Be Sport Srl. Be Sport e Italia Sport Network sono Marchi Registrati. Tutti i Diritti sono Riservati. Be Sport Srl Via Padre Semeria 29 Roma 00154

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Be Sport Srl. Be Sport e Italia Sport Network sono Marchi Registrati. Tutti i Diritti sono Riservati. Be Sport Srl Via Padre Semeria 29 Roma 00154"

Transcript

1 1

2 1. Company Profile 1.1 Mission 1.2 Potenzialità 1.3 Organigramma 2. Be Sport Business Units 2.1 Strumento di Innovazione per lo Sport Italiano 2.2 Il contesto Be Sport A) Be Sport News: aggregatore di informazione sportiva My Be Sport: la rassegna stampa personalizzata B) Be Sport Places: geolocalizzazione delle società/circoli e degli eventi sportivi Be Sport Connect C) Be Sport Professionals: le figure professionali sportive D)Sport&Medicina E) Be Sport Servizi 2.3 Social Media Be Sport 3. STET Sport, Turismo, Cultura e Territrio 3.1 Progetto Pilota: Coni Marche primo esempio di sviluppo sostenibile per lo Sport e il Territorio 4. Sport&Medicina 4.1 Target & Bacino d utenza A) Contenuti B) Statistiche Portale C) Posizionamento/Ricerche D) Social Sport&Medicina E) Mailing List F) About Us - Dott. Sergio Lupo 5. Be Sport Servizi 5.1 Sviluppo di prodotti personalizzati 5.2 Ingegneria AD HOC 5.3 Project Management 5.4 Promozione (Prodotti ed Eventi) 5.5 Workshops, Eventi e Conferenza 5.5 Iscrizione on-line (Gare ed Eventi) 2

3 6. Patrocini e Collaborazioni 7. Progetti Formativi & Partners 6.1 Il Sole24Ore Formazione 6.2 Luiss Business School 6.3 Consel 8. Portfolio 3

4 1 - Company Profile Be Sport è un network nato nel 2011 dall incontro di persone con diverse professionalità ed esperienza decennale nel settore sportivo (istituzionale e non), nell IT (ambito web, sviluppo e social networking), nella comunicazione e nel marketing, unite dalla passione per lo sport. Be Sport offre i seguenti servizi: news network di professionisti sportivi sistema di geolocalizzazione delle società sportive mappatura degli eventi sportivi sviluppo di prodotti personalizzati ed ingegnerizzati ad hoc gestione e promozione (prodotti ed eventi) Un approccio e un opportunità nata attraverso la rete Be Sport. La partecipazione ed il coinvolgimento di diversi advisor, avvenuta all interno del Network Be Sport, ha permesso di costituire un TEAM di alto profilo che ha realizzato, in questi anni, uno studio più approfondito delle esigenze del settore, riuscendo così a fornire servizi incentrati nel mondo dello sport e strumenti concreti che si adattano ad ogni esigenza: dalla piccola società sportiva alla grande realtà istituzionale. La propensione all innovazione tecnologica e il costante investimento nei valori sportivi, hanno permesso all azienda di coinvolgere partner e strutture che hanno come target il mondo sportivo, turistico, culturale e istituzionale. Sin dall inizio Be Sport ha investito su temi determinanti per l innovazione del mondo sportivo: sviluppo di soluzioni software tecnologicamente avanzate gestione di un ambiente multimediale ed interattivo in cui aggregare i driver dello sport ideazione di un sistema di geolocalizzazione per la valorizzazione dello sport a livello territoriale automazione e governance di infrastrutture sportive creazione di canali sportivi specializzati servizi on line (es. iscrizione gare on-line) 1.1 Mission Uniamo persone, idee e tecnologie per trasformare i valori in opportunità di business al servizio dello sport. I servizi e le soluzioni per lo sport sono al centro della nostra attività. Attraverso le competenze e i saperi della nostra rete riusciamo a gestire e sviluppare prodotti e processi che per qualità e performance, risolvono le problematiche di tutti i settori sportivi attraverso soluzioni altamente tecnologiche. 4

5 1.2 Potenzialità Be Sport è in continua espansione, aperta ai professionisti, ai giovani, alle aziende e alle istituzioni. L apertura vuole alimentare il continuo desiderio di innovarsi ma soprattutto di facilitare nuove relazioni per sviluppare business e creare reti di lavoro di alto livello in ambito sportivo. A seguito di una crescita naturale interna di partecipazione ai profili professionali del Network Italiano dello Sport, il gruppo Be Sport apre l invito a chiunque voglia essere coinvolto come: partner collaboratore fornitore Sponsor L opportunità è quella di unire ad un ambiente lavorativo altamente innovativo i valori dello sport, con un forte accento sulla valorizzazione del territorio. Le potenzialità imprenditoriali dello sport unite alla condivisione delle competenze sono valori in cui crediamo fortemente per far crescere il business in Italia. 1.3 Organigramma Be Sport 5

6 2 - Be Sport Business Units Una proposta professionale nata nel 2011 in Italia che vuole contribuire al movimento sportivo e alla valorizzazione delle risorse del nostro Paese. Be Sport si propone come progetto di promozione, comunicazione e gestione dello sport a livello nazionale attraverso l utilizzo di sistemi cloud che permettono lo sviluppo di servizi innovativi al pubblico sportivo. Un ambiente multimediale ed interattivo in cui: aggregare promuovere tutti i driver dello Sport: informazione, federazioni e società, eventi ma soprattutto persone, dagli atleti ai tifosi, ai medici, giornalisti, arbitri, allenatori e manager proporre servizi ad hoc altamente specializzati ed inngegnerizzati L importanza che la pratica sportiva ha per il territorio italiano è testimoniata dall elevato numero di strutture coinvolte che da sempre lavorano per la promozione della cultura sportiva, non solo curandone l aspetto agonistico ma anche come momento di crescita culturale e sociale. Be Sport è nato con l idea di dare un segnale di innovazione, sia per lo sviluppo delle pratiche sportive sia per mantenere alta la qualità dell offerta, e soprattutto quella di valorizzare l importante contributo che l associazionismo sportivo può apportare, sia in termini territoriali che sociali. La piattaforma Be Sport modernizza le procedure degli adempimenti, riducendo i tempi della burocrazia e abbattendo i limiti della distanza e di conseguenza i costi. L obiettivo è creare un canale unico preferenziale di contatto tra le istituzioni e tutti i driver operativi del governament sportivo (Comitati Regionali, Enti, Federazioni, Commissioni, Società Sportive, etc). 6

7 2.1 Strumento di innovazione per lo Sport Italiano Un pieno sostegno ed una concreta disponibilità a realizzare una mappatura territoriale di tutti gli Impianti Sportivi italiani. Un utile supporto gestionale con soluzioni di e-governement e strumenti Web 2.0 di promozione e condivisione dello sport a livello nazionale attraverso l utilizzo di sistemi cloud. Be Sport Places prevede una piattaforma di geo-localizzazione che mette a disposizione delle società sportive e delle istituzioni italiane una serie di funzionalità gratuite per promuovere gli impianti sportivi, le attività e gli eventi sul territorio. Inoltre Be Sport, attraverso un ambiente cloud è in grado di centralizzare tutti gli organi istituzionali, le società sportive, gli utenti (tesserati/appassionati), gli eventi e le attività sportive in un unica piattaforma web dinamica ed interattiva, attraverso l implementazione di strumenti tecnologici gratuiti, online e di ultima generazione. In tal modo sarà possibile promuovere l offerta nonchè la creazione di nuovi servizi sviluppati ad hoc che contribuiranno a far crescere e valorizzare un capitale umano e culturale già esistente, sia a livello locale che nazionale, finora poco valorizzato. 7

