Ausgleichskasse Gewerbe St. Gallen

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ausgleichskasse Gewerbe St. Gallen"

Transcript

1 Ausgleichskasse 90 St. Gallen Telefon Telefax Richiesta per assegni familiari (Si prega di consultare il ordine di priorità del diritto alle prestazioni sulla pagina di questo modulo). Richiedente Data di nascita Sesso Nazionalità Richiedente asilo uomo donna Assegni sono richiesti a partire dal (data)? Percepisce prestazioni dall Assicurazione invalidità, Assicurazione disoccupazione, Assicurazione infortuni, Indennità malattia, Indennità maternità?. Datore di lavoro (Indipendenti: prego indicare il numero di conteggio e indirizzo professionale) Nome / Ditta Numero di conteggio (Abr-Nr.) Occupato/a dal / al Luogo di lavoro (cantone) Salario annuale presumibile soggetto all AVS Altri datori di lavoro / Nome / Ditta, indirizzo / Raggiungibile per (telefono, , ecc.) / persona di contatto Il vostro contatto Simona Siracusa Reparto Contributi Numero diretto Riferimenti Richiesta per assegni familiari pagina /

2 . Dati concernenti l altro genitore Se l altro genitore non è lo stesso come il partner attuale, compilate il Punto. Grazie. Data di nascita Sesso Nazionalità uomo donna Percepisce prestazioni dall Assicurazione invalidità, Assicurazione disoccupazione, Assicurazione infortuni, Indennità malattia, Indennità maternità? Svolge un attività lavorativa con un reddito di CHF 7'00 annuale? Dita, Indirizzo, numero di telefono del datore di lavoro Luogo del lavoro / sede di attività per indipendente (cantone)? Chi realizza il reddito più elevato nel anno? richiedente l altro genitore È affiliato ad una cassa di compensazione come indipendente o come persona senza attività lucrativa? Indicare qui di seguito la cassa di compensazione: Se si: PSAL Indipendente. Attuale Partner Questo punto deve essere compilato solo se il partner attuale non è identico al genitore di cui al punto Data di nascita Sesso Nazionalità uomo donna Percepisce prestazioni dall Assicurazione invalidità, Assicurazione disoccupazione, Assicurazione infortuni, Indennità malattia, Indennità maternità? Svolge un attività lavorativa con un reddito di CHF 7'00 annuale? Dita, Indirizzo,numero di telefono del datore di lavoro Luogo del lavoro / sede di attività per indipendente (cantone)? Chi realizza il reddito più elevato nel anno? richiedente l attuale partner È affiliato ad una cassa di compensazione come indipendente o come persona senza attività lucrativa? Indicare qui di seguito la cassa di compensazione: Se si: PSAL Indipendente pagina /

3 . o persone per le quali sono richiesti gli assegni (fino a anni al massimo) Dal settimo figlio, rispettivamente dalla settima persona, è necessario compilare un secondo formulario. Dati generali Cognome Nome(i) Data di nascita Vive nell economia domestica * No = compilare la tabella seguente ** L = Legittimo, A = bambino/a adottato/a, F = figliastro, C = Custodia, F/S = Fratelli/Sorelle, N = Nipoti Grado di parentela con il/la richiedente Incapacità lavorativa m/f Si No* L** A** F** C** F/S** N** Si Ulteriori indicazioni nel caso in cui i figli non vivono nell economia domestica del/la richiedente Indirizzo di residenza Via/No. NAP/Luogo, Stato Ulteriori indicazioni per figli in formazione ( anni) Formazione Inizio Fine Tipo di formazione Scuola / Agenzia Formativa Salario annuale. Ulteriori domande Chi ha finora ritirato gli assegni familiari? Richiedente altra Persona * Cognome/Nome: Data di nascita: *Se un' altra Persona: Si prega di aggiungere l autorizzazione della Cassa di compensazione competente fino la richiesta attuale. pagina /

4 7. Alla richiesta deve essere inoltre allegati i seguenti documenti (barrare la casella appropriata) Svizzeri: Stranieri: Persone celibe/nubile: Persone separate o divorziate: Per figli con più di anni: Copia del libretto di famiglia (genitori e figli) o copie dell atto di matrimonio e dell atto di nascita dei figli Genitori: Permesso per stranieri, atto di matrimonio (tradotto) : Permesso per stranieri, atto di nascita (tradotto) Conferma attuale dell istituzione competente per gli assegni familiari dello Stato in cui i figli risiedono (E). I documenti che non sono redatti in una lingua nazionale Svizzera, devono essere tradotti da un traduttore riconosciuto. Atto di nascita dei figli, dichiarazione concernente l autorità parentale congiunta o contratto di mantenimento Sentenza relativa al diritto di autorità parentale risp. Al diritto di custodia a seguito di separazione o divorzio. Conferma dell attuale formazione; certificato medico per incapacità lavorativa 8. Chi ha in primo luogo diritto? Per ciascun figlio può essere versato un solo assegno. Se più persone adempiono le condizioni per la riscossione degli assegni familiari, il diritto è disciplinato secondo l ordine seguente: Situazione di vita Primo diritto agli assegni familiari e: Una persona che esercita un attività lucrativa La persona che esercita un attività lucrativa. Due persone che esercitano un attività lucrativa La persona che ha l autorità parentale Autorità parentale in comune La persona presso la quale il figlio vive Se entrambi i genitori vivono con il figlio La precedenza e data al genitore che lavora nel Cantone di domicilio del figlio Se entrambi i genitori lavorano nel Cantone di domicilio del figlio Con attività lucrativa dipendente e indipendente I genitori sono entrambi indipendenti 9. Indicazioni importanti La persona con il reddito AVS da attività lucrativa dipendente più elevata. La persona con l attività lucrativa dipendente. Il reddito deve essere al minimo CHF 7'00 all anno. La persona con l attività lucrativa indipendente più elevata - Saranno elaborate unicamente le richieste riempite in ogni punto e corredate dai rispettivi documenti. - Il pagamento degli assegni familiari prima del ricevimento dell autorizzazione della Cassa é rischio del datore di lavoro. 0. Conferma della richiesta Le persone che firmano confermano che: - I dati in essa contenuti sono veritieri, - Hanno preso atto che per ogni figlio é possibile riscuotere un unico assegno, - Indicando dati falsi o volontariamente incompleti ci si rende punibili penalmente, - Le prestazioni percepite indebitamente dovranno essere rimborsate, - Si impegnano a voler comunicare tempestivamente sia al datore di lavoro che alla cassa di compensazione ogni cambiamento, dello stato di famiglia,che possa influire su diritto agli assegni familiari. Luogo/Data: Firma del richiedente/della richiedente Luogo/Data: Timbro e firma del datore di lavoro pagina /

