Intego Personal Backup X5 Guida dell utente

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Intego Personal Backup X5 Guida dell utente"

Transcript

1 Intego Personal Backup X5 Guida dell utente

2 Intego Personal Backup X5 per Macintosh 2008 Intego. Tutti i diritti riservati Intego La presente guida è stata stilata per il software Intego Personal Backup X5 per Macintosh. La guida e il software Intego Personal Backup X5 in essa descritto sono protetti dalle leggi sul diritto d autore, con tutti i diritti riservati. È vietata la copia della presente guida e del software Intego Personal Backup X5 a meno che non venga stipulato il contrario nella licenza del software o in un permesso scritto e firmato da Intego. Il Software è di proprietà di Intego e la sua struttura, la sua organizzazione e il suo codice sono segreti commerciali di Intego. Il software è protetto dalla legge statunitense sui diritti d autore e dalle norme contenute nei trattati internazionali. Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 2

3 Sommario 1. Informazioni su Intego Personal Backup X5...5 Che cos è Intego Personal Backup X5?... 6 La protezione dei documenti con Intego Personal Backup X Perché è necessario proteggere i propri dati... 9 Come si possono perdere i propri dati Scelte da compiere relative al backup Uso degli script per automatizzare i backup Utilizzo ottimale della guida dell utente Requisiti di sistema Installazione di Personal Backup X Avvio rapido...17 Il primo backup Gestione degli script...20 Introduzione agli script Origini e destinazioni Creazione di origini e destinazioni Altre origini e destinazioni Unità di network Ricerca Spotlight idisk Dischi ottici Immagini disco Modifica di origini e destinazioni Blocco, esportazione e importazione degli script Opzioni disponibili per gli script...40 Panoramica delle opzioni disponibili per gli script in Intego Personal Backup X Programmazioni Preparazione: pre-elaborazione dei documenti Eccezioni Opzioni Opzioni di backup Opzioni di backup avviabile Opzioni di sincronizzazione Completamento: post-elaborazione dei documenti Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 3

4 5. Backup, sincronizzazione e ripristino...57 Cosa accade quando si fa clic sul pulsante di riproduzione Anteprima Esecuzione di backup, backup avviabili e sincronizzazioni Resoconti: verifica dell esecuzione degli script Ripristino dei documenti persi Uso del widget di Personal Backup Preferenze...76 Preferenze di resoconto Preferenze di programmazione Info su Personal Backup X Supporto tecnico Glossario...85 Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 4

5 1. Informazioni su Intego Personal Backup X5 Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 5

6 Che cos è Intego Personal Backup X5? Intego Personal Backup X5 è una soluzione di backup completa per Mac OS X che offre una solida protezione contro la perdita dei dati mediante la creazione sistematica di copie di documenti, di applicazioni e di documenti di sistema personali. Intego Personal Backup X5 è in grado di utilizzare la maggior parte dei supporti per il backup, tra cui: Partizioni sul disco rigido Dischi rigidi esterni (USB, FireWire o SCSI) Supporti removibili (come unità USB) Supporti ottici (come CD o DVD masterizzabili) Volumi di network Dischi AirPort (dischi rigidi collegati alla base AirPort Extreme di Apple) idisk ipod Immagini disco Intego Personal Backup X5 è inoltre in grado di sincronizzare i dati tra due computer (come un computer Mac desktop e un MacBook o MacBook Pro), oppure creare una copia di backup avviabile dell intero volume Mac OS X. Naturalmente, ripristinare i documenti sul computer è semplice quanto effettuarne il backup. Per effettuare il backup dei documenti con Personal Backup X5 è sufficiente trascinare alcune cartelle e fare clic sul pulsante di backup. Per operazioni più complesse, Personal Backup X5 è dotato di una modalità avanzata che consente di creare script di backup che eseguono più azioni e che vengono eseguiti a una frequenza prestabilita. Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 6

7 La protezione dei documenti con Intego Personal Backup X5 Intego Personal Backup X5 prepara un elenco di documenti da copiare in base alla selezione dell utente, quindi li copia in modo intelligente nella posizione di destinazione scelta. Sono disponibili numerose regole e opzioni di copia, descritte nel capitolo 4 (Opzioni disponibili per gli script). Ad ogni modo, regole e opzioni si suddividono generalmente in tre categorie: backup, sincronizzazione e backup avviabile. Una quarta categoria, il ripristino, riguarda lo spostamento nella posizione di origine dei documenti di cui era stato eseguito il backup. Un operazione di backup consiste nella copia, da una posizione a un altra, di documenti e cartelle specifiche o di contenuti di interi volumi o dischi rigidi. La posizione in cui sono memorizzati i documenti all inizio del processo è chiamata origine, mentre la destinazione è la posizione nella quale tali documenti vengono copiati. Per preservare la sicurezza dei documenti di backup, è bene archiviare e non modificare mai i documenti di destinazione, i quali dovrebbero essere memorizzati in un dispositivo di archiviazione differente rispetto all origine. Ad esempio, è possibile eseguire il backup dei documenti del proprio MacBook su un DVD da conservare a casa: se per caso il MacBook viene rubato, sul DVD sarà ancora possibile trovare la copia dei propri documenti. Una copia di backup completa contiene tutto ciò che è presente sul disco rigido, quindi non solo i propri documenti ma anche applicazioni e documenti di sistema. Sebbene il backup completo richieda molto spazio, consente di evitare la reinstallazione delle applicazioni nell eventualità di guasti, offrendo al contempo una certa sicurezza durante l installazione di software poco noto o di una nuova versione di Mac OS X. Una strategia di backup comune consiste nel creare una copia completa di tutti i documenti al primo avvio di Personal Backup X5; quindi, ad ogni avvio successivo, si richiede al programma di copiare solo i documenti che hanno subito modifiche dall ultimo backup. Questo tipo di backup è chiamato incrementale ed è estremamente semplice da effettuare con Personal Backup X5. Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 7