8 2.2 Il contesto Be Sport A) Be Sport News - Un innovativo sistema di condivisione in grado di coinvolgere fonti di informazioni sportive e stimolare la discussione tra gli appassionati. 250 sono i siti partner selezionati che condividono oltre 1000 articoli al giorno su 70 portali specifici Be Sport. My Be Sport - Lo strumento che ti permette di avere la tua rassegna personalizzata. Segui la tua squadra del cuore e quella in cui ti alleni, gli sport che ami e che pratichi, gli eventi che ti appassionano e quelli dove sarai protagonista, tifa i tuoi idoli cosi come i tuoi compagni di squadra, resta aggiornato con le grandi testate di informazione e con i blog dei tuoi amici. B) Be Sport Places - Una piattaforma di geo-localizzazione che mette a disposizione delle società sportive e delle istituzioni una serie di funzionalità gratuite per promuovere le loro attività e i loro eventi sul territorio. L obiettivo è quello di fidelizzare i tesserati e comunicare in maniera diretta con tutti gli appassionati sportivi. Be Sport Connect - E lo strumento di promozione e condivisione dedicato alle Federazioni, ai Comitati Regionali, agli Enti di Promozione, alle Associazioni ed alle Società Sportive. C) Be Sport Professionals - Un ambiente dedicato sia ai professionisti sportivi nell ottica di favorire nuove opportunità lavorative e di collaborazione; sia agli appassionati e tifosi che avranno la possibilità di sviluppare nuove amicizie e condividere le proprie passioni attraverso dinamiche di social networking. D) Sport & Medicina - Un importante punto di riferimento per allenatori, atleti, medici, fisioterapisti, genitori, insegnanti e per tutti coloro che vogliono saperne di più e soddisfare curiosità e dubbi in materia. Il portale opera quotidianamente grazie all impegno e alla collaborazione attiva di professionisti e operatori del settore che lo aggiornano di continuo e commentano i post degli utenti. E) Be Sport Servizi - Un agenzia di comunicazione, marketing e social marketing che interviene nella creazione e valorizzazione del brand di società, aziende, enti, istituzioni, associazioni e persone in ambito sportivo, composta da professionisti della comunicazione multimediale e della promozione delle informazioni. 8

9 9

10 2.3 Social Media Be Sport Il Social Media Marketing è ad oggi la più grande opportunità di comunicazione, acquisizione e fidelizzazione di clienti, perché permette di gestire l immagine della propria azienda sul web ma soprattutto di far nascere una community frequentata dai propri fan, comunicare con loro, ascoltare le loro esigenze, stimolarli e soddisfarli. La passione che lo sport genera nelle persone è il driver di business più potente che ci sia. Be Sport ha creato al suo interno una divisione dedicata al Social Media Marketing Sportivo, un team di esperti in grado di affiancare le aziende e le realtà sportive nella gestione di ogni aspetto della vita del brand sui social per massimizzare il rendimento del budget di un azienda in modo esponenziale, rispetto all uso dei mezzi tradizionali. Be Sport è l ambiente ideale per implementare strategie di marketing e comunicazione mirate e misurabili, perché si rivolge ad un pubblico di appassionati dello sport, offrendo opportunità globali per aziende, brand eprofessionisti sportivi. Coordinando le giuste attività, anche nel rispetto dei budget prefissati, possiamo raggiungere diversi obiettivi: Far conoscere la tua nuova società sportiva Incrementare il numero di contatti per favorire una crescita del numero di tesserati Migliorare il posizionamento e l immagine societaria Diffondere un informazione corretta sui tuoi prodotti/servizi Promuovere gli eventi per accrescere il numero dei partecipanti o del pubblico Costruire e/o migliorare la gestione di profili social 10

11 Be Sport News è composto da circa 70 portali sportivi, ognuno dedicato esclusivamente ad uno specifico sport. Un innovativo sistema di condivisione in grado di coinvolgere fonti di informazioni sportive e stimolare la discussione tra gli appassionati. 250 i siti partner selezionati che condividono oltre 1000 articoli al giorno In riferimento a ciò, si è optato per lo sviluppo di una pagina Facebook per ogni singolo sport, costruendo così una vera campagna social media che ad oggi sfiora i Fan raggiunti. Inoltre, per il brand Be Sport sono stati creati profili dedicati nei principali social, come appunto Google+, Twitter, Pinterest e Facebook stesso, cosi come sono state sviluppate mini-campagne dedicate per lo sviluppo di iniziative trasversali indipendenti, come ad esempio Condivisione Olimpica per le Olimpiadi di Londra I profili social Be Sport: Facebook Be Sport (93 pagine dedicate a ciascuna disciplina sportiva) Twitter Be Sport Google + Be Sport 11

12 3 - STET Sport, Turismo, Cultura e Territorio STET è un progetto di promozione dello sport e del turismo a livello nazionale attraverso l utilizzo di SISTEMI CLOUD che permetteranno lo sviluppo di servizi innovativi al pubblico, nato per agevolare la crescita dell economia territoriale. L importanza che la pratica sportiva ha per il territorio è testimoniata dall elevato numero di istituzioni, enti, società e associazioni che da anni lavorano per la promozione della cultura sportiva, non solo curandone l aspetto agonistico ma anche come momento di crescita culturale e dei valori sociali. Si evince che l obiettivo che intende percorrere STET per dare un segnale di innovazione, sia per lo sviluppo delle pratiche sportive sia per mantenere alta la qualità dell offerta, è quella di valorizzare l importante contributo che l associazionismo sportivo può apportare allo sviluppo di un progetto organico di intervento sul territorio. Per far fronte alle necessità Be Sport ha studiato lo sviluppo di una piattaforma informatica di tipo CLOUD che possa rispondere alle esigenze delle istituzioni e degli operatori sportivi attraverso strumenti tecnologici gratuiti on line di ultima generazione. Attraverso un sistema informatico geolocalizzato sarà possibile ottimizzare e rendere fruibili gli OPEN DATA attualmente disponibili, sviluppando di conseguenza un interfaccia web dinamica ed un data base interattivo di tutte le società sportive italiane e di tutti gli eventi (sportivi e culturali) promossi sul territorio nazionale. Attraverso l utilizzo della piattaforma è possibile valorizzare la presenza delle società sportive sul territorio italiano per incentivare le relazioni tra sportivi ed appassionati e coinvolgerli negli eventi pubblicati ed organizzati dalle Società. Una soluzione come quella prospettata permette alla società di disporre di un canale comunicativo efficace e produttivo perché costantemente seguito e aggiornato, senza doversi affidare per queste operazioni ad aziende esterne, evitando di incontrare problemi organizzativi ma soprattutto eliminando i relativi costi. A livello tecnologico i vantaggi riguardano una migliore funzionalità e sinergia con gli altri media, perciò non disporre più di un canale isolato e indipendente, ma di uno strumento cloud in grado di favorire l interazione con altri sistemi online come network settoriali, social network e media tradizionali. 12

13 3.1 Coni Marche e Be Sport - Report illustrativo Primo esempio di sviluppo sostenibile per lo sport e il territorio. Il Comitato Regionale CONI Marche ha annunciato nel 2013 ufficialmente l accordo con Be Sport promuovendo il progetto che ha visto coinvolte le Federazioni sportive, gli Enti di promozione sportiva, le Associazioni ma soprattutto le Società sportive. Una piattaforma online offerta gratuitamente per promuovere, comunicare e gestire tutte le attività attraverso soluzioni e strumenti innovativi condivisi. Il Presidente del CONI Marche Fabio Sturani ha invitato tutte le Istituzioni e Società sportive regionali a partecipare al progetto attraverso l iscrizione a Be Sport Places, grazie al quale è possibile disporre in modo completamente gratuito di un canale di: promozione e comunicazione efficace in grado di rispondere adeguatamente ad una serie di bisogni erogazione delle notizie (direttive, contenuti statistici e informativi, normative) uno strumento per comunicare in maniera diretta con i propri tesserati La Regione Marche diventa così centro di impulso per la valorizzazione di tutti gli strumenti sviluppati per promuovere le attività e gli eventi sul territorio. Un progetto concreto che vuole essere da esempio per un modello di gestione e di promozione per lo sport italiano. Si tratta di un accodo pilota per fornire ulteriori servizi alle società sportive dice Fabio Sturani, Presidente di CONI Marche: In particolare puntiamo a fornire a tutti i soggetti del mondo sportivo marchigiano un nuovo modo per comunicare, sia tra di loro che verso l esterno. Esigenza Il Comitato regione Marche è stato la prima realtà istituzionale che ha voluto sperimentare soluzioni altamente tecnologiche per poter risolvere problematiche legate a: sistemi di comunicazione, gestione e di promozione obsoleti e non adeguati alle esigenze attuali assenza di strumenti di dialogo tra le istituzioni e le società in grado di favorirne lo sviluppo isolamento operativo delle varie unità territoriali l evidente difficoltà di fare rete produceva disagi sia a livello strutturale (gestione, comunicazione9 che in termini di opportunità commerciali mancate (sviluppo di strumenti in grado di attirare possibilipartner o investitori). Soluzione Be Sport Una piattaforma di geo-localizzazione e supporto gestionale che mette a disposizione di tutte le istituzioni sportive e delle società una serie di funzionalità per promuovere le loro attività e i loro eventi sul territorio. Il sistema offre soluzioni di sport-governement: dall erogazione e condivisione di informazioni (direttive, contenuti statistici ed informativi, normative, ecc) alla gestione e comunicazione 13

