Comitato Regionale Toscana

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comitato Regionale Toscana"

Transcript

1 Comitato Regionale Toscana Settore scuola e promozione SCUOLE REGIONALI DI PALLAVOLO FIPAV PREMESSA al Bando Il progetto fa riferimento alla delibera 209 del Consiglio Federale del 17 dicembre 2015 ed ha l obiettivo di concentrare attenzione, energia e risorse a supporto delle nostre associazioni, quali punto di riferimento sportivo, culturale, d unione e promozione sociale sul territorio. Il progetto è rivolto alle società che si interfacciano con la scuola, attraverso progetti scolastici, garantendo standard qualitativi. L attribuzione del titolo di Scuola Regionale di Pallavolo interessa tutte le Società del territorio aventi i requisiti indicati ed in particolar modo quelle Società Sportive che non sono Scuole Federali di Pallavolo ma che sono state inserite dai Comitati territoriali nei database forniti relativi alla partecipazione con gli Istituti Scolastici di riferimento al Progetto S3. A partire dal prossimo anno scolastico il requisito minimo indispensabile per collaborare sul Progetto S3 sarà infatti il possesso della qualifica di Scuola Regionale di Pallavolo. Il Presidente C.R. FIPAV Toscana Elio Sità

2 BANDO PER IL RICONOSCIMENTO DI SCUOLA REGIONALE DI PALLAVOLO a.s. 2016/2017

3 La Federazione Italiana Pallavolo indice il 1 Bando per l istituzione delle SCUOLE REGIONALI DI PALLAVOLO riservato alle società affiliate Fipav, con particolare riferimento alla fascia di età 6-14 anni e attività promozionale, a partire dall anno sportivo Le società Fipav interessate a partecipare dovranno essere in regola con le norme di affiliazione e tesseramento nel corrente anno sportivo. Non potranno essere ammesse società a cui sono state comminate sanzioni disciplinari gravi nella stagione sportiva 2015/2016 e 2016/2017, intendendo per queste atti particolarmente lesivi dello spirito sportivo che abbiano coinvolto direttamente la società con i suoi dirigenti e/o tesserati. Le società che avranno ottenuto il riconoscimento di Scuola Regionale di Pallavolo riceveranno a fronte di tale qualifica un certificato di attestazione. Il Certificato di Scuola Regionale di Pallavolo avrà validità biennale, a partire dal 1 settembre 2016, con rinnovo automatico, verificato il mantenimento dei requisiti richiesti e approvazione della relazione sull attività svolta da parte del competente Comitato Provinciale e successiva presa d atto del Comitato Regionale, pena la revoca. La procedura di riconoscimento di Scuola Regionale di Pallavolo avverrà nel seguente modo: I CP unitamente al CR verificano che la documentazione sia conforme ai requisiti indispensabili richiesti. I dati riportati nella documentazione dovranno essere veritieri: in caso di accertamento di falsa dichiarazione si verrà automaticamente esclusi dal bando. Presentazione Domanda Le società che intendano concorrere devono presentare la domanda di riconoscimento utilizzando i moduli allegati al presente bando che dovrà contenere: Requisiti indispensabili: 1. affiliazione e tesseramento in regola relativamente alla stagione in corso; 2. iscrizione dell associazione al Registro Nazionale del CONI (indicando il numero di iscrizione); 3. tesseramento di tutti gli atleti partecipanti alle attività dell associazione;

4 4. omologazione FIPAV delle strutture di allenamento utilizzate dagli allievi della fascia di età 6-14 anni; 5. presenza della figura del Referente Tecnico (almeno allievo allenatore) e del laureato/diplomato scienze motorie (le due figure possono coincidere); 6. elenco delle scuole dove nell anno sportivo 2015/2016 la società ha svolto o sta svolgendo progetti relativi alla pallavolo; 7. partecipazione attiva e continuata alle iniziative promozionali del CR e CP (partecipazione nell anno sportivo 2015/2016 ai campionati minivolley e alle manifestazioni provinciali e regionali); 8. garanzia di conformità alle normative vigenti in materia di sicurezza ambientale e tutela sanitaria e presenza di personale qualificato per l utilizzo del defibrillatore; Modalità di presentazione della documentazione La documentazione (moduli allegati al presente bando) dovrà essere completa in quanto in caso di imprecisione, incompletezza, assenza o poca chiarezza la domanda non potrà essere presa in esame. La documentazione dovrà essere inviata esclusivamente tramite (in formato PDF) entro il termine del 20 Aprile 2016 contestualmente a: Comitato Regionale FIPAV al seguente indirizzo: Comitato Provinciale Fipav di appartenenza Il CR, verificate le domande pervenute entro la data del 20 Aprile 2016 e la loro correttezza ed esclusi i non aventi diritto provvederà a comunicare l elenco delle società aventi diritto al titolo alla FIPAV nazionale entro il 30 aprile Il CR avrà cura di rendere pubblico attraverso i propri canali informativi l elenco delle associazioni aventi diritto al titolo di SRdP che verrà trasmessa alla Fipav nazionale al fine di procedere con la necessaria ratifica da parte del Consiglio Federale e conseguente pubblicazione degli elenchi su sito federale.

5 Rilascio del Certificato di SCUOLA REGIONALE DI PALLAVOLO Le associazioni così riconosciute Scuole Regionali di Pallavolo riceveranno: - Certificato di Scuola Regionale di Pallavolo ; - Carta dei servizi relativa al rapporto di collaborazione con gli istituti scolastici di riferimento e il mondo delle istituzioni; - dotazione da parte di FIPAV di supporto informatico con grafica Scuola Regionale di Pallavolo ; - avvio a percorsi formativi adeguati; - dotazione di materiale informativo su progetto S3 ; - agevolazioni per acquisti materiali didattici sportivi e promozionali aggiuntivi; Le società potranno utilizzare a fini della comunicazione e promozione, nelle forme più opportune, l acquisizione del certificato di Scuola Regionale di Pallavolo. Trascorsi due anni le società riconosciute Scuole Regionali di Pallavolo potranno accedere al titolo di Scuola Federale di Pallavolo (2018) Revoca La certificazione di Scuola Regionale di Pallavolo verrà revocata nei seguenti casi: a. la società non rinnova l affiliazione e non è in regola con la procedura di omologazione campo; b. la società non effettua i tesseramenti degli atleti partecipanti alle attività della Scuola Regionale di Pallavolo (fascia di età 6-14 anni); c. la società non partecipa regolarmente alle attività federali relative alla fascia di età 6-14 anni (campionati, manifestazioni); d. alla società siano state comminate sanzioni disciplinari gravi che abbiano coinvolto direttamente la stessa con i suoi dirigenti e/o tesserati e. la società non opera attraverso il progetto S3 per la promozione e l avviamento alla pallavolo all interno della scuola.

6 TIMING operativo Entro 20 Aprile 2016 PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI RICONOSCIMENTO DI SCUOLA REGIONALE DI PALLAVOLO AI COMITATI PROVINCIALI DI APPARTENENZA E AL COMITATO REGIONALE DA PARTE DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE INTERESSATE- VERIFICATA LA CORRETTEZZA DELLA DOCUMENTAZIONE IL CR COMUNICHERA' L ELENCO DELLE SOCIETA CHE HANNO PRESENTATO LA DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DI SCUOLA REGIONALE DI PALLAVOLO CON PARERE FAVOREVOLE Entro il 30 aprile 2016 IL COMITATO REGIONALE INVIA ALLA FIPAV NAZIONALE L ELENCO DELLE SCUOLE REGIONALI DI PALLAVOLO PER LA NECESSARIA RATIFICA DA PARTE DEL CONSIGLIO FEDERALE E CONSEGUENTE PUBBLICAZIONE DEGLI ELENCHI SUL SITO FEDERALE

PER LE NOSTRE SOCIETÀ

PER LE NOSTRE SOCIETÀ PER LE NOSTRE SOCIETÀ S3 PER LE NOSTRE SOCIETÀ SCUOLE FEDERALI DI PALLAVOLO: il rilancio di un importante progetto federale SCUOLE REGIONALI DI PALLAVOLO: Una nuova opportunità per società sportive LE

Dettagli

PROCEDURE DI TESSERAMENTO DEI CALCIATORI STRANIERI STAGIONE SPORTIVA 2012-2013

PROCEDURE DI TESSERAMENTO DEI CALCIATORI STRANIERI STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 PROCEDURE DI TESSERAMENTO DEI CALCIATORI STRANIERI STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 Di seguito si riportano note chiarificatrici relative alla documentazione da allegare alle varie tipologie di richiesta di

Dettagli

RICHIESTA CIP CONI PADOVA CONI ROVIGO MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO 2015-2016 SETTORE GIOVANILE (UNDER 18)

RICHIESTA CIP CONI PADOVA CONI ROVIGO MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO 2015-2016 SETTORE GIOVANILE (UNDER 18) MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO 2015-2016 SETTORE GIOVANILE (UNDER 18) RICHIESTA FSN Denominazione completa associazione Codice Fsn/Cip/Dsa appartenenza Sigla

Dettagli

Oggetto: 1 Bando per l acquisizione del Titolo Scuole Regionali di Pallavolo 2016/2018

Oggetto: 1 Bando per l acquisizione del Titolo Scuole Regionali di Pallavolo 2016/2018 Sig. Presidenti Società FIPAV del Lazio e p.c. Sig. Presidenti C. P. Fipav del Lazio Loro sedi Roma, 30/03/2016 Prot. N.223/segr/16 Preg. mi, Oggetto: 1 Bando per l acquisizione del Titolo Scuole Regionali

Dettagli

BANDO NAZIONALE PER IL RICONOSCIMENTO DI SCUOLA DI PALLAVOLO

BANDO NAZIONALE PER IL RICONOSCIMENTO DI SCUOLA DI PALLAVOLO FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO ------------------------------------------------ Comitato Provinciale di COMO Tel. 031570495 Fax. 031570743 Viale Masia, 42 COMO www.fipav.como.it versione WEB il Comunicato

Dettagli

COMUNE DI SORSO PROVINCIA SASSARI

COMUNE DI SORSO PROVINCIA SASSARI COMUNE DI SORSO PROVINCIA SASSARI 3 SETTORE - AFFARI GENERALI POLITICHE SOCIALI STAFF Servizio 3.1 Affari Generali - Demografici - Attività Produttive Ufficio Sport ISTITUZIONE DELL ALBO COMUNALE DELLE

Dettagli

Piediluco, 11 Maggio 2011 Bando corso 3 livello Prot. n. 0989

Piediluco, 11 Maggio 2011 Bando corso 3 livello Prot. n. 0989 Piediluco, 11 Maggio 2011 Bando corso 3 livello 2011 Prot. n. 0989 Egr. Presidente F.I.C. Egr. Componenti il Consiglio Federale Egr. Direttore Tecnico FIC Egr. Presidente della CDA Egr. Segretario Generale

Dettagli

DISPOSIZIONI PER L APERTURA/RICONFERMA CENTRI CALCISTICI E SCUOLE DI CALCIO

DISPOSIZIONI PER L APERTURA/RICONFERMA CENTRI CALCISTICI E SCUOLE DI CALCIO C.O.N.I. F.I.G.C. DELEGAZIONE PROVINCIALE DI TREVISO 31100 TREVISO Viale della Repubblica, 243/a Tel. 0422/421565 Fax 0422/421586 E-mail : treviso@figc.it S.G.S. ATTIVITA DI BASE - Stagione Sportiva 2013/2014

Dettagli

Campionati Territoriali

Campionati Territoriali Campionati Territoriali Stagione Sportiva 2016-2017 Comunicato Ufficiale n 01 Commissione Organizzativa Gare del 10 Agosto 2016 Affisso all albo il 10 Agosto 2016 Alle Affiliate della Provincia di Salerno

Dettagli

REGOLAMENTO ATTIVITA PROPAGANDA

REGOLAMENTO ATTIVITA PROPAGANDA REGOLAMENTO ATTIVITA PROPAGANDA STAGIONE SPORTIVA 2011-2012 48 Il progetto Scuole Nuoto della Federazione Italiana Nuoto include le attività competitive organizzate dal Settore Promozione e Propaganda.

Dettagli

Comitato Regionale Campano. A tutti gli interessati

Comitato Regionale Campano. A tutti gli interessati Comitato Regionale Campano A tutti gli interessati Oggetto: Corso per Aspirante tecnico + Istruttore anno 2015. Si comunica che è possibile presentare domanda di partecipazione ai corsi di formazione di

Dettagli

INDIZIONE DEL CORSO ALLIEVO ALLENATORE PRIMO LIVELLO GIOVANILE

INDIZIONE DEL CORSO ALLIEVO ALLENATORE PRIMO LIVELLO GIOVANILE INDIZIONE DEL CORSO ALLIEVO ALLENATORE PRIMO LIVELLO GIOVANILE 2015/2016. Il Centro di Qualificazione Provinciale, in collaborazione con il Comitato Provinciale FIPAV Palermo, indicono ed organizzano il

Dettagli

Provincia di Foggia. Avviso Pubblico per manifestazione d interesse

Provincia di Foggia. Avviso Pubblico per manifestazione d interesse Allegato alla D.D. n 3817 dello 01/12/2010 composto di n. 4 pagine Provincia di Foggia Avviso Pubblico per manifestazione d interesse Finalità Il presente avviso ha lo scopo di costituire un elenco di

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE

STAGIONE SPORTIVA CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE STAGIONE SPORTIVA 2014 2015 CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE Novembre 2014 Il Comitato Provinciale di Padova indice per la stagione sportiva 2014 / 2015 il Corso per

Dettagli

OGGETTO: DOMANDA ASSEGNAZIONE CONTRIBUTO PER ATTIVITA' SPORTIVE

OGGETTO: DOMANDA ASSEGNAZIONE CONTRIBUTO PER ATTIVITA' SPORTIVE AL COMUNE DI BASELGA DI PINÉ Via C. Battisti, 22 38042 BASELGA DI PINÉ (TN) Marca da bollo 16,00 OGGETTO: DOMANDA ASSEGNAZIONE CONTRIBUTO PER ATTIVITA' SPORTIVE Il sottoscritto nato a il residente a via

Dettagli

DOMANDA DI PRIMA AFFILIAZIONE ALLA FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO COMPILARE A MACCHINA O IN STAMPATELLO

DOMANDA DI PRIMA AFFILIAZIONE ALLA FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO COMPILARE A MACCHINA O IN STAMPATELLO STAGIONE SPORTIVA: Copia per: FIPAV Con Sede in STAGIONE SPORTIVA: Copia per: Comitato Regionale Con Sede in STAGIONE SPORTIVA: Copia per: Comitato Provinciale Con Sede in STAGIONE SPORTIVA: Copia per:

Dettagli

RICHIESTA CIP CONI PADOVA CONI ROVIGO MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO SETTORE GIOVANILE (UNDER 18)

RICHIESTA CIP CONI PADOVA CONI ROVIGO MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO SETTORE GIOVANILE (UNDER 18) MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO 2014-2015 SETTORE GIOVANILE (UNDER 18) RICHIESTA FSN Denominazione completa associazione Codice Fsn/Cip/Dsa appartenenza Sigla

Dettagli

ABILITAZIONI ALLENATORI

ABILITAZIONI ALLENATORI FORMAZIONE DEI QUADRI TECNICI FEDERALI ABILITAZIONI ALLENATORI STAGIONE AGONISTICA 2009/2010 Federazione Italiana Pallavolo Centro Qualificazione Nazionale INDICE Indice.. Pagina 1 1. Iter complessivo

Dettagli

Database delle associazioni e società sportive dilettantistiche che praticano l attività sportiva organizzata dalle FSN/DSA /EPS riconosciuti

Database delle associazioni e società sportive dilettantistiche che praticano l attività sportiva organizzata dalle FSN/DSA /EPS riconosciuti Strumento individuato dal Consiglio Nazionale del CONI per riconoscere ai fini sportivi le associazioni e società sportive dilettantistiche (articolo 5, comma 5 lettera c), Decreto Legislativo 23 luglio

Dettagli

SPORTIVA-mente. SETTORE GIOVANILE (under 18) Modulo di richiesta bonus per assegnazione materiale sportivo e sanitario sezione

SPORTIVA-mente. SETTORE GIOVANILE (under 18) Modulo di richiesta bonus per assegnazione materiale sportivo e sanitario sezione SPORTIVA-mente Attività sportiva giovanile Progetto sostenuto dalla Modulo di richiesta bonus per assegnazione materiale sportivo e sanitario sezione SETTORE GIOVANILE (under 18) Denominazione completa

Dettagli

REGOLAMENTO SANITARIO

REGOLAMENTO SANITARIO REGOLAMENTO SANITARIO In vigore dal 17 aprile 2016 1 Premessa Il presente regolamento disciplina il settore sanitario federale, nel rispetto della normativa nazionale e regionale, delle disposizioni del

Dettagli

TESSERAMENTO STRANIERI

TESSERAMENTO STRANIERI TESSERAMENTO STRANIERI TESSERAMENTI DA INVIARE DIRETTAMENTE A F.I.G.C. UFFICIO TESSERAMENTO CENTRALE VIA PO,36 00198 ROMA VADEMECUM PER IL TESSERAMENTO DI ATLETI ESTERI SOLO MAGGIORENNI PRIMO TESSERAMENTO

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO REGOLAMENTO PER L'ISCRIZIONE ALL'ALBO DEGLI ALLENATORI ARTICOLO 1 La F.I.C., per il tesseramento dei Tecnici Sportivi, prevede l iscrizione all apposito Albo degli Allenatori

Dettagli

Art. 2 Parametri per la redazione del piano di riparto predisposto dall Assessorato regionale

Art. 2 Parametri per la redazione del piano di riparto predisposto dall Assessorato regionale Repubblica italiana REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO DIPARTIMENTO DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO SERVIZIO 8 SOSTEGNO ALLE ATTIVITA' SPORTIVE

Dettagli

Cinque per mille 2016: aperte le domande di iscrizione

Cinque per mille 2016: aperte le domande di iscrizione Cinque per mille 2016: aperte le domande di iscrizione Anche quest anno i contribuenti potranno scegliere di destinare la quota del cinque per mille dell IRPEF che risulta dalla risultante dalla dichiarazione

Dettagli

FASE A. Corso aspirante tecnico di atletica leggera.

FASE A. Corso aspirante tecnico di atletica leggera. BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO REGIONALE PER ISTRUTTORI ANNO 2015 Il Settore Tecnico del Comitato Regionale Lombardia e del Comitato Provinciale Fidal Varese, in collaborazione con il Centro Studi della

Dettagli

COMUNE DI TIVOLI PROVINCIA DI ROMA

COMUNE DI TIVOLI PROVINCIA DI ROMA COMUNE DI TIVOLI PROVINCIA DI ROMA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE IV CULTURA E POLITICHE SOCIALI N. 1233 del 15/06/2010 OGGETTO : concessione in uso di palestra scolastica in orario extrascolastico

Dettagli

REGOLAMENTO ATTIVITA PROPAGANDA

REGOLAMENTO ATTIVITA PROPAGANDA FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO REGOLAMENTO ATTIVITA PROPAGANDA Nuoto per Tutti STAGIONE SPORTIVA 2005-2006 51 52 Il progetto della Federazione Italiana Nuoto comprende nelle attività del settore Propaganda

Dettagli

REGOLAMENTO SCUOLE BRIDGE E ALLIEVI (Approvato dal CP con Delibera n. 4 del 18/01/2013 e ratificato dal CF del 13/04/2013)

REGOLAMENTO SCUOLE BRIDGE E ALLIEVI (Approvato dal CP con Delibera n. 4 del 18/01/2013 e ratificato dal CF del 13/04/2013) FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO BRIDGE REGOLAMENTO SCUOLE BRIDGE E ALLIEVI (Approvato dal CP con Delibera n. 4 del 18/01/2013 e ratificato dal CF del 13/04/2013) INDICE Art.1 Scuole Bridge e Centri di Avviamento

Dettagli

NORMATIVA D USO delle PALESTRE SCOLASTICHE

NORMATIVA D USO delle PALESTRE SCOLASTICHE COMUNE DI ALESSANDRIA Assessorato allo Sport NORMATIVA D USO delle PALESTRE SCOLASTICHE Allegato alla deliberazione del C.C. n. 77 del 26.05.2003 1 ART. 1 DISPONIBILITA PALESTRE Il Comune di Alessandria

Dettagli

REGOLAMENTO ISTRUTTORI GIOVANILI FIM 2016

REGOLAMENTO ISTRUTTORI GIOVANILI FIM 2016 REGOLAMENTO ISTRUTTORI GIOVANILI FIM 2016 Approvazione Consiglio Federale del 5/2/2016 Lo scopo dell insegnamento è quello di fare scoprire il mondo della motonautica prima come gioco e divertimento vero

Dettagli

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA 2010-2011 NORME DI RIFERIMENTO PER L ATTIVITA PROMOZIONALE Il presente documento costituisce una guida per lo svolgimento della attività promozionale

Dettagli

NOVITA STAGIONE SPORTIVA

NOVITA STAGIONE SPORTIVA NOVITA STAGIONE SPORTIVA 2011-2012 Il 1 luglio è entrato in vigore il nuovo regolamento della Struttura Tecnica emanato dal Consiglio Federale. Come già anticipato sono state istituite le figure di Arbitro

Dettagli

REGOLAMENTO ALBO ALLENATORI

REGOLAMENTO ALBO ALLENATORI REGOLAMENTO ALBO ALLENATORI Approvato dalla Giunta Nazionale con delibera n. 142 6.05.2008 SOMMARIO ARTICOLO 1 1 COMPOSIZIONE DELL ALBO...1 ARTICOLO 2 1 QUALIFICHE E LIVELLI...1 ARTICOLO 3 1 ISTRUTTORE

Dettagli

PIGIESSIADI 2017 PROGRAMMA GENERALE MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE ORGANICI DELLE SQUADRE

PIGIESSIADI 2017 PROGRAMMA GENERALE MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE ORGANICI DELLE SQUADRE PIGIESSIADI 2017 PROGRAMMA GENERALE MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE ORGANICI DELLE SQUADRE ATTIVITÀ SCOLASTICA 19-21 MAGGIO 2017 PROGRAMMA h. Venerdì 19 Sabato 20 Domenica 21 08-09 colazione colazione 09-12

Dettagli

SPORTIVA-mente Attività sportiva giovanile

SPORTIVA-mente Attività sportiva giovanile SPORTIVA-mente Attività sportiva giovanile Progetto sostenuto dalla Modulo di richiesta bonus per assegnazione materiale sportivo e sanitario sezione SETTORE GIOVANILE (under 18) Richiesta FSN Richiesta

Dettagli

CALCIO A 11 CATEGORIE D ETA ATTIVITA SPORTIVA 2005/2006

CALCIO A 11 CATEGORIE D ETA ATTIVITA SPORTIVA 2005/2006 Allegato 3 alla circolare prot. n 353 de15.07.2005 CENTRO SPORTIVO ITALIANO CALCIO A 11 tempi di gioco Ragazzi (attività polisportiva) 1992/1993/1994 25 minuti Allievi 1990 e successivi 30 minuti Juniores

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLA ATTIVITA DI PROMOZIONE DELLO SPORT. In ottemperanza al Regolamento per la disciplina per la concessione di sovvenzioni a persone, enti ed associazioni

Dettagli

Portoferraio, 20 dicembre 2011 IL DIRIGENTE AREA 1 (Arch. Silvia Fontani)

Portoferraio, 20 dicembre 2011 IL DIRIGENTE AREA 1 (Arch. Silvia Fontani) BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLA GESTIONE ORDINARIA ANNUALE AI SENSI DEL REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE In ottemperanza al Regolamento per

Dettagli

CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO DODICESIMA EDIZIONE Stagione Sportiva 2014-2015

CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO DODICESIMA EDIZIONE Stagione Sportiva 2014-2015 FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO Area Sviluppo e Formazione Settore Tecnico CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO DODICESIMA EDIZIONE Stagione Sportiva 2014-2015 BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando

Dettagli

BORSA DI STUDIO "EMIL BANCA PER LO SPORT"

BORSA DI STUDIO EMIL BANCA PER LO SPORT BORSA DI STUDIO "EMIL BANCA PER LO SPORT" ANNO SCOLASTICO e SPORTIVO 2015/2016 PREMESSA Emil Banca rinnova il suo impegno per premiare gli studenti che coniughino meriti sportivi con quelli scolastici.

Dettagli

ALLEGATO 2 - RIEPILOGO REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLE SCUOLE DI CALCIO stagione sportiva 2016/2017

ALLEGATO 2 - RIEPILOGO REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLE SCUOLE DI CALCIO stagione sportiva 2016/2017 Premessa Orientamenti Indicare il numero di sedute settimanali consigliate per aumentare la quantità della pratica sportiva, che di conseguenza porta ad un aumento sostanziale dell esperienza e della capacità

Dettagli

Tabella Tasse Federali Stagione Agonistica 2017/2018

Tabella Tasse Federali Stagione Agonistica 2017/2018 A ) Tabella Tasse Federali Stagione Agonistica 2017/2018 TASSA DI AFFILIAZIONE, ASSOCIAZIONE E VARIAZIONE DI ELEMENTI DELLA PERSONALITÀ DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE 1) Affiliazione a) Domanda presentata

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2016-2017 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO

STAGIONE SPORTIVA 2016-2017 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2016-2017 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO Tutte le Società di ogni Serie e Categoria e tutti i Tecnici di ogni ruolo e grado, sono obbligati all utilizzo della Carta di Credito del

Dettagli

COMUNE DI RICCIONE REGOLAMENTO COMUNALE PER I CONTRIBUTI E AGEVOLAZIONI ECONOMICHE. MODIFICA DELLA PARTE V SPORT FINALITA E TITOLI I PARTE V SPORT

COMUNE DI RICCIONE REGOLAMENTO COMUNALE PER I CONTRIBUTI E AGEVOLAZIONI ECONOMICHE. MODIFICA DELLA PARTE V SPORT FINALITA E TITOLI I PARTE V SPORT COMUNE DI RICCIONE DELIBERA C.C. n 7 del 10.02.2005 REGOLAMENTO COMUNALE PER I CONTRIBUTI E AGEVOLAZIONI ECONOMICHE. MODIFICA DELLA PARTE V SPORT FINALITA E TITOLI I PARTE V SPORT FINALITA' Il Comune di

Dettagli

VADEMECUM PER IL TESSERAMENTO DI ATLETI STRANIERI

VADEMECUM PER IL TESSERAMENTO DI ATLETI STRANIERI VADEMECUM PER IL TESSERAMENTO DI ATLETI STRANIERI TESSERAMENTO CON SOCIETÀ DELLA L.N.D. DI CALCIATORI STRANIERI IN ITALIA PRIMA SOTTOSCRIZIONE Qui di seguito si ritiene opportuno ricordare nuovamente quanto

Dettagli

ALLEGATO 2 - RIEPILOGO REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLE SCUOLE DI CALCIO stagione sportiva 2017/2018

ALLEGATO 2 - RIEPILOGO REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLE SCUOLE DI CALCIO stagione sportiva 2017/2018 Premessa Orientamenti Indicare il numero di sedute settimanali consigliate per aumentare la quantità della pratica sportiva, che di conseguenza porta ad un aumento sostanziale dell esperienza e della capacità

Dettagli

PROGRAMMA DI FORMAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE

PROGRAMMA DI FORMAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO PROGRAMMA DI FORMAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE Società Delegazione Provinciale Comitato Regionale Stagione Sportiva 2014/2015 Pagina 1 di

Dettagli

Progetto della Federazione Italiana Pallavolo per la Scuola Primaria

Progetto della Federazione Italiana Pallavolo per la Scuola Primaria Progetto della Federazione Italiana Pallavolo per la Scuola Primaria 1,2,3 Minivolley! IL PROGETTO Il progetto 1,2,3 minivolley si propone di incrementare la pratica delle attività motorie nella scuola

Dettagli

Responsabile Tecnico Nazionale Atleti Top Level Responsabile Tecnico Nazionale Attività Promozionale

Responsabile Tecnico Nazionale Atleti Top Level Responsabile Tecnico Nazionale Attività Promozionale Prot. n 0113 del 6 aprile 2016 Alle Società Sportive e, p.c. Ai Delegati Regionali FINP Allo Staff Tecnico Nazionale LORO SEDI OGGETTO: Campionato Italiano di Società, Coppa Italia Maschile e Coppa Italia

Dettagli

REGIONE LIGURIA ASSESSORATO ALLA SALUTE DIPARTIMENTO SALUTE E SERVIZI SOCIALI SETTORE PERSONALE DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE

REGIONE LIGURIA ASSESSORATO ALLA SALUTE DIPARTIMENTO SALUTE E SERVIZI SOCIALI SETTORE PERSONALE DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE REGIONE LIGURIA ASSESSORATO ALLA SALUTE DIPARTIMENTO SALUTE E SERVIZI SOCIALI SETTORE PERSONALE DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE Deliberazione della Giunta Regionale n. 320 del 19/04/2016 pubblicata sul

Dettagli

PROGRAMMA DI FORMAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE

PROGRAMMA DI FORMAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO PROGRAMMA DI FORMAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE Società Delegazione Provinciale Comitato Regionale Stagione Sportiva 2014/2015 Pagina 1 di

Dettagli

ALLEGATO C SCHEDA RIASSUNTIVA CONCESSIONE PALESTRE SCOLASTICHE 2015/2016. Palestra richiesta annessa all' Istituto Scolastico G.V.

ALLEGATO C SCHEDA RIASSUNTIVA CONCESSIONE PALESTRE SCOLASTICHE 2015/2016. Palestra richiesta annessa all' Istituto Scolastico G.V. CONCESSIONE PALESTRE SCOLASTICHE 2015/2016 ALLEGATO C SCHEDA RIASSUNTIVA Palestra richiesta annessa all' Istituto Scolastico G.V. Catullo Indirizzo istituto Comune Organismo Richiedente Indirizzo Comune

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA

REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA 16/17 REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA (indicare la categoria delle squadre partecipanti) ART. 1 : ORGANIZZAZIONE La Società : Matr.FIGC: Sede c.a.p. via Telef. Fax email Dirig.Resp. Sig. telef. Cell. indice

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 86 del 3 Giugno 2013

Comunicato Ufficiale N 86 del 3 Giugno 2013 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI DIPARTIMENTO CALCIO FEMMINILE PIAZZALE FLAMINIO 9 00196 ROMA (RM) TEL. 06 328221 FAX. 06 32822715 Indirizzo Internet: www.lnd.it e-mail: segreteria.dcf@postalnd.it

Dettagli

Divertiamoci Insieme giocando a Minivolley PROGRAMMAZIONE STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 DEL SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE DEL CP NAPOLI

Divertiamoci Insieme giocando a Minivolley PROGRAMMAZIONE STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 DEL SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE DEL CP NAPOLI Divertiamoci Insieme giocando a Minivolley PROGRAMMAZIONE STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 DEL SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE DEL CP NAPOLI L età dei partecipanti All attività del minivolley possono partecipare

Dettagli

Trasmessa a mezzo posta elettronica

Trasmessa a mezzo posta elettronica Trasmessa a mezzo posta elettronica Roma, 13 settembre 2016 - Ai Presidenti - Ai Rappresentanti dei Cavalieri - Ai Rappresentanti dei Cavalieri proprietari di cavalli - Ai Rappresentanti dei Tecnici delle

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA Corso per Istruttori Attività Giovanile Minivolley Under 11 & Under 12

STAGIONE SPORTIVA Corso per Istruttori Attività Giovanile Minivolley Under 11 & Under 12 STAGIONE SPORTIVA 2016 2017 Corso per Istruttori Attività Giovanile Minivolley Under 11 & Under 12 Corso Istruttori Attività Giovanile Note organizzative Partecipanti Requisiti Numero partecipanti Scadenza

Dettagli

Comitato Regionale FEDERAZIONE MOTOCICLISTICA ITALIANA. Egregi Signori Presidenti Moto Club Comitato Regionale PUGLIA Loro Sedi. e, p.c.

Comitato Regionale FEDERAZIONE MOTOCICLISTICA ITALIANA. Egregi Signori Presidenti Moto Club Comitato Regionale PUGLIA Loro Sedi. e, p.c. Egregi Signori Presidenti Moto Club Comitato PUGLIA Loro Sedi e, p.c. Trasmissione tramite raccomandata Segreteria Generale FMI Oggetto: Convocazione Assemblea Ordinaria Elettiva Comitato FMI PUGLIA 12

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2017/2018

STAGIONE SPORTIVA 2017/2018 COMITATO PROVINCIALE REGGIO CALABRIA SETTORE CALCIO Ente di Promozione sportivo riconosciuto dal CONI * * * * * * STAGIONE SPORTIVA 2017/2018 Comunicato n. 1 dell 1 settembre 2017 La stagione sportiva,

Dettagli

Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio. REGOLAMENTO Scuola Italiana Roller international

Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio. REGOLAMENTO Scuola Italiana Roller international Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio REGOLAMENTO Scuola Italiana Roller international Approvato con delibera del Consiglio Federale N. 130 del 28.11.2014 Sommario ART. 1 GENERALITA... 3 ART. 2 FINALITA

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno AREA 3 PROMOZIONE SOCIALE E CULTURALE Servizio Politiche Sociali e della Casa

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno AREA 3 PROMOZIONE SOCIALE E CULTURALE Servizio Politiche Sociali e della Casa BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI A SOSTEGNO DELLE UTENZE DOMESTICHE E SPESE FARMACEUTICHE. ANNO 2005. In riferimento al protocollo d intesa tra l Amministrazione Comunale di Castagneto

Dettagli

COMITATO REGIONALE F.I.C.K. LIGURIA

COMITATO REGIONALE F.I.C.K. LIGURIA COMITATO REGIONALE F.I.C.K. LIGURIA Savona, 4 novembre 2013 E, per conoscenza: Alle Alla Società Affiliate F.I.C.K. LIGURIA - Loro Sedi Via e-mail Federazione Italiana Canoa Kayak Centro Studi Ricerca

Dettagli

Roma, 20 dicembre 2003 Prot.n Ai Presidenti dei Comitati Regionali FIDAL

Roma, 20 dicembre 2003 Prot.n Ai Presidenti dei Comitati Regionali FIDAL FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA Roma, 20 dicembre 2003 Prot.n.17507 Ai Presidenti dei Comitati Regionali FIDAL Ai Fiduciari Tecnici Regionali LORO SEDI Oggetto: Crediti Formativi per i tecnici

Dettagli

Art. 7 D.L. 13/09/2012, n.158, convertito in Legge 8/11/2012 n. 189

Art. 7 D.L. 13/09/2012, n.158, convertito in Legge 8/11/2012 n. 189 al fine di salvaguardare la salute dei cittadini che praticano un'attività sportiva non agonistica o amatoriale il Ministro della salute, con proprio decreto, adottato di concerto con il Ministro delegato

Dettagli

A.S.D. VOLLEY CLUB MELFI - STAGIONE SPORTIVA 2016/2017

A.S.D. VOLLEY CLUB MELFI - STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 A.S.D. - STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 Numeri utili Asd Volley Club Melfi Nicola Vincenzo : Direttore Sportivo e Responsabile Settore Giovanile 3343216023 Antonio Baldinetti: Team Manager 330449765 CORSI

Dettagli

ADEMPIMENTI DEI SOGGETTI PROPONENTI PER LA REALIZZAZIONE DELL ATTIVITA RICONOSCIUTA

ADEMPIMENTI DEI SOGGETTI PROPONENTI PER LA REALIZZAZIONE DELL ATTIVITA RICONOSCIUTA ADEMPIMENTI DEI SOGGETTI PROPONENTI PER LA REALIZZAZIONE DELL ATTIVITA RICONOSCIUTA 2012-2014 ITER E PROCEDURE PER I CORSI APPROVATI Con l atto di approvazione si intende riconosciuto il/i corso/i presentati

Dettagli

TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile

TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile ORGANIZZAZIONE: CR VENETO in collaborazione con CP VENEZIA JESOLO 12/13 APRILE 2014 Con il patrocinio della Provincia di Venezia Con il patrocinio del Comune

Dettagli

SEDE TERRITORIALE DI. Modena e Reggio Emilia 2017/2018. Bando per la concessione di: Bando di concorso per progetto UNIMORE SPORT EXCELLENCE

SEDE TERRITORIALE DI. Modena e Reggio Emilia 2017/2018. Bando per la concessione di: Bando di concorso per progetto UNIMORE SPORT EXCELLENCE SEDE TERRITORIALE DI Modena e Reggio Emilia 2017/2018 Bando per la concessione di: Bando di concorso per progetto UNIMORE SPORT EXCELLENCE Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Bando di concorso

Dettagli

SECONDA SESSIONE ANNO 2015. - Legge 15 gennaio 1992, n. 21 (Legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea);

SECONDA SESSIONE ANNO 2015. - Legge 15 gennaio 1992, n. 21 (Legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea); BANDO PER L AMMISSIONE ALL ESAME DI IDONEITA PER L ISCRIZIONE NEL RUOLO DEI CONDUCENTI DEI VEICOLI O NATANTI ADIBITI AL SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO NON DI LINEA SECONDA SESSIONE ANNO 2015 RIFERIMENTI

Dettagli

Federazione Italiana Vela. Normativa 2017 Centri di Istruzione Nautica

Federazione Italiana Vela. Normativa 2017 Centri di Istruzione Nautica Federazione Italiana Vela Normativa 2017 Centri di Istruzione Nautica APPROVATA nel Consiglio Federale n. XXX del 15 Dicembre 2016 Sommario Introduzione... 3 Art. 1 Finalità della Norma.3 Art. 2 Requisiti

Dettagli

versione WEB il Comunicato Ufficiale del CP FIPAV di Como è affisso all albo della sede

versione WEB il Comunicato Ufficiale del CP FIPAV di Como è affisso all albo della sede FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO ------------------------------------------------ Comitato Territoriale di COMO Tel. 031570495 Fax. 031570743 Viale Masia, 42 COMO www.fipav.como.it versione WEB il Comunicato

Dettagli

SECONDO LIVELLO GIOVANILE

SECONDO LIVELLO GIOVANILE STAGIONE SPORTIVA 2016 2017 CORSO ALLENATORI ABILITANTE al SECONDO LIVELLO GIOVANILE Novembre 2016 Il Comitato Provinciale di Padova indice per la stagione sportiva 2016 / 2017 il Corso Istituzionale per

Dettagli

Punti Brescia Regioni Lazio e Umbria

Punti Brescia Regioni Lazio e Umbria Punti Brescia Regioni Lazio e Umbria Formazione tecnica Convegni Didattica Blu Camp Merchandising Referenti per le regioni Lazio e Umbria Giorgio Abeni e Letterio De Grazia Per info: 393.2065205 335.6484358

Dettagli

Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via Pietro Micca 20-10122 Torino e-mail: uef.to@usrpiemonte.it

Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via Pietro Micca 20-10122 Torino e-mail: uef.to@usrpiemonte.it Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Direzione Generale Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via Pietro Micca Ufficio 20 Educazione

Dettagli

Tabella Tasse Federali Stagione Agonistica 2016/2017

Tabella Tasse Federali Stagione Agonistica 2016/2017 A ) Tabella Tasse Federali Stagione Agonistica 2016/2017 TASSA DI AFFILIAZIONE, ASSOCIAZIONE E VARIAZIONE DI ELEMENTI DELLA PERSONALITÀ DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE 1) Affiliazione a) Domanda presentata

Dettagli

Programma di incentivazione per progetti educativi in ambiente scolastico: tennistavolo per la Scuola. Bando Selezione domande

Programma di incentivazione per progetti educativi in ambiente scolastico: tennistavolo per la Scuola. Bando Selezione domande Programma di incentivazione per progetti educativi in ambiente scolastico: tennistavolo per la Scuola. Bando Selezione domande Dedicato alle Associazioni e Società Sportive del territorio del Comitato

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI AUDIT, REVISIONE CONTABILE E SUPPORTO ALLE ATTIVITA DI SUPERVISIONE E MONITORAGGIO NELL AMBITO DEL PROGRAMMA ERASMUS + SETTORE GIOVENTU Articolo 1. Oggetto

Dettagli

DISPOSTO N.80 /ASSINT IL DIRETTORE GENERALE

DISPOSTO N.80 /ASSINT IL DIRETTORE GENERALE BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 100 BORSE DI ECCELLENZA PER L A.A. 2016/2017 RISERVATO AGLI IMMATRICOLATI AL PRIMO ANNO DI UNO DEI CORSI DI STUDIO ATTIVATI DALL UNIVERSITA DI CAMERINO IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

Allegato 1: Autocertificazione atleta straniero NON SOSTITUTIVO DEL CERTIFICATO NOC

Allegato 1: Autocertificazione atleta straniero NON SOSTITUTIVO DEL CERTIFICATO NOC Pag.0 CIRCOLARE Protocollo n. 1466 del 9 maggio 2017 PROPONENTE FINALITA ISTITUZIONALE NUMERO: 8 ANNO SPORTIVO: 2017/2018 CONSIGLIO FEDERALE ATTIVITA AGONISTICA NAZIONALE DESTINATARI Società Organi Territoriali

Dettagli

Corso nazionale allenatori per ottenere la qualifica di Allenatore Senior Livello Superiore

Corso nazionale allenatori per ottenere la qualifica di Allenatore Senior Livello Superiore Pag.0 CIRCOLARE Protocollo n: 1634 del 22 maggio 2017 PROPONENTE FINALITA ISTITUZIONALE NUMERO: 22 ANNO SPORTIVO: 2016/2017 C.N.A. FORMAZIONE FIGURE FEDERALI DESTINATARI Società Affiliate Presidenti C.R.

Dettagli

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO E possibile effettuare tutti i versamenti dovuti alla FIPAV Nazionale (tutti quelli che hanno la causale

Dettagli

SINTESI DELLE CARTE FEDERALI DELLA F.I.G.C.

SINTESI DELLE CARTE FEDERALI DELLA F.I.G.C. FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE ABRUZZO SINTESI DELLE CARTE FEDERALI DELLA F.I.G.C. STRUTTURA DELLA F.I.G.C. IN GENERALE IL SETTORE TECNICO DELLA F.I.G.C.:

Dettagli

Via Coazze, 18 10138 Torino Tel. 011 4404388 Fax 0114330465

Via Coazze, 18 10138 Torino Tel. 011 4404388 Fax 0114330465 UFFICIO EDUCAZIONE FISICA DI TORINO uef.to@usrpiemonte.it Via Coazze, 18 10138 Torino Tel. 011 4404388 Fax 0114330465 Prot. n. 967/P/C32a Torino, 02 febbraio 2012 Circ. n. 68 AI DIRIGENTI SCOLASTICI DEGLI

Dettagli

TABELLA DI VALUTAZIONE DEI PROGETTI.

TABELLA DI VALUTAZIONE DEI PROGETTI. TABELLA DI VALUTAZIONE DEI PROGETTI. INDICAZIONE DEI PUNTEGGI DA ASSEGNARE ALLE SINGOLE VOCI RIPORTATE ALL INTERNO DEL QUADRO RIFERITO A CIASCUNA TIPOLOGIA DI PROGETTO SPORTIVO E ALLA RELAZIONE COLLEGATA.

Dettagli

PREMIO TALENTO PIEMONTE EDIZIONE 2012

PREMIO TALENTO PIEMONTE EDIZIONE 2012 Assessorato Istruzione, Sport e Turismo PREMIO TALENTO PIEMONTE EDIZIONE 2012 REGOLAMENTO Premesso che: - il Coni Comitato Regionale del Piemonte e la Regione Piemonte, Assessorato al Turismo e Sport,

Dettagli

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo Tesseramento Arbitri - Osservatori - Delegati Tecnici 2010/2011

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo Tesseramento Arbitri - Osservatori - Delegati Tecnici 2010/2011 FIPAV Federazione Italiana Pallavolo Tesseramento Arbitri - Osservatori - Delegati Tecnici 2010/2011 Per quanto non contemplato nelle presenti circolari, valgono integralmente le norme previste dai Regolamenti

Dettagli

A V V I S O P U B B L I C O

A V V I S O P U B B L I C O Allegato n. 1 alla Delibera di Giunta Provinciale IP n. 2749/2014 A V V I S O P U B B L I C O C O L L O C A M E N T O M I R A T O D E L L E C A T E G O R I E P R O T E T T E. N U O V E M O D A L I T A

Dettagli

Prima scadenza del bando: 30 giugno Seconda scadenza del bando: 30 luglio Ultima scadenza del bando: 30 settembre Finalità

Prima scadenza del bando: 30 giugno Seconda scadenza del bando: 30 luglio Ultima scadenza del bando: 30 settembre Finalità Primo anno del corso Biennale per Artigiani-Artisti BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI 15 BORSE DI STUDIO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA QUARTA EDIZIONE DEL CORSO IN ARTIGIANATO E ARTE SACRA - TECNICO DELLA PROGETTAZIONE,

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA TASSE e CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO

STAGIONE SPORTIVA TASSE e CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2017-2018 TASSE e CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO Tutte le Società di ogni Serie e Categoria e tutti i Tecnici di ogni ruolo e grado, sono obbligati all utilizzo della Carta di Credito

Dettagli

STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 GUIDA PRATICA CIRCOLARE DI ATTUAZIONE DEI REGOLAMENTI FEDERALI

STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 GUIDA PRATICA CIRCOLARE DI ATTUAZIONE DEI REGOLAMENTI FEDERALI STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 GUIDA PRATICA CIRCOLARE DI ATTUAZIONE DEI REGOLAMENTI FEDERALI Tutte le disposizioni riportate devono essere intese come norme di attuazione dei Regolamenti Federali e per

Dettagli

APULIA CUP DI BEACH VOLLEY 2017 Circolare di Indizione

APULIA CUP DI BEACH VOLLEY 2017 Circolare di Indizione APULIA CUP DI BEACH VOLLEY 2017 Circolare di Indizione Il Comitato Regionale FIPAV Puglia indice la 12^ edizione dell Apulia Cup di Beach Volley Maschile e Femminile. L Apulia Cup è composta da una serie

Dettagli

ELEZIONI RINNOVO CARICHE 2016

ELEZIONI RINNOVO CARICHE 2016 ELEZIONI RINNOVO CARICHE 2016 Come previsto dallo Statuto FIV, il rinnovo delle cariche FIV centrali e territoriali avviene in tre distinte fasi: 1 FASE: ASSEMBLEA ZONALE DEL 10 SETTEMBRE ROMA In occasione

Dettagli

INDIZIONE CORSO ALLIEVO ALLENATORE PRIMO LIVELLO GIOVANILE STAGIONE AGONISTICA

INDIZIONE CORSO ALLIEVO ALLENATORE PRIMO LIVELLO GIOVANILE STAGIONE AGONISTICA Prot n 319/16 all Oggetto: Corso Allievo Allenatore INDIZIONE CORSO ALLIEVO ALLENATORE PRIMO LIVELLO GIOVANILE STAGIONE AGONISTICA 2015-2016 Il COMITATO PROVINCIALE DI SALERNO della Federazione Italiana

Dettagli

Unione Sportiva Dilettantistica Pallavolo Ciampino

Unione Sportiva Dilettantistica Pallavolo Ciampino Unione Sportiva Dilettantistica Pallavolo Ciampino USD Pallavolo Ciampino Via Mura dei Francesi 172, 00043 Ciampino p.iva 05149931007 codice FIPAV 120.600.340 www.pallavolociampino.it - www.facebook.com/usdpallavolo.ciampino

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DEL REVISIONE UNICO DEI CONTI DELL AUTORITÀ D AMBITO N. 6 ALESSANDRINO TRIENNIO 2016/2018.

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DEL REVISIONE UNICO DEI CONTI DELL AUTORITÀ D AMBITO N. 6 ALESSANDRINO TRIENNIO 2016/2018. Prot. N. 1263 del 11/12/2015 AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DEL REVISIONE UNICO DEI CONTI DELL AUTORITÀ D AMBITO N. 6 ALESSANDRINO TRIENNIO 2016/2018. 1) FINALITÀ Con il presente avviso l Autorità d Ambito

Dettagli

ALLEGATO 2 - RIEPILOGO REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLE SCUOLE DI CALCIO stagione sportiva 2015/2016

ALLEGATO 2 - RIEPILOGO REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLE SCUOLE DI CALCIO stagione sportiva 2015/2016 Premessa Orientamenti Indicare il numero di sedute settimanali consigliate per aumentare la quantità della pratica sportiva, che di conseguenza porta ad un aumento sostanziale dell esperienza e della capacità

Dettagli

BANDO PER L ABILITAZIONE DI FORNITORI (CATEGORIA SERVIZI DI VIGILANZA ARMATA) PER LA PARTECIPAZIONE AL SISTEMA DI MONITORAGGIO DI POSTE TUTELA

BANDO PER L ABILITAZIONE DI FORNITORI (CATEGORIA SERVIZI DI VIGILANZA ARMATA) PER LA PARTECIPAZIONE AL SISTEMA DI MONITORAGGIO DI POSTE TUTELA BANDO PER L ABILITAZIONE DI FORNITORI (CATEGORIA SERVIZI DI VIGILANZA ARMATA) PER LA PARTECIPAZIONE AL SISTEMA DI MONITORAGGIO DI POSTE TUTELA Bando per l Abilitazione al Sistema di Monitoraggio Servizi

Dettagli

2 BANDO REGIONALE C.R.I. LAZIO CORSO ISTRUTTORI FULL-D

2 BANDO REGIONALE C.R.I. LAZIO CORSO ISTRUTTORI FULL-D 2 BANDO REGIONALE C.R.I. LAZIO CORSO ISTRUTTORI FULL-D (O.P. 138/13 del 07.05.2013) PREMESSA Con O.P. 138/133 del 07 maggio 2013, il Comitato Centrale ha approvato il nuovo Regolamento Formatori e Istruttori

Dettagli

AFFILIATI CON NOI!

AFFILIATI CON NOI! WWW.ASISAVONA.IT AFFILIATI CON NOI! ASI è un ENTE DI PROMOZIONE SPORTIVA E CULTURALE NAZIONALE riconosciuto dal CONI e dal MINISTERO DELL INTERNO SI POSSONO AFFILIARE AD ASI: Associazioni Sportive Dilettantistiche

Dettagli