5 <" /?; ; < ) 1 6< 8 < /6</81 < )"7 $ ; ) " ; ( ; " 1 (1(" AA """?"A4 </;.$6$ 8; </ ( A "" 5 ) ""! ) ") 1 "1( ";"4 *$ ' 6 *$8K&L J"2"2 A5 C)1"" ";" < ( < 4 5 1; -; ) )...""1 ')...5"" +'

44 A 1 A /; /; ;-( " ) " *$ " A C 5 "" ()1C(( (1C (C"; (1"(5 1 ( ; ) ; ) 5 A 1% ( 1; ( 1C A) 1 ; ; 5 ((;1;C 1" "#&7'# 2<9<; ( ) (;4 ""15 1C-;A" $5 " " <9<5$ + K0L) (1 2 1; 5 ;"" ""5 ) (1$5(J5 ; ("" "/ <9<; 1 5 "" -") )") "; ( J"1C"A "*$ ; 1;$"?/ +)..." ++

45 " *$; ) " <9<5 $) (1 ( ) 1C #&F'# % " " -; " <9<5$ 4 )# $%2 "2 ( G"5H 6) $8 ( ) " <9<5$ ; 1C 2# $%"15 ( +!

46 3.4 #&##&# "*$ <9<5$ *4"5 "; ) " ") "" ( 1""A I ( "" C " ; ;(C1" 1 11?2""4 ") 1 1C 4 ) N ) 5 " ") ; " )1; ) P 1 ) 7 " 5 ; ; 2 11 E7")2) 4""1 ; 1"(C>.5).; " ; (""5 N? A "1 4 C(1;) 1" ""?;1 ; R 2 2( +,

47 3.4.1 # ") P ) 5 #! ;";A15 CC1 #341N")45 AA ) P; 1 " ); 1? A"2)1.* A #(15 1 "))) "5 C 1 ; " 1 5 ; " ; 1"5 " )) #+N;A 1 ; "? A14" ""15 ;)1 (5 A4 ; ; " #12" 1A") ; ; ;1 " ; A"1'; 1 + J 1 1!*2" +&

48 ; A " (C ; " " A"" <9<5$"5 "-4<; A # $%;1;1C 2 2<9<) <9, F"; 11"5 1< 1(;# $%5 / <9<< ;1 ; 1 ; ( '# $%;(( ) ; /9?(", <94<D<9<41 )" " +0

49 :&$? " 4 "; ; A ; 1 " ( 5 12 "4A;11;2 ( 6 A 8; ) 1 2) ; ) (( (( 1 "; ; " ""I P 1 N " <";1;.(C" 2 " 2 5 " *$ <9<5$ 4 5>&$ & K'L."(4G5>H68 A4 "; ()" "A A 1 1 ;A $(; ; P ; G1H 5>; 1 ) (" 5>;7;5 1 ; " 1 " ; )" "(;4).;$9;)419 & ""( 6)..."("8 4 1 ) /*1 ( < "; 2 / 2?1C /) 2 *( /7 (72?1C)" +:

50 7"5 1 ( ; " 9 $( 1 2". 6.8"" "; "; ) "5>"(!

51 $/7 K!L4A" ( " 5 4 "" %"1)C; ;1" " ; 1 ; 2C 2 J 4 " ) 1 %" " 2 " 1 ; ) 1 ( 7 " < 4 1 ) ";) 5 ((1 ;( "" I41)15 C" "("15 3!: / %"6/%8 A)5 2( 5 ; ) *" *; 2A1 ; 1 1 ) A 15 ) I 1 2 )1 (( $ 3!:;. ; ))1" 3!: 1 - " ; 4) A I - 1 2C ; 11; " 2)2C2!

52 " A2; "1 < 3!:2 A5 C11 2) " 6 8 )1 (( J 1 ) """)1)1 ""? 4 ) )1 (( 1 ( )A1" 2 )1 ) " ) ) 24.J)14 1)25 )1((A1 J )1P2)1?)1 P; ; )1 1" ; ) ) ((1;A"5 1 (? )7) 1; ; 1C 1 5 ;42C1 1 2; " 1 5 ; )1((;".; 5 ;1" - " 6 G(BH 8 ) I - )1((I - I!

53 - 2C )7 68 ) ) I - "I?P )2; A ")) 1C"A """AGH ")24GH)) 5 68 $/"(( 5 C " ( J ; ; A 1 <2 (";;))5 C( 1; C( ; "J5 (22)""5 ;C1 ( )1-1" ( 1 "I - " ( 1 )O 1(I - ;;P1 C I C I!'

54 - 1 ( 7 1I - 1 P 1 1 *; 1( ( 1I - 11;" 1 1 ( 61 ( 2""?/8I "( )"1 )" - G "H? 1(( 216 2" 5 8" ) A"1 1 I - 6.;)11;821 " I - (C 4 ) ")( "I - 4 ; 1I $/ "5 /%3!:2(C ( 4."//7 0 ;15 "/? 0)..."!+

55 ( G "H 5 1$/2 E7K:L$ *4 1?E74)16 1)1((81) E7) 1C 68 E7 ; 1 26)1((81 "" )J2 P11C 2); ") )1((5 )61811 E7)1((11 2 E P ) $ *6">8" );1(2P45 (B2 )1(5 ; 2) ) 2 2 J 1 """ 7 " 2); G"5 H; 1 (B 2!!

56 $( /7/" 4 "(;" ;" 1 C 2 ; 5 GE5"H; A ) 5 J P 11 2 " 5>;;2.2 ) (; ) ) )J4"A5 ( " 1 ; ; ) C (C" ;2) 2; ) A ; 2 2 " "C ) ))"2( A C 2( ( 5 1 B(;2P 6 """/ : 8 "); 2 (( 2 5 " ; A C 1; ((1)1) 2 A2 C() J )"1"" - 1 %I - " I ""(I - "()1I - "1 : / 6 / ""8 """ 1B( "grid!,

57 < 1 " ; N ))A - """1) %I - C ))"( 41); ;1" ""1A 5 ( )J4 A )O; 4 1 ) 5 A N 2 " A)1((2;4)1 )()" 21(5 ""2C21)!&

58 $( " 4 1 N( 2) " ; 5 ((C"B( ;D ' ; ""B( JB(1 )1 G">H; ">4 $)6 18 )1 GB( "H B( "4.)5 " " ( 2 ) ) B( J 2 ; ;"5 ;B( "" $ - ) """ /; ) " D B(J 41N ); 5 "B(I - ((C B(I - "" "*7/1 6 5 "(; "85 1(C) 5 I $ 4 1 " " ) 1 $; ">;) ) ' " " ; ( ) C"!0

59 6 :8 ); ) A) (() B(;5 "1;) ) 1"""/!:

60 ?! 2*/; 7*/K,L;) $ / 6$ /18; 4 1 ) ( " J 1 ( ( * ' 1 */ ) ")I ;;""5 1*""(1 N) 4(( "5. ) $ / 6$ /18; ) $ /6$ E /18;5 1 (6 "! 8?$ / 5 ) 1 ; 1") ""$ / ;"(6*8 < $ /)1 $ /I41 N5 ")$ /11;1" A ;2 (" <9<5$ 4 1 $ / " D<9<; )" I15 ; F"; ) 1" $ / (( 1 ) $ / ) 1$ / " ' ").") *7 ; "((,

61 '# 5>"( 5 2 ""; $9 6)$/98 $ ") - " 1 $( /7 P GH 5 ( 3!: 2""I - / 29;$9P5 ) N 6> 8 ; " 5 ((I - J 4 A))" 1 ;1 2 - G)57H ?A C;P"5 ) ;) 5 2) 4 "; 5 " 1 5 I - (C J 4 ) ; " ; 1 5 A ) 4,

62 3.4.3 #!,#! " 9# '#? $ P 1 * 1P 1 ( C? 1 4 " )4 1) ) 1 1 1I " P 1 " *$ K'L; ) <9<5$; G"5 HK'L; )5 1" ' "# A ; G H ( ) " - ".7; 2 B( ; 1""") %11" ";?/;; " 1 (C - 9#: ; A ; " ; )6";C(; S8;)1"5,

63 J " *$4) 5 9"'5 &#17(/) (*$,'

64 ##.!B #:# "5 ( """ 5 ) "N - " B(?? " (;".( " B(I - B #:#?B ; )P5 ; 1;2B( 1) 49"'5 &#17+/) 2"B( 1. G$ &# N B( " P 4 A G>H 4 ) >68 ),+

65 1"B("?B( "G>H" N " ) >68 " B( " J ) ) " ";"5 (() ')...(",!