14 tra gli utenti e le istituzioni. 4 -Sport&Medicina - Il primo portale italiano di Medicina dello Sport SPORT & MEDICINA è il primo portale italiano di Medicina dello Sport. Fondato nel 2001 dal Dr. Sergio Lupo Dirigente Medico dell Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del C.O.N.I. e uno dei maggiori esperti italiani in materia da giugno 2013 e diventato parte integrante del network BeSport.org (www.besport.org/sportmedicina), dopo un periodo di trial partito nel 2012, pur mantenendo il proprio dominio storico, (sportmedicina.com) come valore aggiunto, che riporta comunque al network Be Sport. Sport & Medicina, dunque, e un importante punto di riferimento per allenatori, atleti, medici, fisioterapisti, genitori, insegnanti e per tutti coloro che vogliono saperne di più e soddisfare curiosità e dubbi in materia. Il portale opera quotidianamente grazie all impegno e alla collaborazione attiva di professionisti e operatori del settore che lo aggiornano di continuo, commentano i post degli utenti e costituiscono un ampio network professionale. Esigenza La necessità era lo sviluppo di una nuova versione del portale Sportmedicina.com, con forti innovazioni sia a livello grafico che tecnologico. L'obiettivo era di estendere la visibilità del brand a tutto il mondo sportivo. Soluzione Con l'integrazione di Sport & Medicina in Be Sport si e' realizzato lo sviluppo di una nuova versione del portale, che adesso utilizza le tecnologie più avanzate e una completa interattività; inoltre grazie alla creazione di una categoria specifica dedicata alla Medicina dello Sport, dove vengono importate le anteprime degli articoli pubblicati nel portale, gli utenti My Be Sport possono seguire Sport & Medicina 14

15 all interno del loro flusso personalizzato di notizie sportive Sport&Medicina: Target e Bacino d utenza A) CONTENUTI Il portale è sviluppato in categorie, ordinate per argomenti: ALIMENTAZIONE, CARDIOLOGIA, ESERCIZI, INTEGRATORI E DOPING, OMEOPATIA E MEDICINA NATURALE, ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA, PARLIAMO DI SPORT, PARLIAMO DI, POSTUROLOGIA, PSICOLOGIA, RIABILITAZIONE, SPORT E DIVERSAMENTE ABILI, TUTELA SANITARIA; oltre una serie di rubriche dedicate all'allenamento SPORTIVO, ai CORSI ed ai CONGRESSI. Attualmente all interno del portale sono presenti oltre 850 pagine / articoli. Particolare attenzione viene dedicata all IDONEITÀ ALLO SPORT e ai relativi argomenti correlati. All interno del portale è presente un area dedicata alla WEB TV che propone i video caricati all interno del canale video SPORT&MEDICINA su YouTube. B) STATISTICHE PORTALE Google Analytics / Periodo: Ultimi 12 Mesi (Maggio Maggio 2014) Visualizzazioni Pagine: Visite: Visitatori Unici: Durata media della visita: 1,05 minuti % Nuove Visite: 80% C) POSIZIONAMENTO / RICERCHE Google / Periodo: Maggio 2014 (1 Mese) Google Page Rank: 5/10 Impression: ; Query: 5.642; Clic: ; Di seguito elenchiamo un estratto delle ricerche eseguite su google per le specifiche parole chiave. Ne evince che il portale SPORT & MEDICINA risulta avere un ottimo posizionamento in riferimento ai relativi argomenti trattati. Nell elenco troverete esclusivamente le parole chiavi per le quali il portale è posizionato in prima pagina (diverse volte come primo risultato in assoluto). 15

16 Parola Chiave Pagina Google Posizione Media sport e medicina 1 1 sportmedicina 1 1 medicina sport 1 1 medicina sportiva 1 1 medicina dello sport 1 2 esercizi sportivi 1 1 riabilitazione ginocchio 1 1 esercizi sport 1 1 dieta per sportivi 1 2 spinning 1 4 dieta dello sportivo 1 3 residuo fisso acqua 1 4 il piede 1 4 alimentazione sport 1 3 alimentazione dello sportivo 1 6 idoneità sport 1 2 cardiologia sport 1 2 integratori doping 1 1 omeopatia sport 1 6 medicina naturale sport 1 2 ortopedia sport 1 5 posturoloogia sport 1 4 riabilitazione sport 1 2 ciclismo e lombalgia 1 1 esercizi di stretching 1 5 certificato medico sportivo

17 D) SOCIAL FACEBOOK La pagina Sport & Medicina ( https://www.facebook.com/sport.medicina ) propone le notizie del portale oltre ad una serie di recensioni quotidiane inerenti l argomento. Conta oltre fan mi piace che seguono la pagina, per 300 utenti costanti che ne parlano e partecipano alle discussioni proposte. YOUTUBE Il canale dedicato Sport & Medicina ( ) creato nel 2009 ha attualmente caricati 33 video con visualizzazioni totali. TWITTER L account Sport & Medicina ( https://twitter.com/sportmedicina ) registra 172 follower che seguono l attività del portale. Finora il canale Twitter è stato poco utilizzato; sono previste per i prossimi mesi una serie di attività specifiche con l obiettivo di sfruttare maggiormente il canale. BE SPORT All interno del network è presente la categoria specifica dedicata alla Medicina dello Sport, dove vengono importate le anteprime gli articoli pubblicati nel portale. Gli utenti My Be Sport possono seguire Sport & Medicina all interno del loro flusso personalizzato di notizie sportive. E) MAILING LIST Attualmente Sport & Medicina dispone di una newsletter con circa 6000 iscritti, ai quali vengono inviati aggiornamenti periodici in riferimento all attività del portale (nuovi articoli, iniziative, collaborazioni, etc) a breve si avvieranno campagne mirate all'incremento del numero di iscrizioni. F) ABOUT US DOTT. SERGIO LUPO Sergio Lupo, Medico e Specialista in Medicina dello Sport, è il fondatore e unico responsabile del Portale SPORT & MEDICINA. Dirigente Medico dell Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del C.O.N.I., è stato Docente nelle Scuole di Specializzazione in Medicina dello Sport dell Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e dell'universita' Statale dell Aquila; medico di Squadre e Nazionali di diversi sport, atleta e allenatore di Pallavolo. Da oltre 25 anni opera nel mondo dello sport, svolgendo attività di ricerca clinica su atleti di ogni livello (Giovanile, Amatoriale e Top Level). 17

