CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA DELL ECUADOR

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA DELL ECUADOR"

Transcript

1 CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA DELL ECUADOR Bollettino N ITALIA 2015: ECCELLENZA APERTA AL MONDO In questo numero EMO: portale internazionale dell esperienza italiana nel settore delle macchine utensili La Camera di Commercio Italiana dell Ecuador è lieta di augurarvi Buon Natale e Felice Anno Nuovo! BIMU/SFORTEC: la biennale italiana delle macchine utensili, della robotica e dell automazione Le nostre maggiori missioni commerciali Missione commerciale: Sigma Consulting Integrated System Ciclo di Conferenze: mercato europeo, realtà e prospettive Colazioni-Conferenze 2014, realizzate con la partecipazione della camera di Commercio Italiana dell Ecuador Congressi internazionali Progetto Ospitalità Italiana Eventi e fiere commerciali in Italia Servizi e contatti 1

2 EMO 2015: PORTALE INTERNAZIONALE DELL ESPERIENZA ITALIANA NEL SETTORE DELLE MACCHINE UTENSILI Grazie alla sua eccezionale competenza nel settore della costruzione e della commercializzazione delle macchine utensili e dei sistema di produzione, l Italia costituisce il partner tecnológico preferito dai clienti di tutto il mondo. UCIMU-SISTEMI PER PRO- DURRE è l associazione dei costruttori italiani delle macchine utensili, dei robot e dell automazione. È il rappresentante uffciale dell industria italiana del settore. Il marchio UCIMU, depositato a norma di legge, viene concesso alle imprese che dispongono di adeguate strutture e che compiono con i più alti requisiti di qualità. La marca UCIMU è una testimonianza di affidabilità commerciale, solidità finanziaria, massima sicurezza e protezione al cliente. Grazie alla sua articolata struttura UCIMU si configura come l interlocutore preferito dalle autorità pubbliche, dagli istituti economici e dagli enti commerciali italiani e stranieri. UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE si aggiorna costantemente sull evoluzione tecnológica, supportando programmi di ricerca alle imprese associate. Le sue analisi economiche sono anche in grado di indirizzare la política produttiva delle imprese, a favore di una determinazione corrispondente fra la domanda e l offerta, affinché le scelte strategiche implementate dalle imprese possano raggiungere altissimi livelli di competitività e di efficienza a livello mondiale. EMO 2015 La fiera mondiale più importante della macchina utensile, EMO 2015, si terrà il prossimo anno a Milano. Sarà promossa da CECI- MO, l associazione europea delle industrie delle macchine utensili. CECIMO ha affidato l organizzazione dell evento alla struttura organizzativa di UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE. EMO MILANO 2015 si svolgerà dal 5 al 10 ottobre 2015, nel prestigioso centro d esposizione Fieramilano. EMO è l esposizione più importante a livello internazionale, relativa alle soluzioni d avanguardia e al miglioramento della qualità di vita, dovuto all offerta di macchine utensili di tutti i principali settori che utilizzano i sistemi per l elaborazione dei metalli. EMO è l evento di riferimento per tutti gli operatori dell industria manifatturiera, riuscendo a collegare la domanda e l offerta dei sistemi di produzione. La provenienza internazionale ed altamente qualificata dei visitatori (appartenenti alle aree di prioduzione, managment ed alle unità di ricerca) è una delle caratteristiche principali di EMO, che prevede la partecipazione di migliaia di persone, grazie anche alla concomitanza con EXPO 2015, nella stessa città di Milano. 2

3 BIMU/SFORTEC 2015: LA BIENNALE ITALIANA DELLA MACCHINA UTENSI- LE, DELLA ROBOTICA E DELL AUTOMAZIONE La Fiera mondiale, BI-MU/SFORTEC, conosciuta anche come fiera degli anni pari, è una delle esposizioni più grandi e maggiormente visitate in Italia. Questo evento, organizzato da EFIM - ENTE FIERE ITALIANE MACCHINE, è una vetrina per il settore manifatturiero delle macchine utensili, della robotica e dell automazione. Nella stessa, saranno proposte anche diverse componenti meccaniche strutturali, soluzioni per la saldatura, il montaggio e gli stampi. BI-MU/SFORTEC conta con un esperienza capace di alternare la domanda e l offerta dell innovazione, definendo soluzioni tecniche sempre più avanzate. È una manifestazione promossa da UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE (L associazione dei fabbricanti italiani di macchine utensili, robotica e sistemi di automazione), che, anno dopo anno, si è convertita in un punto d incontro irrinunciabile per gli operatori dell intera industria manifatturiera. Si terrà dal 4 all 8 ottobre del prossimo anno, a Milano. I principali settori esposti durante la fiera saranno: areonautica, costruzione navale, carpenteria, stampi, difesa, eletrodomestici, elettronica, energetica, macchine agricole etc... Fuente: BIMU 3

4 LE NOSTRE MAGGIORI MISSIONI COMMERCIALI Si è svolta a Quito la missione commerciale, organizzata dalla Camera di Comercio Italiana dell Ecuador, della ditta italiana Tonon Made in Italy, ubicata nella regione del MISIONES Friuli Venezia COMERCIALES Giulia. La ditta italiana è leader nel disegno di accessori e mobili per la casa, dal La Camera di Commercio Italiana dell Ecuador ha realizzato un agenda commerciale per promuovere l azienda Tonon in Ecuador e per far conoscere alla stessa i maggiori produttori ed importatori dei prodotti del settore, nella città di Quito. L azienda italiana Sigma Consulting, con sede nella città di Roma, si è recata in Ecuador nel mese di dicembre 2014, per portare a termine la missione commerciale, organizzata dalla Camera di Commercio Italiana dell Ecuador. La missione ha riscosso successo ed ha avuto l obiettivo di mettere in contatto l azienda italiana con gli ufficiali di più alto rango delle Forze Armate nazionali dello Stato ecuadoriano. La Camera di Commercio Italiana dell Ecuador ha avuto l onore di organizzare la missione del Ministro dell Industria e della Produttività, l economista Ramiro González Jaramillo in Italia, nel mese di settembre L agenda ministeriale ha previsto la presenza del Ministro nelle maggiori città italiane, dove si sono tenuti incontri ufficiali con alcuni dei rappresentanti più importante delle istituzioni politiche, delle associazioni di categoria e di alcune importante aziende italiane che lavorano nel settore della moda, del vetro ed agroalimentare. A Torino il Ministro González è stato ricevuto dal presidente della regione piemonte, il Dr. Sergio Chiamparino e dal Direttore Generale del Centro Estero Piemonte, insieme a differenti associazioni di categoria. Fra le imprese visitate dal Ministro ricordiamo la Brembo Spa, nella città di Bergamo, la Federazione Sistema Moda Italia a Milano, l Istituto Internazionale Polimoda di firenze, l azienda CenterGlassLine Spa ed altre azienda dell industria fiorentina. La Cámara de Comercio italiana del Ecuador es el DESK OFFICER del CEIP, representante del Centro Estero di internazionalizzazione Piemonte y desarrolla y promociona las pequeñas y medianas empresas italianas de la región Piemonte y de sus productos en Ecuador. Para mayor información consulte la página web 4

5 MISSIONE COMMERCIALE: SIGMA CONSULTING INTEGRATED SYSTEMS Dentro il programa d azione di promozione dello scambio commerciale fra Italia ed ecuador, nel mese di noviembre 2014 la camera MISIONES di xcommercio COMERCIALES italiana dell ecuador, si è impegnata nella programmazione dell agenda commerciale per l azienda italiana Sigma Consulting S.r.l.. La missione si è conclusa con grande successo nella realizzazione dell agenda fra il rappresentante della Sigma Consulting, Simone Cirocchi e gli ufficiali di più alto rango delle Forze ármate dello stato Ecuatoriano, con alcuni esponenti del settore privato.questa visita ha avuto l obiettivo di identificare i canali di distribuzione più appropriati e stabilire un piano che permetta alle aziende di guadagnare una visibilità importante di fronte ai suoi competitors, qualificandosi come fornitore nazionale. L azienda italiana Sigma Consulting Integrated Systems, con sede nella città di roma, è l organizzazione responsabile della rete di aziende Aten IS, composte da 15 ditte e due istituti nazionali di ricerca. Foto: Ambasciata d Italia a Quito. Ambasciatore di Italia Gianni Piccato con il rappresentante della Sigma Consulting Simone Cirocchi. Conta con un esperienza di trent anni di consulenza nel settore militare, focalizzandosi in sistemi elettronici, informatici e delle telecomunicazioni nell area aerospaziale, navale e territoriale. Inoltre, fornisce servizi di valore aggiunto, tale come supporto logístico integrato, appoggio operativo e tecnologico. La missione ha procurato l intercambio di informazioni sui prodotti offerti dalla compagnia italiana e le necessità del mercato ecuatoriano, analizzando punti di forza ed opportunità in ámbito logistico, operativo e della regolamentazione. La Camera di Commercio italiana ha ricevuto, in tale occasione, la collaborazione delle Forze Armate dell Ecuador e dei rappresentanti privati, cosicché l esito della missione è stato considerato proficuo da entrambe le parti. Contatti: SIGMA CONSULTING S.R.L. Indirizzo legale: Via Cavareno, 13 - Roma Indirizzo Ufficio: Via Ardito Desio, 60 (Polo Tecnologico) Roma Tel: 06/ Tel: 06/

6 CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA DELL ECUADOR CICLO DI CONFERENZE: MERCATO EUROPEO, REALTÀ E PROSPETTIVE Nel mese di maggio si è tenuto nella città di Quito un ciclo di conferenze sul tema: Mercato Europeo: realtà e prospettive. L evento, organizzato da Eurocamere, si è svolto presso lo Swisshotel. L evento ha riscosso grande successo, data la partecipazione di circa trecento piccole e medie imprese locali. I temi principali del ciclo di conferenze sono stati: i lineamenti strategici per lo sviluppo del comercio ecuatoriano, le relazioni commerciali fra ecuador ed unione Europea, con un focus specifico alle prospettive della firma dell accordo commerciale fra Ecuador ed Unione Europea, accordo poi finalizzato a luglio dello stesso anno. Nella foto la conferenza stampa dell evento, con il consigliere politico dell Unione Europea, Mario Mariani, il Presidente della camera spagnola Rafael Roldan, il Presidente della Camera italiana Giovanni Angioletti, la Segretaria Genrale della Camera italiana Simona de Filippis ed il Direttore Generale della Camera francese Nicholas Brouliette. 6 La Camera italiana fu intervistata presso le maggiori emittenti radiofoniche, che hanno diffuso, insieme all evento, le principali attività svolte dalla camera. Nella foto l intervista di radio Quito alla segretaria Simona de Filippis.

7 COLAZIONI-CONFERENZE 2014, REALIZZATE CON LA PARTECIPAZIONE DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA DELL ECUADOR La Camera di Commercio di Quito ha invitato, nel mese di ottobre, la nostra Istituzione a tenere una Country Presentation sulle opportunità commer- CIALI fra Ecuador e Italia. La conferenza è stata realizzata con la collaborazione dell Ambasciata d Italia a Quito ed ha avuto come destinatari gli impreditori affiliati alla Camera di comercio di Quito, ai quali sono stati presentati i settori strategici della produzione italiana italiana ed il prossimo evento Expo Nel mese di settembre si è tenuta una colazione-conferenza, organizzata da FECABE, con il Sindaco di quito, il Dr. Mauricio Rodas, in relazione al tema: Quito e il prossimo quinquenio Cosa può fare il settore imprenditoriale?. L evento ha visto la partecipazione della Camera di Commercio Italiana Dell Ecuador e di alcuni dei suoi soci. Nella Conferenza il Sindaco ha presentato un piano económico ben strutturato, sottolineando l importanza degli investimenti privati e stranieri nella capitale e del turismo come fonte di risporsa vitale per la vita económica e sociale della città. Nel mese di giugno 2014 si è tenuta, a Quito, una colazione-conferenza con il Ministro del lavoro, Carlos Marx Carrasco. Il vice-presidente della Camera di Commercio Italiana dell Ecuador, il Dr. Cesar Molina Novillo, ha presenziato all evento. Nella foto con il Ministro (il quarto da sinistra), il nostro vice-presidente (terzo a partire dalla destra), con l ex Presidente della camera francese, il Presidente della camera spagnola Rafael Roldan ed il Presidente della camera tedesca. 7

8 IILA, ISTITUTO ITALO-LATINOAMERICANO, COOPERAZIONE ITALIANA ALLO SVILUPPO, CON LA COLLABORAZIONE DEL COMITATO NAZIONALE DI LOT- TA CONTRO IL TRAFFICO ILLECITO DEI BENI CULTURALI DELL ECUADOR PRESENTANO IL CORSO DI FORMAZIONE: CONTRASTO AL TRAFFICO ILLECITO DEI BENI CULTURALI. ESPERIENZA ITALIANA Dal 9 al 12 dicembre si è tenuto a Quito, nella Procura Generale dello Stato il seminario: Contrasto al traffico illecito dei beni culturali. Esperienza italiana. Il corso è stato organizzato dall IILA, l Istituto Italo-Latinoamericano, con l appoggio economico della cooperazione italiana, con la collaborazione del Comitato Tecnico per la lotta contro il traffico illecito dei beni culturali in Ecuador e con la partecipazione della Camera di Commercio Italiana dell Ecuador. Il seminario era rivolto alle istituzioni che lavorano in Ecuador per la tutela del patrimonio culturale, quali delegazioni ufficiali dei Ministeri dell Interno, dei beni Culturali e degli Affari Esteri, alla procura Generale dello Stato, con i propri Magistrati. L inaugurazione dell evento è stata presieduta dall Ambasciatore d Italia a Quito, Gianni Piccato e da alte dignità dello Stato Ecuatoriano. L evento ha avuto un grandissimo successo ed ha costituito un atto molto formale ed evidente della cooperazione internazionale fra Italia ed Ecuador, nella lotta al traffico illecito dei beni culturali. Fra gli espositori italiani ricordiamo il Magistrato Roberto Rossi, il Capitano dei Carabinieri Tutela patrimonio Culturale Gianluca Ferrari, gli archeologi Sandra Gatti e Filippo Demma del Ministero dei Beni Culturali. Si ringrazia anche la presenza e l esposizione del Fiscal Gustavo Benítez e per la parte italiana Giovanna Donia, prima referente per la cooperazione dell istituto IILA. Si ringrazia la preziosa collaborazione dell azienda ecuadoriana Semprebene. 8

9 CONGRESSI INTERNAZIONALI Nel mese di ottobre si è tenuto, ad Ancona (Italia) il Congresso mondiale delle Camere di commercio italiane all estero. Durante la Convention, il Presidente della Camera Italiana dell Ecuador, Giovanni Angioletti, ha sottolineato l importanza delle camere italiane all estero come incubatrici di opportunità di business per le imprese. La rete camerale costituisce un patrimonio significativo della presenza italiana nel mondo ed offre, con il suo lavoro ed i suoi servizi, appoggio specializzato alle imprese, rispondendo efficacemente ad ogni richiesta sollecitata da parte dei suoi soci o di nuovi imprenditori. In giugno 2014 si è svolto nella città italiana di reggio Emilia il Congresso organizzato da Unioncamere, con la collaborazione della Camera di Commercio di Reggio Emilia, dal tema: I nuovi mercati si presentano: conoscere per investire. Colombia-Guatemala- Ecuador. Il Congresso ha riscosso molto interesse, grazie al tema che è statao trattato: l internazionalizzazione delle imprese. Nell attuale contesto económico l internazionalizzazione rappresenta una forma d investimento e di recupero delle risorse, per estendere il vantaggio competitivo ed accedere alle nuove opportunità e agli strumenti per la crescita. Nell ambito di questa strategia di diffusione attuale si sono realizzati dei corsi di presentazione di alcuni paesi emergenti a livello latinoamericano. Le piccole e medie imprese italiane hanno ricevuto tutte le informazioni necessarie in relazione alle opportunità economiche e d investimento, alle problematiche societarie, fiscali, doganali, logistiche, finanziarie e di regolamentazione degli scambi internazionali, per ciò che riguarda l apertura e la gestione di nuove aziende in territorio straniero. L Ecuador è stato presentato in virtù della sua relazione economica bilaterale costante e solida con l Italia. Nonostante la sua recente politica governativa imponga alcune restrizioni alle importazioni, per far fronte al deficit commerciale, molta importanza ricopre la costruzione di grandi opere pubbliche e infrastrutture, pertanto il Paese si trova nella necessità di importare tecnologia per l industria della trasformazione. 9

10 PROGETTO OSPITALITÀ ITALIANA Corso di cucina per le dame diplomatiche nel Ristorante Carmine: arte e gastronomia, in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana dell Ecuador. Intervista alla general manager di Sibilla Casa Italiana, Alessi, Dr. Sibilla Ponzoni e realizzazione di una vetrina commerciale. Entrega de las placas del proyecto Ospitalità Italiana a los restaurantes Carmine, La Briciola y Romolo e Remo. La Camera di Commercio Italiana dell Ecuador ha intervistato l imprenditore italiano Stefano Venerucci, nel suo nuovo Ristorante Nonna Tere. La Camera di Commercio Italiana dell Ecuador ha presentato le sue attività, relative all evento EXPO 2015 ed al Progetto Ospitalità Italiana, presso la Pontificia Università Cattolica dell Ecuador, durante la serata dedicata alla Settimana della Lingua Italiana nel mondo. 10

11 EVENTI E FIERE COMMERCIALI IN ITALIA I MERCATINI DI NATALE DEL TRENTINO ALTO ADIGE Sembra di essere usciti da un racconto di Natale quando si passeggia fra i mercatini del Trentino Alto Adige. Nelle città coperte di neve, fra il freddo e le casette addobbate con luci e colori, nelle piazze la presenza degli artigiani e dei loro prodotti, il profumo del vin brulé, dei dolci natalizi di mela e cannella, i canti di natale...tutto regala un atmosfera particolare ed unica al mondo. Per gli italiani i mercatini di Natale sono ormai una tappa quasi obbligata delle feste, una vera gioia per grandi e piccini. La tradizione si è consolidata negli anni, dove i prodotti degli artigiani che esibiscono i propri dipinti, che lavorano il legno, il vetro, la lana, che realizzano decorazioni natalizie e per la casa, si trovano in diverse città, molto attrattive sia per il turismo italiano, che straniero. Quest anno, in particolar modo, dal 27 di noviembre, al 6 di gennaio del 2015, nelle città di Bolzano, Merano, Brunico e Vipiteno, sarà possibile visitare i mercatini ed assistere a piccoli corsi di formazione degli artigiani, per capire e vivere in concreto l arte tipica della regione, in tutte le sue forme. Maggiori informazioni alla pagina web: A NAPOLI LA TRADIZIONE NATALIZIA PIÙ ANTICA: IL PRESEPE La storia del presepe è molto antica. Si ritiene che la prima rappresentazione fu realizzata da San Francesco d Assisi nel A Napoli la tradizione inizia a prendere la sua aulica forma sotto la Corte di Carlo III di Borbone, grazie alla sua grande passione per le arti manuali. Artigiani qualificati iniziano a dare impulso alle opere che costituiscono il presepe attuale: non solo le statuine, ma anche il paesaggio che fa da cornice, in quel tempo, alla città partenopea, arrivando a creare l immagine di un presepe con la commistione di sacro e profano. Fu così che da allora la tradizione del presepe napoletano iniziò a consolidarsi, non solo presso la corte del re, ma in tutte le famiglie, rappresentando fino ad oggi il simbolo più evidente del Natale per la cultura Cristiana. Oggi costituisce una tradizione quasi irrinunciabile passeggiare per le antiche vie del borgo storico della città, dove è ancora possibile ammirare il lavoro degli artigiani e comprare statuine e decorazioni per il presepe e la casa. 11

12 SERVIZI Ricerca di mercato e di agenti commerciali (distributori e rappresentanti) strategici, tanto in Ecuador, come in Italia; Studi di mercato multisettoriali; Assistenza per viaggi commerciali in Italia (visti, assicurazione ed informazioni utili); Inviti ad imprenditori ecuadoriani o residenti in Ecuador ad assistere alle fiere italiane; Assistenza e/o accompagnamento a missioni o incontri commerciali in Italia o in Ecuador; Organizzazione e partecipazione a cicli di conferenze; Promozione di prodotti e servizi italiani in Ecuador; Traduzioni ufficiali. A tutti i suoi soci, alle persone ed alle imprese interessate a partecipare a questi eventi, la Camera di Commercio Italiana offre un servizio di assistenza per la ricerca di hotel, trasferimenti, offerte speciali ed acquisto dei biglietti d ingresso per le fiere. Vieni e scopri i benefici di associarti alla nostra Camera! CONTATTI Giovanni Angioletti Presidente Simona De Filippis Directora Ejecutiva Serena Nicolì Comunicaciones y Proyectos Jessica Panigada Comunicaciones y Marketing Germán Alemán E12-73, y Juan Ramírez. Sector Batán Bajo, (Megamaxi). Teléfono: La Camera di Commercio Italiana è membro di 12

CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA DELL ECUADOR

CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA DELL ECUADOR CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA DELL ECUADOR Bollettino N 1 2014 ITALIA: PORTALE INTERNAZIONALE LA CAMERA DI COMMERCIO ITALIA- NA DELL ECUADOR VI DÀ IL SUO PIÙ CORDIALE BENVENUTO Attraverso questo messaggio

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA DELL ECUADOR ITALIA-ECUADOR: AFFARI ED OPPORTUNITÀ COMMERCIALI VIAGGIO DEL MINISTRO RAMIRO GONZÁLEZ IN ITALIA

CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA DELL ECUADOR ITALIA-ECUADOR: AFFARI ED OPPORTUNITÀ COMMERCIALI VIAGGIO DEL MINISTRO RAMIRO GONZÁLEZ IN ITALIA CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA DELL ECUADOR Bollettino N 2 2014 ITALIA: un Paese dove investire //4 ITALIA-ECUADOR: AFFARI ED OPPORTUNITÀ COMMERCIALI Seconda economia manifatturiera in Europa, ottava economia

Dettagli

XXII Convention Mondiale delle Camere di Commercio Italiane all Estero. Expo 2015, un opportunità e una sfida per le imprese e il Territorio

XXII Convention Mondiale delle Camere di Commercio Italiane all Estero. Expo 2015, un opportunità e una sfida per le imprese e il Territorio XXII Convention Mondiale delle Camere di Commercio Italiane all Estero Expo 2015, un opportunità e una sfida per le imprese e il Territorio Monza, 9 13 novembre 2013 ABSTRACT PREMESSA La crescita del nostro

Dettagli

Forum economico Italo-Tedesco

Forum economico Italo-Tedesco Forum economico Italo-Tedesco Roma - Hotel Rome Cavalieri, 8 maggio 2014 Italia e Germania più unite per un Europa che torna a crescere. CCIG l internazionalizzazione vincente. Fondata nel 1911, La Camera

Dettagli

www.centroestero.org

www.centroestero.org COMPETERE NEL MONDO Le attività del sistema Piemonte all estero Camere di commercio Province Comuni Regione Piemonte Centro Estero Associazioni di categoria Banche PROGETTI D AREA, D SERVIZI, INIZIATIVE

Dettagli

P R O M O S. Ruolo, servizi ed attività di supporto all operatività internazionale delle imprese. Maria Pulsana Bisceglia

P R O M O S. Ruolo, servizi ed attività di supporto all operatività internazionale delle imprese. Maria Pulsana Bisceglia Internazionalizzazione e marketing territoriale P R O M O S CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA MILANO Dal 1786 l istituzione al servizio del sistema produttivo di Milano. Ruolo, servizi

Dettagli

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA COMUNICATO STAMPA Siglato il quinto accordo tra il Gruppo bancario e Piccola Industria Confindustria DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE

Dettagli

UN SERVIZIO A MISURA D IMPRESA

UN SERVIZIO A MISURA D IMPRESA UN SERVIZIO A MISURA D IMPRESA Nasce Trentino International, lo Sportello integrato per l internazionalizzazione. Uno strumento pensato per le aziende trentine che vogliono aprirsi ai mercati esteri con

Dettagli

Original equipment for the transport industry:

Original equipment for the transport industry: 11-13 GIUGNO 2014 VERONA Expo delle Soluzioni Innovative, Componenti, Materiali Tecnologici di Primo Equipaggiamento per l Industria dei Trasporti. Original equipment for the transport industry: technology,

Dettagli

Relazione Attività 2012. Assemblea Generale Ambasciata d Italia, Istituto Italiano di Cultura Pechino 25 Marzo 2013

Relazione Attività 2012. Assemblea Generale Ambasciata d Italia, Istituto Italiano di Cultura Pechino 25 Marzo 2013 Relazione Attività 2012 Assemblea Generale Ambasciata d Italia, Istituto Italiano di Cultura Pechino 25 Marzo 2013 Attività: I 5 Progetti Contatti per la conclusione d affari Assistenza e consulenza PMI

Dettagli

Promos. Servizi e strumenti per l internazionalizzazione delle imprese. 19 Giugno 2013. Internazionalizzazione e marketing territoriale

Promos. Servizi e strumenti per l internazionalizzazione delle imprese. 19 Giugno 2013. Internazionalizzazione e marketing territoriale Internazionalizzazione e marketing territoriale Promos CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA MILANO Dal 1786 l istituzione al servizio del sistema produttivo di Milano. Servizi e strumenti

Dettagli

Promuovere il Brand Italia in Germania: si parte da Francoforte giugno 26, 2014

Promuovere il Brand Italia in Germania: si parte da Francoforte giugno 26, 2014 Promuovere il Brand Italia in Germania: si parte da Francoforte giugno 26, 2014 La Settimana Italiana è ormai un appuntamento fisso nell estate di Francoforte sul Meno, la capitale economica della Germania.

Dettagli

INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012

INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012 INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012 Area Commercio e Promozione Estero Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Treviso www.tv.camcom.it promozione@tv.camcom.it

Dettagli

SALONE PROFESSIONALE DELL AGROALIMENTARE E DELL ENOGASTRONOMIA DI QUALITÀ

SALONE PROFESSIONALE DELL AGROALIMENTARE E DELL ENOGASTRONOMIA DI QUALITÀ NAPOLI 3/5 Dicembre 2015 Mostra d Oltremare SALONE PROFESSIONALE DELL AGROALIMENTARE E DELL ENOGASTRONOMIA DI QUALITÀ media partner partner istituzionali L EXPO CONTINUA A NAPOLI: DAL 3 AL 5 DICEMBRE ALLA

Dettagli

GLI INTERVENTI PER LA DIFFUSIONE E LO SVILUPPO DELL INNOVAZIONE

GLI INTERVENTI PER LA DIFFUSIONE E LO SVILUPPO DELL INNOVAZIONE 118 GLI INTERVENTI PER LA DIFFUSIONE E LO SVILUPPO DELL INNOVAZIONE IL PROGETTO DIADI La diffusione dell innovazione presso le piccole e medie imprese è una costante delle politiche dei Fondi Strutturali

Dettagli

CARTELLA STAMPA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE. Milano, 10 Dicembre 2013

CARTELLA STAMPA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE. Milano, 10 Dicembre 2013 CARTELLA STAMPA di CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE Turismo integrato, motore di Expo 2015 Milano, 10 Dicembre 2013 INDICE 1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 2. PERCHÉ NASCE

Dettagli

CEII TRENTINO. Giardinaggio aziendale

CEII TRENTINO. Giardinaggio aziendale CEII TRENTINO Giardinaggio aziendale 6 maggio 2010 Fondo per gli interventi diretti a qualificare l attività artigiana i cui obiettivi sono divulgazione dell attività artigiana e del suo radicamento con

Dettagli

P R O M O S. Il tuo partner per l internazionalizzazione. 4 Marzo 2015. Internazionalizzazione e marketing territoriale

P R O M O S. Il tuo partner per l internazionalizzazione. 4 Marzo 2015. Internazionalizzazione e marketing territoriale Internazionalizzazione e marketing territoriale P R O M O S CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA MILANO Il tuo partner per l internazionalizzazione Dal 1786 l istituzione al servizio

Dettagli

OSPITALITA ITALIANA ITALIAN QUALITY EXPERIENCE Il Bel paese, la sua storia, le sue produzioni in mostra all Expo 2015

OSPITALITA ITALIANA ITALIAN QUALITY EXPERIENCE Il Bel paese, la sua storia, le sue produzioni in mostra all Expo 2015 OSPITALITA ITALIANA ITALIAN QUALITY EXPERIENCE Il Bel paese, la sua storia, le sue produzioni in mostra all Expo 2015 Agenda Italia 2015 - Master Plan del Governo per Expo Milano 2015 INIZIATIVA N. 17

Dettagli

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO CARTELLA STAMPA di 1. INDICE 2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 3. PERCHÉ NASCE EXPLORA pag. 3 4. LA SUA IDENTITÀ pag. 3 5. MISSION pag. 4 6. APPROCCIO pag. 4 7. ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli

Development Organization System. Agenzia di servizi per l internazionalizzazione e lo sviluppo del sistema Italia

Development Organization System. Agenzia di servizi per l internazionalizzazione e lo sviluppo del sistema Italia Development Organization System Agenzia di servizi per l internazionalizzazione e lo sviluppo del sistema Italia Company profile Chi Siamo Dev.Or.System opera per lo sviluppo dell internazionalizzazione

Dettagli

Gli obiettivi del progetto sono dunque molteplici: favorire la diffusione della cultura imprenditoriale dei ricercatori, in modo che la

Gli obiettivi del progetto sono dunque molteplici: favorire la diffusione della cultura imprenditoriale dei ricercatori, in modo che la REGIONE PIEMONTE BOLLETTINO UFFICALE N. 40 DEL 8/10/2009 Finpiemonte S.p.A. - Torino Avviso ad evidenza pubblica - Progetto Sovvenzione Globale "Percorsi integrati per la creazione di imprese innovative

Dettagli

Il caso di SIPRO Agenzia per lo sviluppo Ferrara

Il caso di SIPRO Agenzia per lo sviluppo Ferrara Competitività, sistema produttivo e infrastrutture. Il caso di SIPRO Agenzia per lo sviluppo Ferrara Gabriele Ghetti, Presidente Piacenza, 27 ottobre 2005 Profilo Soci SIPRO è una Società per Azioni, con

Dettagli

I Nostri Obiettivi, Il Vostro Risultato.

I Nostri Obiettivi, Il Vostro Risultato. UnicaItalia è la piattaforma multimediale dedicata alla promozione e allo sviluppo della capacità artigianale dell agroalimentare Made in Italy identificato nelle PMI della produzione e della distribuzione.

Dettagli

Servizi Puglia Desk Australia pugliadesk@italianchamber.net.au

Servizi Puglia Desk Australia pugliadesk@italianchamber.net.au Servizi Puglia Desk Australia pugliadesk@italianchamber.net.au 262a Carrington Street, Adelaide, South Australia, 5000 AUSTRALIA Telephone +61-8-8232 4022 Fax +61-8-8232 4033 Email: pugliadesk@italianchamber.net.au

Dettagli

COMMERCIO ESTERO E INTERNAZIONALIZZAZIONE

COMMERCIO ESTERO E INTERNAZIONALIZZAZIONE Ce COMMERCIO ESTERO E INTERNAZIONALIZZAZIONE 06 Ce commercio estero e internazionalizzazione 1 01 Commercio estero e internazionalizzazione L Ufficio commercio estero e internazionalizzazione svolge attività

Dettagli

IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO

IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO PERCORSO FORMATIVO PART TIME E MODULARE IN COLLABORAZIONE CON MAGGIO LUGLIO 2016 CUOA Business

Dettagli

Il Progetto di Confindustria per competere in rete. Milano - FederlegnoArredo, 13 giugno 2013

Il Progetto di Confindustria per competere in rete. Milano - FederlegnoArredo, 13 giugno 2013 Il Progetto di Confindustria per competere in rete Milano - FederlegnoArredo, 13 giugno 2013 Esigenze espresse dalle Imprese Volontà di: Aggregazione su programmi/progetti Superamento del localismo distrettuale

Dettagli

UNIFIERE. la tua vetrina in polonia

UNIFIERE. la tua vetrina in polonia UNIFIERE la tua vetrina in polonia unifiere TI APRE LE PORTE DEL MERCATO POLACCO UNIFIERE SRL è l Ufficio italiano, con sede a Verona, dell Ente Fieristico polacco MTP Poznan, leader nel settore del Mercato

Dettagli

Livio Barnabò - curriculum Vitae

Livio Barnabò - curriculum Vitae Livio Barnabò - curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Luogo e Data di nascita Auronzo di Cadore (BL), 3 febbraio 1952 ESPERIENZA PROFESSIONALE Date DA OTTOBRE 2009 Attività Libero professionista Consulenza

Dettagli

COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015

COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015 Gianfranco Castelli COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015 Linee di indirizzo 8 febbraio 2013 «Nutrire il pianeta. Energia per la vita» è il tema dell Esposizione Universale - Expo 2015 che sarà inaugurata

Dettagli

Company profile QUANDO ESSERE VIZIATI NON È UN PECCATO

Company profile QUANDO ESSERE VIZIATI NON È UN PECCATO Alexys Agency raccoglie con interesse tutte le richieste poste dagli operatori di questo complesso settore, attivandosi per esaudirle in modo professionale, prefiggendosi come obbiettivo la soddisfazione

Dettagli

Orientamento 2015/17

Orientamento 2015/17 Orientamento 2015/17 Gli ITS sono stati introdotti nell ordinamento nazionale dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 25 gennaio 2008 in attuazione della legge finanziaria 2007 allo scopo

Dettagli

VALORIZACIÓN DEL AHORRO DE LOS MIGRANTES LATINOAMERICANOS EN EUROPA

VALORIZACIÓN DEL AHORRO DE LOS MIGRANTES LATINOAMERICANOS EN EUROPA FORO INTERNACIONAL REMESAS Y DESARROLLO VALORIZACIÓN DEL AHORRO DE LOS MIGRANTES LATINOAMERICANOS EN EUROPA PROGRAMMA MIDLA MIGRACIÓN PARA EL DESARROLLO EN AMERICA LATINA INSTITUTO ITALO-LATINOAMERICANO

Dettagli

CATALOGO SERVIZI CAMERA di COMMERCIO ITALIANA IN MESSICO. sintesi dei principali servizi e modalità di erogazione

CATALOGO SERVIZI CAMERA di COMMERCIO ITALIANA IN MESSICO. sintesi dei principali servizi e modalità di erogazione CATALOGO SERVIZI CAMERA di COMMERCIO ITALIANA IN MESSICO sintesi dei principali servizi e 1 INTRODUZIONE CHE COSA E Il Catalogo Servizi della Camera di Commercio Italiana in Messico (CCIM) favorisce lo

Dettagli

13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA. per gli SPONSOR

13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA. per gli SPONSOR 13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA per gli SPONSOR BENVENUTO IN UNIRETE Il grande evento B2B di due giorni dedicato alla crescita del networking e del business delle aziende del Lazio associate

Dettagli

The Environmental Technologies Eve

The Environmental Technologies Eve The Environmental Technologies Eve Milano, 24-27 gennaio 2006 24-27 gennaio 2006 Aria di rinnovamento a TAU, che diventa INTERNATIONAL Da quest anno la mostra si presenta completamente rinnovata: nuova

Dettagli

ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane PARTNER DELLE IMPRESE ITALIANE

ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane PARTNER DELLE IMPRESE ITALIANE ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane PARTNER DELLE IMPRESE ITALIANE NEL MONDO L ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione

Dettagli

TechFOr 2009 Relazione conclusiva

TechFOr 2009 Relazione conclusiva TechFOr 2009 Relazione conclusiva Con il patrocinio di Con la fattiva collaborazione di Con il contributo scientifico Media partner Comando Generale dell Arma dei Carabinieri Grazie agli importanti risultati

Dettagli

Temporary Assistant - by Secretary.it

Temporary Assistant - by Secretary.it Temporary Assistant - by Secretary.it Temporary Personal Assistant & Office Manager Secretary.it - community specializzata con oltre 8.500 iscritti mette a disposizione di aziende, start up e professionisti,

Dettagli

Profilazione visitatori Smau

Profilazione visitatori Smau Progetto Smau 2015 2015 BERLINO, 12-13 marzo PADOVA, 1-2 aprile TORINO, 29-30 aprile BOLOGNA, 4-5 giugno FIRENZE, 14-15 luglio MILANO, 21-22-23 ottobre NAPOLI, 10-11 dicembre www.smau.it - tel. +39 02

Dettagli

San Paolo: multiple opportunità che danno un impulso ai tuoi affari

San Paolo: multiple opportunità che danno un impulso ai tuoi affari San Paolo: multiple opportunità che danno un impulso ai tuoi affari L importanza dell economia paulista trascende le frontiere brasiliane. Lo Stato è una delle regioni più sviluppate di tutta l America

Dettagli

Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Direzione Generale Regionale per il Piemonte Via Pietro Micca 20 10122 Torino

Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Direzione Generale Regionale per il Piemonte Via Pietro Micca 20 10122 Torino Circ. Reg. n. 132 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Direzione Generale Regionale per il Piemonte Via Pietro Micca 20 10122 Torino dirreg@scuole.piemonte.it Prot. n 5912/P Torino, 28/8/2002

Dettagli

LE FIERE ITALIANE: passaporto per il mondo

LE FIERE ITALIANE: passaporto per il mondo LE FIERE ITALIANE: passaporto per il mondo UNA FIERA PER OGNI STRATEGIA DI COMUNICAZIONE Ogni giorno le imprese si scontrano con la necessità di ampliare i contatti, di mostrare ai propri clienti la propria

Dettagli

Ho avuto un'idea... e adesso? dal sogno alla Startup

Ho avuto un'idea... e adesso? dal sogno alla Startup Ho avuto un'idea... e adesso? dal sogno alla Startup Lunedì 25 MAGGIO 2015 Università degli Studi di Udine - Polo Scientifico dei Rizzi a cura del dott. Federico Barcherini Partner di SEED S.r.l. Socio

Dettagli

Formazione manageriale in Trentino

Formazione manageriale in Trentino Formazione manageriale in Trentino Linee strategiche Dal 2002 il sistema istituzionale trentino ha avviato una serie di esperienze di alta formazione nel settore turistico che, seppure in mutati assetti

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA DELL ECUADOR. CRESCITA E PRODUTTIVITÀ IN ECUADOR: Un Paese attrattivo per gli investimenti stranieri

CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA DELL ECUADOR. CRESCITA E PRODUTTIVITÀ IN ECUADOR: Un Paese attrattivo per gli investimenti stranieri CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA DELL ECUADOR Bollettino N 3 2014 CRESCITA E PRODUTTIVITÀ IN ECUADOR: Un Paese attrattivo per gli investimenti stranieri ECONOMIA //2 Negli ultimi anni, l Ecuador ha dimostrato

Dettagli

Rescaldina per EXPO Milano 2015 Progetto Internazionalizzazione Rescaldina, 20 marzo 2014

Rescaldina per EXPO Milano 2015 Progetto Internazionalizzazione Rescaldina, 20 marzo 2014 Rescaldina per EXPO Milano 2015 Progetto Internazionalizzazione Rescaldina, 20 marzo 2014 Tema: NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA Date: 1 maggio 31 ottobre 2015 (184 giorni) Principali obiettivi:

Dettagli

QUESTIONARIO PER LE IMPRESE DEL CONSORZIO INDUSTRIALE CAPITOLI DEL QUESTIONARIO

QUESTIONARIO PER LE IMPRESE DEL CONSORZIO INDUSTRIALE CAPITOLI DEL QUESTIONARIO QUESTIONARIO PER LE IMPRESE DEL CONSORZIO INDUSTRIALE CAPITOLI DEL QUESTIONARIO 1. Caratteristiche dell impresa 2. Addetti e Fatturato 3. L impresa e il Territorio 4. L impresa e il Consorzio 1 -QUESTIONARIO

Dettagli

NEWSLETTER DICEMBRE 2009. La valutazione del POR Competitività, 2007-2013. Il Piano di Valutazione del POR Competititivà

NEWSLETTER DICEMBRE 2009. La valutazione del POR Competitività, 2007-2013. Il Piano di Valutazione del POR Competititivà NEWSLETTER DICEMBRE 2009 IN QUESTO NUMERO... si parla di: EDITORIALE 01 La valutazione nel periodo di programmazione Fondi Strutturali 2007-2013 02 La valutazione del POR Competitività, 2007-2013 03 Il

Dettagli

AGROALIMENTARE E OSPITALITA. Percorsi di Qualità in Provincia di Oristano. Il Marchio di Qualità Ospitalità Italiana"

AGROALIMENTARE E OSPITALITA. Percorsi di Qualità in Provincia di Oristano. Il Marchio di Qualità Ospitalità Italiana AGROALIMENTARE E OSPITALITA. Percorsi di Qualità in Provincia di Oristano Il Marchio di Qualità Ospitalità Italiana" e Le Strade dei Tesori e del Gusto MARCHIO DI QUALITA OSPITALITA ITALIANA PER LE IMPRESE

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA TRA IL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI, IL MINISTERO DELLE ATTIVITA PRODUTTIVE E L ENTE NAZIONALE ITALIANO PER IL TURISMO

PROTOCOLLO D INTESA TRA IL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI, IL MINISTERO DELLE ATTIVITA PRODUTTIVE E L ENTE NAZIONALE ITALIANO PER IL TURISMO PROTOCOLLO D INTESA TRA IL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI, IL MINISTERO DELLE ATTIVITA PRODUTTIVE E L ENTE NAZIONALE ITALIANO PER IL TURISMO Considerato che: - Il Ministero degli Affari Esteri ed il Ministero

Dettagli

DIGITAL DAY 9 marzo 2015 FOCUS SULLA FATTURAZIONE ELETTRONICA. In collaborazione con: AGID UNIONCAMERE/INFOCAMERE DIGITAL CHAMPIONS

DIGITAL DAY 9 marzo 2015 FOCUS SULLA FATTURAZIONE ELETTRONICA. In collaborazione con: AGID UNIONCAMERE/INFOCAMERE DIGITAL CHAMPIONS DIGITAL DAY 9 marzo 2015 FOCUS SULLA FATTURAZIONE ELETTRONICA In collaborazione con: AGID UNIONCAMERE/INFOCAMERE DIGITAL CHAMPIONS DIGITAL DAY 9 marzo 2015 FOCUS SULLA FATTURAZIONE ELETTRONICA Apertura

Dettagli

PROGRAMMA GENERALE GIOVEDÌ 11 FEBBRAIO

PROGRAMMA GENERALE GIOVEDÌ 11 FEBBRAIO PROGRAMMA GENERALE Giovedì 11 febbraio, ore 10.00 - Corpo centrale INAUGURAZIONE 8 EDIZIONE FORNITORE OFFRESI Premiazione azienda vincitrice della IV edizione del PREMIO INNOVAZIONE Il riconoscimento intende

Dettagli

Ricerca e innovazione: le opportunità comunitarie per rilanciare la competitività del Sistema Marche

Ricerca e innovazione: le opportunità comunitarie per rilanciare la competitività del Sistema Marche Ricerca e innovazione: le opportunità comunitarie per rilanciare la competitività del Sistema Marche Regione Marche PATRIZIA SOPRANZI P.F. Innovazione Ricerca e Competitività dei Settori Produttivi Strategia

Dettagli

ESPERIENZE DELLE IMPRESE NEI PROCESSI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE

ESPERIENZE DELLE IMPRESE NEI PROCESSI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE ESPERIENZE DELLE IMPRESE NEI PROCESSI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE Il Gal Città di Castel del Monte ha avuto l incarico di individuare dei casi studio per imprese del settore agroalimentare in relazione ai

Dettagli

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 EXPO 2015: UNA GRANDE OPPORTUNITÀ PER LA CRESCITA E IL LAVORO Attesi 20 milioni di visitatori Già venduti 8 milioni di biglietti 23,5 miliardi di indotto previsto tra

Dettagli

International Marketing Consulting di Dr.Nicola Minervini & C. Demo del seminario. Nicola Minervini

International Marketing Consulting di Dr.Nicola Minervini & C. Demo del seminario. Nicola Minervini International Marketing Consulting di Dr.Nicola Minervini & C Demo del seminario Possiamo migliorare il nostro export? Nicola Minervini Come esportiamo? Il tuo marchio è protetto con registro e monitoraggio

Dettagli

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA 21, 22, 23 Giugno 2013 FIERA DEL LIBRO E DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO L editoria enogastronomica da alcuni anni registra una crescita notevole. I media hanno dato e continuano

Dettagli

Pur interessando tutte le principali aree industrializzate, l incremento della domanda di macchine utensili non sarà distribuita in modo uniforme.

Pur interessando tutte le principali aree industrializzate, l incremento della domanda di macchine utensili non sarà distribuita in modo uniforme. PRESENTATA OGGI A ROMA EMO MILANO 2015 COSTRUIAMO IL FUTURO. 150.000 VISITATORI ATTESI A OTTOBRE PER LA MONDIALE DEDICATA ALL INDUSTRIA DELLE MACCHINE UTENSILI, ROBOTICA E AUTOMAZIONE. NEL 2018 IL CONSUMO

Dettagli

Il Registro Imprese al servizio della legalità

Il Registro Imprese al servizio della legalità Il Registro Imprese al servizio della legalità Click to edit Master subtitle style certezza e trasparenza degli assetti giuridici, economici e finanziari delle imprese Torchiarolo (BR), 09 ottobre 2013

Dettagli

P R O M O S BANDO PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE MILANESI. 5 Maggio 2015. Internazionalizzazione e marketing territoriale

P R O M O S BANDO PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE MILANESI. 5 Maggio 2015. Internazionalizzazione e marketing territoriale Internazionalizzazione e marketing territoriale CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA MILANO P R O M O S DELLE IMPRESE MILANESI Dal 1786 l istituzione al servizio del sistema produttivo

Dettagli

Giugno 2008 Novembre 2008 Aster S.cons.p.a., Via Gobetti 101, 40129, Bologna

Giugno 2008 Novembre 2008 Aster S.cons.p.a., Via Gobetti 101, 40129, Bologna Principali mansioni e responsabilità - Progettazione, implementazione e monitoraggio di progetti promozionali per l internazionalizzazione delle PMI della Regione, in collaborazione con il sistema camerale,

Dettagli

Il design nel tessuto per arredamento

Il design nel tessuto per arredamento Il design nel tessuto per arredamento Nello specifico progettare tessile per arredo significa creare un prodotto portatore di significati simbolici, che ci comunica per immagini e colori; per questo il

Dettagli

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE EXECUTIVE EDUCATION Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE fondazione cuoa business school dal 1957 Il punto di riferimento qualificato

Dettagli

Seminario «Imprese, mercati, nuove tecnologie e nuovi settori: come cambia l organizzazione aziendale nello scenario competitivo»

Seminario «Imprese, mercati, nuove tecnologie e nuovi settori: come cambia l organizzazione aziendale nello scenario competitivo» Seminario «Imprese, mercati, nuove tecnologie e nuovi settori: come cambia l organizzazione aziendale nello scenario competitivo» Torino, 28-30 Novembre 2011 Luca Pignatelli Demografia (2010-2011) Popolazione

Dettagli

Il PROGETTO OSPITALITÀ ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO

Il PROGETTO OSPITALITÀ ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO Il PROGETTO OSPITALITÀ ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO Settembre 2011 1 Premessa La cucina italiana è il frutto di un secolare processo storico della nostra società, da sempre protagonista di significativi

Dettagli

ITS FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE. Nuovi saperi per l Agroalimentare CORSO 2012-2014. www.itsparma.it

ITS FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE. Nuovi saperi per l Agroalimentare CORSO 2012-2014. www.itsparma.it ITS CORSO 2012-2014 TECNICO RESPONSABILE DELLE PRODUZIONI E DELLE TRASFORMAZIONI AGRARIE, AGRO-ALIMENTARI E AGRO-INDUSTRIALI www.itsparma.it TECNICI DI ALTO PROFILO PER IL SETTORE AGROALIMENTARE il nuovo

Dettagli

PROGETTO Scienza senza Frontiere

PROGETTO Scienza senza Frontiere PROGETTO Scienza senza Frontiere Opportunità di collaborazione Università Imprese Borse di studio offerte dal governo brasiliano ai migliori studenti brasiliani per periodi di studio e tirocinio in Italia

Dettagli

APULIA ATTRACTION. Seconda Edizione

APULIA ATTRACTION. Seconda Edizione APULIA ATTRACTION Seconda Edizione AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI N.15 MANAGER/IMPRENDITORI DI ORIGINE PUGLIESE E RESIDENTI ALL ESTERO PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGETTO DI INFORMAZIONE, PROMOZIONE

Dettagli

Coordinamento Servizi di Promozione del Sistema Italia

Coordinamento Servizi di Promozione del Sistema Italia 2013 2014 Articolazione innovativa in progetti tematici modulati in chiave geografica, con focus sulla Potenziamento ed estensione del supporto a Rafforzamento della I CONTENUTI IN SINTESI: I PUNTI CHIAVE

Dettagli

Reti d impresa: opportunità e prime esperienze nel settore turistico

Reti d impresa: opportunità e prime esperienze nel settore turistico Reti d impresa: opportunità e prime esperienze nel settore turistico Udine, 10 ottobre 2013 Sommario Introduzione alle Reti di Impresa Prime esperienze nel settore turistico-alberghiero L approccio alle

Dettagli

INAUGURAZIONE I NUOVI SPAZI DELLA MOSTRA. LARIOFIERE ERBA 25 ottobre 2 novembre 2014 PROGRAMMA GLI ACCONCIATORI

INAUGURAZIONE I NUOVI SPAZI DELLA MOSTRA. LARIOFIERE ERBA 25 ottobre 2 novembre 2014 PROGRAMMA GLI ACCONCIATORI INAUGURAZIONE Sabato 25 Ottobre 2014 ore 9.45 Inaugurazione ufficiale della 41^ Mostra dell Artigianato Presente in Segretario nazionale di Confartigianato, Cesare Fumagalli I NUOVI SPAZI DELLA MOSTRA

Dettagli

MATCHING Brasile. San Paolo, 24-25 giugno 2013

MATCHING Brasile. San Paolo, 24-25 giugno 2013 MATCHING Brasile San Paolo, 24-25 giugno 2013 LE INFORMAZIONI GENERALI I settori* coinvolti sono : Agricolo, agroalimentare (food & beverage), agroindustriale Edilizia e impiantistica: materiali e prodotti

Dettagli

Programma Erasmus per Imprenditori. 15 maggio 2014 Università di Verona

Programma Erasmus per Imprenditori. 15 maggio 2014 Università di Verona Programma Erasmus per Imprenditori 15 maggio 2014 Università di Verona Le attività di Eurosportello Veneto e la rete EEN Aiutare le imprese ad individuare potenziali partner commerciali Fornire informazioni

Dettagli

Softech-ICT. Tecnologie ICT per le Imprese. Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale di UNIMORE

Softech-ICT. Tecnologie ICT per le Imprese. Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale di UNIMORE Softech-ICT Tecnologie ICT per le Imprese Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale di UNIMORE Dipartimento di Ingegneria «Enzo Ferrari» Dipartimento di Economia Aziendale Facoltà di Economia «Marco

Dettagli

L'immagine del Sud Italia nel mondo: i risultati di una indagine demoscopica del Dipartimento per le Politiche di Sviluppo presso gli operatori

L'immagine del Sud Italia nel mondo: i risultati di una indagine demoscopica del Dipartimento per le Politiche di Sviluppo presso gli operatori 1 L INDAGINE Nel giugno 2003, il Servizio per le politiche dei Fondi strutturali comunitari del Dipartimento per le politiche di sviluppo del Ministero dell Economia e delle Finanze ha affidato, a seguito

Dettagli

EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa»

EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa» EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa» Forlì, 16 gennaio 2015 1 L Esposizione Universale Expo Milano 2015

Dettagli

Fondazione Italia Cina

Fondazione Italia Cina Fondazione Italia Cina Una volta colte, le opportunità si moltiplicano Sun Tzu L OPPORTUNITÀ CINA Sin dall apertura agli investimenti esteri alla fine degli anni settanta, la Cina è cresciuta ad un tasso

Dettagli

MISSIONE ECONOMICA IN B R A S I L E. San Paolo e Rio de Janeiro, 3-9 Maggio 2015

MISSIONE ECONOMICA IN B R A S I L E. San Paolo e Rio de Janeiro, 3-9 Maggio 2015 Vicenza, 4 marzo 2015 Tot. pag. 6 Alle DITTE INTERESSATE LORO SEDI Made in Vicenza, con la collaborazione di Veneto Promozione (nell ambito del Programma Promozionale condiviso dalla Regione e Unioncamere

Dettagli

PREMIO CASINO DI SANREMO-CONFINDUSTRIA CENTO ANNI DA QUI

PREMIO CASINO DI SANREMO-CONFINDUSTRIA CENTO ANNI DA QUI PREMIO CASINO DI SANREMO-CONFINDUSTRIA CENTO ANNI DA QUI LA GLOBALIZZAZIONE NEL TERZO MILLENNIO: LA SFIDA DELLE ECCELLENZE (SANREMO, 18 OTTOBRE 2008) INTERVENTO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO ON.

Dettagli

Il Made in Italy in Messico PROGRAMMA STRAORDINARIO DI PROMOZIONE

Il Made in Italy in Messico PROGRAMMA STRAORDINARIO DI PROMOZIONE Il Made in Italy in Messico PROGRAMMA STRAORDINARIO DI PROMOZIONE promosso e finanziato dal IL MERCATO Il Messico, con 105,9 milioni di abitanti, un PIL nominale di circa 886,4 miliardi di USD ed un PIL

Dettagli

1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO

1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO CARTELLA STAMPA di 0. INDICE 1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 2. PERCHÉ NASCE EXPLORA pag. 3 3. LA SUA IDENTITÀ pag. 3 4. MISSION pag. 4 5. APPROCCIO pag. 4 6. ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli

Un settore d eccellenza

Un settore d eccellenza Abitare Un settore d eccellenza Il Sistema Abitare Italia rappresenta una sintesi felice di diversi settori merceologici caratterizzati da un elevato contenuto qualitativo sia di prodotto che di processo.

Dettagli

SPACE APPLICATION AREA. 16 a Edizione 19-20-21 Marzo 2009 Fiera Roma

SPACE APPLICATION AREA. 16 a Edizione 19-20-21 Marzo 2009 Fiera Roma SPACE APPLICATION AREA 16 a Edizione 19-20-21 Marzo 2009 Fiera Roma Il contesto L Italia è il terzo contribuente di ESA (European Space Agency) con 370 milioni di Euro investiti nel 2007 su un budget di

Dettagli

Utili consigli per chi è interessato a conoscere e ad investire in Corea del Sud

Utili consigli per chi è interessato a conoscere e ad investire in Corea del Sud Utili consigli per chi è interessato a conoscere e ad investire in Corea del Sud Un leader nella CRESCITA SOSTENIBILE UN RUOLO INTERNAZIONALE Seoul ha ospitato a novembre 2010 il Summit G20 dei Capi di

Dettagli

APRE Veneto: struttura e servizi. Unioncamere del Veneto Filippo Mazzariol 14 novembre 2013 Lamezia Terme

APRE Veneto: struttura e servizi. Unioncamere del Veneto Filippo Mazzariol 14 novembre 2013 Lamezia Terme APRE Veneto: struttura e servizi Unioncamere del Veneto Filippo Mazzariol 14 novembre 2013 Lamezia Terme APRE Veneto Mandato nazionale come sportello regionale dell Agenzia per la Promozione della Ricerca

Dettagli

Campobasso, 09/02/2015. Oggetto: Partecipazione Fiere in programma a Milano in parallelo all Expo 2015: le iniziative di Regione ed UNIONCAMERE Molise

Campobasso, 09/02/2015. Oggetto: Partecipazione Fiere in programma a Milano in parallelo all Expo 2015: le iniziative di Regione ed UNIONCAMERE Molise Prot. n. 319 Campobasso, 09/02/2015 Alle Imprese molisane operanti nei settori: - Agroalimentare; - Artigianato; - Ristorazione (macchine, attrezzature, accessori) ; - Arredo E p.c. - Alle Associazioni

Dettagli

Le condizioni economiche internazionali si prospettano favorevoli per la EMO Hannover 2011

Le condizioni economiche internazionali si prospettano favorevoli per la EMO Hannover 2011 Die Welt der Metallbearbeitung The world of metalworking COMUNICATO STAMPA Da Sylke Becker Telefono +49 69 756081-33 Fax +49 69 756081-11 E-mail s.becker@vdw.de Le condizioni economiche internazionali

Dettagli

Innovare i territori. Ennio Lucarelli Vice Presidente Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici

Innovare i territori. Ennio Lucarelli Vice Presidente Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici Innovare i territori Ennio Lucarelli Vice Presidente Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici 1 La Federazione CSIT Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici 51 Associazioni di Categoria (fra

Dettagli

La politica regionale di sviluppo rurale per il periodo 2014-2020 sarà improntata a quattro parole chiave:

La politica regionale di sviluppo rurale per il periodo 2014-2020 sarà improntata a quattro parole chiave: 2 3 scheda SEZIONE C: SCHEDA La strategia di sviluppo rurale del Friuli Venezia Giulia 2014-2020 in breve La politica regionale di sviluppo rurale per il periodo 2014-2020 sarà improntata a quattro parole

Dettagli

PROGETTO Scienza senza Frontiere

PROGETTO Scienza senza Frontiere PROGETTO Scienza senza Frontiere Opportunità di collaborazione Università Imprese Borse di studio offerte dal governo brasiliano ai migliori studenti brasiliani per periodi di studio e tirocinio in Italia

Dettagli

OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE

OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE MADEEXPO - MILANO 5-8 OTTOBRE 2011 PRESENTAZIONE EVENTO BORGHI&CENTRISTORICI OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DEI BORGHI E CENTRI STORICI ITALIANI Intervento dell Ing. Francesco

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Claudio Pasini Via Jussi 149, 40068 San Lazzaro di Savena, Bologna, Italia Telefono 051 6251672

Dettagli

Main Partners. Patrocini

Main Partners. Patrocini Main Partners Patrocini Provincia di Firenze Pontificia Commissione per i Beni Culturali della Chiesa European Confederation of Conservator and Restorers Organisations Ufficio Scolastico Regionale per

Dettagli

Strategie di promozione internazionale dei prodotti agroalimentari

Strategie di promozione internazionale dei prodotti agroalimentari per le Politiche di Internazionalizzazione e la Promozione degli Scambi Divisione X Promozione in Asia, Oceania e Paesi del Golfo Strategie di promozione internazionale dei prodotti agroalimentari italiani

Dettagli

Per l Expo tutto l agroalimentare italiano in un click

Per l Expo tutto l agroalimentare italiano in un click Per l Expo tutto l agroalimentare italiano in un click - 14 gennaio 2015 - L Italia, campione del mangiar bene e del buon vino, leader mondiale nella sicurezza alimentare e nell eco-sostenibilità delle

Dettagli

quality fashion shop

quality fashion shop Introduzione Il MADE IN ITALY è molto più di un marchio, è passione, lavoro, garanzia. Siamo noi, la nostra identità, la nostra cultura, la nostra storia. È l eccellenza del saper fare dei nostri stilisti

Dettagli

Chambre Française de Commerce et d Industrie en Italie

Chambre Française de Commerce et d Industrie en Italie Chambre Française de Commerce et d Industrie en Italie Al servizio delle aziende da 125 anni La forza di una rete franco-italiana Un partner del sistema camerale italiano Una piattaforma di servizi nel

Dettagli