Protégé Rilevatore di gas portatile

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Protégé Rilevatore di gas portatile"

Transcript

1 Protégé Rilevatore di gas portatile AVVERTENZA PRIMA DELL'UTILIZZO DELL'APPARECCHIO, LEGGERE ATTENTAMENTE IL MANUALE D'USO. L INOSSERVANZA DI QUESTA ISTRUZIONE PUÒ AVERE GRAVI CONSEGUENZE PER LA SALUTE O CAUSARE LA MORTE. COPYRIGHT 2010, SCOTT, TUTTI I DIRITTI RISERVATI

2 Pagina lasciata vuota di proposito ii

3 Indice Generale iii Rilevatore di gas portatile Protégé 1. Informazioni Generali e di Sicurezza Avviso importante Certificazioni e omologazioni Avvertenze, Avvisi e Note General Warnings and Cautions... 4 Avvertenze e Avvisi per il sensore combustibile... 5 Battery Warnings and Cautions Precauzioni generali per l'uso del rilevatore Protégé Dichiarazione di Garanzia... 8 Come contattare Scott Health & Safety Guida rapida alle abbreviazioni Prefazione Specifiche sensore Display LCD Setu p Batteria Caricamento della batteria Caricamento della batteria con il Multi-Charger (Opzionale) Sostituzione della batteria Software Protégé Installazione del software Gas Monitor Installazione del JAVA Software Funzionamento Accensione e spegnimento dello strumento Protégé Accensione Spegnimento Segnalazioni di allarme e Visualizzazioni LCD Avvertenze e Segnali di Allarme Gas Batteria esaurita Condizioni oltre campo di misura Avvertenza di bassa portata della pompa Malfunzionamento del sensore Taratura e Bump Test dello strumento Protégé Taratura Zero Taratura Span Bump Test... 39

4 4.4. Funzionamento della Pompa (optional) Installazione della pompa opzionale con lo strumento Protégé spento Installazione della pompa con lo strumento Protégé acceso Per scollegare la pompa Interferenze di gas Uso del software Gas Monitor Collegamento del Protégé a un PC Descrizione del software Modifica delle impostazioni di allarme Impostazione data e orario Visualizzazione Registro Dati Impostazioni del Software Manutenzione Batteria Sostituzione del sensore Diagnostica della Pompa Procedura di pulizia della pompa Elenco Componenti e Accessori Riparazioni Scott Appendice iv

5 Elenco delle illustrazioni Rilevatore di gas portatile Protégé Fig Componenti Protégé 12 Fig Accessori Protégé 13 Fig Legenda su Display 16 Fig Caricamento della batteria 18 Fig User Account Control di Windows Vista 21 Fig Installazione del software Gas Monitor 22 Fig Installazione del software Gas Monitor 22 Fig Installazione del software Gas Monitor 23 Fig Installazione del software Gas Monitor 23 Fig Installazione del software Gas Monitor 24 Fig Installazione del JAVA Software 25 Fig Installazione del JAVA Software 26 Fig Installazione del JAVA Software 26 Fig Accensione dello strumento Protégé 28 Fig Spegnimento dello strumento Protégé 30 Fig Taratura Zero 36 Fig Set-up Taratura Span 38 Fig Taratura Span 39 Fig Setup del Bump Test 40 Fig Installazione della pompa 42 Fig Setup della Pompa 43 Fig Connessione Protégé / PC 46 Fig Linguette del software Gas Monitor 48 Fig Linguetta Settings 49 Fig Linguetta impostazione Orologio 51 Fig Linguetta Visualizzazione Registro 52 Fig Rimozione del coperchio Protégé 56 Fig Estrazione del sensore 57 Fig Allineamento delle sporgenze 58 Fig Viti della pompa 60 Fig Smontaggio della pompa 61 Fig Raccordi e tubi della pompa 62 Fig Configurazione della siringa 63 Fig Cablaggio pompa 64 Fig Riassemblaggio della pompa 64 v

6 Elenco delle tabelle Rilevatore di gas portatile Protégé Tabella 1-1. Guida rapida alle abbreviazioni 9 Tabella 2-1. Componenti Protégé 12 Tabella 2-2. Descrizione dei simboli sul Display 16 Tabella 4-1. Quando eseguire la taratura o il Bump Test 35 Tabella 4-2. Interferenza di gas tossici 45 Tabella 4-3. Impostazioni del Software 53 Tabella 5-1. Diagnostica della Pompa 59 vi

7 1. Informazioni Generali e di Sicurezza AVVERTENZA LE PERSONE CHE SONO O SARANNO RESPONSABILI DELL'IMPIEGO E DEL CONTROLLO DI QUESTO APPARECCHIO SONO TENUTE A LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE MANUALE. LE CARATTERISTICHE PRESTAZIONALI DELL'APPARECCHIO SONO GARANTITE SOLO SE È UTILIZZATO IN CONFORMITÀ ALLE ISTRUZIONI DELLA CASA PRODUTTRICE. L' INOSSERVANZA DI DETTE ISTRUZIONI, ANNULLERÀ AUTOMATICAMENTE LA GARANZIA E LE OMOLOGAZIONI RELATIVE. L INOSSERVANZA DI QUESTE ISTRUZIONI PUÒ ANCHE AVERE GRAVI CONSEGUENZE PER LA SALUTE O CAUSARE LA MORTE Avviso importante Scott Health and Safety declina qualsiasi responsabilità relativa alle proprie apparecchiature, se non sono impiegate in conformità con le istruzioni fornite. Qualora l'utilizzatore richiedesse ulteriori informazioni relative al funzionamento o alla manutenzione del dispositivo, è pregato di rivolgersi a Scott Health and Safety o al rivenditore ufficiale. Scott Health and Safety non sarà responsabile per danni diretti, indiretti o consequenziali relativamente a modifiche, errori e/o omissioni contenuti nel presente manuale. Benché le informazioni contenute nel presente manuale d'uso siano state compilate con la massima attenzione per assicurarne la precisione, la casa declina qualsiasi responsabilità per eventuali errori e omissioni. Questo documento non vuole costituire la base di un contratto e la casa si riserva il diritto di apportare modifiche al progetto, alla funzionalità e alle specifiche tecniche del dispositivo senza preavviso. Notare inoltre che gli standard, i codici e la normativa dell'industria possono essere soggetti a cambiamenti. Si raccomanda agli utilizzatori di procurarsi copie aggiornate della normativa, degli standard e delle linee guida in materia. Il rilevatore Protégé è stato concepito in modo da permettere la configurazione con sensori di gas diversi e offrire una protezione specifica in funzione della particolare applicazione dell'utilizzatore e del rispetto della normativa. 1 di 67