5 Per inviare per posta, si prega di utilizzare questa foglia d'indirizzo (per la finestra a destra o sinistra). Ausgleichskasse Abteilung Beiträge / FAK 90 St. Gallen Ausgleichskasse Abteilung Beiträge / FAK 90 St. Gallen

Richiesta assegni familiari per le persone senza attività lucrativa (PSAL)

Richiesta assegni familiari per le persone senza attività lucrativa (PSAL) Casella postale 2121 Via Ghiringhelli 15a 6501 Bellinzona Telefono 091 821 91 11 Fax 091 821 92 99 ias@ias.ti.ch www.iasticino.ch Cassa cantonale per gli assegni familiari Richiesta assegni familiari per

Dettagli

Domanda d indennità in caso di maternità

Domanda d indennità in caso di maternità Domanda d indennità in caso di maternità Il luogo d inoltro della domanda è menzionato nell ultima pagina! Indicare con una crocetta ciò che il caso richiede N. AVS A. Da compilare dl avente diritto l

Dettagli

Richiesta d iscrizione di accrediti per compiti assistenziali

Richiesta d iscrizione di accrediti per compiti assistenziali Richiesta d iscrizione di accrediti per compiti assistenziali 1. Dati personali del/della richiedente 1.1 Cognome 1.2 Tutti i nomi 1.3 Data di nascita 1.4 Numero d'assicurato 1.5 Sesso 1.6 Indirizzo Via,

Dettagli

Annuncio persona senza attività lucrativa

Annuncio persona senza attività lucrativa Ver#m Ifangstrasse 8?Postfach?8952 Schlieren Tel. 044 738 20 70? 044 738 20 77 ak043@verom.ch?www.verom.ch Ausgleichskasse Caisse de compensation Cassa di compensatione ABC Obbligo contributivo AVS Annuncio

Dettagli

ABC pagina 1 / 6. Annuncio persona senza attività lucrativa. Obbligo contributivo AVS. Dati personali. Domicilio (fiscale)

ABC pagina 1 / 6. Annuncio persona senza attività lucrativa. Obbligo contributivo AVS. Dati personali. Domicilio (fiscale) Cassa di compensazione PROMEA Ifangstrasse 8, casella postale, 8952 Schlieren Tel. 044 738 53 53, 044 738 53 73 info@promea.ch, www.promea.ch Obbligo contributivo AVS Annuncio persona senza attività lucrativa

Dettagli

Questionario per associato/a della società di persone

Questionario per associato/a della società di persone Questionario per associato/a della società di persone Si prega di inviare il questionario di ogni associato/a insieme al Questionario per l affiliazione di società di persone. 1 Dati personali dell associato/a

Dettagli

Annuncio persona senza attività lucrativa

Annuncio persona senza attività lucrativa Annuncio persona senza attività lucrativa Dati personali Nome Cognome Data di nascita Sesso m f No AVS Stato civile: celibe/nubile Unione domestica registrata sposato/a Unione domestica sciolta giuridicamente

Dettagli

Annuncio persona senza attività lucrativa

Annuncio persona senza attività lucrativa Per noi la qualità è importante Obbligo contributivo AVS Annuncio persona senza attività lucrativa Siete già iscritto/a presso un'altra cassa di compensazione (CC) quale persona senza attività lucrativa?

Dettagli

del 31 ottobre 2007 (Stato 1 gennaio 2013)

del 31 ottobre 2007 (Stato 1 gennaio 2013) Ordinanza sugli assegni familiari (OAFami) 836.21 del 31 ottobre 2007 (Stato 1 gennaio 2013) Il Consiglio federale svizzero, visti gli articoli 4 capoverso 3, 13 capoverso 4, 21b capoverso 1, 21e e 27

Dettagli

6.08 Stato al 1 gennaio 2013

6.08 Stato al 1 gennaio 2013 6.08 Stato al 1 gennaio 2013 Assegni familiari In generale 1 Scopo degli assegni familiari Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente i costi sostenuti dai genitori per il mantenimento

Dettagli

FIAS. Indennità di perdita di guadagno (IPG), Indennità di maternità (IPG-mat), Assegni familiari (AF)

FIAS. Indennità di perdita di guadagno (IPG), Indennità di maternità (IPG-mat), Assegni familiari (AF) FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 204 Indennità di perdita di guadagno (IPG), Indennità di maternità (IPG-mat), Assegni

Dettagli

6.01 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità di perdita di guadagno

6.01 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità di perdita di guadagno 6.01 Prestazioni dell'ipg ( e maternità) perdita di guadagno Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le persone che prestano nell esercito svizzero, nel di protezione civile, nel civile, nel della Croce Rossa

Dettagli

6.08 Assegni familiari Assegni familiari

6.08 Assegni familiari Assegni familiari 6.08 Assegni familiari Assegni familiari Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente i costi sostenuti dai genitori per il mantenimento dei figli. Essi

Dettagli

6.09 Stato al 1 gennaio 2013

6.09 Stato al 1 gennaio 2013 6.09 Stato al 1 gennaio 2013 Assegni familiari nell agricoltura In generale 1 Panoramica Per le persone attive nell agricoltura vige la legge federale sugli assegni familiari nell agricoltura (LAF), cui

Dettagli

6.02 Stato al 1 gennaio 2010

6.02 Stato al 1 gennaio 2010 6.02 Stato al 1 gennaio 2010 Indennità in caso di maternità Aventi diritto 1 Hanno diritto all indennità di maternità le donne che al momento della nascita del bambino: esercitano un attività lucrativa

Dettagli

6.08 Stato al 1 gennaio 2009. Assegni familiari. Scopo degli assegni familiari 1 Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente

6.08 Stato al 1 gennaio 2009. Assegni familiari. Scopo degli assegni familiari 1 Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente 6.08 Stato al 1 gennaio 2009 Assegni familiari In generale Scopo degli assegni familiari 1 Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente i costi sostenuti dai genitori per il mantenimento

Dettagli

Portrait. Contributi e prestazioni. Piani assicurativi e le loro possibilità di combinazione Disposizioni comuni

Portrait. Contributi e prestazioni. Piani assicurativi e le loro possibilità di combinazione Disposizioni comuni Portrait Contributi e prestazioni Piani assicurativi e le loro possibilità di combinazione Disposizioni comuni Sono determinanti le disposizioni del Regolamento Berna, febbraio 2008 I nostri Piani delle

Dettagli

Ordinanza sulle indennità di perdita di guadagno

Ordinanza sulle indennità di perdita di guadagno Ordinanza sulle indennità di perdita di guadagno (OIPG) 834.11 del 24 novembre 2004 (Stato 15 marzo 2005) Il Consiglio federale svizzero, visto l articolo 81 della legge federale del 6 ottobre 2000 1 sulla

Dettagli

Richiesta per adulti: Mezzi ausiliari

Richiesta per adulti: Mezzi ausiliari Richiesta per adulti: Mezzi ausiliari 1. Mezzi ausiliari Quali mezzi ausiliari (protesi, carrozzelle, ecc.) richiede? Fornitore desiderato (prego allegare copia delle fatture/dei preventivi) 2. Generalità

Dettagli

Totale dei punti ottenuti su questa pagina

Totale dei punti ottenuti su questa pagina FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 2011 per l attestato di specialista in assicurazioni sociali IPG / AMat / AF Numero

Dettagli

Indennità di perdita di guadagno. Persone aventi diritto alle indennità

Indennità di perdita di guadagno. Persone aventi diritto alle indennità 6.01 Stato al 1 gennaio 2009 perdita di guadagno Persone aventi diritto alle indennità 1 Hanno diritto alle indennità di perdita di guadagno (IPG) le persone domiciliate in Svizzera o all estero che: prestano

Dettagli

Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA

Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA sozialversicherungen der Schweiz ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) Prestazioni Assicurazione per la

Dettagli

1.03 Stato al 1 gennaio 2012

1.03 Stato al 1 gennaio 2012 1.03 Stato al 1 gennaio 2012 Accrediti per compiti assistenziali Base legale 1 Le disposizioni legali prevedono che, per il calcolo delle rendite, possano essere conteggiati anche accrediti per compiti

Dettagli

Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera

Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera Prestazioni Assicurati/Aventi diritto Basi per calcolare l ammontare delle prestazioni per cura, assistenza, guarigione AVS/AI Sono assicurate

Dettagli

Schede dei salari 2013 in formato Excel

Schede dei salari 2013 in formato Excel Schede dei salari 2013 in formato Excel ISTRUZIONI 1 File Excel 1.1 Informazioni generali La legislazione in materia di AVS obbliga i datori di lavoro a iscrivere continuamente i salari, nella misura in

Dettagli

6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità

6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità 6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le donne che esercitano un attività lucrativa hanno diritto all indennità di maternità

Dettagli

Questionario somme di assicurazione elevate Complemento alla proposta

Questionario somme di assicurazione elevate Complemento alla proposta Pax Aeschenplatz 13, 4002 Basilea Questionario somme di assicurazione elevate Complemento alla proposta 1. Proponente/contraente Nome Proposta del N proposta 2. Informazioni relative all attività professionale

Dettagli

1 Il calcolo anticipato della rendita informa sulle rendite

1 Il calcolo anticipato della rendita informa sulle rendite 3.06 Stato al 1 o gennaio 2007 Calcolo anticipato della rendita Informazioni sulla rendita futura 1 Il calcolo anticipato della rendita informa sulle rendite AVS/AI a cui si avrà verosimilmente diritto.

Dettagli

Le condizioni di erogazione degli assegni familiari per l'anno 2004/2005.

Le condizioni di erogazione degli assegni familiari per l'anno 2004/2005. Assegni familiari Le condizioni di erogazione degli assegni familiari per l'anno 2004/2005. A chi spettano - Dipendenti in attività - Dipendenti in aspettativa retribuita per malattia o maternità - Dipendenti

Dettagli

Informazioni sull obbligo di contribuzione e di conteggio, sulla riscossione dei contributi e sulle prestazioni

Informazioni sull obbligo di contribuzione e di conteggio, sulla riscossione dei contributi e sulle prestazioni Informazioni sull obbligo di contribuzione e di conteggio, sulla riscossione dei contributi e sulle prestazioni Indipendenti Sommario 1. Obbligo di contribuzione 2 1.1 In generale 2 1.2 Contributi AVS/AI/IPG

Dettagli

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI 4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Hanno diritto a prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) gli assicurati cui un danno alla salute di lunga

Dettagli

Convenzione sulle conseguenze del divorzio 1

Convenzione sulle conseguenze del divorzio 1 Convenzione sulle conseguenze del divorzio 1 tra (Nome, cognome, data di nascita, via, NAP, luogo) rappresentata/o da (Nome, cognome, via, NAP, luogo) e (Nome, cognome, data di nascita, via, NAP, luogo)

Dettagli

Assicurazioni sociali. Informazioni utili sulla sicurezza sociale/

Assicurazioni sociali. Informazioni utili sulla sicurezza sociale/ ssicurazioni sociali Informazioni utili sulla sicurezza sociale/ Sistema previdenziale in Svizzera Stato gennaio 2015 Cerchia delle persone assicurate Prestazioni Basi per il calcolo dell importo delle

Dettagli

Domanda Assegno per il nucleo familiare dal 01.07.2015 al 30.06.2016 Variazione situazione nucleo familiare dal

Domanda Assegno per il nucleo familiare dal 01.07.2015 al 30.06.2016 Variazione situazione nucleo familiare dal RESIDENTE ALL ESTERO Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente della Calabria All Area Gestione e Sviluppo Risorse Umane Domanda Assegno per il nucleo familiare dal 01.07.2015 al 30.06.2016 Variazione

Dettagli

Richiesta della prestazione assicurativa

Richiesta della prestazione assicurativa GENERALI Assicurazioni per persone SA c.p. 1040 Richiesta della prestazione assicurativa La preghiamo di voler compilare dettagliatamente, sottoscrivere e poi rispedire il formulario per la richiesta della

Dettagli

(Legge n.189 del 30 luglio 2002 - G.U. n. 173/L del 26-8-2002: D.P.R. del 16 settembre 2004 n. 303 del 15-5-1990 - G.U. n. 299 del 22/12/2004) 1...

(Legge n.189 del 30 luglio 2002 - G.U. n. 173/L del 26-8-2002: D.P.R. del 16 settembre 2004 n. 303 del 15-5-1990 - G.U. n. 299 del 22/12/2004) 1... Mod. AA.EE. N. 298 Mod. C/3 VERBALE DELLE DICHIARAZIONI DEGLI STRANIERI CHE CHIEDONO IN ITALIA IL RICONOSCIMENTO DELLO STATUS DI RIFUGIATO Al SENSI DELLA CONVENZIONE Di GINEVRA DEL 28 LUGLIO 1951 (Legge

Dettagli

2. Quali persone sono assoggettate all imposta alla fonte? 3. Quali prestazioni sono assoggettate all imposta alla fonte?

2. Quali persone sono assoggettate all imposta alla fonte? 3. Quali prestazioni sono assoggettate all imposta alla fonte? Kanton Zürich Finanzdirektion Scheda informativa per i dipendenti assoggettati all imposta alla fonte nel Cantone di Zurigo Valida dal 1 gennaio 2015 Kantonales Steueramt Dienstabteilung Quellensteuer

Dettagli

CHIEDE L EROGAZIONE DI UN CONTRIBUTO DI ASSISTENZA ECONOMICA. A titolo di prestito: SÌ

CHIEDE L EROGAZIONE DI UN CONTRIBUTO DI ASSISTENZA ECONOMICA. A titolo di prestito: SÌ Unità operativa di N domanda 1/8 DATI DEL RICHIEDENTE Il sottoscritto Nato a Residente a Telefono Codice fiscale ISEE il Via Scadenza (solo se a titolo di prestito) CHIEDE L EROGAZIONE DI UN CONTRIBUTO

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CALTANISSETTA V I A G.CUSM A N O, 1-93100 C A L T A N I S S E T T A C O D. FI S C. E P. IVA : 0 1 8 2 55 7 0 85 4 Modulo: DANFDip_v 1.0 ASSEGNO PER NUCLEO

Dettagli

Zurigo, 26 maggio 2008. Gentili Signore, Egregi Signori,

Zurigo, 26 maggio 2008. Gentili Signore, Egregi Signori, Vostra ref.: Nostra ref.: Resp.: Zurigo, 26 maggio 2008 Informazione agli affiliati numero 162/2008 Informazioni dettagliate relative all affiliazione alla Cassa assegni familiari «Assicurazione», alla

Dettagli

Previdenza professionale

Previdenza professionale Agrisano Pencas Previdenza professionale Piani: A B C E F Regolamento di previdenza LPP valido dal 1 gennaio 2014 Indice Regolamento di previdenza 2014... 2 A. Introduzione... 2 Art. 1 - Scopo / Basi...

Dettagli

Cognome e nome del richiedente / assicurato: Numero matricolare unico del cittadino (EMŠO)

Cognome e nome del richiedente / assicurato: Numero matricolare unico del cittadino (EMŠO) Cognome e nome del / assicurato: Numero matricolare unico del cittadino (EMŠO) Il sottoscritto presenta, in base all articolo 118 della Legge che regola il mercato del lavoro (Gazzetta ufficiale della

Dettagli

Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere

Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere 2.09 Contributi Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Questo promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

Cognome * Indirizzo / N. * Telefono. Nome * Casella postale Cellulare. Data di nascita (gg.mm.aaaa) NPA * / Luogo * Indirizzo elettronico

Cognome * Indirizzo / N. * Telefono. Nome * Casella postale Cellulare. Data di nascita (gg.mm.aaaa) NPA * / Luogo * Indirizzo elettronico Rekurskommission EDK/GDK Commission de recours CDIP/CDS Commissione di ricorso CDPE/CDS Istanza di gratuito patrocinio 1 Parte richiedente Cognome * Indirizzo / N. * Telefono me * Casella postale Cellulare

Dettagli

Cambiamento nella vita professionale. La previdenza dopo lo scioglimento del rapporto di lavoro.

Cambiamento nella vita professionale. La previdenza dopo lo scioglimento del rapporto di lavoro. Cambiamento nella vita professionale. La previdenza dopo lo scioglimento del rapporto di lavoro. Cambiamento nella vita professionale. La previdenza dopo lo scioglimento del rapporto di lavoro. Inizio

Dettagli

1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi

1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi 2.09 Stato al 1 gennaio 2010 Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere In generale 1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

2.09 Stato al 1 gennaio 2013

2.09 Stato al 1 gennaio 2013 2.09 Stato al 1 gennaio 2013 Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere In generale 1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

Richiesta per minorenni: Provvedimenti sanitari

Richiesta per minorenni: Provvedimenti sanitari Richiesta per minorenni: Provvedimenti sanitari 1. Prestazione richiesta Quali prestazioni assicurative sono richieste? Provvedimenti sanitari, p.es. in caso di infermità congenita Provvedimenti d integrazione

Dettagli

21.4.2015 INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I BENEFICIARI DI UNA RENDITA PEAN

21.4.2015 INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I BENEFICIARI DI UNA RENDITA PEAN 21.4.2015 INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I BENEFICIARI DI UNA RENDITA PEAN Inhalt Decisione sulle prestazioni 1 Domanda definitiva 1 Verifica della decisione sulle prestazioni 2 Contributo di risparmio LPP

Dettagli

DOMANDA DI ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE

DOMANDA DI ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE MOD. ANF./ GSE Spett.le ENTE NAZIONALE di PREVIDENZA e ASSISTENZA della PROFESSIONE INFERMIERISTICA GESTIONE SEPARATA Via Alessandro Farnese, 3 00192 ROMA gestioneseparata@pec.enpapi.it DOMANDA DI ASSEGNO

Dettagli

dell assegno per il nucleo familiare. _ l _ stess_ dichiara di essere:

dell assegno per il nucleo familiare. _ l _ stess_ dichiara di essere: Al Dipartimento Provinciale del Ministero Dell Economia e delle finanze - Direzione Provinciale dei servizi vari Di Al Dirigente Scolastico dell Istituzione Scolastica di OGGETTO: RICHIESTA CORRESPONSIONE

Dettagli

Previdenza professionale. Informazioni utili sul 2 pilastro/

Previdenza professionale. Informazioni utili sul 2 pilastro/ Previdenza professionale Informazioni utili sul 2 pilastro/ Previdenza professionale obbligatoria (LPP) in Svizzera Stato gennaio 2015 Sommario Il 2 pilastro nel sistema previdenziale svizzero 3 Obbligo

Dettagli

Ingresso e soggiorno in Europa

Ingresso e soggiorno in Europa Ingresso e soggiorno in Europa CH-4501 Soletta Dornacherstrasse 28A Casella postale 246 Telefono 032 346 18 18 Telefax 032 346 18 02 info@ch-go.ch www.ch-go.ch Indice Introduzione... 3 1. Entrata in Europa...

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI E.R.P. ANNO 2014.

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI E.R.P. ANNO 2014. ALLEGATO C COMUNE DI MONTEGROTTO TERME Servizio PATRIMONIO ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI E.R.P. ANNO 2014. COSA SONO GLI ALLOGGI ERP: Gli alloggi di edilizia residenziale

Dettagli

Cassa Disoccupazione CRISTIANO SOCIALE. Informazioni generali

Cassa Disoccupazione CRISTIANO SOCIALE. Informazioni generali Cassa Disoccupazione CRISTIANO SOCIALE Informazioni generali sull assicurazione contro la disoccupazione 1. Disdetta del rapporto di lavoro 2. Annuncio 3. Diritto alle indennità 4. Informazioni varie 1.

Dettagli

Domanda di assistenza giudiziaria. per la procedura. Richiedente. Coniuge, partner del/della richiedente. Figli del/della richiedente

Domanda di assistenza giudiziaria. per la procedura. Richiedente. Coniuge, partner del/della richiedente. Figli del/della richiedente Bundesstrafgericht Tribunal pénal fédéral Tribunale penale federale Tribunal penal federal Domanda di assistenza giudiziaria per la procedura Cognome Nome Via Codice d'avviamento postale e località Data

Dettagli

Richiesta per minorenni: Contributo per l assistenza dell AI

Richiesta per minorenni: Contributo per l assistenza dell AI Richiesta per minorenni: Contributo per l assistenza dell AI 1. Generalità 1.1 Dati personali Cognome indicare anche il cognome da nubile Nomi tutti i nomi, nome usuale in maiuscolo femminile maschile

Dettagli

1 pilastro, AVS / AI Garanzia del minimo esistenziale

1 pilastro, AVS / AI Garanzia del minimo esistenziale 1 pilastro, AVS / AI Garanzia del minimo esistenziale La previdenza statale, nell ambito dell AVS/ AI, garantisce il minimo di sussistenza a tutta la popolazione. 1. Contesto In Svizzera la previdenza

Dettagli

Convenzione quadro. (approvata il 21.12.2012 dalla Seco) (nome, indirizzo) e: Pietro Piccipocci

Convenzione quadro. (approvata il 21.12.2012 dalla Seco) (nome, indirizzo) e: Pietro Piccipocci (approvata il 21.12.2012 dalla Seco) tra la: Esempio SA (nome, indirizzo) e: Pietro Piccipocci (nome, indirizzo) 1. Campo d applicazione La presente è una convenzione quadro volta a regolare un numero

Dettagli

Richiesta d indennità in caso di maternità

Richiesta d indennità in caso di maternità Richiesta d indennità in caso di maternità A Da compilare dl avente diritto l indennità 1. Dati personi della madre 1.1 Cogme indicare anche quello da celibe/nubile 1.2 Tutti i mi me usue in maiuscolo

Dettagli

RAVENNA RA ITALIA RAVENNA RA ITALIA VIA DI ROMA 123 CAP 48101

RAVENNA RA ITALIA RAVENNA RA ITALIA VIA DI ROMA 123 CAP 48101 Mod ANF/DIP - COD SR16 PROTOCOLLO Domanda per i lavoratori dipendenti - 1/8 Periodo dal al 30/06/2012 (gg/mm/aaaa) Realizzato con tecnologia SMART FORMS - wwwsmtformscom ALL AZIENDA PALLINO CSS CENTRO

Dettagli

dell assegno per il nucleo familiare. _ l _ stess_ dichiara di essere:

dell assegno per il nucleo familiare. _ l _ stess_ dichiara di essere: Al Dipartimento Provinciale del Ministero Dell Economia e delle finanze - Direzione Provinciale dei servizi vari Di Al Dirigente Scolastico dell Istituzione Scolastica di OGGETTO: RICHIESTA CORRESPONSIONE

Dettagli

Cassa pensione Mikron Regolamento. 1 gennaio 2014

Cassa pensione Mikron Regolamento. 1 gennaio 2014 Cassa pensione Mikron Regolamento 1 gennaio 2014 Indice 1. Denominazioni 1 2. Prefazione 2 3. Affiliazione alla Cassa 2 Art. 1 Principio 2 Art. 2 Inizio 2 Art. 3 Informazioni all inizio del rapporto di

Dettagli

Cognome e nome del richiedente / assicurato: Numero matricolare unico del cittadino (EMSO)

Cognome e nome del richiedente / assicurato: Numero matricolare unico del cittadino (EMSO) Cognome e nome del richiedente / assicurato: Numero matricolare unico del cittadino (EMSO) Il sottoscritto presenta, in base all articolo 118 della Legge che regola il mercato del lavoro (Gazzetta ufficiale

Dettagli

3.01 Prestazioni dell AVS Rendite di vecchiaia e assegni per grandi invalidi dell'avs

3.01 Prestazioni dell AVS Rendite di vecchiaia e assegni per grandi invalidi dell'avs 3.01 Prestazioni dell AVS Rendite di vecchiaia e assegni per grandi invalidi dell'avs Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Hanno diritto a una rendita di vecchiaia le persone che hanno raggiunto l'età ordinaria

Dettagli

Legge federale sull assicurazione per la maternità

Legge federale sull assicurazione per la maternità Termine di referendum: 9 aprile 1999 Legge federale sull assicurazione per la maternità (LAMat) del 18 dicembre 1998 L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto l articolo 34 quinquies capoverso

Dettagli

Regolamento per la previdenza professionale della cassa pensione pro

Regolamento per la previdenza professionale della cassa pensione pro Regolamento per la previdenza professionale della cassa pensione pro validi dallo 31.12.2012 cassa pensione pro Bahnhofstrasse 4 Casella postale 434 CH-6431 Svitto t + 41 41 817 70 10 f + 41 41 817 70

Dettagli

Il certificato di previdenza. Chiarezza sulle prestazioni di previdenza professionale.

Il certificato di previdenza. Chiarezza sulle prestazioni di previdenza professionale. Il certificato di previdenza. Chiarezza sulle prestazioni di previdenza professionale. Il certificato di previdenza, allestito e spedito dal vostro istituto di previdenza del personale (fondazione) ogni

Dettagli

FIAS. Assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS)

FIAS. Assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS) FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 2011 per l attestato di specialista in assicurazioni sociali Assicurazione vecchiaia

Dettagli

Previdenza statale. Informazioni utili sul 1 pilastro/

Previdenza statale. Informazioni utili sul 1 pilastro/ Previdenza statale Informazioni utili sul 1 pilastro/ Assicurazione per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità (AVS/AI) in Svizzera Stato gennaio 2015 Sommario Il 1 pilastro nel sistema previdenziale

Dettagli

2.06 Stato al 1 o gennaio 2011

2.06 Stato al 1 o gennaio 2011 2.06 Stato al 1 o gennaio 2011 Lavoro domestico Quali attività sono considerate lavori domestici? 1 Si intendono, ad esempio, le attività delle seguenti persone: addetta/addetto alle pulizie, bambinaia

Dettagli

Domanda di prelievo anticipato Promozione della proprietà d abitazioni (PPA) mediante i fondi della previdenza professionale

Domanda di prelievo anticipato Promozione della proprietà d abitazioni (PPA) mediante i fondi della previdenza professionale Promozione della proprietà d abitazioni (PPA) mediante i fondi della previdenza professionale Tutte le definizioni relative al sesso si riferiscono sia al sesso femminile, sia a quello maschile. 1. Persona

Dettagli

2.06 Stato al 1 o gennaio 2014

2.06 Stato al 1 o gennaio 2014 2.06 Stato al 1 o gennaio 2014 Lavoro domestico Quali attività sono considerate lavori domestici? 1 Si intendono, ad esempio, le attività delle seguenti persone: addetta/addetto alle pulizie, bambinaia

Dettagli

DOMANDA D ISCRIZIONE ALL ASILO NIDO. per l anno scolastico 2015/2016

DOMANDA D ISCRIZIONE ALL ASILO NIDO. per l anno scolastico 2015/2016 COMUNE DI BASTIGLIA (Provincia di Modena) UFFICIO UNICO SCUOLA Convenzione Comuni di Bastiglia Bomporto Nonantola Responsabile: dott.ssa Sandra Pivetti Via dei Tintori 26 Tel. (059) 81.56.16 DOMANDA D

Dettagli

Regolamento di previdenza della Bâloise-Fondazione collettiva per la previdenza professionale obbligatoria

Regolamento di previdenza della Bâloise-Fondazione collettiva per la previdenza professionale obbligatoria Regolamento di previdenza della Bâloise-Fondazione collettiva per la previdenza professionale obbligatoria Edizione gennaio 2015 La vostra sicurezza ci sta a cuore. Indice I. Generalità 1. Basi 3 2. Obbligo

Dettagli

Guida pratica per la compilazione dei moduli di conteggio 2014

Guida pratica per la compilazione dei moduli di conteggio 2014 Assicurazioni sociali PROMEA Ifangstrasse 8, Casella postale, 89 Schlieren Tel. 044 78, Fax 044 78 7 info@promea.ch, www.promea.ch Guida pratica per la compilazione dei moduli di conteggio 04 Buongiorno

Dettagli

Assicurazione obbligatoria contro gli infortuni LAINF

Assicurazione obbligatoria contro gli infortuni LAINF 6.05 Stato al 1 gennaio 2008 Assicurazione obbligatoria contro gli infortuni LAINF Obbligo d assicurazione per salariati in Svizzera 1 Tutti i salariati occupati in Svizzera devono essere assicurati contro

Dettagli

Regolamento di previdenza Gennaio 2014

Regolamento di previdenza Gennaio 2014 Istituto di previdenza Regolamento di previdenza Gennaio 2014 In caso di divergenze giuridiche tra il testo originale e la traduzione in italiano è determinante quello in lingua tedesca. Copyright by Profond

Dettagli

Sono obbligatoriamente assicurate all AVS e dunque hanno diritto alle relative prestazioni:

Sono obbligatoriamente assicurate all AVS e dunque hanno diritto alle relative prestazioni: IL SISTEMA PREVIDENZIALE SVIZZERO A SEGUITO DELL ENTRATA IN VIGORE DEI PATTI BILATERALI Come funziona a grandi linee il sistema previdenziale svizzero? Il sistema pensionistico svizzero può sembrare effettivamente

Dettagli

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013 FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 203 Previdenza professionale (PP) Numero della/del candidata/o: Durata dell esame:

Dettagli

DOMANDA DI PRESTITO MICROCREDITO DI SOLIDARIETA

DOMANDA DI PRESTITO MICROCREDITO DI SOLIDARIETA Da consegnare in duplice copia (una in originale e una in fotocopia) AL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E DI PARITA Via Umberto I, 13 73100 LECCE DOMANDA DI PRESTITO MICROCREDITO DI SOLIDARIETA

Dettagli

LINEA D INTERVENTO 1 SOSTEGNO ECONOMICO E PROGETTI PERSONALIZZATI DI AIUTO

LINEA D INTERVENTO 1 SOSTEGNO ECONOMICO E PROGETTI PERSONALIZZATI DI AIUTO COMUNE DI ZEDDIANI Provincia di Oristano Via Roma, 103 - CAP 09070 AVVISO PUBBLICO LINEA D INTERVENTO 1 SOSTEGNO ECONOMICO E PROGETTI PERSONALIZZATI DI AIUTO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VISTE: la deliberazione

Dettagli

Legge federale sull assicurazione per l invalidità (LAI) (6 a revisione AI, secondo pacchetto di misure)

Legge federale sull assicurazione per l invalidità (LAI) (6 a revisione AI, secondo pacchetto di misure) Decisioni del Consiglio degli Stati del 19.12.2011 Proposte della Commissione del Consiglio nazionale dell 11.10.2012 (minoranza: rinvio al Consiglio federale) Legge federale sull assicurazione per l invalidità

Dettagli

Piano previdenziale in complemento al Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A. Piano base per i collaboratori della C&A Mode SA

Piano previdenziale in complemento al Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A. Piano base per i collaboratori della C&A Mode SA Piano previdenziale in complemento al Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A Piano base per i collaboratori della C&A Mode SA Valido dal 1 o gennaio 2015 Indice Art. 1 Regolamento

Dettagli

Contributi delle persone senza attività lucrativa all'avs, all'ai e alle IPG

Contributi delle persone senza attività lucrativa all'avs, all'ai e alle IPG 2.03 Contributi Contributi delle persone senza attività lucrativa all'avs, all'ai e alle IPG Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve L'assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS), l'assicurazione invalidità

Dettagli

Codice civile svizzero Avamprogetto (luglio 2012)

Codice civile svizzero Avamprogetto (luglio 2012) Codice civile svizzero Avamprogetto (luglio 2012) (Mantenimento del figlio) Modifica del... L Assemblea federale della Confederazione Svizzera; visto il messaggio del Consiglio federale del... 1, decreta:

Dettagli

REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2014

REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2014 Cassa pensione Macellai (proparis Fondazione di previdenza arti e mestieri Svizzera) REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2014 Prima parte del piano di previdenza: S1 - S4 risp. S1U - S4U Per la previdenza professionale

Dettagli

Regolamento di previdenza

Regolamento di previdenza Regolamento di previdenza Cassa Pensioni Musica e Educazione (di seguito denominata «Cassa pensioni») Valido a partire dal 1 gennaio 2015 Marktgasse 5, 4051 Basel T +41 61 906 99 00, F +41 61 906 99 01

Dettagli

L acquisto di una proprietà di abitazioni mediante i fondi della previdenza professionale. Promozione della proprietà di abitazioni

L acquisto di una proprietà di abitazioni mediante i fondi della previdenza professionale. Promozione della proprietà di abitazioni L acquisto di una proprietà di abitazioni mediante i fondi della previdenza professionale Promozione della proprietà di abitazioni Promozione della proprietà di abitazioni L acquisto di una proprietà di

Dettagli

UN ESEMPIO DA VALUTARE: LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI E DEI BENI DELLA SVIZZERA

UN ESEMPIO DA VALUTARE: LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI E DEI BENI DELLA SVIZZERA UN ESEMPIO DA VALUTARE: LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI E DEI BENI DELLA SVIZZERA Nel n. 118, 1977 di questa rivista, avevamo riprodotto il modulo utilizzato nel Canton Ticino per la dichiarazione non solo

Dettagli

Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera Secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal)

Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera Secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal) Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera Secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal) Condizioni generali d assicurazione (CGA) Edizione gennaio 2009 (versione 2013) Ente assicurativo:

Dettagli

Istruzioni sull attestazione dei giorni di corso per i corsi per la formazione dei quadri di Gioventù+Sport (G+S)

Istruzioni sull attestazione dei giorni di corso per i corsi per la formazione dei quadri di Gioventù+Sport (G+S) Istruzioni sull attestazione dei giorni di corso per i corsi per la formazione dei quadri di Gioventù+Sport (G+S) 318.703 i 01.15 2 di 11 Indice 1. Scopo del questionario... 3 2. Compiti degli organizzatori(trici)

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE SCUOLE D'INFANZIA PUBBLICHE E PRIVATE CONVENZIONATE - ANNO SCOLASTICO 2010/2011

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE SCUOLE D'INFANZIA PUBBLICHE E PRIVATE CONVENZIONATE - ANNO SCOLASTICO 2010/2011 DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE SCUOLE D'INFANZIA PUBBLICHE E PRIVATE CONVENZIONATE - ANNO SCOLASTICO 2010/2011 Il/La sottoscritto/a CHIEDE l ammissione alla Scuola dell Infanzia per il/la bambino/a nato/a

Dettagli

Informazioni utili per il soggiorno in Svizzera

Informazioni utili per il soggiorno in Svizzera Informazioni utili per il soggiorno in Svizzera CH-4501 Soletta Dornacherstrasse 28A Casella postale 246 Telefono 032 346 18 18 Telefax 032 346 18 02 info@ch-go.ch www.ch-go.ch Indice Introduzione... 3

Dettagli

Helsana non vi abbandona.

Helsana non vi abbandona. Helsana non vi abbandona. Affidabile competente impegnata. Copertura assicurativa su misura grazie a soluzioni modulari. Assicuriamo le aziende e i loro collaboratori contro le conseguenze di malattia

Dettagli

REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2015

REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2015 Cassa pensione Macellai (proparis Fondazione di previdenza arti e mestieri Svizzera) REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2015 Prima parte del piano di previdenza: S5 o S5U Per la previdenza professionale descritta

Dettagli

FORMULARIO SUSSIDIO PER BICILETTA ELETTRICA O SCOOTER ELETTRICO

FORMULARIO SUSSIDIO PER BICILETTA ELETTRICA O SCOOTER ELETTRICO 6855 Stabio, 4 settembre 2014 FORMULARIO SUSSIDIO PER BICILETTA ELETTRICA O SCOOTER ELETTRICO 1. RICHIEDENTE (È richiesto il domicilio a STABIO) Cognome e nome: oppure nome dell ente/ditta/istituzione:

Dettagli

Assicurazione infortuni secondo la LAINF Compendio

Assicurazione infortuni secondo la LAINF Compendio Assicurazione infortuni secondo la LAINF Edizione 2016 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Assicurazione infortuni secondo la LAINF Assicurazione infortuni secondo la LAINF 3 Contenuto 1. Base legale

Dettagli

Pensionamento. Momento del pensionamento

Pensionamento. Momento del pensionamento Pensionamento Quando voglio andare in pensione? Cosa scelgo tra rendita e capitale? Devo comunicare il mio pensionamento? Chi si avvicina al pensionamento deve affrontare numerose domande e prendere varie

Dettagli

Richiesta per adulti: Contributo per l assistenza

Richiesta per adulti: Contributo per l assistenza Richiesta per adulti: Contributo per l assistenza 1. Generalità 1.1 Dati personali Cognome indicare anche il cognome da nubile Nomi tutti i nomi, nome usuale in maiuscolo femminile maschile Data di nascita

Dettagli