HOWTO: Installazione di ecs 2.0 su ASUS EEE 701 4G PC

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "HOWTO: Installazione di ecs 2.0 su ASUS EEE 701 4G PC"

Transcript

1 HOWTO: Installazione di ecs 2.0 su ASUS EEE 701 4G PC Prima parte: Installazione di ecs 2.0 RC4 con l utilizzo di unità CD/DVD USB (Valido anche per ecs 1.2R (confermato) e OS/2 Warp 4 FP 15 (non ancora provato)) Autore: Sigurnd Fastenrath Data: 9/3/2008 Versione: 1.1 Traduttore: Mentore Siesto Cosa contiene questo documento Questo Howto può aiutarvi nell installazione di ecomstation 2.0 sull ASUS EEE PC mod G. Una prova su ecomstation 1.2R ha dato risultati positivi allo stesso modo: l installazione di OS/2 Warp 4 FP 15 non è stata ancora provata. Usando questo Howto, potrebbe essere finalmente possibile installare ecomstation su altri sistemi, privi di dispositivo ottico (CD/DVD). Il supporto all installazione di ecomstation tramite dispositivi USB, in futuro, potrebbe essere un enorme passo avanti nel supporto al sistema. Durante la stesura di questa guida, al CEBIT è stato annunciato il nuovo ASUS EEE 900PC, con uno schermo più grande, un disco SSD da 12 GiB, e altro. Non sono sicuro che le linee guida qui tracciate possano valere anche per il nuovo modello (Dipende, credo, principalmente dall hardware presente, NdT). È peraltro possibile che in esso sia disponibile un miglior supporto all hardware, in particolar modo agli adattatori LAN e WLAN.

2 E come sempre: tutte le strade portano a Roma. Quella che ho seguito io ha portato al risultato corretto tutte le volte; ma sono sicuro che possano esserci molte altre strade, anche migliori di quella che espongo qui, per ottenere lo stesso risultato. Per cui, se avete trovato un altro sistema, usatelo! Ricordate che siete liberi di usare i vostri programmi e file preferiti. Io ho provato a usare Linux (Puppy Linux, EEE-Linux ) per fare alcune delle cose necessarie, ma senza successo, purtroppo. Questo documento vale quindi come supporto e per suggerimenti utili. Sarei felice di avere dei riscontri dai lettori in particolar modo, su quel che può essere migliorato nel processo! Le schermate di ecomstation sono state acquisite con ImpOs/2. Questo è quel che appare dopo aver terminato l installazione descritta in questo HOWTO (ecs 2.0 RC4, Risoluzione: 800x480, Truecolor):

3 Indice 1. Requisiti 2. Installazione di Windows XP 3. Preparazione del disco SSD interno 4. Preparazione dell installazione di ecomstation 5. Installazione di ecomstation 6. Come installare il supporto all adattatore grafico 7. Come installare il supporto alla scheda audio 8. Come installare i driver di rete (vedi nota) 9. Personalizzare il sistema 10. Altre informazioni 11. Ringraziamenti e revisioni 12. Link Note: Almeno finora, con GenMac 2.2 (marzo 08) non esiste supporto all adattatore LAN / WLAN interno. Lavori in corso, comunque. Ho utilizzato molte immagini per illustrare il processo, da cui le dimensioni del documento non proprio limitate. Nota del traduttore: Questo documento si integra ottimamente con la guida all installazione non distruttiva di ecs 2.0 RC 4 su EEE PC con scheda SD, per cui ho ritenuto corretto includerli entrambi nello stesso Howto; quest ultimo documento è nella seconda parte. Ritengo sia giusto dare un corposo riscontro agli autori dei documenti originali, ringraziandoli calorosamente per il loro lavoro, che sicuramente ha richiesto molto tempo e ragionamento: chiunque di voi legga questa guida è caldamente invitato a mandare una mail di congratulazioni agil autori.

4 1. Requisiti. Hardware e software usati da me per installare ecomstation sull Asus EEE PC: Hardware: o ASUS EEE PC 701 4G (espanso a 2 GiB di RAM, ma non è necessario) o Unità USB DVD o Una penna USB (trasferimento di file non necessaria all installazione) Software: o Microsoft Windows XP o Partition Magic per Windows 8 (o altri programmi di partizionamento unità) o DFSee per Windows o ecomstation 2.0 RC 4 o Driver Panorama Vesa + driver Widescreen 0.71 (per la risoluzione 800 x 480) o Uniaud RC 5, uniaud32.sys del 31/12/2005 (v ) o DVD ASUS EEE PC Drivers and Utilities (compreso con il PC)

5 2. Installazione di Windows XP Collegate il sistema PC / DVD e installate XP come descritto nel manuale dell EEE PC. Per installare ecomstation, non è necessario installare anche i driver del disco DVD di supporto, ma se volete confrontare Windows ed ecs fareste bene a provvedere. A me non sono serviti, in quanto Windows mi serviva solo per partizionare il disco SSD. Dopo aver terminato l installazione, la scrivania di XP apparirà in questo modo (può darsi che l abbiate vista altrove ); Vi sarà necessario ridurre l ammontare del disco virtuale usato da XP a 200 MiB, per avere abbastanza spazio libero sul disco SSD (scusatemi: le immagini riguardano la versione tedesca di XP, non dispongo di altre versioni):

6 3. Preparazione del disco interno (SSD). Installate il vostro programma di partizionamento e riavviate. Io ho dovuto usare Partition Magic e DFSee, perché nessuno dei due permetteva di fare tutto quel che mi serviva. Riducete le dimensioni del disco C: e create un unità D: formattata FAT (se il vostro programma lo permette va benissimo anche HPFS), con almeno 900 MiB di spazio libero alla fine del disco SSD. NdT: ecs 2 dispone anche del filesystem JFS avviabile, ma non è il caso di utilizzarlo per una partizione da installazione. Importantissimo: è necessario etichettare questa unità come ECS_CDRUN, oppure otterrete il messaggio Impossibile trovare il CD di ecs e l installazione fallirà. Alla pagina che segue si vede la schermata di PartitionMagic 8 relativa all operazione.

7 Dopo aver modificato le impostazioni della partizione, siete pronti per la fase successiva: preparare l EEE PC per l installazione di ecomstation Preparazione dell installazione di ecomstation. Copiate tutti i file del CD di ecs 2.0 (oppure: ecs 1.2R, OS/2 Warp 4 FP 15) sul disco D. Create una cartella (per esempio EEEPC ) e copiate tutti i driver, la chiave di registrazione di ecs e gli altri file da usare in questa cartella. Se avete formattato FAT questa partizione, tenete a mente il limite degli 8.3 caratteri.

8

9 Nota: se non riuscite a creare partizioni con l installer di ecomstation durante la procedura di installazione, e ottenete messaggi del tipo Tabella delle partizioni corrotta o simili, riavviate Windows e installate DFSee per Windows. Aprite il programma DFSee e andate alla linea di comando: digitate lvm c <Invio> come nell immagine alla pagina seguente, in modo da ripristinare la tabella; In questo modo avrete aggiornato la tabella LVM. Questa procedura permetterà di continuare con l installazione. Nella prossima parte descriveremo in dettaglio l installazione di ecomstation sulla partizione prima occupata da Windows XP.

10 5. Installazione di ecomstation. 1. Inserite il CD di installazione di ecs nel disco USB. 2. Avviate EEE PC. 3. Quando comparirà il logo di avvio dell EEE, premete il tasto Esc per accedere al menu di avvio dell EEE PC. 4. Scegliete di avviare il sistema dal disco USB collegato. 5. Scegliete l avvio dal CD di ecomstation. 6. Dal menu, scegliete di usare il menu per i parametri personalizzati. 7. Cambiate il metodo di installazione: da SNAP a VGA. 8. Alla pagina 4 del menu di installazione di ecs, scegliete il supporto per CD USB. 9. Dopo il reboot, premete i bottoni Alt-F2 al boot dell EEE PC. In questo modo potrete vedere lo stato dei driver caricati durante il boot, e verificare la causa di eventuali prolemi. 10. Premete <Invio> per salvare i dati e riavviare. 11. Ha inizio il processo di installazione. Importante: se l installazione si ferma al driver \LOCATECD.SYS (mentre ecs cerca di localizzare il CD di installazione, a causa dell assenza di supporto USB il sistema cercherà un unità chiamata ECS_CDRUN: l unità D: che abbiamo creato ha questo nome proprio per aggirare il problema), vuol dire che non avete assegnato correttamente il nome ECS_CDRUN all unità D:. Tornate al punto 3 della guida. 12. Installate ecomstation come al solito. Scegliete l Installazione Avanzata, e usate il programma di partizionamento unità di ecs (una versione speciale di DFSee) per cancellare la partizione Windows e creare il nuovo disco C: (a me sono bastati 1.2 GiB). NON CANCELLATE L UNITA` D:! 13. Installate tutte le opzioni date durante l installazione e i programmi che volete, seguendo queste linee guida per l installazione: Scegliete di installare il supporto multimedia, ma senza schede audio; Installazione della rete: scegliete di non installare alcun adattatore; Scheda video: scegliete il supporto generico (sotto ecs 1.2R, scegliete di installare SNAP), dato che successivamente installeremo Panorama VESA; 14. Il processo di installazione procederà senza errori, impiegando circa minuti. Dopo il completamento dell installazione e il riavvio dell EEE PC, questo sarà l aspetto della Workplace Shell (se avete installato gli SNAP, avrete già il truecolor, con risoluzione 640 x 480); notate poi che sistema ecomstation dichiara di avere circa 760 MiB liberi sul disco SSD interno (uno spazio sufficiente per qualche semplice applicazione, NdT).

