Copyright Hook & Festa Tutti I diritti riservati

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Copyright Hook & Festa 2013. Tutti I diritti riservati"

Transcript

1 Copyright Hook & Festa Tutti I diritti riservati

2

3 INDICE 0.1 Premessa 0.2 Il processo di sviluppo 0.3 Le principali caratteristiche 0.4 Le principali funzionalità

4 0.1 Premessa

5 PREMESSA Lo User Centered Design (UCD) è un modo per progettare e costruire applicazioni tenendo conto delle esigenze degli utenti. L obiettivo è di sviluppare applicazioni che siano utili all utente e facili da utilizzare ( Make Your Interface Easy to Learn and Enjoyable to Use ). I driver dell approccio UCD: u Attenzione all utente il contesto d uso, gli scopi dell attività, i compiti e i bisogni dell utente guidano la progettazione e lo sviluppo. u Coinvolgimento dell utente Utenti rappresentativi partecipano attivamente alla progettazione e alle evoluzioni dell applicazione u Sviluppo evolutivo del sistema: la piattaforma è scalabile e aperta a moduli aggiuntivi coerenti con le necessità degli utenti.

6 0.2 Il processo di sviluppo

7 IL PROCESSO DI SVILUPPO Interviste e workshop con gli utenti I bisogni degli utenti La piattaforma

8 Avere una To Do List con scadenze e responsabili Avere un sistema semplice da usare e intuitivo Avere un flusso semplice di approvazione dei file Trovare velocemente quello che serve Condividere facilmente documenti e informazioni Decidere semplicemente chi far accedere a che cosa Non duplicare le attività lavorative Avere una grafica gradevole Commentare i documenti e le scadenze Avere un archivio di tutte le versioni dei file Che il sistema avverta delle scadenze Integrato con le aziendali Tenere traccia di tutte le attività svolte Connettere tutte le persone coinvolte I BISOGNI DEGLI UTENTI Le esigenze sono state rilevate attraverso interviste e un workshop di presentazione del concept

9 LA PIATTAFORMA DHUB è una piattaforma di collaborazione per allineare tutte le risorse coinvolte in un progetto in modo veloce e puntuale, migliorando l efficacia e l efficienza della attività svolte. E UNO STRUMENTO DI PROJECT MANAGEMENT LIGHT attraverso cui inserire le attività da svolgere, le scadenze e le risorse coinvolte E UN ARCHIVIO CONDIVISO dei file dei progetti E UNO SPAZIO DI COLLABORAZIONE attraverso cui scambiare commenti e messaggi

10 0.3 Le principali caratteristiche

11 LE CARATTERISTICHE ACCESSIBILITA - la piattaforma è disponibile su Internet (direttamente via web browser o attraverso banner su piattaforme aziendali) e può essere accessibile dai più diffusi browser sui dispositivi mobile IOS e Android TRACCIABILITA Activity wall: il sistema tiene traccia di tutte le attività svolte (caricamento documenti, scrittura commenti e discussioni sul forum, creazione To Do ed eventi) SISTEMA DI NOTIFICHE è previsto l invio di notifiche via sullo stato degli elementi del sistema, sulle loro modifiche e sui commenti contestuali: documenti, To Do e discussioni nel forum. Possono essere previste diverse frequenze di invio delle notifiche: immediatamente, ogni ora, una volta al giorno, due volte al giorno, una volta alla settimana, etc.) ASSISTENZA è previsto un sistema di ticketing per la gestione delle anomalie e delle richieste di intervento da parte degli utenti di DHUB

12 LA PROFILAZIONE DEGLI UTENTI Esistono 3 tipi di utente: 1. ADMIN: ha accesso a tutte le funzionalità della piattaforma e a tutti gli HUB creati 2. HUB MANAGER: crea gli HUB, ne diventa il referente e ha accesso a tutte le funzionalità di ciascun HUB creato 3. UTENTE REGISTRATO: ha accesso agli HUB a cui viene invitato e all interno di ogni HUB a tutte le risorse e i documenti relativi

13 COME FUNZIONA L HUB Manager (referente di progetto) crea un HUB e seleziona le funzionalità necessarie L HUB manager invita i partecipanti, via o selezionando tra gli utenti che hanno già aderito alla piattaforma. L utente riceve una password temporanea che dovrà cambiare al primo accesso alla piattaforma L utente invitato accede attraverso login ( e password). Gli HUB manager e gli utenti invitati iniziano a coordinare, dialogare e trovare.

14 0.4 Le principali funzionalità (esempio di DHUB L Oreal)

15 DHUB il login

16 DHUB la home page Nella home page dopo il login vengono riportate le principali informazioni su tutti gli HUB in cui l utente è coinvolto. L utente vede in un unico dashboard i To Do in scadenza, i files caricati e le attività relative ai DHUB, classificati per ordine di scadenza, dal più vicino nel tempo al più lontano

17 DHUB la pagina personale Nella pagina personale è possibile: Creare un nuovo HUB e definire le funzionalità, attivando o disattivando: il Forum, il Calendario, i To Do e la Gestione dei File Visualizzare i contatti di tutti i membri (registrati e manager): , organizzazione, telefono, URL, indirizzo, avatar, foto, etc.) Invitare altri utenti specificando l indirizzo che dovrà poi essere utilizzato per accedere

18 DHUB la homepage di un HUB Nella sezione di ciascun HUB è possibile: Attivare una sezione privata per lo scambio di documenti e informazioni «riservate» Creare modelli di HUB già impostati

19 DHUB sezione To Do Nella sezione To Do è possibile: Creare attività da svolgere con: titolo, user responsabile del To Do, lo stato (aperto, chiuso) la priorità, la tipologia, la data di scadenza, la descrizione, gli eventuali allegati Creare raggruppamenti di To Do denominati Progetti Prevedere commenti

20 DHUB sezione Files Nella sezione Files è possibile: Caricare file.zip che verranno poi decompressi nella cartella di destinazione Salvare più copie dello stesso file e gestire le diverse versioni mantenendo lo stesso nome ma con date diverse di caricamento Gestire un repository di file sia dei progetti in corso sia di quelli conclusi Prevedere commenti

21 DHUB sezione Files Il sistema permette di aggiungere annotazioni online sui file Pdf riportando lo user autore della nota e la data di creazione

22 DHUB sezione Calendario Nella sezione Calendario: è possibile Creare eventi (Deliverable, Meeting, Milestone, etc.) Specificare: titolo, data inizio, data fine, descrizione evento, allegare un file Prevedere commenti

23 DHUB sezione Forum Nella sezione Forum: È possibile attivare delle discussioni tra i membri di un HUB

24 DHUB sezione Gallery Nella sezione Gallery: Il sistema offre due tipologie di gallery: Miniature (visualizza tutte le foto) Immagini grandi (visualizza le immagine una per volta)

25 Copyright Hook & Festa Tutti I diritti riservati

AscoCollabora Manuale Utente. Release 1.3

AscoCollabora Manuale Utente. Release 1.3 AscoCollabora Manuale Utente Release 1.3 martedì 15 aprile 2014 Sommario Presentazione... 3 Interfaccia Web... 4 Accesso ai propri file... 5 Windows... 5 Via CloudTools... 5 Mobile... 6 Versioning dei

Dettagli

Mon Ami 3000 MACommerce La soluzione per il commercio elettronico totalmente integrata con Mon Ami 3000

Mon Ami 3000 MACommerce La soluzione per il commercio elettronico totalmente integrata con Mon Ami 3000 Mon Ami 000 MACommerce La soluzione per il commercio elettronico totalmente integrata con Mon Ami 000 Prerequisiti La soluzione MACommerce si integra totalmente con le versioni Azienda Light e Azienda

Dettagli

VADEMECUM SSP Dicembre 2012 19/12/12

VADEMECUM SSP Dicembre 2012 19/12/12 VADEMECUM SSP Dicembre 2012 19/12/12 Documentazione Interna 0 CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT Self Service Portal (SSP) il nuovo strumento per il supporto Cliente. la nuova modalità standard di collaborazione

Dettagli

CLAROLINE DIDATTICA ONLINE MANUALE DELLO STUDENTE

CLAROLINE DIDATTICA ONLINE MANUALE DELLO STUDENTE CLAROLINE DIDATTICA ONLINE MANUALE DELLO STUDENTE Sommario 1. Introduzione... 3 2. Registrazione... 3 3. Accesso alla piattaforma (login)... 4 4. Uscita dalla piattaforma (logout)... 5 5. Iscriversi a

Dettagli

Guida all utilizzo a cura di Francesco Lattari. Guida all utilizzo di moodle per studenti

Guida all utilizzo a cura di Francesco Lattari. Guida all utilizzo di moodle per studenti Guida all utilizzo a cura di Francesco Lattari Indice Introduzione p. 01 Come collegarsi p. 02 Come registrarsi p. 03 Come effettuare il login p. 04 La Home dello studente p. 05 Header e Funzionalità p.

Dettagli

educanet² - Novità Novembre 2007

educanet² - Novità Novembre 2007 educanet² - Novità Novembre 2007 La nostra piattaforma si arricchisce di ulteriori funzioni. Vi presentiamo in questo documento alcune delle novità. Trovate l elenco completo seguendo il link seguente

Dettagli

FONDAZIONE ANGELO COLOCCI [AREA RISERVATA - STUDENTI]

FONDAZIONE ANGELO COLOCCI [AREA RISERVATA - STUDENTI] 2014 FONDAZIONE ANGELO COLOCCI [AREA RISERVATA - STUDENTI] Cosa è. Il portale Docebo è una piattaforma E-Learning e un Content Management System Open Source che La Fondazione Angelo Colocci ha deciso di

Dettagli

VADEMECUM SSP Giugno 2014 05/06/14

VADEMECUM SSP Giugno 2014 05/06/14 VADEMECUM SSP Giugno 2014 05/06/14 Documentazione Interna 0 CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT Self Service Portal (SSP) il nuovo strumento per il supporto Cliente. la nuova modalità standard di collaborazione

Dettagli

1. Accedere al sito https://it.padlet.com/ e procedere con la registrazione

1. Accedere al sito https://it.padlet.com/ e procedere con la registrazione Istituto Comprensivo di Rubano Corso informativo sull utilizzo delle App in situazioni di didattica frontale e collaborativa e di alcuni servizi online innovativi per una didattica digitale http://padlet.com

Dettagli

MANUALE D USO MANUALE D USO

MANUALE D USO MANUALE D USO MANUALE D USO MANUALE D USO INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 COMPONENTE WEB 4SALES... 5 2.1 LOGIN UTENTE AMMINISTRATORE... 5 2.2.1 HOME PAGE FUNZIONALITA DI GESTIONE... 6 2.2.2 CLIENTI... 7 2.2.3 PIANO VISITE...

Dettagli

PIATTAFORMA ecol per il Corso di Laurea in Ingegneria Informatica OnLine. MANUALE STUDENTE v. 3.0 del 12/09/2008 INDICE

PIATTAFORMA ecol per il Corso di Laurea in Ingegneria Informatica OnLine. MANUALE STUDENTE v. 3.0 del 12/09/2008 INDICE PIATTAFORMA ecol per il Corso di Laurea in Ingegneria Informatica OnLine MANUALE STUDENTE v. 3.0 del 12/09/2008 INDICE Introduzione 1. Requisiti di sistema 2. Accesso alla piattaforma didattica 2.1. Informazioni

Dettagli

File Sharing & LiveBox WHITE PAPER. http://www.liveboxcloud.com

File Sharing & LiveBox WHITE PAPER. http://www.liveboxcloud.com File Sharing & LiveBox WHITE PAPER http://www.liveboxcloud.com 1. File Sharing: Definizione Per File Sync and Share (FSS), s intende un software in grado di archiviare i propri contenuti all interno di

Dettagli

Portale Fornitori. Manuale utente. fornitori.snam.it

Portale Fornitori. Manuale utente. fornitori.snam.it Portale Fornitori Manuale utente fornitori.snam.it Indice Introduzione Area pubblica Fruizione dei contenuti Accesso fornitore Tipologie di utenze Ricerca Master esistente Registrazione Login e password

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

Workshop Portale e Sistemi Informativi Edizione 2015 Sala Rossa e Sala Principi D Acaja, Palazzo del Rettorato 26 e 27 febbraio

Workshop Portale e Sistemi Informativi Edizione 2015 Sala Rossa e Sala Principi D Acaja, Palazzo del Rettorato 26 e 27 febbraio Workshop Portale e Sistemi Informativi Edizione 2015 Sala Rossa e Sala Principi D Acaja, Palazzo del Rettorato 26 e 27 febbraio Piattaforma CampusNet Cosa consente di fare? CampusNet: è un sistema applicativo

Dettagli

Prodotti. Introduzione. CMS: Content Management System: che cos'è, a cosa serve?

Prodotti. Introduzione. CMS: Content Management System: che cos'è, a cosa serve? Introduzione CMS: Content Management System: che cos'è, a cosa serve? Per riassumerne in poche righe la funzione dei CMS è sufficiente rifarsi alla traduzione letterale della definizione inglese: gestione

Dettagli

IL VERO GESTIONALE 2.0 PER LE SCUOLE

IL VERO GESTIONALE 2.0 PER LE SCUOLE IL VERO GESTIONALE 2.0 PER LE SCUOLE PROTOMAIL REGISTRO ELETTRONICO VIAGGI E-LEARNING DOCUMENTI WEB PROTOCOLLO ACQUISTI QUESTIONARI PAGELLINE UN GESTIONALE INTEGRATO PER TUTTE LE ESIGENZE DELLA SCUOLA

Dettagli

Specifiche tecniche per la realizzazione del Modello offline Energy City Virtual Lab. Antonio Disi, Serena Lucibello. Report RdS/2013/163

Specifiche tecniche per la realizzazione del Modello offline Energy City Virtual Lab. Antonio Disi, Serena Lucibello. Report RdS/2013/163 Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Specifiche tecniche per la realizzazione del Modello offline Energy City Virtual

Dettagli

Il social learning con edmodo

Il social learning con edmodo Il social learning con edmodo gestire ed utilizzare una classe virtuale Cos'è edmodo cos è edmodo È un social network adatto per la creazione di comunità di apprendimento; permette di lavorare e mantenere

Dettagli

Piattaforma FaD Formazione a distanza. Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di. formazione a distanza di EFA srl

Piattaforma FaD Formazione a distanza. Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di. formazione a distanza di EFA srl Piattaforma FaD Formazione a distanza Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di formazione a distanza di EFA srl 1 Indice generale 1. Scopo del documento 2. Definizioni e abbreviazioni

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO: INTRANET PROVINCIA DI POTENZA

MANUALE DI UTILIZZO: INTRANET PROVINCIA DI POTENZA MANUALE DI UTILIZZO: INTRANET PROVINCIA DI POTENZA Fornitore: Publisys Prodotto: Intranet Provincia di Potenza http://www.provincia.potenza.it/intranet Indice 1. Introduzione... 3 2. I servizi dell Intranet...

Dettagli

PRESENTAZIONE DEI SERVIZI PER LA SCUOLA

PRESENTAZIONE DEI SERVIZI PER LA SCUOLA PRESENTAZIONE DEI SERVIZI PER LA SCUOLA 1 Microsoft Live@edu IT Managed Self Managed Mail da 10 GB e Servizi di collaborazione online gratuiti e personalizzabili Outlook Live Outlook Live si basa sulla

Dettagli

DESCRIZIONE OFFERTA TT-OPEN-SITE

DESCRIZIONE OFFERTA TT-OPEN-SITE DESCRIZIONE OFFERTA TT-OPEN-SITE Struttura di menù In base alla tipologia di template scelta, sono state predisposte 2 strutture di menù (destinate ad ospitare gli stessi contenuti): TT-OPEN-SITE template

Dettagli

EPULIA - Enjoy Puglia using Ubiquitous technology in Landscape Interactive Adventures

EPULIA - Enjoy Puglia using Ubiquitous technology in Landscape Interactive Adventures UNIONE EUROPEA FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE. MINISTERO SVILUPPO ECONOMICO REGIONE PUGLIA AREA POLITICHE PER LO SVILUPPO IL LAVORO E L INNOVAZIONE PO FESR PUGLIA 2007-2013 Asse I Linea di Intervento

Dettagli

Microsoft Project 2010 si basa sulle fondamenta di Microsoft Project 2007 per offrire soluzioni di gestione del lavoro flessibili e strumenti di

Microsoft Project 2010 si basa sulle fondamenta di Microsoft Project 2007 per offrire soluzioni di gestione del lavoro flessibili e strumenti di Microsoft Project 2010 si basa sulle fondamenta di Microsoft Project 2007 per offrire soluzioni di gestione del lavoro flessibili e strumenti di collaborazione adatti ai project manager professionisti

Dettagli

Guida all utilizzo a cura di Francesco Lattari. Guida all utilizzo di moodle per docenti

Guida all utilizzo a cura di Francesco Lattari. Guida all utilizzo di moodle per docenti Guida all utilizzo a cura di Francesco Lattari Indice Come collegarsi p. 02 Come effettuare il login p. 03 LaHome del docente p. 04 Header e Funzionalità p. 05 Preferenze del Profilo Utente p. 07 Il Calendario

Dettagli

La soluzione definitiva Per il controllo delle stampanti

La soluzione definitiva Per il controllo delle stampanti La soluzione definitiva Per il controllo delle stampanti 30 anni di esperienza e know how ci hanno permesso di creare una soluzione che vi consentirà di gestire con evidenti risparmi I costi associati

Dettagli

OneNote consente di prendere appunti al lavoro, a casa o a scuola

OneNote consente di prendere appunti al lavoro, a casa o a scuola OneNote consente di prendere appunti al lavoro, a casa o a scuola Caratteristiche esclusive delle pagine di OneNote È possibile digitare il testo in qualsiasi punto della pagina, ad esempio in questo punto:

Dettagli

Manuale procedurale CRM Swiftdoc.it

Manuale procedurale CRM Swiftdoc.it Manuale procedurale CRM Swiftdoc.it Help Desk on-line Apua Software Introduzione... 2 Accesso area riservata CRM Swiftdoc.it... 3 Descrizione del contenuto della schermata di avvio (Log-In):... 3 Avviso

Dettagli

MySTAR Istruzioni portale clienti STAR Italia rev. 0

MySTAR Istruzioni portale clienti STAR Italia rev. 0 Pag. 1 di 24 SOMMARIO 1. COME RICHIEDERE IL SERVIZIO DI TRADUZIONE STAR...3 2. MYSTAR LOGIN...4 3. MYSTAR HOME...6 4. MYSTAR RICHIEDERE UN PREVENTIVO...7 5. MYSTAR SCAMBIARE FILE...11 6. MYSTAR GESTIRE

Dettagli

Al servizio della conoscenza

Al servizio della conoscenza Al servizio della conoscenza JARVIS JARVIS è il sistema operativo della conoscenza aziendale, nato dalle esigenze del settore bancario in merito alla gestione del patrimonio documentale e dei flussi extra

Dettagli

Manuale LiveBox WEB ADMIN. http://www.liveboxcloud.com

Manuale LiveBox WEB ADMIN. http://www.liveboxcloud.com 2014 Manuale LiveBox WEB ADMIN http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa

Dettagli

CLAROLINE DIDATTICA ONLINE MANUALE DEL DOCENTE

CLAROLINE DIDATTICA ONLINE MANUALE DEL DOCENTE CLAROLINE DIDATTICA ONLINE MANUALE DEL DOCENTE Sommario 1. Introduzione... 3 2. Registrazione... 3 3. Accesso alla piattaforma (login)... 4 4. Uscita dalla piattaforma (logout)... 5 5. Creazione di un

Dettagli

Proposta App Smartphone e Tablet per Ufficio Concorsi Polizia di Stato

Proposta App Smartphone e Tablet per Ufficio Concorsi Polizia di Stato Proposta App Smartphone e Tablet per Ufficio Concorsi Polizia di Stato Indice App to you Introduzione Requisiti Funzionali Casi d uso Architettura SOA Proposte Dispositivi Supportati L App News Concorsi

Dettagli

Guida all uso di Innovatori PA

Guida all uso di Innovatori PA Guida all uso di Innovatori PA Innovatori PA La rete per l innovazione nella Pubblica Amministrazione Italiana Sommario Sommario... 2 Cos è una comunità di pratica... 3 Creazione della comunità... 3 Gestione

Dettagli

Caratteristiche del prodotto

Caratteristiche del prodotto Caratteristiche del prodotto Assima Change Management Suite Assima Change Management Suite (ACMS) è la soluzione per guidare l adozione di nuovi processi e sistemi all interno delle aziende. ACMS presenta

Dettagli

La Soluzione per CdA e Top Management. La soluzione è Secure Board by Boole Server

La Soluzione per CdA e Top Management. La soluzione è Secure Board by Boole Server La Soluzione per Fusioni e acquisizioni, changing management, pianificazione e sviluppo del business, la documentazione correlata ai consigli di amministrazione, il corretto utilizzo dei documenti riservati

Dettagli

I E-recruitment Solutions I

I E-recruitment Solutions I I E-recruitment Solutions I Alcuni nostri Clienti 2 Software as a Service (SaaS) SITO AZIENDALE Altamira Recruiting viene fornito via Internet Sezione Lavora con noi Istallazione più rapida Aggiornamenti

Dettagli

Manuale LiveBox WEB UTENTE. http://www.liveboxcloud.com

Manuale LiveBox WEB UTENTE. http://www.liveboxcloud.com 2015 Manuale LiveBox WEB UTENTE http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa

Dettagli

Manuale d uso. Per fare ciò sono stati seguentemente elencati i punti per i vari procedimenti:

Manuale d uso. Per fare ciò sono stati seguentemente elencati i punti per i vari procedimenti: Manuale d uso L obbiettivo principale di questa guida è dare la possibilità di utilizzare in modo chiaro ed immediato la sezione login e tutta la gestione dell area riservata al cliente e di conseguenza

Dettagli

Guida all utilizzo di Pulsepro Cms (programma per modificare il sito online).

Guida all utilizzo di Pulsepro Cms (programma per modificare il sito online). Guida all utilizzo di Pulsepro Cms (programma per modificare il sito online). Pulse è un semplice programma che vi permetterà di modificare contenuti del sito quali ad esempio la home-page, i calendari

Dettagli

Comunità virtuale IRDAT fvg Guida utente

Comunità virtuale IRDAT fvg Guida utente Comunità virtuale IRDAT fvg Guida utente Community_IRDATfvg_ManualeUtente_Vers._1.1 1 INDICE 2. La Comunità virtuale IRDAT fvg...3 3. I servizi della Comunità...3 4. La struttura della Comunità...4 5.

Dettagli

Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti

Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti Introduzione La piattaforma utilizzata per le attività a distanza è Moodle, un software per la gestione di corsi on-line. Per chi accede come studente, essa

Dettagli

GESTIONE STRUTTURA e PUBBLICAZIONE de IL CAFFÈ

GESTIONE STRUTTURA e PUBBLICAZIONE de IL CAFFÈ Redatto da: Giorgio Cristoforachis Data: 1/01/2011 GESTIONE STRUTTURA e PUBBLICAZIONE de IL CAFFÈ BREVE GUIDA SULLA PUBBLICAZIONE INTEGRATIVA AL MANUALE DEL PUBLICATION PANEL STRUMENTI PER LA GESTIONE

Dettagli

filrbox Guida all uso dell interfaccia WEB Pag. 1 di 44

filrbox Guida all uso dell interfaccia WEB Pag. 1 di 44 filrbox Guida all uso dell interfaccia WEB Pag. 1 di 44 Sommario Introduzione... 4 Caratteristiche del filrbox... 5 La barra principale del filrbox... 7 Elenco degli utenti... 8 Il profilo... 9 Le novità...

Dettagli

Guida all uso dei Focus Tematici

Guida all uso dei Focus Tematici Guida all uso dei Focus Tematici Versione 1.0 Gennaio 2014 Focus Tematici La rete per l innovazione nella Pubblica Amministrazione Italiana Cos è un focus tematico Creazione di un Focus Tematico Di quali

Dettagli

ACCESSO A COMUNITÀ ON LINE

ACCESSO A COMUNITÀ ON LINE Comunità On Line Manuale Utente rapido a cura del Laboratorio di Maieutiche Università degli Studi di Trento Sommario ACCESSO A COMUNITÀ ON LINE 2 MODALITÀ DI ACCESSO: 2 REGISTRAZIONE A COMUNITÀ ON LINE

Dettagli

Programma del corso :

Programma del corso : 30.01.2009 - Corso di formazione: BIBLIOWebPortal cms per la gestione del portale web di un sistema bibliotecario Programma del corso : Strumenti utilizzati: CMS personalizzato per le biblioteche Editor

Dettagli

AREA STUDENTI. Manuale d'uso. Rielaborazione del. Claroline 1.3 - Manuale per gli Studenti

AREA STUDENTI. Manuale d'uso. Rielaborazione del. Claroline 1.3 - Manuale per gli Studenti AREA STUDENTI Manuale d'uso Rielaborazione del Claroline 1.3 - Manuale per gli Studenti Edizione: 01 Revisione: 00 Release software: 1.8.3 Data: 30/03/2007 ELEARNING SYSTEM ITIS A. Einstein - MANUALE STUDENTI

Dettagli

NoiPA Approfondimento sulle funzionalità di Adesione Enti

NoiPA Approfondimento sulle funzionalità di Adesione Enti NoiPA Approfondimento sulle funzionalità di Adesione Enti Roma, maggio 2013 Agenda Click to edit Master title style Agenda Presentazione spazio di collaborazione Accesso ai servizi NoiPA_Adesione Enti

Dettagli

Manuale d'uso del Microsoft Apps for Symbian

Manuale d'uso del Microsoft Apps for Symbian Manuale d'uso del Microsoft Apps for Symbian Edizione 1.0 2 Informazioni su Microsoft Apps Informazioni su Microsoft Apps Microsoft Apps incorpora le applicazioni aziendali di Microsoft nel telefono Nokia

Dettagli

Manuale LiveBox WEB ADMIN. http://www.liveboxcloud.com

Manuale LiveBox WEB ADMIN. http://www.liveboxcloud.com 2014 Manuale LiveBox WEB ADMIN http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrazione Fase 1: Pre-registrazione Fase 2: Convalida Desktop Home Il mio profilo Ricerca dei partner I miei progetti I miei contatti Mailbox TwinBlog Come accedere al

Dettagli

GESTIONE DELLE SEGNALAZIONI

GESTIONE DELLE SEGNALAZIONI Guida al Supporto Indice 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Scopo... 3 1.2 Contesto di riferimento... 3 1.3 Destinatari... 3 1.4 Abbreviazioni ed Acronimi... 4 1.5 Glossario... 4 2 SUPPORTO TECNICO... 5 2.1 Accesso

Dettagli

INVESTIMENTI INNOVATIVI - INDUSTRIA 2015 - BIOMASSE

INVESTIMENTI INNOVATIVI - INDUSTRIA 2015 - BIOMASSE INVESTIMENTI INNOVATIVI - INDUSTRIA 2015 - BIOMASSE Guida alla Registrazione Ver. 1.2 Edizione del 21/07/2014 Innovativi Industria 2015-Biomasse - Guida alla Registrazione 1 INDICE Premessa 3 Informazioni

Dettagli

Alfa Layer S.r.l. Via Caboto, 53 10129 Torino ALFA PORTAL

Alfa Layer S.r.l. Via Caboto, 53 10129 Torino ALFA PORTAL ALFA PORTAL La struttura e le potenzialità della piattaforma Alfa Portal permette di creare, gestire e personalizzare un Portale di informazione in modo completamente automatizzato e user friendly. Tramite

Dettagli

Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise

Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise Con il termine Application Server si fa riferimento ad un contenitore, composto da diversi moduli, che offre alle applicazioni Web un ambiente

Dettagli

Presentazione dell Area Docenti Scheda 1 - Connettersi...4 Scheda 2 - Schermata principale...6

Presentazione dell Area Docenti Scheda 1 - Connettersi...4 Scheda 2 - Schermata principale...6 PRONOTE 05 Indice Indice Presentazione dell Area Docenti Scheda - Connettersi...4 Scheda - Schermata principale...6 Registro Scheda - Compilare il registro...9 Scheda 4 - Creare i programmi...4 Scheda

Dettagli

Come visualizzare un dispositivo EZVIZ via web browser / Client mobile / client software ivms-4200

Come visualizzare un dispositivo EZVIZ via web browser / Client mobile / client software ivms-4200 Come visualizzare un dispositivo EZVIZ via web browser / Client mobile / client software ivms-4200 1 Indice Nota Importante... 3 Come abilitare un dispositivo prima dell attivazione... 3 Registrare e visualizzare

Dettagli

Indice generale GUIDA AL SITO

Indice generale GUIDA AL SITO Indice generale Accesso al sito...2 Accesso alle notizie...3 Leggere le notizie...4 Cercare una circolare particolare...5 Cambio dati e PASSWORD...6 Utilizzo del FORUM...7 Aggiornare i profilo personale...8

Dettagli

a cura del Consorzio Cortexa Consulenza ed elaborazione

a cura del Consorzio Cortexa Consulenza ed elaborazione Analisi Dati Vendite a cura del Consorzio Cortexa Consulenza ed elaborazione Dott. Roberto Dell'Omodarme studio di commercialisti Guerrini Vitti studio di commercialisti www.studiodellomodarme.it www.guerrinivitti.it

Dettagli

ALYANTE Enterprise. Il sistema ERP più flessibile, nella sua versione più evoluta

ALYANTE Enterprise. Il sistema ERP più flessibile, nella sua versione più evoluta ALYANTE Enterprise Il sistema ERP più flessibile, nella sua versione più evoluta Con l esperienza del canale ACG per gestire Dimensione e Complessità aziendale 1 Indice TeamSystem 2 ACG 4 POLYEDRO 6 ALYANTE

Dettagli

Sulla colonna a destra si trovano invece i blocchi dedicati alle utilità e all amministrazione:

Sulla colonna a destra si trovano invece i blocchi dedicati alle utilità e all amministrazione: GUIDA STUDENTI Benvenuti sulla piattaforma Des-K, basata su Moodle! Di seguito una breve introduzione alla navigazione nell area dedicata alle Work Experience. Per i sistemi Windows si consiglia fortemente

Dettagli

SysAround S.r.l. Moduli di MyCRMweb

SysAround S.r.l. Moduli di MyCRMweb Moduli di MyCRMweb Vendite Gli strumenti di automazione della forza vendita consentono la semplificazione del processo commerciale. I manager e il team di vendita possono gestire: contatti e clienti potenziali

Dettagli

REFERTI ON LINE MANUALE UTENTE

REFERTI ON LINE MANUALE UTENTE REFERTI ON LINE MANUALE UTENTE Scheda di benvenuto Vi si accede digitando www.gruppopavanello.it e scegliendo Referti on line. Occorre distinguere il caso in cui si tratti di un primo accesso da quello

Dettagli

Guida passo-passo. Per imparare a usare il tuo TwinSpace

Guida passo-passo. Per imparare a usare il tuo TwinSpace Guida passo-passo Per imparare a usare il tuo TwinSpace Come aggiornare il tuo profilo... Error! Bookmark not defined. Come invitare insegnanti e visitatori al tuo TwinSpace... 4 Come invitare studenti

Dettagli

Eliminare o disattivare il proprio account da Facebook

Eliminare o disattivare il proprio account da Facebook Eliminare o disattivare il proprio account da Facebook Facebook consente due livelli di eliminazione del proprio account: l eliminazione vera e propria e la disattivazione. L eliminazione è una procedura

Dettagli

Manuale del Docente. fadanep è una piattaforma di supporto all'attività formativa, di aggiornamento e della comunità di pratica

Manuale del Docente. fadanep è una piattaforma di supporto all'attività formativa, di aggiornamento e della comunità di pratica Manuale del Docente fadanep è una piattaforma di supporto all'attività formativa, di aggiornamento e della comunità di pratica promossa da ANEP Associazione Nazionale Educatori Professionali o in collaborazione

Dettagli

AZIENDA_BUYER Vendor Management - Seller

AZIENDA_BUYER Vendor Management - Seller Errore. AZIENDA_BUYER Vendor Management - Seller Manuale Utente Gennaio, 28 11 Version 5.0 A cura di: i-faber Indice 1. Gestione delle utenze...3 Registrazione nuova utenza...3 Autenticazione...4 Recuero

Dettagli

Modulo InWEB di InFarmaClick. Specifiche tecniche per l interfacciamento con i software gestionali di farmacia. Livello API 2005.

Modulo InWEB di InFarmaClick. Specifiche tecniche per l interfacciamento con i software gestionali di farmacia. Livello API 2005. 1 di 10 Progetto Specifiche tecniche per l interfacciamento con i software gestionali di farmacia Livello API 2005001 MODULO MD-DOC05-INFARMA REVISIONE MODULO Rev 0 del 05/02/02 EMESSO DA: Bottaioli A

Dettagli

In homepage troverai una finestra per accedere, inserendo le tue credenziali (login e password), alla tua Area Riservata

In homepage troverai una finestra per accedere, inserendo le tue credenziali (login e password), alla tua Area Riservata Benvenuto, In homepage troverai una finestra per accedere, inserendo le tue credenziali (login e password), alla tua Area Riservata Una volta entrato nella tua area riservata avrai a disposizione, in alto,

Dettagli

ALYANTE Enterprise Il sistema ERP più flessibile, nella sua versione più evoluta

ALYANTE Enterprise Il sistema ERP più flessibile, nella sua versione più evoluta ALYANTE Enterprise Il sistema ERP più flessibile, nella sua versione più evoluta 1 Indice TeamSystem 2 POLYEDRO 4 ALYANTE Enterprise 8 Accessibilità, collaboration e funzionalità condivise 11 1 Aree funzionali

Dettagli

Albano Squizzato ingsquizzato@libero.it. Moodle-manuale. manuale per il docente. Generazione Web 2013-14 - G9

Albano Squizzato ingsquizzato@libero.it. Moodle-manuale. manuale per il docente. Generazione Web 2013-14 - G9 Albano Squizzato ingsquizzato@libero.it Moodle-manuale manuale per il docente Generazione Web 2013-14 - G9 Come utilizzare Moodle La versatilità di Moodle consente la totale personalizzazione dell interfaccia,

Dettagli

Comunicazione & collaborazione online Software completa e multi-piattaforma

Comunicazione & collaborazione online Software completa e multi-piattaforma Supporto Remoto Accesso Remoto Live Chat Conferenza Web Comunicazione & collaborazione online Software completa e multi-piattaforma Scarica PDF Supporto Remoto Supporto desktop remoto a richiesta Con il

Dettagli

Guida ai primi passi con Atlassian JIRA.

Guida ai primi passi con Atlassian JIRA. 10 Guida ai primi passi. Contenuti Cap 1: Procedere all attivazione della licenza Cap 2: Come creare ed aggiungere nuovi utenti Cap 3: Crea il tuo primo task Cap 4: Scopri tanto altro con il Progetto Dimostrativo

Dettagli

REGIONE SICILIANA. Implementazione del modello di governo clinico integrato U.F.A. ONCO EMA. al Decreto 10 Ottobre 2012 Regione e Siciliana

REGIONE SICILIANA. Implementazione del modello di governo clinico integrato U.F.A. ONCO EMA. al Decreto 10 Ottobre 2012 Regione e Siciliana 2014 R e g i o n e S i c i l i a n a - D.A.S.O.E. Dipartimento per le Attivita Sanitarie e Osservatorio rio Epidemiologico REGIONE SICILIANA Implementazione del modello di governo clinico integrato U.F.A.

Dettagli

Guida rapida all uso del client UC-One Desktop e Mobile per il servizio Cloud PBX Acantho

Guida rapida all uso del client UC-One Desktop e Mobile per il servizio Cloud PBX Acantho Guida rapida all uso del client UC-One Desktop e Mobile per il servizio Cloud PBX Acantho Versione 1.0 Dicembre 2014 Installazione su Smartphone Android oppure ios 1. Accedere allo store Play Store oppure

Dettagli

ICT TRAINING Giornata Formativa di Alfabetizzazione Digitale SVILUPPO DI UNA APP

ICT TRAINING Giornata Formativa di Alfabetizzazione Digitale SVILUPPO DI UNA APP ICT TRAINING Giornata Formativa di Alfabetizzazione Digitale SVILUPPO DI UNA APP SVILUPPO DI UNA APP Premessa Breve guida per lo sviluppo di App che segue le varie fasi di realizzazione. Nelle quattro

Dettagli

Convegno Billing 2015

Convegno Billing 2015 Convegno Billing 2015 5 Marzo 2015 Relatore Eleonora Amenta Matteo Cappello in collaborazione con Benedetta Pavanati (isolutions) USER USER è lo strumento web con cui i Clienti Finali, la Forza Vendita,

Dettagli

Copyright 2013 - CircleCap. Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0

Copyright 2013 - CircleCap. Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0 Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0 Di cosa parliamo? Una volta compreso, il turismo 2.0 è una fondamentale rivoluzione nel modo di vivere, gestire, organizzare e promuovere il turismo. Porta

Dettagli

Manuale Piattaforma Didattica

Manuale Piattaforma Didattica Manuale Piattaforma Didattica Ver. 1.2 Sommario Introduzione... 1 Accesso alla piattaforma... 1 Il profilo personale... 3 Struttura dei singoli insegnamenti... 4 I Forum... 5 I Messaggi... 7 I contenuti

Dettagli

Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M

Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M Manuale d'uso per l'utente Ver. 1.0 Maggio 2014 I.R.Fo.M. - Istituto di Ricerca e Formazione per il Mezzogiorno 1 Sommario 1. Introduzione...3 1.1 L'ambiente...3 1.2

Dettagli

Il Consolato Digitale Il nuovo sistema delle funzioni consolari. Forum PA 08 - Roma, 14 maggio 2008

Il Consolato Digitale Il nuovo sistema delle funzioni consolari. Forum PA 08 - Roma, 14 maggio 2008 Il Consolato Digitale Il nuovo sistema delle funzioni consolari Forum PA 08 - Roma, 14 maggio 2008 L obiettivo strategico dell e-government: una PA al servizio dei cittadini Gestire le informazioni Essere

Dettagli

Online Collaboration. Google e GoogleDrive

Online Collaboration. Google e GoogleDrive Online Collaboration Google e GoogleDrive Questa guida rapida permette di comprendere i principali concetti e competenze relativi all impostazione e all uso degli strumenti di collaborazione online. Il

Dettagli

SAP e la GESTIONE DOCUMENTALE

SAP e la GESTIONE DOCUMENTALE SAP e la GESTIONE DOCUMENTALE le aggiungiamo valore e la innoviamo rendendola semplice con la soluzione integrata DDM Nell ambito SAP l offerta dei servizi e delle soluzioni Espedia si articola in modo

Dettagli

Google Drive i tuoi file sempre con te

Google Drive i tuoi file sempre con te IMMAGINE TRATTA DALL'EBOOK "GOOGLE DRIVE E LA DIDATTICA" DI A. PATASSINI ICT Rete Lecco Generazione Web Progetto Faro Google Drive Che cos è? Nato nel 2012 Drive è il web storage di Google, un spazio virtuale

Dettagli

TFR On Line PREMESSA

TFR On Line PREMESSA PREMESSA Argo TFR on Line è un applicazione, finalizzata alla gestione del trattamento di fine rapporto, progettata e realizzata per operare sul WEB utilizzando la rete INTERNET pubblica ed il BROWSER

Dettagli

Portale Telecom Italia dedicato ai servizi di supporto alla Convenzione Telefonia Mobile 6

Portale Telecom Italia dedicato ai servizi di supporto alla Convenzione Telefonia Mobile 6 Portale Telecom Italia dedicato ai servizi di supporto alla Convenzione Telefonia Mobile 6 Guida alla registrazione Data emissione: 14-08-2015 Sommario 1. Premessa... 3 2. La registrazione al Portale...

Dettagli

La piattaforma e-learning ------------------------- Informazioni e strumenti principali

La piattaforma e-learning ------------------------- Informazioni e strumenti principali La piattaforma e-learning ------------------------- Informazioni e strumenti principali Tipologia di corsi attivabili Pubblico Protetto Privato Disponibile per tutti gli utenti: non è richiesta la registrazione,

Dettagli

Modulo 0. Accesso al portale e-learning AulaWeb

Modulo 0. Accesso al portale e-learning AulaWeb Laboratorio EL&KM E-Learning & Knowledge Management Modulo 0 Accesso al portale e-learning AulaWeb DIBRIS -Università degli Studi di Genova 2 Progetto Info alfabetizzazione informatica La recente riforma

Dettagli

Manuale utente per l iscrizione all elenco telematico imprese

Manuale utente per l iscrizione all elenco telematico imprese Manuale utente per l iscrizione all elenco telematico imprese Sommario 1. Introduzione... 2 2. Registrazione impresa... 2 2.1. Iscrizione impresa... 3 2.2. Conferma dati... 4 2.3. Attivazione... 5 3. Modifica

Dettagli

PIATTAFORMA WEB BILANCIO PARTECIPATIVO (v.beta)

PIATTAFORMA WEB BILANCIO PARTECIPATIVO (v.beta) PIATTAFORMA WEB BILANCIO PARTECIPATIVO (v.beta) Benvenuto sulla piattaforma bilancio partecipativo dove i cittadini e le loro idee, opinioni e proposte possono mettersi in rete per migliorare i propri

Dettagli

INDICE. DATEX il manuale edizione aprile 2011

INDICE. DATEX il manuale edizione aprile 2011 DATEX MANUALE INDICE INDICE... 1 INTRODUZIONE... 2 PRINCIPALI CARATTERISTICHE... 3 IL PRIMO COLLEGAMENTO... 4 INTERFACCIA... 5 DEFINIZIONE DELLE OPERAZIONI E DEI PROFILI... 6 INGRESSO CON PASSWORD NEL

Dettagli

WHITE PAPER CRM Novembre 2003

WHITE PAPER CRM Novembre 2003 WHIT E PAPER Novembre 2003 CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT Parlare di CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT significa parlare di come l Azienda gestisce il suo business. Se vogliamo dare una definizione di

Dettagli

CORSO TABLET CORSO BASE 100h Introduzione 2 Uso del tablet Sistemi operativi Touch screen: 5 Il tocco: 6 I tasti laterali:

CORSO TABLET CORSO BASE 100h Introduzione 2 Uso del tablet Sistemi operativi Touch screen: 5 Il tocco: 6 I tasti laterali: CORSO TABLET Grazie al Corso Tablet sarai in grado di accrescere le tue competenze professionali per rispondere efficacemente alle esigenze degli alunni e ai bisogni formativi espressi da un contesto sociale

Dettagli

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti Studium.UniCT Tutorial Studenti v. 6 06/03/2014 Pagina 1 Sommario 1. COS È STUDIUM.UniCT... 3 2. COME ACCEDERE A STUDIUM.UniCT... 3 3. COME PERSONALIZZARE IL PROFILO...

Dettagli

Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti

Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti Guida rapida all uso di Moodle per gli studenti Introduzione La piattaforma utilizzata per le attività a distanza è Moodle, un software per la gestione di corsi on-line. Per chi accede come studente, essa

Dettagli

Analizzare e gestire il CLIMA e la MOTIVAZIONE in azienda

Analizzare e gestire il CLIMA e la MOTIVAZIONE in azienda Analizzare e gestire il CLIMA e la MOTIVAZIONE in azienda tramite lo strumento e la metodologia LA GESTIONE DEL CLIMA E DELLA MOTIVAZIONE La spinta motivazionale delle persone che operano in azienda è

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI YOUR OPERATOR TOURISM

MANUALE DI ISTRUZIONI YOUR OPERATOR TOURISM MANUALE DI ISTRUZIONI YOUR OPERATOR TOURISM INTRODUZIONE AL SISTEMA Your Operator è un applicazione web creata con l'obiettivo di semplificare lo sviluppo di materiali destinati alla comunicazione ed alla

Dettagli

SYNERGY. Software di supervisione ed energy management MANUALE OPERATIVO

SYNERGY. Software di supervisione ed energy management MANUALE OPERATIVO SYNERGY Software di supervisione ed energy management MANUALE OPERATIVO INDICE 1 INTRODUZIONE... 4 2 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE... 4 3 SETUP... 4 4 ACCESSO A SYNERGY E UTENTI... 5 4.1 Utenti... 5 4.2

Dettagli