Sistema di gestione dei ticket

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sistema di gestione dei ticket"

Transcript

1 Sistema di gestione dei ticket

2 Gestione delle Richieste di di intervento Accesso al sito Creazione Richiesta di intervento Approva ed emetti Richiesta di lavoro Preventivo Macroprocesso Il flusso descrive le attività di dettaglio relative al processo di gestione delle Richieste di.

3 Gestione delle Richieste di di intervento Accesso al sito Creazione Richiesta di intervento Approva ed emetti Richiesta di lavoro Preventivo Alla richiesta deve essere sempre associato un Responsabile Funzione Aziendale (RFA). La CO ha comunque la possibilità di associare direttamente anche un Responsabile Nucleo Operativo (RNO) predefinito se la tipologia di servizio lo prevede. Macroprocesso Se il RNO non viene assegnato dalla CO sarà stabilito dal RFA. La richiesta viene notificata tramite mail automatica agli attori interessati. Una volta assegnato, l intervento verrà eseguito dagli addetti operativi sotto il coordinamento del RNO.

4 1.1.1 Accesso al sito di intervento Accesso al sito Creazione Richiesta di intervento Approva ed emetti Richiesta di lavoro Preventivo La pagina è raggiungibile via web all indirizzo L accesso alle funzionalità del sistema è assicurato da un accesso referenziato.

5 1.1.2 Creazione delle di intervento di intervento Accesso al sito Creazione Richiesta di intervento Approva ed emetti Richiesta di lavoro Preventivo Questa pagina permette di creare Richieste di via WEB I campi contrassegnati dall asterisco sono obbligatori. INFO RICHIESTA Modalità richiesta ODL Richiedente Telefono Richiedente Fabbricato Tipo di problema Urgenza Descrizione UTENTI ABILITATI ALLA CREAZIONE DI RICHIESTE Direzione Responsabile Funzione Aziendale Centrale operativa Cliente

6 1.1.3 Approva ed emetti Richiesta di lavoro di intervento Accesso al sito Creazione Richiesta di intervento Approva ed emetti Richiesta di lavoro Preventivo L approvazione delle Richieste di viene effettuata dalla Centrale Operativa che ha visibilità su tutte le create. Quando la Richiesta viene approvata dovranno essere indicate: la presunta data di sopralluogo i responsabili dell intervento Rifiutando o approvando la richiesta vengono inoltrate relative mail di notifica al richiedente ed ai responsabili di riferimento. Cliccando sul codice identificativo verranno visualizzati i dettagli e fornita la possibilità di rifiutare o approvare la Richiesta

7 1.1.4 Processo di notifica NOTIFICA DI RIFIUTO DELL INTERVENTO DA CO di intervento Accesso al sito Creazione Richiesta di intervento Approva ed emetti Richiesta di lavoro Preventivo Richiesta di intervento: Richiedente: ABATELLI ROBERTO Stato: Rifiutato Priorità: Nessuna urgenza Tipologia: Richiesta Per visionare i dettagli cliccare il seguente link id= Per ulteriori informazioni contattare il contact center al numero o all indirizzo di posta Soggetto che invia la notifica: Sistema informativo Ricevente notifica: Cliente, CO

8 1.1.4 Processo di notifica NOTIFICA DI EMISSIONE DELL INTERVENTO DA CO di intervento Accesso al sito Creazione Richiesta di intervento Approva ed emetti Richiesta di lavoro Preventivo Richiesta di intervento: Richiedente: ABATELLI ROBERTO Stato: Emesso e in elaborazione Priorità: Nessuna urgenza Tipologia: Richiesta Per visionare i dettagli cliccare il seguente link id= Per ulteriori informazioni contattare il contact center al numero o all indirizzo di posta Soggetto che invia la notifica: Sistema informativo Ricevente notifica: Cliente, CO,RFA

9 1.1.4 Processo di notifica NOTIFICA DI EMISSIONE DELL INTERVENTO DA RFA di intervento Accesso al sito Creazione Richiesta di intervento Approva ed emetti Richiesta di lavoro 1 2 Preventivo 1 2 Richiesta di intervento: Richiedente: ABATELLI ROBERTO Stato: Esaminato ma in attesa di assegnazione Emesso e in elaborazione Priorità: Nessuna urgenza Tipologia: Richiesta Per visionare i dettagli cliccare il seguente link id= Per ulteriori informazioni contattare il contact center al numero o all indirizzo di posta Soggetto che invia la notifica: SI Ricevente notifica: RFA Soggetto che invia la notifica: SI Ricevente notifica: CLI, RNO

10 2.4 Pianificazione Assegnare addetti Stampare il foglio di intervento Completare/Sospendere la richiesta sospensione Crea Rrda Approvare Rrda Inserire RDA e ODA Chiusura intervento Macroprocesso Il flusso descrive le attività di dettaglio relative al processo di Pianificazione dell.

11 2.4 Pianificazione Assegnare addetti Stampare il foglio di intervento Completare/Sospendere la richiesta sospensione Crea Rrda Approvare Rrda Inserire RDA e ODA Chiusura intervento Il RNO tecnico ricevuta la notifica della richiesta, procede alla pianificazione dell intervento: 1. Assegna gli addetti all operazione 2. Stampa il foglio dell intervento 3. Esegue e/o coordina l esecuzione dei lavori da parte del NO Macroprocesso Nel caso sia necessaria una sospensione, il NO lo comunica al RNO. Tramite mail automatica verrà notificata la sospensione al Cliente e al RFA

12 2.4 Pianificazione Assegnare addetti Stampare il foglio di intervento Completare/Sospendere la richiesta sospensione Crea Rrda Approvare Rrda Inserire RDA e ODA Chiusura intervento Quando la richiesta è stata posta nello stato di sospensione e si rende necessario l acquisto di materiale o servizi il RNO tecnico potrà generare una richiesta di richiesta di acquisto (Rrda). Una volta creata la Rrda questa deve essere esaminata dal RFA che può procedere all approvazione o al rifiuto. Macroprocesso L esito della verifica verrà notificato tramite mail automatica ai soggetti interessati. Nel momento dell approvazione, se per quella Rrda è previsto un fornitore convenzionato il RFA provvederà direttamente ad inserire Rda e l Oda, altrimenti verranno inseriti dall amministrazione.

13 2.4 Pianificazione Assegnare addetti Stampare il foglio di intervento Completare/Sospendere la richiesta sospensione Crea Rrda Approvare Rrda Inserire RDA e ODA Chiusura intervento Il RNO ha la possibilità di certificare lo stato di fornitura della richiesta di acquisto. Il NO procede all esecuzione dell intervento e una volta completato il lavoro procede alla compilazione del foglio dell intervento. Macroprocesso Una volta che la consegna del materiale previsto dalla Rrda è stata completata ed è stato ricevuto il foglio di intervento firmato dal cliente, il RNO tecnico, può chiudere a sistema l ODL.

14 2.4.1 Assegnare addetti Assegnare addetti Stampare il foglio di intervento Completare/Sospendere la richiesta sospensione Crea Rrda Approvare Rrda Inserire RDA e ODA Chiusura intervento Il responsabile del nucleo operativo accedendo al portale ha la possibilità di associare gli addetti alla richiesta di intervento. Dalla maschera riportata si possono visualizzare, modificare ed inserire i dati di riferimento degli addetti associati alla richiesta. Selezionata la richiesta nel riquadro in basso a sinistra si visualizzano gli addetti associati alla richiesta. Nel frame di dettaglio si possono modificare i dati di stima dei tempi relativi all addetto, aggiungere nuovi addetti alla richiesta ed inserire eventuali commenti.

15 2.4.2 Stampare il foglio di intervento Assegnare addetti Stampare il foglio di intervento Completare/Sospendere la richiesta sospensione Crea Rrda Approvare Rrda Inserire RDA e ODA Chiusura intervento In questa maschera è possibile stampare il foglio di intervento che verrà consegnato agli addetti precedentemente assegnati. Nel foglio di intervento è possibile indicare: 1. dati relativi ad eventuali sospensioni 2. dati relativi alla chiusura dell intervento 3. La soddisfazione del cliente Nel foglio di intervento dovranno essere indicati: 1. l operaio che ha svolto il lavoro 2. le ore necessarie 3. Il materiale utilizzato 4. le quantità di materiale necessarie 5. eventuali descrizioni

16 2.4.3 Completare o sospendere la richiesta Assegnare addetti Stampare il foglio di intervento Completare/Sospendere la richiesta sospensione Crea Rrda Approvare Rrda Inserire RDA e ODA Chiusura intervento Questa maschera permette al Responsabile Nucleo Operativo di mettere la richiesta nello stato Completata o di sospenderla (per Lavoro, Materiali e Impossibilità di accesso). Ogni addetto visualizzerà i soli dati inerenti le sue mansioni operative e avrà la possibilità di completare le informazioni di riferimento con le relative tempistiche di intervento, la tipologia di lavoro svolto e l inserimento di eventuali commenti.

17 2.4.4 Processo di notifica sospensione Assegnare addetti Stampare il foglio di intervento Completare/Sospendere la richiesta sospensione Crea Rrda Approvare Rrda Inserire RDA e ODA Chiusura intervento NOTIFICA SOSPENSIONE RICHIESTA DI INTERVENTO Richiesta di intervento: Richiedente: ABATELLI ROBERTO Stato: in attesa di materiale (di accesso, di lavoro) Priorità: Nessuna urgenza Tipologia: Richiesta Per visionare i dettagli cliccare il seguente link id= Per ulteriori informazioni contattare il contact center al numero o all indirizzo di posta Soggetto che invia la notifica: Sistema informativo Ricevente notifica: CLIENTE/RFA/RNO

18 2.4.5 Crea Rrda Assegnare addetti Stampare il foglio di intervento Completare/Sospendere la richiesta sospensione Crea Rrda Approvare Rrda Inserire RDA e ODA Chiusura intervento Il RNO ha la possibilità attraverso questa maschera di creare una Rrda e stabilire quali risorse sia necessario acquistare per poter completare la richiesta. In questa maschera è possibile: 1. modificare i dati relativi alla Rrda 2. inserire eventuali descrizioni relativi alla Rrda 3. inserire un documento inerente al materiale da acquistare Il RNO tecnico dovrà indicare l insieme delle informazioni necessarie all acquisto del materiale: gli articoli ed i relativi quantitativi considerati necessari.

19 2.4.6 Approvazione Rrda Assegnare addetti Stampare il foglio di intervento Completare/Sospendere la richiesta sospensione Crea Rrda Approvare Rrda Inserire RDA e ODA Chiusura intervento Il RFA attraverso questa maschera ha la possibilità di approvare o di rifiutare la Rrda. Compito del RFA è quello di esaminare le informazioni riportate ed effettuarne relativa valutazione formale Il RFA ha la possibilità di applicare dei filtri di ricerca dalla console in alto e attraverso il pulsante Mostra vedere selezionate le Rrda rispondenti alle caratteristiche impostate. Selezionando la Rrda di interesse, attraverso il frame di sinistra, l utente potrà visualizzare i relativi dati di dettaglio.

20 2.4.7 Inserimento RDA e ODA da RFA Assegnare addetti Stampare il foglio di intervento Completare/Sospendere la richiesta sospensione Crea Rrda Approvare Rrda Inserire RDA e ODA Chiusura intervento Quando è previsto un fornitore convenzionato nella stessa maschera dell approvazione sarà possibile per il RFA inserire l RDA e L ODA Il RFA nel momento in cui inserisce ODA e RDA dovrà anche specificare la posizione, cioè il tipo di servizio erogato da quel fornitore.

21 2.4.8 Inserimento RDA e ODA da amministrazione Assegnare addetti Stampare il foglio di intervento Completare/Sospendere la richiesta sospensione Crea Rrda Approvare Rrda Inserire RDA e ODA Chiusura intervento Quando non è previsto un fornitore convenzionato sarà compito dell amministrazione generare con SAP la Rda attraverso questa apposita maschera. L utente dell amministrazione attraverso questa maschera ha la possibilità di segnalare gli incarichi che prende in carico.

22 2.4.8 Inserimento RDA e ODA da amministrazione Assegnare addetti Stampare il foglio di intervento Completare/Sospendere la richiesta sospensione Crea Rrda Approvare Rrda Inserire RDA e ODA Chiusura intervento Una volta generata la Rda l amministrazione dovrà provvedere ad inserire anche l Oda L amministrazione nel momento in cui inserisce ODA e RDA dovrà anche specificare la posizione, cioè il tipo di servizio erogato da quel fornitore.

23 2.4.9 Processo di notifica Rrda Assegnare addetti Stampare il foglio di intervento Completare/Sospendere la richiesta sospensione Crea Rrda Approvare Rrda Inserire RDA e ODA Chiusura intervento NOTIFICA APPROVAZIONE Rrda Richiesta di acquisto: Richiesta di lavoro: Stato Rrda: Approvato Per visionare i dettagli cliccare il seguente link id= Per ulteriori informazioni contattare il contact center al numero o all indirizzo di posta Soggetto che invia la notifica: Sistema informativo Ricevente notifica: RNO/AMMINISTRAZIONE

24 Processo di notifica Rrda Assegnare addetti Stampare il foglio di intervento Completare/Sospendere la richiesta sospensione Crea Rrda Approvare Rrda Inserire RDA e ODA Chiusura intervento NOTIFICA RIFUTO Rrda Richiesta di acquisto: Richiesta di lavoro: Stato Rrda: Rifiutato Per visionare i dettagli cliccare il seguente link id= Per ulteriori informazioni contattare il contact center al numero o all indirizzo di posta Soggetto che invia la notifica: Sistema informativo Ricevente notifica: RNO

25 Chiusura intervento Assegnare addetti Stampare il foglio di intervento Completare/Sospendere la richiesta sospensione Crea Rrda Approvare Rrda Inserire RDA e ODA Chiusura intervento Una volta che il NO ha completato il lavoro e ha consegnato il foglio di intervento compilato al RNO questo provvederà alla chiusura dell ODL a sistema.

26 2.5 Processo di 1.3 Pianificazione 1.2 Processo di Creazione richiesta di Verifica richiesta di richiesta Assegnare al RNO commerciale Crea offerta economica Allega doc tecnico Approvazione tecnica Inoltra offerta economica Approvazione cliente Macroprocesso Il flusso descrive le attività di dettaglio relative al processo di.

27 2.5 Processo di 1.3 Pianificazione 1.2 Processo di Creazione richiesta di Verifica richiesta di richiesta Assegnare al RNO commerciale Crea offerta economica Allega doc tecnico Approvazione tecnica Inoltra offerta economica Approvazione cliente Il cliente autorizzato può effettuare una richiesta di direttamente o attraverso la CO. Una volta effettuata la richiesta essa sarà sottoposta all attenzione del RFA Commerciale che dopo averla analizzata può approvarla o rifiutarla. Macroprocesso Nel caso in cui la richiesta viene rifiutata sarà comunicato il rifiuto al cliente. Se invece la richiesta di viene approvata il RFA commerciale assegna il RNO commerciale

28 2.5 Processo di 1.3 Pianificazione 1.2 Processo di Creazione richiesta di Verifica richiesta di richiesta Assegnare al RNO commerciale Crea offerta economica Allega doc tecnico Approvazione tecnica Inoltra offerta economica Approvazione cliente Il RNO commerciale con l eventuale supporto del settore progetti valuta la richiesta di e crea un offerta economica allegandogli il rispettivo documento tecnico. Successivamente il RFA tecnico esamina l offerta e decide se approvarla o se richiedere al RNO commerciale una ridefinizione economica. Macroprocesso Nel caso in cui l offerta tecnica è stata definita e approvata, il RFA commerciale provvede a verificare l offerta economica. Il RFA commerciale può inoltre decidere se richiedere un ulteriore ridefinizione al RNO commerciale o se inoltrare l offerta di al cliente.

29 2.5 Processo di 1.3 Pianificazione 1.2 Processo di Creazione richiesta di Verifica richiesta di richiesta Assegnare al RNO commerciale Crea offerta economica Allega doc tecnico Approvazione tecnica Inoltra offerta economica Approvazione cliente Una volta che il RFA commerciale ha inoltrato il al cliente quest ultimo ha le seguenti possibilità: 1. Accettare il 2. Rifiutare il 3. Richiedere una ridefinizione al RNO commerciale Macroprocesso Nel caso in cui viene richiesta una ridefinizione l offerta di dovrà essere riesaminata e approvata da tutti i soggetti (RFA commerciale, RFA tecnico, RNO commerciale). Quando il cliente accetta il viene invece generata una richiesta di lavoro. Nel caso in cui il viene rifiutato il cliente dovrà fornire le relative motivazioni.

30 2.5.1 Creazione di 1.3 Pianificazione 1.2 Processo di Creazione richiesta di Verifica richiesta di richiesta Assegnare al RNO commerciale Crea offerta economica Allega doc tecnico Approvazione tecnica Inoltra offerta economica Approvazione cliente INFO RICHIESTA Modalità richiesta ODL Richiedente Telefono Richiedente Fabbricato Tipo di problema Urgenza Descrizione UTENTI ABILITATI RICHIESTA DI PREVENTIVO Centrale operativa Cliente Questa pagina permette di creare Richieste di via WEB I campi contrassegnati dall asterisco sono obbligatori.

31 2.5.2 Verifica richiesta di 1.3 Pianificazione 1.2 Processo di Creazione richiesta di Verifica richiesta di richiesta Assegnare al RNO commerciale Crea offerta economica Allega doc tecnico Approvazione tecnica Inoltra offerta economica Approvazione cliente Questa maschera permette al RFA commerciale,dopo aver valutato la richiesta di, di approvarla o di rifiutarla. Nel momento dell approvazione il RFA commerciale deve obbligatoriamente specificare: 1. Il RFA tecnico che supervisionerà il 2. La data limite di consegna

32 2.5.2 Processo di notifica richiesta 1.3 Pianificazione 1.2 Processo di Creazione richiesta di Verifica richiesta di richiesta Assegnare al RNO commerciale Crea offerta economica Allega doc tecnico Approvazione tecnica Inoltra offerta economica Approvazione cliente NOTIFICA ACCETTAZIONE RICHIESTA DI PREVENTIVO Richiesta di : Richiedente: RISOLDI ALBERTO Stato: da assegnare Priorità: Nessuna urgenza Tipologia: Preventivo Per visionare i dettagli cliccare il seguente link id= Per ulteriori informazioni contattare il contact center al numero o all indirizzo di posta Soggetto che invia la notifica: Sistema informativo Ricevente notifica: Cliente

33 2.5.2 Processo di notifica richiesta 1.3 Pianificazione 1.2 Processo di Creazione richiesta di Verifica richiesta di richiesta Assegnare al RNO commerciale Crea offerta economica Allega doc tecnico Approvazione tecnica Inoltra offerta economica Approvazione cliente NOTIFICA RIFIUTO RICHIESTA DI PREVENTIVO Richiesta di : Richiedente: RISOLDI ALBERTO Stato: rifiutato Priorità: Nessuna urgenza Tipologia: Preventivo Per visionare i dettagli cliccare il seguente link id= Per ulteriori informazioni contattare il contact center al numero o all indirizzo di posta Soggetto che invia la notifica: Sistema informativo Ricevente notifica: Cliente

34 2.5.4 Assegnare al RNO commerciale 1.3 Pianificazione 1.2 Processo di Creazione richiesta di Verifica richiesta di richiesta Assegnare al RNO commerciale Crea offerta economica Allega doc tecnico Approvazione tecnica Inoltra offerta economica Approvazione cliente Questa maschera permette al RFA commerciale di assegnare il RNO commerciale alla richiesta di Dovranno essere obbligatoriamente indicate: 1. La garanzia 2. I termini di pagamento 3. Il RNO commerciale 4. L oggetto del

35 2.5.5 Crea offerta economica 1.3 Pianificazione 1.2 Processo di Creazione richiesta di Verifica richiesta di richiesta Assegnare al RNO commerciale Crea offerta economica Allega doc tecnico Approvazione tecnica Inoltra offerta economica Approvazione cliente Attraverso questa maschera il RNO commerciale può creare l offerta economica in cui dovranno essere indicati gli articoli ed i relativi quantitativi considerati necessari Andranno specificati i dati relativi a: 1. I materiali 2. I lavori/servizi 3. Le risorse umane Il RNO non può chiudere l offerta se non è stato inserito almeno un valore economico

36 2.5.6 Allegare documento tecnico 1.3 Pianificazione 1.2 Processo di Creazione richiesta di Verifica richiesta di richiesta Assegnare al RNO commerciale Crea offerta economica Allega doc tecnico Approvazione tecnica Inoltra offerta economica Approvazione cliente Attraverso questa maschera il RNO commerciale può allegare all offerta di il documento tecnico. Il documento tecnico può essere: un documento di progetto elaborato da Marco Polo la rielaborazione di un esterno

37 2.5.7 Approvazione tecnica 1.3 Pianificazione 1.2 Processo di Creazione richiesta di Verifica richiesta di richiesta Assegnare al RNO commerciale Crea offerta economica Allega doc tecnico Approvazione tecnica Inoltra offerta economica Approvazione cliente Attraverso questa maschera il RFA tecnico può visionare i dati relativi al e dopo aver verificato l offerta inviatagli dal RNO commerciale può decidere se approvarla o chiedere una ridefinizione. Nella parte alta della maschera è presente un riepilogo dei dati del Nel momento in cui il RFA Commerciale chiede una ridefinizione tecnica deve motivarla nel riquadro

38 2.5.8 Inoltra offerta economica al cliente Attraverso questa maschera il RFA commerciale può allegare l offerta economica al e può decidere di inviarlo al cliente o di richiedere una ridefinizione al RNO commerciale. 1.3 Pianificazione 1.2 Processo di Creazione richiesta di Verifica richiesta di richiesta Assegnare al RNO commerciale Crea offerta economica Allega doc tecnico Approvazione tecnica Inoltra offerta economica Approvazione cliente Nel momento in cui il RFA commerciale chiede una ridefinizione tecnica deve motivarla nel riquadro Nella maschera è possibile inserire eventuali note extracontrattuali e visualizzare il documento tecnico allegato

39 2.5.9 Processo di notifica 1.3 Pianificazione 1.2 Processo di Creazione richiesta di Verifica richiesta di richiesta Assegnare al RNO commerciale Crea offerta economica Allega doc tecnico Approvazione tecnica Inoltra offerta economica Approvazione cliente NOTIFICA RIFIUTO RICHIESTA DI PREVENTIVO Richiesta di : Richiedente: RISOLDI ALBERTO Stato: in attesa approvazione cliente Priorità: Nessuna urgenza Tipologia: Preventivo Per visionare i dettagli cliccare il seguente link id= Per ulteriori informazioni contattare il contact center al numero o all indirizzo di posta Soggetto che invia la notifica: Sistema informativo Ricevente notifica: Cliente

40 Approvazione del cliente 1.3 Pianificazione 1.2 Processo di Creazione richiesta di Verifica richiesta di richiesta Assegnare al RNO commerciale Crea offerta economica Allega doc tecnico Approvazione tecnica Inoltra offerta economica Approvazione cliente Il cliente un volta ricevuto il ha la possibilità, attraverso questa maschera, di accettare il, rifiutarlo o di chiedere una ridefinizione. Il cliente attraverso questa maschera ha la possibilità di visualizzare i dati del e i relativi documenti tecnici ed economici. Nel momento in cui cliente chiede una ridefinizione dell offerta o la rifiuta deve motivarla nel riquadro

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/ Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive https://nonconf.unife.it/ Registrazione della Non Conformità (NC) Accesso di tipo 1 Addetto Registrazione della Non Conformità

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

Guida al portale produttori

Guida al portale produttori GUIDA AL PORTALE PRODUTTORI 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. GENERALITA... 4 3.1 CREAZIONE E STAMPA DOCUMENTI ALLEGATI... 5 3.2 INOLTRO AL DISTRIBUTORE... 7 4. REGISTRAZIONE AL PORTALE...

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it 1 Introduzione...3 2 Registrazione di un nuovo dominio gov.it...3 3 Cambia Dati di un dominio...9 3.1 Variazione record di zona o DNS Dominio con

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO di VERONA Linee Guida per l invio telematico delle domande di contributo di cui al Regolamento Incentivi alle PMI per l innovazione tecnologica 2013 1 PREMESSA

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1 guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 INTRODUZIONE Dopo aver utilizzato internamente per alcuni anni il nostro software di Ticketing, abbiamo deciso di metterlo a disposizione

Dettagli

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A.

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. I passi necessari per completare la procedura sono:

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

MANUALE OPERATIVO PER L UTENTE DEL SISTEMA DI TICKETING OTRS

MANUALE OPERATIVO PER L UTENTE DEL SISTEMA DI TICKETING OTRS MANUALE OPERATIVO PER L UTENTE DEL SISTEMA DI TICKETING OTRS PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE RELATIVE ALL APPLICATIVO UGOV - CONTABILITÀ OTRS (Open-source Ticket Request System) e' un pacchetto software

Dettagli

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4 Banche Dati del Portale della Trasparenza Manuale del sistema di gestione Versione 2.4 Sommario Introduzione e definizioni principali... 3 Albero dei contenuti del sistema Banche Dati Trasparenza... 3

Dettagli

Caratteristiche e modalità di erogazione dell assistenza tecnica

Caratteristiche e modalità di erogazione dell assistenza tecnica Caratteristiche e modalità di erogazione dell assistenza tecnica Termini del servizio La funzione dell Help Desk è quella di assicurare il mantenimento delle caratteristiche ottimali di funzionamento della

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico. Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma

Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico. Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma 1 Il Momento Legislativo Istruzioni stampa Messaggi e Ricevute relative

Dettagli

Iscrizione al ReGIndE. tramite il Portale dei Servizi Telematici

Iscrizione al ReGIndE. tramite il Portale dei Servizi Telematici Aste Giudiziarie Inlinea S.p.A. www.procedure.it Iscrizione al ReGIndE (Registro Generale degli Indirizzi Elettronici) tramite il Portale dei Servizi Telematici Vademecum operativo realizzato dalla società

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

IMPORTAZIONI. TeamPortal - Importazioni 20120200

IMPORTAZIONI. TeamPortal - Importazioni 20120200 IMPORTAZIONI - INDICE... 3 Anagrafiche... 4 Anagrafiche esterne... 5 Client abilitati... 6 2 Le funzioni trattate in questa sezione permettono di gestire la fase di importazione dei dati provenienti da

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Guida alla compilazione

Guida alla compilazione Guida alla compilazione 1 Guida alla compilazione... 1 PARTE I REGISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE... 5 LA PRIMA REGISTRAZIONE... 5 ACCESSO AREA RISERVATA (LOGIN)...11 ANAGRAFICA ORGANIZZAZIONE...12 ANAGRAFICA

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2013 Progetto Istanze On Line ESAMI DI STATO ACQUISIZIONE MODELLO ES-1 ON-LINE 18 Febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa

Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa (intervento 2.B - art. 4, comma 2, lettera b) D.M. 28 dicembre 2012 Agosto 2013 AIEL Annalisa Paniz

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

nota Istat prot. 912/2014/P del 15/01/2014 Responsabile della toponomastica addetto alla toponomastica Responsabile del servizio

nota Istat prot. 912/2014/P del 15/01/2014 Responsabile della toponomastica addetto alla toponomastica Responsabile del servizio A B C delle attività iniziali per accedere alle funzioni di Gestione della toponomastica Come indicato nella nota Istat prot. 912/2014/P del 15/01/2014 per le attività legate alla gestione della toponomastica

Dettagli

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Chi può accedere? Il servizio è riservato a tutti gli utenti istituzionali provvisti di account di posta elettronica d'ateneo nel formato nome.cognome@uninsubria.it

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

Il programma è articolato in due parti.

Il programma è articolato in due parti. 1 Il programma è articolato in due parti. La prima parte: illustra il sistema per la gestione dell anagrafica delle persone fisiche, con particolare riferimento all inserimento a sistema di una persona

Dettagli

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP Vista la Legge N 228 del 24/12/2012 (entrata in vigore il 01/01/2013) e la circolare n 18/2013 Prot. N. 11054, nell ottica di procedere in modo uniforme all

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI

ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI PRODOTTO: POI ENERGIA/CSE 2015 - IMPIANTO SOLARE TERMICO ACS PER UFFICI PRODOTTO: POI ENERGIA/CSE 2015 - IMPIANTO

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Programma Servizi Centralizzati s.r.l.

Programma Servizi Centralizzati s.r.l. Via Privata Maria Teresa, 11-20123 Milano Partita IVA 09986990159 Casella di Posta Certificata pecplus.it N.B. si consiglia di cambiare la password iniziale assegnata dal sistema alla creazione della casella

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet Lavoro Occasionale Accessorio Internet 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo del documento... 3 1.2 Normativa... 3 1.3 Attori del Processo... 4 1.4 Accesso Internet... 5 1.4.1 Accesso Internet da Informazioni...

Dettagli

Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Dati da conferire da Assegnisti, Dottorandi e Ricercatori TDet

Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Dati da conferire da Assegnisti, Dottorandi e Ricercatori TDet Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Dati da conferire da Assegnisti, Dottorandi e Ricercatori TDet IMPORTANTE: se non si dispone già di un profilo nel portale ministeriale loginmiur.cineca.it,

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Istituto Nazionale Previdenza Sociale Aggiornato al 05 novembre 2012 LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Registrazione committente Il committente si registra presso l

Dettagli

Sistema d informazione degli istituti d impiego

Sistema d informazione degli istituti d impiego Sistema d informazione degli istituti d impiego Una guida per gli istituti d impiego del servizio civile Organo d esecuzione del servizio civile ZIVI Nel sistema d informazione degli istituti d impiego

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

Devi fare una fattura elettronica alla Pubblica Amministrazione? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi. Servizio Fatt-PA. di Namirial S.p.A.

Devi fare una fattura elettronica alla Pubblica Amministrazione? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi. Servizio Fatt-PA. di Namirial S.p.A. Devi fare una fattura elettronica alla Pubblica Amministrazione? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi Servizio Fatt-PA di Namirial S.p.A. Entrata in vigore degli obblighi di legge 2 Dal 6 giugno 2014 le

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Express Import system

Express Import system Express Import system Manuale del destinatario Sistema Express Import di TNT Il sistema Express Import di TNT Le consente di predisporre il ritiro di documenti, pacchi o pallet in 168 paesi con opzione

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca MIUR.AOODGPFB.REGISTRO UFFICIALE(U).0004509.09-06-2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la programmazione Direzione Generale per la Politica Finanziaria e per

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 Premessa. In questa nuova versione è stata modificata la risoluzione (dimensione) generale delle finestre. Per gli utenti che navigano nella modalità a Finestre, la dimensione

Dettagli

Collabor@ Organizza riunioni on-line da qualunque PC Recupera il tuo tempo Taglia i costi dei tuoi spostamenti Rispetta l ambiente DISCO DI VENDITA

Collabor@ Organizza riunioni on-line da qualunque PC Recupera il tuo tempo Taglia i costi dei tuoi spostamenti Rispetta l ambiente DISCO DI VENDITA GRUPPO TELECOM ITALIA Collabor@ Organizza riunioni on-line da qualunque PC Recupera il tuo tempo Taglia i costi dei tuoi spostamenti Rispetta l ambiente DISCO DI VENDITA Indice Guida Veloce Contatti Quando

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

OsSC Corso Formazione Normativa e processo

OsSC Corso Formazione Normativa e processo OsSC Corso Formazione Normativa e processo Paola Aita, Antonio Galluccio, Raffaella Maione Febbraio Aprile 2014 Dichiarazione di trasparenza/interessi* Le opinioni espresse in questa presentazione sono

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

GUIDA PER UTENTI ALTRE FUNZIONALITÀ SERVIZIO DI INTERNET BANKING PER AZIENDE

GUIDA PER UTENTI ALTRE FUNZIONALITÀ SERVIZIO DI INTERNET BANKING PER AZIENDE GUIDA PER UTENTI ALTRE FUNZIONALITÀ SERVIZIO DI INTERNET BANKING PER AZIENDE Zagreb, giugno 2012 INDICE: IL SERVIZIO OFFRE AI CLIENTI FUNZIONALITÀ ADDIZIONALI... 2 IMPOSTARE RUOLI UTENTE... 2 ATTIVAZIONE

Dettagli

Partecipazione alle Gare Smaterializzate

Partecipazione alle Gare Smaterializzate Modulo 2 Partecipazione alle Gare Smaterializzate Pagina 1 di 26 INDICE 1. PREMESSA... 3 1. DIAGRAMMA DI FLUSSO... 6 3. PROCEDURA - DESCRIZIONE DI DETTAGLIO... 7 Pagina 2 di 26 1. PREMESSA Se sei un utente

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON LINE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON LINE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON LINE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE Collegati allo sportello internet studenti (click su login ed inserisci nome utente e password). Clicca su Laurea. Clicca sul

Dettagli

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 - 1 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 Manuale utente - 1 - Proteus PA - 2 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Indice 1

Dettagli