Area Coperta: 5530 MQ. Piani: 3 Anno di costruzione: VEDI NOTA Struttura in legno, pannelli coibentati/isolati in polistirolo espanso di roccia)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Area Coperta: 5530 MQ. Piani: 3 Anno di costruzione: VEDI NOTA Struttura in legno, pannelli coibentati/isolati in polistirolo espanso di roccia)"

Transcript

1 EX COMPLESSO CONVENTUALE DI SAN DOMENICO Area Coperta: 5530 MQ. Piani: 3 Anno di costruzione: VEDI NOTA coibentati/isolati lana in di roccia) 10 % 0 % 80 % 5 % 15 % Nota: TRATTASI DI EX COMPLESSO CONVENTUALE (CHIESA E CONVENTO) RISALENTE (PRIMO IMPIANTO) AL XIII SECOLO CON STRUTTURA IN MURATURA E TETTI IN LEGNO RECENTEMENTE RESTAURATO DESTINATO A MUSEI CIVICI E SALA POLIVALENTE PALAZZO DI GIUSTIZIA Area Coperta: 3940 MQ. Piani: 5 Anno di costruzione: VEDI NOTA coibentati/isolati lana in di roccia) 10 % 0 % 85 % 3 % 12 % TRATTASI DI EDIFICIO CON STRUTTURA MISTA (MURATURA E C.A.) COSTRUITO AL GREZZO NEGLI ANNI 40, COMPLETATO NEL 1969 E RECENTEMENTE OGGETTO DI INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ED ADEGUAMENTO NORMATIVO CON CONTESTUALE AMPLIAMENTO AL 4 PIANO CON STRUTTURA IN ACCIAIO

2 PALAZZO DEL MERENDA Area Coperta: 4000 MQ. Piani: 4 Anno di costruzione: 1720 CIRCA coibentati/isolati in 0 % 0 % 80 % 5 % 15 % TRATTASI DI EDIFICIO STORICO CON STRUTTURA PORTANTE IN MURATURA E SOLAI E COPERTURE IN LEGNO DESTINATO A BIBLIOTECA PALAZZO STUDI Area Coperta: 6900 MQ. Piani: 5 Anno di costruzione: 1937 coibentati/isolati in 30 % 0 % 90 % 10 % 0 % TRATTASI DI EDIFICIO CON STRUTTURA MISTA (MURATURA E C.A.) RECENTEMENTE OGGETTO DI INTERVENTO DI ADEGUAMENTO SISMICO UTILIZZATO PER ATTIVITA SCOLASTICHE

3 PALAZZO GADDI Area Coperta: 1760 MQ. Piani: 5 Anno di costruzione: VEDI NOTA 1 % 0 % 80 % 5 % 15 % TRATTASI DI EDIFICIO STORICO DI EPOCA MEDIOEVALE RESTAURATO NEL 700 CON STRUTTURA PORTANTE IN MURATURA E SOLAI E COPERTURE IN LEGNO (PARTI DELLE QUALE RECENTEMENTE RESTAURATE) DESTINATO A MUSEO. EDIFICIO EX GIL Area Coperta: 2800 MQ. Piani: 4 Anno di costruzione: 1935 VEDI NOTA 30 % 0 % 95 % 5 % 0 % TRATTASI DI EDIFICIO CON STRUTTURA MISTA (MURATURA E C.A.) COSTRUITO NELL ANNO 1935 ED ATTUALMENTE OGGETTO DI INTERVENTO DI RISANAMENTO CONSERVATIVO E ADEGUAMENTO SISMICO

4 CAMPUS SAULI SAFFI Area Coperta: 2450 MQ. Piani: 3 Anno di costruzione: % 0 % 80 % 0 % 20 % TRATTASI DI EDIFICIO CON STRUTTURA PORTANTE IN MURATURA E TETTO IN LEGNO ATTUALMENTE NON UTILIZZATO NECESSITANTE DI INTERVENTO DI RISANAMENTO CONSERVATIVO CIMITERO MONUMENTALE Area Coperta: 6000 MQ. Piani: 2 Anno di costruzione: VEDI NOTA 10 % 0 % 85 % 0 % 15 % STRUTTURA STORICA COSTRUITA IN ETA' NAPOLEONICA (1830) CHE HA SUBITO SUCCESSIVI AMPLIAMENTI.

5 EX ONPI Area Coperta: 2700 MQ. Piani: 6 Anno di costruzione: % 0 % 18 % 80 % 2 % MUNICIPIO Area Coperta: 5700 MQ. Piani: 3 Anno di costruzione: VEDI NOTA 5 % 0 % 70 % 10 % 20 % STRUTTURA STORICA CON PARTI RISALENTI AL 1400 CHE HA SUBITO SUCCESSIVE RISTRUTTURAZIONI ED INTEGRAZIONI.

6 SCUOLA DE AMICIS Area Coperta: 2400 MQ. Piani: 3 Anno di costruzione: VEDI NOTA 5 % 0 % 85 % 0 % 15 % STRUTTURA STORICA RISALENTE AL 1932; NEL 2010 è STATO OGGETTO DI MIGLIORAMENTO SISMICO DEL TETTO. NOTA BENE: SI TRATTA DI STIME INDICATIVE, NON SUPPORTATE DA ANALISI DOCUMENTALE, IN CUI LE QUANTIFICAZIONI SONO DERIVANTI DA VALUTAZIONI SOMMARIE CHE PERTANTO NON POTRANNO FAR PARTE INTEGRANTE DEL CONTRATTO STIPULATO FRA LE PARTI.

COMUNE DI SCALEA. Provincia di COSENZA PROGETTO PRELIMINARE PER IL RIUSO DEL PALAZZO DEI PRINCIPI A PALAZZO DEL TURISMO E DELLA CULTURA.

COMUNE DI SCALEA. Provincia di COSENZA PROGETTO PRELIMINARE PER IL RIUSO DEL PALAZZO DEI PRINCIPI A PALAZZO DEL TURISMO E DELLA CULTURA. COMUNE DI SCALEA Provincia di COSENZA PROGETTO PRELIMINARE PER IL RIUSO DEL PALAZZO DEI PRINCIPI A PALAZZO DEL TURISMO E DELLA CULTURA. TAV. N.5 prime indicazioni e disposizioni per la stesura dei piani

Dettagli

COMUNE DI CHIUSI DELLA VERNA

COMUNE DI CHIUSI DELLA VERNA COMUNE DI CHIUSI DELLA VERNA 75 PALAZZO COMUNALE VIA SAN FRANCESCO LOC. CAPOLUOGO ENTE PROPRIETARIO: COMUNE L'aggregato strutturale isolato è composto da un unico edificio in muratura. 1 TOTALE MQ 830

Dettagli

P. IVA : C.F.:

P. IVA : C.F.: INFORMAZIONI PERSONALI PAOLO COVERI Via PEC: P. IVA : 04050380403 C.F.: Sesso M Data di nascita 15/02/1968 Pagina 1 / 9 POSIZIONE PER LA QUALE SI CONCORRE Incarichi professionali per: Progettazione Strutturale

Dettagli

COMUNE DI FORNOVO SAN GIOVANNI

COMUNE DI FORNOVO SAN GIOVANNI ATTREZZATURE RELIGIOSE NUMERO DI RIFERIMENTO 1 SERVIZIO BASILICA DI SAN GIOVANNI BATTISTA VIA/PIAZZA PIAZZA S. GIOVANNI PROPRIETA DELLA STRUTTURA Ente pubblico Privato Ente - Istituzione religiosa X Ente

Dettagli

HOTEL VILLA GABRIELE D'ANNUNZIO. Le informazioni contenute nel presente brochure sono orientative

HOTEL VILLA GABRIELE D'ANNUNZIO. Le informazioni contenute nel presente brochure sono orientative INQUADRAMENTO TERRITORIALE INQUADRAMENTO URBANO polihotels **** HOTEL VILLA GABR I ELE D'ANNUNZIO UBICAZIONE E CARATTERISTICHE IMMOBILE Descrizione Struttura ricettiva di tipologia alberghiera situata

Dettagli

OGGETTO TIPO PROGETTO NOTE ULTIMO ATTO EMESSO RIFERIMENTI ULTI- MO ATTO Boretto - Cimitero ESECUTIVO PRESA D ATTO prot del 08/07/2015

OGGETTO TIPO PROGETTO NOTE ULTIMO ATTO EMESSO RIFERIMENTI ULTI- MO ATTO Boretto - Cimitero ESECUTIVO PRESA D ATTO prot del 08/07/2015 OGGETTO TIPO PROGETTO NOTE ULTI EMESSO RIFERIMENTI ULTI- Boretto - Cimitero PRESA D ATTO prot. 7380 del 08/07/2015 Brescello - Stazione ferroviaria DEFINITIVO / Brescello, loc. Lentigione - Oratorio Bacchi

Dettagli

Lavori regolarmente depositati presso il genio civile della provincia di Latina:

Lavori regolarmente depositati presso il genio civile della provincia di Latina: Lavori regolarmente depositati presso il genio civile della provincia di Latina: - Edificio per civile abitazione sito in località Borgo Podgora, strada acque alte, composto da 7 piani strutturali, di

Dettagli

RELAZIONE TECNICA DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICA DESCRITTIVA UBICAZIONE DEL FABBRICATO E DESCRIZIONE DELL AREA L edificio è ubicato sulla Strada Provinciale SP15 Ramiseto-Lagastrello nel Comune di Ventasso loc. Ramiseto. L area è in zona in zona pianeggiante. La

Dettagli

COMUNE DI SCALEA. Provincia di COSENZA PROGETTO PRELIMINARE PER IL RIUSO DEL PALAZZO DEI PRINCIPI A PALAZZO DEL TURISMO E DELLA CULTURA.

COMUNE DI SCALEA. Provincia di COSENZA PROGETTO PRELIMINARE PER IL RIUSO DEL PALAZZO DEI PRINCIPI A PALAZZO DEL TURISMO E DELLA CULTURA. COMUNE DI SCALEA Provincia di COSENZA PROGETTO PRELIMINARE PER IL RIUSO DEL PALAZZO DEI PRINCIPI A PALAZZO DEL TURISMO E DELLA CULTURA. TAV. N.1 relazione illustrativa Il Progettista Geom. Giuseppe Biondi

Dettagli

SCHEDA 15-01 STATO ATTUALE SISTEMAZIONE PREVISTA. L unità minima di intervento 1 è sita in via XX Settembre

SCHEDA 15-01 STATO ATTUALE SISTEMAZIONE PREVISTA. L unità minima di intervento 1 è sita in via XX Settembre SHEDA 15-01 L unità minima di intervento 1 è sita in via XX Settembre Superficie Lotto: 348.49 mq Volume esistente: 637.45 mc Mappale: 1875 MEDIORE TERRA MURATURA IN PIETRAME PIANA INTONAO PRIMO BLOHETTI

Dettagli

San Giuseppe. Complesso di

San Giuseppe. Complesso di Complesso di San Giuseppe Recupero funzionale del complesso di San Giuseppe a Empoli, con interventi finalizzati al recupero dell impianto storico, alla riorganizzazione dei percorsi e delle connessioni

Dettagli

Ripristino ed adeguamento strutturale di edifici civili: esempi tecnici e modalità di intervento

Ripristino ed adeguamento strutturale di edifici civili: esempi tecnici e modalità di intervento La riqualificazione del patrimonio edilizio: iniziamo dai condomìni - opportunità ed esempi a confronto 18/06/2014 Unindustria Reggio Emilia Ripristino ed adeguamento strutturale di edifici civili: esempi

Dettagli

PROGRAMMA DI MANUTENZIONE

PROGRAMMA DI MANUTENZIONE Comune di Chieti Provincia di Chieti PIANO DI MANUTENZIONE PROGRAMMA DI MANUTENZIONE SOTTOPROGRAMMA DEI CONTROLLI (Articolo 8 del D.P.R. 5 ottobre 010, n. 07) OGGETTO: AMPLIAMENTO E RISTRUTTURAZIONE BIBLIOTECA

Dettagli

Connettori TECNARIA protagonisti del progetto di recupero e riqualificazione storica

Connettori TECNARIA protagonisti del progetto di recupero e riqualificazione storica Connettori TECNARIA protagonisti del progetto di recupero e riqualificazione storica Il cantiere oggetto d intervento è situato nella provincia di Como e riguarda i lavori di recupero e ristrutturazione

Dettagli

Sistema Posa Pavimenti e Rivestimenti SC 420

Sistema Posa Pavimenti e Rivestimenti SC 420 RESTAURO STORICO DIREZIONE LAVORI E PROGETTO ARCHITETTONICO Arch. Benedetto Gori DIREZIONE TECNICO CANTIERE Arch. Eddy Basso IMPRESA ESECUTRICE Rivvek S.p.A. Via Boscalto, 10/B 31023 - Resana (TV) tel.:

Dettagli

DETTAGLIO DEI TERRENI E DEI FABBRICATI SITI IN JESI, VIA MINONNA 75. SOCIETA AGRICOLA ARCAFELICE s.r.l. BENI IMMOBILI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI JESI

DETTAGLIO DEI TERRENI E DEI FABBRICATI SITI IN JESI, VIA MINONNA 75. SOCIETA AGRICOLA ARCAFELICE s.r.l. BENI IMMOBILI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI JESI SOCIETA AGRICOLA ARCAFELICE s.r.l. BENI IMMOBILI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI JESI DETTAGLIO DEI TERRENI E DEI FABBRICATI SITI IN JESI, VIA MINONNA 75 Pagina 1 di 6 1. Beni oggetto di valutazione Oggetto

Dettagli

LIBERO PROFESSIONISTA INCARICHI, SPECIALIZZAZIONI, ATTIVITÀ' SCIENTIFICA, PREMI OTTENUTI IN CONCORSI, MENZIONI

LIBERO PROFESSIONISTA INCARICHI, SPECIALIZZAZIONI, ATTIVITÀ' SCIENTIFICA, PREMI OTTENUTI IN CONCORSI, MENZIONI Curriculum vitae Allegato N del D.P.R. 207/2010 DATI GENERALI PROFESSIONISTA (nome e cognome) MARCO MARGOTTI ISCRIZIONE ORDINE (tipo e provincia) dei/degli: INGEGNERI prov.di: FC Numero: 2107/A anno 2005

Dettagli

ELENCO AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICHE RILASCIATE (ART. 146, COMMA 6, D. LGS. 42/2004)

ELENCO AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICHE RILASCIATE (ART. 146, COMMA 6, D. LGS. 42/2004) ELENCO AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICHE RILASCIATE (ART. 146, COMMA 6, D. LGS. 42/2004) Numero Data rilascio Oggetto 1 16/01/2012 DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE DI UN FABBRICATO RURALE 2 19/01/2012 RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

P.zza 40 Martiri Gubbio (PG) Gianluca Bei

P.zza 40 Martiri Gubbio (PG) Gianluca Bei P.zza 40 Martiri 50 06024 Gubbio (PG) Telefono 3392230766 / 0757910940 e-mail: ing.gianlucabei@alice.it pec: gianluca.bei@ingpec.eu Gianluca Bei Informazioni personali Stato civile: Celibe Nazionalità:

Dettagli

LAVORI ESEGUITI NELLA RICOSTRUZIONE POST SISMA DELL EMILIA ROMAGNA

LAVORI ESEGUITI NELLA RICOSTRUZIONE POST SISMA DELL EMILIA ROMAGNA LAVORI ESEGUITI NELLA RICOSTRUZIONE POST SISMA DELL EMILIA ROMAGNA LAVORI DI RIPARAZIONE DANNI CON MIGLIORAMENTO SISMICO DI UN EDIFICO RURALE STRUMENTALE, DANNEGGIATO DAL SISMA DEL 20-29 MAGGIO 2012, COMPOSTO

Dettagli

Edifici religiosi: Edifici pubblici:

Edifici religiosi: Edifici pubblici: Edifici religiosi: 1. 2. 5. 6. 8. 9. 10. 11. 12. 17. 18. 20. 22. 23. 24. 25. 28. 30. 31. BADIA CALAVENA BOVOLONE BRENZONE BUTTAPIETRA CAPRINO VERONESE CASTELLO BRENZONE GREZZANA GREZZANA ISOLA DELLA SCALA

Dettagli

SCHEDA DI RILEVAMENTO

SCHEDA DI RILEVAMENTO SCHEDA DI RILEVAMENTO Comune di Calcio Provincia di Bergamo Patrimonio edilizio di antica formazione SCHEDA DI RILEVAMENTO Data 29/08/2003 1 2 3 3 LOCALITA : N. UNITA DI ISOLATO 14 Via SCHIEPPATI N. PIANI

Dettagli

C.A. Corpo B LC g 0,063 0,583 2 C.A. Corpo C LC g 0,084 0, ,088g meccanismo globale - dopo primo Muratura con LC2 intervento di

C.A. Corpo B LC g 0,063 0,583 2 C.A. Corpo C LC g 0,084 0, ,088g meccanismo globale - dopo primo Muratura con LC2 intervento di N Edificio Industriale Commerciale L. Pilla Dati Metrici 9800 3790 9608.43 47596 Tipologia Edificio Livello di conoscenza PGA di collasso PGA Danno Indicatore di rischio inagibilita Linee Guide Protezione

Dettagli

SCHEDA DI RILEVAMENTO

SCHEDA DI RILEVAMENTO SCHEDA DI RILEVAMENTO Comune di Calcio Provincia di Bergamo Patrimonio edilizio di antica formazione SCHEDA DI RILEVAMENTO Data 02/09/2003 1 2 3 3 LOCALITA : N. UNITA DI ISOLATO 18 Vie C. ZANONCELLO GIUSEPPE

Dettagli

PALAZZO CHIAVELLI E TEATRO GENTILE - FABRIANO, ANCONA

PALAZZO CHIAVELLI E TEATRO GENTILE - FABRIANO, ANCONA Le realizzazioni PALAZZO CHIAVELLI E TEATRO GENTILE - FABRIANO, ANCONA Restauro e miglioramento sismico del palazzo comunale (Palazzo Chiavelli) e del Teatro Gentile nel comune di Fabriano (AN). Committente:

Dettagli

Numero. Numero particella Subalterno Categoria Tipologia del bene. Denominazione del bene

Numero. Numero particella Subalterno Categoria Tipologia del bene. Denominazione del bene Denominazione del bene Indirizzo Numero civico Foglio Numero particella Subalterno Categoria Tipologia del bene SALA CONVEGNI ARCOBALENO VIA PARINI 10 1 1129 1 C01 BOCCIODROMO COMUNALE E SALA POLIVALENTE

Dettagli

COMUNE DI BUCCINO Provincia di Salerno

COMUNE DI BUCCINO Provincia di Salerno Pagina 1 SCHEDA UNITA IMMOBILIARE Pianta stato di fatto Localizzazione Comune: BUCCINO c.a.p : 84021 Provincia: Salerno Zona: Centro storico denominazione stradale: Via Sant Orsola n civico: 31 Superficie

Dettagli

SCHEDA DI RILEVAMENTO

SCHEDA DI RILEVAMENTO SCHEDA DI RILEVAMENTO Comune di Calcio Provincia di Bergamo Patrimonio edilizio di antica formazione SCHEDA DI RILEVAMENTO Data 14/08/2003 1 2 3 3 LOCALITA : N. UNITA DI ISOLATO 7 Via UMBERTO I - COVO

Dettagli

PIANO TRIENNALE DEGLI INVESTIMENTI: OPERE ED INVESTIMENTI ANNO 2017

PIANO TRIENNALE DEGLI INVESTIMENTI: OPERE ED INVESTIMENTI ANNO 2017 1. CON IMPUTAZIONE AL 2017 PIANO TRIENNALE DEGLI : OPERE ED ANNO 2017 RIF. BILANCIO GESTIONE OPERE FINANZIATE NEL 2016 OPERE DI MIGLIORAMENTO SISMICO DELLA SEDE COMUNALE PROGETTAZIONE ESTERNA R.U.P. CERFOGLI

Dettagli

E costituito da più locali disposti su un unico (piano terra). La copertura è coibentata,

E costituito da più locali disposti su un unico (piano terra). La copertura è coibentata, Comune: Faloppio Edificio: Centro sociale Dati anagrafici edificio Destinazione d uso: edifici adibiti ad attività ricreative, associative E.4 (3) Indirizzo: Via degli Alpini frazione Camnago Anno di costruzione:

Dettagli

Laurea in Ingegneria Civile, conseguita presso l Università degli Studi di Bologna il 19 luglio 1989 con il punteggio di 100/100 lode.

Laurea in Ingegneria Civile, conseguita presso l Università degli Studi di Bologna il 19 luglio 1989 con il punteggio di 100/100 lode. Curriculum Vitae di: CLAUDIO PANCALDI Via Longo n.31 40139 - BOLOGNA Tel. 051/4838390 335/6272282 Nato a Bologna il 10/05/1961 Laurea in Ingegneria Civile, conseguita presso l Università degli Studi di

Dettagli

Tipologia Descrizione Interventi Possibili Documentazione richiesta Comunicazione Inizio Attività

Tipologia Descrizione Interventi Possibili Documentazione richiesta Comunicazione Inizio Attività A Edilizia di base non qualificata Unità edilizie con caratteri dimensionali planimetri, originari o modificati, con scarsa Manutenzione ordinaria valenza o prive di caratteri architettonici tipici Nuova

Dettagli

Comune di Motta Visconti (MI) Scheda di rilievo urbanistico-edilizio del tessuto storico

Comune di Motta Visconti (MI) Scheda di rilievo urbanistico-edilizio del tessuto storico Località Modalità di intervento consentita Codice Via Cavour n Restauro Isolato n 6 Unità e. n 1 Corte formata per aggregazione Residenziale Edifici di pregio storico architettonico CHIESA S. ANNA Indicazioni

Dettagli

COMUNE DI CADONEGHE PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO INTERVENTI PUNTUALI DI MIGLIORAMENTO/ADEGUAMENTO SISMICO DI ALCUNI EDIFICI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE

COMUNE DI CADONEGHE PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO INTERVENTI PUNTUALI DI MIGLIORAMENTO/ADEGUAMENTO SISMICO DI ALCUNI EDIFICI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE COMUNE DI CADONEGHE PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO INTERVENTI PUNTUALI DI MIGLIORAMENTO/ADEGUAMENTO SISMICO DI ALCUNI EDIFICI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE RELAZIONE TECNICA Il comune di Cadoneghe ha effettuato

Dettagli

SCHEDE DEGLI EDIFICI COMUNE DI ETROUBLES HAMEAU ÉCHEVENNOZ

SCHEDE DEGLI EDIFICI COMUNE DI ETROUBLES HAMEAU ÉCHEVENNOZ SCHEDE DEGLI EDIFICI COMUNE DI ETROUBLES HAMEAU ÉCHEVENNOZ S Scheda N : 1 COMUNE DI ETROUBLES Epoca di costruzione: antecedente il 1900 Stato di conservazione: discreto Stato del fabbricato: originario

Dettagli

TORINO, CORSO PESCHIERA 164

TORINO, CORSO PESCHIERA 164 TORINO, CORSO PESCHIERA 164 IL QUARTIERE Cenìsia (così anche in piemontese) è un quartiere situato nella zona centro-occidentale di Torino, appartenente alla III Circoscrizione. Il nome deriva dall'omonima

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dott. Arch. NAN Alessandro. Nato a Ceva il 07-04-1967 Residente a Ceva in Piazza Vittorio Emanuele II, 12

CURRICULUM VITAE. Dott. Arch. NAN Alessandro. Nato a Ceva il 07-04-1967 Residente a Ceva in Piazza Vittorio Emanuele II, 12 CURRICULUM VITAE Dott. Arch. NAN Alessandro Nato a Ceva il 07-04-1967 Residente a Ceva in Piazza Vittorio Emanuele II, 12 Laureato presso il Politecnico di Torino - facoltà di architettura il 17-07-93

Dettagli

Comune di Dairago Piano dei Servizi L.R. 12/05 art. 9 ATTREZZATURE DI INTERESSE COLLETTIVO - AIC

Comune di Dairago Piano dei Servizi L.R. 12/05 art. 9 ATTREZZATURE DI INTERESSE COLLETTIVO - AIC ATTREZZATURE DI INTERESSE - AIC SCHEDA AIC 1 Attrezzatura socio-assistenziale - centro anziani... 1 SCHEDA AIC 2-3-4-5 Municipio Biblioteca Comando Polizia Locale - sede del Corpo Bandistico... 2 SCHEDA

Dettagli

OSPEDALE (CHIESA DI S. EUSEBIO)

OSPEDALE (CHIESA DI S. EUSEBIO) Città di Venaria Reale Settore Urbanistica ed Edilizia Immobili pubblici in area centrale OSPEDALE (CHIESA DI S. EUSEBIO) SCHEDA N 7 Foto da piazza Annunziata (Nord Sud) Foto da Sud verso Nord Foto aerea

Dettagli

chi siamo Da oltre 20 anni lavoriamo con passione e competenza nel campo della progettazione architettonica, strutturale ed impiantistica.

chi siamo Da oltre 20 anni lavoriamo con passione e competenza nel campo della progettazione architettonica, strutturale ed impiantistica. COSTRUIRE INSIEME chi siamo Da oltre 20 anni lavoriamo con passione e competenza nel campo della progettazione architettonica, strutturale ed impiantistica. mission Ci proponiamo come interlocutore italiano,

Dettagli

Scuola primaria a tempo normale Madre Teresa di Calcutta a Massenzatico

Scuola primaria a tempo normale Madre Teresa di Calcutta a Massenzatico Scuola primaria a tempo normale Madre Teresa di Calcutta a Massenzatico La scuola primaria Madre Teresa di Calcutta è stata oggetto di un internveto di ampliamento per un investimento di 1 milione di euro.

Dettagli

TIPOLOGIA_C7 Case a schiera

TIPOLOGIA_C7 Case a schiera TIPOLOGIA_C7 Case a schiera NUMERI CIVICI: 52-53-54-55; 56-57-58-59; 60-61; 98-99; 100-101; 105-106-107-108-109; 120-121-122; 123-124; 125-126-127-128; 129-130; 145-146-147-148; 149-150-151; 158-159; Numero

Dettagli

COMUNE DI MORBEGNO Piazza San Pietro, MORBEGNO Tel. 0342/ Fax 0342/

COMUNE DI MORBEGNO Piazza San Pietro, MORBEGNO Tel. 0342/ Fax 0342/ COMUNE DI MORBEGNO Piazza San Pietro, 22 23017 MORBEGNO Tel. 0342/606.263 - Fax 0342/606.253 Provincia di Sondrio ALLEGATO ALLA RELAZIONE DESCRITTIVA Piano Integrativo edificio n 1a - Via San Martino VARIANTE

Dettagli

COMUNE DI SAN BENEDETTO PO

COMUNE DI SAN BENEDETTO PO COMUNE DI SAN BENEDETTO PO PROVINCIA DI MANTOVA Via E. Ferri n.79 - CAP. 46027 - P.IVA 00272230202 - Tel 0376/623011 - Fax 0376/623021 - PEC protocollo.sanbenedetto@legalmailpa.it PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA

Dettagli

Interventi di ristrutturazione edilizia. D.P.R. n. 380, Testo unico per l edilizia Norme tecniche per le costruzioni

Interventi di ristrutturazione edilizia. D.P.R. n. 380, Testo unico per l edilizia Norme tecniche per le costruzioni Interventi di ristrutturazione edilizia D.P.R. n. 380, Testo unico per l edilizia Norme tecniche per le costruzioni D.P.R. n. 380, Testo unico per l edilizia a) «interventi di manutenzione ordinaria»,

Dettagli

Comune di Crespina Lorenzana (PI) PIANO DI RECUPERO n.17 RELAZIONE STORICO - DESCRITTIVA

Comune di Crespina Lorenzana (PI) PIANO DI RECUPERO n.17 RELAZIONE STORICO - DESCRITTIVA STUDIO TECNICO M A S S IM ILIA N O CIA M PI ARCHITETTO Comune di Crespina Lorenzana (PI) PIANO DI RECUPERO n.17 RELAZIONE STORICO - DESCRITTIVA Committente: Sig.ra Bacci Trada-Sig. Massimiliano Ciampi

Dettagli

PA.5 VERSANTI DI PORTOVENERE PRESIDIO AMBIENTALE. 1 DESCRIZIONE assetto insediativo

PA.5 VERSANTI DI PORTOVENERE PRESIDIO AMBIENTALE. 1 DESCRIZIONE assetto insediativo Ambito PA.5 VERSANTI DI PORTOVENERE Ambito indirizzo: PRESIDIO AMBIENTALE 1 DESCRIZIONE assetto insediativo Il versante è caratterizzato dalla sistemazione a terrazze con presenza di piccoli manufatti

Dettagli

Relazione illustrativa e scheda sintetica dell intervento

Relazione illustrativa e scheda sintetica dell intervento Relazione illustrativa e scheda sintetica dell intervento Nuova costruzione: Intervento su costruzione esistente: Lavori di. Proprietà Comune.. Provincia. Via.. Zona sismica amministrativa: 1 2 3 4 Coordinate

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE Studio di Architettura ed Ingegneria Dalla Libera dott. ing. Giancarlo Via Mons. Pertile 18/9 36016 Thiene (VI) tel. 0445381652 fax 04441833888 - cell. 349 0709114 www.studiodallalibera.eu pec: giancarlo.dallalibera@ingpec.eu

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo PEDRETTI ROBERTO VIA BERENINI,106-43036 FIDENZA (PR) Telefono 0524 522126-335 5323637 Fax 0524

Dettagli

Programma delle opere pubbliche 2014-2016. Bilancio triennale investimenti per tipo di finanziamento - Esercizio 2014 (importi in Euro)

Programma delle opere pubbliche 2014-2016. Bilancio triennale investimenti per tipo di finanziamento - Esercizio 2014 (importi in Euro) Bilancio triennale investimenti per tipo di finanziamento - Esercizio 2014 Contabilità finanziaria Denominazione investimento Contributi in C/Capitale della Regione - - - - Capitolo Articolo 9150 0 Manutenzione

Dettagli

IMMOBILIARE M2 s.r.l. Competenza e passione nella ristrutturazione edilizia

IMMOBILIARE M2 s.r.l. Competenza e passione nella ristrutturazione edilizia IMMOBILIARE M2 s.r.l. Competenza e passione nella ristrutturazione edilizia STORIA La società IMMOBILIARE M2 s.r.l., nata nel 1981, vanta un esperienza trentennale nel settore delle costruzioni, delle

Dettagli

SCHEDA 5-01 STATO ATTUALE SISTEMAZIONE PREVISTA. L unità minima di intervento 1 è sita in Corso Umberto. DATI CATASTALI Foglio: 11 Mappale: 495

SCHEDA 5-01 STATO ATTUALE SISTEMAZIONE PREVISTA. L unità minima di intervento 1 è sita in Corso Umberto. DATI CATASTALI Foglio: 11 Mappale: 495 SCHEDA 5-01 L unità minima di intervento 1 è sita in Corso Umberto Superficie Lotto: 211 mq Volume esistente: 611 mc Indice Fondiario (I f ): 2.90 mc/mq Mappale: 495 UONO TERRA TELAIO IN C.A. FALDA/COPPI

Dettagli

Complesso immobiliare Ex RSA Comune Castiglion Fiorentino (Arezzo)

Complesso immobiliare Ex RSA Comune Castiglion Fiorentino (Arezzo) Complesso immobiliare Ex RSA Comune Castiglion Fiorentino (Arezzo) Mappa della Toscana con localizzazione di Castiglion Fiorentino (Arezzo) PRINCIPALI DISTANZE: Roma 220 km Milano 375 km Firenze 79 km

Dettagli

Fabbricato di Faenza, Località Monte Brullo

Fabbricato di Faenza, Località Monte Brullo Fabbricato di Faenza, Località Monte Brullo L'immobile oggetto della presente valutazione è posto in Faenza località Monte Brullo, via Pozzo n. 34 e trattasi di ex fabbricato colonico posto ai piedi della

Dettagli

RELAZIONE TECNICA Descrizione dell edificio L edificio scolastico è ubicato nel centro storico del Comune di Caltagirone nel quartiere S. Orsola in Vi

RELAZIONE TECNICA Descrizione dell edificio L edificio scolastico è ubicato nel centro storico del Comune di Caltagirone nel quartiere S. Orsola in Vi RELAZIONE TECNICA Descrizione dell edificio L edificio scolastico è ubicato nel centro storico del Comune di Caltagirone nel quartiere S. Orsola in Via Duca degli Abruzzi. Lo stabile è stato oggetto di

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI STUDIO TECNICO EDILE - maurizio ceppini ingegnere Via A.Costa n. 84 - Santarcangelo di Romagna (RN) - tel/fax 0541 623823; e-mail maurizio.ceppini@gmail.com Curriculum Vitae di Ceppini Maurizio INFORMAZIONI

Dettagli

Indice sommario Capitolo 1 Conoscenza empirica e analisi delle strutture Capitolo 2 Il percorso di conoscenza

Indice sommario Capitolo 1 Conoscenza empirica e analisi delle strutture Capitolo 2 Il percorso di conoscenza Indice sommario Premessa (C. Blasi)... pag. IX Capitolo 1 Conoscenza empirica e analisi delle strutture 1.1 Una ragionevole rivalutazione della conoscenza empirica e dell analisi cinematica delle strutture

Dettagli

UTILIZZO DELL ACCIAIO PER IL RECUPERO

UTILIZZO DELL ACCIAIO PER IL RECUPERO COSTRUIRE OGGI IN ACCIAIO PER DOMANI Napoli, 20 Giugno 2017 UTILIZZO DELL ACCIAIO PER IL RECUPERO FEDERICO M.MAZZOLANI Università di Napoli Federico II Perchè l acciaio nel restauro? resistenza leggerezza

Dettagli

PALAZZO DEL COMUNE o PALAZZO PRETORIO

PALAZZO DEL COMUNE o PALAZZO PRETORIO PALAZZO DEL COMUNE o PALAZZO PRETORIO Il Palazzo del Comune, anche chiamato Palazzo Pretorio, si trova in Piazza Campello (di fronte alla Chiesa Collegiata dei SS. Gervasio e Protasio) e occupa l area

Dettagli

HAMEAU CHEZ-LES-BLANC-DESSOUS

HAMEAU CHEZ-LES-BLANC-DESSOUS SCHEDE DEGLI EDIFICI COMUNE DI ETROUBLES HAMEAU CHEZ-LES-BLANC-DESSOUS U Scheda N : COMUNE DI ETROUBLES 1 Epoca di costruzione: antecedente il 1900 Stato di conservazione: discreto Stato del fabbricato:

Dettagli

Denuncia di opere in zona sismica

Denuncia di opere in zona sismica Al Comune di Codice ISTAT Ufficio destinatario Denuncia di opere in zona sismica Ai sensi della Legge Regionale 24/05/1985, n. 46 Il sottoscritto committente delle opere Residenza Telefono Fax E-mail PEC

Dettagli

22 - ex scuola in vicolo Valdina 3, via di Campo Marzio 10 a

22 - ex scuola in vicolo Valdina 3, via di Campo Marzio 10 a 22 - ex scuola in vicolo Valdina 3, via di Campo Marzio 10 a MTRICOL EDIFICIO 3349, 9137 MUNICIPIO I RCHIVIO CONSERVTORI posizione 557 CTSTO foglio 478 part. 368, 369 TIPO DI SCUOL uso non scolastico DENOMINZIONE

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE ING. CLAUDIO CORTI

CURRICULUM PROFESSIONALE ING. CLAUDIO CORTI CURRICULUM PROFESSIONALE ING. CLAUDIO CORTI studio in via G.Cesare Vanini n.5, 50129 Firenze tel. 055-489001 - fax 055-480175 Email: corti@sertecsas.it giugno 2012 I dati forniti con il presente documento

Dettagli

Via della Spiga 5, Milano (intero fabbricato cielo-terra)

Via della Spiga 5, Milano (intero fabbricato cielo-terra) Via della Spiga 5, Milano (intero fabbricato cielo-terra) Inquadramento territoriale L'immobile è ubicato nel centro di Milano, in Via della Spiga n.5, al centro del quadrilatero della moda, l area più

Dettagli

Denuncia di opere in zona sismica

Denuncia di opere in zona sismica Al Comune di Codice ISTAT Ufficio destinatario Denuncia di opere in zona sismica Ai sensi della Legge Regionale 24/05/1985, n. 46 Il sottoscritto committente delle opere Cognome Nome Residenza in qualità

Dettagli

SCALA 1:500. Scala 1:500 25 mt. 50 mt. ADOZIONE DEFINITIVA: DELIBERAZIONE C.C. N. 7/2011 DEL 24.03.2011 PUBBLICAZIONE B.U.R.A.S.: N. 11 DEL 18.04.

SCALA 1:500. Scala 1:500 25 mt. 50 mt. ADOZIONE DEFINITIVA: DELIBERAZIONE C.C. N. 7/2011 DEL 24.03.2011 PUBBLICAZIONE B.U.R.A.S.: N. 11 DEL 18.04. 86 1 88 90 1A 3 92 5 94 96 98 7 100 9 102 9A 102A 104 11 104A 106 11A 13 108 13A 15 110 112 17 114A 17A 114 19 116 S 19A 118 120 122 21 124 23 126 128 25 2 27 27A 6 4A 4 B 29 10 8 10A 31 12 14 ADOZIONE

Dettagli

PADIGLIONE N. 06 MALATTIE INFETTIVE

PADIGLIONE N. 06 MALATTIE INFETTIVE PADIGLIONE N. 06 MALATTIE INFETTIVE PIANO PER EMERGENZA INCENDIO SEZIONE EQUIPAGGIAMENTO DI EMERGENZA, 2012 REV. 3/dicembre 2012 Pagina 1 di 8 Stato delle revisioni Rev. N. SEZIONI REVISIONATE MOTIVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI NASO. Provincia Messina PROGETTO PER IL MIGLIORAMENTO SISMICO ED IL RESTAURO CONSERVATIVO DELL IMMOBILE DENOMINATO EX CASA COLLICA,

COMUNE DI NASO. Provincia Messina PROGETTO PER IL MIGLIORAMENTO SISMICO ED IL RESTAURO CONSERVATIVO DELL IMMOBILE DENOMINATO EX CASA COLLICA, COMUNE DI NASO Provincia Messina PROGETTO PER IL MIGLIORAMENTO SISMICO ED IL RESTAURO CONSERVATIVO DELL IMMOBILE DENOMINATO EX CASA COLLICA, DI PROPRIETA COMUNALE, ADIBITO A CENTRO OPERATIVO COMUNALE (COC)

Dettagli

L a u r a M i o l a t o Ingegnere

L a u r a M i o l a t o Ingegnere L a u r a M i o l a t o Ingegnere Padova Via A. Vallisnieri 13/b Studio: Padova - via XX Settembre 35 Tel: 329 7429640 e-mail: laura_miolato@libero.it pec: laura.miolato@ingpec.eu C.F.: MLT LRA 63M69 G224R

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA GIROLAMO LORENZI

SCUOLA PRIMARIA GIROLAMO LORENZI SCUOLA PRIMARIA GIROLAMO LORENZI Cappotto di lana Riduzione dei consumi Tetto Illuminazione Pellicola vetri Adeguamento antisismico Impianti Insonorizzazione Umidità Circolazione dell aria QUALITÀ DELLA

Dettagli

COMUNE DI CAPANNORI SERVIZIO GOVERNO DEL TERRITORIO

COMUNE DI CAPANNORI SERVIZIO GOVERNO DEL TERRITORIO COMUNE DI CAPANNORI SERVIZIO GOVERNO DEL TERRITORIO TABELLE PER APPLICAZIONE DEL CONTRIBUTO INERENTE GLI ONERI DI URBANIZZAZIONE E IL COSTO DI COSTRUZIONE (L.R. 1/0) Approvato con deliberazione di C.C.

Dettagli

AICAP Il software e la progettazione strutturale: opportunità e limitazioni. Prof. Gaetano Manfredi Padova maggio 2011

AICAP Il software e la progettazione strutturale: opportunità e limitazioni. Prof. Gaetano Manfredi Padova maggio 2011 AICAP 2011 Padova 19-20 maggio 2011 Il software e la progettazione strutturale: opportunità e limitazioni Prof. Gaetano Manfredi gamanfre@unina.it SOFTWARE E PROGETTAZIONE SOFTWARE E PROGETTAZIONE SOFTWARE

Dettagli

COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO

COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO Località: COLLE DI BUGGIANO Via: VIA BUGGIANO-COLLE n.c. Via: n.c.

Dettagli

Curriculum Vitae dott. Ing. Andrea Moreschi

Curriculum Vitae dott. Ing. Andrea Moreschi 1 di 5 Curriculum Vitae dott. Ing. Andrea Moreschi Informazioni Personali Nato a Lovere il 17 Marzo 1981 Residenza: Curno Tel. +39 328 0329396 moreschi.andrea@gmail.com Libero professionista dal Giugno

Dettagli

Regione ABRUZZO. Edifici >200. Complessi. Numero. comuni. Provincia. Edifici. L Aquila

Regione ABRUZZO. Edifici >200. Complessi. Numero. comuni. Provincia. Edifici. L Aquila Regione ABRUZZO Provincia Numero comuni Complessi Edifici L Aquila 18-822 Teramo 47 664 763 Pescara 46 7 742 Chieti 14 1.172 1.32 Edifici 1-1 11-2 21-4 41-1 11-2 >2 ABRUZZO (*) 35 2.536 3.647 (*) Si rammenta

Dettagli

Sisma Emilia Schede sintetiche degli edifici soggetti a interventi di miglioramento, adeguamento o ricostruzione

Sisma Emilia Schede sintetiche degli edifici soggetti a interventi di miglioramento, adeguamento o ricostruzione Sisma Emilia Schede sintetiche degli edifici soggetti a interventi di miglioramento, adeguamento o ricostruzione 1 Bastiglia - Riparazione e miglioramento di abitazione e servizi 2 Bastiglia Riparazione

Dettagli

COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO

COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO Località: BELLAVISTA Via: VIA LIVORNESE n.c. Via: n.c. Dati catastali

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA REGION AUTONOME DE LA VALLEE D'AOSTE ETROUBLES. NORMATIVA DI ATTUAZIONE Sottozona Ae13 Chez-les-Millet

REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA REGION AUTONOME DE LA VALLEE D'AOSTE ETROUBLES. NORMATIVA DI ATTUAZIONE Sottozona Ae13 Chez-les-Millet REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA REGION AUTONOME DE LA VALLEE D'AOSTE COMUNE DI COMMUNE DE ETROUBLES NORMATIVA DI ATTUAZIONE Sottozona Ae13 Chez-les-Millet 6 SCHEDE DEI FABBRICATI: Rilievo ed intervento

Dettagli

N.T.A. STATO ATTUALE. Art. 57 bis - Tabella riassuntiva della disciplina del patrimonio edilizio esistente

N.T.A. STATO ATTUALE. Art. 57 bis - Tabella riassuntiva della disciplina del patrimonio edilizio esistente [ ] N.T.A. STATO ATTUALE Art. 54 Edifici ricompresi nella Classe 4 Edifici o complessi di valore architettonico e contestuale neutro 1. E attribuita la Classe 4 agli edifici di varia tipologia di formazione

Dettagli

COMUNE DI GENOVA - DATI COMPLESSIVI. Procedura ristretta derivante da avvisi. Procedura negoziata senza previa indizione di gara (art. 221 d.lgs.

COMUNE DI GENOVA - DATI COMPLESSIVI. Procedura ristretta derivante da avvisi. Procedura negoziata senza previa indizione di gara (art. 221 d.lgs. COMUNE DI GENOVA - DATI COMPLESSIVI Affidamento diretto a società in house Affidamento in economia - affidamento diretto Confronto competitivo in adesione ad Procedura negoziata derivante da avvisi Procedura

Dettagli

EX CONVENTO MONASTERO IN VENDITA A FIRENZE

EX CONVENTO MONASTERO IN VENDITA A FIRENZE Rif 652 - CONVENTO FIRENZE EUR 6.500.000,00 EX CONVENTO MONASTERO IN VENDITA A FIRENZE Sesto Fiorentino - Firenze - Toscana www.romolini.com/it/652 Superficie: 2350 mq Terreno: 9 ettari Camere: 10 Bagni:

Dettagli

S C H E D A T E C N I C A

S C H E D A T E C N I C A COMUNE DI CALVATONE U F F I C I O T E C N I C O PROVINCIA DI CREMONA ================================================================== S C H E D A T E C N I C A ==================================================================

Dettagli

Sezione Costruzioni Ambiente e Territorio PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO

Sezione Costruzioni Ambiente e Territorio PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO IIS E. Forcellini Negrelli Feltre Sezione Costruzioni Ambiente e Territorio PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO 2010-2011 Docente: Classe: prof. Maurizio Zucco IV a corso B Disciplina: DISEGNO E PROGETTAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI MODENA COMUNE DI BOMPORTO

PROVINCIA DI MODENA COMUNE DI BOMPORTO PROVINCIA DI MODENA COMUNE DI BOMPORTO RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO CON MIGLIORAMENTO SISMICO, DI EDIFICI ED UNITA IMMOBILIARI CHE HANNO SUBITO DANNI GRAVI A SEGUITO DEGLI EVENTI SISMICI DEL 20

Dettagli

Relazione Tecnica. Fig. 3- foto aerea del complesso

Relazione Tecnica. Fig. 3- foto aerea del complesso Relazione Tecnica 1 Consistenza attuale Costituito da corpi edilizi a formare un quadrilatero con ampio chiostro interno, il complesso è il risultato di successivi rimaneggiamenti di preesistenti entità

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE LAVORI PUBBLICI 2017/2019 ED ELENCO ANNUALE 2017

PROGRAMMA TRIENNALE LAVORI PUBBLICI 2017/2019 ED ELENCO ANNUALE 2017 1400200 0 PATRIMONIO COMUNALE PATRIMONIO IMMOBILIARE PATRIMONIO COMUNALE: Interventi per straordinaria manutenzione compresi impianti tecnologici, C.P.I. e D.Lgs. 81/2008 e verifiche di vulnerabilità sismica.

Dettagli

BENE IN SAN CESARIO DI LECCE ABITAZIONE A PIANO PRIMO FACENTE PARTE DEL FABBRICATO ALLA VIA ANGELO RUSSO, CIV. 17 LOTTO 003

BENE IN SAN CESARIO DI LECCE ABITAZIONE A PIANO PRIMO FACENTE PARTE DEL FABBRICATO ALLA VIA ANGELO RUSSO, CIV. 17 LOTTO 003 Esecuzione Immobiliare N. Rep. Gen. 524/2015 LOTTO 003 RAPPORTO DI STIMA DEL COMPENDIO IMMOBILIARE BENE IN SAN CESARIO DI LECCE ABITAZIONE A PIANO PRIMO FACENTE PARTE DEL FABBRICATO ALLA VIA ANGELO RUSSO,

Dettagli

Vincenzo Muccioli n. 13, cap , Rimini (RN), Italia. Gennaio 2014 ed attualmente. Progettista strutturale, D.L. strutturale

Vincenzo Muccioli n. 13, cap , Rimini (RN), Italia. Gennaio 2014 ed attualmente. Progettista strutturale, D.L. strutturale F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MAX FERRON Vincenzo Muccioli n. 13, cap. 47921, Rimini (RN), Italia Telefono e fax + 39 0541-412206

Dettagli

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA MARZO 2013 AGNONE

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA MARZO 2013 AGNONE GIORNATE FAI DI PRIMAVERA 23 24 MARZO 2013 AGNONE ANTICHE FONDERIE DEL RAME Indirizzo:, 86081, Agnone, IS Note indirizzo: Al semaforo di Piazza IV Novembre, seguire le indicazioni "Antiche Fonderie del

Dettagli

Attività del 2009 e proposte per il 2010

Attività del 2009 e proposte per il 2010 Attività del 2009 e proposte per il 2010 Sostenere e aiutare le opere e le istituzioni caritatevoli, culturali e sociali della Chiesa Cattolica in Terra Santa, in particolare quelle del Patriarcato Latino

Dettagli

COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO

COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO Località: CAMPIONI Via: VIA CAMPIONI n.c. Via: n.c. Dati catastali

Dettagli

EX CASERMA CARABINIERI

EX CASERMA CARABINIERI Città di Venaria Reale Settore Urbanistica ed Edilizia IMMOBILI PUBBLICI IN AREA CENTRALE EX CASERMA CARABINIERI SCHEDA N 4 Foto da da Est verso Ovest (facciata su strada) Foto verso l interno cortile

Dettagli

DENOMINAZIONE INTERVENTO

DENOMINAZIONE INTERVENTO PROGETTO INTEGRATO TERRITORIALE PROVINCIA DI IMPERIA: " Sistema difensivo nella storia del Ponente Ligure" COMUNE DI VENTIMIGLIA 2014 Forte dell' annunziata: restauro e rifunzionalizzazione - opere di

Dettagli

CONVEGNI E CORSI SVOLTI COME RELATORE CORSI DI FORMAZIONE POST-LAUREA ESPERIENZE PROFESSIONALI

CONVEGNI E CORSI SVOLTI COME RELATORE CORSI DI FORMAZIONE POST-LAUREA ESPERIENZE PROFESSIONALI CONVEGNI E CORSI SVOLTI COME RELATORE Organizzato da 2009 PROING Corso per ingegneri: Istruzioni per la compilazione della scheda di rilevamento danno, pronto intervento ed agibilità degli edifici della

Dettagli

Comune di Romagnano Sesia

Comune di Romagnano Sesia Cassa dd.pp. (Cdp) 47.983,14 Num. Pos.: 431161800 - Impianto 5,610% 1.261,93 1.490 / 2.107,05 elettrico scuola materna 4.100 3.368,98 37.870,05 Cassa dd.pp. (Cdp) 71.718,37 Num. Pos.: 441693400 - Scuola

Dettagli

CALCOLO DEL CARICO DI INCENDIO SECONDO IL DECRETO DEL MINISTERO DELL INTERNO DEL 9 MARZO 2007 DIREZIONE GENERALE DEI SERVIZI ANTINCENDIO DATI GENERALI

CALCOLO DEL CARICO DI INCENDIO SECONDO IL DECRETO DEL MINISTERO DELL INTERNO DEL 9 MARZO 2007 DIREZIONE GENERALE DEI SERVIZI ANTINCENDIO DATI GENERALI CALCOLO DEL CARICO DI INCENDIO SECONDO IL DECRETO DEL MINISTERO DELL INTERNO DEL 9 MARZO 2007 DIREZIONE GENERALE DEI SERVIZI ANTINCENDIO Edificio Committente Studio CENTRO POLIVALENTE VIA NOVARA - MILANO

Dettagli

Via Bricherasio APPARTAMENTO - CROCETTA - TORINO

Via Bricherasio APPARTAMENTO - CROCETTA - TORINO IL QUARTIERE E L ISOLA PEDONALE Il quartiere Crocetta è storicamente una delle zone residenziali di maggiore prestigio. Cominciò a svilupparsi a partire dal XVII secolo intorno all omonima chiesa della

Dettagli

COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO

COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO Località: BUGGIANO CASTELLO Via: VIA SANTA SCOLASTICA n.c.6a Via: n.c.

Dettagli