18 5 -Be Sport Servizi Be Sport Servizi è un agenzia di comunicazione, marketing e social marketing che interviene nella creazione e valorizzazione del brand di società, aziende, enti, istituzioni, associazioni e persone in ambito sportivo, composta da professionisti della comunicazione multimediale e della promozione delle informazioni. Un TEAM di alto profilo che ha realizzato, in questi anni, uno studio più approfondito delle esigenze del settore, riuscendo così a fornire risposte e strumenti concreti che si adattano ad ogni esigenza: dalla piccola società sportiva alla grande realtà istituzionale. La propensione all innovazione tecnologica e il costante investimento nei valori sportivi, hanno permesso all agenzia di coinvolgere partner e strutture che hanno come target il mondo sportivo, turistico e istituzionale. Sin dall inizio l azienda ha investito su temi determinanti per l innovazione del mondo sportivo: sviluppo di soluzioni software tecnologicamente avanzate, di un ambiente multimediale ed interattivo in cui aggregare i driver dello sport, un sistema di geolocalizzazione per la valorizzazione dello sport a livello territoriale, automazione e governance di infrastrutture sportive, creazione di canali sportivi specializzati. Mission Uniamo persone, idee e tecnologie per trasformare i valori in opportunità di business al servizio dello sport. I servizi e le soluzioni per lo sport sono al centro della nostra attività. Attraverso le competenze e i saperi della nostra rete riusciamo a: sviluppare prodotti personalizzati ed ingegnerizzati ad hoc per i nostri clienti gestire prodotti e processi che per qualità e performance, risolvono le problematiche di tutti i settori sportivi attraverso soluzioni altamente tecnologiche promuovere (prodotti ed eventi) Workshops, Eventi e Conferenze Iscrizione ON LINE Gare ed Eventi Opportunità Be Sport Servizi è in fase di espansione, aperta ai professionisti, ai giovani, alle aziende e alle istituzioni. L apertura vuole alimentare il continuo desiderio di innovarsi ma soprattutto di facilitare nuove relazioni per sviluppare business e creare reti di lavoro di alto livello in ambito sportivo. A seguito di una crescita naturale interna di partecipazione ai profili professionali del Network Italiano dello Sport, il gruppo Be Sport Servizi apre l invito a chiunque voglia candidarsi come partner, collaboratore o fornitore. L opportunità è quella di unire ad un ambiente lavorativo altamente innovativo i valori dello sport, con un forte accento sulla valorizzazione del territorio. Le potenzialità imprenditoriali dello sport unite alla condivisione delle competenze sono valori in cui crediamo fortemente per far crescere il business in Italia. Una soluzione che permette un grande vantaggio anche a favore degli utenti attraverso l attuazione di 18

19 soluzioni tecnologiche aperte e interoperabili. Infatti il sistema rende attiva la partecipazione diretta degli utenti attraverso una comunicazione collaborativa. Verranno implementati strumenti che permetteranno una forte personalizzazione a seconda della preferenza degli utenti, con la collaborazione degli Enti Istituzionali e di altre società, proponendo progetti ad hoc ai quali gli stessi operatori potranno lavorare di propria iniziativa. 19

20 6 - Patrocini e Collaborazioni Comitato Nazionale Fair Play Italiano USSI - Unione Stampa Sportiva Sportmedicina.com ADNKRONOS Comunicazione IlSole24 Business School Università di Camerino Studio Ghiretti & Associati COMES Confederazione del Mediterraneo di Scherma Associazione Libera Special Olympics Gruppi Sportivi Militari Inoltre tra le prime Federazioni partner, fanno parte di Be Sport News: FIB (Progetto Pilota Be Sport Connect) FPI FIR FIV FISDIR FITRI (Progetto Pilota Be Sport Places 2012) FIVL 20

21 Be Sport premiata Fair Play Company dal Presidente Ruggero Alcanterini Lo sport richiama sempre più spesso i valori del Fair Play e Be Sport, nel suo porsi come Network Italiano dello Sport, non poteva essere da meno. Il Presidente del Comitato Nazionale Fair Play, Ruggero Alcanterini, ha premiato Be Sport nominandola Fair play Company per l alto valore tecnologico della piattaforma e per le proposte che sono state offerte gratuitamente per tutte le società e le istituzioni sportive italiane. Una prestigiosa partnership nata con l intento comune di avviare iniziative propedeutiche alla costante promozione degli alti valori del Fair Play. L unione tra la correttezza e la responsabilità, tra la trasparenza e l innovazione, tra il sano agonismo e il Fair Play che caratterizza il Network Be Sport, è stato fondamentale per la nascita di questo gemellaggio. L impegno dell azienda a fronte di tale riconoscimento sarà quello di proseguire la strada che da sempre ha intrapreso: diffondere e condividere i più alti valori dello sport e del Fair Play sia nelle relazioni professionali che personali. Attraverso la stretta collaborazione con il Comitato Internazionale Fair Play Be Sport entra in contatto diretto con i giovani del network per coinvolgerli ad interiorizzare i valori della vita quotidiana attraverso lo sport. Quindi non solo innovazione, sport e divertimento ma creare l occasione per condividere un messaggio socialmente utile nel rispetto verso il prossimo. A consolidare il fortissimo legame tra il Comitato Italiano Fair Play e Be Sport ci sarà l inserimento e l ampliamento della piattaforma multimediale condivisa e geolocalizzata (Be Sport Places) che permetterà di agevolare la crescita dell economia territoriale nel pieno rispetto delle regole del Fair Play, favorendo l incontro tra Sport, Turismo, Eventi e Cultura grazie all adozione di strumenti cloud e open source. Promotore dell idea è il Presidente del Comitato Italiano Fair Play, Ruggero Alcanterini, che già nel 2013 ha siglato un accordo con l ANCI, l Associazione Nazionale dei Comuni Italiani per diffondere tra i cittadini i valori del Fair Play e del rispetto delle regole Vogliamo, a partire dalla periferia, avviare una sorta di network virtuoso attraverso cui mettere in moto il cambio di mentalita e della cultura etica. Abbiamo l ambizione di non parlare solo di sport. I valori del fair play migrano dallo sport per diventare la chiave comportamentale nella vita di ogni giorno. 21

22 Be Sport e l Unione Stampa Sportiva Italiana insieme per far crescere l informazione sportiva Nasce fin da subito una forte sinergia tra Ussi, la storica associazione che raggruppa in Italia oltre 3200 giornalisti sportivi, e Be Sport al fine di costituire un offerta integrata e di eccellenza per l informazione sportiva italiana, attraverso lo sviluppo di aree dedicate alla Ussi, ed ai propri associati nella piattaforma web sportiva Uno spazio creato e studiato per offrire un particolare posizionamento Ussi. Un centro nevralgico che può essere utilizzato come strumento di comunicazione atto a favorire forme di integrazione e promozione delle informazioni sportive. La possibilità di informarsi in maniera simultanea e, soprattutto, l'attitudine a connettersi in rete con altri utenti Be Sport potrà favorire l occasione di stringere nuovi accordi di collaborazione. Accanto alla mission principale di sindacato dei giornalisti sportivi, USSI è da sempre impegnata a divulgare la cultura dello sport attraverso congressi, seminari, iniziative culturali e manifestazioni, molto spesso in collaborazione con le più importanti Istituzioni Italiane Sportive, dal Coni alle Federazioni agli Enti di Promozione, e Politiche: Ministeri, Regioni, Province, Comuni. 22

23 Il lancio del Portale e i nuovi profili social Ussi In occasione del 7 Seminario di Aggiornamento per Giornalisti Sportivi organizzato dalla Ussi presso il centro tecnico FIGC di Coverciano, Be Sport è stato ospite martedì 11 marzo per presentare il nuovo sito della Ussi, Unione Stampa Sportiva Italiana. Insieme al Presidente Ussi, Luigi Ferrajolo, è stato un grandissimo onore poter lanciare il nuovo sito, in presenza del Presidente Giovanni Malagò, del Presidente Giancarlo Abete e del Presidente Andrea Agnelli. Si tratta di un vero e proprio portale multifunzione in cui tutti i gruppi regionali dell Unione avranno la possibilità di essere i veri protagonisti, condividendo e promuovendo tutte le attività. Nella creazione del sito è stata data particolare attenzione all interattività di tutti i giornalisti, grazie a strumenti di semplice navigazione e molto vicini alle ultime dinamiche del Web 2.0. Inoltre è stata inserita una vitale integrazione con tutti i Social che permetterà una presenza dell Unione Stampa Sportiva Italiana sempre più capillare su tutto il territorio nazionale. Che sia l inizio di una nuova era Ussi 2.0? Noi ci crediamo e siamo pronti a scommettere, insieme all Unione Stampa Sportiva Italiana, che da oggi ci sarà un sempre maggiore e apprezzabile coinvolgimento da parte di tutti i giornalisti e gli appassionati del mondo sportivo. 23

24 Besport.org in partnership con Bracco e AdnKronos Comunicazione per dare valore alle Atlete Edizione Edizione 2013 Be Sport ha condiviso e promosso sui propri canali l iniziativa Donna Sport promossa da Bracco e AdnKronos Comunicazione, utilizzando gli strumenti di comunicazione e di viralità del Web. Un iniziativa che ha sfatato il luogo comune che studio e sport non sono compatibili, le tante partecipanti e soprattutto le vincitrici, hanno dimostrato che questo legame più che possibile è davvero un binomio vincente. Infatti, l impegno e la determinazione che le giovani atlete mettono nell attività agonistica sono gli stessi che le accompagnano nella vita di tutti i giorni. Diana Bracco (Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Bracco) 24

25 Lo sportello Virtuale di Diritto Sportivo Il primo esperimento interattivo on-line in Italia Progetto innovativo per l orientamento e il supporto al diritto sportivo, con l offerta integrata del primo sportello legale/virtuale al servizio degli utenti. Il progetto si configura come PRIMO ESPERIMENTO INTERATTIVO ON-LINE IN ITALIA altamente innovativo, in quanto utilizza tecniche avanzate e di ampia diffusione attraverso la piattaforma Be Sport e verso tutti i potenziali utenti interessati. Questo sistema permetterà di offrire un servizio integrato all interno del network italiano dello sport (www.besport.org) verso tutti i driver dello sport (atleti, manager sportivi, medici, arbitri, giornalisti e tecnici). Esigenza La facoltà di Giurisprudenza ha richiesto un servizio che prevedesse l apertura di uno sportello interattivo legale virtuale (di informazione, orientamento e supporto al diritto sportivo) presso l Università di Camerino per consentire un contatto diretto e immediato con le strutture competenti dell ateneo (facoltà di giurisprudenza) nonchè con gli operatori esperti (docenti universitari) in base alle moderne modalità comunicative. 25

26 Federazione Italiana Triathlon - Progetto Pilota Be Sport 2012 L' Ufficio Marketing della Federazione Italiana Triathlon (FITRI) in collaborazione con il portale sportivo Be Sport ha avviato un progetto di comunicazione, condivisione e promozione avvalendosi delle potenzialità offerte dal Web 2.0. Il progetto prevede la possibilità, per i tesserati e le società, di creare dei profili personalizzati all'interno della piattaforma besport.org. Il progetto pilota FITri - BESPORT si sviluppa secondo tre fasi di attuazione : - nella prima fase l' Ufficio Marketing si è avvalsa della collaborazione di 19 società campione, scelte una per regione seguendo i ranking del Campionato Italiano di Società dell'anno appena trascorso, che hanno testato potenzialità e sviluppi delle pagine web dedicate presenti sulla piattaforma; - nella seconda fase, alla luce dei feedback ricevuti, è stata generata la versione definitiva delle pagine; - nella terza fase il progetto è stato esteso a tutte le oltre 300 società affiliate. L'intento della federazione è quello di fornire ai tesserati ed alle società un nuovo strumento gratuito di condivisione e promozione finalizzato alla diffusione dello sport. Be Sport attualmente collabora con alcune Federazioni Italiane Sportive per la condivisione e promozione delle news: Federazione Italiana Triathlon, Federazione Italiana Rugby, Federazione Pugilistica Italiana, Federazione Italiana Volo Libero. L invito a far parte del Network Italiano dello Sport è aperto a tutte Federazioni Sportive, Enti di Promozione e Associazioni Benemerite. 26

27 Be Sport con Studio Ghiretti Una preziosa collaborazione unisce Be Sport a Studio Ghiretti & Associati, leader assoluto nell ideazione, realizzazione e gestione di progetti rivolti al mondo dello sport giovanile e contestualizzati nei tradizionali luoghi d aggregazione dei giovani: la scuola, gli impianti sportivi e le piazze. Legati dalla stessa voglia di voler costruire e realizzare le idee e i progetti rivolti al mondo dello sport, le aziende mettono, reciprocamente, a disposizione non solo tutta l energia ma soprattutto la volonta di stringere attività per valorizzare soluzioni sempre più evolute. Una sinergia che permette di immaginare progetti sempre più ambiziosi perchè arricchiti dalla grande esperienza dello Studio Ghiretti & Associati, rappresentato da grandi professionisti che operano nel mondo del marketing e della comunicazione applicata allo sport. 27

28 Be Sport e CoMEs verso il Mediterraneo: perchè lo sport ci avvicina e ci unisce La sinergia che unisce la Confederazione del Mediterraneo Scherma a Be Sport ha permesso di immaginare progetti più ambiziosi rivolti verso i paesi del Mediterraneo perchè crediamo che unendo queste due storie riusciremo a farne una più grande. Insieme a Lioniero del Maschio, Presidente C.o.M.E.S., abbiamo unito i percorsi per creare un nuovo ambiente che raccoglie storie e testimonianze sportive radicate nella Confederazione del Mediterraneo per poter rappresentare e condividere con tutti i valori sportivi che si respirano durante i Campionati Juniores. La Confederazione raggruppa le Federazioni Nazionali di Scherma dei paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo, che vi hanno aderito con lo scopo primario di promuovere e sviluppare la disciplina tutto intorno al bacino del Mediterraneo e approfondire il dialogo tra i popoli che lo abitano. Paesi di diverse dimensioni, che affondano le loro culture, le loro tradizioni, le loro religioni in una storia plurimillenaria sviluppatasi in un continuo rapporto proprio grazie al Mare Mediterraneo, che, più che barriera geografica di divisione è stato fattore di avvicinamento, di unione, di condivisione, un incubatore di grandi civiltà che hanno segnato la storia dell umanità. I valori che abbiamo abbracciato sono la solidarietà nell attività sportiva tra le federazioni nazionali di scherma aderenti, nella ricerca del rispetto delle identità dei paesi aderenti e di una politica sportiva comune all interno della F.I.E; la cooperazione e la corresponsabilità nell ambito di interessi comuni; il dialogo e l interazione interni ed esterni che permettano ogni sorta di approfondimento della conoscenza e dello sviluppo della scherma. Lioniero Del Maschio - Presidente CoMEs 28

29 Che io possa vincere, ma se non riuscissi che io possa tentare con tutte le mie forze Be Sport si innamora del grande impegno e della forza di volontà che da molti anni gli Special Olympics dedicano alla loro organizzazione. Parte così l unione tra il programma Special Olympics Italia e Be Sport con l intento di voler abbracciare e sostenere l idea dello sport come mezzo per favorire la crescita personale, l autonomia e la piena integrazione delle persone con disabilità intellettiva. La scelta dell impegno di Be Sport rappresenta un opportunità concreta di avvicinare gli appassionati sportivi alla diretta testimonianza degli atleti Special Olympics come grande esempio di fair play. Be Special! Dal 2012 Be Sport collabora e promuove nel proprio network i valori e la mission dell Associazione Libera. Libera, vuole diffondere, divulgare e promuovere uno sport sano che sia veicolo di valori come il rispetto dell'altro, delle regole e del proprio corpo per combattere e prevenire l'illegalità dilagante nel mondo dello sport. Libera Sport coordina e promuove iniziative per diffondere una cultura dello sport che sia di formazione e di svago, che aiuti a comprendere i propri limiti rifiutando il perseguimento della vittoria ad ogni costo, e che consideri il ricorso ai farmaci ed alle sostanze dopanti la più grave e definitiva delle sconfitte sportive. 29