11

12 6. Come installare il supporto all adattatore grafico. Il driver è indispensabile per poter usare la risoluzione standard 800 x 480 (raccomandata). Se avete installato i driver SNAP non fate alcunché: anche a 640 x 480 si può lavorare bene. Per l installazione abbiamo bisogno di questi file: Panorama.exe (02/2008) Panorama-vesa wpi Widescreen071.zip I file sono disponibili alla betazone di ecomstation per gli iscritti all iniziativa SSS. Iniziamo con l installare il driver widescreen-071.zip: questo modifica il BIOS dell adattatore grafico, rendendo disponibile la risoluzione 800 x 480: sfortunatamente, non funziona con i driver SNAP, ma solo con Panorama VESA. NdT: è appena (oggi 20/3/2008) uscita la versione 0.72 dei driver widescreen, con un aggiornamento per i modelli supportati. Ora il widescreen è supportato da altre schede Intel e AMD con BIOS ATOM. Consultate per i dettagli e la compatibilità Panorama VESA. Decomprimete il file widescreen-071.zip e copiate il file intlbios.sys nella directory \OS2\BOOT. Aggiungete al file CONFIG.SYS la linea BASEDEV=INTLBIOS.SYS /0800 che indica al BIOS della scheda video di sostituire la risoluzione grafica 1600x1200 con la risoluzione 800x480, come nell immagine che si vede nella pagina seguente:

13 Riavviate il sistema: durante il boot, vedrete i messaggi del driver installato. Anche in questo caso non dovreste avere alcun problema. A questo punto, copiate il file panorama.exe nell unità di avvio (era in D:, ricordate? NdT), aprite una finestra comandi e portatevi nella directory che contiene panorama.exe. Lanciate il programma, che creerà una directory \Panorama. Dalla finestra comandi, recatevi in questa directory e lanciate i comandi che vedrete nell immagine che segue. Ricordate che SET LANG configura la lingua da usare (it_it per l Italiano), setup gen installa il driver.

14 Dopo aver completato la procedura, potete riavviare il sistema e far partire ecs dal disco SSD. Il SO partirà con il video in modalità 640 x 480 a colori. La schermata che apparirà dovrebbe corrispondere a quella dell immagine che segue (ovviamente, se avete ecs 2.0 in Italiano, le scritte saranno nella nostra lingua. Queste immagini si riferiscono al documento originale in Tedesco):

15 Ora possiamo attivare il supporto all alta risoluzione. Da Impostazione del Sistema, selezionate Schermo e configurate la risoluzione e la profondità colore a 800 x 480 x

16 Riavviate il sistema e godetevi lo schermo panoramico:

17 Dovete, infine, installare Panorama-vesa wpi per ottenere tutte le funzioni del driver Panorama VESA. Avviate il file WarpIN con un doppio click sull icona: il programma di installazione rileverà i valori corretti da usare. Dopo aver completato l installazione, riavviate l EEE PC. Ora potete personalizzare ulteriormente il driver Panorama VESA: potete cambiare font, simboli e altro ancora dalla pagina DPI delle proprietà del driver. L installazione di ecs è finita. Manca solo il supporto audio, che vedremo nella prossima sezione: alla pagina che segue potete invece vedere i notebook di impostazioni di Panorama VESA. NdT: ricordate che il driver widescreen funziona con Panorama VESA e non con i driver SNAP (ma potrebbe essere utile controllare).

18

19 7. Come installare il supporto alla scheda audio. Ricordate che sono necessari: Il driver Uniaud RC 5 (3/2008) o comunque l ultima versione disponibile (in effetti, per il nostro lavoro è sufficiente quello incluso in ecs 2.0 RC 4); Il file uniaud32.sys della release (12/2005). Tutto quel che serve fare è installare il driver Uniaud RC 5 e sostituirne il file uniaud32.sys con quello più vecchio. Nelle prove che ho fatto, questo file permette al processo di avvio di ecomstation di proseguire senza trap. In dettaglio: 1. Decomprimete il file UNIAUD1.1.4-RC5.ZIP in una directory, e lanciate il programma di installazione facendo doppio click sull icona install.cmd. 2. Viene lanciato l installer del Multimedia di ecomstation. Dai suoi menu: Aggiungere funzione Multimedia Installare funzione da un altra directory Scegliete la cartella che avete appena creato

20 Verrà lanciato un nuovo programma: Scegliete di avviare l installazione e, dal menu, selezionate OS/2 Universal Audio, assicurandovi di selezionare tutte le opzioni fornite (Wave ed FM MIDI):

21 Una volta che l installazione è terminata, non riavviate il sistema: abortite piuttosto, e ignorate l avvio della console di manutenzione (non chiudetela, comunque; servirà tra poco). 1. Copiate il file uniaud32.sys della precedente v nella directory \MMOS2, sorascrivendo quello appena installato:

22 A questo punto, dalla Console di manutenzione riavviate il sistema: Con questo l installazione è completa. Dovreste poter vedere la scheda sonora nell Hardware Manager, che usa l interrupt 5. E dovreste anche sentire il PC suonare

23 8. Come installare il supporto di rete. Ancora in fase di prova. Per maggiori informazioni consultate la seconda parte. NdT: un supporto di rete almeno temporaneo dovrebbe essere possibile utilizzando i driver USB per gli adattatori Ethernet su USB, almeno fino a che (se) sarà possibile usare GenMac con la scheda di rete interna dell EEE PC. Purtroppo il driver USBEHTER non supporta moltissimi modelli di adattatore. 9. Personalizzare il sistema Ora che il sistema è installato, potete personalizzarlo e scegliere i Font, gli schemi e le immagini di sfondo che preferite: Ecco a pagina seguente come appare il mio sistema dopo la personalizzazione:

24 10. Altre informazioni Il processo di avvio impiega secondi. Con ecomstation, la batteria funziona fra le tre ore e le tre ore e mezza, in dipendenza dal tipo di applicazioni usate. Il supporto USB funziona bene. La maggior parte delle applicazioni funziona molto bene e si carica velocemente: OpenOffice per ecs, purtroppo, è molto lento. Impiega fino a tre minuti per partire Ottima visione dei video tramite WarpVision. Le finestre comandi DOS non hanno suono sul mio EEE PC. NdT: questo quasi sicuramente dipende dal fatto che UniAud non dispone del supporto VDM? L emulatore Open source DOSBOX 0.72 risolve il problema È divertentissimo!

25 Prossime sfide: Supporto LAN / WLAN (fattibile solo con GenMac) Supporto Webcam (sogni NdT: servirebbe creare un driver apposito, temo) Un programma come Skype per OS/2, in modo da offrire le stesse funzioni di Xandros Linux e Windows XP. NdT: i programmi di questo tipo peraltro sono molti, alcuni anche Java Ringraziamenti e revisioni Molti mi hanno aiutato nell installazione di ecs sull EEE PC. Un grande GRAZIE! va a: Ed Durrant Rainer Stroebel Eugene Gorbunov (Panorama VESA) Robert Lalla (Widescreen 0.71, 0.72) Thorolf Godawa (GenMac) Guido Jacob Tutti coloro che sono interessati a questo sistema Edizioni di questo documento: Versione 1.1 del 10 marzo 2008: Testo riscritto Aggiunta la sezione Link Aggiunta la sezione Ringraziamenti (e l avrei dovuto far prima) Prima edizione Inglese Versione 1.0 del 3 marzo 2008: Documento iniziale di 18 pagine, scritto solo in Tedesco

26 Limitazione di responsabilità: Tutti i prodotti e i marchi citati in questo documento sono di proprietà dei rispettivi proprietari. - Link - home page di ecomstation Pagina ufficiale dell ASUS EEE PC, cambiate de in it per la versione italiana contiene un How To per avviare ecs su EEE PC partendo da una scheda SD, scritto da Rainer Stroebel e tradotto per PIDO/2 nella seconda parte di questo stesso documento the ASUS EEE PC OS/2 forum - video piccoli e di bassa qualità in Inglese, fatti da me (semplici Quickshot ) Note finali del traduttore: nessuna garanzia, specifica, implicita o esplicita, viene rilasciata a riguardo delle dichiarazioni del traduttore di questo e del successivo documento. Ogni azione o commento relativo alle linee guida in questo documento (e nel successivo) sono totalmente a vostro rischio e pericolo. In ragione di queste note, non sarà, in caso di danni a cose o persone, possibile ad alcuno rivalersi sull autore del documento originale o sul traduttore.

27 Seconda parte Installazione non-distruttiva di ecomstation 2.0 RC 4 sull ASUS EEE PC Autore: Ed Durrant Supporto: Rainer Stroebel, Peter Rehfisch e Sigurnd Fastenrath Versione: 2.1 Data: 15 Marzo 2008 Traduttore per PIDO/2: Mentore Siesto Nota: questo documento è un Work In Progress. Rispetto alla versione 1 di questo documento, siamo riusciti a ottenere il supporto audio e video: la rete rimane un problema, per ora. Un opzione può essere la sostituzione della Atheros WiFi Mini-PCIe con una scheda già supportata da GenMac, come quelle basate su Intel 3945ABG; attualmente, stiamo comunque tentando di supportare la scheda Atheros con GenMac.

28 Per di più, la scheda di rete via cavo è contenuta nel PC, per cui non è facile da sostituire: oltretutto è poco probabile metterla in funzione con GenMac, per cui se non avete un accesso WiFi non è detto che vi convenga usare ecs su EEE PC. Il processo qui descritto permette di installare ecs, ma senza supporto di rete. Ci stiamo lavorando sopra, ma date le richieste di molte persone di documentare i passi fatti finora, abbiamo deciso di pubblicare questa versione. Il progetto prevede di installare ecomstation 2.0 RC 4 su un ASUS EEE PC, dato che ritengo che i due possano lavorare bene assieme. L ASUS EEE PC ha potenzialità piuttosto limitate, e tutti sappiamo che ecs rende ottimamente su sistemi non troppo potenti. Forse vi interesserà sapere che è stato presentato un clone dell EEE PC, chiamato ECS PC (c è dell ironia in certe notizie, NdT)! Il modello usato è il PC701 4G. Si tratta di un Celeron 900MHz che gira a 600 MHz (NdT: qui le informazioni sono confuse. I rivenditori dichiarano infatti che la CPU ha il clock a 900 MHz pieni), uno schermo da 7 pollici, un disco interno a stato solido da 4 GiB, un lettore di schede SD interno, una webcam, una scheda di rete Ethernet 10/100 e una scheda WiFi g. Alcuni modelli contengono anche un modem V.90 (non quelli venduti qui in Australia). Niente male, per un portatile di 900 grammi di peso grande più o meno quanto un diario in formato A5. Il mio modello viene dal lotto originale A, e ha una porta mini PCIe che può ospitare un disco SSD da 16 GiB. Non tutte le versioni dell EEE PC hanno questa porta extra, per cui non voluto usare tale opzione per l installazione di ecs: oltretutto queste unità sono ancora difficilmente rintracciabili e molto costose. D altro canto, le schedine SD mostrano ultimamente aumenti sia in capacità che in velocità, mentre i loro costi calano. NdT: la porta PCIe potrebbe forse venire utilizzata per una scheda di rete, ma bisognerebbe verificare. Chi si offre volontario? L EEE PC ha la possibilità di selezionare il dispositivo da cui avviarsi (comprese le unità USB) tramite un menu non dissimile, in apparenza, dalla Gestione Caricamento di ecs e OS/2. Il menu appare premendo il tasto Esc all avvio del PC, quando appare la schermata che permette di modificare le impostazioni del BIOS (con la pressione di F2).

29 Asus ha recentemente annunciato un nuovo modello di EEE PC, il PC 900: questo dispone di un display da 8,9 pollici, 1 GiB di RAM e un SSD fino a 12 GiB. Se il chipset usato è lo stesso (bisognerebbe verificare, NdT), la procedura descritta qui potrebbe funzionare senza modifiche. Non ho voluto rischiare di perdere l installazione standard sul PC, che usa quattro partizioni primarie (quindi non voglio usare un processo di riduzione per creare una nuova partizione): pertanto, potevo solo utilizzare una scheda SD. La cosa è tra l altro attraente, perché significa poter disporre di un sistema operativo completo su una scheda delle dimensioni di un unghia, inseribile ed estraibile a piacimento: usando una scheda SD dello stesso colore dell EEE PC, è quasi impossibile accorgersi dell aggiunta. Saprete già, probabilmente, che attualmente ecs 2.0 non può essere installato direttamente da unità USB (normalmente un disco DVD o CD), per cui è necessario prima preparare un immagine su un PC desktop o notebook e quindi copiare e adattare il sistema per l unità SD. L aiuto di Rainer Stroebel, Sigurnd-Fastenrath (Germania) e Peter Rehfisch (Australia), che hanno fatto molta esperienza con l avvio da unità USB (come il lettore di schede dell EEE PC), è stato determinante, oltre alla determinazione di Sigurd nel portare a termine il progetto; vi ringrazio infinitamente, tutti e tre! La zona da modificare, di una nuova installazione di ecs 2, è nel file config.sys, in particolar modo nell accesso ai dischi. Per fare in modo che un dispositivo USB diventi accettabile da OS/2 (ecs) come unità di avvio, è necessario inserire il parametro /I13 nella direttiva BASEDEV=USBD.SYS e sostituire la direttiva BASEDEV=OS2DASD.DMD con BASEDEV=DANIDASD.DMD, in modo da poter soddisfare l hardware. Bisogna quindi copiare DANIDASD.DMD nella directory \OS2\BOOT. Dopo molte prove ed errori, ho notato che ecs vede il disco SD come unità D:, per cui è necessario impostare il parametro /BD a D:, e montare (/MT) la prima partizione della scheda SD come Aa. Senza queste modifiche, e senza rimuovere il basedev LVM, si otterranno delle Trap D oppure il temuto messaggio per cui OS/2 non può gestire l hard disk, poco dopo l avvio di ecs.

