SISTEMA INNOVATIVO DIODE PUMPED SOLID STATE LASER(DPSS LASER), AD ALTA EFFICIENZA ED A BASSO IMPATTO AMBIENTALE, PER IL TAGLIO DI METALLI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SISTEMA INNOVATIVO DIODE PUMPED SOLID STATE LASER(DPSS LASER), AD ALTA EFFICIENZA ED A BASSO IMPATTO AMBIENTALE, PER IL TAGLIO DI METALLI"

Transcript

1 SISTEMA INNOVATIVO DIODE PUMPED SOLID STATE LASER(DPSS LASER), AD ALTA EFFICIENZA ED A BASSO IMPATTO AMBIENTALE,

2 Adriatica Industriale S.r.L. sorge a Corato (Ba) Dal 1979 Adriatica Industriale S.r.l. ha il suo core business nella vendita, costruzione e retrofitting di macchine utensili: I punti di forza dell azienda sono: profonda conoscenza del mercato delle macchine utensili; esperienza consolidata nel mercato; orientamento alla soddisfazione del cliente. PER IL IL TAGLIO DI DI METALLI

3 Referenze ADRIATICA INDUSTRIALE S.r.l. Sede Amministrativa: Via Polvere delle Rose, 8 (Z.I.) Corato (BA) Tel.: fax: website:

4 Il Progetto e i Partner System engineering cutting application development Centro laser s.c.a.r.l Valenzano (BA) CAD, CAE, DOE, lab set up, testing and system integration Adriatica Industriale Corato (Ba) Dublin City University Active medium and laser source development University of Leeds Laser source and machine tool control (HW and SW) DEE Politecnico Bari

5 Il Progetto: obiettivi Il Progetto di ricerca è stato articolato secondo 4 Obiettivi realizzativi (OR): OR1: Mezzo attivo del raggio laser solid-state OR2: Logica di controllo SW/HW OR3: Sistema di raffreddamento del solid-state OR4: Prototipo macchinario di taglio 2D

6 Il Progetto: risultati OR1: Mezzo attivo del raggio laser solid-state Sono stati realizzati due prototipi di sorgente laser di potenza a stato solido pompate con diodi laser. L attività di ricerca è stata orientata all individuazione della geometria ottimale della sorgente laser nel suo complesso e della cavità di pompaggio utilizzando, ove possibile, sistemi numerici di simulazione e codici di ottimizzazione.

7 Il Progetto: risultati OR2: Logica di controllo SW/HW E stato portato a termine lo sviluppo di un sistema di controllo intelligente, in grado di comandare attuatori elettromeccanici con il fine di ottenere tolleranze di posizionamento di ordine micrometrico. La logica di controllo è stata sviluppata facendo ampio uso di modelli matematici e di software in grado di descrivere accuratamente il comportamento dinamico degli attuatori e di tutti gli elementi coinvolti

8 Il Progetto: risultati OR3: Sistema di raffreddamento del solid-state E stato studiato e sviluppato un sistema di raffreddamento che tenesse conto delle specifiche tecniche richieste dalla sorgente laser sviluppata nel corso dell OR1. Nell ottica di operare in efficienza si è cercato non solo di smaltire il calore prodotto a beneficio della sorgente laser, ma anche di riutilizzare il calore smaltito per riscaldare in inverno gli ambienti ove la sorgente laser è ubicata e per refrigerarlo nei mesi estivi con un ovvio risparmio sul consumo di fonti primarie di energia

9 Il Progetto: risultati OR4: Prototipo macchinario di taglio 2D Sono stati progettati e realizzati due prototipi di macchina utensile dove alloggiare tutti i componenti sviluppati nell ambito delle attività afferenti gli altri obbiettivi realizzativi. La macchina utensile è stata sviluppata ed adattata per consentire la lavorazione utilizzando la sorgente laser sviluppata nell OR1. In particolare dopo aver definito le caratteristiche desiderate per la sorgente, ci si è rivolti anche al dimensionamento di tutto il sistema di movimentazione. La scelta degli attuatori e di tutti i componenti mobili, è stata effettuata in modo da essere compatibile con il sistema di controllo sviluppato per poter consentire le precisioni e le velocità di lavorazione richieste.

10 Il Progetto: Soluzioni identificate E stata dimostrata la possibilità attraverso un raffreddamento ottimale di aumentare l efficienza complessiva della sorgente infatti il sistema di raffreddamento è stato concepito in modo da consentire anche il recupero dell energia termica sottratta per il riscaldamento degli ambienti in cui la macchina utensile sarà installata contribuendo ad aumentare l efficienza complessiva di tutto il sistema realizzato.

11 Il Progetto: Utilizzabilità dei risultati e brevetti Il prototipo di sorgente laser realizzato nell ambito dell OR1 non è immediatamente utilizzabile per le applicazioni specifiche di taglio, tuttavia viste le potenze ottenute (fra i 100 e 200 W in CW) il prototipo può essere ragionevolmente impiegato in altre applicazioni quali marcatura ed incisione. Le attività svolte nell ambito dello sviluppo del sistema di controllo di cui all OR2 hanno permesso non solo di elaborare un sistema di controllo aperto e quindi facilmente implementabile, ma anche di individuare possibili soluzioni al problema della movimentazione della testa di taglio mediante hardware disponibili sul mercato.

12 Il Progetto: Utilizzabilità dei risultati e brevetti I risultati raggiunti nell ambito dello sviluppo del sistema di raffreddamento (OR3) mostrano la possibilità di un immediata applicabilità a livello industriale: le soluzioni individuate si prestano ad essere applicate su parecchie tipologie di macchine già in circolazione I prototipi di macchine di taglio realizzati nel corso delle attività di cui all OR4 sono stati equipaggiati con una sorgente da taglio al plasma, dimostrando la validità delle soluzioni progettuali adottate.

13 Il Progetto: Mercato e ricadute industriali L azienda ha gettato le basi per lo sviluppo di un prodotto proprio ad elevato contenuto tecnologico e ad elevato valore aggiunto. La commercializzazione della nuova macchina consentirà di aumentare il fatturato aziendale, con margini approssimativamente pari al 20% permettendo il mantenimento della struttura R&D di cui si è dotata. Il mercato relativo alla commercializzazione del nuovo sistema è mondiale. Tale obiettivo è strategico perché in questo modo l azienda riuscirà a mantenere l attuale quota di mercato, sempre maggiormente insidiata da prodotti provenienti dai mercati asiatici e dell est europeo. Il nuovo prodotto sviluppato è perfettamente in linea con il core business dell azienda proponente, che è quello della produzione e commercializzazione di macchine utensili.

14 Il Progetto: Diffusione dei risultati Adriatica Industriale S.r.l. sta provvedendo alla diffusione dei risultati del Progetto attraverso aggiornamento del sito aziendale,e la redazione di documenti informativi da presentare in occasione di fiere e convegni cui la stessa partecipa periodicamente. Il tutto con il fine, non soltanto di promuovere le attività svolte e le professionalità acquisite da parte del suo staff, ma anche di mostrarsi attiva nell ambito di attività di R&D. website:

15 Il Progetto: Riferimenti ADRIATICA INDUSTRIALE S.r.l. Sede Amministrativa: Via Polvere delle Rose, 8 (Z.I.) Corato (BA) Tel.: fax: website:

1 Technology Day del Progetto TARGET mercoledì 9 aprile 2014. primaelectro.com

1 Technology Day del Progetto TARGET mercoledì 9 aprile 2014. primaelectro.com 1 Technology Day del Progetto TARGET mercoledì 9 aprile 2014 Il Gruppo Prima Industrie opera in due settori principali: Macchine per taglio laser e lavorazione lamiera: brand Prima Power Elettronica e

Dettagli

Utilizzo dei metodi termici per la diagnosi non distruttiva di materiali compositi

Utilizzo dei metodi termici per la diagnosi non distruttiva di materiali compositi Utilizzo dei metodi termici per la diagnosi non distruttiva di materiali compositi Ing. Davide Palumbo Prof. Ing. Umberto Galietti Politecnico di Bari, Dipartimento di Meccanica, Matematica e Management

Dettagli

MODUTECH. La prima mossa per essere competitivi. Modutech

MODUTECH. La prima mossa per essere competitivi. Modutech MODUTECH La prima mossa per essere competitivi Le nostre attività R&D sulla base del know-how aziendale Simulazione di processi complessi Progettazione completa con sistemi CAD-CAE Analisi fluidodinamiche,

Dettagli

www.cuspisutensili.it UTENSILI

www.cuspisutensili.it UTENSILI www.cuspisutensili.it cuspis UTENSILI tecnologia, qualità, precisione, professionalità 3 4 6 7 5 8 9 1. Marcatura laser con l incisione su ogni utensile delle caratteristiche di riferimento come il codice,

Dettagli

Ciclo di vita del software

Ciclo di vita del software Ciclo di vita del software Nel corso degli anni, nel passaggio dalla visione artigianale alla visione industriale del software, si è compreso che il processo andava formalizzato attraverso: un insieme

Dettagli

Sardegna Ricerche. Laboratorio di Prototipazione Rapida

Sardegna Ricerche. Laboratorio di Prototipazione Rapida Sardegna Ricerche Laboratorio di Prototipazione Rapida 1 Il Laboratorio di Prototipazione Rapida Laboratorio nato per diventare un punto di riferimento per le imprese che operano nel campo della ricerca,

Dettagli

Byspeed. laser cutting. efficiency in. L impianto di taglio laser universale e altamente dinamico

Byspeed. laser cutting. efficiency in. L impianto di taglio laser universale e altamente dinamico efficiency in laser cutting Byspeed L impianto di taglio laser universale e altamente dinamico 2 Byspeed rapido, dinamico, altamente preciso Grazie alla sua concezione singolare, Byspeed consente velocità

Dettagli

Progettazione. Produzione. Assistenza

Progettazione. Produzione. Assistenza simply automation Profilo aziendale Fondata nel 1991, Evolut ha iniziato l attività come partner tecnologico dei principali produttori di robot. Evolut oggi si posiziona sul mercato come uno dei più importanti

Dettagli

Tecnologia di taglio laser: stato dell arte, trend e sviluppi futuri. Pierandrea Bello (Salvagnini Italia S.p.A.)

Tecnologia di taglio laser: stato dell arte, trend e sviluppi futuri. Pierandrea Bello (Salvagnini Italia S.p.A.) Tecnologia di taglio laser: stato dell arte, trend e sviluppi futuri Pierandrea Bello (Salvagnini Italia S.p.A.) Agenda Salvagnini e il laser Il mercato dei sistemi laser Il principio di funzionamento

Dettagli

IL LASER NELL INDUSTRIA DELLA PLASTICA MODALITA E PROSPETTIVE DELLA RICERCA

IL LASER NELL INDUSTRIA DELLA PLASTICA MODALITA E PROSPETTIVE DELLA RICERCA S.p.A. SEMINARIO TECNOLOGICO Venerdì, 9 novembre 2006 La ricerca applicata alla tecnologia laser utilizzata nel settore dei materiali plastici IL LASER NELL INDUSTRIA DELLA PLASTICA MODALITA E PROSPETTIVE

Dettagli

Concept Laser Stato dell arte e prospettive future della fusione laser selettiva dei metalli

Concept Laser Stato dell arte e prospettive future della fusione laser selettiva dei metalli Rappresentanze macchine utensili Tecnologie per lavorazioni meccaniche Concept Laser Stato dell arte e prospettive future della fusione laser selettiva dei metalli www.ridix.it LaserCUSING : la fusione

Dettagli

Elettroerosione Macchina per elettroerosione

Elettroerosione Macchina per elettroerosione Elettroerosione 1 Macchina per elettroerosione 2 Politecnico di Torino 1 Il processo di elettroerosione Viene generato un campo elettrico tra elettrodo e pezzo Si forma un canale ionizzato tra elettrodo

Dettagli

Cold Plate BREVETTATO

Cold Plate BREVETTATO L uso di dissipatori ad acqua si sta sempre più diffondendo per rispondere all esigenza di dissipare elevate potenze in spazi contenuti e senza l adozione di ventole con elevate portate d aria. Infatti,

Dettagli

2. DESCRIZIONE IMPIANTO

2. DESCRIZIONE IMPIANTO INDICE 1 PREMESSA 2 DESCRIZIONE IMPIANTO 2.1 Impianto di condizionamento... 2.2 Regolazione... 3 CARATTERISTICHE PRINCIPALI DELL IMPIANTO PROPOSTO 3.1 Tecnologia ad inverter... 3.2 Carica automatica del

Dettagli

Soluzioni per Costruttori Macchine. Soluzioni integrate per la Costruzione di Macchine

Soluzioni per Costruttori Macchine. Soluzioni integrate per la Costruzione di Macchine Soluzioni per Costruttori Macchine Soluzioni integrate per la Costruzione di Macchine Soddisfiamo le esigenze dei costruttori macchine e dei loro clienti in tutto il mondo. Eaton è una delle aziende leader

Dettagli

RAVASI ROBOTICS. sistemi laser

RAVASI ROBOTICS. sistemi laser sistemi laser Evoluzione dei sistemi laser di taglio e saldatura per le sorgenti laser di nuova generazione Ravasi F. sistemi laser L AZIENDA : 15 dipendenti, 500 mq uffici e 1250 mq stabilimento, situata

Dettagli

DALLA PARTE DEL CLIENTE

DALLA PARTE DEL CLIENTE inchiesta DALLA PARTE DEL CLIENTE L annuncio di un accordo importante, i traguardi, gli obiettivi, le strategie di un impresa che non perde mai di vista la concretezza e propone da sempre soluzioni innovative,

Dettagli

ITIS OTHOCA ORISTANO PROGRAMMAZIONE AUTOMATICA CAM. Prof. Ignazio Peddis A.S. 2007/08

ITIS OTHOCA ORISTANO PROGRAMMAZIONE AUTOMATICA CAM. Prof. Ignazio Peddis A.S. 2007/08 ITIS OTHOCA ORISTANO PROGRAMMAZIONE AUTOMATICA CAM Prof. Ignazio Peddis A.S. 2007/08 Programmazione automatica CAM Il CAM (Computer Aided Manufacturing) è una tecnologia mediante la quale si realizza l'integrazione

Dettagli

La protezione delle nuove tecnologie Dispositivi biomedicali, sensori, nanotecnologie, Software. Consorzio Carso Valenzano (Bari) 19 Novembre 2004

La protezione delle nuove tecnologie Dispositivi biomedicali, sensori, nanotecnologie, Software. Consorzio Carso Valenzano (Bari) 19 Novembre 2004 La protezione delle nuove tecnologie Dispositivi biomedicali, sensori, nanotecnologie, Software. Consorzio Carso Valenzano (Bari) 19 Novembre 2004 2004 Ing Barzanò. & Zanardo Sistema di radiodiffusione

Dettagli

DEVI IDENTIFICARE IL TUO PRODOTTO? FACCIAMO LUCE

DEVI IDENTIFICARE IL TUO PRODOTTO? FACCIAMO LUCE DEVI IDENTIFICARE IL TUO PRODOTTO? FACCIAMO LUCE TM Azienda certificata ISO 9001:2008 www.berma.com Berma Macchine La tradizione artigianale del MADE IN ITALY affronta le sfide del mercato globale BERMA

Dettagli

Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it

Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it Automazione industriale dispense del corso 2. Introduzione al controllo logico Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it Modello CIM Un moderno sistema di produzione è conforme al modello CIM (Computer Integrated

Dettagli

Abstract. Il mercato dell Energy & Utilities: l offerta Reply. Scenario

Abstract. Il mercato dell Energy & Utilities: l offerta Reply. Scenario Abstract Il mercato dell Energy & Utilities in Italia è stato completamente liberalizzato da alcuni anni. A valle di pluriennali processi di unbundling gestionale e societario, gli operatori sono ormai

Dettagli

Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di

Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di C O M P A N Y P R O F I L E Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di depurazione acqua ed aria

Dettagli

Hardware & Software Development

Hardware & Software Development Hardware & Software Development MISSION Realizzare prodotti ad alta innovazione tecnologica e fornire servizi con elevati standard qualitativi 3 AZIENDA ATTIVITÀ Prodotti 4 6 8 10 5 AZIENDA ISER Tech

Dettagli

Rivoluzionario modulo solare ibrido. inside ideas

Rivoluzionario modulo solare ibrido. inside ideas Rivoluzionario modulo solare ibrido inside ideas R voluzionario. Oltre un modulo fotovoltaico. Oltre un solare termico. Revo è un sistema solare, progettato e sviluppato già ibrido per la simultanea produzione

Dettagli

Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di

Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di C O M P A N Y P R O F I L E Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di depurazione acqua ed aria

Dettagli

LA GESTIONE DEI PHYSICAL ASSETS

LA GESTIONE DEI PHYSICAL ASSETS OSSERVATORIO SULLE ATTIVITÀ DI MANUTENZIONE DEGLI AEROPORTI ITALIANI LA GESTIONE DEI PHYSICAL ASSETS 10 Convegno OSSERVATORIO DI MANUTENZIONE 26/5/2014 FIUMICINO-ROMA ING. FRANCO SANTINI Presidente Aiman

Dettagli

Cos è l Ingegneria del Software?

Cos è l Ingegneria del Software? Cos è l Ingegneria del Software? Corpus di metodologie e tecniche per la produzione di sistemi software. L ingegneria del software è la disciplina tecnologica e gestionale che riguarda la produzione sistematica

Dettagli

Progetto: JNSIL LEAF. Presentazione: nuova procedura Java based e cross Platform per la gestione di LEAsing e Finanziamenti

Progetto: JNSIL LEAF. Presentazione: nuova procedura Java based e cross Platform per la gestione di LEAsing e Finanziamenti Progetto: JNSIL LEAF Presentazione: nuova procedura Java based e cross Platform per la gestione di LEAsing e Finanziamenti Negli ultimi anni si è diffuso il trend di trasformare applicazioni pensate per

Dettagli

Bystar. laser cutting. efficiency in. L impianto modulare di taglio laser per lamiere, tubi e profilati

Bystar. laser cutting. efficiency in. L impianto modulare di taglio laser per lamiere, tubi e profilati efficiency in laser cutting Bystar L impianto modulare di taglio laser per lamiere, tubi e profilati 2 Bystar versatile, flessibile, di elevate prestazioni Bystar è la soluzione universale flessibile,

Dettagli

Definizione. Tecniche di prototipazione rapida. Layer Manufacturing. Confronto. Applicabilità delle tecniche RP. Caratteristiche delle tecniche RP

Definizione. Tecniche di prototipazione rapida. Layer Manufacturing. Confronto. Applicabilità delle tecniche RP. Caratteristiche delle tecniche RP Tecniche di prototipazione rapida Definizione Prototipazione rapida (RP): classe di tecnologie che consentono di costruire modelli fisici anche complessi partendo direttamente dalle rappresentazioni CAD

Dettagli

PROGETTAZIONE MECCANICA e COSTRUZIONE di PROTOTIPI, CALCOLI STRUTTURALI, ANALISI FLUIDODINAMICA E TERMICA, PROGETTAZIONE e COSTRUZIONE di BANCHI

PROGETTAZIONE MECCANICA e COSTRUZIONE di PROTOTIPI, CALCOLI STRUTTURALI, ANALISI FLUIDODINAMICA E TERMICA, PROGETTAZIONE e COSTRUZIONE di BANCHI PROGETTAZIONE MECCANICA e COSTRUZIONE di PROTOTIPI, CALCOLI STRUTTURALI, ANALISI FLUIDODINAMICA E TERMICA, PROGETTAZIONE e COSTRUZIONE di BANCHI PROVA, SVILUPPO di SOFTWARE INGEGNERISTICO ITERA è una società

Dettagli

TECNOLOGIA LASER. Dati caratteristici. Tecnologicamente all avanguardia nella lavorazione laser di utensili di taglio

TECNOLOGIA LASER. Dati caratteristici. Tecnologicamente all avanguardia nella lavorazione laser di utensili di taglio Creating Tool Performance A member of the UNITED GRINDING Group Tecnologicamente all avanguardia nella lavorazione laser di utensili di taglio Dati caratteristici La moderna lavorazione del materiale tramite

Dettagli

TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!!

TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!! TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!! MISSION La mission di CSR Solution è quella di supportare soluzioni software avanzate nei settori della progettazione e della produzione industriale per le aziende

Dettagli

Approccio al BIM BUILDING INFORMATION MODELING

Approccio al BIM BUILDING INFORMATION MODELING Dipartimento di Architettura e Territorio darte Corso di Studio in Architettura quinquennale Classe LM-4 a.a. 2014-2015 Corso di Project Management, Gestione OO.PP e Cantiere - C prof. Renato G. Laganà

Dettagli

CONCORSO DI IDEE. Manuale per la compilazione delle proposte progettuali

CONCORSO DI IDEE. Manuale per la compilazione delle proposte progettuali CONCORSO DI IDEE Manuale per la compilazione delle proposte progettuali Pagina 1 di 13 1. INFORMAZIONI GENERALI Denominazione dell impresa Nome del rappresentante legale Nome dell imprenditore (se diverso

Dettagli

SIMULAZIONE E ANALISI SOFTWARE PER MACCHINE UTENSILI

SIMULAZIONE E ANALISI SOFTWARE PER MACCHINE UTENSILI SIMULAZIONE E ANALISI SOFTWARE PER MACCHINE UTENSILI Antonio Scippa u macchine utensili u Ottimizzare i parametri per una lavorazione di fresatura su macchina a controllo numerico significa sfruttare in

Dettagli

CNC COSTANTINO PER MACCHINE

CNC COSTANTINO PER MACCHINE CATALOGO APPLICAZIONI CNC COSTANTINO PER MACCHINE CON TAGLIO LASER, PLASMA ED OXY FUEL Versione 1.0 07/05/2014 ISAC S.r.l. CAPITALE SOCIALE 100.000,00 C.F. e P.I. 01252870504 VIA MAESTRI DEL LAVORO, 30

Dettagli

TESPI Thermal Electric Solar Panels Integration

TESPI Thermal Electric Solar Panels Integration 1 TESPI Thermal Electric Solar Panels Integration La possibilità di costruire un pannello ibrido che unisca il solare termico al fotovoltaico, rappresenta un obiettivo di grande interesse pratico. In realtà,

Dettagli

Progetto SOLARBUILD. Chivasso, 16/9/2014. Programma Operativo Regionale. Asse 1. Competitività regionale e occupazione. Attività F.E.S.R.

Progetto SOLARBUILD. Chivasso, 16/9/2014. Programma Operativo Regionale. Asse 1. Competitività regionale e occupazione. Attività F.E.S.R. Progetto SOLARBUILD Chivasso, 16/9/2014 Programma Operativo Regionale Competitività regionale e occupazione F.E.S.R. 2007/2013 Asse 1 Innovazione e transizione produttiva Attività I.1.3 Innovazione e PMI

Dettagli

di planarità su profilati, nastri e lamiere metalliche

di planarità su profilati, nastri e lamiere metalliche di planarità su profilati, nastri e lamiere metalliche Dalla Corea al Brasile, da Chicago a Jokkmokk, un numero crescente di produttori sta scoprendo come la tecnologia di misura senza contatto Shapeline

Dettagli

Il partner industriale

Il partner industriale Il partner industriale Progettazione e produzione di macchine ad elevata automazione per il packaging primario e secondario di prodotti alimentari e farmaceutici 3700 collaboratori 24 siti produttivi Clienti

Dettagli

Regione Lombardia Unioncamere. Bando ricerca e innovazione 2014

Regione Lombardia Unioncamere. Bando ricerca e innovazione 2014 Regione Lombardia Unioncamere Bando ricerca e innovazione 2014 Beneficiari Imprese con i seguenti requisiti: - micro, piccola o media impresa - iscritte e attive al Registro Imprese - sede legale e/o operativa

Dettagli

Smart Panel for Smart Grids Giorgio Grasso Direttore Fondazione CIFE

Smart Panel for Smart Grids Giorgio Grasso Direttore Fondazione CIFE Smart Panel for Smart Grids Giorgio Grasso Direttore Fondazione CIFE 1 1 2 2 Problemi associati alle fonti rinnovabili ed in particolare al fotovoltaico: Intermittenza Difficoltà nella predizione della

Dettagli

VERSO LA SMART SPECIALIZATION TRE LEVE MOLTO IMPORTANTI PER UNA NUOVA COMPETITIVITÀ

VERSO LA SMART SPECIALIZATION TRE LEVE MOLTO IMPORTANTI PER UNA NUOVA COMPETITIVITÀ COMPETITIVITA 2.0? VERSO LA SMART SPECIALIZATION TRE LEVE MOLTO IMPORTANTI PER UNA NUOVA COMPETITIVITÀ F.Boccia/B.IT sas 1 SOMMARIO PROGETTAZIONE ASSISTITA DA CAE/SIMULAZIONE/SUPERCALCOLO LOGISTICA INTELLIGENTE

Dettagli

Condizionamento di quadri elettrici e tecnologia della segnalazione

Condizionamento di quadri elettrici e tecnologia della segnalazione Refrigeratori per tutte le applicazioni del settore alimentare I refrigeratori della serie EB sono concepiti per l ambiente della moderna produzione alimentare e sono dotati di pompe e scambiatori di calore

Dettagli

PIA AIUTI AI PROGRAMMI DI INVESTIMENTO DELLE PICCOLE IMPRESE

PIA AIUTI AI PROGRAMMI DI INVESTIMENTO DELLE PICCOLE IMPRESE PIA AIUTI AI PROGRAMMI DI INVESTIMENTO DELLE PICCOLE IMPRESE ATTIVITÀ AMMISSIBILI Attività manifatturiere (sezione C Classificazione ATECO 2007) Magazzinaggio e attività di supporto ai trasporti (codice

Dettagli

Profilo aziendale. EVOLUT è uno dei principali integratori di robotica a livello nazionale ed europeo nell ambito del general industry.

Profilo aziendale. EVOLUT è uno dei principali integratori di robotica a livello nazionale ed europeo nell ambito del general industry. Profilo aziendale EVOLUT è uno dei principali integratori di robotica a livello nazionale ed europeo nell ambito del general industry. Opera nell automazione dei processi produttivi dell industria manifatturiera

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE RICERCA E COMPETITIVITA 2007-2013 PON01_01480_11

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE RICERCA E COMPETITIVITA 2007-2013 PON01_01480_11 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE RICERCA E COMPETITIVITA 2007-2013 PON01_01480_11 IN.TE.R.R.A. (Innovazioni tecnologiche e di processo per il riutilizzo irriguo delle acque reflue urbane e agro-industriali

Dettagli

Il Digital Business Ecosystem per migliorare la qualità della vita in una Smart City Giuseppe VISAGGIO giuseppe.visaggio@uniba.

Il Digital Business Ecosystem per migliorare la qualità della vita in una Smart City Giuseppe VISAGGIO giuseppe.visaggio@uniba. Il Digital Business Ecosystem per migliorare la qualità della vita in una Smart City Giuseppe VISAGGIO giuseppe.visaggio@uniba.it Dipartimento di Informatica Università di Bari Centro di Competenza ICT:

Dettagli

Recupero di materia e di energia: il pretrattamento della FORSU e il b: UP (upgrading a biometano)

Recupero di materia e di energia: il pretrattamento della FORSU e il b: UP (upgrading a biometano) Recupero di materia e di energia: il pretrattamento della FORSU e il b: UP (upgrading a biometano) Dott.ssa Elena Andreoli Research and Development Manager AUSTEP SpA Prima delle attività specifiche parliamo

Dettagli

EMMETI CLIMA FLOOR Sistemi di riscaldamento e raffrescamento radiante IT 08

EMMETI CLIMA FLOOR Sistemi di riscaldamento e raffrescamento radiante IT 08 EMMETI CLIMA FLOOR Sistemi di riscaldamento e raffrescamento radiante IT 08 Idee da installare Il comfort tutto l anno Da qualche anno anche in Italia l impianto a pavimento si sta presentando quale soluzione

Dettagli

Le reti urbane intelligenti e cooperative: il progetto Res Novae. Mauro Annunziato ENEA Coordinatore scientifico del Progetto RES NOVAE

Le reti urbane intelligenti e cooperative: il progetto Res Novae. Mauro Annunziato ENEA Coordinatore scientifico del Progetto RES NOVAE Le reti urbane intelligenti e cooperative: il progetto Res Novae Mauro Annunziato ENEA Coordinatore scientifico del Progetto RES NOVAE Obiettivo RES NOVAE Sviluppare e dimostrare una soluzione integrata

Dettagli

Paolo Scalera, Corrente in Movimento, Genova, 2 Maggio 2012. Laboratorio Smart City History Case: Stockholm Royal Seaport

Paolo Scalera, Corrente in Movimento, Genova, 2 Maggio 2012. Laboratorio Smart City History Case: Stockholm Royal Seaport Paolo Scalera, Corrente in Movimento, Genova, 2 Maggio 2012 Laboratorio Smart City History Case: Stockholm Royal Seaport History Case: Stockholm Royal Seaport Agenda Panoramica e organizzazione del progetto

Dettagli

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply Abstract Nei nuovi scenari aperti dal Cloud Computing, Reply si pone come provider di servizi e tecnologie, nonché come abilitatore di soluzioni e servizi di integrazione, volti a supportare le aziende

Dettagli

Linea NG. lavaoggetti a nastro. il design dell igiene

Linea NG. lavaoggetti a nastro. il design dell igiene Linea NG lavaoggetti a nastro il design dell igiene il design dell igiene Per design dell igiene si intende una qualità che investe non solo la forma del prodotto. Per Comenda il design dell igiene è forma

Dettagli

ATI SPEED AUTOMAZIONE

ATI SPEED AUTOMAZIONE DG Industria, Artigianato, Edilizia e Cooperazione SCHEDE TECNICHE INTERVENTI CONCLUSI ATI SPEED AUTOMAZIONE - SPEED AUTOMAZIONE Srl Milano - SALMOIRAGHI Spa Monza (MB) - SPEED R&D Srl (ex IICS Srl) Milano

Dettagli

1) Ricostruzione virtuale tridimensionale partendo da tac

1) Ricostruzione virtuale tridimensionale partendo da tac Oggetto: studio di processo per la realizzazione di protesi in idrossiepatite La presente relazione si propone di esporre un processo costruttivo per la realizzazione di protesi in idrossiepatite utilizzando

Dettagli

La stampa 3D non è quindi possibile senza il disegno CAD 3D dell'oggetto.

La stampa 3D non è quindi possibile senza il disegno CAD 3D dell'oggetto. COS È LA STAMPA 3D https://www.youtube.com/watch?v=n1nrcb8p18y La STAMPA 3D è la denominazione di un insieme di varie tecnologie di produzione automatica additiva, a strati, grazie alle quali si rende

Dettagli

Progetto INTEP Innovazione tecnologica e di processo per il Settore Manifatturiero

Progetto INTEP Innovazione tecnologica e di processo per il Settore Manifatturiero Bando Start Intep PER LA SELEZIONE DI IDEE IMPRENDITORIALI PER LA FRUIZIONE DI SERVIZI DI ASSISTENZA TECNICA FINALIZZATI ALLA COSTITUZIONE DI IMPRESE START UP Descrizione della business idea (Allegato

Dettagli

Dott. Federico Rostagno. La Rete d Impresa

Dott. Federico Rostagno. La Rete d Impresa Dott. Federico Rostagno La Rete d Impresa FastNet - Rete d'impresa, ha stimolato n. 8 realtà italiane PMI, di grande competenza specifica nei settori ICT per Professional Services, in uno sforzo di coesione

Dettagli

CATIA V5 per l Analisi. Simulazione delle prestazioni reali con CATIA

CATIA V5 per l Analisi. Simulazione delle prestazioni reali con CATIA CATIA V5 per l Analisi Simulazione delle prestazioni reali con CATIA Simulazione realistica nel processo di progettazione Ottimizzare le prestazioni dei prodotti più velocemente con l analisi integrata

Dettagli

INDICE. PRESSA PIEGATRICE IDRAULICA Serie HAP-CNC. CESOIA A GHIGLIOTTINA IDRAULICA AD ANGOLO VARIABILE Serie HAGM

INDICE. PRESSA PIEGATRICE IDRAULICA Serie HAP-CNC. CESOIA A GHIGLIOTTINA IDRAULICA AD ANGOLO VARIABILE Serie HAGM INTRODUZIONE Le macchine utensili ADRIA MACHINE sono concepite con lo scopo di offrire al cliente elevati standard di affidabilità e qualità abbinati ad un prezzo altamente competitivo. Da anni la nostra

Dettagli

Tecniche e Tecnologie per la Prototipazione Meccanica

Tecniche e Tecnologie per la Prototipazione Meccanica Corso di specializzazione in Tecniche e Tecnologie per la Prototipazione Meccanica Valuta il tuo progetto prima che sia realizzato e trasforma la prototipazione nel tuo vantaggio competitivo. www.consultsrl.eu

Dettagli

sommario l approccio nebri-tech l innovazione

sommario l approccio nebri-tech l innovazione RFID SYSTEMS sommario 4 OUR company 6 8 l approccio nebri-tech 10 12 14 RFID: cos è LA TRACCIABiLITà L ANTICONTRAFFAZIONE SETTORI DI APPLICAZIONE 16 PRODOTTI e servizi 18 l innovazione 4 5 OUR COMPANY

Dettagli

1 Introduzione... 2. 2 Configurazioni di impianto, caratteristiche e dati tecnici... 3. 3 Posizionamento... 7. 4 Benefici dell'impianto...

1 Introduzione... 2. 2 Configurazioni di impianto, caratteristiche e dati tecnici... 3. 3 Posizionamento... 7. 4 Benefici dell'impianto... Titolo: Caso studio Data: Febbraio 2014 Descrizione: Autore: Co-autore: Lingua: Versione: 1.1 Fattibilità dell integrazione di un impianto solare termico a servizio di un futuro nuovo quartiere multifunzione

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE 13 Il contributo è altresì cumulabile con le agevolazioni che non siano qualificabili come aiuti di stato ai sensi 4. TIPOLOGIA E VALORE DEL VOUCHER 7. IMPORTO VOUCHER o strumento dei 20.000,00 per le

Dettagli

Confronto tra tecnologie additive laser e processi tradizionali nella produzione di componenti aerospaziali

Confronto tra tecnologie additive laser e processi tradizionali nella produzione di componenti aerospaziali Advanced Manufacturing Technologies Research Group Confronto tra tecnologie additive laser e processi tradizionali nella produzione di componenti aerospaziali Prof. Luca Iuliano Eleonora Atzeni, Paolo

Dettagli

3 - Cogenerazione tecnologie disponibili, aspetti ambientali e gestionali. Enrico Malusardi Professore a contratto, Politecnico di Milano

3 - Cogenerazione tecnologie disponibili, aspetti ambientali e gestionali. Enrico Malusardi Professore a contratto, Politecnico di Milano 3 - Cogenerazione tecnologie disponibili, aspetti ambientali e gestionali Enrico Malusardi Professore a contratto, Politecnico di Milano PERCHE LA COGENERAZIONE? È la produzione combinata di calore e di

Dettagli

UML e (R)UP (an overview)

UML e (R)UP (an overview) Lo sviluppo di sistemi OO UML e (R)UP (an overview) http://www.rational.com http://www.omg.org 1 Riassumento UML E un insieme di notazioni diagrammatiche che, utilizzate congiuntamente, consentono di descrivere/modellare

Dettagli

REGIONE PUGLIA AREA POLITICHE PER LO SVILUPPO, IL LAVORO E L INNOVAZIONE

REGIONE PUGLIA AREA POLITICHE PER LO SVILUPPO, IL LAVORO E L INNOVAZIONE UNIONE EUROPEA FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE. REGIONE PUGLIA AREA POLITICHE PER LO SVILUPPO, IL LAVORO E L INNOVAZIONE "Living Labs Smartpuglia 2020" P.O. FESR Puglia 2007-13 - Asse I - Linea di

Dettagli

COME OTTIMIZZARE L USO DELL ENERGIA NEI

COME OTTIMIZZARE L USO DELL ENERGIA NEI COME OTTIMIZZARE L USO DELL ENERGIA NEI PROCESSI INDUSTRIALI E NEGLI EDIFICI Prof.ing. Giovanni Petrecca Ordinario di Energetica Elettrica Dipartimento di Ingegneria Elettrica Università di Pavia PIANO

Dettagli

Progetto Ricerca e Innovazione MI 2

Progetto Ricerca e Innovazione MI 2 Progetto Ricerca e Innovazione MI 2 IL BUSINESS PLAN Il business plan è quel documento con il quale si descrive, si pianifica e si valuta l idea imprenditoriale. In esso i promotori effettuano un'analisi

Dettagli

TECNOLOGIE INNOVATIVE RAPID PROTOTYPING & MANUFACTURING

TECNOLOGIE INNOVATIVE RAPID PROTOTYPING & MANUFACTURING TECNOLOGIE INNOVATIVE RAPID PROTOTYPING & MANUFACTURING I.P.S.I.A. Amantea & EUROCOMIND DALL IDEA AL PRODOTTO FINITO Il Ciclo Di Sviluppo Tradizionale il secolo XX, con la rivoluzione industriale e la

Dettagli

I servizi finanziari per gli investimenti in ricerca e innovazione:

I servizi finanziari per gli investimenti in ricerca e innovazione: I servizi finanziari per gli investimenti in ricerca e innovazione: Il modello Talent Lab di Calabria Innova Il Fondo Equity per le Imprese Innovative L acquisizione di servizi per l innovazione Luca Mannarino

Dettagli

Schema compilazione PROFILE

Schema compilazione PROFILE Schema compilazione PROFILE Nome del centro: PIN S.c.r.l. Servizi didattici e scientifici per l Università di Firenze web site: www.poloprato.unifi.it Direttore : Dr. Enrico Banchelli enrico.banchelli@pin.unifi.it;

Dettagli

NUOVI LABORATORI PER NUOVE TECNOLOGIE

NUOVI LABORATORI PER NUOVE TECNOLOGIE NUOVI LABORATORI PER NUOVE TECNOLOGIE Plastlab è lieto di annunciare che, a seguito della collaborazione con l azienda Kastech, sono stati avviati due nuovi laboratori tecnologici finalizzati alla esecuzione

Dettagli

partner Telecomponenti Romania

partner Telecomponenti Romania Research and Innovation for Business partner Telecomponenti Romania Innovazione e Trasferimento Tecnologico alle PMI Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale Finanziamenti ed Agevolazioni Finanziarie

Dettagli

CONVEGNO AUTOMAZIONE NEL PACKAGING: TRA INNOVAZIONE ED EFFICIENZA. Giovedì, 1 Marzo 2012 Fiera Milano Rho. Spazio per una figura

CONVEGNO AUTOMAZIONE NEL PACKAGING: TRA INNOVAZIONE ED EFFICIENZA. Giovedì, 1 Marzo 2012 Fiera Milano Rho. Spazio per una figura CONVEGNO AUTOMAZIONE NEL PACKAGING: TRA INNOVAZIONE ED EFFICIENZA Spazio per una figura Giovedì, Fiera Milano Rho Simulink per applicazioni in macchine automatiche 1 Agenda Modellazione e simulazione del

Dettagli

IMPIANTI PER DEPOSIZIONE A FILM SOTTILE

IMPIANTI PER DEPOSIZIONE A FILM SOTTILE P&P Thin Film Advanced Technologies IMPIANTI PER DEPOSIZIONE A FILM SOTTILE Breve introduzione delle principali parti di un impianto per deposizione sotto vuoto e delle tecnologie più utilizzate TECNOLOGIE

Dettagli

Bachelor of Science in Ingegneria elettronica

Bachelor of Science in Ingegneria elettronica Dipartimento tecnologie innovative Bachelor of Science in Ingegneria elettronica Tesi di Bachelor 2014 Daniele Barbato Giorgio Rigamonti Sistema di controllo per inverter solare bidirezionale Il lavoro

Dettagli

MONITORING PMI capacità di innovazione e dinamiche di sviluppo, bisogni e aspettative delle PMI del Distretto

MONITORING PMI capacità di innovazione e dinamiche di sviluppo, bisogni e aspettative delle PMI del Distretto MONITORING PMI capacità di innovazione e dinamiche di sviluppo, bisogni e aspettative delle PMI del Distretto Marco Cantamessa Emilio Paolucci Politecnico di Torino e Istituto Superiore Mario Boella Torino,

Dettagli

La progettazione dell Urban Control Center di una Smart City per il monitoraggio e la gestione energetico-ambientale della città

La progettazione dell Urban Control Center di una Smart City per il monitoraggio e la gestione energetico-ambientale della città La progettazione dell Urban Control Center di una Smart City per il monitoraggio e la gestione energetico-ambientale della città Prof. Ing. Mariagrazia DOTOLI (email: mariagrazia.dotoli@poliba.it) Dipartimento

Dettagli

< EFFiciEnza senza limiti

< EFFiciEnza senza limiti FORM 200 FORM 400 < Efficienza senza limiti 2 Panoramica Efficienza senza limiti Costruzione meccanica Il dispositivo di comando 2 4 6 Il generatore Autonomia e flessibilità GF AgieCharmilles 10 12 14

Dettagli

ifs Italia Solution Provider for Utilities

ifs Italia Solution Provider for Utilities ifs Italia Solution Provider for Utilities Mercati dell energia e alte professionalità: le sfide di un fornitore di soluzioni informatiche Padova 10 maggio 2013 1 L azienda Solution Provider per le Utilities

Dettagli

Efficientamento Energetico

Efficientamento Energetico Efficientamento Energetico L efficientamento energetico consiste nell insieme delle azioni volte a consumare meno, in modo migliore, ottenendo gli stessi risultati avuti con i normali comportamenti abituali.

Dettagli

Model Based Design per lo sviluppo e la verifica di moduli software in ambito Automotive

Model Based Design per lo sviluppo e la verifica di moduli software in ambito Automotive Model Based Design per lo sviluppo e la verifica di moduli software in ambito Automotive Automotive SPIN Italia - 4 Workshop on Automotive Software Roberto Sobrito, Software Engineer - FIAT Group Automobiles

Dettagli

Antonio Gentile entra in Altea a capo della Business Unit INFOR

Antonio Gentile entra in Altea a capo della Business Unit INFOR 7 marzo 2011 Comunicato Stampa Antonio Gentile entra in Altea a capo della Business Unit INFOR Antonio Gentile, ex General Manager di Qurius Italia, è ufficialmente entrato a far parte del team Altea a

Dettagli

CATALOGO GENERALE THE TUBE PROCESSING TECHNOLOGY ITA

CATALOGO GENERALE THE TUBE PROCESSING TECHNOLOGY ITA CATALOGO GENERALE THE TUBE PROCESSING TECHNOLOGY ITA BLM GROUP A PASSION FOR TUBE Con oltre 400 dipendenti BLM GROUP è il maggior produttore di macchine e sistemi per la lavorazione di tubi, pieni e profilati.

Dettagli

KME SOLAR ITALY KME SOLAR ITALY. Esperienza e professionalità per coniugare comfort ed efficienza energetica

KME SOLAR ITALY KME SOLAR ITALY. Esperienza e professionalità per coniugare comfort ed efficienza energetica KME SOLAR ITALY KME SOLAR ITALY Esperienza e professionalità per coniugare comfort ed efficienza energetica KME-PV KME Solar Italy, azienda specializzata nella consulenza, progettazione e distribuzione

Dettagli

SIMULAZIONE DELLA COLATA DEI METALLI FERROSI: CONCATENAZIONE VIRTUALE FONDERIA-CALCOLO STRUTTURALE

SIMULAZIONE DELLA COLATA DEI METALLI FERROSI: CONCATENAZIONE VIRTUALE FONDERIA-CALCOLO STRUTTURALE Via Zocco, 13 25030 Adro (BS) Italy Phone: +39.03074591 Fax: +39.0307356113 www.streparava.com contact@streparava.com SIMULAZIONE DELLA COLATA DEI METALLI FERROSI: CONCATENAZIONE VIRTUALE FONDERIA-CALCOLO

Dettagli

Industrial Equipment Manufacturing. Industrial Equipment Manufacturing per Microsoft Dynamics AX

Industrial Equipment Manufacturing. Industrial Equipment Manufacturing per Microsoft Dynamics AX Industrial Equipment Manufacturing Industrial Equipment Manufacturing per Microsoft Dynamics AX Vantaggi principali ñ Aumento dell efficienza operativa. ñ Integrazione di innovazioni nella produzione.

Dettagli

Industrializzazione rapida. Prof.ssa Wilma POLINI

Industrializzazione rapida. Prof.ssa Wilma POLINI Prof.ssa Wilma POLINI Orari lezioni: Lunedì 9.00-11.00 (T2) Industrializzazione Giovedì 11.00-13.00 (1.1) e 14.00-17.00 (3.2) Ricevimento studenti: Al termine delle lezioni 2 Testi consigliati: Industrializzazione

Dettagli

REGIONE MARCHE LEGGE 598/94 ART. 11 INNOVAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

REGIONE MARCHE LEGGE 598/94 ART. 11 INNOVAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI REGIONE MARCHE LEGGE 598/94 ART. 11 INNOVAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI SOGGETTI BENEFICIARI Piccole e medie imprese con unità produttiva ubicata nella Regione Marche PROGETTI AGEVOLABILI 1) Progetti relativi

Dettagli

Pia - Aiuti ai programmi di investimento delle Piccole imprese

Pia - Aiuti ai programmi di investimento delle Piccole imprese Pia - Aiuti ai programmi di investimento delle Piccole imprese ATTIVITÀ AMMISSIBILI - Attività manifatturiere (sezione C Classificazione ATECO 2007) - Magazzinaggio e attività di supporto ai trasporti

Dettagli

METAV 2016: debutta la Moulding Area

METAV 2016: debutta la Moulding Area COMUNICATO STAMPA Corneliusstraße 4 60325 Frankfurt am Main GERMANY Telefon +49 69 756081-0 Telefax +49 69 756081-11 E-Mail presse@vdw.de da Sylke Becker Telefono +49 69 756081-33 Fax +49 69 756081-11

Dettagli

NUOVO PROGRAMMA POMPE DI CALORE MASSIMA EFFICIENZA, MASSIMO COMFORT, RISPETTO DELL AMBIENTE. www.rehau.it. Edilizia Automotive Industria

NUOVO PROGRAMMA POMPE DI CALORE MASSIMA EFFICIENZA, MASSIMO COMFORT, RISPETTO DELL AMBIENTE. www.rehau.it. Edilizia Automotive Industria NUOVO PROGRAMMA POMPE DI CALORE MASSIMA EFFICIENZA, MASSIMO COMFORT, RISPETTO DELL AMBIENTE www.rehau.it Edilizia Automotive Industria NUOVO PROGRAMMA POMPE DI CALORE PERCHE SCEGLIERE UNA POMPA DI CALORE

Dettagli

PERCHÈ SCEGLIERE FILL-UP

PERCHÈ SCEGLIERE FILL-UP PERCHÈ SCEGLIERE FILL-UP chi siamo FILL-UP è un affermata azienda che opera nel settore della rigenerazione e ricarica di cartucce per stampanti. Duplice il suo core business: da un lato una rete di punti

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA; PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE; IMPIANTISTICA Processo Lavorazioni Meccaniche

Dettagli

Oggiono, 14 Luglio 2011

Oggiono, 14 Luglio 2011 www.galbiatigroup.it / info@galbiatigroup.it Oggiono, 14 Luglio 2011 H.T.E Srl e Galbiati Group Srl, dopo alcuni anni di collaborazione nella produzione e fornitura conto terzi di impianti e macchinari

Dettagli