Veneto in bicicletta. Itinerari ed escursioni.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Veneto in bicicletta. Itinerari ed escursioni."

Transcript

1 Veneto in bicicletta Itinerari ed escursioni.

2 Cortina d'ampezzo 4 A E 1 4 B 4 C Calalzo di Cadore Itinerari 1 Lago di Garda-Venezia pag Anello del Veneto pag. 39 BELLUNO 4 D 4 E 3 Via del mare pag F Vittorio Veneto Portogruaro 4 Dolomiti-Venezia pag. 87 Bassano del Grappa 2 L 2 M 2 N 4 G 3 O Garda 1 A Peschiera del Garda 1 B E 6 MANTOVA C 1: VERONA 20 1 D 1 E VICENZA E 7 1 F 2 K 2 J 3 A 3 B 4 H 4 I 3 C 4 J 2 R 4 L 2 3 I A PADOVA Cavallino 2 I 1 K 1 L 1 G 1 I 4 Treporti VENEZIA 1 H 2 H 1 3 H J Abano 2 B 2 C Terme 2 G E 5 Chioggia E 2 2 F 2 E 3 G Este 2 D ROVIGO Adria 2 O 3 F 3 D 4 K 2 P 3 E E 3 2 Q E 4 3 J Porto Tolle 3 K 3 L 3 M Caorle 3 N Bibione Escursioni pag. 105 COORDINAMENTO PROGETTO INTERREGIONALE CICLOTURISMO Assessorato al Turismo Regione Veneto: Assessore M. Finozzi Direzione Turismo: P. Rosso, S. Draghi. Turismo Padova Terme Euganee: S. Marchioro. Provincia di Padova: A. Zaccaria, M. Sarubbi. Dipartimento TeSAF Università di Padova: P. Gatto, D. Gallo. COORDINAMENTO EDITORIALE ROAD BOOK Dipartimento TeSAF Università di Padova: P. Gatto, D. Gallo. Stesura e revisione testi a cura degli Uffici Turistici delle Province di: Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona e Vicenza. S. Andriolo, S. Brentan, R.Rizzi, C. Gibellato, L. Crivellaro, M. Marceddu, P. D Imperio, A. Spagnoletti, R. Ruzza, M. Capiotto, G. Zuccon, E. Bisiol, C. Ceolin. CARTOGRAFIE G. Zulian e CIRGEO Università di Padova: R. Rossi. FOTOGRAFIE Matteo Danesin, archivi fotografici Uffici Turistici delle Province di: Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona e Vicenza. Verona Tuttintorno, Comune di Treviso, Turismo Padova Terme Euganee, M. De Tollenaere, M. Gri-More Than 30 seconds, L. Bussola, A. Rinaldi, F. Dall Aglio, T. Weimar, E. Malaspina, S. Lunardi, F. Meneghetti, D. Bandion, M. Fletzer. RINGRAZIAMENTI Revisione percorsi: FIAB Veneto (L. Renier, M. Passigato, V. Schmidt, B. Calligaro, L. Vendramin) e R. Ruzza. Per le fotografie cicloturismo: L. Vendramin, L. Renier, V. Pordon, A. Fundone, D. Dalle Santa, R. Fundone, A. Capponi, C. Purdon, N. Pirogova, N. Zarbo, V. Vasta, L. Toniolo, C. Piovan, N. Varotto, E. Zotti. 2

3 Legenda Viabilità Itinerari strada secondaria pista ciclabile con asfalto Informazioni IAT (ufficio informazioni turistiche) strada a traffico intenso pista ciclabile senza asfalto assistenza biciclette strada con asfalto stazione ferroviaria strada senza asfalto bici+barca strada con traffico bici+bus deviazione con asfalto ospedale deviazione senza asfalto distanza parziale passaggio in traghetto partenza - arrivo ferrovia pericolo corsi d acqua leggera pendenza Scala 2A 2A 2A 2A 2A 2A 2a 2A 2A 2a 2a 2a 2a 2a 2a 2B 2B 2B 2B 2B 2B 2B 2a autostrada Toponomastica Soave città Soave comune Soave Soave Soave Soave Soave 1: cm = 200 m 1: cm = 400 m 1 cm = 750 m via/viale/piazza numero della tavola numero del dettaglio numero tavola contigua 2A 2A 2A 2B 2a 2a 2a 2B 2B 2B Da vedere sito di interesse storico-artistico sito di interesse naturalistico museo punto di interesse spiagge idrografia terme rilievi area naturalistica Soave Soave Soave Soave località 3

4 Dolomiti-Venezia 87

5 4.1 Cortina-Calalzo. La lunga via delle Dolomiti. Prima tappa Lunghezza: 48 Difficoltà: 1 Il Veneto racchiude in sè una grande varietà di ambienti ed ecosistemi. Questo itinerario offre un viaggio che spazia dai boschi di conifere tipici dei paesi nordici fino a quelli di leccio, diffusi in tutta l area del Mediterraneo. Ogni tappa del viaggio riserva sorprendenti scoperte naturalistiche. La partenza dell itinerario è il Passo Cimabanche, naturale spartiacque tra le valli d Ampezzo (1) e Pusteria, e nel primo tratto segue il percorso della Lunga via delle Dolomiti, ricavato nel sedime di una ex-ferrovia delle Dolomiti costruita durante la Prima Guerra Mondiale e dismessa nel Di quel periodo sono rimaste le originali stazioni (3), le gallerie e i ponti gettati su gole spettacolari e profonde. Le pendenze del percorso sono costanti e facilmente affrontabili; il fondo è in 2 parte sterrato e in parte asfaltato. Nei pressi di Cortina d Ampezzo la pista è frequentata anche da numerosi pedoni: si raccomanda pertanto prudenza. Senza addentrarsi nella città il percorso si mantiene in quota e passa tra esclusivi hotel e signorili dimore. Lasciata alle spalle la celebre conca ampezzana, la pista ciclabile lambisce il torrente Boite verso sud, fino a San Vito di Cadore (4), dove la massiccia mole del monte Antelao fronteggia quella inconfondibile del monte Pelmo (2). A Borca di Cadore la pista si discosta ulteriormente dal torrente Boite che si perde all interno della valle. I nuovi ponti ciclabili e le vecchie gallerie permettono di pedalare in sicurezza attraversando i pittoreschi paesi cadorini di Vodo, Venas, Valle e Tai. A Pieve di Cadore conviene arrivare per tempo per prevedere una sosta di interesse artistico; oltre alla casa natale di Tiziano Vecellio, celebre pittore rinascimentale, il paese conserva un considerevole numero di edifici di interesse storico, un area archeologica di origine romana, una notevole chiesa arcidiaconale e due musei: uno sulla storia della Magnifica Comunità del Cadore e uno originale sull occhiale. Raggiunta Calalzo di Cadore, si prende il treno per Belluno, il tratto non è ancora protetto da una ciclovia e in alcuni punti le strade secondarie non garantiscono adeguata sicurezza. 3 88

6 4 Quota (m s.l.m.) Passo Cimabanche Cortina d Ampezzo San Vito di Cadore Borca di Cadore Vodo di Cadore Venas di Cadore Valle di Cadore Tai di Cadore Calalzo di Cadore Distanza (Km) Parco Naturale delle Dolomiti d Ampezzo T. Fanes Gruppo Tofane 3244 Col Rosà A SS 51 6 Fiames T. Boite Chiesa Ospitale S. Biagio T. Felizon Gruppo Croda Rossa 3146 Cadin di Sopra Cadin Cadelverzo di Sotto di Sopra Monte Pomagagnon T. Bosco 6 Passo Cimabanche Laghi Ruffiedo 4.1 Dobbiaco 17 Monte Cristallo B

7 T. Orsolina A Gruppo Sorapiss 3205 Dogana Vecchia T. Boite San Vito di Cadore Chiappuzza Vallesella 3 SS 51 Villanova Borca di Cadore 4 C V 11 Cortina d'ampezzo 90 Fraina Campo di Sopra Zuel Campo di Sotto Sacus Socol Acquabona Valle del Boite Gruppo Croda da Lago 2709 Monte Pelmo B

8 Chiappuzza 4 B San Vito di Cadore 4.1 Vallesella Grea SS 51 3 Monte Antelao 3263 Calalzo di Cadore T. Molina Villanova Borca di Cadore Corte Nebbiù Pieve di Cadore P 4.5 L. di Centro Cadore 3 Vodo L. di Vodo di Cadore 4.5 Vinigo Venas di Vallesina Mulini 4.5 Valle di Cadore 2.5 Tai di Cadore Sottocastello Chiesa SS. Trinità Peaio Valle del Boite T. Boite Cadore T. Rite L. di Valle di Cadore 4.5 F. Piave 4 C

9 4.2 Belluno-Vittorio Veneto. Ai piedi del Cansiglio. Seconda tappa Lunghezza: 44 Difficoltà: Belluno si trova nella conca verdeggiante della Val Belluna, tra le Prealpi e le cime dolomitiche del gruppo dello Schiara. Luce splendente, aria pulita e assenza di frastuoni caratterizzano l atmosfera di questa città a misura d uomo. La felice fusione di influssi veneziani e nordici ha prodotto un architettura del tutto originale e ben inserita nel contesto montano. Tra i monumenti spiccano la Cattedrale di San Martino (1), il palazzo dei Rettori e il rosso palazzo del Comune. Oltrepassato il Piave in un punto con qualche 92 problema di traffico, si prende l argine del canale Cellina, fino alle sponde del Lago di Santa Croce (2). Nel più grande lago del bellunese si specchia tutto il territorio dell Alpago. Un comprensorio dalle radicate tradizioni che comprende anche l antica foresta del Cansiglio, governata dalla Repubblica di Venezia per ricavare il legname per l Arsenale. Nel Lago di Santa Croce soffia sempre una leggera brezza. Lo sanno bene gli amanti del wind surf e della barca a vela che qui si 1 2 danno appuntamento per regate e raduni sportivi. Un bel percorso ciclopedonale, attrezzato con torri per il birdwaching consente di pedalare vicino alle sponde del lago senza disturbare le comunità di uccelli che qui trovano il loro ambiente ideale. Nei pressi di Farra d Alpago, dopo un ultimo sguardo alle cime dolomitiche, si riprende la bicicletta per affrontare la più lunga discesa del viaggio: quella che si svolge lungo la Val Lapisina. La strada della vecchia statale Alemagna è poco trafficata e passa sotto agli alti viadotti dell autostrada. Verso il basso incontriamo due pittoreschi specchi d acqua: il Lago Morto e il Lago 3 del Restello. Il primo si chiama così perché apparentemente non ha immissari ma in realtà è alimentato da sorgenti carsiche, il secondo merita una sosta nei pressi di un area attrezzata per osservare da vicino la torre medioevale di San Floriano, posta a difesa del borgo di Serravalle (3), punto di arrivo della nostra seconda tappa.

10 BELLUNO T. Ardo Via Sperti Via Di Foro Monte Serva 2133 Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi Ponte nelle Alpi SS 51 Soccher Monte Dolada Via Giovanni Paolo I Ponte degli Alpini Piazza Martiri Museo Civico Piazza Duomo F. Piave BELLUNO 8.5 Fiammoi Safforze Via Sargnano Via dei Zattieri! Cadola! Paiane 10 Pieve d'alpag T. Rai :40000 Vezzano Cugnan F. Piave Levego Paludi Losego Bastia 4 D Val Belluna Castion 4 E Quantin Lago di Santa Croce 93 4

11 D Soccher Paiane Cadola Pieve d'alpago Villa Torch T. Rai Puos d Alpago Paludi T. Tesa Bastia Cugnan Lago di S anta Croce Valle Lapisina Monte Faverghera 1611 L. Morto Col Visentin Nove 1763 Farra d Alpago Poiatte Quantin 94 e Ponte nelle Alpi Santa Croce SS 51 Via dei Zattieri Losego SS 51 A 27 Fadalto Foresta del Cansiglio F. Piave E!!! Levego 4.2 Via Fadalto Alto 4 F Via Fadalto Alto L. Morto Via Nove Alto ano

12 Foresta del Cansiglio Monte Pizzoc 1565 Fregona F. Meschio Cappella Maggiore San Giacomo di Veglia Colle Umberto Menarè 4.2 M t Pi na Via Nove Alto Nove Col Visentin 4 Via Nove Basso Valle Lapisina Via San Floriano Via del Restello L. Restello E Monte Pezza 1455 F. Meschio Via Negrisola S. Floriano Via Savassa Bassa 8 Via Sega Calvi Via G. Marconi Revine Costa Viale della Vittoria Nogarolo L. di Revine Vittorio Veneto Via D. Manin Viale Rizzera A 27 Via Nievo Via del Lavoro Via A. Canova Via P. Mascagni Castagnè Tarzo Cozzuolo 12 Cal de Livera Rive Via del Giardino Carpesica F. Monticano Corbanese Via Marcorà 4 G Via Marcorà F. Monticano 4 F San Pietro di Feletto Calpena

13 4.3 Vittorio Veneto-Treviso. Attraverso le colline del Prosecco. Seduta alle pendici delle Prealpi Trevigiane, Vittorio Veneto è l unione di due antichi borghi, Ceneda e Serravalle, ricchi di memorie storiche ed artistiche; la sua storia recente è legata alla Grande Guerra che in questi luoghi vide il suo epilogo; tutte testimonianze conservate nel Museo del Cenedese e nel Museo della Battaglia. Da non perdere la scalinata monumentale che inizia nei pressi del Duomo di Serravalle 96 e conduce al Santuario di Santa Augusta e la pista ciclabile che costeggia il fiume Meschio, la cui acqua possiede una temperatura costante di 11 gradi, motivo per cui in passato venivano forgiate le famose lame. Si scende verso sud e si incontra Conegliano (2), sinonimo del buon bere, con le viti che adornano i suoi verdi colli (1). Il panorama è dominato dal Castello, ora sede del Museo Civico, ricco di antiche vestigia dei tempi medievali; Conegliano è anche nota perché qui nacque Giovan Battista Cima, pittore dalla vita misteriosa e dall arte sopraffina, come dimostra la Pala conservata nella Sala dei Battuti del Duomo. Superata Conegliano si lascia sulla destra Susegana ed il Castello di San Salvatore da dove i Conti di Collalto dominavano il feudo circostante. Il passaggio del Piave segna anche una linea di confine 1 2 tra l ambiente collinare e la pianura. Lungo il percorso la veduta delle distese della campagna veneta prende a un certo punto il posto del morbido alternarsi delle colline. E il Montello l ultimo rilievo che costeggia sulla destra il percorso fino all arrivo a Montebelluna; da qui si scende in direzione di Treviso (3). Terza tappa Lunghezza: 56 Difficoltà: Si attraversa la pianura dove si scorgono allevamenti, coltivazioni di qualità, aree umide e distretti produttivi tra i più dinamici d Europa. Raggiunta la monumentale porta San Tomaso, si entra nel centro storico e ci si dirige verso Piazza dei Signori dove si respira il clima frizzante del capoluogo della Marca gioiosa et amorosa. 3

14 Via Marcorà 12 F. Monticano Costa Calpena SP 365 Via Calpena Bagnolo Conegliano Viale Spellanzon Via Einaudi Sarano Santa Lucia di Piave 12 Santa Maria di Piave SS 13 Ponte della Priula Corbanese Refrondolo San Pietro di Feletto Fungaia Vallonga Susegana F. Piave 4 G F Borgo Molino Collabrigo Crevada Via dei Colli Via XXIV Maggio Via Barca Prima Colfosco Casonetti Via Maglio Via dei Pascoli Bidasio Via XXIV Maggio Federa Nervesa della Battaglia Collalto SS 348 Diaz rtosa 4 H 97

15 Nervesa della Battaglia SS Ponte di Pietra La Castella 14 Bavaria Via Armando Diaz Ex Certosa 4 G ase olig lio dell'inferno Pederiva Montello 368 Via Pedemontana Giavera del Montello Le Madonette osimon SP 248 Montebelluna Biedene SR 348 Caonada Case Bruciate Via Frà Giocondo Venegazzù Via S. Carlo Stradon del Bosco Via S. Pio X Volpago del Montello SS 348 Selva del Montello Cusignana San Rocco Arcade Ca Sacchi Via Madonna della Mercede Capitello del Carmine 98 SP H San Gaetano Trevignano SR 348 Signoressa 9.5 Chiesa Belvedere Camalò C. Sasso Via Barrucchella Povegliano 4 I Via Borgo S. Andrea Via Volpago Nord

16 SR 348 Chiesa Belvedere Santandrà Bid Trevignano Signoressa 4 H 9.5 C. Sasso Via Centa 4.3 Via Trento o Castagnera Alta Via Schiavonesca Postioma SP Via Trieste Catena A 27 Castello Ronchi Via Talponera Marlengo Paderno Ponzano Veneto Villorba Lancenigo Via Montello Via Fontane Case Capitello Piazza Duomo Chiesa San Niccolò Chiesa San Francesco Piazza dei Signori Via Manzoni Musei Civici Viale dei Mille Sovernigo :20000 Paes SR 53 SR 348 Castagnole Rossetto 4 J San Bona San Liberale Monigo SR 515 San Pelaio Via Brigata Treviso Santa Maria del Rovere Parco della Storga Carbonera 4 I

17 4.4 Treviso-Venezia. Tra il Sile e il Piave. Quarta tappa Lunghezza: 43 Difficoltà: Da Treviso (1) si raggiunge la Laguna Veneta seguendo un percorso fluviale dalla duplice valenza: storica e naturalistica. Le vicende antropiche di queste terre si intrecciano con quelle naturali, alternando passaggi su aree naturalistiche e soste nei borghi storici. La stessa Treviso conserva l identità di città di fiume. Canali e rogge innervano il centro storico racchiuso fra 100 le mura rinascimentali. Per questo è necessario prevedere alcune soste artistiche prima di riprendere il viaggio: il Duomo con l Annunciazione di Tiziano, Piazza dei Signori, il Palazzo dei Trecento e la Casa dei Carraresi, sede di esposizioni e mostre. Alla periferia della città un percorso su passerelle permette di visitare da vicino il cimitero dei burci dove giacciono affondate le grandi imbarcazioni del secolo scorso utilizzate per il trasporto commerciale. A Casier (2) si possono notare le imponenti sponde che accompagnano la grande ansa su cui un tempo si stendeva il principale porto fluviale del Sile. Successivamente il percorso si sviluppa sui meandri del fiume, tra rami secondari ed ex cave di ghiaia, che formano importanti habitat naturalistici. A Casale sul Sile si notano 1 2 l alto campanile merlato e una torre medioevale, che testimonia una postazione fortificata per il controllo della via fluviale. La campagna circostante tra il Sile e il Piave conserva le qualità dei paesaggi tradizionali. I campi sono delimitati da siepi per proteggere le colture dove si producono gli ortaggi tipici. Le case rurali custodiscono elementi architettonici peculiari come ad esempio portici, scuri di legno e camini sporgenti. A Quarto d Altino, conviene prevedere una deviazione lungo l antico tracciato della via Claudia Augusta per visitare il museo archeologico che espone numerosi reperti della romana Altinum. Per il ritorno a Venezia si lascia libertà di scelta al turista che può seguire il percorso di terra per Mestre (pagina 60) oppure quello d acqua continuando il corso del Sile (3), fino al mare aperto (pagina 78), passando per Caposile, Jesolo e Treporti. 3 a

18 4 I Cappelletta SR 53 Monigo SR 515 San Giuseppe 4 I Via Alzaia 4.5 Molino Mandelli Storga Silea Nerbon A 27 Olmi Spercenigo 4.4 La Manchia Aereoporto Sant Angelo Canizzano Torre d'orlando SR 53 Sant'Angelo Sant'Antonio Frescada Dosson Cimitan F. Sile Ca Barbaro Sile Morto Casier Cimitero dei Burci Molinella SP 67 Via Torre 7.6 SR 89 Sant' Elena Biancade Roncade Settecomuni Albera SS 13 Le Grazie La Sicilia Conscio A 27 Via delle Grazie Lughignano Case Scomparin Pozzetto 6 Bosco SP 67 SP 113 Rivalta Canton San Cipriano 4 K Castelcucco Sambughe Preganziol A 4 A 27 Casale sul Sile 9 Via S. Francesco S. Michele 4 J Musestre

19 Via S. Franc Ca Tron 4.4 A 27 S. Michele Musestre 4 J Bonisiolo S. Michele Vecchio Quarto d'altino erman Marcon Polan Osteria Palazzetto 5 Ca Foscolo 8.5 Bagaggiolo Tre Palade Ca' Comer Colmello Mazzocco Boschette San Liberale 11 Altino Porte Grandi A 57 SP40 F. Sile Via Stazione Madonna della Salute Le Crete Viale della Resistenza Le Trezze Gaggio Caposile 9 Jesolo 18 Treporti Venezia 38 Via Zuccarello Zuccarello Laguna Veneta A 27 Dese Praello F. Dese Via Ponte Alto 4 K 4 L 102 SP40 Via Cimitero Ca' Noghera Aereoporto

20 Preganziol A 27 Sanbughè 4 K A 4 Bonisio Alture Zerman Campocroce Marcon Olmo seggia Colmello Mogliano Veneto SP 64 Boschette Torni F. Zero Gardigiano Gaggio Mazzocco SS 13 SP40 A 57 Marocco Pancrazio A 27 Dese F. Dese Via Cimitero SP40 Vivian 10 Via Favorita La Favorita Ca Fornoni Via Vallon Via Ca' Solaro Favaro Veneto Zelarino Via Benelli Carpenedo Via Ligabue SR 14 Calzavara Mestre Bissuola Via S.Pio X Campalto Cavernaghi nago 2 R 5 SR 14 2 A Parco S. Giuliano 4 L 6 Marghera Porto Marghera

21 4 4.1 Cortina d Ampezzo- Calalzo di Cadore 4.2 Belluno-Vittorio Veneto 4.3 Vittorio Veneto-Treviso 4.4 Treviso-Mestre-Venezia IAT Cortina d Ampezzo Tel Fax IAT Belluno Piazza Duomo, 2 Tel IAT Vittorio Veneto Viale della Vittoria, 110 Tel IAT Treviso Palazzo Scotti Via Sant Andrea, 3 Tel IAT Venezia Piazzale Roma Tel IAT Calalzo di Cadore Tel IAT Vittorio Veneto Viale della Vittoria, 110 Tel IAT Treviso Palazzo Scotti Via Sant Andrea, 3 Tel Intermodalità Fermate Bus+Bici: Calalzo di Cadore, Tai di Cadore, Venas di Cadore, Borca di Cadore, San Vito di Cadore, Dogana Vecchia, Zuel, Cortina D Ampezzo, Ospitale, Cimabanche Stazioni ferroviarie: Calalzo di Cadore Longarone Ponte nelle Alpi Stazione per l Alpago Santa Croce del Lago Vittorio Veneto Stazioni ferroviarie: Vittorio Veneto Conegliano Susegana Treviso Stazioni ferroviarie: Treviso Preganziol Mogliano Veneto Venezia Mestre Condizioni del percorso Pista ciclabile in facile discesa con qualche tratto in sterrato. Da Calalzo di Cadore a Ponte nelle Alpi si consiglia il servizio treno+bici. Da Belluno a Vittorio Veneto su strade asfaltate con facili e brevi salite. Qualche problema di traffico lungo la S.S. 51. Strade asfaltate, qualche tratto con traffico. Breve tratto in salita nei pressi di Carpesica. Pista ciclabile per lo più asfaltata e strade secondarie in qualche caso con traffico. Deviazioni consigliate Da Tai di Cadore a Pieve di Cadore, 2. Da Belluno a Feltre su strade asfaltate con alcuni tratti in salita, 30. Da Vittorio Veneto al Montello passando per i laghi di Revine e Refrontolo, 55. Da Portegnana a Treporti 40. Strada Provinciale 43 fino a Caposile, via Salsi fino a Jesolo (pag. 79). 104

22 : Escursioni Lunga via delle Dolomiti Anello dei Colli Euganei E1 E2 E3 Anello della Donzella Le escursioni sono proposte di vacanza in bicicletta di uno o due giorni. I sette percorsi sono attrezzati con segnaletica specifica. Il turista può richiedere gratuitamente presso gli uffici IAT la scheda cicloturistica contenente testi, numeri utili e cartografie tecniche e può scaricare gratuitamente dal sito le tracce per navigatori satellitari. Cortina d'ampezzo E 1 BELLUNO Calalzo di Cadore Questa ciclovia è una delle più appaganti traversate ciclistiche dell intero arco alpino. Si pedala fra paesaggi riconosciuti Patrimonio Naturale dell Umanità. Lungo il percorso si attraversano suggestivi centri storici e la magnifica conca di Cortina d Ampezzo. Da Padova i Colli Euganei appaiono all orizzonte come isolate linee ondulate con una sorprendente varietà di forme: profili conici che sovrastano rilievi dalle linee dolci. Con questa escursione è possibile compiere il giro completo del sistema collinare e scoprire le ricchezze naturalistiche e storico-artistiche del Parco Regionale dei Colli Euganei. Il Delta del Po è un ambiente naturale pressoché intatto che per essere scoperto va attraversato lentamente. Questa facile escursione nella terra più giovane d Italia, segue, inizialmente, l argine del Po di Venezia, poi lambisce la Sacca di Scardovari ed infine attraversa le distese agrarie dell Isola della Donzella dove si produce il rinomato Riso del Delta. Peschiera del Garda E 6 Mantova VERONA VICENZA E 7 PADOVA Abano Terme Este E 2 ROVIGO Casale sul Sile E 4 VENEZIA E 5 Chioggia Lunghezza: 50 Bus+bike: servizio pubblico Dolomitibus. Percorso: pista ciclabile in parte sterrata. Partenza: Passo Cimabanche, Cortina Arrivo: Calalzo di Cadore Lunghezza: 63 Percorso: pista ciclabile per lo più asfaltata, un tratto in facile salita. Partenza/Arrivo: Abano Terme, Montegrotto Terme, Monselice, Este, Bresseo di Teolo Lunghezza: 60 Percorso: pianeggiante su strade arginali poco trafficate. Partenza/Arrivo: Porto Tolle Porto Tolle E 3 105

23 Il GiraSile Ciclovia Isole di Venezia Ciclovia del fiume Mincio E4 E5 E6 E7 I paesaggi di Palladio Il Sile è il più lungo fiume di risorgiva d Europa: prende vita a quota 23 metri sul livello del mare ed attraversa placido e sinuoso la Marca Trevigiana per sfociare nel litorale veneziano. L anello che collega Treviso a Casale sul Sile segue le sponde del corso d acqua in uno dei tratti più suggestivi dove il rapporto uomo fiume si sviluppa tra modernità e tradizione. Città d arte, aree naturalistiche, ville venete e campagne rigogliose sono tutte eccellenze tutelate dal Parco Naturale Regionale del Fiume Sile. Lunghezza: 40 Percorso: piste ciclabili, ciclopedonali e strade comunali secondarie a basso traffico. Partenza/Arrivo: Treviso, Casale sul Sile Questa facile escursione permette di vivere un esperienza indimenticabile grazie alla felice combinazione fra bicicletta, mare e laguna. Il percorso attraversa ambienti affascinanti, incontra suggestivi borghi che si alternano a preziose aree naturalistiche. Venezia brilla sullo sfondo, immersa nella luce e nei riflessi della laguna. Lunghezza: 40 andata e ritorno Barca+bici: servizio pubblico ACTV. Percorso: strade secondarie e percorsi ciclopedonali. Partenza/Arrivo: Tronchetto Venezia La Peschiera del Garda - Mantova è tra le più famose e frequentate ciclovie del Nord Italia. I numerosi cicloturisti che la percorrono sono attirati dalle indiscusse bellezze offerte dal territorio condiviso fra le province di Verona e Mantova. Il percorso si sviluppa quasi esclusivamente su piste ciclabili pianeggianti, asfaltate e ben segnalate. Lunghezza: 44 Bus+bici: servizio pubblico APAM. Percorso: piste ciclabili asfaltate. Partenza: Peschiera del Garda Arrivo: Mantova Vicenza è la terra di Palladio; qui il celebre architetto ha vissuto lasciando la maggior parte delle sue opere. Per questa ragione l Unesco ha conferito al centro storico di Vicenza e alle ville palladiane dell intera provincia l ambito riconoscimento di Patrimonio Universale dell Umanità. Con questa escursione sarà possibile attraversare la campagna vicentina e raggiungere il lago di Fimon posto ai piedi dei colli Berici. Lunghezza: 30 Percorso: pista ciclabile asfaltata e strade secondarie per lo più asfaltate. Un tratto è in salita e può essere evitato con percorso alternativo pianeggiante. Partenza/Arrivo: Vicenza 106

24 Il cicloturismo e le tecnologie nel sito My Veneto e Media Center Le Tracce Kmz e Gpx Qr code e le app per iphone Nell area multimediale MyVeneto è possibile costruire itinerari personalizzati, acquisire informazioni meteo, salvare gli argomenti di interesse e riportare le esperienze del viaggio. Media Center è lo spazio del sito dove è possibile vedere e scaricare video, webcam, photogallery, audio guide e brochure. Per i percorsi cicloturistici sono disponibili anche le tracce GPS e quelle per la navigazione virtuale su Google Earth. Queste applicazioni tecnologiche consentono l utilizzo di navigatori satellitari e smartphone durante il viaggio in modo da ricevere indicazioni su dove andare, cosa vedere, dove mangiare, curiosità e numeri utili. Utilizzando la fotocamera del cellulare ci si può collegare a Veneto Mobile attraverso un software gratuito. Oltre alle destinazioni turistiche e ai principali eventi, il portale presenta itinerari enogastronomici, informazioni su agriturismi e alberghi e curiosità da vedere nei dintorni della località prescelta. A breve saranno rilasciate le prime app per iphone e ipad. 107

25 Tel Tel Tel Tel Tel Tel Tel Provincia di VICENZA Settembre 2011

low bike Veneto in bicicletta, il piacere del viaggio.

low bike Veneto in bicicletta, il piacere del viaggio. low bike Veneto in bicicletta, il piacere del viaggio. Veneto in bicicletta. -4-7 ITINERARI ESCURSIONI RETE ESCURSIONISTICA VENETA COLLEGAMENTO CICLABILE Veneto in bicicletta, il piacere del viaggio. Il

Dettagli

VENETO IN BICICLETTA:

VENETO IN BICICLETTA: Monselice, 28 novembre 2011 GAL Patavino GAL Bassa Padovana Su due ruote tra i Colli Euganei e la Bassa Padovana VENETO IN BICICLETTA: Piano di valorizzazione del cicloturismo Rete Escursionistica Veneta

Dettagli

DAI GONZAGA AGLI ESTENSI PASSANDO PER IL PO 5 GIORNI/4 NOTTI

DAI GONZAGA AGLI ESTENSI PASSANDO PER IL PO 5 GIORNI/4 NOTTI DAI GONZAGA AGLI ESTENSI PASSANDO PER IL PO Mantova Ostiglia Stellata Ferrara Lombardia, Emilia Romagna 5 GIORNI/4 NOTTI La scoperta di due città d arte, Mantova e Ferrara, tra i più importanti esempi

Dettagli

SULLA STRADA DEGLI ANTICHI ROMANI: LA VIA CLAUDIA AUGUSTA

SULLA STRADA DEGLI ANTICHI ROMANI: LA VIA CLAUDIA AUGUSTA SULLA STRADA DEGLI ANTICHI ROMANI: LA VIA CLAUDIA AUGUSTA Mantova Ostiglia Vigasio Veronaa Veneto, Lombardia 5 giorni/4 notti Questo percorso sarà dedicato alla percorrenza del primo tratto dell antica

Dettagli

La ciclabile delle Dolomiti

La ciclabile delle Dolomiti La ciclabile delle Dolomiti Dobbiaco Cortina Calalzo Dobbiaco Cortina Calalzo La ciclabile delle Dolomiti Il cuore delle Dolomiti, la bicicletta, la strada della vecchia ferrovia. Una proposta per un week

Dettagli

9. SCHEDE DEI PERCORSI SUB-AREA SANDONATESE

9. SCHEDE DEI PERCORSI SUB-AREA SANDONATESE 9. SCHEDE DEI PERCORSI SUB-AREA SANDONATESE Il progetto di fattibilità presenta 9 percorsi nella sub-area sandonatese: Percorso 1 Piave Vecchia e fiume Sile - Comune di Musile di Piave Percorso di completamento

Dettagli

VIAGGIO IN BICI!!! NOVITÀ 2015!!! LA CICLOVIA MONACO - VENEZIA DALLA METROPLI DEL FIUME ISAR ALLA CITTÁ LAGUNARE VENEZIA

VIAGGIO IN BICI!!! NOVITÀ 2015!!! LA CICLOVIA MONACO - VENEZIA DALLA METROPLI DEL FIUME ISAR ALLA CITTÁ LAGUNARE VENEZIA VIAGGIO IN BICI!!! NOVITÀ 2015!!! LA CICLOVIA MONACO - VENEZIA DALLA METROPLI DEL FIUME ISAR ALLA CITTÁ LAGUNARE VENEZIA (ca. 500 km, 09 giorni / 08 notti, viaggio individuale) DESCRIZIONE La ciclovia

Dettagli

MI-01 Il Mincio dal Garda a Mantova

MI-01 Il Mincio dal Garda a Mantova MI-01 Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Peschiera del Garda, stazione ferroviaria Arrivo: Mantova, stazione ferroviaria Lunghezza Totale (km): 46.0 Percorribilità: In bicicletta Tempo di percorrenza

Dettagli

LA CICLOVIA MONACO - VENEZIA DALLA METROPLI DEL FIUME ISAR ALLA CITTÁ LAGUNARE VENEZIA

LA CICLOVIA MONACO - VENEZIA DALLA METROPLI DEL FIUME ISAR ALLA CITTÁ LAGUNARE VENEZIA VIAGGIO IN BICI LA CICLOVIA MONACO - VENEZIA DALLA METROPLI DEL FIUME ISAR ALLA CITTÁ LAGUNARE VENEZIA (ca. 500 km, 09 giorni / 08 notti, viaggio individuale) DESCRIZIONE La ciclovia Monaco Venezia abbina

Dettagli

Cammino delle Dolomiti

Cammino delle Dolomiti Periodo: 1-7 agosto 2012 01/08/2012 Da San Vittore a Facen Percorso di 4 ore, dislivello in salita 300 m, lunghezza 10 km Luoghi d interesse: Santuario dei santi Vittore e Corona, Città di Feltre, Parrocchiale

Dettagli

DOLOMITI-SUPERBIKE-MTB-TOUR!!! 2015!!! CON LA MTB SULLE PISTE DEL DOLOMITI SUPERBIKE LA GARA LEGGENDARIA TRA LE ALPI

DOLOMITI-SUPERBIKE-MTB-TOUR!!! 2015!!! CON LA MTB SULLE PISTE DEL DOLOMITI SUPERBIKE LA GARA LEGGENDARIA TRA LE ALPI DOLOMITI-SUPERBIKE-MTB-TOUR!!! Nuovo 2015!!! CON LA MTB SULLE PISTE DEL DOLOMITI SUPERBIKE LA GARA LEGGENDARIA TRA LE ALPI (08 giorni / 07 notti, viaggio individuale) Descrizione La maggior parte del percorso

Dettagli

Ing. Marco Passigato Gruppo tecnico FIAB 25/02/2012

Ing. Marco Passigato Gruppo tecnico FIAB 25/02/2012 San Donà di Piave 2 marzo 2012 Seminario Il cicloturismo, opportunità per il turismo rurale del Veneto Orientale I manuali Infrastrutture a servizio del cicloturismo 2 Le reti Eurovelo e Bicitalia i cicloturisti

Dettagli

ITINERARIO 1. Sito UNESCO Orto Botanico dell Università di Padova ; Centro storico di Padova; Anello fluviale di Padova e Mura storiche.

ITINERARIO 1. Sito UNESCO Orto Botanico dell Università di Padova ; Centro storico di Padova; Anello fluviale di Padova e Mura storiche. ITINERARIO 1. Sito UNESCO Orto Botanico dell Università di Padova ; Centro storico di Padova; Anello fluviale di Padova e Mura storiche. Elaborazione su immagine tratta dal sito www.padovanavigazione.it

Dettagli

GARDA MARE. 8 giorni/7 notti

GARDA MARE. 8 giorni/7 notti GARDA MARE Peschiera del Garda Mantova - San Benedetto Po Sermide Stellata- Ferrara - Mesola Veneto, Lombardia, Emilia Romagna 8 giorni/7 notti La scoperta della parte orientale della Pianura Padana, attraverso

Dettagli

www.welcomepadova.it www.welcomepadova.it

www.welcomepadova.it www.welcomepadova.it Welcome Padova Dov è Padova? Nel cuore del Veneto! a 30 minuti d auto da Venezia a 30 minuti d auto da Vicenza a 50 minuti d auto da Verona a 50 minuti d auto da Treviso Venezia Venezia, a 30 minuti da

Dettagli

Italia del nord verso est Nord: Trentino Alto Adige- Austria Sud: Emilia Romagna Est: Friuli Venezia Giuliamare. Ovest: Lombardia

Italia del nord verso est Nord: Trentino Alto Adige- Austria Sud: Emilia Romagna Est: Friuli Venezia Giuliamare. Ovest: Lombardia POSIZIONE E CONFINI Italia del nord verso est Nord: Trentino Alto Adige- Austria Sud: Emilia Romagna Est: Friuli Venezia Giuliamare Adriatico Ovest: Lombardia Montuoso (29%), collinare (14%), pianeggiante

Dettagli

Passeggiandoinbicicletta.it

Passeggiandoinbicicletta.it Passeggiandoinbicicletta.it Percorso ad anello da Mantova a San Benedetto Po, su pista ciclabile e lungo gli argini del Mincio e del Po. Partendo da Mantova, un ampio giro nella pianura Padana e sugli

Dettagli

Da sasso a eremo di San Valentino

Da sasso a eremo di San Valentino Da sasso a eremo di San Valentino Escursioni e Trekking intorno al lago di Garda: all'eremo di San Valentino. Da Gargnano (m. 65 s.l.m.) o da Sasso (m. 546), in una balconata sul lago di garda. Tenendo

Dettagli

Progetto Grande Guerra: censimento dei monumenti ai caduti della prima guerra mondiale

Progetto Grande Guerra: censimento dei monumenti ai caduti della prima guerra mondiale PROVINCIA DI PADOVA 1) Località: Abano (BASAMENTO, COLONNA, MATERIALE LAPIDEO; AQUILA BRONZO) Comune: Abano Terme Data: post 1924 2) Località: Agna, Complesso edilizio Municipio (BASAMENTO E SCULTURA LAPIDEA)

Dettagli

Jesolo. Jesolo Bassano - Ca' Vescovo - Caerano - Jesolo Jesolo Lido - Treviso - Jesolo Jesolo Lido - Sambughè - Jesolo Camposampiero - Sambughè -

Jesolo. Jesolo Bassano - Ca' Vescovo - Caerano - Jesolo Jesolo Lido - Treviso - Jesolo Jesolo Lido - Sambughè - Jesolo Camposampiero - Sambughè - Jesolo Bassano - Ca' Vescovo - Caerano - Montebelluna - Treviso - Jesolo Lido Note 18 17 Bassano del Grappa 07.00 San Zenone degli Ezzelini 07.12 One` di Fonte 07.15 Ca` Vescovo 07.20 Caerano di S.Marco

Dettagli

San Pietro Di Feletto e i suoi dintorni. Sport e Natura

San Pietro Di Feletto e i suoi dintorni. Sport e Natura San Pietro Di Feletto e i suoi dintorni Sport e Natura Asolo Golf Club In un atmosfera di cortesia e professionalità troverete, oltre ad un campo da golf con 27 buche, la Club House con il ristorante 28ª

Dettagli

investendo gran parte delle proprie risorse proprio al buon funzionamento dei corsi d acqua, soprattutto per interessi commerciali.

investendo gran parte delle proprie risorse proprio al buon funzionamento dei corsi d acqua, soprattutto per interessi commerciali. l territorio del Veneto Orientale è interessato da importanti fiumi e bacini idrici che hanno segnato il passo delle civiltà abitanti queste terre. La simbiosi tra l uomo e le acque è continuata nei secoli

Dettagli

Casier. Castelfranco V.to. Castello di Godego Cavaso del Tomba - Possagno Chiarano - Cessalto Cimadolmo-S.Polo-Ormelle Codognè Colle Umberto

Casier. Castelfranco V.to. Castello di Godego Cavaso del Tomba - Possagno Chiarano - Cessalto Cimadolmo-S.Polo-Ormelle Codognè Colle Umberto PRIMARIE DOMENICA 30 NOVEMBRE COMUNE Arcade Asolo-Monfumo-Castelcucco-Possagno-Crespano Breda di Piave Caerano S. Marco Cappella Maggiore Carbonera Casale sul Sile Casier Castelfranco V.to Castello di

Dettagli

Note. 02/06/2013 Cansiglio. Rudy Dal Paos 347 5374417 Federico Dal Farra 388 16417288. Campon 350 5,5. Campon 350 E

Note. 02/06/2013 Cansiglio. Rudy Dal Paos 347 5374417 Federico Dal Farra 388 16417288. Campon 350 5,5. Campon 350 E Itinerario 1 Monte Costa Alpago Referenti Rudy Dal Paos 347 5374417 Federico Dal Farra 388 16417288 Campon 350 5,5 Campon 350 E Si segue la strada per Palughetto attraversando un bosco misto di faggio,

Dettagli

La Ciclabile Adriatica

La Ciclabile Adriatica a Porto S.Giorgio un percorso ad ostacoli o un opportunità per il territorio? AP 10/2015 L associazione FIAB Ascoli Piceno ha realizzato questo dossier per sollecitare le istituzioni (Regione Marche, Provincia

Dettagli

San Pietro di Feletto e i suoi dintorni. Arte e Cultura

San Pietro di Feletto e i suoi dintorni. Arte e Cultura San Pietro di Feletto e i suoi dintorni Arte e Cultura Millenaria Pieve di San Pietro La Pieve di San Pietro, eretta intorno all anno Mille, è uno scrigno d arte e di storia. L ampio porticato ed il campanile

Dettagli

CALENDARIO GITE ESTATE 2015

CALENDARIO GITE ESTATE 2015 DOLOMITI TAXI D I WA LT E R M E N E G U S A U T O N O L E G G I CALENDARIO GITE ESTATE 2015 Dolomiti Taxi di Walter Menegus VIA Roma 120 San Vito di Cadore waltermenegus@libero.it dolomititaxi.org 1 DOLOMITI

Dettagli

I PARCHI NATURALI DELLE DOLOMITI ALLA SCOPERTA DELLA NATURA DEI MONTI PALLIDI - PATRIMONIO NATURALE DELL'UMANITÀ UNESCO

I PARCHI NATURALI DELLE DOLOMITI ALLA SCOPERTA DELLA NATURA DEI MONTI PALLIDI - PATRIMONIO NATURALE DELL'UMANITÀ UNESCO I PARCHI NATURALI DELLE DOLOMITI ALLA SCOPERTA DELLA NATURA DEI MONTI PALLIDI - PATRIMONIO NATURALE DELL'UMANITÀ UNESCO (08 giorni / 07 notti, viaggio individuale) DESCRIZIONE Vivere la natura percorrendo

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. La COMUNITA MONTANA DEL FRIULI OCCIDENTALE. Vi invita a partecipare a LANDSCAPE TO DISCOVER DOLOMITI FRIULANE

COMUNICATO STAMPA. La COMUNITA MONTANA DEL FRIULI OCCIDENTALE. Vi invita a partecipare a LANDSCAPE TO DISCOVER DOLOMITI FRIULANE COMUNICATO STAMPA La COMUNITA MONTANA DEL FRIULI OCCIDENTALE Vi invita a partecipare a LANDSCAPE TO DISCOVER DOLOMITI FRIULANE Itinerari alla scoperta delle Dolomiti Friulane fra paesaggi di selvaggia

Dettagli

Itinerario ciclopedonale lungo il fiume Brenta

Itinerario ciclopedonale lungo il fiume Brenta PREMESSA L itinerario lungo il corso del fiume Brenta è motivato dalla presenza di un area di notevole interesse ambientale che merita una sua specifica valorizzazione anche a livello di turismo minore

Dettagli

IL CANALE BISATTO (Roberto)

IL CANALE BISATTO (Roberto) IL CANALE BISATTO (Roberto) LA STORIA Fu scavato dal 1143 al 1188 dai vicentini, in guerra con Padova, per privare la città dell acqua del fiume Bacchiglione, indispensabile per la navigazione esterna

Dettagli

5 PERCORSI NORDIC IN MUGELLO solo per associati della Modern Nordic Walking Academy (FI)

5 PERCORSI NORDIC IN MUGELLO solo per associati della Modern Nordic Walking Academy (FI) 5 PERCORSI NORDIC IN MUGELLO solo per associati della Modern Nordic Walking Academy (FI) Legenda grado difficoltà Nordic/Turistico facile: percorso senza difficoltà in cui si utilizza la tecnica n.w. lungo

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY - COMITATO REGIONALE VENETO

FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY - COMITATO REGIONALE VENETO FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY - COMITATO REGIONALE VENETO CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 16 GIRONE 1 ELITE s.s.2014-2015 GIORNATA 1 GIORNATA 2 ANDATA 12/10/2014 ORE 10.00 RITORNO 18/01/2014 ORE 10.00 ANDATA 19/10/2014

Dettagli

ITINERARIO UNESCO LOMBARDIA/EMILIA ROMAGNA

ITINERARIO UNESCO LOMBARDIA/EMILIA ROMAGNA ITINERARIO UNESCO Mantova Sabbioneta Brescello Suzzara LOMBARDIA/EMILIA ROMAGNA 5 giorni/4 notti Il patrimonio Unesco di Mantova e Sabbioneta, il mito di Don Camillo e Peppone, i paesaggi che li contraddistinguono

Dettagli

Monitoraggio sull applicazione della L.R. 14/2009 - Piano Casa Rapporto sullo stato di avanzamento lavori

Monitoraggio sull applicazione della L.R. 14/2009 - Piano Casa Rapporto sullo stato di avanzamento lavori Monitoraggio sull applicazione della L.R. 14/2009 - Piano Casa Rapporto sullo stato di avanzamento lavori Tab.1 TOTALE ISTANZE PRESENTATE IN TUTTO IL TERRITORIO REGIONALE E LORO SUDDIVISIONE PER PROVINCIA

Dettagli

Massa. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. SAPER D ITALIA - Le nostre radici all ombra del tricolore

Massa. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. SAPER D ITALIA - Le nostre radici all ombra del tricolore SAPER D ITALIA - Le nostre radici all ombra del tricolore Il percorso ad anello, con partenza dalla Biblioteca Civica, attraversa via Crispi e prosegue su viale Democrazia, sede del Liceo in cui insegnò

Dettagli

Ferrara e il Grande Fiume, Comacchio e le sue Valli Proposta di viaggio (2 giorni/1 notte)

Ferrara e il Grande Fiume, Comacchio e le sue Valli Proposta di viaggio (2 giorni/1 notte) 2015 Proposte di viaggio ed itinerari BICI&BARCA per gruppi a Ferrara, Comacchio lungo il Grande Fiume e nel Delta del Po Ferrara e il Grande Fiume, Comacchio e le sue Valli Proposta di viaggio (2 giorni/1

Dettagli

ELENCO ISTITUTI AMMESSI AL PROGETTO "A SCUOLA NEI PARCHI - GUARDIANI DELLA NATURA" A.S. 2013-14

ELENCO ISTITUTI AMMESSI AL PROGETTO A SCUOLA NEI PARCHI - GUARDIANI DELLA NATURA A.S. 2013-14 ELENCO ISTITUTI AMMESSI AL PROGETTO "A SCUOLA NEI PARCHI - GUARDIANI DELLA NATURA" A.S. 2013-14 ISTITUTO SCOLASTICO COMUNE PROVINCIA ISTITUTO COMPRENSIVO PIEVE DI CADORE BL ISTITUTO COMPRENSIVO TRICHIANA

Dettagli

Lo spettacolo delle Dolomiti e la gara Dobbiaco - Cortina. Settimana dal 1 al 8 Febbraio 2015.

Lo spettacolo delle Dolomiti e la gara Dobbiaco - Cortina. Settimana dal 1 al 8 Febbraio 2015. Lo spettacolo delle Dolomiti e la gara Dobbiaco - Cortina Settimana dal 1 al 8 Febbraio 2015. Un ambiente naturale unico, nominato patrimonio mondiale dall UNESCO, piste per sci di fondo perfettamente

Dettagli

Elenco Musei Archeologici nel Veneto

Elenco Musei Archeologici nel Veneto Elenco Musei Archeologici nel Veneto Provincia di Belluno Museo Archeologico di Pieve di Cadore PIEVE DI CADORE Museo Civico della Val Fiorentina 'Vittorino Cazzetta' SELVA DI CADORE Museo Civico dei Reperti

Dettagli

VIAGGIO IN BICI DALLE DOLOMITI AL LAGO DI GARDA

VIAGGIO IN BICI DALLE DOLOMITI AL LAGO DI GARDA VIAGGIO IN BICI DALLE DOLOMITI AL LAGO DI GARDA Viaggio in bici lungo i fiumi RIENZA, ISARCO E ADIGE (ca. 265 km, 07 giorni / 06 notti, viaggio individuale) DESCRIZIONE Dalle Dolomiti del Nord-Est questo

Dettagli

PERCORSI IN BICI. Percorso No. 1 CHIANTI - Radda e Volpaia

PERCORSI IN BICI. Percorso No. 1 CHIANTI - Radda e Volpaia PERCORSI IN BICI Percorso No. 1 CHIANTI - Radda e Volpaia Tipo di strada: paved, dirt Tipo di bicicletta: mountain bike, hybrid Per chi: Bike tourists, professional bikers Lunghezza: 18.43 km Dislivello:

Dettagli

Indice. Presentazione Assessore al Turismo... pag. 3. 1.01 - A.S.D. Centro Ippico Agordino - Club Le Piane... pag. 19

Indice. Presentazione Assessore al Turismo... pag. 3. 1.01 - A.S.D. Centro Ippico Agordino - Club Le Piane... pag. 19 Indice Presentazione Assessore al Turismo... pag. 3 Presentazione Amministratore Unico Veneto Agricoltura...» 4 Presentazione Vice Presidente Vicario Fitetrec-Ante...» 5 Estratto requisiti Associazioni

Dettagli

CARATTERISTICHE Il percorso si snoda lungo piste ciclabile oppure lungo strade che fiancheggiano colline coperte di viti fino la costa adriatica.

CARATTERISTICHE Il percorso si snoda lungo piste ciclabile oppure lungo strade che fiancheggiano colline coperte di viti fino la costa adriatica. VIAGGIO IN BICI!!! NUOVO 2015!!! TOUR A MARGHERITA FRIULI Sulle tracce di longobardi, franchi, patriarchi d Aquileia e conti di Gorizia (ca. 220-330 km, 08 giorni / 07 notti, viaggio individuale) DESCRIZIONE

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE DELLA PROVINCIA DI TREVISO - ORGANICO DI DIRITTO - ANNO SCOLASTICO 2014/15 PAG. 1 ISTITUTO COMPRENSIVO TVIC81300T IC PREGANZIOL -VIA A. MANZONI -PREGANZIOL -DIST. 018 :ALUNNI A TEMPO

Dettagli

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it 1 Il progetto Short Travel è in continuo e costante miglioramento. I contenuti di questo documento sono ricavati da informazioni di pubblico dominio e in quanto tali possono contenere inesattezze o non

Dettagli

Villaggi Walser a due passi dal Cielo

Villaggi Walser a due passi dal Cielo Martedì 7 Luglio Villaggi Walser a due passi dal Cielo I Walser, popolo di coloni contadini dissodatori, arrivò nel medioevo nell alta Valle di Gressoney, allora disabitata, attraverso il Monte Rosa fondando

Dettagli

Progettazione di percorsi ecoturistici e valorizzazione urbanistica del Fiume Piave

Progettazione di percorsi ecoturistici e valorizzazione urbanistica del Fiume Piave Progetto Drava Piave Fiumi e Architetture nr.3241 del 25/11/08 Concorso di Idee Progettazione di percorsi ecoturistici e valorizzazione urbanistica del Fiume Piave Relazione Descrittiva Descrizione generale

Dettagli

Alberghi a Longarone e dintorni (BL)

Alberghi a Longarone e dintorni (BL) ALBERGO ALLA POSTA Longarone (BL) Piazza IX Ottobre 1963, 16 Telefono: 0437 770702 HOTEL 4 VALLI RISTORANTE PIZZERIA Longarone (BL) Via Fae' Telefono: 0437 760018 ALBERGO DE MARCO MEUBLE Longarone (BL)

Dettagli

LA VIA FRANCESCANA 2016 tra Marche e Umbria Un appuntamento imperdibile per un trek itinerante di 6 giorni e 5 notti dal 05/09 al 10/09/2016

LA VIA FRANCESCANA 2016 tra Marche e Umbria Un appuntamento imperdibile per un trek itinerante di 6 giorni e 5 notti dal 05/09 al 10/09/2016 LA VIA FRANCESCANA 2016 tra Marche e Umbria Un appuntamento imperdibile per un trek itinerante di 6 giorni e 5 notti dal 05/09 al 10/09/2016 Presentazione Il Cammino proposto tra le regioni di Marche e

Dettagli

TI-01 Il Parco del Ticino

TI-01 Il Parco del Ticino TI-01 - Itinerari Partenza: Sesto Calende, stazione ferroviaria Arrivo: Abbiategrasso, stazione ferroviaria Lunghezza Totale (km): 54.7 Percorribilità: In bicicletta, a piedi Tempo di percorrenza (ore.min):

Dettagli

La Costa degli Etruschi dalle vie dei boscaioli e dei minatori al mare

La Costa degli Etruschi dalle vie dei boscaioli e dei minatori al mare La Costa degli Etruschi dalle vie dei boscaioli e dei minatori al mare Tre giorni a piedi nella Costa degli Etruschi. Dall elegante Campiglia Marittima si entra nel Parco di San Silvestro tra le antiche

Dettagli

Comune di Belluno. Assessorato alle politiche ambientali PARCHI NEL PARCO:

Comune di Belluno. Assessorato alle politiche ambientali PARCHI NEL PARCO: Comune di Belluno Assessorato alle politiche ambientali PARCHI NEL PARCO: Parchi e sentieri urbani nel capoluogo del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi Direzione area sviluppo e programmazione Servizio

Dettagli

Descrizione delle escursioni nel Parco Naturale Tre Cime. Indicazioni generali:

Descrizione delle escursioni nel Parco Naturale Tre Cime. Indicazioni generali: ESCURSIONI NATURALISTICHE NELL ANNO 2015 Parco naturale TRE CIME Parco naturale FANES-SENES-BRAIES Con gli accompagnatori ufficiali ficiali del parco naturale Prenotazione e informazioni: Associazione

Dettagli

Porte di accesso e percorsi di collegamento

Porte di accesso e percorsi di collegamento Porte di accesso e percorsi di collegamento 2 Parco del Taglio a Calcara 1 Lungo eno a Bologna Al capo opposto del percorso principale il Parco del Taglio a Calcara è un altro contesto che ha già una visibilità

Dettagli

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI TREVISO STAGIONE SPORTIVA 2013-2014 CALENDARIO GARE FASE AUTUNNALE TORNEO PICCOLI AMICI 2005-2006 A 5 GIRONE A

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI TREVISO STAGIONE SPORTIVA 2013-2014 CALENDARIO GARE FASE AUTUNNALE TORNEO PICCOLI AMICI 2005-2006 A 5 GIRONE A TORNEO PICCOLI AMICI 2005-2006 A 5 GIRONE A A:17/10/2013 ore 17:00 1^ GIORNATA R:21/11/2013 ore 17:00 CALCIO LORIA 96 GIORGIONE CALCIO 2000 RIESE VALLA CALCIO GODIGESE sq.b CITTA DI ASOLO ATLETICO CASTELFRANCO

Dettagli

Bike tour dell Oglio 30 31 maggio 1 e 2 giugno 2015

Bike tour dell Oglio 30 31 maggio 1 e 2 giugno 2015 Bike tour dell Oglio 30 31 maggio 1 e 2 giugno 2015 Aperte le iscrizioni al Bike Tour dell Oglio, la pedalata non competitiva per 50 ciclisti, lungo la Ciclovia del Fiume Oglio: 280 chilometri in quattro

Dettagli

DAL LAGO DI GINEVRA AL ORANGE: PEDALARE LUNGO IL RODANO Una vacanza in bici da 7 oppure 13 giorni

DAL LAGO DI GINEVRA AL ORANGE: PEDALARE LUNGO IL RODANO Una vacanza in bici da 7 oppure 13 giorni DAL LAGO DI GINEVRA AL ORANGE: PEDALARE LUNGO IL RODANO Una vacanza in bici da 7 oppure 13 giorni Un viaggio meraviglioso diviso in due tour che ti conduce attraverso antiche ed importanti cittadine, paesaggi

Dettagli

Bergamo e la Val Seriana

Bergamo e la Val Seriana Bergamo e la Val Seriana 15 17 luglio 2016 La ciclovia della Val Seriana Si sviluppa sul fondovalle lungo il corso del fiume Serio. Si tratta di una vera e propria strada bianca (tranne alcuni brevi tratti

Dettagli

PV-04 Lomellina, tra il Po e la pianura

PV-04 Lomellina, tra il Po e la pianura PV-04 Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Lomello, stazione ferroviaria Arrivo: Pavia, stazione ferroviaria Lunghezza Totale (km): 51.5 Percorribilità: Bici ibride (city-bike) e Mountain Bike

Dettagli

Da Brescia a Paratico Km.30

Da Brescia a Paratico Km.30 Da Brescia a Paratico Km.30 Lunghezza: Km 30 Tempo di percorrenza: Circa due ore e trenta Andamento: Aperto Fondo: Asfalto e sterrato Tipo di bicicletta:: City bike, da strada, Mtb Grado di difficoltà:

Dettagli

Prealpi Triathlon Fest TRIATHLON SPRINT SILCA CUP 06 luglio 2014 Revine Lago, Tarzo, GUIDA ATLETA. www.silcaultralite.it - www.fitri.

Prealpi Triathlon Fest TRIATHLON SPRINT SILCA CUP 06 luglio 2014 Revine Lago, Tarzo, GUIDA ATLETA. www.silcaultralite.it - www.fitri. Prealpi Triathlon Fest TRIATHLON SPRINT SILCA CUP 06 luglio 2014 Revine Lago, Tarzo, GUIDA ATLETA Organizzazione Organizzatore: A.S.D Silca Ultralite Vittorio Veneto Referente: Aldo Zanetti Telefono: 0438.413417

Dettagli

Ecomuseo del Botticino. Museo diffuso da Brescia a Vallio Terme: proposte operative. per la fruizione e costruzione di una rete

Ecomuseo del Botticino. Museo diffuso da Brescia a Vallio Terme: proposte operative. per la fruizione e costruzione di una rete Delibera Giunta regione Lombardia X/3894 del 24 Luglio 2015 B) Ambito di intervento: realizzazione e/o miglioramento di percorsi culturali ambientali e itinerari tematici per la fruizione anche di un pubblico

Dettagli

Veneto. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note

Veneto. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Veneto N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Linea Bologna - Brennero 6394 Bologna Centrale 06:13 Verona P.N. 2254 Bologna Centrale 07:10 Verona P.N. 2266 Bologna Centrale 18:10

Dettagli

Veneto. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note

Veneto. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Veneto N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Linea Bologna - Brennero 6394 Bologna Centrale 06:13 Verona P.N. 2254 Bologna Centrale 07:10 Verona P.N. 2266 Bologna Centrale 18:10

Dettagli

Grande Traversata della Collina Un viaggio a piedi per individuali (6 giorni) e per gruppi (2 giorni)

Grande Traversata della Collina Un viaggio a piedi per individuali (6 giorni) e per gruppi (2 giorni) Ecologico Tours Via Sacro Tugurio 30A 06081 Rivotorto di Assisi Tel. 075 4650184 E-mail: info@ecologicotours.it www.ecologicotours.it www.meravigliosaumbria.com P.I. 02417390545 Grande Traversata della

Dettagli

IL CUORE DELL ALTO ADIGE

IL CUORE DELL ALTO ADIGE IL CUORE DELL ALTO ADIGE LA VIA DELLE CASTAGNE E LA STRADA DEL VINO - AI PIEDI DELLE DOLOMITI (07 giorni / 06 notti, viaggio individuale) DESCRIZIONE Nelle ombre delle Dolomiti a sud delle Alpi si cammina

Dettagli

Dal tracciato alla fruizione turistica.

Dal tracciato alla fruizione turistica. Progetto Turismo Equestre Ippovie del Veneto Dal tracciato alla fruizione turistica. Franco Norido Settore Divulgazione Tecnica, Formazione Professionale ed Educazione Naturalistica. Cos è una Ippovia

Dettagli

PUGLIA SU DUE RUOTE NEL CUORE DEL MEDITERRANEO FRA ULIVI SECOLARI E COSTE MOZZAFIATO

PUGLIA SU DUE RUOTE NEL CUORE DEL MEDITERRANEO FRA ULIVI SECOLARI E COSTE MOZZAFIATO VIAGGIO IN BICI PUGLIA SU DUE RUOTE NEL CUORE DEL MEDITERRANEO FRA ULIVI SECOLARI E COSTE MOZZAFIATO (circa 305-320 km, 08 giorni / 07 notti; viaggio individuale) DESCRIZIONE Alla scoperta del Sud Est

Dettagli

Escursioni didattiche alla scoperta del Parco del Delta del Po

Escursioni didattiche alla scoperta del Parco del Delta del Po Escursioni didattiche alla scoperta del Parco del Delta del Po In motonave Dove il fiume incontra il mare Escursione alla riserva delle bocche del Po Navigazione sul ramo principale del Parco del Delta,

Dettagli

OSPITALITA TURISMO V E R D E

OSPITALITA TURISMO V E R D E TURISMO OSPITALITA In tutti gli alberghi, B&B, ristoranti, trattorie, osterie e agriturismi che espongono il marchio ed il materiale Primavera del Prosecco Docg,gli ospiti e clienti che provengono da fuori

Dettagli

Elaborazione su immagine tratta dal sito www.padovanavigazione.it

Elaborazione su immagine tratta dal sito www.padovanavigazione.it ITINERARIO 4. Sito UNESCO La città di Vicenza e le Ville del Palladio nel Veneto (Villa Foscari-La Malcontenta, in Comune di Mira Provincia di Venezia); Da Padova a Venezia lungo la Riviera del Brenta.

Dettagli

Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero in auto. Aggiungere 40 minuti se si usa il treno

Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero in auto. Aggiungere 40 minuti se si usa il treno Il Cornizzolo da Civate Zona Prealpi Lombarde Triangolo Lariano Corni di Canzo Tipo itinerario Ad anello Difficoltà E (per Escursionisti) Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero

Dettagli

l eredita dei canossa da ferrara asuzzra 5 giorni /4 notti

l eredita dei canossa da ferrara asuzzra 5 giorni /4 notti l eredita dei canossa da ferrara asuzzra Ferrara Felonica - San Benedetto Po - Suzzara Lombardia, Emilia Romagna 5 giorni /4 notti In bici da Ferrara a Suzzara passando per le terre dei Canossa, nell anno

Dettagli

DA VARESE, CITTÀ GIARDINO, un escursione sulle vie della Fede

DA VARESE, CITTÀ GIARDINO, un escursione sulle vie della Fede DA VARESE, CITTÀ GIARDINO, un escursione sulle vie della Fede Varese Villa Panza Sacro Monte Campo dei Fiori il Forte di Orino - Durata 1 giorno Percorso: indirizzato a gambe un po allenate Sviluppo: 35

Dettagli

Viterbo. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. A Viterbo un viaggio nell 800 a 150 anni dall unità d Italia

Viterbo. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. A Viterbo un viaggio nell 800 a 150 anni dall unità d Italia A Viterbo un viaggio nell 800 a 150 anni dall unità d Italia Partendo dalla Chiesa di S. Maria delle Fortezze scendiamo verso Via Garibaldi e Via dei Mille, per proseguire per via della Verità, alla scoperta

Dettagli

LA VALLE UMBRA: IL CUORE DEL UMBRIA

LA VALLE UMBRA: IL CUORE DEL UMBRIA LA VALLE UMBRA: IL CUORE DEL UMBRIA Lo scenario di questo viaggio in bicicletta è la verde Valle Umbra, fertile e ricca d'acqua. In questa Valle, circondata da montagne e colline coperte da oliveti e vigneti,

Dettagli

TURISMO RURALE E RETENATURA2000

TURISMO RURALE E RETENATURA2000 Ciclo di seminari DIVERSIFICAZIONE E SVILUPPO RURALE AREA TEMATICA TURISMO RURALE E RETENATURA2000 10 FEBBRAIO 2010 Corte Benedettina, Legnaro (PD) TURISMO RURALE E RETENATURA2000: NUOVI TURISTI, NUOVE

Dettagli

INVENTARIO FONDO FOTOGRAFICO UGO OJETTI

INVENTARIO FONDO FOTOGRAFICO UGO OJETTI INVENTARIO FONDO FOTOGRAFICO UGO OJETTI Aquileja, basilica, affreschi Busta 1 fotografie: 23x17.5 Totale fotografie: 16 Aquileja, fotografie del Ministero della Pubblica Istruzione Busta 2: Esterno Interno

Dettagli

AD01 - L'Adda e il naviglio di Paderno

AD01 - L'Adda e il naviglio di Paderno AD01 - L'Adda e il naviglio di Paderno Partenza Arrivo Lunghezza totale Categoria Tipo di bicicletta consigliato Tempo di percorrenza in bici Dislivello in salita Dislivello in discesa Quota massima Difficoltà

Dettagli

VALLI DI FIEMME E FASSA

VALLI DI FIEMME E FASSA www.marcialonga.it +39 0462 501110 info@marcialonga.it VALLI DI FIEMME E FASSA Le valli di Fassa e Fiemme sono circondate da alcune tra le più belle e famose montagne dolomitiche del mondo, e proprio in

Dettagli

Barca e bici : da Mantova a Venezia Da sabato 20 a sabato 27 Aprile 2013 Mantova Venezia a bordo dell Ave Maria

Barca e bici : da Mantova a Venezia Da sabato 20 a sabato 27 Aprile 2013 Mantova Venezia a bordo dell Ave Maria Barca e bici : da Mantova a Venezia Da sabato 20 a sabato 27 Aprile 2013 Mantova Venezia a bordo dell Ave Maria Il percorso in bicicletta si snoda lungo il Mincio e il Po, addentrandosi nelle zone ancora

Dettagli

Da Ferrara alla Foce del Delta... lungo il Fiume

Da Ferrara alla Foce del Delta... lungo il Fiume Da Ferrara alla Foce del Delta... lungo il Fiume Dal 1 marzo al 13 maggio tutti i sabati, domeniche e i festivi ore 15.30 DUE RUOTE NEL BOSCO Escursioni in bicicletta lungo i sentieri della Riserva Naturale

Dettagli

P:S. Questa piccola guida è pensata per i ragazzi che potranno così accompagnare i propri genitori alla scoperta di Saccolongo.

P:S. Questa piccola guida è pensata per i ragazzi che potranno così accompagnare i propri genitori alla scoperta di Saccolongo. Per conoscere un po della storia di Saccolongo, ma anche godere di bei paesaggi, tenersi in forma e divertirsi, si può fare una bella passeggiata sull argine del Bacchiglione. Noi ne avremmo una interessante

Dettagli

PUGLIA SU DUE RUOTE NEL CUORE DEL MEDITERRANEO FRA ULIVI SECOLARI E COSTE MOZZAFIATO

PUGLIA SU DUE RUOTE NEL CUORE DEL MEDITERRANEO FRA ULIVI SECOLARI E COSTE MOZZAFIATO VIAGGIO IN BICI PUGLIA SU DUE RUOTE NEL CUORE DEL MEDITERRANEO FRA ULIVI SECOLARI E COSTE MOZZAFIATO (ca. 305-320 km, 08 giorni / 07 notti; viaggio individuale) DESCRIZIONE Alla scoperta del Sud Est italiano.

Dettagli

LA PISTA CICLABILE DELLA DRAVA IN BREVE IN 5 GIORNI DALLE DOLOMITI A VILLACH

LA PISTA CICLABILE DELLA DRAVA IN BREVE IN 5 GIORNI DALLE DOLOMITI A VILLACH VIAGGIO IN BICI LA PISTA CICLABILE DELLA DRAVA IN BREVE IN 5 GIORNI DALLE DOLOMITI A VILLACH (ca. 160 km, viaggio facile, ideale per famiglie, 05 giorni / 04 notti, viaggio individuale) DESCRIZIONE Questo

Dettagli

La ciclabile della Valsugana

La ciclabile della Valsugana 9 L'angolo d'italia di Roberta Furlan La ciclabile della Valsugana FOTO DI Paolo Castelani Maurizio Severin L'angolo d'italia parte dalla Germania, seguendo il tracciato dell antica strada romana. Il Lago

Dettagli

Anno 2006 a cura dell Ufficio Provinciale di Venezia Pasquale Guerra (referente OMI) Davide Varponi (collaboratore)

Anno 2006 a cura dell Ufficio Provinciale di Venezia Pasquale Guerra (referente OMI) Davide Varponi (collaboratore) NOTA TERRITORIALE Venezia Anno a cura dell Ufficio Provinciale di Venezia Pasquale Guerra (referente OMI) Davide Varponi (collaboratore) in collaborazione con la Direzione Centrale Osservatorio Mercato

Dettagli

Ca dell Angelo. Nel cuore di Caorle a un passo dal mare

Ca dell Angelo. Nel cuore di Caorle a un passo dal mare Ca dell Angelo Nel cuore di Caorle a un passo dal mare I silenzi sono dolcissimi. I rumori sono quelli di un cefalo che qua e là guizza a mezz aria e ricade nell acqua, del fruscio delle foglie appena

Dettagli

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it 1 Il progetto Short Travel è in continuo e costante miglioramento. I contenuti di questo documento sono ricavati da informazioni di pubblico dominio e in quanto tali possono contenere inesattezze o non

Dettagli

Cicloturismo: un opportunità di sviluppo per il Friuli Venezia Giulia. Elisabetta Rosso Per il Coordinamento regionale FIAB FVG

Cicloturismo: un opportunità di sviluppo per il Friuli Venezia Giulia. Elisabetta Rosso Per il Coordinamento regionale FIAB FVG Cicloturismo: un opportunità di sviluppo per il Friuli Venezia Giulia Elisabetta Rosso Per il Coordinamento regionale FIAB FVG AGENDA 1. Cos'è la FIAB 2. Perché investire sul CICLOTURISMO 3. NUMERI sul

Dettagli

I servizi minimi garantiti per legge, nei soli giorni feriali, sono individuati per linea,numero di treno e orario effettivo di partenza.

I servizi minimi garantiti per legge, nei soli giorni feriali, sono individuati per linea,numero di treno e orario effettivo di partenza. Servizi minimi garantiti del trasporto locale nelle fasce orarie di maggiore frequentazione ( dalle ore 06.00 alle ore 09.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00 dei giorni feriali) I servizi minimi garantiti

Dettagli

1 invito speciale. 12 percorsi eccezionali. 9 rifugi APERTI NEL CUORE DELLE DOLOMITI CADORINE

1 invito speciale. 12 percorsi eccezionali. 9 rifugi APERTI NEL CUORE DELLE DOLOMITI CADORINE 1 invito speciale 12 percorsi eccezionali NEL CUORE DELLE DOLOMITI CADORINE 9 rifugi APERTI Le Tre Cime di Lavaredo e gli Spalti di Toro, il Cridola e l Antelao, le Marmarole e i Cadini di Misurina. Sono

Dettagli

Roma, 25 Novembre 2008

Roma, 25 Novembre 2008 1 Roma, 25 Novembre 2008 Trentino Trento Trento 22 novembre 24 dicembre 2008 Arco 21 novembre 23 dicembre 2008 Levico Terme 22 novembre 6 gennaio 2009 Alto Adige Bolzano 28 novembre 23 dicembre 2008 Bolzano

Dettagli

Che arriva a Venezia in macchina deve cercare un parcheggio in Piazzale Roma e poi andare in città con il vaporetto o a piedi.

Che arriva a Venezia in macchina deve cercare un parcheggio in Piazzale Roma e poi andare in città con il vaporetto o a piedi. 1.Introduzione Venezia nasce nel 452 e poco dopo la fondazione della città i commercianti veneziani cominciano a portare dall Oriente prodotti che gli Europei non conoscono: le spezie, il cotone, i profumi

Dettagli

ASSESSORATO REGIONALE DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI DIPARTIMENTO REGIONALE INTERVENTI INFRASTRUTTURALI PER L AGRICOLTURA

ASSESSORATO REGIONALE DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI DIPARTIMENTO REGIONALE INTERVENTI INFRASTRUTTURALI PER L AGRICOLTURA ASSESSORATO REGIONALE DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI DIPARTIMENTO REGIONALE INTERVENTI INFRASTRUTTURALI PER L AGRICOLTURA Programma di Sviluppo Rurale Regione Sicilia 2007-2013 Reg. CE 1698/2005 MISURA

Dettagli

regalati un sogno... Nicola s Villanova di Cadore

regalati un sogno... Nicola s Villanova di Cadore regalati un sogno... Nicola s Villanova di Cadore Le Dolomiti La Regina, Cortina d Ampezzo Borca di Cadore, Villanova Nicola s residence INDEX Gli appartamenti Le Dolomiti: le montagne rosa Custodi di

Dettagli