8 1.2. Certificazioni e omologazioni Il rilevatore di gas Protégé è stato collaudato ed è stato dichiarato conforme alle direttive, agli standard o ai relativi documenti sottoelencati: UL913 EN IEC EN IEC EN IEC USA CLASS I DIVISION 1 GROUPS A B C D Temperatura ambiente: da -20 a +50 C INTERNAZIONALE Ex d ia IIC T4 DEMKO 08 ATEX X Temperatura ambiente: da -20 a +50 C 2 di 67

9 1.3. Avvertenze, Avvisi e Note Avvertenze, avvisi e note sono riportati in diverse parti del documento con lo scopo di evidenziare situazioni di pericolosità, rischio o particolari che potrebbero presentarsi e che richiedono l'attenzione dell'utilizzatore. Ogni avvertenza, avviso e nota sono segnalati ed identificati con una speciale icona. AVVERTENZA - SEGNALA UNA SITUAZIONE POTENZIALMENTE PERICOLOSA, IL CUI INSORGERE POTREBBE AVERE GRAVI CONSEGUENZE PER LA SALUTE O CAUSARE LA MORTE. AVVISO - SEGNALA UNA SITUAZIONE POTENZIALMENTE PERICOLOSA, IL CUI INSORGERE POTREBBE AVERE CONSEGUENZE TRASCURABILI O DI LIEVE ENTITÀ PER LA SALUTE. PUÒ ESSERE INOLTRE USATO PER CONSIGLIARE DI EVITARE PRATICHE POCO SICURE. NOTA - SEGNALA SITUAZIONI IN CUI L'ATTENZIONE AI DETTAGLI PUÒ CONDIZIONARE SERIAMENTE IL FUNZIONAMENTO DEL DISPOSITIVO. 3 di 67

10 General Warnings and Cautions Rilevatore di gas portatile Protégé Le avvertenze e gli avvisi riportati di seguito si riferiscono generalmente all'utilizzo e alla cura del rilevatore Protégé. L inosservanza di questi avvisi e avvertenze può avere conseguenze gravi per la salute o causare la morte o compromettere il funzionamento del dispositivo. AVVERTENZE PER EVITARE UNA CONFLAGRAZIONE IN ATMOSFERA ESPLOSIVA, LEGGERE E ATTENERSI ALLE ISTRUZIONI DI MANUTENZIONE IMPARTITE DAL FABBRICANTE. L EGGERE LE PRECAUZIONI FONDAMENTALI DI SICUREZZA CONTENUTE NEL PRESENTE MANUALE. LA SOSTITUZIONE DI COMPONENTI PUÒ COMPROMETTERE LE CARATTERISTICHE DI SICUREZZA DEL DISPOSITIVO E AVERE CONSEGUENZE GRAVI PER LA SALUTE O CAUSARE LA MORTE. UNA LETTURA ELEVATA FUORI SCALA PUÒ INDICARE UNA CONCENTRAZIONE ESPLOSIVA. PER EVITARE IL RISCHIO DI CONFLAGRAZIONE IN ATMOSFERA PERICOLOSA, L'APPARECCHIO PROTÉGÉ DEVE ESSERE RICARICATO IN UN'AREA NON CLASSIFICATA COME PERICOLOSA. L'INTERVENTO DELLA POMPA È VERIFICATO DOPO L'ESECUZIONE DEI COMANDI BLOCK PUMP E CLEAR PUMP. IL COLLEGAMENTO DI UNA POMPA ALL'APPARECCHIO PROTÉGÉ QUANDO QUESTO È ACCESO, È OTTENUTO PREMENDO IL PULSANTE SINISTRO CHE AVVIA IL FUNZIONAMENTO. AVVISI PRIMA DELL'USO, CONTROLLARE CHE GLI INGRESSI GAS SIANO ESENTI DA SCORIE E IMPURITÀ. IL RILEVAMENTO DEI GAS NON È POSSIBILE DURANTE LA FASE DI SETTAGGIO. EVITARE DI ESPORRE IL RILEVATORE A URTI MECCANICI O SCOSSE ELETTRICHE DI UNA CERTA ENTITÀ. IN CASO DI URTI O SCOSSE ACCIDENTALI, ESEGUIRE LE PROCEDURE DI STARTUP E BUMP TEST A VERIFICA DEL CORRETTO FUNZIONAMENTO E DELLA PRECISIONE DELL'APPARECCHIO. 4 di 67

