Novità Normative, Strategiche e di business nella gestione dei

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Novità Normative, Strategiche e di business nella gestione dei"

Transcript

1 XV edizione del Convegno di riferimento sul mondo dei sinistri Seguici! Novità Normative, Strategiche e di business nella gestione dei Con la preziosa partecipazione di: > AXA ASSICURAZIONI > GROUPAMA ASSICURAZIONI > ALLIANZ > CARIGE ASSICURAZIONI > AVIVA ITALIA (è stato invitato a partecipare) > SARA ASSICURAZIONI > RSA ITALY > ZURICH ITALIA > BANCA CR ASTI > GENERTEL > FILO DIRETTO > CARIPARMA > CRÈDIT AGRICOLE ASSICURAZIONI > REALE MUTUA ASSICURAZIONI > VITTORIA ASSICURAZIONI > GRUPPO AGENTI DI ASSICURAZIONE TORO > UNAPASS - UNIONE NAZIONALE AGENTI PROFESSIONISTI ASSICURAZIONI > MANSUTTI > CONSAP > STUDIO LEGALE TAURINI E HAZAN > STUDIO LEGALE LONGO > UNIVERSITÀ UNITRE-STATALE MILANO > FEDERPERITI > COMDATA > CSC > DCA CONSULTING > PROGETTO LAVORO > QUATTRORUOTE PROFESSIONAL > SICUREZZA E AMBIENTE Sinistri per le Compagnie e gli Intermediari Assicurativi Platinum Sponsor Silver Sponsor Milano, Atahotel Executive - 23 e 24 Maggio MAggio sessione PlenAriA 24 MAggio sessioni PArAllele sessione A L intermediazione Assicurativa: l impatto delle liberalizzazioni sugli intermediari assicurativi sessione B Migliorare la soddisfazione del cliente tramite l innovazione di prodotto e servizio e l organizzazione di processo 25 MAggio Workshop post-convegno RcAuto: alla luce delle principali novità del Decreto Liberalizzazioni Gold Sponsor Media Partner > > Tel

2 Gentile Dr.ssa / Egregio Dottore, sinistri 2012 Milano, marzo 2012 il settore assicurativo è oggi più che mai in fermento vista l imminente conversione in legge del Decreto sulle Liberalizzazioni. Le novità inserite all interno del decreto sono numerose e variegate: Sinistri 2012, l evento di riferimento nel settore assicurativo nell ambito delle procedure di gestione e liquidazione dei Sinistri, rappresenta un importante occasione di confronto per capire quali saranno le conseguenze sul settore. La prima giornata propone l approfondimento di temi di centrale criticità e attualità per le compagnie d assicurazione attraverso una panoramica generale del settore con focus sui recenti mutamenti normativi - gestionali. La seconda giornata si svilupperà in due sessioni parallele: una dedicata all Intermediazione Assicurativa e l altra alle tecniche per migliorare la soddisfazione del cliente tramite l innovazione di prodotto e servizio e l organizzazione di processo. Il Convegno sarà dunque un occasione di confronto tra i principali protagonisti del settore e un opportunità di aggiornamento sui molteplici sviluppi organizzativi legati alla gestione dei sinistri. Inoltre, in occasione della 15ma edizione del Convegno, verranno assegnati i Sinistri Awards. L iniziativa mira alla premiazione dei migliori professionisti e realtà legate al mondo assicurativo. Le categorie che verranno premiate saranno le seguenti: il migliore Ispettorato Sinistri, il premio Antifrode e il premio Social network. le opinioni Hanno detto di noi alla precedente edizione di sinistri l evento si conferma un eccellente momento di circolazione di idee in ambito sinistri. Una full immersion che consente di portare in azienda innovazione. Responsabile Servizio Liquidazione Sinistri, GENERTEL il convegno ha affrontato tematiche di attualità tramite il contributo di referenti qualificati. Da definire in alcuni casi come innovativo Responsabile Sinistri Aree Speciali, GROUPAMA ASSICURAZIONI interessante opportunità di confronto con gli addetti ai lavori! Service Manager - Presales - Internal Audit, RGI SISTEMA SINISTRI sempre ben organizzato e utile Presidente, CLC SERVICE A completamento dell evento Le segnalo un workshop di approfondimento con focus sull impatto del Decreto Liberalizzazione sull Rc Auto. La invito a consultare la ricca agenda dell evento e restando a Sua disposizione per qualsiasi informazione Le porgo i miei più cordiali saluti. Sinistri 2012 si rivolge principalmente a: Laura Ghisleri Senior Conference Manager > Assicurazioni, Broker, Riassicurazioni, Bancassicurazioni e Agenti: > Responsabile Sinistri > Resp. Sinistri RC Auto > Resp. Rete Liquidazione > Resp. Sinistri Ramo Auto > Resp. Sinistri Rami Diversi > Resp. Ufficio Organizzazione > Resp. Ufficio Contenzioso > Resp. Antifrode Non puoi partecipare al Convegno Sinistri 2012? Arricchisci comunque le tue conoscenze acquistando gli Atti dell evento, una esaustiva raccolta degli interventi dei nostri relatori. Contatta il nostro Customer Service: Tel Inoltre visitando il nostro sito troverai l elenco degli Atti delle Conferenze già disponibili per l acquisto. Potrai utilizzare questa preziosa documentazione come materiale formativo e come opportunità di aggiornamento per te e per i tuoi colleghi! > > Tel

3 Mercoledi 23 Maggio - sessione plenaria evoluzioni del mercato assicurativo italiano: liberarizzazioni, frodi e danno biologico Registrazione dei partecipanti Apertura dei lavori e intervento introduttivo a cura del Chairman: Maurizio Hazan Avvocato STUDIO LEGALE TAURINI E HAZAN Evoluzione del mercato assicurativo e liberalizzazioni l Panoramica sui recenti interventi legislativi in materia assicurativa e, in dettaglio, nel settore Rc Auto l Il possibile contrasto alle frodi attraverso l utilizzo dei meccanismi di rilevazione dei dati in caso di sinistro. Il valore legale delle informazioni registrate dalla black box l Il possibile abbattimento dei costi per i sinistri attraverso la contrattualizzazione del risarcimento in forma specifica l Prime considerazioni sull impatto della mediazione conciliativa in materia Rc Auto 9.30 tavola rotonda Quali saranno gli impatti sul mercato assicurativo delle novità introdotte dal decreto liberalizzazioni? Durante la tavola rotonda si affronteranno, rispondendo a quesiti specifici, le conseguenze che il d.l. del 24/01/2012 porterà in ambito di apertura concorrenziale al mercato, prevenzione delle frodi e abbattimento delle tariffe. l Le novità in tema di intermediazione l Gli sconti sulle polizze per l installazione della Scatola nera l Quali sono le misure previste per la riduzione delle frodi nell accertamento e liquidazione del danno l L indennizzo diretto solo per i danni auto l La mediazione RC auto l La sostituzione dei tagliandi assicurativi con dispositivi elettronici Partecipano: Renzo Baffi, Dirigente Servizio Fondi Vittime della Strada - CONSAP Stefano Moro, Responsabile Direzione Sinistri AVIVA ITALIA (è stato invitato a partecipare) Gaetano Occorsio, Direttore Sinistri SARA ASSICURAZIONI Walter Rossi, Docente a.c. di Diritto delle Assicurazioni UNIVERSITÀ UNITRE-STATALE MILANO Fabio Sacchi, Responsabile Commerciale assicurazione autoriparazione QUATTRORUOTE PROFESSIONAL Filippo Zaffarana, Presidente FEDERPERITI Coffee break L andamento delle frodi e la gestione nel mercato assicurativo italiano l Qual è la situazione attuale nella gestione delle frodi assicurative e i punti deboli l Come fronteggiare le maggiori problematiche nel contrasto delle frodi l Quali sono le criticità e le caratteristiche dell attività di controllo delle frodi nell intermediazione assicurativa l L aumento degli episodi fraudolenti al momento della stipula della polizza Nicola Pacini Direzione Danni Tutela Speciale Antifrode -Responsabile Unità Iniziative Penali GROUPAMA ASSICURAZIONI Visione e Strumenti IT nel Nuovo Panorama Assicurativo l Assicurazioni e Antifrode - Evoluzione dell attuale quadro normativo l Legal Coaching e Legal Network Management - Focus nella fase Litigation Marco Catelli Consulente Direzionale l Antifrode: Legal supporting nel Network Management l IT Mobile e Tools di Authority nei processi di Audit e Claims Management l Fraud Aggregator - Nuove figure nel processo delle Frodi- RCA e CVT Fabio Ardente Amministratore Unico D.C.A. CONSULTING Quali sistemi utilizzare per migliorare l attività antifrode l L antifrode come obiettivo di business l L evoluzione del sistema di detection: dallo scoring sul singolo sinistro allo scoring combinato l L aumento dell incisività nelle fasi investigative l Il modello operativo dell ufficio antifrode e il suo inserimento all interno della struttura sinistri Nicola Bajona Head of Claims Governance and Quality Assurance ZURICH ITALIA Colazione di lavoro Consegna dei premi La rilevazione in tempo reale del sinistro: il progetto trasparenza su Roma Angelo Cacciotti Direttore Generale SICUREZZA E AMBIENTE