66 &#-#H?"1"5 " "A 8 "! % $!7?11;; 8 "!$1 " A/ '8!#$1 ; 7 ( 2 "1 < ""A ;1""1 1C "!% $!7 2 2 ( 1 1"5 #! "5 1 6B #: & ; 8 2"?1CF4A 1 A " 2B(("";5 " )"? 1 1 A ;2F4"A1 " B( ; 1 I$ $

67 9" '5' " /7 6 C &#171/) /7 B( "5 """; I?I$. Y* *$4G1 68""H5 "# '' B(;.> Y* 4 """( ; 4()B(6 ;A ;B( " (8 ; F>;AB((C5 " B( ""; Y*)"(B(IA; 2" $/ 2" $/J(;1 ; '' " 6) A ) -") )") " "" ( 5$; 1. " ( $; 4 ( F>,&

68 )B(162"(B( 8)B( B(; " Y*; 1" GH 2F / ) "( Y// )" F>( - "I - (CI - AB(I - B(I - )"I - )O2FA((5 2B(;"5 1 " ((;5 ; ( "5 ;.# A5 4A "*7/16$ /W $ /8 "( 9" '5+ 1 " /7 ; E /7 E,0

69 "1" ;2 5 B( 1" " "5 ; (A 1 P 2 1? 1 1B()) 1) 49"'5! /7 """=F>>",:

70 "! 2 2 ""4(2""")" 21" ) B( 1" 2(()22( B(4" 5 )?6 8; /" P 6)85 /" (2""%") - lfn://<vo>/<path> 1<VO>4#%"4 29< lfn://virgo.org/virgofile-1.dat Gvirgofile-1.datG 2 #% Gvirgo.orgH pfn://<se>/<path> 1 <SE> 4 /" 4 9< lfn://virgo-se.na.infn.it/test/file1.dat Gfile1.datH ) 1 7GtestH/" )) 5 Gvirgo-se.na.infn.itH "9<19<; "68?1"5 ( * 9< 9< )O ( " ""; " /" "5 ; ; 7 ""(((1 5 (; &

71 - ")6 8I - I - 6;;S8I - 2 I - )> 2 1 9< /C F> " " 9< 2 B( A ; 4 N ""; F> C " 9< A /" N < ) /" $9 9" '5, 1 ) ""; C " &#170 1" /" 25 )O A ) " ( &

72 " ;) 1 ) 1 " /" $*4"6 "8 ( 6 A 82"" 1$*P $* ; 5>"( /" 11"5 $9 "5 "$(/7 J11/" ; 1 $* 11 " /" """;1729< 9<16 8 $*;1 ; $98 /" 2"" "; 1 7 9< ;") "") $*" >"4 9"'5& &

73 &#175$* &'

74 !# ;( 3!:; A /7 6$/8 ) "(; " '+ $";1 5 ; %"#; ) " 1; ; ; C;? P ( N%"# ; 1 1; P 2"; %" # %"#" );2"11"5 ; #% " ( * 4 2 %" #;";2 () " #% ; ; " ; ; ; )1 (( ; #%P G7."H )%"5 #"(#%1"5 ;;12.( "'+ " 2"4 ( G"5 H J 4 5 " " /" "(B ) "5 4""(#% 1 "" A "5 1 / 1((1 1)P " / " ; :&# " J "" " )68;" #% "5 "" (B " J) 49"'50 &+

75 &#178$ "5 &!

76 & &#7 "5 ""P 1 1 "; ; "5 P 2 " " "5 11 ; 2. ( 2"41#""5 5>"(.*$1" A """1( ".R1. ) " "5 1 1 ( (C ( P;;)1 (1 ( 6 ) 8;1 ; 2 ( P 1 7 ; " 1 " ) A 1 ( " "5 1 ". J " *$ <9<5$ 4 ' '+ 6 '/7 8 9$ 4 ; " " ) 1E 2)1(9$49" '5: '+)..."" &,

77 &#174)19$ " 6 84GH; 15 %" A 6 8 ) 1; ; GH " 1? ; ; P5 1 " )" ; A 2 " ) E),;A " "; 1"G H6 >8 1;" )%" " ) " J6)181 ; 5 )A1?* 1;1-;1"" ) ; " ( ; ; 1 1 " G>." H?*I1A """ &&

78 ".( /;G H( " 1 1; )O 2 " J2 1 1; "; " 5 ) 11 )? 9$ 4; ; 3 ;" "" 4 )11 ) 2" ) " )GH(1 ; " $18; ;( ) 211 ) - "" 1 ( 67; ) 81 1I ) E 4 19$8I - " " 5 ) "2"". GH9$ 11 1*- 2" " )1<9/2 7)E J 1 ( " " 1 "5 2 &0

79 3.4.4 '!' < " 1 " 2 2";7"" "5 B( # $% %.### 2(1A14A )" "5 A 4 >E9 ; +>1; 1 ;? ; 1 6E -,8. *$ '! 6*$ +8; 0$(7 +"5 ; "; "5 >E %+ ) 4 9$1 " "5 )))" - A >.5). A 5 25>"(.*$I - " 1 9$/ 5 ) A 4 16*%8 19$; 1*-2" "5 "5 ;1<9/2 ) E ( '!) ' &:

80 6)'8" "5 15. *$ G H "68)1"5 "5 J G5H < +"5 6 ; ; ) ); 7 ;).""1S8? 1 ; G >H; 9$ ) " 3 (;1.( - 7 (? 5 9$ ) ( 2 G H "5 A (57 + "5 6? 1 + ); ) "; (1 1 ; "5 0

81 ;&&#.!&#7 +"5 "5 4 G H ( ) " 2 (2B(5 # $%" 7"" K'L2 "5 5 # $% # %" 4 9" '5 &#17(37""2"# $% "5 <9< 5 $<; F" < ) " G" H? <9F";" -# $%; "5 )1(5 ( <9<5$ F>; E; "; """ = F>>" F"; ; 4 0

82 1(7 A 2""0 36 # $%608 ',2 # $%4 ) 2A ) G"" H;"A)") "16;;S8 0

83 G$ J"1 (2" # $%;" < /" F" G.*H 6 G"H8 A 0 # $% J " G H 2.* 1" (( " )O 1 /" ; O 1 1 ; ; 1 " ( A "; # $%6 " 1 A 1 ( A"A2 8J( 1(("5 <212" ) 9 ; + / 1)9(( < (( 15 ""(2""5 < (; N ; " A 4 ) 9 ( JP+ 8 2"? 5 " < ) (7 G"(H ) )1 1 2 " G"5E75H; " ) ) "" 2 "B(" ;AE76 "5E7584N1 0'

84 8 2 " B( 2 ( /" F" 1"((" '8 " 1 "B(2)9 (8 F> 11; +8 2 P " " """ = F>>"; G"5B(5H; B())?1)B( """G H2P ( %/(E; G"5B(5"5H; G"H "" G"5E757H; "5 "RE7;8 8+8( 8'8) " $ ; 2 (.*;# $%"5 ( GEEH)OA" ""41Y*)1 ) J ; ) ) GEBH; 1 " G"5B(5( H GEBH 0+

85 Executable = "extract.sh"; Arguments = " "; 1 StdOutput StdError = "extract.out"; = "extract.err"; 2 3 InputSandbox = {"extract.sh","extract.exe","cnaflist.ffl","x.509up_u1000"}; OutputSandbox = {"extract.out","extract.err"}; 4 Requirements = Member(other.RunTimeEnvironment,"VIRGO1.0") && other.ceid =="dell10.cnaf.infn.it:2119/jobmanager-pbs-workq"; 0!

86 < 2"(B( 2"(41GEEH )5GE)HP41);" " GEEH;1 5 61( (;" ;(("8A GE)H;4 " 0,

87 ####### Shell script extract.sh # #!/bin/sh # # Memorizza il nome della directory corrente nella # variabile curdir # curdir=`pwd` # # Memorizza il contenuto del certificato proxy nella # variabile myproxy # myproxy=`echo $X.509_USER_PROXY` # # Assegna i diritti di accesso al certificato proxy # chmod u+r ${curdir}/x.509up_u1000 chmod go-rwx ${curdir}/x.509up_u1000 # # Esporta il contenuto della variabile X.509_USER_PROXY # export X.509_USER_PROXY=${curdir}/X.509up_u1000 # # Assegna un nome al file di output # outfile=`echo V-$1-$2.out` # # Esegue l estrazione dei dati con il programma # extract.exe # echo $outfile $curdir/extract.exe cnaflist.ffl $1 $2 $outfile # # Copia i dati estratti in una directory dello # Storage Element # cp $outfile /flatfile/virgo # # # # Pubblica i dati estratti sul Replica Catalogue # globus-job-run dell11.cnaf.infn.it /bin/bash -c 'export LD_LIBRARY_PATH=/opt/globus/lib:/opt/edg/lib:/usr/local/lib; gdmp_register_local_file -d /flatfile/virgo' # globus-job-run dell11.cnaf.infn.it /bin/bash -c 'export LD_LIBRARY_PATH=/opt/globus/lib:/opt/edg/lib:/usr/local/lib; gdmp_publish_catalogue' 0&

88 < GEBH 1 6GEH86GEH8B( < '; 1; 4 2 ) 2 /(E 2% /(E B( < GH 24 2 G3!:ZHE7 <+;;AB( 1 ) F> ) B(1"" ))((1( ( G# $%H4GH 6) A /" F"8 A 2B(1C" /" ; 1 R 5 1 " '8 4 Y*)1B(22" ) 9 ( 2"( 2" )9) G EH 5 6 G 5H8;"5 6 G"H8 Y*; )) G BH1C" 00