30 Prerequisiti: Un sistema EEE PC funzionante Un sistema desktop, con spazio sufficiente a installare una partizione ecs pulita. Il CD di installazione di ecs 2.0, con la chiave di registrazione. Una copia di DFSee, meglio se l ultima versione. Potete usare la versione trial, ma è meglio registrarsi per poter ottenere l eccellente supporto agli utenti. Una scheda di memoria Secure Digital in buone condizioni, preferibilmente di classe 4 (4 Mbit/s) o ancor meglio classe 6 (attualmente disponibile solo come SDHC), da cancellare completamente. Alternativamente, usate una penna USB avviabile: per i dettagli in questo caso, consultate l appendice. Il file uniaud32.sys dal pacchetto Uniaud v 1.13 (la versione attuale, RC 5, non è compatibile con il chipset usato). Il driver Panorama VESA widescreen_v071.zip (0.72 ora) o maggiore da Un lettore/scrittore di schede SD funzionante e gestito dal sistema desktop. Segue il processo di installazione, passo per passo. 1. Su un PC con ecs 2.0 installato, sistemate le lettere di unità e lo spazio libero per creare una partizione D: con almeno 1 GiB di spazio; 2. Usate l installatore di ecs per installare una copia di ecs 2 su questa partizione. Selezionate l installazione avanzata e le opzioni che seguono: a. Paese e timezone b. Create una partizione HPFS (1 GiB basta e avanza) sul disco D: c. Scegliete i valori predefiniti per l hardware, tranne per: 1. Schermo: Panorama enhanced VESA; 2. APM: installate; 3. Disabilitate il supporto alle porte seriali; 4. Supporto USB: un controller EHCI, due controller UHCI: aggiungete il supporto a USBCDROM e USBMODEM; 5. Supporto multimedia: Uniaud; d. Supporto vecchi software: disabilitate il supporto DOS e Win16; e. Estensioni di sistema: selezionate il supporto FAT32; f. Adattatori e protocolli di rete: rimuovete tutte le schede selezionate dal programma di installazione e selezionate Nessun adattatore per la rete.

31 Negli ultimi pannelli del programma di installazione, impostate lo schermo (Panorama VESA) e 800 x 600. Se il programma ha identificato il monitor del sistema desktop, cambiate l impostazione e non selezionate un particolare monitor (nessun monitor). Ricordate di impostare nome utente, nome di dominio eccetera, in modo da averli impostati coerentemente, anche se non avete installato adattatori di rete: inoltre, consentite al computer di venire visto dalla rete e abilitate le condivisioni nella sezione sull installazione della rete, in modo che sia comunque disponibile il codice necessario (qualora si riesca a far funzionare l adattatore di rete, o se ne riesca a installare uno esterno in qualche modo in futuro). NON installate il supporto ACPI, in quanto per ora impedisce l avviamento da USB. NdT: qui si vedono chiaramente le differenze tra i due approcci. Mentre con l installazione su SSD è possibile installare Panorama VESA e ACPI, in questo caso l ACPI non può essere installato. Fate attenzione al tipo di installazione da scegliere, in base a cosa volete utilizzare o meno (ACPI invece di APM ). Inoltre, da quel che so, i Panorama VESA richiedono ACPI nelle loro ultime versioni, per cui non posso dare garanzie. Riassumendo: Niente ACPI: ecs su EEE PC non si avvia, se si utilizza un dispositivo USB avviabile con l ACPI abilitato. Installate Uniaud 1.1.4: lo modificheremo poco dopo. Nessun adattatore per la rete. Driver Panorama VESA, impostato inizialmente a 800 x 600; modificheremo le impostazioni per la risoluzione 800 x 480 dell EEE PC. Partizione HPFS (non JFS bootable, NdT ricordate che dobbiamo escludere LVM). Niente supporto a DOS e WIN 16 sarà possibile usare DOSBOX/2. Niente supporto alle porte seriali (questo secondo me è un peccato, NdT). Se sviluppate l installazione di scambio su un laptop, disabilitate tutte le estensioni specifiche (PCMCIA). 3. Ora che avete installato questa versione di ecomstation, avviatela e assicuratevi che funzioni, ma senza modificare alcunché. 4. Per poter usare una scheda SD in modalità Partitioned Removable Media in ecs con l EEE PC, è necessario anzitutto cancellarla completamente. Usando DFSee seguite questi passi:

32 a. File -> Open object to work with -> Disk -> (SD Disk) b. Actions -> Erase, wipe selected areas -> Erase, wipe current object (a seconda delle dimensioni, l azione può richiedere molto tempo, circa 20 minuti per GiB) c. Mode = FDISK -> Mbr area operations -> Wipe start of disk to zero -> (SD Disk) NOTA: DFSee raccomanda, a questo punto, un riavvio del sistema per assicurare la lettura della corretta geometria della scheda. Io ho notato che, riavviando a questo punto, il mio lettore di schede rende la scheda inaccessibile. Pertanto, raccomando di non riavviare il sistema a questo punto (nella sezione Risoluzione dei problemi alla fine dell howto si può leggere il modo in cui ho recuperato una scheda SD non funzionante). Potreste riavviare senza problemi, se non state usando un lettore con logica addizionale per rifiutare schede SD non funzionanti, come capita nei lettori multifunzione. Raccomando CALDAMENTE di procurarvi un lettore SDHC singolo, piuttosto che un lettore multiplo oppure uno di quelli presenti nelle stampanti multifunzione (o altri): tali lettori causano troppo spesso problemi (NdT: finora non ne ho mai avuti, comunque, con il mio lettore Hama, che su ecs va benissimo). Un problema che mi ha causato molte perdite di tempo fu che, con la scheda SD da cui avviavo ecs sull EEE PC, spesso il sistema segnalava l impossibilità di scrivere sul file OS2SYS.INI. Un semplice lettore singolo SDHC USB costa tra i 2.50 e i 4.50 dollari australiani su ebay, per cui la spesa è realmente minima. In ogni caso, se state installando su penna USB avviabile, è ora di riavviare il sistema seguendo le istruzioni di DFSee. Ora è necessario creare le nuove partizioni: Mode = FDISK -> Mbr area operations -> New mbr code, erase tables -> (SD Disk) Mode = FDISK -> Create new partition -> (SD Disk) o Create una partizione primaria o Tipo: HPFS o Create un nuovo MBR, cancellando quello preesistente o NON includete i dati LVM o Impostate la partizione come attiva Usate lo stile CHS IBM/Default DFSEE

