SELVA DI CADORE IN ESTATE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SELVA DI CADORE IN ESTATE"

Transcript

1 SELVA DI CADORE IN ESTATE Spunti per cose belle da vedere ed escursioni giornaliere: SELVA DI CADORE: il nostro paesino è completamente immerso nel verde e circondato dalle più belle cime dolomitiche: Monte Pelmo, Civetta, Cernera, Marmolada, Area del Lagazuoi e Cinque Torri. Le alternative di passeggiate ed escursioni di tutte le difficoltà sono molto numerose e accontentano le esigenze di ognuno. Famosi sono i nostri siti archeologici di Mondeval de Sora e Mandriz, che hanno portato alla luce reperti di importanza internazionale, come lo Scheletro dell Uomo di Mondeval. I siti si raggiungono solo a piedi con delle escursioni di circa 4/5 ore complessive. La Pro loco locale organizza anche visite guidate, accompagnate anche da suggestivi pranzi rustici ai sapori di una volta, in un bivacco nel bosco. Famose sono anche le impronte di dinosauro rinvenute sul Monte Pelmetto, le prime e più antiche d Italia, raggiungibili con una escursione di circa 2 ore. Tutti i reperti sono visitabili quotidianamente presso il nostro rinnovato e accattivante Museo Civico. Di grande valore architettonico, artistico e interesse storico e culturale sono le nostre Chiesette monumentali. Le nostre frazioni più antiche, visitabili da soli o con guida, conservano intatte le caratteristiche architettoniche. CORTINA D AMPEZZO: dista circa 30km, raggiungibile con propria auto o in autobus di linea. MARMOLADA: la partenza della funivia in località Malga Ciapela dista circa 20 km. Salendo è possibile visitare uno dei più importanti musei sulla Grande Guerra e anche, per chi vuole, percorrere alcuni itinerari di visita alle postazioni e ai baraccamenti della guerra. (Alcuni percorsi presentano delle parti di sentiero attrezzato con passaggi non consigliati a chi soffre di vertigini informarsi in loco). Il panorama è meraviglioso per tutti. ALTRI LUOGHI DELLA GRANDE GUERRA: altri famosi e importanti siti della I Guerra Mondiale sono il Lagazuoi, la zona delle 5 Torri, e il Col di Lana, tutti a pochi km di distanza da noi. Offrono percorsi a piedi di varie difficoltà, raggiungibili anche con gli impianti di risalita, dove visitare le trincee, i baraccamenti e le postazioni ristrutturati. SERRAI DI SOTTOGUDA: si tratta di una suggestiva gola scavata dal fiume nella roccia con cascate e pareti a strapiombo. E una breve passeggiata adatta a tutti di circa un paio di km. Per i bimbi, ma anche non, è attivo in estate un trenino che percorre la gola. Nel paesino di Sottoguda, che dista appena 10 km da noi, è ancora viva una tradizione di lavorazione artigianale del ferro battuto e del legno, e quindi meritano senza dubbio una visita queste piccole botteghe. CIBIANA: caratteristico paesino a circa 30km famoso per i suoi murales dipinti su numerosi edifici. Una passeggiata fra case impreziosite da affreschi a muro, magistralmente dipinti da pittori italiani e stranieri che, con le loro cinquanta e più forme di espressione, raccontano e descrivono la storia del paese. Per arrivare a Cibiana: direzione Passo Staulanza dopo Forno di Zoldo bivio sulla sinistra (circa 40km )Dal Passo Cibiana possibilità di visitare il Museo delle Nuvole sul Monte Rite. DIGA DEL VAJONT: a circa 50 km di distanza, nel Paese di Longarone, si trova questa tristemente famosa diga, che ha dato luogo alla tragedia del La zona, di interesse storico nazionale, è visitabile anche con guida. MUSEI: oltre al nostro Museo Civico Cazzetta da non perdere per la presenza di reperti di importanza internazionale - nelle vicinanze si trovano diversi altri musei, che presentano i più svariati aspetti della vita, cultura e tradizioni della gente di montagna: vi segnaliamo ad esempio, il Museo di Storia Usi e Costumi della Gente Ladina a Pieve di Livinallongo, il suggestivo Museo del Chiodo in Val di Zoldo, il Museo Papa Luciani a Canale D Agordo, il Museo dell Occhiale di Agordo e il Museo nelle Nuvole del Monte Rite, tutti a pochi km di distanza e visitabili tranquillamente in giornata (descrizioni più dettagliata nel proseguo della dispensa). A questi si aggiungono tutti i Musei all Aria Aperta relativi alla I Guerra Mondiale (Marmolada, Lagazuoi-Cinque Torri, Col di Lana). Infine siamo a pochi km anche dall accesso al PARCO NAZIONALE DELLE DOLOMITI BELLUNESI, con i suoi importanti siti minerari della Valle Imperina, i percorsi tematici di varia difficoltà, la flora e fauna locali. Infine siamo a pochi km anche dall accesso al PARCO NAZIONALE DELLE DOLOMITI BELLUNESI, con i suoi importanti siti minerari della Valle Imperina, i percorsi tematici di varia difficoltà, la flora e fauna locali.

2 IN MONTAGNA CON I BIMBI SUGGERIMENTI PER COSE DA FARE CON I NOSTRI PICCOLI OSPITI PARCO GIOCHI DI SANTA FOSCA: bel parco giochi adatto a bimbi di tutte le età. Numerosi gli attrezzi con cui divertirsi: altalene, scivoli, percorso con carrucola, arrampicata, molle. Nella stessa area campi sportivi da tennis, calcetto, pallavolo, basket. Il tutto con meraviglioso panorama sul Monte Pelmo. VISITA AL MUSEO CIVICO E LABORATORI DIDATTICI: Pensato per soddisfare anche le aspettative ed esigenze dei nostri ospiti più piccoli, una visita al Museo Vittorino Cazzetta rappresenta senza dubbio un appuntamento da non perdere. Inoltre nel periodo estivo vengono organizzati stimolanti laboratori didattici per imparare giocando. PRANZO DI BIANCANEVE: In un ampia verde radura, circondata da un fitto bosco di abeti e larici, un pranzo tipico attende gli ospiti presso un caratteristico bivacco, per conoscere e gustare le prelibate specialità locali. Tutti i martedì di luglio e agosto, info e iscrizioni in Pro loco. VISITA ALLE MALGHE: Malga Fontana Fredda: primo tornante dopo il Passo Staulanza, seguire le indicazioni. Malga Pien de Vacia: strada Toffol Malga Pien de Vacia (maggiori dettagli nel proseguo della dispensa). IN MONTAGNA CON LA GUIDA: Gruppo Guide Alpine Civetta, corsi speciali x bimbi: 0437/ AREA PIC NIC: In localita "I Palui", con accesso direttamente dalla strada statale che porta da Selva di Cadore verso il Passo Staulanza (circa 5 km dal centro di Selva), si trova una bella ed ampia area verde privata attrezzata ad uso pic-nic, che costeggia il torrente Fiorentina. L'area è custodita e aperta tutti i giorni dalle alle, La fruizione dell'area costa 1.00 Euro (solo per i maggiori di 12 anni). L'utilizzo del tavolo Euro 2.00, l'utilizzo Barbecue Euro A disposizione degli ospiti, servizi igienici, legna da ardere e griglie. Info e prenotazioni: sig. Giunio 331/ PARCO AVVENTURA (ALLEGHE): Apertura da giugno a settembre. Info 348/ Percorsi : verde, blu e rosso + Percorso Baby verde (bimbi fino a 7 anni) e Percorso con carrucola a tempo I servizi comprendono : noleggio dell'attrezzatura, briefing iniziale con lezione a terra, assistenza del personale a tutela della completa sicurezza. PALAZZO DEL GHIACCIO (ALLEGHE): info e orari presso la Pro loco Val Fiorentina TRENINO DEI SERRAI DI SOTTOGUDA: info e orari presso la Pro loco Val Fiorentina PASSEGGIATE FACILI: Rifugio Aquileia Rifugio Città di Fiume Malga Pien de Vacia Malga Fontana Fredda Frazioni Toffol/L Andria - Rova/Zardin/Cesure. Cartine presso La Pro Loco Val Fiorentina. MUSEI IL MUSEO CIVICO DELLA VAL FIORENTINA VITTORINO CAZZETTA Selva di Cadore. Via IV Novembre. Il Museo, recentemente ristrutturato, è costituito dalle sezioni: geo-paleontologica e archeologica. La sezione archeologica conserva i reperti ritrovati sul territorio nell ultimo ventennio di ricerche. Famosissimo è l Uomo di Mondeval : cacciatore preistorico di anni, ritrovato nella sua sepoltura originale con un ricco corredo funerario che costituisce, per diversi motivi, una scoperta scientificamente e culturalmente fra le più importanti: si tratta infatti dell'unica sepoltura mesolitica ad alta quota (2150 m circa), rinvenuta a tutt'oggi, ma anche di quella in cui è stato possibile riscontrare un'eccezionale conservazione dei reperti organici, in particolare di resti di pasto, di resine con propoli, che hanno permesso nuovi studi e scoperte da parte degli esperti. Nella sezione geo-paleontologica si può ammirare un'esposizione di fossili provenienti dalle stratificazioni del Triassico della Val Fiorentina e in particolare il calco rilevato sulla superficie di un masso staccatosi dal Pelmetto, dove, in quella che oltre 220 milioni di anni fa doveva essere una superficie di limo calcareo, risaltano le impronte impresse da tre specie di dinosauri che sono qui rappresentati.. IL MUSEO DEI VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI Selva di Cadore Località Santa Fosca di Selva di Cadore. Ingresso gratuito e visite guidate gratuite. Al suo interno è possibile visionare una vasta gamma di attrezzature ed equipaggiamenti d'epoca che narrano il valore e il coraggio dei nostri uomini nel corso di questo secolo. I materiali custoditi al suo interno sono mantenuti in perfetta efficienza tanto da essere abitualmente impiegati in numerose manifestazioni o rievocazioni storiche. IL MUSEO DELLA GRANDE GUERRA IN MARMOLADA Il Museo della Grande Guerra in Marmolada (raggiungibile con la Funivia da Malga Ciapèla-Rocca Pietore) il più alto d Europa (quota 2950 m.) è ubicato proprio sui luoghi dove si combatté aspramente dal 1915 al Nelle vicinanze sono visitabili d estate il Fortilizio di Punta Serauta (postazioni, gallerie, ricoveri, etc.) e la Forcella a Vu, dove sono ancora sepolti nella loro bara di ghiaccio 15 Fanti italiani vittime di una mina austriaca. Il Museo (bilingue italianotedesco) ospita circa 800 reperti di ogni genere, dalle armi alle divise, dagli oggetti d uso quotidiano dei soldati alle