89 Executable = "compute.sh"; Arguments = "template-200"; 1 StdOutput StdError = "mf.out"; = "mf.err"; 2 3 InputData = "LF:V out"; 4 InputSandbox = {"compute.sh","x.509up_u1000","mf.exe","template-200", "Mf.cfg","LFN2PFN.pl"}; OutputSandbox = {"mf.out","mf.err"}; 5 ReplicaCatalog = "ldap://grid011g.cnaf.infn.it:9011/rc=virgo Testbed1 Replica Catalog,dc=grid011g,dc=cnaf,dc=infn,dc=it"; 6 DataAccessProtocol = "gridftp"; Rank = other.freecpus; 7 Requirements = Member(other.RunTimeEnvironment,"VIRGO1.0"); 0:

90 < 2"(B( 6 8)A ;2"(4)5; G )H;); 1 "( 2" ) 9; " 6 1( (; 5 "9< )79< ;5 /" " 1C " B(8 G )H 4 5 " ####### Shell script compute.sh # #!/bin/sh # # Memorizza il nome della directory corrente nella # variabile curdir # curdir=`pwd` # # Memorizza il contenuto del certificato proxy nella # variabile myproxy # myproxy=`echo $X.509_USER_PROXY` # # Assegna i diritti di accesso al certificato proxy # chmod u+r ${curdir}/x.509up_u1000 chmod go-rwx ${curdir}/x.509up_u1000 # # Esporta il contenuto della variabile X.509_USER_PROXY # export X.509_USER_PROXY=${curdir}/X.509up_u1000 # # Effettua la traduzione da LFN a PFN del file di input # pfn=`$curdir/lfn2pfn.pl` # # # Trasferisce il file di input dallo Storage Element # al Computing Element # /opt/globus/bin/globus-url-copy $pfn file://`/bin/hostname`$curdir/file.input # # # Esegue l algoritmo Matched Filter # $curdir/mf.exe Mf.cfg $1 file.input :

91 <G BH 1 6G H86G H8B( <';1;4"9< ;" 9 < )7 9 < 4 2 G )H; ) 5 G9<9<H 1 9< 9< 4 F>; 2 B( 2F 1 9< ; ; 7 G(>H ) 57 2 "? 5G9<9<H) ""9<5 G(>H <+; GEBH45 2 ) 2 /(E 2% /(EB( <! 4 " ) 2" <, ( /" " 6"86>8 " "B(69? )4()B("N? 8 < &; ; 4 2 A 2 B(# ) ) 2F ) B( )((1( ( G# $%H B( P )5"? J" ;1 G"5B(5( H G BH 1; " 1; A 1 2 ) 9 1 (; " G"5B(5( H; 1 "; * 6 *8;)1 B(2" 1 *4(;""""=F>>" :

92 G"5B(5H; B(?()5)" B(4" ######### Shell-script submit.sh # #!/bin/sh # # # # Viene assegnato un nome ad un file contenente i PID # dei job sottomessi alla grid # TIMESTAMP=`date +%s` JOBLIST=`echo dgjoblist-$timestamp` # # # La directory templates-archive contiene tutti i # sottoinsiemi di template # for TEMPLATE_FILE in `ls -1 templates-archive`; do cp -f templates-archive/$template_file./template-200 /opt/edg/bin/dg-job-submit compute.jdl -output $JOBLIST rm -f template-200 sleep 2 done :

93 %#.!!#7.#;"#%!! &# " B( "((""5 1 1 " " "? 1"?")""""4;1; A " 1 5 (C 1 1? ; ; 4 1 " <9<5$ G.(H "" ' '& 6'(.(1 B(( 8K''L $<?/41 "I " 6 " E78; Y*;"(* "" B(1 "12 5.( ; 9" '5 4 ) " ) 1 2 " 1.( $<?/ '&)" :'

94 &#17(("1$<?/ :+

95 4! ;E "45 # $% 1 5 ";1"; ) "" ( 4 1A5 "; ;5 ("6 "58 "6'8; 5 "1 1 " )..;) 5 ; ) E; 2; ; # $% ; )A(C;C ; C "; ""; ; ) 1 ( %/36!8 " ; ( 2 2 ; ) "1 <"6'8 4 2 ( ) ""N15 ( (; ; 2 )"7 5 1C (C " 6,8 ) 6'++8 A " 1 P ) " 7 "C (( (( " C C ( 14(() "(1)1 :!

96 1; ; "" ) " 1; 5 ;"A*$ '0 ;2 ("5 "" ); 2 2 1A"4 " ) C; ( ; ;A;P )"")"5 1 "" ) ); A 2"A ) '0)".()" :,

97 '# " " ; "5 )() " 5 C" 6!, #: " 6 F ; 4 ) 2) 1 2" ")<!, )2 ;1 N1;1"" ) NA # ) " ) 1 " " /;"; ) / " "? 2 B(? P ) ".7; 2B( ;1" "") %11" <*7 - " ; 4 ) 2) 1 2" ")< # J " ( ; 1? P" N. ) B( " :&

98 9"5% /; 4 2C 1C1" ( 1" (6 8" #:>4) 6?E8 P") >P5 B( " " 9"?; 4 ) 15 " (14";1 6 ) N 1)8 4 A 9 ; 4 5 '$ ).65>8) 1"" "$( 1 GH ) ")" '$(/7/";4 "( D " ' $* " >"; 4.; )5 1;"6 "8 5 (6A 82"" '$ E /1;1*/) $ /8" (* :0

99 ' $ /1; 4 1 */ ) ;" 5 1" ' $( "; 4 "( )")A5 "D '# " ) C1; ) 5 '#7 ""5 1 '#7#A ( ()11$ '#29)); ; (C > 11 ;N> 5 ' $ /1; 1 */ ) 1 ")D*/ '$/7 ;4.)" D(" < ;( <-") ";A5 ( ( ) 1 (1 ::

100 <-"))") ";A5 ( ( 4 ) 2B()") <-7E>"";45 (.# "5 ) ( 1$ %" /; 4 2" );A5 ;1;) ; IY(*"";4"""(; 4()B(6 ;A ;B( " (8 ; F>;A(C I$ &#? B( " 4. )) " " ; " A"B((( "D IY(/( /7 ;4.) 2 B( " F> <.>; 4 ; 22 "") ").") *7 ; "((

101 ' 9$ /7 ; 4 ; ) 1; 2 ; " " ) 1E /4 1?E));); A ; ; 5 ; 1 ; 1 C 1 ) ( 1 B( 2$ 7*/; $ / %/3 9/7 ; 4 7 %/3 12 )E /; C 1C ; 68 # 1 6() >8 5 1? = %/ 3 O 2 > E 4 " 1 1 ; " ; (1; 1 ; ( 2.> "" ;4( 1 <.>9/7 ;4;( 2)1;1N?E

102 )#,2AC""D " A- " " 6 ( F)/7 ; 4 B( " ) )"268 ) " " ; "(()!;?7;4")( 5 7;A"1) 1 ); A 4 )"( 1 "/" " #! 4 "5 )) 1 A " 2B(("";5 " )" / ""; 4 """ "(1$)B("!:2"1 /7 /> 7; 4. " > ( ; " 6)1 (() ";? /; ; " 1 (C

103 9!,1). ( )N E ;45 ( 1 9; ) ; ; 5 7:4 ).; (; ) 1" 5 "?*" ; 5 ))" ) " B(?? " (;".( 5 " B( (; 5; 1 ; ; 1? 1 #% 4 "5 ) ( 2 (#%"$ B #:#?B ; )P; 1; 2B( =*34/ /%) 5 ) '

104 = E( > "" 4 """ (; +

105 6$&#. KL##G$11.)# $%BH )...1") KL 9 F; G ( # $%H; " ; <9<; K'L9F;G# $% "H# 55 * 5&5;* ( K+L##G >F>;?17);?X;* ( )...>[ K!LX\;>$)>G)(?H; )...)(") ) K,L>GFWW* G;::: )...> (WW ) G; )().)E)]U K0L X ; />G 7/7 -") /;H;::: )...)). K:L J%/; >; Y $ H< <.> 1H;::, )... ("1) KL$ (-G F) > H; (/FF5 (/FF5 KL G/ 7" E %/3 W <9/H;:::!

106 )" KL G > %/3 " <9/H; )" K'LF>;F1 ; $ ;%DG #.) ) %/3 1 "H; &) /7 /. ""; -7;'05+!;Y::, )... E)B1 " K+L F>;% D G) %/3 %" /7 -") "H;Y9 $ /7 ;#';)::0 )... E)B E)" K!L F>; % 2; /)) G/( ".)%/3 <?3HEED::;:!5;"); <;7::: )... E)B ( H;?/< 3 ) ; +:5!,;/*";;Y )... E)BE" K&L ;F>;(";/))G)%/3/( 9/7 <?3H; )... E)B " K0L 9 F; ; G1 E5 E 9 $ * 1 H; - 6 "-")"7< )78;"&5&';/ ( K:LFG*(%/$%EH;,

107 )" 7Z)]U:!,=" ZU+,&: KLFG%E )" 7Z)]U':=" ZU+,&: KL 9 F; ; GE E 9 7 * 7H;, ) * ( )"..((".. KL9F;;G 7) < 7 " (7 77H; # 5<%5<5':5:,;) K'L 9; X G$( " >H; Y/ ;::& "("("("( K+L 9; X G) $ F <. " H; " X (); ::0; ) )..."(")) K!L 9; X ; $ >; / > G 7 ) "G;!) /7;::0;"0'5: "("("(7 K,L X B>.>; / 9"; 9; X G$ /1*(/)"H;) /7 -")5 *( "6-*58; ;" )..."(")*/5-* K&LF/"G$ ")*BH; ).("'++*% &

108 K0L##G *)" <9< E I$ *)5%) <9<5$ *BH; )..." K:L9G-.5H; <9<5; )..." 0+ K'L$)G*$7H; <9<5<9; )""<5*$5 K'L 9 $ G). *$H; G. H;9( )1""5"5 K'L ; $ G $ ) $")7 *( * 7 #"H; $1 )'!+'!00'>5 ( K''L F(; 9 G$<?/ 6$ (.( <1? B( /( 8?2 $H;7 )" "5 51' 0

Workload Management Service (1/2)

Workload Management Service (1/2) Introduzione alle griglie computazionali Università degli Studi di Napoli Federico II Corso di Laurea in Informatica III Anno LEZIONE N. 9 WMS (Workload Management Service) (Job Description Language) Matchmaking

Dettagli

Grid Tutorial Day Palermo, 13 Aprile 2011 Job Description Language Gestione job utente

Grid Tutorial Day Palermo, 13 Aprile 2011 Job Description Language Gestione job utente Grid Tutorial Day Palermo, 13 Aprile 2011 Marco Cipolla Job Description Language Gestione job utente Jobs e Applicazioni Utente I job permettono l esecuzione di programmi utente sulla GRID Per sottomettere

Dettagli

!" #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+' /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9

! #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+' /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9 !" #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+'+ 7. 8. /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9!"#$%&'() *. +.,- #&.&/')/ 0%)'"(" %)1$ 2)3"45'50 // 6)##"/#("/ +%0"7:,#8)%"9 :8&;W$ 7 #7"1&8&3

Dettagli

Test ammissione CdL in Economia aziendale ed Economia e commercio GRADUATORIA GENERALE

Test ammissione CdL in Economia aziendale ed Economia e commercio GRADUATORIA GENERALE GRADUATORIA INIZIALI COG E 741 BM 24/10/1997 1 83,125 29,00 37,50 737 RG 14/11/1997 2 81,250 24,00 41,00 471 AN 14/01/1998 3 80,625 25,00 39,50 893 GF 27/09/1997 4 80,000 23,50 40,50 579 DL 22/03/1997

Dettagli

Report proprietà CAdES [ProtocolloDintesaAmbientiConfinatiINAILRegionePuglia...

Report proprietà CAdES [ProtocolloDintesaAmbientiConfinatiINAILRegionePuglia... Pagina 1 di 5 Documento PKCS#7: Status Firmato digitalmente documento: Nome file C:\Users\dpp1050132.BAWKS01079 p7m: \Desktop\ProtocolloDintesaAmbientiConfinatiINAILRegionePugliaPrefetturaBari20marzo2015.pdf.p7m

Dettagli

GLI SCRIPT DI SHELL. Lucidi a cura di B.De Carolis. UNIX shell script UdB- Dip Informatica

GLI SCRIPT DI SHELL. Lucidi a cura di B.De Carolis. UNIX shell script UdB- Dip Informatica GLI SCRIPT DI SHELL Lucidi a cura di B.De Carolis Shell Unix - Linux comandi Interfaccia di alto livello tra utente e SO. Il processore interpreta e mette in esecuzione comandi da: 1) standard input o

Dettagli

Griglie Computazionali

Griglie Computazionali Griglie Computazionali Università degli Studi di Napoli Federico II Corso di Laurea Magistrale in Informatica I Anno LEZIONE N. 9 Workload Management Service - WMS Allocazione delle risorse Sottomissione

Dettagli

# $ % &"&'& ( ) ))! )* "#" $ )+ )!&!*$! $+ ) % &' ()))*+ ), & ' ()))* ), - $()).* / " -.% ()))* ( 0, " $

# $ % &&'& ( ) ))! )* # $ )+ )!&!*$! $+ ) % &' ()))*+ ), & ' ()))* ), - $()).* /  -.% ()))* ( 0,  $ ! # % &! ! ' ( # % &&'& ( ) ))! )* # )+ )!&!*! + ) % &' ()))*+ ())* ), & ' ()))* ), - ()).* -.% ()))* ( 0, 0, 1 %2 * 0+ + ))3 ** 0, &, (&,*))3#) *- 0.& ' % 2 (&4%2* *( 00&&, (,&* *( 056''7,' *. 03- *.,!!!!&!!*

Dettagli

IPSSAR "PIETRO PIAZZA" - PALERMO Orario provvisorio dal 06/10/ BB

IPSSAR PIETRO PIAZZA - PALERMO Orario provvisorio dal 06/10/ BB 1 A 1 AA 1 B 1 BB 1 C 1 CC 1 D 1 DD Teresi R. () Teresi R. () P. Teresi R. () P. Teresi R. () Teresi R. () Teresi R. () Pizzolato (4h) Pizzolato (4h) Orario Facile 8 Copyright 1999-2014 mathema software

Dettagli

Comandi filtro: sed. Se non si specificano azioni, sed stampa sullo standard output le linee in input, lasciandole inalterate.

Comandi filtro: sed. Se non si specificano azioni, sed stampa sullo standard output le linee in input, lasciandole inalterate. Comandi filtro: sed Il nome del comando sed sta per Stream EDitor e la sua funzione è quella di permettere di editare il testo passato da un comando ad un altro in una pipeline. Ciò è molto utile perché

Dettagli

2006-2011 maurizio pizzonia sicurezza dei sistemi informatici e delle reti. esercizi su vulnerabilità del software e delle reti

2006-2011 maurizio pizzonia sicurezza dei sistemi informatici e delle reti. esercizi su vulnerabilità del software e delle reti esercizi su vulnerabilità del software e delle reti 1 input fidato e non per quali dei seguenti software una vulnerabilità rappresenta una minaccia? in quali condizioni? apache: server web il kernel linux

Dettagli

Corso ForTIC C2 LEZIONE n. 8. Cos'è la shell Le variabili d'ambiente L'uso della shell per la realizzazione di semplici script

Corso ForTIC C2 LEZIONE n. 8. Cos'è la shell Le variabili d'ambiente L'uso della shell per la realizzazione di semplici script Corso ForTIC C2 LEZIONE n. 8 Cos'è la shell Le variabili d'ambiente L'uso della shell per la realizzazione di semplici script I contenuti di questo documento, salvo diversa indicazione, sono rilasciati

Dettagli

Il sistema operativo UNIX/Linux. Gli script di shell

Il sistema operativo UNIX/Linux. Gli script di shell Il sistema operativo UNIX/Linux Gli script di shell Introduzione Le shell permettono La gestione di comandi su linea di comando La shell comprende automaticamente quando il costrutto termina e lo esegue

Dettagli

Servizio ISEE Invio comandi alla carta

Servizio ISEE Invio comandi alla carta Servizio ISEE Invio comandi alla carta Versione 1.1 04/12/2012 RTI Funzione Nome Redazione Approvazione Capo progetto RTI (Aruba) Esperto di dominio (Actalis) Capo progetto CMS (Engineering) Esperto architetture

Dettagli

+, -. 2 3// +. 4-4+. / 7 8 /4, 3,9 24 /4 / : ;8$.. 7 3 $ + :.$ 7 <=/> 77 7. $1 9

+, -. 2 3// +. 4-4+. / 7 8 /4, 3,9 24 /4 / : ;8$.. 7 3 $ + :.$ 7 <=/> 77 7. $1 9 !"#$%&'("!)&*!"# +, -. /01 2 3// +. /1 44/ 4-4+. 42356 / 7 8 /4, 3,9 24 /4 / 5444 7 : ;8$.. 7 3 $ + :.$ 7 77 7. $1 9 /'""!""") 97 8 www.sulpalco.it redazione@sulpalco.it 2 1+ 87 : 4+. 8;:1:3., +.9

Dettagli

MISURA 4.12 Interventi per il miglioramento dei villaggi rurali e per la protezione e la tutela del patrimonio rurale

MISURA 4.12 Interventi per il miglioramento dei villaggi rurali e per la protezione e la tutela del patrimonio rurale MISURA 4.12 Interventi per il miglioramento dei villaggi rurali e per la protezione e la tutela del patrimonio rurale 1. Finalità e tipologia degli interventi La misura assume come finalità la creazione

Dettagli

Generale: Documento PKCS#7: Status documento: Nome file p7m: Impronta SHA1 (hex): Impronta SHA256 (hex): Contenuto: Tipo documento: Dimensioni: Impronta SHA1 (hex): Impronta SHA256 (hex): Firmato digitalmente

Dettagli

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva 1 29/04/1997 V.G. 53,70 Idoneo ammesso/a * 2 27/12/1997 B.A. 53,69 Idoneo ammesso/a * 3 18/07/1997 P.S. 51,70 Idoneo ammesso/a * 4 12/05/1989 C.F. 51,69 Idoneo ammesso/a * 5 27/01/1997 P.S. 51,36 Idoneo