4 14.45 Il bilanciamento tra la rapidità richiesta nella liquidazione del sinistro e il fattore qualità l Come conciliare la necessità di velocizzare i processi liquidativi, tramite l automazione, con il mantenimento degli standard qualitativi l La revisione dei sistemi/processi per la gestione dei tempi di liquidazione e il monitoraggio della qualità del servizio l Il ruolo dei Sistemi Informativi per lo sviluppo di nuove funzionalità per migliorare il controllo sui processi di liquidazione Fabio Vattovani Responsabile dell Unità Verifica Sinistri ALLIANZ Idee e strumenti per supportare una giusta liquidazione dei danni alla persona l L evoluzione dell orientamento giurisprudenziale ci avvicina all Europa? Come le esperienze di altri paesi europei possono essere adattate al contesto italiano l Omogeneità e oggettività nella liquidazione delle micro-permamenti, un obiettivo perseguibile l Il monitoraggio e governo delle reti: elementi chiave nelle politiche di controllo dei costi nei risarcimenti del danni alla persona l Come migliorare redditività, immagine aziendale e servizi erogati alla clientela attraverso un approccio alternativo alla liquidazione delle macro lesioni. Enrico Fermi Business Developer Executive CSC Tea break La gestione delle reti fiduciarie l Gli attori l Le esigenze l Il processo di selezione l La definizione del rapporto l Le modalità di comunicazione e interazione l I sistemi di controllo e valutazione Cristiano Andreoli Dirigente Responsabile Servizio Sinistri CARIGE ASSICURAZIONI tavola rotonda La valutazione e liquidazione dei danni alla persona alla luce dei recenti interventi legislativi e regolamentari l La recente normativa e gli orientamenti giurisprudenziali in tema di valutazione del danno biologico (e morale) nella materia della RC auto l La necessità di nuove linee guida per la valutazione del danno alla persona l L importanza di una rete di fiduciari altamente specializzata per contrastare fenomeno fraudolenti o ingiustificate sopravvalutazioni delle lesioni patite l La possibilità di contrattualizzare forme di risarcimento in forma specifica specifiche per il danno alla persona l La lunga attesa per l attuazione dell art. 138 del Codice delle assicurazioni. Il ruolo assunto dalle tabelle di legge per evitare sperequazioni risarcitorie Partecipano: Cristiano Andreoli Dirigente Responsabile Servizio Sinistri CARIGE ASSICURAZIONI Giovanni Cannavò STUDIO MEDICO LEGALE CANNAVÒ Maurizio Hazan, Avvocato STUDIO LEGALE TAURINI HAZAN Filippo Zaffarana, Presidente FEDERPERITI Chiusura del convegno In occasione del 15 anno di vita del Convegno Sinistri si terrà Sinistri Awards : l iniziativa che mira alla premiazione dei migliori professionisti e delle realtà più innovative legate al mondo assicurativo. Le categorie che verranno premiate sono le seguenti: Categoria 1 - Il migliore Ispettorato Sinistri: dedicato al gruppo che ha raggiunto nell arco del 2011 gli obiettivi di efficienza nella liquidazione dei sinistri; Categoria 2 - Il premio Antifrode : assegnato alla Compagnia, all Istituzione o al Professionista che, nel 2011, ha impiegato più risorse nella lotta contro le frodi; Categoria 3 - Il premio Social network : riconosciuto alla Compagnia o al Professionista che ha utilizzato nel modo più innovativo, ai fine della comunicazione aziendale, i Social Media. Le candidature, che dovranno pervenire all indirizzo entro il 30 marzo 2012, saranno pubblicate sul sito Sarà possibile votare sino al 4 maggio Chi tra le tante candidature segnalate raggiungerà il numero più alto di voti nella propria categoria, sarà insignito dell autorevole Premio. La cerimonia di premiazione si terrà in occasione della sessione plenaria del Convegno Sinistri 2012, in programma il 23 maggio. Per proporre la Sua candidatura, Le basterà inviare una a con le seguenti informazioni: - breve presentazione (massimo 2000 caratteri) del progetto/struttura (indicando la categoria prescelta) - nome, job title e azienda - riferimenti (telefono, , indirizzo...) Per qualunque chiarimento non esiti a contattarci. Il team ringrazia per la preziosa collaborazione... non rimandi a domani...basta un click!