8 Il ripristino è l operazione opposta rispetto al backup e in genere viene eseguito quando non si dispone più dei documenti di origine o quando questi sono stati danneggiati. I documenti del disco di destinazione vengono pertanto copiati nella posizione di origine. Nell esempio riportato in precedenza, tali documenti verrebbero spostati dal DVD al MacBook. Naturalmente, tali documenti saranno aggiornati alla data dell ultimo backup: se ai documenti erano state successivamente apportate modifiche, queste andranno perdute; da qui l esigenza di effettuare backup regolari. La sincronizzazione consiste nell abbinare dei contenuti, in modo che quelli di origine e quelli di destinazione siano identici. La prima volta che si esegue una sincronizzazione, Personal Backup X5 può copiare molti documenti al fine di garantire che la posizione di origine e quella di destinazione contengano gli stessi elementi. Successivamente, vengono copiati nell altra posizione solo i documenti modificati; inoltre, per default, gli elementi rimossi da una posizione vengono eliminati anche nell altra. Ad esempio, può avvenire che si aggiornino alcuni documenti sul proprio Mac desktop e altri sul portatile: la sincronizzazione consente l aggiornamento di entrambi questi computer Mac con l ultima versione di ciascun documento. Se si modifica il documento A sul Mac desktop e il documento B sul portatile, quando si sincronizzano i due computer Mac, il documento A verrà copiato sul portatile e il documento B verrà copiato sul Mac desktop. Ne consegue che origine e destinazione risultano essere sempre duplicati esatti l una dell altra. Un backup avviabile è la copia di un volume contenente Mac OS X su un secondo disco rigido, in modo tale che la nuova posizione possa servire da disco di avvio. Il processo di backup avviabile crea un replica esatta dell origine, pertanto la destinazione funge esattamente da origine. In caso di problemi di sistema sul proprio computer Mac, è possibile collegare il disco di backup, riavviare il computer Mac tenendo premuto il tasto Opzione, selezionare il disco di backup e avviare il Mac. È possibile copiare tutti i documenti del computer Mac in una posizione sicura, quindi ripristinare la copia di backup avviabile sul Mac eseguendo un backup avviabile nella direzione opposta. Il computer sarà quindi pronto senza dover reinstallare Mac OS X, i rispettivi aggiornamenti di sistema e le applicazioni personali. Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 8

9 Perché è necessario proteggere i propri dati L utilizzo di un computer Mac, per lavoro come per l uso personale, richiede molto tempo per la creazione e la modifica dei documenti, l installazione delle applicazioni e la manutenzione del sistema Mac OS X. Sul computer destinato all uso personale sono probabilmente memorizzati estratti conto bancari, documenti , database dei propri beni, pagelle scolastiche o fotografie digitali della propria famiglia. Al lavoro, non mancheranno sicuramente i documenti essenziali per la propria attività: rapporti, fogli elettronici, database e altro. Tutti questi documenti sono importanti e molti di loro insostituibili. Se non si esegue il backup dei documenti, potrebbe esserci una spiacevole sorpresa se si scopre che alcun di essi mancano o sono danneggiati. In tal caso, c è ben poco da fare se non sentirsi in colpa per non essere stati più prudenti e decidere di eseguire backup più frequenti. Ecco a cosa serve Personal Backup X5. Previene la perdita dei dati creando copie dei documenti che possono essere ripristinate in caso di furto, errore, situazioni di emergenza o danneggiamento dei dati. La protezione continua con programmazioni automatiche che garantiscono backup sempre aggiornati. Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 9

10 Come si possono perdere i propri dati La perdita dei dati può avvenire per svariati motivi, i quali a loro volta costituiscono un motivo in più per eseguire il backup dei documenti regolarmente. Di seguito sono illustrate alcune situazioni che comportano l eliminazione di dati da un computer Mac: Un programma si blocca e danneggia i documenti aperti. Un interruzione di corrente distrugge i documenti su cui si sta lavorando e può anche danneggiare il disco rigido eliminando di conseguenza altri documenti. Il disco rigido si rompe o viene danneggiato. Si verificano problemi con altri componenti del computer, coinvolgendo indirettamente i contenuti del disco rigido. Il computer viene infettato da un virus, che distrugge in modo irreversibile i documenti colpiti (Intego VirusBarrier X5 protegge contro questo pericolo e controlla i documenti mentre Personal Backup X5 ne effettua il backup). Un hacker attacca il computer Mac, cancellando alcuni o tutti i documenti, oppure danneggiandoli (Intego NetBarrier X5 offre una protezione sicura contro questo tipo di attacchi). Il computer viene rubato. Il disco rigido viene distrutto a seguito di un incendio, un inondazione, un terremoto o un altra calamità naturale. Il documento viene cancellato accidentalmente. Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 10

11 Scelte da compiere relative al backup Prima di implementare il proprio piano di backup, è necessario stabilire quattro punti: Origine: di quali documenti si dovrà eseguire il backup? Destinazione: dove dovranno essere archiviati i documenti di backup? Programmazione: con quale frequenza dovranno essere eseguiti i backup? Archiviazione: per quanto tempo dovranno essere conservati i documenti di backup? Non è un problema se non si conoscono ancora le risposte a queste domande: è infatti possibile far coesistere più strategie di backup. Ad esempio, si può scegliere di svolgere backup giornalieri dei documenti di lavoro importanti su DVD da inviare una volta alla settimana a una posizione remota, come una cassetta di sicurezza. D altro canto, le foto e i video del restauro dell ufficio potrebbero essere meno importanti, pertanto è possibile programmarne un backup mensile con archiviazione su un server dell ufficio. I criteri per stabilire i documenti di origine di cui effettuare il backup sono due: l importanza del documento e lo spazio disponibile per il backup. Se, ad esempio, si dispone di un disco rigido di 80 GB sul proprio MacBook e di un disco rigido esterno da 500 GB per i backup, la decisione è semplice: eseguire un backup completo, poiché non c è motivo di salvare pochi megabyte quando si possiede così tanto spazio. Se, al contrario, lo spazio disponibile è poco, le decisioni da prendere diventano più complesse. Quali documenti creano maggior incomodo qualora vengano persi? Quali sono insostituibili? Per la maggior parte delle persone, i documenti personali e legati alla propria attività sono prioritari: si pensi ad esempio a tutte le foto e ai video di famiglia. Quindi, se rimane spazio, sono importanti applicazioni e documenti di sistema. Su Mac OS X, gran parte dei documenti personali viene archiviata nella cartella Documenti della cartella Inizio. Se si ha ancora spazio a propria disposizione, vale la pena eseguire il backup delle cartelle Immagini, Filmati e Musica, poste anch esse nella cartella Inizio accanto alla cartella Documenti. La posizione di destinazione dei backup potrebbe essere sullo stesso dispositivo dell origine, nonostante sia consigliabile utilizzare un dispositivo esterno per tutti i backup eccetto per quelli Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 11

12 eseguiti poco frequentemente (e poco sicuri). Il problema che scaturisce quando origine e destinazione si trovano sullo stesso dispositivo è che, nel caso di problemi su tale dispositivo, andrebbero facilmente persi sia i dati originali sia quelli di backup. È bene invece archiviare le copie di backup su un altro dispositivo, come un CD, un DVD, l ipod o un disco rigido esterno (i dischi rigidi esterni che si collegano al computer Mac tramite porta USB o FireWire sono piuttosto economici). Se si è iscritti a.mac, è possibile utilizzare Personal Backup X5 per eseguire il backup di determinate cartelle sul proprio idisk. Al fine di risparmiare spazio (e il tempo di copia su un network), Personal Backup X5 è in grado di effettuare backup incrementali che prevedono la sostituzione dei soli documenti modificati o creati dall ultimo backup. Si consiglia di preventivare sul disco di destinazione una quantità di spazio necessaria pari al doppio delle dimensioni totali dei documenti di origine. Molti utenti commettono l errore, ad esempio, di eseguire il backup di un disco rigido di 100 GB su un disco esterno da 120 GB; lo spazio disponibile si esaurisce quindi al terzo o quarto backup incrementale, poiché sono stati modificati più di 20 gigabyte dal primo backup. Quando si utilizza un supporto removibile (come CD o DVD), Personal Backup X5 divide la copia di backup in più CD, richiedendo l inserimento di un nuovo disco al riempimento del precedente. In tal modo si dispone di una destinazione di dimensioni teoricamente infinite: sono solo necessari più dischi. Tuttavia, tali supporti possono divenire poco comodi per backup molto grandi, ad esempio il backup dell intero sistema Mac, poiché è necessario rimanere al computer e cambiare disco molto frequentemente. La programmazione del backup dipende dalla frequenza con cui si modificano i documenti originali. È bene chiedersi quanto tempo è necessario per ricreare tali modifiche in caso di perdita dei dati. Ad esempio, si immagini di iniziare a lavorare in modo intenso su un documento alle 9 di mattina. Se a mezzogiorno si perde il documento a causa di un blocco o di un interruzione di corrente, saranno probabilmente necessarie tre ore per ricreare il documento, sempre che sia possibile. Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 12

13 Per avere la certezza di non perdere questi dati, è opportuno eseguire un backup regolare dei documenti. Per i dati di massima importanza, è saggio compiere il backup dei documenti su cui si sta lavorando su un supporto esterno (o in una posizione di network) in intervalli di poche ore. I backup completi giornalieri o settimanali forniscono quindi un ulteriore protezione per tutti i documenti, che siano stati modificati o meno. Le scelte inerenti la programmazione dipenderanno dalla quantità di spazio disponibile sul dispositivo di destinazione. Se se ne dispone a sufficienza rispetto alle dimensioni totali dei documenti di origine ed è possibile effettuare comodamente dei backup, non c è motivo per non eseguire questa operazione ogni giorno. Si prenda in considerazione per quanto tempo si desidera tenere in archivio le copie di backup. Solitamente, un azienda di servizi finanziari è obbligata per legge a conservare i dati del computer per diversi anni: tale azienda desidera certamente la garanzia di disporre in qualsiasi momento di una copia definitiva di ciascun documento archiviato in caso di controlli. Potrebbe tuttavia non avere mai l esigenza di aprire tali documenti, o solo di rado: pertanto, è utile archiviarli in un formato compresso (per risparmiare spazio) e in una posizione remota. D altro canto, quanti utilizzano il computer per scopi personali potrebbero avere la necessità di eseguire backup solo per esser certi di poter ripristinare le versioni più recenti dei propri documenti, senza alcun interesse a conservare quelle precedenti. Per essi, la soluzione migliore potrebbe essere il backup del proprio computer Mac su unità esterne, configurato affinché ignori automaticamente le versioni più vecchie. Infine, è una buona idea creare una copia di backup avviabile del volume di avvio di Mac OS X su un disco rigido esterno nel caso in cui si riscontrino frequenti problemi al disco o non sia possibile avviare il computer Mac per altri motivi. Se si verificano tali problemi, sarà possibile riavviare il proprio Mac da questo disco e iniziare subito a lavorare. In ogni caso, è bene realizzare una strategia di backup che rifletta il modo in cui si lavora ed eseguire backup frequenti. Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 13

14 Uso degli script per automatizzare i backup Indipendentemente dall esecuzione di un backup, di una sincronizzazione o di un backup avviabile, i dettagli specifici della sessione sono denominati script. Per il ripristino invece non è necessario uno script, come illustrato più avanti nel capitolo 5, Backup, sincronizzazione e ripristino. Sono tre i vantaggi che scaturiscono dall uso di uno script. Innanzitutto, esso garantisce il backup degli stessi documenti, nello stesso modo, ogni volta; in secondo luogo, gli script sono in grado di attivare operazioni da altri programmi e Mac OS X; infine, Personal Backup X5 consente la pianificazione degli script affinché vengano eseguiti regolarmente senza che sia richiesta l attenzione dell utente. Ad esempio, è possibile creare uno script che esegue, ogni giorno alle 17:00, le operazioni elencate di seguito: Seleziona tutti i fogli elettronici di dimensioni inferiori a 20 MB; Ne esegue la scansione con Intego VirusBarrier X5; Ne effettua il backup conservando solo le ultime due versioni e infine Spegne il computer Mac. Gli script sono decritti in modo dettagliato nel capitolo 4 (Opzioni disponibili per gli script). Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 14

15 Utilizzo ottimale della guida dell utente Se si desidera semplicemente eseguire il backup dell intero disco rigido, fare riferimento al capitolo 2, Avvio rapido. Personal Backup X5 garantisce la protezione dei dati in pochissimi clic. Il capitolo 3, Gestione degli script, illustra la configurazione di tutte le operazioni possibili con Personal Backup X5, dalla più semplice alla più complessa. Ogni operazione, che sia un backup o una sincronizzazione, si basa su uno script; pertanto tale capitolo è di estrema importanza. Il capitolo 4, Opzioni disponibili per gli script, e il capitolo 6, Preferenze, trattano delle funzioni avanzate che consentono la personalizzazione delle operazioni di backup e sincronizzazione. La lettura di tale capitolo è facoltativa, sebbene sia molto utile per utenti avanzati e amministratori di network. Il capitolo 5, Backup, sincronizzazione e ripristino, illustra ciò che avviene durante e dopo l esecuzione di uno script. Qui è possibile trovare le risposte necessarie qualora si verifichi qualcosa di poco chiaro durante backup e sincronizzazioni. Il capitolo contiene inoltre istruzioni sull utilizzo del widget Dashboard di Personal Backup X5, il quale consente di avviare gli script in modo molto semplice. Infine, il manuale contiene un glossario (in appendice) per i termini tecnici, mentre una directory del supporto tecnico illustra a chi rivolgersi per eventuali problemi che non è possibile risolvere con la semplice lettura della guida. Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 15