30 Horst Wein Association Italia e Be Sport insieme per il Festival del FUNino Il Festival del FUNino è una manifestazione unica nel suo genere, che mette al centro i bambini, dando loro un nuovo modo di vivere il calcio. Il nome FUNino deriva, infatti, dall unione delle parole FUN, divertimento, e NINO, bambino. Dal punto di vista tecnico consiste in partite 3 contro 3 a 4 porte ideato da Horst Wein, il guru mondiale del calcio giovanile e ispiratore della Cantera del Barcellona. Molti campioni blaugrana, da Messi a Iniesta, sono cresciuti giocando con questo metodo, che sviluppa l'intelligenza calcistica dei giovani, migliora la capacità motoria, la comprensione del gioco e si impara divertendosi. Chi vincerà la partità non segnerà punti, saranno tutti vincitori con un riconoscimento speciale al gruppo di ragazzi che mostrerà il gioco più coinvolgente. Il The beautiful game sarà l unico premio in palio. Il FUNino è divertimento, ed allora il Festival sarà anche l occasione per andare oltre le barriere geografiche, dal momento che giocheranno insieme bambini e bambine di squadre dilettantistiche e professionistiche, di lingue e tradizioni culturali diverse, esaltando uno spirito di amicizia, aggregazione e condivisione. Oltre ai benefici motori ed intellettivi il FUNino contribuisce attivamente ad uno sviluppo della personalità dei bambini, insegnandogli a condurre una vita migliore e contribuendo alla loro crescita personale. Insegna il rispetto degli altri e delle norme stabilite, valorizzandole e accettandole come norme del gioco, non infrangenole per trarne un beneficio personale e mettendo in risalto le conseguenze negative derivanti dall infrazione delle norme stesse. Inoltre il FUNino incrementa le relazioni sociali, considerando la competizione come un mezzo per fare amicizia, sostenendo i compagni in difficoltà supportandoli ed incoraggiandoli quando sbagliano. Anche la relazione con compagni ed avversari viene migliorata, eliminando l aggressività nei loro confronti, non deridendo chi è inferiore, anzi rispettandoli, e non discriminando gli altri per motivi di sesso, razza o per scarse capacità motoria. Be Sport Srl. Be Sport e Italia Sport Network sono Marchi Registrati. Tutti i Diritti sono Riservati. Be Sport Srl Via Padre Semeria 29 Roma P.Iva e CF

31 Riassumendo il FUNino insegna a condurre una vita migliore e ad essere onesti, solidali e lavoratori. Il Festival del Funino rappresenta un esperienza divertente, coinvolgente, affascinante e gioiosa, un'occasione di scoperta, confronto e crescita che contribuisca alla rinascita del calcio giovanile in Italia. Sotto il profilo territoriale il Festival del FUNino crea una occasione immediata di promozione del territorio attraverso la conoscenza e l interscambio con nuove culture. Il Brain Kinetic Horst Wein per il suo metodo di formazione dei giovani calciatori, il FUNino, si avvale della consulenza dei Dott.ri Marco Lizzio, Franco Anglana e Adriano Anglana che hanno ideato una serie di esercizi chiamati Brain Kinetic. Infatti a detta degli stessi dottori è fondamentale l aspetto cognitivo del gesto tecnico, ed in particolare le vie di apprendimento dello stesso. Dunque in cosa consiste il Brain Kinetic? Si tratta di una metodologia innovativa, un allenamento specifico del cervello per aprire nuovi orizzonti nei giovani atleti in maniera divertente, che permette di sviluppare le sinapsi celebrali in maniera esponenziale e abitua il giocatore ad avere una velocità di reazione elevata rispetto alle situazioni impreviste e una migliore capacità di effettuare tempestivamente la scelta più adeguata. Attraverso i suoi esercizi si cerca di raggiungere l obiettivo nel minor tempo possibile, ma ciò che conta nello svolgimento degli esercizi stessi non è eseguire l atto motorio in modo perfetto, quanto piuttosto darsi appunto un obiettivo. Questo perchè l apprendimento passivo risulta essere utile tanto quanto quello attivo e sopratutto le aree celebrali stimolate sono le stesse. Integrare i due momenti diventa dunque fondamentale, perchè con l osservazione si innesca una attività cognitiva che stimola la motivazione ed il desiderio di competere. Non bisogna dunque puntare con insistenza sulla ripetizione dell esercizio, quanto piutosto su una diversificazione degli stimoli che si offrono al bambino, così da renderlo più intelligente e pronto ad affrontare i cambiamenti. Be Sport Srl. Be Sport e Italia Sport Network sono Marchi Registrati. Tutti i Diritti sono Riservati. Be Sport Srl Via Padre Semeria 29 Roma P.Iva e CF

32 7 - Progetti Formativi 7.1 Be Sport al Master IlSole24Ore Be Sport conferma per il terzo anno consecutivo la partnership con IlSole24Ore Formazione, sviluppando un ambiante formativo e di orientamento per le giovani figure manageriali del mondo dello sport e del turismo. Un programma in cui l azienda Be Sport entra nelle aule dei Master di Economia e Management dello Sport e Management del Turismo, per raccontarsi e scambiare alcune considerazioni con i giovani sulle nuove dinamiche economiche italiane. E in queste occasioni che Be Sport apre i contatti con aule molto reattive in cui i futuri manager dello sport fanno sentire la propria voce e la voglia di emergere attraverso le opportunità offerte dalle nuove tecnologie web, discutendo dei nuovi scenari economici e di come le nuove tecnologie stanno influenzando l informazione sportiva. Be Sport si propone di portare in aula una testimonianza di iniziativa imprenditoriale nata dall ambizione e dalla tenacia di un gruppo di professionisti che credono nella crescita aziendale e nello sviluppo degli strumenti che costruiscono giorno dopo giorno con i protagonisti dello sport, per lo sport. 7.2 Luiss Business School Dal 2013 Be Sport in collaborazione con Luiss Business School attiva un progetto formativo e di orientamento con l obiettivo di inserire risorse all interno dei processi produttivi aziendali e nell ottica di realizzare un processo formativo altamente specializzato nel mondo sportivo. 32

33 7.3 Consel - Consorzio ELIS per la Formazione Professionale Superiore Be Sport inizia a partire dal 2012 una stretta collaborazione con il Consorzio ELIS, condividendone la mission intesa a promuovere, gestire e incoraggiare iniziative educative che concorrono all elevazione culturale, alla preparazione professionale dei giovani, all aggiornamento e al miglioramento della formazione professionale e sociale. Educazione, Lavoro, Istruzione, Sport: sono i quattro ambiti nei quali si sviluppa l attività degli enti che fanno riferimento ai principi dell Associazione Centro ELIS. L obiettivo di ELIS è sempre stato quello di aiutare i giovani capaci e volenterosi a sviluppare i propri talenti superando le difficoltà di inserimento sociale e lavorativo determinate da condizioni familiari e ambientali. Oltre dodicimila giovani e adulti provenienti da più parti d Italia e dall estero hanno potuto usufruire dei servizi che ELIS ha messo a disposizione, per la formazione al lavoro e allo sport in un quadro di crescita personale globale, senza discriminazione di nazionalità, razza, religione o stato sociale sia a Roma che in altre città italiane. A questi si sommano molte migliaia di studenti di altre nazioni che hanno beneficiato di progetti di cooperazione allo sviluppo. My Be Sport App: nel 2013 al via il gruppo di lavoro che ha realizzato la prima App Be Sport per dispositivi mobili dedicata al mondo dello sport grazie alla collaborazione tra Consorzio ELIS e besport.org Nel Giugno 2013 un team di giovanissimi e abili programmatori formati dal Consorzio ELIS ha avviato l attività di sviluppo della prima App dedicata alle news sportive in grado di coinvolgere tutte le fonti di informazioni del circuito Be Sport su tutte le 70 discipline che fanno parte del network. Al termine della fase di realizzazione dell App, è stato possibile offrire sui dispositivi Android una rassegna personalizzata che consente di poter seguire la propria squadra del cuore e quella in cui ci si allena, gli sport che si seguono e che si praticano, gli eventi più appassionanti e quelli di cui si e i protagonisti. Inoltre è possibile aggiornarsi con il collegamento alle grandi testate di informazione e con i blog dei propri amici e tutto in un unico canale. 33

34 8 - Portfolio Condivisione Olimpica _ Le Olimpiadi di Londra con P&G Il Sito Evento Memorial Protti Kids of Kosovo Lo Sport come veicolo di principi e strumento di integrazione internazionale CoMEs Confederazione del Mediterraneo Scherma Be Sport e Sportestremi 34

35 Condivisione Olimpica Le Olimpiadi di Londra con P&G Besport.org in stretta collaborazione con USSI, Unione Stampa Sportiva Italiana, e con il sostegno di P&G, partner globale dei Giochi Olimpici, lancia il sito dedicato alla trentesima edizione delle Olimpiadi. L iniziativa Londra-2012.it è stata lanciata pochi giorni prima dell inizio delle Olimpiadi, in occasione dell inaugurazione Casa P&G. L ideazione del portale è stata realizzata in pochissimi giorni, nonostante questo, l organizzazione editoriale ha raccolto diversi spazi dedicati a diverse discipline olimpiche e ai diversi eventi organizzati durante tutto il periodo olimpico. Esigenza Il cliente ha chiesto un prodotto creativo editoriale che potesse rispondere all esigenza di mostrare un punto di vista insolito raccontato dai protagonisti, dalle mamme, dai giornalisti, dai fotografi, dagli operatori e soprattutto dagli appassionati. Soluzione L ideazione del portale è stata realizzata in pochissimi giorni, nonostante questo, l organizzazione editoriale ha raccolto diversi spazi dedicati a diverse discipline olimpiche e ai diversi eventi organizzati durante tutto il periodo olimpico. Pur avendo avuto poco tempo a disposizione per la realizzazione con la quotidiana attività editoriale ed una meticolosa promozione degli articoli prodotti sono stati raggiunti ottimi risultati di indicizzazione sui principali motori di ricerca. Produzione Editoriale Periodo di Riferimento: 30 giorni - Oltre 150 articoli prodotti, contributi Fotografici da Londra di Augusto Bizzi, rubrica da Londra "Blocchi 35

36 di Partenza" di Christian Zicche, contributi Ussi, contributi P&G Il sito-evento Memorial Protti Per l edizione Memorial Protti 2012 è stato ideato e gestito il sito evento di promozione. Dopo attenta analisi del messaggio e del target di riferimento si è passati alla progettazione operativa del messaggio, del tipo di formato e dei contenuti della manifestazione. E stata studiata e applicata una particolare strategia di comunicazione e informazione che si potesse ben adattare alla tempistica con cui il cliente ci ha richiesto la realizzazione. Nonostante i tempi molto stretti, l Evento ha raggiunto un numero di partecipanti e di pubblico molto più alto delle precedenti edizioni. Esigenza Il cliente ci ha richiesto un supporto per la promozione della decima edizione del Memorial, per poter dare un taglio più giovane e innovativo a tutto l evento. Soluzione Prima e dopo l evento è stata seguita la copertura mediatica con un lavoro di ufficio stampa che avesse accurata attenzione negli articoli e nei contenuti editoriali, in quanto dovevano adattarsi alle esigente di un pubblico internazionale. E stato prodotto un comunicato Istituzionale e sociale. A fine evento è stato fornito al cliente una rassegna stampa con l analisi dei numeri raggiunti su tutti i diversi canali messi a disposizione. 36

37 Kids of Kosovo Lo Sport come veicolo di principi e strumento di integrazione internazionale Copertura mediatica Lo spettacolo, già intrinseco di grande emozione per la competizione, è stato valorizzato dall occhio attento delle telecamere di Be Sport che ha seguito e ripreso tutte le fasi dell evento. Dall arrivo dei bambini del Gracanica in hotel, alle riunioni tecniche e durante tutti i momenti di socializzazione dei bambini. Be Sport ha messo a disposizione tutta la propria rete per la copertura mediatica dell evento, per la produzione, montaggio e trasmissione live e per la promozione dell operazione. Ideazione del Logo E stato eseguito lo studio e la realizzazione del logo istituzionale con forte impatto per un identità della Fondazione solida e di cui potersi fidare. Il Programma KIDS of KOSOVO tratta l organizzazione di una serie di momenti tesi a supportare, in differenti modi, i bambini innocenti che stanno subendo le conseguenze delle lotte intestine nel Kosovo. Si ritiene che lo Sport possa esser quello strumento pro-attivo che, meglio di altri, sostenga i presupposti del Programma, operando attraverso i principi culturali dell Etica e del Fair Play, così da poter agevolare i processi di integrazione sociale e culturale e divenir strumento educativo e mezzo di aggregazione propositiva. Il Programma Kids of Kosovo ha inaugurato la propria attività con la promozione di una serie di iniziative che si avvalgono delle potenzialità dello sport per intervenire in contesti in cui i processi di sviluppo sono ostacolati o rallentati da condizioni socio-economiche difficili. Kids of Kosovo si avvale della forza e del valore dello sport come potenziale strumento di aggregazione e coesione sociale. Per Kids of Kosovo il gioco e il rispetto delle regole è inteso come occasione di contatto e dialogo tra le 37

38 diversità culturali, religiose e ideologiche. Esigenza Nel dicembre 2012 parte il progetto con la visita a Pristina L Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco Volontari realizza nel dicembre 2012 il progetto culturale e sportivo di grande valore KIDS of KOSOVO con una spedizione missionaria a Pristina e con la volontà di consegnare ai bambini del Kosovo classe 2000 materiale tecnico sportivo, donato dal Santarcangelo Calcio, e altri beni. Il cliente aveva un forte desiderio di valorizzare l operazione umanitaria inserendola in un evento che potesse portare questa testimonianza in Italia. Per questo motivo Be sport è stato coinvolto, non solo come consulente di immagine e di promozione per tutta l operazione in Italia, ma anche per ideare, gestire e costruire intorno all operazione un evento sportivo e mediatico di alto livello culturale e sociale. Soluzione Vista l unicità dell operazione umanitaria di Kids of Kosovo è stato ideato e realizzato un prodotto mediatico che potesse trasmettere al pubblico le forti emozioni di questi bambini del Kosovo durante il loro viaggio in Italia. Sono stati organizzati diversi backstage durante tutte le visite culturali, in modo tale da portare testimonianza delle suggestive esperienze dei bambini del kosovo. Oltre ai video dei backstage, sono state realizzate video-interviste e riprese durante l evento sportivo. La promozione dell operazione culturale è stata promossa su tutti i canali ufficiali di Be Sport, ed è stata data grande risonanza sui canali Social. Be Sport Srl. Be Sport e Italia Sport Network sono Marchi Registrati. Tutti i Diritti sono Riservati. Be Sport Srl Via Padre Semeria 29 Roma P.Iva e CF

39 CoMEs - Confederazione del Mediterraneo Scherma Nel 2012 è stato realizzato il restyling strutturale del sito ufficiale Comes, con una attenta analisi di indicizzazione per poterne migliorare il posizionam ento sui motori di ricerca. E stata studiata una veste grafica, che rispettasse i canoni istituzionali del sito ma che, nello stesso tempo, valorizzasse le nuove tendenze del web con un aspetto più accattivante e vivo. Al cliente è stato fornito un pannello di controllo solido ma allo stesso tempo flessibile e di semplice utilizzo, che potesse rispondere in maniera simultanea alla gestione dei contenuti in tre lingue. Il restyling del sito ha permesso un importante rilancio della Confederazione del Mediterraneo, anche in occasione del decennale dell organizzazione. Il nuovo sito ha rappresentato al meglio il Comitato con i cambiamenti e la crescita verso un allineamento alle esigenze dei nuovi obiettivi. Il monitoraggio e l analisi dettagliata dei dati di accesso, ottenuti grazie all applicativo dedicato, hanno permesso di realizzare una valutazione sulle performance reali del sito con uno studio di offerta per possibili sponsor. Esigenza La Confederazione del Mediterraneo è un organizzazione internazionale con una tradizione molto salda nel mondo della scherma. Il fondatore si è rivolto a noi per poter realizzare un restayling del sito, ma soprattutto per poter organizzare una ideazione e gestione della comunicazione molto più innovativa, pur rimanendo affezionati ad alcuni caratteri tradizionali del gruppo. Soluzione Attraverso un attento studio di comunicazione, sono state selezionale le migliori strategie che potessero rispettare le richieste del cliente. Infatti, oltre alla realizzazione di un restyling efficace e strutturale del sito aziendale, è stata associata a questo l organizzazione in più fasi di una nuova promozione. E stata garantita una forte coerenza con la linea strategica dell azienda, ma con l aggiunta di un carattere più informale per far sì che venisse apprezzato anche da un nuovo pubblico più giovane per la semplicità e l immediatezza delle informazioni. E stata studiata e applicata una comunicazione pluriderezionale per poter permettere l interazione con il pubblico attraverso una nuova apertura ai commenti, alle opinioni ed una reale interazione con l azienda stessa. 39

40 Questi strumenti hanno favorito il posizionamento sui motori di ricerca, alimentando così una web reputation referenziata, così come ci era stato richiesto dal cliente. Be Sport e Sportestremi, una partnership estrema! Sportestremi.org è stata una delle prime realtà ad aver colto l esigenza di dare voce a sport considerati appunto minori e di nicchia. Ha anche avuto il merito di comprendere le reali potenzialità di questi sport, potenzialità enormi, già espresse in America ed in alcuni paesi europei con successo e che vedevano l Italia molto indietro. Il mercato degli sport estremi oggi vanta un numero elevatissimo di appassionati e praticanti e l attenzione mediatica che si è creata attorno ad essi è stata incredibile. Una accelerazione enorme negli ultimi 5 anni ha portato all attenzione non solo dei media ma anche delle aziende extrasettore il potenziale di penetrazione dell immagine legata a tali sport fra i giovanissimi. Grandi brand internazionali hanno focalizzato la loro strategia anche su questo target permettendo così a tutto il movimento di crescere. Il marchio Sportestremi è oggi una realtà consolidata e permette alle aziende che vogliono legare il loro brand al mondo dell estremo di avere una squadra di professionisti che possano fornire il Know how ed i mezzi di comunicazione necessari alla penetrazione ed all identificazione del brand al mercato degli sport non convenzionali. 40

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Vivi un mondo accessibile con Abiliatour. www.abiliatour.it

Vivi un mondo accessibile con Abiliatour. www.abiliatour.it Vivi un mondo accessibile con Abiliatour www.abiliatour.it Che cos è Abiliatour O.N.L.U.S. L Associazione Abiliatour O.N.L.U.S. ha come scopo principale l assistenza e l aiuto alle persone disabili e alle

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network Di cosa parliamo? La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti,

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE Premessa Impresa in azione è il programma didattico dedicato agli studenti degli ultimi anni della Scuola Superiore e pensato per valorizzare la creatività e lo spirito imprenditoriale

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file

Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file di Marco Paoli Eccellenze, autorità, colleghi bibliotecari, già con la firma dell Intesa fra CEI e MiBAC (18 aprile 2000) relativa alla

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione

Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione Software da rilasciare con licenza GPL. Componente tecnologica: Drupal Premessa Obiettivi e Linee-Guida Mettere a disposizione

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet 2 app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet L integrazione delle piattaforme è il concetto

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO PRINCIPI FONDANTI 1. Volontario è la persona che, adempiuti i doveri di ogni cittadino, mette a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per gli altri, per

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 2014 Catalogo formativo Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 Internet Training Program Email Marketing Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

RESPONS.In.City - Methodology

RESPONS.In.City - Methodology RESPONS.In.City - Methodology THE METHODOLOGY OF A RESPONSIBLE CITIZENSHIP PROMOTION Metodologia di Promozione della Cittadinanza come Responsabilità Condivisa 1 Premessa La possibilità di partecipare

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Sistemi di supporto alle decisioni Ing. Valerio Lacagnina

Sistemi di supporto alle decisioni Ing. Valerio Lacagnina Cosa è il DSS L elevato sviluppo dei personal computer, delle reti di calcolatori, dei sistemi database di grandi dimensioni, e la forte espansione di modelli basati sui calcolatori rappresentano gli sviluppi

Dettagli

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Cap.12 Le relazioni pubbliche Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Capitolo 12 Le relazioni pubbliche Le relazioni pubbliche (PR) Insieme di attività

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale Il Fondo sociale europeo al lavoro Aiutare le persone a trovare lavoro Il Fondo sociale europeo (FSE) finanzia progetti in tutta l UE per consentire a più persone di trovare posti di lavoro migliori, attraverso

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Presentazione ai Dirigenti Scolastici

Presentazione ai Dirigenti Scolastici Il Progetto Adolescenza del Lions Quest International Presentazione ai Dirigenti Scolastici La scuola sta vivendo, da alcuni anni, un periodo molto complesso Potersi dotare di strumenti che facilitino

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo:

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo: SCHEDA 1/B SCHEDA PROGETTO PER L IMPEGNO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN EMILIA-ROMAGNA ENTE 1)Ente proponente il progetto: CARITAS DIOCESANA DI REGGIO EMILIA GUASTALLA (legata da vincoli associativi

Dettagli

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Grazie per il suo interesse alla nuova tecnologia voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Cristina Brambilla Telefono 348.9897.337,

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO PROGETTO DI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI Classi Prime - Seconde - Terze Anno scolastico 2012-2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

Guida 2014 Attività & Progetti

Guida 2014 Attività & Progetti Guida 2014 Attività & Progetti Sommario pag. Premessa... 4 Obiettivo di questa GUIDA... 4 Lista Progetti... 4 Referenti Progetti... 5 I. Progetto UN FIOCCO IN AZIENDA... 6 Benefici del Programma II. Progetto

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

(adottata dal Comitato dei Ministri l 11 maggio 2010 alla sua 120 Sessione)

(adottata dal Comitato dei Ministri l 11 maggio 2010 alla sua 120 Sessione) Raccomandazione CM/Rec(2010)7 del Comitato dei Ministri agli stati membri sulla Carta del Consiglio d Europa sull educazione per la cittadinanza democratica e l educazione ai diritti umani * (adottata

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI IL VOSTRO LAVORO E LA VOSTRA PASSIONE I VOSTRI CAVALLI La nostra iniziativa vuole essere un aiuto agli allevatori per raggiungere ogni potenziale cliente e trasformarlo

Dettagli

Scuola secondaria di primo grado: Educazione fisica

Scuola secondaria di primo grado: Educazione fisica Ufficio XVI - Ambito territoriale per la provincia di Reggio Emilia Ufficio Educazione Fisica e Sportiva Scuola secondaria di primo grado: Educazione fisica Prof. CRONISTORIA DELLA DISCIPLINA DAL 1979

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi.

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi. Carissimi Soci, anche quest anno di vita associativa si avvia gradualmente a conclusione con moltissimi obiettivi raggiunti, moltissime iniziative a tutela e promozione della nostra Professione concluse

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Gruppo Roche. Policy sull Occupazione

Gruppo Roche. Policy sull Occupazione Gruppo Roche Policy sull Occupazione 2 I Principi Aziendali di Roche esprimono la nostra convinzione che il successo del Gruppo dipenda dal talento e dai risultati di persone coscienziose e impegnate nel

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

ai giovani 18 24 anni che non hanno conseguito il diploma di scuola media superiore al 10%.

ai giovani 18 24 anni che non hanno conseguito il diploma di scuola media superiore al 10%. COMUNE di SASSARI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI PROTOCOLLO D INTESA INTERISTITUZIONALE FINALIZZATO ALLA CONOSCENZA DEL FENOMENO DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA E ALLA PRIMA INDIVIDUAZIONE DI MISURE DI

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani Il programma ideato da Luigi Pelizzari con il Patrocinio del Comitato Regionale Lombardo della

Dettagli

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA GATTO SAIC83800T Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori per la ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T Progetto VALES a.s. 2012/13 Rapporto Questionari Studenti Insegnanti Genitori

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Progetto Gruppo Stat 2014

Progetto Gruppo Stat 2014 Progetto Gruppo Stat 2014 Presenza e immagine sul web Sito del gruppo e mini siti di tutte le realtà Autolinee/GT e Viaggi App - mobile - Social Network Iniziative marketing Preparato per: STAT TURISMO

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33 Settore Segreteria e Direzione generale Ufficio Trasparenza e Comunicazione PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33 Relazione anno 2014 a cura del Segretario Generale e della

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

COME ALLENERO QUEST ANNO?

COME ALLENERO QUEST ANNO? COME ALLENERO QUEST ANNO? Io sono fatto così!!! Io ho questo carattere!!! Io sono sempre stato abituato così!!!! Io ho sempre fatto così!!!!!! Per me va bene così!!!!! Io la penso così!!! Quando si inizia

Dettagli

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 Pag. 33 (diffusione:581000) La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla pagina. Il ritaglio stampa è

Dettagli

LO SPORT PER TUTTI: BUONE PRATICHE DI BENESSERE

LO SPORT PER TUTTI: BUONE PRATICHE DI BENESSERE CAPITOLO V LO SPORT PER TUTTI: BUONE PRATICHE DI BENESSERE PREMESSA Questo capitolo affronta l analisi dello sport come diritto di cittadinanza non solo metaforico, emotivo, ma anche commerciale ed identitario.

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli