Italia Campania. Il progetto e programma

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Italia Campania. Il progetto e programma"

Transcript

1 Italia Campania Il progetto e programma

2 L Associazione ItaliaCamp è ideata da un gruppo di giovani under 35 con l obiettivo di raccogliere attraverso un concorso La tua idea per il Paese le migliori idee proposte dalla società civile per sostenere la crescita del nostro Paese. Valore distintivo del progetto la partecipazione di più di 60 università private e pubbliche nazionali e 10 prestigiosi atenei internazionali. ItaliaCamp è stata premiata dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, per l alto valore istituzionale del processo di innovazione sociale avviato attraverso la formula del BarCamp, vale a dire una non-conferenza collaborativa (unconference) in cui nessuno è spettatore e tutti contribuiscono alla riuscita dell'evento, esponendo la propria idea e ascoltando l opinione degli altri partecipanti. Dall incontro tra ItaliaCamp e l Unione Industriali di Napoli nasce ItaliaCampania. Un barcamp per far emergere l innovazione su temi come il fare impresa, l internazionalizzazione, la cultura, l ambiente e lo sport con un particolare focus sul SUD d Italia.

3 Il Programma Sabato - sabato26 novembre (Ore 9.00) Accreditamento e Welcome coffee (Ore 9.30) Saluti d indirizzo Stefano Caldoro, Presidente Regione Campania, Luigi Cesaro, Presidente Provincia Napoli, Luigi De Magistris Sindaco Comune di Napoli, Paolo Graziano Presidente Unione Industriali Napoli, Pier Luigi Celli, Presidente ItaliaCamp (ore 10.00) Apertura dei lavori: Antonio Marzano, Presidente CNEL Proiezione palindromo Fabrizio Sammarco, Vice Presidente ItaliaCamp (Ore 10.30) Avvio ItaliaCampania 4 sessioni di dibattito, in contemporanea, in 4 aule diverse In ogni aula: - Apriranno il dibattito i main barcamper in qualità di discussant d aula (10 min. intervento su (i) stato dell arte (ii) prospettive di scenario sul tema del dibattito) - Seguirà l esposizione delle idee da parte dei barcamper partecipanti (in ogni aula 2 slot, 4 idee a slot, 5 min. a idea e 10 min. di question time dopo ogni slot) (ore ) Chiusura lavori in plenaria (ore ) Brunch Light Lunch

4 Il SUD si fa in quattro! L ItaliaCampania sarà strutturato in 4 sessioni in contemporanea di dibattito: Area: Cultura Sociale NeàPolis per America s Cup Una città che si appresta a vivere un evento internazionale, in un periodo di crisi dell economia globale, non può prescindere dall idea di valorizzare al meglio le opportunità che possono scaturire dall America s Cup. Un ripensamento sul modo di intendere la cittadinanza come responsabilizzazione dei cittadini nei confronti del proprio patrimonio culturale e sociale. Sport, integrazione, legalità e partecipazione attiva sul territorio. Proporre a NeàPolis gli strumenti adatti per crescere e svilupparsi. Sono stati invitati a partecipare: Aurelio De Laurentiis, imprenditore; Adriano Giannola Presidente Svimez; Alberto Gambescia Direttore "Mezzogiorno Europa«; Luigi Cantone docente; Francesco De Angelis Velista; V incenzo Ferrara Direttore "Fondazione Cannavaro Ferrara«Pino Porzio e Paolo Trapanese pallanuoto; Luca Borriello Presidente Expòsito - Osservatorio Giovani Artisti Napoli Area: Scienza e Tecnologia Le nuvole nel Paese del Sole E se avere la testa tra le nuvole non fosse più un segnale di scarsa attenzione e poca partecipazione ma rappresentasse la nuova prospettiva di scenario per imprese, organizzazioni e futuro quotidiano? Cloud computing, augmented reality e open data, le previsioni dicono: nuvole all orizzonte nel Paese del sole. Sono stati invitati a partecipare: Agostino Ragosa Responsabile TI Poste Italiane; Alex Giordano, Ninja Marketing; Vincenzo Moretti, Sociologo e docente universitario; Beniamino Di Martino docente Ingegneria Informatica; Luciano Mayol Direttore Start Cup Campania; Riccardo Lanari Direttore IREA

5 Il SUD si fa in quattro! Area: Ambiente e infrastrutture Ambiente d amare Coniugare conservazione e trasformazione per il rilancio in chiave di sostenibilità e nuove opportunità per il territorio. Un nuovo modello di sviluppo per abbandonare logiche assistenziali e proiettarsi verso panorami manageriali: monitoraggio e tutela dell'ambiente per una svolta competitiva e di valorizzazione delle risorse locali. Dalla green alla blu economy, passando attraverso la risorsa mare. Sono stati invitati a partecipare: Carlo Pontecorvo AD e Presidente LGR Holding; Cristiana Coppola Vicepresidente Confindustria per il Mezzogiorno; Umberto Masucci Federazione del Mare; Arturo Capasso docente Corporate Governance ; Carlo Andrea Bollino docente di Economia dell'energia; Francesco Rullani docente Entrepreneurship and Managment of Innovation Area: Impresa e lavoro Lavorare è un impresa Il contesto competitivo e internazionale richiede una maggiore collaborazione e integrazione tra imprese e nelle imprese. Nuove idee e progettualità per lo sviluppo dell'occupazione nel Mezzogiorno, per l internazionalizzazione del turismo e la valorizzazione del territorio: reti d'impresa, poli turistici e sportivi, servizi avanzati per imprese ed eventi, distretti tecnologici e creatività. Focus sulle migliori esperienze dell economia locale come stimolo alla nascita di nuove realtà di respiro anche internazionale. Sono stati invitati a partecipare: Antonio Marzano, Presidente Cnel; Domenico De Masi Sociologo del lavoro, Mario Rusciano, Docente di diritto del lavoro; Paolo Graziano, Presidente Unione Industriale Napoli