16 Requisiti di sistema Qualsiasi computer ufficialmente compatibile con il sistema Mac OS X Mac OS X 10.4 o versione successiva, oppure Mac OS X Server 10.4 o versione successiva Installazione di Personal Backup X5 Per informazioni sull installazione e la registrazione della licenza di Personal Backup X5, consultare la guida Per iniziare di Intego, fornita assieme alla copia del programma. Se il programma Personal Backup X5 è stato acquistato scaricandolo dal sito web di Intego, la guida si troverà nell immagine disco scaricata e che contiene il software. Se Personal Backup X5 è stato acquistato su CD o DVD, la guida si trova sul disco. Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 16

17 2. Avvio rapido Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 17

18 Il primo backup Esistono due modi per avviare Intego Personal Backup X5: Aprire la cartella Applicazioni nel Finder, quindi fare doppio clic sull icona di Personal Backup X5. In alternativa, dal menu Intego, scegliere Personal Backup X5 > Apri Personal Backup X5... Se non era stato creato alcuno script con la versione precedente di Personal Backup, al primo avvio del programma viene visualizzata una finestra contenente tre script di default: uno script di backup, uno script di backup avviabile e uno script di sincronizzazione, per nessuno dei quali è definita un origine, una destinazione né le opzioni. Per eseguire un backup per la prima volta, selezionare script di backup senza titolo. Quindi, aggiungere un origine: a tale scopo, trascinarne la cartella (ovvero, quella contenente i documenti di cui eseguire il backup) dal Finder all area contenente la dicitura Fare clic per scegliere origine (è anche possibile fare clic in quest area e individuare la cartella di origine mediante la finestra di selezione dei documenti di Mac OS X). Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 18

19 Fare lo stesso per la posizione di destinazione del backup. Nella finestra è ora visualizzata la cartella di cui effettuare il backup e la posizione di memorizzazione. Fare quindi clic sul pulsante di riproduzione, dall aspetto di un triangolo con il vertice rivolto verso destra ed etichettato con Esegui. Personal Backup X5 esegue il backup di tutti i documenti presenti nella posizione di origine copiandoli nella cartella o nel volume di destinazione, ad eccezione di quelli per i quali non si dispone dei permessi di copia. È tutto. Ora si possiede una copia di riserva di tutti i documenti presenti nella posizione di origine, pronti in caso di un eventuale perdita dei documenti originali. Tuttavia, Personal Backup è capace di molto più del semplice backup descritto qui; il prossimo capitolo illustra in dettaglio tutte le opzioni che lo rendono in grado di soddisfare le esigenze di backup di chiunque, dall utente domestico di un singolo computer Mac agli amministratori aziendali che gestiscono migliaia di computer. Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 19

20 3. Gestione degli script Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 20

21 Introduzione agli script Indipendentemente dall utilizzo di Personal Backup X5 per i backup o per le sincronizzazioni, è possibile comunicare al programma le operazioni da compiere mediante uno script. Uno script si compone di due parti: L indicazione dell origine dei documenti da copiare e della destinazione. Le opzioni che controllano i diversi dettagli, quali il momento di esecuzione del backup, le operazioni da svolgere prima e dopo, le scelte da intraprendere nel caso in cui vengano rilevati documenti duplicati e così via. Se non era stato creato alcuno script con la versione precedente di Personal Backup, al primo avvio del programma viene visualizzata una finestra contenente tre script di default: uno script di backup, uno script di backup avviabile e uno script di sincronizzazione, per nessuno dei quali è definita un origine, una destinazione né le opzioni. È possibile utilizzare uno di questi script oppure eliminarli e crearne di nuovi. Per creare uno script, scegliere Archivio > Nuovo script oppure premere Comando-N. In alternativa, fare clic sul pulsante più (+). Posizionando il cursore sul pulsante più (+) per un paio di secondi è possibile visualizzare un piccolo riquadro giallo contenente una descrizione.

22 Tale testo di aiuto viene visualizzato spesso per le diverse opzioni di Personal Backup X5. Se si hanno dei dubbi o non si sa cosa comporta la pressione di un pulsante, provare a spostare il cursore all interno della finestra e posizionarlo per un momento sui vari controlli. Torniamo al backup. Supponiamo che sia stata aperta la finestra Nuovo script, che sia stato selezionato Backup e che si sia fatto clic su Crea. Si avrà a disposizione un nuovo script denominato script di backup senza titolo : Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 22

23 Se si ripete questa operazione, sarà possibile notare un secondo script sottostante il primo, dal nome script di backup senza titolo 2. A seconda delle impostazioni dello schermo del proprio computer Mac, potrebbe non essere possibile visualizzare il nome completo dello script. Ciò può essere tuttavia risolto, se necessario: è sufficiente posizionare innanzitutto il cursore sulla linea divisoria verticale posta tra l elenco degli script e il resto della finestra, oppure posizionarlo sulla sottile linea verticale accanto alla parola script in cima all elenco degli script. Quando il cursore diventa una sottile linea verticale con due piccole frecce su entrambi i lati, vuol dire che si trova nella posizione corretta. Trascinare quindi verso destra fino a che non sarà possibile visualizzare il nome degli script per intero. Supponiamo che si desideri eliminare il secondo script. Un primo modo per far ciò consiste nel fare clic una volta sullo script in questione e quindi fare clic sul pulsante meno (-); il secondo consiste nel premere il tasto Controllo mentre si fa clic sul nome dello script e scegliere Rimuovi dal menu che viene visualizzato (questi menu contestuali sono disponibili per varie opzioni in Personal Backup X5). In entrambi i casi, una finestra di dialogo chiederà la conferma dell eliminazione. Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 23

24 Ora si dispone di un solo script denominato script di backup senza titolo. Per modificare questo nome, evidenziarlo laddove è presente in cima alla finestra e digitare il nuovo nome. Oppure, fare doppio clic sul nome nella colonna sinistra e digitare il nuovo nome. Premendo i tasti Tabulatore o Invio, nelle due posizioni è possibile visualizzare lo script con il nuovo nome. È inoltre possibile modificare l icona che rappresenta uno script facendo clic sull icona corrente posta nella parte superiore della finestra e selezionandone una nuova. La configurazione degli script riguardanti sincronizzazione e backup avviabile avviene esattamente allo stesso modo degli script di backup, sebbene questi siano contrassegnati da icone di default differenti che ne consentono una immediata differenziazione. Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 24

25 Una volta creato uno script, potrebbe risultare necessario crearne un altro uguale che abbia solo lievi differenze. A tale scopo, premere il tasto Controllo, fare clic sullo script che si intende copiare e selezionare Duplica. Viene visualizzato un nuovo script con lo stesso nome dell originale, seguito da copia. Il nome può essere modificato seguendo le istruzioni esposte in precedenza. Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 25

26 Origini e destinazioni A questo punto si ha a disposizione uno o più script: il passaggio successivo consiste nello stabilire quali documenti copiare e dove. La procedura è simile per backup, backup avviabili e sincronizzazioni; tuttavia, esistono alcune differenze che verranno analizzate separatamente. Nell accezione utilizzata in questa guida, una origine è la posizione in cui si trovano documenti di cui eseguire il backup, il backup avviabile o la sincronizzazione. Una destinazione è invece la posizione in cui verranno memorizzate le copie dei documenti. L operazione di backup è più flessibile per quanto riguarda origini e destinazioni. È possibile definire più origini per il backup, ad esempio si può scegliere di duplicare e memorizzare in un unica destinazione i contenuti di diverse cartelle o persino di più volumi di network. Le origini dei backup non devono necessariamente trovarsi su computer basati su Mac OS X: infatti, non è necessario alcun sistema operativo. Ciò implica che è possibile eseguire backup di documenti presenti, oltre che sulle unità del computer, anche su dischi esterni, volumi di network, memory stick, ipod o qualsiasi altro supporto leggibile con Mac OS X. In aggiunta, è possibile memorizzare le copie di backup su un qualsiasi supporto scrivibile compatibile con Mac OS X. La sincronizzazione può essere svolta tra due qualsiasi cartelle o volumi. Tuttavia, diversamente dai backup, non è possibile sincronizzare documenti singoli o più origini. Un backup avviabile è l operazione più specifica di tutte, in quanto l origine deve essere un intero disco o volume contenente una copia avviabile di Mac OS X, mentre la destinazione deve essere un supporto avviabile (Personal Backup X5 non crea copie di backup avviabili su DVD). Guida dell utente di Intego Personal Backup X5 Pagina 26

Intego Personal Backup X4 Guida dell'utente

Intego Personal Backup X4 Guida dell'utente Intego Personal Backup X4 Guida dell'utente Intego Personal Backup X4 Guida dell utente Pagina 1 Intego Personal Backup X4 per Macintosh 2005 Intego. Tutti i diritti riservati. Intego www.intego.com Questa

Dettagli

Aggiornamento, backup e ripristino del software

Aggiornamento, backup e ripristino del software Aggiornamento, backup e ripristino del software Guida per l utente Copyright 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le

Dettagli

Intego Guida Per iniziare

Intego Guida Per iniziare Intego Guida Per iniziare Guida Per iniziare di Intego Pagina 1 Guida Per iniziare di Intego 2008 Intego. Tutti i diritti riservati Intego www.intego.com Questa guida è stata scritta per essere usata con

Dettagli

Mac OS X 10.6 Snow Leopard Guida all installazione e configurazione

Mac OS X 10.6 Snow Leopard Guida all installazione e configurazione Mac OS X 10.6 Snow Leopard Guida all installazione e configurazione Prima di installare Mac OS X, leggi questo documento. Esso contiene importanti informazioni sull installazione di Mac OS X. Requisiti

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 3 Introduzione 4 Cosa ti occorre 5 Panoramica dell installazione 5 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 5 Passo 2: Per preparare

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Guida rapida. Nero BackItUp. Ahead Software AG

Guida rapida. Nero BackItUp. Ahead Software AG Guida rapida Nero BackItUp Ahead Software AG Informazioni sul copyright e sui marchi Il manuale dell'utente di Nero BackItUp e il relativo contenuto sono protetti da copyright e sono di proprietà della

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR PJ-6/PJ-66 Stampante mobile Versione 0 ITA Introduzione Le stampanti mobili Brother, modelli PJ-6 e PJ-66 (con Bluetooth), sono compatibili con numerose

Dettagli

IL SISTEMA OPERATIVO

IL SISTEMA OPERATIVO IL SISTEMA OPERATIVO Windows è il programma che coordina l'utilizzo di tutte le componenti hardware che costituiscono il computer (ad esempio la tastiera e il mouse) e che consente di utilizzare applicazioni

Dettagli

Guida a Mac OS X per gli utenti Windows

Guida a Mac OS X per gli utenti Windows apple 1 Per iniziare Guida a Mac OS X per gli utenti Windows Avete fatto il grande passo? Siete passati a Macintosh o siete tornati a questo sistema dopo un lungo periodo di utilizzo di Windows? Questa

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

Gestione delle Cartelle dei Messaggi di Posta Elettronica

Gestione delle Cartelle dei Messaggi di Posta Elettronica CADMO Infor ultimo aggiornamento: febbraio 2012 Gestione delle Cartelle dei Messaggi di Posta Elettronica Premessa...1 Le Cartelle dei Messaggi di Posta Elettronica utilizzate da Outlook Express...2 Cose

Dettagli

Normativa... 2 Consigliamo... 2

Normativa... 2 Consigliamo... 2 Sommario PREMESSA... 2 Normativa... 2 Consigliamo... 2 COME IMPOSTARE IL BACKUP DEI DATI DI DMS... 2 ACCEDERE ALLA PROCEDURA DI BACKUP... 3 Impostare la sorgente dati (dove si trovano gli archivi)... 4

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

Organizzare i file. 1. Le cartelle e i file

Organizzare i file. 1. Le cartelle e i file Guida n 2 Organizzare i file Le cartelle e i file Copiare, cancellare, spostare file e cartelle Cercare file e cartelle Windows funziona come un "archivio virtuale" particolarmente ordinato. Al suo interno,

Dettagli

Boot Camp Beta 1.0.2 Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Beta 1.0.2 Guida di installazione e configurazione Boot Camp Beta 1.0.2 Guida di installazione e configurazione 1 Indice 4 Panoramica 5 Punto 1: aggiornare il software di sistema e il firmware del computer 6 Punto 2: eseguire Assistente Boot Camp 9 Punto

Dettagli

MODULO 2 USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE. A cura degli alunni della VD 2005/06 del Liceo Scientifico G. Salvemini di Sorrento NA

MODULO 2 USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE. A cura degli alunni della VD 2005/06 del Liceo Scientifico G. Salvemini di Sorrento NA MODULO 2 USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE A cura degli alunni della VD 2005/06 del Liceo Scientifico G. Salvemini di Sorrento NA Supervisione prof. Ciro Chiaiese SOMMARIO 2.1 L AMBIENTE DEL COMPUTER...

Dettagli

Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente

Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente 2 Appendice alla Guida per l'utente di Retrospect 10 www.retrospect.com 2012 Retrospect Inc. Tutti i diritti riservati. Guida per l'utente di Retrospect

Dettagli

Utilizzo di imac con sistema operativo Leopard. Conoscere imac

Utilizzo di imac con sistema operativo Leopard. Conoscere imac Conoscere imac Come si accede all avvio del computer, comparirà la finestra di login Inserite qui il nome utente e la password, quindi fate clic su Login. Il desktop: La maggior parte del lavoro sul computer

Dettagli

Quaderni di formazione Nuova Informatica

Quaderni di formazione Nuova Informatica Quaderni di formazione Nuova Informatica Airone versione 6 - Funzioni di Utilità e di Impostazione Copyright 1995,2001 Nuova Informatica S.r.l. - Corso del Popolo 411 - Rovigo Introduzione Airone Versione

Dettagli

Solo le persone in gamba leggono i manuali.

Solo le persone in gamba leggono i manuali. Solo le persone in gamba leggono i manuali. Sommario Introduzione...1 Accensione e spegnimento sicuri dell'unità... 1 Scollegamento delle unità esata e 1394... 2 Unità esata... 3 Unità 1394... 4 Installazione

Dettagli

Manuale Utente Archivierete Novembre 2008 Pagina 2 di 17

Manuale Utente Archivierete Novembre 2008 Pagina 2 di 17 Manuale utente 1. Introduzione ad Archivierete... 3 1.1. Il salvataggio dei dati... 3 1.2. Come funziona Archivierete... 3 1.3. Primo salvataggio e salvataggi successivi... 5 1.4. Versioni dei salvataggi...

Dettagli

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010 BavInAzienda Manuale di Attivazione Edizione Maggio 2010 Manuale Attivazione BavInAzienda - Maggio 2010 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione

Dettagli

LEZIONE 20. Sommario LEZIONE 20 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI

LEZIONE 20. Sommario LEZIONE 20 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI 1 LEZIONE 20 Sommario VENTESIMA LEZIONE... 2 FILE SYSTEM... 2 Utilizzare file e cartelle... 3 Utilizzare le raccolte per accedere ai file e alle cartelle... 3 Informazioni sugli elementi di una finestra...

Dettagli

La creazione e l apertura dei disegni

La creazione e l apertura dei disegni Capitolo 3 La creazione e l apertura dei disegni Per lavorare con efficienza è importante memorizzare i documenti in modo da poterli ritrovare facilmente. È indispensabile, inoltre, disporre di modelli

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

HP Backup and Recovery Manager

HP Backup and Recovery Manager HP Backup and Recovery Manager Guida per l utente Versione 1.0 Indice Introduzione Installazione Installazione Supporto di lingue diverse HP Backup and Recovery Manager Promemoria Backup programmati Cosa

Dettagli

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Guida Pratica Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Integrare FileMaker Pro con Office pagina 1 Sommario Introduzione... 3 Prima di iniziare... 4 Condivisione di dati tra FileMaker Pro e Microsoft

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28 Magic Wand Manager Guida Utente Rel. 1.1 04/2011 1 di 28 Sommario 1. Setup del Software... 3 2. Convalida della propria licenza software... 8 3. Avvio del software Magic Wand manager... 9 4. Cattura immagini

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedure adatte a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 7 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

Le principali novità di Windows XP

Le principali novità di Windows XP Le principali novità di Windows XP di Gemma Francone supporto tecnico di Mario Rinina La nuova versione di Windows XP presenta diverse nuove funzioni, mentre altre costituiscono un evoluzione di quelle

Dettagli

Layout dell area di lavoro

Layout dell area di lavoro Layout dell area di lavoro In Windows, Dreamweaver fornisce un layout che integra tutti gli elementi in una sola finestra. Nell area di lavoro integrata, tutte le finestre e i pannelli sono integrati in

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

Guida Rapida di Syncronize Backup

Guida Rapida di Syncronize Backup Guida Rapida di Syncronize Backup 1) SOMMARIO 2) OPZIONI GENERALI 3) SINCRONIZZAZIONE 4) BACKUP 1) - SOMMARIO Syncronize Backup è un software progettato per la tutela dei dati, ed integra due soluzioni

Dettagli

Splash RPX-ii Color Server. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-ii Color Server. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-ii Color Server Guida alla soluzione dei problemi 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

LACIE PRIVATE/PUBLIC GUÍDA UTENTE

LACIE PRIVATE/PUBLIC GUÍDA UTENTE LACIE PRIVATE/PUBLIC GUÍDA UTENTE FARE CLIC QUI PER ACCEDERE ALLA VERSIONE IN LINEA PIÙ AGGIORNATA di questo documento, sia in termini di contenuto che di funzioni disponibili, come ad esempio illustrazioni

Dettagli

User Manual Version 3.6 Manuale dell utente - Versione 2.0.0.0

User Manual Version 3.6 Manuale dell utente - Versione 2.0.0.0 User Manual Version 3.6 Manuale dell utente - Versione 2.0.0.0 User Manuale Manual dell utente I EasyLock Manuale dell utente Sommario 1. Introduzione... 1 2. Requisiti di Sistema... 2 3. Installazione...

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

Guida per l utente. Marzo 2013. www.iphonesmsexport.info. New Digital Power 113 Via Antonio Silvani 00139 Rome, Italy. info@digitalpower.

Guida per l utente. Marzo 2013. www.iphonesmsexport.info. New Digital Power 113 Via Antonio Silvani 00139 Rome, Italy. info@digitalpower. Guida per l utente Marzo 2013 www.iphonesmsexport.info New Digital Power 113 Via Antonio Silvani 00139 Rome, Italy info@digitalpower.it Introduzione SMS Export è stato concepito per dare la possibilità

Dettagli

Antivirus Pro 2012. Guida introduttiva

Antivirus Pro 2012. Guida introduttiva Antivirus Pro 2012 Guida introduttiva Importante Sulla custodia del CD sarà possibile trovare il codice di attivazione con il quale attivare il prodotto. Si consiglia di conservarlo in un luogo sicuro.

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente 2 Retrospect 9 Manuale dell'utente Appendice www.retrospect.com 2011 Retrospect, Inc. Tutti i diritti riservati. Manuale per l'utente Retrospect 9,

Dettagli

Front Row Attiva Front Row per alcuni computer Apple

Front Row Attiva Front Row per alcuni computer Apple Di seguito le scorciatoie da tastiera per Mac OS X, il tasto comando è il tasto mela Avvio Combinazione di tasti Premi X Avvio forzato Mac OS X Premi Comando-Maiusc- Ignorare il volume di avvio principale

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux)

Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux) Modulo Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux) Modulo - Uso del computer e gestione dei file, richiede che il candidato dimostri di possedere conoscenza e competenza nell uso delle

Dettagli

Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60

Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60 Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60 Sommario Prima dell uso... 2 Avvio del Software di gestione pressione sanguigna... 3 Primo utilizzo del Software di gestione pressione

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Ottobre 2008 Manuale attivazione PaschiInTesoreria - Ottobre 2008 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del

Dettagli

Acer erecovery Management

Acer erecovery Management 1 Acer erecovery Management Sviluppato dal team software Acer, Acer erecovery Management è uno strumento in grado di offrire funzionalità semplici, affidabili e sicure per il ripristino del computer allo

Dettagli

2.2 Gestione dei file

2.2 Gestione dei file 2.2 Gestione dei file Concetti fondamentali Il file system Figura 2.2.1: Rappresentazione del file system L organizzazione fisica e logica dei documenti e dei programmi nelle memorie del computer, detta

Dettagli

Realizzato da: Ing. Francesco Cacozza

Realizzato da: Ing. Francesco Cacozza (ITALIANO) Software Gestionale Professionale Specifico per Comuni Realizzato da: Ing. Francesco Cacozza Indice Introduzione e requisiti tecnici 3 Installazione 5 Menu principale 6 Gestione 7 Dati Societari

Dettagli

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows www.informarsi.net Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows Sistema operativo Il sistema operativo, abbreviato in SO (in inglese OS, "operating system") è un particolare software, installato su un sistema

Dettagli

Uso di Avast Free 8.01

Uso di Avast Free 8.01 Uso di Avast Free 8.01 Rispetto alla precedente versione, Avast Free 8.01, creato da Avast Software, ha introdotto rilevanti modifiche nell interfaccia utente, mantenendo comunque inalterata la sua ottima

Dettagli

Personalizzazione stampe con strumento Fincati

Personalizzazione stampe con strumento Fincati Personalizzazione stampe con strumento Fincati Indice degli argomenti Introduzione 1. Creazione modelli di stampa da strumento Fincati 2. Layout per modelli di stampa automatici 3. Impostazioni di stampa

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Se si aggiorna il PC da Windows XP a Windows 7 è necessario eseguire un'installazione personalizzata che non conserva programmi, file o impostazioni. Per questo

Dettagli

INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016

INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016 INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016 1 FUNZIONI DI UN SISTEMA OPERATIVO TESTO C - UNITÀ DI APPRENDIMENTO 2 2 ALLA SCOPERTA DI RISORSE DEL COMPUTER Cartelle utili: Desktop

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione 2007

Manuale di Attivazione. Edizione 2007 Manuale di Attivazione Edizione 2007 Manuale attivazione PaschiInAzienda - 2007 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del servizio 5 3.1.

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ)

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) Installazione Che cosa occorre fare per installare l unità LaCie Ethernet Disk mini? A. Collegare il cavo Ethernet alla porta LAN sul retro dell unità LaCie

Dettagli

Note operative per Windows XP

Note operative per Windows XP Note operative per Windows XP AVVIO E ARRESTO DEL SISTEMA All avvio del computer, quando l utente preme l interruttore di accensione, vengono attivati i processi di inizializzazione con i quali si effettua

Dettagli

Backup e ripristino Guida per l'utente

Backup e ripristino Guida per l'utente Backup e ripristino Guida per l'utente Copyright 2009 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le informazioni contenute in

Dettagli

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Pagina 29 di 47 3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Come abbiamo già detto in precedenza, l informatica si divide in due grandi mondi : l hardware

Dettagli

LaCie LightScribe Labeler Software Domande frequenti

LaCie LightScribe Labeler Software Domande frequenti LaCie LightScribe Labeler Software Funzioni software Il software LaCie LightScribe Labeler è compatibile con i sistemi operativi Mac precedenti? È possibile usare altre applicazioni del computer mentre

Dettagli

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione Ver. 1.1 Manuale d uso e configurazione Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, Imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

RELEASE NOTE PROSPETTO DI CONCILIAZIONE CONTO ECONOMICO CONTO DEL PATRIMONIO CON EXCEL 2.00.00

RELEASE NOTE PROSPETTO DI CONCILIAZIONE CONTO ECONOMICO CONTO DEL PATRIMONIO CON EXCEL 2.00.00 PROGETTO ASCOT COD. VERS. : 2.00.00 DATA : 15.04.2002 RELEASE NOTE CONTO ECONOMICO CONTO DEL PATRIMONIO CON EXCEL 2.00.00 AGGIORNAMENTI VER. DATA PAG. RIMOSSE PAG. INSERITE PAG. REVISIONATE 1 2 3 4 5 6

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito)

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito) Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics versione 15 mediante un licenza

Dettagli

Uso di Avast Free 7.01

Uso di Avast Free 7.01 Uso di Avast Free 7.01 Abbastanza simile alla precedente versione e ovviamente sempre in lingua italiana, Avast Free 7.01 creato da Avast Software, ha un ottima fama fra le soluzioni anti-malware gratuite:

Dettagli

Prima di installare Mac OS X

Prima di installare Mac OS X Prima di installare Mac OS X Leggi il seguente documento prima di installare Mac OS X. Tale documento fornisce informazioni importanti sui computer supportati, sui requisiti del sistema e sull installazione

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

Stellar Phoenix Mac Data Recovery 7.0. Guida all'installazione

Stellar Phoenix Mac Data Recovery 7.0. Guida all'installazione Stellar Phoenix Mac Data Recovery 7.0 Guida all'installazione Introduzione Stellar Phoenix Mac Data Recovery v7 è una soluzione completa per tutti i problemi di perdita di dati. La perdita di dati può

Dettagli

BiverInTesoreria. Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2009

BiverInTesoreria. Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2009 BiverInTesoreria Manuale di Attivazione Edizione Novembre 2009 Manuale Attivazione BiverInTesoreria - Novembre 2009 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per

Dettagli

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale Introduzione Introduzione a NTI Shadow Benvenuti in NTI Shadow! Il nostro software consente agli utenti di pianificare dei processi di backup continui che copiano una o più cartelle ( origine del backup

Dettagli

Samsung Auto Backup FAQ

Samsung Auto Backup FAQ Samsung Auto Backup FAQ Installazione D: Ho effettuato il collegamento con l Hard Disk esterno Samsung ma non è successo nulla. R: Controllare il collegamento cavo USB. Se l Hard Disk esterno Samsung è

Dettagli

Utilità plotter da taglio Summa

Utilità plotter da taglio Summa Utilità plotter da taglio Summa 1 Utilità plotter da taglio Nelle righe seguenti sono descritte le utilità che possono essere installate con questo programma: 1. Plug-in per CorelDraw (dalla versione 11

Dettagli

Le principali novità di Word XP

Le principali novità di Word XP Le principali novità di Word XP di Gemma Francone supporto tecnico di Mario Rinina Il programma può essere aperto in diversi modi, per esempio con l uso dei pulsanti di seguito riportati. In alternativa

Dettagli

'LVSHQVD :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL

'LVSHQVD :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL 'LVSHQVD 'L :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL ',63(16$',:,1'2:6,QWURGX]LRQH Windows 95/98 è un sistema operativo con interfaccia grafica GUI (Graphics User Interface), a 32 bit, multitasking preempitive. Sistema

Dettagli

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo . Laboratorio di Informatica Facoltà di Economia Università di Foggia Prof. Crescenzio Gallo Word è un programma di elaborazione testi che consente di creare, modificare e formattare documenti in modo

Dettagli

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015]

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da Leggerasoft Sommario Introduzione... 3 Guida all installazione... 4 Fase login... 5 Menù principale... 6 Sezione

Dettagli

Modulo 6 Strumenti di presentazione

Modulo 6 Strumenti di presentazione Modulo 6 Strumenti di presentazione Gli strumenti di presentazione permettono di realizzare documenti ipertestuali composti da oggetti provenienti da media diversi, quali: testo, immagini, video digitali,

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8.1 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015]

Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Panoramica... 2 Menù principale... 2 Link Licenza... 3 Link Dati del tecnico... 3 Link

Dettagli

Laboratorio informatico di base

Laboratorio informatico di base Laboratorio informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (DISCAG) Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it) Sito Web del corso: www.griadlearn.unical.it/labinf

Dettagli

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX GUIDA RAPIDA di COMPATIBILITA è compatibile con i sistemi operativi Microsoft Windows 9x/ME/NT/2000/XP/2003/Vista/Server2008/7/Server2008(R. Non è invece garantita la compatibilità del prodotto con gli

Dettagli

Your Detecting Connection. Manuale utente. support@xchange2.net

Your Detecting Connection. Manuale utente. support@xchange2.net Your Detecting Connection Manuale utente support@xchange2.net 4901-0133-4 ii Sommario Sommario Installazione... 4 Termini e condizioni dell applicazione XChange 2...4 Configurazione delle Preferenze utente...

Dettagli

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni it 2 Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale contiene importanti informazioni sulle caratteristiche e sull impiego

Dettagli

1. I database. La schermata di avvio di Access

1. I database. La schermata di avvio di Access 7 Microsoft Access 1. I database Con il termine database (o base di dati) si intende una raccolta organizzata di dati, strutturati in maniera tale che, effettuandovi operazioni di vario tipo (inserimento

Dettagli

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP)

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) 7.4 POSTA ELETTRONICA MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) prima parte 7.4.1 Concetti e termini 7.4.1.1 Capire come è strutturato un indirizzo di posta elettronica Tre parti

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (utente singolo)

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (utente singolo) Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (utente singolo) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics versione 15 mediante un licenza

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file Parte 1 Desktop All avvio del computer compare il Desktop. Sul Desktop sono presenti le Icone. Ciascuna icona identifica un oggetto differente che può essere un file,

Dettagli

Capitolo 1: Operazioni preliminari...3

Capitolo 1: Operazioni preliminari...3 F-Secure Anti-Virus for Mac 2014 Sommario 2 Sommario Capitolo 1: Operazioni preliminari...3 1.1 Operazioni da effettuare in seguito all'installazione...4 1.1.1 Gestione abbonamento...4 1.1.2 Come aprire

Dettagli

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema.

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 Consigliamo di eseguire quest operazione alla prima accensione

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Gennaio 2014

Manuale di Attivazione. Edizione Gennaio 2014 Manuale di Attivazione Edizione Gennaio 2014 Manuale Attivazione PaschiInAzienda - Gennaio 2014 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del

Dettagli

Installazione e attivazione delle licenze

Installazione e attivazione delle licenze Capitolo 1 Installazione e attivazione delle licenze L installazione del software su una singola macchina è di solito un operazione piuttosto semplice, ma quando si deve installare AutoCAD in rete è richiesta

Dettagli

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout. Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1.

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout. Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1. Nexus PRO Cambia vincite IT Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1.0 06 10 2015 Aggiornamento delle tarature per erogatore di banconote

Dettagli

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO MANUALE UTENTE Computer Palmare WORKABOUT PRO INDICE PROCEDURA DI INSTALLAZIONE:...3 GUIDA ALL UTILIZZO:...12 PROCEDURA DI AGGIORNAMENTO:...21 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE: Per il corretto funzionamento

Dettagli