5 giovedi 24 Maggio - sessione A l intermediazione Assicurativa: l impatto delle liberalizzazioni sugli intermediari assicurativi 8.30 Registrazione dei partecipanti 9.00 Apertura dei lavori e intervento introduttivo a cura del Chairman: L intermediazione assicurativa e concorrenza Antonio Longo Professore di diritto degli intermediari finanziari UNIVERSITÀ DELLA TUSCIA 9.45 Come cambia il mercato dell intermediazione assicurativa in seguito al D.L. liberalizzazioni l Il ruolo dei broker l L obbligo di confronto delle tariffe per l intermediario broker l L operatività in seguito al D.L. liberalizzazioni Tomaso Mansutti Amministratore Delegato MANSUTTI Il ruolo dell agente e dei gruppi: l importanza dell agente nella gestione dei sinistri l La tempestività di intervento e la raccolta puntuale di informazioni l Come elevare la qualità del servizio e la velocità di liquidazione del sinistro l Il sistema di incentivi agli agenti Roberto Salvi Presidente GRUPPO AGENTI DI ASSICURAZIONE TORO Coffe break Gli effetti che avrà sulla gestione sinistri il D.L. Liberalizzazioni l Le conseguenze del decreto sull attività degli agenti l La redditività complessiva dell agenzia: gli accordi tra agenti e mandanti sulle procedure sinistri e gli effetti della redditività delle singole agenzie Massimo Congiu Presidente UNAPASS - UNIONE NAZIONALE AGENTI PROFESSIONISTI ASSICURAZIONI Colazione di lavoro Aggregazione e confronto tariffario nell Rc auto: il ruolo dell intermediario e del plurimandato l Le nuove regole di collocamento dei prodotti Rc auto alla luce del Decreto Liberalizzazioni l L obbligo di confronto delle tariffe e le conseguenze civilistiche e amministrative in caso di sua violazione l La possibilità per gli intermediari di utilizzare ai fini del confronto il servizio offerto dai c.d. aggregatori assicurativi Maurizio Hazan Avvocato STUDIO LEGALE TAURINI E HAZAN Come distribuire polizze Rc auto con risultati soddisfacenti l Come educare e formare adeguatamente la rete alla distribuzione l L integrazione del processo distributivo ai sistemi della banca l Come ottimizzare il saldo tecnico e rendere stabile il business Claudio Cerrato Responsabile Ufficio Prodotti Assicurativi BANCA CR ASTI Quali sono i fattori critici di successo della bancassurance danni l Qual è il rapporto tra formazione e consulenza assicurativa l Come il personale può fornire valore aggiunto l Come ottenere la soddisfazione del cliente tramite un efficiente gestione del sinistro Carmine Paolantonio Resp. Servizio Bancassurance Danni CARIPARMA Laura Brancaleoni Direttore Sinistri CRÈDIT AGRICOLE ASSICURAZIONI Chiusura dei lavori > > Tel

6 giovedi 24 Maggio - sessione B Migliorare la soddisfazione del cliente tramite l innovazione di prodotto e servizio e l organizzazione di processo 8.30 Registrazione dei partecipanti 9.00 Apertura dei lavori a cura del Chairman: Walter Rossi Docente a.c. di Diritto delle Assicurazioni UNIVERSITÀ UNITRE-STATALE MILANO 9.30 Come ottimizzare la gestione delle emergenze per la soddisfazione del cliente l Quali sono i processi interni alla compagnia per la gestione di grandi emergenze l Le soluzioni scelte per velocizzare la liquidazione dei sinistri l La gestione dell approccio dedicato (team e processi) Riccardo Gamba Director Claims, Reinsurance & Loss Control RSA ITALY L innovazione nel processo di gestione sinistri: il modello Comdata l La piattaforma tecnologica: abilitare tutti gli attori ad una visione unica della pratica sinistro, fornendo gli strumenti e le informazioni nei tempi e nei modi previsti dal processo - Documentale sinistri - Portale fiduciari e banca dati ISVAP l Nuovi Servizi di Caring - Rassicurare il cliente nel momento di difficoltà - Incrementare il tasso di canalizzazione l I benefici indotti dal nuovo modello - Velocizzare, integrare e controllare il processo - Fidelizzare il cliente - Ridurre i costi di gestione Loris Ambrosini Business Development & Presales COMDATA Gli strumenti di comunicazione tra compagnia, clienti e fiduciari l Valore strategico di una reale partnership con i fiduciari nella gestione sinistri l Strumenti e processi l Modello di comunicazione: - sistemi ad architettura aperta: il portale per i fiduciari - mezzi di comunicazione e riduzione dei tempi di gestione: l utilizzo integrato di sms - le nuove tecnologie a cavallo tra innovazione del servizio ed efficienza dei processi: smartphone apps Massimo Monacelli Direttore servizio al cliente e sinistri AXA ASSICURAZIONI La gestione del sinistro in outsourcing con Kiaro l L innovazione di Kiaro: your process at work l Il modello Progetto Lavoro: il miglior risultato con il minimo sforzo della compagnia l Case History: dal primo contatto (telefonico, fax, mail, epistolare, ecc.) al governo del processo organizzativo e alle soluzioni di qualità in linea con l immagine della compagnia Loredana Russi Manager Insurance Division PROGETTO LAVORO Coffee break Il programma di gestione documentale digitale di Reale Mutua l La gestione dei documenti all interno del processo sinistri l Gli scenari futuri: il fascicolo documentale digitale del cliente Giovanni Piccinelli Responsabile coordinamento del programma di gestione documentale REALE MUTUA Colazione di lavoro L evoluzione dei servizi per le polizze RC auto l Quality Level il sistema di misurazione dello stile di guida l La geolocalizzazione a supporto della gestione del sinistro l L App Genertel: strumento per la denuncia e l assistenza del sinistro Riccardo Tramontini Responsabile Web Management GENERTEL Il servizio Sinistri on line di Filo diretto Assicurazioni l Come migliorare la qualità dei servizi offerti ai propri clienti l Il sistema di gestione dei sinistri on-line l Come effettuare la denuncia via internet e consultare lo stato di avanzamento del sinistro auto l L integrazione tra il call center e la gestione on-line Pietro Gori Direttore Tecnico FILO DIRETTO Come migliorare la soddisfazione del cliente tramite l utilizzo di strumenti innovativi l Lo smartphone come supporto alle perizie Light l Il contenimento dei costi e la riduzione dei tempi di liquidazione l Smartphone e tablet per tutte le tipologie di danni? Claudio Saverio Ressa Responsabile IT-Sinistri VITTORIA ASSICURAZIONI Chiusura dei lavori

7 Venerdi 25 Maggio workshop post-convegno Rc Auto alla luce delle principali novità del Decreto Liberalizzazioni l Gli effetti delle liberalizzazioni e l innovazione dei contratti l Obbligo di contrarre tra libertà tariffaria, elusione e discriminazione l L impatto delle liberalizzazioni nella gestione delle fasi di assunzione del rischio e di liquidazione dei sinistri l La corretta valutazione e liquidazione del danno non patrimoniale alla luce della giurisprudenza di merito e di legittimità l Prime considerazioni sull avvento della mediazione conciliativa nel settore della RC auto. Nello specifico, il rapporto tra tale istituto e le procedure stragiudiziali di liquidazione del danno di cui al Codice delle assicurazioni A cura di Maurizio Hazan Avvocato STUDIO LEGALE TAURINI HAZAN Agenda 9.00 Registrazione dei partecipanti 9.30 Inizio dei lavori Coffee break Colazione di lavoro Chiusura dei lavori In contemporanea a SINISTRI si svolgerà la XI edizione dell evento interamente dedicato alla gestione dei prodotti vita Richieda le QUOTE SPECIALI per la partecipazione a entrambi gli eventi Per maggiori informazioni relative all offerta contatti lo Per visionare il programma completo di Vita2012 si colleghi a: PASSAPAROLA AL TUO COLLEGA DELLA DIREZIONE PRODOTTI VITA!!! Perché diventare Sponsor di SINISTRI 2012 La manifestazione rappresenta IL PUNTO D INCONTRO nazionale, di provato successo, sulla gestione e liquidazione dei sinistri! Ci sono almeno 5 buoni motivi per diventare SPONSOR di SINISTRI 1 Promuoverei propri prodotti/servizi, nonché la propria azienda, ad un pubblicomirato, interessato sicuramente a tutto quanto riguarda la Gestione dei Sinistri 2 Incontrare personalmente Assicurazioni, Bancassicurazioni, Riassicurazioni, pronte a investire su servizi e soluzioni per migliorare la procedure di liquidazione dei Sinistri, in un luogo unico e in sole 2 giornate risparmiando quindi tempo e denaro 3 Essere considerato tra i principali protagonistie tra le Aziende Leader nella fornitura di servizi e soluzioni per il mondo assicurativo 4 Avere a disposizione un ampia platea di partecipanti costituita dai Resp. Sinistri, Liquidatore sinistri, Resp. Sinistri RC Auto, Resp. Sinistri Internazionali 5 Possibilità di sfruttarel intera Promozione dell Evento (brochure, fax, , newsletter, web site, riviste leader nel settore) Sono previste diverse modalità di sponsorizzazione: > Logo della vostra azienda (in brochure, sito, newsletter, cartellonistica, pubblicità su riviste) > Spazio espositivo > Intervento al tavolo dei relatori > Distribuzione di vostro materiale a cura delle nostre hostess PER ULTERIORI INFORMAZIONI: Eleonora Pagliuso, Sponsorship Manager Tel DCA Consulting srl,claims Outsourcing e Services per il nuovo Panorama Assicurativo. Legal and Expertise ( Medical e Technician ) Management, IT Fraud Solution e Network Investigativo. UESSE, azienda certificata ISO 9001, è oggi uno dei più significativi produttori di software per il mercato Automotive. Cooperazioni con le migliori competenze sul mercato per realizzare soluzioni snelle ed efficaci. Velocità, Qualità, Determinazione e una Chiara Visione per affrontare il complesso Mercato Assicurativo in Italia. > > Tel

8 scheda di iscrizione Si, desidero partecipare a: p Convegno maggio 2012 indicare la sessione parallela prescelta per il 24 maggio, barrando la casella: p Sessione A p Sessione B p Workshop post-convegno 25 maggio 2012 Quota d iscrizione Entro il Dopo il per partecipante +21% IVA p Convegno cod. P5126 RISPARMI p Workshop cod. P5126w 750 p Evento completo cod. P5126cw SPECIALE ISCRIZIONI MULTIPLE AL CONVEGNO p 2 persone % IVA SCONTO 600 p 3 persone % IVA SCONTO È necessario l invio di una scheda per ogni Partecipante, specificando la sessione parallela prescelta. Offerta NON cumulabile con altre promozioni in corso. P5126 PPTT 5 MODI PER ISCRIVERSI TEL FAX WEB POSTA Istituto Internazionale di Ricerca - Via Forcella 3, Milano Dati del partecipante: NOME IMPORTANTE! Inserire il priority code indicato nell ricevuta Priority Code SCONTO SPONSOR 25% Priority code SPP5126 COGNOME La quota d iscrizione comprende la documentazione didattica, i pranzi e i coffee break. Per circostanze imprevedibili, l Istituto Internazionale di Ricerca si riserva il diritto di modificare il programma, i relatori, le modalità didattiche e/o la sede del corso. IIR si riserva altresì il diritto di cancellare l evento nel caso di non raggiungimento del numero minimo di partecipanti, comunicando l avvenuta cancellazione alla persona segnalata come contatto per l iscrizione via o via fax entro 5 giorni lavorativi dalla data di inizio dell evento. In questo caso la responsabilità di IIR si intende limitata al solo rimborso delle quote di iscrizione pervenute. Le offerte sono valide esclusivamente per i pagamenti pervenuti entro la data di scadenza della promozione. Le promozioni non sono cumulabili. Sede dell evento Milano, Atahotel Executive Viale Don Luigi Sturzo, 45 - Tel IIR si riserva la facoltà di operare eventuali combiamenti di sede dell evento. Modalità di disdetta L eventuale disdetta di partecipazione (o richiesta di trasferimento) all evento dovrà essere comunicata in forma scritta all Istituto Internazionale di Ricerca entro e non oltre il 6 giorno lavorativo (compreso il sabato) precedente la data d inizio dell evento. Trascorso tale termine, sarà inevitabile l addebito dell intera quota d iscrizione. Saremo comunque lieti di accettare un Suo collega in sostituzione purchè il nominativo venga comunicato via fax almeno un giorno prima della data dell evento. Modalità di pagamento Il pagamento è richiesto a ricevimento fattura e in ogni caso prima della data di inizio dell evento. La quota deve essere versata secondo le modalità di seguito indicate. Copia della fattura/contratto di adesione al corso verrà spedita a stretto giro di posta. Versamento effettuato sul ns. c/c postale n Assegno bancario - assegno circolare Bonifico bancario: Banca Popolare di Sondrio, Agenzia 10 Milano, C/C x07, ABI 05696, CAB 01609, CIN Z; IBAN IT29 Z X07; Swift POS OIT22, intestato a Istituto Internazionale di Ricerca Srl, indicando il codice dell edizione dell evento; Carta di credito: Eurocard/Mastercard Visa CartaSì N FUNZIONE INDIRIZZO CAP CITTÀ PROV. TEL. Dati dell Azienda: RAGIONE SOCIALE SETTORE MERCEOLOGICO PARTITA I.V.A. INDIRIZZO DI FATTURAZIONE CAP CITTÀ PROV. TEL. TUTELA DATI PERSONALI - INFORMATIVA Si informa il Partecipante ai sensi del D.Lgs. 196/03: (1) che i propri dati personali riportati sulla scheda di iscrizione ( Dati ) saranno trattati in forma automatizzata dall Istituto Internazionale di Ricerca (I.I.R.) per l adempimento di ogni onere relativo alla Sua partecipazione alla conferenza, per finalità statistiche e per l invio di materiale promozionale di I.I.R. I dati raccolti potranno essere comunicati ai partner di I.I.R. e a società del medesimo Gruppo, nell'ambito delle loro attività di comunicazione promozionale; (2) il conferimento dei Dati è facoltativo: in mancanza, tuttavia, non sarà possibile dar corso al servizio. In relazione ai Dati, il Partecipante ha diritto di opporsi al trattamento sopra previsto. TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO è l Istituto Internazionale di Ricerca, via Forcella 3, Milano nei cui confronti il Partecipante potrà esercitare i diritti di cui al D.Lgs. 196/03 (accesso, correzione, cancellazione, opposizione al trattamento, indicazione delle finalità del trattamento). Potrà trovare ulteriori informazioni su modalità e finalità del trattamento sul sito: La comunicazione potrà pervenire via: fax tel Timbro e firma CELL. Si, desidero ricevere informazioni su altri eventi via (segnalare preferenza): FAX CONSENSO ALLA PARTECIPAZIONE DATO DA: FUNZIONE NOME E COGNOME FAX sabrinatrezzi.com grafica & pubblicità sabrina trezzi graphic designer Codice di sicurezza CVV* Scadenza Titolare Firma del titolare *Per la maggior parte delle carte di credito, il codice CVV é costituito dagli ultimi tre numeri riportati sul retro della carta sopra la striscia della firma. Stampa n. 27

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

gli Insights dai Big Data

gli Insights dai Big Data Iscriviti ora! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM Come cogliere gli Insights dai Big Data per anticipare i bisogni Le 11 Best Practice del 2014: Credem* Feltrinelli Groupon International Hyundai Motor Company

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI Mod. 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI La preghiamo di leggere con attenzione il

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

Parc Hotel Villa Immacolata

Parc Hotel Villa Immacolata SEMINARIO di presentazione del corso: USO EFFICIENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE: L AZIENDA E L ENERGY MANAGEMENT Pescara, 13 Marzo 2009 Segreteria organizzativa Centro Congressi Strada Comunale San Silvestro,

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE 64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica MILANO (16) 17-19 Settembre 2015 PROSPETTO SPONSOR INFORMAZIONI GENERALI: Presidente: Prof. Riccardo Mazzola,

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE 1 DATI ESPOSITORE Si prega di compilare in carattere stampatello. Rimini Fiera SpA non potrà essere ritenuta responsabile per errori dovuti a caratteri illeggibili. SETTORE MERCEOLOGICO (INDICARE MASSIMO

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Mini Guida. Lotta alle frodi nella RC Auto

Mini Guida. Lotta alle frodi nella RC Auto Mini Guida Lotta alle frodi nella RC Auto Guida realizzata da Con il patrocinio ed il contributo finanziario del LOTTA ALLE FRODI NELLA RC AUTO Le frodi rappresentano un problema grave per il settore della

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO. SENTITO il Relatore Professore Carla Bedogni Rabitti;

L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO. SENTITO il Relatore Professore Carla Bedogni Rabitti; L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO NELLA SUA ADUNANZA del 5 giugno 2013; SENTITO il Relatore Professore Carla Bedogni Rabitti; VISTA la legge 10 ottobre 1990, n. 287; VISTO l articolo 101

Dettagli

l Engagement del Paziente e la Brand Awareness Digitale Milano, 2 Luglio 2015

l Engagement del Paziente e la Brand Awareness Digitale Milano, 2 Luglio 2015 1 EDIZIONE Digital Pharma Confrontati con le migliori Best Practices per rafforzare l Engagement del Paziente e la Brand Awareness Digitale Milano, 2 Luglio 2015 Ascolta le aziende che stanno vivendo il

Dettagli

MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI

MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI Dalla tecnica PSInSAR al nuovo algoritmo SqueeSAR : Principi, approfondimenti e applicazioni 30 Novembre - 1 Dicembre 2010 Milano Il corso è accreditato

Dettagli

IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse

IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse CICLO DI SEMINARI febbraio/maggio 2008 IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse CICLO DI SEMINARI IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse 26 febbraio PRESUPPOSTI

Dettagli

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE)

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE) Brochure Montesilvano 2015 30/07/15 12: Pagina 1 Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia INCONTR- 2015 Certificazione EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12 per formazione ed aggiornamento COMPETENZE

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI MASTER PART TIME LIVORNO. When you have to be right

FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI MASTER PART TIME LIVORNO. When you have to be right MASTER PART TIME FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI 2 0 1 4 TRENTESIMA EDIZIONE LIVORNO N A P O L I When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di formazione IPSOA fa parte del Gruppo

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

La carta dei servizi al cliente

La carta dei servizi al cliente La carta dei servizi al cliente novembre 2013 COS E LA CARTA DEI SERVIZI La Carta dei Servizi dell ICE Agenzia si ispira alle direttive nazionali ed europee in tema di qualità dei servizi e rappresenta

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Roma, 29 maggio 2012 Indice Il Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A. I nostri servizi Nuove attività 2012-2013 Evoluzione delle attività

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013

Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013 Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013 Per i tuoi regali di Natale scegli di essere al fianco del WFP: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Scegli i tuoi regali aziendali

Dettagli

Price list per il servizio di Non-Executing Broker. Ai sensi di quanto previsto all art. 3.3.4 del Regolamento

Price list per il servizio di Non-Executing Broker. Ai sensi di quanto previsto all art. 3.3.4 del Regolamento Price list per il servizio di Non-Executing Broker Ai sensi di quanto previsto all art. 3.3.4 del Regolamento In vigore dal 1 marzo 2015 Indice 1.0 2.0 3.0 Corrispettivo annuale di accesso al servizio

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business Gentile Cliente, al fine di dare seguito alla Sua richiesta di variazione di categoria di contratto di abbonamento telefonico (di seguito Declassazione ), La invitiamo ad individuare tra i due casi sottoindicati

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu FRAUD MANAGEMENT. COME IDENTIFICARE E COMB BATTERE FRODI PRIMA CHE ACCADANO LE Con una visione sia sui processi di business, sia sui sistemi, Reply è pronta ad offrire soluzioni innovative di Fraud Management,

Dettagli

STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ

STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ Il 6 e 7 novembre 2014 INFFU organizza a Roma il I corso nazionale di Igiene Urbana: STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ Accreditato ECM dall Istituto Zooprofilattico

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Gentile Cliente, La salutiamo cordialmente. Il Servizio Clienti Residenziali TELECOM ITALIA

Gentile Cliente, La salutiamo cordialmente. Il Servizio Clienti Residenziali TELECOM ITALIA Gentile Cliente, al fine di dare seguito alla Sua domanda di subentro nel più breve tempo possibile, La invitiamo a compilare i modelli allegati in ogni loro parte e inviarli al numero di fax 800 000 187

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA novembre 2004 FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA CICLO DI FORMAZIONE SUL RUOLO E SULLA VALORIZZAZIONE DELLA MARCA NELLA VITA AZIENDALE 3, rue Henry Monnier F-75009 Paris www.arkema.com TEL (+33)

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO

IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO business professional IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO www.igrandisoft.it La I Grandi Soft è nata nel 1995 e ha sviluppato l attività su tutto il territorio nazionale. All interno della

Dettagli

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6.

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6. ASSOCIAZIONE MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO REGOLAMENTO CORSA PODISTICA NON COMPETITIVA SU STRADA L Associazione MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO, con il patrocinio del Comune e della Provincia

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

DigitPA. Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello

DigitPA. Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello DigitPA Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello Versione 3.0 Dicembre 2010 Il presente documento fornisce le indicazioni e la modulistica necessarie alla registrazione,

Dettagli

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica.

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. Studio FORM FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. We believe in what we create This is FORM power La soluzione FORM permette di realizzare qualsiasi documento in formato

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

Codice IBAN: IT 52 H 07601 03200 001013078355

Codice IBAN: IT 52 H 07601 03200 001013078355 Pagamenti Per iscriversi a uno dei corsi di lingua italiana della Scuola Romit è necessario il pagamento della tassa di iscrizione di 50 euro più l importo equivalente al 20% del totale costo del corso,

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Master s Certificate in Project Management

Master s Certificate in Project Management Leader mondiale nella formazione del Project Management MCPM Master s Certificate in Project Management Accelera la tua carriera grazie a una certificazione internazionale Master s Certificate in Project

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking.

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Servizi via internet, cellulare e telefono per aziende ed enti. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

CERVED RATING AGENCY. Politica in materia di conflitti di interesse

CERVED RATING AGENCY. Politica in materia di conflitti di interesse CERVED RATING AGENCY Politica in materia di conflitti di interesse maggio 2014 1 Cerved Rating Agency S.p.A. è specializzata nella valutazione del merito creditizio di imprese non finanziarie di grandi,

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO Rif. Organizzatore 8568-10035201 IN COLLABORAZIONE CON ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA

Dettagli