3 fotografie del tempo. I percorsi sono tutti da affrontare con abbigliamento adeguato (fa freddo anche in piena estate, vista l'altitudine) e con condizioni meteorologiche stabili. Tempi di percorrenza vari (da h a h a/r.). IL MUSEO DI STORIA, USI, COSTUMI E TRADIZIONI DELLA GENTE LADINA In Pieve di Livinallongo vengono conservate l'antica cultura con le sue caratteristiche ladine. Un museo di storia, usi, costumi e tradizioni della gente ladina, per salvare e riscoprire la realtà di ieri e metterla in rapporto a quella d'oggi. (distanza km 15 circa). IL MUSEO DEL CHIODO Forno di Zoldo Il Museo è sito in un importante edificio storico. Infatti, soprattutto durante il dominio di Venezia, ospitò il Capitano di Zoldo e successivamente fu sede del Municipio. Dopo il restauro nel 1988 il Comune lo destinò a Museo etnografico e fu poi dedicato al chiodo, all' "oggetto" che ha caratterizzato a lungo l'economia e la vita della popolazione. IL MUSEO NELLE NUVOLE Monte Rite Cibiana L accesso alla vetta del Monte Rite, con il Museo e gli altri servizi, è possibile a piedi da Forcella Cibiana oppure utilizzando il comodo bus "navetta". Il tema del Museo è il rapporto uomo-montagna. Vi sono esposti oggetti storici, opere artistiche, documenti. MONUMENTI e BORGHI Chiesa monumentale di San Lorenzo Un lascito del 1234 costituisce la prima testimonianza dell esistenza della chiesa di San Lorenzo, voluta forse da un importante comunità di carbonari, dei quali il Santo è anche protettore, mentre non esistono notizie sulla ricostruzione. Le fonti di archivio ricordano la consacrazione della chiesa nel 1438, l elevazione a curazia nel 1470 ed a parrocchia nel Vi si può ammirare L Organo Zavarise e, oltre alle tele di Francesco Frigimelica, l Altare Maggiore con la Pala di Antonio Rosso (tempera su tavola) del 1490 ca. che rappresenta Madonna con Bambino in trono tra i Santi Lorenzo, Sebastiano, Rocco e Fosca con - nella lunetta sovrastante- l Annunciazione. Chiesa monumentale di S.Fosca La chiesetta, sul panoramico colle che domina l omonima frazione, fu restaurata dopo il terremoto del Friuli del 76. E uno splendido esempio dello stile gotico montano (1400), con il caratteristico campanile a cipolla. Si fa notare sulla facciata un San Cristoforo, ben conservato; di notevole valore il tabernacolo di Andrea Brustolon, in legno dipinto me dorato del secolo XVIII. Particolare interessante dell Altare Maggiore è il Flügelaltar con Madonna, bambino, Santa Fosca e Santa Caterina. Chiesetta della Madonna della Neve Particolare per la sua posizione in mezzo al bosco, eretta negli anni 20 e poi ricostruita negli anni 70 su un terrazzo naturale, si trova proprio sopra la frazione di Santa Fosca, in zona panoramica. All interno contiene il monumento a ricordo delle persone decedute a causa della frana staccatasi dal Piz del Corvo nel Chiesetta di Sant Osvaldo Particolare per la sua posizione panoramica in cima al colle che sembra unire i due villaggi di Toffol e L Andria. Costruita dal 1737 al 1741 per iniziativa privata. Frazioni di Villa, Solator, L Andria, Toffol e Marin Notevole interesse storico e culturale rivestono i due piccoli insediamenti di Villa e Solator, probabilmente compresi nel sistema di fortificazioni medievali che dominava la Val Fiorentina. La passeggiata fra gli antichi borghi di L Andria e Toffol offre l occasione di godere dell ambiente naturale e dei particolari costruttivi degli antichi edifici rurali, con immagini rustiche e agresti, decorazioni gotiche, e rivestitimenti in legno lavorato ed inciso a forma di animali, fiori e vasi ornamentali. Di particolare interesse è la casa accanto alla chiesetta di Sant Osvaldo del XIII secolo, dal particolare taglio della pianta con due lati arcuati che ottimizza l esposizione solare. A Marin si può ammirare uno fra gli edifici più antichi della valle, di notevole valore estetico, articolato su livelli di diverse epoche. Il nucleo centrale (civico 7) costituisce uno degli esempi meglio conservati di edifici a tipologia dolomitica antica. Frazioni di Rova, Zambelli, Zardin La strada comunale che percorre questi piccoli villaggi a monte del Museo di notevole valenza panoramica sulla Val Fiorentina, si snoda fra case e fienili, alcuni dei quali conservano l integra struttura tradizionale. Di notevole interesse storico ed architettonico risulta un fienile in località Zardin (civico 33), dall antica tipologia dolomitica realizzato per intero a castello. PASSEGGIATE, ITINERARI CULTURALI, ESCURSIONI E PERCORSI DI GUERRA, MOUNTAIN BIKE, IDEE VARIE

4 Presso l Ufficio Turistico/Pro loco sono disponibili cartine e mappe aggiornate di tutti i percorsi: passeggiate, escursioni, percorsi culturali, mountain bike, ferrate e ascensioni, percorsi di guerra. PASSEGGIATE Presso l Ufficio Turistico/Pro loco sono disponibile cartine e mappe aggiornate di tutti i percorsi segnalati. 1. PESCUL / FERTAZZA Partenza dalla frazione di Pescul, in fondo al piazzale della seggiovia. Bella passeggiata nel bosco su strada bianca fino al ristoro Fertazza. Difficoltà media- tempo di percorrenza: andata: h.1.50; ritorno: h 1,30 circa. Per i più allenati possibilità di raggiungere il ristoro Belvedere alla cima Fertazza con splendido panorama a 360 delle più alte montagne dolomitiche. In stagione possibilità di portarsi in quota anche con la seggiovia. Tempo di percorrenza fino alla cima: h.1,00 circa a/r. Anche per mountain-bike. 2. ROVA /ZARDIN/ POSALZ / PIAN / CODALONGA / SELVA DI CADORE Partenza dalle nostre frazioni caratteristiche in prossimità del centro di Selva di Cadore. Percorso di circa 3.5 km che si snoda fra scorci panoramici e antichi borghi. Difficoltà: medio/facile - tempo di percorrenza: h.1.45 circa a/r. Anche per mountain-bike. 3. SANTA FOSCA / TOFFOL/ MALGA PIEN DE VACIA E RIENTRO A SANTA FOSCA Partenza dalla frazione di Santa Fosca e poi seguire verso Toffol/L Andria. Percorso tra gli antichi pascoli percorribile anche con passeggino fino alla malga (tutta la strada da Santa Fosca verso la Malga è asfaltata). Difficoltà: medio/facile tempo di percorrenza: h circa a/r. Anche per mountain-bike. 4.S.S RIFUGIO CITTA' DI FIUME Partenza o dal Rifugio Aquileia, o dai primi tornanti del Passo Staulanza (parcheggio indicato). Passeggiata su strada bianca con splendido panorama sul M. Pelmo. Dal rifugio Città di Fiume possibilità di visita al Capitello di S. Antonio o F.lla Forada. Difficoltà: medio-facile tempo di percorrenza: h. 1,30 a./r. circa. Anche per mountain-bike. 5. S.S. 251 PASSO STAULANZA- CASERA FONTANAFREDDA Partenza dal primo tornante dopo il passo Staulanza in direzione Zoldo. Passeggiata pianeggiante adatta anche a bambini piccoli e con passeggino fino a Casera Fontana Fredda e Casera Vescovà dove si possono acquistare prodotti tipici. Difficoltà: facile- tempo di percorrenza: h. 0,35. Anche per mountain-bike.. 6. L'ANDRIA / PIEN DARE' / ZARDIN e RIENTRO Partenza dalla Frazione di L Andria. Passeggiata molto panoramica di una certa lunghezza, mista fra parte asfaltata e strada carrareccia. Difficoltà: media (più difficile e pendente nel tratto iniziale) - tempo di percorrenza: h circa a/r. Possibilità di fare il giro completo da Zardin-Rova e S.S. 251 verso Costa-S.Fosca. 7. PESCUL / PIERA DE L AUTA / MALGA PIEN DE VACIA/TOFFOL/S. FOSCA Partenza da dopo Pescul, in prossimità dell inizio dell area pic-nic. Percorso di circa 9 km, quasi completamente asfaltato. Difficoltà: media per la lunghezza, tempo di percorrenza: h 3,30 a/r. Anche per mountain-bike. 8. COLLE SANTA LUCIA - CAPRILE Passeggiata al sole e nel bosco con begli scorci panoramici. Difficoltà: facile - tempo di percorrenza: h circa tra andata e ritorno. 9. AREA PIC-NIC(o PESCUL) /RIFUGIO AQUILEIA Partenza direttamente dalle ultime case della frazione di Pescul, oppure anche dall area pic-nic. Passeggiata semplice e adatta a tutti su strada asfaltata che da Pescul porta al rifugio Aquileia (aperto in stagione), da dove si gode uno splendido panorama sul Monte Pelmo. Tempo: circa 45 min. A/R. ESCURSIONI E PERCORSI CULTURALI 1. GIRO DEL MONTE PELMO da PASSO STAULANZA Escursione molto panoramica da consigliarsi in senso orario e con condizioni metereologiche stabili. Difficoltà: difficile e per esperti (veramente impegnativa la zona della Forcella Val D'Arcia - tratti con corda metallica) - tempo di percorrenza: h circa a/r. 2. SALITA AL MONTE CROT da PASSO STAULANZA Meraviglioso panorama sul Monte Pelmo, che sembra potersi toccare con le mani. Difficoltà: medio/facile (attenzione solo al tratto finale piuttosto pendente e da percorrere tenendo il sentiero di sinistra) - tempo di percorrenza: h fra andata e ritorno. 3. RIFUGIO CITTA' DI FIUME / MALGA PRENDERA / FORCELLA AMBRIZZOLA / RIFUGIO CRODA DA LAGO Escursione di una certa lunghezza ma senza difficoltà particolari. Meravigliosi scorci panoramici sulle Dolomiti.(Alta Via nr. 1 delle Dolomiti). Partenza possibile sia dal Rifugio Aquileia, sia dai primi tornanti del Passo Staulanza. Difficoltà: media - tempo di percorrenza: h circa solo andata. 4. PASSO GIAU / RIFUGIO CRODA DA LAGO

5 Escursione classica e suggestiva tra i fischi delle marmotte. Difficoltà: medio/facile (piuttosto lunga ma senza difficoltà particolari) - tempo di percorrenza: h circa solo andata. 5. RIFUGIO FEDARE / RIFUGIO AVERAU / RIFUGIO NUVOLAO Ristori con cucina tipica. Partenza dal Rifugio Fedare, sulla statale che porta al Passo Giau. Arrivo al Rifugio Averau e più in alto Nuvolao. Difficoltà: media - tempo di percorrenza: h: 2.00 circa solo andata. 6. RIFUGIO FEDARE - MONTE PORE Monte leggendario e anticamente importante per l'estrazione del ferro (Miniere del Fursil). Meraviglioso panorama a 360 sulle più belle vette dolomitiche. Difficoltà: facile il primo tratto - impegnativa nell'ultimo tratto fino alla cima del monte - tempo di percorrenza: h circa solo andata. 7. TOFFOL / PIERA DELL'AUTA / PIZ DEL CORVO / PONTE DI SASSO / TOFFOL Escursione ad anello con partenza direttamente dalla frazione di Toffol. Splendida veduta dall'alto sulla Val Fiorentina. Nella zona possibile incontro di camosci. Difficoltà: impegnativa per le pendenze e la lunghezza - tempo di percorrenza: h circa totali. 8. CAMPEGGIO SOLE / FORCELLA PECOL / MONTE CROT Partenza dalla zona della Baita Flora Alpina - di fronte all'area pic-nic. Bella escursione senza difficoltà particolari, con splendidi scorci panoramici. Difficoltà: medio/facile - tempo di percorrenza h circa a/r. 9. RIFUGIO AQUILEIA / MONT DEL FEN Partenza dal Rifugio Aquileia, dopo la frazione di Pescul in direzione Passo Staulanza. Sentiero tra prati fioriti e natura incontaminata. Sul sentiero il Tabie delle Ordene vi può servire in caso di pioggia. Difficoltà: media (pendente nel tratto iniziale). Tempo di percorrenza: h circa a/r. 10. VISITA AL SITO MESOLITICO DI MONDEVAL DE SORA Partenza o dalla zona alta della frazione di Santa Fosca (presso il Garnì Civetta), oppure dalla zona dell'area pic-nic, 1 km dopo Pescul sulla sinistra sentiero CAI 466. Difficoltà: medio/difficile - tempo di percorrenza: circa h 5.00 tra andata e ritorno. Escursione che ci porta sui luoghi dove è stata rinvenuta l'importante e famosa sepoltura dell' Uomo di Mondeval", cacciatore vissuto circa anni fa. Lo scheletro del nostro antenato, perfettamente conservato, può essere ammirato, assieme a tutto il resto del corredo funebre rinvenuto nella sepoltura, presso il Museo Civico di Selva di Cadore. L'itinerario è splendido anche per gli scorci panoramici e la natura ancora incontaminata. 11. VISITA AL SITO NEOLOTICO DI MANDRIZ Raggiungibile dalla cima della frazione di Toffol, prendendo la mulattiera che attraversa un bosco di abeti rossi e larici. Breve escursione/passeggiata alla visita del luogo dove sono stati rinvenuti numerosi reperti appartenenti all'età neolitica, come manufatti in selce e vasellame ceramico, a testimonianza dell'assidua frequentazione dell'uomo nella nostra zona fin da tempi molto antichi. I reperti sono raccolti nel Museo Civico di Selva di Cadore. Difficoltà: facile. Tempo di percorrenza: circa h.1.30 fra andata e ritorno. 12. SULLE ORME DEI DINOSAURI del PELMETTO Suggestiva escursione per vedere il masso che accoglie le piste delle impronte di alcuni dinosauri del Triassico (ornitischio - trosauropodi e teropodi). Il ritrovamento è stato molto importante perché ha aperto la strada alla conoscenza dei "dinosauri italiani", sconosciuti nel nostro Paese prima del ritrovamento del Pelmetto. Partenza dal Passo Staulanza. Difficoltà: media (più impegnativo e pendente il tratto finale per arrivare al Masso - attenzione se è piovuto molto perché il terreno è fangoso) tempo di percorrenza: circa h tra andata e ritorno. 13. LA VIA DEL FERRO/STRADA DA LA VENA Itinerario famoso e molto panoramico che ripercorre l antica via usata per trasportare il ferro estratto dalle Miniere del Fursil fino ai forni di lavorazione. Dalla sede del Museo Civico, prendendo la scalinata che precede la struttura e poi proseguendo a sinistra, si percorre una panoramica e soleggiata strada che si addentra in alcune delle nostre frazioni più suggestive Rova Zanata Zardin). Continuando sempre a sinistra nel bosco si incontra l antica Via del Ferro, che rappresenta la trascorsa realtà mineraria e dei forni fusori della valle, con i resti dei suoi antichi cunicoli di estrazione. La via è molto lunga e arriva sino al Castello di Andraz, sede dei signori delle Miniere, attraversando vecchi masi dalla caratteristica architettura in legno, tra panorami mozzafiato e le vette più belle delle Dolomiti. Difficoltà: impegnativa solo per la lunghezza. Molto panoramica. Tempo di percorrenza: fino al castello sono circa 6 ore solo andata, ma la via è frazionabile in percorsi anche più brevi e adatti a diverse capacità. PERCORSI DI GUERRA 1.MUSEO ALL'ARIA APERTA DEL LAGAZUOI Vari percorsi di diverse difficoltà nelle zone di combattimento della Prima Guerra Mondiale, con partenza a piedi direttamente dal Passo Falzarego (percorso di medio/facile difficoltà che si compie in circa h. 1.30), dal Museo della Guerra in Val Parola (percorso medio che si compie in circa h. 1.30), oppure salendo in quota con la funivia. Anche possibilità di salita o discesa attraverso la galleria del Lagazuoi (bisogna in questo caso attrezzarsi con torcia e caschetto disponibili a noleggio in loco - percorso di una certa difficoltà); h a/r. 2.MUSEO ALL'ARIA APERTA DELLE 5 TORRI

6 Attraverso una serie di percorsi di diverse difficoltà, si viene guidati all'esplorazione di trincee, postazioni e baracche nelle zone di combattimento della Prima Guerra Mondiale. Salita in quota a piedi dal Rifugio Fedare (facile - circa h. 1.15) oppure con l'impianto di risalita; h circa a/r. 3.ZONA DEL COL DI LANA Escursione sul tristemente famoso "Colle di Sangue", teatro di cruenti scontri nella Prima Guerra Mondiale. Partenza dalle frazioni di Palla-Agai - comune di Livinallongo del Col di Lana. Difficoltà: impegnativa - tempo di percorrenza: h circa a/r. 4.ZONA DELLA MARMOLADA Salita in quota con la funivia e, all'arrivo del secondo troncone (Serauta) possibilità di vari percorsi sui luoghi della Grande Guerra e visita al Museo (il più alto d'europa a quota quasi metri). I percorsi sono tutti da affrontare con abbigliamento adeguato (fa freddo anche in piena estate, vista l'altitudine) e con condizioni metereologiche stabili. Tempi di percorrenza vari (da h a h a/r.). ITINERARI IN MOUNTAIN BIKE La Valle offre la possibilità di numerosi itinerari in mountain bike adatti a qualsiasi esigenza: percorsi facili, medi e per esperti. Gli itinerari si snodano attraversando zone panoramiche fra le più belle delle Dolomiti, fra antichi Villaggi, pascoli alpini, boschi di conifere fino a raggiungere, per i più esperti, vette con panorami mozzafiato, con la possibilità di soffermarsi per una piacevole sosta di degustazione in uno dei numerosi rifugi e malghe che circondano la Valle. Ecco qualche idea fra le tante. Percorso numero 1: SANTA FOSCA L ANDRIA MALGA PIEN DE VACIA RIENTRO. DIFFICOLTA : media Partendo dalla piazza di Santa Fosca si prosegue per la frazione di L'Andria. Da lì avanti ancora attraversando Toffol e proseguendo a destra verso malga Pien de Vacia - strada asfaltata di circa 4 km, con il primo tratto piuttosto pendente - si parte da circa 1648m.s.l.m. per arrivare a circa 1756m.s.l.m. Appena superato il ponte con la centralina di rilevamento dell Arpav, c'è una discesa in parte asfaltata (2,6 km) e in parte sterrata (1 km) che riporta sulla strada principale che scende dal Passo Staulanza, da dove si ritorna a Santa Fosca attraversando Pescul. Dislivello totale: 682m Punto più alto località "Pont de Mondeval" 1756m.s.l.m. Lunghezza: 10km Tempo:55-60 minuti Percorso numero 2: SELVA DI CADORE ROVA/ZARDIN SS PASSO GIAU RIENTRO DIFFICOLTA : FACILE Partendo da Selva di Cadore in direzione Santa Fosca alla fine della salita si svolta sulla sinistra in direzione Rova- Zardin. Superate le case di Zardin inizia una stradina sterrata la cui prima parte è pianeggiante e che in seguito diventa più ripida. Si procede per circa 2 km di sterrato arrivando sulla strada statale che porta al Passo Giau,lì si gira a sinistra e si scende fino all'incrocio con la S.S.251*; proseguendo poi per rientrare a Selva di Cadore. Dislivello totale : 272m. Punto più alto località le "Cesure"1472 m.s.l.m. Lunghezza: 9km Tempo minuti *Percorrendo solo 300m sulla strada statale, si svolta a destra in direzione Posalz. Si prosegue fino alla fine della strada asfaltata e si prende la stradina sterrata che parte in centro al piazzale, in direzione Pian di Colle, dopo circa 1km di discesa mediamente impegnativa si arriva sulla strada statale, e percorsi 200m di asfaltato si svolta a sinistra in direzione Codalonga. Superato un ponte dopo le case inizia una salita sterrata con un fondo abbastanza compatto che, nelle vicinanze del cimitero di Selva diventa asfaltata, dopo circa 100m di salita molto ripida si arriva nella piazza di Selva e si prosegue verso destra in direzione Santa Fosca. Dislivello totale: 500m. Punto più alto località "Conesel"1500 m.s.l.m. Lunghezza: 11km Tempo minuti. Percorso numero 3 : SANTA FOSCA SS PASSO STAULANZA RIFUGIO CITTA DI FIUME RIENTRO DIFFICOLTA : media Partenza dalla Piazza di Santa Fosca in direzione Passo Staulanza, si supera Pescul,la Baita Flora Alpina e il Bivio per il Campeggio Cadore e Rifugio Aquileia, si prosegue sulla strada asfaltata fino al 3 tornante del Passo e si gira a sinistra verso il Rifugio Città di Fiume. A questo punto inizia la strada sterrata che porta al rifugio, superata la Malga Fiorentina ci sono 200m di strada con un fondo non ben compatto. In prossimità del rifugio si ha l'impressione di poter toccare il Pelmo. Dopo una breve sosta si ripercorre tutta la strada fatta all'andata e si ritorna a Santa Fosca. Dislivello totale : 988m Punto più alto : Rifugio Città di Fiume 1918 m.s.l.m. Lunghezza : 15km Tempo 90 minuti

7 Percorso numero 4 : PESCUL - FERTAZZA DIFFICILE Partenza da Pescul dove si parte dal piazzale antistante gli impianti di risalita. Si prende la stradina che parte sulla sinistra in fondo al piazzale, qui iniziano 4,6km di strada sterrata, la prima parte, fino al superamento di un ponte, non è molto impegnativa, ma di seguito si incontrano alcune rampe notevoli. Seguendo le indicazioni si arriva al Ristoro Fertazza e poi si prende la stradina che sale in direzione Col Dei Baldi. Ripreso fiato si scende lungo la pista da sci per circa 600m, quindi si gira a destra verso Malga Fontana Fredda. Davanti alla malga la strada diventa asfaltata per un breve tratto in discesa, rimanendo sempre sulla sinistra si arriva al Passo Staulanza, da dove seguendo la ss si rientra a Pescul. Dislivello totale : 966m Punto più alto Località "Possedera" 1907 m.s.l.m. Lunghezza : 19km Tempo minuti ALTRI SPUNTI IMPIANTI DI RISALITA: le aperture estive dei numerosi impianti di risalita della zona consentono a tutti, anche a chi non ama o non può camminare e agli ospiti più piccoli, di portarsi in quota e godere di panorami mozzafiato. All arrivo dei Rifugi tipici di montagna attendono gli ospiti per poter gustare succulente specialità tipiche in una atmosfera di completo relax. CAMMINA(R)TE: PINO, LA MORTE E IL PELMO: MOSTRA/PERCORSO DISEGNATO SUI SENTIERI DELLA VAL FIORENTINA Galleria d arte in alta quota da percorrere in 11 tavole e da scoprire nei rifugi che ospitano i quadri intorno al meraviglioso Monte Pelmo. Possibilità di acquistare la fiaba-catalogo della mostra. Informazioni e mappa dei rifugi che ospitano i quadri: Pro Loco Val Fiorentina Tel. 0437/ ANDIAMO PER MALGHE 1. Santa Fosca L Andria Malga Pien de Vacia. Dopo la Malga prendere sulla destra e rientro a Santa Fosca. Lavorazione artigianale del latte e vendita prodotti. 2. Malga Fontana Fredda: scendendo dalla cima del Passo Staulanza, al primo tornante a destra parcheggiare l auto e prendere la mulattiera che porta alla Malga Fontanafredda. Percorso facile di circa h Anche con passeggino. Alla malga possibilità di acquisto prodotti tipici. ALLA SCOPERTA DELLE MINIERE DEL FURSIL A partire da luglio e per tutta l'estate : visita con accompagnatore lungo il percorso storico culturale Miniere del Fursil. Informazioni ed orari : Pro Loco Colle Santa Lucia telefono e fax 0437/ Istituto Ladino Colle: 0437/ QUALCHE ORA DI RELAX AL CENTRO BENESSERE C/o Hotel Nigritella località Santa Fosca dalle h alle Piscina Coperta con vasca massaggio Geyser. Zona relax con Sauna, bagno turco e area benessere. Info Hotel Nigritella: 0437/ CURIOSANDO IN PAESE: SPECIALITA DI MONTAGNA, ABBIGLIAMENTO SPORTIVO E ARTIGIANATO Ogni piccola bottega del luogo offre i propri prodotti tipici delle Dolomiti: miele, salumi di selvaggina e formaggi, grappe, frutti di bosco, funghi, abbigliamento e attrezzatura sportiva e folk, pubblicazioni di montagna,piccolo artigianato, ecc. VISITA AL PLANETARIO DI SAN TOMASO AGORDINO Ogni venerdì dalle ore alle ore Le prenotazioni vanno fatte al Comune di S.Tomaso dalle ore 8.00 alle ore al n. telefonico dal lunedì al sabato.

SELVA DI CADORE IN INVERNO

SELVA DI CADORE IN INVERNO SELVA DI CADORE IN INVERNO Spunti per cose belle da vedere ed escursioni giornaliere: SELVA DI CADORE: il nostro paesino è circondato dalle più belle cime dolomitiche. Le alternative di passeggiate ed

Dettagli

Descrizione delle escursioni nel Parco Naturale Tre Cime. Indicazioni generali:

Descrizione delle escursioni nel Parco Naturale Tre Cime. Indicazioni generali: ESCURSIONI NATURALISTICHE NELL ANNO 2015 Parco naturale TRE CIME Parco naturale FANES-SENES-BRAIES Con gli accompagnatori ufficiali ficiali del parco naturale Prenotazione e informazioni: Associazione

Dettagli

18 Rifugio Nuvolau, 2575 m. Dolomiti d Ampezzo, Pelmo-Croda da Lago. Al nido d aquile dal panorama mozzafiato. 12 km. Lunghezza percorso.

18 Rifugio Nuvolau, 2575 m. Dolomiti d Ampezzo, Pelmo-Croda da Lago. Al nido d aquile dal panorama mozzafiato. 12 km. Lunghezza percorso. 18 Rifugio Nuvolau, 2575 m ca. 4 ½ ore 870 m 870 m ca. 4 ½ ore località Ponte di Rù Bianco, strada del passo Falzarego, 1732 m Ra Gusela Passo Giau Rif. Nuvolau Al nido d aquile dal panorama mozzafiato

Dettagli

PRIMO GIORNO: SENTIERO DA PIAN TREVISAN A PIAN DEI FIACCONI

PRIMO GIORNO: SENTIERO DA PIAN TREVISAN A PIAN DEI FIACCONI Il gruppo della Marmolada detiene, in Dolomiti, una indiscussa sovranità, da cui il nome di Regina delle Dolomiti, appunto per la massima elevazione dell intero sistema dolomitico di cui ne ospita anche

Dettagli

ATTIVITA A PREZZO AGEVOLATO PER I CLIENTI DELLE STRUTTURE SPORT & OUTDOOR VAL DI FASSA - ESTATE 2016 PROGRAMMA SETTIMANALE

ATTIVITA A PREZZO AGEVOLATO PER I CLIENTI DELLE STRUTTURE SPORT & OUTDOOR VAL DI FASSA - ESTATE 2016 PROGRAMMA SETTIMANALE ATTIVITA A PREZZO AGEVOLATO PER I CLIENTI DELLE STRUTTURE SPORT & OUTDOOR VAL DI FASSA - ESTATE 2016 PROGRAMMA SETTIMANALE Lunedì - MTB TEST TOUR adulti Escursione medio/facile in MTB attraverso boschi

Dettagli

RESIDENCE BOSCOVERDE

RESIDENCE BOSCOVERDE RESIDENCE BOSCOVERDE LOCATION L antico insediamento rurale e situato a Gliera, nel Comune di Livinallongo del Col di Lana (1.470 m), proprio nel cuore autentico delle Dolomiti, all estremità dell Alto

Dettagli

ATTIVITA CON ACCOMPAGNAMENTO NON INCLUSE SPORT

ATTIVITA CON ACCOMPAGNAMENTO NON INCLUSE SPORT ATTIVITA CON ACCOMPAGNAMENTO INCLUSE BENESSERE ALPINO Corso Nordic Walking 4 ore Adulti Escursione Nordic Trekking 4 ore Adulti e bambini Escursione Notturna Nordic Trekking 3 ore Adulti e bambini Percorso

Dettagli

Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30.

Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30. Itinerari 1) GOUTA: boschi di conifere, prati, quota 1.100 m Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30.

Dettagli

Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri)

Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri) Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri) Splendida escursione, fra vedute mozzafiato su Firenze, sulle pendici di Montececeri, la montagna della "pietra forte" e della "pietra

Dettagli

Massa. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. SAPER D ITALIA - Le nostre radici all ombra del tricolore

Massa. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. SAPER D ITALIA - Le nostre radici all ombra del tricolore SAPER D ITALIA - Le nostre radici all ombra del tricolore Il percorso ad anello, con partenza dalla Biblioteca Civica, attraversa via Crispi e prosegue su viale Democrazia, sede del Liceo in cui insegnò

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. La COMUNITA MONTANA DEL FRIULI OCCIDENTALE. Vi invita a partecipare a LANDSCAPE TO DISCOVER DOLOMITI FRIULANE

COMUNICATO STAMPA. La COMUNITA MONTANA DEL FRIULI OCCIDENTALE. Vi invita a partecipare a LANDSCAPE TO DISCOVER DOLOMITI FRIULANE COMUNICATO STAMPA La COMUNITA MONTANA DEL FRIULI OCCIDENTALE Vi invita a partecipare a LANDSCAPE TO DISCOVER DOLOMITI FRIULANE Itinerari alla scoperta delle Dolomiti Friulane fra paesaggi di selvaggia

Dettagli

Da sasso a eremo di San Valentino

Da sasso a eremo di San Valentino Da sasso a eremo di San Valentino Escursioni e Trekking intorno al lago di Garda: all'eremo di San Valentino. Da Gargnano (m. 65 s.l.m.) o da Sasso (m. 546), in una balconata sul lago di garda. Tenendo

Dettagli

ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO - LUGLIO 2015 -

ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO - LUGLIO 2015 - ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO - LUGLIO 2015 - Per informazioni e prenotazioni: http:///iscriversi.html Email: info@friultrekandtrout.com - Cellulare: 3453597254 PER POTER PARTECIPARE ALLE SINGOLE ATTIVITÀ

Dettagli

TREKKING IN VAL MASTALLONE

TREKKING IN VAL MASTALLONE TREKKING IN VAL MASTALLONE ITINERARIO N 1 : Santa Maria (Fobello) Colle d Egua Partenza: Santa Maria di Fobello Arrivo : Colle d Egua Codice catasto : 517 Tempo : 3 ore e 15 minuti Dislivello : 1064 m

Dettagli

Anche quest estate abbiamo una convenzione con l APT per la Dolomeet card e il cliente può acquistare la Dolomeet card ad un prezzo scontato.

Anche quest estate abbiamo una convenzione con l APT per la Dolomeet card e il cliente può acquistare la Dolomeet card ad un prezzo scontato. VACANZA VERDE IN MONTAGNA HOTEL BETULLA - MADONNA DI CAMPIGLIO Dal 23 al 30 Agosto 2015 [pensione completa comprese le bevande ai pasti] COSTO A PERSONA: SOCI CRAL. 365,00 - NON SOCI. 380,00 TERZO LETTO

Dettagli

Attività per ragazzi ad adulti abituati alle escursioni. Attività dove è richiesto un buon allenamento alle escursioni

Attività per ragazzi ad adulti abituati alle escursioni. Attività dove è richiesto un buon allenamento alle escursioni Programma inverno 2014/15 Attività per tutta la famiglia. Limite età bimbi Attività per ragazzi ad adulti abituati alle escursioni Attività dove è richiesto un buon allenamento alle escursioni ACTIVITY

Dettagli

Percorsi Didattici Rete Museale Cadore Dolomiti 2015/2016

Percorsi Didattici Rete Museale Cadore Dolomiti 2015/2016 Percorsi Didattici Rete Museale Cadore Dolomiti 2015/2016 Cadore Dolomiti Una Rete Museale nel cuore delle Dolomiti Unesco La Rete Museale Cadore Dolomiti comprende nove musei del territorio cadorino,

Dettagli

LA CITTADINA DI AGORDO E LE ANTICHE MINIERE DI VAL IMPERINA

LA CITTADINA DI AGORDO E LE ANTICHE MINIERE DI VAL IMPERINA PROPOSTE DI VISITE GUIDATE LA CITTADINA DI AGORDO E LE ANTICHE MINIERE DI VAL IMPERINA - Durata della visita: 2 ore e 30 min (Possibilità di pranzo a Val Imperina) Passeggiata tre le vie del piccolo centro

Dettagli

DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D+ 2.971/D- 2.974)

DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D+ 2.971/D- 2.974) LOCANDINA SENTIERISTICA: A.S.V. = Antica Strada della Veddasca; 3V = Via Verde Varesina; S.I. = Sentiero Italia TML = Tra Monti e Lago DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D+

Dettagli

la vostra avventura inizia con noi dolomiti skirock

la vostra avventura inizia con noi dolomiti skirock la vostra avventura inizia con noi dolomiti skirock Scuola d alpinismo, sci alpino e d arrampicata Corso Italia, 14 Cortina d Ampezzo - Tel. +39 0436 860814 www.dolomitiskirock.com - info@dolomitiskirock.com

Dettagli

UNA MONTAGNA DI OPPORTUNITA VAL DI FIEMME ESTATE 2015

UNA MONTAGNA DI OPPORTUNITA VAL DI FIEMME ESTATE 2015 UNA MONTAGNA DI OPPORTUNITA VAL DI FIEMME ESTATE 2015 SABATO o DOMENICA arrivo e sistemazione in hotel, domenica sera incontro con personale SportAbili per conoscersi ed illustrare il programma settimanale

Dettagli

TREKKING DEL "SELLARONDA"

TREKKING DEL SELLARONDA TREKKING DEL "SELLARONDA" Quattro giorni nel gruppo del Sella Da venerdi 2 a lunedi 5 settembre 2005 Il trekking si svolge nell'inconfondibile gruppo del Sella, nelle Dolomiti,caratterizzato dal grande

Dettagli

SPECIALISSIMO ESTATE 2015 soggiorni per gruppi (minimo 25 persone) di ragazzi e famiglie a quotazioni imbattibili!!!

SPECIALISSIMO ESTATE 2015 soggiorni per gruppi (minimo 25 persone) di ragazzi e famiglie a quotazioni imbattibili!!! SPECIALISSIMO ESTATE 2015 soggiorni per gruppi (minimo 25 persone) di ragazzi e famiglie a quotazioni imbattibili!!! HOTEL UNION *** - Località FOLGARIDA / DIMARO (TN) - mt. 1.300 www.morahotel.it L'hotel

Dettagli

TREKKING PRIMAVERA/ESTATE

TREKKING PRIMAVERA/ESTATE TREKKING PRIMAVERA/ESTATE Domenica 10 aprile I CUSTODI DI PIETRA - trek Un percorso ad anello attraverso mulini e antichi borghi, custoditi dalle guglie di arenaria del Parco Regionale dei Sassi di Roccamalatina.

Dettagli

CALENDARIO GITE ESTATE 2015

CALENDARIO GITE ESTATE 2015 DOLOMITI TAXI D I WA LT E R M E N E G U S A U T O N O L E G G I CALENDARIO GITE ESTATE 2015 Dolomiti Taxi di Walter Menegus VIA Roma 120 San Vito di Cadore waltermenegus@libero.it dolomititaxi.org 1 DOLOMITI

Dettagli

LAND ROVER SELLARONDA EXCLUSIVE ADVENTURE,

LAND ROVER SELLARONDA EXCLUSIVE ADVENTURE, Quest'anno Land Rover affiancherà gli eroi della Sellaronda HERO, la mitica cavalcata delle Dolomiti, in mountain bike. La maratona in sella, più impegnativa del mondo, sarà la cornice di questo evento,

Dettagli

Itinerario n. 119 - Dal lago di Bolsena a Tuscania lungo il fiume Marta

Itinerario n. 119 - Dal lago di Bolsena a Tuscania lungo il fiume Marta Pagina 1 Itinerario n. 119 - Dal lago di Bolsena a Tuscania lungo il fiume Marta Scheda informativa Punto di partenza: Marta(Vt) Distanza da Roma : 100 km Lunghezza: 35 km Ascesa totale: 360 m Quota massima:

Dettagli

5 PERCORSI NORDIC IN MUGELLO solo per associati della Modern Nordic Walking Academy (FI)

5 PERCORSI NORDIC IN MUGELLO solo per associati della Modern Nordic Walking Academy (FI) 5 PERCORSI NORDIC IN MUGELLO solo per associati della Modern Nordic Walking Academy (FI) Legenda grado difficoltà Nordic/Turistico facile: percorso senza difficoltà in cui si utilizza la tecnica n.w. lungo

Dettagli

SENTIERO DEGLI ALPINI e BALCONI DI MARTA - Alpi Liguri

SENTIERO DEGLI ALPINI e BALCONI DI MARTA - Alpi Liguri SENTIERO DEGLI ALPINI e BALCONI DI MARTA - Alpi Liguri Propongo un percorso molto vario ed interessante, una delle più belle escursioni sulle Alpi della Liguria,che taglia i dirupati versanti italiani

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova NEL QUADRO DEI FESTEGGIAMENTI PER I CENTO ANNI DELLA NOSTRA SSOCIAZIONE SABATO 10 MAGGIO INAUGURAZIONE DEL NUOVO SENTIERO AQ2 AQ2 DATA: 10 maggio 2014 LOCALITA

Dettagli

ACTIVITY ESTATE 2012 DAL 18 GIUGNO ALLʼ 8 SETTEMBRE

ACTIVITY ESTATE 2012 DAL 18 GIUGNO ALLʼ 8 SETTEMBRE ACTIVITY ESTATE 2012 DAL 18 GIUGNO ALLʼ 8 SETTEMBRE LUNEDIʼ Molveno h. 9.30 / 12.00 Passeggiata: ai piedi delle Dolomiti Patrimonio dellʼumanità Passeggiata per tutti alla scoperta della valle delle Seghe,

Dettagli

C.A.I. PONTE S. PIETRO

C.A.I. PONTE S. PIETRO Il n. dei partecipanti è fissato in 10/15 massimo Le iscrizioni si ricevono in sede c.a.i. il martedì e venerdì dalle ore 20,30 alle ore 22,00 previo versamento di 100 quale caparra. Il costo complessivo

Dettagli

SETTIMANA IN VAL VENOSTA

SETTIMANA IN VAL VENOSTA E SCUR SIONISMO SETTIMANA IN VAL VENOSTA 27 Luglio - 03 Agosto 2014 Prenotazioni entro il 20 marzo La Val Venosta è una panoramica e soleggiata valle alpina nel settore occidentale dell'alto Adige, in

Dettagli

La notte è ormai prossima e, a metà percorso, occorre accendere le luci.

La notte è ormai prossima e, a metà percorso, occorre accendere le luci. Tempo splendido e una temperatura eccezionale hanno caratterizzato questo weekend autunnale in una valle sconosciuta ai più. Da Torino e provincia partiamo in tre (Marina, Piero ed io) per questa nuova

Dettagli

Parco Naturale Adamello Brenta SETTIMANE A TUTTA NATURA Villa Santi, estate 2015

Parco Naturale Adamello Brenta SETTIMANE A TUTTA NATURA Villa Santi, estate 2015 Parco Naturale Adamello Brenta SETTIMANE A TUTTA NATURA Villa Santi, estate 2015 Villa Santi è la Casa Natura del Parco Naturale Adamello Brenta nel comune di Montagne. È un antica casa rurale rinnovata

Dettagli

SVAGO, RELAX E ATTIVITA SPORTIVE A CORTINA D AMPEZZO 4/6 aprile 2014

SVAGO, RELAX E ATTIVITA SPORTIVE A CORTINA D AMPEZZO 4/6 aprile 2014 SVAGO, RELAX E ATTIVITA SPORTIVE A CORTINA D AMPEZZO 4/6 aprile 2014 Buongiorno Amici Soci!! Come già anticipato quest anno il primo fine settimana insieme si svolgerà nella rinomata località turistica

Dettagli

LUNEDì mattino Andalo: 9,30/12 FA LA STRADA GIUSTA orientarsi in montagna e leggere una carta topografica

LUNEDì mattino Andalo: 9,30/12 FA LA STRADA GIUSTA orientarsi in montagna e leggere una carta topografica dal 17 giugno al 15 settembre 2013 LUNEDì mattino Andalo: 9,30/12 FA LA STRADA GIUSTA orientarsi in montagna e leggere una carta topografica Passeggiata didattica nei boschi di Selvapiana alla ricerca

Dettagli

VAL PESIO. Sentiero Natura Certosa-Pian delle Gorre Cascate del Sault e Gias Sottano di Sestrera

VAL PESIO. Sentiero Natura Certosa-Pian delle Gorre Cascate del Sault e Gias Sottano di Sestrera VAL PESIO Sentiero Natura Certosa-Pian delle Gorre Cascate del Sault e Gias Sottano di Sestrera Sabato Escursione con le ciaspole!! Evviva!!! In auto arriviamo fin davanti alla Certosa di Chiusa Pesio,

Dettagli

Villaggi Walser a due passi dal Cielo

Villaggi Walser a due passi dal Cielo Martedì 7 Luglio Villaggi Walser a due passi dal Cielo I Walser, popolo di coloni contadini dissodatori, arrivò nel medioevo nell alta Valle di Gressoney, allora disabitata, attraverso il Monte Rosa fondando

Dettagli

LA VALLE UMBRA: IL CUORE DEL UMBRIA

LA VALLE UMBRA: IL CUORE DEL UMBRIA LA VALLE UMBRA: IL CUORE DEL UMBRIA Lo scenario di questo viaggio in bicicletta è la verde Valle Umbra, fertile e ricca d'acqua. In questa Valle, circondata da montagne e colline coperte da oliveti e vigneti,

Dettagli

CLUB ESCURSIONISTI ARCORESI

CLUB ESCURSIONISTI ARCORESI CLUB ESCURSIONISTI ARCORESI Via IV Novembre, 9 20043 ARCORE Tel. 039-6012956 cell. 3479471002 www.cea-arcore.com ANELLO e-mail: cea.arcore@gmail.com DEL SORAPISS DOLOMITI Sabato Domenica Lunedì 14-15-16

Dettagli

DOLOMITI FRIULANE. Trekking. 27-30 Agosto 2015

DOLOMITI FRIULANE. Trekking. 27-30 Agosto 2015 Trekking ANELLO DELLE DOLOMITI FRIULANE 27-30 Agosto 2015 Trekking ad anello in senso orario di 4 giorni all interno delle Dolomiti Friulane, tra guglie vertiginose e prati assolati. L itinerario attraversa

Dettagli

cammin@zoldo ESTATE 2015 ATTUALE NUOVO

cammin@zoldo ESTATE 2015 ATTUALE NUOVO cammin@zoldo ESTATE 2015 ATTUALE NUOVO domenica 19/07 - domenica 02/08 I fiori, un mondo di SAPORI E SAPERI DA SCOPRIRE! Ritrovo: Malga Pramper. ORE: 10.00. Note: alle ore 9.30 possibilità di utilizzare

Dettagli

DA VARESE, CITTA GIARDINO, un escursione sulle Vie della fede

DA VARESE, CITTA GIARDINO, un escursione sulle Vie della fede (Itinerario e-bike n. 2) DA VARESE, CITTA GIARDINO, un escursione sulle Vie della fede Varese FAI Villa e Collezione Panza Sacro Monte Campo dei Fiori il Forte di Orino Durata 1 giorno Percorso: indirizzato

Dettagli

LE TRE CIME DI LAVAREDO Le regine delle Dolomiti

LE TRE CIME DI LAVAREDO Le regine delle Dolomiti LE TRE CIME DI LAVAREDO Le regine delle Dolomiti Quando si parla delle Tre Cime di Lavaredo si pensa subito alle fotografie che vediamo sempre sui calendari. Ma avete mai pensato da dove sono state scattate?

Dettagli

MODALITA DI ACCESSO Per poter partecipare alla manifestazione è necessario accreditarsi. L accredito può avvenire nelle seguenti modalità:

MODALITA DI ACCESSO Per poter partecipare alla manifestazione è necessario accreditarsi. L accredito può avvenire nelle seguenti modalità: BENVENUTI AL FESTIVAL DEL GIOCO Il Festival del Gioco è una settimana di attività per bambini e ragazzi che si terrà dal 27 luglio al 2 agosto 2014 nel territorio dell Alpe Cimbra e più precisamente nei

Dettagli

PROGRAMMA MOENA OUTDOOR ESTATE 2016

PROGRAMMA MOENA OUTDOOR ESTATE 2016 PROGRAMMA MOENA OUTDOOR ESTATE 2016 Lunedì VIAC CULTURAL E BOTEGHE STORICHE Passeggiata nella storia, cultura e curiosità di Moena attraverso le vie, i rioni e gli angoli più caratteristici ed affascinanti

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

Fausto Camossi TRIS DI DOLOMITI. Itinerario: Passo Sella, Passo Gardena, Passo Campolongo, Passo Pordoi. (53 km)

Fausto Camossi TRIS DI DOLOMITI. Itinerario: Passo Sella, Passo Gardena, Passo Campolongo, Passo Pordoi. (53 km) TRIS DI DOLOMITI 1 TAPPA: Giovedì 06/06 Itinerario: Passo Sella, Passo Gardena, Passo Campolongo, Passo Pordoi. (53 km) Primo giorno sulle Dolomiti, inizio il trittico di tappe dolomitiche partendo praticamente

Dettagli

PROGRAMMA SETTIMANALE DAL 21 DICEMBRE AL 13 MARZO

PROGRAMMA SETTIMANALE DAL 21 DICEMBRE AL 13 MARZO PROGRAMMA SETTIMANALE DAL 21 DICEMBRE AL 13 MARZO LUNEDI Andalo h. 10,00 / 15,00 -SCI: corso tempo pieno dal lunedì al venerdì Kids 6+ Corso di sci full time tenuto da Maestri di sci e Guide Alpine. 25

Dettagli

Itinerario n. 117 - Fra Rocca Calascio e Campo Imperatore

Itinerario n. 117 - Fra Rocca Calascio e Campo Imperatore Pagina 1 Itinerario n. 117 - Fra Rocca Calascio e Campo Imperatore Scheda informativa Punto di partenza: Fonte Cerreto (AQ) Distanza da Roma: 125 km Lunghezza: 49 km ascesa totale: 1225 m Quota massima:

Dettagli

PROGRAMMA ESCURSIONI BIKE HOTEL ESTATE 2013 AREA COMMERCIALE APT VAL DI FASSA

PROGRAMMA ESCURSIONI BIKE HOTEL ESTATE 2013 AREA COMMERCIALE APT VAL DI FASSA PROGRAMMA ESCURSIONI BIKE HOTEL ESTATE 2013 AREA COMMERCIALE APT VAL DI FASSA 1 ESCURSIONI RISERVATE OSPITI BIKE HOTELS PRENOTAZIONE: Le escursioni vanno prenotate ai recapiti del Check Point: info@fassasport.com

Dettagli

Mobile +39 349 4320563 info@guidemonterosa.info www.guidemonterosa.info. Gressoney, la valle del Lys e il Monte Rosa

Mobile +39 349 4320563 info@guidemonterosa.info www.guidemonterosa.info. Gressoney, la valle del Lys e il Monte Rosa SOCIETA DELLE GUIDE DI GRESSONEY Sede legale: Località Tache 11020 Gressoney-La-Trinité (Ao) Sede ufficio: Località Lago Gover 11025 Gressoney-Saint-Jean (Ao) Mobile +39 349 4320563 info@guidemonterosa.info

Dettagli

INFORMAZIONI CLIENTI PRO-TOURIST. Tabella di sconto per l'acquisto di piu' escursioni a persona. Tabella prezzi escursioni e pranzo

INFORMAZIONI CLIENTI PRO-TOURIST. Tabella di sconto per l'acquisto di piu' escursioni a persona. Tabella prezzi escursioni e pranzo INFORMAZIONI CLIENTI PRO-TOURIST Tabella di sconto per l'acquisto di piu' escursioni a persona n ESCURSIONI SCONTO PREZZO FINALE 1-15,00 2 10% 27,00 3 15% 38,00 4 20% 48,00 5 20% 60,00 6 20% 70,00 7 30%

Dettagli

CASTERINO (valle delle meraviglie e rocca dell abisso)

CASTERINO (valle delle meraviglie e rocca dell abisso) CASTERINO (valle delle meraviglie e rocca dell abisso) Situazione 44.0982 / 7.5063 In questa zona trovate splendide soluzioni per alloggiare in albergo o per la sosta camper in libero. Base di partenza

Dettagli

Dal 2 al 5 giugno 2011

Dal 2 al 5 giugno 2011 ALTOPIANO DI BRENTONICO Monte Baldo un ponte tra natura e cultura La montagna del Baldo e il suo parco vivere conoscere gustare esplorare Dal 2 al 5 giugno 2011 speciale famiglie Un progetto SAT sezione

Dettagli

Mantova e dintorni. Equipaggio: Daniela, Stefano e Arturo ( piccolo cane bolognese) Da lunedi' 1 a domenica 7 giugno 2015

Mantova e dintorni. Equipaggio: Daniela, Stefano e Arturo ( piccolo cane bolognese) Da lunedi' 1 a domenica 7 giugno 2015 Mantova e dintorni Equipaggio: Daniela, Stefano e Arturo ( piccolo cane bolognese) Da lunedi' 1 a domenica 7 giugno 2015 Lunedi' 1 giugno - Firenze - Dozza - Maranello Partiamo da Firenze in tarda mattinata.

Dettagli

MI-01 Il Mincio dal Garda a Mantova

MI-01 Il Mincio dal Garda a Mantova MI-01 Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Peschiera del Garda, stazione ferroviaria Arrivo: Mantova, stazione ferroviaria Lunghezza Totale (km): 46.0 Percorribilità: In bicicletta Tempo di percorrenza

Dettagli

Via Ferrata del Somator, Monte Biaena

Via Ferrata del Somator, Monte Biaena Via Ferrata del Somator, Monte Biaena Via Ferrata F / Facile, panoramica e facilmente accessibile, ci porta sulla cima del Monte Biaena (1.618). Descrizione breve: ferrata facile e breve, dal Rifugio Malga

Dettagli

WEEKEND SULLA NEVE Corvara Alta Badia 12 Trofeo Lupo delle Nevi

WEEKEND SULLA NEVE Corvara Alta Badia 12 Trofeo Lupo delle Nevi WEEKEND SULLA NEVE Corvara Alta Badia 12 Trofeo Lupo delle Nevi HOTEL GREIF**** Dal 17 al 20 Gennaio 2013 Corvara, situata a 1.568 m sul livello del mare in una soleggiata piana ai piedi del monte Sassongher,

Dettagli

Trento. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. TREKKING PAESAGGI AMENI Vico mezzano-gazzadina Gardolo di Mezzo- Meano

Trento. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. TREKKING PAESAGGI AMENI Vico mezzano-gazzadina Gardolo di Mezzo- Meano TREKKING PAESAGGI AMENI Vico mezzano-gazzadina Gardolo di Mezzo- Meano Snodandosi attraverso le colline del Meanese, immerso tra vigneti, luoghi d arte e antiche chiesette, il percorso trasmette il fascino

Dettagli

MANIFESTAZIONI ESTATE 2015 MARMOLADA-ROCCA PIETORE

MANIFESTAZIONI ESTATE 2015 MARMOLADA-ROCCA PIETORE MANIFESTAZIONI ESTATE 2015 MARMOLADA-ROCCA PIETORE 21.06.2015 Marmolada Historic Trail 1915-1918 Un trail per tutti Partenza da Passo Fedaia ed arrivo a Passo Padon con due percorsi di 21 km. (gara competitiva)

Dettagli

EPIFANIA 2016 VELISTI CON GLI SCARPONI. PONTRESINA DAL 3 AL 6, 9 o 10 GENNAIO 2016

EPIFANIA 2016 VELISTI CON GLI SCARPONI. PONTRESINA DAL 3 AL 6, 9 o 10 GENNAIO 2016 EPIFANIA 2016 VELISTI CON GLI SCARPONI PONTRESINA DAL 3 AL 6, 9 o 10 GENNAIO 2016 Via Washington, 7 l 20146 Milano l tel. (+39) 02 4819071 l fax (+39) 06 64245195 EPIFANIA 2016 ST.MORITZ ST.MORITZ 2016

Dettagli

Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni

Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni Area sciistica Merano 2000 Malga di Verano Dal parcheggio nr. 5 di Avelengo si procede verso il municipio per poi prendere il sentiero 2/a che porta

Dettagli

ESCURSIONI A PIEDI E A CAVALLO, CAMPI ESTIVI PER RAGAZZI, ALLA SCOPERTA DEI TESORI DELLA NATURA

ESCURSIONI A PIEDI E A CAVALLO, CAMPI ESTIVI PER RAGAZZI, ALLA SCOPERTA DEI TESORI DELLA NATURA ESCURSIONI A PIEDI E A CAVALLO, CAMPI ESTIVI PER RAGAZZI, ALLA SCOPERTA DEI TESORI DELLA NATURA 2015 Giovanna giovanna@equinatura.it info@equinatura.it www.equinatura.it MAGGIO VENERDI 1 MAGGIO - dalle

Dettagli

PASSI ALPINI Gold : 28-29 Giugno 14'

PASSI ALPINI Gold : 28-29 Giugno 14' PASSI ALPINI Gold : 28-29 Giugno 14' 28 giugno 2014 ( Prima giornata ) PRIMA TAPPA: PARTENZA ORE 8,30 DA: SAN MARTINO DI CASTROZZA, PASSANDO PER PASSO ROLLE, FALCADE, ED ARRIVO PASSO GIAU KM PERCORSI:

Dettagli

Convention Europea Alphega Pharmacy 2011 Pacchetti week end

Convention Europea Alphega Pharmacy 2011 Pacchetti week end Convention Europea Alphega Pharmacy 2011 Pacchetti week end 1 TOUR DI MONTE CARLO MAGICO MONDO DEI SOGNI (escursione di mezza giornata) Incontro, dopo la prima colazione, nella hall dell hotel con la guida

Dettagli

Grande Traversata della Collina Un viaggio a piedi per individuali (6 giorni) e per gruppi (2 giorni)

Grande Traversata della Collina Un viaggio a piedi per individuali (6 giorni) e per gruppi (2 giorni) Ecologico Tours Via Sacro Tugurio 30A 06081 Rivotorto di Assisi Tel. 075 4650184 E-mail: info@ecologicotours.it www.ecologicotours.it www.meravigliosaumbria.com P.I. 02417390545 Grande Traversata della

Dettagli

MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge

MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge NOTIZIE. La cosiddetta Cresta dei Tausani è la dorsale che, dalla SS 258 Marecchiese in corrispondenza di Ponte Santa Maria Maddalena (188

Dettagli

MONT GLACIER 3182 M VAL D'AOSTA VAL DI CHAMPORCHER Sabato 5 e Domenica 6 luglio 2014

MONT GLACIER 3182 M VAL D'AOSTA VAL DI CHAMPORCHER Sabato 5 e Domenica 6 luglio 2014 CLUB ESCURSIONISTI ARCORESI Via IV Novembre, 9 20043 ARCORE Tel. 039-6012956 cell. 3479471002 www.cea-arcore.com e-mail: cea.arcore@gmail.com GITA alla ROSA DEI BANCHI 3163 M E MONT GLACIER 3182 M VAL

Dettagli

AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : "KAROL WOJTYLA".

AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : KAROL WOJTYLA. Dedicato al Grande Papa Karol Wojtyla AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : "KAROL WOJTYLA". ALCUNI PUNTI Di PREGHIERA SONO CHIESETTE SCONOSCIUTE

Dettagli

Percorso della guerra

Percorso della guerra Percorso della guerra Il percorso si snoda attraverso i territori dei cinque comuni ripercorrendo i principali eventi bellici che li hanno interessati. E un percorso adatto ad essere esplorato in più giorni,

Dettagli

Parco naturale Fanes Senes Braies: escursioni nella natura (1) Col Bechei de Sora (2794 m)

Parco naturale Fanes Senes Braies: escursioni nella natura (1) Col Bechei de Sora (2794 m) Parco naturale Fanes Senes Braies: escursioni nella natura (1) Col Bechei de Sora (2794 m) Dal rifugio Fanes al Ju de Limo ed al lago. La si svolta a sinistra (est) su un sentiero evidente, però non numerato,

Dettagli

TREKKING E MOUNTAIN BIKE

TREKKING E MOUNTAIN BIKE TREKKING E MOUNTAIN BIKE Il territorio del comune di Donato, per la sua conformazione, è particolarmente adatto alla pratica dello sport della mountain bike. In pochi chilometri si può passare dai boschi

Dettagli

Speciale Trentino: Un attraversata d'altri tempi; dal Passo Grostè al lago Tovel - Eos Foto di ML 014 g

Speciale Trentino: Un attraversata d'altri tempi; dal Passo Grostè al lago Tovel - Eos Foto di ML 014 g Speciale Trentino: Un attraversata d'altri tempi; dal Passo Grostè al lago Tovel - Eos Foto di ML 014 g È una sgambata di oltre 15 km... lunga, non difficile, ma che richiede comunque una buona perseveranza...

Dettagli

TORRENTE TAMMARECCHIA

TORRENTE TAMMARECCHIA al fine di far conoscere le caratteristiche storiche culturali, ambientali ed economico- produttive del proprio paese e delle zone limitrofe e per valorizzare il territorio. Il nostro paese, ubicato a

Dettagli

DA VARESE, CITTÀ GIARDINO, un escursione sulle vie della Fede

DA VARESE, CITTÀ GIARDINO, un escursione sulle vie della Fede DA VARESE, CITTÀ GIARDINO, un escursione sulle vie della Fede Varese Villa Panza Sacro Monte Campo dei Fiori il Forte di Orino - Durata 1 giorno Percorso: indirizzato a gambe un po allenate Sviluppo: 35

Dettagli

Tappa TO02 Da Pontremoli ad Aulla

Tappa TO02 Da Pontremoli ad Aulla Tappa TO02 Da Pontremoli ad Aulla La Via Francigena Partenza: Pontremoli, Piazza della Repubblica Arrivo: Aulla, Abbazia di S. Caprasio Lunghezza Totale (): 32.9 Percorribilità: A piedi, in mountain bike

Dettagli

Sentiero attrezzato delle Vipere, San Valentino di Brentonico, Parco Naturale del Monte Baldo

Sentiero attrezzato delle Vipere, San Valentino di Brentonico, Parco Naturale del Monte Baldo Sentiero attrezzato delle Vipere, San Valentino di Brentonico, Parco Naturale del Monte Baldo Sentiero Attrezzato EEA / F, per escursionisti esperti con attrezzatura / facile, nella zona dell Altissimo

Dettagli

Percorso, Marcellise giro delle contrade (lungo)

Percorso, Marcellise giro delle contrade (lungo) A cura di A. Scolari Marcellise alto: itinerario lungo (Marcellise, Borgo, Casale, Cao di sopra, Casale di Tavola, San Briccio, Marion, Borgo, Marcellise). Dislivello m 205, tempo h 3.00'. Percorso facile.

Dettagli

Cadini di Misurina e Dolomiti di Sesto-Tre Cime Lavaredo

Cadini di Misurina e Dolomiti di Sesto-Tre Cime Lavaredo Cadini di Misurina e Dolomiti di Sesto-Tre Cime Lavaredo Ciaspolata in NOTTURNA dal Rifugio Col de Varda al Rifugio Città di Carpi Ciaspolata diurna da Malga Rinbianco al Rifugio Auronzo 23 e 24 Gennaio

Dettagli

visita il nostro sito www.prolocoballabio.it

visita il nostro sito www.prolocoballabio.it distribuito da Pro Loco Ballabio 1 Sentieri di montagna Itinerari di montagna consigliati dal Club Alpino Italiano di Ballabio e dal Comune di Ballabio Sentiero 30 Itinerario: Gera Bocchetta di Bertena

Dettagli

ALTA ENGADINA MARZO 2015 SVIZZERA - ST. MORITZ

ALTA ENGADINA MARZO 2015 SVIZZERA - ST. MORITZ MARZO 2015 ALTA ENGADINA SVIZZERA - ST. MORITZ SVIZZERA MARZO 2015 Imponenti discese per lo sci, un paradiso del freeride con vista mozzafiato sulla catena del Bernina. ALTA ENGADINA, ST.MORITZ PASSEGGIATE

Dettagli

PROGRAMMA. Difficoltà: E Durata: 7 ore

PROGRAMMA. Difficoltà: E Durata: 7 ore Aspromonte PROGRAMMA 1 GIORNO Volo low cost da Venezia, arrivo previsto a Reggio Calabria in mattinata, visita del Museo Archeologico Nazionale della Magna Grecia, dove sono conservati i famosi Bronzi

Dettagli

Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero in auto. Aggiungere 40 minuti se si usa il treno

Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero in auto. Aggiungere 40 minuti se si usa il treno Il Cornizzolo da Civate Zona Prealpi Lombarde Triangolo Lariano Corni di Canzo Tipo itinerario Ad anello Difficoltà E (per Escursionisti) Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero

Dettagli

PROGRAMMA SETTIMANALE ACTIVE-NATURA

PROGRAMMA SETTIMANALE ACTIVE-NATURA ------------------------------------------------------------------------ PROGRAMMA SETTIMANALE ACTIVE-NATURA ------------------------------------------------------------------------ Domenica 10.00-12.00

Dettagli

I PARCHI NATURALI D'ABRUZZO IN BICICLETTA

I PARCHI NATURALI D'ABRUZZO IN BICICLETTA Ecologico Tours Tel. 346 3254167 E-mail: info@ecologicotours.it www: www.ecologicotours.it www.meravigliosaumbria.com I PARCHI NATURALI D'ABRUZZO IN BICICLETTA L'Abruzzo è caratterizzato da un paesaggio

Dettagli

Percorso Zona Orientale

Percorso Zona Orientale Percorso Zona Orientale Indice Cala Luna 1 Il Canyon di Gorroppu 3 Il villaggio di Fiscali 6 Cala Luna Un itinerario dove il bianco del calcare regna sul sentiero e sul monte, per arrivare a una delle

Dettagli

PRO LOCO DI BOLCA Via S. Giovanni Battista 37030 Bolca VRwww.bolca.it

PRO LOCO DI BOLCA Via S. Giovanni Battista 37030 Bolca VRwww.bolca.it PRO LOCO DI BOLCA Via S. Giovanni Battista 37030 Bolca VRwww.bolca.it - tel. 346 5446353 I NUOVI SENTIERI NEL TERRITORIO DI BOLCA La Pro Loco di Bolca, aderendo alle richieste dei turisti di poter conoscere,

Dettagli

Vacanza e benessere in pineta

Vacanza e benessere in pineta Vacanza e benessere in pineta...dal 1953 Famiglia Angeli In pineta... R I V I V I L E B E L L E E M O Z I O N I Un angolo di paradiso, immerso nel verde di una meravigliosa pineta, adagiata sopra una terrazza

Dettagli

Informazioni per autisti di bus. Consigli per un piacevole soggiorno in Valle Verzasca Canton Ticino - Svizzera. www.areeverdi.ch

Informazioni per autisti di bus. Consigli per un piacevole soggiorno in Valle Verzasca Canton Ticino - Svizzera. www.areeverdi.ch Informazioni per autisti di bus Consigli per un piacevole soggiorno in Valle Verzasca Canton Ticino - Svizzera www.areeverdi.ch Indice 1. Introduzione 3 2. Tragitto 3 3. Limiti stradali 4 4. Aree di sosta

Dettagli

Domenica 1 Giugno2014 Trekking nell Appennino Reggiano Tra il Passo del Cerreto e l'alpe di Succiso

Domenica 1 Giugno2014 Trekking nell Appennino Reggiano Tra il Passo del Cerreto e l'alpe di Succiso Domenica 1 Giugno2014 Trekking nell Appennino Reggiano Tra il Passo del Cerreto e l'alpe di Succiso Ritrovo: ore 6.45 al Piazzale della Motorizzazione Civile di Modena (Hotel Lux) Partenza: ore 7.00 in

Dettagli

La Via Francigena. Tappa TO11 Da Monteriggioni a Siena

La Via Francigena. Tappa TO11 Da Monteriggioni a Siena Tappa TO11 Da Monteriggioni a Siena La Via Francigena Partenza: Monteriggioni, Piazza Roma Arrivo: Siena, Piazza del Campo Lunghezza Totale (km): 20.5 Percorribilità: A piedi, in mountain bike Tempo di

Dettagli

I PARCHI NATURALI DELLE DOLOMITI ALLA SCOPERTA DELLA NATURA DEI MONTI PALLIDI - PATRIMONIO NATURALE DELL'UMANITÀ UNESCO

I PARCHI NATURALI DELLE DOLOMITI ALLA SCOPERTA DELLA NATURA DEI MONTI PALLIDI - PATRIMONIO NATURALE DELL'UMANITÀ UNESCO I PARCHI NATURALI DELLE DOLOMITI ALLA SCOPERTA DELLA NATURA DEI MONTI PALLIDI - PATRIMONIO NATURALE DELL'UMANITÀ UNESCO (08 giorni / 07 notti, viaggio individuale) DESCRIZIONE Vivere la natura percorrendo

Dettagli

PROGRAMMA OUTDOOR. Moena, Inverno 2011-12. in collaborazione con:

PROGRAMMA OUTDOOR. Moena, Inverno 2011-12. in collaborazione con: PROGRAMMA OUTDOOR Moena, Inverno 2011-12 in collaborazione con: Dopo il successo ottenuto la scorsa estate dal programma Outdoor abbiamo deciso di riproporlo in chiave invernale. Ogni ospite potrà decidere

Dettagli

Cammino delle Dolomiti

Cammino delle Dolomiti Periodo: 1-7 agosto 2012 01/08/2012 Da San Vittore a Facen Percorso di 4 ore, dislivello in salita 300 m, lunghezza 10 km Luoghi d interesse: Santuario dei santi Vittore e Corona, Città di Feltre, Parrocchiale

Dettagli

FIRENZE, 15-17 APRILE 2016

FIRENZE, 15-17 APRILE 2016 FIRENZE, 15-17 APRILE 2016 CONCEPT Villa d Este ha da tempo valorizzato il proprio legame con la storia del design automobilistico, accogliendo nella sua collezione d arte una Alfa Romeo 6C 2500 SS Coupé

Dettagli

Museo Archeominerario di Castiglione Chiavarese Le proposte didattiche per l A.S. 2015-2016

Museo Archeominerario di Castiglione Chiavarese Le proposte didattiche per l A.S. 2015-2016 Museo Archeominerario di Castiglione Chiavarese Le proposte didattiche per l A.S. 2015-2016 Il MuCast si trova in località Masso in Comune di Castiglione Chiavarese. Visitando questi siti ed ambienti è

Dettagli