BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni /5--IT

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT"

Transcript

1 Manuale di istruzioni /5--IT BOATRONIC M-2, M-420 BOATRONIC M-2 BOATRONIC M-420 Indice Pagina 1 Generalità Sicurezza Contrassegni delle indicazioni nel manuale Qualifica e addestramento del personale Pericoli in caso di mancata osservanza delle indicazioni di sicurezza Lavori con cognizione delle norme di sicurezza Norme di sicurezza per il gestore dell impianto/personale di servizio Indicazioni di sicurezza per lavori di manutenzione, ispezione e montaggio Modifiche arbitrarie e costruzione di parti di ricambio Modi di funzionamento non ammissibili Trasporto e immagazzinamento Trasporto Immagazzinamento Specifiche tecniche Descrizione generale dell apparecchio Costruzione e azione Elementi di display e di comando Dati tecnici Messa in funzione delle interfacce RS 485- (M-420) Esecuzione della misurazione Operazioni preliminari Inserimento Scelta del fluido (v. anche il punto 11) Impostazione del tipo di glicole Display dei valori di misurazione Sostituzione delle batterie Manutenzione / Riparazione Dichiarazione di conformità CE Disturbi e rimedi Occupazione dei connettori BOATRONIC M Occupazione uscite M Guida rapida per l impostazione dei parametri Correlazione tra flusso volumetrico e segnale di uscita per BOATRONIC M Il presente manuale di istruzioni racchiude importanti indicazioni ed avvertimenti. Si prega di leggerli prima dell installazione, dell allacciamento elettrico e della messa in funzione.

2 1 Generalità Il presente apparecchio KSB è stato prodotto con le più moderne tecnologie, con particolare accuratezza ed è sottoposto a continui controlli qualitativi. Il manuale di istruzioni dovrebbe permettere una conoscenza dettagliata dell apparecchio e delle sue possibilità applicative. Il manuale di istruzioni riporta segnalazioni importanti per un utilizzo sicuro, conforme ed economico dell apparecchio. Si prega di rispettare tali istruzioni per garantire un funzionamento corretto e l ottimale durata dell apparecchio, evitando inoltre possibili pericoli. Il manuale di istruzione non contempla invece le disposizioni di sicurezza vigenti in loco e che il gestore dell impianto deve far rispettare anche al personale addetto al montaggio. È vietato utilizzare BOATRONIC con valori superiori a quanto indicato nella documentazione tecnica e in altre segnalazioni, per la tensione di alimentazione, la temperatura ambiente, la categoria di protezione. La targhetta costruttiva riporta la serie costruttiva, i dati di esercizio fondamentali e il codice di identificazione, da indicare sempre per eventuali chiarimenti, ordinazioni successive e soprattutto per ordini di pezzi di ricambio. Per eventuali informazioni, segnalazioni od eventuali anomalie, si prega di rivolgersi alla KSB AG, Frankenthal. 2 Sicurezza Il manuale di istruzioni contiene tutte le indicazioni fondamentali ai fini dell immagazinamento, del funzionamento e della manutenzione. Pertanto è necessario che il montatore, il personale di servizio specializzato o il gestore dell impianto leggano il manuale prima del montaggio e della messa in funzione. Il manuale deve essere sempre disponibile sul luogo di impiego dell apparecchio. Non è sufficiente rispettare soltanto le indicazioni generali di sicurezza indicate in questo paragrafo; devono essere rispettate anche le disposizioni di sicurezza specifiche contenute negli altri paragrafi. 2.1 Contrassegni delle indicazioni nel manuale Le indicazioni di sicurezza la cui mancata osservanza può costituire pericolo per BOATRONIC e le sue funzioni sono contrassegnate con la parola Attenzione 2.2 Qualifica e addestramento del personale Il personale addetto al servizio, alla manutenzione, all ispezione e al montaggio deve essere qualificato per lo svolgimento di queste mansioni. Il gestore dell impianto deve stabilire con precisione responsabilità, competenze e controllo del personale. Il personale deve essere addestrato e istruito qualora non avesse le nozioni teoriche necessarie. Se richiesto, il costruttore o fornitore può provvedere all addestramento per conto del gestore / fornitori. Inoltre egli deve assicurarsi che il personale abbia perfettamente compreso il contenuto del manuale di istruzioni. 2.3 Pericoli in caso di mancata osservanza delle indicazioni di sicurezza La mancata osservanza delle indicazioni di sicurezza può comportare rischi per le persone conivolte, l ambiente e l apparecchio stesso. La mancata osservanza delle indicazioni di sicurezza comporta inoltre la perdita di qualsiasi diritto al risarcimento danni. La mancata osservanza delle indicazioni di sicurezza può comportare, ad esempio, i seguenti rischi: pericolo per le persone dovuto a fenomeni elettrici e meccanici avaria delle principali funzioni dell apparecchio avaria dei processi da seguire in caso di manutenzione e riparazione 2.4 Lavori con cognizione delle norme di sicurezza Osservare le indicazioni di sicurezza contenute nel manuale di istruzioni, le norme nazionali vigenti in materia di prevenzione degli infortuni ed eventuali prescrizioni interne previste dal gestore dell impianto in materia di lavoro, funzionamento e sicurezza. 2.5 Norme di sicurezza per il gestore dell impianto/personale di servizio Si devono escludere pericoli dovuti a fenomeni elettrici (per ulteriori dettagli in merito consultare le norme nazionali vigenti e/o quanto previsto dalle aziende locali per l erogazione di energia elettrica). 2.6 Indicazioni di sicurezza per lavori di manutenzione, ispezione e montaggio Il gestore dell impianto deve accertarsi che tutti i lavori di manutenzione, ispezione e montaggio vengano svolti solo da personale specializzato, autorizzato, qualificato e sufficientemente preparato grazie ad uno studio approfondito del manuale. Qualsiasi intervento sull apparecchio deve essere eseguito solo dopo aver tolto la tensione. Una volta terminato l intervento, è necessario applicare e attivare immediatamente tutti i dispositivi di sicurezza e di protezione. 2

3 2.7 Modifiche arbitrarie e costruzione di parti di ricambio Eventuali modifiche o variazioni da apportare sono ammesse solo previo accordo con il costruttore. L impiego di parti di ricambio originali e accessori autorizzati da parte del costruttore è garanzia di sicurezza Si fa espressamente notare che i pezzi di ricambio non forniti dal produttore e gli accessori non espressamente Attenzione autorizzati dal produttore vanno considerati mancanti di collaudo e autorizzazione da parte dello stesso. Pertanto l installazione e / o l utilizzo di tali prodotti potrebbe compromettere le caratteristiche intrinseche dell apparecchio. Il produttore declina ogni resposabilità per danni derivati dall utilizzo di pezzi di ricambio non originali o di accessori non autorizzati. 2.8 Modi di funzionamento non ammissibili La sicurezza di funzionamento può essere garantita solo se l apparecchio fornito viene destinato all impiego previsto secondo il capitolo 1 -- Generalità -- del manuale di istruzioni. Non è assolutamente ammissibile superare i valori limite indicati nel fascicolo illustrativo. 3 Trasporto e immagazzinamento 3.1 Trasporto L aapparecchio va trasportato correttamente. Prima della spedizione, si è controllato l apparecchio per stabilirne la conformità ai dati indicati. Pertanto alla ricezione l apparecchio dovrebbe essere in condizioni elettriche e meccaniche ineccepibili. Pertanto si consiglia di esaminare accuratamente l apparecchio al momento della ricezione per evidenziare eventuali danni dovuti al trasporto. In caso di reclamazione, lo spedizioniere dovrà consegnare un protocollo di reclamazione scritto. 3.2 Immagazzinamento L immagazzinamento va effetuato in luogo asciutto e mantenendo la confezione originale. La temperatura ambiente non deve superare valori compresi tra --20 C e+50 C. 3.3 Descrizione tecnica 4 Specifiche tecniche 4.1 Descrizione generale dell apparecchio BOATRONIC permette di misurare portata e temperatura, se utilizzata assieme valvole di strozzamento e valvole di misurazione della serie KSB BOA-Control IMS, all interno di impianti di riscaldamento e di condizionamento. Inoltre con BOATRONIC si può visualizzare il diametro nominale della valvola BOA-Control IMS, installata nella tubazione. Sono disponibili tre modelli BOATRONIC Mod. M-2 M-420 Funzione Per misurazioni transitorie apparecchio mobile senza uscita Alimentazione 2*batterieda9Volt 1 ) 6*batterieda1,5Volt 2 ) 1 ) fornitura fino a marzo ) fornitura a partire dal Per misurazioni continue uscita di corente ma per Q e T; interfaccia RS V DC 4.2 Costruzione e azione Per determinare portata e temperatura con gli apparecchi BOATRONIC è necessario eseguire la connessione ad una valvola BOA-Control R IMS, che è dotata di un sensore calorimetrico. Il connettore di cui sono dotati gli apparecchi BOATRONIC va collegato al sensore. Nel sensore sono memorizzate informazioni relative alla valvola, informazioni che vengono trasmesse al BOA- TRONIC. BOATRONIC M-2 è un apparecchio mobile a batterie; se invece si utilizzano i BOATRONIC M-420, li si dovrà collegare il sede di utilizzo ad una fonte di energia. Il cavo di collegamento al sensore ha una lunghezza pari a 0,5 m e non va assolutamente mai modificato/manomesso. Attenzione 4.3 Elementi di display e di comando Accendere e spegnere l apparecchio utilizzando il relativo interruttore a levetta (solo M-2) Elementi di comando: tasti a sensore a pressione -- Tasto ON programmazione e display dell impostazione del glicole -- Tasto Mode selezione del valore da visualizzare diametro nominale DN portata m 3 /h temperatura C Elementi di display: LED a 3 cifre 3 LED gialli 3

4 4.4 Dati tecnici Temperatura ambiente per l esercizio: Temperatura ambiente per l immagazzinamento: Alimentazione di tensione Uscita Q (m 3 /h) Uscita T ( C) 5 C --50 C --20 C --50 C M-2 M unità gruppo batteria da 9 Volt 24 V DC ± 10% alcalino/manganese 1 ) 1,5 Volt AA, batterie mignon 2 ) Display Qinm3/h Display Tin C Assorbimento di corrente ma Uscita di corrente 4..20mA (0 m/s = 4mA) (2m/s = 20mA) Uscita di corrente 4..20mA (--10 C =4mA) (120 C =20mA) Rilevamento di sottotensione 7.2 V --> display bat -- Morsetti -- / 2 portabatterie morsetti a serraggio rapido uscita/alimentazione di corrente Standard di protezione IP40 IP54 Classe di protezione III III Prova di resistenza ad uno shock con caduta da 1 m positiva positiva 1 ) fornitura fino a marzo ) fornitura a partire dal Messa in funzione delle interfacce RS 485 (M-420) M-420: informazioni relative all interfaccia RS 485 sono disponibili a richiesta 5 Esecuzione della misurazione 5.1 Operazioni preliminari 1. Per eseguire una misurazione corretta, il sensore nella valvola (prima dell installazione della valvola) non deve presentare assolutamente tracce di depositi. Eventuali depositi ad es. di grasso e polvere vanno eliminati utilizzando un panno asciutto e senta tracce di grasso. Durante l esercizio, eliminare eventuali fanghi o bolle d aria sul sensore. (Per la posizione corretta di installazione, si faccia riferimento al fascicolo illustrativo ) 2. Nel caso di presenti una differenza di temperatura > 20K tra temperatura del fluido e temperatura ambiente, si dovrà eseguire un isolamento delle valvole, onde garantire la precisione ottimale di esercizio. 3. Togliere la calotta protettiva dal connettore del sensore Nota: È possibile collegare il BOATRONIC al sensore (dopo aver asportato la calotta protettiva del connettore del sensore) con connessione diretta oppure, se la valvola è isolata, attraverso una guida tubolare (accessorio). Il sensore si trova sul lato di entrata della valvola. Per poter eseguire una misurazione corretta, il connettore deve essere asciutto e non presentare depositi di sporcizia. Se si installa il BOATRONIC M-420 in impianti di condizionamento ad acqua, si deve avvitare il collegamento a vite (allentato sul cavo del sensore) con la guida tubolare, per garantire la tenuta di sensore e collegamento a connettore (evitando così la formazione di acqua di condensa sul connettore). 5.2 Inserimento: M-420 Collegare la tensione M-2 Premere l interruttore a levetta in posizione I L accensione avvia una procedura di calibrazione automatica, che dura circa 1 minuto. A display appare la segnalazione CAL. Quando a display appare la portata, segnifica che la calibrazione è conclusa. Nota: (solo M-2) Se a display appare la segnalazione bat, significa che la carica delle batterie è insufficiente e quindi quest ultime vanno sostituite. Indicazioni relative alla sostituzione delle batterie sono riportate nel capitolo 6. 4

5 5.3 Scelta del fluido (v. anche il punto 11) Come standard nel sensore il fluido impostato é l acqua di riscaldamento. Se si utilizza una miscela di acqua e glicole, si dovrebbe determinare la percentuale effettiva di glicole nel sistema (ad es. con un prelievo). Importante: l immissione precisa della percentuale di glicole influenza notevolmente la qualità dei risultati di misurazione. Per l impostazione del glicole, premere per 2 secondi il tasto di ON. Il display passa alla modalità di impostazione. Viene quindi visualizzato il fluido impostato e, premendo per 5 secondil il tasto ON, è possibile modificare il fluido. L impostazione è possibile per tutto il tempo durante il quale il punto rosso a display lampeggia. Il fluido va selezionato in accordo a quanto riportato nella tabella a seguire. Memorizzare il fluido con il tasto MODE. Premendo nuovamente il tasto MODE viene visualizzata la percentuale. Premere per 5 secondi il tasto ON e regolare la percentuale. L impostazione è possibile per tutto il tempo durante il quale il punto rosso a display lampeggia. Si può modificare la concentrazione con intervalli di 1% e tra valori compresi tra 15% e 50%. Memorizzare con il tasto MODE. Premere nuovamente il tasto MODE. In tal modo si torna alla modalità di visualizzazione. Se non si preme nessun altro tasto per 25 secondi, il BOATRONIC torna automaticamente alla modalità di visualizzazione (i dati immessi non completi andranno persi). 5.4 Impostazione liquido H 2 O E1 E2 E3 E4 P1 P2 P3 Acqua Varidos FSK (Ethandiol) Antifrogen N (Monoethylenglykol) Glythermin NF (Monoethylenglykol) Glykosol N (Monoethylenglykol) Antifrogen L (1,2-Propylenglykol) Glythermin P44 (1,2-Propylenglykol) Solotherm WT (1,2-Propylenglykol) Importante: l impostazione del glicole selezionata viene memorizzata solo nel sensore collegato (valvola). L impostazione vaquindi effettuata per ogni valvola. Nota: Dopo la conferma effettuata con il tasto MODE, apparirà brevemente la segnalazione CAL. Verranno infatti calcolati nuovi dati e trasmessi al sensore. Per l impostazione dell acqua (H 2 O) si indica sempre la concentrazione 0%. 5.5 Display dei valori di misurazione Premendo il tasto MODE si possono richiamare in sequenza i valori di diametro nominale valvola DN portata in m 3 /h temperatura in C Il LED giallo anteriore alla denominazione dell unità indica il valore visualizzato. Nota: se si preme per più di 15 minuti un tasto in una modalità di visualizzazione, il BOATRONIC passa automaticamente ad uno stato di inattività (Sleep). Il valore visualizzato scompare e la presenza di tre punti a display indica tale stato di inattività. Azionando un qualsiasi tasto si disattiva la modalità Sleep. Oltre una temperatura del fluido di 120 C si interrompe la misurazione, per proteggere il sensore. Il display del BOATRONIC passa automaticamente alla modalità di visualizzazione Temperatura e indica OT. Le modalità DN e Portata sono bloccate. Se la temperatura scende sotto i 120 C tutte le modalità vengono nuovamente abilitate. Se si utilizza un BOATRONIC M-2, dopo aver concluso la misurazione scollegare il connettore del sensore: a display appare F04 (lampeggiante). Dopo aver conesso nuovamente il connettore, l apparecchio passa automaticamente alla procedura di calibrazione. Ora si può procedere alla prossima misurazione. Per spegnere l apparecchio, premere l interruttore a levetta su 0. Dopo aver concluso la misurazione, reinserire immediatamente la calotta protettiva, per impedire l infiltrazione di Attenzione sporcizia ed acqua. 6 Sostituzione delle batterie Il BOATRONIC M-2 utilizza sei batterie 1,5V di tipo AA MIGNON. Quando le batterie si stanno scaricando, a display appare la segnalazione bat, che indica la necessità di sosttituire le batterie. Per la sostituzione, sollevare i listelli blu, poi allentare le quattro viti (attenzione: non danneggiare l allacciamento del cavo tra la parte superiore e quella inferiore del corpo) e quindi procedere alla sostituzione delle batterie. Le batterie non fanno parte della fornitura. Se si prevede di non utilizzare l apparecchio per un periodo prolungato, togliere le batterie dall apparecchio. Non Attenzione ci assumiamo infatti alcuna responsabilità per danni dovuti alla fuoriuscita del liquido delle batterie. Dopo l uso, smaltire le batterie conformemente alle normative regionali vigenti. 5

6 7 Manutenzione / Riparazione L apparecchio BOATRONIC è esente da manutenzione. Se si prevede di non utilizzare per un periodo prolungato l apparecchio, si prega di rispettare quanto indicato al punto 6. In caso di anomalie di funzionamento, controllare quanto indicato al punto 9. Se i controlli effettuati non risolvono l anomalia, si prega di rivolgersi alla KSB Aktiengesellschaft, Frankenthal. 8 Dichiarazione di conformità CE Direttiva EU sulla compatibilità elettromagnetica Per il prodotto descritto nel presente manuale di istruzioni si applica la direttiva 89/336/EWG EMVG I prodotti riportanti il contrassegno CE soddisfano i requisiti previsti dalla direttiva Europea 89/336/EWG Compatibilità elettromagnetica e le norme europee armonizzate ivi indicate (EN), applicate nel diritto nazionale dalla Legge per la compatibilità elettromagnetica degli apparecchi del e la prima modifica di legge del Le dichiarazioni di conformità EU sono disponibili per le autorità competenti, in accordo alla Direttiva europea, articolo 10, presso KSB AG Frankenthal Il prodotto BOATRONIC soddisfa i requisiti revisti, sempre che in fase di installazione ed esercizio si rispettino le prescrizioni indicate nel presente manuale di istruzioni. 9 Disturbi e rimedi Segnalazione a display Causa Rimedio bat Batteria scarica Sostituire le batterie F01 / F02 nessun scambio di dati Sensore guasto Riconnettere il BOATRONIC e avviarlo, sostituire il BOATRONIC o sostituire il sensore F04 Sensore non collegato Riconnettere il BOATRONIC e avviarlo F08 BOATRONIC non programmato Sostituire il BOATRONIC F10 Errore parametro, sensore non parametrizzato Rivolgersi alla KSB F20 Errore di memoria del BOATRONIC Sostituire il BOATRONIC F40 Errore nella somma di verifica del sensore Rivolgersi alla KSB F80 Guasto funzionale del BOATRONIC Riavviare il BOATRONIC UT al di sotto della temperatura di < --10 C OT al di sopra della temperatura di > 120 C OF over Flow > 2 m/s Valvola oltre il campo di misurazione ammesso, aumentare la temperatura del fluido Valvola oltre il campo di misurazione ammesso, diminuire la temperatura del fluido Valvola oltre il campo di misurazione ammesso diminuire la velocità del flusso 6

7 10 Ocupazione dei connettori per BOATRONIC M Occupazione uscite M-420 U+ U-- Q+ Q-- Z Y T+ T-- Lato inferiore U+ connettore 24V CD + U-- connettore 24V CD GND Q+ uscita corrente ma Portata Q-- uscita corrente ma Portata Z RS485 + Y RS T+ uscita corrente ma Temperatura T-- uscita corrente ma Temperatura Uscite 7

8 Modalitá di visualizzazione Tasto On per più di 2sec. Modalità di impostazione Display tipo di glicole Tasto On per più di 5sec. Impostazione del tipo di glicole con il tasto ON fino a che il punto rosso lampeggia Display: H2O ==> acqua tipi di glicole: E1 ==> Varidos FSK E2 ==> Antifrogen N E3 ==> Glythermin NF E4 ==> Glykosol N P1 => Antifrogen L P2 => Glythermin P44 P3 => Solotherm WT 11 Guida rapida per l impostazione dei parametri A display appare CAL I dati vengono trasmessi al sensore Tasto MODE Modalità di impostazione display della concentrazione Tasto On per più di 5sec. Tasto MODE memorizza il valore: Si imposta la concentrazionecon il tasto ON fino a che il punto rosso lampeggia Concentrazione: C00 -- C50 Si imposta 0% oppure dal 15% al 50% in intervalli di 1% Tasto MODE memorizza il valore: Tasto MODE 8

9 12 Assegnazione flusso volumetrico - Segnale di uscita per BOATRONIC M-420 Diametro Velocità del flusso Segnale di uscita Flusso volumetrico Velocità del flusso Segnale di uscita Flusso volumetrico nominale DN [m/s] [ma] [m 3 /h] [m/s] [ma] [m 3 /h] 15 0,10 4,8 0,06 2, , ,10 4,8 0,11 2, , ,10 4,8 0,18 2, , ,10 4,8 0,29 2, , ,10 4,8 0,45 2, , ,10 4,8 0,71 2, , ,10 4,8 1,19 2, , ,10 4,8 1,81 2, , ,10 4,8 2,83 2, , ,10 4,8 4,42 2, , ,10 4,8 6,36 2, , ,10 4,8 11,31 2, , ,10 4,8 17,67 2, , ,10 4,8 25,45 2, , ,10 4,8 34,64 2, ,72 25 Diametro nominale DN DN Portata Q (m 3 /h) DN 50 DN 40 DN 32 DN 25 DN 20 DN Segnale di uscita (ma) Diametro nominale DN DN Portata Q (m 3 /h) DN 125 DN 100 DN Segnale di uscita (ma) 9

10 800 Diametro nominale DN Portata Q (m 3 /h) DN 350 DN 300 DN 250 DN Segnale di uscita (ma) 10

11 11

12 7134.8/5--IT Con riserva di modifiche tecniche KSB Italia S.p.A. Via Massimo D Azeglio, Concorezzo MB Tel Fax Centri Service Concorezzo MB Via Massimo D Azeglio, 32 Tel Fax Scorzè VE Via Guido Rossa, 12/A Tel Fax

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

Descrizione del prodotto

Descrizione del prodotto Dati tecnici 2CDC501067D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp Erkopress 300 Tp-ci Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Apparecchio di termostampaggio con compressore integrato e riserva di

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Istruzioni per l'installazione TempsensorAmb-IIT110610 98-0042610 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze su queste istruzioni.....................

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN CI 4 Comm. IMMS-CI-HW Interfaccia programmatore (CI) IMMS POWER From Transformer 24 V 24 V Ground To REM Istruzioni per l installazione To SmartPort Sensor 1 Sensor 2 Sensor 3 From Sensors Sensor Common

Dettagli

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma 715 Volt/mA Calibrator Istruzioni Introduzione Il calibratore Fluke 715 Volt/mA (Volt/mA Calibrator) è uno strumento di generazione e misura utilizzato per la prova di anelli di corrente da 0 a 24 ma e

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Sostituzione del contatore di energia elettrica

Sostituzione del contatore di energia elettrica Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sostituzione del contatore di energia elettrica per Vitotwin 300-W, tipo C3HA, C3HB e C3HC e Vitovalor 300-P, tipo C3TA Avvertenze sulla

Dettagli

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO - PRECAUZIONI DI SICUREZZA - LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DELL

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB

Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB La nostra tecnologia. Il vostro successo. Pompe n Valvole n Service Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB 02 Introduzione Rapidi, affidabili e competenti da oltre 140

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche:

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche: OGGETTO: Egregi, a breve verrà commercializzata una nuova gamma di caldaie a condensazione, chiamata Paros Green, che andranno a integrare il catalogo listino attualmente in vigore. Viene fornita in tre

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

NNKOMMS. kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w. áåcáêé=eq` fëíêìòáçåá=ééê=äûìëç. fí~äá~åç

NNKOMMS. kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w. áåcáêé=eq` fëíêìòáçåá=ééê=äûìëç. fí~äá~åç kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w NNKOMMS áåcáêé=eq` fëíêìòáçåá=ééê=äûìëç fí~äá~åç 2 D 3497.201.01.02.11 11.2006 Indice 1 Gentile Cliente,... 5 2 Indicazioni generali... 7 2.1 Struttura dei documenti... 7 2.2 Garanzia...

Dettagli

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Indice Indice Pagina 1 Generale... 3 1.1 Uso del manuale del prodotto...3 1.1.1 Struttura del manuale del prodotto...3 1.1.2 Note...4 1.2 Panoramica

Dettagli

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA Catalogo Tecnico Aprile 21 L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel 23 a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce

Dettagli

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag.

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag. DEM8.5/10 Istruzioni per l uso............pag. 2 Use and maintenance manual....pag. 11 Mode d emploi et d entretien.....pag. 20 Betriebsanleitung.............pag. 29 Gebruiksaanwijzing..............pag.

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Altoparlante ad incasso 1258 00

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Altoparlante ad incasso 1258 00 Istruzioni di montaggio e per l'uso Altoparlante ad incasso 1258 00 Descrizione dell'apparecchio Con l'altoparlante ad incasso, il sistema di intercomunicazione Gira viene integrato in impianti di cassette

Dettagli

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 Modulo termostato a pannello 4 COLLEGAMENTO 9-12V DC/ 500mA L1 L2 ~ Riscaldatore/Aria condizionata Max. 3A Max. 2m Sensore di temperatura Per prolungare il sensore, utilizzare

Dettagli

Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10

Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10 Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10 Istruzioni per l installazione FANKIT01-IA-it-12 IMIT-FANK-TL21 Versione 1.2 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Indicazioni relative

Dettagli

Il sistema più avanzato per un'esatta misurazione del calore

Il sistema più avanzato per un'esatta misurazione del calore Il sistema più avanzato per un'esatta misurazione del calore sensonic II Contatori di calore 2 Indice sensonic II Tecnologia innovativa orientata al futuro 4 Scelta del contatore versione orizzontale 6

Dettagli

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Sistemi di Rivelazione Incendio MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Proprietà del rivelatore adatte all'utilizzo in ambienti interni Regolazione

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE. cod. 7372 241

MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE. cod. 7372 241 MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE cod. 7372 241 Gentile cliente Il piano cottura induzione ad incasso è destinato all uso domestico. Per l imballaggio dei nostri prodotti usiamo materiali che rispettano

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Manuale d Istruzioni Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Introduzione Congratulazioni per aver acquistato la Pinza Amperometrica Extech EX820 da 1000 A RMS. Questo strumento misura

Dettagli

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso V-ZUG SA Cappa aspirante DW-SE/DI-SE Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto uno dei nostri prodotti. Il vostro apparecchio soddisfa elevate esigenze, e il suo uso è molto semplice. E tuttavia necessario

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T 02F051 571T 560T 561T 566T 565T 531T 580T Caratteristiche principali: Comando funzionamento manuale/automatico esterno Microinterruttore

Dettagli

C.F.R. srl Via Raimondo dalla Costa 625-41122 Modena (MO) - Italy Tel: +39 059 250837 - Fax: +39 059 281655 / 2861223 E-mail : info@cfritalt.

C.F.R. srl Via Raimondo dalla Costa 625-41122 Modena (MO) - Italy Tel: +39 059 250837 - Fax: +39 059 281655 / 2861223 E-mail : info@cfritalt. C.F.R. srl Via Raimondo dalla Costa 625-41122 Modena (MO) - Italy Tel: +39 059 250837 - Fax: +39 059 281655 / 2861223 E-mail : info@cfritalt.com www.cfritaly.com È vietata la riproduzione o la traduzione

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

FEDERATION EUROPEENNE DE LA MANUTENTION Gruppo di prodotto. Carrelli industriali

FEDERATION EUROPEENNE DE LA MANUTENTION Gruppo di prodotto. Carrelli industriali FEM-IT-T/N863 FEDERATION EUROPEENNE DE LA MANUTENTION Gruppo di prodotto Carrelli industriali FEM Breve guida all identificazione dei carrelli industriali non conformi 05.2012 (I) - marcatura macchina,

Dettagli

FRONIUS IG 15 / 20 / 30 / 40 / 60 / 60 HV

FRONIUS IG 15 / 20 / 30 / 40 / 60 / 60 HV / Battery Charging Systems / Welding Technology / Solar Electronics FRONIUS IG 15 / 20 / 30 / 40 / 60 / 60 HV IT Istruzioni d impiego Inverter per impianti fv per connessione a rete 42,0410,0899 008-31032015

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL

Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL Pagina del titolo Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL SB6000TL-21-BE-it-10 IMIT-SB60TL21 Versione 1.0 ITALIANO SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Note relative al presente documento...7 2 Sicurezza...9

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

1. Instruzioni d uso 2

1. Instruzioni d uso 2 1. Instruzioni d uso 2 1.0 Prefazione Leggere attentamente queste instruzione d uso per utilizzare in modo ottimale tutte le funzioni dell interruttore orario. Il progetto di questo interruttore orario

Dettagli

REGOLE TECNICHE PER LA CONNESSIONE DI IMPIANTI DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA

REGOLE TECNICHE PER LA CONNESSIONE DI IMPIANTI DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA RTC REGOLE TECNICHE PER LA CONNESSIONE DI IMPIANTI DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA ALLA RETE DI DISTRIBUZIONE IN BASSA TENSIONE DELL AZIENDA PUBBLISERVIZI BRUNICO INDICE 1. Scopo 3 2. Campo di applicazione

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

Manuale d istruzioni Termometro PCE-TH 5

Manuale d istruzioni Termometro PCE-TH 5 PCE Italia s.r.l. Via Pesciatina 878 / B-Interno 6 55010 LOC. GRAGNANO - CAPANNORI (LUCCA) Italia Telefono: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 info@pce-italia.it www.pce-instruments.com/italiano Manuale

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso

Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso 1. 2. 3. 4. 5. 6. Congratulazioni! Il footpod Polar S1 rappresenta la scelta migliore per misurare la velocità/andatura e la distanza durante la corsa. L'apparecchio

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE Facoltà di Architettura Corso di Fisica Tecnica Ambientale Prof. F. Sciurpi - Prof. S. Secchi A.A. A 2011-20122012 IMPIANTI ELETTRICI CIVILI Per. Ind. Luca Baglioni Dott.

Dettagli

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 4. COME DEVIARE LE CHIAMATE SU UN ALTRO APPARECCHIO...

Dettagli

Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione

Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione Sommario! Introduzione! Risoluzione dei problemi di lettura/visualizzazione! Risoluzione dei problemi sugli ingressi digitali! Risoluzione di problemi

Dettagli

LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE

LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE Pag. 1 di 20 LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE Funzione Responsabile Supporto Tecnico Descrizione delle revisioni 0: Prima emissione FI 00 SU 0002 0 1: Revisione Generale IN 01 SU 0002 1 2:

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Informazioni per i portatori di C Leg

Informazioni per i portatori di C Leg Informazioni per i portatori di C Leg C-Leg : il ginocchio elettronico Otto Bock comandato da microprocessore per una nuova dimensione del passo. Gentile Utente, nella Sua protesi è implementato un sofisticato

Dettagli

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 Doc. MII11166 Rev. 2.21 Pag. 2 di 138 REVISIONI SOMMARIO VISTO N PAGINE DATA

Dettagli

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO VOLUME DI FORNITURA 1 ricevitore (n. art. RUNDC1, modello: 92-1103800-01) incluse batterie

Dettagli

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno)

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno) Citofono senza fili Installazione ed uso (fascicolo staccabile all interno) Sommario Presentazione... 3 Descrizione... 4 La postazione esterna... 4 La placca esterna... 4 Il quadro elettronico... 4 La

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

Bravo 10. Telefono con vivavoce e grandi tasti. Manuale d`istruzioni-italiano

Bravo 10. Telefono con vivavoce e grandi tasti. Manuale d`istruzioni-italiano Bravo 10 Telefono con vivavoce e grandi tasti Manuale d`istruzioni-italiano Caratteristiche principali PRESTAZIONI SPECIALI Conversazione in vivavoce Grandi tasti con numeri ben visibili Grande indicatore

Dettagli

Krautkramer MIC 20 Manuale operativo e di consultazione tecnica

Krautkramer MIC 20 Manuale operativo e di consultazione tecnica Krautkramer MIC 20 Manuale operativo e di consultazione tecnica Codice 48 013 081-048-013 Inhalt La presente edizione 02, 04/2005 è valida per la versione software V 01.00. La versione software dello strumento

Dettagli

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700 74 319 0350 0 B3144x2 74 319 0350 0 Istruzioni operative Synco 700 Controllore universale RMU7... Sommario B3144x2...1 Elementi operativi...4 Display...4 Pulsante INFO...4 Manopola per selezione e conferma

Dettagli

Misure di temperatura nei processi biotecnologici

Misure di temperatura nei processi biotecnologici Misure di temperatura nei processi biotecnologici L industria chimica sta mostrando una tendenza verso la fabbricazione di elementi chimici di base tramite processi biotecnologici. Questi elementi sono

Dettagli

ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO. Ing. Guido Saule

ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO. Ing. Guido Saule 1 ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO Ing. Guido Saule Valori delle tensioni nominali di esercizio delle macchine ed impianti elettrici 2 - sistemi di Categoria 0 (zero), chiamati anche a bassissima tensione,

Dettagli

Manuale d uso SUNNY TRIPOWER 5000TL / 6000TL / 7000TL 8000TL / 9000TL / 10000TL / 12000TL

Manuale d uso SUNNY TRIPOWER 5000TL / 6000TL / 7000TL 8000TL / 9000TL / 10000TL / 12000TL Manuale d uso SUNNY TRIPOWER 5000TL / 6000TL / 7000TL 8000TL / 9000TL / 10000TL / 12000TL STP5-10TL-20-BE-it-13 98-108600.03 Versione 1.3 ITALIANO Disposizioni legali SMA Solar Technology AG Disposizioni

Dettagli

etrex 10 manuale di avvio rapido

etrex 10 manuale di avvio rapido etrex 10 manuale di avvio rapido Operazioni preliminari Panoramica del dispositivo attenzione Per avvisi sul prodotto e altre informazioni importanti, consultare la guida Informazioni importanti sulla

Dettagli

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m ista rappresenta l'alternativa economica per molte possibilità applicative. Essendo un contatore

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Il regolatore semaforico Hydra nasce nel 1998 per iniziativa di CTS Engineering. Ottenute le necessarie certificazioni, già dalla prima installazione Hydra mostra sicurezza ed affidabilità, dando avvio

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che lavora con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

Analogia tra il circuito elettrico e il circuito idraulico

Analogia tra il circuito elettrico e il circuito idraulico UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DELL AQUILA Scuola di Specializzazione per la Formazione degli Insegnanti nella Scuola Secondaria Analogia tra il circuito elettrico e il circuito idraulico Prof. Umberto Buontempo

Dettagli

Istruzioni per l uso. GEOHM 5 Misuratore di Terra 3-349-418-10 1/6.09

Istruzioni per l uso. GEOHM 5 Misuratore di Terra 3-349-418-10 1/6.09 Istruzioni per l uso GEOHM 5 Misuratore di Terra 3-349-418-10 1/6.09 Significato dei simboli sullo strumento Isolamento continuo doppio o rinforzato Segnalazione di un pericolo, (Attenzione, consultare

Dettagli

User guide Conference phone Konftel 100

User guide Conference phone Konftel 100 User guide Conference phone Konftel 100 Dansk I Deutsch I English I Español I Français I Norsk Suomi I Svenska Conference phones for every situation Sommario Descrizione Connessioni, accessoires, ricambi

Dettagli

Costi della Qualità. La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro.

Costi della Qualità. La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro. Costi della Qualità La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro. Per anni le aziende, in particolare quelle di produzione, hanno

Dettagli

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Livelli Soglie Pressione 2 VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Indice Indice 1 Descrizione dell'apparecchio...4 1.1 Struttura...

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

TOASTER. Istruzioni per l uso

TOASTER. Istruzioni per l uso TOASTER Istruzioni per l uso 5 4 3 1 6 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO 1) Manopola temporizzatore 2) Tasto Stop 3) Leva di accensione 4) Bocche di caricamento 5) Pinze per toast 6) Raccoglibriciole estraibile

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

ATTENZIONE ATTENZIONE AVVERTENZE AVVERTENZE. Italiano

ATTENZIONE ATTENZIONE AVVERTENZE AVVERTENZE. Italiano ITALIANO ATTENZIONE Non utilizzare questo orologio per immersioni, se non dopo essere stati adeguatamente addestrati alle immersioni subacquee. Per ovvi motivi di sicurezza attenersi a tutte le regole

Dettagli