11 Avvertenze e Avvisi per il sensore combustibile Rilevatore di gas portatile Protégé Le avvertenze e gli avvisi riportati di seguito si riferiscono generalmente all'utilizzo e alla cura dei sensori del rilevatore Protégé. L inosservanza di questi avvisi e avvertenze può avere conseguenze gravi per la salute o causare la morte o compromettere il funzionamento del dispositivo. AVVERTENZE L'ESPOSIZIONE PROLUNGATA DEL RILEVATORE A ELEVATE CONCENTRAZIONI DI GAS TOSSICI O COMBUSTIBILI PUÒ COMPROMETTERE LA SENSIBILITÀ DEL SENSORE. IN PRESENZA DI UN ALLARME DOVUTO A UN'ELEVATA CONCENTRAZIONE DI GAS COMBUSTIBILI, SI RACCOMANDA DI TARARE IL RILEVATORE O, IN CASI ESTREMI, DI SOSTITUIRE IL SENSORE. IL FUNZIONAMENTO DEL SENSORE COMBUSTIBILE PREVEDE LA PRESENZA DI OSSIGENO NELL'ARIA ALLA CONCENTRAZIONE DEL 10%. NEI CASI IN CUI IL TASSO DI OSSIGENO NON FOSSE NOTO O FOSSE INFERIORE AL 10%, IL RILEVATORE PROTÉGÉ NON POTRÀ ESSERE USATO PER RILEVARE LA CONCENTRAZIONE DI GAS COMBUSTIBILE. AVVISI EVITARE DI PULIRE IL RILEVATORE CON SOLVENTI, SOSTANZE CHIMICHE O LUSTRANTI A BASE DI SILICONE, POICHÉ POTREBBERO DANNEGGIARE IL SENSORE. LA SENSIBILITÀ DEL SENSORE DI GAS COMBUSTIBILE POTREBBE ESSERE CONDIZIONATA DALL'ESPOSIZIONE A SOSTANZE SULFUREE, ALOGENI, PRODOTTI A BASE DI SILICONE O PIOMBO O CONTENENTI FOSFORO. EVITARE L'ESPOSIZIONE A QUESTE SOSTANZE. IN CASO DI PRESUNTA ESPOSIZIONE A DETTI PRODOTTI, SI RACCOMANDA DI CONDURRE UN GAS TEST, PER CONTROLLARE LA PRECISIONE DELL'APPARECCHIO E VERIFICARNE LA GIUSTA TARATURA. 5 di 67

12 Battery Warnings and Cautions Le avvertenze e gli avvisi riportati di seguito si riferiscono generalmente all'utilizzo e alla cura della batteria ricaricabile montata nel rilevatore Protégé. L inosservanza di questi avvisi e avvertenze può avere conseguenze gravi per la salute o causare la morte o compromettere il funzionamento del dispositivo. AVVERTENZE EVITARE DI RICARICARE LA BATTERIA IN AMBIENTI POTENZIALMENTE PERICOLOSI. AVVISI EVITARE ASSOLUTAMENTE DI MODIFICARE O RIPARARE IL CARICATORE. EVITARE ASSOLUTAMENTE DI SOSTITUIRE LA BATTERIA DEL RILEVATORE. RENDERE L'APPARECCHIO PER LA SOSTITUZIONE O LA RIPARAZIONE A SCOTT HEALTH AND SAFETY. SE LA BATTERIA È SCARICA, L'APPARECCHIO POTREBBE PERDERE LA DATA E L'ORARIO DEI RILEVAMENTI E DI CONSEGUENZA I DATI DI REGISTRAZIONE DELL'EVENTO POTREBBERO RISULTARE FALSATI. IN PRESENZA DI UN SEGNALE DI ALLARME BATTERIA, PROVVEDERE IMMEDIATAMENTE ALLA RICARICA. LA DURATA UTILE DELLA BATTERIA (FUNZIONAMENTO STRUMENTO) SARÀ RIDOTTA A BASSE TEMPERATURE. LA BATTERIA DOVRÀ ESSERE RICARICATA NON APPENA L'APPARECCHIO INDICA IL SEGNALE DI BATTERIA SCARICA. 6 di 67

13 1.4. Precauzioni generali per l'uso del rilevatore Protégé Rilevatore di gas portatile Protégé È assolutamente fondamentale usare e mantenere correttamente il rilevatore di gas. L'inosservanza di queste istruzioni può mettere a rischio l'incolumità delle persone che dovrebbe proteggere e avere conseguenze gravi per la salute o causare la morte. USARE L'APPARECCHIO CORRETTAMENTE! Il rilevatore Protégé deve essere usato esclusivamente per monitorare la presenza nell'aria delle concentrazioni e dei gas preimpostati. L'APPARECCHIO FUNZIONA SOLO QUANDO È ACCESO. Il dispositivo Protégé rileva i gas solo quando è acceso e non quando è collegato al PC o in modalità di taratura. Si raccomanda di ricaricare la batteria non appena si attiva l'allarme di batteria scarica. ESEGUIRE QUOTIDIANAMENTE IL BUMP TEST Prima dell'uso giornaliero, testare il sensore utilizzando un gas di taratura di cui si conosce la concentrazione. Il rilevatore dovrebbe indicare il valore di concentrazione del gas entro il 10% del valore effettivo riportato sull'etichetta della bombola che contiene il gas di taratura. Se il valore indicato non rientra nel valore di tolleranza del 10% si dovrà eseguire la taratura. AVVERTENZA IL BUMP TEST DEVE ESSERE ESEGUITO OGNI GIORNO. LA MANCATA ESECUZIONE DEL TEST DI FUNZIONALITÀ QUOTIDIANO PUÒ AVERE CONSEGUENZE GRAVI PER LA SALUTE O CAUSARE LA MORTE. ATTENZIONE ai sensori combustibile avvelenati! Il funzionamento dei sensori catalitici di gas combustibili può essere seriamente compromesso da siliconi, alogeni liberi, idrocarburi alogenati e ossidi metallici presenti nell'atmosfera sotto controllo. Se si sospetta che l'atmosfera contenga una di queste sostanze, la taratura di verifica dovrà essere eseguita con maggior frequenza. IN CASO DI DUBBIO, EVACUARE L'AREA IMMEDIATAMENTE! Se il dispositivo Protégé segnala un'avvertenza o una situazione di allarme, le persone presenti in quella zona devono evacuare l'area immediatamente. I dipendenti dovrebbero conoscere e comprendere perfettamente i protocolli di sicurezza dell'azienda. UNA CORRETTA TARATURA È FONDAMENTALE! La taratura deve essere eseguita a int ervalli regolari, in funzione dell'utilizzo del rilevatore e delle condizioni ambientali. o Il dispositivo deve essere ricalibrato dopo: Ogni esposizione a elevate concentrazioni di gas o fumi tossici o combustibili. Ogni caduta accidentale del rilevatore, o esposizione all'acqua o immersione. Ogni cambio del luogo di alloggiamento dell'apparecchio. ALLARMI E CONDIZIONI FUORI CAMPO! Gli utilizzatori devono tener conto di quelle condizioni in cui la concentrazione del gas è fuori del campo di rilevamento dell'apparecchio. Se il rilevatore segnala una condizione fuori campo, abbandonare l'area immediatamente. In presenza di una condizione fuori campo, verificare la funzionalità dell'apparecchio eseguendo il Bump Test. Se il rilevatore non supera il Bump Test, eseguire la procedura di taratura. 7 di 67

