Documentazione Tecnica Hardware

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Documentazione Tecnica Hardware"

Transcript

1 Documentazione Tecnica Hardware Versione Gennaio 2011 Server di produzione e riproduzione

2

3 XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware Versione A COPYRIGHT EVS Broadcast Equipment Copyright Tutti i diritti riservati. ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ Le informazioni contenute nel presente manuale sono fornite a uso esclusivamente informativo e sono soggette a modifiche senza preavviso. Sebbene sia stato fatto ogni sforzo per assicurare che le informazioni contenute nel presente manuale d'uso siano accurate, aggiornate e affidabili, EVS Broadcast Equipment non può essere ritenuta responsabile per eventuali inaccuratezze o errori contenuti nella presente pubblicazione. RICHIESTE DI MIGLIORAMENTI I vostri commenti ci aiuteranno a migliorare la qualità della documentazione operativa. Non esitate a inviarci richieste di miglioramento o a segnalare errori o inaccuratezze nel manuale d'uso, tramite all'indirizzo CONTATTI INTERNAZIONALI Normalmente, indirizzo e recapito telefonico della sede EVS sono specificati nel menu Help > About (Guida > Informazioni su) dell'interfaccia utente. Per un elenco completo di indirizzi e numeri di telefono delle sedi locali, consultare il sito Web EVS alla seguente pagina: MANUALI D'USO DISPONIBILI SUL SITO WEB EVS Le versioni più recenti del presente manuale d'uso, se disponibili, e di altri manuali relativi ai prodotti EVS sono reperibili nell'area di download di EVS, alla seguente pagina Web: I

4 Versione A XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware II

5 XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware Versione A Sommario SOMMARIO... III NOVITÀ... V 1. INTRODUZIONE SERVER XTNANO ALTA RISOLUZIONE DISIMBALLAGGIO DIMENSIONI INSTALLAZIONE SICUREZZA, CONFORMITÀ E CONDIZIONI DI FUNZIONAMENTO Sicurezza Normativa sulla compatibilità elettromagnetica Avvertenze sulla compatibilità elettromagnetica Marchio CE Alimentazione... 8 Sostituzione a sistema spento... 8 Inseribile a caldo... 8 Alimentazione secondaria... 9 Messa a terra VENTILAZIONE E MONTAGGIO SU RACK ASSORBIMENTO CARATTERISTICHE PRINCIPALI DEL SERVER XTNANO Video Audio Codec video e bit rate Capacità di registrazione del server XTnano Standard SMPTE supportati Valori di bit rate massimi Livello RAID: Interpolazione Interpolatore a 2 linee Interpolatore a 4 linee CABLAGGIO PANNELLO POSTERIORE XTNANO XTnano con schede COHXnano Visualizzazione completa Connettori XTnano con schede V3Xnano Visualizzazione completa Connettori CONNESSIONI GPI IN Relè ingressi Opto sul server XTnano (GPI IN 1, 2, 3, 4) Relè Ingressi TTL sul server XTnano (GPI IN 5, 6, 7, 8) TTL Ingressi TTL sul server XTnano (GPI IN 5, 6, 7, 8) CONNESSIONI GPI OUT CONNETTORE MTPC GPIO Connettore GPIO: Maschio SUB-D 25 pin Specifiche hardware GPIO III

6 Versione A XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware 2.5 CONNETTORE RS-422 DEL PANNELLO REMOTO CONFIGURAZIONI AUDIO COD A PER XTnano CONFIGURAZIONE PIN SU CONNETTORI DB RETE GIGABIT Panoramica delle funzioni Regole importanti Switch Switch supportati Confronto Informazioni supplementari DESCRIZIONE DELL'HARDWARE CONFIGURAZIONI DELLE SCHEDE E DEGLI SLOT Configurazione slot con schede COHXnano Configurazione slot con schede V3Xnano SCHEDE VIDEO E DI REFERENCE Schede COHXnano Descrizione Diagramma a blocchi Ponticelli sul modulo base COHXnano LED sul modulo base COHXnano con genlock LED sui moduli COD A e COD B (da sinistra a destra) Connettori sui moduli COD A e COD B Layout delle posizioni e assegnazioni dei connettori Scheda V3Xnano "Dual Power" Descrizione Diagramma a blocchi Ponticelli sulla base COHXnano di una scheda V3Xnano LED sulla base COHXnano di una scheda V3Xnano con genlock LED sui moduli COD A e COD B V3Xnano (da sinistra a destra) Connettività generale sui moduli COD A e COD B V3Xnano Connettività sui moduli COD A e COD B V3Xnano per 3D e 1080p Dual Link Assegnazione dei canali SCHEDA CODEC AUDIO Indicazioni LED e connettore SCHEDE CONTROLLER RAID Scheda HCTX Ponticelli LED Connettori Gigabit Scheda RTCL su array di dischi (con HCTX) LED SCHEDA MTPC Introduzione Scheda A2/A3 e A2/A Multiviewer Informazioni LED Configurazione scheda Attivazione zona vuota di memoria IV

7 XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware Versione A Novità La tabella sottostante riporta un elenco delle modifiche e delle nuove caratteristiche introdotte con la versione Fare clic sul numero della sezione della tabella per passare direttamente alla sezione corrispondente. Sul margine sinistro delle pagine del manuale d'uso è stata aggiunta l'icona per evidenziare le informazioni riguardanti le funzioni nuove e aggiornate. AGGIORNAMENTO DEI CAPITOLI PER V Funzione Sezione Sezione 2.1 Sezione Sezione 3.1 Sezione Nuovo standard SMPTE Nuovi pannelli posteriori per server EVS con schede V3Xnano Alcune regole importanti da prendere in considerazione sulle reti GigE Configurazioni degli slot per server EVS con schedev3xnano Sezione sulla nuova scheda V3Xnano V

8

9 XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware Versione A 1. Introduzione Siamo lieti di potervi presentare la gamma di prodotti EVS e vi ringraziamo per aver scelto un server XTnano. Faremo tutto quanto possibile per soddisfare le vostre esigenze di produzione video e ci auguriamo di continuare con voi una proficua collaborazione. I server EVS XTnano sono interamente digitali e utilizzano gli standard PAL (625i), NTSC (525i), 720p o 1080i. Questi server video multi-canale, basati su dischi sono l'ideale per una vasta gamma di applicazioni di broadcast, da eventi sportivi a produzioni live, al playout e alla trasmissione. 1.1 SERVER XTNANO ALTA RISOLUZIONE L'XTnano è un server EVS di replay in slow motion HD/SD a 4 canali. Ottimizzato per svolgere numerose funzioni, quali la registrazione di file audio/video e trasmissioni in diretta, live slow motion e super slow motion, ritaglio e controllo del playout di playlist, l'xtnano offre un'elevata flessibilità di configurazione (2 camere IN e 2 OUT per preview e program oppure 3 IN e 1 PGM). Il nuovo server offre supporto nativo per i codec DVCPRO HD e DVCPro 50. Inoltre, grazie alle funzionalità di rete GigE, consente la riproduzione e il simultaneo trasferimento di file A/V ad altri server EVS, nonché a tutti i sistemi NLE e di archiviazione più comuni. 1

10 Versione A XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware 1.2 DISIMBALLAGGIO Alla ricezione, verificare l'eventuale presenza di tracce di danni sull'imballaggio. In caso di danni, non rimuovere l'imballaggio e informare immediatamente il trasportatore. Utilizzando il packing list allegato, controllare che siano presenti tutti i componenti e verificare che non vi siano danni meccanici. In caso di danni o di mancanza di pezzi, comunicare immediatamente la situazione a EVS o al vostro rappresentante di riferimento. 1.3 DIMENSIONI Recorder su dischi video - Struttura principale 19 pollici Supporto rack 4U Peso: 30 Kg / 66,15 lb Lo schema seguente mostra alcune rappresentazioni in 2D del server XTnano. Le dimensioni indicate sono espresse in millimetri. 2

11 XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware Versione A 3

12 Versione A XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware Pannello remoto Peso: 3,4 Kg / 7,5 lb Tastiera - Peso: 0,4 Kg / 0,9 lb Peso: 0,3 Kg / 6,6 lb Rif: Wacom CTF- 430 Bamboo One 4

13 XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware Versione A 1.4 INSTALLAZIONE Importante Prima di applicare tensione, verificare che l'unità di registrazione su disco presenti specifiche di tensione corrette per l'alimentazione (selezionabile 110/230 VCA sul retro dell'alimentatore o commutazione automatica, in base al tipo di modulo di alimentazione installato). L'interruttore di alimentazione principale è situato sul lato frontale (angolo in basso a destra) dell'unità. Prima di applicare tensione, aprire il pannello frontale dell'unità di registrazione su disco per controllare se tutte le schede sono correttamente inserite nelle rispettive guide. Se una scheda è fuori dalle guide, estrarla con attenzione, quindi reinserirla correttamente nello stesso slot. 1.5 SICUREZZA, CONFORMITÀ E CONDIZIONI DI FUNZIONAMENTO SICUREZZA Questo dispositivo è stato progettato e testato per rispondere ai requisiti dei seguenti standard: EN Europei Apparecchiature per la tecnologie dell'informazione - Sicurezza (Comprese le apparecchiature per uso aziendale). IEC 950 Internazionali Sicurezza delle apparecchiature per la tecnologie dell'informazione (Comprese le apparecchiature per uso aziendale. Oltre a ciò, questo dispositivo è stato progettato e testato per rispondere ai requisiti dei seguenti standard: UL USA USA Sicurezza delle apparecchiature per la tecnologie dell'informazione (Comprese le apparecchiature per uso aziendale). 5

14 Versione A XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware NORMATIVA SULLA COMPATIBILITÀ ELETTROMAGNETICA EN Europei Normativa sulle emissioni EN Europei Compatibilità elettromagnetica (EMC) Parte 3 (Limiti); Sezione 2; Limiti per le emissioni di corrente armonica (apparecchiature con corrente di ingresso <16 A per fase) EN Europei Compatibilità elettromagnetica europea (EMC) Parte 3 (Limiti), Sezione 3; Limitazione delle fluttuazioni di tensione e del flicker in sistemi di alimentazione in bassa tensione per apparecchiature con corrente nominale <16 A EN Europei Compatibilità elettromagnetica europea (EMC) Parte 4 (Limiti), Sezione 3; Tecniche di prova e misura - Prova d'immunità ai campi elettromagnetici a radiofrequenza irradiati. EN Europei Compatibilità elettromagnetica europea (EMC) Parte 4 (Limiti), Sezione 4; Tecniche di prova e misura - Prova di immunità a transitori/raffiche di impulsi elettrici veloci. EN Europei Compatibilità elettromagnetica europea (EMC) Parte 4 (Limiti), Sezione 5; Tecniche di prova e misura - Prova di immunità ad impulso. EN Europei Compatibilità elettromagnetica europea (EMC) Part 4 (Limiti), Sezione 6; Tecniche di prova e misura - Prova di immunità ai disturbi condotti, indotti da campi a radiofrequenza. EN Europei Compatibilità elettromagnetica europea (EMC) Parte 4 (Limiti), Sezione 7; misure di armoniche e interarmoniche e relativa strumentazione, applicabile alle reti di alimentazione ed agli apparecchi ad esse connessi. EN Europei Compatibilità elettromagnetica europea (EMC) Parte 4 (Limiti), Sezione 11; Prove di immunità ai buchi di tensione, brevi interruzioni e variazioni di tensione. EN Europei Normativa sull'immunità generica europea Parte 1: Ambienti residenziali, commerciali e industria leggera. FCC USA Limiti per le emissioni condotte e irradiate per dispositivi digitali di Classe A, in conformità al Code of Federal Regulations (CFR), Titolo 47 Telecomunicazioni, Parte 15: Dispositivi a radiofrequenza, sottoparte B, Radiatori non intenzionali. 6

15 XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware Versione A AVVERTENZE SULLA COMPATIBILITÀ ELETTROMAGNETICA Eventuali cambiamenti o modifiche non espressamente approvati dal costruttore ai fini della conformità possono rendere nullo il diritto dell'utente all'utilizzo dell'attrezzatura. Questa apparecchiatura è stata testata e riscontrata conforme ai limiti per i dispositivi digitali di Classe B, in conformità alla normativa FCC, Parte 15. Tali limiti sono progettati per garantire una protezione ragionevole da interferenze dannose in applicazioni per uso residenziale. Questa apparecchiatura genera, utilizza e può irradiare energia a radiofrequenza e, se non installata e utilizzata secondo le istruzioni, può causare interferenze dannose per le comunicazioni radio. Tuttavia, non vi è alcuna garanzia che non si verifichino interferenze in una particolare installazione. Se questa apparecchiatura causa interferenze dannose alla ricezione radiotelevisiva, determinabili accendendo e spegnendo l'apparecchiatura stessa, l'utilizzatore è esortato a cercare di eliminare l'interferenza adottando una o più delle seguenti misure: Orientare in modo diverso o riposizionare l'antenna ricevente Aumentare la distanza di separazione tra l'apparecchiatura e il ricevitore Collegare l'apparecchiatura a una presa su un circuito diverso da quello del ricevitore Consultare il rivenditore o un tecnico radio/tv qualificato MARCHIO CE Il marchio CE è affisso a indicare la conformità alle seguenti direttive: 89/336//EEC del 3 maggio 1989 relativa al ravvicinamento delle disposizioni nazionali in materia di compatibilità elettromagnetica. 73/23/EEC del 19 febbraio 1973 relativa all'armonizzazione delle disposizioni nazionali in materia di apparecchiature elettriche progettate per l'uso entro limiti di tensione specifici. 1999/5/EC del 9 marzo 1999 sulle apparecchiature terminali per radio e comunicazione e il mutuo riconoscimento della rispettiva conformità. 7

16 Versione A XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware ALIMENTAZIONE SOSTITUZIONE A SISTEMA SPENTO Questa apparecchiatura è dotata di alimentatore compatibile con una vasta gamma di tensioni. È adatto per tensioni da 100 a 240 VCA -10%+6% a 50 o 60 Hz (valori nominali). Collegamento all'alimentazione: Apparecchiatura inseribile a spina tipo A (EN ): Apparecchiatura intesa per la connessione all'alimentazione dell'edificio tramite un connettore non di tipo industriale e a presa-spina o un accoppiatore per apparecchiature non industriali o entrambi. Rispettare sempre la corretta polarità della rete. Non utilizzare connettori di alimentazione reversibili con questa apparecchiatura. Classe dell'apparecchiatura: Apparecchiatura Classe 1 (EN ): protezione da scariche elettriche mediante isolamento di base e terra di protezione. Tensione nominale: da 110 a 240 Vca (monofase) Frequenza nominale: 50/60 Hz Corrente relativa: 10 A (da 100 a 120 Vca) 5 A (da 220 a 240 Vca) Connettore di ingresso: Connettore maschio 3 pin CEE22/IEC 320 Condizioni ambientali L'apparecchiatura deve essere mantenuta alle seguenti condizioni ambientali: Temperatura: da 0 C a +40 C (da 32 F a 104 F) ambiente con flusso d'aria libero Umidità relativa: da 0% a 90% (senza condensa) Requisiti di raffreddamento: Raffreddamento forzato da lato frontale a lato posteriore Movimentazione/spostamento: Progettato per l'uso in postazione fissa Temperatura di immagazzinaggio e trasporto: da 0 C a +70 C (da 32 F a 158 F) Umidità relativa di immagazzinaggio e trasporto: da 0% a 90% (senza condensa) INSERIBILE A CALDO Questa apparecchiatura è dotata di alimentatore compatibile con una vasta gamma di tensioni. È adatto per tensioni da 115 a 240 VCA +/-10% a 47 o 63 Hz (valori nominali). Collegamento all'alimentazione: Apparecchiatura inseribile a spina tipo A (EN ): Apparecchiatura intesa per la connessione all'alimentazione dell'edificio tramite un connettore non di tipo industriale e a presa-spina o un accoppiatore per apparecchiature non industriali o entrambi. Rispettare sempre la corretta polarità della rete. Non utilizzare connettori di alimentazione reversibili con questa apparecchiatura. Classe dell'apparecchiatura: Apparecchiatura Classe 1 (EN ): protezione da scariche elettriche mediante isolamento di base e terra di protezione. Tensione nominale: da 115 a 240 Vca (monofase) Frequenza nominale: 47/63 Hz 8

17 XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware Versione A Corrente relativa: 8 A (da 100 a 120 Vca) 4 A (da 220 a 240 Vca) Connettore di ingresso: Connettore maschio 3 pin CEE22/IEC 320 Condizioni ambientali Temperatura: da 0 C a + 50 C (da 32 F a 104 F) ambiente con flusso d'aria libero Umidità relativa: da 0% a 90% (senza condensa) Requisiti di raffreddamento: Raffreddamento forzato da lato frontale a lato posteriore Movimentazione/spostamento: Progettato per l'uso in postazione fissa Temperatura di immagazzinaggio e trasporto: da 0 C a +70 C (da 32 F a 158 F) Umidità relativa di immagazzinaggio e trasporto: da 0% a 90% (senza condensa) ALIMENTAZIONE SECONDARIA Sostituzione 2 alimentatore a sistema spento (cold swap) È disponibile come opzione un 2 alimentatore (sostituibile a sistema spento) per l'unità di registrazione su disco. Per il collegamento di questo 2 alimentatore (in caso di guasto di quello principale), togliere la piastra metallica nell'angolo in alto a destra del pannello posteriore e invertire il connettore elettrico grande situato in questo vano. Questo alimentatore aggiuntivo non deve essere connesso alla rete elettrica quando non viene utilizzato. Sostituzione 2 alimentatore con il sistema acceso (hot swap) È disponibile come opzione un 2 alimentatore (sostituibile a sistema acceso) per l'unità di registrazione su disco. Questo alimentatore aggiuntivo deve essere connesso alla rete elettrica per consentire la commutazione automatica dell'alimentazione al secondo alimentatore in caso di guasto a quello principale. Il pannello remoto, il touch-screen il rack ADA esterno sono dotati di alimentatore a COMMUTAZIONE AUTOMATICA. È disponibile come opzione un 2 alimentatore (sostituibile a caldo) per l'unità di registrazione su disco. Questo alimentatore aggiuntivo deve essere connesso alla rete elettrica per consentire la commutazione automatica dell'alimentazione al secondo alimentatore in caso di guasto a quello principale. MESSA A TERRA Assicurarsi che l'unità di registrazione su disco sia sempre correttamente collegata con una messa a terra per evitare il rischio di folgorazione. 9