6 VELA diamo noi l AMERICA L America s Cup, per la città di Napoli e per l Italia, rappresenta un occasione di esposizione nazionale e internazionale. In considerazione del momento così difficile per le nuove generazioni, che ci mostra con particolare fermezza la complessità del legame di fiducia tra la giovani generazioni con quella dei loro padri, ma anche in un periodo così ricco di segnali di cambiamento e rinnovamento verrà presentato e lanciato il concorso: VELA diamo noi l AMERICA Verso l America s Cup Il concorso consentirà di premiare le 4 migliori idee tra i progetti e le idee più innovative che saranno presentate nelle 4 aule di barcamp,con specifico focus sui temi del: marketing territoriale, dell industriale culturale e dei nuovi materiali e tecnologie applicate allo sport. Il premio consisterà nell assegnazione, da parte dell Unione Industriali di Napoli, di una menzione speciale che consentirà ai 4 vincitori del concorso di partecipare ad un incontro riservato con il management di ACEA (America's cup event autorithy) previsto per il mese di Aprile L obiettivo dell incontro sarà la presentazione del piano di sviluppo dell idea e la valutazione della sua possibile e concreta realizzazione.

Agenda. Chi siamo. La storia di ItaliaCamp. Gli sviluppi ItaliaCamp Per una visione d insieme. La Fondazione. L associazione

Agenda. Chi siamo. La storia di ItaliaCamp. Gli sviluppi ItaliaCamp Per una visione d insieme. La Fondazione. L associazione Agenda Chi siamo La storia di ItaliaCamp Gli sviluppi ItaliaCamp Per una visione d insieme La Fondazione We think Centro di Ricerca per l Innovazione Sociale Placement & Innovation center L associazione

Dettagli

Regolamento del concorso La tua Idea per il Paese Edizione 2012-2013. Articolo 1 (Soggetti promotori, finalità e svolgimento del concorso)

Regolamento del concorso La tua Idea per il Paese Edizione 2012-2013. Articolo 1 (Soggetti promotori, finalità e svolgimento del concorso) Regolamento del concorso La tua Idea per il Paese Edizione 2012-2013 Articolo 1 (Soggetti promotori, finalità e svolgimento del concorso) L Associazione ItaliaCamp, con il supporto del la Presidenza del

Dettagli

STRUTTURA DEL PROGRAMMA 17 Settembre

STRUTTURA DEL PROGRAMMA 17 Settembre STRUTTURA DEL PROGRAMMA 17 Settembre Prima Sessione Apertura OpenSpace Accreditamento dei partecipanti ore 10.30 Convegno "QUALE E IL FUTURO DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICA?" Saluti istituzionali: Nichi Vendola,

Dettagli

innovazione PER del business IL business 15 e 16/06/2012 6 e 7/07/2012 20 e 21/07/2012 Polo Tecnologico di Pordenone Andrea Galvani Via Roveredo, 20/b

innovazione PER del business IL business 15 e 16/06/2012 6 e 7/07/2012 20 e 21/07/2012 Polo Tecnologico di Pordenone Andrea Galvani Via Roveredo, 20/b PER Polo Tecnologico di Andrea Galvani Via Roveredo, 0/b Innovazione, Innovazione per il business è un ciclo di incontri di formazione breve indirizzati ai decisori aziendali per stimolare le capacità

Dettagli

Diamo voce al futuro. XXVI Convegno di Capri 21 e 22 ottobre 2011 Grand Hotel Quisisana

Diamo voce al futuro. XXVI Convegno di Capri 21 e 22 ottobre 2011 Grand Hotel Quisisana Alziamo il volume Diamo voce al futuro XXVI Convegno di Capri 21 e 22 ottobre 2011 Grand Hotel Quisisana Alziamo il volume Diamo voce al futuro L Italia è in pericolo: la strada per l uscita dalla crisi

Dettagli

I MeetingComunicatoriPubblici ALL'INTERNO DELLA 72ema EDIZIONE FIERA DEL LEVANTE Bari, 17, 18, 19 Settembre 2008 Padiglione n. 152 Regione Puglia

I MeetingComunicatoriPubblici ALL'INTERNO DELLA 72ema EDIZIONE FIERA DEL LEVANTE Bari, 17, 18, 19 Settembre 2008 Padiglione n. 152 Regione Puglia I MeetingComunicatoriPubblici ALL'INTERNO DELLA 72ema EDIZIONE FIERA DEL LEVANTE Bari, 17, 18, 19 Settembre 2008 Padiglione n. 152 Regione Puglia Programma aggiornato al 25 luglio 2008. Il programma può

Dettagli

XIV edizione 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA

XIV edizione 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA XIV edizione 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA MARTEDI 29 OTTOBRE H 9.00 10.45 SALA DIONE Cerimonia inaugurale Il futuro dei giovani nell agenda politica Disoccupati, precari,

Dettagli

CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012

CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012 CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012 Roma, 29 Novembre 2012 Mentre sta finalmente prendendo forma il disegno dell Agenda Digitale per il nostro Paese, si evidenzia l esigenza di

Dettagli

GESTIONE e SVILUPPO delle RETI di IMPRESA CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN. 7 ottobre 3 dicembre 2011 Cassino Frosinone codice CJ031

GESTIONE e SVILUPPO delle RETI di IMPRESA CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN. 7 ottobre 3 dicembre 2011 Cassino Frosinone codice CJ031 Confindustria Frosinone 7 ottobre 3 dicembre 2011 Cassino Frosinone codice CJ031 CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN GESTIONE e SVILUPPO delle RETI di IMPRESA Main sponsor Con il supporto di Con il contributo

Dettagli

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori 6ª edizione Turismo culturale per lo sviluppo dei territori Siracusa, 17 ottobre / 19 novembre 2011 PROFILO DEL CORSO 1. OBIETTIVI E METODI DELLA SCUOLA La Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo

Dettagli

ASSEMBLEA ITALIACAMP

ASSEMBLEA ITALIACAMP È NEL NOSTRO INTERESSE ASSEMBLEA ITALIACAMP 11 LUGLIO 2015 EXPO MILANO TRADURRE L IMPACT INVESTING PER LO SVILUPPO E LA COMPETITIVITÀ LOCALE #ènelnostrointeresse nelnostrointeresse.italiacamp.com PROGRAMMA

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA tra

PROTOCOLLO D INTESA tra PROTOCOLLO D INTESA tra Regione Campania Provincia di Napoli Comune di Napoli Autorità Portuale di Napoli Bagnolifutura S.p.A. Unione degli Industriali di Napoli 34 AMERICA S CUP WORLD SERIES EVENTS A

Dettagli

CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012

CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012 CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012 Roma, 29 Novembre 2012 Roma Eventi - Fontana di Trevi, Piazza della Pilotta, 4 Mentre sta finalmente prendendo forma il disegno dell Agenda Digitale

Dettagli

SEMINARIO ANNUALE DEI SOCI 2009

SEMINARIO ANNUALE DEI SOCI 2009 SEMINARIO ANNUALE DEI SOCI 2009 Il talento degli uomini, le risorse della terra: sinergie per la competitività Grand Hotel Villa Politi 25 26 settembre 2009 Via M. Politi Laudien, 2 - Siracusa PREMESSA

Dettagli

Nell ambito del progetto Gioventù al Lavoro - Youth at Work Piano Locale Giovani per le Città Metropolitane

Nell ambito del progetto Gioventù al Lavoro - Youth at Work Piano Locale Giovani per le Città Metropolitane Nell ambito del progetto Gioventù al Lavoro - Youth at Work Piano Locale Giovani per le Città Metropolitane 15 Maggio 2015 Aula Rettorato, Università degli Studi di Messina - Piazza Pugliatti, 1 L evento

Dettagli

ASSEMBLEA ITALIACAMP

ASSEMBLEA ITALIACAMP È NEL NOSTRO INTERESSE ASSEMBLEA ITALIACAMP 11 LUGLIO 2015 EXPO MILANO VIVAIO DELLE IDEE INVESTIRE IN INNOVAZIONE #ènelnostrointeresse nelnostrointeresse.italiacamp.com PROGRAMMA SABATO 11 LUGLIO 2015

Dettagli

RASSEGNA STAMPA PRIMA DEL LANCIO DELLA CONFERENZA DEL

RASSEGNA STAMPA PRIMA DEL LANCIO DELLA CONFERENZA DEL RASSEGNA STAMPA PRIMA DEL LANCIO DELLA CONFERENZA DEL 09/11/2011 http://www.travelnostop.com/news_dettaglio.php?idarticolo=90783 L'appuntamento è per mercoledì 9 novembre all'università Luiss

Dettagli

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori 9ª edizione Turismo culturale per lo sviluppo dei territori Siracusa, 27 ottobre / 6 dicembre 2014 PROFILO DEL CORSO 1. OBIETTIVI E METODI DELLA SCUOLA La Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo Culturale

Dettagli

14 settembre 24 novembre 2012 CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN. Rovigo. GESTIONE e SVILUPPO delle RETI di IMPRESA. Con il contributo di

14 settembre 24 novembre 2012 CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN. Rovigo. GESTIONE e SVILUPPO delle RETI di IMPRESA. Con il contributo di 14 settembre 24 novembre 2012 Rovigo CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN GESTIONE e SVILUPPO delle RETI di IMPRESA Con il contributo di OBIETTIVI LUISS Business School, la scuola di formazione manageriale dell

Dettagli

l ecosistema del made in Italy

l ecosistema del made in Italy l ecosistema del made in Italy Introduzione Il made in Italy rappresenta oggi uno degli asset strategici su cui si basa un nuovo modello di sviluppo che pone le sue radici nella distintività, nel legame

Dettagli

Mercoledì, 18 novembre prima giornata

Mercoledì, 18 novembre prima giornata Mercoledì, 18 novembre prima giornata 9.00 Arrivo e registrazione dei partecipanti 9.30 Saluto delle Autorità Saluto del Sindaco di Napoli Rosa Iervolino Russo Saluto del Presidente della Provincia di

Dettagli

le attività 2005 La SDOA attua:

le attività 2005 La SDOA attua: La SDOA forma giovani laureati da inserire nel mondo del lavoro. Grazie ad essa 1885 giovani lavorano in primarie aziende nazionali e multinazionali. La SDOA attua: Formazione specialistica per giovani

Dettagli

>> Prima Sessione. ORE 09.00 Apertura OpenSpace: accreditamento dei partecipanti

>> Prima Sessione. ORE 09.00 Apertura OpenSpace: accreditamento dei partecipanti >> Prima Sessione ORE 09.00 Apertura OpenSpace:accreditamento dei partecipanti ORE 10.30 Convegno: Qual e il futuro della comunicazione pubblica? SALUTI ISTITUZIONALI: Nichi Vendola, Presidente Regione

Dettagli

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM Master di I Livello - IX EDIZIONE - A.A. 2015-2016 Premessa Il MIGEM è dedicato a tutti coloro che sentono l esigenza di un programma formativo completo e

Dettagli

Verso l eccellenza attraverso il dialogo. SUMMER SCHOOL 2013

Verso l eccellenza attraverso il dialogo. SUMMER SCHOOL 2013 SUMMER SCHOOL 2013 MUTUALITÀ TERRITORIALE. Teorie, forme e pratiche. 3-7 LUGLIO ACCADEMIA CHIGIANA FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA SIENA Verso l eccellenza attraverso il dialogo. Con la partnership

Dettagli

LEGA NAVALE SEZIONE DI SALERNO. Alto Patronato del Presidente della Repubblica....navighiamo verso il futuro...