Dettagli

MISURA 4.14 Incentivazione di attività turistiche ed artigianali

MISURA 4.14 Incentivazione di attività turistiche ed artigianali MISURA 4.14 Incentivazione di attività turistiche ed artigianali 1. Finalità e tipologia degli interventi La misura sostiene le attività produttive extragricole in aree rurali in ritardo, in cui lo sviluppo

Dettagli

Esercizio 2. Client e server comunicano attraverso socket TCP

Esercizio 2. Client e server comunicano attraverso socket TCP Esercizio 1 Scrivere una applicazione client/server in cui: Il client, in un ciclo infinito: Legge una stringa da standard input Invia al processo server la stringa. Il server visualizza: L'IP da cui si

Dettagli

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA ANUGA COLONIA 05-09 OTTOBRE 2013 Ragione Sociale Inviare a : all'attenzione di : Padiglione Koelnmesse Srl Giulia Falchetti/Alessandra Cola Viale Sarca 336 F tel. 02/86961336 Stand 20126 Milano fax 02/89095134

Dettagli

TABELLA 1 DETERMINAZIONE DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA RELATIVI AGLI INSEDIAMENTI RESIDENZIALI

TABELLA 1 DETERMINAZIONE DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA RELATIVI AGLI INSEDIAMENTI RESIDENZIALI A AREE IN TESSUTO EDILIZIO ESISTENTE SOGGETTO AD OPERAZIONI DI CONSERVAZIONE, RISANAMENTO E RISTRUTTURAZIONE (Categorie A, A1, B, C, C1, C2, C3, G e G1 con destinazione residenziale) A.1 Interne al Vecchio

Dettagli

PROGRAMMAZIONE CONSUNTIVA Codice Mod. RQ 23.2 Pag 1/5. Sistemi e Reti (articolazione Telecomunicazione) Classe

PROGRAMMAZIONE CONSUNTIVA Codice Mod. RQ 23.2 Pag 1/5. Sistemi e Reti (articolazione Telecomunicazione) Classe I.T.C.S. ERASMO DA ROTTERDAM Liceo Artistico indirizzo Grafica - Liceo delle Scienze Umane opz. Economico sociale ITI Informatica e telecomunicazioni - ITI Costruzioni, ambiente e territorio Edile Elettronico

Dettagli

NOZIONI BASE SHELL E SCRIPT LINUX

NOZIONI BASE SHELL E SCRIPT LINUX NOZIONI BASE SHELL E SCRIPT LINUX Aggiornato al 11 gennaio 2006 Ermes ZANNONI (ermes@zannoni.to.it) (http://www.zannoni.to.it) Indice : 1. Introduzione 2. La Shell 2.1 Comandida Shell 2.1.1 File e directory

Dettagli

Il formato BITMAP. Introduzione. Il formato BITMAP

Il formato BITMAP. Introduzione. Il formato BITMAP Il formato BITMAP Introduzione Il Bitmap è il formato di visualizzazione delle immagini dei sistema operativo Windows e, anche se è uno dei formati più vecchi, è ancora molto utilizzato e soprattutto è

Dettagli

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so 1 T R I BU N A L E D I T R E V IS O BA N D O P E R L A C E S S IO N E C O M P E TI TI V A D EL C O M P E N D I O A Z I E N D A LE D E L C O N C O R D A T O PR EV E N T I V O F 5 Sr l i n l i q u i da z

Dettagli

CLUSTER COKA. Macchine e Risorse

CLUSTER COKA. Macchine e Risorse CLUSTER COKA Macchine e Risorse Il cluster per il progetto COKA si compone complessivamente delle seguenti 5 macchine: rd coka 01 : server con il MIC e le GPU K20; rd gpu 01 : server con GPU C1060; rd

Dettagli

Prelievo di un istruzione. Istruzioni macchina. Tipi di istruzioni. Registri principali della CPU e loro ruolo

Prelievo di un istruzione. Istruzioni macchina. Tipi di istruzioni. Registri principali della CPU e loro ruolo Registri principali della CPU e loro ruolo CPU e linguaggio macchina domande ed esercizi PC: indirizzo prossima IR: corrente MAR: indirizzo cella di M da leggere/scrivere MBR: contenuto cella di M letta

Dettagli

Recurso especial: Análise do Erro na Valoração das Provas

Recurso especial: Análise do Erro na Valoração das Provas ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 24/09/2012 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/33952-recurso-especial-an-lise-do-erro-na-valora-odas-provas Autori: Gabriela Póvoas, Jessica Fernanda Dias, Onísia Carmen

Dettagli

Responsabilidade Civil do Médico no Tocante à Culpa Médica e à Liquidação dos Danos

Responsabilidade Civil do Médico no Tocante à Culpa Médica e à Liquidação dos Danos ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 13/10/2011 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/32396-responsabilidade-civil-do-m-dico-no-tocanteculpa-m-dica-e-liquida-o-dos-danos Autore: Aldo Aranha de Castro Responsabilidade

Dettagli

Tar Campania, Napoli, n. 873 ISSN Pubblicato dal 11/03/2010

Tar Campania, Napoli, n. 873 ISSN Pubblicato dal 11/03/2010 ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 11/03/2010 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/29047-poich-il-provvedimento-prefettizio-impugnatosi-palesa-viziato-per-difetto-di-istruttoria-e-di-motivazione-ne-deriva-l-illegittimit-dellarevoca-dell-affidamento-con-relativa-escussione-della-cau

Dettagli

RELAZIONI BINARIE. Proprietà delle relazioni Data una relazione R, definita in un insieme non vuoto U, si hanno le seguenti proprietà :

RELAZIONI BINARIE. Proprietà delle relazioni Data una relazione R, definita in un insieme non vuoto U, si hanno le seguenti proprietà : RELAZIONI INARIE Dati due insiemi non vuoti, A detto dominio e detto codominio, eventualmente coincidenti, si chiama relazione binaria (o corrispondenza) di A in, e si indica con f : A, (oppure R ) una

Dettagli

Anche il nascituro e i suoi fratelli hanno diritto al risarcimento dei danni causati dall omessa diagnosi di malformazioni congenite

Anche il nascituro e i suoi fratelli hanno diritto al risarcimento dei danni causati dall omessa diagnosi di malformazioni congenite ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 12/11/2012 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34236-anche-il-nascituro-e-i-suoi-fratelli-hannodiritto-al-risarcimento-dei-danni-causati-dall-omessa-diagnosi-di-malformazioni-congenite

Dettagli

A.A. 2015/2016 Scorrimento graduatoria ammessi al corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva sessione estiva

A.A. 2015/2016 Scorrimento graduatoria ammessi al corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva sessione estiva A.A. 2015/2016 Scorrimento graduatoria ammessi al corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva sessione estiva I candidati idonei ammessi in graduatoria dovranno completare la procedura

Dettagli

Politecnico di Milano (sede di Mantova) ME=TePCeS2 1.07.05001 REAZIONI VINCOLARI ME=TePCeS2 1.07.05001 y,v,v,q H I K 5F J L 11F 11F 15F 15F 5F 5F 11F 11F 11F 26F 26F 15F F G 2F 5F 11F 5F 5F 15F 26F C 3W

Dettagli

1. Uso del emulatore di floppy EMUFDD4 (ver. 2.3)

1. Uso del emulatore di floppy EMUFDD4 (ver. 2.3) 1. Uso del emulatore di floppy EMUFDD4 (ver. 2.3) Alimentazione e collegamento del flat cable del dispositivo Collegare il dispositivo come in figura, il pin 1 del flat è quello colorato blu o rosso. L

Dettagli

Laboratorio Turing @ Centro Calcolo

Laboratorio Turing @ Centro Calcolo INTRODUZIONE AI CLUSTER DI CALCOLO DEL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA Centro di Calcolo Ottobre 2014 A cura di L. Ciambella, A. Gabrielli, A. Seghini {ciambella, gabrielli, seghini}@mat.uniroma1.it Laboratorio

Dettagli

ENEA GRID. Corso di introduzione all'uso ed all'amministrazione. Autore: Alessandro Secco alessandro.secco@nice-italy.com

ENEA GRID. Corso di introduzione all'uso ed all'amministrazione. Autore: Alessandro Secco alessandro.secco@nice-italy.com ENEA GRID Corso di introduzione all'uso ed all'amministrazione Autore: Alessandro Secco alessandro.secco@nice-italy.com 1 Lezione 4 Riepilogo lezione 3 LSF: Job environment LSF: Lancio di un job multi-caso

Dettagli

Direito do Turismo: Legislação específica aplicada

Direito do Turismo: Legislação específica aplicada ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 08/01/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34465-direito-do-turismo-legisla-o-espec-ficaaplicada Autore: Sola Fernanda Direito do Turismo: Legislação específica aplicada

Dettagli

Linguaggio di bash per esempi. Tre modi per quotare. Esempio. quotare: significa trattare caratteri speciali come normali caratteri

Linguaggio di bash per esempi. Tre modi per quotare. Esempio. quotare: significa trattare caratteri speciali come normali caratteri Linguaggio di bash per esempi Tre modi per quotare quotare: signica trattare caratteri speciali come normali caratteri es. di aratteri speciali: $, blank, apici, 1. backslash: per quotare un solo carattere

Dettagli

Tar Lazio, Roma, 28.01.2010 n. 1084 ISSN 1127-8579. Pubblicato dal 25/02/2010

Tar Lazio, Roma, 28.01.2010 n. 1084 ISSN 1127-8579. Pubblicato dal 25/02/2010 ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 25/02/2010 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/28959-pur-in-assenza-della-firma-del-rappresentantedel-garante-importante-la-certezza-in-ordine-alla-provenienza-della-fideiussione-prestatadal-soggetto-legittimato-ad-impegnare-l-istituto-stesso-ill

Dettagli

CAD Tutor LT Claudio Gasparini ( ) # * * " + ), &-.. "... /0*&# 1 2/34/ 4056/73#" 8 2& 2 "* 9 : / );))) ; "<4 -"= " 3 -&-..,,," ".

CAD Tutor LT Claudio Gasparini ( ) # * *  + ), &-.. ... /0*&# 1 2/34/ 4056/73# 8 2& 2 * 9 : / );))) ; <4 -=  3 -&-..,,, . www.corsiinrete.it CAD Tutor LT Claudio Gasparini! ## ##$%& # '! ( ) # * * + ), &..... /0*&# 1 2/34/ 4056/73# 8 2& 2 * 9 : / );))) ; 4) )) $ & ) & 9 ) $ ) 4 )4 )) $ & ) & )

Dettagli

M A U R O N I C O L A D O T T O R E C O M M E R C I A L I S T A R E V I S O R E L E G A L E

M A U R O N I C O L A D O T T O R E C O M M E R C I A L I S T A R E V I S O R E L E G A L E !"## !"## % ( #) #) *** +% ***, *** -. / 0 1 2, 3 4 1. 4.. 5 6 7/ 1 8 1.,, *** 0, *** !!"#%# %"!"#%#( # 0! ). 9. : ; < 1 = 3 > 1? 1 #"; ## #!3 @ #) #93 #:; @ #A 01 #?4 !"!#0!!;!);!9!:A!3

Dettagli

Polizia di Stato Questur a di Tr ento

Polizia di Stato Questur a di Tr ento Polizia di Stato Questur a di Tr ento Elenco dei passaporti emessi a seguito di istanze presentate presso gli sportelli URP della Questura di Trento e presso i Commissariati della Polizia di Stato di Rovereto

Dettagli

COMPRESSORS. Parts and Accessories CATALOGO - CATALOGUE

COMPRESSORS. Parts and Accessories CATALOGO - CATALOGUE COMPRESSORS Parts and Accessories CATALOGO - CATALOGUE 2012-2013 INDICE INDEX Applicazioni compressori Compressors application 3 Compressori Compressors 147 Cross references 263 Tabella comparativa Comparative

Dettagli

Software Open source per sistemi VoIP

Software Open source per sistemi VoIP Software Open source per sistemi VoIP Argomenti trattati!"# # $%&%' ($ " %)($ $" #$* 1 Incomprensioni +)($ ",-")"#./ $/$0//"/ $- 1$2 % 34( 415 5( 3671!(84 95!14!1 %3 1%:3 ; ##"$ Una classificazione generale

Dettagli

Os novos direitos da empregada doméstica

Os novos direitos da empregada doméstica ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 12/04/2013 All'indirizzo http://ww.diritto.it/docs/34918-os-novos-direitos-da-empregada-dom-stica Autore: Vólia Bomfim Cassar Os novos direitos da empregada doméstica A B

Dettagli

Comune di Praiano Provincia di Salerno Costa d Amalfi ANTICA PLAGIANUM

Comune di Praiano Provincia di Salerno Costa d Amalfi ANTICA PLAGIANUM Allegato A L A V O R I TABELLA SINTETICA DELLE CATEGORIE CATEGORIE GENERALI OG 1 Edifici civili e industriali OG 2 Restauro e manutenzione dei beni immobili sottoposti a tutela. OG 3 Strade, autostrade,

Dettagli

Regione Calabria GSA - Conto Economico Previsionale 2015

Regione Calabria GSA - Conto Economico Previsionale 2015 Regione Calabria GSA Conto Economico Previsionale 2015 Codice Descrizione Importi in /000 A) A) VALORE DELLA PRODUZIONE 249.204 A.1) 1) Contributi in c/esercizio 228.995 A.1.a) a) Contributi in c/esercizio

Dettagli

Grid Computing e Linux. Gian Luca Rubini INFN-CNAF

Grid Computing e Linux. Gian Luca Rubini INFN-CNAF Grid Computing e Linux Gian Luca Rubini INFN-CNAF Al giorno d oggi fare scienza richiede collaborazione fra diverse strutture. Uno dei requirement più sentiti è quello di costruire partnership temporanee

Dettagli

! "# $ "%&&'(%&&) $ " *% + #$ "%&&'(%&&) #! #,-. / *',(0/!!*' $ $ "%&&'(%&&) (. 1!! 2 %&&3,4 ( 5/ 1!! 6 66 #*%1!$ "1. "!

! # $ %&&'(%&&) $  *% + #$ %&&'(%&&) #! #,-. / *',(0/!!*' $ $ %&&'(%&&) (. 1!! 2 %&&3,4 ( 5/ 1!! 6 66 #*%1!$ 1. ! "# $ "'() $ " *% + #$ "'() # #,-. / *',(/ *' $ $ "'() (. 3,4 ( 5/ 6 66 #*%$ ". ") (, ('/ $ ".,)/ # 7 $ 8, 7/,9 (*/,: ;*/,# /.,;

Dettagli

Il diritto penitenziario in canton Berna

Il diritto penitenziario in canton Berna ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 21/05/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/35064-il-diritto-penitenziario-in-canton-berna Autore: Baiguera Altieri Andrea Il diritto penitenziario in canton Berna

Dettagli

Costo Dinamico Carburanti DFC. Gabriele Puccetti E CO RINNOVABILITALIA 2011 2013 tutti i diritti riservati

Costo Dinamico Carburanti DFC. Gabriele Puccetti E CO RINNOVABILITALIA 2011 2013 tutti i diritti riservati CDC Costo Dinamico Carburanti DFC DynamicFuel Cost Gabriele Puccetti E CO RINNOVABILITALIA 2011 2013 tutti i diritti riservati CDC (Costo Dinamico Carburanti) Con il progetto CDC si propone come creare

Dettagli

Droghe, proibizionismo e prevenzione in kantonappenzell ausserrhoden

Droghe, proibizionismo e prevenzione in kantonappenzell ausserrhoden 1 3ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 25/02/2013 All'indirizzo http://xn--leggedistabilit2013-kub.diritto.it/docs/34677-droghe-proibizionismoe-prevenzione-in-kantonappenzell-ausserrhoden Autore: Baiguera Altieri

Dettagli

Ottimizzazione Combinatoria

Ottimizzazione Combinatoria Ottimizzazione Combinatoria Esercitazione AMPL A.A. 2009-2010 Esercitazione a cura di Silvia Canale contatto e-mail: canale@dis.uniroma1.it Università di Roma La Sapienza Dipartimento di Informatica e

Dettagli

Le tossicodipendenze in Canton Ticino

Le tossicodipendenze in Canton Ticino ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 23/01/2015 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/36796-le-tossicodipendenze-in-canton-ticino Autore: Baiguera Altieri Andrea Le tossicodipendenze in Canton Ticino A B BC

Dettagli

Italdata S.p.A. Gruppo Siemens Business Services www.italdata.it www.sbsitalia.it

Italdata S.p.A. Gruppo Siemens Business Services www.italdata.it www.sbsitalia.it !"!!" "##!!$"%$& &'' "'' ' #('!!" "##!!$"%%"#)"* &'' "'' +!!" "##!!$"%%", %' ' #-' "''./(/!!" "##!!$"%%"."#)#" &'' "'' # $! "# $ % & % "# % & -'01!20'''34!/!/'25-' 603' 3' 444 ''7 8/' 34 / /'7-'' */9#73/7"!%7''

Dettagli

9001 TRASPORTO PUBBLICO

9001 TRASPORTO PUBBLICO 9001 TRASPORTO PUBBLICO Legge regionale n. 30/98 art. 9 c. 2 SRM - RETI E MOBILITA' SPA 23.209,73 23.209,73 Pagina 1 di 24 9002 CONTRIBUTI PER INDIGENTI Delibera Consiglio Comunale n. 19 del 29/03/2000

Dettagli

Si digita login e password e si clicca su accedi. Si apre la finestra di collegamento:

Si digita login e password e si clicca su accedi. Si apre la finestra di collegamento: Corso di Laurea Specialistica Ingegneria Informatica Laboratorio di Calcolo Parallelo Prof. Alessandra d Alessio GUIDA AL LABORATORIO DI CALCOLO PARALLELO Il progetto SCoPE (www.scope.unina.it) ha messo

Dettagli

Reti Logiche A Appello del 24 febbraio 2010

Reti Logiche A Appello del 24 febbraio 2010 Politecnico di Milano Dipartimento di Elettronica e Informazione prof.ssa Anna Antola prof. Fabrizio Ferrandi Reti Logiche A Appello del 24 febbraio 2010 Matricola prof.ssa Cristiana Bolchini Cognome Nome

Dettagli

Rivola F. - Manucci A. [1:0] Bruschi M. - Zavatta T. [0:1] Rossi C. - Evengelisti F. [0:1] Gasperini G. - Giorgi S Turno 1 Partite del 21/11/2008

Rivola F. - Manucci A. [1:0] Bruschi M. - Zavatta T. [0:1] Rossi C. - Evengelisti F. [0:1] Gasperini G. - Giorgi S Turno 1 Partite del 21/11/2008 2 PEDONE DI DONNA PARTITA Rivola F. - Manucci A. 1. d4 d5 2. f3 f6 3. f4 e6 4. e3 d6 5. d3 xf4 6. exf4 d6 7. d2 e4 8. xe4 dxe4 9. e5 c6 10. c3 O-O 11. a3 a6 12. ac4 d5 13. a4 xe5 14. xe5 f6 15. g4 c5 16.

Dettagli

I SISTEMI TRIFASE SIMMETRICI ED EQUILIBRATI E MISURA DI POTENZA DI UN SISTEMA TRIFASE SIMMETRICO ED EQUILIBRATO CON IL METODO ARON

I SISTEMI TRIFASE SIMMETRICI ED EQUILIBRATI E MISURA DI POTENZA DI UN SISTEMA TRIFASE SIMMETRICO ED EQUILIBRATO CON IL METODO ARON "#$%##$&'$#'$ '# $%##$ &'$ # $ ( A.A. 2008/2009 Indirizzo Tecnologico Classe di abilitazione: A035 TESI DI SPECIALIZZAZIONE I SISTEMI TRIFASE SIMMETRICI ED EQUILIBRATI E MISURA DI POTENZA DI UN SISTEMA

Dettagli

DALLA NORMA AI FATTI. INTEGRARE IL PUNTO DI VISTA DEI CITTADINI NEL CICLO DELLE PERFORMANCE

DALLA NORMA AI FATTI. INTEGRARE IL PUNTO DI VISTA DEI CITTADINI NEL CICLO DELLE PERFORMANCE DALLA NORMA AI FATTI. INTEGRARE IL PUNTO DI VISTA DEI CITTADINI NEL CICLO DELLE PERFORMANCE DOTT. FABIO MONTEDURO UNIVERSITÀ DI ROMA TOR VERGATA fabio.monteduro@uniroma2.it Napoli, 28 febbraio 2012 Hotel

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) E g: L ASSOCIAZIONE IL SENTIERO f u gg gg f g g b f h,, u ( g),, g gu : ) u gg; b) u g ; ) uu, uu u à f ; ) u ugug, gà u

Dettagli

Installare e configurare OpenVPN: due scenari. Laboratorio di Amministrazione di Sistemi T Massimiliano Mattetti - Marco Prandini

Installare e configurare OpenVPN: due scenari. Laboratorio di Amministrazione di Sistemi T Massimiliano Mattetti - Marco Prandini Installare e configurare OpenVPN: due scenari Laboratorio di Amministrazione di Sistemi T Massimiliano Mattetti - Marco Prandini Installazione Sulle VM del corso servono i pacchetti software liblzo2 libpkcs11-helper

Dettagli

Sistemi Operativi. Interfaccia del File System FILE SYSTEM : INTERFACCIA. Concetto di File. Metodi di Accesso. Struttura delle Directory

Sistemi Operativi. Interfaccia del File System FILE SYSTEM : INTERFACCIA. Concetto di File. Metodi di Accesso. Struttura delle Directory FILE SYSTEM : INTERFACCIA 8.1 Interfaccia del File System Concetto di File Metodi di Accesso Struttura delle Directory Montaggio del File System Condivisione di File Protezione 8.2 Concetto di File File

Dettagli

! " ## # & & " # # & & & (! ) '# ## % Pagina 1 di 9

!  ## # & &  # # & & & (! ) '# ## % Pagina 1 di 9 !" #$! " ## $% % # & & " # & '$ ( # & & & (! ) '# ## % #!"!" Pagina 1 di 9 !%!() '* '+,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,, &! "!##! # # +! -.. / #! -.. / #! ## - '/ 0 1 # # # 22# 32 &

Dettagli

Problemi di geometria

Problemi di geometria criteri di similitudine sui triangoli 1 Dimostra che le altezze di un triangolo sono inversamente proporzionali ai relativi lati. 2 Dimostra che due triangoli rettangoli sono simili se hanno ordinatamente

Dettagli

DISPLAY REMOTO PILOTATO DALLA SERIALE. LCD_SERv10

DISPLAY REMOTO PILOTATO DALLA SERIALE. LCD_SERv10 DISPLAY REMOTO PILOTATO DALLA SERIALE su CPU18LCD LCD_SERv10 035-693737 1 FUNZIONI del sistema: Il sistema è composto da: 1. una scheda con a bordo ÄÅ Un regolatore 12Vcc / 7Vcc Ä a 5Vcc ÄÇ Un microprocessore

Dettagli

soluzione in 7 step Es n 208

soluzione in 7 step Es n 208 soluzione in 7 soluzione in 7 soluzione in 7 AH 5 CA CH 5 6 4,8 5 36 3,04 5,96 5 cm soluzione in 7 AH 5 CA CH 5 6 4,8 5 36 3,04 5,96 5 cm 3 : 4,8 5 4,8 : HB 4,8 soluzione in 7 AH 5 CA CH 5 6 4,8 5 36 3,04

Dettagli

""#" " $" " " "#" "#"

#  $   # # ! ""#" " $" " " "#" "#"! ! "!#$%&'#$%!"$#%($%% $ )! """#!$ % #""#!&!#"# $'! (!# ( ")(' $$*($(' ' #!!$# +""#!# # #&& #"# #( +, + (' # #,'(,#,,#,'(, %# -#+'&+'&& #('!! # #(' (# #&.$/ %("!$ ( "# (&($ 0 "&

Dettagli

Link e permessi. Corso di Laurea Triennale in Ingegneria delle TLC e dell Automazione. Corso di Sistemi Operativi A. A. 2005-2006

Link e permessi. Corso di Laurea Triennale in Ingegneria delle TLC e dell Automazione. Corso di Sistemi Operativi A. A. 2005-2006 Corso di Laurea Triennale in Ingegneria delle TLC e dell Automazione Corso di Sistemi Operativi A. A. 2005-2006 Link e permessi Link Un riferimento ad un file è detto link Ogni file può avere un numero

Dettagli

Il File System. Il file system

Il File System. Il file system Il File System Il file system Parte di SO che fornisce i meccanismi di accesso e memorizzazione delle informazioni (programmi e dati) allocate in memoria di massa Realizza i concetti astratti di file:

Dettagli

BILANCIO PREVENTIVO ECONOMICO 2015 SCHEMI ECONOMICI Ex Dlg.s 118/2011 CE secondo DM 20/03/2013 Delibera n. 184 del 14/7/2015 Azienda USL di Ferrara Previsione economica 2015 CONTO ECONOMICO Importi Euro

Dettagli

Il file system. meccanismi di accesso e memorizzazione delle informazioni (programmi e dati) allocate. in memoria di massa

Il file system. meccanismi di accesso e memorizzazione delle informazioni (programmi e dati) allocate. in memoria di massa Il File System 1 Il file system E quella componente del SO che fornisce i meccanismi di accesso e memorizzazione delle informazioni (programmi e dati) allocate in memoria di massa Realizza i concetti astratti

Dettagli

OLYMPIA. Gli STILI del NUOTO nuotatore di respirare. LE SPECIALITÀ DI SQUADRIGLIA BIBLIOGRAFIA - WEBBOGRAFIA -CONTATTI. basi e indicazioni essenziali

OLYMPIA. Gli STILI del NUOTO nuotatore di respirare. LE SPECIALITÀ DI SQUADRIGLIA BIBLIOGRAFIA - WEBBOGRAFIA -CONTATTI. basi e indicazioni essenziali D h bb M f f f q qh z qh 2 G If L Wk q h 16 I I z (CONI) zz z zz z I é z www I CIO C O Iz ( zzz h ) h b f z 33 h h www QUALCHE SITO Pò S zz z Sf S C F A h z z b b zz b I q z h ff ù G Mb A b F S h z M S

Dettagli

Laboratorio di Elementi di Architetture e Sistemi Operativi Esercizi del 28 Marzo 2012

Laboratorio di Elementi di Architetture e Sistemi Operativi Esercizi del 28 Marzo 2012 Laboratorio di Elementi di Architetture e Sistemi Operativi Esercizi del 28 Marzo 2012 Esercizio 1. Scrivere uno script chiamato menu.sh che mostri il seguente menù a schermo: PROGRAMMI DISPONIBILI 1.

Dettagli

CORSO LINUX PER LA CERTIFICAZIONE LPI ESSENTIALS

CORSO LINUX PER LA CERTIFICAZIONE LPI ESSENTIALS CORSO LINUX PER LA CERTIFICAZIONE LPI ESSENTIALS Comandi da terminale Il comando sleep fa attendere un comando prima dell'esecuzione. Prova il comando: $ sleep 3s && echo Ciao Mondo! $ Comandi da terminale

Dettagli

Ispolitel - Banche Dati Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato

Ispolitel - Banche Dati Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Ispolitel - Banche Dati Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato 10/07/09 15:26 IL MINISTRO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE Vista la legge 31 dicembre 1982, n. 979, recante disposizioni

Dettagli

Simulazioni in remoto ovvero quali risorse di calcolo utilizzare per il MonteCarlo?

Simulazioni in remoto ovvero quali risorse di calcolo utilizzare per il MonteCarlo? Simulazioni in remoto ovvero quali risorse di calcolo utilizzare per il MonteCarlo? Barbara Caccia Dipartimento Tecnologie e Salute Reparto Modelli di Sistemi Complessi Istituto Superiore di Sanità Viale

Dettagli

!"#$%"&'('%")%*%+%",-$$(".('-/%("-"%"0(**(11%",%"*'('2

!#$%&'('%)%*%+%,-$$(.('-/%(-%0(**(11%,%*'('2 !"#$%"&'('%")%*%+%",-$$(".('-/%("-"%"0(**(11%",%"*'('2!3!"#$%"*'('%")%*%+%!"#$"%&'("#)*+#%',-"'.(#(/#%'&#.%"%(#0(#"11'&1"2(,/�(-&'.(3#.,4(0,5#4(6*(0,5#1".7#8(#6*&.%(#%'&#.%"%(#),..("$,#0"'&#"49*/&# (/:,'$"2(,/(#0"4#)*/%,#0(#-(.%"#0&44;,'1"/(22"2(,/�&44&#)"'%(9&44&#

Dettagli

2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI

2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI 2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI Delibera Consiglio Comunale n. 19 del 29/03/2000 e regolamento comunale A.M. 590,11 A.F. 140,00 A.R. 1.410,00 A.B. 25,00 A.A. 20,00 A.M. 2.851,70 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE

Dettagli

FULL HD (1920x1080), tecnologia 100 Hz, decoder digitale terrestre integrato, contrasto 80000:1, audio stereo, USB, 3 HDMi

FULL HD (1920x1080), tecnologia 100 Hz, decoder digitale terrestre integrato, contrasto 80000:1, audio stereo, USB, 3 HDMi m g g g Z. Y K V V " F (x),.:, g g, V v h mmg h, V by, V m : fm m Y, g g,,.:, mà /mq,, g, mg m mb v. KY fm v. V V : fm m, F (x), g, g g, :,,, V. W - - v : fm m, F (x), :, g g,, v,: fm m, F (X), g g,, :,

Dettagli

Tutorial. Cluster Linux 15-09-2003 Ultimo aggiornamento Ottobre 2004

Tutorial. Cluster Linux 15-09-2003 Ultimo aggiornamento Ottobre 2004 Documento tratto dal CD multimediale disponibile presso la biblioteca del Dipartimento di Matematica Tutorial Cluster Linux 15-09-2003 Ultimo aggiornamento Ottobre 2004 Istruzioni base CLUSTER LINUX ULISSE

Dettagli

Raspberry Pi - Labolatorio Informatica

Raspberry Pi - Labolatorio Informatica Raspberry Pi - Labolatorio Informatica Indice 1 Prerequisiti 2 2 Installazione di Raspbian su scheda SD 2 2.1 Installazione con Linux...................................... 2 2.2 Installazione con Windows....................................

Dettagli

HP Stampante grande formato Designjet 510 1067 mm

HP Stampante grande formato Designjet 510 1067 mm HP Stampante grande formato Designjet 510 1067 mm Sommario HP Stampante grande formato Designjet 510 1067 mm - Colore Getto d'inchiostro - 106,7cm - 55 Secondo Colore - 2400 x 1200dpi - USB, Parallelo

Dettagli

La mappa della qualità effettiva dei servizi del Comune di Tempio Pausania " # $ Tempio Pausania - Piazza Gallura n.3 2

La mappa della qualità effettiva dei servizi del Comune di Tempio Pausania  # $ Tempio Pausania - Piazza Gallura n.3 2 Allegato C " # % Tempio Pausania Piazza Gallura n.3 2 & " % 3 Tempio Pausania Piazza Gallura n.3 " # % " #%&%'()* & ' & ' Tempio Pausania Piazza Gallura n.3 4 ( ' ) ' ' * + ' ' ( '. "# "//0 1/ 2) 3 4 56

Dettagli

"! # VINCENZO FOPPA SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE - ONLUS $ $% $% &

! # VINCENZO FOPPA SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE - ONLUS $ $% $% & !! "! # $ $% $% & ' '$$ & (()*+,#-./-0%( 1213202240#1213220,..5 6663((376663(83 ! " #$%&'(%)%&'*+**###%(),&-&+%,,.',,''%,,%)%,'%**+)*%#',('#/%*'%##%#%0'1%,%)&*0'#''.%)*(-%&,'.)%,.'))%2+%,*'/3 +#%&-%%(%%,,%)%**%*/%*%#%**'',*+%*%,&#%(%%,,%)%&'))%*+#4)%**'&'*%%*%#%,*)+0'.%)#5/.%'%#

Dettagli

Università degli Studi di Brescia

Università degli Studi di Brescia Contenuti professionalizzanti creazione e la gestione di siti web Web Programming Introduzione al corso Università degli Studi di Brescia Riccardo Cassinis Marzia Tassi Fabio Tampalini Il sito del corso

Dettagli

Lezione 5: Controllo del flusso e costrutti avanzati

Lezione 5: Controllo del flusso e costrutti avanzati Lezione 5: Controllo del flusso e costrutti avanzati Laboratorio di Elementi di Architettura e Sistemi Operativi 20 Marzo 2013 Parte 1: Il valore di uscita di un processo Il valore di uscita di un processo

Dettagli

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor NetMonitor Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor Cos è NetMonitor? NetMonitor è un piccolo software per il monitoraggio dei dispositivi in rete. Permette di avere una panoramica sui dispositivi

Dettagli

Histórico e criação do acordo TRIPS/OMC

Histórico e criação do acordo TRIPS/OMC ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 12/03/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34763-hist-rico-e-cria-o-do-acordo-trips-omc Autore: Thiago Gonçalves Paluma Rocha Histórico e criação do acordo TRIPS/OMC

Dettagli

Il contratto preliminare

Il contratto preliminare ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 16/11/2012 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34274-il-contratto-preliminare Autore: Vinci Paolo Il contratto preliminare A B C B A A B C DEC F EC E C D E D EC C E BC

Dettagli

Decorazione pasquale. Per te: il poster. Jamadu corre COMPLETAMENTE GRATUITO CHE BELLO LAVARSI

Decorazione pasquale. Per te: il poster. Jamadu corre COMPLETAMENTE GRATUITO CHE BELLO LAVARSI L C gzz h N 14 CHE BELLO LAVARSI COMPLETAMENTE GRATUITO Dz q J P wwwjh/ G C? J C 4 2 z C f H H Sh, Ky, D Vw; g 2/3 Th Cg; f Bé Th-Sök, F, ; Iz C K, Shff & Cz AG H f L I I f / h wj ww L «T h g g b?» T «bb»

Dettagli

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Ed. settembre 2013 Agenda Obiettivo della statistica Oggetto della statistica Grado di partecipazione Alcuni confronti con la statistica precedente

Dettagli

Interfaccia del file system

Interfaccia del file system Interfaccia del file system Concetto di file Modalità di accesso Struttura delle directory Montaggio di un file system Condivisione di file Protezione 9.1 File E un insieme di informazioni correlate e

Dettagli

CONFIGURARE IL DISPOSITIVO DI TELEASSISTENZA

CONFIGURARE IL DISPOSITIVO DI TELEASSISTENZA CONFIGURARE IL DISPOSITIVO DI TELEASSISTENZA VIPA 900-2C610 Router VPN Questo dispositivo consente la pura teleassistenza: non sono configurabili variabili, allarmi (email, sms), script. Requisiti hardware:

Dettagli

Lezione 3: Programmazione della Shell di Unix

Lezione 3: Programmazione della Shell di Unix Lezione 3: Programmazione della Shell di Unix Laboratorio di Elementi di Architettura e Sistemi Operativi 2 Marzo 202 Parte : Soluzione degli esercizi Statistiche Ho ricevuto 2 soluzioni Tutte le soluzioni

Dettagli

!"#$!%#&'(')* )!&+#+#&,#)(!-#.'(')"',#+#&-# &-'"/'( #( 0',-#&'!)1 /!"%#!,'02 -#(' )!)+!%#&'(' )# ('!!) * + % ',- ). +!! / (!) ' ' *0!

!#$!%#&'(')* )!&+#+#&,#)(!-#.'(')',#+#&-# &-'/'( #( 0',-#&'!)1 /!%#!,'02 -#(' )!)+!%#&'(' )# ('!!) * + % ',- ). +!! / (!) ' ' *0! !"! $%& ' !"$!%&'(')* )!&++&,)(!-.'(')"',+&- &-'"/'( ( 0',-&' /!"%!,'02 -(' )!)+!%&'(' ) ('!!) * + % ',- ). +!! / (!) ' ' *0! & ' ) ) ) ) 12 12 * 3 )+ %!)!4 5!/) 6!' 0 %! ( 3) )! / (7) 4' 6 7') ' ') /8

Dettagli