18 Versione A XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware 1.6 VENTILAZIONE E MONTAGGIO SU RACK Per garantire prestazioni ottimali è ovviamente essenziale assicurare un'adeguata ventilazione. È quindi importante assicurare che non vi siano altre apparecchiature installate in prossimità del mainframe. Importante Occorre ricordare che i ventilatori sono utilizzati per raffreddare ad aria l'attrezzatura e proteggerla dal surriscaldamento. Non ostruire le prese d'aria dei ventilatori durante il funzionamento. In considerazione del peso del telaio dell'xtnano, è necessario che il rack di montaggio sia dotato di guide di supporto per questa unità. Le linguette frontali dell'unità XTnano non sono progettate per supportare tutto il suo peso. Se si applica tutto il peso su questi elementi, vi è il rischio di piegare la piastra metallica. 1.7 ASSORBIMENTO Descrizione dell'hardware Corrente (A) Potenza (W) PANNELLO REMOTO 0,08 17,6 XTnano 4 canali 5HDD (PSU SOSTITUIBILE A CALDO) 0,92 202,4 10

19 XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware Versione A 1.8 CARATTERISTICHE PRINCIPALI DEL SERVER XTNANO VIDEO Formati video Interfaccia digitale Numero di canali Monitoraggio e downconverter Riferimento Standard Definition 525i 59,94 fps (NTSC) 625i 60 fps (PAL) 10-bit 4:2:2 seriale (SMPTE259M). Sincronizzatore di frame completo in ingresso. 4 canali, REC/PLAY reversibili 1 CVBS o SDI (selezione software) per canale, con OSD Black burst analogico Server XTnano Scheda grafica n.a. n.a. 720p 50/59.94 fps 1080i 50/59.94 fps High Definition 10-bit 4:2:2 seriale (SMPTE292M). Sincronizzatore di frame completo in ingresso. 4 canali, REC/PLAY reversibili 1 uscita HD SDI dedicata con OSD per canale Black burst analogico e tri-level sync HD AUDIO Fino a 8+8 canali di ingresso e uscita analogici bilanciati. fino a (8 coppie + 8 coppie) canali di ingresso e uscita AES/EBU o Dolby E. Fino al 64 canali audio embedded (16 audio per video). 4 canali di uscita analogici bilanciati per monitoraggio aggiuntivo. Tutti i connettori audio sul mainframe. Elaborazione audio Audio non compresso. Elaborazione e memorizzazione a 24 bit. Convertitore di campionamento da khz a 48 KHz. Scrub audio. Dissolvenza audio. 11

20 Versione A XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware CODEC VIDEO E BIT RATE L'EVS server XTnano utilizza una tecnica di codifica video intra-frame. Il server XTnano offre un supporto nativo per i seguenti codec video: Codec SD HD Protezione con codice DVCPro HD - Code 8 DVCPro 50 - Code 9 Il bit rate target dello streaming video codificato può essere impostato dall'operatore entro un range di valori possibili: da 8 a 100 Mbps per la definizione standard e bit rate definiti per codec DVCPro per l'alta definizione. I codec protetti con codice sono disponibili esclusivamente se il codice corrispondente è valido. Per impostazione predefinita sono disponibili entrambi questi codec CAPACITÀ DI REGISTRAZIONE DEL SERVER XTNANO Le seguenti tabelle mostrano la durata di registrazione per 1 canale di registrazione (ovvero 1 traccia video + 2 tracce audio stereo in SD; 1 traccia video + 4 tracce audio stereo in HD) con array di dischi da 300 GB rispetto ai diversi video bit rate e codec. Queste tabelle sono valide con il parametro "Operational Disk Size" impostato su 100%. Per la disposizione delle unità, viene utilizzato un modulo interno (4 + 1) x unità da 300 GB (totale utilizzabile 1200 GB). In modalità SD, con il codec DVCPro 50, la capacità di registrazione è 48h08 (PAL) o 48h03 (NTSC) mentre in modalità HD, con il codec DVCPro HD, è 23h42. 12

21 XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware Versione A STANDARD SMPTE SUPPORTATI Sono supportati i seguenti standard: SD SDI SMPTE 259M (525i 625i) HD SDI SMPTE 292M (720p 50 e ; 1080i 50 e 59.94) Audio embedded HD Audio AES/EBU LTC D-VITC SMPTE 299M SMPTE 272M SMPTE 12M SMPTE 266M Ancillary TC in HD RP 188 Vertical Ancillary Data Mappatura di metadati audio in dati ausiliari verticali SMPTE 334M SMPTE VALORI DI BIT RATE MASSIMI Questi valori massimi sono applicabili ai server XTnano che utilizzano Multicam versione o successiva. Garantiscono una riproduzione ottimale, con funzione di browse alla velocità del 100% su tutti i canali simultaneamente. DVCPro 50 DVCPro HD 2 canali 4 canali PAL NTSC PAL NTSC LIVELLO RAID: 3 Il RAID video utilizza il processo di striping su 5 unità disco. I dati video e audio vengono distribuiti (striping) sulle prime 4 unità mentre l'informazione di parità viene salvata sulla quinta unità. Se un'unità è danneggiata, il RAID video può utilizzare l'informazione di parità per recuperare le informazioni mancanti, in modo che il sistema continui a funzionare senza perdita di banda. Per maggiori informazioni sulla ricostruzione online, consultare la sezione dedicata a questo argomento nel manuale di riferimento tecnico dell'xtnano. 13

22 Versione A XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware INTERPOLAZIONE La riproduzione ottimale delle immagini in slow motion comporta problematiche specifiche: siccome alcuni field devono essere ripetuti a intervalli regolari per ottenere la velocità di riproduzione richiesta dall'operatore, si verifica regolarmente una violazione di parità nel segnale video in uscita. Questo problema è specifico dei formati interlacciati (525i 625i e 1080i) e non riguarda i formati progressivi (720p). Se O ed E rappresentano rispettivamente i field dispari e pari di un segnale video standard (50/60 Hz), si ha: Il segnale video originale: O E O E O E O E O E O E O E O E Il segnale video in uscita alla velocità del 50%: O O E E O O E E O O E E O O E E Il segnale video in uscita alla velocità del 33%: O O O E E E O O O E E E O O O E Il segnale video in uscita alla velocità del 25%: O O O O E E E E O O O O E E E E I field con violazione di parità sono mostrati in grassetto e sottolineati. Come mostrato nella tabella in alto, indipendentemente dalla velocità di riproduzione (ad eccezione della velocità di riproduzione normale del 100%), diversi field violano la parità normale del segnale in uscita. Questa violazione di parità induce uno spostamento di 1 linea del field, producendo jitter (tremolio) verticale dell'immagine. La frequenza del jitter dipende dalla velocità di riproduzione scelta. Per evitare questo fenomeno e fornire un'immagine in uscita stabile, EVS ha sviluppato 2 tipi di interpolatore di linea: interpolatori a 2 linee e 4 linee. Il processo di interpolazione può essere abilitato o disabilitato dall'operatore su tutti i sistemi EVS in slow motion. INTERPOLATORE A 2 LINEE In pratica, l'interpolatore a 2 linee genera un nuovo field quando il field originale viola la parità. Ogni linea di questo nuovo field viene calcolata utilizzando una media ponderata delle 2 linee adiacenti. Questo processo risolve il problema della violazione di parità e del jitter verticale, ma con lo svantaggio di una minore risoluzione verticale dei field interpolati, che appaiono non a fuoco. Un altro effetto collaterale è l'alternanza dei field originali (perfettamente a fuoco) e di quelli interpolati (non a fuoco), con conseguente fenomeno di "pumping" del segnale video. 14

23 XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware Versione A INTERPOLATORE A 4 LINEE L'interpolatore a 4 linee utilizza un calcolo più sofisticato basato sulle 4 linee adiacenti. Utilizzando coefficienti adatti per il peso di ciascuna linea nel calcolo risultante, si applica questa interpolazione a tutti i field. Il risultato finale è un'immagine che risulta sempre leggermente non a fuoco. Il vantaggio è un segnale in uscita stabile, senza jitter e senza "pumping", ma con una larghezza di banda verticale ancora più ridotta. L'interpolatore è naturalmente sempre disabilitato ad una velocità di riproduzione del 100%, in quanto non vi è alcuna violazione di parità. EVS utilizza le stesse tecniche con la registrazione in super slow motion, funzionante con tutti i modelli di camere per super slow motion (150/180 Hz). La sola differenza tra l'elaborazione di segnali in super slow motion e a scansione normale (50/60 Hz) è che l'interpolatore è sempre disabilitato con velocità di riproduzione del 33%, in quanto il segnale in super slow motion non causa violazione di parità a questa particolare velocità. Indipendentemente dalla soluzione scelta, l'immagine ottenuta è quindi sempre un compromesso tra stabilità e risoluzione. Con i sistemi EVS, l'operatore ha sempre la possibilità di scegliere tra le 3 tecniche precedentemente descritte: nessuna interpolazione, interpolazione a 2 linee o interpolazione a 4 linee. Anche se l'operatore sceglie di utilizzare l'interpolazione, questo processo sarà automaticamente disabilitato quando non necessario (riproduzione al 100% per segnale 50/60 Hz, riproduzione al 33% e 100% per segnale 150/180 Hz). Nota Tutti i VTR professionali utilizzano l'interpolazione di linea in modalità PlayVar per evitare il jitter verticale. Il valore predefinito è interpolatore Off per tutte le configurazioni ad eccezione di SuperLSM, nella quale è abilitata la modalità interpolatore a 4 linee. 15

24 Versione A XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware 2. Cablaggio 2.1 PANNELLO POSTERIORE XTNANO I due disegni principali presentati in questa sezione mostrano i pannelli posteriori di un XTnano, rispettivamente con scheda COHXnano o V3Xnano. I connettori BNC IN/OUT sono leggermente diversi XTNANO CON SCHEDE COHXNANO I seguenti disegni rappresentano il pannello posteriore di un XTnano dotato di scheda COHXnano. Gli ingressi audio digitali sono connettori BNC, ma possono essere anche connettori multipin, come mostrato nel disegno del pannello posteriore dell'xtnano con una scheda V3Xnano. VISUALIZZAZIONE COMPLETA 16

25 XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware Versione A CONNETTORI XTNANO CON SCHEDE V3XNANO I seguenti disegni rappresentano il pannello posteriore di un XTnano dotato di scheda V3Xnano. Gli ingressi audio digitali sono connettori multipin, ma possono essere anche connettori BNC, come mostrato nel disegno del pannello posteriore dell'xtnano con una scheda COHXnano. VISUALIZZAZIONE COMPLETA 17

26 Versione A XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware CONNETTORI 18

27 XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware Versione A 2.2 CONNESSIONI GPI IN Consultare il manuale d'uso del Multicam per l'allocazione dei comandi GPI al server XTnano RELÈ INGRESSI OPTO SUL SERVER XTNANO (GPI IN 1, 2, 3, 4) RELÈ INGRESSI TTL SUL SERVER XTNANO (GPI IN 5, 6, 7, 8) Il relé deve essere collegato tra la terra e l'ingresso TTL corrispondente sul DB25. 19

28 Versione A XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware TTL INGRESSI TTL SUL SERVER XTNANO (GPI IN 5, 6, 7, 8) Ciascun ingresso TTL sul DB25 è direttamente connesso al pin del connettore TTL sul dispositivo che attiva la GPI. La terra deve essere comune tra il connettore DB25 dell'xtnano e il dispositivo esterno. 2.3 CONNESSIONI GPI OUT L'operatore può definire le funzioni, i tipi e le impostazioni associati alle uscite GPI nelle seguenti applicazioni: Menu Setup del pannello remoto (pagine 8.3 e 8.4) Impostazioni dell'ip Director (scheda GPI e Traccia ausiliaria) 20

29 XTnano Versione Manuale tecnico dell'hardware Versione A 2.4 CONNETTORE MTPC GPIO CONNETTORE GPIO: MASCHIO SUB-D 25 PIN 1 Relé Out 4 14 Relé Out 4 2 Relé Out 3 15 Relé Out 3 3 Relé Out 2 16 Relé Out 2 4 Relé Out 1 17 Relé Out 1 5 IN + Opto 4 18 IN Opto 4 6 IN + Opto 3 19 IN Opto 3 7 IN + Opto 2 20 IN Opto 2 8 IN + Opto 1 21 IN Opto 1 9 I/O TTL 8 22 Terra (I/O ritorno 8) 10 I/O TTL 7 23 Terra (I/O ritorno 7) 11 I/O TTL 6 24 Terra (I/O ritorno 6) 12 I/O TTL 5 25 Terra (I/O ritorno 5) V 50 ma max. 21

Il box di replay Server di produzione Server di produz

Il box di replay Server di produzione Server di produz Il box di replay Il box di replay XTnano è il server di replay per slow motion HD/SD di EVS progettato per produzioni sportive in diretta che richiedono workflow semplici. Si tratta dello strumento perfetto

Dettagli

Progettato per le massime performance

Progettato per le massime performance NOVITÀ Il server a 8 canali Più potenza. Più canali. Più capacità. La nuova generazione di server XT, con la sua configurazione flessibile a 8 canali SD/HD e a 6 canali 3D/1080p, unisce velocità e affidabilità

Dettagli

Manuale uso della MultiPresa MPP Serie Intell IP- USB ver. 4.2

Manuale uso della MultiPresa MPP Serie Intell IP- USB ver. 4.2 Manuale uso della MultiPresa MPP Serie Intell IP- USB ver. 4.2 Multipresa con 6 prese - fissaggio orizzontale a rack 19 Multipresa con 8-16 - 24 prese - fissaggio in verticale a rack La MultiPresa Professionale

Dettagli

DIGITAL VIDEO RECORDER MANUALE INSTALLAZIONE HARDWARE (VERSIONE 1.4) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso

DIGITAL VIDEO RECORDER MANUALE INSTALLAZIONE HARDWARE (VERSIONE 1.4) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso EzyDriveCAM DIGITAL VIDEO RECORDER MANUALE INSTALLAZIONE HARDWARE (VERSIONE 1.4) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti:

MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti: MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti: ITALIANO Z-PC Z-PASS1-0 Modbus Ethernet/Serial Gateway and Serial Device Server with VPN 1. AVVERTENZE PRELIMINARI 2. ISTRUZIONI

Dettagli

Server di produzione e riproduzione www.evs.tv

Server di produzione e riproduzione www.evs.tv Documentazione tecnica - Software - Versione 4 - Aprile 2008 Server di produzione e riproduzione www.evs.tv Indice 1. SOFTWARE EVS...1 1.1 INTRODUZIONE...1 1.2 MENU PRINCIPALE EVS...2 1.2.1 Layout della

Dettagli

vy11078-104-0300 Matrox MXO2 Guida rapida all'installazione

vy11078-104-0300 Matrox MXO2 Guida rapida all'installazione vy11078-104-0300 Matrox MXO2 Guida rapida all'installazione 5 gennaio 2012 Marchi registrati Matrox Electronic Systems Ltd....Matrox, MXO Adobe Systems Inc...Adobe, Premiere Apple Inc...Apple, Final Cut

Dettagli

MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X

MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X MANUALE D INSTALLAZIONE LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE MANUALE PRIMA DI METTERE IN FUNZIONE L'APPARECCHIATURA. INDICE Caratteristiche

Dettagli

reflecta Scanner Super 8

reflecta Scanner Super 8 reflecta Scanner Super 8 Manuale d uso 1 DICHIARAZIONE FCC (FEDERAL COMMUNICATIONS COMMISSION) Questa attrezzatura è stata collaudata e trovata conforme ai limiti previsti per un apparecchio digitale di

Dettagli

0. Manuale di installazione rapida del server SGI 1450

0. Manuale di installazione rapida del server SGI 1450 0. Manuale di installazione rapida del server SGI 1450 Questa guida fornisce le informazioni di base per la configurazione del sistema, dall'apertura della confezione all'avvio del Server SGI 1450, nel

Dettagli

Amplificatore di potenza Plena Easy Line. Istruzioni per l installazione e l uso PLE-1P120-EU PLE-1P240-EU

Amplificatore di potenza Plena Easy Line. Istruzioni per l installazione e l uso PLE-1P120-EU PLE-1P240-EU Amplificatore di potenza Plena Easy Line it Istruzioni per l installazione e l uso PLE-1P120-EU PLE-1P240-EU Amplificatore di potenza Plena Istruzioni per l installazione e l uso it 2 Istruzioni di sicurezza

Dettagli

Moduli IP IPC-3008/3108 IPC-3004/3104 IPC-3002/3102

Moduli IP IPC-3008/3108 IPC-3004/3104 IPC-3002/3102 MANUALE INSTALLAZIONE Moduli IP IPC-3008/3108 IPC-3004/3104 IPC-3002/3102 Manuale Installazione v3.0.3/12 1 IP Controller System In questa guida sono contenute le specifiche essenziali di installazione

Dettagli

LTC 2682/90 Sistemi di gestione video System4

LTC 2682/90 Sistemi di gestione video System4 TVCC LTC 2682/90 Sistemi di gestione video System4 LTC 2682/90 Sistemi di gestione video System4 Funzionalità triplex effettiva Riproduzione simultanea e visualizzazione multischermo live Riproduzione

Dettagli

Guida di Installazione Rapida

Guida di Installazione Rapida Guida di Installazione Rapida Per NAS Ver.1.1.0.0710 Indice Comunicazioni... 3 1. Contenuto della confezione... 5 2. Guida all'installazione dell'hardware... 6 2.1. Installazione disco rigido... 6 2.2.

Dettagli

Selettore Porta Ethernet 5/8 Gigabit

Selettore Porta Ethernet 5/8 Gigabit Selettore Porta Ethernet 5/8 Gigabit Manuale Utente Certificazione Attestato di FCC Questo equipaggiamento è stato testato ed è risultato a norma con i limiti di Classe B dei dispositivi digitali, come

Dettagli

VIDEO SERVER GV-VS02

VIDEO SERVER GV-VS02 VIDEO SERVER GV-VS02 Il Video Server GV-VS02 è un convertitore a 2 canali audio/video che consente di trasformare qualsiasi telecamera analogica tradizionale in una telecamera di rete compatibile con sistemi

Dettagli

Guida di riferimento rapido

Guida di riferimento rapido Guida di riferimento rapido Cisco Small Business Agente di rete ON100 di Cisco Contenuto della confezione Agente di rete ON100 di Cisco Cavo Ethernet RJ-45 Alimentatore esterno Informazioni prodotto Introduzione

Dettagli

EMC AVAMAR DATA STORE

EMC AVAMAR DATA STORE EMC AVAMAR DATA STORE EMC Avamar Data Store rappresenta il modo più facile e veloce per implementare un Avamar server fisico. Si tratta di una soluzione completamente integrata, scalabile e preconfigurata

Dettagli

Documentazione Tecnica Software

Documentazione Tecnica Software Documentazione Tecnica Software Versione 10.04 - Gennaio 2011 Server di produzione e riproduzione XTnano Versione 10.04 - Manuale tecnico del software Versione 10.04.A COPYRIGHT EVS Broadcast Equipment

Dettagli

Guida all'installazione del video server

Guida all'installazione del video server Pagina 33 Guida all'installazione del video server Nella presente guida all installazione vengono fornite le istruzioni per installare il video server in rete. Queste istruzioni si applicano ai modelli

Dettagli

Presentazione del notebook

Presentazione del notebook Presentazione del notebook Numero di parte del documento: 410770-061 Aprile 2006 Questa guida descrive le funzionalità hardware del computer. Sommario 1 Componenti Componenti del lato superiore....................

Dettagli

LaCie 12big Rack Serial

LaCie 12big Rack Serial LaCie Soluzione di storage rivoluzionaria, espandibile e collegabile direttamente Fino a 60 TB Soluzione di storage collegabile direttamente Il sistema LaCie è particolarmente indicato per i professionisti

Dettagli

DLC - Ethernet MANUALE UTENTE USER'S MANUAL

DLC - Ethernet MANUALE UTENTE USER'S MANUAL DLC - Ethernet MANUALE UTENTE USER'S MANUAL 06/2004 INDICE 1. Introduzione...1 2. Descrizione del convertitore...2 2.1 Connettore Ethernet... 3 2.2 Connettore di Alimentazione... 3 2.3 Connettore linea

Dettagli

Sony Vegas Pro 9 AJA IO EXPRESS. Sony Vegas Pro 9...:: AJA IO Express ::..

Sony Vegas Pro 9 AJA IO EXPRESS. Sony Vegas Pro 9...:: AJA IO Express ::.. Sony Vegas Pro 9..:: AJA IO Express ::.. Sommario Introduzione... 4 Aspetto e Connessioni... 5 Installazione... 7 Configurazione & Anteprima Video... 9 Acquisizione Video 8-bit & 10-bit... 11 Rocco Caprella

Dettagli

Listino Epiphan - Febbraio 2015 SOMMARIO

Listino Epiphan - Febbraio 2015 SOMMARIO SOMMARIO Acquisizione Video... pag. 2 Acquisizione Video - Accessori... pag. 3 Streaming e Registrazione audio/video - Sistemi portatili... pag. 4 Streaming e Registrazione audio/video - Sistemi serie

Dettagli

Accessori codec... 386 Accessori processori broadcast... 386 Codec... 382 Processori broadcast... 382 Upgrade... 386

Accessori codec... 386 Accessori processori broadcast... 386 Codec... 382 Processori broadcast... 382 Upgrade... 386 Processori digitali per il broadcast radiofonico, televisivo e il mastering Accessori codec... 386 Accessori processori broadcast... 386 Codec... 382 Processori broadcast... 382 Upgrade... 386 Leading

Dettagli

MAKING MODERN LIVING POSSIBLE. Danfoss CLX Series. Guida rapida CLX GM SOLAR INVERTERS

MAKING MODERN LIVING POSSIBLE. Danfoss CLX Series. Guida rapida CLX GM SOLAR INVERTERS MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Danfoss CLX Series Guida rapida CLX GM SOLAR INVERTERS Sommario Sommario 1. Istruzioni importanti 2 Introduzione 2 Simboli 2 Istruzioni di sicurezza 2 2. Panoramica del prodotto

Dettagli

SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE

SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE edition 02 Sistemi per la Videoregistrazione Digitale I DVR stand alone sono la moderna soluzione per l immagazzinamento delle video riprese, essi rappresentano

Dettagli

PXG80-WN. Siemens Building Technologies Building Automation. DESIGO PX Controllore Web. con porta Ethernet

PXG80-WN. Siemens Building Technologies Building Automation. DESIGO PX Controllore Web. con porta Ethernet 9 233 DESIGO PX Controllore Web con porta Ethernet PXG80-WN Per remotizzare le operazioni e la visualizzazione di uno o più DESIGO PX tramite un Internet browser standard.? Operazioni e visualizzazione

Dettagli

vacon 10 machinery come vorresti che fosse il tuo inverter oggi

vacon 10 machinery come vorresti che fosse il tuo inverter oggi vacon 10 machinery come vorresti che fosse il tuo inverter oggi adattamento su misura per il cliente Il Vacon 10 Machinery è un inverter estremamente compatto pensato per i costruttori di sistemi di automazione

Dettagli

Per un uso sicuro e corretto leggere le Informazioni sulla sicurezza nel "Manuale della copiatrice prima di usare la macchina.

Per un uso sicuro e corretto leggere le Informazioni sulla sicurezza nel Manuale della copiatrice prima di usare la macchina. Per un uso sicuro e corretto leggere le Informazioni sulla sicurezza nel "Manuale della copiatrice prima di usare la macchina. Guida di rete Introduzione Questo manuale contiene istruzioni dettagliate

Dettagli

ES-CAM2A Videocamera IP

ES-CAM2A Videocamera IP ES-CAM2A Videocamera IP www.etiger.com IT Contenuto della confezione Connettere lo smartphone alla telecamera - ES-CAM2A x1 - Staffa di montaggio x1 - Alimentatore CA x1 - Manuale d'uso x1 App per e Prima

Dettagli

ABB i-bus EIB / KNX Terminali di ingresso binari BE/S

ABB i-bus EIB / KNX Terminali di ingresso binari BE/S Manuale di prodotto ABB i-bus EIB / KNX Terminali di ingresso binari BE/S Sistemi di installazione intelligente Questo manuale descrive il funzionamento dei terminali di ingresso binari BE/S. Questo manuale

Dettagli

RISONIC Ultrasonic Transit Time Sigla: RIMOUSTT Articolo N : 0067751.001. 201309 Ges, Hir Con riserva di modifiche Pagina 1/6

RISONIC Ultrasonic Transit Time Sigla: RIMOUSTT Articolo N : 0067751.001. 201309 Ges, Hir Con riserva di modifiche Pagina 1/6 Sigla: Articolo N : 0067751.001 Disegno quotato Proiezione verticale Proiezione laterale Montaggio Dimensioni in mm 201309 Ges, Hir Con riserva di modifiche Pagina 1/6 Applicazione Il modulo Ultrasonic

Dettagli

Indice MANUALE TECNICO CDMX

Indice MANUALE TECNICO CDMX manuale Utente CDMX Indice 1 Overview... 3 1.1 Caratteristiche... 4 1.2 Package checklist... 4 1.3 Specifiche Tecniche... 5 2 Architettura per la remotazione del protocollo DMX512... 6 3 Installazione

Dettagli

1. INTRODUZIONE ETH-BOX

1. INTRODUZIONE ETH-BOX Software ETH-LINK 10/100 Manuale d uso ver. 1.0 1. INTRODUZIONE Il Convertitore Ethernet/seriale ETH-BOX, dedicato alla connessione Ethernet tra PC (TCP/IP e UDP) e dispositivi di campo (RS-232, RS-485),

Dettagli

Smart Dupline Gateway SBWEB BACnet Modello SB2WEB24

Smart Dupline Gateway SBWEB BACnet Modello SB2WEB24 Smart Dupline ateway SWE Cnet Modello S2WE24 Controller Cnet per sistemi HVC e sistemi d illuminazione Porta per comunicazioni Cnet/IP e Modbus/ TCP Porta Modbus-RTU master RS485 per il collegamento dei

Dettagli

Hitplayer. Audio Digitale per Network. La soluzione ideale per fornire e controllare l'audio in maniera remota

Hitplayer. Audio Digitale per Network. La soluzione ideale per fornire e controllare l'audio in maniera remota La soluzione ideale per fornire e controllare l'audio in maniera remota Hitplayer Hitplayer è in grado di fornire sorgenti audio ed essere configurato per lavorare in rete. Il dispositivo ha la grande

Dettagli

TRANSPONDER HDD 2.5 USB 2.0 SATA ENCRYPTED STORAGE

TRANSPONDER HDD 2.5 USB 2.0 SATA ENCRYPTED STORAGE TRANSPONDER HDD 2.5 USB 2.0 SATA ENCRYPTED STORAGE MANUALE UTENTE HXDU2RFID www.hamletcom.com Gentile Cliente, La ringraziamo per la fiducia riposta nei nostri prodotti. La preghiamo di seguire le norme

Dettagli

TD 600E SISTEMA DI TRASMISSIONE DATI TDM/ETH CON CODIFICA DI LINEA SHDSL/SHDSL.BIS TELECO

TD 600E SISTEMA DI TRASMISSIONE DATI TDM/ETH CON CODIFICA DI LINEA SHDSL/SHDSL.BIS TELECO TD 600E SISTEMA DI TRASMISSIONE DATI TDM/ETH CON CODIFICA DI LINEA SHDSL/SHDSL.BIS TELECO MONOGRAFIA DESCRITTIVA EDIZIONE Settembre 2014 MON. 261 REV. 1.1 1 di 22 INDICE DESCRIZIONE DEL SISTEMA 3 ARCHITETTURA

Dettagli

Sommario. Precauzioni...2. Contenuto della confezione...2. Istruzioni per l'installazione...3. Assemblaggio del monitor...3. Rimozione del monitor...

Sommario. Precauzioni...2. Contenuto della confezione...2. Istruzioni per l'installazione...3. Assemblaggio del monitor...3. Rimozione del monitor... Sommario Precauzioni...2 Contenuto della confezione...2 Istruzioni per l'installazione...3 Assemblaggio del monitor...3 Rimozione del monitor...3 Regolazione dell'angolo di visualizzazione...3 Collegamento

Dettagli

Listino Epiphan - Aprile 2015

Listino Epiphan - Aprile 2015 Acquisizione Video... pag. 2 Acquisizione Video - Accessori... pag. 3 Streaming e Registrazione audio/video - Sistemi portatili... pag. 3 Streaming e Registrazione audio/video - Sistemi serie Pro... pag.

Dettagli

2-Disk RAID USB ed esata Unità disco rigido esterna. Manuale per l utente Italia

2-Disk RAID USB ed esata Unità disco rigido esterna. Manuale per l utente Italia 2-Disk RAID USB ed esata Unità disco rigido esterna Manuale per l utente Italia Contents Introduzione 3 Contenuto dell unità Avviso IMPORTANTE 3 Nero BACKITUP 2 Software 3 Software Nero BACKITUP 2 3 Panello

Dettagli

BiGuard 2. Gateway di protezione per casa e ufficio ibusiness. Guida di avvio rapido

BiGuard 2. Gateway di protezione per casa e ufficio ibusiness. Guida di avvio rapido BiGuard 2 Gateway di protezione per casa e ufficio ibusiness Guida di avvio rapido Gateway di protezione per casa e ufficio BiGuard 2 ibusiness Introduzione BiGuard 2 è un dispositivo di commutazione

Dettagli

Rilheva - LAN. Manuale d uso. Ethernet System

Rilheva - LAN. Manuale d uso. Ethernet System Rilheva - LAN Manuale d uso Ethernet System INDICE DIMENSIONI 3 AVVERTENZE DI SICUREZZA 4 DESCRIZIONE GENERALE 4 ARCHITETTURA DEL SISTEMA 5 APPLICAZIONI 6 CONFIGURAZIONE DEL DISPOSITIVO 6 DIAGNOSTICA 7

Dettagli

10/100/1.000 Mbps Gigabit Ethernet Scheda PCI GN-1200TW PLANEX COMMUNICATIONS INC

10/100/1.000 Mbps Gigabit Ethernet Scheda PCI GN-1200TW PLANEX COMMUNICATIONS INC 10/100/1.000 Mbps Gigabit Ethernet Scheda PCI GN-1200TW PLANEX COMMUNICATIONS INC CONTENUTI 1. INTRODUZIONE...3 2. CARATTERISTICHE E SPECIFICHE TECNICHE...4 (1) CARATTERISTICHE...4 (2) CONTENUTI DELLA

Dettagli

FASTModem. un passo avanti

FASTModem. un passo avanti FASTModem un passo avanti www.fastweb.it Indice Contenuto della Confezione pag. 4 Che cos è il FASTModem pag. 5 Collegamento alla Rete FASTWEB pag. 9 Collegamento del Telefono pag. 10 Collegamento del

Dettagli

Integrate le vostre capacità creative

Integrate le vostre capacità creative Integrate le vostre capacità creative Integrate le vostre capacità creative XS è un server di produzione intelligente di nuova generazione, appositamente progettato per l'uso in studi televisivi. XS rappresenta

Dettagli

Quick Installation Guide

Quick Installation Guide ND840 Network Video Recorder Quick Installation Guide English 繁 中 簡 中 日 本 語 Français Español Deutsch Português Italiano Türkçe Polski Русский Česky Svenska Nederlands Dansk Indonesia 5000022G Avvertenza

Dettagli

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso - fusibile esterno 1,0 A. Assorbimento di corrente : ma 100 + potenza consumata dal sensore. V ma. V ma.

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso - fusibile esterno 1,0 A. Assorbimento di corrente : ma 100 + potenza consumata dal sensore. V ma. V ma. 89 550/110 ID EWM-PQ-AA SCHEDA DIGITALE PER IL CONTROLLO DELLA PRESSIONE / PORTATA IN SISTEMI AD ANELLO CHIUSO MONTAGGIO SU GUIDA TIPO: DIN EN 50022 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO La scheda EWM-PQ-AA è stata

Dettagli

ES-CAM4A Telecamera IP motorizzata

ES-CAM4A Telecamera IP motorizzata ES-CAM4A Telecamera IP motorizzata www.etiger.com IT Specifiche App per e - Sensore immagine: 1/3,2 CMOS, 2 MP - Risoluzione video 320x240, 640x480, 1280x720 (H.264) - Zoom digitale: 2x - Rotazione: orizzontale

Dettagli

Manuale Utente Satellite Remoto via LAN

Manuale Utente Satellite Remoto via LAN SMS LINE CONTROL Sistema di telecontrollo via web Manuale Utente Satellite Remoto via LAN Versione 5.10 Manuale Utente Satellite Remoto via LAN Pagina 1 Contenuto di questo manuale...3 Descrizione generale

Dettagli

Acquisizione, condivisione, editing e gestione di contenuti HD e SD in un unico flusso di lavoro. www.sonybiz.net/np

Acquisizione, condivisione, editing e gestione di contenuti HD e SD in un unico flusso di lavoro. www.sonybiz.net/np Acquisizione, condivisione, editing e gestione di contenuti HD e SD in un unico flusso di lavoro. www.sonybiz.net/np ACQUISIZIONE ARCHIVIAZIONE CONDIVISIONE GESTIONE HDXchange Sistema di gestione dei contenuti

Dettagli

Tuff-Cam 2 Lente con registratore, ideale per fermare le osservazioni.

Tuff-Cam 2 Lente con registratore, ideale per fermare le osservazioni. Tuff-Cam 2 Lente con registratore, ideale per fermare le osservazioni. GUIDA UTENTE www.tts-shopping.com Informazioni Si prega di conservare queste istruzioni per riferimento futuro. n Le batterie ricaricabili

Dettagli

Manuale per gli utenti di Bluetooth

Manuale per gli utenti di Bluetooth Manuale per gli utenti di Bluetooth (RIF-BT10) Indice 1. Che cosa è Bluetooth?... 3 2. Funzioni dell adattatore Bluetooth (RIF-BT10)... 4 3. Descrizione del prodotto... 5 4. Configurazione del sistema...

Dettagli

MANUALE D USO serie TP1043

MANUALE D USO serie TP1043 MANUALE D USO serie TP1043 M7029_04 06/15 INDICE 1. Introduzione... 1 1.1. Qualificazione del personale... 1 1.2. Simboli... 1 1.3. Nomenclatura... 2 1.4. Sicurezza... 2 1.5. MANUALI DI RIFERIMENTO...

Dettagli

Switch ProCurve serie 1800

Switch ProCurve serie 1800 La serie di switch ProCurve 1800 è composta da due switch Gigabit Web managed senza ventola, ideali per l implementazione in uffici di tipo open space, che richiedono un funzionamento in modo silenzioso.

Dettagli

Avvertenze Leggere attentamente il manuale prima dell uso. Scollegare l alimentazione prima di pulire il dispositivo. Utilizzare un panno appena

Avvertenze Leggere attentamente il manuale prima dell uso. Scollegare l alimentazione prima di pulire il dispositivo. Utilizzare un panno appena Avvertenze Leggere attentamente il manuale prima dell uso. Scollegare l alimentazione prima di pulire il dispositivo. Utilizzare un panno appena inumidito con acqua o con una soluzione adatta alla pulizia

Dettagli

Splash RPX-ii Color Server. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-ii Color Server. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-ii Color Server Guida alla soluzione dei problemi 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

follow us facebook.com/driftinnovation vimeo.com/driftinnovation twitter.com/driftinnovation DRIFTINNOVATION.COM

follow us facebook.com/driftinnovation vimeo.com/driftinnovation twitter.com/driftinnovation DRIFTINNOVATION.COM follow us facebook.com/driftinnovation vimeo.com/driftinnovation twitter.com/driftinnovation DRIFTINNOVATION.COM quick guide Grazie per aver acquistato Drift HD Ghost ASSISTENZA CLIENTI Controllate il

Dettagli

SAS-900. Manuale di Installazione. Località San Martino 53025 Piancastagnaio (SI) ITALY

SAS-900. Manuale di Installazione. Località San Martino 53025 Piancastagnaio (SI) ITALY Località San Martino 53025 Piancastagnaio (SI) ITALY SAS-900 Manuale di Installazione Documento non pubblicato. Copyright Elsag Datamat SpA. Tutti i diritti riservati. Il contenuto del presente documento,

Dettagli

Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F

Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F Relè allo stato solido con fusibile integrato Commutazione per passaggio di zero Tensione nominale: 230 VCA e 600 VCA Larghezza 35 mm Tensione

Dettagli

www.televista.it Estensore HDMI & USB, AUDIO, RS232, IR su CAT5 Modello: HKM01

www.televista.it Estensore HDMI & USB, AUDIO, RS232, IR su CAT5 Modello: HKM01 Estensore HDMI & USB, AUDIO, RS232, IR su CAT5 Modello: HKM01 L HKM01 è un estensore su cavo CAT5 per: HDMI, USB con audio analogico, RS232, e IR. Progettato per estensioni con un unico cavo CAT5 su distanze

Dettagli

FASTModem. un passo avanti

FASTModem. un passo avanti FASTModem un passo avanti www.fastweb.it Indice Contenuto della Confezione pag. 4 Che cos è il FASTModem pag. 5 Collegamento alla Rete FASTWEB pag. 9 Collegamento del Telefono pag. 10 Collegamento del

Dettagli

Splash RPX-i Color Server. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-i Color Server. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-i Color Server Guida alla soluzione dei problemi 2006 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da

Dettagli

Back-UPS Pro 1200/1500 230 V Installazione e funzionamento

Back-UPS Pro 1200/1500 230 V Installazione e funzionamento Back-UPS Pro 1200/1500 230 V Installazione e funzionamento Contenuto Sicurezza bu001a (2) Non installare l'unità Back-UPS alla luce solare diretta, in condizioni di calore o umidità eccessivi o a contatto

Dettagli

USB 3.0 TO GIGABIT LAN Adattatore USB 3.0 - LAN 10/100/1000Mbit

USB 3.0 TO GIGABIT LAN Adattatore USB 3.0 - LAN 10/100/1000Mbit USB 3.0 TO GIGABIT LAN Adattatore USB 3.0 - LAN 10/100/1000Mbit Manuale Utente HNU3GIGA www.hamletcom.com Gentile Cliente, La ringraziamo per la fiducia riposta nei nostri prodotti. La preghiamo di seguire

Dettagli

Controllore di pressione pneumatico ad alta precisione Modello CPC6000

Controllore di pressione pneumatico ad alta precisione Modello CPC6000 Calibrazione Controllore di pressione pneumatico ad alta precisione Modello CPC6000 Scheda tecnica WIKA CT 27.61 Applicazioni Industria (laboratori, officine e produzione) Produttori di trasmettitori di

Dettagli

LocationFree Player. Guida all impostazione e all utilizzo del sistema PSP (PlayStation Portable) 2-671-880-71(1)

LocationFree Player. Guida all impostazione e all utilizzo del sistema PSP (PlayStation Portable) 2-671-880-71(1) 2-671-880-71(1) LocationFree Player Guida all impostazione e all utilizzo del sistema PSP (PlayStation Portable) Questo manuale contiene le istruzioni per configurare l Unità Base LocationFree per l uso

Dettagli

Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press Guida alla soluzione dei problemi 2008 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

Videoregistratore digitale Divar serie MR

Videoregistratore digitale Divar serie MR TVCC Videoregistratore digitale Divar serie MR Videoregistratore digitale Divar serie MR Economicamente vantaggioso, design sicuro incorporato Efficiente compressione file MPEG-4 Visualizzazione e registrazione

Dettagli

DRTS 33. Dispositivo automatico di nuova generazione per la prova di relè di protezione, contatori elettrici, convertitori e PQ meter

DRTS 33. Dispositivo automatico di nuova generazione per la prova di relè di protezione, contatori elettrici, convertitori e PQ meter Dispositivo automatico di nuova generazione per la prova di relè di protezione, contatori elettrici, convertitori e PQ meter Sistema multi-funzione per la verifica di tutte le tipologie di relè: elettromeccanici,

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONI. Contatore di particelle video con fotocamera integrata. Modello VPC300

MANUALE D ISTRUZIONI. Contatore di particelle video con fotocamera integrata. Modello VPC300 MANUALE D ISTRUZIONI Contatore di particelle video con fotocamera integrata Modello VPC300 Introduzione Grazie per aver scelto il Contatore di particelle con fotocamera Modello VPC300 di Extech Instruments.

Dettagli

AXIS 262+ Network Video Recorder

AXIS 262+ Network Video Recorder 31432/IT/R2/0803 AXIS 262+ Network Video Recorder Soluzione network video completa per la registrazione AXIS 262+ Network Video Recorder Soluzione network video completa per la registrazione Supponete

Dettagli

Disco Rigido Esterno Combo esata e USB 2.0. Guida per l utente Italia

Disco Rigido Esterno Combo esata e USB 2.0. Guida per l utente Italia Disco Rigido Esterno Combo esata e USB 2.0 Guida per l utente Italia Sommario Introduzione 3 Controlli, connettori e indicatori 3 Pannello anteriore 3 Pannello posteriore 3 Informazioni sull unità disco

Dettagli

SP-1101W/SP-2101W Quick Installation Guide

SP-1101W/SP-2101W Quick Installation Guide SP-1101W/SP-2101W Quick Installation Guide 05-2014 / v1.0 1 I. Informazioni sul prodotto I-1. Contenuti del pacchetto I-2. Switch Smart Plug Pannello frontale Guida di installazione rapida CD con guida

Dettagli

Hardware di I/O Agilent per il collegamento di strumenti ai PC Scheda tecnica

Hardware di I/O Agilent per il collegamento di strumenti ai PC Scheda tecnica Hardware di I/O Agilent per il collegamento di strumenti ai PC Scheda tecnica Scegliete il modo migliore per collegare il vostro PC agli strumenti GPIB e RS-232 Sfruttate i vantaggi offerti dalle interfacce

Dettagli

Monitor Wall 4.0. Manuale d'installazione ed operativo

Monitor Wall 4.0. Manuale d'installazione ed operativo Monitor Wall 4.0 it Manuale d'installazione ed operativo Monitor Wall 4.0 Sommario it 3 Sommario 1 Introduzione 4 1.1 Informazioni sul manuale 4 1.2 Convenzioni utilizzate nel manuale 4 1.3 Requisiti

Dettagli

Caratteristiche e vantaggi

Caratteristiche e vantaggi Dominion KX II Caratteristiche Caratteristiche dell hardware Architettura hardware di nuova generazione Elevate prestazioni, hardware video di nuova generazione Due alimentatori con failover Quattro porte

Dettagli

DisplayPort: DisplayPort è un nuovo standard di collegamento per la visualizzazione di segnali digitali introdotto da VESA.

DisplayPort: DisplayPort è un nuovo standard di collegamento per la visualizzazione di segnali digitali introdotto da VESA. FAQS/Glossario DisplayPort: DisplayPort è un nuovo standard di collegamento per la visualizzazione di segnali digitali introdotto da VESA. Questa nuova interfaccia permette il collegamento audio/video

Dettagli

ClickShare. Manuale per la sicurezza

ClickShare. Manuale per la sicurezza ClickShare Manuale per la sicurezza R5900019IT/01 10/12/2014 Barco nv Noordlaan 5, B-8520 Kuurne Phone: +32 56.36.82.11 Fax: +32 56.36.883.86 Supporto: www.barco.com/esupport Visitate il web: www.barco.com

Dettagli

MULTIFLEX PROFESSIONAL COMPUTERS. Sistemi Server integrati di cassa. Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità

MULTIFLEX PROFESSIONAL COMPUTERS. Sistemi Server integrati di cassa. Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità Sistemi Server integrati di cassa MULTIFLEX Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità ASEM PROSERVER MULTI-FLEX integra storage, elaborazione e connettività per rendere più semplice il

Dettagli

2000-3000 VA MANUALE D'USO

2000-3000 VA MANUALE D'USO Gruppi di continuità UPS Line Interactive EA SIN 2000-3000 VA MANUALE D'USO Rev. 01-130111 Pagina 1 di 8 SOMMARIO Note sulla sicurezza...1 Principi di funzionamento...2 Caratteristiche principali...3 Funzione

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. HP COMPAQ DX2250 MICROTOWER PC http://it.yourpdfguides.com/dref/859189

Il tuo manuale d'uso. HP COMPAQ DX2250 MICROTOWER PC http://it.yourpdfguides.com/dref/859189 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di HP COMPAQ DX2250 MICROTOWER PC. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso

Dettagli

CBA 1000. Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro CARATTERISTICHE

CBA 1000. Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro CARATTERISTICHE CBA 1000 Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro Prova interruttori e microhmmetro 200 A in uno solo strumento. Misura dei tempi di 6 contatti principali, 6 resistivi e 4 ingressi ausiliari. Sino a

Dettagli

Informazioni su Parallels Desktop 7 per Mac

Informazioni su Parallels Desktop 7 per Mac Informazioni su Parallels Desktop 7 per Mac Parallels Desktop 7 per Mac è un aggiornamento fondamentale al pluripremiato software di Parallels per l'esecuzione di Windows su Mac. Informazioni sul presente

Dettagli

Serie NSR NSR-100 I NSR-50 I NSR-25 Registratori per videosorveglianza in rete. www.sonybiz.net/nvm

Serie NSR NSR-100 I NSR-50 I NSR-25 Registratori per videosorveglianza in rete. www.sonybiz.net/nvm NSR-100 I NSR-50 I NSR-25 Registratori per videosorveglianza in rete www.sonybiz.net/nvm I registratori per la videosorveglianza in rete di Sony rappresentano la soluzione ideale per ottenere registrazioni

Dettagli

Guida Rapida all Installazione

Guida Rapida all Installazione Guida Rapida all Installazione Grazie per avere acquistato CuboVision! Con CuboVision avrai accesso al mondo multimediale on line in modo molto semplice! Bastano un antenna e una connessione ADSL per

Dettagli

Manuale tecnico e operativo. Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN

Manuale tecnico e operativo. Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN www.vegalift.it Manuale tecnico e operativo Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN GSM102:convertitore linea GSM-PSTN con porta seriale RS232 per la comunicazione dati. 1 Gentile cliente, La ringraziamo

Dettagli

EMI-10L Introduzione Il convertitore EMI-10L permette di convertire una porta di comunicazione seriale RS485 in un bus ethernet con protocollo TCP/IP.

EMI-10L Introduzione Il convertitore EMI-10L permette di convertire una porta di comunicazione seriale RS485 in un bus ethernet con protocollo TCP/IP. MANUALE ISTRUZIONI IM471-I v0.2 EMI-10L Introduzione Il convertitore EMI-10L permette di convertire una porta di comunicazione seriale RS485 in un bus ethernet con protocollo TCP/IP. Transmission Control

Dettagli

Guida Introduzione Prodotto

Guida Introduzione Prodotto GE Security SymSuite VideoRegistratori SymSafe e SymSafe Pro Informazioni Prodotto Descrizione Prodotto: Nuova Linea di Videoregistratori Digitali Serie Hybrid Codice Prodotto: Differenti Codici a seconda

Dettagli

MULTIFLEX PROFESSIONAL COMPUTERS. Sistemi Server integrati di cassa. Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità

MULTIFLEX PROFESSIONAL COMPUTERS. Sistemi Server integrati di cassa. Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità Sistemi Server integrati di cassa MULTIFLEX Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità ASEM PROSERVER MULTI-FLEX integra storage, elaborazione e connettività per rendere più semplice il

Dettagli

DVR H.264 RealTime. Videoregistratori Digitali. Caratteristiche principali

DVR H.264 RealTime. Videoregistratori Digitali. Caratteristiche principali Videoregistratori Digitali 28/10/2010- G184/4/I Caratteristiche principali 4/8/16 canali video per 4 canali audio RealTime Risoluzione massima fino a 704 x 576 Compressione H.264 Interfaccia di rete 10/100

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. HP DC72 BLADE CLIENT http://it.yourpdfguides.com/dref/887887

Il tuo manuale d'uso. HP DC72 BLADE CLIENT http://it.yourpdfguides.com/dref/887887 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di HP DC72 BLADE CLIENT. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Wireless Adapter. Istruzioni per l uso Leggere attentamente questo manuale prima di utilizzare l unità, e conservarlo per riferimenti futuri.

Wireless Adapter. Istruzioni per l uso Leggere attentamente questo manuale prima di utilizzare l unità, e conservarlo per riferimenti futuri. 4-292-344-41 (1) Wireless Adapter Istruzioni per l uso Leggere attentamente questo manuale prima di utilizzare l unità, e conservarlo per riferimenti futuri. DWA-F01D 2011 Sony Corporation AVVERTENZA Un

Dettagli

Videoregistratori ETVision

Videoregistratori ETVision Guida Rapida Videoregistratori ETVision Guida di riferimento per i modelli: DARKxxLIGHT, DARKxxHYBRID, DARKxxHYBRID-PRO, DARK16NVR, NVR/DVR da RACK INDICE 1. Collegamenti-Uscite pag.3 2. Panoramica del

Dettagli

Indice. NOTA: A causa di aggiornamenti o errori, il contenuto di questo manuale potrebbe non corrispondere esattamente al prodotto reale.

Indice. NOTA: A causa di aggiornamenti o errori, il contenuto di questo manuale potrebbe non corrispondere esattamente al prodotto reale. Indice 1 Norme di sicurezza... 2 2 Descrizione prodotto e collegamenti... 3 2.1 Indicatori di stato LED... 3 2.2 Pulsanti e connessioni... 4 3 Installazione... 5 3.1 Antenna TV... 5 3.2 Alimentazione...

Dettagli

Installazione dell adattatore multimediale per console P80

Installazione dell adattatore multimediale per console P80 Installazione dell adattatore multimediale per console P80 Informazioni editoriali INSTALLAZIONE DELL ADATTATORE MULTIMEDIALE PER CONSOLE P80 P/N 303072-211 rev A Copyright October 2013 Precor Incorporated.

Dettagli

ITALIANO. Matrox Parhelia Matrox Millennium P750 Matrox Millennium P690 Matrox Millennium P650. Guida utente 10818-304-0322 2008.12.

ITALIANO. Matrox Parhelia Matrox Millennium P750 Matrox Millennium P690 Matrox Millennium P650. Guida utente 10818-304-0322 2008.12. ITALIANO Matrox Parhelia Matrox Millennium P750 Matrox Millennium P690 Matrox Millennium P650 Guida utente 10818-304-0322 2008.12.01 Installazione dell hardware Questa sezione descrive come installare

Dettagli

STK1512Q & STM1512Q MONITOR ( STM1512Q) E KIT (STK1512Q) PER VIDEO CONTROLLO IN BIANCO E NERO CON REAL TIME QUAD

STK1512Q & STM1512Q MONITOR ( STM1512Q) E KIT (STK1512Q) PER VIDEO CONTROLLO IN BIANCO E NERO CON REAL TIME QUAD STK1512Q & STM1512Q MONITOR ( STM1512Q) E KIT (STK1512Q) PER VIDEO CONTROLLO IN BIANCO E NERO CON REAL TIME QUAD (monitor 12" B/N con 4 ingressi per telecamere B/N) INTRODUZIONE Tecnova Systems S.r.l.

Dettagli