LEGA NAVALE SEZIONE DI SALERNO. Alto Patronato del Presidente della Repubblica....navighiamo verso il futuro... LEGA NAVALE SEZIONE DI SALERNO Alto Patronato del Presidente della Repubblica...navighiamo verso il futuro... Vietri sul Mare - Salerno 23 luglio 2006 L etica nella competizione è il principio fondamentale

Dettagli

Green Business Lab gratuito di 50 ore su Management e Marketing per un impresa sostenibile CUP B33D12001760007

Green Business Lab gratuito di 50 ore su Management e Marketing per un impresa sostenibile CUP B33D12001760007 Project Green Business Innovation Developing innovative entrepreneurship trough green economy applications and human resource training on green jobs in the cross-border area WP 5 act 5.3 I agreen La tua

Dettagli

Workshop manageriale ADR 3 5 ottobre 2013 Terme di Stigliano. Governare l incertezza e la complessità del contesto

Workshop manageriale ADR 3 5 ottobre 2013 Terme di Stigliano. Governare l incertezza e la complessità del contesto Workshop manageriale ADR 3 5 ottobre 2013 Terme di Stigliano Governare l incertezza e la complessità del contesto Agenda: Giovedì 3 Ottobre 16:00 Arrivo dei partecipanti e welcome coffee 16:30-16:45 Apertura

Dettagli

Stato di avanzamento lavori

Stato di avanzamento lavori PRESIDENTE DEL COMITATO ALESSIO ROSSI COMITATO TECNICO START UP E PROMOZIONE DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE Stato di avanzamento lavori [06/2014] Scenario Nell attuale contesto di crisi è di vitale importanza

Dettagli

>> Prima Sessione. ORE 09.00 Apertura OpenSpace: accreditamento dei partecipanti

>> Prima Sessione. ORE 09.00 Apertura OpenSpace: accreditamento dei partecipanti >> Prima Sessione ORE 09.00 Apertura OpenSpace:accreditamento dei partecipanti ORE 10.30 Convegno: Qual e il futuro della comunicazione pubblica? SALUTI ISTITUZIONALI: Nichi Vendola, Presidente Regione

Dettagli

GESTIONE e SVILUPPO delle RETI di IMPRESA CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN. 27 Maggio 22 Ottobre 2011 Reggio Emilia - Modena

GESTIONE e SVILUPPO delle RETI di IMPRESA CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN. 27 Maggio 22 Ottobre 2011 Reggio Emilia - Modena 27 Maggio 22 Ottobre 2011 Reggio Emilia - Modena CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN GESTIONE e SVILUPPO delle RETI di IMPRESA Con il patrocinio dell Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Sponsor OBIETTIVI

Dettagli

Ore 9.00 Registrazione dei partecipanti e Welcome coffee

Ore 9.00 Registrazione dei partecipanti e Welcome coffee Palazzo Mezzanotte, Piazza degli Affari, 6, Milano Ore 9.30 Saluti di apertura, Carlo Sangalli Presidente della Camera di commercio di Milano PROGRAMMA CONVEGNO INSIEME PER VINCERE LA SFIDA DELLA CRESCITA

Dettagli

C OSTI, AGEVOLAZIONI E CALENDARIO

C OSTI, AGEVOLAZIONI E CALENDARIO S ONO APERTE LE ISCRIZIONI AL NUOVO M ASTER IN GESTIONE DELLA T RASFORMAZIONE U RBANA (MTU) ALL ISTITUTO A DRIANO O LIVETTI DI STUDI PER LA GESTIONE DELL ECONOMIA E DELLE AZIENDE (ISTAO), ANCONA Il Master

Dettagli

I 50 PROGETTI PER RILANCIARE LE IMPRESE E IL TERRITORIO

I 50 PROGETTI PER RILANCIARE LE IMPRESE E IL TERRITORIO I 50 PROGETTI PER RILANCIARE LE IMPRESE E IL TERRITORIO 1. IMPRESE AL CENTRO PROGETTO SVILUPPO DEL MANIFATTURIERO - Alessandro Spada, Consigliere Incaricato Sviluppo manifatturiero e Internazionalizzazione

Dettagli

Scuola, Università, lavoro dopo la riforma Biagi

Scuola, Università, lavoro dopo la riforma Biagi L evento è organizzato con il patrocinio di: Conferenza dei Rettori delle Università italiane Ministero del lavoro e delle politiche sociali Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Regione

Dettagli

PATRIMONIO ITALIA CAMBIAMO PUNTO di VIsTA 30 Convegno di Capri Grand Hotel Quisisana 16-17 ottobre 2015

PATRIMONIO ITALIA CAMBIAMO PUNTO di VIsTA 30 Convegno di Capri Grand Hotel Quisisana 16-17 ottobre 2015 PATRIMONIO ITALIA cambiamo punto di vista 30 Convegno di Capri Grand Hotel Quisisana 16-17 ottobre 2015 PATRIMONIO ITALIA cambiamo punto di vista È troppo tardi? No, è solo Mezzogiorno. È l ora di rimettere

Dettagli

Centro di Alti Studi Superiori per la Cultura e il Territorio

Centro di Alti Studi Superiori per la Cultura e il Territorio Media partner Con la collaborazione di Incubatore non tecnologico di imprese giovanili Centro di Alti Studi Superiori per la Cultura e il Territorio NOVEMBRE - DICEMBRE 2015 SEMINARI DI ALTA FORMAZIONE

Dettagli

IEP - ISTUD Entrepreneurship Programme

IEP - ISTUD Entrepreneurship Programme Fondazione ISTUD IEP - ISTUD Entrepreneurship Programme SVILUPPARE E GESTIRE IN MANIERA VINCENTE LA TUA IDEA DI BUSINESS In collaborazione con: I soci della Fondazione ISTUD sono: AMIAT - AZIENDA MULTISERVIZI

Dettagli

Il ruolo degli stakeholder nella progettazione di un Piano di Marketing Territoriale e di un Marchio d Area

Il ruolo degli stakeholder nella progettazione di un Piano di Marketing Territoriale e di un Marchio d Area Il ruolo degli stakeholder nella progettazione di un Piano di Marketing Territoriale e di un Marchio d Area Il Marketing territoriale Il territorio, sia esso una città, un area urbana, un area turistica

Dettagli

LA BOLLETTA ELETTRICA. OMBRE E LUCI

LA BOLLETTA ELETTRICA. OMBRE E LUCI LA BOLLETTA ELETTRICA. OMBRE E LUCI Sezione di Torino complessità, costi, opportunità. Politecnico di Torino: Aula Magna Roberto Napoli Professore Ordinario di Sistemi Elettrici Dipartimento Energia Politecnico

Dettagli

Imprese: il 64% delle aziende italiane investirà su innovazione e formazione

Imprese: il 64% delle aziende italiane investirà su innovazione e formazione Imprese: il 64% delle aziende italiane investirà su innovazione e formazione Roberto Race Al Sorrento Meeting 2015, presentati i dati del Rapporto Impresa e Competitività dell Obi Nel 2014 il 51,5% delle

Dettagli

Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM. di CANELLA Cecilia

Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM. di CANELLA Cecilia Libera Università di Lingue e Comunicazione di CANELLA Cecilia La missione dell Università IULM Creare professionisti per l Europa attraverso una preparazione fondata su l approfondita conoscenza della

Dettagli

Economia delle Relazioni tra Arte, Imprese e Territorio

Economia delle Relazioni tra Arte, Imprese e Territorio Master Courses 2012/2013 Economia delle Relazioni tra Arte, Imprese e Territorio Istituto Europeo di Design Economia delle Relazioni tra Arte, Imprese e Territorio OBIETTIVI I profondi mutamenti sociali

Dettagli

Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano

Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano Rassegna Stampa 1 Convegno Garanzie e Tutele Sociali Piccole e medie imprese Sviluppo, finanziamento e governance etica di mercato e garanzie sociali 12

Dettagli

Vice Capo di Gabinetto del Presidente della Regione Campania

Vice Capo di Gabinetto del Presidente della Regione Campania MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome DI FERRANTE Cons. Alberto Data di nascita 4 maggio 1944 Qualifica Dirigente Amministrazione Giunta Regionale della Campania Incarico attuale

Dettagli

60 Congresso Nazionale degli Ingegneri

60 Congresso Nazionale degli Ingegneri 60 Congresso Nazionale degli Ingegneri Lido di Venezia, Palazzo del Cinema Dal 30 settembre al 2 ottobre 2015 Ingegneria. Valore Lavoro Programma MARTEDI 29 SETTEMBRE - Incontro Presidenti 9.45 Visita

Dettagli

Cos è un Barcamp. Un assemblea creativa (non-conferenza) aperta i cui contenuti sono proposti dai partecipanti

Cos è un Barcamp. Un assemblea creativa (non-conferenza) aperta i cui contenuti sono proposti dai partecipanti Idee in Viaggio Cos è un Barcamp Un assemblea creativa (non-conferenza) aperta i cui contenuti sono proposti dai partecipanti stessi: chiunque può salire in cattedra, proporre un argomento e parlarne agli

Dettagli

COMPETIZIONE, PARTECIPAZIONE, CONTRATTAZIONE

COMPETIZIONE, PARTECIPAZIONE, CONTRATTAZIONE AISRI Associazione Italiana di Studio delle Relazioni Industriali Istituto di Economia dell Impresa e del Lavoro Università Cattolica del Sacro Cuore COMPETIZIONE, PARTECIPAZIONE, CONTRATTAZIONE Milano,

Dettagli

FORMAZIONE, IMPRESA E SENSO CIVICO Mercoledì 23 novembre 2005 Ore 16.30

FORMAZIONE, IMPRESA E SENSO CIVICO Mercoledì 23 novembre 2005 Ore 16.30 Unione degli Industriali Mercoledì 23 novembre 2005 Sala Convegni Unione Industriali Via Roma, 17 - Caserta CARLO CICALA - Presidente Unione Industriali LUIGI FALCO - Sindaco di Caserta La tesi dei : GIANLUIGI

Dettagli

CONFESERCENTI Martedì, 21 aprile 2015

CONFESERCENTI Martedì, 21 aprile 2015 CONFESERCENTI Martedì, 21 aprile 2015 CONFESERCENTI Martedì, 21 aprile 2015 21/04/2015 Gazzetta di Modena Pagina 25 Jobs Act e Garanzia Giovani, un incontro 1 21/04/2015 La Nuova Prima Pagina Pagina 17

Dettagli

POLO ALTA MODA AREA VESTINA

POLO ALTA MODA AREA VESTINA Dott. Marco Belisario Presidente Sistema Moda Confindustria Pescara Dott. Prof. Luigi Di Giosaffatte Direttore Confindustria Pescara COS E È una rete di imprese certificate per la lavorazione e produzione

Dettagli

Architettura Pianificazione Design

Architettura Pianificazione Design POLITECNICO DI TORINO 31 gennaio - 1 febbraio 2014 Castello del Valentino, Viale Mattioli 39, Torino ingresso libero Architettura Pianificazione Design Per riferimenti: tel. 011 090 6254 orienta@polito.it

Dettagli

21 Giugno 2011 Estratto pag. 13 Sezione Salerno Il tema di quest anno è L innovazione tra rischio e opportunità e l evento è promosso dal Gruppo Servizi Innovativi e Tecnologici di Confindustria Salerno,

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Banche: ABI, a Catania cinque giorni di eventi dedicati al territorio

COMUNICATO STAMPA. Banche: ABI, a Catania cinque giorni di eventi dedicati al territorio COMUNICATO STAMPA Banche: ABI, a Catania cinque giorni di eventi dedicati al territorio L iniziativa organizzata dall Associazione bancaria italiana si svolgerà dal 20 al 24 gennaio: in programma appuntamenti

Dettagli

PROGRAMMI DEGLI EVENTI

PROGRAMMI DEGLI EVENTI PROGRAMMI DEGLI EVENTI ROMA CASA DELL ARCHIETTURA ACQUARIO ROMANO PIAZZA MANFREDO FANTI, 47 Programma dei lavori 9.00 - Registrazione dei partecipanti 9.15 - opportunità di formazione gratuita nel sistema

Dettagli

Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo Culturale Cattedra Edoardo Garrone 3ª edizione

Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo Culturale Cattedra Edoardo Garrone 3ª edizione Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo Culturale Cattedra Edoardo Garrone 3ª edizione Costruire reti cooperanti di turismo e cultura Siracusa, 13 ottobre - 22 novembre 2008 1) GLI OBIETTIVI Il progetto

Dettagli

ITALIAN LOGISTICS CONFERENCE 7 novembre 2008 Palazzo della Borsa di Milano (piazza Affari 6)

ITALIAN LOGISTICS CONFERENCE 7 novembre 2008 Palazzo della Borsa di Milano (piazza Affari 6) ITALIAN LOGISTICS CONFERENCE 7 novembre 2008 Palazzo della Borsa di Milano (piazza Affari 6) Programma Ore 9,00 registrazione dei partecipanti e welcome coffee Ore 10-12,45 Convegno dibattito patrocinato

Dettagli

Il supporto della banca e delle professioni

Il supporto della banca e delle professioni LE AZIENDE E LA CRISI: COME GESTIRLA, COME SUPERARLA Il supporto della banca e delle professioni V Panel Osservatorio Legislazione & Mercati 15 e 16 ottobre 2010 Fondazione CUOA Villa Valmarana Morosini,

Dettagli

Rassegna del 28/06/2012

Rassegna del 28/06/2012 Rassegna del 28/06/2012 FONDAZIONE ROMA 28/06/12 Repubblica Trova Roma 71 Sculture dalle collezioni Santarelli e Zeri... 1 FONDAZIONE ROMA ONLINE 27/06/12 denaro.it 0 Italiacamp: verso gli stati generali

Dettagli

il contesto INNOVARE PER COMPETERE LE CHIAVI PER AFFRONTARE LA COMPLESSITÀ www.cfmt.it

il contesto INNOVARE PER COMPETERE LE CHIAVI PER AFFRONTARE LA COMPLESSITÀ www.cfmt.it il contesto www.cfmt.it Ormai abbiamo capito tutti che questa non è una crisi ma una transizione, sfidante ma al contempo fonte di opportunità. Bisogna però avere coraggio e determinazione. Occorre anticipare

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II Polo delle Scienze e delle Tecnologie Dipartimento di Progettazione Architettonica e Ambientale

Università degli Studi di Napoli Federico II Polo delle Scienze e delle Tecnologie Dipartimento di Progettazione Architettonica e Ambientale Università degli Studi di Napoli Federico II Polo delle Scienze e delle Tecnologie Dipartimento di Progettazione Architettonica e Ambientale Ministero delle Infrastrutture e Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE

Dettagli

LA CITTÀ. L Agorà. venerdì 16 ottobre

LA CITTÀ. L Agorà. venerdì 16 ottobre LA CITTÀ L Agorà venerdì 16 ottobre > Parole in viaggio I prestiti nell italiano Dalle ore 10.00 alle ore 11.00 scientifico A cura di: Dipartimento di Studi Letterari, Linguistici e Comparati Università

Dettagli

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE EXECUTIVE EDUCATION Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE fondazione cuoa business school dal 1957 Il punto di riferimento qualificato

Dettagli

PIERO MASTROBERARDINI www.mastroberardino.com. Nato ad Avellino il 4.5.1966 ATTIVITÀ SCIENTIFICA E ACCADEMICA

PIERO MASTROBERARDINI www.mastroberardino.com. Nato ad Avellino il 4.5.1966 ATTIVITÀ SCIENTIFICA E ACCADEMICA PIERO MASTROBERARDINI www.mastroberardino.com Nato ad Avellino il 4.5.1966 ATTIVITÀ SCIENTIFICA E ACCADEMICA 2007 2007 2006 2006 2006 2006 Coordinatore scientifico del Dottorato di Ricerca in Scienze dell

Dettagli

EXPO 2015. Food Management and Green Marketing

EXPO 2015. Food Management and Green Marketing Università Cattolica del Sacro Cuore Anno Accademico 2014/2015 Facoltà di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali Facoltà di Scienze della Formazione Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Dettagli

LA SUMMER SCHOOL SUL DIALOGO SOCIALE PALERMO (CONVENTO DI BAIDA) SETTEMBRE 2015

LA SUMMER SCHOOL SUL DIALOGO SOCIALE PALERMO (CONVENTO DI BAIDA) SETTEMBRE 2015 LA SUMMER SCHOOL SUL DIALOGO SOCIALE PALERMO (CONVENTO DI BAIDA) SETTEMBRE 2015 La Summer School è promossa dalle Organizzazioni Datoriali coinvolte nel progetto Formare al cambiamento il dialogo sociale

Dettagli

Master in Hospitality Management

Master in Hospitality Management Master in Hospitality Management 1. Prodotto turistico e destination management (16 ore) Sistemi associativi Federalberghi Docente: Alessandro CIANELLA Prodotto turistico globale: nuovi scenari di sviluppo

Dettagli

Progettiamo la cittàdel futuro

Progettiamo la cittàdel futuro La Spezia 20 20 Progettiamo la cittàdel futuro La Spezia 26 giugno 2014 Villaggio del Porto Il percorso Il Comune della Spezia, ha prodotto negli anni esperienze Pianificatorie avanzate: 1 Piano Strategico:

Dettagli

Calendario dell'attività didattica

Calendario dell'attività didattica Calendario dell'attività didattica Venerdì 7 febbraio 2014 9.00 PRESENTAZIONE DEL MASTER seminario: Incubatori di Impresa e Start Up Innovative Giovanna Visintini, con la partecipazione di Carlo Castellano,

Dettagli

CONVEGNO GRATUITO LA TERMOIDRAULICA E CLIMA COME IMPIANTISTICA SOSTENIBILE E LE ENERGIE RINNOVABILI PER LA CLIMATIZZAZIONE E L ENERGIA DEGLI EDIFICI

CONVEGNO GRATUITO LA TERMOIDRAULICA E CLIMA COME IMPIANTISTICA SOSTENIBILE E LE ENERGIE RINNOVABILI PER LA CLIMATIZZAZIONE E L ENERGIA DEGLI EDIFICI LA TERMOIDRAULICA E CLIMA COME IMPIANTISTICA SOSTENIBILE E LE ENERGIE RINNOVABILI PER LA CLIMATIZZAZIONE E L ENERGIA DEGLI EDIFICI che si terrà il 17 aprile 2015 presso la Fiera Expotorre a Torre San Giorgio

Dettagli

C U R R I C U L U M DEL PROF. SERGIO SCIARELLI

C U R R I C U L U M DEL PROF. SERGIO SCIARELLI Professore emerito di Economia e gestione delle imprese nell'università degli Studi di Napoli Federico II C U R R I C U L U M DEL PROF. SERGIO SCIARELLI NAPOLI, MAGGIO 2015 INDIRIZZO : Piazza della Repubblica

Dettagli

La nostra filosofia. L impresa crea più valore se lo fa per tutti

La nostra filosofia. L impresa crea più valore se lo fa per tutti La nostra filosofia L impresa crea più valore se lo fa per tutti Nata nel 2008, VerA offre consulenza specializzata nelle Relazioni Istituzionali e fornisce supporto e assistenza a tutte quelle realtà

Dettagli

CSR nelle istituzioni finanziarie:

CSR nelle istituzioni finanziarie: ATTIVITA DI RICERCA 2014 CSR nelle istituzioni finanziarie: strategia, sostenibilità e politiche aziendali PROPOSTA DI ADESIONE in collaborazione con 1 TEMI E MOTIVAZIONI La Responsabilità Sociale di Impresa

Dettagli

Master Universitario di Secondo Livello in Politiche di Pace e Cooperazione allo Sviluppo nell Area del Mediterraneo MaPeC4MED

Master Universitario di Secondo Livello in Politiche di Pace e Cooperazione allo Sviluppo nell Area del Mediterraneo MaPeC4MED Master Universitario di Secondo Livello in Politiche di Pace e Cooperazione allo Sviluppo nell Area del Mediterraneo MaPeC4MED MEDAlics, Centro di Ricerca per le Relazioni Mediterranee, in collaborazione

Dettagli

Scuole in azienda I documenti dell esperienza Concorso nazionale Decima edizione

Scuole in azienda I documenti dell esperienza Concorso nazionale Decima edizione Scuole in azienda I documenti dell esperienza Concorso nazionale Decima edizione Udine / Maggio 2015 Fabbricando 2014/2015 Scuole in azienda I documenti dell esperienza Decima edizione con l Adesione del

Dettagli

Lista dei candidati per la nomina del Consiglio di Amministrazione della Cassa dei Risparmi di Forlì S.p.A. per il triennio 2012-2014

Lista dei candidati per la nomina del Consiglio di Amministrazione della Cassa dei Risparmi di Forlì S.p.A. per il triennio 2012-2014 Lista dei candidati per la nomina del Consiglio di Amministrazione della Cassa dei Risparmi di Forlì S.p.A. per il triennio 2012-2014 La nomina sarà deliberata dall Assemblea Ordinaria degli azionisti

Dettagli

Figure Professionali «Smart City» Smart People CONSULENTE PER LE START-UP. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure Professionali «Smart City» Smart People CONSULENTE PER LE START-UP. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure Professionali «Smart City» Smart People CONSULENTE PER LE START-UP GREEN JOBS Formazione e Orientamento DESCRIZIONE ATTIVITA Come rendere intelligente la tua città? La trasformazione in una smart

Dettagli

Materiali didattici «Smart City» FIRENZE SMART CITY. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Materiali didattici «Smart City» FIRENZE SMART CITY. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Materiali didattici «Smart City» GREEN JOBS Formazione e Orientamento INTRODUZIONE Firenze conquista la terza posizione grazie in particolare all ottima performance in termini di governance e una forte

Dettagli

La DSC per fare impresa Roma, 21 Ottobre 2011

La DSC per fare impresa Roma, 21 Ottobre 2011 La DSC per fare impresa Roma, 21 Ottobre 2011 V Rapporto Classe Dirigente Le risorse dei territori italiani, le sfide del Mondo Nuovo Giorgio Neglia Direttore ricerca AMC Roma 21 ottobre 2011 Il Rapporto

Dettagli

COSTI & BUSINESS 2011

COSTI & BUSINESS 2011 Modelli Investimenti Performance COSTI & BUSINESS Misurazione Orientamento Strategia COSTI & BUSINESS 2011 Super-performance e super-compliance: quali strategie? Programma Roma - Centro Congressi ABI Palazzo

Dettagli

IL PERIMETRO DELLA COLPA IN SANITÀ

IL PERIMETRO DELLA COLPA IN SANITÀ con CONVEGNO IL PERIMETRO DELLA COLPA IN SANITÀ ANCHE ALLA LUCE DELLA LEGGE BALDUZZI E DELLE RECENTI SENTENZE DELLA CASSAZIONE Aula Magna Università degli Studi di Milano Via Festa del Perdono 7 Venerdì

Dettagli

SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.30) I fattori strategici per lo sviluppo della Green Economy in Italia

SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.30) I fattori strategici per lo sviluppo della Green Economy in Italia 1 MARTEDÌ 25 GIUGNO SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.30) I fattori strategici per lo sviluppo della Green Economy in Italia La sessione ha l obiettivo di approfondire l attuale struttura normativa

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Banche: ABI, a Brescia un nuovo Incontro per lo sviluppo del territorio

COMUNICATO STAMPA. Banche: ABI, a Brescia un nuovo Incontro per lo sviluppo del territorio COMUNICATO STAMPA Banche: ABI, a Brescia un nuovo Incontro per lo sviluppo del territorio Dal 24 al 29 novembre la città lombarda sarà teatro di numerosi eventi: occasione di incontro e racconto del quotidiano

Dettagli

Il Patrimonio Di Tutti Patrimonio PER Tutti

Il Patrimonio Di Tutti Patrimonio PER Tutti Il Patrimonio Di Tutti Patrimonio PER Tutti Un Giorno all anno tutto l anno Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità Lunedì 5 dicembre 2011 Biblioteca Nazionale Centrale Viale Castro

Dettagli

FORUM GREEN ECONOMY 2014 Sostenibilità ambientale, risparmio energetico, finanza green

FORUM GREEN ECONOMY 2014 Sostenibilità ambientale, risparmio energetico, finanza green GREEN ECONOMY SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE RISPARMIO ENERGETICO ENERGIE RINNOVABILI FINANZA GREEN FORUM GREEN ECONOMY 2014 Sostenibilità ambientale, risparmio energetico, finanza green Roma - Scuderie di Palazzo

Dettagli

FIRENZE 31 MAGGIO - 1 GIUGNO 2013 SALA CONVEGNI dell ISTITUTO di SCIENZE MILITARI AERONAUTICHE. Viale dell AERONAUTICA n.

FIRENZE 31 MAGGIO - 1 GIUGNO 2013 SALA CONVEGNI dell ISTITUTO di SCIENZE MILITARI AERONAUTICHE. Viale dell AERONAUTICA n. CONVEGNO INTERREGIONALE - SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN MATERIA PROCESSUALE PER I MAGISTRATI DELLE COMMISSIONI TRIBUTARIE DELLA TOSCANA, UMBRIA, LIGURIA. IL SISTEMA FISCALE e LA NORMATIVA

Dettagli

C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a

C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a N. V II/2 ffebb rra io i 2011 I N D I C E F O C U S Concluso il ciclo di formazione per imprenditori

Dettagli

DIGITAL ENERGY: Un progetto innovativo per il paese

DIGITAL ENERGY: Un progetto innovativo per il paese DIGITAL ENERGY: Un progetto innovativo per il paese Lo scenario energetico futuro sarà fatto di impianti da fonti rinnovabili e efficienti distribuiti nelle città e nel territorio. Ma perché questa visione

Dettagli

Master Universitario di Secondo Livello in Management dei Sistemi Informativi per l Area del Mediterraneo MaSI4MED

Master Universitario di Secondo Livello in Management dei Sistemi Informativi per l Area del Mediterraneo MaSI4MED Master Universitario di Secondo Livello in Management dei Sistemi Informativi per l Area del Mediterraneo MaSI4MED MEDAlics, Centro di Ricerca per le Relazioni Mediterranee, in collaborazione con l Università

Dettagli

ISTUD e la Green Economy

ISTUD e la Green Economy ISTUD e la Green Economy Attività di formazione e ricerca 2013 ISTUD e la Green Economy ISTUD presidia dal 2003 le tematiche legate alla sostenibilità e ha consolidato la sua presenza in area green con

Dettagli

APERTURA DELL ASSESSORE MICHELA STANCHERIS

APERTURA DELL ASSESSORE MICHELA STANCHERIS Titolo documento: Progetto: ALL.1 Introduzione alla riunione di confronto con il partenariato politicoistituzionale e socio economico sui documenti di preparazione al Programma Triennale di Sviluppo Turistico

Dettagli

Nel 2013 UPA ha inteso investire ulteriormente sui giovani e ha lanciato a Milano un Corso

Nel 2013 UPA ha inteso investire ulteriormente sui giovani e ha lanciato a Milano un Corso Il Comitato UPA Formazione, a cui aderiscono importanti aziende quali Assicurazioni Generali, Eni, Ferrero, Intesa Sanpaolo, Lavazza, Veneto Banca e protagonisti di primissimo piano del mondo della comunicazione

Dettagli

CAS Foundation in General Management

CAS Foundation in General Management DSAS 3.GMA.FG CAS Foundation in General Management Il Certificate of Advanced Studies (CAS) Foundation in General Management è il primo dei 4 CAS che compongono l (EMBA) e il primo dei due CAS in cui è

Dettagli

Formazione, attività scientifica e/o professionale

Formazione, attività scientifica e/o professionale SERGIO LOCORATOLO Napoli, 7 marzo 1968 sergio.locoratolo@unifg.it Formazione, attività scientifica e/o professionale Titoli accademici e altri titoli Laurea in Giurisprudenza, Dottorato di ricerca in Diritto

Dettagli

II EDIZIONE DEL MASTER INTERUNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Sviluppo Competitivo Sostenibile E Responsabilita Di Impresa

II EDIZIONE DEL MASTER INTERUNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Sviluppo Competitivo Sostenibile E Responsabilita Di Impresa II EDIZIONE DEL MASTER INTERUNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Sviluppo Competitivo Sostenibile E Responsabilita Di Impresa Atenei che collaborano in regime di convenzione: Università degli Studi di Napoli

Dettagli

Invito. 5 Italian Wireless Business Forum. www.formazione.ilsole24ore.com/wirelessforum. Innovazione e convergenza: nuove alleanze strategiche

Invito. 5 Italian Wireless Business Forum. www.formazione.ilsole24ore.com/wirelessforum. Innovazione e convergenza: nuove alleanze strategiche www.formazione.ilsole24ore.com/wirelessforum Invito 5 Italian Wireless Business Forum Innovazione e convergenza: nuove alleanze strategiche Milano, 11 e 12 aprile 2006 Sede del Sole 24 ORE Via Monte Rosa,

Dettagli

Borse di Studio per la Promozione e la Comunicazione del Brand Basilicata nel Mondo

Borse di Studio per la Promozione e la Comunicazione del Brand Basilicata nel Mondo Borse di Studio per la Promozione e la Comunicazione del Brand Basilicata nel Mondo dal 19 ottobre 2015 Marinagri, Policoro BUSINESS PRACTICE MARKETING SKILLS Il turismo è uno dei settori economici che

Dettagli

I"finanziamenti"Europei" Un opportunità"di" crescita"per"le"imprese" locali" Forlì" "4"marzo"2016" Rassegna"Stampa"" "

IfinanziamentiEuropei Un opportunitàdi crescitaperleimprese locali Forlì 4marzo2016 RassegnaStampa I"finanziamenti"Europei" Un opportunità"di" crescita"per"le"imprese" locali" Forlì" "4"marzo"2016" Rassegna"Stampa"" " Pubblicato su Forlì24ore (http://www.forli24ore.it) 4 marzo 2016 - Forlì, Economia

Dettagli