14 1.5. Dichiarazione di Garanzia SCOTT HEALTH & SAFETY GARANZIA LIMITATA OFFERTA per il rilevatore di gas Protégé TM Scott Health & Safety (SCOTT), una divisione di Scott Technologies Inc. garantisce che i PRODOTTI RILEVATORI DI GAS Protégé (I PRODOTTI) saranno esenti da difetti di materiali e di fabbricazione, per un periodo di due anni (2) dalla data di produzione dalla società SCOTT. La garanzia si applica a tutti i componenti dei PRODOTTI forniti alla data di vendita dei PRODOTTI, ed esclude la POMPA e i filtri consumabili. La pompa fornita con i PRODOTTI è garantita esente da difetti di materiali e di fabbricazione, per un periodo di un anno (1) dalla data di produzione dalla società SCOTT. La garanzia offerta limita la responsabilità della società SCOTT alla sostituzione o alla riparazione (a sua sola discrezione) dei PRODOTTI o componenti che risultino difettosi in materiali e in fabbricazione. L'esecuzione dei vincoli previsti dalla garanzia è strettamente riservata al personale SCOTT o ai distributori autorizzati SCOTT, previa approvazione da parte della società SCOTT. La garanzia non si applicherà a difetti o danni causati da riparazioni o modifiche dei PRODOTTI eseguite dal proprietario o da terzi, a meno che non siano espressamente contemplate nei manuali d'uso o autorizzate per iscritto dalla società SCOTT. L'esecuzione delle prestazioni in garanzia, e come prerequisito rispetto ad altri obblighi della società SCOTT, prevede la resa dei prodotti da parte del proprietario alla SCOTT, a un distributore autorizzato SCOTT, o a un centro di assistenza ufficiale SCOTT. I prodotti resi alla società SCOTT dovranno essere inviati a SCOTT HEALTH & SAFETY (Attn: Warranty Claim Dept.), P.O. Box 569, Monroe, NC La presente garanzia esclude malfunzionamenti o danni ai PRODOTTI causati da danni accidentali, modifiche, uso improprio o abuso. LA PRESENTE GARANZIA SOSTITUISCE QUALUNQUE ALTRA GARANZIA ESPRESSA O IMPLICITA, TRA CUI, MA NON LIMITATAMENTE, LE GARANZIE DI COMMERCIABILITÁ E DI IDONEITÁ AD UNO SCOPO PARTICOLARE. LA SOCIETÁ SCOTT DECLINA INOLTRE QUALSIASI RESPONSABILITÁ PER DANNI SPECIALI, INDIRETTI O INCIDENTALI SOSTENUTI E COMUNQUE CONNESSI ALLA VENDITA O ALL'IMPIEGO DEI PRODOTTI SCOTT ED ESCLUDE CHE ALTRE ORGANIZZAZIONI O PERSONE SI ASSUMANO QUALSIASI RESPONSABILITÁ IN MATERIA Come contattare Scott Health & Safety Per contattare Scott Health & Safety, potete telefonare, inviare un fax, un' o una lettera a: Scott Health & Safety 4320 Goldmine Road Monroe, NC U.S.A. Website: Tel: FAX di 67

15 1.6. Guida rapida alle abbreviazioni Diverse abbreviazioni sono usate all'interno del pres ente manuale. La Tabella 1-1 è una guida rapida che spiega il significato di quelle abbreviaz ioni che potrebbero essere poco chiare. Tabella 1-1. Guida rapida alle abbreviazioni Abbreviazione Definizione AC Corrente alternata CO Monossido di carbonio C Gradi centigradi F Gradi Fahrenheit H 2 S Solfito di idrogeno ID Diametro interno JRE Java Runtime Environment LCD Display a cristalli liquidi LED Diodo a emissione luminosa LEL Limite inferiore di esplosività O 2 Ossigeno PC Personal Computer ppm Parti per milione RH Umidità relativa STEL Limite di esposizione abbreviata TWA Media ponderata nel tempo USB Universal Serial Bus 9 di 67

16 Pagina lasciata vuota di proposito 10 di 67

17 2. Prefazione Il dispositivo Protégé è fornito con una batteria litium-ion ricaricabile e sensori, entrambi installati e pronti all'uso. L'apparecchio è corredato di un CD-ROM che contiene il software del rilevatore gas Protégé, che dovrà essere installato per cambiare le impostazioni o scaricare i dati. A seconda dei sensori in dotazione, il rilevatore multigas Scott Protégé è progettato per monitorare la qualità dell'aria e rilevare i livelli potenzialmente pericolosi di gas combustibili, l'arricchimento o la deplezione di ossigeno, la presenza di monossido di carbonio e di solfito di idrogeno. La presenza di gas è visualizzata su uno schermo LCD alfanumerico retroilluminato, una schiera di LED, un allarme acustico ad alta tonalità e un allarme a vibrazione. Il dispositivo Protégé comprende un registro dati scaricabile che può memorizzare un massimo di 4000 eventi e registrare esposizioni STEL / TWA / PEAK, tarature e valori dei gas. Per scaricare i dati dall'apparecchio, è predisposta una porta USB incorporata sul caricabatterie che consente all'utilizzatore di configurare rapidamente i parametri operativi e di allarme, tramite il software Protégé incluso nella fornitura. L'apparecchio è alimentato da una batteria lithium-ion a lunga durata e ricaricabile. Una pompa aspirante è disponibile in optional per il campionamento a distanza. È disponibile inoltre, sempre in optional, un caricabatteria a più uscite che consente di caricare contemporaneamente fino a 6 dispositivi Protégé. Consultare Fig. 2-1 e Fig di 67

18 Fig Componenti Protégé Tabella 2-1. Componenti Protégé N. Componente 1 Allarmi LED (2) 2 Display LCD 3 Porta allarme sonoro 4 Pulsante di funzionamento (2) 5 Ingresso pompa filettato 6 Ingresso gas (3) 7 Presa potenza per pompa 8 Clip a scatto 9 Attacco ricarica/comunicazione 10 Attacco adattatore taratura 11 Alloggiamento pompa 12 di 67

19 Fig Accessori Protégé 13 di 67

20 2.1. Specifiche sen sore Specif iche del sensore del solfito di idrogeno Capacità: da 0 a 500 ppm Tempo di risposta: T90 < 30 sec Temp. di funzionamento: da -4.0 F a +122 F / da -20 C a +50 C Umidità: da 15% a 90%, senza condensa Temp. di stoccaggio: da +32 F a +68 F / da 0 C a 20 C Cross-sensibilità sensore: Monossido di carbonio a 300 ppm: < 2 ppm Biossido di zolfo, 5 ppm: approx. 1 ppm Biossido di zolfo, 35 ppm: < 1 ppm Idrogeno ppm: < 10 ppm Biossid o di azoto, 5 ppm: approx. 1 ppm Specif iche sensori di monossido di carbonio Capacità: da 0 a 999 ppm Tempo di risposta: T90 < 25 sec Temp. di funzionamento: da -4 F a +122 F / da -20 C a +50 C Umidit à: da 15% a 90%, senza condensa Temp. di stoccaggio: da +32 F a +68 F / da 0 C a 20 C Cross-sensibilità 0 ppm sensore: Filtrato contro H2S, 15 ppm: < 0,5 ppm Filtrato contro SO2, 5 ppm: approx. Biossido di zolfo, 35 ppm: < 3 ppm Biossido di azoto, 5 ppm: approx. 1 ppm Cloruro 1 ppm: approx. 0 ppm Idrogeno 100 ppm: < 40 ppm Etilene 100 ppm: < 50 ppm Etanolo 200 ppm: approx. 0 ppm 14 di 67

21 Specifiche sensore di ossigeno Capacità: da 0,0 a 25,0 %. Tempo di rispo sta: T95 = 15 sec Temp. di funzionamento: da -4 F a +122 F / da -20 C a +50 C Umidità: da 0 a 99%, senza condensa Temp. di stoccaggio: da +32 F a +68 F / da 0 C a 20 C Rilevatore di gas portatile Protégé Specifiche sensore di combustibile Capacità: Tempo di risposta: Temp. di funzionamento: Umidità: Temp. di stoccaggio: da 0 a 80% LEL da 0 a 5.0% v/v Gas T50 = 10 sec T90 = 30 sec da -40 F a F / da -40 C a 200 C da 0 a 99%, senza condensa da +32 F a +68 F / da 0 C a 20 C 2.2. Display LCD Il display LCD è il principale interfaccia operatore del dispositivo Protégé. Durante il funzionamento, il display visualizza continuamente i dati sulle concentrazioni di gas e sulle condizioni di allarme. L'utilizzatore sarà quindi in grado di monitorare i valori di picco delle concentrazioni gassose. All'accensione, il display visualizza le soglie di allarme relative a ogni sensore, la data e l'orario, la versione di software installata e informazioni riguardo la prossima taratura richiesta. AVVERTENZA SE ALL'ACCENSIONE IL DISPOSITIVO NON RISPONDE CORRETTAMENTE OPPURE LA DATA DI TARATURA È SCADUTA, NON USARE IL RILEVATORE SENZA AVERLO PRIMA REVISIONATO O TARATO ADEGUATAMENTE. L INOSSERVANZA DI QUESTA ISTRUZIONE PUÒ AVERE GRAVI CONSEGUENZE PER LA SALUTE O CAUSARE LA MORTE. Consultare Fig.e 2-3 e Tabella 2-2 per ulteriori informazioni riguardanti i dati visualizzati sul display. 15 di 67

22 Fig Legenda su Display Tabella 2-2. D escrizione dei simboli sul Display N. Segnale Descrizione 1 Segnalatore del Indica il tipo di gas rilevato. Il segnale lampeggia Tipo di Gas quando l'allarme è associato a quel tipo di gas. 2 TWA Indica il valore TWA visualizzato quando le soglie di allarme sono state raggiunte. 3 Carica batteria L'esaurimento della batteria è segnalato dalla scomparsa delle barre verso sinistra. 4 STEL Visualizzato quando le soglie di allarme STEL sono state raggiunte. 5 PEAK Indica il valore più elevato di esposizione al gas dopo che sono stati attivati i sensori LEL e di rilevamento tossico e i valori alti e bassi del sensore ossigeno. Per visualizzare, premere e rilasciare il pulsante sinistro. Lampeggia per indicare che lo strumento è in 6 Battito del cuore modalità di monitoraggio. Non lampeggia durante la sequenza di accensione o di taratura. 7 Allarme Visualizzato quando le soglie di allarme sono state raggiunte. Indica le impostazioni di riferimento di allarme 8 Allarme basso basso o il raggiungimento del punto di allarme basso. 9 POMPA Viene visualizzato quando la pompa è attivata. 10 Allarme alto Indica le impostazioni di riferimento di allarme alto o il raggiungimento del punto di allarme alto. 16 di 67

23 3. Setup Il dispositivo Protégé è fornito con una batteria litium-ion ricaricabile e uno, due o tre sensori, tutti installati e pronti all'uso. L'apparecchio è corredato di un CD-ROM che contiene il software del rilevatore gas Protégé, che dovrà essere installato per cambiare le impostazioni o scaricare i dati. AVVISO LA BATTERIA DELLO STRUMENTO PROTÉGÉ DEVE ESSERE CARICATA PRIMA DEL PRIMO IMPIEGO E GIORNALMENTE DOPO L'UTILIZZO. IN CASO DI INOSSERVANZA, SI POTREBBE COMPROMETTERE LA DURATA UTILE DELLA BATTERIA E IL FUNZIONAMENTO DELLO STRUMENTO Batteria L'apparecchio è alimentato da una batteria lithium-ion ricaricabile. La batteria ha una durata media di 18 ore, senza pompa, che saranno ridotte in presenza di condizioni di allarme. Il tempo di ricarica è di 4-6 ore. Prima dell'uso, controllare che la batteria sia carica al massimo. NOTA LA DURATA DELLA BATTERIA VARIA A SECONDA DELL'UTILIZZO DEL RILEVATORE, DELLE CONDIZIONI AMBIENTALI E DELL'ETÀ DELLA BATTERIA STESSA Caricamento della batteria Procedura per la ricarica della batteria. Consultare Figure 3-1. AVVERTENZA EVITARE DI RICARICARE LA BATTERIA IN AMBIENTI POTENZIALMENTE PERICOLOSI. L INOSSERVANZA DI QUESTA ISTRUZIONE PUÒ AVERE GRAVI CONSEGUENZE PER LA SALUTE O CAUSARE LA MORTE. Inserire in rete il modulo Potenza e Comunicazioni e collegarlo allo strumento infilando il connettore nell'apposito attacco sullo strumento. La finestra LCD dello strumento si illuminerà momentaneamente e l'icona che segnala il caricamento della batteria inizierà a lampeggiare. Sul display LCD apparirà il messaggio BATTERY CHARGED quando la batteria ha raggiunto la carica massima. NOTA SE LA CARICA DELLA BATTERIA È MOLTO BASSA, LA FINESTRA SI ILLUMINERÀ IN CORRISPONDENZA AL COLLEGAMENTO AL CARICABATTERIA, MA L'ICONA DI CARICAMENTO PUÒ APPARIRE PIÙ TARDI. 17 di 67

24 Fig Caricamento della batteria NOTA SE LA BATTERIA È COMPLETAMENTE SCARICA, L'APPARECCHIO POTREBBE PERDERE LA DATA E L'ORARIO DEI RILEVAMENTI E DI CONSEGUENZA I DATI DI REGISTRAZIONE DEGLI EVENTI POTREBBERO RISULTARE FALSATI. SE SI DOVESSERO PERDERE LA DATA E L'ORARIO, CONSULTARE IL PARAGRAF O La batteria dovrà essere ricaricata non appena l'apparecchio indica il segnale di batteria scarica Caricamento della batteria con il Multi-Charger (Opzionale) Il Multi-Charger Protégé (P/N ) consente di caricare contemporaneamente fino a 6 dispositivi Protégé. A differenza dal modulo Potenza e Comunicazioni a uscita singola, non è possibile collegare il Multi-Charger a un PC. Serve unicamente a caricare gli strumenti Protégé. 18 di 67

25 Per ulteriori informazioni sul caricabatterie Multi-Charger, consultare la relativa guida rapida Multi- Charger (P/N ) Sostituzione della batteria La batteria lithium-ion installata nello strumento è ricaricabile, ma non può essere sostituita o riparata dall'utilizzatore. Se si nota che la batteria non tiene la carica, deve essere sostituita in fabbrica. Evitare assolutamente di sostituire la batteria del rilevatore. Rendere l'apparecchio per la sostituzione o la riparazione a Scott Health and Safety. 19 di 67

26 3.2. Software Protégé Lo strumento è fornito con un CD-ROM che contiene il software applicativo Gas Monitor, di proprietà Scott, che permette agli utilizzatori di modificare le impostazioni dello strumento e accedere ai dati registrati. L'applicazione Gas Monitor prevede l'installazione dell'applicazione Sun Microsystems JAVA runtime. Se non già presente sul PC, JAVA runtime può essere installato dopo aver caricato il software Gas Monitor. Requisiti del Sistema: Sistema operativo: Windows XP o Windows Vista JAVA Version 5 o più recente USB port Installazione del software Gas Monitor Procedura per l'installazione del software PCI Gas Monitor. NOTA NON COLLEGARE IL CARICATORE PROTÉGÉ AL PC SE NON DOPO AVER PORTATO A TERMINE L'INSTALLAZIONE. NOTA CON WINDOWS VISTA, ESEGUIRE STEP 1 PRIMA DI PROCEDERE ALL'INSTALLAZIONE. CON WINDOWS INIZIARE DA STEP 2. XP, 1) Per gli utenti Windows Vista, passare alla funzione USER ACCOUNTS AND FAMILY SAFETY aprendo il quadro di controllo ed eliminare USER ACCOUNT CONTROL (UAC) come indicato a Fig La casella UAC non deve essere spuntata. Riavviare il PC se richiesto dal sistema. 20 di 67

27 Fig User Account Control di Windows Vista 2) Inserire nel lettore CD del PC il CD-ROM fornito unitamente allo strumento Protégé. 3) Se l'avviamento automatico è attivato sul PC, il programma d'installazione si avvierà. In caso contrario, cioé se la funzione non è attivata, individuare sul CD-ROm il file gasmon.msi " e cliccarlo due volte per lanciare la sequenza d'installazione. 4) Quando richiesto, cliccare NEXT per procedere con l'installazione. 21 di 67

28 Fig Installazione del software Gas Monitor 5) Quando richiesto, spuntare la casella per accettare le condizioni del Contratto di Licenza. Per procedere cliccare NEXT. Fig Installazione del software Gas Monitor 6) Selezionare dove volete installare il software, oppure usare la destinazione preimpostata. Per procedere cliccare NEXT. 22 di 67

29 Fig Installazione del software Gas Monitor 7) Cliccare INSTALL e seguire l'andamento dell'installazione. Fig Installazione del software Gas Monitor 8) Quando richiesto, cliccare FINISH per completare l'installazione. 23 di 67

30 Fig Installazione del software Gas Monitor 24 di 67

31 Installazio ne del JAVA Software Rilevatore di gas portatile Protégé L'uso del software Scott Gas Monitor prevede l'installazione del software JAVA. Il software d'installazione è reperibile sullo stesso CD-ROM fornito con lo strumento Protégé che contiene il software Gas Monitor. Gli utilizzatori esperti con accesso a Internet potranno scaricare e installare il software JAVA runtime dal sito applicativo a.com. Procedura per l'installazione del software JAVA dal CD-ROM. 1) Individuare la cartella Java e selezionare il file d'installazione JAVA adatto al sistema operativo installato sul PC. 2) Fare doppio clic sul file per avviare la procedura d'installazione: 3) Potrete osservare l'inizio dell'installazione di Java Runtime Environment (JRE). A volte, i file d'installazione saranno disassemblati mediante un processo automatico. 4) Quando richiesto, selezionare ACCEPT per accettare le condizioni del contratto di licenza (User License Agreement) e continuare l'installazione. Fig Installazione del JAVA Software 5) Quando richiesto, selezionare o togliere lo spunto dalle applicazioni di software di terzi quali Google Toolbar, fornite da Sun Microsystems con il software d'installazione JAVA. NOTA PER L'ESECUZIONE DEL SOFTWARE SCOTT GAS MONITOR OCCORRE ESCLUSIVAMENTE IL SOFTWARE JAVA. IL FUNZIONAMENTO DELLO STRUMENTO SCOTT GAS MONITOR NON SARÀ INFLUENZATO IN ALCUN MODO SE A QUESTO PUNTO SI INSTALLANO, O MENO, ALTRI PROGRAMMI. 25 di 67

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Forerunner 10 Manuale Utente Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma 715 Volt/mA Calibrator Istruzioni Introduzione Il calibratore Fluke 715 Volt/mA (Volt/mA Calibrator) è uno strumento di generazione e misura utilizzato per la prova di anelli di corrente da 0 a 24 ma e

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Dicembre 2013 190-01711-31_0A Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 2011 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso

Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso 1. 2. 3. 4. 5. 6. Congratulazioni! Il footpod Polar S1 rappresenta la scelta migliore per misurare la velocità/andatura e la distanza durante la corsa. L'apparecchio

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia BacPac con LCD Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia AGGIORNAMENTO FIRMWARE Per determinare se è necessario effettuare un aggiornamento del firmware, seguire questi passi: Con l apparecchio

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Manuale ProVari. www.provape.com 1

Manuale ProVari. www.provape.com 1 Manuale ProVari Grazie per l'acquisto della sigaretta elettronica ProVari! Si prega di leggere questo manuale prima di utilizzare la sigaretta elettronica. www.provape.com 1 La sigaretta elettronica, nota

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Informazioni per i portatori di C Leg

Informazioni per i portatori di C Leg Informazioni per i portatori di C Leg C-Leg : il ginocchio elettronico Otto Bock comandato da microprocessore per una nuova dimensione del passo. Gentile Utente, nella Sua protesi è implementato un sofisticato

Dettagli

Sensore Intrinsecamente Sicuro Flo-Dar

Sensore Intrinsecamente Sicuro Flo-Dar DOC026.57.00817 Sensore Intrinsecamente Sicuro Flo-Dar Sensore radar senza contatto a canale aperto con sensore della velocità di sovraccarico opzionale MANUALE UTENTE Marzo 2011, Edizione 2 Sommario

Dettagli

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Sistemi di Rivelazione Incendio FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Per il collegamento a centrali di rivelazione incendio

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

[Operazioni Preliminari]

[Operazioni Preliminari] [Operazioni Preliminari] Si consiglia di leggere interamente questo manuale prima di procedere alle operazioni di aggiornamento del KeyB Organ. 1] Per aggiornare firmware, suoni e parametri del KeyB Organ

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser Manuale d Istruzioni Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser MODELLO 42545 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Termometro IR Modello 42545. Il 42545 può effettuare

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Sistemi di Rivelazione Incendio MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Proprietà del rivelatore adatte all'utilizzo in ambienti interni Regolazione

Dettagli

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10)

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Indice Per iniziare 3 Parti 3 Inserire la batteria 3 Associare e collegare 5 Associare il sensore

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

TECNOLOGIA LCD e CRT:

TECNOLOGIA LCD e CRT: TECNOLOGIA LCD e CRT: Domande più Frequenti FAQ_Screen Technology_ita.doc Page 1 / 6 MARPOSS, il logo Marposs ed i nomi dei prodotti Marposs indicati o rappresentati in questa pubblicazione sono marchi

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

etrex 10 manuale di avvio rapido

etrex 10 manuale di avvio rapido etrex 10 manuale di avvio rapido Operazioni preliminari Panoramica del dispositivo attenzione Per avvisi sul prodotto e altre informazioni importanti, consultare la guida Informazioni importanti sulla

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN CI 4 Comm. IMMS-CI-HW Interfaccia programmatore (CI) IMMS POWER From Transformer 24 V 24 V Ground To REM Istruzioni per l installazione To SmartPort Sensor 1 Sensor 2 Sensor 3 From Sensors Sensor Common

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Manuale d Istruzioni Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Introduzione Congratulazioni per aver acquistato la Pinza Amperometrica Extech EX820 da 1000 A RMS. Questo strumento misura

Dettagli

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO - PRECAUZIONI DI SICUREZZA - LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DELL

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

Manuale d'uso Nokia 108 Dual SIM

Manuale d'uso Nokia 108 Dual SIM Manuale d'uso Nokia 108 Dual SIM Edizione 1.3 IT Manuale d'uso Nokia 108 Dual SIM Indice Informazioni sulla sicurezza 3 Operazioni preliminari 4 Tasti e componenti 4 Installare la carta SIM e la batteria

Dettagli

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Istruzioni per l'installazione TempsensorAmb-IIT110610 98-0042610 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze su queste istruzioni.....................

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

UNI 10389. Generatori di calore Misurazione in opera del rendimento di combustione

UNI 10389. Generatori di calore Misurazione in opera del rendimento di combustione UNI 10389 Generatori di calore Misurazione in opera del rendimento di combustione 1. Scopo e campo di applicazione La presente norma prescrive le procedure per la misurazione in opera del rendimento di

Dettagli

Sostituzione del contatore di energia elettrica

Sostituzione del contatore di energia elettrica Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sostituzione del contatore di energia elettrica per Vitotwin 300-W, tipo C3HA, C3HB e C3HC e Vitovalor 300-P, tipo C3TA Avvertenze sulla

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Guida di riferimento per l'utente

Guida di riferimento per l'utente Guida di riferimento per l'utente Italiano Sommario Sommario 1 Precauzioni generali di sicurezza 2 1.1 Note relative alla documentazione... 2 1.1.1 Significato delle avvertenze e dei simboli... 2 1.2 Per

Dettagli

ATTENZIONE ATTENZIONE AVVERTENZE AVVERTENZE. Italiano

ATTENZIONE ATTENZIONE AVVERTENZE AVVERTENZE. Italiano ITALIANO ATTENZIONE Non utilizzare questo orologio per immersioni, se non dopo essere stati adeguatamente addestrati alle immersioni subacquee. Per ovvi motivi di sicurezza attenersi a tutte le regole

Dettagli

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH Manuale DA-10287 Grazie per aver acquistato l'altoparlante portatile Super Bass Bluetooth DIGITUS DA-10287! Questo manuale d'istruzioni vi aiuterà ad iniziare

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

SIRe Competent Fan Heater Electric. SIReFCX. With quick guide. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 70 ... 155 ...

SIRe Competent Fan Heater Electric. SIReFCX. With quick guide. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 70 ... 155 ... Original instructions SIRe Competent Fan Heater Electric With quick guide SIReFCX SE... 2 GB... 19 DE... 36 FR... 53 ES... 70 IT... 87 NL... 104 NO... 121 PL... 138 RU... 155 For wiring diagram, please

Dettagli

Introduzione delle nuove banconote Europa da 10

Introduzione delle nuove banconote Europa da 10 Introduzione delle nuove banconote Europa da 10 Il 23 settembre sarà introdotta la nuova versione della banconota da 10. CPI ha perciò il piacere di annunciare che i prodotti delle serie MEI Cashflow 2000

Dettagli

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Livelli Soglie Pressione 2 VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Indice Indice 1 Descrizione dell'apparecchio...4 1.1 Struttura...

Dettagli

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT BOATRONIC M-2, M-420 BOATRONIC M-2 BOATRONIC M-420 Indice Pagina 1 Generalità... 2 2 Sicurezza... 2 2.1 Contrassegni delle indicazioni nel manuale... 2 2.2 Qualifica

Dettagli

Phonak ComPilot. Manuale d uso

Phonak ComPilot. Manuale d uso Phonak ComPilot Manuale d uso Indice 1. Benvenuto 5 2. Per conoscere il dispositivo ComPilot in uso 6 2.1 Legenda 7 2.2 Accessori 8 3. Come cominciare 9 3.1 Impostazione dell alimentatore 9 3.2 Come caricare

Dettagli

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma Manuale di Istruzioni HI 931002 Simulatore 4-20 ma w w w. h a n n a. i t Gentile Cliente, grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione,

Dettagli

Alto II Telefono Mobile. Manuale d'utilizzazione

Alto II Telefono Mobile. Manuale d'utilizzazione Alto II Telefono Mobile Manuale d'utilizzazione 1 Preambolo Copyright 2011 Gold GMT SA Tous droits réservés momento senza notificazione preliminare. La riproduzione, il trasferimento o lo stoccaggio del

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

NNKOMMS. kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w. áåcáêé=eq` fëíêìòáçåá=ééê=äûìëç. fí~äá~åç

NNKOMMS. kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w. áåcáêé=eq` fëíêìòáçåá=ééê=äûìëç. fí~äá~åç kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w NNKOMMS áåcáêé=eq` fëíêìòáçåá=ééê=äûìëç fí~äá~åç 2 D 3497.201.01.02.11 11.2006 Indice 1 Gentile Cliente,... 5 2 Indicazioni generali... 7 2.1 Struttura dei documenti... 7 2.2 Garanzia...

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G

Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G 1. Il telefono 1 1.1 Rimozione del coperchio posteriore 1 1.2 Ricarica della batteria 2 1.3 Scheda SIM e scheda microsd 3 1.4 Accensione/spegnimento e modalità aereo

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware su uno scanner Trūper o Sidekick con marchio BHH

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware su uno scanner Trūper o Sidekick con marchio BHH Queste istruzioni spiegano come effettuare l'aggiornamento del firmware installato su uno scanner Trūper 3210, Trūper 3610 o Sidekick 1400u con marchio BBH, operazione necessaria per trasformare uno scanner

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Indice Indice Pagina 1 Generale... 3 1.1 Uso del manuale del prodotto...3 1.1.1 Struttura del manuale del prodotto...3 1.1.2 Note...4 1.2 Panoramica

Dettagli