Doveri fiduciari degli investitori istituzionali: esempi di dialogo con le imprese e azionariato attivo

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Doveri fiduciari degli investitori istituzionali: esempi di dialogo con le imprese e azionariato attivo"

Transcript

1 Doveri fiduciari degli investitori istituzionali: esempi di dialogo con le imprese e azionariato attivo Milano, 22 Marzo, 2011 Daniela Carosio, Socio AIAF Responsabile GdL ISR

2 Indice Perché gli investitori si occupano di diritti umani? Che rapporto c è tra responsabilità e finanza? Che cosa è successo per preparare questa sensibilità? Anche gli investitori con una gestione passiva dei loro investimenti possono incorporare i Principi per l investimento responsabile delle Nazioni Unite I 6 PrincipiPRI Dialogo con le imprese e azionariato attivo Esempi di dialogo FFDP Dialogo internazionale sulla diversità di genere Evoluzione degli aderenti ai PRI 2011 Sustainable Equity Value Ltd. 2

3 Perchè la finanza si occupa di diritti umani? Motivazioni etiche Motivazioni razionali RI Motivazioni Analisi del rischio Reputazione Aumento degli eventi rari Climate change Instabilità politica RI : Responsible Investments 2011 Sustainable Equity Value Ltd. 3

4 Diritti fiduciari e azionariato attivo Emittenti Investitori Code of best practice SOX-Serbanes Oxley Act Dodd Frank Act (Wall Street Reform and Consumer Protection Act) TUF e L. 262/2005 UN Global Compact ICCR ECCR Eurosif SIF Nazionali(FFS) Stewardship code UN PRI 2011 Sustainable Equity Value Ltd. 4

5 The UK Stewardship Code 2011 Sustainable Equity Value Ltd. 5

6 Principles for Responsible Investments 2011 Sustainable Equity Value Ltd. 6

7 I 6 PrincipiPRI Principio 1 - Incorporare i temi ESG nelle analisi, nei processi e nelle decisioni di investimento Principio 2 -Essere azionisti attivi e incorporare i temi ESG nelle politichedi voto e dialogo Principio 3 - Chiedere ai soggetti in cui si investe una appropriata rendicontazione sui temi ESG Principio 4 - Promuovere la diffusione e l applicazione dei PRI nell industria finanziaria Principio 5 - Collaborare con gli altri firmatari per accrescere l efficacia dell applicazione dei PRI Principio 6 -Redigere un report annuale sulle proprie attivitàed il progresso nell applicazione dei PRI Il dialogocome filoconduttoredalprincipio 1 al Principio 5! E un processochecoinvolgegliinvestitorie le aziendesudiun temaesg. andiamo a vedere casi di applicazione dei Principi Sustainable Equity Value Ltd. 7

8 Dialogo con le imprese Il dialogocome filoconduttore. dalprincipio 1 al Principio 5! Il primo passo da compiere per stimolare un impresa a migliorare il proprio profilo ESG è la ricerca del dialogo. In che cosa consiste il dialogo? E un processo di scambio informativo e di apprendimento sui temi ESG che coinvolge gli investitori e le aziende. Tale processo si struttura in varie fasi. Fasi del dialogo: Definizione e avvio del dialogo Prima valutazione del dialogo e affinamento della strategia Approfondimento del dialogo Ulteriore valutazione dei risultati ottenuti Conclusione o continuazione del dialogo... ecc. ecc. in un processo dinamico 2011 Sustainable Equity Value Ltd. 8

9 Forest Footprint Disclosure Project- FFDP Proponente Iniziativa costituita nel 2008 dalla Fondazione inglese Global CanopyFoundatione sponsorizzata dal Governo Britannico. Scopo Aiutare gli investitori ad identificare l impatto dei loro investimenti e della relativa catena di fornitura sulla deforestazione e il conseguente rischio in termini di valore dell introduzione di una possibile normativa per la riduzione delle emissioni derivanti dalla deforestazione e dal degrado delle foreste nei PVS (REDD+). Viene replicato il modello del Carbon Disclosure Project(CDP). 5 commoditiessono un fattore di rischio per le foreste: legname, soia, prodotti del bestiame (carne, cuoio, latte), olio di palma e biocarburanti Investitori aderenti 58 investitori istituzionali con attivitàgestite per oltre US$5.000 mld. SteeringCommittee: CDP, The Co-operative AM, UK GovernmentDepartmentfor International Development, FTSE Company, Global Canopy Programme, Hermes Equity Ownership Services, Marksman Consulting, The Prince s RainforrstsProject, StrategicEnvironmentalConsulting, UNEP FI, WWF UK, UN PRI. Target 285 multinazionali nei settori: 1)biocarburanti, 2)materiali di costruzione, 3)agro-pecuaria, 4)industriale/costruzioni ed automobilistico, 5)prodotti alimentari e bevande, 6)prodotti cosmetici e per l igiene della casa, 7)abbigliamento/calzature ed accessori, 7)GDO supermercati, 8)GDO grandi magazzini, 9)Viaggi e tempo libero, 10)Gas e petrolio, 11)Utilities, 12)Editoria Sustainable Equity Value Ltd. 9

10 Dialogo sulla diversità di genere al vertice aziendale Proponente Iniziativa promossa dagli investitori americani PaxWorlde Calvertnel I Calvert Women s Principles hannoispiratoi Women s Empowerment Principles, sviluppati dallo United Nations Development Fund for Women (UNIFEM) e dallo United Nations Global Compact. Tali principi sono stati disegnati in modo da aiutarele aziendea prenderedeiprovvedimenticoncretinelpromuoverele donneneipostidilavoro, nelmercatoe nellacomunità. Scopo Richiamare l attenzione alla rappresentanza di genere nei CdAdelle imprese nelle quali si investe nella consapevolezza che la valorizzazione delcapitale umano e un maggiore equilibrio nella presenza dei due sessi rappresenti un opportunità strategica di business e di investimento, oltre che indicativa di buona governance. Investitori aderenti 9 investitori istituzionali con attivitàgestite per US$70 mld. Si tratta di: Pax World, Calvert, Boston Trust (USA), The Co-operative AM (UK), Batirente, Vancity Investments(Canada), Folksam(Svezia), Etica (Italia), FIR Capital (Brasile).. Target 57 societàdi 6 Paesi diversi cui 7 italiane (Acea, Brembo, Indesit, Landi Renzo, Prysmian, Sabaf e Terna) Sustainable Equity Value Ltd

11 Percentuali di donne nei CdA dei Paesi Europei Fonte: European Professional Women Network Monitor, Sustainable Equity Value Ltd

12 Incrementodel numerodidonnein CdAdal2004 Sul campione delle prime 334 società per capitalizzazione di mercato. Nel 2010 le donne consiglieri sono 571 su un totale di consiglieri Fonte: European Professional Women Network Monitor, Sustainable Equity Value Ltd

13 Correlazione tra donne in CdA e Financial ratios SOCIETÀNEL PRIMO QUARTILE VS SOCIETA NELL ULTIMO QUARTILE per DONNE IN CDA SOCIETÀCON TRE O PIÙDONNE IN CDA VS MEDIA Fonte: Catalyst s Researchsu Fortune 500, Sustainable Equity Value Ltd. 13

14 Risorse per il dialogo Emittenti Investitori Disponibilità al dialogo con gli investitori Commitment del CdA Coinvolgimento e collaborazione di più ruoli all interno dell impresa Apprendere dal dialogo Migliorare i processi interni Prendere seriamente in considerazione l analisi dei rischi ESG Collegare il dialogo con l analisi ESG Collaborare con gli altri investitori Focalizzarsisupropripuntidiforzae capabilities Dialogarecon glialtristakeholders (anchele ONGs) Utilizzare glòi strumenti messi a disposizione dalpri qualiilpri s small funds Steering Committee 2011 Sustainable Equity Value Ltd. 14

15 Evoluzione degli aderenti ai PRI apr-06 ott-06 apr-07 ott-07 apr-08 ott-08 apr-09 ott-09 apr US$ Trillion Number of signatories Assets under management Al 31/10/10: 822 sottoscrittori e AuM US$ miliardi, di cui 1/3 Small Funds 2011 Sustainable Equity Value Ltd

16 Grazie! Daniela Carosio Tel Mob Sustainable Equity Value Ltd. 16

Gender Diversity. Dialogo Globale PRI con le Aziende Quotate

Gender Diversity. Dialogo Globale PRI con le Aziende Quotate Gender Diversity Dialogo Globale PRI con le Aziende Quotate Daniela Carosio Azionariato Attivo & Dialogo con le Imprese dcarosio@eticasgr.it / ricerca@eticasgr.it Roma, 4 novembre 2010 1 Indice q Perché

Dettagli

Investimenti etici e ambiente

Investimenti etici e ambiente Investimenti etici e ambiente Alessandra Viscovi 5 giugno 2014 Etica Sgr Etica Sgr opera con lo scopo di "rappresentare i valori della finanza etica nei mercati finanziari, sensibilizzando il pubblico

Dettagli

BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile. Ottobre 2015

BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile. Ottobre 2015 BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile Ottobre 2015 2 L impegno di BNP Paribas Investment Partners In un mondo in transizione, essere una Società di gestione leader comporta

Dettagli

Il vantaggio degli investimenti sostenibili e responsabili

Il vantaggio degli investimenti sostenibili e responsabili Il vantaggio degli investimenti sostenibili e responsabili Alessandra Viscovi 5 ottobre 2015 Etica Sgr in numeri 2.000 1.800 1.600 1.400 1.200 1.000 800 600 400 200 0 Patrimonio Gestito (mln ) 2008 2009

Dettagli

Giornata conclusiva della Settimana SRI 2013 Conferenza su L engagement: una nuova sfida per gli investitori istituzionali

Giornata conclusiva della Settimana SRI 2013 Conferenza su L engagement: una nuova sfida per gli investitori istituzionali Giornata conclusiva della Settimana SRI 2013 Conferenza su L engagement: una nuova sfida per gli investitori istituzionali Le Linee Guida sull engagement per le forme di previdenza complementare Roma,

Dettagli

CDP: GUIDARE IL CAMBIAMENTO SOSTENIBILE DELL ECONOMIA

CDP: GUIDARE IL CAMBIAMENTO SOSTENIBILE DELL ECONOMIA CDP: GUIDARE IL CAMBIAMENTO SOSTENIBILE DELL ECONOMIA CDP (ex Carbon Disclosure Project) è un organizzazione no profit internazionale che fornisce ad imprese, governi ed investitori l unico sistema globale

Dettagli

Studio sui compensi dei consigli di amministrazione delle società del FTSE MIB Anno 2011

Studio sui compensi dei consigli di amministrazione delle società del FTSE MIB Anno 2011 Studio sui compensi dei consigli di amministrazione delle società del FTSE MIB Anno 2011 Responsabile dello studio Guido Cutillo Country Head of Talent and Organization Consulting Hanno contribuito allo

Dettagli

FIRST CAPITAL 2.0 RISULTATI 2013 E PIANO STRATEGICO 2014-2017. Milano, 3 aprile 2014

FIRST CAPITAL 2.0 RISULTATI 2013 E PIANO STRATEGICO 2014-2017. Milano, 3 aprile 2014 FIRST CAPITAL 2.0 RISULTATI 2013 E PIANO STRATEGICO 2014-2017 Milano, 3 aprile 2014 FIRST CAPITAL OGGI (1/2) First Capital è un operatore italiano specializzato in Private Investment in Public Equity (

Dettagli

Principi di stewardship degli investitori istituzionali

Principi di stewardship degli investitori istituzionali Corso di diritto commerciale avanzato a/ a/a2014 20152015 Fabio Bonomo (fabio.bonomo@enel.com fabio.bonomo@enel.com) 1 Indice Principi di stewardship degli investitori istituzionali La disciplina dei proxy

Dettagli

Etica Sgr e Terna S.p.A. co-building azionisti attivi

Etica Sgr e Terna S.p.A. co-building azionisti attivi Etica Sgr e Terna S.p.A. co-building azionisti attivi FORUM CSR ABI Roma, 20 Gennaio 2011 Etica Sgr Etica Sgr è la società di gestione del Gruppo Banca Popolare Etica, unica società italiana a istituire

Dettagli

Scheda di partecipazione Quarta edizione

Scheda di partecipazione Quarta edizione Scheda di partecipazione Quarta edizione Per ogni progetto candidato occorre compilare la scheda di partecipazione, composta da tre sezioni: - sezione 1: descrizione sintetica del programma - sezione 2:

Dettagli

Banche, CSR e gender gap: stato dell'arte e prospettive

Banche, CSR e gender gap: stato dell'arte e prospettive Banche, CSR e gender gap: stato dell'arte e prospettive Equilibrio tra vita e lavoro L integrazione della donna nell economia Gianna Zappi CSR Manager ABI Roma, 17 giugno 2011 idee, Associazione delle

Dettagli

Etica Sgr. investimenti socialmente responsabili microcredito azionariato attivo

Etica Sgr. investimenti socialmente responsabili microcredito azionariato attivo Etica Sgr investimenti socialmente responsabili microcredito azionariato attivo Una società finanziaria specializzata Etica Sgr, operativa dal 2002, è iscritta all Albo delle Società di Gestione del Risparmio

Dettagli

Osservatorio VedoGreen

Osservatorio VedoGreen Osservatorio VedoGreen Green Economy on Capital Markets 2015 IV edizione e frontiere del green: Efficienza Energetica, Agribusiness e Biotecnologie Giugno 2015 Partner -1- Indice Green Economy on Capital

Dettagli

Comunicare e Rendicontare la Corporate Social Responsibility

Comunicare e Rendicontare la Corporate Social Responsibility Comunicare e Rendicontare la Corporate Social Responsibility Il Caso Enel Università degli studi di Verona - Facoltà di Economia Verona, 15 dicembre 2006 Pierluigi Orati CSR Assistant, Enel Spa Le Basi

Dettagli

Costruiamo un futuro sostenibile

Costruiamo un futuro sostenibile Costruiamo un futuro sostenibile Responsabilità Sociale d Impresa Sommario 2014 Siamo orgogliosi del nostro ruolo nel sistema finanziario globale e siamo fermi nel proposito di svolgere le nostre attività

Dettagli

La risposta del mercato: i fondi etici

La risposta del mercato: i fondi etici La risposta del mercato: i fondi etici Università di Milano Bicocca: 20.11.13 Gianfranco Forte Investimenti etici È opportuno precisare subito che non esiste una definizione universalmente codificata di

Dettagli

La Responsabilità Etico-Sociale Intervento di Isidoro Lucciola Milano, 17 giugno 2004

La Responsabilità Etico-Sociale Intervento di Isidoro Lucciola Milano, 17 giugno 2004 ! VPRI-040617-IsLucc-P1 La Responsabilità Etico-Sociale Intervento di Isidoro Lucciola Milano, 17 giugno 2004 VPRI-040617-IsLucc-P2 Premessa Caratteristiche del Bilancio di Sostenibilità La predisposizione

Dettagli

Investimenti Socialmente Responsabili. NAPOLI 30 Settembre 2015

Investimenti Socialmente Responsabili. NAPOLI 30 Settembre 2015 Investimenti Socialmente Responsabili NAPOLI 30 Settembre 2015 Definizione di SRI SRI = Socially Responsible Investment (Investimento Socialmente Responsabile) Alcuni concetti chiave: Sviluppo Sostenibile:

Dettagli

AZIONISTI. L importanza di un informazione corretta verso tutti

AZIONISTI. L importanza di un informazione corretta verso tutti L importanza di un informazione corretta verso tutti STRATEGIA Le società del Gruppo sono consapevoli dell importanza che un informazione corretta sulle proprie attività riveste per il mercato finanziario,

Dettagli

Vantaggi dei fondi etici

Vantaggi dei fondi etici Vantaggi dei fondi etici Maggiore conoscenza e controllo sulle Società investite e minimizzazione rischio; Effetti positivi sul beta: minore volatilità condizionata a seguito di shock dei mercati finanziari;

Dettagli

Davide Dal Maso, Forum per la Finanza Sostenibile Milano, 26 marzo 2014

Davide Dal Maso, Forum per la Finanza Sostenibile Milano, 26 marzo 2014 Fondazione Giordano Dell Amore - Impact investing: come coniugare ritorno economico ed impatto positivo Dagli investimenti socialmente responsabili all impact investing: l evoluzione del settore Davide

Dettagli

IMPACT INVESTING. Investire combinando rendimenti finanziari e sociali. Analisi di scenario e Asset Allocation nei contesti di incertezza

IMPACT INVESTING. Investire combinando rendimenti finanziari e sociali. Analisi di scenario e Asset Allocation nei contesti di incertezza Analisi di scenario e Asset Allocation nei contesti di incertezza IMPACT INVESTING Investire combinando rendimenti finanziari e sociali Relatore: Rodolfo Fracassi 2 Impact Investing Investimenti con Socially

Dettagli

FONDI PENSIONE ITALIANI: il percorso verso la responsabilità sociale degli investimenti. Simonetta Bono Novembre 2013

FONDI PENSIONE ITALIANI: il percorso verso la responsabilità sociale degli investimenti. Simonetta Bono Novembre 2013 FONDI PENSIONE ITALIANI: il percorso verso la responsabilità sociale degli investimenti Simonetta Bono Novembre 2013 Investimento socialmente responsabile 2. L Investimento socialmente responsabile (SRI,

Dettagli

Servizi per la sostenibilità

Servizi per la sostenibilità Servizi per la sostenibilità Servizi per la sostenibilità Analisi del ciclo di vita o LCA (Life Cycle Assessment) Carbon Footprint di prodotto o impronta di carbonio Water Footprint Inventario delle emissioni

Dettagli

Audizione CDP su strategie nuovi vertici società controllate dallo Stato

Audizione CDP su strategie nuovi vertici società controllate dallo Stato Audizione CDP su strategie nuovi vertici società controllate dallo Stato Pres. Prof. Franco Bassanini - A.D. Dott. Giovanni Gorno Tempini SENATO - COMMISSIONE INDUSTRIA 22 ottobre 2014 Missione CDP in

Dettagli

Fondi comuni socialmente responsabili Azionariato attivo Il microcredito. Università degli studi di Bari Facoltà di Economia

Fondi comuni socialmente responsabili Azionariato attivo Il microcredito. Università degli studi di Bari Facoltà di Economia Fondi comuni socialmente responsabili Azionariato attivo Il microcredito Alessandra Viscovi Direttore Generale Università degli studi di Bari Facoltà di Economia 1 Giugno 2012 L investimento socialmente

Dettagli

INTRODUZZIONE. Petercam, un investitore responsabile

INTRODUZZIONE. Petercam, un investitore responsabile 28 01 2014 INTRODUZZIONE Petercam, un investitore responsabile A settembre 2011 Petercam Institutional Asset Management (IAM) ha sottoscritto i Principi di Investimento Responsabile elaborati dalle Nazioni

Dettagli

Operazioni di Private Equity nel settore Energy in Italia (anno 2011) Indagine Equiron

Operazioni di Private Equity nel settore Energy in Italia (anno 2011) Indagine Equiron Operazioni di Private Equity nel settore Energy in Italia (anno 2011) Indagine Equiron Giugno 2012 Operazioni di Private Equity nel settore Energy in Italia (anno 2011) Nel 2011 gli investimenti dei fondi

Dettagli

La remunerazione del Top Management: variabile più legato alle performance e maggiore trasparenza

La remunerazione del Top Management: variabile più legato alle performance e maggiore trasparenza La remunerazione del Top Management: variabile più legato alle performance e maggiore trasparenza Il tema delle remunerazioni dei Vertici Aziendali continua a essere di grande attualità e oggetto di particolare

Dettagli

business plan fotovoltaici

business plan fotovoltaici Le best practice AIAF nella redazione di business plan fotovoltaici Associazione Italiana degli Analisti Finanziari AIAF Milano, 26 novembre 2009 Cos é l AIAF L AIAF, Associazione Italiana degli Analisti

Dettagli

Stato del mercato SRI in Italia Approcci e metodologie implementati dagli investitori italiani

Stato del mercato SRI in Italia Approcci e metodologie implementati dagli investitori italiani Stato del mercato SRI in Italia Approcci e metodologie implementati dagli investitori italiani Evento di apertura della 30 Maggio 2011 Composizione del mercato SRI Quello SRI è un mercato fortemente trainato

Dettagli

Power to Change. VIII Annual Forum on Business Ethics and CSR Milano, 13 dicembre 2011. Sabina Ratti Sustainability Senior Vice President

Power to Change. VIII Annual Forum on Business Ethics and CSR Milano, 13 dicembre 2011. Sabina Ratti Sustainability Senior Vice President Power to Change VIII Annual Forum on Business Ethics and CSR Milano, 13 dicembre 2011 Sabina Ratti Sustainability Senior Vice President Agenda Il profilo dell azienda Dual flag L accesso all energia L

Dettagli

Stati Generali della Green Economy

Stati Generali della Green Economy Stati Generali della Green Economy Le misure e le riforme economiche e fiscali necessarie per attivare un green new deal Romano Stasi Segretario Generale, ABI Lab r.stasi@abilab.it www.abilab.it ABI Energia

Dettagli

1. Il Network in sintesi 2. La governance 3. Le attività 4. Il programma per le piccole imprese

1. Il Network in sintesi 2. La governance 3. Le attività 4. Il programma per le piccole imprese 1 INDICE 1. Il Network in sintesi 2. La governance 3. Le attività 4. Il programma per le piccole imprese 2 Il Network dei professionisti della CSR Il CSR Manager Network Italia è l associazione nazionale

Dettagli

TE SOCIAL CORPORA RESPONSIBILITY TE SOCIAL

TE SOCIAL CORPORA RESPONSIBILITY TE SOCIAL LA CORPORATE SOCIAL RESPONSIBILITY COME STRUMENTO DI PREMIALITA PER LE IMPRESE Filippo Amadei Centro Studi BilanciaRSI Ricerca consulenza e formazione per la sostenibilità aziendale 16 aprile 2013 Dalla

Dettagli

MiFID, un anno dopo... Focus sui prodotti di risparmio gestito: i rapporti tra società prodotto e distributori e tra distributori e clienti

MiFID, un anno dopo... Focus sui prodotti di risparmio gestito: i rapporti tra società prodotto e distributori e tra distributori e clienti MiFID, un anno dopo... Focus sui prodotti di risparmio gestito: i rapporti tra società prodotto e distributori e tra distributori e clienti Alessandro Pagani Head of Compliance & Operational Risks Milano,

Dettagli

Il fondo invete in imprese particolarmente attive nello sviluppo di politiche ambientali e sociali. -2,2-5,1-6,5 Alto 02-303231

Il fondo invete in imprese particolarmente attive nello sviluppo di politiche ambientali e sociali. -2,2-5,1-6,5 Alto 02-303231 ABN AMRO Socially Resp. Equity Fund * Il fondo invete in imprese particolarmente attive nello sviluppo di politiche ambientali e sociali. -2,2-5,1-6,5 Alto 02-303231 Aureo WWF Pianeta Terra AXA WF - Development

Dettagli

Il Bilancio socio-ambientale come veicolo di dialogo coi portatori di interessi (stakeholder)) e di progetti aziendali di Responsabilità Sociale

Il Bilancio socio-ambientale come veicolo di dialogo coi portatori di interessi (stakeholder)) e di progetti aziendali di Responsabilità Sociale Il Bilancio socio-ambientale come veicolo di dialogo coi portatori di interessi (stakeholder)) e di progetti aziendali di Responsabilità Sociale Assolombarda Milano, 19 luglio 2005 Parte Prima Tendenze

Dettagli

Che cosa facciamo. Il Forum per la Finanza Sostenibile si occupa di:

Che cosa facciamo. Il Forum per la Finanza Sostenibile si occupa di: Chi siamo Il Forum per la Finanza Sostenibile è un Associazione senza scopo di lucro nata nel 2001. È un organizzazione multistakeholder; ne fanno parte sia operatori del mondo finanziario che soggetti

Dettagli

L Accordo di Parigi. Ministro dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti

L Accordo di Parigi. Ministro dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti L Accordo di Parigi Ministro dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti L Accordo di Parigi 195 Paesi, Stati Parte della Convenzione Quadro delle Nazioni Unite sui Cambiamenti

Dettagli

Gli investimenti delle aziende per i pubblici servizi

Gli investimenti delle aziende per i pubblici servizi Gli investimenti delle aziende per i pubblici servizi Carla Ferrari Amministratore Delegato Equiter S.p.A Gruppo Intesa Sanpaolo 22 Giugno 2011 1 EQUITER S.p.A. Settori di investimento EQUITER S.p.A.,

Dettagli

Il Risk Management Integrato in eni

Il Risk Management Integrato in eni Il Risk Integrato in eni Maria Clotilde Tondini Vice President Risk Integrato 5 Marzo 015, Milano Indice - Il Modello eni - 1 Il Modello eni Le fasi di sviluppo L avvio e l attuazione del Modello di Risk

Dettagli

Company Profile. www.irtop.com

Company Profile. www.irtop.com Company Profile www.irtop.com 2 > Valori > Mission > Profilo > Obiettivi > Servizi di consulenza > Track record > Pubblicazioni > Contatti 3 VALORI Passione Crediamo nelle storie imprenditoriali dei nostri

Dettagli

Stefano Leofreddi Senior Vice President Risk Management Integrato. 1 Ottobre 2014, Roma

Stefano Leofreddi Senior Vice President Risk Management Integrato. 1 Ottobre 2014, Roma Il Risk Management Integrato in eni Stefano Leofreddi Senior Vice President Risk Management Integrato 1 Ottobre 2014, Roma Indice - Sviluppo del Modello RMI - Governance e Policy - Processo e Strumenti

Dettagli

CSR, Globalizzazione e Modelli di Capitalismo Sostenibile

CSR, Globalizzazione e Modelli di Capitalismo Sostenibile Tavola Rotonda CSR, Globalizzazione e Modelli di Capitalismo Sostenibile Mauro Cicchinè,, Presidente Dexia Crediop S.p.A. Milano 14 Luglio 2005 Capitalismo Sostenibile e CSR fra globale e locale : dai

Dettagli

Maurizio Maione Roma 22 ottobre 2008. Efficienza energetica: come capitalizzare in immagine e reputazione l'impegno ambientale della propria impresa

Maurizio Maione Roma 22 ottobre 2008. Efficienza energetica: come capitalizzare in immagine e reputazione l'impegno ambientale della propria impresa Maurizio Maione Roma 22 ottobre 2008 Efficienza energetica: come capitalizzare in immagine e reputazione l'impegno ambientale della propria impresa Perché l efficienza energetica L efficienza energetica

Dettagli

L investimento SRI : valori e valore

L investimento SRI : valori e valore L investimento SRI : valori e valore Relatore M a n u e l a M a z z o l e n i D i r e t t o r e M e r c a t i e O p e r a t i o n s SRI e PERFROMANCE FINANZIARIA Scegliere l investimento sostenibile vuol

Dettagli

LLP-LDV/TOI/2007/PT/12

LLP-LDV/TOI/2007/PT/12 Project Number LLP-LDV/TOI/2007/PT/12 WP3 Curriculum formatori Partner responsabile: Business and Development Center, ul. Wieniawskiego 56b/5 35-603 Rzeszow - PL Contatto: Magdalena Malinowska tel +48

Dettagli

CSR nelle istituzioni finanziarie:

CSR nelle istituzioni finanziarie: ATTIVITA DI RICERCA 2014 CSR nelle istituzioni finanziarie: strategia, sostenibilità e politiche aziendali PROPOSTA DI ADESIONE in collaborazione con 1 TEMI E MOTIVAZIONI La Responsabilità Sociale di Impresa

Dettagli

Consultazione degli stakeholder investitori istituzionali sulla rilevanza della Corporate Social Responsibility nelle scelte d investimento

Consultazione degli stakeholder investitori istituzionali sulla rilevanza della Corporate Social Responsibility nelle scelte d investimento Consultazione degli stakeholder investitori istituzionali sulla rilevanza della Corporate Social Responsibility nelle scelte d investimento Federico Versace versace@avanzi-sri.org Avanzi SRI Research Milano,

Dettagli

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori Confi ndustria Modena Gruppo Giovani Imprenditori Il Gruppo Giovani Imprenditori Modena CHI SIAMO Il Gruppo Giovani Imprenditori di Modena è elemento integrante della vita associativa di Confi ndustria

Dettagli

La Gestionale Ambientale in Enel

La Gestionale Ambientale in Enel La Gestionale Ambientale in Enel Il contesto della Gestione Ambientale Politiche, Regolazione e principi internazionali Corporations Impatti sugli ecosistemi locali Impatti sull ecosistema globale Movimenti

Dettagli

Rischi e opportunità per il settore finanziario correlati all Emission Trading nell ambito del protocollo di Kyoto

Rischi e opportunità per il settore finanziario correlati all Emission Trading nell ambito del protocollo di Kyoto SUSTAINABILITY SERVICES Rischi e opportunità per il settore finanziario correlati all Emission Trading nell ambito del protocollo di Kyoto Massimiliano Rigo 24 ottobre 2006 ADVISORY 2006 KPMG Advisory

Dettagli

Contributo al Multi-Stakeholder Forum europeo sulla CSR

Contributo al Multi-Stakeholder Forum europeo sulla CSR Contributo al Multi-Stakeholder Forum europeo sulla CSR ABI partecipa alla discussione a Bruxelles il 29 e il 30 novembre 2010 Il Multi-Stakeholder Forum europeo sulla CSR Il Multi-Stakeholder Forum europeo

Dettagli

Convegno Finanza e Responsabilità Sociale - Tavola rotonda su Condizioni di sviluppo del Socially Responsible Investment

Convegno Finanza e Responsabilità Sociale - Tavola rotonda su Condizioni di sviluppo del Socially Responsible Investment Conferenza Nazionale Responsabilità Sociale e l Impresa per il Futuro Convegno Finanza e Responsabilità Sociale - Tavola rotonda su Condizioni di sviluppo del Socially Responsible Investment Davide Dal

Dettagli

Il Manuale CARE+ per l Efficienza Energetica nelle PMI Chimiche

Il Manuale CARE+ per l Efficienza Energetica nelle PMI Chimiche FEDERCHIMICA CONFINDUSTRIA Collana Editoriale del Comitato Energia N. 1 Il Manuale CARE+ per l Efficienza Energetica nelle PMI Chimiche Volume 1 : La Guida all Auto-Diagnosi per l Efficienza Energetica

Dettagli

La politica Nestlé per la Sostenibilità Ambientale

La politica Nestlé per la Sostenibilità Ambientale La politica Nestlé per la Sostenibilità Ambientale La politica Nestlé per la Sostenibilità Ambientale Azienda leader nel campo della nutrizione, della salute e del benessere, Nestlé ambisce a migliorare

Dettagli

Agosto 2015 Marzo 2015

Agosto 2015 Marzo 2015 Agosto 2015 Marzo 2015 Caratteristiche OEIC (Sicav Inglese) Disponibili solo sulla sicav di diritto inglese 6 comparti azionari 9 comparti obbligazionari 3 valute di investimento: euro / usd / gbp Stacco

Dettagli

Investimenti sostenibili e responsabili: oltre il rendimento

Investimenti sostenibili e responsabili: oltre il rendimento Giugno 2012 Investimenti sostenibili e responsabili: oltre il rendimento Annuncio pubblicitario destinato al cliente ed al potenziale cliente al dettaglio. Prima dell adesione leggere il prospetto disponibile

Dettagli

Sessione A - La variabile ambiente: banche e impatti. Introduzione alla sessione e presentazione del Global Compact Italian Network Marco Frey

Sessione A - La variabile ambiente: banche e impatti. Introduzione alla sessione e presentazione del Global Compact Italian Network Marco Frey Sessione A - La variabile ambiente: banche e impatti Introduzione alla sessione e presentazione del Global Compact Italian Network Marco Frey Roma - 29/1/2008 Struttura della sessione 2 Global Compact

Dettagli

Private equity tra investitori istituzionali e capitali privati

Private equity tra investitori istituzionali e capitali privati FINANZA PER LA CRESCITA GLI STRUMENTI A SOSTEGNO DELLE IMPRESE Private equity tra investitori istituzionali e capitali privati Alessandra Bechi Direttore Ufficio Tax & Legal e Affari Istituzionali Perugia,

Dettagli

Uniamo le Energie. Workshop parallelo La finanza energetica CARLO MARIA MAGNI. Coordinato del gruppo di lavoro finanza del Kyoto Club

Uniamo le Energie. Workshop parallelo La finanza energetica CARLO MARIA MAGNI. Coordinato del gruppo di lavoro finanza del Kyoto Club Uniamo le Energie Workshop parallelo La finanza energetica CARLO MARIA MAGNI Coordinato del gruppo di lavoro finanza del Kyoto Club 23 maggio 2008 Palavela, Torino Introduzione Uniamo le energie Uniamo

Dettagli

LA SOSTENIBILITÀ: VERSO UNA NUOVA PROSPETTIVA DELLA RESPONSABILITA SOCIALE

LA SOSTENIBILITÀ: VERSO UNA NUOVA PROSPETTIVA DELLA RESPONSABILITA SOCIALE LA SOSTENIBILITÀ: VERSO UNA NUOVA PROSPETTIVA DELLA RESPONSABILITA SOCIALE Marina Migliorato Responsabile CSR e Rapporti con le Associazioni Relazioni Esterne Enel Roma, 21 giugno 2011 LUISS Business School

Dettagli

L investimento socialmente responsabile

L investimento socialmente responsabile L investimento socialmente responsabile Alessandra VISCOVI Direttore Generale di Etica SGR «Investimenti responsabili, azionariato attivo illusioni per sognatori o realtà percorribili anche da noi? E possibile

Dettagli

Una nuova asset class per investitori qualificati. Nuovi valori per un rapporto virtuoso tra industria, finanza e investitori

Una nuova asset class per investitori qualificati. Nuovi valori per un rapporto virtuoso tra industria, finanza e investitori Nuovi valori per un rapporto virtuoso tra industria, finanza e investitori Mercato delle fonti energetiche rinnovabili INVESTIMENTI CAPITALE / CREDITO? INVESTITORI QUALIFICATI PLAYER INDUSTRIALI CARATTERIZZATI

Dettagli

Position paper sulla proposta di direttiva europea sulla rendicontazione di informazioni non finanziarie

Position paper sulla proposta di direttiva europea sulla rendicontazione di informazioni non finanziarie Position paper sulla proposta di direttiva europea sulla rendicontazione di informazioni non finanziarie PREMESSA L 11 ottobre 2013 si sono riuniti a Bologna i rappresentanti di diverse organizzazioni

Dettagli

IMPACT 10X10X10 UNIVERSITIES FRAMEWORK. UN Women Solidarity Movement for Gender Equality

IMPACT 10X10X10 UNIVERSITIES FRAMEWORK. UN Women Solidarity Movement for Gender Equality IMPACT 10X10X10 UNIVERSITIES FRAMEWORK 1.0 2.0 HEFORSHE L agenzia delle Nazioni Unite UN Women, promuove la parità di genere e l empowerment femminile. HeforShe è una campagna mondiale volta a sensibilizzare

Dettagli

Il ruolo degli investitori assicurativi verso un economia sostenibile

Il ruolo degli investitori assicurativi verso un economia sostenibile Il ruolo degli investitori assicurativi verso un economia sostenibile Sergio Paci Dipartimento di Finanza Responsabile Divisione Pensions and Insurance Carefin Roma, 4 novembre 2014 Assicurazione, sostenibilità

Dettagli

Fidelity per il IV Itinerario previdenziale. Ottobre 2010

Fidelity per il IV Itinerario previdenziale. Ottobre 2010 Fidelity per il IV Itinerario previdenziale Ottobre 2010 Fidelity: una storia di indipendenza Fidelity è uno dei maggiori gestori di fondi al mondo, con un patrimonio gestito di oltre 1.700 miliardi di

Dettagli

IL VALORE DELLA FIDUCIA. STRUMENTI INNOVATIVI PER COMUNICARE LA SOSTENIBILITA: VALORE CONDIVISO e ENERGY SAVING COMPANY

IL VALORE DELLA FIDUCIA. STRUMENTI INNOVATIVI PER COMUNICARE LA SOSTENIBILITA: VALORE CONDIVISO e ENERGY SAVING COMPANY IL VALORE DELLA FIDUCIA STRUMENTI INNOVATIVI PER COMUNICARE LA SOSTENIBILITA: VALORE CONDIVISO e ENERGY SAVING COMPANY SOSTENIBILITA La sostenibilità rappresenta una grande opportunità per le imprese,

Dettagli

Il nostro Dialogo con I consumatori. Andreina Guaiana, 27 Marzo 2007

Il nostro Dialogo con I consumatori. Andreina Guaiana, 27 Marzo 2007 Il nostro Dialogo con I consumatori Andreina Guaiana, 27 Marzo 2007 Chi Siamo Il mondo di British American Tobacco Opera in 180 Paesi 97.000 dipendenti nel mondo 81/stabilimenti/19 manifatture per la trasformazione

Dettagli

PROSPETTO DI ADESIONE AL CODICE EUROPEO SULLA TRASPARENZA DEGLI INVESTIMENTI SOCIALMENTE RESPONSABILI

PROSPETTO DI ADESIONE AL CODICE EUROPEO SULLA TRASPARENZA DEGLI INVESTIMENTI SOCIALMENTE RESPONSABILI PROSPETTO DI ADESIONE AL CODICE EUROPEO SULLA TRASPARENZA DEGLI INVESTIMENTI SOCIALMENTE RESPONSABILI Dati al 30.06.2014 DICHIARAZIONE DI IMPEGNO. L investimento Sostenibile e Responsabile è una parte

Dettagli

Opportunità e sfide per gli investitori italiani nei fondi Private Equity Presentazione Borsa Italiana 22 maggio, 2002

Opportunità e sfide per gli investitori italiani nei fondi Private Equity Presentazione Borsa Italiana 22 maggio, 2002 Opportunità e sfide per gli investitori italiani nei fondi Private Equity Presentazione Borsa Italiana 22 maggio, 2002 Tre messaggi di fondo 1. La crescita del Private Equity in Europa è motivata dal potenziale

Dettagli

Perché una certificazione sociale di prodotto

Perché una certificazione sociale di prodotto Perché una certificazione sociale di prodotto L esigenza di comunicare in maniera efficace al consumatore il proprio effort in termini di sostenibilità, è un esigenza particolarmente sentita dalle aziende

Dettagli

Le Società italiane sono pronte a ricevere finanziamenti da investitori etici? Il caso di Etica Sgr. Federica Loconsolo

Le Società italiane sono pronte a ricevere finanziamenti da investitori etici? Il caso di Etica Sgr. Federica Loconsolo Le Società italiane sono pronte a ricevere finanziamenti da investitori etici? Il caso di Etica Sgr Federica Loconsolo Università degli Studi Milano Bicocca Milano, 20.11.2013 L investimento socialmente

Dettagli

Cassa depositi e prestiti. Cassa depositi e prestiti A sostegno del Paese

Cassa depositi e prestiti. Cassa depositi e prestiti A sostegno del Paese Cassa depositi e prestiti Cassa depositi e prestiti A sostegno del Paese Cassa depositi e prestiti è l operatore di riferimento per gli Enti pubblici, per lo sviluppo delle opere infrastrutturali, per

Dettagli

Investitori responsabili Azionisti attivi. Etica Sgr Via Copernico 1, 20125 Milano www.eticasgr.it Tel. 02/67071422

Investitori responsabili Azionisti attivi. Etica Sgr Via Copernico 1, 20125 Milano www.eticasgr.it Tel. 02/67071422 Investitori responsabili Azionisti attivi Via Copernico 1, 20125 Milano www.eticasgr.it Tel. 02/67071422 I fondi etici e il loro mercato In Italia vengono commercializzati circa 40 fondi con caratteristiche

Dettagli

La CSR in Italia. Alcune tendenze in atto

La CSR in Italia. Alcune tendenze in atto La CSR in Italia. Alcune tendenze in atto Sodalitas Social Solution www.sodalitas.socialsolution.it Sodalitas Social Solution è l Osservatorio on line sulla Responsabilità e la Sostenibilità delle Aziende,

Dettagli

Il progetto: gli obiettivi

Il progetto: gli obiettivi Il progetto: gli obiettivi Creazione di una piattaforma sviluppata dalla Fondazione Global Compact Network Italia (Fondazione GCNI) per sostenere le imprese aderenti nella raccolta e condivisione di informazioni

Dettagli

ISO 26000: i richiami al principio di trasparenza e alla finanza socialmente responsabile

ISO 26000: i richiami al principio di trasparenza e alla finanza socialmente responsabile Associazione per la promozione della cultura dell etica e della responsabilità sociale delle organizzazioni ISO 26000: i richiami al principio di trasparenza e alla finanza socialmente responsabile Dott.

Dettagli

Carbon Footprint. A. Contin - Gestione Ambientale VII - 0

Carbon Footprint. A. Contin - Gestione Ambientale VII - 0 Carbon Footprint VII - 0 Gestione delle emissioni di gas serra Settore cogente Settore volontario VII - 1 L impronta climatica Carbon Footprint Carbon Footprint di di azienda azienda Carbon Footprint di

Dettagli

Il rating. E possibile delineare tre metodi per la stima del rating: - Metodo contabile: si basa sull analisi di ratios finanziari

Il rating. E possibile delineare tre metodi per la stima del rating: - Metodo contabile: si basa sull analisi di ratios finanziari Il termine rating deriva dall inglese to rate e significa valutare. Questa attività nacque negli USA dove la più famosa agenzia rating la Standard & Poor s propose agli investitori statunitensi un analisi

Dettagli

L outsourcing nei processi di Marketing & Sales

L outsourcing nei processi di Marketing & Sales L outsourcing nei processi di Marketing & Sales Eventi & Congressi Milano 18 novembre 2010 Copyright 2010 CWT CWT nel settore Healthcare Con un esperienza più che trentennale, CWT affianca alle attività

Dettagli

XXVII Corso Viceprefetti Stage

XXVII Corso Viceprefetti Stage XXVII Corso Viceprefetti Stage Governare le complessità: analisi comparativa di realtà pubblica e realtà privata Roma, 11-15 novembre 2013 A cura di Enel University Contesto del progetto Il progetto Stage

Dettagli

PER UNA RESPONSABILITA SOCIALE D IMPRESA CHE SIA ELEMENTO STRUTTURALE DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE

PER UNA RESPONSABILITA SOCIALE D IMPRESA CHE SIA ELEMENTO STRUTTURALE DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE PER UNA RESPONSABILITA SOCIALE D IMPRESA CHE SIA ELEMENTO STRUTTURALE DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE PREMESSA Per la prima volta quest anno la responsabilità sociale in Italia diventa un tema diffuso di dibattito

Dettagli

L evoluzione del contesto digitale Roberto Liscia

L evoluzione del contesto digitale Roberto Liscia L evoluzione del contesto digitale Roberto Liscia Presidente Netcomm LA NOSTRA MISSIONE È CONTRIBUIRE ALLO SVILUPPO DELL E-COMMERCE ITALIANO SOCI Perché si acquista online Comparazione prezzi e prodotti

Dettagli

Finanza per le aziende green

Finanza per le aziende green COMPANY PROFILE Finanza per le aziende green VedoGreen, la società appartenente al Gruppo IR Top specializzata sulla finanza per le aziende green quotate e private, nasce nel 2011 dall ideazione del primo

Dettagli

Il progetto Più Borsa e il servizio ELITE Barbara Lunghi

Il progetto Più Borsa e il servizio ELITE Barbara Lunghi Il progetto Più Borsa e il servizio ELITE Barbara Lunghi Head of Mid&Small Caps Primary Markets Borsa Italiana London Stock Exchange Group Più Borsa - MDI Il 25 Marzo 2013 è stato siglato un Memorandum

Dettagli

Metodologie e vantaggi. Ing. Matteo Locati Responsabile Servizi Sostenibilità Certiquality

Metodologie e vantaggi. Ing. Matteo Locati Responsabile Servizi Sostenibilità Certiquality GLI STRUMENTI VOLONTARI DI RENDICONTAZIONE DELLE EMISSIONI DI GAS A EFFETTO SERRA (GHG) Lo standard ISO 14064 Metodologie e vantaggi Ing. Matteo Locati Responsabile Servizi Sostenibilità Certiquality VERSO

Dettagli

Il percorso delle aziende italiane verso l IT Governance. Rossella Macinante Practice Leader

Il percorso delle aziende italiane verso l IT Governance. Rossella Macinante Practice Leader Il percorso delle aziende italiane verso l IT Governance Rossella Macinante Practice Leader 11 Marzo 2009 Previsioni sull andamento dell economia nei principali Paesi nel 2009 Dati in % 3,4% 0,5% 1,1%

Dettagli

Il Contributo della Previdenza alla Crescita Economica del Paese

Il Contributo della Previdenza alla Crescita Economica del Paese Il Contributo della Previdenza alla Crescita Economica del Paese Michele Boccia Responsabile Istituzionali Italia Eurizon Capital Sgr Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset

Dettagli

The role of the Green Economy. and Green Business

The role of the Green Economy. and Green Business INTERNATIONAL WORKSHOP Sviluppo Sostenibile: prodotti, consumo, promozione e marketing territoriale The role of the Green Economy in promoting a new model of Development and Green Business Edoardo Croci

Dettagli

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI OPEN YOUR MIND 2.0 Programma di formazione per lo sviluppo delle capacità manageriali e della competitività aziendale delle Piccole e Medie Imprese della Regione Autonoma della Sardegna PRESENTAZIONE DEL

Dettagli

C.D.A. E POLITICHE DI SOSTENIBILITÀ

C.D.A. E POLITICHE DI SOSTENIBILITÀ C.D.A. E POLITICHE DI SOSTENIBILITÀ Come sostenibilità e CSR entrano nell agenda dei Consigli di Amministrazione delle imprese quotate italiane Il CSR Manager Network ringrazia Obiettivi. Quale il livello

Dettagli

Mod.MeR01 - Regolamento Direzione Amministrazione Finanza e Controllo di Gestione - CFO-CFO ed. 7 - pag. 9 di 12

Mod.MeR01 - Regolamento Direzione Amministrazione Finanza e Controllo di Gestione - CFO-CFO ed. 7 - pag. 9 di 12 SYLLABUS Amministrazione e Bilancio Docente di riferimento: Alessandro Cortesi Il primo macro-modulo ha l obiettivo di permettere ai partecipanti di utilizzare con efficacia i sistemi software per la corretta

Dettagli

LA VALUTAZIONE DELL ATTIVITA del CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

LA VALUTAZIONE DELL ATTIVITA del CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE LA VALUTAZIONE DELL ATTIVITA del CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Università Bocconi 30 gennaio 2006 Ordine Dottori Commercialisti 1 IL CUORE, LA MENTE, LA TUTELA Se i manager fanno muovere la macchina organizzativa,

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

POLITICA PER LA QUALITÀ, L AMBIENTE, LA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO E LA RESPONSABILITA SOCIALE

POLITICA PER LA QUALITÀ, L AMBIENTE, LA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO E LA RESPONSABILITA SOCIALE POLITICA DEL SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATO La Cooperativa sociale ITALCAPPA è consapevole dell importanza e della necessità di avvalersi di un Sistema di Gestione integrato per la qualità, l ambiente,

Dettagli

PIANI DI AZIONE DI MIGLIORAMENTO

PIANI DI AZIONE DI MIGLIORAMENTO GLI OBIETTIVI LE INIZIATIVE DI RESPONSABILITÀ SOCIALE SONO INTRINSECHE ALLA MISSION DI GI GROUP E AL LAVORO SVOLTO QUOTIDIANAMENTE DALLE PERSONE CHE OPERANO ALL INTERNO DEL GRUPPO. 90 Le iniziative di

Dettagli