33 Se avete una scheda SD molto capiente (> 2 4 GiB), potete creare una partizione primaria e una o più partizioni logiche: ricordate però di impostare il numero di dispositivi rimovibili nel driver USBMSD, o non potrete vederle. 5. Espellete il disco (eject da una finestra comandi). Se non l avete fatto, è questo il momento buono per riavviare il sistema, in modo da assicurarsi che la geometria della scheda SD sia stata salvata correttamente e riconosciuta. 6. Rimuovete la scheda e reinseritela. 7. Aggiornate le unità rimovibili. 8. Formattate la scheda SD come HPFS. 9. Usate il comando xcopy /s /t /h /e /r /o /v per copiare la partizione ecs appena creata sulla scheda SD. 10. Aggiungete DANIDASD.DMD alla directory \OS2\BOOT della scheda. 11. Ora cambiate le lettere di unità, in modo che la scheda SD (o la penna USB) siano viste come D:, e applicate le tracce del sistema lanciando SYSINSTX (lettera del disco SD) dal sistema ecs 2.0 (in esecuzione) del PC desktop. Attenzione: se non cambiate le lettere di unità della scheda o della penna USB a D:, il sistema ricorderà la lettera di unità assegnata, con il risultato che WarpIN e altri programmi di installazione useranno come predefinita la lettera di unità corrente che ovviamente sarà sbagliata. Seguono le modifiche da fare al file config.sys della scheda SD: 1. Aggiungete il parametro /I13 al driver USBD.SYS, e spostate la direttiva all inizio di tutto l elenco dei driver USB: a. BASEDEV=USBD.SYS /V /I13 2. Commentate le direttive BASEDEV=OS2LVM.DMD e BASEDEV=OS2DASD.DMD. 3. Aggiungete la direttiva BASEDEV=DANIDASD.DMD. Nella pagina seguente aggiungo, per comodità, l elenco della sezione Basedev tratta dal file CONFIG.SYS della mia installazione, che sicuramente funziona:

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

DEFT Zero Guida Rapida

DEFT Zero Guida Rapida DEFT Zero Guida Rapida Indice Indice... 1 Premessa... 1 Modalità di avvio... 1 1) GUI mode, RAM preload... 2 2) GUI mode... 2 3) Text mode... 2 Modalità di mount dei dispositivi... 3 Mount di dispositivi

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

MANUALE DOS INTRODUZIONE

MANUALE DOS INTRODUZIONE MANUALE DOS INTRODUZIONE Il DOS è il vecchio sistema operativo, che fino a qualche anno fa era il più diffuso sui PC, prima dell avvento di Windows 95 e successori. Le caratteristiche principali di questo

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA Manuale Utente 1 INDICE 1. Introduzione PC Card...3 1.1 Introduzione...3 1.2 Avvertenze e note...3 1.3 Utilizzo...4 1.4 Requisiti di sistema...4 1.5 Funzioni...4 1.6

Dettagli

Zeroshell su vmware ESXi 4.1

Zeroshell su vmware ESXi 4.1 Zeroshell su vmware ESXi 4.1 Introduzione Vediamo come installare Zeroshell su Vmware ESXi 4.1 usando come immagine quella per IDE,SATA e USB da 1GB. Cosa ci serve prima di iniziare: Una distro Live io

Dettagli

Guida alla migrazione da Windows XP a Linux

Guida alla migrazione da Windows XP a Linux 2014/04/13 20:48 1/12 Guida alla migrazione da Windows XP a Linux Guida alla migrazione da Windows XP a Linux Introduzione Il prossimo 8 aprile, Microsoft cesserà il supporto e gli aggiornamenti per Windows

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Il compilatore Dev-C++

Il compilatore Dev-C++ Il compilatore Dev-C++ A cura del dott. Marco Cesati 1 Il compilatore Dev-C++ Compilatore per Windows: http://www.bloodshed.net/devcpp.html Installazione Configurazione Utilizzazione 2 1 Requisiti di sistema

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente www.ondacommunication.com CHIAVETTA INTERNET MT503HSA 7.2 MEGA UMTS/EDGE - HSDPA Manuale Utente Rev 1.0 33080, Roveredo in Piano (PN) Pagina 1 di 31 INDICE

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis Active Restore ed il logo Acronis sono marchi di proprietà di Acronis, Inc.

Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis Active Restore ed il logo Acronis sono marchi di proprietà di Acronis, Inc. Copyright Acronis, Inc., 2000-2011.Tutti i diritti riservati. Acronis e Acronis Secure Zone sono marchi registrati di Acronis, Inc. Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia

Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia Informazioni generali Questo manuale fornisce informazioni e istruzioni per l ascolto e la creazione

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Nuovo metodo per l'installazione delle stampanti su Windows

Nuovo metodo per l'installazione delle stampanti su Windows Nuovo metodo per l'installazione delle stampanti su Windows Questo documento illustra come installare una stampante in ambiente Windows con un nuovo metodo. Il vecchio metodo, principalmente consigliato

Dettagli

Installazione LINUX 10.0

Installazione LINUX 10.0 Installazione LINUX 10.0 1 Principali passi Prima di iniziare con l'installazione è necessario entrare nel menu di configurazione del PC (F2 durante lo start-up) e selezionare nel menu di set-up il boot

Dettagli

Dev C++ Prerequisiti. Note di utilizzo. Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma

Dev C++ Prerequisiti. Note di utilizzo. Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma Dev C++ Note di utilizzo 1 Prerequisiti Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma 2 1 Introduzione Lo scopo di queste note è quello di diffondere la conoscenza

Dettagli

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta Web Conferencing and Collaboration tools Passo 1: registrazione presso il sito Accedere al sito www.meetecho.com e registrarsi tramite l apposito form presente nella sezione Reserved Area. In fase di registrazione

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk by Gassi Vito info@gassielettronica.com Questa breve guida pratica ci consentirà installare Zeroshell su pen drive o schede

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE INTRODUZIONE BENVENUTO Benvenuto in SPARK XL l applicazione TC WORKS dedicata al processamento, all editing e alla masterizzazione di segnali audio digitali. Il design di nuova

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Problema: al momento dell autenticazione si riceve il messaggio Certificato digitale non ricevuto Possibili cause: 1) La smart card non è una CNS e

Problema: al momento dell autenticazione si riceve il messaggio Certificato digitale non ricevuto Possibili cause: 1) La smart card non è una CNS e Problema: al momento dell autenticazione si riceve il messaggio Certificato digitale non ricevuto Possibili cause: 1) La smart card non è una CNS e non contiene il certificato di autenticazione: è necessario

Dettagli

CHIAVETTA USB NON RICONOSCIUTA DAL PC, CHE FARE?

CHIAVETTA USB NON RICONOSCIUTA DAL PC, CHE FARE? CHIAVETTA USB NON RICONOSCIUTA DAL PC, CHE FARE? (c) 2011 - IW2BSF - Rodolfo Parisio A chiavetta USB inserita: ctr panello di controllo-sistema-hardware-gestione periferiche cercare il controller usb,

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Risoluzione di altri problemi di stampa

Risoluzione di altri problemi di stampa di altri problemi di stampa Nella tabella riportata di seguito sono indicate le soluzioni ad altri problemi di stampa. 1 Il display del pannello operatore è vuoto o contiene solo simboli di diamanti. La

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file 1 di 1 Uso del computer e gestione dei file Argomenti trattati: Sistema operativo Microsoft Windows: interfaccia grafica e suoi elementi di base Avvio e chiusura di Windows Le FINESTRE e la loro gestione:

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

Guida all'uso di StarOffice 5.2

Guida all'uso di StarOffice 5.2 Eraldo Bonavitacola Guida all'uso di StarOffice 5.2 Introduzione Dicembre 2001 Copyright 2001 Eraldo Bonavitacola-CODINF CODINF COordinamento Docenti INFormati(ci) Introduzione Pag. 1 INTRODUZIONE COS'È

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02

INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02 INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02 Download Si può scaricare gratuitamente la versione per il proprio sistema operativo (Windows, MacOS, Linux) dal sito: http://www.codeblocks.org

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI... ambiente Windows INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...8 GESTIONE DELLE COPIE DI SICUREZZA...10 AGGIORNAMENTO

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Ufficio del Responsabile Unico della Regione Sicilia per il Cluster Bio-Mediterraneo

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

Disabilitare lo User Account Control

Disabilitare lo User Account Control Disabilitare lo User Account Control Come ottenere i privilegi di sistema su Windows 7 1s 2s 1. Cenni Generali Disabilitare il Controllo Account Utente (UAC) Win 7 1.1 Dove può essere applicato questo

Dettagli

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Introduzione: In questo documento troverete tutte le informazioni utili per mappare correttamente con il software ECM Titanium, partendo dalla lettura del

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Lezione 1. 1 All inizio di ogni capitolo vengono indicati gli obiettivi della lezione sotto forma di domande la cui risposta è lo scopo

Lezione 1. 1 All inizio di ogni capitolo vengono indicati gli obiettivi della lezione sotto forma di domande la cui risposta è lo scopo Lezione 1 Obiettivi della lezione: 1 Cos è un calcolatore? Cosa c è dentro un calcolatore? Come funziona un calcolatore? Quanti tipi di calcolatori esistono? Il calcolatore nella accezione più generale

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli